La scelta ottimale del tipo di fondazione per un terreno particolare

Immagine dei tipi di terreno

Ogni persona che decide di costruire una casa sulla sua terra è costretta a selezionare le fondamenta che sono ottimali per un particolare tipo di terreno. Se non conduci un'indagine geodetica dettagliata del suolo e non prendi in considerazione la profondità della penetrazione del gelo, dopo alcuni anni la base si deforma con ulteriore distruzione. Pertanto, qualsiasi costruzione di un edificio dovrebbe sempre iniziare con l'esplorazione del sito e lo studio della struttura del suolo, poiché le proprietà del suolo svolgono un ruolo importante.

Criteri di condizione del suolo

Considerando che le costruzioni più popolari ed economiche sono fondamenta a strisce e colonnate con fasciatura, ora non è un problema incontrarle, ma non sono sempre in grado di sopportare carichi ammissibili, e le proprietà di un particolare terreno non consentono la costruzione di case di grandi dimensioni.

Le basi popolari non sono sempre ottimali per un determinato territorio, perché non sono sempre in grado di resistere a carichi permanenti di grandi dimensioni su terreni morbidi. Pertanto, oltre al criterio della "qualità del prezzo", le fondazioni sono anche selezionate in base ai criteri della condizione del suolo, vale a dire:

  • che tipo di terreno sul sito è più prioritario;
  • condizioni e altezza delle acque sotterranee;
  • struttura verticale del terreno;
  • profondità di penetrazione del gelo;
  • la presenza di cedimenti;
  • tipo di edificio, il suo peso e dimensioni;
  • caratteristiche della base e presenza di rocce solide a diverse profondità.

È importante che lo sviluppatore o il proprietario del terreno sappiano se esiste la possibilità di presenza di diversi tipi di suolo allo stesso tempo.

Strutture e caratteristiche del suolo

Definizione dell'immagine della composizione per colore

I terreni possono essere suddivisi in cinque tipi principali e ognuno di essi ha le sue caratteristiche. Ad esempio, il terreno ghiaioso è costituito da sabbia e argilla, ha una base rocciosa. A causa del basso contenuto di subsidenza, tale terreno è ottimale per la costruzione, non è eroso dall'acqua, ha una piccola profondità di congelamento e ha un'elevata resistenza.

A causa della diversa composizione del terreno, i terreni cartilaginei hanno una buona filtrazione, hanno eccellenti proprietà di supporto e possono sopportare carichi considerevoli. Ci sono altri tipi:

  1. Il terreno sabbioso è abbastanza leggero, passa rapidamente l'acqua e gli orizzonti dell'acqua sono profondi. Di regola, si blocca fino a un metro di profondità, su di esso sono state erette basi di tipo a nastro da blocchi di cemento armato o alcuni tipi di strutture colonnari. Il contenuto delle rocce di subsidenza è enorme, quindi tali terreni sono inclini a spostamenti orizzontali e verticali.
  2. Il terreno roccioso è considerato uno dei più duraturi, non soggetto al sollevamento, la profondità della penetrazione del gelo è insignificante. Quando si costruiscono case su tali terreni, a volte non si approfondiscono neppure molto la base, quindi il costo della costruzione di una casa è insignificante, e il mantenimento delle rocce calanti è praticamente ridotto al minimo.
  3. Le proprietà dei terreni argillosi sono tali da contenere molta acqua, quindi anche sotto l'influenza di sedimenti minori si trasformano immediatamente in melma. Pertanto, non differiscono in forza, sono inclini al gonfiore e hanno una grande profondità di congelamento, e hanno anche un alto contenuto di rocce subsidenza. A causa della subsidenza su strati irregolari del terreno, spesso c'è un cedimento della base in luoghi diversi, che porterà inevitabilmente alla completa distruzione della casa. Tale terreno è considerato sfavorevole per la costruzione, viene praticato utilizzando un blocco o una fondazione monolitica in calcestruzzo, le cui proprietà consentono di neutralizzare il rigonfiamento.
  4. I terreni torbosi sono molto leggeri, hanno un numero enorme di pori e non differiscono in forza. La torbiera è altamente satura di umidità, la falda freatica è alta. Qui l'unica opzione corretta è il dispositivo di una lastra di cemento monolitico o una base di poppa-colonna. Tali terreni hanno la proprietà di un sollevamento irregolare, sono instabili e contengono molte rocce di cedimento.

Proprietà chiave del terreno nella scelta del tipo di fondazione

Schizzo di variazioni e differenze principali

La scelta del tipo di fondazione dipende dalla profondità del congelamento del terreno. I terreni rocciosi sono considerati congelati, poiché contengono un minimo di acque sotterranee. Naturalmente, possono anche essere raffreddati a temperature negative, ma non contengono rocce decrescenti e non c'è bisogno di rafforzare le basi qui. Ma i terreni di argilla e torba si congelano a una profondità maggiore, quindi è necessario scavare immediatamente pozzi profondi, e questo è costoso.

Anche la presenza di cedimenti nel terreno, che comprendono strati di argilla, sabbia o torba, hanno un'influenza considerevole. Più di loro, meno il suolo è stabile, e in questo caso è necessario rafforzare ulteriormente la base. Ovviamente puoi cambiare gli strati di argilla sulla sabbia e tamponare, ma è un piacere costoso, e non tutti possono permetterselo.

Il grado di sollevamento e la possibilità di movimento durante attività sismiche o di altra natura è molto importante. I terreni instabili sono inclini al movimento orizzontale, pertanto, il rinforzo del terreno aggiuntivo viene immediatamente eseguito con pile o pilastri sotto la profondità di congelamento. Tali terreni sono molto deboli, quindi il fondo della base è impostato in profondità.

L'influenza del tipo di struttura sulla scelta del fondamento ottimale

Selezione della base per il tipo di struttura

È chiaro che il carico per unità di superficie della base del suolo dipende fortemente da quali materiali da costruzione vengono utilizzati nella costruzione dell'edificio. Dopo tutto, la massa delle pareti portanti in mattoni e con un pavimento in legno è sostanzialmente inferiore a una struttura in cemento armato simile. Di conseguenza, solo un ottimista può costruire una massiccia casa di mattoni sul terreno umido e debole. Forse salverà forse una piccola casa compatta sulla graticola del mucchio.

Altrettanto importante è la presenza o l'assenza di un seminterrato o di un seminterrato. Ad esempio, è tecnicamente praticamente impossibile realizzare uno scantinato su una fondazione colonnare, ma su un monolite prefabbricato è possibile. Qui puoi anche combinare i tipi di motivi, ora non è facile. Gli scantinati si giustificano se ci sono terreni deboli con disposizione stratificata di tipi di terreno instabili.

In ogni caso, vale la pena di organizzare i terreni in modo tale che la suola sia al di sotto della profondità di penetrazione del gelo. Il terreno a una tale profondità è stabile, prevedibile e ben si adatta ai carichi e le proprietà gli consentono di sopportare carichi significativi. E l'opzione migliore sono le rocce rocciose, ma è molto difficile trovarle su un terreno pianeggiante.

