Quanto dovrebbe stare la fondazione dopo il casting prima di costruire la casa

La decisione su quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere presa tenendo conto di una serie di fattori. I fattori determinanti qui sono la costruzione strutturale della base dell'edificio, le caratteristiche progettuali dell'edificio e il tempo impiegato dal calcestruzzo per maturare pienamente. Va ricordato che il mancato rispetto del periodo durante il quale la struttura di fondazione deve resistere prima di costruire una casa può portare a svalutazione parziale o totale delle proprietà dei cuscinetti previste dal progetto.

Carriere concrete

Le regole di costruzione di SP 70.13330.2012, in cui viene aggiornato il testo del SNiP 3.03.01-87, sono prescritte per mantenere il calcestruzzo con l'implementazione di misure per la sua cura prima di procedere allo stripping. I dati su quanto dovrebbe essere posato nella cassaforma, formando i contorni della fondazione, il calcestruzzo sono enunciati nel paragrafo 5.4.1 delle Regole.

Tutte le superfici devono essere protette in modo affidabile dall'eventuale evaporazione dell'acqua contenuta nella soluzione. Dovrebbe inoltre proteggere il calcestruzzo fresco dalla caduta delle sue precipitazioni superficiali. Tali attività dovrebbero essere svolte prima della costruzione per l'intero periodo, fino a quando non sarà assicurato il minimo del 70% del passaporto.

Dopo la rimozione, è necessario creare le condizioni per mantenere la temperatura e l'umidità in valori che corrispondano in modo ottimale all'aumento della resistenza della struttura in calcestruzzo. Non è consentito dalle regole camminare sulle superfici delle strutture in cemento fino a quando il calcestruzzo non ha guadagnato la forza di 2,5 MPa. È impossibile, rispettivamente, installare casseforme aeree, realizzare murature, costruire muri in legno ed eseguire altre operazioni di costruzione o ausiliarie.

Forza con cemento

La miscela di calcestruzzo asciuga e ottiene i necessari e sufficienti valori di forza nel processo di passare due fasi consecutive consecutive:

  1. Fase di sequestro. L'impostazione preliminare della soluzione di calcestruzzo posata nella cassaforma in estate ad una temperatura ambiente di circa 20 ° C avviene durante il giorno. Nei periodi stagionali freddi, è necessario utilizzare i mezzi di riscaldamento disponibili e applicare strutture termoisolanti. Va tenuto presente che i processi di impostazione iniziano a verificarsi già entro le prime due ore dal momento del mescolamento del calcestruzzo con l'acqua. Questo è il motivo per cui l'operazione di miscelazione della miscela e posa del calcestruzzo nella cassaforma dovrebbe essere il più vicino possibile l'una all'altra a intervalli di tempo.
  2. Indurimento del calcestruzzo. Un insieme di forza concreta si verifica nel processo di idratazione - la formazione di legami molecolari di particelle d'acqua con i componenti delle sostanze della miscela. L'idratazione procede in un intervallo ristretto di temperatura e umidità, che dovrebbero essere fornite con misure per la cura del calcestruzzo. L'importanza di un attento controllo nel corso del processo fisico-chimico nella massa di una struttura in cemento armato è spiegata dalla completa dipendenza della qualità della struttura.

È naturale assumere che il periodo durante il quale la fondazione deve essere difesa è direttamente correlato al guadagno di forza del calcestruzzo che ne costituisce il fondamento. I tipi di calcestruzzo per merce M - 200 e M - 300, realizzati sulla base del cemento Portland M - 400 e M - 500, rispettivamente, guadagnano il 70% della forza necessaria per la costruzione e la joint venture standardizzata 70.13330.2012 28 giorni alla temperatura media giornaliera di 20 ° C Un cambiamento nella temperatura media giornaliera porta inevitabilmente ad altri indicatori di forza. La dipendenza della forza acquisita è chiaramente visibile dalla tabella:

Dipendenza dal tempo di conservazione della base sul suo tipo

Le insinuazioni che una fondazione pronta dopo un insieme di forza standardizzata delle sue componenti concrete dovrebbe durare un anno o un inverno non sono assolutamente coerenti. Un malinteso comune sulla necessità di resistere al progetto prima della fine dei processi di ritiro sedimentario in corso è il risultato della sostituzione dei concetti. Un edificio completamente eretto deve essere mantenuto prima di finire. Questo è spiegato semplicemente dall'esempio di varietà esistenti della struttura strutturale delle fondazioni.

Video su come accelerare l'indurimento del calcestruzzo

Fondazioni a pilastro

La fondazione della colonna è una serie di singoli pilastri, per la disposizione di cui viene utilizzato il mattone o la muratura, spesso i pilastri di fondazione sono fatti di calcestruzzo o cemento armato. Per conferire agli elementi di fondazione una maggiore stabilità, viene costruita una griglia - un nastro di cemento armato che collega i montanti.

Questo tipo di fondazione è indicato come varietà leggera, pertanto, il fondamento, non caricato con il peso di un edificio, è soggetto ad una maggiore mobilità durante i movimenti del terreno con una morfologia eterogenea, e può essere facilmente deformato a causa del gelo. Per definizione, la fondazione di una struttura colonnare non può essere difesa, e l'erezione delle pareti deve iniziare immediatamente dopo il completamento dell'impostazione della malta di muratura o la maturazione del calcestruzzo.

Fondamenti del tipo di nastro

Le fondazioni in cemento armato del nastro possono essere equipaggiate in due tipi:

  • fondazioni poco profonde sono attrezzate per la costruzione di edifici leggeri e la loro base poggia su orizzonti terrestri situati sopra il livello di congelamento;
  • le opzioni profondamente sepolte implicano la costruzione di strutture sfuse con grandi pesi su di esse, la profondità della loro base supera la profondità di congelamento del suolo.

Il fondotinta più sottile del nastro è sotto pressione, in tensione e forza simile agli effetti sulle varianti colonnari con un grilletto. Nel caso in cui tale fondazione sia lasciata in piedi durante il periodo in cui vi è un rigonfiamento attivo del terreno sotto l'influenza del congelamento e dello scongelamento dell'umidità del terreno, è molto probabile la possibilità della sua deformazione.

I fondamenti del letto profondo tipo cintura sono basati su orizzonti densi con la suola, non sono soggetti all'influenza degli spostamenti del suolo. I processi di restringimento nella massa del calcestruzzo sono completati completamente dopo aver raggiunto la resistenza standard e il tiraggio della struttura sotto l'azione del proprio peso, senza considerare il peso dell'edificio, è completamente livellato dai giunti di dilatazione.

Specie di lastre

Le fondazioni monolitiche sono semplicemente calcolate e sistemate e forniscono le basi per costruire un edificio con caratteristiche di resistenza sufficienti. La distribuzione uniforme del carico sulla base del terreno a causa della grande superficie portante determina il valore minimo della pressione specifica sul terreno. Un cuscino adeguatamente sabbiato o sabbiato sotto la piastra di base aiuta a prevenire i suoi significativi movimenti sedimentari.

La sostenibilità dell'edificio che viene costruito sulla base della lastra dipende direttamente da quanto accuratamente sono stati eseguiti i lavori di scavo. La quantità di tempo che una fondazione monolitica dovrebbe rappresentare è determinata, ancora una volta, solo dal periodo richiesto dal calcestruzzo per costruire la forza.

Pile di fondazione

Le fondamenta di edifici su palafitte con qualsiasi tecnologia per la loro disposizione garantiscono il trasferimento del carico verso orizzonti profondi, spesso indigeni, di terreni e rocce. Questo tipo di struttura di fondazione elimina completamente la possibilità di deformazioni degli edifici, indipendentemente dal tempo impiegato per la costruzione dopo l'installazione.

Determinare il tempo per quanto tempo dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere correlato con il periodo di tempo per il quale il calcestruzzo preconfezionato acquisirà forza normalizzata da SP 70.13330.2012. Non è consigliabile una conservazione aggiuntiva e, in caso di utilizzo di strutture colonnari e di fondazioni a striscia di depositi poco profondi, è addirittura controindicato.

Quanto dovrebbe essere il fondamento dopo il versamento - la durata della maturazione

La concretizzazione della fondazione di strisce e lastre della casa viene eseguita secondo una tecnologia sviluppata da lungo tempo. A prima vista, non c'è nulla di difficile nel lavoro, ma durante il versamento, nel processo e dopo la polimerizzazione del monolite ci sono molte domande associate a varie sfumature. Alcuni di essi sono così importanti che la loro non osservanza potrebbe portare a qualche tipo di danno strutturale. Ad esempio, quanto tempo deve passare dopo la fusione prima di rimuovere la cassaforma e per quanto tempo deve essere conservato il calcestruzzo prima dell'inizio della prossima fase di lavoro? Tra gli esperti, puoi sentire opinioni diverse, ma le regole esistono ancora.

Ciò che minaccia la rimozione intempestiva delle casseforme

Se la cassaforma viene rimossa dalla struttura immediatamente dopo il cemento, compare la probabilità che il monolito si diffonda in direzioni diverse. Il "corpo" non forte non solo non può prendere il carico, ma anche per mantenere la propria forma. Questo è particolarmente vero per le massicce fondamenta.

Se lo smantellamento della cassaforma dalla fondazione della striscia sarà eseguito dopo che la malta cementizia si è stabilizzata, ma prima che abbia raggiunto una certa resistenza, allora nella struttura appariranno incrinature. Per la parte sotterranea della casa, che subentra e distribuisce tutti i carichi sul terreno, minaccia di dividere e completare la distruzione già durante il periodo di funzionamento della casa.

Quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il versamento? Non c'è una risposta definitiva a questa domanda. L'intervallo di tempo medio è di 28 giorni, ma in alcuni casi sono sufficienti 15-20 giorni. In condizioni difficili, il tempo deve essere esteso.

I professionisti assicurano che le fondamenta della casa prima del carico devono essere conservate per almeno un mese.

