Massetto universale per cassaforma permanente

cassaforma per pareti e fondazioni di vari materiali;

architravi di casseforme sopra le aperture;

  • cassaforma di colonne, cintura corazzata e grillage.
  • descrizione

    Massetto universale - elementi di fissaggio progettati per collegare in modo sicuro le pareti della cassaforma tra loro.

    È utilizzato nella costruzione di edifici di edifici monolitici prefabbricati e strutture (compresi muri e fondazioni) secondo la tecnologia delle casseforme permanenti.

    La cravatta universale per casseforme viene utilizzata per unire i fogli di casseforme con uno spessore da 10 a 125 mm con incrementi di 5 mm.

    Come materiale in fogli, puoi usare:

    polistirolo estruso TECHNONICOL CARBON

    isolamento a bassa densità in combinazione con altri materiali da costruzione (LSU, OSV, compensato, DSP, ecc.)

    Quando si utilizza una cravatta universale, è possibile realizzare una cassaforma per formare un nucleo in calcestruzzo con uno spessore da 100 a 250 mm con un passo di 25 mm e con un'estensione da 400 a 550 con un passo di 25 mm.

    I vantaggi dell'uso della cravatta universale per casseforme

    basso costo e la possibilità di combinare cassaforma e isolamento in un unico prodotto

    alta velocità, precisione e facilità di assemblaggio della cassaforma

    la capacità di scegliere qualsiasi materiale in fogli di sufficiente resistenza e resistenza all'umidità delle pareti della cassaforma

    nessun ponte freddo nel design finito

    mancanza di cassaforma per lavori di demolizione

    elevata resistenza alla trazione con basso peso e inerzia dei materiali da costruzione

    possibilità di scegliere lo spessore delle parti in calcestruzzo e casseforme, nonché lo strato protettivo

    Gli elementi principali del massetto fisso sono i casseri fissi

    Ad un'estremità della cravatta universale c'è un'asta che ha una scanalatura speciale per il montaggio di serrature di fissaggio.

    Lungo i bordi dei massetti sono incorporati sotto il rinforzo, con il quale è possibile regolare lo strato protettivo di cemento da 30 a 70 mm.

    La connessione tra le cravatte è assicurata da un fissaggio speciale

    Materiale del massetto universale per cassaforma:

    plastica non infiammabile, resistente al gelo e resistente agli urti.

    1 - massetto universale, 2 - ipoteca per rinforzo, 3 - estensione, 4 - serratura

    Fasi del dispositivo di cassaforma permanente

    Nel materiale in fogli (DSP, compensato, OSB) fare un markup e praticare un foro Ø12mm

    Installare il fermo del dispositivo sulla fascetta universale alla distanza richiesta (30, 50 o 70 mm) per fornire uno strato protettivo.

    Installare la fascetta universale della cassaforma con un fermo di sicurezza nel foro.

    Premere saldamente il blocco sul foglio, fissare la fascetta universale della cassaforma sul foglio. Imposta il blocco sull'asta e spingila verso il basso finché non si ferma.

    Fissare la fascetta universale sulla piastra XONIC TECHNONICOL CARBON, forare la piastra con un'asta. Sul retro del pannello isolante, installare un lucchetto (vedere il punto 4).

    Allacciare entrambe le cravatte, allineando le serrature delle controparti. I mutui per rinforzo dovrebbero essere su un lato del vincolo sopra.

    Installare e legare la gabbia di rinforzo all'interno della cassaforma. Posare le barre longitudinali del telaio sul mutuo per il rinforzo.

    Riempire la miscela di calcestruzzo con compattazione vibrante.

    Cravatte per cassaforma - descrizione, tipi, prezzo

    La cravatta della cassaforma è anche chiamata vite di serraggio ed è progettata per ridurre la pressione della miscela di calcestruzzo che si trova nella cassaforma. Collegando schermi di casseforme parallele, l'accoppiatore assume tutta la pressione, che fornisce alla struttura maggiore resistenza e integrità. Nel pacchetto standard, le cravatte per la cassaforma sono bulloni di accoppiamento del diametro di 17 mm, oltre a 2 dadi. I bulloni sono fatti di acciaio resistente che non può essere allungato. Per aumentare l'area di contatto tra scudi e massetti, si consiglia di completare questi ultimi con rondelle.

    Concetto di cassaforma

    Questo è uno dei concetti di costruzione di base, ovvero una struttura cubica. I sistemi di casseforme sono comunemente usati nella costruzione monolitica di strutture sia industriali che residenziali. Il sistema di casseforme conferisce ai blocchi la configurazione necessaria, ma richiede l'uso di alcuni componenti: fermi per il fissaggio della cassaforma, tiranti, ecc.

    Esistono 2 tipi di casseforme: riutilizzabili e non rimovibili. Nel primo caso, dopo aver versato il calcestruzzo, le tavole vengono rimosse con la possibilità di un ulteriore utilizzo. Il cassero fisso non ha bisogno di essere smantellato dopo che il calcestruzzo si è indurito, il suo utilizzo accelera in modo significativo il ritmo di costruzione.

    Massetto universale

    Per unire i fogli di casseforme sia rimovibili che fisse con uno spessore non superiore a 100 mm, viene utilizzata una cravatta universale per casseforme. Questa montatura consente di formare un nucleo in calcestruzzo con uno spessore fino a 250 mm (passo = 50 mm).

    Il materiale di questo massetto agisce in plastica. Un massetto di cassaforma in plastica versatile garantisce notevoli risparmi sul cantiere, e l'utilizzo di rinforzi compositi può far risparmiare ancora di più.

    Chiusura in plastica

    Questo supporto viene solitamente utilizzato durante l'installazione della cassaforma e il posizionamento di rinforzi in basalto o acciaio. La classica cravatta in materiale plastico sarà adatta per anime fino a 250 mm.

    Se è necessario aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo a 500 mm, è necessario un ulteriore prolungamento in plastica. L'accoppiatore di cassaforma in plastica è facilmente abbinabile ai sistemi di costruzione VELOX e GNS.

    Tirante

    È possibile utilizzare perni per cassaforma massetto, che sono divisi in 2 tipi:

    • Il perno pieno (tipo A) si distingue per il fatto che ha lo stesso diametro nominale della filettatura e parti lisce. Viene utilizzato per il collegamento a flangia delle tubazioni e dei raccordi delle caldaie.
    • Il dado pieno (tipo B) ha un diametro minore della parte liscia rispetto alla filettatura. Questo tipo viene utilizzato quando si collegano varie turbine e accessori.

    Perni per cassaforma a massetto per proteggere questi ultimi dagli effetti di una miscela di calcestruzzo con tubo in PVC. Semplifica anche lo smantellamento dell'intero sistema.

    Cravatta a vite

    Alla percezione della pressione di una miscela di calcestruzzo, e anche il collegamento di schermature opposte, viene utilizzata una cravatta per cassaforma a vite, il cui kit contiene 1 vite e 2 dadi.

    Durante l'installazione è necessario utilizzare rondelle che non sono incluse nella cassaforma. Il loro prezzo è basso, quindi non ha quasi alcun effetto sul costo totale del kit.

    Le rondelle per cassaforma sono realizzate in lamiera d'acciaio con uno spessore di 3-10 mm secondo i seguenti parametri 100x100, 120x120, 150x150, 200x200 e sotto l'ordine.