Materiale di base

Ci sono anche un gran numero di opzioni qui, che vanno dalla pietra naturale o legno, al cemento armato potente e pesante. Di conseguenza, il tipo di fondazione gioca un ruolo importante, dati i materiali per la costruzione. Ma la massa della struttura sarà diversa, che deve essere sempre ricordata:

  1. Macerie di cemento. Questo è un materiale da costruzione moderno, che è popolare per la sua piccola massa, dimensioni compatte e resistenza all'umidità. È costituito da pietra naturale e malta cementizia, in cui la soluzione funge da colla e protegge in modo affidabile la pietra dalla dislocazione. È usato nei casi in cui vi è una quantità sufficiente di pietre nell'area vicina. È ottimale nella costruzione di case su terreni sabbiosi e rocciosi, non può essere utilizzato su terreni argillosi deboli e instabili.
  2. Cemento armato Si tratta di blocchi monolitici o di cemento rinforzati con barre d'acciaio nella direzione dei carichi principali. Le strutture in cemento armato possono essere realizzate autonomamente sul posto o acquistate quelle già pronte.

Mattoni e legno non sono praticamente usati ora, questi materiali non sono durevoli, deboli e instabili. Sono spesso usati per creare grill, inoltre installare l'impermeabilizzazione e l'isolamento termico.

Tipi di fondazione e loro utilizzo su tipi specifici di suolo

Le caratteristiche di progettazione delle fondazioni moderne consentono di scegliere l'opzione migliore per l'utilizzo su terreni buoni e quelli con le caratteristiche più indesiderabili. Considera ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Fondazioni a pilastro

È una costruzione con pilastri di sostegno di forma rettangolare o rotonda. I pilastri sono fatti di vari materiali, ma spesso viene usato butobeton con rinforzo aggiuntivo.

I pozzi di calcestruzzo sono riempiti fino all'altezza del terreno e quindi salgono al livello del mattone di graticola. Le fondamenta colonnari hanno un'erezione economica, puoi usare materiali da costruzione improvvisati, non hai bisogno di usare l'impermeabilizzazione e puoi anche erigere un edificio su suoli deboli. Ma i grillages non sono protetti dalla ventilazione, quindi è necessario fare l'isolamento del sottosuolo. E questi sono ulteriori costi finanziari.

Tali basi sono utilizzate su terreni relativamente leggeri che non sono soggetti a rigonfiamento e spostamento orizzontale. Dopo tutto, i pilastri non sono praticamente collegati tra loro, quindi, quando si muove, è possibile la deformazione e la rottura della griglia con l'ulteriore crollo dell'edificio.

Fondazioni a colonna con legatura

Tali basi sono più resistenti e stabili rispetto alle strutture convenzionali, utilizzano il rinforzo delle cinghie orizzontali e verticali. Ma il dispositivo della gonna (fasciatura) aumenta significativamente il costo e complica le fondamenta. Perché richiede un singolo rinforzo (legatura del rinforzo) sia nella trave che nel palo. Ryndbalku ha o sulla superficie del terreno, o con una piccola profondità, sistemando un cuscino di sabbia sotto di esso.

Fondale a nastro poco profondo

È una struttura monolitica, eretta a una profondità ridotta e sporgente al di sopra della superficie, formando una base. Il nastro si trova ad una profondità di un metro, a volte anche fino a 50 cm, un cuscino di sabbia è fornito sotto la striscia di cemento.

Questo tipo di fondazione è praticata nella costruzione di piccoli edifici alti, è possibile realizzare una cantina o una piccola cantina. Al dispositivo di tali basi è praticato il dispositivo di alberi che sono usati per rinforzo supplementare di una struttura.

L'intervallo dei fori è di un metro e mezzo, sono rinforzati e riempiti di cemento, ei pozzi sono spesso disposti al di sotto della profondità di congelamento. Viene praticato su terreni sabbiosi e argillosi, il suo vantaggio è universalità e basso costo. Solo tu devi ricordare che questa è una costruzione monolitica e tutti i blocchi devono essere collegati tra loro da rinforzo e soluzione concreta di alta qualità.

Deep Ribbed Foundation

Questo è il tipo di base più affidabile, che viene utilizzato su terreni con carichi pesanti o con un alto contenuto di rocce di cedimento. Le proprietà di tale base consentono di utilizzarlo anche su rocce con una presenza profonda dello strato sedimentario.

La suola del nastro si trova sempre al di sotto della profondità di congelamento del terreno, quindi può resistere anche a forti movimenti verticali del terreno. Tale base contribuisce anche alla sistemazione di un seminterrato a tutti gli effetti di varie altezze.

Base monolitica

Questo è l'unico tipo di fondazione che può essere utilizzato su terreni di torba o argilla con un alto deposito di acque sotterranee. Può essere poco profondo o profondo, consente di realizzare uno scantinato, perché qui sulla lastra di ghiaia si crea una lastra monolitica in cemento armato di spessore calcolato.

L'unico inconveniente è la necessità di un sito di costruzione perfettamente orizzontale, altrimenti il ​​monolite inizierà lentamente a strisciare nel tempo. Le proprietà della struttura sono tali che è possibile non effettuare calcoli complessi della capacità portante o anche fare ulteriori rinforzi del terreno.

I principali tipi di terreno in costruzione e le loro caratteristiche

Prima di iniziare a costruire una casa, la prima cosa da considerare è la qualità del terreno sul tuo sito. Esistono diversi tipi di terreno e non tutti sono ottimali per la costruzione. Tuttavia, ci sono diversi modi per migliorare le caratteristiche fisiche dei terreni e renderli adatti alla posa delle fondamenta. Puoi leggere i tipi di terreno e la loro classificazione in questa pagina.

È impossibile scegliere il tipo ottimale di fondazione senza avere dati sui terreni situati nel sito e le loro proprietà. Una fondazione analfabeta può alla fine portare alla distruzione dell'intera struttura. La connessione qui è diretta: più forte è il fondamento, più resistente è la struttura.

A seconda della posizione del terreno, il fondamento per la tua casa sarà uno degli strati superiori della terra: roccia o terreno. A proposito della fondazione e del tipo di terreno, anche le rocce utilizzate come base possono essere considerate terreno.

La base della struttura può essere sia naturale che artificiale. La base naturale può essere il terreno che giace sotto le fondamenta della casa, avendo nel suo stato naturale una capacità portante sufficientemente buona per garantire la stabilità dell'edificio e il tiraggio in termini di dimensioni e uniformità. Tali caratteristiche delle proprietà fisiche dei terreni sono estremamente rare, pertanto è richiesto un ulteriore rinforzo del suolo, cioè la creazione di una base artificiale.

Classificazione dei principali tipi di terreno per la costruzione della fondazione

I principali tipi di suolo sono rocciosi, a grana grossa, sabbiosi, argillosi e torbiere.

I terreni rocciosi sono la base più affidabile per la struttura. Sono rocce ignee, metamorfiche e sedimentarie con legami duri tra i grani (saldati e cementati), che si presentano sotto forma di un massiccio solido o fratturato. Pertanto, questi tipi e tipi sono durevoli, non si abbassano, non si sfocano e non si gonfiano. Una casa su un tale terreno può essere eretta direttamente sulla superficie, senza alcuna apertura o penetrazione.

I terreni grossolani non hanno una struttura solida e contengono ghiaia prozhiliny, frammenti di rocce cristalline e sedimentarie. La composizione di questi suoli include (in peso) più del 50% di particelle con dimensioni superiori a 2 mm. Le principali proprietà di questi tipi di suolo sono la debole compressione e la bassa frattura.