Affinché la struttura non si restringa, non si deforma o crolla, è necessario osservare rigorosamente l'osservanza delle regole edilizie e della tecnologia per la costruzione della parte sotterranea della casa. La base è il pilastro dell'edificio, quindi non tollera la negligenza, l'incapacità e la mancanza di conoscenze di base.

Quanto dovrebbe durare la fondazione?

I periodi specificati nei regolamenti, previsti per la sopravvivenza della struttura concreta, non sempre corrispondono al tempo reale. Sono influenzati da fattori estranei, come:

  • temperatura ambiente;
  • condizioni di umidità;
  • la presenza di precipitazioni;
  • periodo dell'anno;
  • condizioni del terreno;
  • rilievo del terreno;
  • dimensioni e tipo di fondazione - cintura, lastra, colonna;
  • forza progettuale del calcestruzzo;
  • materiali di qualità;
  • presenza di acque sotterranee nel sito;
  • tecnologia di costruzione;
  • la presenza di additivi;
  • il valore dei carichi calcolati.

Oltre ai suddetti punti, possono sorgere situazioni che influenzano il periodo durante il quale la fondazione della casa dovrà essere difesa prima dell'inizio dei lavori. In alcuni casi, la struttura in cemento viene lasciata anche per l'inverno, così che quando il terreno viene scongelato, è più facile identificare i difetti e raddrizzare il ritiro. Allo stesso tempo, il monolite è coperto in modo sicuro. È interessante notare che non un singolo standard sarà in grado di tenere conto di tutte le sfumature, pertanto la questione di quanto verrà difesa la fondazione della casa viene decisa individualmente.

Nel determinare i tempi, dovrebbero essere accettate le peggiori condizioni per il sito. Lo stock, in questo caso, avrà un ruolo positivo.

Come stanno le fondamenta della casa?

La prima volta che la struttura in cemento viene lasciata riposare immediatamente dopo la fusione. Questo periodo dura fino a sette giorni, durante i quali la superficie viene annaffiata. Set di cemento e inizia a indurire. Da sopra la fondazione è ricoperta da un involucro di plastica, ma puoi anche usare:

Il polietilene viene sollevato prima dell'irrigazione e altri materiali vengono inumiditi dall'alto. Conservano perfettamente l'umidità, non permettendo all'acqua di evaporare in anticipo. La durata della solidificazione del monolite dipende dalla stagione. Approssimativamente in una settimana, e in una stagione calda - in 10-14 giorni, l'irrigazione viene interrotta, ma lo strato di copertura viene lasciato fino a 28-30 giorni dopo il completamento della miscela di calcestruzzo nella cassaforma. Quindi c'è una maturazione primaria, abbastanza sufficiente per fondazioni installate sulla base, incassate sotto il livello di congelamento del suolo.

Ma in pratica c'è una maturazione secondaria. Si applica alle situazioni in cui è necessario costruire fondazioni poco profonde su terreni in pendenza. In questo caso, la struttura in calcestruzzo temprato viene lasciata in letargo. Con l'arrivo della primavera, i movimenti vengono registrati, e la base viene rinforzata aggiungendo sabbia o ghiaia con la pigiatura obbligatoria a strati.

Gli esperti assicurano che sarà meglio se la fondazione è inattiva per un anno intero senza carico. Si scopre che nel primo mese dopo il versamento, i guadagni concreti aumentano fino al 70-75% e il restante 25-30% nei successivi 11 mesi. Da ciò possiamo concludere che, se il tempo di costruzione lo consente, la preferenza dovrebbe essere data a un periodo di tempo più lungo. Se il periodo di costruzione è limitato da strutture rigide, l'installazione delle pareti della casa inizierà 28 giorni dopo il getto della fondazione. In condizioni climatiche favorevoli e l'uso in strutture di scherma di materiali leggeri - il periodo può essere ridotto a due settimane.

Quanto dovrebbe essere un nastro per fondotinta superficiale?

Fondazione a striscia: restringimento del calcestruzzo e dei sedimenti

Caratteristiche e caratteristiche del fondotinta

La base della striscia è la base della casa sotto forma di un nastro, una striscia, situata completamente sotto tutte le pareti esterne e sotto alcuni pilastri interni (per grandi dimensioni di edifici).

La fondazione di una fondazione di strisce affidabile deve poggiare su uno strato di terra, dove la temperatura del suolo è sempre superiore a 0 ° C.

La fondazione delle strisce può essere fatta di miscela cementizia e pietra frantumata fine o da una pietra macerie, riempita con malta cementizia pronta all'uso.

Il materiale del fondotinta è cemento e rinforzo. La struttura in ferro realizzata con pezzi di rinforzo metallico saldati è concepita per essere utilizzata come scheletro di supporto che rafforza la parte in calcestruzzo della fondazione, che distribuisce carichi non uniformi su tutta la banda base. La base del nastro per le macerie non ha bisogno di un simile telaio. Ma il nastro di ghiaia fine e cemento, destinato a una struttura massiccia, deve essere rinforzato con rinforzo. Quanto a lungo dovrebbe essere lasciata la fondazione dopo la fusione è una domanda che molti proprietari si chiedono quando costruiscono la propria casa di campagna. Quanto dovrebbe resistere una fondazione di strisce per sopportare il peso della struttura e prevenire le crepe dopo l'erezione della struttura?

Strip Foundation Requirement

Schema di installazione della striscia di nastro.

Il requisito principale per la costruzione e i materiali della fondazione dell'edificio è garantire resistenza e durata. La fondazione ha un muro, pareti, tetto, pavimenti, pavimenti, mobili, sistema di riscaldamento e impianti idraulici. La profondità della fondazione dovrebbe impedire il gonfiore della casa durante il congelamento invernale del terreno. A tal fine, la fondazione di una fondazione solida è supportata su uno strato di terra non congelante alla profondità in cui il terreno rimane caldo (sopra 0 ° C). I terreni ghiacciati possono aumentare di dimensioni, salire in inverno e cadere in estate. La casa starà in piedi senza sollevarsi e abbassarsi con una fondazione ben costruita. La fondazione della striscia, supportata da uno strato di terreno non gelificante, garantirà una lunga durata del tuo edificio. E 'possibile il restringimento delle fondamenta sotto forma di nastro dopo la sua costruzione e in quali condizioni il processo di contrazione ha il massimo effetto sulla striscia di fondazione? Come si può prevenire o ridurre l'impatto dei processi di restringimento?

Ritiro e sedimento in calcestruzzo

Restringimento - il processo di riduzione delle dimensioni del materiale da costruzione nel processo di indurimento, essiccazione. Diventa evidente qualche tempo dopo il completamento della costruzione. Il restringimento del calcestruzzo si verifica durante il suo indurimento, in base agli standard di costruzione, la dimensione del restringimento in calcestruzzo è pari all'1% del peso umido.

Bozza - il processo di abbassamento della terra dopo averlo scavato. Si verifica per qualche tempo, si intensifica dopo le piogge e si bagna.

Entrambi questi processi accompagnano la costruzione.

A seconda della quantità di restringimento e precipitazione, possono essere compensati all'interno del materiale o causare la distruzione dell'edificio e delle sue parti.

Il restringimento del calcestruzzo e dei sedimenti influisce sull'eventuale cedimento del livello di striscia e sulla quantità di tempo necessaria per stabilirsi.

Fondotinta superficiale: caratteristiche e caratteristiche

Cassaforma di fissaggio durante la costruzione della fondazione nella fossa e nella fossa.

Il costo del costo di una fondazione radicata ammonta a circa il 30% del prezzo dell'intera casa. Il desiderio di ridurre i costi di costruzione ha portato all'emergere di strutture a nastro poco profonde che non raggiungono il suolo non gelido che si trova sullo strato gelido della terra, che si gonfia (si alza) in inverno e cade in estate. La profondità della fondazione superficiale è 50-70 cm (per confronto: la profondità della fondazione normale è 1-1,5 m). Il costo degli edifici con un approfondimento superficiale è pari a circa il 10-15% delle dimensioni dell'investimento nell'edificio. In una tale costruzione è importante soddisfare tre condizioni. Primo: le pareti della casa dovrebbero avere un peso relativamente piccolo, cioè non essere mattoni, ma telaio, scudo, legno. Il secondo è che la fondazione deve essere rinforzata in modo da distribuire uniformemente il carico e sostenere il peso dell'edificio senza la formazione di crepe grandi e piccole durante il rigonfiamento invernale. Il terzo - una fondazione poco profonda può essere sistemata su suoli con scarsa risalita e versare uno strato di sabbia (30-40 cm) sotto di esso. La sabbia tende a condensare e ad assorbire l'innalzamento invernale del terreno ghiacciato.

Processi di restringimento in fondazioni poco profonde

Per un fondo poco profondo, il processo di restringimento diventa un problema importante. Dato che di per sé una tale struttura ha una forza inferiore, deve necessariamente resistere per un po 'di tempo per essere sicuri che non vi siano crepe. Il tempo principale di insorgenza di stress da contrazione è gelo e freddo. Pertanto, ogni volta che viene posta una base di fondazione poco profonda (all'inizio dell'estate, alla sua fine, all'inizio dell'autunno), deve resistere all'inverno e sopravvivere al freddo. In primavera, dopo la contrazione invernale, è possibile continuare l'ulteriore costruzione.

Per ridurre il tempo durante il quale il calcestruzzo deve essere posato, viene posata una struttura a blocchi, che è costruita con blocchi prefabbricati. Vengono posati utilizzando una gru e fissano insieme il giunto saldato dell'armatura che sporge dai blocchi e il massetto cementizio dello spazio tra i blocchi. Questo design offre molto meno restringimento e richiede meno tempo per la sedimentazione. Inoltre, la struttura, rinforzata con rinforzo, ha aumentato la resistenza ed è in grado di sopportare il peso delle pareti sotto l'influenza di carichi di trazione.

