Installazione KTP sulle basi, tecnologia dei lavori di installazione. La fondazione per il CPR


SCHEDA TECNOLOGICA TIPICA (TTK)

INSTALLAZIONE DI UNA SOSTANZA DEL TRASFORMATORE SU UN SITO DI COSTRUZIONE

I. CAMPO DI APPLICAZIONE

I. CAMPO DI APPLICAZIONE


1.1. Una tipica mappa tecnologica (di seguito indicata come TTK) è un documento organizzativo e tecnologico completo sviluppato sulla base dei metodi di organizzazione scientifica del lavoro destinati allo sviluppo di progetti di produzione (CPD), progetti di gestione della costruzione (POS) e altra documentazione organizzativa e tecnologica nella costruzione.

II. DISPOSIZIONI GENERALI


2.1. La mappa tecnologica è stata sviluppata per un complesso di lavori di costruzione e installazione per l'installazione di una sottostazione di trasformazione come KTP-VV-2-100-10 / 0.4-UHL1 con presa d'aria nel sito di costruzione.


2.3. La struttura, i lavori di costruzione e installazione eseguiti in modo coerente per l'installazione di una sottostazione di trasformazione tipo KTP-VV-2-100-10 / 0,4-UHL1 con presa d'aria in cantiere, include le seguenti operazioni di processo:

Fig.1. Caratteristiche del carico della gru a braccio dell'automobile KS-45717

Fig.2. Terne JCB 3CX m

Figura 3. Autocarro con cassone ribaltabile KAMAZ-55111

Figura 4. Trattore stradale KAMAZ-54115-15 + SZAP-93271 semirimorchio

Figura 5. Piastra vibrante TSS-VP90N

Figura 6. Apparecchi di verniciatura

Figura 7. Betoniera Al-Ko

Figura 9. Generatore di saldatura

Figura 11. Pala per perforazione BM-811


Figura 12. Bruciatore a gas ad iniezione R2A-01


2.5. I seguenti materiali da costruzione sono utilizzati per l'installazione di una sottostazione di trasformazione: elettrodi 4.0 mm e-42 secondo GOST 9466-75; Smalto PF-1331 secondo GOST 926-82 *; primer GF-021 secondo GOST 25129-82; pietra frantumata di frazione 40-70 mm M 800 conforme ai requisiti di GOST 8267-93; sabbia di costruzione che soddisfa i requisiti di GOST 8736-93; sottostazione completa di trasformatori con prese d'aria sui lati di alta e bassa tensione, 100 kVA, con la tensione massima di 10 kV, la tensione più bassa di 0,4 kV, versione climatica di UHL, tipo di categoria 1 KTP-VV-2-100-10 / 0,4 -UHL1 soddisfa i requisiti di TU-3412-021-00109777-2012; Blocchi di fondazione a parete FBS24.5.6. soddisfare i requisiti di GOST 13579-78 *; marchio di materiale sintetico non tessuto Dornit-450 IP che soddisfa i requisiti di TU 21-29-81-81; malta cementizia M-80 soddisfa i requisiti di GOST 28013-98 *; classe di calcestruzzo pesante B15 (M200) secondo GOST 7473-2010; per recinzione in cemento armato C1, C2 e C3 (140 140 3150 mm, P = 30 kg) della serie 3.017-1.


Figura 13. Sottostazione di trasformazione completa KTP-BB-2-100-10 / 0,4-UHL1


2.6. I lavori per l'installazione di una sottostazione di trasformazione come KTP-VV-2-100-10 / 0.4-UHL1 con presa d'aria in cantiere devono essere eseguiti in conformità ai requisiti dei seguenti documenti normativi:

III. ORGANIZZAZIONE E TECNOLOGIA DELLA PERFORMANCE DELLE OPERE


3.1. In conformità con SP 48.13330.2001 "SNiP 12-01-2004 Construction Organization. Edizione aggiornata" prima dell'inizio dei lavori di costruzione e installazione presso l'impianto, il Contraente è obbligato nei modi prescritti per ottenere dalla documentazione di progettazione del Cliente e permesso (ordine) per lavori di costruzione e installazione. Prestazioni di lavoro senza permesso (ordine) è proibito.


- organizzare uno studio approfondito dei materiali di progettazione contenenti dati di riferimento per la costruzione da parte di artigiani e produttori;


3.3.1. Le sottostazioni di trasformazione complete di un'unità esterna della serie KTPn sono destinate a ricevere energia elettrica con una tensione di 6-10 kV, trasformando e distribuendo l'energia elettrica di una corrente alternata trifase con una tensione di 0,4 kV e una frequenza di 50 Hz.