    Massetto in fibra di vetro per cassaforma

    Alien Technologies ha sviluppato e iniziato a utilizzare viti di bloccaggio in fibra di vetro, le cui caratteristiche distintive sono la bassa resistenza al taglio e la bassa conduttività termica, che consente loro di rimanere in calcestruzzo monolitico durante la costruzione, come monouso.

    Massetto per cassaforma permanente

    Il design è utilizzato per formare la fondazione e le pareti collegando i moduli di casseforme. Di conseguenza, la cassaforma permanente diventa parte della struttura. L'uso di questa invenzione fornisce maggiori capacità tecnologiche, incluso l'uso di un massetto universale sia per la lunghezza del piano inferiore che per quello superiore della cassaforma.
    La cassaforma è un elemento essenziale della costruzione, garantendo alta qualità e affidabilità delle fondamenta. Acquista il massetto per casseri di vario tipo può essere nei negozi di ferramenta. I massetti di fondazione sono essenziali per garantire la stabilità della struttura durante l'indurimento del calcestruzzo.

    Prezzi per massetto per cassaforma

    Vi presentiamo i prezzi medi sul mercato delle cravatte per cassaforma in Russia. Nel nostro catalogo è possibile scegliere fornitori di componenti dai quali è possibile acquistare massetti e altre attrezzature per la costruzione monolitica.

    Cassaforma non rimovibile e rimovibile da qualsiasi materiale da costruzione su massetti universali SVT consente:

    ottenere

    Da usare

    vantaggi:

    • Fissazione remota di pannelli per casseforme
    • Installazione di valvole nella posizione di progettazione
    • Nessun ponte freddo nel design finito
    • Riduzione dei costi del lavoro
    • Installazione rapida e accurata di casseforme e rinforzi
    • Un set della dimensione richiesta di cassaforma
    • Mancanza di cassaforma per lavori di demolizione
    • Riduzione delle fasi di costruzione

    Confronto:

    Applicazione:

    Costruzione del dispositivo di plastica modificata

    Mantieni il tuo calore

    Permette l'uso di lastre termoisolate come strutturali

    Ridurre i tempi di costruzione può ridurre significativamente il costo della struttura eretta. Pertanto, l'uso di processi ad alta tecnologia, combinando diverse fasi, attira in particolare l'attenzione degli sviluppatori. Combinando la costruzione di una struttura monolitica con lo stadio del riscaldamento, è possibile non solo accelerare il processo di costruzione, ma anche risparmiare sulle risorse energetiche utilizzate per il riscaldamento dell'edificio. Una di queste tecnologie moderne è la costruzione monolitica che utilizza la tecnologia delle casseforme permanenti, dove vengono utilizzati elementi di fissaggio speciali come elementi incorporati - SCT TIE FOR COWWORK.

    La perdita di calore attraverso una fondazione non riscaldata raggiunge il 17%.

    Abbiamo costruito le fondamenta secondo metodi obsoleti - senza isolamento, quindi il calore scorre nel cemento fino al suolo, e l'energia è stata spesa per generare, e il freddo esterno ha penetrato la casa attraverso le fondamenta (ponte freddo). Per compensare questo effetto, è necessario spendere più energia per il riscaldamento o per riscaldare la fondazione lungo il contorno.

    Rostverk su trampoli.

    Parete - DSP / STSP / OBS / piano, ecc.

    Parete - PSB-S / PGP (piastra pettine pz). La muratura interna del GWP viene perforata e vengono installati i legami del CBT, quindi viene formato lo strato esterno della cassaforma.

    Ponticello sopra le aperture

    Le fasi principali dell'assemblaggio di casseforme permanenti con l'uso di "SCT SWITCH"

    1. Alla distanza richiesta, installare le clip per i raccordi sul TIE SCT. La posizione di installazione della clip è selezionata in base ai requisiti per lo strato protettivo della gabbia di rinforzo.

    2. Nel materiale del foglio (DSP, SCP, MSS, GVL, compensato, OSB) fare una marcatura e praticare un foro con un diametro di 12 mm.

    3. Installare il TIE SVT nel foro

    4. Stringere saldamente il fissatore sul pannello della cassaforma, fissare la fascetta SVT. Metti il ​​fermo sul perno e spingi fino in fondo.

    5. Fissare l'INTERRUTTORE SCT nella piastra di isolamento termico, perforando la piastra. Sul retro della piastra di isolamento termico, installare un fermo (cm P4.).

    6. Per fissare entrambi i RASCHIATORI SCT, allineare i blocchi delle parti del contatore. Le clip per rinforzo dovrebbero essere su un lato del pareggio.

    7. Installare e legare la gabbia di rinforzo all'interno della cassaforma. Fissare le barre longitudinali del telaio con le clip.

    8. Riempire la miscela di calcestruzzo con vibrocompressione o splicing.

    Formazione di angoli EPS / PSB-S con l'aiuto di viti

    La colonna

    Risparmio di calore in galleria in piena terra - Acqua fredda / acqua calda / CNS

    La possibilità di viti consente di creare da elementi volumetrici EPS / PSB-S, forme, contenitori termici, alveari, così come altri prodotti per le esigenze domestiche e domestiche dove è possibile utilizzare questi materiali.

    Massetto SVT

    Un elemento costruttivo progettato per fissare gli elementi della cassaforma in una posizione proiettiva quando si impostano strutture monolitiche prefabbricate: Vundam, pareti, partizioni e altri elementi di qualsiasi complessità.

    Gli elementi principali del massetto:

    • 1. Massetto
    • 2. Fermo
    • 3. Clip per valvole
    • 4. Estensione

    scopo:

    • - principale elemento costruttivo
    • - fissaggio di materiali in fogli (pannelli di casseforme)
    • - fissaggio della valvola nella posizione di progetto
    • - regolazione dello spessore della parte in calcestruzzo

    TIE SWT - per casseri rimovibili e non rimovibili da qualsiasi materiale di costruzione di lastre, lastre e murature. Con il concrezionamento di qualsiasi tipo di argilla pesante, espansa, polisterolny, arbolitovogo e calcestruzzo espanso.

    Ambito di applicazione:

    Fendament - nastro Tavrovaya

    La possibilità di concreare un corpo complesso in una fase.

    Fendament - nastro

    Muro - EPPS / DSP

    Muro di mattoni / DSP. Il massetto viene deposto durante la posa dei mattoni nelle cuciture.

    Posa reti

    - L'accoppiatore consente di formare strutture monolitiche in cemento armato con uno spessore da 150 a 250 mm con un passo di 25 mm;

    - Mutuo per rinforzo: consente di formare uno strato protettivo di calcestruzzo per pareti da 30 mm e la fondazione - 50 e 70 mm;

    - Come rinforzo longitudinale si usano barre di acciaio con un diametro di 6-18 mm;

    - L'estensore consente di aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo con incrementi di 25 mm. Un'estensione dà una lunghezza da 30 a 40 cm. Due estensioni da 45 cm a 55 cm;

    - Spessore dei materiali in fogli da 5 a 125 mm con incrementi di 5 mm;

    La costruzione della cassaforma produce sempre dagli angoli (esterni e interni) secondo il progetto. La lastra esterna è sempre necessaria al di fuori del piano del muro. Dopo la cementazione, viene determinato il piano verticale comune del muro e tutti i bordi sporgenti delle lastre vengono tagliati.