Perché è necessario difendere la fondazione

Cause di restringimento distruttivo della fondazione:

  1. Il terreno irregolare sotto le pareti (terreno diverso sotto la casa) dà un sedimento irregolare dell'acqua di falda e, di conseguenza, carichi irregolari sulla base. Ad esempio, ad un angolo della casa, il terreno è affondato più forte rispetto al centro del muro, e sono comparsi carichi a sbalzo. La fondazione si è rivelata una trave, che dall'angolo "pende" dal terreno e tiene un muro su se stesso. Come si comporterà il materiale di base in una tale situazione? Ci sono due opzioni. Resiste al carico (con un margine di sicurezza sufficiente), o darà una crepa (rottura) verticale (inclinata) sulla base o sul muro.
  2. Resistenza insufficiente della base - costruzione scelta in modo improprio, materiale inappropriato, mancanza di conformità della costruzione e materiale di fondazione al peso delle pareti.

Come dovrebbe essere difesa la fondazione: la tecnologia

La prima maturazione della posa in calcestruzzo dura 5-7 giorni. In questo momento, si asciuga e si indurisce. Per evitare la rottura del materiale nella calura estiva, quando la parte superiore è già asciutta e gli strati interni sono ancora bagnati, il calcestruzzo viene coperto con paglia, segatura, stoffa o polietilene. Paglia, segatura e stoffa sono innaffiati sopra. L'acqua viene versata sotto il polietilene prima di essere posata, e periodicamente, mentre si asciuga (un paio di volte al giorno), l'acqua viene versata, sollevando il bordo di polietilene. Per 5-7 giorni, il calcestruzzo si indurisce completamente. In autunno, il processo di indurimento del calcestruzzo nella fondazione può richiedere fino a 2 settimane.

Il processo per ottenere la forza primaria richiede un po 'più di tempo - un mese. Pertanto, dopo 7 giorni, il calcestruzzo indurito cessa di essere annaffiato, e il polietilene, la segatura e il tessuto vengono lasciati sulla sua superficie per altre tre settimane. Dopo un mese, il livello di copertura viene rimosso. Sulla base, approfondita per lo strato senza congelamento, è possibile posare mattoni e costruire muri.

La seconda posizione riguarda fondazioni poco profonde, specialmente se sono costruite su terreni argillosi che hanno la maggiore tendenza a gonfiarsi. Dopo la polimerizzazione, le fondamenta vengono lasciate in pace fino alla primavera successiva. Questo è quanto dovrebbe essere un fondamento poco profondo. I cambiamenti avvenuti durante l'inverno vengono corretti se necessario, vengono eseguiti ulteriori lavori di rinforzo, la sabbia viene versata e speronata in punti di significativa subsidenza del terreno.

Cosa fare se la fondazione (il terreno) si è abbassata?

Se la fondazione poco profonda era stata eretta in modo errato, il tempo era sottostimato, quanto la fondazione doveva sopportare, si è verificata una rottura del muro o del calcestruzzo, la struttura può essere corretta. Come fare questo? Le possibili opzioni per una revisione così importante dipenderanno dalla dimensione e dal numero di crepe.

Ricostruzione delle fondamenta cascanti.

  1. Per piccole crepe cieche, puoi rinforzare il terreno versando ghiaia nei punti di cedimento vicino alle fessure e sabbia in alto. Tuttavia, se la distruzione dei muri o della fondazione continua, una tale misura di riparazione è insufficiente.
  2. Riparazione della fondazione: per questo, il terreno viene scavato e la fondazione viene approfondita nei punti in cui affonda. Un pozzo con una larghezza di 0,5 me una lunghezza fino a 1,5 m viene scavato vicino alla superficie della propagazione della fessura, la profondità del pozzo corrisponde alla profondità della fondazione in riparazione, tenendo conto delle dimensioni della depressione di fondazione. Poiché il calcestruzzo si è già incrinato, è consigliabile realizzare i massimi supporti profondi sotto la sua fondazione, e ancora meglio - per approfondire la fondazione (almeno ad intervalli) dello strato non gelificante. I lavori di approfondimento vengono eseguiti come il versamento: vengono installati i pannelli di casseforme, si posano le macerie, si cola la pietrisco, si cola il calcestruzzo.
  3. La riparazione delle pareti (se sono già state erette) viene eseguita ripassando con malta cementizia e intonaco. Allo stesso tempo, gli indicatori di distruzione sono posizionati sulle pareti - inserti di cemento rettangolari sono posizionati sulla superficie esterna delle fessure incorporate, su cui è indicata la data di riparazione. La distruzione in corso sarà principalmente visibile sulla superficie di questi inserti rettangolari - appariranno microcracks.
  4. Quando appaiono diverse crepe, l'edificio può essere avvolto con due strisce di cravatta metallica, installate sotto il tetto e sopra il seminterrato.
  5. Con la distruzione continua, la struttura viene parzialmente smontata, la fondazione viene riparata e viene eseguita una nuova posa dei muri.

Il tempo necessario per sostenere la fondazione della striscia dipende dalla sua profondità, utilizzata per il travaso di materiali e il tempo di costruzione stagionale.

Quanta fondazione concreta si asciuga

Dopo un inverno lungo e rigido, inizia la stagione di costruzione attiva. Sfortunatamente, la costruzione non è un'impresa, la cui durata può essere pianificata fino a un giorno e un'ora. È necessario aspettare un certo tempo tra un lavoro e l'altro, qualcosa di inaspettato può sempre accadere. Il punto importante è quanto la fondazione si asciuga e quanto velocemente si può procedere per un ulteriore lavoro dopo che è stato fatto.

Calcestruzzo - materiale di fondazione

Il materiale principale nella produzione della fondazione è cemento / cemento armato. Anche se si suppone che la fondazione sia prefabbricata (ad esempio, da blocchi di schiuma o blocchi di fondazione in calcestruzzo), il calcestruzzo viene utilizzato per costruire un cuscino di fondazione e una cintura corazzata lungo la parte superiore della struttura.

Informazioni generali

Il calcestruzzo è un materiale con lavorabilità a breve termine. È utilizzato in quasi tutti i cantieri, dalla costruzione di ponti, dighe, edifici a più piani e centri commerciali e termina con case private e fabbricati agricoli nella trama del giardino. Naturalmente, ci sono molti tipi di calcestruzzo, ognuno dei quali è caratterizzato da alcune proprietà che soddisfano i requisiti di funzionamento degli edifici. Di conseguenza, anche la composizione del calcestruzzo per i suoi diversi tipi è diversa. Tuttavia, le basi del calcestruzzo sono le componenti tradizionalmente incluse nella sua composizione:

  1. Lavoro a maglia - varie marche di cemento, con una diversa composizione chimica. A causa della diversa composizione, si ottengono proprietà speciali del calcestruzzo (velocità di polimerizzazione, prestazioni) per varie condizioni operative.
  2. Riempitori: servono a creare una struttura, a prevenire le crepe nel calcestruzzo. Sono divisi in grandi e piccoli. Grande aggregato: pietrisco, ciottoli, argilla espansa o scorie. Di solito si usa la sabbia di quarzo.
  3. Acqua per la preparazione della miscela.

Se necessario, vengono aggiunti vari reagenti chimici e plastificanti per conferire le qualità necessarie in una determinata situazione (resistenza al gelo, accelerazione / decelerazione dell'indurimento, economia).

È estremamente indesiderabile utilizzare acqua proveniente da fonti sconosciute, dagli scarichi industriali, nonché da fonti marine, saline e zone umide.

La fondazione del calcestruzzo, fatta da lei, è consentita per produrre durante la costruzione di piccoli edifici (garage, bagno, cucina estiva). Se una fondazione di strisce monolitiche viene versata per più edifici "monumentali", ad esempio una casa di 100 metri quadrati, allora è necessario (almeno, preferibilmente) prendere in consegna il materiale finito da un'impresa che produce calcestruzzo pronto. In questo caso, la base per la casa sarà un supporto davvero affidabile.

Riempimento della base del nastro dal mixer

Processo di essiccazione

Per condurre correttamente il concrezionamento, non è necessario conoscere appieno tutti i processi chimici e fisici. Basta ricordare che il congelamento del calcestruzzo può essere suddiviso in 2 fasi:

  • impostazione - la massa bagnata perde rapidamente plasticità, quindi tutti i lavori sul trasporto, il versamento, il livellamento e la compattazione della soluzione devono essere eseguiti tempestivamente, tutto deve essere preparato in anticipo (sito per lavoro, strade di accesso, ecc.);
  • indurimento finale - il materiale guadagna forza, diventa una "pietra da costruzione a tutti gli effetti", i primi 3 giorni guadagna il 30% di forza, 2 settimane - 70%, 4 - 100%, tuttavia, vari fattori (temperatura, umidità) possono influenzare questi dati.

Al concreto acquisito forza progettuale, deve resistere. Allo stesso tempo dovrebbe fornire cure adeguate.

Il calcestruzzo, come materiale da costruzione, anche fatto con componenti di alta qualità, diventa inutile se non viene fornito con le cure giuste. Se si mantiene solo il tempo durante il quale la fondazione deve resistere, questo potrebbe non essere sufficiente. Il calcestruzzo deve essere protetto.

La cura del calcestruzzo dovrebbe iniziare immediatamente dopo il completamento della compattazione del calcestruzzo. La durata della cura dipende in larga misura dal tipo di cemento utilizzato nella miscela, nonché dalle dimensioni e dalla forma della struttura in calcestruzzo.

