Calcestruzzo da cucina: proporzioni in secchi

La soluzione di calcestruzzo preconfezionato ha una composizione plastica che comprende quattro componenti essenziali: cemento, pietrisco (ghiaia), sabbia e acqua. I materiali di miscelazione dovrebbero essere in sequenza rigorosa. Le proporzioni dei componenti per la fondazione sono approssimativamente le seguenti: C - 1 azione, U - 5 parti, P - 3 parti, B - 0.5 parti (C - cemento, U - pietrisco, P - sabbia, B - acqua).

Queste cifre possono variare, poiché nella pratica dipendono da una serie di fattori, ad esempio, dal tipo di calcestruzzo richiesto, dal tipo di cemento utilizzato, dalle caratteristiche fisiche e chimiche della sabbia e delle macerie, dal tipo di additivi e dal loro dosaggio.

Caratteristiche di miscele concrete

I componenti chiave che compongono il calcestruzzo sono cemento e acqua, che sono responsabili della solidità della struttura e della formazione di pietra cementizia in tandem. Tuttavia, una volta indurito, una tale pietra è soggetta a deformazione, il restringimento può avvicinarsi al valore di 2 mm per metro.

Il processo è irregolare, si verificano tensioni interne nel materiale, il che si traduce in microfratture. Quanti non guardano, è impossibile notarli visivamente, ma la qualità della pietra cementata sarà bassa. Per minimizzare le deformazioni, l'aggregato sotto forma di sabbia, argilla espansa, ghiaia o pietrisco è incluso nella soluzione.

Lo scopo degli aggregati è quello di formare rinforzi strutturali, che dovranno ridurre lo stress del materiale dal restringimento. Di conseguenza, il restringimento è significativamente ridotto, mentre la resistenza del calcestruzzo aumenta e diminuisce lo scorrimento.

Marcatura in calcestruzzo

Per la marcatura del calcestruzzo utilizzare la designazione digitale che segue la lettera "M". Esiste una vasta gamma di calcestruzzo: dalla M-75 alla M-1000. Una serie di numeri indica la resistenza calcolata del calcestruzzo alla sua compressione (misurata in kgf / cm2) al momento del suo completo indurimento, vale a dire dopo 28 giorni. Ad esempio, per il marchio M300, questo valore è vicino a 300 kg / cm2. Quindi, maggiore è l'indice digitale nella marcatura, più forte è il calcestruzzo.

Aree di applicazione

Anche una persona inconsapevole nella costruzione sa che il cemento è il fondamento delle fondamenta. Ogni tipo di lavoro corrisponde a una determinata marca.

  • M-100 e M-150 - utilizzati per l'installazione di cuscini sotto la base della fondazione;
  • M-200 - il marchio più comune, utilizzato per fondere, massetti, muri di sostegno, pavimentazioni e camminamenti;
  • M-250 e M-300 - marchi intermedi tra M-200 e M-350;
  • M-350 - il marchio più popolare, utilizzato per la costruzione di fondazioni monolitiche, strutture portanti, pavimentazioni stradali;
  • M-400 e M-450 sono usati raramente, principalmente nella costruzione di strutture idrauliche;
  • M-500 e M-550 sono utilizzati per la costruzione di strutture a cui si applicano requisiti speciali (queste sono dighe, dighe, sottopassaggi, ecc.).

Preparazione concreta

Per piccoli lavori di costruzione, è conveniente misurare il numero di componenti in secchi. È più facile e veloce impastare il calcestruzzo di buona qualità. Quanti secchi di materiali saranno necessari per preparare la composizione di lavoro dipende dalla quantità di lavoro. Qui è importante tenere conto del fatto che tutti i componenti della pasta di cemento hanno un diverso peso alla rinfusa: un secchio di cemento pesa circa 15 kg, un secchio di sabbia - circa 19 kg e una massa di pietrisco di circa 17,5 kg.

Le proporzioni ottimali dei componenti in un cubo di pasta di cemento usando le benne sono approssimativamente le seguenti: 2: 5: 9, dove sono presenti rispettivamente cemento / sabbia / pietrisco. Dopo aver misurato i componenti, iniziare la preparazione della soluzione di calcestruzzo m200, che può essere utilizzata per colare la fondazione, e per i pavimenti di rasatura, l'erigendo portici, ecc. L'acqua viene solitamente aggiunta alla composizione del calcestruzzo in una quantità pari alla metà del volume di cemento. La preparazione della soluzione di lavoro viene effettuata immediatamente prima dell'inizio del getto di calcestruzzo nella quantità che si prevede di sviluppare in 2 ore.

Per la costruzione di edifici a telaio leggero, è sufficiente una fondazione colonnare. Pertanto, la massa di calcestruzzo per il versamento non implica una resistenza ultraelevata.

La preparazione concreta con le benne è importante nei seguenti casi:

  • eseguire una piccola quantità di lavoro;
  • quando la fondazione viene versata in più fasi;
  • l'inaccessibilità del cantiere per attrezzature speciali (betoniere);
  • lontananza dalle fabbriche che forniscono la composizione finita.

Proporzioni dei componenti

Perfino un esperto non può rispondere alla domanda: "Quanti componenti in peso equivalente devono essere presi per impastare una soluzione perfetta?". Anche tutto è approssimativo, poiché in ogni caso i componenti hanno umidità e dimensioni diverse delle frazioni. Una cosa rimane - attenersi alle proporzioni raccomandate. Il rapporto tra componenti per volume è più conveniente per misurare i secchi.

Proporzioni del tavolo di cemento M-400, sabbia e ghiaia:

Le proporzioni del calcestruzzo alla fondazione

La stabilità e la durata di qualsiasi struttura dipendono direttamente dalla solidità e dall'affidabilità della fondazione: il fondamento della casa. Per la sua costruzione richiede conoscenze speciali e le qualifiche e l'esperienza del master.

Di norma, la costruzione sotto la fondazione di qualsiasi edificio viene selezionata in base al terreno della terra su cui è progettato, al materiale per le pareti, al clima, alle condizioni e alla natura della struttura stessa. Esistono diversi tipi di basi che vengono utilizzate per l'erezione.

Tipi di basi concrete

I tipi più basilari di fondazioni in calcestruzzo sono colonnare e cintura, ma ce ne sono altri tipi e sottotipi:

  1. Cintura. È installato sotto forma di un nastro continuo, che consiste in cemento armato, posato sotto tutte le pareti portanti della struttura. La profondità della base dell'edificio è formata in base al livello di congelamento del suolo più altri 20 cm.
    Dagli indicatori della qualità del suolo e della zona climatica, possono essere utilizzati due sottotipi:

Come materiale per questo tipo di base viene utilizzato:

  • Stand, che ha un'eccellente durata. Il materiale non è influenzato dalle basse temperature e dalle acque sotterranee. Applicare la pietra ma una stessa frazione. Il processo di costruzione richiede molto sforzo e denaro, quindi è usato molto raramente. La profondità del segnalibro non supera i 70 cm e la sua durata è di circa 150 anni.
  • Calcestruzzo, che comprende una combinazione di malta cementizia e riempitivo (pietrisco, macerie di dimensioni insignificanti, frammenti di mattoni). In termini di forza, possiede qualità che non sono peggiori delle macerie, ma è molto più facile da costruire e più accessibile. È utilizzato per la costruzione di strutture da materiali pesanti o costituiti da più piani.
  • Concrete. Questo tipo di fondotinta è meglio conosciuto come riempitivo, poiché il materiale viene miscelato in una betoniera, dopo di che il cassero viene riempito con esso. Il periodo di funzionamento del materiale oltre 50 anni, e il suo costo è molto più elevato a causa dei grandi volumi di cemento utilizzati. Molto spesso, questa opzione viene utilizzata nella costruzione di pareti di materiali duri, nonché nella costruzione di case rurali e case.
  • Pilastro, che viene utilizzato per la costruzione di strutture di tipo leggero (ad esempio, bagni, case per il giardino, capannoni). Questa variante di base include serie di pilastri di supporto posizionati agli angoli della struttura e in luoghi sottoposti a un carico maggiore. I pilastri sono formati da tubi, cemento, macerie e cemento armato. Questa fondazione è usata su un terreno solido.
  • Ribbon colonnare. È in qualche modo più economico del tipo di fondotinta a nastro e combina solo le migliori qualità di entrambi i tipi di fondotinta.
  • La corretta selezione del materiale e del tipo di fondazione consente di rendere la struttura più durevole e duratura. È possibile acquistare il materiale per la fondazione nella versione già pronta, sotto forma di miscele in imprese industriali. Ma è molto meglio fare una soluzione concreta da solo, che ti consente di risparmiare denaro.

    La composizione del calcestruzzo di fondazione

    La soluzione concreta per il supporto della fondazione può essere preparata con le proprie mani, per questo è sufficiente sapere cos'è il calcestruzzo e quali sono le sue caratteristiche.

