Come fare il cemento polimerico fai-da-te

È molto più economico creare da soli cemento polimerico che acquistare prodotti finiti. Recentemente, la tecnologia di creare calcestruzzo polimerico di alta qualità è diventata disponibile al pubblico, pur mantenendo tutte le proprietà positive del materiale. Cemento polimerico, che cos'è? Il calcestruzzo polimerico è una solida base o lastra di una miscela di rocce macerie e resine, per l'accoppiamento di cui vengono utilizzati prodotti chimici speciali. Il calcestruzzo polimerico viene utilizzato per realizzare lastre per pavimenti, superfici da cucina, il materiale viene utilizzato nelle pareti in muratura, nonché per creare stand o monumenti commemorativi.

La composizione per la produzione di calcestruzzo polimerico

La composizione del calcestruzzo polimerico comprende pietrisco o ghiaia, sabbia, terra, leganti, cemento. La scelta della ghiaia o della pietrisco come riempitivo solido dipende dal fatto che è necessario ottenere la trama. La pietra schiacciata ha un colore uniforme, le pietre hanno all'incirca le stesse dimensioni. La ghiaia ha una struttura completamente diversa, le pietre hanno un colore diverso, tonalità di colore e dimensioni più piccole rispetto alle macerie.

Sabbia per la produzione di polimero usato puro, setacciato, è preferibile usare sabbia silicea.

Come sostanza legante viene usata una resina poliestere insatura, una carbammide-formaldeide, una resina furan-epossidica, una resina furfurol-acetone o un estere dell'acido metilmetacrilico. L'aspetto del legante non influisce sull'aspetto della placca, ma è preferibile utilizzare resine convenienti in proporzione alla polvere minerale delle microparticelle per i materiali di accoppiamento. Per migliorare le proprietà di isolamento termico della lastra, alla soluzione viene aggiunta la resina saponificata di legno. Per migliorare la qualità delle lastre prodotte, per la loro elevata resistenza vengono utilizzate sostanze tensioattive come antisettico, colorante, resina saponificata, ecc.. Queste sostanze formano pori in calcestruzzo polimerico, fornendo così un buon effetto di isolamento termico all'interno dell'edificio.

Forma per calcestruzzo polimerico

Come fare il calcestruzzo polimerico con le tue mani?

  1. È necessario preparare tutti i materiali per questo: una base solida, sabbia, catrame, farina minerale e attrezzi. Forme per calcestruzzo polimerico, betoniera, cazzuola, coltello e altri articoli secondo necessità.
  2. I materiali solidi devono essere risciacquati e asciugati bene in anticipo, evitando un contenuto di umidità superiore all'1-2%, che riduce la qualità del calcestruzzo polimerico prodotto.
  3. La sabbia deve essere pulita da particelle estranee, setacciando attraverso un setaccio speciale, se è bagnato, deve essere asciugato. I materiali solidi utilizzati dovrebbero essere asciutti.
  4. È necessario iniziare il processo di miscelazione dei materiali in ordine crescente della loro densità. La sostanza più pesante in termini di densità è il cemento, motivo per cui viene caricato per primo. Quindi vengono aggiunti sabbia, ghiaia o pietrisco. Tutti i materiali sono ben miscelati in una forma secca, quindi si aggiunge acqua e si mescola la composizione.
  5. La resina deve essere delicata, può essere ammorbidita con un solvente o riscaldata. I tensioattivi necessari vengono aggiunti alla resina morbida e l'intera composizione viene quindi completamente miscelata.
  6. Il legante si mescola con la resina e si miscela con materiali solidi. La composizione è accuratamente miscelata fino a una massa omogenea.

Il calcestruzzo polimerico si congela molto velocemente, dopo la miscelazione è necessario decomporre urgentemente la massa in forme e pulire la nave in cui i materiali sono stati miscelati.

Il calcestruzzo polimerico è pronto con le sue stesse mani, le sue caratteristiche tecniche sono così buone che i blocchi e le lastre di cemento polimerico vengono utilizzati per installare le pareti esterne, per la decorazione degli interni delle camere, così come per la decorazione degli ambienti e per creare mobili.

Blocchi di cemento in costruzione e le loro funzioni

L'installazione di pareti di blocchi di cemento moderni è abbastanza comoda a causa delle dimensioni dei blocchi, inoltre, le moderne tecnologie per la creazione di piastre e blocchi migliorano significativamente la loro qualità e il periodo di funzionamento. Se i blocchi in calcestruzzo polimerico vengono utilizzati più spesso per lavori interni, nella muratura esterna le pareti in muratura sono realizzate con blocchi di cemento espanso. Questi sono anche blocchi di alta qualità che trattengono il calore meglio del normale calcestruzzo, conveniente nella costruzione e nel funzionamento. Il muro di cemento di argilla espansa può essere isolato sia all'interno che all'esterno. Se si tratta di un'abitazione, può essere riscaldata su richiesta del proprietario, e se si tratta di una stanza di famiglia, la decorazione interna o l'intonaco è sufficiente senza isolamento. L'installazione di pareti in calcestruzzo comporta l'utilizzo di malte cementizie durante la posa. Se si installano finiture decorative al chiuso, utilizzare colla, silicone o malta cementizia.

Avere una superficie di cemento delle pareti della casa, è necessario sapere come assemblare e installare correttamente elementi tecnici nelle pareti: prese, zoccolo, cornicione, ecc.

Installazione corretta di elementi costruttivi

Come martellare un chiodo in un muro di cemento? Ciò richiede tasselli e pistola di montaggio. La posizione esatta dei chiodi è indicata sulla superficie del muro e il tassello viene tagliato nel muro con l'aiuto di una pistola di montaggio. Per realizzare l'installazione di grandi strutture sul muro di cemento, utilizzare tasselli di diametro non inferiore a 10 mm, con una rientranza nella superficie del muro non inferiore a 100 mm. Se vengono montate strutture leggere, utilizzare un'ancora con un diametro di 8 mm con una rientranza nella parete non inferiore a 30 mm. Nel processo di assemblaggio delle strutture, si consiglia di utilizzare la colla di costruzione per lubrificare i fori per i tasselli al fine di garantire una tenuta sicura del carico.

L'installazione di podrozetnikov in un muro di cemento comporta una responsabilità speciale, perché l'installazione impropria di podozetnik porta alla sua perdita dalla parete insieme al cablaggio. Le pareti di plastica sono usate per pareti di cemento. Secondo il diametro della piastra inferiore, viene praticato un foro nella parete usando un perforatore con un trapano appuntito e denti e la superficie viene pulita. Dopo di ciò, il sub-viewer deve essere installato nella parete, i fili precedentemente diseccitati devono essere estratti attraverso il foro praticato nella sotto-uscita. Se il buco non lo è, puoi tagliarlo da solo con un coltello da costruzione. Usando viti autofilettanti, che sono prodotte con un flip-flop, attaccare il flip-flop alla parete. L'installazione di podrozetnikov nel muro di cemento è pronta.

Installazione di podrozetnikov nel muro di cemento

Come collegare un basamento a un muro di cemento? Per fissare il basamento al muro di cemento, è necessario: trapano, tassello, viti. In un punto prestabilito sul muro, un foro viene praticato con un trapano attraverso un basamento. T. e, forato e il muro e il battiscopa allo stesso tempo. La punta del trapano deve essere selezionata in base ai tasselli. Il tassello nel muro di cemento deve essere inserito a una distanza di circa 40-60 cm. Con una vite o un chiodo, il basamento è fissato al muro nel tassello.