A seconda delle dimensioni delle particelle, i tipi di terreno a grana grossa sono suddivisi in: massi o blocchi (particelle di peso superiore a 200 mm superiori al 50%), ghiaia o pietrisco (particelle di peso superiore a 10 mm oltre il 50%) e ghiaia (particelle di peso superiore a 2 mm 50%).

In base al grado di umidità, i tipi di suolo clastico grossolano per la fondazione sono suddivisi in: saturi con acqua (coefficiente di umidità - più di 0,8), umidi (da 0,5 a 0,8) e non importanti (non più di 0,5).

Una fondazione con una profondità di non più di mezzo metro può servire come supporto per una casa costruita su tale terreno.

Uno dei principali tipi di terreno - sabbioso - contiene (in peso) meno del 50% di particelle più grandi di 2 mm. La particolarità di questo tipo di terreno è la scorrevolezza e la mancanza di plasticità. Umidificati, possono essere fortemente condensati sotto carico - per abbassarsi. Questi terreni non trattengono l'acqua e li congelano leggermente.

In base al grado di umidità, i terreni sabbiosi sono divisi in tre gruppi: saturi di acqua (il coefficiente di umidità è superiore a 0,8), umidi (da 0,5 a 0,8) e di basso grado (non più di 0,5).

A seconda delle dimensioni delle particelle, i tipi sabbiosi di terreno per la costruzione sono suddivisi in: sabbia di ghiaia (particelle di peso superiore a 2 mm - oltre il 25%), sabbia grossa (particelle di peso superiore a 0,5 mm superiore al 50%), sabbia di media grandezza (particelle di peso superiore a 0,25 mm - più del 50%), la sabbia è fine (il peso delle particelle superiori a 0,1 mm è superiore al 75%) e la sabbia è limo (il peso delle particelle superiori a 0,1 mm è inferiore al 75%).

La presenza di particelle di polvere nel terreno compromette la qualità dell'edificio e riduce la sua capacità di carico. Più grande e pulita è la sabbia, maggiore è il carico che può richiedere. Inoltre, le sabbie ghiaiose, grossolane e medie hanno una resistenza all'acqua significativa e quindi non si gonfiano durante il congelamento. In tali terreni è permesso posare la fondazione ad una profondità di 1 m.

Guarda le foto dei principali tipi di suolo per presentare meglio la loro struttura:

Tipo di terreno sfavorevole per fondazione

I terreni argillosi sono i più sfavorevoli per la posa delle fondamenta: possono ridursi a secco, erodersi quando allagati e gonfiarsi al congelamento. Queste proprietà sono dovute al fatto che i terreni argillosi sono costituiti da particelle molto fini, che hanno una forma per lo più squamosa e un gran numero di capillari sottili. Attraverso di loro, l'acqua riempie tutti i pori dell'argilla e avvolge le particelle del terreno. L'attrazione reciproca creata fornisce viscosità del suolo argilloso. Poiché i pori di argilla nella maggior parte dei casi sono riempiti con acqua, quando si congela, il volume aumenta e inizia il processo di gonfiore (sollevamento). A seconda dell'ampiezza del relativo gonfiore a vuoto, i suoli argillosi sono suddivisi in: forte rigonfiamento (coefficiente superiore a 1,2), gonfiore medio (da 0,08 a 1,2) e leggermente gonfio (meno di 0,08).

Pertanto, la capacità di carico di questo tipo di terreno dipende in gran parte dalla sua umidità. In uno stato di plastica e liquefatto, è molto piccolo, mentre l'argilla secca è in grado di sopportare un carico considerevole. Pertanto, se tale terreno si trova in un clima umido, è necessario gettare le fondamenta per la profondità del congelamento del suolo.

Le basi argillose sono spesso indicate come basi argillose. Secondo le proprietà fisiche di questi terreni, occupano una posizione intermedia tra terreni sabbiosi e argillosi. A seconda del contenuto di argilla, emettono le stesse argille (contenuto di argilla dal 10 al 30%) e terriccio sabbioso (contenuto di argilla dal 3 al 10%).

Lo zucchero, fortemente diluito con l'acqua, diventa così mobile che scorre come un liquido e quindi viene chiamato "galleggiante". A causa della loro mobilità e della ridotta capacità portante, le sabbie mobili non sono adatte all'uso come base.

La composizione delle torbiere include una grande quantità di precipitazioni vegetali. In base al loro contenuto relativo, si distinguono: debolmente innestati (il contenuto relativo della precipitazione vegetale è inferiore a 0,25), medio-afferrato (da 0,25 a 0,4), forte-discendente (da 0,4 a 0,6) e torba (oltre 0,6). Le torbiere, di norma, sono altamente inumidite e si distinguono per una significativa compressibilità non uniforme. Non sono praticamente adatti per creare un supporto affidabile. Durante la costruzione, vengono sostituiti con altri più efficienti (ad esempio quelli di sabbia).

Quali tipi di acqua ci sono nel terreno

Oltre alla comprimibilità irregolare del terreno alla base ci sono diversi "nemici": acqua e gelo. I principali tipi di acqua nel terreno, che sono nel terreno e rappresentano un pericolo per il supporto della vostra futura casa, sono il suolo e le falde acquifere.

L'acqua del suolo è umidità, precipitata a causa della neve che si scioglie o di un componente di terreni umidi e fangosi. Le falde acquifere si verificano costantemente nel terreno. Hanno un impatto significativo sulla struttura, le condizioni fisiche e le proprietà meccaniche del terreno e riducono la capacità portante della base.

Le acque sotterranee esistono quasi ovunque, solo in luoghi diversi a diverse profondità. Se sono molto profonde e anche durante il periodo di scongelamento delle nevi non risalgono in superficie, quindi nella casa situata in tale sito si può persino dotare uno scantinato senza preoccuparsi di essere allagato in primavera. Ma se questo tipo di acqua nel terreno si trova vicino alla superficie della terra, allora la fondazione richiederà la sistemazione di impermeabilizzazione affidabile, e il seminterrato dovrebbe essere abbandonato.

Nel periodo freddo dell'anno, alcuni tipi di terreno iniziano ad aumentare di volume, a gonfiarsi, puffin. Questo processo è dovuto al fatto che l'acqua che il terreno trattiene nei suoi pori, trasformandosi in ghiaccio, occupa un volume maggiore. Inoltre, a causa dell'effetto capillare, sale dagli strati inferiori del terreno alla zona di congelamento.

La profondità del congelamento del suolo è diversa e dipende dalla posizione geografica del tuo sito. Le basi ottimali per la futura fondazione sono considerate le condizioni in cui la profondità del gelo è inferiore alla profondità delle acque sotterranee. E, al contrario, le condizioni sono considerate gravi quando la profondità di congelamento è maggiore della profondità delle acque sotterranee. Dopo tutto, quando il freddo raggiunge il livello delle falde acquifere, inizierà la loro trasformazione in ghiaccio, e con esso il gonfiore del terreno. Tuttavia, se questo processo è uniformemente collo, allora non ci sarebbe alcun problema particolare: in inverno la casa si alzò in modo uniforme e cadde in modo uniforme in primavera. Tuttavia, il gonfiore non è quasi mai uniforme, il che comporta una distorsione delle fondamenta, la ridistribuzione dei carichi in essa e in tutta la struttura. Di conseguenza, possono comparire crepe nella fondazione stessa e nei muri della casa.

