Come realizzare un muro di contenimento del calcestruzzo a casa?

Non sempre i proprietari terrieri privati ​​o giardinieri sono assegnati terreni con una superficie orizzontale. Spesso, soprattutto per i cottage, la terra viene assegnata sui ripidi pendii delle rive dei fiumi e dei bacini artificiali, che devono essere rafforzati con l'aiuto dei cosiddetti muri di sostegno del calcestruzzo.

Struttura del muro di contenimento

Caratteristiche progettuali del muro di contenimento in calcestruzzo o di qualsiasi altro materiale da costruzione:

  • Il muro di sostegno deve necessariamente avere un sistema di fondazione e di drenaggio sotto forma di tubi di cemento-amianto o di plastica con un diametro di 80-100 mm. La larghezza della fondazione deve essere più larga dello spessore della parete di almeno 20 cm su entrambi i lati;
  • Il corpo della struttura dovrebbe avere una pendenza di 5-10 gradi nella direzione del suolo "supportato";
  • L'altezza del muro di sostegno eretta dalle proprie mani senza rilievi preliminari di ingegneria non deve superare 1,5 metri. Le costruzioni di maggiore altezza dovrebbero essere costruite da esperti in questo campo, dopo aver effettuato studi sul terreno e calcoli di ingegneria pertinenti.

Opzioni del muro di contenimento in calcestruzzo

I muri di contenimento in calcestruzzo si distinguono per resistenza, resistenza e capacità di resistere a carichi meccanici di grandi dimensioni da terra. Allo stesso tempo, non sono molto presentabili nello stato di "consegna", tuttavia, questa carenza può essere facilmente risolta con l'aiuto del rivestimento: con mattoni di clinker, pietra "selvatica" o artificiale, piastrelle di ceramica o piantando piante cadenti e senza pretese lungo il bordo del muro. Ad esempio, la solita edera economica.

I muri di sostegno in calcestruzzo possono essere realizzati in due versioni:

  • Cemento armato monolitico;
  • Macerie di cemento.

Muri di sostegno monolitici in cemento armato

  • Scavando trincee sotto la fondazione con una profondità di 25 cm e una larghezza di 30 cm;
  • Riempimento della base con cemento pesante del marchio M150-M200;
  • Installazione di casseforme. A tale scopo vengono utilizzati pannelli speciali posti sopra la fondazione, che forniscono uno spessore della parete di almeno 10 cm. Le tavole sono sostenute all'esterno con montanti in legno, tubi o rinforzi e l'interno è rivestito con feltro o involucro di plastica per "lisciare" la superficie del calcestruzzo;
  • All'interno della cassaforma installare una fila di rete di rinforzo o barre di acciaio con un diametro di 5-6 mm. Per il rinforzo, è possibile utilizzare qualsiasi materiale disponibile: rifilatura di vecchi tubi di acciaio, strisce di "stampaggio", filo per maglieria, ecc.;
  • Oltre al rinforzo a un'altezza di 5 cm dalla fondazione, un tubo di drenaggio viene posato lungo la parete e un certo numero di tubi di drenaggio situati a 90 gradi rispetto al piano della parete. La distanza tra i tubi è di 1 metro, il diametro dei tubi è 30-40 mm;
  • Riempire lo spazio tra il terreno e la cassaforma con il marchio di calcestruzzo pesante M200-M300;
  • Esposizione per 72 ore, smantellamento della cassaforma;
  • Esposizione per 28 giorni, lavori di finitura (se necessario);

Muro di cemento armato

La tecnologia della costruzione del muro di contenimento in calcestruzzo è simile alla costruzione di un muro di contenimento monolitico con la differenza che in questo caso, per risparmiare cemento, la struttura viene colata secondo la seguente tecnologia.

La prima fila di buta (pietre) è posata sul fondo asciutto. I vuoti tra le pietre sono riempiti di ghiaia, la malta di cemento-sabbia viene preparata dall'alto, preparata secondo la ricetta, 1 parte di cemento M400, tre parti di sabbia setacciata, acqua se necessario. Successivamente, la fila successiva di buta viene posata e nuovamente riempita con malta cementizia.

Il lavoro continua fino a quando tutto lo spazio tra la cassaforma e il terreno si riempie di detriti e malta cementizia. Il tempo di esposizione e le successive lavorazioni di finitura sono simili alla tecnologia di costruzione di un muro di contenimento in calcestruzzo monolitico.

Come realizzare un muro di sostegno monolitico in cemento

Aria pulita, spazi verdi, mancanza di rumore urbano - le ragioni per cui la costruzione di alloggi suburbani è diventata di recente sempre più popolare. Tuttavia, le aree piane per l'edificio individuale non sono date a tutti. Cosa fare a quei proprietari che hanno ricevuto terreni in aree con grandi differenze di altezza? In questo caso sarà utile un muro di contenimento in calcestruzzo, la cui tecnica di costruzione è stata elaborata per oltre un decennio. Tali strutture sono ampiamente utilizzate nello sviluppo urbano, man mano che le città crescono e non ci sono abbastanza aree piane per la costruzione di nuovi edifici.

Scopo dei muri di sostegno

Su appuntamento, i muri di sostegno sono divisi in due classi principali:

  • Decorativo. Lo scopo principale di tali edifici è di conferire al paesaggio di una trama con una leggera pendenza un aspetto estetico più attraente.
  • Fortificazione. Tali muri resistono a una notevole pressione al suolo e sono progettati per impedirne lo scivolamento lungo il pendio e la lisciviazione dello strato fertile dalla superficie del sito.

Varietà di muri di sostegno in calcestruzzo

Le mura di contenimento del cemento armato monolitico sono divise in tre tipi:

La prima categoria di muri di supporto mantiene la pressione del terreno solo grazie alla sua grande massa (la forza dipende anche dal valore di profondità). A causa del fatto che la produzione di tali pareti richiede una grande quantità di materiale da costruzione, con una costruzione individuale possono essere raccomandate per la costruzione di strutture di contenimento basse (altezza sopra il livello del suolo di 0,5 ÷ 0,7 m) in aree con un piccolo angolo di inclinazione. Quindi la profondità consigliata (⅓ dell'altezza) sarà 0,17 ÷ 0,24 m, e lo spessore (¼ ÷ ½ dell'altezza) - 0,25 ÷ 0,35 m.

I prodotti combinati hanno meno peso di quelli massicci. Per aumentare la loro stabilità, viene utilizzata una fondazione di dimensioni più ampie rispetto alla base della parete stessa (il terreno che preme sugli elementi sporgenti della fondazione riduce parzialmente il carico e quindi aumenta la stabilità).

I muri di contenimento a parete sottile sono realizzati in cemento a forma di L o T. Poiché la larghezza della "suola" in tali prodotti è commisurata alla loro altezza, la pressione verticale del terreno sul supporto riduce significativamente i carichi orizzontali e aumenta la resistenza della parete al ribaltamento.

Tali prodotti possono essere acquistati sotto forma di sezioni prefabbricate, realizzate in fabbrica.

Muro di cemento autoportante

Se la pendenza della superficie del tuo sito non è troppo grande, non sarà difficile realizzare un muro di sostegno del calcestruzzo con le tue mani. Ad esempio: è necessario costruire un muro di contenimento alto 1,2 m (sopra il livello del suolo). Per risparmiare materiale da costruzione (cemento armato e malta cementizia), consigliamo di scegliere un muro di contenimento angolare a parete sottile con una base a forma di T. Come realizzare un muro di contenimento in cemento (tre fasi principali):

Fase preparatoria

Per prima cosa, prepara uno schizzo, un disegno e uno schema di rinforzo.

Quindi procedere alle opere di terra. Facciamo il markup con l'aiuto di pioli e cavo di costruzione. Scaviamo una trincea della larghezza richiesta (leggermente più grande della larghezza del supporto, tenendo conto della cassaforma) e della profondità (tenendo conto dello spessore del supporto e del cuscino di sabbia e pietrisco). Conserveremo il terreno dalla trincea in un'area libera (in seguito sarà necessario per il riempimento su entrambi i lati del muro). Versiamo sabbia sul fondo della fossa (lo spessore dello strato è di circa 0,2 m) e lo manomettiamo (bagnandolo di tanto in tanto con acqua). Poi ci addormentiamo lo stesso strato di macerie e anche noi lo comprimiamo (con una piastra vibrante o un tamper a mano). Poniamo geofabric sul cuscino equipaggiato.

Colata di casseforme e malta

Ora procediamo alla creazione di un telaio di rinforzo. Le barre di rinforzo delle pareti "sole" e "corpo" devono essere interconnesse.

Costruiamo la cassaforma. All'inizio lo facciamo solo per la fondazione del muro. Dopodiché, versiamo la soluzione di cemento lungo tutta la lunghezza della fondazione, compattandola con un vibratore. Dopo aver impostato la malta, procedere all'installazione della cassaforma del muro di supporto stesso. Le casseforme della tecnologia di produzione e i materiali utilizzati per la sua fabbricazione sono simili alla disposizione del basamento della striscia.

È importante! Nel processo di sistemazione del cassero, è necessario posare tubi trasversali in plastica o in cemento amianto per la rimozione delle acque sotterranee e dei sedimenti che penetrano nel terreno (il bordo inferiore dei tubi dovrebbe essere leggermente più alto del livello del suolo all'esterno della parete di supporto). Ciò ridurrà significativamente il carico sul lato interno della piastra verticale. La distanza tra i tubi di drenaggio trasversali è 1,0 ÷ 1,5 m.

Quindi procedere al versamento del muro di contenimento in calcestruzzo.

Attenzione! Per evitare che la cassaforma si rompa o si deformi durante la fusione, questo processo è fatto meglio per gradi. Per prima cosa, versare la soluzione a ⅓ dell'altezza lungo l'intera lunghezza del muro. Quindi facciamo vibroplate della soluzione riempita. Quindi, riempire la cassaforma con una soluzione per un altro terzo e così via.

Per garantire la massima resistenza e uniformità, è consigliabile versare l'intera struttura in un giorno. Dopo che la soluzione è stata versata sul bordo superiore della parete e completamente compattata, livellare la superficie e coprire con pellicola trasparente e lasciare asciugare per l'ultima volta. Per evitare la rapida evaporazione dell'acqua dalla soluzione (che può influire negativamente sulla resistenza) durante la stagione calda, la superficie della soluzione viene periodicamente bagnata.

Impermeabilizzazione e sistemazione del sistema di drenaggio

Dopo 7 ÷ 9 giorni procedere allo smantellamento della cassaforma. Per garantire la durata, le superfici in calcestruzzo della parete sono coperte con un materiale impermeabilizzante (ad esempio, una composizione speciale a base di gomma liquida).

Successivamente, procedere alla disposizione del sistema di drenaggio per il muro di contenimento del calcestruzzo secondo la seguente tecnologia:

  • L'intera lunghezza del muro sul lato interno (cioè, sul lato del pendio) viene posato su un tubo forato (sempre avvolto con un geofabric permeabile).
  • Poi ci addormentiamo con le macerie.
  • I geotessili sono posti sopra le macerie (per risparmiare spazio libero non riempito con il terreno tra le particelle separate di ghiaia).
  • L'estremità libera del tubo (su uno o entrambi i lati del muro) viene portata nel canale di scarico (o nel pozzo) o nel collettore dell'acqua più vicino.

Nella fase finale riempiamo lo spazio libero intorno al muro con il terreno.

È importante! Iniziamo a riempire il terreno solo dopo che il muro di sostegno del calcestruzzo ha guadagnato la resistenza finale ed è in grado di sopportare carichi considerevoli dal lato del pendio, cioè non prima che in un mese.

Successivamente, procedere alla decorazione della parte visibile del muro di sostegno costruito. Per questi scopi, piastrelle solitamente utilizzate, pietre naturali o artificiali.

Muro di contenimento in calcestruzzo

Per il dispositivo di muri di sostegno decorativi con successo utilizzare blocchi di calcestruzzo poroso leggero. I muri di rinforzo di rinforzo sono fatti di blocchi di cemento da FBS (blocchi di fondazione solidi), largo almeno 400 mm (a proposito, questo valore sarà lo spessore della parete). Sono fatti in fabbrica. Elevata resistenza e densità (2000 ÷ 2300 kg / m³) del materiale ne determinano l'uso diffuso nella costruzione di massicci muri di sostegno.

Algoritmo di disposizione di un muro di sostegno da blocchi di cemento:

  • Facciamo segnalazioni, lavori di terra e disponiamo un cuscino di sabbia e pietrisco (tutte le opere sono simili alla costruzione di un muro di cemento armato).
  • Successivamente, procediamo alla posa dei blocchi, che sono tenuti insieme con una malta di cemento-sabbia.
  • Le file di blocchi sono impilate "all'inseguimento" (cioè, ogni fila successiva è disposta con uno spostamento di blocco della metà del blocco rispetto alla precedente).
  • Per aumentare la capacità portante e la resistenza della parete nei giunti di malta orizzontali posizioniamo elementi di rinforzo (rete metallica o barre di rinforzo).