Conclusione sull'argomento

Quando tutti i requisiti sono soddisfatti, è facile realizzare il calcestruzzo polimerico. La cosa principale è seguire le istruzioni e quindi non ci saranno problemi.

Calcestruzzo polimerico

Le tecnologie innovative ci rendono più felici ogni giorno. I nuovi sviluppi hanno anche toccato il settore delle costruzioni. In particolare, la creazione di nuovi materiali da costruzione, tra cui il calcestruzzo polimerico è molto richiesto. È una miscela la cui composizione è composta da varie sostanze polimeriche, e non di cemento o silicato che ci è stato a lungo familiare. Questo materiale ha molte proprietà positive a causa del quale supera le solite miscele di costruzione.

Calcestruzzo polimerico: caratteristiche

A causa dell'enorme quantità delle sue proprietà positive, la miscela cemento-polimero merita il rispetto tra i costruttori. Utilizzando questo materiale, qualsiasi esperto valuterà la sua durata e durata. Il calcestruzzo polimerico non cede all'umidità, non si deforma, reagisce perfettamente alle cadute di temperatura e alle intemperie. Congelamenti rapidi, aderisce bene a qualsiasi superficie. Questo materiale ha un'alta resistenza allo stretching, buona permeabilità all'aria. Nessuna reazione chimica lo influenza.

Ma la più importante di tutte le proprietà del calcestruzzo polimerico è che è rispettosa dell'ambiente, non inquina l'ambiente e non danneggia la salute umana. La miscela polimerica può essere utilizzata anche per la ristorazione pubblica, i vari negozi di alimentari e altri edifici dell'industria alimentare.

Pro e contro

Un'enorme quantità di proprietà positive esalta la malta di cemento-polimero sul calcestruzzo normale. A causa del rapido indurimento con calcestruzzo polimerico in pochi giorni è possibile eseguire il primo lavoro, che non si può dire del materiale usuale. Il calcestruzzo del nuovo modello è molto più duro, più forte. Una settimana è sufficiente per un completo indurimento, piuttosto che un mese, come per il cemento ordinario.

Tra le proprietà positive della miscela polimerica - produzione non di scarto. In precedenza, tutti i rifiuti agricoli e di costruzione venivano semplicemente gettati via o seppelliti nel terreno, inquinando così la nostra natura. Ora il materiale riciclato viene utilizzato per la produzione di calcestruzzo polimerico. L'uso di tale tecnologia non solo risolve il problema dello smaltimento dei rifiuti, ma protegge anche il mondo dall'inquinamento.

Questo materiale da costruzione, purtroppo, ha i suoi svantaggi. Tra le proprietà negative si può distinguere l'ingresso nella composizione di materiali artificiali. Il secondo punto negativo è il costo costoso di alcuni additivi necessari per la preparazione del calcestruzzo polimerico. A causa di ciò, il prezzo di un prodotto già finito aumenta.

applicazione

A causa della presenza di molte proprietà positive, il calcestruzzo polimerico ha una gamma piuttosto ampia di applicazioni. È utilizzato nella progettazione del paesaggio, nella posa di sentieri e terrazze. Una miscela simile viene utilizzata per rifinire le pareti, sia dall'esterno che dall'esterno, distinguendo cordoli, scale, recinzioni, piscine e zoccoli. Tale materiale è facilmente adattabile al lavoro manuale. Produce diverse forme, forme e elementi decorativi. La sua bellezza è che è facile da dipingere dopo l'essiccazione.

L'uso di una tale miscela edile è adatto per la colata di pavimenti. I pavimenti in calcestruzzo polimerico fungono da eccellente protezione contro l'umidità. I pavimenti in cemento polimerico ti terranno caldo nella tua casa.

Date le caratteristiche tecniche e la composizione, il calcestruzzo della nuova generazione è suddiviso in:

  • Cemento polimero Questo tipo di calcestruzzo ha una resistenza eccellente. Questo materiale viene utilizzato nella costruzione di campi d'aviazione, piastre di finitura e mattoni.
  • Plastobeton. Presenta la proprietà di un'eccellente resistenza alle reazioni acido-base e squilibrio di temperatura.
  • Betonopolimer. Questa miscela di costruzione è diversa dalle altre in quanto il blocco pronto e congelato è impregnato di monomeri.

Queste sostanze, riempiendo i fori e i difetti del materiale, forniscono resistenza e resistenza alle temperature di congelamento.

Inoltre, a seconda del tipo di lavoro di costruzione, gli esperti dividono il calcestruzzo polimerico in molecole riempite e scheletrate. Il primo tipo consente la presenza di tali materiali organici come sabbia di quarzo, pietrisco, ghiaia. Questi materiali svolgono la funzione di riempire i vuoti nel calcestruzzo. Nella seconda forma di realizzazione, il calcestruzzo rimane con vuoti vuoti. E la connessione tra le particelle di cemento è effettuata da sostanze polimeriche.

La composizione del calcestruzzo polimerico

La base dei calcestruzzi polimerici sono resine poliestere che svolgono la funzione di lavoro a maglia. Queste resine includono:

  • polivinile;
  • Metilmetacrilato;
  • epossidica;
  • Poliuretano, ecc

Le resine epossidiche sono praticamente inodore. Offrono nel lavoro la massima durata al materiale. Ma allo stesso tempo dare una fragilità concreta.

Il metilmetacrilato, al contrario, ha un forte odore. Ma l'odore evapora dopo la polimerizzazione. Questo tipo di cemento coglie rapidamente. Ma sono vulnerabili all'esposizione chimica.

Le ceneri volanti danno forza al materiale.

Il più ottimale nel lavoro sono le resine poliuretaniche. Inoltre, aggregati minerali di sabbia o ghiaia, nonché plastificanti e indurenti speciali vengono aggiunti alla miscela di calcestruzzi poliuretanici.

Un ruolo significativo nel calcestruzzo polimerico è giocato dalla cenere volante, che tradisce la forza del materiale e le scorie. Un altro ingrediente altrettanto importante è il vetro liquido. Il suo uso nella composizione del calcestruzzo polimerico fornisce all'edificio una protezione contro l'umidità e l'umidità.

Caratteristiche di produzione

La preparazione del cemento polimero-cemento è una questione semplice. Per fare questo, prendere una betoniera, versare acqua appositamente progettato per polimeri, quindi versare un po 'di cemento. Quindi assumere proporzioni uguali di scorie e ceneri, mescolare con il contenuto della betoniera. Gli additivi polimerici in calcestruzzo sono posti per ultimi. Quindi mescolare accuratamente. La cottura è finita.

Cemento polimero-cemento fai da te

La tecnologia di produzione è così semplice che può essere fatta a casa con le tue mani. Tale idea è perfetta per coloro che hanno deciso di realizzare, ad esempio, pavimenti in calcestruzzo polimerico. Avendo studiato una tecnica abbastanza semplice e avendo tutti i componenti necessari, anche un costruttore principiante può gestirlo.

Ma vale la pena notare che la preparazione del calcestruzzo polimerico non ha una ricetta specifica con proporzioni esatte. Per raggiungere il desiderato, è possibile solo per tentativi ed errori. Mescola, sperimenta. Ci riuscirai.