    L - blocco per costruire il bordo della piastra di base riscaldata

    Validi parametri di cassaforma

    per colare una volta sola di calcestruzzo * utilizzando calcestruzzo pesante (2,5t / m2) ** e installando un TIE SCT con un gradino di 400 x 400 mm orizzontalmente e verticalmente:

    * Queste dimensioni nella tabella sono critiche. È necessario garantire una fissazione fissa rigida del bordo inferiore lungo la lunghezza della cassaforma:
    - riempimento per fondazioni di altezza non inferiore a 20 cm
    - per pareti che fissano profili / barre alla base, o puntelli / montanti

    ** Autorizzato a vibrare o attaccare

    Invia le dimensioni della cassaforma e calcoleremo la quantità e il costo degli elementi di fissaggio alla posta. Questo indirizzo e-mail è protetto dai bot spam. È necessario il JavaScript abilitato per la visualizzazione.

    Per domande tecniche, chiamata gratuita all'interno della Federazione Russa a 8-800-550-88-73

    Fondazione Tavrovy

    Piano terra

    Analoghi europei

    Chiama il numero 88005508873-libero per la RF

    Cassaforma prefabbricata fissa, cassaforma scorrevole o cassaforma riutilizzabile - tutto questo è l'area di utilizzo efficace del massetto fisso per cassaforma in plastica. Come cassaforma in materiale plastico, è possibile utilizzare compensato, DSP, MSS, lastre OSB, greenboard, schiuma di polistirene estruso (EPS), densità di schiuma (PSB) superiore a 25 kg / metro cubo, nonché combinazioni di questi materiali.

    L'uso di massetti a cassaforma permanente comporta notevoli risparmi sul cantiere. Il tipo prefabbricato in cassa fissa a prezzo fisso è inferiore, con prestazioni significativamente migliori. E l'uso del rinforzo composito in fibra di vetro invece del rinforzo metallico, offre ulteriori risparmi (senza perdita di resistenza strutturale) e aumenta la durata e le proprietà di risparmio energetico.

    Il design ottimale della cassaforma prefabbricata fissa è costituito da una lastra DSP (truciolare cementato) come elemento di cassaforma interna, una fascetta per casseforme CBT e una lastra di polistirene espanso estruso. qui di seguito.

    I nostri vantaggi:
    Cosa ottieni scegliendo un massetto CBT?

    Fissazione remota di pannelli per casseforme

    Installazione rapida e accurata di casseforme e rinforzi

    Installazione rapida e accurata di casseforme e rinforzi

    Un set della dimensione richiesta di cassaforma

    Nessun ponte freddo nel design finito

    Mancanza di cassaforma per lavori di demolizione

    Riduzione dei costi del lavoro

    Riduzione delle fasi di costruzione

    Nota: le informazioni fornite in questa sezione sono una raccomandazione, l'acquirente decide come utilizzare i prodotti di SVT LLC sulla base della documentazione del progetto.

    Nota: le informazioni fornite in questa sezione sono una raccomandazione, l'acquirente decide come utilizzare i prodotti di SVT LLC sulla base della documentazione del progetto.

    Considerare l'opzione di casseri fissi del piano interrato con isolamento esterno in polistirene estruso con una densità di almeno 25 kg / mc. m e un pannello interno rimovibile di compensato, OSB, DSP, spessore del pannello in fibra di 10-25 mm. Le dimensioni dell'isolamento accettano i più comuni 600x1200 mm. Le dimensioni standard delle lastre sono 1200x2500 e 600x300 mm, la miscela di calcestruzzo sarà posata a strati fino a un'altezza di 600 mm, quindi è necessario utilizzare pannelli con un'altezza di 600 mm, la lunghezza non conta molto.

    Preparazione.

    Sulla superficie livellata della striscia o della lastra di base, contrassegnare la posizione di progettazione del muro

    Per garantire la linearità del muro, fissiamo i tasselli con il profilo a U guida sulla lastra, che viene utilizzato per l'installazione del cartongesso.

    Pannello interno

    Segniamo e realizziamo fori d = 10 mm per il massetto della cassaforma sul pannello interno. A seconda dello spessore del muro di cemento, il numero di file sarà 2 per le pareti di spessore 150-250 mm, 3 per le fondazioni di spessore 300-500 mm.

    fino a 250 mm di calcestruzzo (solo massetto)

    da 300 mm di calcestruzzo (accoppiatore + prolunga)

    Installiamo il pannello interno con fori predisposti per cravatte universali per casseforme e lo fissiamo con viti ai profili

    Inserire uno dei due componenti della cravatta universale nei fori del pannello interno e fissarlo con una clip sul lato esterno del pannello.

    Cassaforma esterna

    L'isolamento è installato in due strati di 50 mm di spessore con uno spostamento orizzontale e verticale di 200 mm, quindi la prima fila di isolamento sarà alta 400 mm

    Segnare il primo punto per l'installazione di un pannello interno dello specchietto

    Eseguiamo un'operazione simile con il secondo isolamento

    Installazione di casseforme.

    Trafiggiamo il massetto con dei perni sul punto di destinazione, colleghiamo i blocchi delle parti del controsoffitto. I punti rimanenti si trovano sul posto, noi perforiamo e colleghiamo gli amici. Fissiamo entrambi gli strati di isolamento con un fermaglio a clip.

    Per garantire una forte connessione tra l'isolamento e il calcestruzzo, una vite di plastica d = 28 mm, L = 135 mm viene avvitata in modo che una parte della filettatura della vite si estenda nell'anima di calcestruzzo. Le viti sono disposte in modo che ogni pannello isolante sia collegato con almeno una vite adiacente.

    Fissiamo il profilo a forma di U di 60x27 mm lungo i bordi orizzontali e verticali del pannello interno per poter montare la fila successiva di piastre ed evitare perdite di gelatina di cemento durante il posizionamento del calcestruzzo attraverso gli spazi tra i pannelli.

    Installare rastrelliere verticali in legno o profilo metallico di lunghezza non inferiore a 1200 mm (Fig. A), che, se necessario, serviranno da guida di supporto per livellare la cassaforma con spinta inclinata (Fig. B).

    Cassaforma per giunti angolari

    Per garantire la resistenza del giunto angolare, gli strati esterni dell'isolamento angolare devono entrare nel pannello in corrispondenza di un passo di 200 mm di strati di isolamento, pertanto è necessario tagliare 200 mm dall'isolamento del pannello o spostare l'isolamento con un gradino orizzontale di massetti - 300 mm

    Gli angoli sono fissati con viti d = 28 mm, L = 135; 100 mm, inoltre, se necessario, si consiglia di montare l'accoppiatore ad angolo retto

    Parallelamente all'installazione di casseforme, rinforzano le pareti secondo la documentazione del progetto. Non è necessario legare o saldare il rinforzo, basta collegare le due aste ad angolo retto con l'aiuto del fermaglio di rinforzo SVT.

    Dopo l'installazione della cassaforma, il rinforzo, la posa delle parti necessarie nel muro, il calcestruzzo viene realizzato ad un'altezza di 600 mm, mentre la superficie del calcestruzzo deve rimanere irregolare per una migliore adesione allo strato successivo di calcestruzzo.

    L'installazione della seconda fila viene eseguita in modo simile alla prima, rinforzata, cementata, ecc. Sulla terza fila installare un pannello rimovibile dalla prima fila e applicare i profili metallici e le guide in legno. I tiranti sono tagliati a filo con la superficie del calcestruzzo all'interno e con la superficie dell'isolamento all'esterno.

    Il pannello interno può essere lasciato come cassaforma permanente. A causa dei profili posizionati all'interno della cassaforma, i bordi del pannello interno saranno saldamente collegati al nucleo di calcestruzzo.