In base alle disposizioni di SNiP 2.02.01-83 "Fondamenti di edifici e strutture", sollevando tutti i terreni argillosi presenti allo stato umido, le sabbie fini e limose, nonché i terreni grossolani con frammenti con un riempimento siltico-argilloso si riferiscono al sollevamento. Allo stato secco, i terreni elencati sono classificati come praticamente non percorribili. Pertanto, quando l'umidità del suolo è elevata, si consiglia di gettare le fondamenta della casa non più della profondità di penetrazione del gelo. Inoltre, è necessario tenere conto del fatto che la profondità di congelamento dei terreni bagnati alla fondazione dipende dalle principali condizioni termiche della casa. Così, per esempio, questa profondità sotto l'edificio riscaldato diminuisce del 30-50% dell'indice normativo e calcolato. Nel corso delle indagini geologiche sono state ottenute le caratteristiche del terreno del tuo sito. Non male, se la fondazione sarà basata su terreni a grana grossa di origine naturale. Non dovresti preoccuparti se la tua area è per lo più omogenea suoli sabbiosi costituiti da sabbia grossa. Le fondamenta correttamente calcolate e stabilite daranno una bozza uniforme e, di regola, non si deformeranno in futuro e sperimenteranno carichi pesanti da terra.

Come migliorare le caratteristiche delle proprietà fisiche delle varietà del suolo

Non arrabbiarti, e ancor di più abbandonare la costruzione, nel caso in cui, a seguito di indagini geologiche, sia stato rilevato che il terreno nella tua zona è argilloso, o sabbia a grana fine e polverizzata, o addirittura torboso. Esistono molti modi per migliorare le caratteristiche fisiche dei tipi di suolo, tuttavia, essi comportano costi finanziari aggiuntivi, la cui entità è meglio stimare in anticipo.

La sabbia a grana fine e in polvere, così come i terreni argillosi forniscono caratteristiche accettabili solo allo stato secco. Con l'abbondanza di umidità, diventano fluidi, e in inverno, quando si congelano, usciranno. Per evitare che ciò accada, vengono prese misure speciali, ad esempio, approfondiscono le suole della fondazione sotto la profondità del congelamento del suolo. Inoltre, come alcuni esperti consigliano, per tali motivi è consigliabile mettere una casa pesante, con muri di mattoni o blocchi, perché una costruzione leggera spremerà il terreno durante il sollevamento invernale.

Un buon risultato è dato dalla base di sabbia creata artificialmente per la fondazione, il cosiddetto cuscino di sabbia. Spesso è organizzato sotto la base delle strisce per la costruzione di case di campagna senza un seminterrato. Lo spessore del "cuscino" può raggiungere la metà dell'intera altezza della fondazione, e poiché la sabbia è più economica del calcestruzzo e del rinforzo, questo offre un buon risparmio economico. E la procedura stessa è molto semplice: sabbia media o grossa viene versata in una fossa o fossa con strati di 150-200 mm, accuratamente pigiata e ripulita con acqua ogni strato.

Se hai una trama sulla torbiera, devi solo rimuovere tutta la torba e coprire il pozzo con la sabbia, creando un cuscino di sabbia.

In tal caso, se il livello delle acque sotterranee nella tua zona è elevato e vengono catturate dalla profondità di congelamento, è necessario eseguire lavori volti ad abbassare questo livello (drenaggio, posa di fossati di drenaggio situati in profondità, ecc.). Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alla rimozione delle acque superficiali, atmosferiche e industriali attraverso l'organizzazione della pianificazione verticale, scarichi di drenaggio, fossati di drenaggio o vassoi.

È necessario prendere misure volte a ridurre le forze del gelo che si alza. Per fare questo, dovresti costruire le fondamenta delle forme più semplici con un'area di sezione trasversale minima, come colonnare o pila, e ridurre la profondità di congelamento del terreno attorno alle fondamenta dei materiali isolanti.

La scelta della fondazione, a seconda del tipo di terreno

Per costruire una fondazione per una casa, è necessario esaminare attentamente il terreno e studiarne le caratteristiche. La natura del terreno sul sito dipenderà dalla scelta della fondazione.

Diversi tipi di terreno hanno diverse capacità portanti. Dalla capacità portante del terreno dipende da quanti anni la casa sarà in piedi, senza essere esposti a falde acquifere, gelo, ritiro e deformazione.

La fondazione per la casa viene scelta, guidata dai seguenti criteri:

  • tipo e dimensione dell'edificio;
  • caratteristiche del suolo;
  • livello delle acque sotterranee;
  • grado di gelo gelido.

Tutti i tipi di terreno sono suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Roccioso e roccioso;
  • gristly;
  • argilla;
  • sabbia;
  • Terriccio e terriccio sabbioso;
  • torbiere;
  • terreno paludoso.

Caratteristiche generali del suolo

I terreni rocciosi e rocciosi sono particelle piccole e grandi che non contengono elementi del suolo. Questi terreni non sono soggetti al sollevamento in quanto non contengono acqua. Fondazioni rocciose e rocciose non cambiano le loro proprietà e sono considerate ideali per gettare le fondamenta.

I terreni ghiaiosi comprendono una miscela di pietre, argilla e sabbia. Qualsiasi tipo di fondazione su suoli ghiaiosi durerà più di un decennio, non è esposta all'acqua.

Il terreno sabbioso è costituito da sabbia granulosa, che attraversa bene l'acqua e viene speronata durante la costruzione. La fondazione sulla sabbia grezza non si congela. La profondità di congelamento del suolo sabbioso raggiunge 1 metro.

I terreni argillosi contengono molta umidità, sono soggetti a gonfiore e forte gonfiore. Nella stagione fredda, l'argilla si congela a 1,5 metri. Le fondamenta su un tale terreno, senza sostituire il suolo e il dispositivo di ammortizzazione della sabbia, collasseranno rapidamente.

Loam e argille sabbiose sono costituiti da sabbia e argilla. Il terreno si ghiaccia, mantiene l'umidità e si assorbe fortemente in caso di predominanza della parte argillosa.

I terreni di torba sono abbondantemente saturi d'acqua. Il livello delle acque sotterranee è molto alto. Le torbiere si trovano nelle paludi prosciugate. Il terreno è facilmente pressato e in grado di serrare le fondamenta.

Il suolo paludoso è chiamato suolo eterogeneo, che consiste in torba, arenaria e argilla. Questo suolo ha una diversa densità e diversa saturazione d'acqua.

Quando si costruisce una fondazione nel terreno delle zone umide, si dovrebbe effettuare uno studio geologico del terreno. Le informazioni ottenute ti aiuteranno a scegliere le giuste basi.

Materiali utilizzati per la posa della fondazione:

Principali tipi e brevi caratteristiche delle fondazioni

La fondazione della colonna è la base più economica e più facilmente eretta. Questo tipo di fondamenta è stato realizzato per case con telaio leggero in materiale di legno. Non è prevista la presenza di una cantina e una cantina su tale base.

Recentemente, per la base colonnare con tecnologia TISE.

Il suo significato sta nel fatto che le fosse si espandono verso il basso, e quindi sono rinforzate e colate con il cemento. Questa tecnica viene utilizzata per rafforzare la capacità portante dei pilastri.