Cos'è il calcestruzzo polimerico?

Il calcestruzzo polimerico (chiamato anche fusione o pietra artificiale, cemento polimerico, polimero concreto e calcestruzzo plastico) è un tipo alternativo di miscela di calcestruzzo, in cui viene utilizzato un polimero (resina sintetica) al posto del legante standard. Grazie a questo componente e agli aggregati minerali più economici, la composizione è caratterizzata da elevata umidità e resistenza al gelo, ma allo stesso tempo il prezzo della pietra da iniezione è inferiore. Diamo uno sguardo più da vicino: il cemento polimerico - che cos'è e vale davvero la pena usare questo materiale nella costruzione in sostituzione del solito cemento?

Per rispondere a questa domanda, prima di tutto, determineremo quali componenti include il calcestruzzo plastico.

La composizione del calcestruzzo polimerico

La parte del leone nella composizione del cemento polimerico è l'aggregato e viene immediatamente aggiunto in due tipi:

  • Terra - talco, polvere di grafite, farina di andesite, basalto macinato, mica e altre materie prime.
  • Grossa - ghiaia, pietrisco, sabbia quarzosa.

È importante! Nella produzione di pietra da colata non è possibile utilizzare polveri metalliche, calce cementizia e gesso.

La resina è usata come componente "adesivo":

  • furan-epoxy (deve soddisfare i requisiti del TU 59-02-039.13-78);
  • furfurolacetone (FAM), che soddisfa gli standard TU 6-05-1618-73;
  • urea-formaldeide (soddisfa i requisiti di GOST 14231-78);

La resina poliestere viene spesso utilizzata per sigillare il nucleo, in quanto è più economico di altri. E 'anche permesso usare il monomero di metil metacrilato (estere metilico) che soddisfa gli standard di GOST 16505.

Inoltre, nella pietra di colata sono presenti indurenti, plastificanti e componenti coloranti. Devono inoltre soddisfare i requisiti per gli additivi chimici (GOST 24211).

A seconda del numero e del tipo di componenti, è possibile ottenere calcestruzzo polimerico di diversa qualità.

Varietà di calcestruzzo polimerico

A seconda del tipo di aggregato (o meglio della sua frazione) che hai aggiunto alla soluzione di colata, puoi ottenere il materiale sia per creare elementi decorativi leggeri che per costruire strutture più massicce.

Su questa base, si distinguono le seguenti classi di calcestruzzo polimerico:

  1. Super pesante La densità di tale calcestruzzo varia da 2,5 a 4 t / m 3. Componenti di dimensioni comprese tra 2 e 4 cm sono usati come aggregati per materiali da costruzione super pesanti.Questo tipo di calcestruzzo viene utilizzato per la costruzione di strutture sottoposte a forti pressioni (strutture di sostegno, fondazioni).
  2. Pesante (densità da 1,8 a 2,5 t / m 3). Un simile calcestruzzo da costruzione è adatto per la produzione di pietre decorative in gesso che imitano il marmo e altre pietre costose. La dimensione dell'aggregato polimerico pesante non deve superare 2 cm.
  3. Facile. Poiché la densità di tale materiale è 0,5-1,8 t / m 3, viene solitamente indicata come un calcestruzzo della classe di costruzione e isolamento termico. Calcestruzzo di questo tipo ha un alto tasso di risparmio di calore. Il filler per la sua preparazione viene utilizzato nella stessa percentuale del calcestruzzo polimerico pesante, solo la sua quantità cambia.
  4. Ultralight. La densità di tale composizione è da 0,3 a 0,5 t / m 3, quindi viene utilizzata per lavori di isolamento termico e nella costruzione di partizioni interne. Come riempitivo, agiscono più spesso trucioli, perliti, sughero e polistirolo con una frazione di non più di 1 cm.

Utile! Il calcestruzzo polimerico viene spesso utilizzato per la produzione di: controsoffitti da cucina, lavelli, davanzali, colonne, gradini, monumenti, caminetti, fontane, pavimenti, vasi e molto altro.

C'è anche la più leggera pietra artificiale, con uno stucco di dimensioni non superiori a 0,15 mm. Questo materiale è stato utilizzato nella produzione di elementi decorativi.

Proprietà del calcestruzzo polimerico

Se confrontiamo il polimero concreto con il calcestruzzo normale, allora vale la pena notare che in molte delle sue caratteristiche, la composizione con l'aggiunta di resine esclude le solite miscele. Il calcestruzzo polimerico ha le seguenti proprietà:

  • densità: 300-3000 kg / m 3;
  • opposizione alla compressione - da 50 a 110 MPa;
  • opposizione alla flessione - da 3 a 11 MPa;
  • abrasione nell'intervallo 0,02-0,03 g / cm 2;
  • limite di temperatura - da 60 a 140 0 С;
  • elasticità - da 10.000 a 40.000 MPa;
  • coefficiente di conducibilità termica - 0,05-0,85 W / m · K;
  • il volume di assorbimento dell'umidità - 0,05-0,5%;

Le caratteristiche di resistenza del calcestruzzo polimerico sono 3-6 volte superiori a quelle del calcestruzzo normale. Lo stesso vale per la resistenza a trazione, che è quasi 10 volte più alta nel polimero concreto.

Vale anche la pena considerare la passività chimica della moderna composizione del calcestruzzo, che è determinata secondo GOST 25246-82. Da questo documento normativo risulta che a 200 ° C la resistenza chimica dei componenti del calcestruzzo all'acido nitrico non sarà inferiore allo 0,5% e all'acido cloridrico, all'ammoniaca o alla soluzione di calcio non inferiore allo 0,8%.

Sulla base di ciò, possiamo concludere che il calcestruzzo polimerico in cui sono fatte le resine ha tutte le qualità necessarie per la costruzione di vari oggetti.

Vantaggi e svantaggi della pietra colata

Il cemento polimerico viene spesso utilizzato nella costruzione di strutture che non possono essere costruite con il normale calcestruzzo, a causa della sua fragilità. A causa della composizione del polimero, le strutture saranno meno suscettibili alla deformazione o alla distruzione.

Inoltre, il calcestruzzo polimerico presenta i seguenti vantaggi:

  • A causa dell'elevata resistenza all'acqua e della stabilità del polimero concreto alle temperature estreme, le goccioline d'acqua sulla superficie del prodotto finito evaporano quasi immediatamente, provocando la formazione di fessure e altri difetti.
  • La superficie del cemento polimerico rimane liscia per tutta la durata di servizio, a causa della quale i prodotti in calcestruzzo polimerico non si sporcano.
  • La varietà di colori consente di creare prodotti da questo materiale, stilizzati come costose rocce naturali (granito, marmo e altri).
  • Il materiale è riciclabile con la possibilità di riutilizzo del polimero concreto.
  • Le costruzioni di questo calcestruzzo leggero non necessitano di trattamenti aggiuntivi.

Se parliamo delle carenze del materiale moderno, vale la pena evidenziare i seguenti svantaggi:

  • La combustibilità del calcestruzzo polimerico.
  • Il costo elevato di alcuni componenti vincolanti (tuttavia, se si utilizza la farina macinata come riempitivo, i costi saranno significativamente ridotti).
  • In vendita non è sempre possibile trovare tutto il necessario per la produzione di una tale composizione.