La cura del calcestruzzo è una serie di azioni il cui scopo è quello di mantenere il processo di indurimento del cemento nel calcestruzzo, per ottenere le proprietà desiderate, ovvero la resistenza alle influenze ambientali durante il funzionamento. Di norma, riguarda proprietà meccaniche, resistenza al gelo e resistenza a sostanze chimiche aggressive. La cura adeguata è di controllare la temperatura e il movimento dell'umidità sia dal calcestruzzo che da esso. L'assistenza appropriata è:

  • assicurare condizioni ottimali in cui il calcestruzzo è permesso di sopportare (fornitura di umidità adeguata per i processi di idratazione del cemento e il range di temperatura per la corretta maturazione del calcestruzzo);
  • protezione dagli effetti nocivi della luce solare, del vento e delle precipitazioni, nonché da vibrazioni, urti o altri effetti meccanici;
  • limitando gli stress termici causati dalla differenza di temperatura tra la superficie e l'interno dell'elemento in calcestruzzo (struttura) - lo stress può portare a fessurazioni che riducono la resistenza.

L'umidità ottimale alla quale il calcestruzzo raggiunge la massima resistenza è vicina al 100%, l'intervallo di temperatura dell'ambiente è di 18-20 ° C.

Più a lungo l'umidità rimane nel calcestruzzo, meglio è per tutte le sue proprietà. A basse temperature, inizia ad annaffiare 24 ore dopo la cementazione. Nella calura, questa procedura inizia dopo 12 ore. L'irrigazione dovrebbe essere fatta ogni 4 ore e 1 volta di notte.

Annaffiare le fondamenta è molto importante

È inoltre possibile proteggere il calcestruzzo con un film in PVC: questo lo proteggerà dalla perdita di umidità e, in caso di pioggia, dall'eccesso. L'irrigazione si è protratta per circa 3 -14 giorni. Di norma, ciò dipende dal tipo di cemento e dalle caratteristiche di progettazione dell'elemento in calcestruzzo.

La fondazione dovrebbe asciugare uniformemente, quindi, se la cassaforma è stata smantellata in una data anticipata, l'irrigazione dovrebbe essere continuata, innaffiando abbondantemente le aree esposte.

Quando posso continuare a lavorare?

Quanto dovrebbe essere il fondamento per la casa dopo il versamento? Quasi tutti gli "specialisti" hanno la risposta a questa domanda e, cosa notevole, ognuno ha la sua. Nessuno dubita che ogni fondazione debba essere mantenuta dopo la fabbricazione, ma ci sono molte opinioni sulla durata di questo processo. Tradizionalmente, si ritiene che la fondazione impieghi un anno e mezzo per impostare le proprietà necessarie.

Si ritiene inoltre che la muratura possa essere avviata completando l'irrigazione. A volte si consiglia di versare le fondamenta in autunno, motivandolo con il fatto che quello pericoloso (gelo, forti piogge, fluttuazioni stagionali del terreno) non è minacciato dalle fondamenta. Probabilmente, tutte queste opinioni hanno il diritto di esistere, perché, di regola, sono confermate dall'esperienza.

In questo video, interessantemente parlato del tempo durante il quale la fondazione deve resistere:

Quanto dovrebbe essere un fondotinta

Il cuore di ogni struttura o edificio è il fondamento. Depone l'intero carico dell'oggetto e quindi viene trasferito a terra. Il grado di resistenza della base determina la forza dell'intera struttura. La fondazione di strisce più comunemente usata. Tuttavia, dopo la sua costruzione, molte persone che sono inesperte nella costruzione ottengono una domanda legittima: "Quanto dovrebbe durare la fondazione prima che i muri possano essere disposti sulla base?" Dovresti capire a fondo questa domanda, perché qui non puoi sbagliarti.

Caratteristiche del fondotinta

Posa della fondazione: una fase molto lunga che richiede tempo di costruzione. La fondazione della striscia è posta sotto ogni parete esterna dell'edificio sotto forma di un nastro continuo, così come sotto le pareti interne del cuscinetto e rappresenta, in base alla profondità della posa, una mezza parete alta o non molto alta. L'opzione nastro è la più popolare tra gli altri tipi di base.
A seconda del metodo di montaggio e dei materiali utilizzati, la fondazione delle strisce può essere modulare e monolitica:

  • Una fondazione monolitica viene eretta direttamente sul sito di costruzione dell'edificio e può essere di due tipi, a seconda della gravità percepita della struttura - superficiale e profonda. Il fondotinta monolitico su nastro poco profondo viene utilizzato nella costruzione di edifici leggeri su terreni argillosi. La base monolitica approfondita viene eretta nel caso della costruzione di edifici e edifici pesanti in cui vi è un seminterrato, un garage sotterraneo o altri scantinati su terreni instabili.
  • La fondazione di nastri prefabbricati è costituita da blocchi in calcestruzzo armato, fabbricati in fabbrica, portati in cantiere con attrezzature speciali e installati in un cantiere in una trincea con l'aiuto di una gru. La forza della fondazione prefabbricata di questo tipo è inferiore a quella monolitica.

La fondazione è costruita. Costruire muri?

Molto probabilmente, coloro che hanno iniziato la costruzione della casa, sanno o hanno sentito che subito dopo aver gettato le basi, bisogna fermarsi prima di continuare a costruire. Ma non tutti capiscono perché è necessario difendere la fondazione delle strisce.

Secondo gli standard di costruzione, qualsiasi tipo di fondazione, prima che continui a erigere un edificio sulla sua base, deve essere difesa (con l'eccezione della vite a pelo). Ciò è necessario affinché il calcestruzzo si asciughi completamente, in modo che la struttura non si abbassi ulteriormente, non si crepa, per esempio, nel muro. In una parola, non era deformato.

Perché può accadere? Le cause di tutti i tipi di difetti sono molto diverse:

  • Profondità di trincea errata per la posa delle fondamenta;
  • bassa qualità della miscela di calcestruzzo preparata;
  • elevata umidità del terreno dove è stata posata la fondazione;
  • stagione dell'anno e temperatura dell'aria durante la posa delle fondamenta e altri motivi.

Risolto: la fondazione ha bisogno di stare in piedi

Quindi, è stato deciso di difendere la fondazione eretta al fine di evitare problemi, con possibili deformazioni successive dell'edificio. Ma ancora una volta, la questione dei tempi sale fino alla sua piena altezza, la stagione delle costruzioni qui in Russia è breve. Quindi, quanto bisogno di difendere la fondazione della striscia?

E qui ci sono molte opinioni e le più diverse, a volte contraddittorie. Scopriamolo.

  1. È tradizionalmente considerato che la fondazione costruita deve durare almeno un anno affinché il calcestruzzo acquisisca la forza necessaria. Sebbene sia noto che il processo di rafforzamento del calcestruzzo dura da decenni.
  2. C'è un'opinione secondo cui è del tutto lecito continuare la costruzione una settimana dopo la costruzione della fondazione, che questa volta è sufficiente che il calcestruzzo guarisca completamente. Tuttavia, vorremmo proteggere i sostenitori di questo concetto nella costruzione, poiché nelle nostre difficili condizioni climatiche è impossibile non tener conto delle fluttuazioni stagionali del suolo, che possono portare alla subsidenza della struttura dopo l'inverno e a numerose fessure, sia alla base che alle pareti. Naturalmente, con un tale sviluppo degli eventi, il lavoro in primavera dovrà iniziare dal ciclo zero.
  3. Alcuni costruttori hanno anche l'opinione che su "buona base" è sufficiente 3-5 mesi per la costruzione della fondazione da regolare. Sembra che al fine di evitare rischi, ha ancora senso fare studi geologici preliminari.
  4. Altri esperti di costruzioni suggeriscono di porre le fondamenta alla vigilia dell'inverno, che, secondo le loro ipotesi, forniranno il calcestruzzo con un test completo a prova di gelo, nevicate e movimento stagionale del suolo. Forse questa è una buona idea, ma poi in primavera le fondamenta dovrebbero essere rinforzate, e quindi i muri dovrebbero essere eretti.

Ci sono molte opinioni, ma spetta a te decidere quale di esse è ottimale e preferibilmente nel tuo caso.

Alcuni consigli generali

Per decidere quanto dovrebbe essere difeso un fondotinta del nastro nel tuo caso particolare, è utile familiarizzare con alcuni consigli che ti aiuteranno a navigare meglio nel problema. Già nella fase del lavoro preparatorio e gettare le basi del futuro dell'edificio, è necessario seguire scrupolosamente le raccomandazioni normative. Ad esempio, prima di fare un riempimento, assicurarsi che il cuscino di sabbia venga accuratamente manomesso, e il lavoro di costruzione stesso venga eseguito in più fasi, ciò migliorerà la qualità della fondazione e ridurrà la probabilità della sua deformazione.

Se un edificio viene costruito in 2-3 piani, quindi secondo lo standard, il tempo di indurimento completo del calcestruzzo è di 46 giorni. Per una completa sicurezza, quando si lavora nel periodo autunno-inverno o per la qualità non abbastanza soddisfacente del calcestruzzo o del cemento, la durata dell'indurimento può essere estesa a 60 giorni.

Quando viene eretto il primo piano, il lavoro viene sospeso per 7-10 giorni, consentendo alla fondazione di adattarsi al carico. Con la comparsa improvvisa di crepe, la situazione in questa fase è molto più facile da correggere impedendone le conseguenze, piuttosto che dopo il completamento del lavoro.

È spesso possibile vedere come viene posata la base in autunno, guidata dall'idea che alla fine delle gelate invernali, lo scioglimento della neve e l'acqua di fusione saranno determinati con precisione in che misura è stata posata. Certo, questo è ragionevole. Ma qui ci sono anche delle obiezioni: in primo luogo, questa tecnica richiede un intervallo di tempo considerevole; in secondo luogo, il clima autunnale e lo scioglimento primaverile della neve possono assorbire le fondamenta delle strisce con l'acqua, il che è indesiderabile.

Pertanto, quando si utilizza questa tecnica di costruzione nella caduta lungo il seminterrato in un cerchio, sia dall'esterno che dall'interno, viene scavata una fossa di drenaggio per la pioggia e l'acqua di fusione. Inoltre, è necessario scavare a una certa distanza dalla base del seminterrato per proteggerlo non solo, ma anche il terreno adiacente. Ciò impedirà il movimento del suolo sotto la fondazione e la sua deformazione.