3.4.1. Prima dell'installazione della sottostazione di trasformazione, i lavori preparatori previsti per il TTC dovrebbero essere completati integralmente, tra cui:


Figura 14. Posizione di trasporto KTPn


3.4.5. Lo scarico della sottostazione del trasformatore nel magazzino in loco viene effettuato con la gru a braccio autovettura KS-45717 con l'aiuto dei lavoratori che fanno parte del team di installazione.


Prima di sollevare la sottostazione del trasformatore, il gruista è obbligato a condurre un'ispezione esterna della gru in conformità ai requisiti delle norme per la costruzione e il funzionamento sicuro delle gru. Dopodiché, al minimo, controllare il funzionamento dei meccanismi della gru, i limitatori di carico e l'altezza di sollevamento del gancio, nonché un segnale acustico.


Figura 15. Slinging pone KTPn


3.4.7. * Una scomposizione geodetica del pozzo di fondazione per la fondazione è prodotta dal metodo di condurre i serif dagli assi dell'edificio costruito sul territorio del sito di costruzione. Il layout è realizzato su due piani: orizzontale e verticale. Per l'altezza relativa di 0.000, viene presa l'elevazione del pavimento pulito dell'edificio corrispondente all'elevazione assoluta del piano da cui è stato fissato l'elevazione di progetto del fondo dello scavo. I punti sono fissati sull'obnojka situato all'esterno dell'area di lavoro. Un geometra con l'aiuto di una stazione totale trasferisce gli assi principali di una fossa a una recinzione. Negli angoli del contorno della fossa, i picchetti sono martellati, su cui è segnata l'altezza della sabbia e degli strati di pietrisco, e in base a questi segni essi fissano la corda lungo tutto il perimetro della fossa.

_______________
* La numerazione corrisponde all'originale. - Annota il produttore del database.


Rimuovere con cura i resti delle radici, in modo che i germogli successivi non distruggano il rivestimento e trattino il fondo del trogolo con un erbicida (retata).


Completato il lavoro sul passaggio della fossa, è necessario presentare al rappresentante del controllo di costruzione del cliente per l'ispezione tecnica. In assenza di difetti, così come dopo l'eliminazione delle carenze, è necessario documentare queste opere firmando l'Atto di Esame dei Lavori Nascosti, in conformità con la forma dell'Appendice 3, RD-11-02-2006 e ottenere il permesso di eseguire lavori successivi sul letto di sabbia.


Dal mucchio, la sabbia viene trasportata dalla barella e scaricata in un trogolo sui geotessili in espansione. Cumuli di sabbia vengono levigati a mano con pale e cazzuola di legno a proposito "da soli" e compattati con l'aiuto del piatto vibrante TSS-VP90N in 2 passaggi lungo il binario. Lo spessore dello strato di sabbia in un corpo libero dovrebbe essere h = 0,22 m, cioè superare il progetto per il coefficiente di allentamento della sabbia pari a = 1,10.


Dopo la pre-compattazione, controllare la planarità e lo spessore dello strato posato utilizzando un modello e correggere i punti difettosi. Quindi la base sabbiosa viene versata con acqua alla velocità di 4-5 l per 1 m (se necessario) e infine compattata con l'aiuto della piastra vibrante TSS-VP90N in 6 passaggi lungo la pista, fino a quando il coefficiente di compattazione è uguale a = 0,95.


Il dispositivo di uno strato sabbioso durante una nevicata non è permesso. È vietato camminare sulla sabbia finita.


Le macerie della loro pila sono trasportate da una barella e versate in pile sullo strato sottostante sabbioso. Cumuli di macerie sono levigati a mano con le pale e una spatola di legno "da soli" e compattati con l'aiuto di una piastra vibrante TSS-VP90N in 2 passaggi lungo la pista. Lo spessore dello strato di macadam nel corpo libero dovrebbe essere h = 0,12 m, cioè superare il disegno per il coefficiente di allentamento della pietrisco uguale a 1,25.


Dopo la pre-compattazione, controllare la planarità e lo spessore dello strato posato utilizzando un modello e correggere i punti difettosi. Quindi, la base di pietrisco viene versata con acqua alla velocità di 2-3 litri per 1 m (se necessario) e infine compattata con l'aiuto della piastra vibrante TSS-VP90N in 8 passaggi lungo la pista, fino a quando il coefficiente di compattazione è = 0,95. Un segno della compattazione finale dello strato di macadam sarà l'assenza di un'onda davanti alla piastra mobile.