Parlando della produzione di calcestruzzo polimerico, vale la pena considerare le possibili opzioni per la produzione di tale calcestruzzo.

Metodi di produzione della pietra colata

Il processo di produzione del polimero concreto può essere continuo o periodico.

Produzione continua

In questo caso, stiamo parlando di produzione su larga scala, per la quale è necessario acquistare l'attrezzatura appropriata:

  • Tavolo vibrante
  • Agitatore.
  • Sistema di compressione con una pistola.
  • Matrice di silicone
  • Cappa di aspirazione
  • Rettificatrici e levigatrici.

Per ottenere tutto ciò che serve dovrà spendere circa 250.000 rubli. Anche se consideri che producerai alcune delle attrezzature da te, gli strumenti più costosi dovranno essere acquistati. Pertanto, non ci fermeremo a questa modalità di produzione e considereremo una tecnologia più accessibile.

Produzione di cemento polimerico a casa

Sapendo che cosa è il calcestruzzo polimerico, diventa ovvio perché questo materiale è più spesso utilizzato per la produzione di tavoli e elementi decorativi per una trama di campagna. Fortunatamente per la sua produzione "domestica" non hai bisogno di attrezzature specializzate.

Per fare cemento polimero con le tue mani:

  1. Risciacquare e pulire l'aggregato. Successivamente, asciugarlo fino a quando il contenuto di umidità delle macerie o ghiaia è 0,5-1%. Se si utilizza un aggregato umido, la forza del prodotto finito diminuirà.
  2. Setaccia la sabbia e rimuovi le impurità da essa.
  3. Versare prima le macerie nella betoniera, quindi carteggiare e aggregare e mescolare i componenti per 2 minuti.
  4. Aggiungere acqua e mescolare di nuovo.
  5. Ammorbidire il legante (resina) con un solvente o semplicemente riscaldando una massa solida.
  6. Aggiungere un plastificante, stabilizzanti e altri componenti alla resina. Mescolare separatamente dall'aggregato per 2 minuti.
  7. Aggiungi indurente
  8. Mescolare tutti gli ingredienti per almeno 3 minuti fino ad ottenere una miscela cremosa.
  9. Versare il composto in una matrice spalmata di cera o una cassaforma preparata. Prova a riempire immediatamente il volume della composizione, che riempie completamente il modulo. Il calcestruzzo polimerico si imposta molto rapidamente, quindi è necessario agire rapidamente.
  10. Livellare la superficie e compattare la miscela sul tavolo del vibratore.
  11. Attendi un giorno e rimuovi il prodotto finito dalla matrice.

A questo, la produzione di calcestruzzo polimerico può essere considerata completata.

Polimero concreto fai da te

Il calcestruzzo polimerico, oltre ai soliti componenti (sabbia e cemento), contiene un ulteriore legante: resine organiche termoindurenti. Per lo più vengono utilizzate resine poliestere prevalentemente furano, epossidico e insaturo. I riempitivi sono frazioni di pietra frantumata 20-50 e sabbia fine con una granulometria inferiore a 5 millimetri. Conoscendo i componenti di base, non è difficile preparare il calcestruzzo polimerico con le proprie mani.

Caratteristiche della composizione.

Il calcestruzzo polimerico differisce da altri tipi di calcestruzzi per la presenza di resine organiche nella sua composizione, il che richiede che, quando viene preparato con le proprie mani, vengano eseguite determinate operazioni relative alla preparazione per la miscelazione e la polimerizzazione. Per ridurre il consumo di resina nel legante aggiungere un riempitivo fine, con una dimensione delle particelle non superiore a 0,15 mm. Il quarzo, la barite o la farina andesitica possono essere usati come riempitivi.

Inoltre, nella produzione di calcestruzzo polimerico, plastificanti, solventi o diluenti, alla composizione vengono aggiunti tensioattivi. Fondamentalmente, la resina legnosa saponificata (LMS) agisce come un tensioattivo. Il suo uso non solo contribuisce a una migliore preparazione della superficie delle particelle e ad un aumento dell'adesione. Quando LMS entra nella composizione della soluzione, si verifica un processo di formazione dei pori, il cui risultato è il miglioramento delle proprietà di isolamento termico del calcestruzzo polimerico.

Inoltre, i coloranti, i ritardanti di fiamma, gli antisettici e altri additivi possono essere aggiunti al calcestruzzo polimerico fatto a mano.

A seconda del contenuto di riempitivi pesanti, il calcestruzzo polimerico preparato è suddiviso in super-pesante (da 2,5 a 4 t / m 3), pesante (da 1,8 a 2,5 t / m 3), leggero (da 0,5 a 1, 8 t / m 3) e ultraleggero (meno di 0,5 t / m 3). Ciascuno di questi tipi di calcestruzzo polimerico viene utilizzato per i propri scopi. La classe più pesante è utilizzata per la costruzione di fondazioni e strutture portanti, l'accendino - per scopi ausiliari.

Tecnologia di preparazione della soluzione.

Prima di preparare il calcestruzzo polimerico con le proprie mani, è necessario preparare i componenti iniziali. Le macerie o la ghiaia devono essere accuratamente lavate e pulite dai contaminanti. Dopodiché, devi lasciarlo asciugare. L'umidità non dovrebbe essere superiore all'1 percento. La pietra schiacciata umida non avrà una buona adesione e la resistenza del materiale sarà ridotta. La sabbia deve essere setacciata per separare le pietre e le inclusioni straniere da essa. La sabbia bagnata deve essere asciugata in anticipo.

Il caricamento di componenti in calcestruzzo polimerico, quando lo si prepara con le proprie mani, dovrebbe avvenire nell'ordine della densità crescente. Il cemento viene caricato prima, quindi sabbia e poi pietrisco. I componenti caricati vengono miscelati senza aggiungere acqua per due minuti e si spengono con acqua, dopodiché si procede alla miscelazione. La resina viene pre-addolcita al grado desiderato di viscosità usando calore o solvente, aggiunto a un non stabilizzante, un plastificante e altri additivi necessari.

L'agitazione viene effettuata separatamente da sabbia, macerie e cemento. Ciò consente di ottenere una maggiore uniformità di composizione e una preparazione della miscela di alta qualità, che migliora la qualità del calcestruzzo polimerico. Viene aggiunta una soluzione del legante, il cosiddetto mastice, che viene aggiunto alla soluzione chiusa e miscelato. La presenza di resine organiche nel legante comporta un'accelerazione del processo di indurimento.

Quando si cucina il calcestruzzo polimerico con le proprie mani, è necessario produrre la quantità necessaria di materiale per posarlo immediatamente in una forma o cassaforma.

Cos'è il calcestruzzo polimerico, la sua composizione, i prodotti in calcestruzzo polimerico, i monumenti, l'arredamento

Il calcestruzzo polimerico (o "pietra artificiale") è un tipo moderno di miscela di calcestruzzo, in cui al posto del tradizionale legante cementizio (cemento o silicato) viene utilizzato un polimero. Il polimero è un liquido viscoso, altrimenti indicato come resina sintetica. Nella produzione di calcestruzzo polimerico vengono utilizzate principalmente resine poliestere epossidiche, furaniche e insature. I riempitivi per la miscela possono servire come macine di granito o di basalto, sabbia di quarzo o arenaria frantumata.