    Nota: le informazioni fornite in questa sezione sono una raccomandazione, l'acquirente decide come utilizzare i prodotti di SVT LLC sulla base della documentazione del progetto.

    Durante la costruzione di case con pareti portanti in calcestruzzo aerato, affinché le lastre per pavimenti non tagliassero le pareti da blocchi di cemento aerato, viene realizzata una speciale cintura corazzata in cemento armato nei punti delle piastre portanti e di altri elementi caricati dell'edificio. Il cemento armato rispetto al calcestruzzo cellulare ha un'alta conduttività termica, quindi deve essere ulteriormente riscaldato. Con l'aiuto degli elementi di fissaggio, SVT può combinare e semplificare due operazioni tecnologiche: il dispositivo monolitico e il suo isolamento. Come una cintura corazzata cassaforma dall'esterno sarà espanso o polistirene espanso estruso, che rimarrà come un riscaldatore, e da dentro qualsiasi pannello o scheda che verrà rimosso in seguito. Considera due opzioni per l'installazione della cintura corazzata per cassaforma:

    Con il fissaggio della cassaforma con viti in calcestruzzo aerato per il tempo di getto

    Senza fissaggio in calcestruzzo cellulare

    Per garantire una forte connessione tra l'isolamento e il calcestruzzo, una vite di plastica d = 28 mm, L = 100; 135 mm viene avvitato in modo che una parte della filettatura della vite si estenda nell'anima di calcestruzzo.

    Nota: le informazioni fornite in questa sezione sono una raccomandazione, l'acquirente decide come utilizzare i prodotti di SVT LLC sulla base della documentazione del progetto.

    Altri articoli

    Pagina 1 di 4

    «Torna indietro 1 234NextTop»

    Massetto universale per cassaforma fissa TechnoNIKOL 150 pezzi per confezione

    Informazioni sul prodotto

    caratteristiche

    descrizione

    documentazione

    Iscrivendoti alla newsletter, ottieni informazioni su promozioni, sconti su merci e offerte speciali. Dopo l'abbonamento, ti invieremo la guida "Maghi dell'inganno, o come riconoscere costruttori senza scrupoli".

    * Campi obbligatori

    "Fino a 10.000 ₽"
    L'importo totale dell'ordine non supera 9,999 rubli. *

    "Da 10 000 ₽"
    l'importo totale dell'ordine è maggiore o uguale a 10.000 rubli, ma non supera 39.999 rubli.

    "Da 40 000 ₽"
    L'importo totale dell'ordine è superiore o uguale a 40.000 rubli.

    Il costo dell'ordine per determinare la categoria di prezzo viene calcolato sulla base della colonna "fino a 10.000 rubli". Dopo aver raggiunto la soglia successiva, i prezzi dei beni che sono già stati spostati nel carrello vengono automaticamente ricalcolati.

    Si prega di notare che il costo della consegna non è incluso nel costo dell'ordine per determinare la categoria di prezzo.

    Massetto universale per cassaforma

    Massetto di cassaforma e prolunga del massetto delle casseforme

    La cravatta universale per casseforme è un dispositivo speciale necessario per il montaggio delle casseforme. È necessario per formare un nucleo in calcestruzzo il cui spessore può variare da 150 a 250 mm, mentre il passo è 25 mm.

    Il grande vantaggio del massetto universale è che grazie ad esso, è possibile risparmiare fondi significativi per l'acquisto di materiali da costruzione. Inoltre, il dispositivo massetto consente l'uso di rinforzo di materiali compositi e quindi i risparmi sui costi possono aumentare ulteriormente, oltre ad aumentare l'efficienza.

    Caratteristiche tecniche e operative

    La prima cosa che devi fare massetto universale, è la plastica di alta qualità da materiali ad alta resistenza. Una buona plastica può essere così forte da poter sopportare una pressione di trazione con un segno di 250 kg. Se durante la costruzione dell'edificio si prevede di costruire muri ad alto carico e la fondazione, allora si dovrà usare estensioni speciali quando si lavora con il massetto. Questo semplice dispositivo consente di aumentare lo spessore del nucleo del calcestruzzo con un passo di 50 mm, 300 mm o 600 mm. Va notato che i massetti universali sono buoni perché possono essere combinati con tali sistemi per la costruzione come VELOX e GNS.

    Vantaggi del banco

    Il massetto universale per casseforme è una tecnologia costruttiva speciale che offre le seguenti qualità positive:

    • consente di combinare la cassaforma con l'isolamento;
    • impedisce la formazione di ponti freddi;
    • grazie al massetto, la cassaforma viene assemblata molto più velocemente;
    • l'accoppiatore consente di aumentare la resistenza all'umidità selezionando materiale in foglio di alta qualità;
    • il dispositivo consente l'utilizzo di rinforzi da materiali compositi;
    • il massetto può ridurre significativamente i costi finanziari per l'acquisto di materiali da costruzione;
    • con esso puoi risparmiare sul lavoro.

    Materiali combinati con cravatta universale per cassaforma

    Cravatta universale per casseforme di solito venduto kit già pronto. Questo dispositivo consente di lavorare con lo spessore della cassaforma amovibile, che non supera i 100 mm, ma non meno di 10 mm. Soprattutto spesso questo tipo di massetto viene utilizzato nella costruzione di edifici bassi. Con l'aiuto di un massetto universale montare una cintura corazzata, partizioni e basi (fondamenta). Il suo dispositivo consente di utilizzare tali materiali da costruzione come:

    • piatti di basalto;
    • grinbord;
    • compensato;
    • OSB, TsSP, SML;
    • polistirene espanso estruso.

    Il massetto universale per casseforme si distingue per le dimensioni chiare di tutti gli elementi, sia interni che esterni.

    Parametri tecnici nel lavoro

    Nel caso dell'uso di un massetto universale, il lavoratore deve ricordare che lo spessore del materiale che può essere usato varia in un raggio da 10 a 100 mm con incrementi di 5 mm. L'anima in calcestruzzo, che viene utilizzata in questo caso, può avere uno spessore non superiore a 250 mm e non inferiore a 150 mm, con un passo pari a 25 mm. Se nel processo di costruzione di un edificio è necessario installare pareti a forte carico o una fondazione, potrebbe essere necessario utilizzare estensori speciali per il massetto, che consentono di espandere l'anima del calcestruzzo.

    Calcola il numero richiesto di serie di cravatte usando la famosa formula Epure. Ecco il calcolo del materiale richiesto per il metro di cassaforma.

    1. Il calcolo mostra che la parte inferiore della cassaforma sarà il carico sotto forma di una pressione massima di 2500 kg per m.
    2. Il carico del banco diventa critico a 250 kg. Allo stesso tempo, un calcolo che misura il margine di sicurezza mostra un risultato dell'1%. Le figure comuni per il calcolo del carico sulla cassaforma sono le seguenti: 250kg-10% = 225kg.
    3. Per evitare la deformazione delle pareti laterali della cassaforma a causa dell'elevato impatto (pressione) del calcestruzzo, è necessario montarlo in modo tale che la distanza non debba in nessun caso superare il mezzo metro, in altre parole almeno 2 massetti devono essere per metro di cassaforma.
    4. Il calcolo secondo la formula di Epure dimostra che, se necessario, il getto di un nucleo in calcestruzzo con un'altezza superiore a 60 cm richiede l'uso della compattazione delle vibrazioni. Uno dei bayoning qui chiaramente non è abbastanza.
    5. In caso di vibrocompressione, la pressione del calcestruzzo sulla cassaforma può essere ridotta a 468 kg e questo peso preme sia sul fondo che nella parte superiore della struttura.