L'installazione del basamento colonnare avviene su terreni leggeri che non sono soggetti a sollevamento e movimento. L'uso di pilastri su una base instabile porterà all'allentamento e alla distruzione delle fondamenta.

La fondazione colonnare con il grillage viene eseguita secondo la stessa tecnologia del colonnare classico, ma ulteriormente rafforzata dal bendaggio.

Installare la griglia con una leggera penetrazione nel terreno su un cuscino di sabbia e condurre un singolo rinforzo dei pilastri e grillage.

Il fondotinta profondo del nastro è il più affidabile.


La sua posa viene eseguita a una profondità inferiore al livello di congelamento del suolo.

Questa fondazione viene eretta se si prevede la costruzione di un seminterrato. Il fondotinta profondo viene utilizzato su qualsiasi terreno a causa dell'alta affidabilità e della conservazione dell'edificio di qualsiasi peso.

La base del nastro superficiale è una struttura monolitica in cemento armato (almeno secondo il livello del terreno) e una sovrastruttura in mattoni. La profondità del nastro: 50-70 cm, a volte meno. Sotto il nastro è disposto un cuscino di sabbia di 20-30 cm di spessore. Con un buon isolamento dell'umidità, è possibile dotare almeno una cantina e talvolta una cantina all'interno del perimetro della fondazione.


Tale fondazione ci consente di utilizzare lastre cave di cemento come pavimenti e di costruire qualsiasi edificio basso. Ma una tale base su terra argillosa o sabbiosa si spezzerà e si stabilizzerà in modo non uniforme.

Il fondamento monolitico è l'unico tipo possibile di fondazione su torbiere e suoli instabili. Il dispositivo di tale fondazione non richiede praticamente alcun lavoro di scavo, tranne che per riempire un cuscino sabbioso di 20-30 cm. Quindi una lastra monolitica viene gettata sul cuscino per le dimensioni di una casa o un po 'di più. La casa galleggia su tale base e le condizioni del terreno hanno scarso effetto sulla sua stabilità. La lastra monolitica su tali terreni non viene distrutta e non subisce il sollevamento.


Questa fondazione è molto economica proprio a causa dell'esclusione dei lavori di sterro. Le uniche restrizioni - il sito non dovrebbe avere una forte pendenza, perché il cuscino lentamente striscia. Inoltre, il seminterrato e la cantina dovranno dimenticare.

Se il seminterrato è ancora necessario, lo fanno in questo modo: una fossa di fondazione viene scavata alla profondità richiesta. In fondo alla buca, un cuscino di sabbia e macerie è sistemato e una lastra monolitica è colata. Sulla lastra, è eretto da blocchi o per monolitico cementazione della parete del seminterrato. Dall'esterno, sono accuratamente impermeabilizzati. Quindi lo spazio tra le pareti del seminterrato e le pareti del pozzo viene riempito.

La base per pali è più adatta per terreni paludosi. Diverse altezze di pile nasconderanno le irregolarità della superficie. Una composizione speciale, che sono pali trattati, li protegge dalla corrosione.


Per i mucchi di terreno paludoso possono essere rinforzati o combinati. Vengono spinti nel terreno con vibrazioni o pressioni finché non vengono installati su un terreno solido. Tale base sarà molto forte e duratura, anche se il terreno stesso è instabile.

La posa delle fondamenta, tenendo conto delle caratteristiche del terreno situato nel sito di costruzione, garantirà l'affidabilità delle strutture e la conservazione della fondazione fino a 150 anni.

Tipi e caratteristiche dei suoli

I terreni svolgono un ruolo importante nel processo di calcolo e progettazione della costruzione della fondazione di vari progetti di costruzione. Ciò è dovuto a cause naturali: diversi tipi di suolo si comportano in modo diverso in determinate condizioni meteorologiche e con cambiamenti stagionali di temperatura, hanno caratteristiche speciali.

La stabilità e l'affidabilità della fondazione dipendono dalle caratteristiche fisiche del terreno.

La stabilità e l'affidabilità della fondazione dipendono dalle caratteristiche fisiche del terreno, che sono necessariamente prese in considerazione nel processo di costruzione della fondazione.

Particolare attenzione è rivolta alla connettività, all'uniformità, alla capacità dell'acqua, alla resistenza all'acqua, alla solubilità della massa del terreno. Separatamente, i coefficienti di attrito, allentamento, plasticità e compressibilità sono considerati. Esistono i principali tipi di terreno:

Nella tabella sono indicati gli indici di densità e i coefficienti di allentamento necessari per eseguire i calcoli corrispondenti per ciascun tipo di suolo.

Terreni argillosi

Il terreno argilloso è il risultato della decomposizione fisica e della disintegrazione meccanica delle rocce.

I terreni argillosi sono tra i più problematici per la costruzione. Hanno tutte le proprietà negative che complicano il processo di costruzione: si congelano, si corrodono, si gonfiano, hanno un cedimento elevato. Durante la costruzione su tale base, è necessario eseguire calcoli scrupolosi e accurati nel processo di costruzione della fondazione.

Il terreno argilloso è un prodotto della decomposizione chimica e della decomposizione meccanica delle rocce. Presenta frazioni squamose e a grana fine, che lo rendono viscoso, capace di deformarsi allo stato umido senza il verificarsi di cricche sotto l'influenza del carico. Con una diminuzione dell'umidità, anche la connettività di tali terreni diminuisce. Per coerenza, sono suddivisi nei seguenti tipi:

Quando si erige la fondazione, è necessario prendere in considerazione il carico della struttura sul terreno. È necessario posarlo sulla massima profondità di congelamento. Le eccezioni sono i terreni argillosi asciutti.

I tipi di terreno argilloso sono soggetti a sedimenti derivanti dal peso della fondazione, e questo processo richiede un lungo periodo di tempo - per diversi anni. Più forte è la sua porosità, il più lungo e più sedimento.

Motivi polverosi

Il suolo polveroso ha un inconveniente: si trasforma in impasto quando è saturo di acqua.

Su questo tipo di terreno la costruzione non è raccomandata. Questo tipo di terreno ha una cattiva caratteristica: si trasforma in una granita quando è saturo di acqua, rispettivamente, il suo comportamento è difficile da prevedere. È una sabbia limosa che è sommersa dalle acque sotterranee.

Il suolo polveroso ha un'origine diversa. Può essere sedimentario, che è stato formato sul sito di agenti atmosferici, o trasferito e depositato altrove. Più di questo tipo sono i limi, che sono sedimenti moderni e saturi d'acqua di corpi idrici, formati come risultato di processi microbiologici.

Ma nonostante questo, ci sono alcune tecnologie che consentono di dotare le fondamenta in tale area. Tale processo è piuttosto costoso, e nessuno darà garanzie accurate che le fondamenta, fatte in conformità con tutte le regole, non si risolveranno in 5-10 anni. La costruzione di edifici sulle piscine è possibile solo se il lavoro di costruttori esperti. Tuttavia, vale la pena di riflettere attentamente e valutare tutti i vantaggi e gli svantaggi prima di iniziare a costruire un edificio.

Terreni sabbiosi

Il terreno sabbioso è impermeabile, il che lo rende più resistente e di qualità.

