Muro di contenimento in legno

I muri di sostegno in legno attirano i proprietari di case come un metodo economico e relativamente semplice per organizzare il sito. La principale difficoltà è associata ai carichi fisici nel processo di costruzione di un muro: dovrai scavare una fossa poco profonda, tamponare il terreno e riempire di ghiaia e sollevare ripetutamente un legname pesante. Ma qualsiasi uomo fisicamente forte farà fronte a questo tipo di lavoro, specialmente perché puoi lavorare con uno o due assistenti.

Strumenti e materiali per il dispositivo del muro del legname

Il muro di contenimento, la media dell'altezza e della lunghezza, dalle barre orizzontali fisse possono essere costruite in 2-3 giorni, e competenze piuttosto elementari nella gestione degli strumenti di costruzione di base. Per eseguire il metodo di costruzione descritto di seguito, sarà necessaria la struttura di supporto:

  • manomissione manuale per la compattazione del suolo in lettiera di trincee e ghiaia;
  • un'auto per il trasporto di materiali usati;
  • vanga baionetta;
  • sega circolare per la raccolta del legname della lunghezza desiderata;
  • cacciavite per barre di fissaggio con viti autofilettanti;
  • trapano elettrico per praticare fori per il rinforzo;
  • mazza per guidare rinforzi e pali nel terreno;
  • basso livello di costruzione per allineare la larghezza del fascio;
  • livello di costruzione 180 cm per allineare la lunghezza del raggio;
  • spazzola per trattare il legno antisettico;
  • nastro di costruzione, la cui lunghezza è leggermente più lunga del lato più lungo del muro.

Dalla costruzione e dai materiali di consumo saranno necessari:

  • Legname di 15x20 cm di legno di conifere (solitamente usato come pino) per il corpo del muro di sostegno;
  • ciottoli per lo strato di drenaggio;
  • tubo di scarico con perforazione del diametro di 10 cm;
  • geotessile per proteggere lo strato di drenaggio dall'intasamento con particelle di terreno;
  • antisettico per estendere la vita del legname;
  • rinforzo con un diametro di 15 mm e una lunghezza di 120 cm (è possibile ordinare il taglio del rinforzo al momento dell'acquisto);
  • viti su legno lunghezza 28-30 cm (per fissare due file di barre in coppia);
  • trapano per legno con un diametro di 14 mm per la preparazione di fori per barre d'armatura);
  • cordino in nylon per segnare la sezione di costruzione del muro;
  • pacciamatura come sito decorativo di rinterro;
  • qualsiasi posta in gioco disponibile per marcare la trama.

Come costruire un muro di contenimento di una barra orizzontale con le proprie mani

Questo tipo di struttura per rafforzare la pendenza è costruita senza fondamenta e quindi è estremamente importante nel processo del dispositivo per garantire la massima stabilità della parete. Per questo è necessario:

  1. Tamponare accuratamente il suolo e la lettiera di ghiaia per evitare ulteriormente la deformazione irregolare del terreno;
  2. Osservare la rigorosa installazione orizzontale del legname in lunghezza e larghezza in modo che il muro di sostegno non collassi con il tempo;
  3. Fissare la fila inferiore di barre con il terreno usando barre d'armatura per fissare la struttura sul terreno;
  4. Per legare una parete di legno con una collina con l'aiuto di un'ancora - un fascio a forma di T che funge da contrappeso. La pressione al suolo sull'ancora fornirà una maggiore massa della struttura e proteggerà contro vari difetti associati alla pressione del suolo sulla parete;
  5. L'altezza del muro di sostegno del legno non deve essere superiore a 1 metro. Se la collina è più alta, è meglio eseguire terrazzamenti con il dispositivo di diversi livelli di pareti in legno o creare una struttura da un altro materiale.

Per aumentare la durata della parete del corpo dovrebbe essere antisettico legno pre-trattato per proteggere l'albero. Se prevedi di preservare la naturale struttura del legno, scegli un antisettico universale che protegge il legno da umidità, legno e parassiti UV. Quando viene pianificata la successiva decorazione della parete in legno (pittura, finitura pietra, ecc.), La protezione UV può essere trascurata.

Muro di contenimento in legno del dispositivo a gradini

Ti offriamo una master class da Roger Cook, presentata a This Old House. Questo muro di contenimento è fatto per organizzare il parco giochi nel cortile di una casa privata.

Passaggio 1. Contrassegno del sito

Installare qualsiasi paletto improvvisato e il cavo di nylon indicano l'altezza del muro di contenimento attorno al perimetro. Assicurarsi che il cavo sia teso orizzontalmente lungo le sezioni piane del muro.

Quindi tirare il livello inferiore del cavo all'incirca all'altezza della prima fila della parte fuori terra del muro di sostegno. Per fare questo, puoi mettere un legno per terra e tirare il cavo 1-2 cm sopra. Il livello inferiore della marcatura deve essere rigorosamente orizzontale lungo l'intera lunghezza del muro per poter disporre le barre in modo non uniforme.

Passaggio 2. Preparazione della trincea

Una fossa di 30 cm di profondità viene scavata attorno all'intero perimetro del muro di contenimento, quindi il terreno viene accuratamente lavorato con un tamper manuale per ottenere una compattazione uniforme.

Passaggio 3. Biancheria da letto di ghiaia

Mezza altezza (15 cm) della trincea è ricoperta da uno strato di ghiaia che livella la lettiera e poi la si pressa nello stesso modo in cui il terreno è stato compattato. Se diverse persone sono coinvolte nella costruzione del muro di contenimento, dopo aver pigiato la ghiaia in una parte della trincea, si può continuare a costruire la lettiera e l'altra può iniziare a stendere il legname.

Passaggio 4. Posa della barra estrema

A una distanza di 30 cm dal bordo, un foro con un diametro di 14 cm viene perforato per l'intera altezza della trave.Il fascio viene posizionato sulla lettiera in modo che il foro sia più vicino al bordo del muro.

Quindi, controllare attentamente la posizione orizzontale del legno di un piccolo livello in larghezza e lunga lunghezza. Se ci sono deviazioni dall'orizzontale, la posizione del raggio viene regolata con una mazza, come mostrato nella foto qui sotto.

