Terreni argillosi

Il terreno argilloso è un suolo che più della metà è costituito da particelle molto piccole di dimensioni inferiori a 0,01 mm, che si presentano sotto forma di fiocchi o piastre. Le distanze tra queste particelle sono dette pori: di solito sono riempite con acqua, che è ben conservata nell'argilla, perché le particelle di argilla stesse non lasciano passare l'acqua. I terreni argillosi hanno un'alta porosità, vale a dire elevato rapporto tra volume dei pori e volume del suolo. Questo rapporto varia da 0,5 a 1,1 ed è una caratteristica del grado di compattazione del suolo. Ogni poro è un piccolo capillare, quindi tali terreni sono soggetti ad effetto capillare.

Il terreno argilloso conserva molto bene l'umidità e non rinuncia mai a tutto, anche se essiccato, quindi è un terreno che si solleva. L'umidità contenuta nel terreno, quando si gela si trasforma in ghiaccio e si espande, aumentando così il volume del suolo. Tutti i terreni contenenti argilla sono soggetti a questo fenomeno negativo, e più alto è il contenuto di argilla, più pronunciata questa proprietà.

I pori del terreno argilloso sono così piccoli che le forze capillari di attrazione tra le particelle di acqua e argilla sono sufficienti per legarli. Le forze capillari di attrazione in combinazione con la plasticità delle particelle di argilla forniscono la plasticità del terreno argilloso. E più alto è il contenuto di argilla, più la terra sarà plastificata. A seconda del contenuto delle particelle di argilla, sono classificati in terriccio sabbioso, argilla e argilla.

Classificazione del suolo argilloso

Il terriccio sabbioso è un terreno argilloso che contiene non più del 10% di particelle di argilla, il resto è sabbia. Il terriccio sabbioso è la meno plastica di tutti i terreni argillosi, quando si sfrega tra le dita, si sentono grani di sabbia, non rotolano bene nella corda. La palla rotolata dal limo sabbioso si sfalda se si preme un po 'su di esso. A causa dell'elevato contenuto di sabbia, il terriccio sabbioso ha una porosità relativamente bassa, da 0,5 a 0,7. Di conseguenza, può contenere meno umidità e, quindi, essere meno suscettibile al gonfiore. Con una porosità di 0,5 (cioè con una buona compattazione) allo stato secco, la capacità di carico del terriccio sabbioso è di 3 kg / cm2 e con una porosità di 0,7-2,5 kg / cm3.

Il terriccio è un terreno argilloso che contiene dal 10 al 30% di argilla. Questo terreno è piuttosto plastico, quando lo si sfrega tra le dita, non si sentono granelli di sabbia separati. Una palla rotolata fuori dal terriccio viene schiacciata in una torta, lungo i bordi dei quali si formano delle crepe. La porosità del terriccio è superiore al terriccio sabbioso e varia da 0,5 a 1. Il terriccio può contenere più acqua e più del terriccio sabbioso, è soggetto al sollevamento. Il terriccio secco con una porosità di 0,5 ha una capacità portante di 3 kg / cm2, con una porosità di 0,7 - 2,5 kg / cm2.

L'argilla è un terreno in cui il contenuto di particelle di argilla è superiore al 30%. L'argilla è molto plastica, ben arrotolata nella corda. La palla di argilla arrotolata viene compressa in una torta senza spaccare lungo i bordi. La porosità dell'argilla può raggiungere 1,1, è più forte di tutti gli altri terreni soggetti a gelo, perché può contenere una grande quantità di umidità. Con una porosità di 0,5, l'argilla ha una capacità portante di 6 kg / cm2, con 0,8 - 3 kg / cm2.

Tutti i terreni argillosi sotto l'azione del carico dal seminterrato sono inclini al sedimento, e ci vuole molto tempo - diverse stagioni. Il tiraggio sarà maggiore e più lungo, maggiore sarà la porosità del terreno. Per ridurre la porosità del terreno argilloso e quindi migliorare le sue caratteristiche, il terreno può essere compattato. La compattazione naturale del terreno argilloso avviene sotto la pressione degli strati soprastanti: più profondo è lo strato, più forte è il suo compattato, minore è la sua porosità e maggiore è la sua capacità di carico.

La porosità minima del terreno argilloso 0.3 sarà allo strato più compatto, che si trova al di sotto della profondità di congelamento. Il fatto è che il gonfiore si verifica quando il terreno si congela: le particelle del terreno si muovono e nuovi pori appaiono tra di loro. Nello strato di terreno che si trova al di sotto della profondità di congelamento, non ci sono tali movimenti, è il più denso possibile e può essere considerato incomprimibile. La profondità del congelamento del suolo dipende dalle condizioni climatiche, in Russia varia da 80 a 240 cm. Quanto più vicino al terreno, il terreno meno argilloso sarà compattato.

Per stimare approssimativamente la capacità di carico del suolo argilloso ad una certa profondità, possiamo ottenere una porosità massima di 1,1 sulla superficie della terra, e un minimo di 0,3 a una profondità di congelamento e assumere che esso varia in modo uniforme con la profondità. Insieme ad esso, la capacità portante varierà anche: da 2 kg / cm2 sulla superficie a 6 kg / cm2 sotto la profondità di congelamento.

Un'altra caratteristica importante del terreno argilloso è la sua umidità: più umidità contiene, peggiore è la sua capacità di carico. Il terreno argilloso ricco di umidità diventa troppo plastico e può saturarsi di umidità quando l'acqua del sottosuolo è vicina. Se il livello della falda freatica è elevato e meno di un metro dalla profondità della fondazione, i valori sopra indicati della capacità di carico di argilla, terriccio e terriccio sabbioso dovrebbero essere divisi per 1,5.

Tutti i terreni argillosi serviranno da buona base per la fondazione della casa, se la falda acquifera si trova ad una profondità considerevole e il suolo stesso sarà di composizione uniforme.

Questo articolo discute i principali tipi di suolo: roccia, granello, sabbia e argilla, ognuno dei quali ha le sue proprietà e caratteristiche distintive.

La capacità portante dei terreni è la sua caratteristica di base, che è necessaria per sapere quando si costruisce una casa, mostra quanto una unità di terreno può sopportare il carico. La capacità portante determina quale dovrebbe essere l'area di supporto della fondazione della casa: peggio è la capacità del terreno di sopportare il carico, maggiore deve essere l'area della fondazione.

Terreno allentato: si tratta di un terreno soggetto al gelo, quando si congela, aumenta notevolmente di volume. La forza di sollevamento è abbastanza grande e in grado di sollevare interi edifici, quindi porre le fondamenta sul terreno sollevato senza prendere misure contro il sollevamento è impossibile.

Le acque sotterranee sono la prima falda acquifera dalla superficie della terra, che si trova al di sopra del primo strato impermeabile. Hanno un impatto negativo sulle proprietà del suolo e sulle fondamenta delle case, il livello delle acque sotterranee deve essere conosciuto e preso in considerazione durante la posa delle fondamenta.

Più della metà del suolo sabbioso è costituito da particelle di sabbia di dimensioni inferiori a 5 mm. A seconda delle dimensioni delle particelle è diviso in ghiaia, grande, media e piccola. Ogni tipo di sabbia ha le sue proprietà.