Completato il lavoro sulla base di ghiaia, è necessario presentare un rappresentante del controllo di costruzione del cliente per l'ispezione tecnica. In assenza di difetti, così come dopo l'eliminazione delle carenze, è necessario documentare queste opere firmando la legge sull'esame dei lavori nascosti, in conformità con la forma dell'appendice 3, RD-11-02-2006 e ottenere il permesso di eseguire i lavori successivi sull'installazione della fondazione.

Installazione KTP sulle basi, tecnologia dei lavori di installazione

Con costi di manodopera ridotti e in minor tempo, KTP per installazione esterna è realizzato in gusci metallici. La loro installazione inizia dopo la costruzione di linee ad alta e bassa tensione. Il sito per la sottostazione di trasformazione del pacchetto è pianificato con una distorsione per la rimozione di acqua superficiale e olio nella modalità di emergenza del trasformatore a una distanza di sicurezza in relazione al fuoco. Allo stesso tempo, le attrezzature e gli edifici devono essere posizionati ad una distanza di almeno 10 m da eventuali pozzi di assorbimento.

Installazione di KTP sulle basi.

KTP in gusci metallici come chioschi con uno o due trasformatori con una capacità fino a 630 kV A è installato su fondamenta con un'altezza di 0,2 m dalla superficie del sito pianificato, e in aree nevose con una profondità di neve superiore a 0,75 m. - ad un'altezza di 1 m. sono costruiti su quattro (per due trasformatori KTP su otto) pilastri in cemento armato del tipo USO-5A lungo 2,2 m (in aree nevose - sugli scaffali del tipo USO-4A lungo 3 m), che sono fissati nei pozzi forati verticalmente ad una profondità di 2 m.

Sul sito di installazione preparato contrassegnare i punti di fissaggio dei pilastri di fondazione. In questi punti la perforatrice e la macchina per gru perforano pozzetti, installando dei pilastri in cemento armato in modo che le loro estremità superiori si trovino sullo stesso piano orizzontale. I seni attorno agli scaffali sono coperti di sabbia e ghiaia e accuratamente ridotti a strati. Il telaio di KTP è fissato alle punte dei rack mediante saldatura.

Per la comodità di manutenzione della sottostazione di trasformazione dei pacchi in aree innevate, le piattaforme con un'altezza di 0,75 m sono fornite dal livello di pianificazione, costruito su pilastri in cemento armato USO-4A. Le buche per loro sono perforate ad una profondità di 2,3 M. Dopo aver gettato le basi per il KTP.

In terreni rocciosi e sabbiosi con grandi ciottoli e massi, in cui è difficile perforare le fosse, le fondazioni sono disposte su due (due trasformatori КТП - su quattro) pilastri in cemento armato USO-4А o su due attacchi in cemento armato PT-1.7 - 3.25. La piattaforma per la fondazione viene sgombrata, tagliando gli strati di piante a una profondità non inferiore a 100 mm., Sabbia e ghiaia vengono versati e livellati, su cui due (supporti in cemento armato per KTP a due trasformatori) sono disposti orizzontalmente. Su ognuna di esse sono montate due staffe di nastro di acciaio 6 x 25 mm a cui è attaccato il telaio della sottostazione.

Il trasformatore di potenza è installato nel guscio di una sottostazione di trasformatori di pacchetti attraverso un'apertura, fissata su una base di supporto, collegata ai quadri dal lato più alto e dal lato a bassa tensione. Un dispositivo di messa a terra è costruito attorno al perimetro della sottostazione, con il quale l'apparecchiatura e il guscio metallico del KTP sono collegati da due lati opposti. Gli ingressi e le uscite della sottostazione del trasformatore di pacchetto sono collegati alle linee di alimentazione e di uscita con fili (o cavi) e procedono alla regolazione dell'apparecchiatura.

Sottostazioni di cabinato con capacità fino a 250 kV A hanno un'entrata d'aria e tre o quattro uscite d'aria e sono installate su fondazioni alte 1,8 m dalla superficie del terreno. Tale altezza della fondazione è necessaria in modo che le uscite lineari non protette dei dispositivi di distribuzione sovraccaricati a 10 kV (in assenza di trasporto sotto i terminali) fossero al di sopra del terreno non meno di 4,5 m (requisito PUE).

Installazione del KTP sui blocchi di fondazione

A seconda del tipo di sottostazione del trasformatore, durante l'installazione e la messa in servizio sono disponibili numerose funzioni.