    Di per sé, la soluzione consiste in una combinazione di leganti (cemento), riempitivo e vari additivi, che tradiscono le qualità e le proprietà caratteristiche dell'intera massa di colata. Allora la soluzione formata è diluita nelle giuste proporzioni con acqua.

    La composizione della malta di fondazione è stata utilizzata per diversi anni nella costruzione e ogni giorno sarà migliorata e aumentata in termini di qualità e resistenza.

    Ogni singolo componente è responsabile della qualità concreta della soluzione concreta. Pertanto, la qualità finale del materiale dipende dalle proporzioni dei suoi componenti utilizzati. Affinché gli indicatori finali della soluzione corrispondano perfettamente alla costruzione, è assolutamente necessario prendere in considerazione il cantiere e il suo scopo.

    La composizione del calcestruzzo per le proporzioni di fondazione in secchi

    I componenti principali nella composizione del calcestruzzo:

    1. Cemento - si lega tra i riempitivi.
    2. Riempitivi. A loro appartiene: ghiaia, macerie, sabbia, additivi sfusi.
    3. Acqua.

    Esistono diversi modi per miscelare la soluzione di calcestruzzo proporzionale. La versione più comune dei miscelatori in acciaio, che viene caricata con il numero richiesto di secchi di sabbia, ghiaia, cemento e acqua, e quindi il dispositivo mescola accuratamente i materiali.

    La formazione delle tazze di soluzione è importante in diversi casi:

    1. Per lavori di costruzione sono richiesti meno di 4 m 3 di malta.
    2. Incapacità di consegnare calcestruzzo dall'impianto a causa di problemi di localizzazione, ad esempio, la società di produzione è lontana e il costo di consegna del materiale è troppo alto.
    3. Il riempimento del basamento avviene ad intermittenza, ad esempio, quando si formano diversi livelli di una struttura.
    4. Presso la struttura in costruzione non vi è accesso all'installazione di betoniere e betoniere.

    Le proporzioni di cemento per la fondazione in secchi

    Di norma, le misurazioni con secchi vengono utilizzate con piccole quantità di lavoro.

    Dimensioni di peso dei componenti per la produzione di soluzioni concrete:

    Ogni componente di una soluzione di calcestruzzo ha un peso alla rinfusa diverso, ad esempio, la massa di un secchio di sabbia è 19,5 kg, cemento - 15,6 kg e ghiaia - 17 kg. Pertanto, in pratica, una variante conveniente delle proporzioni di cemento, sabbia e ghiaia è 2: 5: 9. In alcune situazioni, la ghiaia viene trasformata in macerie.

    Se la costruzione della struttura viene eseguita a mano, viene utilizzata la miscela di sabbia e ghiaia (CBC) già pronta. Il rapporto tra calcestruzzo per il seminterrato e la miscela è di circa 1 secchio di cemento a 5 secchi di miscelatori.

    In che proporzioni rendere concreto?

    Nella maggior parte dei casi, per gli edifici di tipo frame, viene utilizzata una versione colonnare della fondazione, per la quale non è richiesta una miscela di calcestruzzo con resistenza maggiore. Per questo tipo di calcestruzzo adatto M 200, che è costituito da cemento M 500, sabbia, ghiaia e acqua.

    Per un metro cubo di mix è necessario:

    • 300-350 kg di cemento;
    • 1100-1200 kg di pietrisco;
    • 600-700 kg di sabbia;
    • 150-180 l di acqua.

    Un tale rapporto di materiali formato dalle loro qualità, ad esempio le macerie di granito ha un alto livello di resistenza, rispetto alle macerie di dolomia o calcare, quindi può essere usato in quantità minori.

    Se si utilizza sabbia con un basso livello di qualità, possono formarsi buchi e lacune nella base.

    Scegliendo il cemento, inizialmente presta attenzione alla compagnia del produttore. Di norma, più è famosa un'organizzazione, meno è probabile che acquisti prodotti di bassa qualità.

    L'acqua dovrebbe anche essere usata pulita, in modo che sia priva di impurità e sali. Se la costruzione viene effettuata durante la stagione fredda, l'acqua, come gli altri componenti della soluzione di calcestruzzo, deve essere riscaldata a +60 0 С per dare alla soluzione la necessaria consistenza e resistenza.

    Come impastare il calcestruzzo?

    Per preparare un piccolo volume di soluzione, viene utilizzato un secchio come misura del peso dei componenti. Le proporzioni sono calcolate in base al fatto che i componenti hanno un peso volumetrico diverso. Sulla base di questo fatto, quando si prepara la soluzione 1 a 3, sarà necessario un rapporto di 9: 5: 2 (ghiaia o pietrisco, sabbia e cemento).

    La produzione del calcestruzzo M 200 viene eseguita secondo le regole per ottenere una miscela di alta qualità.

    Regole per mescolare il calcestruzzo per la fondazione:

    1. Inizialmente, dovrebbe essere ben miscelato tra la sabbia e la ghiaia, in modo che non ci siano grumi dopo l'aggiunta di acqua. Le scanalature sono fatte sulla superficie, in cui viene versato il cemento. La miscela deve essere miscelata fino a ottenere un colore completamente uniforme.
    2. Preparare una miscela a forma di cono e aggiungere acqua in piccole porzioni, mescolare accuratamente.

    Al momento di decidere il modo migliore per impastare la soluzione, è necessario mettere in relazione i bisogni e le capacità finanziarie l'uno con l'altro. L'opzione migliore sarebbe utilizzare una betoniera, ma acquistarla per un piccolo edificio non è redditizia, quindi è meglio usare la produzione manuale.

    Preparazione della miscela di calcestruzzo per fondazioni di nastri

    Per questo tipo di fondazione, è necessario innanzitutto calcolare la quantità di materiale necessaria. Segue i parametri di un nastro (lunghezza, larghezza e profondità) moltiplicato per il loro numero.

    Dopo aver preparato la quantità necessaria della miscela, viene versata nella cassaforma. Viene eseguito a strati, ad esempio, se la profondità della base è di un metro, quindi dovrebbero esserci quattro strati, ciascuno di 0,25 cm. Dopo averli posati, è necessario eseguire la pigiatura. Quindi, al fine di liberare l'aria in eccesso, ogni metro o due dovrebbe essere lentamente inserito nei raccordi della soluzione.

    Preparazione concreta per la fondazione della colonna

    I calcoli in questo tipo di fondazione corrispondono alla variante del nastro. La differenza è che la soluzione concreta non viene versata per gradi, ma immediatamente, dopo di che viene martellata.

    Proprietà richieste del calcestruzzo di fondazione

    La base in cemento della casa ha proprietà e caratteristiche diverse. Essi dipendono direttamente dalla qualità dei materiali e dei loro componenti iniziali. Inoltre, le proprietà del calcestruzzo dipendono dalle proporzioni dei suoi componenti, che sono usati per la costruzione di vari tipi di strutture.

    Forza necessaria del calcestruzzo di fondazione

    La forza di una fondazione in calcestruzzo è un indicatore chiave da cui dipende se la fondazione resisterà al carico pianificato su di essa. È misurato per chilogrammo per centimetro quadrato.

    Questo indicatore può essere calcolato calcolando il grado esatto di carico che la struttura eserciterà sulla base. Per fare ciò, sarà necessario sommare il peso totale di tutte le strutture e comunicazioni, nonché gli indicatori del carico utile e possibile creato dalle condizioni climatiche. Quindi il risultato dovrebbe essere diviso per l'area dell'intera fondazione.

    Il grado di resistenza del calcestruzzo è indicato nel suo grado, che significa il grado massimo di carico sulla fondazione in kg / cm 2.

    In base ai calcoli ottenuti, è necessario preparare una soluzione concreta con le caratteristiche appropriate.

    Le proporzioni richieste del materiale possono essere trovate nelle tabelle:

    Marchio di cemento M 500, sabbia e ghiaia

    Proporzioni di mix di calcestruzzo

    Per preparare un mix concreto, è importante conoscere le sue proporzioni. Il rapporto tra i componenti principali del calcestruzzo - cemento, sabbia, macerie e acqua determina il tipo e l'uso previsto. In sostanza, il cemento è cemento con diversi riempitivi. I riempitivi principali sono sabbia e pietrisco, meno spesso - ghiaia, argilla espansa, pietrisco. A volte un plastificante viene aggiunto alla miscela - un additivo speciale.

    Quale cemento scegliere

    Ad esempio, utilizzando il marchio di cemento più comune M-400, ottenere la marca di cemento M-250.

    Il grado del cemento desiderato dipende dalla qualità e dalla quantità di sabbia usata e pietra frantumata nella composizione del calcestruzzo.

    Per ottenere un buon risultato, è consigliabile prendere uno stucco di dimensioni diverse per calcestruzzo. Un gran numero di vuoti aumenterà il consumo di cemento e, di conseguenza, le spese monetarie, poiché il cemento è la componente più costosa del calcestruzzo. Diverse cariche di dimensioni ridurranno il numero di vuoti.