Il gonfiore del gelo è un aumento del volume del terreno alle basse temperature, cioè in inverno. Ciò accade a causa del fatto che l'umidità contenuta nel terreno, durante il congelamento aumenta di volume. Le forze del gelo non agiscono solo sul fondamento della fondazione, ma anche sulle sue pareti laterali e sono in grado di spremere le fondamenta di una casa da terra.

ricerca

Pietra schiacciata, sabbia, screening a Novosibirsk

Tel.: +7 (383) 263-74-24

Terriccio sabbioso e terriccio - come distinguere

A causa del fatto che i materiali sfusi di origine non metallica sono ampiamente e diversamente utilizzati nella costruzione, è importante distinguere l'uno dall'altro per massimizzare l'effettiva applicazione in vari tipi di lavoro. E se materiali come sabbia, ghiaia e ciottoli sono facilmente riconoscibili da segni evidenti (granulometria e forma, rotondità o spigolosità delle facce), allora altri materiali naturali sfusi hanno approssimativamente lo stesso aspetto e solo uno specialista può immediatamente determinarne l'aspetto.
Questo vale per la miscela di sabbia e pietra frantumata convenzionale e arricchita (ShchPS e OShPS) e per la miscela di sabbia e ghiaia convenzionale e arricchita (CBC e OPGS), argilloso e franco-argilloso. Supponiamo che queste miscele possano essere distinte da inclusioni a grana grossa, ma per quanto riguarda il terriccio e il sabbioso che sembrano terreni ordinari? E a proposito, il riconoscimento di questi tipi di terreno è particolarmente importante quando si effettuano lavori di terra sul sito: la formazione di un pozzo per la costruzione o semplicemente il livellamento del sito per ulteriori miglioramenti.
Sia il terriccio sabbioso che il terriccio sono miscele di sabbia e argilla, ma in proporzioni diverse e con varie inclusioni aggiuntive. La combinazione dei componenti di questi componenti del suolo causa solo il carico del sito e determina la fattibilità di erigere strutture di tipo leggero o pesante su di esso.
Loam può contenere fino al 50 percento di particelle di argilla mescolate con sabbia. Una percentuale così elevata di argilla conferisce loro una plasticità caratteristica se abbinata all'acqua. È argilla che impedisce il passaggio dell'acqua attraverso il terreno, ritardandolo e riducendo notevolmente il coefficiente di filtrazione. Più particelle di argilla sono nel terriccio, più è denso e più denso è, più carico può sopportare (fino a un massimo di tre chilogrammi per centimetro di area).
A differenza del terriccio, il terriccio sabbioso contiene più sabbia e inclusioni di argilla - non più del 5-10%. La sabbia aumenta le caratteristiche di filtrazione del terriccio sabbioso (fino a tre metri al giorno). Con un'accurata compattazione (pressatura), la capacità di carico del terriccio sabbioso si avvicina a quella dei lombi (3 kg / cm2), e quando viene bagnata diminuisce leggermente. Inoltre, il terriccio sabbioso, a differenza del terriccio, non è praticamente soggetto al sollevamento.

Sabbia argillosa sabbiosa

Secondo GOST 25100-2011, le argille e le argille sabbiose (commissionate dall'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia del 12 luglio 2012 n. 190-st come norma nazionale della Federazione russa dal 1 ° gennaio 2013) sono varietà di terreno argilloso plasticità numero Ip):

Proprietà sabbiose

Il terriccio sabbioso contiene non più del 10% di particelle di argilla ed è un terreno intermedio tra l'argilla e la sabbia.

  1. allo stato secco si sbriciola e si sbriciola;
  2. rotoli molto cattivi nel cavo;
  3. Se il terriccio sabbioso inumidito viene arrotolato in una palla, si sbriciolerà facilmente.

La capacità portante delle argille sabbiose allo stato secco e plastico è di 3 kg / cm 2.

Proprietà del terriccio

Il terriccio contiene dal 10% al 30% di argilla.

  1. allo stato secco ha una debole duttilità;
  2. quando è bagnato, il terriccio può essere arrotolato in una palla che, quando compressa, forma una torta con crepe lungo i bordi. La capacità portante del terriccio allo stato secco è di 3 kg / cm 2, in plastica 2,5 kg / cm 2.

Proprietà dell'argilla

Più del 30% delle particelle di argilla sono argilla pura.

  1. ha una buona duttilità;
  2. rotola bene nella corda;
  3. La palla di argilla viene spremuta in una torta senza incrinature.

La capacità portante dell'argilla secca è di 6 kg / cm 2, in plastica - 4 kg / cm 2.

Sia il terriccio sabbioso, il terriccio e l'argilla hanno le loro varietà non solo del numero di plasticità, ma anche della percentuale di particelle di sabbia:

Come determinare il terreno "ad occhio"

Le caratteristiche del suolo determinano non solo il design della parte dello scantinato, ma anche la capacità di costruire una casa in generale. È noto quanto sia problematico costruire qualcosa, ammucchiarlo su terreni galleggianti, su torbiere, dove un substrato ingannatore è nascosto sotto lo strato superficiale di sedimenti argillosi.

Durante la costruzione, la fase numero 1 funziona - per determinare le caratteristiche del terreno. E anche per scoprire il contenuto di acqua del sito, la profondità di congelamento, la probabilità di gelo che si solleva e, di conseguenza, scegliere il design della fondazione ottimale.

Creare una parte sotterranea della casa secondo il principio "con un margine di sicurezza" è un grave danno per la situazione economica e finanziaria. Dopotutto, può sembrare che sia normale e un aumento di 2-3 volte nei materiali di riempimento pesanti.

La direzione corretta per superare le complicazioni della produzione è l'indagine e lo studio del suolo, la definizione delle caratteristiche. Ma è possibile farlo "a occhio" con le tue mani?

Cosa c'è nella fossa

Anche una persona lontana dalla geologia sarà in grado di distinguere la sabbia dall'ardesia sabbiosa, una roccia molto dura. Queste sono ovvie differenze ovvie.

Ma sorgono difficoltà quando è necessario identificare varietà di terreni argillosi.

Cosa c'è nella fossa - argilla, terriccio o terriccio sabbioso? E qual è la percentuale di argilla pura in tali terreni?

La presenza di particelle di argilla e polvere e fa salire la tendenza dei terreni.

Successivamente, consideriamo la capacità di determinare in modo indipendente i tipi di terreni argillosi. Puoi usare GOST 25100-95 "Suoli. Classificazione ". Lì tutto è dipinto "dalla A alla Z". Ma i vantaggi pratici non sono eccezionali. Poiché, ad esempio, il parametro "carico di rottura" non può essere misurato senza un laboratorio.

Ma prima, crea una fossa di profondità sufficiente a prendere il terreno disteso sia di fronte alle pareti di fondazione, che è molto importante (sollevando le forze dirette tangenzialmente alle pareti) e sotto la suola

La plasticità è una caratteristica importante

La caratteristica più importante dei terreni argillosi è il "numero di plasticità". Caratterizza la capacità dei terreni di trattenere l'acqua. Il numero di plasticità per i terreni argillosi ha i seguenti significati:

  • Terriccio sabbioso - 1 - 7
  • Terriccio - 7 - 17
  • Argilla -> 17


Più il materiale è plastico, più l'acqua è dentro e meglio è modellata, si attacca, mantiene la sua forma, anche sotto forma di figure sottili.

Ma il numero di plasticità è il risultato di ricerche di laboratorio.

Proviamo a determinare il tipo di terreno nella fossa di fondazione, senza ricorrere a un numero finito di plasticità, ma utilizzando le differenze visive.

Cosa fare per determinare le qualità

1. Sterza un pezzo di terreno nelle mani, cerca di identificarlo al tatto - se contiene particelle di sabbia. Sulla base dei loro sentimenti, concludiamo:

  • quando si sfrega, la sabbia non si sente - è argilla;
  • quando si sfrega, si sente la sabbia, anche se il terreno è simile all'argilla - è un terriccio;
  • il terreno è pestato su sabbia e particelle di polvere - è terriccio sabbioso.

2. Con le palme rotoliamo fuori dal terreno il pizzo e altre figure:

  • argilla - il cavo si stacca facilmente, ed è molto sottile. Dopo di che facciamo una palla da una corda, appiattirla - i bordi della palla non si spezzano quando deformati;
  • terriccio - il cavo rotola verso il basso, ma i bordi della palla si spezzano quando la palla si schiaccia;
  • limo sabbioso - il cavo rotola giù con grande difficoltà, o non rotola affatto.

Più modi per determinare il terreno

Per coloro che vogliono sostituire la ricerca geologica con le proprie mani, c'è un tavolo - Metodi per determinare il terreno - qui è necessario rotolare una corda sottile, una palla fuori dal terreno, determinare la plasticità al tatto e accendere particelle, guardare la composizione in una lente d'ingrandimento...

Con ogni campione prelevato da una certa profondità della fossa, è necessario eseguire diverse manipolazioni in base ai dati nella tabella seguente.

Metodo descrittivo, non scientifico, ma pratico, ancora molto maleducato. La percentuale di particelle di sabbia nel terreno con tali metodi non si otterrà.

La divisione dei suoli per il numero di plasticità e la percentuale di particelle di sabbia è indicata nella tabella.

Maggiori informazioni sulla definizione di qualità.