Quali errori di calcolo si concedono più spesso quando si posa la base della striscia

Errori di calcolo fatti durante la costruzione di fondazioni a strisce, portano a una scarsa qualità della struttura. E quindi cerchiamo di non consentire quanto segue:

  1. considerazione incompleta delle qualità del suolo: il grado dei suoi antinodi e cedimenti, la vicinanza delle falde acquifere alla superficie e la profondità del suolo che si congela in inverno, questo porterà alla rottura delle fondamenta;
  2. utilizzo di materiali di bassa qualità per risparmiare;
  3. violazioni della tecnologia del calcestruzzo mix;
  4. applicazioni in lavoro su blocchi di base non qualitativi;
  5. uso di rinforzo di spessore insufficiente nella fabbricazione del telaio di fondazione;
  6. lavoro di scarsa qualità, ad esempio:
  • a causa dell'errata rimozione dell'asse, gli angoli non corrispondono al valore di 90 gradi, questo spesso porta all'allineamento dell'intera struttura;
  • trincee scavate non alla giusta profondità;
  • lo spessore del cuscino nella trincea non viene mantenuto;
  • l'integrità del materiale impermeabilizzante sotto il calcestruzzo non è osservata, e questo porta al terreno che si bagna e al deterioramento della sua stabilità;
  • mancata osservanza degli aspetti tecnologici durante il lavoro nel periodo autunnale-invernale: durante l'indurimento del calcestruzzo, la temperatura ottimale non è stata osservata, questo ha ridotto la sua forza;
  • la durata della capacità impostata del calcestruzzo progettato non è stata mantenuta, la costruzione della cassaforma è stata rimossa presto;
  • durante il rinterro, l'integrità del materiale impermeabilizzante è compromessa, tali lavori devono essere eseguiti con particolare attenzione, mantenendo intatto il materiale impermeabilizzante.

Tutti gli errori di cui sopra riducono la qualità e la resistenza delle fondamenta erette e, di conseguenza, riducono la durata della struttura.

Quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il versamento

Quanto dovrebbe stare la fondazione dopo il casting prima di costruire la casa

La decisione su quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere presa tenendo conto di una serie di fattori. I fattori determinanti qui sono la costruzione strutturale della base dell'edificio, le caratteristiche progettuali dell'edificio e il tempo impiegato dal calcestruzzo per maturare pienamente. Va ricordato che il mancato rispetto del periodo durante il quale la struttura di fondazione deve resistere prima di costruire una casa può portare a svalutazione parziale o totale delle proprietà dei cuscinetti previste dal progetto.

Carriere concrete

Le regole di costruzione di SP 70.13330.2012, in cui viene aggiornato il testo del SNiP 3.03.01-87, sono prescritte per mantenere il calcestruzzo con l'implementazione di misure per la sua cura prima di procedere allo stripping. I dati su quanto dovrebbe essere posato nella cassaforma, formando i contorni della fondazione, il calcestruzzo sono enunciati nel paragrafo 5.4.1 delle Regole.

Tutte le superfici devono essere protette in modo affidabile dall'eventuale evaporazione dell'acqua contenuta nella soluzione. Dovrebbe inoltre proteggere il calcestruzzo fresco dalla caduta delle sue precipitazioni superficiali. Tali attività dovrebbero essere svolte prima della costruzione per l'intero periodo, fino a quando non sarà assicurato il minimo del 70% del passaporto.

Dopo la rimozione, è necessario creare le condizioni per mantenere la temperatura e l'umidità in valori che corrispondano in modo ottimale all'aumento della resistenza della struttura in calcestruzzo. Non è consentito dalle regole camminare sulle superfici delle strutture in cemento fino a quando il calcestruzzo non ha guadagnato la forza di 2,5 MPa. È impossibile, rispettivamente, installare casseforme aeree, realizzare murature, costruire muri in legno ed eseguire altre operazioni di costruzione o ausiliarie.

Forza con cemento

La miscela di calcestruzzo asciuga e ottiene i necessari e sufficienti valori di forza nel processo di passare due fasi consecutive consecutive:

  1. Fase di sequestro. L'impostazione preliminare della soluzione di calcestruzzo posata nella cassaforma in estate ad una temperatura ambiente di circa 20 ° C avviene durante il giorno. Nei periodi stagionali freddi, è necessario utilizzare i mezzi di riscaldamento disponibili e applicare strutture termoisolanti. Va tenuto presente che i processi di impostazione iniziano a verificarsi già entro le prime due ore dal momento del mescolamento del calcestruzzo con l'acqua. Questo è il motivo per cui l'operazione di miscelazione della miscela e posa del calcestruzzo nella cassaforma dovrebbe essere il più vicino possibile l'una all'altra a intervalli di tempo.
  2. Indurimento del calcestruzzo. Un insieme di forza concreta si verifica nel processo di idratazione - la formazione di legami molecolari di particelle d'acqua con i componenti delle sostanze della miscela. L'idratazione procede in un intervallo ristretto di temperatura e umidità, che dovrebbero essere fornite con misure per la cura del calcestruzzo. L'importanza di un attento controllo nel corso del processo fisico-chimico nella massa di una struttura in cemento armato è spiegata dalla completa dipendenza della qualità della struttura.

È naturale assumere che il periodo durante il quale la fondazione deve essere difesa è direttamente correlato al guadagno di forza del calcestruzzo che ne costituisce il fondamento. I tipi di calcestruzzo per merce M - 200 e M - 300, realizzati sulla base del cemento Portland M - 400 e M - 500, rispettivamente, guadagnano il 70% della forza necessaria per la costruzione e la joint venture standardizzata 70.13330.2012 28 giorni alla temperatura media giornaliera di 20 ° C Un cambiamento nella temperatura media giornaliera porta inevitabilmente ad altri indicatori di forza.

Dipendenza dal tempo di conservazione della base sul suo tipo

Le insinuazioni che una fondazione pronta dopo un insieme di forza standardizzata delle sue componenti concrete dovrebbe durare un anno o un inverno non sono assolutamente coerenti. Un malinteso comune sulla necessità di resistere al progetto prima della fine dei processi di ritiro sedimentario in corso è il risultato della sostituzione dei concetti. Un edificio completamente eretto deve essere mantenuto prima di finire. Questo è spiegato semplicemente dall'esempio di varietà esistenti della struttura strutturale delle fondazioni.

La fondazione della colonna è una serie di singoli pilastri, per la disposizione di cui viene utilizzato il mattone o la muratura, spesso i pilastri di fondazione sono fatti di calcestruzzo o cemento armato. Per conferire agli elementi di fondazione una maggiore stabilità, viene costruita una griglia - un nastro di cemento armato che collega i montanti.

Questo tipo di fondazione è indicato come varietà leggera, pertanto, il fondamento, non caricato con il peso di un edificio, è soggetto ad una maggiore mobilità durante i movimenti del terreno con una morfologia eterogenea, e può essere facilmente deformato a causa del gelo. Per definizione, la fondazione di una struttura colonnare non può essere difesa, e l'erezione delle pareti deve iniziare immediatamente dopo il completamento dell'impostazione della malta di muratura o la maturazione del calcestruzzo.

Fondamenti del tipo di nastro

Le fondazioni in cemento armato del nastro possono essere equipaggiate in due tipi:

  • fondazioni poco profonde sono attrezzate per la costruzione di edifici leggeri e la loro base poggia su orizzonti terrestri situati sopra il livello di congelamento;
  • le opzioni profondamente sepolte implicano la costruzione di strutture sfuse con grandi pesi su di esse, la profondità della loro base supera la profondità di congelamento del suolo.

Il fondotinta più sottile del nastro è sotto pressione, in tensione e forza simile agli effetti sulle varianti colonnari con un grilletto. Nel caso in cui tale fondazione sia lasciata in piedi durante il periodo in cui vi è un rigonfiamento attivo del terreno sotto l'influenza del congelamento e dello scongelamento dell'umidità del terreno, è molto probabile la possibilità della sua deformazione.

I fondamenti del letto profondo tipo cintura sono basati su orizzonti densi con la suola, non sono soggetti all'influenza degli spostamenti del suolo. I processi di restringimento nella massa del calcestruzzo sono completati completamente dopo aver raggiunto la resistenza standard e il tiraggio della struttura sotto l'azione del proprio peso, senza considerare il peso dell'edificio, è completamente livellato dai giunti di dilatazione.

Le fondazioni monolitiche sono semplicemente calcolate e sistemate e forniscono le basi per costruire un edificio con caratteristiche di resistenza sufficienti. La distribuzione uniforme del carico sulla base del terreno a causa della grande superficie portante determina il valore minimo della pressione specifica sul terreno. Un cuscino adeguatamente sabbiato o sabbiato sotto la piastra di base aiuta a prevenire i suoi significativi movimenti sedimentari.

La sostenibilità dell'edificio che viene costruito sulla base della lastra dipende direttamente da quanto accuratamente sono stati eseguiti i lavori di scavo. La quantità di tempo che una fondazione monolitica dovrebbe rappresentare è determinata, ancora una volta, solo dal periodo richiesto dal calcestruzzo per costruire la forza.

Le fondamenta di edifici su palafitte con qualsiasi tecnologia per la loro disposizione garantiscono il trasferimento del carico verso orizzonti profondi, spesso indigeni, di terreni e rocce. Questo tipo di struttura di fondazione elimina completamente la possibilità di deformazioni degli edifici, indipendentemente dal tempo impiegato per la costruzione dopo l'installazione.

Determinare il tempo per quanto tempo dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere correlato con il periodo di tempo per il quale il calcestruzzo preconfezionato acquisirà forza normalizzata da SP 70.13330.2012. Non è consigliabile una conservazione aggiuntiva e, in caso di utilizzo di strutture colonnari e di fondazioni a striscia di depositi poco profondi, è addirittura controindicato.