    Lo spessore del rivestimento in calcestruzzo per la fondazione quando si posa a mano dovrebbe essere 3 volte la dimensione del riempitivo della dimensione massima. Per calcolare il volume dei vuoti, è necessario riempire un secchio da 10 litri con il riempitivo e versare acqua fino all'orlo. Se il consumo di acqua è 3,5 litri, il 35% del volume totale viene lasciato per riempire i vuoti con cemento.

    Quale macerie è utile

    Il calcare ha una resistenza media, ma bassa resistenza al gelo. I tipi di calcestruzzo che ne derivano - fino all'M-350.

    • Pietra schiacciata - resistenza 800-1000, i tipi di calcestruzzo che ne derivano - fino all'M-450. Abbastanza resistenza e resistenza al freddo per l'edilizia privata.
    • Granito - resistenza 1000-1400, i tipi di calcestruzzo risultanti - dalla M-450 e oltre. Il più durevole, resistente al gelo, per la costruzione di strade.

    Perché gli additivi sono necessari? A volte si aggiungono vari additivi al calcestruzzo, ma prima bisogna decidere quali indicatori miglioreranno. Fondamentalmente sono necessari per rendere il calcestruzzo più plastico e conveniente nella posa. Esistono additivi che aumentano la resistenza della pavimentazione in calcestruzzo e regolano il grado di adesione e impostazione della miscela, quelli che aumentano la resistenza al gelo e riducono l'assorbimento di umidità. Quando si usano additivi, leggere attentamente le istruzioni per l'uso. La quantità di acqua richiesta quando si usano additivi speciali è ridotta. Aggiungere acqua in piccole porzioni. Alcuni plastificanti sono incompatibili con altri: proporzioni standard di miscela di calcestruzzo

    Selezione diretta delle proporzioni

    Per scegliere le proporzioni del mix di calcestruzzo è necessario analizzare alcuni punti:

    • Come sarà messo il mix concreto. Se manualmente, allora deve essere di plastica. Quando il metodo meccanizzato di posa richiede una miscela di maggiore densità. Quando aggiungi acqua, non dimenticare di aggiungere cemento. La plasticità non è determinata dalla quantità di acqua, una quantità eccessiva di essa porterà ad una perdita di resistenza strutturale, che sotto l'influenza di carichi o condizioni avverse può portare alla distruzione. Questo è particolarmente importante quando si costruiscono le fondamenta.
    • Per cosa sarà usato
    • Quali componenti di qualità saranno inclusi nella sua composizione.

    In quanto tale, non esiste una ricetta universale per la preparazione di vari tipi di calcestruzzo. Dato che i componenti sono diversi per qualità, è possibile solo approssimativamente indicare le proporzioni della miscela di calcestruzzo di diversi gradi: alcune proporzioni standard di calcestruzzo sono rapporto 3: 1 o 4: 1 tra sabbia e cemento - a seconda della qualità dei riempitivi e dello scopo del calcestruzzo, il rapporto desiderato determinato empiricamente. La forza del calcestruzzo dipende direttamente dal corretto rapporto tra acqua e cemento.

    La miscela di calcestruzzo ordinaria viene diluita in questo rapporto: 1: 2: 4: 1/2 cemento, sabbia, pietrisco, acqua, rispettivamente.

    Ad esempio, per ottenere 1 m3 di calcestruzzo avrai bisogno di:

    • 330 kg di cemento
    • 180 litri di acqua
    • 1250 kg di pietrisco
    • 600 kg di sabbia

    La quantità di acqua specificata può variare leggermente. L'acqua dura viene aggiunta meno della quantità specificata, morbida - di più. Il cemento senza riempitivi si indurisce, ma non ha la forza necessaria a causa delle fessurazioni e offre un maggiore restringimento. Inoltre, i riempitivi riducono ancora il costo del calcestruzzo, rispetto a sabbia e ghiaia il prezzo del cemento è più alto. La sabbia è meglio prendere un grande fiume pulito senza argilla.

    • Cemento M-400 - 492 kg
    • Acqua - 205 l
    • PGS (miscela di sabbia e ghiaia) - 661 kg
    • Pietra schiacciata - 1000 kg
    • Cemento M-300 - 384 kg
    • Acqua - 205 l
    • Miscela di sabbia e ghiaia (sabbia e ghiaia) - 698 kg
    • Pietra schiacciata - 1055 kg
    • Cemento M-200 - 287 kg
    • Acqua - 185 l
    • PGS (miscela di sabbia e ghiaia) - 751 kg
    • Pietra schiacciata - 1135 kg
    • Cemento M-100 - 206 kg,
    • Acqua - 185 l
    • PGS (miscela di sabbia e ghiaia) - 780 kg
    • Pietra schiacciata - 1177 kg

    Quando si effettua una soluzione concreta a casa, è più conveniente misurare i componenti del calcestruzzo in litri o secchi e non in chilogrammi. È utile sapere che ci sono 38 l di cemento in un sacco da 50 kg.

    Se il lavoro deve essere fatto con urgenza e non c'è tempo per gli esperimenti, acquistare una miscela secca pronta all'uso che indichi la giusta quantità di acqua sulla confezione. In questo modo puoi eseguire il lavoro necessario in modo rapido ed efficiente senza problemi.

    Preparazione del calcestruzzo manuale: proporzioni, tabella

    Chiunque non abbia mai trattato il cemento, è difficile capire quale sia una soluzione concreta e come prepararla correttamente. Ma anche i costruttori esperti non sono sempre consapevoli di tutte le sfumature del lavorare con lui. In questo articolo descriveremo non solo il processo di preparazione di una soluzione concreta, ma anche la scelta corretta dei suoi componenti.

    È facile preparare una miscela di calcestruzzo per colare le fondamenta, piccole strutture in cemento armato, binari. Puoi impastarlo in qualsiasi vecchia vasca da bagno, vasca da bagno o cassetto o in legno abbattuto. Nella produzione di una piccola quantità di malta, il processo può essere meccanizzato utilizzando un trapano con ugelli speciali. Se hai bisogno di molto cemento, dovrai usare una normale pala, forchette da giardino, una zappa o altro dispositivo adatto all'occasione. Ma, prima di iniziare la miscelazione, dovresti scegliere cemento di alta qualità, pietrisco e sabbia.

    Componenti in calcestruzzo

    La qualità del componente principale - cemento

    La forza della nostra malta sarà determinata principalmente dalla qualità del cemento, quindi la sua scelta corretta è particolarmente importante. Ci sono molte fabbriche che producono tali prodotti in Russia e li vendono, di norma, nelle zone limitrofe. Pertanto, l'attenzione non è tanto sul produttore, ma sull'aspetto del cemento.

    Assicurati di prestare attenzione alla data di produzione - nel corso del tempo, la sua attività diminuisce drasticamente. Il cemento fresco quando viene compresso a pugno non si trasforma in un nodulo, ma si sveglia facilmente tra le dita. Soprattutto perde rapidamente proprietà durante lo stoccaggio di prodotti di macinazione fine di alta qualità.

    Quando è falso, vengono utilizzate polvere di dolomite, polvere minerale, cenere e altri riempitivi. Quando sono mescolati, naturalmente, il cemento non solo sarà più lento a impostare, ma dopo la polimerizzazione non sarà abbastanza forte:

    • il colore della polvere di cemento di qualità è più scuro;
    • la soluzione da esso si attacca bene e rapidamente tramonta;
    • il colore del calcestruzzo essiccato è leggermente più luminoso all'esterno, ma se sbatti un angolo, la sua superficie interna è scura;
    • dopo completa asciugatura (un mese dopo) è molto difficile martellare un chiodo nel calcestruzzo finito.

    La forza della soluzione dipende dalla marca di cemento. Con la sua designazione, i numeri, in piedi dopo la lettera M, indicano la capacità di sopportare un carico di 1 cu. cm. Cioè, il cemento M200 può sopportare un carico di 500 kg per centimetro cubo. Naturalmente, più alto è il grado, più forte sarà il calcestruzzo. I gradi speciali con una forza di 600-700 vengono utilizzati raramente, pertanto, quando si lavora con strutture complesse o multilivello, è preferibile utilizzare il cemento M500.

    I simboli delle lettere che seguono i numeri indicano la presenza di additivi in ​​esso. Ad esempio, il prodotto del marchio M500 B è ad indurimento rapido, l'ARCC è impermeabile, il BC è bianco, destinato alla finitura. La designazione BTS20 significa che contiene il 20% di impurità alleggerite. L'additivo più importante per noi - il sottomarino - lo rende resistente al gelo, quindi è consigliabile utilizzarlo per il lavoro di strada, specialmente in Siberia e nel Nord.