Il metodo per separare la sabbia dall'argilla per studiare il terreno

Separare manualmente la sabbia dall'argilla può essere in un barattolo d'acqua. E poi misurare lo spessore dei loro strati con un righello, che in approssimazione approssimativa indicherà il rapporto percentuale approssimativo di argilla dalla sabbia. Puoi avere una mano in questi esperimenti se li ripeti molte volte, prendendo campioni di terreni chiaramente differenti.

Quanto segue è fatto. Viene presa una lattina di acqua, viene versato il terreno e diligentemente perebaltyvaetsya. Dopo aver completato la miscelazione, è necessario attendere un po 'di tempo prima che la sospensione si stabilizzi, a volte per particelle molto piccole ci vuole molto tempo. La sabbia si deposita, forma uno strato compattato visibile sul fondo e le particelle di argilla galleggiano, rimangono più spesse o si sollevano.

Misurando lo spessore degli strati visibili nella parte superiore e inferiore del contenitore di vetro, è possibile valutare approssimativamente la natura del terreno. Questi dati sono in correlazione con i valori di tabella sopra riportati e pertanto danno al suolo il suo nome e le sue caratteristiche senza attendere i test di laboratorio.

Terriccio o terriccio sabbioso. Come determinare la composizione meccanica del terreno sul sito

Nel determinare le dosi di calce, i tempi di applicazione dei fertilizzanti e la loro quantità, è necessario considerare la composizione meccanica del suolo, il contenuto di particelle di argilla in esso.

Secondo questo indicatore, i suoli sono suddivisi in sabbie, argille sabbiose, argille leggere, medie e pesanti, oltre a argille leggere, medie e pesanti.

Perché è impossibile determinare la composizione del suolo per il suo colore

Sabbia, terriccio sabbioso, terriccio, argilla: alcuni giardinieri giudicano erroneamente la composizione meccanica del terreno per il suo colore. Con una tale valutazione, spesso determinano erroneamente la quantità di particelle di argilla, pensando al terriccio che si tratti di terriccio sabbioso e prendendo terriccio per l'argilla.

Il colore della terra sul sito e le sue sfumature dipendono non solo dal contenuto di argilla, ma anche dalla sua composizione mineralogica. Il fatto è che il colore della terra, oltre all'humus, è influenzato dalla sua tendenza a contenere composti di alluminio, a volte ferro e manganese. In condizioni di overwetting, un orizzonte gley è formato con una colorazione bluastra, a causa del contenuto di allumino ferrosilicati che compaiono quando il ferro interagisce con minerali argillosi. Ferro con manganese forma composti ferrosi (velenoso per le piante), dando un colore ruggine-ocra.

Spesso, ripetere il colore del terriccio, il terriccio sabbioso non è un primer ideale e richiede misure per migliorare le loro qualità. Pertanto, la composizione meccanica del terreno deve essere determinata dal grado della sua coerenza.

Come determinare il terriccio o l'argilla nella tua zona

Per le condizioni sul campo, esiste una vecchia tecnica che non richiede alcuno strumento ed è accessibile a tutti. Secondo questo metodo, chiamato "bagnato", il campione di terreno viene inumidito (se l'acqua è lontana, quindi può essere saliva) e mescolata allo stato pastoso. Una pallina viene arrotolata dalla terra preparata nel palmo della mano e tentano di arrotolarla in una cordicella (gli esperti a volte chiamano semplicemente una salsiccia) di circa 3 mm di spessore o poco più, quindi arrotolarla in un anello con un diametro di 2-3 cm.

Non forma una palla o un cavo.

Forma una palla che non può essere arrotolata in un cavo (salsiccia). Solo i suoi rudimenti sono ottenuti.

Forma una corda che può essere arrotolata in un anello, ma risulta molto fragile e si rompe facilmente in pezzi quando rotola giù dal palmo della mano o quando tenti di tenerla in mano.

Forma un cordone solido che può essere arrotolato in un anello, ma risulta con crepe e fratture.

Facile da arrotolare nel cavo. L'anello è rotto.

Puoi arrotolare una corda di argilla lunga e sottile, dalla quale si ottiene un anello di elevata plasticità senza crepe.

A volte nel loro desiderio di determinare il suolo sul sito nel modo più preciso possibile, i giardinieri sfogliano decine di vecchi volumi di libri di riferimento geologico alla ricerca di risposte a domande su ciò che è vecchio, argilloso o argilloso, o quale mare antico è da biasimare per il giardinaggio vicino a Mosca su terreno sabbioso. Ma al fine di aumentare la produttività del suolo, il buon vecchio "metodo bagnato" è decisamente sufficiente. L'unica cosa: devi fare attenzione quando definisci argille e argille sabbiose, dato che possono essere polverose.

Terriccio o terriccio sabbioso. Metodo a secco per terreni in polvere

Queste varietà si distinguono per il metodo a secco come segue. Gli argilliti sabbiosi e limosi e gli argenti limosi chiari formano i grumi tenui che possono rompersi facilmente una volta schiacciati con le dita. Quando si strofina il terriccio sabbioso si produce un fruscio e si versa dalla mano. Quando si sfregano le dita del terriccio chiaro, c'è una ruvidità chiaramente visibile, particelle di argilla sono sfregate nella pelle. I medio impolverati danno una sensazione di polverosità, ma portano la sensazione di farina sottile con una leggera rugosità. I loro grumi sono schiacciati con un certo sforzo. Gli agglomerati in polvere pesanti allo stato secco sono difficili da schiacciare, danno la sensazione di una farina raffinata quando vengono strofinati. La ruvidità non è sentita.

Ora, dopo aver ricevuto i risultati del test, sarai in grado di determinare con precisione relativa esattamente quando e quanto depositare, puoi, per così dire, "arginare" la tua argilla. I fertilizzanti organici, principalmente letame, per colture meno impegnative per i prodotti organici su suoli relativamente leggeri e limosi dovrebbero essere applicati in volumi più piccoli (circa 4 kg / m2), ma più spesso e viceversa, le proprietà dei terreni pesanti consentono di concimare il letame meno spesso, ma in quantità maggiori ( fino a 8 kg / m2). La composizione meccanica del terreno sulla trama deve essere presa in considerazione quando si seminano semi, regolando la profondità del loro inglobamento.

Alexander Zharavin, agronomo,
Kirov
Per prezzo materiali Flora

A FORUMHOUSE, puoi imparare di più sulla capacità dei diversi tipi di suolo di essere la base per edifici e strutture; leggere un articolo in cui il ricercatore senior del Research Institute of Gardening in Siberia prende il nome Lisavenko parla di come coltivare un giardino ornamentale su terra argillosa e sabbiosa, guarda un video che ti aiuterà nella scelta delle piante ornamentali.

Cos'è il terriccio? Proprietà terriccio. Applicazione del terriccio

Cos'è il terriccio?

I terreni argillosi sono classificati in base al loro contenuto di argilla. Sono sistemati su argilla, terriccio sabbioso, terriccio e altri.

Il terriccio è una varietà di terreno argilloso costituito da un terzo del contenuto di argilla, costituito da piccole particelle in forma di piastre. Il resto è sabbia e altre impurità. Il colore può essere molto diverso: grigio, rosso-marrone, giallo. Il terriccio ha diverse varietà.

Descrizione e proprietà del terriccio

Le particelle di argilla sono impermeabili, ma i loro pori vengono assorbiti attivamente e trattengono l'acqua. Secondo il rapporto tra il volume del suolo e il numero di pori su di esso - la porosità del terreno argilloso è considerata relativamente grande.

Il suolo (terriccio), dopo aver assorbito l'acqua, non lo restituisce più, anche se si asciuga completamente. Congelando, l'acqua cristallizza nel ghiaccio. Espandendosi, aumenta di conseguenza il volume del terreno. Più argilla è contenuta nel terreno, più questa proprietà fisica si manifesta.

La dimensione dei pori del terriccio consente all'acqua in essi di legare insieme le particelle di argilla a causa dell'attrazione capillare. Ciò consente al terreno di trattenere la plasticità. Quindi, più argilla è argilla, più plastica è.

Di solito le argille hanno un'elevata plasticità, a causa del basso contenuto di sabbia. Il terriccio del contenuto di umidità supera in modo significativo il terriccio sabbioso. Ciò causa un alto coefficiente del suolo poroso, molto di più, lo stesso coefficiente del terriccio sabbioso.