Quanto dovrebbe stare la fondazione prima della costruzione

La decisione su quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere presa tenendo conto di una serie di fattori. I fattori determinanti qui sono la costruzione strutturale della base dell'edificio, le caratteristiche progettuali dell'edificio e il tempo impiegato dal calcestruzzo per maturare pienamente. Va ricordato che il mancato rispetto del periodo durante il quale la struttura di fondazione deve resistere prima di costruire una casa può portare a svalutazione parziale o totale delle proprietà dei cuscinetti previste dal progetto.

Carriere concrete

Le regole di costruzione di SP 70.13330.2012, in cui viene aggiornato il testo del SNiP 3.03.01-87, sono prescritte per mantenere il calcestruzzo con l'implementazione di misure per la sua cura prima di procedere allo stripping. I dati su quanto dovrebbe essere posato nella cassaforma, formando i contorni della fondazione, il calcestruzzo sono enunciati nel paragrafo 5.4.1 delle Regole.

Tutte le superfici devono essere protette in modo affidabile dall'eventuale evaporazione dell'acqua contenuta nella soluzione. Dovrebbe inoltre proteggere il calcestruzzo fresco dalla caduta delle sue precipitazioni superficiali. Tali attività dovrebbero essere svolte prima della costruzione per l'intero periodo, fino a quando non sarà assicurato il minimo del 70% del passaporto.

Dopo la rimozione, è necessario creare le condizioni per mantenere la temperatura e l'umidità in valori che corrispondano in modo ottimale all'aumento della resistenza della struttura in calcestruzzo. Non è consentito dalle regole camminare sulle superfici delle strutture in cemento fino a quando il calcestruzzo non ha guadagnato la forza di 2,5 MPa. È impossibile, rispettivamente, installare casseforme aeree, realizzare murature, costruire muri in legno ed eseguire altre operazioni di costruzione o ausiliarie.

Forza con cemento

La miscela di calcestruzzo asciuga e ottiene i necessari e sufficienti valori di forza nel processo di passare due fasi consecutive consecutive:

  1. Fase di sequestro. L'impostazione preliminare della soluzione di calcestruzzo posata nella cassaforma in estate ad una temperatura ambiente di circa 20 ° C si verifica durante il giorno. Nei periodi stagionali freddi, è necessario utilizzare i mezzi di riscaldamento disponibili e applicare strutture termoisolanti. Va tenuto presente che i processi di impostazione iniziano a verificarsi già entro le prime due ore dal momento del mescolamento del calcestruzzo con l'acqua. Questo è il motivo per cui l'operazione di miscelazione della miscela e posa del calcestruzzo nella cassaforma dovrebbe essere il più vicino possibile l'una all'altra a intervalli di tempo.
  2. Indurimento del calcestruzzo. Un insieme di forza concreta si verifica nel processo di idratazione - la formazione di legami molecolari di particelle d'acqua con i componenti delle sostanze della miscela. L'idratazione procede in un intervallo ristretto di temperatura e umidità, che dovrebbero essere fornite con misure per la cura del calcestruzzo. L'importanza di un attento controllo nel corso del processo fisico-chimico nella massa di una struttura in cemento armato è spiegata dalla completa dipendenza della qualità della struttura.

È naturale assumere che il periodo durante il quale la fondazione deve essere difesa è direttamente correlato al guadagno di forza del calcestruzzo che ne costituisce il fondamento. I tipi di calcestruzzo per merce M - 200 e M - 300, realizzati sulla base del cemento Portland M - 400 e M - 500, rispettivamente, guadagnano il 70% della forza necessaria per la costruzione e la joint venture standardizzata 70.13330.2012 a 28 giorni alla temperatura media giornaliera di 20 ° C. Un cambiamento nella temperatura media giornaliera porta inevitabilmente ad altri indicatori di forza. La dipendenza della forza acquisita è chiaramente visibile dalla tabella:

Dipendenza dal tempo di conservazione della base sul suo tipo

Le insinuazioni che una fondazione pronta dopo un insieme di forza standardizzata delle sue componenti concrete dovrebbe durare un anno o un inverno non sono assolutamente coerenti. Un malinteso comune sulla necessità di resistere al progetto prima della fine dei processi di ritiro sedimentario in corso è il risultato della sostituzione dei concetti. Un edificio completamente eretto deve essere mantenuto prima di finire. Questo è spiegato semplicemente dall'esempio di varietà esistenti della struttura strutturale delle fondazioni.

Video su come accelerare l'indurimento del calcestruzzo

La fondazione della colonna è una serie di singoli pilastri, per la disposizione di cui viene utilizzato il mattone o la muratura, spesso i pilastri di fondazione sono fatti di calcestruzzo o cemento armato. Per conferire agli elementi di fondazione una maggiore stabilità, viene costruita una griglia - un nastro di cemento armato che collega i montanti.

Questo tipo di fondazione è indicato come varietà leggera, pertanto, il fondamento, non caricato con il peso di un edificio, è soggetto ad una maggiore mobilità durante i movimenti del terreno con una morfologia eterogenea, e può essere facilmente deformato a causa del gelo. Per definizione, la fondazione di una struttura colonnare non può essere difesa, e l'erezione delle pareti deve iniziare immediatamente dopo il completamento dell'impostazione della malta di muratura o la maturazione del calcestruzzo.

Fondamenti del tipo di nastro

Le fondazioni in cemento armato del nastro possono essere equipaggiate in due tipi:

  • fondazioni poco profonde sono attrezzate per la costruzione di edifici leggeri e la loro base poggia su orizzonti terrestri situati sopra il livello di congelamento;
  • le opzioni profondamente sepolte implicano la costruzione di strutture sfuse con grandi pesi su di esse, la profondità della loro base supera la profondità di congelamento del suolo.

Il fondotinta più sottile del nastro è sotto pressione, in tensione e forza simile agli effetti sulle varianti colonnari con un grilletto. Nel caso in cui tale fondazione sia lasciata in piedi durante il periodo in cui vi è un rigonfiamento attivo del terreno sotto l'influenza del congelamento e dello scongelamento dell'umidità del terreno, è molto probabile la possibilità della sua deformazione.

I fondamenti del letto profondo tipo cintura sono basati su orizzonti densi con la suola, non sono soggetti all'influenza degli spostamenti del suolo. I processi di restringimento nella massa del calcestruzzo sono completati completamente dopo aver raggiunto la resistenza standard e il tiraggio della struttura sotto l'azione del proprio peso, senza considerare il peso dell'edificio, è completamente livellato dai giunti di dilatazione.

Le fondazioni monolitiche sono semplicemente calcolate e sistemate e forniscono le basi per costruire un edificio con caratteristiche di resistenza sufficienti. La distribuzione uniforme del carico sulla base del terreno a causa della grande superficie portante determina il valore minimo della pressione specifica sul terreno. Un cuscino adeguatamente sabbiato o sabbiato sotto la piastra di base aiuta a prevenire i suoi significativi movimenti sedimentari.

La sostenibilità dell'edificio che viene costruito sulla base della lastra dipende direttamente da quanto accuratamente sono stati eseguiti i lavori di scavo. La quantità di tempo che una fondazione monolitica dovrebbe rappresentare è determinata, ancora una volta, solo dal periodo richiesto dal calcestruzzo per costruire la forza.

Le fondamenta di edifici su palafitte con qualsiasi tecnologia per la loro disposizione garantiscono il trasferimento del carico verso orizzonti profondi, spesso indigeni, di terreni e rocce. Questo tipo di struttura di fondazione elimina completamente la possibilità di deformazioni degli edifici, indipendentemente dal tempo impiegato per la costruzione dopo l'installazione.

Determinare il tempo per quanto tempo dovrebbe essere la fondazione dopo il colaggio dovrebbe essere correlato con il periodo di tempo per il quale il calcestruzzo preconfezionato acquisirà forza normalizzata da SP 70.13330.2012. Non è consigliabile una conservazione aggiuntiva e, in caso di utilizzo di strutture colonnari e di fondazioni a striscia di depositi poco profondi, è addirittura controindicato.

Base per la costruzione

La base è la base dell'intera struttura della casa, quindi deve essere forte, affidabile e duratura. Se la fondazione ha dei difetti, inevitabilmente influenzerà l'intera struttura della casa, quindi è necessario impedire loro di apparire in una qualsiasi delle fasi: progettazione, versamento, posizione eretta. L'ultimo stadio sta ancora causando molte polemiche tra i professionisti, è emerso un numero enorme di idee sbagliate circa i tempi in cui la fondazione dovrebbe essere difesa. Proviamo a capire quanto tempo ci vuole concreto per asciugare ed essere adatto per la costruzione di muri e la posa del pavimento della casa.

La base è la base del design, quindi la sua forza è la più importante.

La fondazione viene colata con calcestruzzo - una soluzione liquida, che dopo l'essiccazione forma una composizione solida e forte di alta resistenza. Ma il cemento è anche una sostanza pesante che deve essere lasciata asciugare completamente. Inoltre, il calcestruzzo ha la capacità di acquisire forza nel tempo. Per sei mesi o un anno, raggiunge pienamente la sua forza progettuale. Ma aspettare tanto tempo prima di costruire i muri non è affatto necessario. Secondo SNiP 3.03.01-87, il distacco delle strutture e la successiva lavorazione del calcestruzzo sono consentiti quando quest'ultimo raggiunge il 70% della sua resistenza di progetto. Con la cura adeguata e le condizioni normali, la fondazione dovrebbe stare in piedi 5-8 giorni dopo l'inizio della regolazione. Cioè, se il calcestruzzo è sopravvissuto per una settimana, puoi invitare esperti a misurare quanti punti percentuali della forza effettiva si sono concretizzati. Il valore ottenuto viene confrontato con il valore del progetto e, se non è inferiore al 70%, non ha più senso difendere la casa.