  • sottostazioni di trasformazione dell'installazione interna (nei locali esistenti dei centri commerciali), officina (nei locali di una fabbrica, officina):

Avviare l'installazione di una sottostazione di trasformazione dell'installazione interna (KTP-V), controllare gli assi della sottostazione, verificare i segni di base per i canali di controllo del quadro e la slitta dei trasformatori, nonché le dimensioni richieste della parte dell'edificio.
I blocchi RU aumentano le imbracature di magazzino, che sono attaccate alle staffe installate nei fori alle estremità dei canali di supporto. Se non ci sono prese, le unità del quadro sono installate sulle fondamenta con l'aiuto di rulli fatti di sezioni di tubo metallico.
Se i blocchi RU non hanno canali di riferimento, il numero di rulli aumenta (almeno quattro per blocco) per spostarli.

Multi-unit RP è montato in fasi. I blocchi vengono installati alternativamente, dopo aver rimosso i tappi speciali che coprono le estremità sporgenti dei pneumatici e le staffe di sollevamento dai canali di supporto. I canali di installazione dei singoli cabinet sono saldati tra loro utilizzando i jumper realizzati in nastri di acciaio con una sezione trasversale di 40 x 4 mm 2. I solchi nelle fondamenta dopo l'installazione del quadro e la saldatura del bus di messa a terra ai canali di supporto vengono versati con cemento e installati secondo il progetto del trasformatore. non ci dovrebbero essere crepe, scheggiature, violazione del rinforzo). Successivamente collegare i cavi di alta e bassa tensione.

  • cabine di trasformazione complete per installazione esterna di KTP, KTPNU, BKTP. Le sottostazioni sono un edificio separato realizzato in metallo, pannelli sandwich o cemento armato, rispettivamente. Questo tipo di sottostazione viene consegnato al sito di installazione nella massima prontezza di fabbrica, con equipaggiamento elettrico completamente montato.

Le principali fasi di installazione di sottostazioni di trasformatori esterni (KTP):

  • produzione della fondazione per KTP;
  • installazione della sottostazione sulla fondazione;
  • collegamento di cavi esterni HV / LV, installazione di collegamenti di sezione (con una sottostazione a due trasformatori);
  • lavori di installazione e messa in servizio;
  • verifica di tutte le apparecchiature elettrotecniche specializzate KTP;
  • presentazione della sottostazione all'ispettore di Rostechnadzor e ai rappresentanti dell'organizzazione della rete;
  • avvio della sottostazione e consegna (se necessario) all'organizzazione di servizio.

Installazione di BKTP

Installazione di sottostazioni di trasformatori a blocchi.

Sottostazioni di trasformatori di blocchi di tipo BKTP in esecuzione in cemento armato vengono fornite all'oggetto in massima disponibilità di fabbrica. tutte le apparecchiature di questa sottostazione - un quadro di manovra ad alta tensione completo (quadro di comando HL), un quadro di comando a bassa tensione (quadro di comando HL) e un trasformatore di potenza sono già installati in una scatola di cemento e montati in fabbrica.

Il pavimento del cavo (fossa) viene fornito completo di sottostazione:

BKTP viene consegnato al luogo di installazione mediante il trasporto a motore, di regola, mediante una rete a strascico a pala caricatrice, in forma imballata. I trasformatori di alimentazione vengono trasportati separatamente e installati successivamente nel sito di installazione della sottostazione.

Prima di installare il BKTP, viene scavato uno scavo e viene realizzato un tampone di ghiaia di sabbia secondo la documentazione di progetto e le raccomandazioni del produttore della sottostazione del trasformatore.

Per facilità di installazione, di norma, installare prima i box BKTP dei cavi:

Fori perforati per l'ingresso di cavi ad alta tensione e bassa tensione, nonché ponticelli saltellari (con BKTP a due trasformatori). I tubi sono perforati nei fori secondo la documentazione di progetto e gli ingressi sono sigillati con malta.

Montato secondo il circuito di massa esterno del progetto BKTP. Un angolo lungo 2,5 metri viene martellato nel terreno e collegato da una striscia di acciaio mediante saldatura. Ad oggi, ci sono kit speciali per il circuito di terra esterno, che possono ridurre i tempi di installazione e molto più comodo da usare. Il circuito esterno è collegato ai terminali del circuito di terra interno BKTP.

L'installazione del BKTP sul cavo priyamki viene eseguita utilizzando una gru autocarrata con una capacità di 40 tonnellate.