Quanto maggiore è l'umidità del suolo, tanto più le sue caratteristiche di portamento ne risentono, il terriccio d'acqua conferisce proprietà estremamente indesiderabili.

Il suolo sta diventando sempre più inaffidabile, mentre si avvicina alle falde acquifere. Da qui giunge una conclusione naturale: più alta è la falda acquifera verso la superficie della terra, meno adatto il sito, rappresentato principalmente da argilla, per la costruzione.

La porosità del terriccio dipende in particolare dalla profondità del gelo. Negli strati superficiali, l'acqua, espandendosi, forma ulteriori pori, che non si possono dire sugli strati inferiori, dove il congelamento non si verifica.

Questi strati sono più densi, quasi incomprimibili. Ne consegue che maggiore è il giacimento, maggiore è la sua porosità. La profondità del congelamento nei paesi del nord a volte supera i 2 metri, ma in media è di 1-1,5 m.

Le caratteristiche dei cuscinetti degli strati al di sotto della profondità di congelamento sono almeno tre volte superiori a quelle di quelle superiori.

In ogni caso, la subsidenza del terreno argilloso sotto la fondazione non può essere evitata - la cosa principale è che non superi il tasso consentito. Sì, e per spremere il terriccio sotto il peso della struttura richiede un certo tempo - almeno alcuni anni, inoltre, dipende dalla quantità di precipitazione durante questo periodo.

Più il terreno è poroso, più velocemente succederà. Pertanto, è meglio, prima di iniziare a costruire una fondazione sul terriccio, che lo strato superiore del terreno debba essere compattato.

E in ogni caso, la tecnologia di costruzione delle fondamenta, in particolare della cintura, implica il versamento di ghiaia e pietrisco nelle sue fondamenta, che riduce significativamente il rischio di cedimenti inaccettabili del suolo.

Il terriccio ha le maggiori proprietà portanti, per quanto riguarda la profondità dello strato di terreno. Più bassa è la formazione, maggiore è la densità del terriccio.

Tutto questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si costruisce su terreni argillosi. Ciò significa che lo strato superiore dovrebbe essere di composizione uniforme e che l'acqua di falda dovrebbe trovarsi a una profondità significativa, altrimenti non è possibile evitare il cedimento di emergenza del terreno sotto la fondazione.

Quando si costruiscono su terreni umidi e instabili, si usano pile speciali, poste sotto la fondazione, ma questo è un altro argomento. La classificazione dei loams è piuttosto varia.

Questo è un terriccio leggero, contenente fino a un terzo del componente argilloso, un terriccio medio contenente più di un terzo di argilla e un terriccio pesante, dove l'argilla può essere la metà del volume totale. Inoltre, i loams sono divisi per la loro origine.

I massi di Boulder sono rappresentati da massi di montagna di varie dimensioni. Per lo più sono costituiti da piccoli massi.

Gli argini simili al Loess sono rocce di consistenza friabile, simili al loess omonimo. Coprire il terriccio - zone glaciali intrinseche e rocce formate durante la glassa antica.

Applicazione del terriccio

Il terriccio, la cui caratteristica ne consente l'uso in vari campi, viene utilizzato per la posa di costosi, costruzioni, produzione di tegole e mattoni, piastrelle in ceramica, produzione di malta e cemento portland.

Quando si costruisce su terreni e strati simili in proprietà ad esso, è necessario capire che questo non è un compito facile e richiede conoscenze speciali in quest'area. In precedenza, nella costruzione di edifici con scantinati, su terreni umidi, il terriccio e l'argilla utilizzati come materiale isolante che non consente l'acqua.

Secondo la vecchia tecnologia, alle pareti è stato applicato uno strato impermeabile di una miscela di argilla, argilla e altre impurità. E gli scantinati, anche sui cosiddetti terreni galleggianti, sono rimasti asciutti!

Sfortunatamente, ai nostri tempi, queste tecnologie uniche sono andate perdute, e talvolta anche su terreni relativamente asciutti negli scantinati di molti edifici è estremamente umido.

Oltre alla costruzione e alla produzione, il terriccio è ampiamente utilizzato in agricoltura. Va alla produzione di terreni vegetali artificiali.

Depositi e miniere di terriccio

È interessante notare che dalla stessa carriera, argilla, terriccio e altre rocce correlate vengono estratte simultaneamente. Sono disposti a strati - in ordine per la semplice terra, terriccio, argilla, ecc.

Lo sviluppo del campo è preceduto dall'esplorazione della presenza di rocce, dall'istituzione delle loro caratteristiche e dal volume delle riserve. Quindi gli strati inadatti vengono puliti insieme alla vegetazione superficiale.

L'estrazione del terreno, di regola, è prodotta da un metodo aperto, da una cava, con l'aiuto di escavatori. Quindi viene trasportato direttamente nell'impianto di lavorazione, che non si trova raramente vicino al luogo di sviluppo.

Viene effettuato con ogni tipo di trasporto, a partire dalla ferrovia e dalla strada ordinaria, e termina con un trasportatore diretto, ad esempio sotto forma di una funivia, sulla quale è sospeso un container con terreno. Questa zona, come molte altre, è stata a lungo completamente automatizzata.

La fase successiva del processo è la macinazione della frazione, setacciandola e mescolandola con vari reagenti per un ulteriore uso industriale.

È importante massimizzare lo sviluppo del campo, utilizzare l'intero volume utile delle materie prime senza mescolare strati di qualità con terra non reclamata, evitare inondazioni con acque sotterranee, frane, ecc.

Durante l'estrazione dei terreni argillosi, ogni strato viene sviluppato in un ordine separato, perché - in molti casi, hanno proprietà diverse e si rivolgono a scopi diversi nella produzione.

Al momento dato nel mondo in grandi volumi di terreni argillosi sono estratti, in particolare, la maggior parte dei paesi argillosi. Di questi, vale la pena notare la Russia (Ural, Siberia), l'Ucraina (Donetsk), la Georgia, il Kazakistan, il Turkmenistan e anche la Bielorussia. I terreni argillosi sono estremamente comuni e letteralmente sotto i piedi.

Blog di costruzione

Terriccio sabbioso e terriccio. Consigli pratici per la loro definizione

In continuità con il tema della profondità delle fondamenta, voglio condividere con voi informazioni utili su ciò che costituisce il terriccio sabbioso e il terriccio. Poiché questi terreni sono miscele di argilla e sabbia, così come una piccola parte di altre impurità, i loro valori di capacità portante si trovano in un ampio intervallo digitale. Dipenderà dalla quantità di impurità, puoi usare tali terreni come base per le fondamenta della tua casa o meno.

Voglio parlare di come, quando si esegue la geologia da soli, anche una persona inesperta sarà in grado di determinare con precisione quale di questi tipi di suolo si trova sul suo sito e quanto è adatto per l'uso come base per la fondazione.

terra grassa

Questo suolo, che si basa su particelle di argilla (10-50% del totale), è caratterizzato da una notevole plasticità allo stato umido. Composto dalle più piccole scaglie di argilla, alternate a sabbia e altre impurità, il terriccio ha un piccolo coefficiente di filtrazione dell'acqua, che non supera i 0,05 (metri / giorno). Quando l'umidità entra nel terriccio, la trattiene, aumentando così la sua plasticità. A seconda della densità, i loams sono divisi in pesanti, medi e leggeri. Più denso è il terreno, maggiore è la sua capacità di carico e meno si modifica quando un tale terreno viene inumidito. Così, le argille pesanti, la cui argilla è del 40-50%, sono in grado di sopportare un carico di 3 kg / cm2 e, quando bagnate, praticamente non perdono la loro capacità a causa del numero minimo di pori. Loam di media densità (argilla - dal 30 al 40%) allo stato secco resiste a un carico di 2 kg / cm2, e dopo la bagnatura, il suo valore diminuisce a 1 kg / cm2. Nelle argille chiare il range varia dal 10 al 30%.
Come in pratica determinare se il terreno è o meno terriccio, e a che tipo può essere attribuito? In linea di principio, è abbastanza semplice da sapere. È necessario prendere un po 'di terreno e inumidirlo a tal punto da poterne tirare una piccola palla. Se stringi una palla con le dita in una torta, nel caso del terriccio i bordi della torta saranno coperti da crepe. Successivamente, procedere alla determinazione di uno dei tre tipi di terriccio, a seconda della sua densità.