Avendo raggiunto la posizione desiderata del legname, l'armatura viene spinta nel foro praticato per fissare il legname. A questo punto è necessario che l'assistente tenga il raggio in movimento fino a che la seconda persona non intasa il tondo per cemento armato.

Passaggio 5. Posa della prima fila

Continuano a posare il legname nella prima fila del muro, controllando attentamente la posizione orizzontale di ogni nuovo segmento. Dopo aver segato una barra, i tagli della sega sono necessariamente trattati con un antisettico. Prestare attenzione a come il legno si inserisce negli angoli del muro di sostegno per garantire una maggiore stabilità della struttura.

La lunghezza dell'ultimo pezzo di legno deve essere di almeno 120 cm. Per questo, potrebbe essere necessario ridurre leggermente il penultimo segmento della prima fila. Si prega di notare che per un disegno più decorativo nell'esempio dato, i tagli diagonali sono fatti per le barre estreme di ogni fila, poiché i lati laterali del muro di sostegno diminuiscono gradualmente verso i bordi.

Passaggio 6. Posa della seconda fila del muro del corpo

Ogni riga successiva si inserisce in un rinculo in modo che la giunzione delle barre si sovrapponga. Negli angoli, la larghezza di sovrapposizione è determinata dalle dimensioni del legname e lungo le sezioni diritte del muro, la lunghezza dei segmenti viene scelta in modo che la sovrapposizione sia di almeno 120 cm.

Il legno superiore e inferiore si fissano con viti sull'albero, che viene avvitato con un cacciavite. Idealmente, se sarà un cacciavite con una batteria funzionare autonomamente dalla rete. La lunghezza delle viti è scelta in modo che coincida o il più vicino possibile all'altezza raddoppiata del raggio.

Passaggio 7. Dispositivo di drenaggio

Metto dei geotessili tra la collina e il corpo del muro in modo che il materiale ricopra la lettiera di ghiaia. La parte superiore del geotessile è temporaneamente posta su un pendio, riparata con pietre o altri oggetti. Su uno strato di ghiaia ricoperto di geotessili si posa un tubo di drenaggio perforato del diametro di 10 cm.

Dopo aver posato il tubo attorno al perimetro della trincea dietro il corpo, le sue pareti sono ricoperte da uno strato di ghiaia e avvolto con geotessile. Questo protegge i fori del tubo di drenaggio da intasamenti con il terreno, quindi, non è necessario monitorare costantemente lo stato di drenaggio e pulire i tubi intasati.

Passaggio 8. Posa della terza fila

Effettuare la stessa operazione in modo simile alla seconda fila, assicurandosi che sia garantita la sovrapposizione delle giunzioni del legno e procedendo scrupolosamente alla lavorazione dei tagli freschi.

Ancora buttato fuori da pezzi di legno. La sua lunghezza è solitamente di 180 cm e il lato corto è di 60 cm. Due fori per il tondo per cemento armato sono forati lungo il lato corto, nello stesso modo in cui è stato fatto per le barre estreme della prima fila. Non dimenticare di trattare i tagli con un antisettico. Due parti del legno sono fissate insieme a viti autofilettanti.

Dietro il muro ogni 180-240 cm nel corpo della collina formano trincee a forma di T sotto l'ancora. La profondità della trincea è determinata dal livello della terza fila del muro. Questa parte della costruzione è più comoda da eseguire in tre: due regolano la posizione dell'ancora e la terza li indirizza per unirla al muro di sostegno.

Dopo che l'estremità stretta dell'ancoraggio è idealmente combinata con la terza fila del muro, è fissata al livello inferiore con due viti autofilettanti. Quindi fissare l'ancora a terra con due barre di rinforzo, come mostrato nella foto qui sotto.

Passaggio 10. Posa di 4 file di barre

È realizzato dopo l'installazione di ancoraggi, poiché la lunghezza dei singoli segmenti dipenderà non solo dalla posizione dei giunti della terza fila, ma anche dal punto di attacco degli ancoraggi.

Passo 11. Costruzione dei piani superiori del corpo del muro di sostegno

Secondo la tecnologia già descritta, viene eseguita la costruzione dei piani superiori del muro. Dopo aver raggiunto l'altezza desiderata, il terreno viene riempito di nuovo sopra lo strato di drenaggio tra la parete e la collina, così come il riempimento delle trincee con le ancore. Il terreno è leggermente compattato.

Passaggio 12. Decorazione del sito con pacciame

Una volta completata la costruzione, il sito davanti alla parete di supporto è ricoperto da pacciame di corteccia di 5-10 cm dalla corteccia d'albero, che non è necessaria, in quanto è possibile eseguire la costruzione del sito o della terrazza in molti altri modi, concentrandosi sullo scopo di questa parte del sito e sullo stile generale della zona intorno alla casa.

Ulteriori raccomandazioni da UltradizZ

2. I muri di sostegno più durevoli possono essere creati con legno laminato impiallacciato. Questo materiale è meno suscettibile alla decomposizione, quasi non si restringe, più difficile da danneggiare da parassiti, è meglio in grado di sopportare il carico. Il costo del muro aumenterà, ma l'affidabilità della costruzione sarà più che prioritaria rispetto a questo fatto.

3. Le strutture di sostegno da una barra orizzontale possono essere ulteriormente decorate. Se si desidera preservare la naturale struttura del legno, sarà sufficiente limitare il trattamento con vernici protettive e decorative o varie macchie di legno.

Per coloro che preferiscono conferire un aspetto di design al budget, possiamo consigliare di nascondere la superficie in legno dietro uno strato di intonaco o rivestimento di pietra. Come si può intonacare e decorare la superficie in legno di pietra, abbiamo detto in dettaglio qui.

Come si può vedere, il dispositivo di un muro di contenimento di una barra orizzontale richiede solo un'attenta osservanza della tecnologia, ma è abbastanza conveniente per erigere una struttura in legno con le proprie mani. Vi auguriamo una sistemazione di successo delle vostre trame!

Muro di contenimento in legno - 89 foto di strutture affidabili e belle

I muri di contenimento non solo svolgono il loro scopo, prevenendo la distruzione della pendenza e la lisciviazione dello strato fertile.

I paesaggisti li utilizzano per evidenziare diverse aree del giardino, creare un rilievo a più livelli con loro, utilizzarli come elementi decorativi nei giardini fioriti.