    Durante la conservazione a lungo termine, la polvere di cemento coagula, condensa e aumenta il suo peso specifico. Pertanto, se lo hai acquistato in anticipo, assicurati di conservarlo in un luogo asciutto e abbozzato. Si consiglia di avvolgere ulteriormente i sacchetti di carta con pellicola trasparente. Considera che dopo un anno e mezzo di stoccaggio, la sua qualità diminuirà di almeno un terzo.

    Quale sabbia è migliore

    La migliore sabbia - fiume. Viene lavato con acqua e, a differenza della carriera, non contiene impurità. Quando si lavora in inverno, è meglio usare il fiume, che è completamente privo di inclusioni di argilla. A temperature sotto lo zero, i loro noduli non si sciolgono bene in acqua, anche con prolungata agitazione, e la superficie del calcestruzzo sarà irregolare.

    Scelta di macerie

    Dolomite, pietra calcarea frantumata viene spesso utilizzata per creare strutture leggere di piccole dimensioni, la cui qualità non ha esigenze maggiori. La ghiaia o il materiale di granito è più resistente e in grado di sopportare le temperature più basse.

    Preparare una soluzione

    Le proporzioni della miscela dipendono direttamente dal calcestruzzo di cui marca (cioè, che forza) abbiamo bisogno. La proporzione più comune quando si utilizza il grado M500 è 1: 2: 3 (vale a dire, avrete bisogno di cemento, due sabbie e tre macerie). Più alto è il grado, minore è il cemento. Pertanto, le proporzioni per M350 saranno diverse. In ogni caso, il rapporto tra acqua e cemento non deve essere superiore a 0,5.

    Tabella - Calcestruzzo M500

    Grado di calcestruzzo richiesto

    Le proporzioni di cemento, sabbia e ghiaia (Tskhpshch), kg

    Come preparare il calcestruzzo: requisiti per materiali, proporzioni e calcolo della composizione

    Il calcestruzzo è un materiale da costruzione costituito da un legante, sabbia e cariche, che viene trasformato in pietra a seguito della solidificazione. Nessuna costruzione moderna può fare a meno del cemento, che sia la costruzione di grattacieli o la creazione di percorsi da giardino. A causa delle sue proprietà e durata, il calcestruzzo è stato a lungo utilizzato dall'uomo per ottenere il design della forma e della forza richieste. Tuttavia, c'è una sfumatura: solo il calcestruzzo correttamente realizzato soddisferà tutti i requisiti. Come rendere concreto, che non sarà solo forte, ma anche duraturo? Entriamo nell'essenza di questo problema e scopriamo tutti i dettagli per creare il giusto mix di calcestruzzo.

    L'ingrediente più importante è il cemento.

    Nel cemento di qualsiasi marca il cemento è necessariamente un agente legante. Esistono molti tipi di cemento, come cemento Portland, cemento Portland di scoria, cementi ad indurimento rapido e altri. Tutti differiscono sia nella qualità del legame che nelle condizioni d'uso del prodotto finale. Il cemento Portland è più comunemente usato nella costruzione. Tutti i cementi utilizzati per la costruzione sono suddivisi in marchi che indicano il carico finale sul prodotto finito in megapascal. In ambito domestico - vengono aggiunte la lettera D e il numero che indica la percentuale di impurità. Ad esempio, il cemento Portland M400-D20 è un materiale, il cui prodotto finito resiste a un carico di 400 MPa, contenente fino al 20% di impurità.

    Dati sulle marche di cemento necessari per ottenere una determinata marca di calcestruzzo, in condizioni normali di indurimento:


    Nella produzione di calcestruzzo di alta qualità, 300 e oltre, per ragioni economiche è necessario utilizzare una marca di cemento, che è 2-2,5 volte superiore alla marca di calcestruzzo.

    Nelle costruzioni domestiche spesso si usa la marca Portland 400 - la sua forza è sufficiente per questi scopi. Nella costruzione industriale, il cemento della classe 500 viene utilizzato più spesso e, laddove si prevedono carichi pesanti, vengono utilizzati cementi speciali di alta qualità. Per calcolare correttamente le proporzioni del calcestruzzo, è necessario avere informazioni accurate sulla marca e sulla qualità del cemento da cui si andrà a costruire.

    Un altro aspetto importante è la freschezza: il cemento ha una durata di conservazione e alla fine perde le sue proprietà. Cemento fresco - polvere sciolta, senza grumi e guarnizioni. Se vedi che ci sono pezzi densi nella massa di cemento, allora questo cemento non dovrebbe essere usato nel lavoro - ha assorbito umidità e ha già perso le sue proprietà leganti.

    Sabbia: cos'è e cosa è necessario

    Anche la sabbia può essere diversa. E il risultato finale dipende direttamente dalla qualità di questo componente.

    La composizione granulometrica della sabbia è divisa in:

    Sottile (meno di 1,2 mm).

    Molto piccolo (1,2 - 1,6 mm).

    Piccolo (1,6 - 2,0 mm).

    Medio (1,9 - 2,5 mm).

    Grande (2,5 - 3,5 mm).

    Nella produzione di calcestruzzo vengono utilizzati tutti i tipi di sabbia, ma se nella sabbia c'è molta polvere o particelle di argilla, ciò può compromettere significativamente le caratteristiche della miscela. Ciò è particolarmente vero per la sabbia fine contenente una percentuale significativa di polvere nella composizione, è di scarsa utilità per la preparazione del calcestruzzo e viene utilizzata come ultima risorsa.

    Come preparare il calcestruzzo di buona qualità e allo stesso tempo non perdere soldi con la sabbia? Tutto è semplice: dovresti usare sabbia di mare o di fiume: questi sono i tipi di materiali da costruzione più puliti che non trasportano particelle di polvere o argilla. Bisogna fare attenzione per garantire che la sabbia sia pulita e priva di inquinamento organico. La sabbia di carriera può essere molto sporca - spesso non viene utilizzata in costruzione senza una preparazione preliminare, compreso il lavaggio e la difesa. Può contenere anche molti rifiuti organici - radici, foglie, rami e corteccia di alberi. Se tali impurità entrano nel calcestruzzo, i vuoti possono apparire nello spessore, di conseguenza, la forza ne soffre.

    Un altro parametro importante da considerare è l'umidità della sabbia. Anche il materiale asciutto nell'aspetto può contenere fino al 2% di acqua e bagnato - tutto il 10%. Questo può disturbare le proporzioni del calcestruzzo e causare una diminuzione della forza in futuro.

    Le macerie e la ghiaia sono gli aggregati più popolari per il calcestruzzo.

    Il riempitivo principale per tutti i tipi di calcestruzzo è costituito da pietrisco o ghiaia - roccia frantumata. La pietrisco più comunemente usato. È anche diviso in frazioni e presenta una superficie ruvida e irregolare. Quando si seleziona la composizione del calcestruzzo, si deve anche notare che i ciottoli di mare o di fiume non possono servire come sostituto delle macerie, poiché la superficie levigata e lucidata con acqua influisce significativamente sull'adesione della pietra agli altri componenti della miscela.

    La pietra schiacciata è suddivisa nelle seguenti frazioni:

    Molto piccolo - 3 - 10 mm.

    Piccolo - 10 - 20 mm.

    La media è di 20 - 40 mm.

    Grande - 40 - 70 mm.

    Affinché il tuo cemento rimanga in piedi per molti anni e non collassi, va ricordato che la dimensione massima delle pietre nella ghiaia non deve superare 1/3 dello spessore minimo del prodotto futuro.

    Prendono anche in considerazione un indicatore come il vuoto di riempimento - il volume di spazio vuoto tra le pietre macerie. È facile calcolarlo: prendi un secchio di volume noto, riempilo di macerie fino all'orlo e versa dell'acqua in esso con un recipiente di misurazione. Sapendo quanto liquido è entrato, possiamo calcolare il vuoto delle macerie. Ad esempio, se un secchio di macerie da 10 litri viene immerso in 4 litri di acqua, il vuoto di questa ghiaia è del 40%. Meno incavo del riempitivo, minore consumo di sabbia e, soprattutto, cemento.

    Per massimizzare il riempimento dei vuoti, devono essere utilizzate varie frazioni di ghiaia: piccole, medie, grandi. Va tenuto presente che le multe dovrebbero essere almeno 1/3 delle macerie totali.

    Oltre al granito frantumato e alla ghiaia, a seconda dello scopo del calcestruzzo, utilizzare argilla, scorie d'altoforno e altri riempitivi di origine artificiale. Per calcestruzzo leggero utilizzare trucioli di legno e polistirene espanso triturato. Per calcestruzzo ultraleggero - gas e aria. Tuttavia, la creazione di calcestruzzo leggero e ultraleggero è associata a una serie di difficoltà, ed è improbabile che sia possibile produrre correttamente un tale prodotto al di fuori dell'officina industriale.