Il calcestruzzo polimerico è stato creato negli Stati Uniti ed è ampiamente utilizzato all'estero. Oggi questo materiale sta diventando sempre più popolare in Russia. Viene utilizzato nella costruzione, scultura, produzione di mobili, produzione rituale.

Vantaggi e svantaggi del calcestruzzo polimerico

A causa della sua composizione, il calcestruzzo polimerico ha una serie di vantaggi significativi e spesso aiuta dove c'è un'alta probabilità di distruzione o deformazione del calcestruzzo ordinario.

  • Elevata resistenza all'acqua e resistenza dei materiali a temperature estreme. Queste qualità forniscono una rapida evaporazione delle gocce d'acqua dalla superficie dei prodotti polimerici in calcestruzzo e prevengono il verificarsi di cricche e altri difetti durante la stagione fredda.
  • Capacità di riabilitare i siti sottoposti a danni meccanici.
  • Buona resistenza del materiale ai componenti chimici aggressivi. Ciò consente di utilizzare il calcestruzzo polimerico senza applicare rivestimenti speciali su di esso in un'ampia varietà di condizioni.
  • La combinazione di alta resistenza e peso relativamente basso del materiale. Questa combinazione di proprietà del calcestruzzo polimerico ti consente di creare prodotti facili da usare a basso costo.
  • Superficie del materiale liscia e antiscivolo. A causa di questa qualità, i prodotti da "pietra artificiale" non si sporcano a lungo e gli eventuali contaminanti vengono facilmente rimossi.
  • Varietà di colori Nelle sue manifestazioni esterne il calcestruzzo polimerico è in grado di imitare la pietra naturale, ad esempio marmo, granito, malachite, che crea una vasta gamma di opzioni per il suo utilizzo.
  • La possibilità di elaborare il materiale con successivo ritorno alla produzione.

Gli svantaggi del calcestruzzo polimerico rispetto al calcestruzzo tradizionale possono essere considerati:

  • combustibilità del materiale;
  • prezzo più elevato associato al costo dei componenti vincolanti.

La composizione del calcestruzzo polimerico

Per l'auto-preparazione del calcestruzzo polimerico, prima di tutto, è necessario studiarne la composizione in dettaglio. Questa miscela include tre componenti principali:

  • legante (una delle seguenti resine: poliestere insaturo, furfurolo-acetone, furano-epossidico, urea-formaldeide, estere metilmetacrilico);
  • aggregato grossolano (pietrisco e sabbia);
  • riempitivo macinato (quarzo, farina di andesite, polvere di grafite).

Per creare una miscela, prendere la roccia frantumata nelle dimensioni fino a 40 mm. Inoltre, se la dimensione dei granuli non supera i 20 mm, è necessario utilizzare una frazione di 10-20 mm. Se la dimensione di questo aggregato è 40 mm, per aumentare la resistenza del materiale finito, utilizzare due frazioni: 10-20 e 20-40 mm.

La sabbia di quarzo per la miscela è necessaria con grani fino a 5 mm. Assicurati che non contenga polvere, limo e argilla.

Il riempitivo a terra consente di ridurre il costo di costose resine, quindi viene introdotta nel legante la farina minerale con una dimensione delle particelle fino a 0,15 mm.

Anche nella produzione di calcestruzzo polimerico, è possibile utilizzare tensioattivi, coloranti, ritardanti di fiamma, antisettici e altri additivi che aumentano la qualità finale del materiale. Il più spesso il tensioattivo nel caso della nostra miscela è la resina di legno saponificata, l'uso di che migliora le caratteristiche dell'isolamento termico del calcestruzzo polimerico finito.

La quantità di riempitivo pesante usata per creare il nostro mix determinerà la classe di materiale:

  • super pesante (2,5-4 t / m 3);
  • pesante (1,8-2,5 t / m 3);
  • leggero (0,5-1,8 t / m 3);
  • ultraleggero (inferiore a 0,5 t / m 3).

Tecnologia di cottura del cemento polimerico fai-da-te

Dopo aver studiato la composizione del calcestruzzo polimerico, possiamo procedere alla preparazione della miscela a casa. Agiremo secondo l'algoritmo indicato di seguito. Questo algoritmo prevede la miscelazione separata di resine e aggregati ed è considerato molto efficace in termini di resistenza del materiale ottenuto, sua omogeneità e velocità del processo stesso.

  1. Il materiale di riempimento (pietrisco o ghiaia) viene lavato e pulito dalle impurità.
  2. La sabbia viene setacciata e separata dalle impurità.
  3. Asciugare l'aggregato lavato fino a che l'umidità non sia nell'intervallo dello 0,5-1%.
  1. Carichiamo i componenti aggregati nel mixer nel seguente ordine: pietrisco, sabbia e riempitivo.
  2. Mescolare la miscela per 2 minuti senza aggiungere acqua, aggiungere acqua e mescolare nuovamente.
  3. Lavoriamo separatamente con un raccoglitore. Lo ammorbidiamo alla consistenza desiderata riscaldando o usando un solvente.
  4. Aggiungi plastificante, stabilizzante e altre sostanze alla resina. Mescolare tutto questo separatamente dai segnaposto.
  5. Mescolare il legante con il filler per 1,5-2 minuti.
  6. Aggiungi indurente
  7. Mescolare per 3 minuti, dopo di che il calcestruzzo polimerico è considerato pronto per il versamento.

Considera le caratteristiche di versare la miscela finita nella forma:

  1. Pre-coprire la superficie della forma con paraffina, vaselina tecnica o olio per macchine per evitare l'adesione del calcestruzzo polimerico.
  2. Riempi la miscela sull'intera area del modulo, cercando di non lasciare cavità, dub.
  3. Condensiamo la miscela sul tavolo vibrante o utilizzando un vibratore montato entro 2-3 minuti. La prontezza può essere giudicata dalla formazione sulla superficie della frazione liquida.
  4. Assicurati di pulire rapidamente il mixer dai resti del materiale, altrimenti la miscela si indurirà.
  5. È possibile rimuovere il modulo dal prodotto completato alla fine della giornata.

Portata del calcestruzzo polimerico

Ci sono molte varianti di prodotti in calcestruzzo polimerico, i più popolari sono:

  • piani di lavoro per cucine;
  • lavandini per bagno e cucina;
  • I bagni;
  • shell;
  • davanzali;
  • caminetti;
  • ringhiere;
  • balaustre;
  • colonna;
  • fase;
  • fontane;
  • pavimenti;
  • vasi;
  • stucco;
  • monumenti, recinti e molto altro.

Prendi in considerazione alcuni prodotti di questo materiale in maggior dettaglio.

Controsoffitti della cucina

Controsoffitti in calcestruzzo polimerico oggi in voga, grazie a numerosi vantaggi. Prima di tutto, sono pratici e dureranno a lungo e in modo affidabile per anni. I controsoffitti realizzati con questo materiale hanno un aspetto elegante e si adattano facilmente a qualsiasi interno della cucina, più un'ampia scelta di colori contribuirà perfettamente a questo. La superficie di questo controsoffitto è piacevole al tatto e facile da pulire. Visivamente, il controsoffitto del calcestruzzo polimerico non è praticamente diverso dalla sua controparte in pietra naturale, e in termini di resistenza all'usura, durata e resistenza all'umidità, supera in modo significativo il materiale naturale.