Oggi ci sono molte opzioni diverse per i muri di sostegno, che differiscono nel materiale utilizzato.

Il più semplice, che non richiede abilità speciali e opzioni economiche è un muro di contenimento in legno.

Quali posti sono adatti per muri di sostegno in legno?

Un muro di contenimento in legno può essere installato ovunque, purché non vi sia umidità, perché in luoghi umidi si verifica una rapida distruzione del legno. Per le zone umide è meglio usare altri materiali.

Se le pendenze sono molto ripide, è preferibile rendere il muro di sostegno non dal legno, ma, ad esempio, dalla pietra o dal cemento a causa della loro maggiore resistenza.

Pro e contro dei muri di contenimento in legno

Gli aspetti positivi includono:

  • basso costo;
  • bella apparenza;
  • sicurezza ambientale;
  • possibilità di esecuzione indipendente di tutte le opere.

Il rovescio della medaglia è un periodo relativamente breve di utilizzo, causato dal decadimento del legno in un clima caldo e umido.

La scelta del materiale per i muri di sostegno in legno

Il muro di sostegno può essere fatto di tronchi o legname. Le pareti più popolari sono realizzate in legno massello di legno, una vasta selezione delle quali sarà fornita da ciascun negozio di ferramenta.

Da tavole di spessore superiore a 45 mm, è possibile realizzare pareti decorative di piccola altezza.

Ti aiuterà a risparmiare l'uso di vecchi alberi segati e di vari frammenti di legno.

Scegliere un metodo di posa

Esistono due tipi di posa: orizzontale e verticale.

Il tipo di posa è determinato dalla lunghezza del materiale acquistato e dalla presenza di arrotondamenti sul muro futuro.

I tronchi lunghi consentono l'uso di palificazione orizzontale, che ridurrà il periodo di costruzione e aumenterà la durata dell'edificio.

Per le pareti di forma semicircolare oa zigzag, è meglio applicare un tipo di posa verticale, che consente l'utilizzo di talee di materiale di diverse lunghezze e spessori.

Come prolungare la vita del materiale del legno

A causa della decomposizione e degli insetti dannosi, il materiale di legno può diventare inutilizzabile, riducendo il tempo di utilizzo o rendendo impossibile.

Per evitare questo, la lavorazione antisettica del legno aiuterà, così come il rivestimento in bitume caldo o olio motore usato.

L'uso del creosoto farà risparmiare al legno la decomposizione e spaventerà gli insetti. È possibile saturare i pilastri con vari prodotti chimici, ad esempio ferro o solfato di rame.

Regole per l'autocostruzione di un muro di contenimento

  • Nella costruzione di pareti in legno della fondazione non è richiesto.
  • Il primo passo consiste nel ridurre il terreno e aggiungere ghiaia per eliminare eventuali deformazioni del terreno che potrebbero verificarsi in futuro.
  • In ogni fase, usiamo un livello per verificare la correttezza del materiale.
  • Utilizziamo barre di rinforzo per fissare la fila inferiore per evitare che la parete scivoli giù per la pendenza.
  • Una barra a T, chiamata ancoraggio, impedirà al muro di inclinarsi e abbassarsi sotto il peso del terreno.
  • Realizziamo un muro di contenimento con installazione orizzontale.

Per installare un muro di contenimento con installazione orizzontale è necessario:

  • Per contrassegnare il sito;
  • Scava una trincea di trenta centimetri di profondità;
  • Coprilo con ghiaia o ciottoli su 15 cm e comprimilo;
  • Con l'uso del rinforzo per posare il legname inferiore;
  • Posare la prima fila;
  • Continua a posare il legname nella seconda fila del muro;
  • Usare geotessili per drenare;
  • Posare la terza fila;
  • Impostare ancore a forma di T;
  • Osservando la tecnologia per posare le file successive;
  • Dopo il restringimento, decorare il muro.

Muro di contenimento verticale

Se si desidera realizzare un muro di contenimento di un raggio verticale, è necessario:

Prepara il materiale che userai. I tronchi più comunemente utilizzati con un diametro non superiore a 20 cm. Per una maggiore resistenza, sono tutti sepolti a metà della lunghezza.

  • Quando si costruisce un muro decorativo di piccola altezza, solo una parte dei tronchi è sepolta in profondità;
  • Per contrassegnare il sito;
  • Preparare una trincea, la cui profondità deve essere maggiore di 20 cm rispetto all'altezza della parete pianificata;
  • Fare un letto di ghiaia con uno spessore di circa 25 cm e timbrarlo con attenzione;
  • Installare il legno estremo. Sarà il punto di riferimento;
  • Set di barre successive, pari all'estremo;
  • Fissare il muro con strisce orizzontali, dando forza a tutta la struttura;
  • Organizzare il drenaggio;
  • Solo in caso di carichi elevati installare ancoraggi a forma di T.

In questo articolo hai familiarità con il dispositivo di muri di sostegno in legno. Vi auguriamo il successo nell'applicare le informazioni ricevute per creare un design unico del vostro giardino.

Muro di sostegno fai da te

Contenuto dell'articolo

  • 1 specie
  • 2 in pietra
  • 3 in cemento
  • 4 fatti di mattoni
  • 5 Da gabbioni
  • 6 in legno
  • 7 Rafforzamento delle piste
  • 8 video
  • 9 foto
  • 10 schemi

È molto comodo tracciare una trama quando è perfettamente liscia. Ma cosa fare quando devi affrontare la pendenza e il terreno irregolare? Non essere arrabbiato, perché questa caratteristica può essere trasformata in un punto di riferimento, originariamente rilasciato una pendenza verticale della pendenza dei materiali appropriati. Il muro di sostegno sarà il fiore all'occhiello del tuo giardino. Qui avrai molte opportunità per applicare la tua immaginazione e creare qualcosa di bello. Un tale muro non è solo un valore decorativo. Tiene anche il terreno, impedendogli di crollare. In questo articolo imparerai come creare un muro di contenimento con le tue mani.

specie

Il muro di supporto nel paese può essere fatto di legno, cemento, pietra, mattoni o blocchi. La scelta dei materiali per la costruzione di questa struttura dipende da diversi fattori:

  • lo stile del tuo giardino;
  • rilievo della trama;
  • l'altezza del muro futuro;
  • disponibilità di materiali di scarto;
  • le tue preferenze e il costo dei materiali per la costruzione di strutture.