    A seconda della densità, tutti gli aggregati per calcestruzzo sono suddivisi in porosi (3) e densi (> 2000 kg / m 3). Inoltre, non dimenticare che i filler naturali hanno una piccola radiazione di fondo, che è inerente a tutte le rocce di granito. Naturalmente, questa non è una fonte di inquinamento da radiazioni, ma vale comunque la pena ricordare su questa proprietà della pietra naturale come riempitivo concreto.

    Requisiti idrici per la produzione di calcestruzzo

    L'acqua non è meno importante del cemento o della sabbia. Di regola si può prendere una semplice verità: qualsiasi acqua potabile è adatta anche al mescolamento del calcestruzzo. In nessun caso non è possibile utilizzare acqua da una fonte sconosciuta, acque reflue dopo la produzione, palude e altra acqua, di cui la qualità non si è certi. La composizione chimica e altri indicatori dell'acqua possono influenzare notevolmente le caratteristiche di resistenza del calcestruzzo finito.

    Tabella n. 1. Consumo di acqua (l / m 3) con diversi grani di riempimento:

    Tecnologia e proporzioni di preparazione concreta

    La costruzione implica quasi sempre l'uso del calcestruzzo, ovvero il calcestruzzo, che è una pietra artificiale. Quando si costruisce una casa, le serre da giardino, le recinzioni devono necessariamente gettare le fondamenta. Il calcestruzzo viene anche utilizzato per la produzione di pallet, hozblok e persino sentieri nelle aree suburbane. Una vasta gamma di applicazioni parla della versatilità del calcestruzzo come materiale da costruzione.

    Il calcestruzzo viene fabbricato in fabbrica o viene utilizzato per mescolare le componenti principali con le proprie mani. La miscelazione viene effettuata in scatole di legno o metallo, vasche da bagno, betoniere mobili. Questi ultimi offrono la massima produttività del lavoro e una miscelazione di alta qualità dei componenti della miscela (macerie, sabbia, cemento, acqua). Nella produzione di calcestruzzo con le proprie mani, è estremamente importante escludere l'ingresso nella miscela di impurità, nonché osservare la tecnologia e tener conto delle proporzioni (dosaggio).

    Classificazione concreta

    Inoltre, sono stati sviluppati calcestruzzi specializzati, caratterizzati dalla presenza di speciali impurità in essi che migliorano determinate caratteristiche (conducibilità termica, resistenza, densità, ecc.). Ad esempio:

    • resistente al calore (resistente al calore fino a 1000 gradi);
    • strada (è particolarmente forte su una curva ed è resistente al gelo);
    • idrotecnico (altamente resistente alla corrosione, impermeabile, ad alta densità);
    • campo d'aviazione e altri tipi di scopi speciali concreti.

    I componenti principali del mix di calcestruzzo

    Se state pensando alla preparazione del calcestruzzo fatta da sé, vale la pena considerare non solo la quantità di "ingredienti" utilizzati per la miscela, ma anche la loro qualità, che influirà sulle caratteristiche della fondazione finita.

    sabbia

    Per preparare una miscela di calcestruzzo, utilizzare sabbia con una frazione da 1,2 a 3,5 mm. La sabbia troppo fine non è adatta per la produzione di calcestruzzo. Quando si sceglie la sabbia, si dovrebbe prestare attenzione alla sua purezza - la presenza di inclusioni di argilla, il limo non più del 5%. In caso contrario, il calcestruzzo perderà la sua forza a causa dell'alto contenuto di grassi, che dà all'argilla, rispettivamente, rapidamente sgretolarsi.

    Come controllare la qualità della sabbia? Basta versare un po 'in un contenitore con acqua corrente e agitare. Acqua pulita o leggermente fangosa dirà di alta qualità. Se il liquido viene immediatamente verniciato nel colore dell'argilla o appare un precipitato, la sabbia non è adatta per la produzione di calcestruzzo.

    Ghiaia schiacciata

    Il componente successivo del calcestruzzo è costituito da pietrisco (ghiaia, granito, mattoni, argilla espansa, ecc.). Viene scelto con una granulometria da 1 a 8 centimetri (per la produzione indipendente di calcestruzzo - da 1 a 2 centimetri), controllando la purezza e l'assenza di detriti, le impurità argillose. L'uso di una frazione maggiore di macerie porterà alla perdita della fondazione dovuta alla forza e allo stesso tempo al disagio del lavoro svolto.

    cemento

    Oltre alle macerie e alla sabbia, il cemento è necessariamente aggiunto al calcestruzzo. Allo stesso tempo, il consumo di cemento dipende dal suo grado. La quantità di cemento è calcolata rigorosamente secondo le proporzioni, la regola "il più, il migliore" non influisce sulla qualità del calcestruzzo futuro.

    Il cemento è:

    • Cemento Portland - utilizzato per tutti i tipi di costruzione, così come per la colata della fondazione, è ottimale per la preparazione del calcestruzzo da solo;
    • scoria cemento Portland - si differenzia dal precedente per resistenza al gelo ridotta e maggiore resistenza all'umidità;
    • cemento pozzolanico portland - utilizzato nella costruzione di strutture sotterranee e sottomarine a causa dell'elevata resistenza all'umidità;
    • altri tipi di cemento con additivi speciali che permettono alla miscela di indurirsi più velocemente, riducendo il periodo di maturazione del calcestruzzo a 14 giorni.

    L'acqua deve essere usata calda e pulita, senza impurità di oli, prodotti petroliferi, vernici, smalti.

    Certo, la pulizia assoluta è difficile da garantire, soprattutto quando si prepara il cemento da soli. In pratica è anche abbastanza difficile calibrare le proporzioni assolutamente esatte di macerie, cemento e sabbia con un litro o un chilogrammo. Inoltre, si dovrebbe ricordare che il cemento nel tempo perde alcune delle sue proprietà. Dopo un mese di deposito, perderà un decimo delle sue proprietà, e il maara di cemento diminuirà di conseguenza. Durante 6 mesi di conservazione, il cemento perde fino a un terzo di tutte le sue proprietà.

    Marcatura di cemento e cemento

    Il marchio di cemento caratterizza la sua ultima resistenza alla compressione (chilogrammo per centimetro quadrato di un cubo di cemento con un lato di 20 cm 28 giorni dopo la sua produzione). Se nel cemento sono presenti impurità aggiuntive, nel contrassegno vengono indicate ulteriori lettere (ad esempio, M (PC) 400 - D20).

    Le marche di cemento più comunemente utilizzate nella preparazione del calcestruzzo sono M350 e M500.

    La marca di calcestruzzo (M50 - M1000) riflette anche le sue caratteristiche medie. La marcatura del calcestruzzo dipende dalla quantità di cemento utilizzata nella fabbricazione della miscela. Nella marcatura del calcestruzzo indicare anche la sua classe - B1 - B60, che è un indicatore di forza.

    Come calcolare e scoprire il volume di calcestruzzo

    La quantità effettiva di calcestruzzo utilizzato è misurata in metri cubi. Calcolare la quantità di calcestruzzo per la fondazione non è difficile.

    Per calcolare il volume di calcestruzzo e cassaforma, moltiplicare la sua profondità per la larghezza e la lunghezza. Questo risultato è la quantità di calcestruzzo necessaria per la fusione.

    Per calcolare le proporzioni dei componenti (cemento, sabbia, pietrisco, acqua) per la preparazione del calcestruzzo, fare riferimento alla seguente "ricetta".

    Se è necessario preparare 10 metri cubi di cemento, e per la sua produzione di cemento M500 viene utilizzato, allora si dovrebbe prendere 1 parte di cemento, 2 parti di acqua, 4 parti di macerie. Dalle sette parti ottenute verranno realizzati 10 metri cubi di calcestruzzo finito, il che significa 10 ÷ 7 = 1,42 m 3. Questo volume cade su ciascuno dei componenti del calcestruzzo. Di conseguenza:

    1. sabbia 1.42 m 3 × 2 parti = 2,84 m 3;
    2. cementare una parte, 1,42 m 3;
    3. pietrisco 4 parti 1.42 m 3 × 4 = 5.68 m 3.

    Peso approssimativo dei materiali (kg / 1 m 3): cemento - 1500, sabbia - 1800, pietrisco - 1400.

    La quantità ottimale di acqua è la metà del volume di cemento utilizzato per la produzione di calcestruzzo (in questo caso, ½ parte). Più acqua causerà il deterioramento della miscela.

    Proporzione di calcestruzzo

    Quando si utilizza il cemento M400 e M500 per la preparazione di malte cementizie, le proporzioni di macerie, cemento e sabbia saranno le seguenti.

    Le proporzioni del calcestruzzo.

    Le proporzioni ottimali di calcestruzzo possono essere ottenute mescolando quattro componenti: pietrisco, cemento, sabbia e acqua. Il primo componente è il collegamento nella miscela, rendendolo omogeneo e piuttosto spesso.