La fondazione lunga e semplice della casa è irta di blocco della fossa, gelo, disgelo o congelamento del terreno. Pioggia, neve, gelate, venti causeranno invariabilmente danni alla struttura, quindi la decisione sullo svernamento è molto controversa e persino indesiderabile. I terreni sono inclini al cosiddetto gelo che solleva, che mette sotto pressione le fondamenta. Non appesantito dal peso delle pareti e dei pavimenti, può spostarsi o formare una contrazione irregolare. Tale interruzione, al fine di consentire alla struttura di resistere, è gravata da gravi conseguenze.

Linee guida generali sui tempi

Il codice edilizio afferma che la fondazione acquisirà piena forza in 28 giorni.

Proviamo a capire le raccomandazioni su quanto dovrebbe basarsi la fondazione di una casa. Se si gettano le basi per l'inverno, occorreranno, in primo luogo, molto tempo e, in secondo luogo, ulteriori fondi. È necessario proteggere il supporto dall'eccessiva esposizione all'umidità, è persino possibile scavare una fossa per drenare il fuso e l'acqua piovana lungo i perimetri interni ed esterni. È necessario proteggere non solo la base stessa, ma anche il terreno. Questo metodo è piuttosto lungo e problematico. Quanto prendere in considerazione. Ma gli esperti dicono che in primavera tutti i possibili difetti nel riempimento si manifesteranno, possono essere rapidamente risolti o il fondamento sarà completamente rifatto, a seconda di quanti difetti vengono rilevati. Tuttavia, il riempimento secondario non garantisce nuove carenze e attendere un altro anno per verificare che il tappo sia completamente inappropriato.

Inoltre, ha senso esporre le fondamenta a neve, pioggia, gelo e vento, se la costruzione della casa è progettata per una modalità e un carico completamente diversi? Il seminterrato dell'edificio è protetto da un'area cieca esterna e dall'edificio stesso all'interno. Pertanto, se ritieni che l'elemento debba rimanere in inverno, dovrebbe essere chiuso e protetto.

Il codice di costruzione classico presuppone che la fondazione deve durare 28 giorni.

Per il getto della fondazione è necessario il calcestruzzo tipo M400.

Questo tempo è sufficiente perché il cemento si asciughi e si ritorni. Per ridurre al minimo il rischio di movimento e deformazione, in questo caso è meglio comprimere il cuscino di sabbia sotto la base in più fasi. Solo dopo puoi mettere un blocco o un mattone. Il calcestruzzo acquisisce forza normativa dopo 28 giorni, ma può essere caricato con pareti in muratura o altri carichi statici dopo una settimana, soprattutto se il calcestruzzo è rinforzato. Quindi vieni in cantiere. Il calcestruzzo può essere danneggiato da carichi dinamici, quindi dovrebbero essere evitati. Per riempire le fondamenta, avrai bisogno dei seguenti materiali:

  • calcestruzzo;
  • raccordi;
  • ghiaia;
  • fiume di sabbia;
  • argilla espansa;
  • argilla;
  • cemento;
  • impermeabilizzazione di calcestruzzo.

Presta attenzione al terreno su cui viene costruita la casa. Quante opzioni sono possibili qui: rocce, argilla, sabbia, terriccio sabbioso. Sotto il peso di tutta la casa, questi materiali, ad eccezione delle rocce dure, saranno ridotti e ridotti. Si noti che sotto il peso dell'intero edificio, e non solo le fondamenta. Il processo di restringimento particolarmente intenso si verifica in primavera e in autunno - durante periodi di elevata umidità. Pertanto, in questo momento non è consigliabile condurre lavori di intonacatura all'interno e all'esterno della casa. Ha senso qui dire per quanto tempo un intero edificio dovrebbe stare in piedi, con le pareti e un tetto, per almeno un anno per evitare fessurazioni e deformazioni delle riparazioni.

Le condizioni meteorologiche più favorevoli per la fondazione della fondazione sono l'estate. È inaccettabile riempire una base poco profonda sulla base congelata. Rimanere per mesi e anni che la fondazione non dovrebbe. Si consiglia di mettere la scatola prima dell'inizio del gelo. Assicurati di considerare quanti metri di profondità sarà la fossa, le caratteristiche del terreno, il numero di elementi incorporati.

Non ha senso gettare le basi per più di 28 giorni. Con buone condizioni meteo (giornate calde e soleggiate) è sufficiente una settimana. Pareti e pavimenti sono costruiti immediatamente, è altamente desiderabile avere il tempo di farli prima del tempo freddo. Per l'inverno, l'opzione ideale è avere il tempo di installare la costruzione della casa con un tetto e riempire il pozzo con il sigillo. Nel caso estremo, è necessario caricare la fondazione il più possibile, uniformemente, coprirla con pellicola, isolare con segatura e terra e costruire strutture impermeabili.

La concretizzazione della fondazione di strisce e lastre della casa viene eseguita secondo una tecnologia sviluppata da lungo tempo. A prima vista, non c'è nulla di difficile nel lavoro, ma durante il versamento, nel processo e dopo la polimerizzazione del monolite ci sono molte domande associate a varie sfumature. Alcuni di essi sono così importanti che la loro non osservanza potrebbe portare a qualche tipo di danno strutturale. Ad esempio, quanto tempo deve passare dopo la fusione prima di rimuovere la cassaforma e per quanto tempo deve essere conservato il calcestruzzo prima dell'inizio della prossima fase di lavoro? Tra gli esperti, puoi sentire opinioni diverse, ma le regole esistono ancora.

Ciò che minaccia la rimozione intempestiva delle casseforme

Come è noto, per riempire la striscia o la fondazione di lastre della casa, viene utilizzata una soluzione di calcestruzzo pastoso. Dopo averlo depositato nella cassaforma, iniziano i processi di idratazione del cemento e il progressivo indurimento del calcestruzzo. Per il loro corretto completamento, è necessario allocare una certa quantità di tempo necessario affinché la fondazione possa resistere e acquisire la forza del design.

Se la cassaforma viene rimossa dalla struttura immediatamente dopo il cemento, compare la probabilità che il monolito si diffonda in direzioni diverse. Il "corpo" non forte non solo non può prendere il carico, ma anche per mantenere la propria forma. Questo è particolarmente vero per le massicce fondamenta.

Se lo smantellamento della cassaforma dalla fondazione della striscia sarà eseguito dopo che la malta cementizia si è stabilizzata, ma prima che abbia raggiunto una certa resistenza, allora nella struttura appariranno incrinature. Per la parte sotterranea della casa, che subentra e distribuisce tutti i carichi sul terreno, minaccia di dividere e completare la distruzione già durante il periodo di funzionamento della casa.

Quanto dovrebbe essere la fondazione dopo il versamento? Non c'è una risposta definitiva a questa domanda. L'intervallo di tempo medio è di 28 giorni, ma in alcuni casi sono sufficienti 15-20 giorni. In condizioni difficili, il tempo deve essere esteso.

I professionisti assicurano che le fondamenta della casa prima del carico devono essere conservate per almeno un mese.

Affinché la struttura non si restringa, non si deforma o crolla, è necessario osservare rigorosamente l'osservanza delle regole edilizie e della tecnologia per la costruzione della parte sotterranea della casa. La base è il pilastro dell'edificio, quindi non tollera la negligenza, l'incapacità e la mancanza di conoscenze di base.

Quanto dovrebbe durare la fondazione?

I periodi specificati nei regolamenti, previsti per la sopravvivenza della struttura concreta, non sempre corrispondono al tempo reale. Sono influenzati da fattori estranei, come:

  • temperatura ambiente;
  • condizioni di umidità;
  • la presenza di precipitazioni;
  • periodo dell'anno;
  • condizioni del terreno;
  • rilievo del terreno;
  • dimensioni e tipo di fondazione - cintura, lastra, colonna;
  • forza progettuale del calcestruzzo;
  • materiali di qualità;
  • presenza di acque sotterranee nel sito;
  • tecnologia di costruzione;
  • la presenza di additivi;
  • il valore dei carichi calcolati.

Oltre ai suddetti punti, possono sorgere situazioni che influenzano il periodo durante il quale la fondazione della casa dovrà essere difesa prima dell'inizio dei lavori. In alcuni casi, la struttura in cemento viene lasciata anche per l'inverno, così che quando il terreno viene scongelato, è più facile identificare i difetti e raddrizzare il ritiro. Allo stesso tempo, il monolite è coperto in modo sicuro. È interessante notare che non un singolo standard sarà in grado di tenere conto di tutte le sfumature, pertanto la questione di quanto verrà difesa la fondazione della casa viene decisa individualmente.

Nel determinare i tempi, dovrebbero essere accettate le peggiori condizioni per il sito. Lo stock, in questo caso, avrà un ruolo positivo.

Come stanno le fondamenta della casa?

La prima volta che la struttura in cemento viene lasciata riposare immediatamente dopo la fusione. Questo periodo dura fino a sette giorni, durante i quali la superficie viene annaffiata. Set di cemento e inizia a indurire. Da sopra la fondazione è ricoperta da un involucro di plastica, ma puoi anche usare:

Il polietilene viene sollevato prima dell'irrigazione e altri materiali vengono inumiditi dall'alto. Conservano perfettamente l'umidità, non permettendo all'acqua di evaporare in anticipo. La durata della solidificazione del monolite dipende dalla stagione. Approssimativamente in una settimana, e in una stagione calda - in 10-14 giorni, l'irrigazione viene interrotta, ma lo strato di copertura viene lasciato fino a 28-30 giorni dopo il completamento della miscela di calcestruzzo nella cassaforma. Quindi c'è una maturazione primaria, abbastanza sufficiente per fondazioni installate sulla base, incassate sotto il livello di congelamento del suolo.

Ma in pratica c'è una maturazione secondaria. Si applica alle situazioni in cui è necessario costruire fondazioni poco profonde su terreni in pendenza. In questo caso, la struttura in calcestruzzo temprato viene lasciata in letargo. Con l'arrivo della primavera, i movimenti vengono registrati, e la base viene rinforzata aggiungendo sabbia o ghiaia con la pigiatura obbligatoria a strati.