  • Terriccio pesante Tira una palla di plastica tra i palmi delle mani per formare una corda sottile. Quindi provare a collegare il cordone di argilla in un anello. Se riesci sul ring, tienilo nel palmo un po '. Se è fatto di terriccio denso, l'anello stesso è diviso in due parti quasi pari - la sabbia svolgerà il suo ruolo;
  • Il terriccio medio. Quando si rotola una palla tra i palmi delle mani, si può avere un cordone che separa spontaneamente non più parti pari, i cui lati avranno estremità abbastanza lisce. Ciò è dovuto al fatto che durante lo srotolamento il cordone viene estratto e assottigliato, in conseguenza del quale i grani mobili di sabbia sono concentrati all'esterno della corda;
  • Terriccio leggero Un tentativo di fare una corda da una palla, di regola, termina quando la corda si rompe in più pezzi con bordi frastagliati anche con uno spessore sufficientemente grande. Una grande percentuale di additivo di sabbia in tale terriccio riduce significativamente la sua plasticità, ma aumenta il coefficiente di filtrazione.

Se sei riuscito a creare un anello di terra argillosa, e non si è rotto in più parti, significa che sei caduto su una buona argilla.

terriccio sabbioso

Questa roccia del suolo è costituita da particelle di sabbia e argilla, la cui quantità non supera il 3-10% del totale. A causa della piccola quantità di argilla nella sua composizione, il terriccio sabbioso ha un buon coefficiente di filtrazione, che si avvicina al valore della sabbia fine e varia da 1 a 3 m / giorno. A questo proposito, la capacità di carico dei sabbiosi varia leggermente a seconda del livello di umidità: per lo stato secco è di 3 kg / cm2, per lo stato umido è di 2,5 kg / cm2.

Per capire che come risultato dell'esecuzione della geologia del sito, hai scoperto il terriccio sabbioso, prova a far rotolare una palla da questo terreno, e poi premilo con le dita. Nel caso del terriccio sabbioso la palla si sbriciolerà semplicemente.

Suoli sabbiosi e fondazione

Il design della fondazione svolge un'importante funzione di trasferimento e distribuzione dell'intera gravità della struttura alle fondamenta del terreno, evitando che l'edificio si sposti e si deformi. E sulla composizione del suolo, che si trova sul sito di futura costruzione, dipende in gran parte dalla scelta del tipo di fondazione e le caratteristiche della sua costruzione. Pertanto, la fase iniziale di progettazione di una casa implica necessariamente l'esplorazione geologica, durante la quale vengono determinati il ​​tipo di terreno e le sue caratteristiche principali:

  • densità;
  • capacità portante;
  • uniformità superficiale;
  • resistenza alle acque sotterranee;
  • porosità e grado di umidità.

I fattori importanti che influenzano la scelta e la disposizione della fondazione sono il livello delle acque sotterranee e la profondità del congelamento del suolo.

Quali sono i tipi di suolo base e cosa devi sapere sul terriccio sabbioso

Il terreno di origine naturale può essere roccia, sabbia, argilla, argilla sabbiosa argillosa.

La base rocciosa naturale è una serie di granito, calcare, quarzo e altre rocce, solitamente situate ad una profondità sufficiente sotto gli strati di una diversa composizione. La struttura del terreno grosso del 50% è costituita da rocce cristalline o sedimentarie (ghiaia, ciottoli, smerigliatrici)

Nei terreni sabbiosi sciolti contengono circa la metà dei grani, la cui dimensione supera i 2 mm, l'argilla comprende particelle interconnesse sotto forma di fiocchi o piastre. Spesso gli sviluppatori hanno una domanda sul terriccio sabbioso: è sabbioso o argilloso, perché la maggior parte è sabbia.

Se ci riferiamo allo standard interstatale (MNTKS) del 04.19.95, quindi secondo il classificatore dei terreni il terriccio sabbioso appartiene a una varietà di argille e in base al contenuto di particelle di sabbia in esso è diviso in sabbia (grossolana e sabbia fine) e polverosa. I componenti dell'argilla sono i gruppi minerali di caolinite, montmorillonite e altri. I terreni che contengono più materiali argillosi sono considerati pesanti, dove meno sono leggeri. La plasticità del suolo, la capacità della sua espansione, dipende dalla percentuale di argilla nel terriccio sabbioso.

Proprietà sabbiose

Il terriccio sabbioso è la variante meno plastica di tutti i terreni argillosi, poiché contiene una porzione significativa di sabbia e meno particelle di argilla. L'indicatore della sua plasticità varia da 1 a 7 (Ip%). La porosità varia nell'intervallo da 0,5 a 0,7, che a sua volta influisce sulla capacità di contenere meno umidità rispetto ad altri terreni argillosi.

La densità media del terriccio sabbioso in ambiente naturale è 1600 - 1750 kg / m³. I parametri di resistenza dei terreni argillosi, compresi i sabbiosi argillosi, sono principalmente causati dall'adesione tra le loro particelle e dalla densità del suolo. Le forze di adesione aumentano con l'aumento della componente di argilla. Tuttavia, questi collegamenti con l'accumulo di umidità si riducono e la resistenza del terreno cambia. L'umidità dipende da una tale caratteristica del terriccio sabbioso, come la consistenza del suolo, che indica il grado della sua stabilità allo stato naturale sotto l'influenza del carico. Le sabbie si dividono in: solido, plastica e fluido.

Allo stato secco, il terriccio sabbioso funge da buona base, si riferisce addirittura a un gruppo non ottuso. Ma l'acqua satura a bassa densità è fluida e si gonfia fortemente quando si congela.

L'indicatore della capacità di carico del terreno sabbioso in base al grado di umidità è:

  • 3 kg / cm², se il terreno è secco e denso;
  • 2,5 kg / cm² quando l'argilla sabbiosa è bagnata;
  • 2 kg / cm², se il terriccio sabbioso è di plastica in terreno a media densità.

Fondazione per terriccio sabbioso

Le informazioni reali sul terreno nell'area edificata aiutano a scegliere il giusto design della fondazione e ad ottimizzare i costi di posa. Tuttavia, la risposta a quale tipo di fondazione è meglio posare nel terreno sabbioso non può essere inequivocabile, poiché il terreno sabbioso stesso è diverso, come menzionato sopra. Anche la geologia di ciascun sito particolare non è la stessa, spesso sullo stesso cantiere possono esserci diversi strati di terreno.

È importante! Oltre alle caratteristiche della profondità dello strato sabbioso, alla sua struttura, capacità di carico e comportamento durante il congelamento e lo scongelamento, la scelta finale del tipo di fondazione richiede di considerare:

  • la posizione profonda delle acque e la natura delle falde acquifere;
  • materiali e pavimenti della futura casa, che influenza la massa totale della struttura e il carico sulla fondazione.

Sotto un certo insieme di condizioni, la fondazione viene eseguita da una cintura, palo o lastra.

Più spesso, gli esperti consigliano di costruire strutture di pali su gruppi di terreno sabbioso argilloso. Se si prevede di costruire una casa di una vasta area, allora vengono definiti i cosiddetti campi di pila. Questo metodo consiste nell'assemblare un numero di supporti sotto le pareti e nei luoghi di installazione di colonne - cespugli. La costruzione della fondazione su pali è giustificata dall'elevato livello di acque sotterranee. I supporti funzionano con l'allargamento verso il basso (metodo TISE).

Il tipo a vite-palo della struttura di fondazione si è dimostrato benissimo, specialmente in quei casi in cui vi sono terreni con diversa capacità di portamento situati sul sito, poiché non è necessario torcere tutte le pile alla stessa profondità. Questo indicatore può essere variato immergendo la pila delle viti alla profondità ottimale in base alla posizione relativa alla formazione sotterranea.

Basi di lastre sono state costruite anche su sedimenti a debole falda con alti livelli di acque sotterranee. Di solito si tratta di lastre poco profonde, che vengono realizzate utilizzando un cuscino di scarico ghiaia. Ma tali costruzioni sono piuttosto costose, specialmente se è prevista una struttura di grandi dimensioni.

Solitamente vengono gettate le fondamenta del nastro, a condizione che gli strati di terriccio sabbioso siano distribuiti uniformemente in tutto il sito di costruzione e che l'acqua sotterranea si trovi al di sotto della linea di congelamento del terreno.