    In alcuni casi, è accettabile utilizzare la ghiaia invece delle macerie, ma in questo caso dovrebbe essere composta da diverse frazioni. Di norma, le pietre piatte e larghe che costituiscono una miscela di ghiaia non devono superare il 10% del suo volume. Anche gli additivi esterni e le impurità nella ghiaia sono inaccettabili, in quanto possono influire negativamente sulla solidità della fondazione finita. Calcolo online della composizione della malta cementizia.

    Scegliendo altri componenti, è anche necessario rispettare i requisiti necessari. La sabbia del fiume è la scelta ideale come componente. È categoricamente sconsigliato l'uso di sabbia mista a argilla, che riduce completamente la resistenza del cemento e rende la malta unta. A causa della proprietà dell'argilla di restringersi e gonfiarsi sotto l'azione dell'acqua, si formeranno delle fessure sulla superficie del materiale, e persino allo stadio di solidificazione. Dopo un po 'di tempo, la fondazione si disintegrerà a causa dell'alta concentrazione di argilla.


    In contrasto con la ghiaia, la dimensione della frazione di pietrisco deve essere compresa tra 1 e 2 cm, che è l'opzione migliore. La pietra schiacciata deve essere pulita e priva di impurità.

    La quantità di cemento dipende dallo scopo della soluzione futura. Se l'obiettivo è una fondazione, viene solitamente utilizzato il cemento M 500.

    Per quanto riguarda l'acqua, deve essere pulita e non contenere impurità. Compreso il colpo inaccettabile di particelle di benzina, olio o vernice, che porterà al deterioramento della forza e alla separazione del calcestruzzo.

    Preparazione di proporzioni concrete.

    I materiali di qualità non saranno sufficienti per costruire una base di cemento. Devi essere in grado di impastare il calcestruzzo e conoscere alcune sfumature di preparazione.

    Francobolli, proporzioni di cemento.


    Per ottenere una particolare marca di calcestruzzo, è necessario un diverso rapporto di componenti. Il cemento M450 è considerato il più resistente, mentre marchi come M100 e M200 sono più fragili.

    • M100 calcestruzzo - 1: 5,8: 6,1 (cemento: sabbia: un riempitivo)
    • M200 calcestruzzo - 1: 3,5: 5,6 (cemento: sabbia: un riempitivo)
    • M300 calcestruzzo - 1: 2,4: 4,3 (cemento: sabbia: un riempitivo)
    • M400 calcestruzzo - 1: 1,6: 3,2 (cemento: sabbia: un riempitivo)
    • M450 calcestruzzo - 1: 1,4: 2,9 (cemento: sabbia: un riempitivo)


    Se si esaminano attentamente le proporzioni di calcestruzzo di vari gradi, è possibile seguire una certa tendenza in cui la quantità di sabbia e riempitivo diminuisce rispetto al cemento. Più alto è il grado di calcestruzzo, minore è la differenza tra i componenti.

    Produzione di calcestruzzo: requisiti, rapporto dei materiali, impastatura e colata

    Il calcestruzzo è un materiale unico. È usato non solo nella costruzione per la costruzione di edifici, che vanno da una base solida e termina con la costruzione completa di pareti e tetti. È inoltre possibile realizzare oggetti pezzo, ad esempio lastre di pavimentazione, balaustre, vasi e persino piani di lavoro per la cucina o il soggiorno. I moderni metodi di preparazione del calcestruzzo e la sua lavorazione consentono di costruire questo materiale quasi a livello di materiali naturali come il granito o il marmo. Anche se non è abbastanza estetico come quest'ultimo, ma è certamente noto da ciò che è fatto, e non c'è quel fondo obbligatorio di radiazione, che le pietre naturali spesso hanno. Se decidi di abbandonare l'acquisto di calcestruzzo, dovresti capire come fare concretamente con le tue mani la qualità richiesta, che è adatta per la proporzione della soluzione del problema e avrà una forza e una durata sufficienti.

    Sebbene il processo di realizzazione del calcestruzzo sia abbastanza semplice, è necessario tenere conto di una serie di caratteristiche e momenti che determineranno la sua qualità e idoneità. A seconda dello scopo per cui è stato preparato, cambiano anche la ricetta e il metodo di utilizzo. Quindi, prima di tutto definiremo cos'è concreto e quali sono le sue caratteristiche di base.

    In generale, la composizione del calcestruzzo è una miscela di malta cementizia e riempitivo. Quindi gli ingredienti principali sono:

    1. cemento;
    2. sabbia;
    3. Riempitore (ghiaia, scorie, pietrisco, ghiaia, ecc.).

    Inoltre, le moderne tecnologie prevedono l'uso di additivi speciali - plastificanti. Il loro ruolo è dare concrete proprietà uniche.

    La principale caratteristica del calcestruzzo è la sua resistenza alla compressione. Non entreremo nei dettagli su come il calcestruzzo è stato valutato per la durabilità in momenti diversi, e consideriamo il sistema moderno usato ovunque. La forza del calcestruzzo è espressa in mega pascal (MPa), che determinano la pressione che una specifica classe di calcestruzzo può sopportare. Sulla base della forza del calcestruzzo è diviso in marchi. Nei paesi della CSI, secondo GOST, le classi sono designate come B7.5 - B80. La differenza dipende dal tipo di cemento utilizzato (M300-M600), dalla sabbia e dalla frazione, nonché dalla roccia frantumata. Il numero nel nome della classe indica la pressione in MPa, che il calcestruzzo può sopportare nel 95% dei casi.

    La versione più semplice del calcestruzzo è una semplice miscela di malta cementizia e sabbia grossa. Tale calcestruzzo è utilizzato principalmente come substrato per la fondazione. La preparazione può essere effettuata direttamente sul fondo della cassaforma sotto la fondazione. Allo stesso tempo, viene aggiunto un po 'di acqua per rendere la miscela una densità simile a quella del terreno bagnato. In questo caso, non c'è bisogno di parlare di forza, ma come protezione per la base principale dall'affondamento e dall'umidità eccessiva, tale calcestruzzo è eccellente.

    Calcestruzzi più durevoli implicano l'uso di varie pietre frantumate come riempitivo con una frazione di 2-3 mm e IDO 30-35 mm. La qualità del calcestruzzo dipende dalla purezza e dalla composizione di tutti i suoi componenti. Quindi, prima di comprendere le proporzioni e i metodi di preparazione per rendere la soluzione concreta correttamente, vale la pena considerare ogni componente separatamente.

    Requisiti concreti

    cemento

    Il cemento è l'ingrediente principale e unico nel calcestruzzo che unisce tutti i componenti. Il cemento Portland è più adatto per la produzione di calcestruzzo. Si differenzia nel contenuto aumentato e prevalente di silicati di calcio (fino al 78-80%), che fornisce una migliore adesione e adesione dei materiali. Tuttavia, a seconda dell'attività, vengono utilizzati altri tipi di cemento.

    Il marchio di cemento più adatto per l'edilizia privata è 500. È anche possibile utilizzare lo standard M400, solo questo influirà sulla durata della stessa fondazione.

    Oltre a una buona adesione, il cemento Portland è più adatto a lavorare a temperature più basse. Anche così, non è consentito lavorare con cemento a una temperatura inferiore ai 16 gradi. Se c'è una buona ragione per usare il calcestruzzo a temperature più basse, saranno necessari additivi speciali e plastificanti, ma ne parleremo più avanti. Per lavori a temperature elevate, il cemento Portland di scorie è più adatto.

    In propria notazione etichettatura cemento eccetto la sua forza indicata nella stessa MPa che è segnalata come marchi, c'è anche la denominazione "D" seguita dalla cifra che indica il numero di impurità esterne nel cemento. Effettivamente per la preparazione di calcestruzzi di qualità adatta cemento M500-D0 o M500-D20, cioè con impurità da 0 a 20%.

    Il cemento deve essere asciutto e sciolto. In nessun caso non acquistare o umidi cemento grumoso, e non dovrebbe essere eccessiva per salvare e comprare un cemento non marcato, stantio o scontato. Tuttavia, il calcestruzzo sarà utilizzato per costruire elementi critici della casa, in modo che il tuo benessere e la tua sicurezza dipendano da esso. In condizioni inadatte, il cemento può molto rapidamente ottenere l'umidità dall'aria e perdere una parte significativa delle sue qualità.

    È meglio acquisire il volume di cemento richiesto per un massimo di 2 settimane prima dell'uso diretto, o diversi giorni prima. Controlla l'etichettatura e l'integrità del pacco.

    sabbia

    Indipendentemente da quale cumulo o pietrisco sarà utilizzato, sarà richiesta anche sabbia. Solo in alcuni casi riescono a farcela senza, quando c'è la possibilità di comprimere e raccogliere un grande aggregato in modo che gli intervalli tra tutti i componenti siano minimi.