Gli esperti assicurano che sarà meglio se la fondazione è inattiva per un anno intero senza carico. Si scopre che nel primo mese dopo il versamento, i guadagni concreti aumentano fino al 70-75% e il restante 25-30% nei successivi 11 mesi. Da ciò possiamo concludere che, se il tempo di costruzione lo consente, la preferenza dovrebbe essere data a un periodo di tempo più lungo. Se il periodo di costruzione è limitato da strutture rigide, l'installazione delle pareti della casa inizierà 28 giorni dopo il getto della fondazione. In condizioni climatiche favorevoli e l'uso in strutture di scherma di materiali leggeri - il periodo può essere ridotto a due settimane.

Il cuore di ogni struttura o edificio è il fondamento. Depone l'intero carico dell'oggetto e quindi viene trasferito a terra. Il grado di resistenza della base determina la forza dell'intera struttura. La fondazione di strisce più comunemente usata. Tuttavia, dopo la sua costruzione, molte persone che sono inesperte nella costruzione ottengono una domanda legittima: "Quanto dovrebbe durare la fondazione prima che i muri possano essere disposti sulla base?" Dovresti capire a fondo questa domanda, perché qui non puoi sbagliarti.

Caratteristiche del fondotinta

Posa della fondazione: una fase molto lunga che richiede tempo di costruzione. La fondazione della striscia è posta sotto ogni parete esterna dell'edificio sotto forma di un nastro continuo, così come sotto le pareti interne del cuscinetto e rappresenta, in base alla profondità della posa, una mezza parete alta o non molto alta. L'opzione nastro è la più popolare tra gli altri tipi di base.
A seconda del metodo di montaggio e dei materiali utilizzati, la fondazione delle strisce può essere modulare e monolitica:

  • Una fondazione monolitica viene eretta direttamente sul sito di costruzione dell'edificio e può essere di due tipi, a seconda della gravità percepita della struttura - superficiale e profonda. Il fondotinta monolitico su nastro poco profondo viene utilizzato nella costruzione di edifici leggeri su terreni argillosi. La base monolitica approfondita viene eretta nel caso della costruzione di edifici e edifici pesanti in cui vi è un seminterrato, un garage sotterraneo o altri scantinati su terreni instabili.
  • La fondazione di nastri prefabbricati è costituita da blocchi in calcestruzzo armato, fabbricati in fabbrica, portati in cantiere con attrezzature speciali e installati in un cantiere in una trincea con l'aiuto di una gru. La forza della fondazione prefabbricata di questo tipo è inferiore a quella monolitica.

La fondazione è costruita. Costruire muri?

Molto probabilmente, coloro che hanno iniziato la costruzione della casa, sanno o hanno sentito che subito dopo aver gettato le basi, bisogna fermarsi prima di continuare a costruire. Ma non tutti capiscono perché è necessario difendere la fondazione delle strisce.

Secondo gli standard di costruzione, qualsiasi tipo di fondazione, prima che continui a erigere un edificio sulla sua base, deve essere difesa (con l'eccezione della vite a pelo). Ciò è necessario affinché il calcestruzzo si asciughi completamente, in modo che la struttura non si abbassi ulteriormente, non si crepa, per esempio, nel muro. In una parola, non era deformato.

Perché può accadere? Le cause di tutti i tipi di difetti sono molto diverse:

  • Profondità di trincea errata per la posa delle fondamenta;
  • bassa qualità della miscela di calcestruzzo preparata;
  • elevata umidità del terreno dove è stata posata la fondazione;
  • stagione dell'anno e temperatura dell'aria durante la posa delle fondamenta e altri motivi.

Risolto: la fondazione ha bisogno di stare in piedi

Quindi, è stato deciso di difendere la fondazione eretta al fine di evitare problemi, con possibili deformazioni successive dell'edificio. Ma ancora una volta, la questione dei tempi sale fino alla sua piena altezza, la stagione delle costruzioni qui in Russia è breve. Quindi, quanto bisogno di difendere la fondazione della striscia?

E qui ci sono molte opinioni e le più diverse, a volte contraddittorie. Scopriamolo.

  1. È tradizionalmente considerato che la fondazione costruita deve durare almeno un anno affinché il calcestruzzo acquisisca la forza necessaria. Sebbene sia noto che il processo di rafforzamento del calcestruzzo dura da decenni.
  2. C'è un'opinione secondo cui è del tutto lecito continuare la costruzione una settimana dopo la costruzione della fondazione, che questa volta è sufficiente che il calcestruzzo guarisca completamente. Tuttavia, vorremmo proteggere i sostenitori di questo concetto nella costruzione, poiché nelle nostre difficili condizioni climatiche è impossibile non tener conto delle fluttuazioni stagionali del suolo, che possono portare alla subsidenza della struttura dopo l'inverno e a numerose fessure, sia alla base che alle pareti. Naturalmente, con un tale sviluppo degli eventi, il lavoro in primavera dovrà iniziare dal ciclo zero.
  3. Alcuni costruttori hanno anche l'opinione che su "buona base" è sufficiente 3-5 mesi per la costruzione della fondazione da regolare. Sembra che al fine di evitare rischi, ha ancora senso fare studi geologici preliminari.
  4. Altri esperti di costruzioni suggeriscono di porre le fondamenta alla vigilia dell'inverno, che, secondo le loro ipotesi, forniranno il calcestruzzo con un test completo a prova di gelo, nevicate e movimento stagionale del suolo. Forse questa è una buona idea, ma poi in primavera le fondamenta dovrebbero essere rinforzate, e quindi i muri dovrebbero essere eretti.

Ci sono molte opinioni, ma spetta a te decidere quale di esse è ottimale e preferibilmente nel tuo caso.

Alcuni consigli generali

Per decidere quanto dovrebbe essere difeso un fondotinta del nastro nel tuo caso particolare, è utile familiarizzare con alcuni consigli che ti aiuteranno a navigare meglio nel problema. Già nella fase del lavoro preparatorio e gettare le basi del futuro dell'edificio, è necessario seguire scrupolosamente le raccomandazioni normative. Ad esempio, prima di fare un riempimento, assicurarsi che il cuscino di sabbia venga accuratamente manomesso, e il lavoro di costruzione stesso venga eseguito in più fasi, ciò migliorerà la qualità della fondazione e ridurrà la probabilità della sua deformazione.

Se un edificio viene costruito in 2-3 piani, quindi secondo lo standard, il tempo di indurimento completo del calcestruzzo è di 46 giorni. Per una completa sicurezza, quando si lavora nel periodo autunno-inverno o per la qualità non abbastanza soddisfacente del calcestruzzo o del cemento, la durata dell'indurimento può essere estesa a 60 giorni.

Quando viene eretto il primo piano, il lavoro viene sospeso per 7-10 giorni, consentendo alla fondazione di adattarsi al carico. Con la comparsa improvvisa di crepe, la situazione in questa fase è molto più facile da correggere impedendone le conseguenze, piuttosto che dopo il completamento del lavoro.

È spesso possibile vedere come viene posata la base in autunno, guidata dall'idea che alla fine delle gelate invernali, lo scioglimento della neve e l'acqua di fusione saranno determinati con precisione in che misura è stata posata. Certo, questo è ragionevole. Ma qui ci sono anche delle obiezioni: in primo luogo, questa tecnica richiede un intervallo di tempo considerevole; in secondo luogo, il clima autunnale e lo scioglimento primaverile della neve possono assorbire le fondamenta delle strisce con l'acqua, il che è indesiderabile.

Pertanto, quando si utilizza questa tecnica di costruzione nella caduta lungo il seminterrato in un cerchio, sia dall'esterno che dall'interno, viene scavata una fossa di drenaggio per la pioggia e l'acqua di fusione. Inoltre, è necessario scavare a una certa distanza dalla base del seminterrato per proteggerlo non solo, ma anche il terreno adiacente. Ciò impedirà il movimento del suolo sotto la fondazione e la sua deformazione.

Quali errori di calcolo si concedono più spesso quando si posa la base della striscia

Errori di calcolo fatti durante la costruzione di fondazioni a strisce, portano a una scarsa qualità della struttura. E quindi cerchiamo di non consentire quanto segue:

  1. considerazione incompleta delle qualità del suolo: il grado dei suoi antinodi e cedimenti, la vicinanza delle falde acquifere alla superficie e la profondità del suolo che si congela in inverno, questo porterà alla rottura delle fondamenta;
  2. utilizzo di materiali di bassa qualità per risparmiare;
  3. violazioni della tecnologia del calcestruzzo mix;
  4. applicazioni in lavoro su blocchi di base non qualitativi;
  5. uso di rinforzo di spessore insufficiente nella fabbricazione del telaio di fondazione;
  6. lavoro di scarsa qualità, ad esempio:
  • a causa dell'errata rimozione dell'asse, gli angoli non corrispondono al valore di 90 gradi, questo spesso porta all'allineamento dell'intera struttura;
  • trincee scavate non alla giusta profondità;
  • lo spessore del cuscino nella trincea non viene mantenuto;
  • l'integrità del materiale impermeabilizzante sotto il calcestruzzo non è osservata, e questo porta al terreno che si bagna e al deterioramento della sua stabilità;
  • mancata osservanza degli aspetti tecnologici durante il lavoro nel periodo autunnale-invernale: durante l'indurimento del calcestruzzo, la temperatura ottimale non è stata osservata, questo ha ridotto la sua forza;
  • la durata della capacità impostata del calcestruzzo progettato non è stata mantenuta, la costruzione della cassaforma è stata rimossa presto;
  • durante il rinterro, l'integrità del materiale impermeabilizzante è compromessa, tali lavori devono essere eseguiti con particolare attenzione, mantenendo intatto il materiale impermeabilizzante.

Tutti gli errori di cui sopra riducono la qualità e la resistenza delle fondamenta erette e, di conseguenza, riducono la durata della struttura.