Le sabbie, che sono grandi frazioni stabili, sono le più convenienti per la costruzione di successo dei tipi di terreno. Sono facili da sviluppare, sono ben compattati a causa del carico, con uno strato uniforme e denso di occorrenza sono la base ideale per la costruzione della fondazione. Durante il processo di costruzione è necessario tener conto del fatto che grandi particelle di sabbia sono in grado di sopportare un grande carico. Il terreno sabbioso si congela un po 'e questo fatto ha un impatto minimo sulle sue proprietà.

Questo tipo di terreno è costituito da particelle le cui dimensioni non superano 2 mm, ma non meno di 0,1 mm. Il terreno sabbioso ha una buona resistenza all'acqua, che lo rende più resistente e affidabile. Pertanto, anche in inverno, non si espanderà dal profondo. Prima di iniziare a gettare le fondamenta, è necessario considerare che le acque sotterranee si trovano ad un livello inferiore in inverno che nella stagione calda. Questo fattore determina la profondità di posa della fondazione, che è consigliata a una profondità di 50 a 70 cm.

Suoli rocciosi e clastici

Il terreno roccioso è il più affidabile come base sotto la fondazione. È una roccia densa che va in superficie o è ricoperta da un piccolo strato di terra. Questo può essere basalto, granito, calcare, diabase, arenaria o dolomite. Questo terreno non è soggetto a deformazioni a causa di un forte carico, non si immerge nell'acqua e non si ghiaccia durante l'inverno. Su di esso puoi gettare le fondamenta senza penetrazione, proprio sulla superficie stessa. L'unico inconveniente della costruzione è l'incapacità di attrezzare un vero e proprio seminterrato destinato alla conservazione degli alimenti.

Il suolo detritico è costituito da ghiaia, frammenti di pietre, varie rocce rocciose. Praticamente non si abbassa e si blocca leggermente, non si restringe e non si erode. Ma prima di costruire una casa su questo terreno, si dovrebbe tenere presente che lo sviluppo di tale base per la fondazione è piuttosto costoso e allo stesso tempo è ancora di qualità inferiore alla roccia. In tali condizioni, la profondità della fondazione non deve superare i 50 cm. Il terreno è incoerente, quindi non dovrebbe essere soggetto ad erosione.

Terra e fondazione. Tipi e caratteristiche

Terra e fondazione. Tipi e caratteristiche

Costruire una casa è un evento significativo nella vita di qualsiasi persona. Inoltre, cade su ogni persona non più di una volta o due nella loro vita. E sebbene in letteratura e letteratura sia storicamente formato uno stereotipo, una casa è un muro e un tetto, ma il fondamento di una casa è sempre il fondamento, perché la longevità dell'intero edificio dipende da esso, e quindi dalle mura e dal tetto. E concependo una casa per la tua famiglia, devi partire da questa parte molto, la più invisibile, ma la più importante della casa - dalle sue fondamenta.

I tipi più popolari di fondazioni nella costruzione di paesi e periferie sono fondamenta a strisce poco profonde e colonnari con fasciatura. La scelta della fondazione per ragioni di "prezzo / qualità" viene effettuata secondo i seguenti criteri:

  • caratteristica del suolo
  • profondità di congelamento del suolo
  • tipo di edificio

Diamo uno sguardo più da vicino a ciascuno di questi criteri.

Caratteristiche del terreno

Terreni sassosi e rocciosi: il terreno può essere definito condizionale, perché è una pietra che non è soggetta ad alcuna influenza dell'umidità, non si congela e non modifica le sue proprietà in condizioni climatiche normali. Questa è la base perfetta in sé.

Suoli ghiaiosi - composti da ghiaia e frammenti di pietra. Ha anche un'alta resistenza ed è una base eccellente per la fondazione. La profondità di posa delle fondamenta con tali terreni non dipende dalla profondità del congelamento.

Suoli sabbiosi - terreni scarsamente ghiacciati a una profondità ridotta (50-100 cm). Bene, passa l'acqua, compatta, speronata. Le basi in questo terreno non si bloccano.

Terreni argillosi - sono costituiti da particelle molto piccole di forma squamosa. A differenza della sabbia, l'argilla assorbe bene e trattiene l'umidità (principalmente con la sua superficie). Pertanto, quando l'argilla non consolidata si congela, l'argilla si gonfia (a causa dell'espansione dell'acqua durante il congelamento). L'argilla compattata è meno incline all'espansione ed è scarsamente eruttiva.

Loam e argille sabbiose - sono una miscela di sabbia e particelle di argilla. A seconda della prevalenza di uno o di un altro componente, il terreno si comporta di conseguenza.

Terreni di torba - è drenato e non molto paludoso. Solitamente molto saturo di umidità (la torba può assorbire circa 6-8 volumi di acqua rispetto al suo volume originale). Con un livello estremamente elevato di acque sotterranee.

Profondità del congelamento del suolo

La profondità del congelamento del terreno dipende fortemente dal suo tipo. I terreni rocciosi sono considerati congelati. Naturalmente, sono raffreddati a temperature negative. Ma poiché non contengono assolutamente acqua, cambiano leggermente le loro caratteristiche e le loro dimensioni lineari. Ad esempio, il coefficiente di dilatazione lineare della temperatura del granito è 0,000008 per 1 °. Per confronto: il ghiaccio si espande (si restringe) 6 volte più forte, e l'acqua - quasi 100 volte!

Di conseguenza, più il suolo è saturo con l'acqua, più si gonfia quando si congela. Tuttavia, lui, ovviamente, influisce sulle fondamenta. Questo effetto può essere espresso spingendo la fondazione fuori dal terreno (specialmente in primavera), la sua rottura (in direzione verticale o orizzontale).

Lo sviluppatore percepisce i fattori del suolo e le profondità di congelamento come dati. Non è in grado di influenzarli o modificarli, può scegliere solo con l'acquisto della trama stessa. E se stai per comprare una trama, dovresti considerare se vale la pena contattare siti torbosi o argillosi. Dopo tutto, i problemi con la costruzione possono essere tali da non trovarlo. Per non parlare dei costi del materiale.

Tipo di edificio

Naturalmente, il carico sulle fondamenta della costruzione del telaio leggero e case con pareti di 2,5-3 mattoni con soffitti di lastre di cemento differiscono. Pertanto, prima di scegliere un tipo di fondazione, è necessario determinare la struttura stessa. Solo un disperato ottimista può costruire una pesante casa a due piani in mattoni in una palude traballante e prosciugata. In questo caso, una struttura leggera su una base ventilata, una lastra, molto probabilmente verrebbe fuori.

Inoltre, la scelta del tipo di fondazione è influenzata dal desiderio dello sviluppatore di avere un seminterrato, piano terra o cantina. Dopotutto, la fondazione non deve essere solo nastro o solo colonnare. La scelta della fondazione dovrebbe essere affrontata in modo creativo, perché il costo del dispositivo di un particolare tipo di fondotinta non differisce nemmeno di dieci volte.

Se nella zona in cui costruirete una casa, ci sono già edifici residenziali, ha senso chiedere del dispositivo della loro fondazione. In questo modo, scoprirai se i loro proprietari hanno qualche problema con la fondazione. Qualsiasi fondazione dovrebbe cercare di sistemare in modo che la sua parte inferiore si trovi al di sotto della profondità di penetrazione del gelo. Le proprietà del suolo a tale profondità sono stabili, prevedibili e una base così ben organizzata risolve quasi tutti i possibili problemi. Ma questo è già determinato dal budget di costruzione.