    Adatto per la preparazione di sabbia cemento dovrebbe avere una frazione da 1,5 a 5 mm, è meglio quando ha una dimensione uniforme non superiore a un running 1-2 mm. La composizione della sabbia non dovrebbe essere impurità. Tutti i tipi di residui vegetali, detriti e l'eventuale inclusione delle quali può eventualmente disintegrano o marcire influenzare negativamente la resistenza del calcestruzzo. Per affidabilità, se la sabbia non è completamente pulita, è meglio passare attraverso un setaccio con celle sufficientemente piccole. In realtà lo stesso vale per le macerie.

    Sabbia migliore fiume, che se più costoso gola, ma ha una dimensione adatta di grani e contiene inclusioni di limo e argilla. A differenza di fanghi che vengono utilizzati per la costruzione di mattoni o intonaco, in cui la presenza della creta può aiutare se non che, perché è più facile per appiattire, non è permesso nel calcestruzzo. È importante garantire la massima adesione della malta cementizia con aggregati grossolani, che determinano la resistenza complessiva del calcestruzzo. In modo che la sabbia con terriccio o grani inferiore a 1 mm è meglio non utilizzare per la preparazione del calcestruzzo, perché sbarazzarsi di loro è molto difficile. Per fare questo, applica la procedura di lavaggio e decantazione della sabbia, che anche in condizioni industriali non è sempre benefica e facile.

    In alternativa, per i luoghi in cui sono situate le cave di pietra, è possibile utilizzare la sabbia pesante artificiale. Risulta come risultato della frantumazione di rocce, si differenzia in massa e densità maggiori. Se viene normalmente lavato e schermato dalla dimensione delle particelle, allora sarà anche leggermente migliore della sabbia del fiume. L'unica cosa importante da tenere in considerazione durante la preparazione e l'utilizzo che il calcestruzzo sarà significativamente più pesanti, è importante se viene utilizzato nei legami dispositivo sulla parte superiore del soffitto. Un ostacolo significativo all'uso della sabbia artificiale pesante può essere a meno che non si aumenti lo sfondo delle radiazioni, che dipende da quello della roccia madre.

    Filler. Ghiaia schiacciata

    La forza principale del calcestruzzo la riempie di ghiaia o macerie. In ogni caso, i ciottoli di mare o di fiume non si adattano, perché la sua superficie è levigata con acqua e non fornisce un'adeguata adesione alla soluzione. Materiale più adatto ottenuto solo dalla roccia frantumata.

    È importante tenere conto delle caratteristiche della razza, che è stata utilizzata in questo caso. Viene spesso utilizzato anche argille o altri materiali simili che sono abbastanza forti, ma leggeri. Di seguito considereremo il principio con cui è possibile scegliere il materiale appropriato per la preparazione del calcestruzzo, che fornirà la forza necessaria e l'affidabilità per situazioni specifiche. Le dimensioni della ghiaia o della pietra frantumata possono variare da 8 a 35 mm, i pezzi più grandi sono usati principalmente nella produzione, e questo è raro. Come nel caso della sabbia, è desiderabile che l'aggregato contenga il più piccolo possibile di polvere o inclusioni di argilla sulla sua superficie. I rifiuti devono essere selezionati prima che la ghiaia entri nella malta. Maggiore è la ruvidezza delle faccette delle particelle, meglio è. Da questo dipende una presa affidabile.

    Per l'auto-preparazione del calcestruzzo, è meglio scegliere l'aggregato, che a sua volta ha particelle di diverse dimensioni, oppure mescolare la ghiaia grossolana con il mezzo. In assenza di attrezzature per la pressatura del calcestruzzo, fornirà un accoppiamento più stretto di particelle aggregate tra loro e prevenirà la formazione di vuoti di grandi dimensioni. Altrimenti, quest'ultimo sarà riempito di malta, e questo influenzerà la forza del calcestruzzo e il consumo della malta stessa.

    Come sabbia, pietrisco o ghiaia, per lo stoccaggio è meglio riempire il volume in prossimità del luogo di utilizzo. Al fine di prevenire la contaminazione dei materiali e l'umidità dal terreno, è meglio posizionare il terrapieno su una tela o una trama con una base solida. Nel caso più semplice, quando i materiali vengono versati direttamente sul terreno, non deve essere utilizzato lo strato più basso a contatto con esso.

    Il momento della scelta dell'acqua è molto importante. Ovviamente non c'è dubbio sull'utilizzo di acqua speciale. Tuttavia, deve essere pulito e privo di inclusioni di alcali o acidi. Non è possibile utilizzare il fiume o l'acqua del lago più, in cui ci sono più che sufficienti inclusioni. È meglio seguire la semplice regola: l'acqua che è adatta per bere è adatta anche per fare cemento duraturo e buono a casa. Solo con l'osservanza di questa regola possiamo aspettarci che il calcestruzzo sarà durevole e giacerà a lungo senza alcun danno o distruzione.

    additivi

    • Lime. Alcuni artigiani aggiungono un po 'di calce idrata al cemento, aumentando la lavorabilità della malta. Ciò alquanto facilita il processo di livellamento della superficie del massetto in calcestruzzo o della porzione stampata del portico o ramo. Eppure, inoltre, la calce può posizionare un normale fascio di cemento con aggregato, che influirà sulla resistenza. La scelta di ricorrere all'uso di lime o non già, rimane per il maestro, quando sa esattamente cosa è meglio al momento. La calce non è stata a lungo necessaria per estinguere. Invece, viene usata la calce spenta preparata, che viene venduta nei negozi di ferramenta e si chiama fluff.
    • Plastificanti. Per rendere la soluzione di flusso o alta viscosità più concreti plastificanti sono utilizzati in circolazione, che alterano le proprietà della soluzione in una direzione predeterminata. L'uso di plastificanti può aumentare o diminuire la quantità di acqua necessaria per preparare una soluzione. Per tali opere come versare la fondazione, non è possibile utilizzare ammorbidenti, ma possono giocare un ruolo importante se il rinforzo sufficientemente densi o di forma complessa le fondamenta. In questo caso, il cemento più fluido è più veloce e più affidabile di riempire tutti i vuoti e rami, che accelererà il processo e migliorare i risultati.

    Plastificanti per calcestruzzo

    • Componenti ausiliari. In aggiunta a quanto sopra, possono essere utilizzati additivi speciali per conferire proprietà più progressive al calcestruzzo. Quindi è possibile utilizzare additivi per garantire l'impostazione e l'indurimento del calcestruzzo a basse temperature o in presenza di una grande quantità di umidità. Per vari scopi, vengono utilizzati additivi appropriati. È importante determinare la necessità di usarli e raccogliere l'additivo necessario nell'archivio hardware. Leggere attentamente le istruzioni per l'uso e le proprietà dell'additivo. Se le condizioni in cui verrà utilizzato il calcestruzzo trasportano i parametri limite per la temperatura o l'umidità, saranno indispensabili additivi e plastificanti.
    • Sostanze rinforzanti Oltre all'aggregato concreto, vengono spesso utilizzati anche additivi specifici per rinforzi aggiuntivi. Pertanto, quando si utilizza il calcestruzzo per eseguire un massetto piuttosto sottile, viene utilizzata una speciale fibra di polipropilene o polivinilcloruro. Questo di per sé è morbido e non particolarmente forte, ma contribuirà ad evitare situazioni in cui il calcestruzzo è incrinata nei luoghi di convergenza di lastre o in caso di una base instabile per la formazione del piano principale nella parte superiore del terreno.

    Selezione di rapporti di materiali per la preparazione del calcestruzzo

    Per scopi diversi e richiede una diversa composizione del calcestruzzo. Quindi la base per formare una casa deve includere forte macerie calcestruzzo, elementi con dimensioni comprese tra 20 e 35 mm, e una quantità sufficiente della soluzione di riempimento fissaggio frazione. In questo caso, la soluzione deve essere fluida, poiché è necessario comprimere saldamente il calcestruzzo e rimuovere tutte le bolle d'aria da esso. Tuttavia, prima di versare la parte principale del calcestruzzo, è necessario dotare il substrato. Esso utilizza il più semplice di cottura e B7.5 calcestruzzo meno durevoli nella composizione di cui solo sabbia grossolana può essere presente in aggiunta alla sospensione di cemento. Inoltre, per questo, la soluzione concreta non è liquida, ma più come un terreno umido in consistenza.

    Per la costruzione di fondazioni, sono necessarie una frazione aggregata media e tutta la soluzione liquida. Ciò garantirà che la soluzione sia facilmente distribuita sulla superficie in uno strato piuttosto sottile. Inoltre, aggregato fine, e la frazione media è indispensabile in elementi come ringhiere, elementi decorativi o attrezzi da giardino e riempimento, il volume di elementi minori, come una veranda o fasi di formatura.

    La composizione degli ingredienti in calcestruzzo e il loro rapporto devono essere eseguiti secondo GOST 7473-94 e SNiP 5.01.23-83. Questo tiene conto della densità di ciascuno degli ingredienti utilizzati e della densità media richiesta del calcestruzzo, che è necessaria in una particolare situazione. Dopo aver calcolato il peso e il volume degli ingredienti, è possibile procedere alla preparazione e al getto del calcestruzzo.