I pavimenti in calcestruzzo polimerico vi delizieranno con facilità di installazione e facilità di pulizia. Sui pavimenti di questo materiale non si accumula quasi polvere. Il costo dei pavimenti è relativamente basso, sono di plastica e non hanno paura dei carichi. Quanto più spesso è il rivestimento del calcestruzzo polimerico, tanto più lunga sarà la sua durata. Il periodo minimo di garanzia è di 10 anni per uno spessore del rivestimento di 2 mm.

Decorazione della facciata

Rispetto alla pietra naturale, i vantaggi del calcestruzzo polimerico nella creazione di strutture per facciate sono indiscutibili. Questo materiale imita facilmente, ad esempio, marmo o granito, essendo allo stesso tempo più leggero. A causa di questa qualità quando si affronta non c'è bisogno della formazione della fondazione e della creazione di fortificazioni ausiliarie. Il calcestruzzo polimerico non ha paura delle precipitazioni e del gelo, è semplicemente montato, ha una trama originale, un'ampia gamma di colori e durata a un prezzo accessibile.

monumenti

Oggi, insieme a materiali come granito e marmo, i monumenti e le recinzioni in cemento polimerico stanno diventando sempre più comuni. Questo materiale è particolarmente buono in quanto tollera qualsiasi condizione meteorologica, sia che si tratti di pioggia fredda o pesante, senza rotture, senza dare crepe o danni. Inoltre, l'elevata levigatezza e brillantezza della superficie del prodotto gli conferiscono un aspetto estetico e la chiarezza del disegno.

Questo video dimostra il processo di autoproduzione di una miscela di cemento polimerico leggero e controsoffitti realizzati da esso:

Tecnologia di produzione del calcestruzzo polimerico e produzione di prodotti da esso

Il calcestruzzo polimerico (ovvero la pietra da colata) è un materiale che combina la forza e la bellezza della pietra naturale con un prezzo accessibile (grazie agli economici additivi minerali) e la facilità di produzione. La possibilità di utilizzare praticamente qualsiasi aggregato (sabbia, granito e graniglia di marmo, vetro e molti altri) garantisce una varietà di prodotti in calcestruzzo polimerico. E la presenza di un legante polimerico li rende resistenti, resistenti al gelo, all'acqua e al surriscaldamento.

Consideriamo i tipici processi tecnologici della produzione di calcestruzzo polimerico, nonché la possibilità di crearlo da soli.

Tecnologia di produzione del calcestruzzo polimerico

Cosa è richiesto?

Per ottenere il prodotto richiede:

  • Lo stucco è una frazione piuttosto grande (sabbia, pietrisco, vetro macinato grossolanamente).
  • Più aggregato di levigatura fine, riducendo il costo del materiale. È una polvere di grafite, quarzo o andesite.
  • Raccoglitore: avrà bisogno di circa il 5 percento. In questa capacità, viene utilizzata una delle resine polimeriche. Ad esempio, poliestere (insaturo), urea-formaldeide, furano, epossidico.
  • Induritori, plastificanti, additivi modificanti speciali, coloranti.
  • Lubrificante per la separazione di forme e gelcoat per il rivestimento esterno.

Metodi di produzione

Il processo di produzione può avvenire su una tecnologia periodica o continua.

  • Nel primo caso, i contenitori utilizzati per la fabbricazione del materiale devono essere lavati dopo ogni ciclo completo. Ma è possibile realizzare il calcestruzzo polimerico nella benna più ordinaria o nella betoniera.
  • La tecnologia continua viene utilizzata principalmente nelle grandi industrie. Allo stesso tempo, lavorano armoniosamente, organizzando una catena singola, speciali macchine per lo stampaggio a iniezione, dispenser e miscelatori automatici.

Il seguente video racconta la fabbricazione e la spruzzatura del calcestruzzo polimerico leggero:

processo

Per la produzione della pietra da colata, è necessario un modulo ben rivestito con un agente distaccante speciale (altrimenti il ​​prodotto finito non verrà rimosso). Il modulo può essere realizzato in silicone, fibra di vetro, metallo o truciolato (opzione economica).

  1. Un gelcoat del colore desiderato viene applicato sulla pasta separatrice.
  2. All'interno della forma viene posta una miscela composita costituita dai suddetti ingredienti, precedentemente ben miscelati in una betoniera. Nelle industrie di grandi dimensioni, dove i volumi sono molto solidi, la miscela viene messa in forma con l'aiuto di una finitrice in cemento. Se i prodotti sono piccoli e il processo è periodico, questo viene fatto manualmente.
  3. Ora è necessario che la miscela posata sia sottoposta a vibrazioni (compattazione delle vibrazioni). Questa procedura richiede circa due minuti. In fabbrica per questo è una piastra vibrante risonante, in una piccola produzione - un tavolo vibrante.

A proposito di macchine, stampi e altre attrezzature per la produzione di prodotti in calcestruzzo polimerico che descriveremo di seguito.

Attrezzatura richiesta

Caratteristiche e costi di scelta

Coloro che vogliono mirare alla tecnologia continua e ai volumi solidi, avendo organizzato una produzione industriale su larga scala, avranno bisogno di attrezzature speciali per il trasporto. Che includerà macchine per il dosaggio, miscelazione, fusione, messa a punto, nonché un magazzino meccanizzato.

Tutto questo costerà una somma ordinata di diversi milioni di dollari. Se ci limitiamo a utilizzare solo attrezzature "chiavi in ​​mano", i costi saranno significativamente inferiori - da 30 a 50 mila dollari.

Ma ancora non è sempre possibile trovare soldi da comprare, specialmente nei momenti difficili. Tuttavia, puoi fare anche di meno. Se acquisti tutte le macchine necessarie e altre cose separatamente. E qualcosa da farti. Ulteriori informazioni su questa opzione.

Elenco di attrezzature e dispositivi

Quindi, ecco un elenco di apparecchiature e dispositivi, senza i quali non può fare:

  • Vibrotable - pronto costerà circa 27 mila rubli. Se si desidera risparmiare denaro, saldare il tavolo da soli utilizzando angoli metallici di due millimetri (60 secondi). Salda un vibratore di tipo industriale sul tavolo: basta.
  • Un agitatore che combina tutti gli ingredienti in una miscela uniforme. Se acquisti un potente aspirapolvere di qualità europea, dovrai stendere circa 10 mila dollari. Ma puoi usare il mixer domestico o il mixer di costruzione. Sarà molto più economico - il costo dipende dal volume e dalla potenza. Ancora meno costoso è creare il mixer da una canna di ferro e un motore elettrico con un cambio.
  • Anche bisogno di un sistema di compressione con una pistola. Senza di esso, non sarà possibile applicare esattamente il gelcoat. La pistola costa dai 50 ai 100 dollari. Puoi prendere compressori per automobili: due pezzi da ZIL saranno sufficienti. Sono collegati in parallelo e fissati a cuscinetti metallici installati su un telaio robusto.
  • Forme in fibra di vetro o silicone non sono ancora ampiamente disponibili. Possono essere ordinati per prodotti specifici (ad esempio davanzali) in un'azienda specializzata. Oppure crea tu stesso le forme, a partire da un materiale più economico - truciolato laminato.
  • Sicuramente, sarà necessaria una cappa aspirante - durante la fase di fusione, la produzione è caratterizzata da fumi nocivi. Di conseguenza, otterremo anche una protezione individuale: guanti, respiratori.
  • Per i lavori di finitura occorreranno utensili elettrici: rettificatrici e lucidatrici. E ancora un trapano, una sega, un bulgaro, una fresa (se necessario).