Attenzione! Il peso di un'unità standard con dimensioni di 800 x 400 x 580 mm è 470 kg, pertanto, per la disposizione di un muro di contenimento di tali prodotti sarà necessario utilizzare attrezzature di sollevamento.

In conclusione

La scelta della costruzione di un muro di sostegno dipende dal suo scopo (decorativo o fortificante) e dalle caratteristiche di una particolare area: differenza di quota, caratteristiche del suolo, livello della falda freatica e così via. Un muro di sostegno adeguatamente progettato e attrezzato, servirà senza riparazioni per più di una dozzina di anni.

Muro di contenimento in calcestruzzo: eleganza e praticità in una sola persona

Se un sito di campagna si trova su un terreno collinoso e presenta un rilievo pronunciato, a volte con differenze significative nella pendenza del terreno, questo non è un motivo per essere turbati. In questo caso, è un'opportunità unica per realizzare l'idea di combinare una soluzione tecnicamente valida e un'idea di design - per costruire un muro di contenimento.

Il materiale può essere qualsiasi, ma il muro di sostegno del cemento è in grado di svolgere le sue funzioni per decenni con dignità e trasformare l'area oltre il riconoscimento.

Funzioni del muro di contenimento

Con l'ubicazione del terreno sul territorio con una pendenza di oltre 80 gradi, il dispositivo del muro di contenimento è una misura per garantire la sicurezza ed evitare lo scivolamento del terreno. Queste strutture sono anche installate nella posizione di una casa privata su una riva ripida vicino al bacino.

Il muro di cemento in un sito di un paese svolge diverse funzioni di base:

  1. Rafforzamento del suolo, "conservazione" in una determinata posizione;
  2. Creazione di piani orizzontali per decorare il paesaggio del sito;
  3. Zona di zonizzazione efficace.

Pertanto, il muro di contenimento può essere; struttura ingegneristica; decorativo - eretto artificialmente su una superficie piana; o combinare entrambe queste funzioni.

Caratteristiche del design

Muri di contenimento in legno e materiali a blocchi: mattoni, blocchi, pietra artificiale, anche se sono decorativi, ma hanno restrizioni di altezza.

  • Wood - a causa della necessità di costruirlo.
  • Blocca materiali - a causa della dipendenza diretta dell'altezza della parete dal suo spessore e spessore della fondazione.
  • Il dispositivo di muri di sostegno in calcestruzzo non ha questi problemi. Il design può avere un'altezza da 2 a 15 metri.

La qualità principale del muro di cemento è la sua durata e la capacità di sopportare un carico significativo associato alla pressione del terreno.

L'aspetto del calcestruzzo lascia molto a desiderare, ma può essere rifinito con qualsiasi materiale di rivestimento, pur mantenendo la sua forza e solidità.

È importante! È necessaria un'ulteriore lavorazione della superficie in calcestruzzo, poiché ha una struttura porosa in cui l'umidità può penetrare e distruggere il calcestruzzo dall'interno.

  • Una struttura in cemento può essere eretta installando casseforme e colando calcestruzzo. In questo caso, il design può dare la forma più insolita.
  • I muri di contenimento in calcestruzzo prefabbricato possono essere montati se è necessaria una maggiore resistenza e chiari parametri geometrici.
  • È possibile costruire un muro di blocchi di cemento armato - mentre il tasso di costruzione del muro è più alto.
  • La costruzione dei blocchi può essere lasciata con la posa aperta, ma la superficie monolitica dovrà essere decorata - dipinta o impiallacciata.

Primer su cui possono essere eretti muri di sostegno in calcestruzzo:

Il suolo dovrebbe essere distinto per stabilità e stabilità.

Raccomandazione! La profondità minima delle acque sotterranee dovrebbe essere di 1 - 1,5 metri da terra. La profondità massima di congelamento è fino a 1,5 metri.

Determinazione della resistenza di progetto della base del terreno

Gli elementi strutturali principali del muro di sostegno sono mostrati nella foto sotto.

Cosa può influenzare la stabilità dei muri di sostegno?

Le caratteristiche più importanti che i muri di cemento dovrebbero avere sono la stabilità e la tolleranza di carichi elevati dalla pressione al suolo. Questa è una garanzia che la struttura non sarà distrutta a causa del crollo del terreno.

I seguenti fattori possono influenzare la struttura di supporto:

  1. Il livello di vibrazione che si verifica quando il terreno si trova in prossimità di un'autostrada con un intenso flusso di veicoli o vicino alla ferrovia;
  2. Fenomeni sismici di diversa natura durante la costruzione in regioni sismicamente attive;
  3. Il livello di passaggio delle falde acquifere e della loro attività durante i periodi piovosi, nonché i fenomeni di alluvione nella regione;
  4. Il livello di gonfiore nei mesi invernali.

Il muro di contenimento in calcestruzzo sarà stabile con un'adeguata selezione del suo spessore, che dipende dall'altezza della struttura e dalle caratteristiche del terreno. Quando si costruisce un muro su terreno soffice, si consiglia un aumento della sua larghezza.

È importante! Quando si costruisce un muro di contenimento oltre i 2 metri di altezza, è necessario tenere conto dei carichi del vento di una specifica regione di costruzione.

Calcolo di MZLF di Sazhin

Costruzione di un muro di contenimento

Quando tutti i parametri sono stati calcolati e la configurazione e le dimensioni del muro sono state scelte, possiamo procedere alla sua costruzione.

trincea

Questa è la prima fase della costruzione della struttura di supporto. Sulla trama terrestre, mettere il margine secondo una data forma e lo spessore della struttura futura, data la larghezza della fondazione, scavare una fossa.

Il fondo della trincea è accuratamente tamponato con una pala. Il taglio laterale conferisce una forma geometrica piatta. In fondo alla trincea giaceva una ghiaia o un cuscino di pietra frantumata.

Per migliorare la resistenza della fondazione, una rete di rinforzo o barre di metallo vengono posate sulla ghiaia. Il contorno della trincea in posizione verticale imposta le barre d'armatura per garantire la resistenza della struttura.

cassaforma

Le pareti di contenimento del cemento armato monolitico richiedono una massiccia struttura di cassaforma in grado di resistere alla pressione della malta pesante.

  • Gli scudi per cassaforma sono realizzati in pannelli di spessore 3 cm.
  • Devono essere collegati in posizione orizzontale con l'aiuto di barre installate verticalmente con una sezione di 5 x 10 cm.
  • La fissazione della struttura è realizzata con l'aiuto di montanti installati nel terreno ogni 50 cm su entrambi i lati della struttura.
  • Innanzitutto installare la cassaforma posteriore.
  • Per evitare la deformazione e la deflessione del telaio, il rinforzo metallico verticale è installato lungo la parete. In questa fase, installare il sistema di drenaggio.

Drenaggio del muro di contenimento

Il drenaggio può variare in base alla posizione:

  1. Drenaggio trasversale

Un foro con un diametro fino a 10 cm dovrebbe essere lasciato nel corpo del muro o un tubo con un diametro di 5 cm dovrebbe essere inserito ad un angolo in passi di 1 m.

  1. Drenaggio longitudinale

Un tubo corrugato di drenaggio, avvolto in materiale geotessile che assorbe l'umidità e contribuisce alla sua penetrazione nelle aperture del tubo, da cui viene rimosso all'esterno della struttura, viene posato lungo il livello di fondazione.

Ognuna di queste opzioni comporta la posa dello strato drenante tra la superficie della parete e il terreno. Lo strato drenante può essere costituito da ghiaia, mattoni rotti o sabbia grossa di 7-10 cm di spessore.

È importante! Il dispositivo dello strato di drenaggio viene prodotto nella fase di assestamento. Invece di materiali frazionari, è possibile utilizzare il moderno tessuto di drenaggio da tessuti sfusi, quindi sarà esclusa una ulteriore pressione sul muro di supporto.

soluzione

Affinché il muro di sostegno possa resistere a carichi elevati e durare nel tempo, è necessario utilizzare una soluzione di cemento resistente al gelo di alta qualità. Per strutture monolitiche in cemento armato a parete sottile, questa è una soluzione di marca B10 / B15, per strutture prefabbricate - B15 / B30.

lotto

Durante la costruzione di vari tipi di edifici sul terreno con terreno complesso (travi, burroni, ecc.) Spesso c'è bisogno di una struttura di supporto. Una tale struttura di rinforzo svolge un compito principale: impedire il collasso della massa del suolo. L'articolo discuterà i muri di contenimento del dispositivo.

contenuto:

I muri di contenimento condizionali sono divisi in due tipi:

  • Decorativo: nasconde efficacemente le piccole gocce di terreno nell'area circostante. Se i livelli sono leggermente diversi e, di conseguenza, l'altezza del muro è bassa (fino a mezzo metro), la sua installazione viene eseguita con una profondità ridotta fino a 30 cm.
  • Le fortificazioni svolgono la funzione principale - trattengono le masse da scivolare. Tali costruzioni vengono erette quando la pendenza della collina supera gli 8 °. Con il loro aiuto, viene creata l'organizzazione di piattaforme orizzontali, espandendo così lo spazio utilizzabile.

Foto del muro di sostegno

Progettazione di muri di sostegno

Indipendentemente dallo scopo, il muro di sostegno ha 4 elementi:

  • fondazioni;
  • il corpo;
  • sistema di drenaggio;
  • sistema di drenaggio.

La parte sotterranea del muro, il drenaggio e il drenaggio servono per l'implementazione di standard tecnici e il corpo per scopi estetici. In altezza possono essere bassi (fino a 1 metro), medi (non superiori a 2 metri) e alti (oltre 2 metri).

La parete posteriore della struttura può essere con la seguente pendenza:

  • ripida (con pendenza diretta o inversa);
  • superficiale;
  • sdraiato

I profili delle pareti fortificanti sono diversi, per lo più rettangolari e trapezoidali. Questi ultimi disegni, a loro volta, possono avere una diversa inclinazione delle facce.

Carichi esistenti su muri di sostegno

Quando si sceglie un materiale, e di conseguenza, il fondamento per il sollevamento delle pareti, guidato dalla determinazione dei carichi che agiscono sulla struttura.

Forze verticali:

  • proprio peso;
  • carico superiore, cioè peso, premendo sulla parte superiore della struttura;
  • resistenza del rinterro che agisce sia sulla parete stessa che su parte della fondazione.

Forze orizzontali:

  • pressione del terreno direttamente dietro il muro;
  • forza di attrito nell'adesione del terreno.

Oltre alle forze principali, ci sono anche carichi periodici, come ad esempio:

  • forza del vento, particolarmente vera quando l'altezza della struttura è superiore a 2 m;
  • carichi sismici (in zone a rischio sismico);
  • le forze di vibrazione operano nei luoghi in cui passano le strade o le strade ferrate;
  • l'acqua scorre, in particolare, nelle pianure;
  • gonfiore del terreno in inverno, ecc.

Stabilità dei muri di sostegno

La costruzione di muri di contenimento bassi viene effettuata in misura maggiore per scopi decorativi, non è necessario un calcolo accurato della stabilità. L'aumento di questa proprietà è indicativo per il supporto delle strutture di ingegneria.

È possibile evitare cinture a muro o inclinazioni applicando le seguenti misure:

  • riduce significativamente la pressione del terreno sulla parete posteriore di un piccolo pendio, progettato nella direzione di elevazione;
  • il lato rivolto verso il terreno è irruvidito. Nella pietra, mattoni, blocchi in muratura fanno le sporgenze e monolitici muri di sostegno - eseguire scheggiati;
  • un sistema di drenaggio correttamente organizzato impedisce il danneggiamento della struttura;
  • la presenza della console davanti alla parete fornisce ulteriore stabilità, in quanto distribuisce parte del carico del terreno;
  • la pressione laterale (verticale) viene ridotta riempiendo i materiali cavi (argilla espansa) tra la parete posteriore e il terreno esistente;
  • le pareti di fondazione sono necessarie per le pareti capitali fatte di materiali pesanti. Per terreni argillosi, si consiglia di utilizzare la base del tipo di nastro, terreno debole (sabbia, in particolare sabbia-limo) - fondazione di pile.

Costruzione di un muro di contenimento

Per quanto riguarda il materiale, la sua scelta si basa su molti criteri, è l'altezza della struttura, resistenza all'acqua, resistenza ai supporti aggressivi, durata, disponibilità di materiale da costruzione e possibilità di meccanizzazione del processo di installazione.