Materiale di base

I materiali più popolari della fondazione sono butobeton, cemento armato, mattoni. Il calcestruzzo è una miscela di malta di cemento e pietre abbastanza grandi. Le pietre sono in contatto tra loro e la soluzione funge da adesivo che riempie il resto dello spazio tra le pietre e ne impedisce il dislocamento. La fondazione è abbastanza affidabile, ma è usata solo dove non mancano le pietre di grandi dimensioni, così come su terreni leggeri (sabbiosi, rocciosi). Nei terreni argillosi, tale fondazione può essere spezzata e spezzata.

Fondo in cemento armato

Il cemento armato è una miscela di cemento, sabbia e detriti. Rinforzato con reti o barre di rinforzo, a seconda della direzione del carico (pressione del suolo ghiacciato). Il materiale più popolare per la fondazione. È economico, resistente, consente la creazione di strutture monolitiche di configurazione complessa. Nella fabbricazione di tali fondazioni, specialmente con l'uso di vibratori per calcestruzzo, si ottengono basi estremamente affidabili e robuste.

Fondazione in cemento armato

Mattone - viene utilizzato esclusivamente per le parti aeree delle parti del piano interrato e seminterrato. Posa di un mattone sotto il livello del suolo è assolutamente impossibile. Il mattone è molto igroscopico e viene facilmente distrutto allo stato umido anche da gelate leggere. Inoltre, il mattone si dissolve semplicemente nel terreno per una dozzina o due anni, in particolare il silicato.

Fondazione in mattoni

Tipi di basi

Fondazione pilastro

La fondazione della colonna è la più efficace per il sollevamento di terreni. Questo tipo di fondazione è la più comune ed economica. La fondazione della colonna può essere fatta di qualsiasi materiale: sabbia, pietra, mattoni, cemento, nonché pilastri in legno e cemento armato, tubi in metallo e cemento amianto. Secondo il consumo di materiali e costi di manodopera, la fondazione colonnare è 1,5-2 volte, e con la posa in profondità è 3-5 volte più economica della fondazione di strisce. Ad esempio, a bassi carichi, è possibile realizzare una fondazione colonnare di cemento armato monolitico. La fondazione di pilastri è la base più affidabile ed economica per terreni complessi. Rendilo abbastanza semplice.

Tuttavia, la fondazione colonnare presenta degli inconvenienti. Nei terreni orizzontalmente mobili, la sua resistenza al ribaltamento è insufficiente e per compensare la cesoia laterale è necessario installare travi tra i pilastri. Anche l'uso di questo tipo di fondazione nella costruzione di case su terreni leggermente portanti con muri pesanti è limitato. Inoltre, quando si utilizza una fondazione colonnare, sorgono alcune difficoltà con la disposizione del basamento, se, con un fondotinta, il seminterrato si forma da solo, essendo un'estensione della fondazione, quindi con il colonnare che riempie lo spazio tra le colonne, il muro e il terreno, la materia è relativamente complessa e laboriosa.

Fondazione pilastro con legatura

La fondazione colonnare con legatura consente in una certa misura di evitare problemi con il "camminare" delle colonne. Il condimento è anche chiamato il "botto". Ryndbalka migliora in modo significativo la qualità della fondazione e consente di costruire su tale base, anche edifici in mattoni con pareti non spesse. Ma la disposizione dello slittamento (fasciatura) aumenta significativamente il costo e complica le fondamenta. Perché richiede un singolo rinforzo (legatura del rinforzo) sia nella trave che nel palo. Ryndbalku ha o sulla superficie del terreno, o con una piccola profondità, sistemando un cuscino di sabbia sotto di esso.

Fondazione pilastro con legatura

Fondale a nastro poco profondo

La base del nastro superficiale è una struttura monolitica in cemento armato (almeno secondo il livello del terreno) e una sovrastruttura in mattoni. La profondità del nastro: 50-70 cm, a volte meno. Sotto il nastro è disposto un cuscino di sabbia di 20-30 cm di spessore. Tale fondazione ci consente di utilizzare lastre cave di cemento come pavimenti e di costruire qualsiasi edificio basso. Con una buona impermeabilizzazione, è possibile attrezzare almeno una cantina, e talvolta una cantina all'interno del perimetro della fondazione.

Sarebbe molto utile organizzare una tale fondazione per creare fori di sepoltura sotto forma di fosse con una frequenza di 1,5-2 m o più. Ad esempio, praticare fori con un trapano. La profondità delle fosse è inferiore alla profondità di congelamento.

Fondale a nastro poco profondo

Deep Ribbed Foundation

Il fondotinta a strati profondo è uno dei fondamenti più affidabili. Si differenzia dalla profondità poco profonda in quanto non solo i box, ma l'intero nastro monolitico è sepolto sotto il livello di congelamento. Ciò garantisce la stabilità della struttura su quasi tutti i terreni. Allo stesso tempo, viene creato lo spazio seminterrato o cantina. L'unico tipo possibile di fondazione, se hai bisogno di un seminterrato.

Deep Ribbed Foundation

Fondazione di lastre monolitiche

La fondazione sotto forma di lastra monolitica è adatta per la costruzione di una casa seria su terreni torbosi o argillosi con un alto grado di sollevamento. Il dispositivo di tale fondazione non richiede praticamente alcun lavoro di scavo, se non per riempire un cuscino di sabbia di 20-30 cm. Quindi una lastra monolitica viene gettata sul cuscino per adattarsi alla casa e anche leggermente più grande. La casa galleggia su un tale fondamento, e le condizioni del terreno hanno scarso effetto sul suo benessere.

Stranamente, una tale base non è molto costosa, proprio a causa dell'esclusione dei lavori in terra. Le uniche restrizioni - il sito non dovrebbe avere una forte pendenza, perché il cuscino lentamente striscia. Beh, per quanto riguarda il seminterrato e la cantina dovremo semplicemente dimenticare. Se il seminterrato è ancora necessario, lo fanno in questo modo: un pozzo di fondazione viene scavato alla profondità richiesta. In fondo alla buca, un cuscino di sabbia e macerie è sistemato e una lastra monolitica è colata. Sulla lastra, è eretto da blocchi o per monolitico cementazione della parete del seminterrato. Dall'esterno, sono accuratamente impermeabilizzati. Quindi lo spazio tra le pareti del seminterrato e le pareti del pozzo viene riempito, a volte con un dispositivo di blocco idraulico in argilla. Tuttavia, questo metodo è il metodo di costruzione più costoso. Dal momento che richiede una grande quantità di lavori in terra, cemento e lavori di installazione. Ma sulla via d'uscita - un pratico seminterrato pronto, con la configurazione desiderata.

Fondazione di lastre monolitiche

Tipo di fondazione su pali

Per tipo di fonderia a pala non viene utilizzato il tipo di fondazione su pali. È costoso e inefficiente, dato che le fondazioni su pali, di regola, si basano su terreni profondi. Ci sono opzioni per le pile autolivellanti, quando il rinforzo viene posato nel terreno forato e versato con calcestruzzo. Questa opzione viene utilizzata quando, a causa delle caratteristiche del terreno e dei calcoli del progettista, questa opzione è la più razionale per l'edificio.

Tipo di fondazione su pali

Il tipo di fondazione scelto con cura, un progetto eseguito con cura, un lavoro di fondazione professionale in combinazione con l'impermeabilizzazione di alta qualità della fondazione sono i problemi principali per garantire il massimo comfort e l'intimità della futura casa!