Se c'è troppo dislivello (più di 1,5 m) nella tua zona, è meglio creare diversi passaggi su di essa. Quindi i muri di sostegno non sono troppo alti, il che sembrerà molto più carino, e la probabilità di collasso del suolo sarà significativamente inferiore. Ma se il muro di sostegno è pianificato sopra 1,5 m, dovresti invitare uno specialista. Dopotutto, deve essere progettato per carichi pesanti e per sopportare la pressione del terreno.

Le configurazioni delle pareti rotte e arrotondate possono sopportare un carico maggiore rispetto a quelle diritte, ma la loro costruzione richiederà più tempo.

Di pietra

La pietra naturale ha un aspetto molto estetico. I seguenti tipi di pietra sono spesso usati:

Il disegno del muro di contenimento consiste in un seminterrato, una parete verticale e un drenaggio. La fondazione dovrebbe essere 3 volte più larga della parete e il suo spessore dovrebbe essere un terzo dell'altezza della struttura. Per cominciare, si dovrebbe scavare una fossa, aggiungendo alla sua profondità altri 20-30 cm per una piattaforma di sabbia e ghiaia.

Dopo aver abbattuto la ghiaia (o pietrisco) e la sabbia, puoi riempire la fossa di cemento. Ma allo stesso tempo assicurati che l'altezza della fondazione sia 10-15 cm sotto il livello del terreno.

In questa fase, è necessario prendersi cura del sistema di drenaggio. È possibile installare tubi di drenaggio perforati alla base del muro e portarli all'esterno attraverso il muro. E puoi semplificare il compito - nel processo di posa basta lasciare tra le pietre alcune piccole fessure verticali, attraverso le quali scorre l'acqua.

Quando la fondazione è già congelata, dovresti iniziare a posare le pietre. Per il loro incollaggio utilizzare malta cementizia. Naturalmente, le pietre più grandi dovrebbero essere posizionate alla base.

È auspicabile che il muro abbia una piccola pendenza di 5-10º, quindi sarà più forte. Inoltre, quando muratura a secco, è importante immergere nel terreno diverse pietre con un lato lungo. Questo legherà e rafforzerà la struttura. Inoltre, assicurati che il crocifisso e le lunghe fessure verticali siano assenti, altrimenti la struttura non sarà così forte.

Il divario può essere riempito di terra con i semi di piante senza pretese. Se vuoi che il muro assomigli a un centinaio di anni fa, puoi coprirlo con kefir - poi si riempirà rapidamente di muschio. Una struttura in pietra può anche servire come base per una panchina.

Fuori dal cemento

Per cominciare è necessario calcolare la dimensione della struttura futura. A seconda del tipo di terreno e della dimensione della struttura, lo spessore della parete dovrebbe essere di circa 25-50 cm. Ad 1/3 della sua altezza, per una stabilità affidabile, la parete dovrebbe essere incassata nel terreno. Pertanto, dovresti scavare una trincea, la cui profondità dipende dall'altezza pianificata del muro. In fondo ci addormentiamo con la sabbia, poi con la ghiaia o le macerie e con attenzione ci tamponiamo.

Costruiamo una cassaforma e la rafforziamo con oggetti di scena. È auspicabile che alla base il muro fosse leggermente più largo che in alto. Le darà stabilità.

Personalizziamo le schede strettamente tra loro e installiamo i riser. Se il muro è molto alto (più di 1 m) e il terreno è troppo largo, dovresti costruire la costruzione dell'armatura collegata all'intersezione del filo metallico. Quindi versiamo il cemento nella cassaforma.

Sul lato del pendio, l'impermeabilizzazione della struttura deve essere eseguita con l'aiuto di impermeabilizzanti laminati o rivestiti. In caso contrario, l'accumulo di umidità dietro il muro potrebbe gradualmente distruggere la sua base. Inoltre, per risolvere questo problema, i tubi di drenaggio sono installati dietro la parete. Quando la struttura in calcestruzzo resisterà per diversi giorni e si rafforzerà, riempiremo lo spazio tra il muro e il pendio con macerie, ghiaia o ciottoli, strato dopo strato, speronando. Lo strato superiore dovrebbe essere costituito da terreno fertile.

Il principale svantaggio del muro di cemento è il suo aspetto. Non sembra molto presentabile. È possibile risolvere questo problema con i materiali di fronte. Per questo viene spesso utilizzata la pietra naturale o artificiale, così come le piastrelle di ceramica destinate all'uso esterno.

La composizione adesiva per il fissaggio del rivestimento deve essere di alta qualità, cioè resistente all'umidità e resistente alle temperature estreme.

Se per qualche motivo non si prevede di utilizzare materiali di rivestimento, i requisiti per l'uniformità del muro di cemento aumenteranno. Tutti i difetti di riempimento dovrebbero essere ben fissati con intonaco. Per lisciare il muro, prima di versare calcestruzzo, materiale per tetti o altro materiale simile può essere applicato all'interno della cassaforma. Dopo che tutti i lavori sono stati completati, il muro di cemento può essere decorato con piante ampelose.

Per facilitare il compito, a volte un muro di cemento monolitico viene deciso di essere sostituito con una struttura di blocchi di cemento.

Di mattoni

Per la costruzione di un muro di contenimento in mattoni con mattoni pieni solidi. Se il muro è superiore a 0,25 m, la posa delle fondamenta è un compito obbligatorio. I suoi parametri sono calcolati in modo simile alla muratura. Per un muro di mattoni con un'altezza inferiore a 0,6 m (il suo spessore può essere di 12 cm, cioè un mezzo mattone) e per un muro con un'altezza di 1 m, lo spessore consigliato è di 25 cm. Per l'incollaggio dei mattoni, utilizzare malta cementizia di alta qualità.

Come in tutte le varianti dei muri di supporto, non dobbiamo dimenticare il sistema di drenaggio.

Dai gabbioni

I gabbioni sono contenitori realizzati in rete metallica zincata, riempiti con pietre. Sono utilizzati non solo come struttura di rinforzo. Serve anche come un meraviglioso elemento del design del paesaggio. Il vantaggio di questo tipo di muro di sostegno è che non è assolutamente necessario installare un sistema di drenaggio.