Ogni sfumatura svolge un certo ruolo nella scelta dell'opzione di costruire uno o un altro tipo di fondazione in argille sabbiose, quindi è consigliabile chiedere consiglio ai costruttori professionisti. Ciò contribuirà ad evitare errori che possono ulteriormente portare a distorsioni della struttura eretta, alla formazione di crepe e altre deformazioni.

Sabbia argillosa sabbiosa

Secondo GOST 25100-2011, le argille e le argille sabbiose (commissionate dall'Agenzia federale per la regolazione tecnica e la metrologia del 12 luglio 2012 n. 190-st come norma nazionale della Federazione russa dal 1 ° gennaio 2013) sono varietà di terreno argilloso plasticità numero Ip):

Proprietà sabbiose

Il terriccio sabbioso contiene non più del 10% di particelle di argilla ed è un terreno intermedio tra l'argilla e la sabbia.

  1. allo stato secco si sbriciola e si sbriciola;
  2. rotoli molto cattivi nel cavo;
  3. Se il terriccio sabbioso inumidito viene arrotolato in una palla, si sbriciolerà facilmente.

La capacità portante delle argille sabbiose allo stato secco e plastico è di 3 kg / cm 2.

Proprietà del terriccio

Il terriccio contiene dal 10% al 30% di argilla.

  1. allo stato secco ha una debole duttilità;
  2. quando è bagnato, il terriccio può essere arrotolato in una palla che, quando compressa, forma una torta con crepe lungo i bordi. La capacità portante del terriccio allo stato secco è di 3 kg / cm 2, in plastica 2,5 kg / cm 2.

Proprietà dell'argilla

Più del 30% delle particelle di argilla sono argilla pura.

  1. ha una buona duttilità;
  2. rotola bene nella corda;
  3. La palla di argilla viene spremuta in una torta senza incrinature.

La capacità portante dell'argilla secca è di 6 kg / cm 2, in plastica - 4 kg / cm 2.

Sia il terriccio sabbioso, il terriccio e l'argilla hanno le loro varietà non solo del numero di plasticità, ma anche della percentuale di particelle di sabbia:

Tipi di suolo e loro caratteristiche

Le proprietà fisiche dei terreni sottostanti sono esaminate in termini della loro capacità di trasportare il carico della casa attraverso le sue fondamenta.

Le proprietà fisiche del terreno variano con l'ambiente esterno. Sono influenzati da: umidità, temperatura, densità, eterogeneità e molto altro, quindi, per valutare l'idoneità tecnica dei terreni, studieremo le loro proprietà, che sono costanti e che possono cambiare quando l'ambiente esterno cambia:

  • connessione (coesione) tra particelle di suolo;
  • dimensione delle particelle, forma e loro proprietà fisiche;
  • uniformità di composizione, presenza di impurità e loro impatto sul suolo;
  • coefficiente di attrito di una parte del suolo sull'altra (lo spostamento degli strati del suolo);
  • permeabilità all'acqua (assorbimento d'acqua) e variazione della capacità portante con variazioni dell'umidità del suolo;
  • capacità di ritenzione idrica del suolo;
  • erosione e solubilità in acqua;
  • plasticità, compressibilità, allentamento, ecc.

Suoli: tipi e proprietà

I terreni sono divisi in tre classi: roccia, dispersione e congelato (GOST 25100-2011).

  • I terreni rocciosi sono rocce ignee, metamorfiche, sedimentarie, vulcanogeniche, sedimentarie, eluviali e tecnogene con rigidi vincoli strutturali di cristallizzazione e cementazione.
  • Terreni di dispersione - rocce sedimentarie, vulcaniche-sedimentarie, eluviali e tecnogene con legami strutturali colloidali e meccanici. Questi suoli sono divisi in coesivi e non coesivi (sciolti). La classe dei terreni dispersivi è divisa in gruppi:
    • minerale - terreni a grana grossa, a grana fine, limosi, argillosi;
    • organominerale: sabbia macinata, limo, sapropel, argilla macinata;
    • organico - torba, sapropel.
  • I terreni congelati sono gli stessi terreni rocciosi e dispersivi, che possiedono inoltre legami criogenici (ghiaccio). I terreni in cui ci sono solo legami criogenici sono chiamati ghiaccio.

La struttura e la composizione del suolo è suddivisa in:

  • roccia;
  • grossolani,
  • sabbia;
  • argilloso (compreso loess loams).

Ci sono principalmente varietà di varietà sabbiose e argillose, che sono molto diverse sia nelle dimensioni delle particelle che nelle proprietà fisico-meccaniche.

Il grado di occorrenza dei suoli è suddiviso in:

  • strati superiori;
  • profondità media dell'occorrenza;
  • avvenimento profondo.

A seconda del tipo di terreno, la base può essere posizionata in diversi strati di terreno.

Gli strati superiori del terreno sono esposti alle intemperie (umido e secco, agenti atmosferici, congelamento e scongelamento). Un tale impatto cambia lo stato del suolo, le sue proprietà fisiche e riduce la resistenza allo stress. Le uniche eccezioni sono i terreni rocciosi e i conglomerati.

Pertanto, la base della casa deve essere situata ad una profondità con caratteristiche portanti sufficienti del terreno.

La classificazione del suolo per dimensione delle particelle è determinata da GOST 12536

Gradi di umidità del suolo

Il grado di umidità del suolo Sr - il rapporto tra l'umidità naturale (naturale) del suolo W e l'umidità corrispondente al riempimento completo dei pori con acqua (senza bolle d'aria):

dove ρs - densità delle particelle del suolo (densità dello scheletro del suolo), g / cm³ (t / m³);
e è il coefficiente di porosità del suolo;
ρw - densità dell'acqua, ipotizzata essere 1 g / cm³ (t / m³);
W - umidità del suolo naturale, espressa in frazioni di un'unità.

Suoli secondo il grado di umidità

La plasticità del suolo è la sua capacità di deformarsi sotto l'azione della pressione esterna senza interrompere la continuità della massa e mantenere la forma data dopo la cessazione della forza di deformazione.

Per stabilire la capacità del suolo di assumere uno stato plastico, determinare l'umidità che caratterizza i confini dello stato plastico del terreno cedendo e rotolando.

Limite di rendimento Y.L caratterizza l'umidità alla quale il terreno dallo stato plastico entra in un fluido semifluido. A questa umidità, il legame tra le particelle è rotto a causa della presenza di acqua libera, a causa della quale le particelle del terreno sono facilmente spostate e separate. Di conseguenza, l'adesione tra le particelle diventa insignificante e il terreno perde la sua stabilità.

Limite di rotolamento WP corrisponde all'umidità con cui il suolo si trova sul bordo della transizione dal solido alla plastica. Con ulteriore aumento dell'umidità (W> WP) il terreno diventa plastico e comincia a perdere la sua stabilità sotto carico. Lo stress di snervamento e il limite di rotolamento sono anche chiamati limiti di plasticità superiore e inferiore.

Determinare l'umidità al limite della fluidità e il limite del rotolamento, calcolare il numero di plasticità del suolo IP. Il numero di plasticità è l'intervallo di umidità entro il quale il terreno si trova in uno stato di plastica ed è definito come la differenza tra lo sforzo di snervamento e il limite di rotolamento del terreno:

Maggiore è il numero di plasticità, maggiore è la plastica del terreno. La composizione minerale e granulare del suolo, la forma delle particelle e il contenuto di minerali argillosi influenzano significativamente i limiti di plasticità e il numero di plasticità.

La divisione dei suoli per il numero di plasticità e la percentuale di particelle di sabbia è indicata nella tabella.

Fluidità dei terreni argillosi

Mostra forza di snervamento iL È espresso in frazioni di un'unità e viene utilizzato per valutare lo stato (consistenza) dei terreni limoso-argillosi.

Determinato dal calcolo dalla formula:

dove W è l'umidità del suolo naturale (naturale);
Wp - umidità al confine della plasticità, in frazioni di un'unità;
iop - numero di plasticità.

Portata per terreni di diversa densità

Terreno roccioso

I terreni rocciosi sono rocce monolitiche o nella forma di uno strato fratturato con connessioni strutturali rigide, che si trovano sotto forma di un massiccio massiccio o separati da fessure. Questi includono igneo (graniti, dioriti, ecc.), Metamorfici (gneiss, quarziti, scisti, ecc.), Cementati sedimentari (arenarie, conglomerati, ecc.) E artificiali.