    Utilizzando questo metodo, è possibile calcolare il numero esatto di massetti di casseforme per colare la base di qualsiasi dimensione.

    Esempio numero 1.

    Come esempio per il calcolo, prendiamo una base con un'altezza di 60 cm e una larghezza di 25 cm. Dopo che è stato riempito, è necessario fare un sigillo a baionetta. Eseguiamo il calcolo utilizzando la formula che ci è già nota. Per questo, il primo passo è quello di calcolare quale sarà il carico sul massetto, quale distanza è necessario lasciare tra i banchi e quale sarà il perimetro totale della base. Iniziamo determinando quanti massetti saranno necessari per la fila inferiore di casseforme, quindi allo stesso modo scopriremo il numero di massetti per la fila superiore e media. Dopo aver sommato tutti i calcoli, dovrebbe risultare che sono necessarie 288 coppie per una fondazione di casa 12x12 specifica. Questo è esattamente il numero che dovrà prepararsi per riempire le fondamenta.

    Esempio numero 2.

    È possibile calcolare il numero richiesto di massetti, che saranno necessari per riempire la base con una dimensione di 12x12, la cui larghezza è di 45 cm e un'altezza di 1,2 metri. Con tale calcolo, sarà necessario tenere conto del fatto che avremo bisogno di due fasi di fusione con l'uso di estensori speciali per il massetto. Iniziamo il calcolo con la formula conosciuta. Prima di tutto, otteniamo la distanza tra le cravatte installate, dopo di che dobbiamo calcolare quanti tiranti saranno necessari per la riga inferiore e centrale. Successivamente, calcoliamo la distanza tra le due cravatte. Quando i calcoli per la riga inferiore e centrale sono pronti per procedere in cima. Alla fine, dopo tutti i calcoli e le aggiunte, la cifra dovrebbe essere di 336 massetti e 336 prolunghe. Tenendo conto del fatto che il riempimento di tale base avviene in più fasi, la quantità di massetti deve essere moltiplicata per due. Quindi, risulta che per un tale fondamento sono necessari 672 banchi.

    Nota. Va ricordato che nel caso di utilizzo di casseri rimovibili, è necessario spostare leggermente le lastre, nel qual caso il massetto sarà in grado di rientrare nei fori necessari.

    Esempio numero 3.

    Questo esempio consente di calcolare il numero richiesto di massetti per la dimensione della base 12x12, la cui altezza è di 1,2 me larghezza 45 cm. Questo fondamento è versato in un unico approccio, ma è necessario utilizzare prolunghe. Tale massetto deve essere eseguito con l'uso del compattamento delle vibrazioni, in modo da ridurre il carico sulla cassaforma a 468 kg. Tale massetto deve essere installato in gradini di 30 cm su quattro file.
    Il calcolo si basa sulla stessa formula. Il primo passo è determinare il numero di tiranti per la riga inferiore, dopo di che viene calcolato il carico aggiuntivo dall'uso di un vibratore e alla fine viene determinata la distanza tra le cravatte. Successivamente è necessario allo stesso modo calcolare la seconda terza riga e determinare il numero di banchi. Nell'ultima fase, la quarta riga viene calcolata tenendo conto di un passo di 30 cm. Quando tutto è calcolato, è necessario aggiungere i risultati. Se tutto è corretto, si scopre che per questa fondazione sono necessarie 471 cravatte e 471 estensori.

    Estensione di un pareggio di un legno fisso

    L'estensione del tirante della cassaforma può essere utilizzata per collegare la struttura generale della cassaforma fissa o amovibile, il cui spessore può essere compreso tra 10 e 100 mm e il passo deve essere di 5 mm. Fondamentalmente, durante l'installazione di tali casseri, tali materiali in fogli sono usati come: schiuma o polistirene espanso con una densità di 25 kg / cubo, altri materiali riscaldanti a bassa densità possono anche essere usati in combinazione con OSB, SML, greenboard, compensato o altri materiali da costruzione simili.

    Con l'aiuto di speciali estensioni del massetto, si scopre di montare una cassaforma che consente di creare un nucleo di cemento, con uno spessore di 100-250 mm con un passo di 50 mm.

    L'uso di massetti per casseforme universali e di prolunghe durante la colata della fondazione consente di risparmiare considerevoli fondi durante la costruzione di edifici. Va anche notato che le caratteristiche del rinforzo composito conferiscono alla base la forza strutturale necessaria e forniscono anche un'opportunità di risparmio finanziario.

    Quindi riassumiamo ed enfatizziamo i principali vantaggi del massetto:

    Ti permette di combinare la cassaforma con le guarnizioni, mentre il design finito non consente la formazione di ponti freddi, vale anche la pena di notare la facilità di montaggio. Grazie a queste qualità, anche i lavoratori poco qualificati sotto la guida di uno specialista saranno in grado di assemblare un massetto universale per cassaforma. Il grande vantaggio è che l'accoppiatore universale consente di risparmiare tempo e risorse finanziarie. Dopo tutto, quando lo si installa, è possibile utilizzare qualsiasi materiale in fogli di una certa forza.

    Massetto universale per cassaforma

    Grazie per aver contattato la nostra azienda! Richiedi una richiamata inviata! Il nostro responsabile ti contatterà entro 30 minuti.

    La chiamata è gratuita in Russia

    Dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 17:00

    Cravatte per le casseforme permanenti

    La cravatta universale per casseforme è un dispositivo speciale necessario per il montaggio delle casseforme. L'accoppiatore consente di formare strutture monolitiche in cemento armato con uno spessore da 150 a 250 mm con un passo di 25 mm; L'estensore consente di aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo con un passo da 25 mm a 55 cm. Il grande vantaggio del massetto universale è che grazie ad esso è possibile risparmiare fondi significativi per la fabbricazione della fondazione.

    I vantaggi dell'utilizzo di massetti

    Esempi di utilizzo di massetti

    Caratteristiche tecniche e operative

    La prima cosa di cui hai bisogno per la produzione del massetto universale è la plastica di alta qualità con materiali ad alta resistenza. Una buona plastica può essere così forte da poter sopportare una pressione di trazione con un segno di 250 kg. Se durante la costruzione dell'edificio si prevede di costruire muri con carichi elevati e le fondamenta presenti, sarà necessario utilizzare speciali prolunghe quando si lavora con il massetto. Questo semplice dispositivo consente di aumentare lo spessore del nucleo del calcestruzzo con un passo di 50 mm, 300 mm o 600 mm. Va notato che i massetti universali sono buoni perché possono essere combinati con tali sistemi per la costruzione come VELOX e GNS.

    Materiali di corrispondenza

    Cravatta universale per casseforme di solito venduto kit già pronto. Questo dispositivo consente di lavorare con lo spessore della cassaforma amovibile, che non supera i 100 mm, ma non meno di 10 mm. Soprattutto spesso questo tipo di massetto viene utilizzato nella costruzione di edifici bassi. Con l'aiuto di un massetto universale montare una cintura corazzata, partizioni e basi (fondamenta). Il suo dispositivo consente di utilizzare tali materiali da costruzione come: lastre di basalto; grinbord; compensato; OSB, TsSP, SML; polistirene espanso estruso.

    CONVENIENTE!