Per costruire un muro di gabbioni, avrai bisogno di:

  • rete metallica zincata;
  • clip di filo;
  • spirale metallica per il collegamento delle pareti;
  • bretelle (funi metalliche);
  • perni in acciaio con estremità a punta;
  • riempitivo (pietra naturale, ghiaia grossolana o altri materiali);
  • geofabric (opzionale).

I pannelli Gabion sono collegati da una spirale metallica o clip di filo.

Dal lato anteriore, i gabbioni sono riempiti con le pietre più belle e grandi. All'interno si addormentano con piccole ghiaie, macerie o altro materiale economico. In modo che non cada nelle fessure tra grandi pietre, è possibile disporre il geofabric nel mezzo. Quando il gabbione è già riempito per metà in modo che non sporga, è necessario fissare i muri con coppie ogni 4-5 celle della rete metallica. Quindi, riempire i gabbioni con una pietra verso l'alto, chiudere il coperchio e stringere la spirale.

I contenitori tra di loro sono anche collegati con fili, che devono essere galvanizzati e di alta qualità, altrimenti il ​​design potrebbe crollare. I gabbioni sono saldamente attaccati al terreno con spilli d'acciaio con estremità affilate.

Dal legno

Il legno è un materiale semplice nella lavorazione, ma, come sai, di breve durata. Tuttavia, il muro di supporto fatto di tronchi sembra molto attraente e offre molte opportunità di improvvisare durante l'esecuzione.

Il primo passo è scavare una trincea, la cui profondità dipende dall'altezza del muro. È auspicabile che sia la metà dell'altezza esterna della parete di supporto. In fondo ci addormentiamo 10-15 cm di sabbia e lo stesso strato di macerie o ghiaia.

I registri devono essere trattati con agenti impermeabilizzanti. La parte che sarà immersa nel terreno può essere coperta con bitume o bruciata. E la parte esterna ha bisogno di essere impregnata con mezzi più costosi, non solo proteggendo dall'umidità e dai funghi, ma anche dando all'aspetto un aspetto più attraente.

Quindi mettiamo i ceppi all'interno della trincea e per la stabilità li versiamo con ghiaia, li fissiamo con chiodi o filo. Dopo di che, la trincea può essere versata in cemento 10 cm sotto il livello del suolo.

Sul lato del pendio, il muro deve essere ulteriormente impermeabilizzato con feltro o film spesso. Installare i tubi di drenaggio. E lo spazio tra il muro e il pendio deve essere riempito con macerie o altre piccole pietre per il drenaggio. E ricorda che il legno ha bisogno di protezione dall'umidità.

Ci sono molte varianti delle pareti portanti del legno. I registri possono essere posizionati orizzontalmente. Può anche essere fatto di barre.

Rafforziamo le piste

Se il terreno è troppo largo, ci sono forti pendenze sul sito e c'è il pericolo di crollo del terreno, questo problema non dovrebbe essere ignorato. Dovrebbero essere piante rampicanti rinforzate con un forte apparato radicale. Quindi, ottieni un rinforzo dal vivo. Se la situazione è più complicata, dovresti applicare i geosintetici, come una geogriglia, geogriglia, geotessile o biomat. Dopo il lavoro principale e il fissaggio del materiale di rinforzo sul pendio, è necessario superare il terreno fertile e piantare piante idonee.

Se hai già costruito un muro di contenimento nella trama del paesaggio, condividi la tua esperienza personale in questa materia e in particolare quale materiale decidi di scegliere. Puoi farlo lasciando un commento alla fine di questo articolo.

video

Da questi video, imparerai i dettagli della realizzazione del muro di sostegno:

Nella foto, puoi trovare molte idee utili per la produzione di un muro di contenimento:

Casa in giardino

La vita in armonia con la natura

top

Come realizzare un muro di sostegno in legno

Il muro di contenimento è progettato per prevenire la distruzione dei pendii, la lisciviazione del suolo fertile. Oltre a un ruolo puramente pratico, una tale struttura è ampiamente utilizzata nella progettazione del paesaggio per creare un rilievo a più livelli sul sito, la zonizzazione del giardino, la decorazione dei giardini fioriti.

Esistono molti tipi di muri di contenimento realizzati con materiali diversi. Una delle opzioni di budget è considerata un albero. La costruzione di un muro di contenimento in legno è abbastanza semplice e non richiede competenze professionali. Avrai bisogno di alcune abilità di base per la lavorazione del legno e strumenti di base.

Come scegliere un posto per un muro di contenimento in legno

In linea di principio, qualsiasi luogo è adatto, tranne dove è molto umido. Un albero in un ambiente umido viene distrutto molto rapidamente. Zone umide, zone di piene primaverili di fiumi e torrenti, luoghi di alta quota di acque sotterranee: qui è meglio scegliere pietra o cemento e non legno.

Inoltre, i muri di sostegno non sono fatti di legno su pendii ripidi, dove il carico sulla parete può essere grande. Il legno non è resistente come il cemento.

Vantaggi e svantaggi di un muro di contenimento in legno

I principali vantaggi del muro di contenimento in legno includono:

  • Economicità relativa;
  • decorativa;
  • Compatibilità ambientale;
  • La capacità di fare tutto il lavoro da soli;

Lo svantaggio è solo una cosa - un piccolo periodo di funzionamento, in quanto l'albero tende a marcire. Questo è particolarmente pronunciato in un clima caldo e umido.

Quale materiale usare per il muro di contenimento?

Strana domanda. Certo, l'albero! Ma può essere tronchi e legname. La trave in legno massello più comunemente usata. Può essere ordinato presso qualsiasi negozio di ferramenta. I pannelli spessi (almeno 45 mm) sono adatti anche per pareti basse decorative.

Il costo dei materiali può essere ridotto al minimo utilizzando tronchi e rami spessi di vecchi alberi abbattuti nella zona. Un muro di contenimento può essere costruito da tale materiale, se i registri brevi sono installati verticalmente. I tronchi degli alberi da frutto non sono mai perfettamente piatti. Ma l'altezza del muro di contenimento decorativo non è solitamente superiore a mezzo metro. Considerando il fatto che una parte del tronco sarà sepolta nel terreno, è chiaro che saranno necessari segmenti di 40-90 cm di lunghezza. Dopo aver esaminato attentamente i rifiuti disponibili, è sempre possibile selezionare e preparare i frammenti adatti.