A proposito di emissioni nell'atmosfera dalla produzione di calcestruzzo polimerico, descriviamo di seguito.

Un altro metodo di produzione video verrà descritto da un altro video:

Emissioni atmosferiche da tale produzione

Come accennato in precedenza, durante il casting, è presente il rilascio di componenti dannosi.

  • In particolare, è lo stirene, che è contenuto in resine usate come legante. Non appena apriamo un contenitore ermeticamente sigillato con una tale resina, inizia l'evaporazione del gas velenoso.
  • Inoltre, l'induritore è anche estremamente pericoloso (di regola, è il perossido di metiletilchetone). Tuttavia, non è volatile e richiede solo la protezione delle mani con guanti di gomma.

Questi fatti costringono i produttori di calcestruzzo polimerico ad equipaggiare con cura la sala di colata, rendendola ermetica, installando un potente cappuccio sul tavolo, senza dimenticare la propria protezione (respiratore). E se tutte queste misure vengono osservate, e l'aria che lascia il cofano viene pulita, allora non ci saranno emissioni nell'atmosfera (perché la stanza è a tenuta stagna).

Per imparare come fare da soli il calcestruzzo polimero elastico (con le tue mani), leggi sotto.

Creazione fai da te

E ora parliamo di come realizzare piccoli oggetti da una pietra da costruzione alla moda, al costo di un minimo di fondi. Ad esempio, può essere vasi da fiori, tavoli, davanzali (particolarmente popolari, poiché sono più caldi di marmo o granito).

La scelta dei locali e la sua disposizione

Per prima cosa devi pensare alla stanza - hai bisogno di circa 80 metri quadrati di superficie totale. È auspicabile da qualche parte alla periferia di una casa adatta a cui badare. E 12 metri quadrati dovranno essere immediatamente recintati per la sala casting, e dovrai cercare di sigillare il più possibile tutte le fessure. Lo stirene non scorre.

Al centro di questa stanza facciamo un tavolo su una cornice dagli angoli di ferro, dopo averlo coperto con un tavolo da un truciolato. Esporremo il suo livello superficiale - questo è importante! Sopra il tavolo apparecchia il cofano: una scatola di metallo con un motore elettrico.

Per renderlo leggero, fissiamo la parte superiore della lampada fluorescente. Nella prossima stanza mettiamo lo stesso tavolo - per la finitura e altri lavori. Qui metteremo lo strumento e i contenitori per l'asciugatura di gesso e sabbia (scatola bassa di metallo).

Materie prime necessarie

  • Sabbia di quarzo (confezionata in 20 chilogrammi). Deve essere asciugato bene.
  • Gesso setacciato - è anche asciutto.
  • Resina di poliestere - in secchi di 20 litri viene acquistato.
  • Induritore, gelcoat, pasta per separazione.

Processo di produzione

  1. Ci vorrà un secchio di plastica pulito per mescolare, un punzone da 450 watt e un mixer per la costruzione (vi attaccheremo un punzone saldando un foro per la punzonatura - otteniamo un mixer).
  2. Facciamo una forma dalle lastre di legno laminato, facendola piegare. È conveniente applicare una pasta separatrice con un pennello, strofinandola con una calza di nylon.
  3. Gelcoat è diluito con resina (aggiungendo 10 percento) e applicato con una spazzola per flauto. Lo facciamo due volte. Seguiamo che i peli del pennello non sono bloccati.
  4. Mescolando in una resina benna pulita con indurente, aggiungere il 15 percento del gesso e poi - porzioni di sabbia. La massa dovrebbe essere viscosa. Per rimuovere le bolle d'aria, di tanto in tanto, tocca il secchio sul pavimento.
  5. Dopo la prontezza, versare la soluzione nello stampo. Ora liscia la superficie: due persone prendono le mani sul modulo (sempre dotato di maniglie) e, sollevandolo, battilo sul tavolo. La miscela viene lasciata (40 minuti) e lascia la sala casting.
  6. Dopo l'indurimento allo stato "gomma", può essere determinato da una superficie molto calda e da un suono speciale quando viene tappato. Rimuovere il prodotto dallo stampo (smontarlo) e girarlo con il lato di getto verso il basso. Lascia che si indurisca completamente, quindi macina e lucida.

Su come creare il tuo calcestruzzo polimerico con il divorzio, racconta il seguente video:

Come realizzare il calcestruzzo polimerico con le proprie mani: la tecnologia per realizzare la superficie perfetta

Dall'autore: Ciao, cari lettori. Cerchiamo di seguire tutte le tecnologie di costruzione avanzate e di coprirle sulle pagine del nostro sito. Questa volta parleremo di cemento polimerico, o "pietra artificiale".

Il materiale è stato creato negli Stati Uniti ed è ora utilizzato attivamente dagli sviluppatori in Europa e in Russia per la costruzione di locali residenziali e di servizio, articoli per la casa, sculture e anche nella produzione di mobili. La sua domanda pone un compito difficile al consumatore: è possibile fabbricare il calcestruzzo polimerico con le proprie mani?

Dopo tutto, la tecnologia di produzione richiede conoscenze e competenze altamente specializzate. Studiamo le caratteristiche tecniche del rivestimento e stabiliamo come realizzare autonomamente il calcestruzzo polimerico senza attrarre i costruttori.

Caratteristiche del materiale

Il calcestruzzo polimerico combina i risultati delle tecnologie moderne e tradizionali, invece del solito legante - cemento o silicato - in questa miscela viene utilizzato un polimero (un altro nome per la sostanza è la resina sintetica). Grazie al suo impiego nella produzione di resine poliestere epossidiche, furaniche e insature, il calcestruzzo polimerico acquisisce le sue caratteristiche tecniche distintive.

Tipi di calcestruzzo polimerico

A seconda della composizione, i compiti e le caratteristiche tecniche della nuova generazione di calcestruzzo sono suddivisi in diversi tipi:

  • cemento polimerico. Mostra l'elevata resistenza del calcestruzzo e ti consente di usarlo per la finitura di mattoni, lastre e persino durante la costruzione di campi di aviazione;
  • cemento plastico. Ha un'eccellente resistenza alle reazioni acido-base e sbilanciamento della temperatura;
  • polimero concreto. Il blocco polimerico finito, impregnato con monomeri, è caratterizzato da durata, durata e si è dimostrato con sbalzi di temperatura improvvisi.

Inoltre, a seconda dei lavori di costruzione, il calcestruzzo polimerico può essere riempito e scheletrato molecolare. Nel primo caso, la composizione contiene materiali organici come sabbia di quarzo, pietrisco, ghiaia. Nel secondo, il calcestruzzo è riempito da sostanze polimeriche.

Il calcestruzzo polimerico viene utilizzato in molti campi di costruzione:

  • come rivestimento isolante del calcestruzzo e per proteggere il riscaldamento a pavimento;
  • quando si posano mattoni ad alta resistenza e facciate decorative;
  • come materiale di pittura resistente alle intemperie;
  • per lavori di spackling e intonaco;
  • come soluzione adesiva per piastrelle.