Suoli e fondazioni per la fondazione della casa

Nel determinare il progetto della fondazione della casa e la profondità della sua fondazione è necessario conoscere i tipi di suolo e le loro proprietà. Per determinare il tipo di suolo e la profondità delle acque sotterranee è necessario scavare un buco.

Di seguito apprenderete i fondamenti e le fondamenta della casa, oltre a poter vedere i tipi di suolo nella foto. Inoltre, riceverai informazioni sulle caratteristiche fisico-meccaniche del terreno e imparerai come determinare il tipo di terreno.

Terreno sotto la fondazione della casa

La profondità alla quale viene posata la fondazione della casa è determinata dalla profondità del suolo che si congela nel sito. La suola di base dovrebbe trovarsi al di sotto della zona di congelamento del terreno di 20-25 cm Se la casa è dotata di una cantina o di un seminterrato, sotto di essa si versano delle sporgenze di cemento tra il seminterrato delle pareti del seminterrato e il resto dell'edificio che non è dotato di un seminterrato. Questo è fatto per media il carico sul terreno sotto la fondazione della casa e il ritiro uniforme dell'edificio.

La fondazione stessa, di regola, viene costruita da cemento di vari gradi sulla base di una miscela di cemento e sabbia riempita con una pietra naturale locale poco costosa - granito, pietra arenaria, ecc. La sua larghezza deve necessariamente essere maggiore della larghezza delle pareti.

Strutturalmente, le basi sono divise in diversi tipi. Per le case a telaio vengono solitamente gettate le basi di colonne, pile o lastre e, occasionalmente, le basi a nastro finemente incassate.

Lo strato di terreno in cui si trova la base della fondazione è portante. Ma la pressione viene esercitata anche sugli strati sottostanti, quindi per calcolare il fondamento è necessario conoscere la struttura geologica del sito di alcuni metri di profondità.

Proprietà fisiche e meccaniche dei terreni

Il terreno sotto la casa è costituito da tre componenti: particelle solide, acqua e gas. Le particelle solide formano una struttura spugnosa, bolle di gas. L'acqua funge da componente non legato (nei pori) e legato (parte del reticolo cristallino del solido). Quando deformato, il terreno si comporta come un mezzo elastoplastico: quando viene premuto, si comprime e quando il carico scompare, tenta di tornare alla sua posizione originale. Le caratteristiche del suolo possono essere divise in due gruppi.

Caratteristiche fisiche e meccaniche dei terreni

Le principali caratteristiche fisiche del suolo: densità; densità delle particelle (in terreno essiccato); umidità; porosità (rapporto tra volume dei pori e volume del suolo); numero di plasticità per terreni argillosi (differenza tra limite di snervamento e limite di plasticità).

Le principali caratteristiche meccaniche del terreno: il modulo di deformazione (il rapporto tra la pressione sul suolo e le sue deformazioni); adesione specifica (resistenza delle particelle del terreno al taglio); angolo di attrito interno (caratterizza l'attrito delle particelle del terreno l'uno contro l'altro).

Determinazione del tipo di terreno (con foto)

Determinare il tipo di terreno è un'operazione abbastanza semplice - questo può essere fatto visivamente o rotolando un pezzo di terra in una corda. Tuttavia, le caratteristiche meccaniche e fisiche necessarie per i calcoli sono stabilite solo mediante indagini geotecniche.

Rocky è una serie di rocce, che ha una densità e un modulo di deformazione molto alti, non ci sono praticamente pori.

Quando si costruisce su tale terreno, si dovrebbe tenere presente che il materiale di base può essere più forte del materiale di base, nel qual caso verrà pressato.

Suoli grossolani - una miscela di particelle grandi (più di 10 cm di diametro), inclusioni di sabbia e argilla. Grandi particelle - ciottoli, pietrisco - costituiscono più della metà del volume di questo suolo. Non è praticamente compresso e le sue caratteristiche dipendono in larga misura dalle proprietà di piccole particelle (argilla, polvere, sabbia).

I terreni argillosi sono costituiti da particelle di dimensioni inferiori a 0,01 mm, di plastica, di assorbimento dell'umidità, soggetti a sollevamento (variano in volume durante il congelamento e lo scongelamento), subsidenza (modifica delle proprietà sotto l'influenza di immersione), altamente comprimibili, hanno un basso tasso di sedimentazione.

I terreni argillosi sono suddivisi in terriccio sabbioso, argilla e argilla. Il terriccio sabbioso contiene fino al 10% di particelle di argilla. Quando viene rotolato sui palmi, il terreno sgretolato rimane. Nel terriccio - 10-30% delle particelle di argilla. Può essere arrotolato in un cavo o in una palla. Quando le palle spremute si rompono ai bordi. La più grande quantità, più del 30%, di particelle di argilla è contenuta nell'argilla. È molto plastico e non si spezza se manipolato.

I terreni sabbiosi sono incoerenti, cioè non hanno alcuna connessione tra le particelle. Differiscono dalla fluidità di cui sopra. Le sabbie, a seconda delle dimensioni della maggior parte delle particelle costituenti, sono suddivise in diverse categorie: sabbia ghiaiosa - granelli di sabbia da 2 a 5 mm; sabbia grossa - granelli di sabbia 0,25-2 mm; sabbia media - granelli di sabbia 0,1-0,25 mm; sabbia fine (polverosa) - particelle meno di 0,1 mm.

Le sue proprietà portanti dipendono dalla dimensione delle frazioni di sabbia: le ghiaie e le particelle grosse hanno un modulo di deformazione maggiore. Uno svantaggio significativo dei terreni sabbiosi per la costruzione è un'alta suscettibilità alle vibrazioni e alla fluidità.

Fondazione sotto la fondazione della casa

Le fondamenta per la fondazione di una casa possono essere naturali e artificiali. Naturale - cantiere direttamente a terra. Artificiale - terreno ad alta resistenza (ciottoli, pietrisco), che viene sostituito da un debole strato naturale di terreno del sito.

Fondazioni deboli sono tipi di terreno per costruzione, le cui caratteristiche fisiche non consentono di costruire edifici su di essi senza timore di distruzione. Come detto sopra, possono essere sostituiti o rafforzati (per legare le particelle solide del terreno in una struttura più stabile). Per questo si usano i seguenti metodi: cementazione (iniezione di liquame di cemento diluito nello strato di terreno); silicatizzazione (iniezione di vetro liquido); smolizzazione (iniezione di resina); congelamento (metodo chimico per il sollevamento di terreni); sinterizzazione (per terreni argillosi).

Il fissaggio dello strato portante è più economico rispetto alla sostituzione completa. Ad esempio, il costo di spostamento del terreno in media è di circa 7 anni. e per 1 m3 (7 cu. e. - rimuovere il terreno e 7 cu. e. - portarne uno nuovo), aggiungere il prezzo del terreno sfuso ad esso (ad esempio, macerie - 10 cu per 1 m3). La sostituzione totale del terreno avrà un costo di 24 a. e. per 1 m3 (7 + 7 + 10). Il lavoro sul consolidamento costerà circa 10-12 anni. e. per 1 m3, che è due volte di meno. Inoltre, in termini di intensità della manodopera e costi del tempo, il rafforzamento del suolo è molto più vantaggioso che sostituirlo completamente.