Muro di contenimento in mattoni

  • Quando si calcolano muri di contenimento in mattoni, viene fornita la presenza di una fondazione rinforzata. Le qualità decorative possono essere migliorate con l'uso di mattoni, che differiscono per dimensioni o colore dagli elementi della muratura principale. Un muro basso (fino a 1 metro) è disposto da solo. Nei casi in cui si intende aumentare lo stress, si dovrebbe ricorrere ai servizi di professionisti.
  • Per lavori con mattoni o clinker rossi tradizionali con alto coefficiente di resistenza e resistenza all'umidità. Di norma, per la costruzione di muri di sostegno è necessaria una fondazione a strisce.
  • La larghezza del fossato sotto la base è pari al triplo della larghezza del muro, cioè se la costruzione è prevista in un mattone (25 cm), allora questo parametro sarà di 75 cm.La profondità dovrebbe essere di almeno 1 m, ma il fondo è coperto con uno strato di ghiaia o pietrisco di 20-30 cm, quindi uno strato (10-15 cm) di sabbia, ogni riempimento di materiale viene speronato.
  • La cassaforma viene abbattuta, la parte superiore deve trovarsi a 15-20 cm sotto il livello del terreno, mentre le barre di rinforzo vengono utilizzate per il rinforzo, che sono posate su mattoni rotti o pietrisco. In ogni caso, non dovrebbero semplicemente sdraiarsi su un materassino di sabbia. Inoltre, il calcestruzzo del marchio 150 o 200 viene versato.
  • Clinker inserito nella legatura della soluzione. La seconda fila prevede la posa di tubi di drenaggio Ø50 mm. Durante l'installazione, viene osservata la pendenza dei tubi verso la parte anteriore del viso, la distanza consigliata tra loro è di 1 metro. È importante monitorare lo spostamento delle cuciture. Per evitare che ciò accada, puoi usare le metà dei mattoni.
  • Va notato che la posa in un mattone è possibile per erigere un muro fino a 60 cm, per strutture più alte si consiglia di eseguire la costruzione in una e mezza, due mattoni, con l'espansione della parte inferiore del muro. Quindi, la costruzione ricorda la console.

Muro di contenimento in pietra

  • La pietra naturale, come la sua controparte artificiale, ha elevate proprietà estetiche. Inoltre, l'aspetto del muro finito consente di fondersi armoniosamente con il paesaggio circostante, creando un unico ensemble con la natura.
  • Può essere utilizzato sia a secco che a umido per la posa del materiale. La prima opzione è più laboriosa e richiede una certa abilità, dal momento che è necessario regolare la dimensione della pietra, garantendo un accoppiamento ottimale tra loro.
  • La base per un muro di sostegno in pietra è fatta nello stesso modo di un mattone. Viene eseguita la base del nastro con la successiva posa di una pietra. Se la costruzione del muro viene eseguita senza l'uso di malta, le cuciture vengono riempite con materiale di piantagione o terreno del giardino. Successivamente, le piante con un sistema di radici fibrose sono piantate tra le pietre. Man mano che si sviluppano, rinforzeranno significativamente gli elementi strutturali.
  • In questo caso, il sistema di drenaggio può essere organizzato in modo semplificato - lasciare 5 cm di spazi nella prima fila tra ciascuna 4a e 5a pietra.
  • Le pareti di pietra sono raccomandate per l'erezione di strutture non superiori a 1,5 m.

Muri di contenimento in calcestruzzo

  • Questo tipo di costruzione monolitica viene eseguita utilizzando casseforme in legno o pali trivellati.
  • Muro di cemento armato che conserva la fabbrica
  • L'installazione della lastra fatta in fabbrica viene effettuata con l'ausilio di dispositivi di sollevamento. Può essere console o contrafforte. Per l'installazione di prodotti finiti non è necessaria la fondazione in terreni densi. Basta scavare una trincea leggermente più larga delle dimensioni della piastra o della console.

Foto di muri prefabbricati

  • Nella parte inferiore, ghiaia (pietra frantumata) e sabbia vengono deposte in strati di 15-20 cm. Un'accurata spianatura è assicurata da un'abbondante irrigazione con acqua. Le lastre in cemento armato sono installate rigorosamente verticalmente. Tra di loro, sono collegati saldando gli elementi incorporati del tondo per cemento armato. Inoltre, viene stabilito un sistema di drenaggio longitudinale e lo spazio viene riempito di terreno.
  • Il muro di sostegno in cemento armato su palafitte è consigliato su terreni deboli (instabili). La distanza tra le pile dipende dalla lunghezza della piastra, possono essere posizionate ogni 1,5, 2 o 3 metri. Il diametro delle pile è solitamente da 300 a 500 mm.

Muro di contenimento in cemento fai da te

  • Maggiore stabilità del muro conferisce alla console, realizzata con una pendenza (10 ° -15 °) nella direzione del terrapieno. Se, ad esempio, prendi un muro con un'altezza di 2,5 metri, l'altezza della parte sotterranea della struttura sarà di 0,8-0,9 me la larghezza del corpo sarà di 0,4 m.
  • Per la cassaforma, viene estratta una trincea di 1,2 m di larghezza (una tolleranza di 30 cm viene fornita dalla parte anteriore e 50 cm dalla parte posteriore) e 1,3 m di profondità (tenendo conto dell'organizzazione di un letto di ghiaia). La pendenza desiderata viene eseguita mediante scavo manuale, questo parametro viene controllato sia durante l'installazione della cassaforma che durante il getto con calcestruzzo. Se necessario, la pendenza viene regolata.
  • La base è necessariamente rinforzata sia nella direzione longitudinale che verticale. L'altezza delle aste che sporgono dal calcestruzzo deve essere almeno di mezzo metro. Unico dare una fortezza di guadagno, per calcestruzzo, questo periodo è di circa un mese. Non è consigliabile eseguire alcun lavoro sulla suola prima di questo momento.
  • Per la comodità di costruire una cassaforma per un corpo a parete, viene utilizzato un compensato resistente all'umidità di dimensioni standard di 2440x1220x150 mm. Per uno spazio vuoto, avrete bisogno di 3 fogli, 2 dei quali andranno ai bordi a pieno titolo, e un compensato dovrebbe essere tagliato ad una larghezza appropriata per 2 lati.
  • Nei lavori successivi, una parte laterale non viene utilizzata, poiché funge da muro della parte precedente della struttura. È possibile impedire la divergenza della giunzione tra gli elementi mediante rinforzo. In questo caso, dopo aver versato il materiale, si praticano dei fori nella parte laterale e si inseriscono aste di metallo. Possono essere disposti in ordine sfalsato a 40-50 cm l'uno dall'altro con un'uscita di 30-40 cm dal corpo del muro.
  • Gli angoli di metallo vengono utilizzati per unire i bordi del telaio, poiché il peso del calcestruzzo da gettare è elevato. Un rinforzo aggiuntivo servirà le barre di 50x50 mm, che sono inchiodate attorno al perimetro della cassaforma. Per l'affidabilità su tre lati dovrebbero essere posizionati distanziali.
  • Se lo si desidera, la superficie del calcestruzzo può essere decorata con pietra naturale o artificiale.
  • Facilita notevolmente il lavoro e riduci il costo di blocchi di cemento espanso, argilla espansa, gas o blocchi di scorie. Ma le caratteristiche di forza di un tale muro saranno molto più basse. Inoltre, la posa di tale materiale non ha un aspetto attraente.

Muro di contenimento in legno

Dal punto di vista del design del paesaggio, il legno è perfettamente adatto a questi scopi, ma la sua lunga durata non è il suo punto di forza. Al fine di aumentare la resistenza ai media aggressivi, si dovranno compiere notevoli sforzi sul trattamento ripetuto con agenti impregnanti.

Nella costruzione di un muro di contenimento, i registri possono essere posizionati sia orizzontalmente che verticalmente. Non c'è una grande differenza per quanto riguarda le caratteristiche di resistenza. Tale materiale è utilizzato per la costruzione di pareti con altezza non superiore a 1,5 m. Per evitare di rovinare la parte scavata del tronco, è necessario bruciarlo o trattarlo con bitume liquido.

Disposizione verticale dei tronchi nel muro di contenimento

  • La lunghezza dei log può essere diversa, tutto dipende dalla differenza di altezza. Per la stabilità, sono sepolti ad una profondità pari a 1/3 della lunghezza totale della trave, quindi se questo parametro è di 2 m, la parte che gocciola sarà di 60-70 cm.
  • L'installazione di legno calibrato viene eseguita in una trincea precedentemente scavata. Uno strato di 15 cm di pietrisco viene versato sul fondo e compattato. I ceppi mettono un muro solido, vicini l'uno all'altro, osservando rigorosamente la verticale. Il dispositivo di fissaggio è realizzato con filo o chiodi spinti ad angolo.
  • La massima stabilità della parete del registro si ottiene versando la trincea con un mix di cemento-sabbia. Il retro del retro originale è coperto da un materiale di tenuta (materiale di copertura, feltro di copertura, ecc.), Quindi viene eseguito il riempimento.

Disposizione orizzontale dei tronchi nel muro di sostegno

  • I pilastri di supporto sono inseriti ogni 1.5-2 o 3 m, più spesso sono localizzati, più forte sarà il muro di sostegno. Il legno usato è necessariamente trattato con agenti antisettici.

Il montaggio orizzontale può essere fatto in diversi modi:

  • sulle colonne da due lati opposti, le scanalature longitudinali sono tagliate in anticipo, in cui gli elementi orizzontali saranno strettamente inseriti. Il diametro dei ceppi di supporto deve essere maggiore delle travi destinate alla posizione trasversale;
  • la seconda opzione prevede la correzione dei log sul retro dei post. In questo caso, la prima trave è posata a terra, pertanto si consiglia di posare il materiale impermeabilizzante in anticipo. La connessione dei registri orizzontali ai supporti viene effettuata con filo e / o chiodi.

Gabion Retaining Wall

  • Per installare le strutture a rete, è sufficiente livellare la superficie e avere una pietra frantumata di una grande frazione (fino a 150 mm) o piccoli massi fluviali per riempire le sezioni. I principali vantaggi dei gabbioni sono la loro flessibilità e permeabilità, che consente di fare a meno della disposizione del sistema di drenaggio.
  • Tali scatole sono semplicemente assemblate, quindi installate su un terreno pianeggiante e coperte con pietre di fiume o di cava. I seguenti blocchi sono montati nello stesso modo. Tra di loro, le sezioni sono fissate con filo con un rivestimento resistente alla corrosione. Questo è un modo conveniente per creare più muri di contenimento degli angoli.
  • Se il terreno viene versato tra le pietre e seminato con semi di piante, in pochi anni il muro acquisirà un aspetto attraente e si inserirà perfettamente nel paesaggio circostante.

Calcolo del muro di contenimento

Prima di realizzare un muro di contenimento, è importante considerare attentamente tutte le sfumature. Altrimenti, il calcolo analfabeta e la negligenza rispetto agli standard di costruzione possono portare a un collasso.

Tali muri con un'altezza non superiore a 1,5 metri possono essere costruiti da soli. Per la dimensione del solo fattore è preso 0,5-0,7 moltiplicato per l'altezza del muro. Calcola il rapporto tra lo spessore del muro e la sua altezza, può essere guidato dal tipo di terreno:

  • terreno denso (calcare, quarzo, longherone, ecc.) - 1: 4;
  • terreno a media densità (ardesia, arenaria) - 1: 3;
  • terreno soffice (particelle argillose sabbiose) - 1: 2.

Se l'altezza del muro è grande e la costruzione è pianificata su basi deboli, allora dovresti usare i servizi di organizzazioni specializzate. I calcoli verranno effettuati in conformità con i requisiti dello SNiP.

In questo caso, verranno presi in considerazione molti fattori e sulla base dello stato limite dei muri di sostegno verranno effettuati i seguenti calcoli:

  • la stabilità della posizione del muro stesso;
  • resistenza del suolo, sua possibile deformazione;
  • forza della struttura muraria, sulla resistenza alla rottura dei suoi elementi.

Verranno fatti anche calcoli sulla pressione passiva, attiva e sismica del suolo; contabilità frizione; pressione dell'acqua di falda e così via. Il calcolo viene effettuato tenendo conto dei carichi massimi e copre i periodi operativi, di costruzione e di riparazione del muro.

Naturalmente, è possibile e utilizzare i calcolatori online, appositamente progettati per questo scopo. Ma è necessario sapere che tali calcoli saranno di natura consultiva. La precisione assoluta dei calcoli non è garantita.

Sistema di drenaggio del muro di contenimento

L'organizzazione del drenaggio e del drenaggio richiede un'attenzione speciale. Il sistema prevede la raccolta e la rimozione delle falde acquifere, dello scioglimento della neve e dell'acqua piovana, evitando in tal modo allagamenti ed erosione della struttura. Può essere longitudinale, trasversale o combinato.

  • Il drenaggio trasversale prevede fori Ø100 mm per ogni metro di parete.
  • La versione longitudinale prevede il posizionamento di un tubo situato sulla fondazione lungo l'intera lunghezza del muro. I tubi corrugati sono utilizzati per questi scopi, grazie alla loro flessibilità consentono la loro installazione in rilievi difficili. Tubi di ceramica o di cemento amianto, che hanno fori nella parte superiore, vengono utilizzati su sezioni diritte.

I muri di sostegno svolgono compiti importanti. La loro costruzione dovrebbe essere affidata a specialisti o almeno consultarsi con loro su questo tema. Il minimo errore nei calcoli può avere conseguenze molto tristi.