Le caratteristiche del calcestruzzo polimerico consentono di utilizzarlo per creare oggetti architettonici e decorativi, strutture di supporto e persino mobili.

struttura

Il vantaggio del materiale è il suo prezzo democratico, rispetto al cemento convenzionale e prestazioni eccellenti. Componenti del calcestruzzo polimerico:

  • cenere fine - usato come legante;
  • modificatori (indurenti): aiutano a garantire la rapida solidificazione della matrice polimerica;
  • Idrossido di calcio, silicato o vetro liquido: utilizzati per aumentare le prestazioni;
  • stucco grossolano (pietrisco, sabbia, vetro tritato) e fine (grafite, andesite, quarzo).
  • acqua.

Ti abbiamo presentato la composizione di base della ricetta, ma questo non significa che non troverai altri componenti su Internet o in una conversazione con uno sviluppatore esperto. I costruttori sono costantemente alla ricerca della ricetta perfetta che svolgerebbe i compiti.

Materiale ecologico

Molto è stato scritto sulla componente ecologica del calcestruzzo polimerico, ma ci sono ancora preoccupazioni. La ragione della sfiducia è nei materiali costitutivi (stirene e indurente) e nel processo di produzione.

Lo stirene è un legante in calcestruzzo polimerico. È contenuto in resine e non appena apriamo un contenitore ermetico con una sostanza, avvertiamo immediatamente l'evaporazione di un gas velenoso.

Il perossido di metiletilchetone viene solitamente utilizzato come indurente, è anche pericoloso per il corpo umano e richiede una protezione aggiuntiva per le mani e il viso.

Nonostante la presenza di componenti pericolosi nella composizione del calcestruzzo polimerico, con un'attenta osservanza delle norme di sicurezza personale, tecnologia applicativa e un sistema di ventilazione ben progettato, è possibile ottenere risultati e completare l'esposizione agli agenti atmosferici di fumi tossici.

Vantaggi materiali

Le caratteristiche positive del calcestruzzo polimerico non sono pienamente apprezzate dagli sviluppatori, quindi considereremo in dettaglio i vantaggi del materiale:

  • prezzo democratico;
  • rapido indurimento del materiale - due volte più veloce del calcestruzzo tradizionale;
  • facilità di installazione, elaborazione e taglio;
  • leggero restringimento dopo l'essiccazione;
  • elevata resistenza ai carichi di alta potenza, alle reazioni all'ambiente acido-base e alle composizioni chimiche;
  • resistenza alle fluttuazioni di temperatura, condizioni climatiche stagionali e processi di corrosione;
  • la possibilità di riabilitazione di aree danneggiate meccanicamente;
  • compatibilità ambientale e sicurezza per l'ambiente e il corpo umano;
  • parametri elevati per la sicurezza antincendio, l'integrità della struttura è mantenuta a 900 gradi;
  • basso coefficiente di permeabilità al vapore;
  • buone proprietà di risparmio di calore;
  • materiale di superficie liscio;
  • possibilità di farlo da soli

Gli svantaggi del calcestruzzo polimerico sono molto pochi rispetto al calcestruzzo tradizionale:

  • combustibilità del materiale;
  • prezzo più alto, poiché i componenti aggiuntivi vengono utilizzati per forza.

La tecnologia di applicare un rivestimento polimerico può essere fatta da tutti, e parleremo di come preparare adeguatamente la preparazione della soluzione nella prossima sezione.

Tecnologia di produzione e applicazione del calcestruzzo polimerico

Per la produzione di calcestruzzo polimerico saranno necessari i seguenti mezzi di protezione, strumenti e contenitori per l'impastatura:

  • trapano elettrico o cacciavite con ugelli;
  • scale per determinare il rapporto tra componenti;
  • contenitori per l'impastatura e la preparazione dei componenti;
  • Protezione per mani e viso.

Il rivestimento polimerico a casa viene preparato secondo il seguente algoritmo.

  1. Il riempitivo di una grande frazione di macerie viene ripulito dalle impurità, essiccato a 110 gradi e raffreddato. Il contenuto di umidità della miscela non deve superare l'1%.
  2. Mescolare il riempitivo con sabbia setacciata.
  3. Carichiamo i componenti nel mixer per 2 minuti e aggiungiamo il filler (grafite, andesite, quarzo). Dopo il processo di miscelazione, è possibile versare acqua e riavviare il miscelatore.

Preparare separatamente il raccoglitore.

  1. Ammorbidiamo la cenere selezionata (legante) riscaldandola a 35-40 ° C o utilizzando un solvente speciale. È importante non dimenticare che la quantità di polimeri nella miscela non deve superare il 20% in peso di cemento. Se si utilizzano resine idrosolubili, vengono introdotte nella soluzione in piccole dosi e il loro numero non supera il 2% in peso di cemento.
  2. Aggiungere un plastificante e uno stabilizzatore, mescolare per 2 minuti e versare l'indurente nella composizione.
  3. Se necessario, aggiungere un colorante sintetico.
  4. Unire con i riempitivi e mescolare per 3 minuti - il calcestruzzo polimerico è pronto per essere versato.

Suggerimento: non tentare di creare immediatamente una grande quantità di materiale, poiché la miscela si indurisce rapidamente.

Se stai pianificando di compilare un modulo specifico, prima prepara tutto ciò di cui hai bisogno.

  1. Coprire la superficie della forma con paraffina (si può usare la vaselina tecnica o l'olio per macchine), in modo da evitare l'adesione del calcestruzzo polimerico.
  2. Riempire il concentrato nella forma, cercando di riempire il più possibile di densità e rimuovere le bolle d'aria dalla miscela. La sigillatura può essere eseguita utilizzando un tavolo vibrante o un vibratore montato.
  3. È possibile rimuovere la forma finita non prima di 24 ore e se è presente una grande quantità di indurente nella composizione, è possibile eseguire lo scavo in precedenza.

Suggerimento: pulire la betoniera o il mixer immediatamente dopo la fine del lavoro è necessario, poiché i resti del materiale si congelano rapidamente e sono difficili da lavare.

I costruttori esperti raccomandano l'uso di poliammide e resina epossidica in relazione all'indurente polietilene-poliammina. Si ritiene che questi componenti forniscano il calcestruzzo polimerico della massima qualità.

Raccomandazioni generali

L'implementazione di sfumature tecnologiche consentirà di ottenere buone caratteristiche prestazionali del calcestruzzo polimerico. Quali altre raccomandazioni dovrebbero prestare attenzione a:

  • preparare la miscela in piccole porzioni e prima dell'applicazione diretta dell'intera composizione;
  • mescolare efficacemente tutti gli ingredienti secondo le istruzioni del produttore;
  • il lavoro deve essere svolto in una stanza asciutta con una buona ventilazione;
  • Non trascurare i dispositivi di protezione personale!

Nell'articolo abbiamo parlato delle raccomandazioni generali per la produzione di calcestruzzo polimerico, sottolineato i vantaggi del materiale e le opzioni per il suo uso. La multifunzionalità, le eccellenti caratteristiche tecniche e la facilità nel processo di produzione ti permetteranno di apprezzare la qualità del calcestruzzo polimerico. A nuovi incontri sul nostro sito!

In conformità con la legislazione vigente, l'Amministrazione declina qualsiasi dichiarazione e garanzia, la cui fornitura potrebbe essere altrimenti implicita, e declina ogni responsabilità in relazione al Sito, al Contenuto e al suo utilizzo.
Ulteriori informazioni: https://seberemont.ru/info/otkaz.html

L'articolo è stato utile? Dillo agli amici