Stanno bene la pressione sulla compressione anche in uno stato saturo di acqua e con temperature negative, e non sono solubili e non si ammorbidiscono in acqua.

Sono una buona base per le fondazioni. L'unica difficoltà è lo sviluppo del terreno roccioso. La fondazione può essere eretta direttamente sulla superficie di un tale terreno, senza alcuna apertura o approfondimento.

Terreni grossolani

Frammenti di roccia grossolani - incoerenti con una predominanza di detriti più grandi di 2 mm (oltre il 50%).

La composizione granulometrica dei terreni grossolani è suddivisa in:

  • masso d> 200 mm (con prevalenza di particelle non laminate - blocco),
  • pezzolato d> 10 mm (con bordi non laminati - scheggiati)
  • ghiaia d> 2 mm (per bordi non laminati - legno). Questi includono ghiaia, pietrisco, ciottoli, condimento.

Questi terreni sono una buona base se c'è uno strato denso sotto di loro. Sono compressi leggermente e sono basi affidabili.

Se c'è più del 40% di aggregato sabbioso in suoli a grana grossa o più del 30% di aggregato di argilla è superiore alla massa totale di terreno essiccato all'aria, il nome del tipo di aggregato viene aggiunto al nome di terreno a grana grossa e le sue caratteristiche sono indicate. Il tipo di aggregato viene stabilito dopo la rimozione di particelle più grandi di 2 mm dal terreno a grana grossa. Se il materiale clastico è rappresentato da un guscio in una quantità ≥ 50%, il suolo è chiamato roccia conchiglia, se dal 30 al 50% viene aggiunto al nome del terreno con una conchiglia.

Il terreno a grana grossa può sollevarsi se il componente fine è sabbia siltosa o argilla.

conglomerati

Conglomerati: rocce a grana grossa, un gruppo di rocce distrutte, costituite da pietre separate di diverse frazioni, contenenti più del 50% di frammenti di rocce cristalline o sedimentarie, non collegate tra loro o cementate da impurità estranee.

Di regola, la capacità di carico di tali terreni è piuttosto elevata ed è in grado di sopportare il peso di una casa di più piani.

Suoli gravosi

I terreni ghiaiosi sono una miscela di argilla, sabbia, frammenti di pietra, macerie e ghiaia. Sono scarsamente lavati con acqua, non sono soggetti a gonfiore e sono abbastanza affidabili.

Non si restringono o si offuscano. In questo caso, si consiglia di posare la fondazione con una profondità di almeno 0,5 metri.

Suoli di dispersione

Il suolo di dispersione minerale è costituito da elementi geologici di diversa origine ed è determinato dalle proprietà fisico-chimiche e dalle dimensioni geometriche delle sue particelle costituenti.

Terreni sabbiosi

Suoli sabbiosi - il prodotto della distruzione di rocce, sono una miscela sciolta di quarzo e altri minerali, formati a causa di agenti atmosferici di rocce con dimensioni delle particelle da 0,1 a 2 mm, contenenti argilla non più del 3%.

I terreni sabbiosi per le dimensioni delle particelle possono essere:

  • ghiaia (25% di particelle più grandi di 2 mm);
  • grande (50% di particelle in peso superiore a 0,5 mm);
  • dimensioni medie (50% di particelle in peso superiore a 0,25 mm);
  • piccolo (dimensione delle particelle - 0,1-0,25 mm)
  • polvere (dimensione delle particelle di 0,005-0,05 mm). Sono simili nelle loro manifestazioni ai terreni argillosi.

Per densità si dividono in:

Più alta è la densità, più forte è il terreno.

  • elevata scorrevolezza, poiché non vi è adesione tra i singoli grani.
  • facile da sviluppare;
  • buona permeabilità all'acqua, bene passare l'acqua;
  • non variare di volume a diversi livelli di assorbimento d'acqua;
  • congelare leggermente, non sollevare;
  • sotto carichi, tendono a diventare fortemente compattati e ad abbassarsi, ma in un tempo piuttosto breve;
  • non di plastica;
  • facile da tamponare

La sabbia di quarzo lavabile a secco (specialmente grossolana) può sopportare carichi pesanti. Più grande e pulita è la sabbia, maggiore è il carico in grado di sopportarne lo strato di base. Le sabbie, le sabbie grossolane e medie sono notevolmente compattate sotto carico, leggermente congelate.

Se le sabbie sono depositate uniformemente con densità e spessore sufficienti dello strato, allora questo terreno è un buon fondamento per la fondazione e maggiore è la sabbia, maggiore è il carico che può assumere. Si consiglia di posare la fondazione a una profondità di 40 a 70 cm.

La sabbia fine, liquefatta con acqua, soprattutto con le mescolanze di argilla e limo, non è affidabile come base. Sabbie siltose (granulometria da 0,005 a 0,05 mm) trattengono debolmente il carico, in quanto la base necessita di rinforzo.

terriccio sabbioso

Adesivi - terreni in cui le particelle di argilla con dimensioni inferiori a 0,005 mm sono comprese nell'intervallo dal 5 al 10%.

I lavandini sono sabbiosi in termini di proprietà vicine alle sabbie limose, contenenti una grande quantità di particelle di argilla limacciose e molto fini. Con un sufficiente assorbimento d'acqua, le particelle di polvere iniziano a svolgere il ruolo di lubrificante tra le particelle più grandi e alcune varietà di argille sabbiose diventano così mobili da fluire come un liquido.

Ci sono nuotate vere e pseudo-nuotate.

I veri fluidi sono caratterizzati dalla presenza di particelle siltico-argillose e colloidali, elevata porosità (> 40%), bassa perdita di acqua e coefficiente di filtrazione, caratteristica per trasformazioni tissotropiche, fusione con un contenuto di umidità del 6 - 9% e transizione allo stato fluido al 15 - 17%.

Psevdoplyvuny - sabbie che non contengono particelle di argilla sottile, completamente saturo d'acqua, che rilasciano facilmente acqua, permeabile, che si trasforma in uno stato di scorrimento a un certo gradiente idraulico.

Le sabbie mobili sono praticamente inadatte per l'uso come fondamenta.

Terreni argillosi

Le argille sono rocce costituite da particelle estremamente piccole (meno di 0,005 mm), con una piccola mescolanza di piccole particelle di sabbia. Terreni argillosi formati a seguito di processi fisico-chimici che si sono verificati durante la distruzione di rocce. Una loro caratteristica è l'adesione tra le più piccole particelle di terra.

  • proprietà a basso contenuto di acqua, quindi, contengono sempre acqua (dal 3 al 60%, di solito 12-20%).
  • aumento di volume se bagnato e diminuzione all'essiccamento;
  • a seconda dell'umidità, hanno una significativa coesione di particelle;
  • La comprimibilità dell'argilla è elevata, la compattazione sotto carico è bassa.
  • plastica solo all'interno di una certa umidità; a bassa umidità, diventano semi-solide o solide, a maggiore umidità, cambiano da uno stato di plastica a uno stato fluido;
  • offuscato dall'acqua;
  • ansante.

Sull'acqua assorbita, argilla e terriccio si dividono in:

  • solido,
  • semisolido,
  • tugoplastichnye,
  • plastica morbida
  • tekucheplastichnye,
  • fluido.

La precipitazione di edifici su terreni argillosi dura più a lungo che su terreni sabbiosi. I terreni argillosi con strati sabbiosi sono facilmente diluiti e quindi hanno una ridotta capacità portante.

Suoli argillosi asciutti e densamente compattati con uno spessore di strato elevato sopportano carichi considerevoli dalle strutture se ci sono strati sottostanti stabili sotto di loro.

L'argilla, schiacciata per molti anni, è considerata una buona base per la fondazione della casa.

Ma questa argilla è rara, perché in uno stato naturale non è quasi mai asciutto. L'effetto capillare, presente nei terreni con una struttura fine, porta al fatto che l'argilla è quasi sempre allo stato umido. Inoltre, l'umidità può penetrare attraverso le impurità della sabbia nell'argilla, quindi l'assorbimento dell'umidità nell'argilla non è uniforme.

L'eterogeneità dell'umidità durante il congelamento del suolo porta a un sollevamento irregolare a temperature negative, che può portare alla deformazione della fondazione.