    1. La possibilità di fissare i pannelli della cassaforma utilizzando prolunghe con una larghezza di parete da 150 mm a 400 mm;
    2. La possibilità di installare le valvole nella posizione di progetto usando apposite clip;
    3. Installazione rapida e accurata di casseforme e rinforzi;
    4. L'assenza di cassaforma per lavori di demolizione;
    5. Non c'è bisogno di una gru.

    RIDUZIONE DEI COSTI E TEMPO DI COSTRUZIONE!

    1. Il costo dei massetti universali in poliammide primaria è 3 volte più economico rispetto ai massetti metallici;
    2. Fasi di costruzione ridotte;
    3. Puoi usare il lavoro di lavoratori meno qualificati;
    4. Riduzione dei costi dei materiali del 25-30%

    ENERGIA EFFICIENTE!

    1. Nessun ponte freddo;
    2. Quando si costruisce una base riscaldata, la perdita di calore si riduce del 17%.

    L'uso di cassero fisso universale SVT-2 e vite GB F18

    L'uso di cassero fisso universale SVT-2 e vite GB F18

    FORMULA STRIP TURNED SVT-2 è un elemento costruttivo progettato per fissare gli elementi della cassaforma alla posizione di progetto durante la costruzione di strutture monolitiche prefabbricate: fondazioni (comprese fondazioni di strisce), pareti, pareti divisorie e altri elementi di qualsiasi complessità e spessore.

    Per passare rapidamente alla sezione appropriata delle istruzioni, utilizzare i collegamenti nel sommario.

    1. Il design dell'accoppiatore fisso SVT-2
    2. L'uso di cassaforma per massetto SVT-2 in edilizia abitativa monolitica
      • Fondazione - nastro Tavron
      • Fondazione: nastro dritto
      • Rostverk su pile
      • Parete - Cassaforma EPS / DSP
      • Parete - cassaforma DSP / SCP / OSB / piano ardesia, ecc.
      • Rivestimento in muratura / DSP
      • Parete - PSB-S / PGP (piastra di colmo della scanalatura)
      • Armopoyas
      • Ponticelli sopra le porte
    3. UTILIZZO DELL'UTILIZZO DEL CRAVATTA
    4. Le fasi principali dell'assemblaggio di casseforme permanenti con l'uso di un massetto non rimovibile
    5. Calcolo del numero di massetti per m2
    6. Utilizzo di VITE FISSA PUF (Vite GB F18 [110-190])
      • Formazione di angoli EPSP / PSB-S con l'aiuto di SHURUP SVT
      • L - blocco per costruire il bordo della piastra di base riscaldata
      • Colonna
      • Il tunnel consente di risparmiare calore nella terra aperta - acqua fredda / acqua calda / stazione di conservazione
    7. Ulteriori possibilità di utilizzo della vite FGB GB (110-190) per calcestruzzo aerato
      • Fissaggio dell'isolamento alle pareti di schiuma e calcestruzzo aerato
      • Utilizzo della vite F18 come elemento di accoppiamento flessibile per pareti multistrato

    Il design dell'accoppiatore fisso SVT-2

    L'accoppiatore è realizzato in materiale plastico non infiammabile, resistente al freddo e resistente agli urti. Ad un'estremità della cravatta universale c'è un'asta che ha una scanalatura speciale per il montaggio di serrature di fissaggio. Alle estremità dei banchi sono presenti elementi di fissaggio per il fissaggio degli infissi, con i quali fissare il rinforzo al massetto e la regolazione dello strato protettivo del calcestruzzo. La connessione tra le cravatte è assicurata da un fissaggio affidabile.

    La costruzione della cassaforma a mensola fissa SVT-2 consente di creare qualsiasi spessore desiderato dell'anima di calcestruzzo nell'intervallo da 150 a 250 mm con un passo di 25 mm. La fase di regolazione dello spessore di un isolante termico o cassaforma strutturale è di 5 mm. Il fermo del fermo (2 pezzi) con uno spessore variabile dello strato protettivo è un elemento strutturale del massetto e consente di impostare 3 valori dello spessore dello strato protettivo del calcestruzzo (30-50-70 mm). Il massetto SVT-2 è realizzato in poliammide strutturale con caratteristiche migliorate (resiste a carichi di rottura fino a 600 kg).

    Utilizzando l'estensione del massetto fisso SVT-2 è possibile aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo con un passo di 25 mm. Un'estensione installata fornisce uno spessore totale del nucleo da 30 cm a 40 cm. Due estensioni - da 45 cm a 55 cm.

    Gli elementi principali del massetto:

    1) Massetto - l'elemento strutturale principale
    2) Morsetto - un elemento di fissaggio dei materiali in lamiera (pannelli di casseforme, isolante termico)
    3) Fermaglio di rinforzo - fissaggio del tondo per cemento armato in posizione di progetto
    4) Estensione (*) - regolazione dello spessore della parte in calcestruzzo
    * L'estensione del massetto è un articolo opzionale

    STRONG TIE STRETCHER SVT-2 viene utilizzato per casseri rimovibili e non rimovibili da qualsiasi materiale da costruzione in lastre, lastre e murature. Con calcestruzzo quando si utilizza qualsiasi tipo di riempitivo: pietrisco, argilla espansa, polistirolo, calcestruzzo di legno, nonché calcestruzzo espanso e gassoso (non autoclave).

    Come pannelli di casseforme, è possibile utilizzare qualsiasi materiale in fogli resistente all'umidità, ad esempio:

    • Estrusione di polistirene EPS / XPS
    • Schiuma di polistirene PSB-S / EPS
    • DSP, GSP, MSS, OSB, GVL
    • Compensato, fibra di legno, piano ardesia
    • Insulants di bassa densità in combinazione con altri materiali da costruzione (SML, MDF, Arbolit) o ​​pannelli sandwich.

    L'uso di cassaforma per massetto SVT-2 in edilizia abitativa monolitica

    La perdita di calore attraverso una base di strisce non riscaldata raggiunge il 17%. Quando si utilizza una lastra monolitica, la perdita di calore sarà significativamente maggiore.

    Se costruiamo una fondazione secondo metodi obsoleti - senza isolamento, allora il calore passa attraverso il cemento a terra, l'energia è stata spesa per generare, e il freddo esterno penetra nella casa, attraverso la fondazione (ponte freddo). Per compensare questo effetto, è necessario spendere più energia per il riscaldamento o per riscaldare la fondazione lungo il contorno.

    Portata del cassero fisso universale SVT-2:

    1) Fondazione - nastro Tauri

    * la possibilità di concreare un corpo complesso in una fase.

    2) fondazione del nastro

    3) Rostverk su palafitte

    4) Muro - EPPS / DSP

    5) Wall - DSP / STSP / OSB / Flat Slate, ecc.

    6) Muratura con rivestimento a parete / DSP.

    Il massetto viene deposto durante la posa dei mattoni nelle cuciture.

    7) Parete - PSB-S / PGP (piastra di colmo della scanalatura).

    La posa interna del GWP al suo interno è forata e fissa le cravatte fisse, quindi viene formato lo strato esterno della cassaforma.

    8) Armopoyas

    9) Ponticelli sopra le porte

    Uso dell'estensione di un accoppiatore fisso

    Il cassero fisso per massetti SVT-2 consente di realizzare un nucleo in calcestruzzo con uno spessore non superiore a 250 mm. Per aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo, è necessario utilizzare un elemento aggiuntivo - Estensione del massetto non rimovibile

    L'estensione consente di aumentare lo spessore del nucleo in calcestruzzo con un passo di 25 mm. Un'estensione del massetto installata dà lo spessore complessivo del nucleo di calcestruzzo da 30 cm a 40 cm. Due estensioni - da 45 cm a 55 cm. Si sconsiglia di utilizzare più di 2 estensori installati.