Palificazione orizzontale o verticale?

La scelta del metodo di posa dipende da diversi fattori, i principali sono la lunghezza dei tronchi disponibili e se il muro futuro dovrebbe avere arrotondamenti. Se i registri o le schede sono lunghi, è preferibile l'installazione orizzontale. Tale muro di contenimento è costruito molto più velocemente, è più forte e, di regola, più durevole.

Ad esempio, quando si pianifica un muro di forma complessa, semicircolare o a zigzag, scegliere un'installazione verticale. Lo stesso metodo è più adatto per la costruzione di qualsiasi rifiuto che abbia lunghezza e spessore diversi.

Protezione dell'albero contro la distruzione

L'albero è soggetto a marcire. Inoltre, è spesso danneggiato da vari insetti. Per prolungare la vita di un muro di contenimento in legno, è necessario trattare il materiale con agenti antisettici, bruciare anche la parte inferiore o rivestirla con bitume caldo o olio motore usato.

Il creosoto viene spesso utilizzato per proteggere l'albero dalla decomposizione nel terreno. Protegge contro la putrefazione ed è anche ottimo per spaventare gli insetti. Solfato di rame o ferro perfettamente provato. Inoltre, ci sono molti altri prodotti chimici moderni utilizzati per i pilastri impregnanti.

Come costruire il tuo muro di contenimento in legno

I muri di contenimento in legno sono generalmente bassi e sono costruiti senza fondamenta. Pertanto è importante fare quanto segue:

  • Tamponare accuratamente il suolo e la lettiera di ghiaia per evitare ulteriormente la deformazione irregolare del terreno;
  • Controllare costantemente il livello di installazione della trave orizzontalmente e verticalmente;
  • Fissare la fila inferiore di barre con il terreno usando barre di rinforzo in modo che la parete non scivoli giù per il pendio;
  • Fissare il muro di contenimento con una collina o terreno sfuso con un'ancora - una trave a forma di T in modo che non si piega o si piega sotto il peso del terreno.

Come realizzare un muro di contenimento di barre orizzontali

Passaggio 1. Contrassegno del sito. È fatto con l'aiuto di un lungo cavo e pali. Il cavo indica l'altezza del muro di contenimento attorno al perimetro. Ciò è necessario per il calcolo accurato dei materiali e la definizione di sezioni orizzontali e inclinate.

Passaggio 2. Preparazione della trincea. Intorno all'intero perimetro del muro di sostegno scavano una trincea profonda 30 cm e pestano il terreno.

Passaggio 3. Biancheria da letto di ghiaia. Uno strato di ghiaia, ghiaia, ciottoli viene versato nella fossa a metà altezza (15 cm). Quindi livella e tampona la lettiera.

Passaggio 4. Posa del legname inferiore. A una distanza di 30 cm dal bordo dell'intera altezza della trave viene praticato un foro per installare l'asta di rinforzo. Il legno viene deposto sul letto in modo che il buco si trovi più vicino al bordo del muro.

Controllare attentamente il livello di posizione orizzontale del legname in lunghezza e larghezza. Avendo raggiunto la posizione desiderata del legname, l'armatura viene spinta nel foro praticato per fissare il legname.

Passaggio 5. Posa della prima fila. Continuano a posare il legname nella prima fila del muro, controllando attentamente la posizione orizzontale di ogni nuovo segmento. Correggere i rinforzi secondo necessità. Di norma, è sufficiente correggere l'inizio e la fine della barra o del registro. Con una lunghezza significativa, un grande carico sul muro o terreno instabile e instabile, rendono l'ancoraggio più spesso.

Correggere i segmenti possono essere colonne verticali di legname, profondo (non inferiore all'altezza completa del muro) incassato nel terreno. Di solito sono installati sul retro, che è pieno di terra. A volte le barre sono fatte da due lati.

Passaggio 6. Posa della seconda fila del muro del corpo. Ogni riga successiva si inserisce in un rinculo in modo che la giunzione delle barre si sovrapponga. Negli angoli, la larghezza di sovrapposizione è determinata dalle dimensioni del legname e lungo le sezioni diritte del muro, la lunghezza dei segmenti viene scelta in modo che la sovrapposizione sia di almeno 120 cm.

Il legno superiore e inferiore si fissano con viti sull'albero, che viene avvitato con un cacciavite. La lunghezza delle viti è scelta in modo che coincida o il più vicino possibile all'altezza raddoppiata del raggio.

Passaggio 7. Dispositivo di drenaggio. Metto dei geotessili tra la collina e il corpo del muro in modo che il materiale ricopra la lettiera di ghiaia. La parte superiore del geotessile è temporaneamente posta su un pendio, riparata con pietre o altri oggetti. Su uno strato di ghiaia ricoperto di geotessili, stendere un tubo di drenaggio perforato del diametro di 10 cm per drenare l'acqua piovana.

Dopo aver posato il tubo attorno al perimetro della trincea dietro il corpo, le sue pareti sono ricoperte da uno strato di ghiaia e avvolto con geotessile. Questo protegge i fori del tubo di drenaggio da intasamenti con il terreno, quindi, non è necessario monitorare costantemente lo stato di drenaggio e pulire i tubi intasati.

Passaggio 8. Posa della terza fila. Effettuare la stessa operazione in modo simile alla seconda fila, assicurandosi che sia garantita la sovrapposizione delle giunzioni del legno e procedendo scrupolosamente alla lavorazione dei tagli freschi.

Passaggio 9. I dispositivi di ancoraggio a forma di T. Tali ancore sono necessarie in modo che il muro non si pieghi o si pieghi sul peso del terreno dalla collina. Per le ancore è necessario scavare solchi nella pendenza. Se il muro è fatto su un terreno pianeggiante per creare un rilievo artificiale, le ancore vengono posate direttamente sul terreno. Ancora buttato fuori da pezzi di legno. La sua lunghezza è solitamente di circa un metro e mezzo, e il lato corto è di mezzo metro. Due fori per tondo per cemento armato sono forati lungo il lato corto, nello stesso modo in cui è stato fatto per le barre estreme della prima fila. Due parti del legno sono fissate insieme a viti autofilettanti.