    La proporzione calcestruzzo più comune è 1: 3: 6 parti rispettivamente di cemento, sabbia ed inerti e 0,5-1 parte dell'acqua in funzione della fluidità desiderata della soluzione. Tuttavia, spesso aderendo a tale configurazione, si scopre neudobovaritelny risultati concreti, e si vedrà solo dopo un po ', quando la corretta nulla sarebbe stato già abbastanza difficile. Meglio di tutti, secondo i documenti normativi presentati, eseguire un calcolo semplice, in effetti, e proteggersi da conseguenze spiacevoli. Tutto ciò è dovuto al fatto che sia riempitivo e sabbia e cemento, possono variare significativamente in parametri di densità e caratteristiche di legame.

    Dopo i calcoli, dovresti decidere un modo pratico per misurare gli ingredienti. Dopo tutto, sulle mani ora solo i parametri di volume e peso, e sono alquanto incompatibili con quelli in una situazione reale. La stessa sabbia può essere abbastanza bagnata o eccessivamente sciolta, quindi un secchio da 10 litri conterrà molto lontano dal peso che si può assumere dai calcoli del rapporto tra densità e volume.

    In termini di umidità della stessa sabbia e ghiaia, è meglio asciugarli che cercare di calcolare approssimativamente il numero di porzioni di uno o un altro ingrediente. E per determinare la friabilità e la rimozione delle porzioni, è sufficiente pesare le porzioni di ciascun ingrediente in relazione a un singolo volume. Cioè, un secchio o altro contenitore conveniente viene preso e riempito, senza pressioni, con sabbia, cemento e aggregato alternativamente, e la parte pesata viene pesata. Inoltre, con semplici calcoli, sarà possibile trasferire i calcoli ottenuti in precedenza al rapporto dei secchi.

    Con cosa e dove mescolare il calcestruzzo?

    Qualunque cosa si possa dire, e per mescolare il calcestruzzo è meglio usare speciali miscelatori di calcestruzzo inventati. Questo è l'unico modo per unire in modo rapido ed efficiente tutti i componenti e consegnare il calcestruzzo alla sua destinazione, prima che inizi a impostare e sbucciare. Il metodo manuale nella vecchia maniera nella vasca non è particolarmente adatto per volumi più o meno grandi. Non è possibile controllare la miscelazione e l'aggiunta di ingredienti in modo che ciò avvenga secondo la ricetta. L'ultima affermazione richiede un chiarimento. Dopo tutto, molti non capiscono come, se tutto è fatto a mano e sotto costante supervisione, puoi rompere la ricetta e rovinare il cemento.

    È molto semplice Ci sono due opzioni per fare cemento con le tue mani:

    1. Nel primo caso, prima tutti gli ingredienti, o almeno il cemento con sabbia, vengono mescolati a secco, quindi viene versata solo acqua.
    2. Nel secondo caso, cemento, sabbia e aggregato vengono versati nell'acqua versata e dosata in quantità.

    Con la miscelazione a secco, sembra che i materiali siano distribuiti uniformemente, ma quando si aggiunge acqua e si mescola manualmente, non c'è alcuna garanzia che l'intero volume si bagni in modo rapido ed efficiente. Di conseguenza, risulta che nella parte inferiore rimane una composizione asciutta, non mista, e quindi una violazione delle proporzioni. Se si mescolano accuratamente e per un lungo periodo di tempo per non lasciare grumi secchi, ci vorrà troppo tempo, e di nuovo la soluzione inizierà a impostare e separare. Non influenzerà l'aspetto, ma con la forza - sì. Quando si aggiunge tutto all'acqua, di nuovo, il cemento sarà impastato troppo a lungo e non sarà in grado di accoppiarsi in seguito con i riempitivi. La seconda opzione è un po ', ma migliore della prima, in modo che questo sia il modo in cui il calcestruzzo dovrebbe essere impastato in piccole quantità.

    Quindi, l'opzione di impastatura manuale non è particolarmente buona. È meglio affittare una betoniera, o acquistare e impastare tutto in esso. La betoniera deve essere posizionata a non più di 40 metri dal luogo in cui verrà utilizzato il calcestruzzo. Ciò non permetterà al calcestruzzo di delaminare durante il trasporto e il dosaggio. Tutti gli ingredienti devono anche essere vicini, o almeno in parti consegnate al mixer.

    Lotto concreto

    Il volume di una normale betoniera è di 200 litri di soluzione mista. È a questa cifra dovrebbe portare tutti i calcoli sulla quantità di ogni ingrediente. Successivamente, iniziamo la preparazione del calcestruzzo, aggiungendo gradualmente tutto alla betoniera.

    • La quantità d'acqua richiesta viene versata. È possibile lasciare circa il 10-15% per aggiungere successivamente. Ciò faciliterà la miscelazione dopo l'aggiunta di tutti i materiali.
    • Calcato cemento. Se l'acqua è stata lasciata, quindi il cemento dovrebbe essere rinviato tanto.
    • La prossima sabbia viene versata. Mescolare in questa fase dovrebbe essere fino a una distribuzione uniforme di tutti i componenti, è di circa 2-3 minuti.
    • Quando la malta cementizia è pronta, vengono aggiunti tutti i componenti aggiuntivi necessari, come plastificanti, additivi, composti rinforzanti.
    • Alla fine, l'aggregato principale (ghiaia, pietrisco) viene riempito. Se è necessario aggiungere acqua, l'acqua viene dapprima miscelata con cemento e solo il latte di cemento risultante viene versato nella betoniera.

    L'intero processo dovrebbe richiedere circa 10 minuti. Se si mescola troppo a lungo, il cemento nella soluzione può iniziare a impostare.

    Il trasporto della soluzione è fatto da carriola. Se l'intero lotto non entra nell'auto, la soluzione rimanente rimane nel mixer incluso e miscelata.

    Video: lotto di cemento a mano

    Versamento di calcestruzzo

    Ora è necessario versare e distribuire correttamente il calcestruzzo. Il risultato dipende in misura minore rispetto alle due fasi precedenti. Il calcestruzzo è una soluzione non uniforme, e quindi per la sua corretta distribuzione è necessario comprimerlo affinché l'aggregato si riunisca il più vicino possibile all'interno della soluzione. Inoltre, è necessario assicurarsi che non rimangano bolle d'aria nella soluzione.

    Per il compito usato vibrazione. L'uso di impianti di vibrazione specializzati consente di montare il calcestruzzo qualitativamente e rapidamente. Per fondazioni e muri viene utilizzato uno strumento speciale, che ha un tubo vibrante. È immerso nella soluzione e quindi si verifica uno speronamento. Per strati sottili, come un accoppiatore, vengono utilizzati apparecchi di superficie, che hanno una guida lunga. Sotto l'azione delle vibrazioni fini provenienti dall'azionamento, viene spostato lungo la superficie. Allo stesso tempo la superficie del calcestruzzo viene livellata e viene immediatamente compattata.

    Nel processo di versamento del calcestruzzo, è necessario utilizzare un tondo per cemento armato appuntito e forare la soluzione alla profondità completa. Quindi viene rilasciata tutta l'aria, che potrebbe rimanere bloccata nella rete di rinforzo e nella soluzione stessa. Poiché il getto viene eseguito gradualmente, quando si fora una nuova porzione di cemento, è necessario passare almeno 10 cm nello strato precedente per legarli saldamente.

    Come risultato delle azioni descritte, l'aggregato di calcestruzzo dovrebbe essere compattato e uno strato uniforme di malta dovrebbe sporgere verso la superficie. L'ultimo stadio rimarrà solo per livellare lo strato superiore. Questo può essere fatto in più passaggi mentre la malta aderisce e si asciuga entro due o tre ore.

    Se non puoi acquistare o noleggiare attrezzature professionali, dovresti provare a fare la stessa cosa manualmente. Nel caso della fondazione, è necessario creare una vibrazione. Per fare questo, un martello ha applicato colpi uniformi ai lati della cassaforma. È necessario battere non su assi di tavole, e su sbarre che li fissano.

    Per l'essiccazione uniforme e la protezione del calcestruzzo da fattori esterni è necessario coprirlo con un film. Ciò non consente alle superfici in calcestruzzo di asciugarsi troppo rapidamente in avanti all'interno e le proteggerà dagli effetti di fattori esterni, come il sole, il caldo, il freddo, ecc.

    Il tempo di asciugatura approssimativo del calcestruzzo allo stato in cui può essere calpestato senza paura è di 36 ore. Tutto dipende naturalmente dallo spessore dello strato. L'asciugatura completa può richiedere fino a una settimana o due. Concreto, infatti, anche dopo questo, entro sei mesi finalmente si asciugherà e si indurirà. La forza massima sarà raggiunta solo dopo un anno o più. Ulteriori lavori possono essere effettuati in una settimana.