    Massetto di cassaforma

    QUESTO È IMPORTANTE DA SAPERE!

    Massetto prezzo per cassaforma

    Attenzione! Esiste un sistema dettagliato di sconti sulla quantità dell'ordine. In ogni caso, ricalcoleremo il tuo ordine, tenendo conto dell'attuale sistema di sconti. Maggiore è la quantità dell'ordine, minore è il prezzo! Sono previsti sconti e promozioni stagionali: vedi sezione "Sconti".

    Quantità dell'ordine

    È possibile acquistare un accoppiatore per cassaforma nella quantità di 1 unità da noi. I nostri esperti ti aiuteranno sempre a decidere sulla quantità di beni di cui hai bisogno.

    Spese di spedizione

    Il costo del trasporto di merci dipende dalla capacità di carico del veicolo e dalla distanza dall'oggetto di scarico ed è determinato in base alle tariffe approvate.

    Regole di spedizione

    Consegneremo qualsiasi quantità di beni alla tua struttura sani e salvi. Lo scarico è effettuato dal cliente. Si prega di leggere la bolla di consegna! È possibile anche il ritiro dal nostro magazzino.

    Qualche domanda?

    Se durante il processo di inoltro dell'ordine avete domande sull'applicazione, sul calcolo del volume richiesto di merci, attrezzature, consegna, politica dei prezzi, ecc., I nostri specialisti saranno felici di rispondervi telefonicamente. 8 (495) 662-59-59 o per posta: [email protected]

    • sconti
    • descrizione
    • applicazione
    • visualizzazione
    • montaggio
    • Tech. Har-ki
    • Fasi di costruzione
    • materiale
    • media
    • Recensioni

    La cravatta per cassaforma viene utilizzata per unire fogli (lastre) da 10 a 100 mm con incrementi di 5 mm, sia cassaforma fissa che amovibile. Si tratta di una costruzione di due aste in plastica elastica resistente agli impatti, resistente al gelo (policarbonato). Ad una estremità, le aste hanno un perno che ha una nervatura speciale per l'installazione di rondelle di fissaggio in plastica. Il collegamento delle aste tra loro è assicurato da un fissaggio speciale, organizzato in modo semplice e ingegnoso: una delle aste ha fori quadrati, l'altra - fermagli che "scattano" in modo sicuro in questi fori (il principio "padre-madre").
    Questo design consente di impostare la lunghezza desiderata (massetto in calcestruzzo fino a 250 mm) con un passo di 50 mm. Inoltre, se la lunghezza delle due aste non è sufficiente, il dispositivo di bloccaggio consente inoltre di collegare il numero richiesto di prolunghe speciali del massetto e quindi aumentare lo spessore possibile della base in calcestruzzo a 500 mm o più.
    La forma della sezione fornisce una certa stabilità nella compressione, evitando che i fogli della cassaforma scivolino verso l'interno.
    Inoltre, la cravatta presenta piccole sporgenze triangolari che assicurano la fissazione delle barre d'armatura quando sono supportate sulla cravatta.
    Il peso ridotto degli elementi di fissaggio consente di trasportarne una quantità significativa; il massetto è facile da usare, non richiede alcun attrezzo speciale per il montaggio e il fissaggio nella cassaforma.

    I banchi sono utilizzati con vari tipi di casseforme - sia collassabili (rimovibili) che non rimovibili (non rimovibili). Lo spessore delle tavole può variare da 10 a 100 mm, mentre il design del perno assicura il fissaggio con un gradino di 5 mm.
    Come materiale per casseforme, possono essere utilizzati fogli di poliuretano espanso denso (non inferiore a 25 kg / m3), polistirolo espanso, altri materiali isolanti, fogli di GreenBoard, TsSP, OSB, compensato e persino cartoncini di inventario ordinario. È possibile combinare con i sistemi di costruzione GNS e VELOX.

    La descrizione del massetto di montaggio per cassaforma è disponibile nelle soluzioni tecniche dell'Album

    Massetto per cassaforma di fondazione: quale elemento di fissaggio è meglio usare

    Parte integrante della cassaforma sono i bulloni di accoppiamento che fissano insieme i pannelli per tapparelle parallele. Poiché gli elementi di fissaggio interni utilizzano vari dispositivi, rimovibili o non rimovibili.

    Indipendentemente dal tipo di struttura della cassaforma, è possibile utilizzare qualsiasi mezzo di protezione degli scudi. L'efficacia della gronda della cassaforma dipende dal tipo di massetto utilizzato per la cassaforma di un particolare tipo.

    Massetti finalizzati

    Per le strutture con una piccola area di sezione trasversale, come cinghie di cinghie di fondazioni a colonna e palo, i bulloni di accoppiamento non sono praticamente utilizzati a causa delle dimensioni geometriche limitate dell'oggetto monolitico. I pannelli di casseforme anelastiche, se necessario, dotati di supporti obliqui esterni, forniscono sufficiente rigidità spaziale a tali strutture. L'impatto insignificante della massa di cemento versato sugli scudi elimina l'instabilità delle pareti laterali della grondaia.

    Casseforme fisse, assemblate con polistirene espanso estruso o altro materiale, sono spesso rinforzate con cravatte interne non rimovibili, che sono attaccate ai bordi laterali della grondaia e successivamente svolgono una funzione di rinforzo. Tali legami sono solitamente realizzati in plastica o composito, ma possono essere utilizzati anche elementi di fissaggio in metallo.

    In strutture monolitiche in calcestruzzo, caratterizzate da una grande massa e una grande estensione verticale, è necessario installare unità di accoppiamento longitudinale. Al fine di prevenire l'instabilità delle superfici laterali della grondaia, oltre ai bulloni di serraggio si utilizzano prese laterali che vengono installate in punti di presunto indebolimento della struttura della cassaforma.

    Tipi di nodi di accoppiamento

    A seconda del tipo di cassaforma, selezionare un determinato tipo di elementi di fissaggio, che funzionerà in modo più efficace in questo progetto. Esistono diverse classificazioni di elementi di fissaggio per casseforme, molte delle quali sono universali per qualsiasi tipo di cassaforma. I tipi più comuni di massetti sono:

    • metallo rimovibile:
    • bulloni di sezione variabile con dadi piatti;
    • bulloni lisci con rondelle;
    • metallo non rimovibile;
    • staffe in plastica;
    • piastra di montaggio composita.

    Per la produzione di massa di strutture monolitiche utilizzare fili metallici rimovibili, le cui caratteristiche progettuali implicano un uso multiplo. Questi banchi sono versatili, economici e forniscono il fissaggio più rigido dei pannelli di casseforme.

    I tiranti rimovibili vengono spesso utilizzati per casseri estraibili con schermi di metallo o pannelli in fibra di legno. Poiché tale cassaforma è concepita per il monolite di strutture massicce con una larghezza superiore a 300 mm, l'uso di un tipo diverso di chiusura è irrazionale.

    Nella scelta del tipo di elementi di fissaggio, è necessario tenere conto delle caratteristiche specifiche della struttura monolitica e della forma della cassaforma. La differenza tra i diversi tipi di massetti non è solo nel metodo di fissaggio agli elementi portanti laterali, ma anche nel principio degli elementi di fissaggio.