Dopo che l'estremità stretta dell'ancoraggio è idealmente combinata con la terza fila del muro, è fissata al livello inferiore con due viti autofilettanti. Quindi fissare l'ancora a terra con due barre d'armatura.

Passaggio 10. Posare le successive file di barre. Secondo la tecnologia già descritta, viene eseguita la costruzione dei piani superiori del muro. Dopo aver raggiunto l'altezza desiderata, il terreno viene riempito di nuovo sopra lo strato di drenaggio tra la parete e la collina, così come il riempimento delle trincee con le ancore. Il terreno è leggermente compattato.

Passaggio 12. Paramento del muro di contenimento. Alla fine della costruzione, di solito il sito di fronte al muro di supporto è riempito con pacciame di corteccia di albero con uno strato di 5-10 cm. Per un po 'di tempo (diverse settimane) il muro deve stare prima di piantare. Le piogge e il sole controlleranno il muro per forza, il suolo si sistemerà. Le piante vengono piantate solo quando non c'è dubbio che nulla dovrà essere rifatto.

Come realizzare un muro di contenimento di barre verticali

I muri di contenimento fatti di tronchi verticali o pezzi di legno sono semplici nella costruzione e sono economici. Il vero tempo trascorso su di loro di più.

Passaggio 1. Preparazione di tronchi o legname. Per il muro, vengono selezionate anche parti del tronco, il diametro dei tronchi è solitamente di 20 cm e la loro dimensione dipende dalla costruzione del muro di contenimento, ma è importante ricordare che i tronchi o le barre dovrebbero essere approfonditi nel suolo di circa la metà della loro lunghezza. Ci sono due opzioni per la costruzione:

  • tutti i ceppi sono sepolti a metà della profondità, il muro è affidabile e resistente, ha l'aspetto di una fitta fila di colonne conficcate nel terreno;
  • solo alcuni ceppi sono profondamente sepolti e rinforzati (tenendo tutto il muro), il resto finisce al livello di un cuscino di ghiaia (costruzione, come una staccionata di legno su "montanti"); Questa opzione è adatta solo per un muro decorativo basso.

La parte inferiore del legname o del tronco (quella che verrà spinta nel terreno) viene elaborata per evitare la decomposizione - è possibile utilizzare sia l'impregnazione speciale che il lubrificante, bitume riscaldato.

Passaggio 2. Contrassegno del sito. È fatto, come nella prima versione dell'installazione orizzontale, usando un lungo cavo e pali. Il cavo indica l'altezza del muro di contenimento attorno al perimetro. Con un orientamento verticale delle barre, spesso non è necessario mantenere rigorosamente l'orizzontale. Le barre di altezze diverse a volte sembrano più pittoresche.

Passaggio 3. Preparazione della trincea. Intorno all'intero perimetro del muro di sostegno scavano una trincea profonda 15-20 cm in più rispetto all'altezza pianificata dell'intero muro. Se il muro continua a supportare i registri, allora sotto di essi scavare pozzi più profondi nei posti giusti. Terreno pressato.

Passaggio 4. Biancheria da letto di ghiaia. Uno strato di ghiaia, macerie e ciottoli (circa 25 cm) viene versato nella fossa. Quindi livella e tampona la lettiera.

Passaggio 5. Installazione del raggio estremo. Il legno estremo viene spinto nel terreno rigorosamente verticalmente, l'altezza del muro futuro è controllata. È rinforzato con grandi ciottoli, frammenti di mattoni, pietre.

Passaggio 6. Installazione delle seguenti barre o "colonne". Ogni nuovo legname viene spinto nel terreno accanto al precedente o ad intervalli strettamente calcolati (se questi spazi vuoti sono pieni di scorciatoie). La correttezza dell'installazione è monitorata verticalmente e lungo l'altezza del muro stesso.
Passaggio 6. Fissaggio del muro con tavole orizzontali. Le strisce orizzontali sono fissate con viti nella parte inferiore del muro. Il loro spessore è selezionato in base alla forza richiesta del muro di contenimento (solitamente 25-60 mm). A volte per l'affidabilità fanno 2 file di tali strisce. Se il muro ha una configurazione complessa, le doghe sono corte. Le doghe conferiscono rigidità alla struttura. Di regola, sono installati sul lato che sarà coperto con terra.

Passaggio 7. Riempire gli spazi vuoti con i frammenti del raggio (eseguiti solo per la variante della seconda parete). Le parti corte sono allineate in altezza e fissate con viti autofilettanti a lamelle orizzontali.

Passaggio 8. Dispositivo di drenaggio. È fatto nello stesso modo di quando si posa una barra orizzontale.

Passaggio 9. I dispositivi di ancoraggio a forma di T. Raramente viene eseguito solo se il muro deve resistere a carichi pesanti. Le ancore sono attaccate alle doghe orizzontali, che in questo caso dovrebbero avere uno spessore e una resistenza sufficienti.

Muro di sostegno su una sezione inclinata - come si fa da soli

Muro di contenimento: come farlo sul sito?

Nelle aree rurali e urbane, dove il terreno difficile con i luoghi collinosi o burrascosi crea molti problemi relativi al giardino e alla pianificazione di un bel cortile, voglio ristabilire l'ordine. Solitamente in questo caso, l'area del sito è opportunamente suddivisa in terrazze, che si trovano a diversi livelli. Il muro di contenimento in questi casi gioca un ruolo chiave.

Il terrazzamento di un sito è il processo di formazione artificiale di un piano orizzontale fortificato - una terrazza o una sporgenza.

Il muro di contenimento è costruito sui confini tra tali piani, che aiuta a prevenire il verificarsi di frane e frane, così come la lisciviazione di strati fertili della terra.

Sfortunatamente, è vero che non tutti i proprietari terrieri possono dire di avere persino sollievo. Quindi la conclusione è che il muro di contenimento è una parte indispensabile del sito. Non solo decorerà il tuo giardino, ma anche questa struttura la dividerà in zone speciali.

Costruire un muro di sostegno non è affatto difficile. Durante il processo stesso, viene implementata un'ampia varietà di piani di progettazione del paesaggio. In seguito considereremo le caratteristiche principali della costruzione di muri di sostegno con le proprie mani.