Calcolo dei muri di sostegno

Non sempre il sito per la costruzione di un garage è perfettamente orizzontale. Se il sito di costruzione si trova su una superficie inclinata (l'angolo di inclinazione è maggiore di 80), per la sicurezza della struttura eretta si dovrebbe fare attenzione alla "conservazione" aggiuntiva del suolo mobile. Per questo sono conservati i muri che impediscono frane e smottamenti di terreno sul pendio. Svolgono il ruolo di affidabili "scudi" che bilanciano gli equilibri di potere nelle aree di rilievo del terreno. Installazione di oggetti di scena attraverso i "gradini" di terra, girando completamente nelle sue depressioni e sporgenze.

Con l'avvento di nuovi materiali da costruzione, il design dei muri di sostegno è notevolmente cambiato. Ora con l'aiuto di "bastioni" protettivi una piattaforma con un "personaggio" difficile non può essere solo rafforzata, ma anche abbellita. Non per niente è un muro di contenimento decorativo - una delle tecniche più popolari nella progettazione del paesaggio, che consente di delimitare efficacemente le zone e dare una certa enfasi a una di esse.

Muro di contenimento: caratteristiche della sua struttura

Le strutture dei muri di sostegno sono diverse, in quanto sono progettate per diversi gradi di impatto delle forze "in guerra", cercando di costruire un supporto. Ma la "spina dorsale" è invariata e consiste dei seguenti "pezzi di ricambio":

  • Parte a terra: CORPO

Il lato interno del muro è in contatto con il terreno, circondando una collina sul sito. La parte anteriore dello "scudo" è aperta, la sua forma può essere piatta o obliqua (con pendenza verso la collina, scogliera, burrone).

  • Metropolitana: FONDAZIONE

    Compensa una notevole pressione al suolo sul muro di sostegno. Sotto la base deve essere posto un enorme cuscino di scarico 20-30 cm (sabbia + ghiaia)

  • Comunicazioni di ingegneria protettiva: DRENAGGIO E DRENAGGIO

    Quando si progettano muri di sostegno, sono sempre previste misure protettive per rimuovere l'umidità in eccesso e l'acqua, che inevitabilmente si accumulano dietro la loro superficie interna.

    La costruzione di muri di sostegno è possibile in determinate condizioni favorevoli. I principali fattori da cui il samodelkin dovrebbe iniziare a decidere se organizzare o meno questo tipo di rinforzo sul tuo sito sono: il livello delle acque sotterranee e il congelamento del suolo.

    Ecco i parametri favorevoli per una costruzione di successo:

    • Il livello di congelamento: l'indicatore non scende al di sotto di 1,5 m
    • Il livello delle acque sotterranee è piuttosto basso: 1-1,5 m

    La parte sotterranea della costruzione dei muri di sostegno dipende direttamente dal tipo di terreno: più è morbido e più instabile, più è profondo "tuffarsi" in esso. Ecco un esempio di calcolo della profondità della fondazione di un muro di contenimento per l'auto-progettazione:

    • Se l'area è terreno denso argilloso, la profondità della fondazione è 1/4 dell'altezza del muro di sostegno
    • Se il terreno è di media friabilità, la profondità della fondazione è 1/3 dell'altezza del muro di sostegno
    • Se l'area è morbida, terra allentata, quindi la profondità della fondazione è 1/2 l'altezza del muro di sostegno

    Per quanto riguarda la parte di terra dei muri di sostegno, esiste una precisa limitazione per la loro costruzione indipendente: l'altezza del "supporto" non deve superare 1,4 m. calcoli complessi nella sua progettazione. Ora su Internet c'è una vasta selezione di prodotti software che contano tutti i parametri necessari di questa struttura ausiliaria. Ma c'è un "ma". Sono anche progettati per "scudi" alti fino a 1,4 m, poiché un approccio più massiccio richiede un approccio speciale che non rientra nell'algoritmo di calcolo standard.

    Un altro parametro importante che è necessario per la stabilità dello "schermo" protettivo è lo spessore del corpo del massiccio muro di contenimento. Dipende direttamente dall'altezza della struttura e dal tipo di terreno: più alto è il supporto e più morbido è il terreno, più ampia dovrebbe essere la "gamba" di supporto. E viceversa.

    Per i prodotti fatti in casa, sarà utile un esempio di calcolo di un muro di contenimento di questo tipo per "tutte le occasioni":

    • Se il terreno nell'area è libero: lo spessore del muro di sostegno massiccio = 1/2 della sua altezza
    • Se il terreno nell'area di media densità: lo spessore del muro di contenimento massiccio = 1/3 della sua altezza
    • Se il terreno sul sito è di argilla spessa: lo spessore del muro di contenimento massiccio = 1/4 della sua altezza

    L'esperienza è necessaria per progettare e calcolare i parametri dei muri di contenimento sottili, dal momento che numerosi esempi di "scudi" rovesciati auto-costruiti indicano che la probabilità della loro fine fatale è troppo alta.

    Materiali da costruzione popolari per muri di sostegno

    CALCESTRUZZO

    È il leader indiscusso tra i materiali da costruzione utilizzati per questo scopo. I muri di sostegno in calcestruzzo possono essere versati da soli, è possibile acquistare moduli completamente finiti o deporli da blocchi separati. La forza e la severità dei materiali da costruzione è la ragione principale del suo uso di massa per il dispositivo di strutture protettive ad alto livello. I muri di contenimento in calcestruzzo non differiscono in bellezza estetica e sono piuttosto monotoni, quindi stanno cercando di essere trasformati con l'aiuto di rivestimenti decorativi di finitura.

    Per un prodotto fai-da-te, l'opzione migliore è un design monolitico a "scudo":

    • La fondazione e il corpo del muro di contenimento sono versati in calcestruzzo utilizzando casseforme rimovibili secondo lo "scenario" standard (per maggiori dettagli vedere la sezione "Fondazione per un garage", "Pareti per un garage")

    Il modo più semplice per utilizzare modelli di fabbrica preconfezionati di muri di sostegno in calcestruzzo, che con l'ausilio di attrezzature speciali installate nella posizione desiderata. Ma in questo caso, dovresti prendere in considerazione l'onere aggiuntivo sul budget dovuto alla consegna di blocchi e al noleggio di attrezzature di sollevamento.

    Rinforzo di muri di sostegno in calcestruzzo

    Il rinforzo dei muri di sostegno viene eseguito tenendo conto delle aree "problematiche" della struttura. I punti più pericolosi di stress: la cima e la linea che collegano lo scantinato e il corpo dello "scudo". Richiedono un aumento della densità della densità della struttura di ferro.

    Per calcolare il rinforzo dei muri di sostegno utilizzando programmi speciali in cui è possibile scegliere con precisione lo spessore, il passo e la marca delle barre. Ma per chiarezza, segnaliamo i principi di base del corretto rinforzo dei muri di sostegno, che aiuteranno gli artisti fatti in casa a rafforzare adeguatamente la struttura monolitica della struttura protettiva.

    La forza principale con la quale la rete di ferro deve combattere all'interno del corpo dello "scudo" si sta piegando. Il calcolo dei muri di sostegno indica che il rinforzo principale del loro corpo si trova su un piano verticale, e le aste trasversali (rinforzo trasversale) sono più sottili (20% della sezione principale) strettamente perpendicolari ad esso. Nella fondazione, le aste trasversali sono disposte rigorosamente perpendicolarmente al rinforzo principale della parte a terra dello scudo.

    Ecco un esempio del calcolo del muro di sostegno:

    Con uno spessore superiore a 25 cm, la distanza di rinforzo principale non supera 25 cm.
    Con uno spessore di "scudo" di 15-25 cm, la distanza di rinforzo principale non supera i 15 cm.
    Il rinforzo trasversale è installato in incrementi di non più di 25 cm.

    Per quanto riguarda la marca di calcestruzzo, una soluzione B10-B15 viene preparata per la struttura monolitica del muro di contenimento.

    CONTENENTE CEMENTO

    In un'area ricca di macerie (ciottoli piani), si pratica questo tipo di muratura di muri di sostegno. Dovrebbe essere meticolosamente scelto materiale da costruzione consumabile, perché per uno "scudo" di qualità, lo stivale dovrebbe essere conforme al marchio M150. Per la fusione utilizzare la soluzione di calcestruzzo B7.5.

    La muratura in calcestruzzo è vantaggiosa in quanto per la costruzione di un muro, un prodotto fatto in casa non si preoccupa del rinforzo. La pietra si adatta perfettamente alle forze opposte che si alzano. Resta solo da studiare tutte le caratteristiche della muratura, le principali delle quali sono:

    • Il rapporto tra soluzione e buta 50 a 50
    • La larghezza della pietra dovrebbe essere pari a 1/3 della larghezza del muro
    • Le pietre devono essere pulite e umide per una migliore adesione alla malta.
    • La pietra non è posta vicino ai bordi del muro (gap ≈3 cm)

    La larghezza ottimale della muratura in calcestruzzo è di 0,6 m (più - irrazionale). Più tecnologia di lavoro può essere trovata nella sezione "Fondazione Botobeton".

    STONE

    Questo metodo è più laborioso, perché la tecnologia di posa della pietra è difficile a causa del montaggio forzato di oggetti di lavoro. Pareti di sostegno in muratura: questa è una decorazione spettacolare del sito. quindi se uno dei samodelkin decide di fare questo passo, ecco alcune raccomandazioni di lavoro:

    • La medicazione dei punti per la posa di file di pietre deve essere di almeno 10 cm e per gli elementi angolari di almeno 15 cm
    • Per il lavoro scegli pietre di gradi decisi: basalto, quarzite, ecc.
    • Se la posa viene eseguita sulla soluzione, il suo segno non deve essere inferiore a M50
    • Quando si posa a secco lo spazio tra le pietre, coprire con terra

    La larghezza ottimale del muro di sostegno in pietra è di 0,6 m.

    BRICK

    Questo materiale da costruzione classico viene spesso utilizzato per la costruzione di muri di sostegno verticali. Il loro spessore è 12-37 cm (mezzo a uno e mezzo di mattoni, rispettivamente). La progettazione di muri di contenimento in mattoni è semplificata dalla disponibilità di tavoli di design già pronti, dove per ogni altezza di parete c'è un'interpretazione completa del consumo di materiale. Il numero di file di mattoni e il modello della loro posa sono immediatamente indicati, il che è molto conveniente per un veicolo artigianale autodidatta.
    Ad esempio, per un muro di contenimento alto 60 cm e uno spessore di ½ mattone, occorrono 8 file di elementi. Su 1 quadrato. m. costruito "scudo" dovrebbe essere preparato 62 mattoni.

    ALBERO

    Lo stagno di legno è lo scudo più debole, ma sembra più armonico nel grembo della natura. Ma se nella tua zona un clima umido, allora questo arredamento non è adatto per il tuo sito, in quanto durerà da una a due stagioni.

    Per la costruzione di muri di sostegno in legno utilizzando tronchi della stessa sezione. Sono guidati alla profondità calcolata richiesta, avendo precedentemente trattato le punte con bitume caldo. Mettendo i pilastri verticali in una trincea in una fila vicina, collegandoli insieme con chiodi o filo, la base dello "scudo" viene cementata accuratamente. Questo è lo schema più semplice per un muro di contenimento in legno. È più difficile eseguire la posa orizzontale dei tronchi, dove è necessario tagliare i solchi negli elementi per il corretto collegamento degli elementi di lavoro.

    Progettare muri di contenimento e pareti dello scantinato: modi per aumentare la loro forza

    Ci sono un numero sufficiente di tipi di muri di sostegno, la differenza tra loro risiede nelle caratteristiche strutturali degli elementi strutturali principali. Stiamo parlando della forma delle fondamenta (shallow-incasso, in profondità), dei metodi di finitura della superficie frontale, delle caratteristiche dell'assemblaggio della struttura. Concentriamoci innanzitutto sulle differenze fondamentali nei metodi di rafforzamento degli scudi "misti".

    Non è un caso che abbiamo incluso in questo capitolo non solo le caratteristiche progettuali dei muri di sostegno, ma anche le pareti degli scantinati. Dopotutto, sono simili nelle loro funzioni chiave: affrontare la forza oppressiva del suolo adiacente.

    Progettazione di muri di contenimento: caratteristiche della costruzione massiccia e sottile della parete

    I muri di sostegno sono massicci e sottili (lo spessore minimo dei supporti di cemento armato - 10 cm). Quest'ultimo, a causa del piccolo spessore dello "scudo", non può sopportare adeguatamente la pressione del terreno. Il bilanciamento delle forze si verifica a causa del particolare design della piastra di base, la cui parte allungata è diretta verso il terrapieno del terreno, che lo fa funzionare come un contrappeso. La parte di terra del "backup" è rigidamente fissata nella "gamba" sotterranea. Un tale dispositivo di muri di sostegno ha un nome speciale: la console.