    Tecnologia di installazione

    Non solo il materiale utilizzato nella produzione di massetti, ma anche alcuni aspetti tecnologici del funzionamento influenzano l'installazione di casseforme con uno o un altro tipo di elementi di fissaggio. Le differenze nel metodo di fissaggio e la possibilità di un ulteriore utilizzo dei banchi sono chiaramente visibili sull'esempio del confronto tra la tecnologia di installazione di elementi di fissaggio rimovibili e fissi.

    Corde rimovibili

    Per fissare i pannelli delle casseforme con bulloni rimovibili, è necessario isolare gli elementi di fissaggio dal contatto con il calcestruzzo. Indipendentemente dal tipo di cassaforma, questi massetti dovranno essere rimossi dopo l'indurimento della miscela di calcestruzzo. Non è consigliabile lasciare i bulloni di metallo nel corpo della pietra di cemento, perché anche dopo aver tagliato la parte sporgente e sigillato con una soluzione specializzata, si osservano processi corrosivi attivi nei punti di contatto tra il calcestruzzo e il metallo che non è coperto con uno strato protettivo con aria.

    Per installare la cassaforma con cravatte rimovibili sarà necessario:

    • speciali cassonetti con aperture con incrementi di non più di 30 cm in entrambe le direzioni;
    • lubrificante: emulsione, olio usato;
    • set di fissaggio: gancio di ancoraggio, due dadi piatti con viti, due rondelle larghe;
    • un tubo in PVC con un diametro leggermente più grande del bullone di ancoraggio;
    • fermi in plastica a forma di cono;
    • martello pesante o mazza per rimuovere le ancore;
    • Bulgaro o seghetto per tagliare il tubo in PVC.

    Come metodo per sigillare i fori di ancoraggio, vengono utilizzate rondelle speciali, ancore o giunti, che i produttori e gli sviluppatori di strutture di casseforme chiamano "water stoppers".

    Una cassaforma di questo tipo è costruita attorno a una gabbia di rinforzo già installata e collegata. La larghezza della cassaforma è regolata tagliando tubi di una certa lunghezza, tenendo conto di due morsetti di plastica installati su entrambe le estremità del taglio. Dopo che la miscela di calcestruzzo si è indurita, gli schermi vengono rimossi, gli ancoraggi e i fermi di plastica vengono rimossi dalle cavità e i tubi rimangono all'interno della parete. I fori formati sono sigillati con malta di cemento e sabbia.

    Corde metalliche fisse

    Nel caso di utilizzo di massetti come elementi di fissaggio fissi, le sporgenze dei bulloni di ancoraggio vengono tagliate con una leggera penetrazione nel calcestruzzo. Questo deve essere fatto per formare uno strato protettivo di cemento quando si sigillano i fori. Per la sigillatura di ancoranti in calcestruzzo con cemento convenzionale o malta cementizia con l'aggiunta di materiali impermeabilizzanti specializzati. La tecnologia di installazione di tali ancoraggi differisce da quella descritta sopra solo per l'assenza dell'isolamento dei bulloni (tubo in PVC).

    L'uso di massetti metallici fissi è considerato più razionale, anche se più costoso. Molto spesso, gli ancoraggi di plastica sono usati come cavi fissi. Per i progetti fino a 300 mm di larghezza, l'installazione di tali elementi di fissaggio è la più razionale se montata in conformità con la tecnologia. La larghezza e la resistenza specifica delle strutture che utilizzano massetti in plastica o compositi sono limitate.

    I produttori di massetti in plastica li progettano in modo tale da massimizzare la facilità d'uso con rinforzi in plastica o compositi. Nel corpo dell'ancora di plastica ci sono grondaie per fissare gli elementi di rinforzo.

    Fissi cavi di plastica

    I massetti di plastica fissi per casseforme non richiedono la costruzione speciale di pannelli di casseforme, poiché sono montati direttamente sulla superficie interna della grondaia. Per strutture di cassaforma amovibili, è necessario utilizzare pannelli con fori, il cui passo secondo la tecnologia non deve superare i 40 cm La frequenza di installazione dei cavi è regolata dal produttore e dipende dal materiale del massetto e dall'area della sezione trasversale. Un set di massetti fissi in plastica è composto da:

    • massetto per cassaforma;
    • estensione del massetto in policarbonato o polipropilene;
    • la cuffia ausiliaria dotata di termocoppia;
    • tasselli, viti.
    Sollevare il bracciale

    Inoltre, per le casseforme con questo tipo di ancoraggi, saranno necessari pannelli prefabbricati in legno per casseforme, materiale di rivestimento - emulsione o estrazione mineraria - un cacciavite, un martello e altri strumenti necessari. È conveniente utilizzare scudi in legno prefabbricati, poiché è possibile assemblare casseforme di qualsiasi configurazione a seconda delle dimensioni della fondazione. È inoltre conveniente contrassegnare i fori, poiché la tecnologia prevede un passo di ancoraggio di 200-400 mm in verticale e in orizzontale.

    È necessario assemblare la parte esterna della cassaforma, fissando gli angoli con le viti. Successivamente, è possibile collegare la prima fila inferiore di ancore e il rinforzo verticale a maglia. Anche la fila superiore di rinforzo viene lavorata a maglia dopo l'installazione della fila superiore di ancore.

    I fori di perforazione dovrebbero iniziare dall'angolo in basso con una distanza minima di 50 mm dal bordo. Nel pannello del pannello cassaforma, viene installato l'interno dell'ancoraggio, che viene fissato all'esterno con una clip di plastica. La clip è fissata allo scudo con viti. Dopo aver installato i massetti su un lato della cassaforma, viene fissato un muro parallelo e lo scivolo viene fissato nello stesso modo.

    Calcolo del numero di banchi

    Si consideri un esempio di calcolo del numero richiesto di massetti. Accettiamo di utilizzare ancoraggi in plastica con scanalature per il fissaggio di raccordi a nastro compositi. Per prima cosa devi calcolare il perimetro della fondazione. Per la fondazione con un perimetro di 20 metri (10 × 10 m), tenendo conto del passo minimo di 20 cm, sono necessari 100 massetti per una fila. In media, tre file di banchi sono sufficienti per una fondazione con un'altezza di 60 cm, il che significa che il numero massimo di massetti sarà di 300. Guarda un video su come realizzare un fondotinta per massetto.

    Questo numero può essere ridotto stendendo il gradino dei massetti fino a 40 cm, a seconda della distanza massima specificata dal produttore. Inoltre, è possibile calcolare la pressione su un massetto, tenendo conto della massa di calcestruzzo. Il calcestruzzo pesante pesa 370 chilogrammi per metro lineare. Questa massa colpisce la parte inferiore della fondazione con un'altezza di 60 cm e una larghezza di 25 cm. È facile calcolare questo valore per un altro tipo di calcestruzzo o fondazione di altre dimensioni usando la formula AxBxC, dove A è la larghezza della fondazione in cm, B è altezza in cm, C è la densità del calcestruzzo in kg / cm3. Il valore risultante mostrerà la pressione sul metro lineare della base della fondazione.

    Variando la distanza tra le cravatte, è possibile scegliere il rapporto ottimale tra il gradino di ancoraggio e il carico sull'ancora individuale. Per evitare la distruzione della cassaforma, si sconsiglia di superare il carico massimo su un'ancora. Lasciando uno stock del 10-20% della forza finale dell'ancora, risparmierai senza le conseguenze pietose del design futuro. Allo stesso modo, vengono calcolate la seconda e la terza fila di massetti e ancoraggi metallici.