Tutti i tipi di terreni argillosi, così come le sabbie limose e fini possono essere gonfi.

Terreni argillosi - il più imprevedibile per la costruzione.

Possono sfocare, gonfiarsi, rimpicciolirsi, gonfiarsi al congelamento. Le fondamenta su tali terreni sono costruite sotto il punto di congelamento.

In presenza di terreni sciolti e limosi è necessario prendere misure per rafforzare la base.

I terreni argillosi, che nella loro composizione naturale sono visibili ad occhio nudo, i pori che sono molto più grandi dello scheletro del suolo, sono chiamati macroporosi. Trasportare i terreni macroporosi del loess (oltre il 50% delle particelle simili alla polvere), il più comune nel sud della Federazione Russa e in Estremo Oriente. In presenza di umidità i terreni perdono la loro stabilità e si impregnano.

terra grassa

Loams - terreni in cui le particelle di argilla di dimensioni inferiori a 0,005 mm sono contenute nell'intervallo dal 10 al 30%.

Per le loro proprietà, occupano una posizione intermedia tra argilla e sabbia. A seconda della percentuale di argilla, il terriccio può essere leggero, medio e pesante.

Un tale terreno come loess appartiene al gruppo dei lombi, contiene una quantità significativa di particelle limose (0,005 - 0,05 mm) e calcare solubile in acqua, ecc., È molto poroso e si restringe quando è bagnato. Quando il gelo si gonfia.

Allo stato secco, questi terreni hanno una forza considerevole, ma quando sono inumiditi, il loro terreno si ammorbidisce e si comprime bruscamente. Di conseguenza, si verificano precipitazioni significative, forti distorsioni e persino distruzione di strutture erette su di esso, specialmente da mattoni.

Pertanto, affinché i terreni di loess possano fungere da base affidabile per le strutture, è necessario eliminare completamente la possibilità del loro ammollo. Per questo, è necessario studiare attentamente il regime delle falde acquifere e gli orizzonti del loro livello superiore e inferiore.

Silt (motivi di limo)

Fanghi - formati nella fase iniziale della sua formazione sotto forma di precipitazione strutturale in acqua, in presenza di processi microbiologici. La maggior parte di questi suoli si trova in aree di torba, zone umide e zone umide.

Suoli silt-limosi, sedimenti moderni saturi d'acqua principalmente di acque marine, contenenti materia organica sotto forma di residui vegetali e di humus, il contenuto di particelle inferiori a 0,01 mm è del 30-50% in peso.

Proprietà dei terreni limosi:

  • Forte deformabilità e alta compressibilità e di conseguenza - resistenza trascurabile allo stress e inadeguatezza del loro utilizzo come base naturale.
  • Influenza significativa dei legami strutturali sulle proprietà meccaniche.
  • Resistenza insignificante delle forze di attrito, che complica l'uso di basi di palo in esse;
  • Gli acidi organici (umici) presenti nel limo hanno un effetto distruttivo sulle strutture in calcestruzzo e sulle fondamenta.

Il fenomeno più significativo che si verifica nei terreni limosi sotto l'influenza di un carico esterno, come menzionato sopra, è la distruzione dei loro legami strutturali. I legami strutturali nei limi cominciano a collassare sotto carichi relativamente minori, ma solo con una certa pressione esterna del tutto definita per un determinato limo, si verifica una rottura (di massa) delle valanghe strutturali e la forza del suolo di limo diminuisce bruscamente. Questo valore di pressione esterna è chiamato "forza strutturale del suolo". Se la pressione sul suolo del limo è inferiore alla resistenza strutturale, le sue proprietà sono vicine alle proprietà di un solido di bassa resistenza e, come mostrano gli esperimenti pertinenti, né la compressibilità del fango né la sua resistenza al taglio sono praticamente indipendenti dall'umidità naturale. Allo stesso tempo, l'angolo di attrito interno del terreno limoso è piccolo, e l'adesione ha un valore abbastanza preciso.

La sequenza della costruzione di fondazioni su suoli limosi:

  • Lo "scavo" di questi terreni viene effettuato, ed è sostituito strato dopo strato con terra sabbiosa;
  • Un cuscino pietra / ghiaia viene versato, il suo spessore è determinato dal calcolo, è necessario che ci sia una pressione non pericolosa per il suolo oozy sulla superficie del suolo argilloso dalla struttura e il cuscino;
  • Dopo questa costruzione viene eretto.

sapropel

Il sapropel è un fango di acqua dolce formato sul fondo di corpi idrici stagnanti dai prodotti di decadimento di organismi vegetali e animali e contenente più del 10% (in peso) di materia organica sotto forma di humus e residui vegetali.

Il sapropel ha una struttura porosa e, di regola, una consistenza fluida, un'elevata dispersione - il contenuto di particelle superiori a 0,25 mm di solito non supera il 5% in massa.

La torba è un terreno organico formato come risultato di morte naturale e decomposizione incompleta delle piante delle zone umide in condizioni di alta umidità con mancanza di ossigeno e contenente il 50% (in peso) o più materia organica.

Includono una grande quantità di precipitazioni vegetali. Per il numero del loro contenuto si distinguono:

  • suolo scarsamente bloccato (il contenuto relativo della precipitazione vegetale è inferiore a 0,25);
  • medio sparged (da 0,25 a 0,4);
  • Fortemente cotto a vapore (da 0,4 a 0,6) e torri (oltre 0,6).

Le torbiere sono generalmente molto bagnate, hanno una forte compressibilità non uniforme e sono praticamente inadatte come base. Molto spesso vengono sostituiti con basi più adatte, ad esempio sabbiose.

Sabbia macinata - terra argillosa e argillosa contenente dal 10 al 50% (in peso) di torba.

Umidità del terreno

A causa dell'effetto capillare, i terreni con una piccola struttura (argilla, sabbia di limo) sono allo stato umido anche con bassi livelli di acque sotterranee.

Sollevare l'acqua può raggiungere:

  • in loams 4-5 m;
  • nelle montagne di sabbia 1 - 1,5 m;
  • in sabbie limose 0,5 - 1 m.

Condizioni per terreno basso

Condizioni relativamente sicure per il suolo da considerare scarsamente eruttive quando l'acqua sotterranea si trova al di sotto della profondità di congelamento calcolata:

  • in sabbie limose a 0,5 m;
  • nel terriccio su 1 m;
  • in terriccio su 1,5 m;
  • in argilla a 2 m.

Condizioni per terreno medio

Il terreno può essere classificato come mezzo galleggiante quando l'acqua sotterranea si trova al di sotto della profondità di congelamento calcolata:

  • nella sabbia a 0,5 m;
  • in argille su 1 m;
  • in argilla a 1,5 m.

Condizioni per un terreno solido

Il suolo sarà altamente rivestito se il livello della falda freatica è superiore a quello del rivestimento centrale.

Determinazione del tipo di terreno sull'occhio

Anche una persona lontana dalla geologia sarà in grado di distinguere l'argilla dalla sabbia. Ma per determinare a occhio d'occhio la proporzione di argilla e sabbia nel terreno non tutti possono farlo. Qual è il terreno prima del terriccio o del terriccio sabbioso? E qual è la percentuale di argilla pura e limo in un tale terreno?

Per iniziare, esaminare le aree residenziali limitrofe. L'esperienza di creare una fondazione di vicini può fornire informazioni utili. Recinzioni inclinate, deformazioni delle fondamenta con la loro posa superficiale e crepe nei muri di queste case parlano di terreni ondeggianti.

Quindi devi prelevare un campione di terreno dal tuo sito, preferibilmente più vicino al luogo della futura casa. Alcuni consigliano di fare un buco, ma non puoi scavare una buca profonda e profonda, e quindi cosa farne?

Offro un'opzione semplice e ovvia. Inizia la tua costruzione scavando una fossa sotto la fossa settica.

Avrete un pozzo con una profondità sufficiente (almeno 3 metri, più) e una larghezza (almeno 1 metro), il che offre molti vantaggi:

  • possibilità di campionare il terreno da diverse profondità;
  • ispezione visiva della sezione del suolo;
  • la capacità di testare il terreno per forza senza rimuovere il terreno, comprese le pareti laterali;
  • Non hai bisogno di scavare un buco.

Basta installare anelli di cemento nel pozzo nel prossimo futuro in modo che il pozzo non si sbricioli dalla pioggia.