    Secondo il metodo di montaggio del terreno e delle parti sotterranee della struttura della console dello scudo ci sono:

    • Muro di sostegno della consolle angolare

    Consiste di due piatti, rigidamente interconnessi. Se il muro di contenimento è prefabbricato, la connessione della parte fuori terra e sotterranea della struttura viene effettuata mediante una tacca nella piastra di base o con il metodo ad anello. Per un supporto monolitico, la stretta "connessione" di due piastre reciprocamente perpendicolari viene effettuata a spese del loro rinforzo interno.

  • Muro di sostegno della consolle di ancoraggio

    In tale muro di contenimento, la connessione di due piastre viene effettuata utilizzando delle fascette di ancoraggio, che contribuiscono alla loro stabilità aggiuntiva. Il fermo può essere incernierato o incuneato.

  • Muro di sostegno della consolle del contrafforte

    Questo tipo di "scudo" consiste in una fondazione, una piastra di terra e un contrafforte, che presuppone una certa proporzione della pressione del terreno sul muro di sostegno.

    I massicci muri di sostegno si ergono più a lungo, ma il loro "clou" è nascosto nell'affidabilità dell'armatura. La pressione del terreno adiacente sul muro di sostegno si spegne a causa del notevole peso dello scudo. Per rafforzarli ulteriormente, la superficie interna della lastra di terra è resa irregolare: nel calcestruzzo monolitico formano sporgenze, la muratura è gonfiata verso l'interno. Il lato esterno dello scudo è inclinato verso il pendio. È determinato dall'angolo richiesto dalla formula:

    Dove j è l'angolo di pendenza naturale per diversi tipi di terreno.

    La progettazione delle pareti dello scantinato viene effettuata per analogia con il progetto di muri di sostegno alti. Particolare attenzione è rivolta all'affidabilità della connessione degli angoli inferiori del "box" del seminterrato.

    In media, l'altezza della cantina nel garage - fino a 3 m (un multiplo di 0,6 m). Per la loro costruzione utilizzando blocchi di calcestruzzo armato o lastre già pronte versate direttamente sul cantiere. L'autoproduzione di muri di sostegno e pareti interrate di tale altezza è rischiosa e pericolosa. Come accennato in precedenza, l'algoritmo di calcolo è troppo complicato per una persona che non ha conoscenze specialistiche. Solo uno specialista calcolerà correttamente e accuratamente la pressione del suolo al livello richiesto e selezionerà i parametri ottimali delle pareti dello scantinato. Lo stesso vale per i modi per rafforzarli.

    Capitolo 7. CALCOLO DELL'IMPRODUZIONE DELLE PARETI DI SUPPORTO

    7.1. TIPI DI MURI DI SUPPORTO

    I muri di contenimento per soluzione costruttiva sono divisi in pareti massicce e con pareti sottili. La stabilità dei massicci muri di sostegno in taglio e ribaltamento è assicurata dal loro stesso peso.

    Muri di contenimento: calcolo e classificazione

    La stabilità dei muri di contenimento a parete sottile è assicurata dal peso proprio della parete e del terreno, che è coinvolto nella costruzione della parete, o pizzicando le pareti nella fondazione (muri di contenimento flessibili e palancole).

    Le forme trasversali di pareti massicce sono mostrate in fig. 7.1, muri di sostegno a pareti sottili di un profilo angolare - in fig. 7.2 e 7.3.

    7.1. Massicci muri di contenimento

    a - con due bordi verticali; b - con un fronte verticale e un bordo posteriore inclinato; in - con un fronte inclinato e un bordo posteriore verticale; d - con due obliqui e un lato del rinterro; d - con un bordo posteriore a gradini; e - con un bordo posteriore rotto

    Le pareti massicce e dalle pareti sottili possono essere disposte con una base inclinata o con una piastra di ancoraggio aggiuntiva (Fig. 7.4).

    I muri di sostegno flessibili e le palancole possono essere realizzati in legno, cemento armato e linguetta metallica di un profilo speciale. Con una piccola altezza vengono utilizzate pareti a sbalzo; le alte pareti sono ancorate ponendo le ancore su più file (Fig. 7.5).

    Fig. 7.2. Pareti di sostegno a pareti sottili del tipo ad angolo
    a - cantilever; b - con barre di ancoraggio; in - contrafforti

    7.3. Interfaccia frontale e piastre di base
    a - usando un solco scanalato; b - usando un giunto ad anello

    Fig. 7.4. Pareti di sostegno prefabbricate
    e - con una piastra di ancoraggio; b - con suola inclinata

    7.5. Schemi di muri di sostegno flessibili
    e - console; b - con ancore

    Costruire edifici nelle grandi città, quando gli edifici sono situati a breve distanza, è sempre problematico. Quando si scava una grotta, è molto probabile che le strutture di base degli edifici vicini che sono rimasti senza supporto da terra inizieranno a muoversi.

    L'uscita da questa situazione è un noioso muro di sostegno. Il fatto è che sono noiosi, che sono costruiti in fila lungo il confine della fondazione della fossa di una nuova casa.

    Gli specialisti del PSC "Fondi e fondi" suggeriscono di installare i muri di fissaggio dei piloti a lunga distanza a Mosca, Mosca e in altre regioni della Federazione Russa.

    Dato che questo tipo di base del molo può essere riversato a una profondità di 50 m, diventa possibile costruire muri di supporto per scavi profondi, che saranno poi organizzati, ad esempio, da diversi livelli di parchi.

    A seconda delle prestazioni dei piloti, sono strutture solide che possono sostituire uno spesso strato di terreno. Tuttavia, quando si sceglie una dimensione è necessario considerare diversi indicatori:

    • tipo di terreno nel sito di costruzione;
    • livello delle acque sotterranee;
    • il valore della pressione attiva nel terreno;
    • la sua adesione:
    • e così via.

    Un muro di sostegno con piloti noiosi è uno o più tipi di cluster che si riversano nel terreno ad una certa distanza, sia in sequenza che tra le file.

    I fondi possono essere ordinati o semplificati. Nella parete del veicolo, tutti i piloti devono avere la stessa profondità e diametro.

    Per determinare il valore della distanza tra i raggi, chiamato gap, è necessario fare alcuni calcoli.

    Hai bisogno di un muro per ospitare piloti noiosi?

    Per favore! Calcola e installa!

    Esperienza: più di 10 anni.

    Includiamo l'installazione di fondazioni di tutti i tipi e raccomandiamo l'opzione più adatta in base alle condizioni di costruzione. E anche nel più breve tempo possibile raccogliamo il progetto e ti forniamo una valutazione pronta.

    Calcolo del muro di fissaggio

    Il diametro dei piloti deve essere di almeno 40 cm.

    Un indicatore specifico viene calcolato tenendo conto del terreno sulla curva, tenendo conto della distanza tra i vettori e la base della casa vicina e il tipo di terreno. Pertanto, studi geologici preliminari vengono effettuati presso il sito di costruzione, che mostrerà il terreno.

    Un indicatore importante è l'autorizzazione. Nel calcolo delle pareti di supporto dei piloti lunghi, teniamo conto di due valori:

    1. Tra le righe Questo valore non deve superare i tre diametri del bagno.

    Ad esempio, se il diametro del supporto è 0,5 m, la distanza tra le file non deve superare 1,5 M. Aumentando i parametri, premendo il muro di sostegno contro la spalla della spalla in direzione orizzontale, si creano le condizioni dell'ultima piega.

    Calcolo dei muri di fissaggio

    Questo riduce la qualità dell'edificio.

  • Tra i cluster su una riga. Qui usiamo una formula complessa in cui ci sono diversi valori: b = 5.14 x LX C xD / E, dove "I" è dall'altezza del corridoio, "C" è il valore, "d" della piattaforma antiscivolo è il diametro del palo " e "- pressione sulla terra (attiva).
  • Quest'ultima formula è utilizzata nei calcoli se il pavimento è duro e resistente in un cantiere.

    Se il processo di perforazione include acqua o sedimenti, la distanza non deve essere inferiore a 0,7 M. Se i piloti sono progettati senza fissare o rimuovere la parete dello scafo, la distanza tra i supporti deve essere di almeno 0,4 m.

    Il design del muro di fissaggio comprende necessariamente una griglia che unisce tutti i supporti, rendendo il design più affidabile e affidabile.

    Questa è una costruzione convenzionale in nastro di cemento, che è attaccata ai piloti di trapano. Nel caso di fissaggio monostadio del muro di fissaggio da pile lunghe, è consentito installare la griglia sui supporti.

    Per quanto riguarda la dimensione della struttura della banda, dipende interamente dalle dimensioni dei piloti. Tuttavia, ci sono alcune norme che devono essere mantenute durante la costruzione di un muro di fissaggio.

    • La dimensione minima del rivestimento della cintura rispetto alle staffe è di 10 cm.
    • L'altezza della griglia (minimo) è di 20 cm.
    • Quando si costruisce un muro in più tipi, l'altezza della struttura della sega è determinata dalla distanza tra gli assi delle travi più distanti, e qui si trova il piano del carico orizzontale.

    Pertanto, questo parametro deve essere almeno un quarto di questa distanza.

    Tecnologia di montaggio a parete

    Il design della parete di fissaggio dei piloti lunghi è un progetto standard dei pozzetti di supporto perforando il terreno e traboccando la soluzione di cemento. La sequenza dei lavori è la seguente:

    • I progetti pilota lungo il confine dello scavo sono pianificati visualizzando accuratamente i punti di perforazione.
    • Perforazione attraverso una pila.

    Poiché la distanza tra le colonne non è molto grande, è impossibile perforare contemporaneamente due pozzi adiacenti. Le pareti potrebbero crollare.

  • Risciacquare i pozzetti e riempire di sabbia.
  • Il telaio è in acciaio rinforzato.
  • Le viti sono riempite di vibrazioni con il cemento.
  • Pozzi intermedi forati, rinforzati e riempiti con soluzione di calcestruzzo.
  • Un telaio di montaggio per la griglia è fissato a staffe collegate al telaio di alberi di cemento.

    Cassaforma e calcestruzzo versati.

  • Il calcestruzzo viene introdotto nella cavità attraverso un tubo di acciaio perforato, che aumenta gradualmente quando la fontana viene riempita. In alcuni casi, rimane l'interno della gabbia di rinforzo aggiuntiva.

    Rinforzo del telaio

    Questo è un componente importante nella costruzione di piloti di volo.

    Il telaio è costituito da una forma cilindrica fatta di rinforzo con un diametro di almeno 10 mm. La lunghezza della struttura dovrebbe essere uguale alla lunghezza della ciotola.

    La scelta tra rinforzo trasversale è selezionata in base al diametro del tubo.

    • Se il diametro è compreso tra 400-450 mm, la distanza deve essere scelta alla velocità di d / 2, ma non superiore a 200 mm.
    • Se il diametro supera il mezzo metro, la distanza dovrebbe essere d / 3, ma non più di 500 mm.

    La distanza tra i rinforzi longitudinali è di 50-400 mm, tenendo conto del numero di aste.

    Deve essere almeno di 6 pezzi.

    Servizi aggiuntivi

    Drenare le acque sotterranee e le pareti di precipitazione che sono costruite per drenare acqua o fognature sotto forma di fossati aperti pieni di sabbia, ghiaia o pietra.

    La lunghezza della pendenza longitudinale del muro è 0,04. Nella parete stessa, ogni 3 m, è necessario installare tubi attraverso i quali scorre l'umidità.

    Se il muro di supporto è il confine della terrazza pedonale, viene utilizzato per installare strutture protettive. L'altezza minima dello scafo è di 1 m.

    Le parti esterne dei piloti devono essere rivolte alla tecnologia di montaggio a parete di fissaggio. Questo può essere solido o calcestruzzo prefabbricato, pietra o qualsiasi materiale decorativo.

    I piloti piatti che guardano a terra sono impermeabili. Se il terreno non è sostanze aggressive, l'impermeabilizzazione può essere eseguita utilizzando bitume caldo in due strati.

    Installiamo i piloti di perforazione, perforazione, iniezione, perforazione e perforazione

    Tutto lavoro - chiavi in ​​mano!

    Svolgiamo tutti i compiti chiave, iniziando con la ricerca geologica e terminando con dispositivi cablati.

    Vantaggi del fissaggio dei muri dai lunghi piloti

    I vantaggi dei piloti lunghi quando si utilizzano le pareti di supporto sono i seguenti elementi.

    • La possibilità di costruzione e ricostruzione della parte centrale della città, che di solito è spesso costruita.
    • La possibilità di costruire grattacieli con la necessità di sviluppare uno spazio sotterraneo.
    • Garantire l'affidabilità e la stabilità delle pareti di scavo scavate durante la costruzione di strutture di base e sovrapposte.
    • La tecnologia di installazione di pareti di fissaggio di lunghi piloti consente di eliminare completamente il drenaggio irregolare delle fondazioni di edifici e strutture adiacenti.

    Questo elimina le situazioni di emergenza.

  • Questa tecnologia è economicamente giustificata e ragionevole.
  • La possibilità di costruire edifici su tutti i tipi di terreno.
  • Come ordinare un muro di fissaggio di pile lunghe nella nostra azienda?

    Al servizio dei nostri clienti:

    • Lavoratori addestrati;
    • apparecchiature di alta qualità importate;
    • l'intero ciclo del lavoro "chiave";
    • Certificato SRO, permesso di installare negli oggetti più importanti;
    • termini operativi;
    • consulenza gratuita

    In ogni regione della Russia, installiamo un muro di fissaggio di piloti lunghi.

    Invia una richiesta di consulenza tecnica

    Scopri quanto puoi risparmiare con noi.

    Caratteristiche strutturali dei muri di sostegno

    1 Tipi di massicci muri di sostegno

    a - rettangolare, b - nella forma di un parallelogramma, c - triangolare, r - curvilineo, d - inclinato

    • Rettangolare o parallelogramma.

    Di regola queste pareti sono economicamente giustificate solo a quote molto piccole (fino a 2-3 m), mentre le pareti con una sezione trasversale a parallelogramma sono più economiche a causa di una diminuzione della pressione del rinterro del suolo sulla parete (Fig. 1.a). L'angolo di inclinazione del muro è scelto dalla condizione di stabilità del muro senza riempimento.

    7.3.3. Calcolo delle basi dei muri di sostegno mediante deformazioni

    Tuttavia, quando si utilizzano pareti inclinate, parte dello spazio utilizzabile viene persa.

    • Triangolare o trapezoidale.

    Queste pareti possono essere con una faccia anteriore o posteriore inclinata o con entrambe le facce oblique (Fig. 1.b, c). I profili con un bordo inclinato posteriore sono più economici, poiché in essi il terreno sopra il bordo posteriore è coinvolto nell'aumentare la stabilità del muro.

    • Pareti con bordi curvi o frastagliati.

    Lo spessore delle pareti di questo tipo ad ogni altezza corrisponde all'intensità della pressione di un chilo di rinterro (Figura 1.d). Queste pareti, che sono anche chiamate delineate dalla "curva di pressione", sono le più economiche, ma sono più difficili da produrre e da perdere nell'uso dello spazio di archiviazione.

    • Pareti inclinate o reclinate.

    Tali pareti, situate sul pendio naturale e quasi prive di pressione dal rinterro, hanno un'applicazione limitata a causa della grande perdita dello spazio utile (figura 1.d).

    Più spesso vengono utilizzati come tutti i tipi di fissaggio di pendii ripidi da erosione e danni meccanici.

    Strutture a pareti sottili.

    Per caratteristiche progettuali, le pareti di questo tipo sono divise in angolari (Fig. 2) e contrafforti (Fig.

    • I muri di contenimento angolari sono la costruzione più semplice e più comunemente utilizzata. Il muro attuale funge da ripiano angolare verticale, percependo la pressione orizzontale del terreno di riempimento.

    Il ripiano angolare orizzontale è rivolto verso il rinterro e, sotto l'influenza del peso del terreno di rinterro, garantisce la stabilità complessiva della parete. Le pareti angolari sono realizzate sia in monolitico che in calcestruzzo prefabbricato. Nel caso di versioni prefabbricate, la piastra di base ha una parte a fessura in cui è inserita una piastra verticale (anteriore).

    Le dimensioni e la forma della scanalatura consentono di impostare la piastra di base con una pendenza (fino a 7-9 gradi) nella direzione del rinterro, che aumenta la stabilità della parete.

    La selezione della sezione trasversale della lastra verticale della parete d'angolo viene effettuata sulla base del calcolo come una trave a sbalzo, bloccata nella parte inferiore e sotto l'influenza della pressione orizzontale del terreno di riempimento, carico temporaneo sulla sua superficie e il proprio peso della parete.

    La piastra di base viene calcolata come una trave a sbalzo caricata con un peso di 1 terreno di riempimento e una pressione reattiva (rifiuto) del terreno di base. La larghezza (sbraccio) della piastra di base è determinata dalla condizione di assicurare la stabilità della parete per inclinazione e taglio lungo la suola.

    A causa del fatto che la resistenza marginale al taglio dei terreni argillosi non è grande, le partenze delle piastre angolari delle pareti angolari, situate su terreni simili, sono in genere piuttosto grandi (0,8-1,0 dell'altezza del muro).

    Per ridurre questa dimensione, viene spesso utilizzata una struttura a parete con una piastra di base con un cantilever inclinato, la cui introduzione riduce significativamente la pressione del terreno attiva sulla parete.

    In generale, le pareti d'angolo con una piastra verticale anteriore liscia, di regola, sono economicamente sostenibili ad altezze di 5-8 m.

    Con una maggiore altezza, la pressione della sterlina sulla parte verticale del muro aumenta in modo significativo, il che porta ad un aumento delle dimensioni delle sezioni, al volume di cemento armato e, di conseguenza, ad un costo elevato di costruzione.

    2 Muro di sostegno monolitico

    • Muri di contenimento dei contrafforti (Fig. 3).

    Pareti di questo tipo sono economicamente giustificate ad altezze superiori a 8-10 me solitamente sono costituite da 3 elementi base: una lastra verticale, una lastra di fondazione e un contrafforte.

    Si suppone che la distanza tra i contrafforti sia di 2,5-3 m. L'introduzione al muro di contrafforti che collegano tra loro le piastre frontale e di base semplifica notevolmente le condizioni del loro lavoro statico, poiché in presenza di contrafforti la base e le piastre frontali funzionano come travi continue multi-span o come piastre supportato da contorno.

    In questo caso, lo spessore di questi elementi del muro è significativamente ridotto, il che porta a una riduzione del volume di cemento armato e di una costruzione più economica in generale.

    I contrafforti funzionano e sono calcolati come console con pareti a sezione T di altezza variabile, caricate con carichi orizzontali e verticali trasmessi dalle piastre anteriore e di base.

    Il rinforzo del contrafforte, di regola, viene effettuato in tre direzioni: orizzontalmente e verticalmente, alle forze reattive dalle piastre, e anche inclinato (lungo la parete posteriore del contrafforte), a un momento flettente.

    Le pareti del contrafforte possono essere eseguite sia in versione monolitica che assemblata.

    Nel caso di versioni prefabbricate, la rigidità della connessione degli elementi della parete è assicurata dal loro monolitico in scanalature appositamente disposte.

    • I muri di sostegno combinati possono avere disegni differenti.

    Le pareti combinate con piattaforme di scarico (Fig. 3.a) poste sul muro dal lato del rinterro sono molto diffuse. Le piattaforme di scarico, orizzontali o inclinate, riducono significativamente la pressione del rinterro del terreno, il che porta a una diminuzione sia delle dimensioni trasversali che di quelle generali del muro.

    La partenza delle piattaforme di scarico con il loro design costruttivo sotto forma di consolle di solito non supera il 20-25% dell'altezza totale del muro. Se è necessario aumentare l'area di partenza della piattaforma di scarico, vengono utilizzati vari dispositivi di supporto che riducono i momenti di flessione non solo nel sito stesso, ma anche nella piastra frontale del muro.

    3 tipi di muri di sostegno combinati

    a - con una piattaforma di scarico, b - con uno schermo, in - con un elemento di navigazione.

    I muri di contenimento combinati includono anche strutture con dispositivi di schermatura (Fig. 3.b) posizionati nel letto direttamente dietro la parete. I dispositivi schermanti (di solito sotto forma di una o più file di pile o solchi) provocano una diminuzione della pressione del terreno di riempimento sul muro e un aumento della sua stabilità.

    Allo stesso tempo, una significativa complicazione della tecnologia di produzione dei lavori sulla costruzione di tali muri porta alla necessità di uno studio di fattibilità sull'opportunità della loro applicazione in ciascun caso specifico.

    Il desiderio di utilizzare efficacemente la costruzione di materiali artificiali ad alta resistenza ed economici ha portato alla creazione di muri di sostegno del tipo a vela (figura 3.c). Gli elementi strutturali principali di tali pareti combinate sono vele flessibili realizzate in vetroresina o vetroresina, pali di sostegno autoportanti e una piastra di ancoraggio orizzontale.

    La vela che opera sotto la pressione del terreno del rinterro sotto tensione, trasferisce solo la forza di compressione assiale ai pali e solo la forza di taglio alla piastra di ancoraggio.

    La marcata "separazione" delle forze trasmesse agli elementi strutturali consente in alcuni casi di rendere la parete più economica rispetto alle strutture convenzionali. Allo stesso tempo, la complicazione della tecnologia di produzione e la significativa perdita di spazio di archiviazione limitano l'utilizzo di questo tipo di strutture.

    Muri di sostegno flessibili

    • Le pareti di Bolwerk (fig.4.a) sono tali basi, che sono profondamente sepolte nel terreno, la cui forza è assicurata dalla resistenza alla flessione e dalla stabilità - dalla resistenza della base al basamento.

    Gli elementi principali dei bolveriks sono i tasselli o le pile, spinti nel terreno della fondazione, e le lastre a pareti sottili che coprono lo spazio tra gli elementi di guida e formano la faccia del muro. Tali costruzioni sono economicamente giustificate ad altezze fino a 4-5 m.

    4 muri di sostegno flessibili

    a - bolverkovaya, b - anchor-bolverkovaya.

    • Con un'altezza della parete di oltre 5-7 m, al fine di ridurre la sezione trasversale degli elementi di riempimento portanti, i tensionatori di trazione ben fissati sono attaccati alla parte superiore della parete, collegando questi elementi con speciali ancore posizionati nel terreno di riempimento all'esterno del prisma di collasso (Fig.4).

    Tali muri sono chiamati anchor-bolverkovye. Le barre di ancoraggio possono essere posizionate su uno o più livelli lungo l'altezza del muro. Trasferiscono il carico dal terreno di riempimento (percepito dalla parte superiore del muro) ai dispositivi di ancoraggio e funzionano, di regola, solo in tensione, le spinte sono in acciaio o cemento armato.

    I dispositivi di ancoraggio sono travi sepolte nel terreno, lastre o blocchi.

    • Strutturalmente interessante e, di regola, economicamente giustificato in una vasta gamma di altezze (5-30 m) sono muri di sostegno completamente ancorati del tipo "terreno rinforzato".

    Pareti di questo tipo (Fig.

    5) sono costituiti da rivestimento esterno, elementi di rinforzo flessibili collegati al rivestimento e terreno versato sopra gli elementi di rinforzo per l'intera altezza della parete. Il rivestimento esterno può essere costituito da lamiere di acciaio ondulato (2-4 mm di spessore) o da elementi piani in cemento armato, con uno spessore di 20-25 mm.

    L'efficienza economica dei muri di sostegno del terreno rinforzato aumenta con l'aumentare della loro altezza e con un'altezza di progetto di 20-25 m, raggiunge il 40-50% rispetto alle pareti del solito tipo di cemento armato.

    5 Tipo di muro di contenimento "suolo rinforzato"

    riferimenti

    1. DSTU B A.2.4-4: 2009. Fondamenti per progettare progetti e documenti di lavoro: -K. Ministero dell'Ucraina, 2009. - 51 p.

    5. DBN B.1.2-2: 2006. Navantazhennya che vplivi. Normi ​​proektivanna. / Minbud Ucraina. - K. 2006.

    6. DBN B.2.6-158: 2009. Costruzioni in Budive in Sporud. Costruzioni concrete e zalіzobetonnі da calcestruzzo importante.

    Regole del design. Mynbud Ucraina. -K. 2010.

    7. DBN B.2.6-160: 2010. Costruzioni in Budive in Sporud. Costruzioni in acciaio e cemento. In conclusione Mynbud Ucraina. -K. 2010.

    8. DBN B.2.6-161: 2010. Costruzioni in Budive in Sporud. Alberi di design. In conclusione Mynbud Ucraina. -K. 2011.

    9. DBN B.2.6-162: 2010. Costruzioni in Budive in Sporud. Kam'an e le costruzioni armokam'yan.

    In conclusione Mynbud Ucraina. -K. 2011.

    10. DBN B.2.6-163: 2010. Costruzioni in Budive in Sporud. Costruzioni in acciaio Norma proektivanna, vigotovlennya in installazione. Mynbud Ucraina. -K. 2011.

    11. Progetto Dovіdnik. Tipi di strutture di costruzione di edifici e strutture per esigenze industriali. M.: Stroiizdat, 1981.- 378 p.

    Mandrykov A.P. Metti rozrahunku zalіzobetonnyh konstruktsіy. M.: stroiizdat, 1989. - 506 p.

    Data di inserimento: 2017-03-12; visualizzazioni: 770 | Violazione del copyright

    Dopo aver creato le dimensioni delle console del muro di sostegno e aver fatto clic sul pulsante Avanti> la finestra di dialogo Muro di sostegno - Rinforzi appare sullo schermo.

    Le opzioni per la creazione di rinforzi del muro di contenimento si trovano su due schede nella finestra di dialogo.

    La prima scheda è mostrata nella figura sopra. Il rinforzo principale del muro di contenimento può essere creato usando:

    • barre d'armatura;
    • tondo per cemento armato e reti metalliche.

    I seguenti parametri di rinforzo verticale possono essere creati nella parte superiore della finestra di dialogo:

    • tipo di rinforzo verticale:

    Opzione selezionata: barre

    Opzione selezionata: rete metallica

  • parametri per barre verticali per ogni forma di rinforzo (le barre sono mostrate in colori diversi) i seguenti parametri dovrebbero essere definiti:

    Nota: non tutte le forme delle barre d'armatura sono disponibili per tutte le barre d'armatura.

    Per il primo tipo di rinforzo, l'opzione Passo è disponibile. Se è abilitato, ulteriori barre d'armatura vengono create nella parte superiore del muro di contenimento, la cui lunghezza è specificata nel campo modificabile (vedere la figura sotto).

    Guida a SNiP 2.09.03-85 Progettazione di muri di sostegno e pareti interrate

  • parametri per reti metalliche (le mesh si trovano sul lato destro / sinistro del muro)

    per ogni forma di rinforzo è necessario determinare i seguenti parametri:

    - tipo di rete metallica (sul lato destro o sinistro del muro di sostegno);

    - il bordo della maglia da piegare (sul lato destro o sinistro del muro di contenimento);

    - rinforzo sovrapposto (si riferisce al collegamento di reti metalliche lungo la lunghezza del muro di sostegno);

    - il numero di reti lungo il muro.

    Dopo aver completato la determinazione dei parametri del rinforzo principale del muro di sostegno e premuto il pulsante Avanti, sullo schermo viene visualizzata la finestra di dialogo mostrata di seguito. Questa è la seconda scheda utilizzata per creare il rinforzo del muro di contenimento.

    I seguenti parametri possono essere definiti nella parte inferiore della finestra di dialogo:

    forma dell'armatura: o

    caratteristiche del rinforzo: diametro, grado acciaio e spaziatura delle armature.

    diametro e spaziatura delle armature per:

    - pareti (da sinistra a destra);

    caratteristiche del rinforzo: diametro, grado acciaio e spaziatura delle armature.

    Le unità utilizzate per creare la geometria e il rinforzo di una pila di cemento armato sono configurate nella finestra di dialogo Impostazioni lavoro.

    Nella parte inferiore della finestra di dialogo sono presenti elenchi di selezione che consentono di definire una gerarchia di progetti e modelli creati; si applicano le seguenti regole:

    • nella gerarchia, il progetto è il componente più alto per il gruppo;
    • diversi gruppi possono essere creati nel progetto;
    • ogni gruppo può includere molti modelli.

    Tale gerarchia semplifica la gestione degli elementi strutturali inclusi nel progetto. È anche più facile copiare il progetto tra due utenti (computer utilizzati dagli utenti): basta copiare l'intera cartella con il nome del progetto per l'intera gerarchia del progetto con tutti i gruppi e i modelli.

    L'utente può definire una gerarchia arbitraria. Ad esempio, è possibile utilizzare la seguente gerarchia:

    • Progetto - Costruzioni;
    • Gruppo - Fondazioni;
    • Modello - Muro di contenimento 01.

    L'elenco dei modelli include modelli (schemi) di muri di sostegno e relativi accessori creati dall'utente.

    Dopo aver determinato le caratteristiche geometriche del muro di sostegno e il suo rinforzo, è possibile salvare questi parametri inserendo il nome nel campo Modello e facendo clic sul pulsante Salva (Nota: il modello viene salvato nel gruppo selezionato e nel progetto selezionato). Inoltre, quando si crea un rinforzo del muro di contenimento dopo aver selezionato il nome del modello salvato (nel gruppo selezionato e nel progetto selezionato); tutti i parametri nella finestra di dialogo saranno esattamente gli stessi di come sono stati salvati nel modello.

    Facendo clic sul pulsante Download si apre un modello salvato nel progetto selezionato e nel gruppo selezionato. Di seguito è riportato il pulsante Elimina. Se si fa clic su di esso, il modello selezionato nel progetto selezionato e il gruppo selezionato verranno eliminati.

    I modelli salvati sono disponibili in macro per la cassaforma di elementi strutturali e possono essere caricati con macro di rinforzo appropriate.

    Non appena viene caricato il modello, nella scheda Geometria, il programma regola la geometria dell'elemento strutturale salvato nel modello.

    Nella parte inferiore della finestra di dialogo sono presenti i seguenti pulsanti.

    • Anteprima: è possibile visualizzare un'anteprima del muro di contenimento e del relativo rinforzo;
    • Indietro: apre il segnalibro precedente / successivo;
    • Inserisci - il muro di contenimento creato e i suoi accessori sono inseriti nel disegno.

    È necessario specificare il numero di posizione della valvola e la posizione dell'elemento creato nel disegno. Insieme al disegno del muro di sostegno, il programma inserisce anche le specifiche di rinforzo in base alle impostazioni nella finestra di dialogo Impostazioni lavoro.

    Istituzione educativa statale federale

    istruzione professionale superiore

    "Ufa State Oil Technical University"

    Dipartimento "Strutture edili"

    sull'argomento: "Tipi moderni di muri di sostegno.

    Tecnologia di costruzione. Caratteristiche di funzionamento "

    disciplina: "Sezioni speciali di meccanica tecnica"

    Tipi moderni di muri di sostegno

    Gabbioni con diaframmi

    Pareti di sostegno rinforzate con tessuti

    Pareti di sostegno con pneumatici usati

    Muri di sostegno in rete metallica

    Tecnologie di costruzione del muro di contenimento

    Sistema Green Terramesh

    Elenco di letteratura usata

    Spesso i siti si trovano su pendii, burroni, sulle rive dei fiumi.

    Spesso, dopo che i lavori di costruzione sul sito hanno formato un rilievo artificiale. La disposizione di un tale giardino richiederà l'installazione di superfici orizzontali per la semina, ma un livellamento completo della superficie non è pratico, quindi usano il metodo del terrazzamento. Il terrazzamento del sito è la formazione di banchi orizzontali (terrazze), fortificati con muri di sostegno. Una tale soluzione progettuale aiuterà a proteggere la terra dall'erosione del suolo, e i muri di contenimento impediranno l'erosione del suolo.

    I muri di contenimento svolgono sia funzionalità pratiche che decorative.

    Su un terreno con pendenza o terreno difficile, consentono il terrazzamento, su una superficie piana, i bassi muri di sostegno possono distinguere parte del giardino rialzato. Questo darà al sito una sorta di sollievo e ingombro e renderlo visivamente interessante. La scelta del materiale, la configurazione e le dimensioni del muro di sostegno dipendono dal concetto di giardino.

    Ogni muro di contenimento è costituito dalle seguenti parti:

    La fondazione è la parte del muro che è sotterraneo e assume il carico principale dalla pressione al suolo.

    Il corpo è la parte verticale della struttura (il muro stesso).

    Drenaggio - drenaggio necessario per migliorare la resistenza del muro.

    Tipi moderni di muri di sostegno

    Il gabbione è una costruzione gravitazionale (che fornisce stabilità sul terreno a spese del proprio peso), che è una forma spaziale rettangolare o cilindrica, costituita da una solida rete metallica riempita con pietra naturale.

    I principali tipi di strutture gabion includono:

    gabbione con diaframmi;

    gabbioni cilindrici (borse).

    Nota: in tutti i tipi di gabbioni viene utilizzata una rete a doppia torsione con un diametro di 2,7 e 3 mm con rivestimento in zinco o golfo, riempita con pietra naturale (macerie, ciottoli, ciottoli, ecc.). La griglia è composta da celle esagonali 10x12, 8x10, 6x8 o 5x7 cm.

    In ambienti aggressivi, viene inoltre utilizzato un rivestimento in rete polimerica (PVC). La doppia rete di torsione assicura l'integrità, la resistenza e la distribuzione uniforme dei carichi, impedisce lo svolgimento del filo in caso di rottura della rete. Il filo per gabbioni e la griglia devono essere conformi a GOST R 51285-99 "Reti intrecciate con celle esagonali per strutture di gabbioni"

    I gabbioni sono ampiamente usati per organizzare dipendenze suburbane private - erigendo muri di sostegno, rafforzando le banche di corpi idrici, corsi d'acqua e altri lavori di protezione ingegneristica e progettazione del paesaggio dei territori.

    Il gabbione è una costruzione a scatola spaziale rettangolare costituita da una rete metallica riempita di pietra naturale (macerie, ciottoli, ciottoli, ecc.).

    Blocco gabbione scatola.

    I gabbioni (blocchi) sono legati insieme da un filo, a seguito del quale si ottiene un muro di contenimento flessibile. Tale parete si differenzia favorevolmente dagli analoghi del calcestruzzo, cemento armato e consente di risolvere razionalmente un numero di problemi ingegneristici e paesaggistici:

    la base speciale e la base non sono richiesti;

    costruito rapidamente e in qualsiasi momento dell'anno;

    il drenaggio viene effettuato a spese della porosità del blocco, il disegno passa liberamente l'acqua attraverso se stesso;

    la capacità di percepire carichi improvvisi e localizzati causati da grandi precipitazioni o deflessioni del terreno a causa della flessibilità dell'intera struttura.

    In questo caso, non si verifica la distruzione della struttura del gabbione stesso;

    l'aumento dell'efficienza delle strutture di gabbioni nel tempo, poiché le lacune riempiono i vuoti di gabbioni con il suolo, in cui cresce la vegetazione, che si riempie di pietre con un apparato radicale;

    facilmente montato in luoghi difficili da raggiungere per attrezzature da costruzione;

    vengono preservate le aree utili per gli sbarchi;

    le strutture di gabbioni non ostacolano la crescita della vegetazione e si fondono con l'ambiente.

    Nel tempo, rappresentano i blocchi verdi naturali che adornano il paesaggio.

    L'installazione di gabbioni viene eseguita nella sequenza di lavori:

    installazione di un contenitore di rete metallica sulla base preparata (è sufficiente un semplice allineamento orizzontale della superficie);

    un gruppo di gabbioni tra un filo di ferro zincato;

    posare la pietra, come il calcare, delicatamente lungo la parte anteriore del contenitore.

    Riempimento della quantità rimanente con macerie, ciottoli, ciottoli, ecc. (fino al 90% del totale).

    Nota: nel tempo, il volume libero è riempito con particelle di terreno e la struttura del gabbione è completamente consolidata, dopo di che acquisisce la massima stabilità e può essere utilizzata per un tempo illimitato.

    installazione di contenitori, come un muro di cubi, all'altezza e alla lunghezza richieste del muro.

    Fissaggio di contenitori tra loro con filo zincato. Riempiendoli con la pietra;

    Il bundle finale è il filo di tutti gli elementi costitutivi della struttura.

    Nota: un filtro geotessile (geotessile termolegato) può essere installato sul lato interno del gabbione (sul lato del terreno di riempimento), invece dei filtri tradizionali di sabbia e ghiaia.

    Materiale: filo zincato 2,7 / 3,0 mm o filo con rivestimento in PVC 3,7 / 4,4 mm.

    Gabbioni con diaframmi

    Gabbioni con diaframmi differiscono da gabbioni a forma di scatola in dimensioni geometriche.

    Sono strutture a maglia piatta a forma di parallelepipedo con un'altezza di 0,5 me con un'ampia superficie della base. Il volume interno è diviso in sezioni (1 m di lunghezza) usando diaframmi a maglie.

    I gabbioni sono usati alla base dei muri di sostegno dei gabbioni scatolati, così come nelle opere paesaggistiche.

    Allo stesso tempo, svolgono le funzioni di un grembiule protettivo che protegge la base della struttura dall'erosione.

    I materassi sono strutture rettangolari di grande area e piccola altezza, di regola, da 17 a 50 cm.

    Materassi (materassi) hanno ricevuto il nome a causa della piccola relazione di altezza per lunghezza e larghezza.

    Per durabilità, i materassi di grande lunghezza sono anche divisi all'interno da diaframmi trasversali (fino a 1 m) per garantire la rigidità della struttura a rete.

    Pieno di pietre, formando una struttura monolitica.

    I materassi sono usati come base per muri di sostegno di gabbioni a forma di scatola, proteggono la base della struttura dall'erosione, proteggono e stabilizzano il terreno dall'erosione.

    Gabbioni cilindrici (borse)

    Strutture cilindriche in rete metallica, riempite con pietra naturale.

    Per la forza della scatola, una grande lunghezza è divisa all'interno da diaframmi trasversali. I gabbioni cilindrici sono indispensabili quando si costruiscono muri di sostegno vicino a corpi idrici come fondazioni sottomarine.

    Le dimensioni del gabbione cilindrico.

    Diametro filo 2.7-3.0 mm

    Pareti di sostegno rinforzate in geotessile

    La tecnologia di costruzione di un muro di contenimento del terreno rinforzato con materiali sintetici è stata sviluppata e applicata. I geotessili sono utilizzati per il rivestimento esterno e il rinforzo delle pareti. La tecnologia dell'erezione della parete consiste nella seguente sequenza di lavori:

    Per la realizzazione di uno strato di pareti, la cassaforma è costituita da elementi angolari in acciaio e pali di legno con altezza che supera lo spessore dello strato di terreno.

    Il passo degli elementi della cassaforma è di 1,5 m;

    dopo aver installato la cassaforma sopra di esso e lo strato di terra compattato inferiore si adatta un pannello di geotessili con una lunghezza determinata dal calcolo;

    Il bordo esterno libero del geotessile viene trasferito all'esterno della cassaforma. Quindi viene posato lo strato di terreno sfuso (circa 1,2 m attraverso la larghezza del muro) e accuratamente compattato;

    Il bordo libero del geotessile viene girato e deposto sul terreno impacchettato.

    Quindi il resto dello strato di terreno viene versato e compattato. Posa dello strato successivo prodotto con una pendenza del 2% su tutta la larghezza della struttura per garantire la sua stabilità;

    quindi la cassaforma viene rimossa e trasferita nella parte superiore dello strato posato. Lo scopo principale della cassaforma è quello di provvedere a tamponare il riempimento denso degli angoli del rivestimento esterno con il terreno.

    Per proteggere il rivestimento esterno in geotessile a base di polipropilene dall'azione dei raggi ultravioletti, può essere applicato uno strato di calcestruzzo proiettato, un rivestimento bituminoso o rivestito in legno, ricoperto di terriccio con giardinaggio all'aperto.

    Le caratteristiche fisico-meccaniche dei geotessili dovrebbero corrispondere ai carichi che agiscono sulla parete.

    La gamma di marche di geotessili è abbastanza ampia sia domestica che importata.

    I muri di sostegno eretti secondo questa tecnologia hanno la forza necessaria, sono economici nella costruzione e sono abbastanza durevoli. I muri di sostegno eretti dal terreno rinforzato con geogriglie combinate con geotessili si sono dimostrati in funzione.

    Tali pareti sono più adatte a precipitazioni disomogenee, compensano la temperatura e gli stress da contrazione.

    Geogriglia - rinforzo del materiale geotecnico. Si tratta di un set di strisce di lamiera con uno spessore da 1,35 mm a 1,8 mm e un'altezza da 50 a 200 mm. Le strisce fogliare sono collegate tra loro da giunture a tutta profondità, formando cellule della geogriglia.

    La profondità e le dimensioni delle celle vengono selezionate in base ai criteri di progettazione del carico e alla struttura dei materiali di riempimento.

    Nella forma espansa, la geogriglia forma una struttura cellulare, che è riempita di aggregato minerale. Le sezioni geografiche hanno elevate caratteristiche fisico-meccaniche e mantengono le condizioni di temperatura di tutte le zone climatiche.

    Le sezioni di geogriglie sono fatte di nastri durevoli e allo stesso tempo flessibili in polietilene, che permettono di costruire muri di sostegno di varie configurazioni, in un'area con qualsiasi rilievo.

    La pendenza della pendenza rinforzata non è limitata e può essere verticale.

    Calcolo del muro di contenimento

    Il muro di contenimento è una struttura multistrato con la posizione della geogriglia, una sopra l'altra. In questo caso, le geogriglie sono impilate con una traslazione orizzontale l'una rispetto all'altra o senza spostamento. Le geogriglie sono piene di terra sabbiosa con l'aggiunta di materiali lapidei e sovrapposte a pannelli di geotessili.

    Per riempire le celle della geogriglia è possibile utilizzare i terreni locali, tenendo conto che il materiale di riempimento deve avere buone proprietà drenanti.

    Le cellule libere estreme (quando si spostano i palangari) sono riempite con terreno vegetale seguito dalla semina di semi di erba.

    L'erba germogliata rinforzerà ulteriormente la superficie del muro di contenimento e decorerà il paesaggio complessivo.

    I principali vantaggi di tali muri di sostegno:

    aumentare (o garantire) l'affidabilità e la durabilità della struttura;

    ridurre il costo delle strutture;

    migliorare la producibilità, la qualità del lavoro

    La tecnologia di installazione della geogriglia per quasi tutti i tipi di rinforzo del suolo (coni e pendii del fondo stradale e strutture terrestri associate) comprende le seguenti operazioni:

    preparare una superficie inclinata o verticale pianificandola, compattandola o installandola;

    il dispositivo di elementi aggiuntivi sotto forma di geotessili di posa;

    la disposizione delle sezioni della geogriglia e il loro aggancio tra le staffe mediante una pinzatrice;

    fissaggio della geogriglia a terra con ancoraggi in metallo o plastica per garantire stabilità longitudinale e laterale;

    riempire celle di massa con vari materiali (terra, pietrisco).

    Semina la vegetazione nelle cellule (con taglio orizzontale), ad esempio, mediante idrosemina.

    L'installazione di geo-sower non richiede un'elevata qualifica e viene eseguita manualmente.

    Pareti di sostegno con pneumatici usati

    La nuova tecnologia di costruzione di muri di sostegno con pneumatici usati è entrata nella pratica. In questo caso, i muri di sostegno sono abbastanza resistenti da contenere grandi masse di terreno che scivolano lungo il pendio. Il costo di tali pareti rispetto ai metodi tradizionali è molto più basso, i tempi di costruzione sono ridotti.

    L'analisi dell'efficacia del muro di sostegno dei pneumatici usurati ha dimostrato la loro efficienza: 10 volte meno costoso e 9 volte meno laborioso di un muro di terra rinforzata e un terzo più economico rispetto ai tradizionali muri di sostegno in calcestruzzo.

    Quando si costruiscono muri di contenimento, vengono utilizzate le seguenti opzioni:

    Il rivestimento è assemblato con pneumatici per automobili disposti in gradini lungo il pendio e montati su pile montate verticalmente.

    I pneumatici sono attaccati alle pile come segue. I pneumatici inferiori montati sulle pile con un bordo del diametro interno sul lato del pendio si appoggia contro le pile, e le ruote delle file superiori con il loro bordo opposto del diametro interno sono attaccate alle pile con morsetti flessibili. I pneumatici intermedi sono montati su pali, fissati insieme, e collegati a pneumatici superiori e inferiori mediante un riempitivo (ciottoli) situato nelle loro cavità.

    Gli elementi di fissaggio sotto forma di strisce costituite da un nastro trasportatore fissato con bulloni vengono utilizzati come materiali di fissaggio (morsetti) per i moduli realizzati con pneumatici.

    Da uno, due o più file di pneumatici formano colonne.

    Per la stabilità al centro della colonna pali di ancoraggio del martello. Quindi i pneumatici sono riempiti (con tamper) con terreno locale. Nelle file di pneumatici sono montati morsetti.

    Effettuare un muro di pneumatici con un taglio laterale. Nella riga in basso è speronato (verso l'alto) terreno. Il materiale in foglio resistente viene posizionato su questa fila, per prevenire la fuoriuscita del terreno dalla fila di pneumatici sopra. Righe successive di pneumatici sono impilate sotto forma di mattoni (in una fionda).

    Le loro cavità sono anche piene di terra. Le pile di ancoraggio (perni) vengono guidate dall'esterno del muro per bloccare la fila inferiore e impedire lo spostamento orizzontale del muro.

    Le gomme sono attaccate l'una all'altra sia nella fila che tra le file con l'aiuto di cavi di plastica o di propilene.

    Più è pesante il primer, più stabile è il muro di contenimento.

    La frequenza (altezza) del montaggio dei pneumatici tra di loro è determinata in base ai parametri geometrici del muro di sostegno.

    Muri di sostegno in rete metallica

    È stato sviluppato e applicato un progetto semplificato di muri di sostegno in maglia metallica.

    Il muro di contenimento attuale è costituito da tubi metallici sepolti nel terreno con una pendenza verso il pendio, a cui è attaccata una rete metallica ad alta resistenza con un rivestimento anti-corrosione con l'aiuto di filo metallico.

    La ghiaia viene versata tra la griglia e il terreno trattenuto, la dimensione frazionale è maggiore della dimensione della cella.

    Il design di un tale muro è chiaramente visibile nella foto sopra.

    Tecnologie di costruzione del muro di contenimento

    muro di contenimento del gabbione

    La prima fase della costruzione di un muro di sostegno è lo scavo di un pozzo di fondazione.

    Nei terreni asciutti, è stata preparata una fondazione di strisce, in quelle paludose - una base di fondazione. Lo spessore della fondazione dovrebbe essere 150-200 mm più alto dello spessore della muratura del corpo della parete. La fondazione è posata su un cuscino di pietrisco ben compattato di piccole frazioni, separato dal terreno madre da uno strato di tessuti geotecnici. Lo spessore del cuscino dovrebbe essere di almeno 50 mm. L'intera fondazione è disposta a 150 mm sotto il livello del suolo.

    Indipendentemente dal materiale di fabbricazione, la costruzione del muro di sostegno termina con un dispositivo sul lato del sistema di drenaggio del terreno podpiraemoy.

    Il sistema è costituito da strati di tessuti geotecnici e sabbia grossolana o ghiaia fine tra di loro. Lo spessore dello strato di ghiaia è 70-100mm. Lo strato di drenaggio viene posato parallelamente alla costruzione del terrapieno.

    Il suolo alla base dei muri di sostegno è rinforzato con uno strato di zolle o geogriglie.

    Un muro di sostegno così ben costruito durerà in modo affidabile e per lungo tempo.

    La doppia torsione della rete, che è il materiale di partenza, assicura una distribuzione uniforme dei carichi, integrità, resistenza e prevenzione dello srotolamento in caso di rottura locale nella rete.

    I gabbioni, come il Terramesh System, sono sistemi di rinforzo del suolo ecologici modulari utilizzati rafforzare le pendenze del sistema Green Terramesh

    Il Terramesh Green Gabion System è un design modulare per rinforzo del suolo Conclusione

    I muri di contenimento risolvono un problema importante in aree con una superficie ruvida.

    Quando si sviluppano progetti di miglioramento, viene spesso utilizzato il metodo di terrazzamento, dal momento che molti siti presentano un complesso rilievo irregolare. La costruzione di muri di sostegno, il cui compito principale è quello di impedire al terreno di scivolare dalla parte superiore del terrazzo al livello inferiore, aiuta a risolvere questo problema. Inoltre, i muri di sostegno conferiscono al sito un aspetto e una cura unici.

    Secondo la progettazione, i muri di contenimento possono essere completamente diversi e dipendono soprattutto dall'altezza della terrazza. Con una piccola altezza dei muri di sostegno, è possibile fare a meno del fondamento del dispositivo.

    Il materiale per i muri di contenimento del dispositivo può servire non solo cemento o pietra naturale, ma anche molti altri materiali come legno, mattoni e altri. I muri di contenimento in pietra naturale, mattoni o legno, di regola, non superano il metro di altezza.

    Nella pianificazione del paesaggio, l'uso di muri di sostegno è quasi obbligatorio, perché questo elemento multifunzionale consente di prevenire le frane, che spesso si trovano nei pressi di laghi e fiumi, e talvolta anche stagni.

    Se il sito è adiacente a un burrone, i muri di sostegno consentono di rafforzare in modo affidabile le pendenze, salvando il proprietario del sito da molti problemi.

    Oltre al suo scopo diretto - prevenire lo scivolamento del suolo - i muri di sostegno aiutano in materia di uso razionale del giardino, contribuiscono alla creazione di condizioni favorevoli per la crescita di alberi e arbusti.

    Elenco di letteratura usata

    Budin A.Ya. Muri di sostegno sottili L.: Stroyizdat, 1974. 191 p.

    .Korchagin E.A. Ottimizzazione delle strutture murarie di contenimento. M.: stroiizdat. 1980.116 p.

    Klein G.K. Calcolo dei muri di sostegno. M.: Higher School, 1964. 196 p.

    . Linee guida per la progettazione di muri di sostegno e pareti seminterrate per l'edilizia industriale e civile.

    M.: stroiizdat, 1984.115 p.

    . Manuale di progettazione ingegneristica. Kiev: Budivelnik, 1988. 352 p.

    . Saglo V.V., Sviridov V.V.

    Esperienza nella costruzione di muri di sostegno sullo SCd // Proc. rep. 2 ° stagista scientifico e tecnico Conf. "Problemi reali di sviluppo della ferrovia. -D. trasporto. " In 2 volumi. Volume 1. MPS RF. MSU PS. M., 1996. p. 75.

    . Sviridov V.V. Stabilità delle piste. Parte 1. Pendenze del suolo: guida allo studio. Rstu. Rostov n / d, 1994. 26 p.

    . Sviridov V.V. Stabilità delle piste. Parte 2. Scogliere: una guida di studio. RGU PS. Rostov n / a, 1995. 39 p.

    . Sviridov V.V. Affidabilità di basi e fondamenti (approccio matematico): Tutorial.

    Rstu. Rostov n / a, 1995. 48 p.

    . Sviridov V.V. Garantire l'affidabilità dei muri di sostegno. Atti della Conferenza scientifica e tecnica tutta russa. Parte 1. Ricerca fondamentale e applicata "Trasporti - 2000". Ekaterinburg. 2000. p. 313-314.

    Tag: tipi moderni di muri di sostegno. Tecnologia di costruzione. Caratteristiche di funzionamento Costruzione astratta