Muro di contenimento: dispositivo e funzioni

Ci sono diversi design del muro di sostegno. Tutto dipende dalla funzione che questo edificio dovrebbe svolgere. Il muro di contenimento può essere sia decorativo che fortificato. Per ciascuna delle due specie deve esserci un certo grado di impatto. Ma il "backbone" consiste sempre dei seguenti componenti principali:

  • dal seminterrato (parte sotterranea). Tutta la pressione del terreno cade su di esso;
  • dal corpo (parte a terra). Il muro all'interno "entra in contatto" con il terreno e conduce intorno a un'elevazione sul sito. Dal lato esterno (frontale) la parete è aperta, può essere uniforme e inclinata;
  • da drenaggio e drenaggio (comunicazioni protettive). Quando si progetta una struttura, è necessario capire in anticipo come scaricare l'umidità in eccesso e l'acqua, che si accumulano costantemente dietro le superfici interne degli edifici.

I muri di contenimento hanno tali funzioni:

  • sono aree ben suddivise in zone;
  • può perfettamente trasformare il paesaggio, sono i suoi elementi decorativi e artistici;
  • capacità protettiva e rafforzante;
  • faranno la trama anche.

Cosa influenza la stabilità dei muri di sostegno

Massima stabilità, resistenza all'alta pressione sono qualità molto importanti che dovrebbero avere un muro di sostegno ben fatto. Altrimenti, la struttura può facilmente collassare e la slitta di fondo. Perché è necessario prendere in considerazione ogni fattore che influisce sulla resistenza dei muri di sostegno.

Quindi, è necessario capire cosa agisce ancora sui muri di sostegno? L'influenza del proprio peso della struttura, le forze di adesione e di attrito con il suolo, la pressione del terreno, il peso aggiuntivo dei componenti che possono essere su di esso - tutto questo è di enorme importanza.

Cosa può influenzare la costruzione dell'edificio:

  • gonfiore del terreno in inverno;
  • forza del vento (se il muro di sostegno è superiore a 2 m);
  • livello di vibrazione (per esempio, se la ferrovia non è lontana);
  • qualsiasi fenomeno sismico (ogni regione ha le sue caratteristiche);
  • lavare via dall'acqua piovana.

Un ulteriore fattore che influenza il livello di stabilità dell'edificio è lo spessore delle pareti. È determinato dal tipo di terreno e dall'altezza della struttura stessa. Se il terreno è morbido e il supporto è alto, è naturale che la larghezza dello "scudo" protettivo sia maggiore. Questo è logico.

Come organizzare un muro di sostegno. In evidenza

Il muro di contenimento è una struttura ingegneristica piuttosto complessa, pertanto, prima di essere costruito, è necessario tenere conto di alcuni fattori che influenzano il livello di resistenza, affidabilità e durata della parete. Naturalmente, quando i veri specialisti sono coinvolti in questo business, tutto viene fatto rigorosamente secondo le regole. E questo è molto buono. Ma avendo determinate abilità specifiche e tenendo conto delle circostanze in cui è possibile creare un supporto, è possibile costruire una tale struttura da soli senza problemi.

  • I muri di contenimento possono essere costruiti esclusivamente su suolo stabile (su macerie, argilla, terriccio sabbioso, ghiaia, ecc.).
  • Una sistemazione riuscita è possibile solo se il congelamento del terreno non è superiore a 1,5 metri dalla superficie del suolo.
  • Il livello della falda freatica non dovrebbe essere più alto di un metro, l'opzione migliore è di 1,5 m dalla superficie della terra.
  • Se stai costruendo te stesso, ricorda che la parte fuori terra del muro non può essere fatta più in alto di 1,4 M. I maestri dovrebbero costruire una struttura di supporto più alta, perché non puoi fare a meno di calcoli speciali che tengono conto della pressione del suolo e della sua mobilità.

Come rendere la parte sotterranea. Quale base scegliere

I muri di contenimento con altezza superiore a 30 cm devono necessariamente avere una solida base. Il principio fondamentale che non deve essere dimenticato quando si pone la base: se il terreno è morbido e instabile, allora la profondità della fondazione deve essere fatta di più.

Se vuoi livellare il tuo sito, leggi il nostro articolo e imparerai come farlo.

La profondità della fondazione e l'altezza del supporto, tenendo conto della scioltezza del terreno

  • Se il terreno è piuttosto denso, la profondità della fondazione e l'altezza della parte superiore del supporto (sopra il terreno) dovrebbero essere riferiti come 1: 4.
  • In presenza di terreno con friabilità media, la profondità della fondazione dovrebbe essere 1/3 dell'altezza del supporto.
  • Nel caso in cui il terreno sia sciolto, morbido, la profondità della fondazione dovrebbe essere 1/2 della sua altezza.
  • Calcestruzzo, pietrisco, ghiaia compattata con argilla pesante o cemento dovrebbero costituire le fondamenta.

L'uso di drenaggio, drenaggio e impermeabilizzazione per la costruzione di muri di sostegno

Per il supporto delle apparecchiature, non è necessario solo creare una base di alta qualità e costruire un muro di supporto. D'altra parte il design ha bisogno di protezione dall'umidità, che influisce negativamente su di esso.

L'organizzazione di drenaggio, drenaggio e, se necessario, impermeabilizzazione del lato interno del muro - tutte queste misure sono necessarie, indipendentemente dal materiale utilizzato e dalle dimensioni e dalla forma del muro di contenimento. La cosa più importante è che previene l'accumulo di umidità e acqua, che per ovvi motivi influenzano la struttura in modo distruttivo.

Organizzazione del drenaggio

Il drenaggio dei muri di sostegno è trasversale, longitudinale e combinato.

In caso di organizzazione laterale del drenaggio, sono previste aperture speciali in ogni seconda o terza fila della muratura (il loro diametro non deve superare 10 cm) o tubi inclinati. Quindi l'acqua andrà immediatamente oltre il territorio del sito, che abbiamo raggiunto.

Per il sistema di drenaggio longitudinale (sotterraneo) lungo le pareti corrugate (sottoterra a livello della fondazione), tubi corrugati in ceramica o in amianto (il loro diametro è di circa 10-15 cm), protetti da materiali geotessili che assorbono acqua, vengono immessi, perché relegato al territorio del sito.

Inoltre, visiere speciali o gronde con pendenza sono fatte in modo che l'acqua atmosferica non cada nella muratura, perché a basse temperature questo porterà alla distruzione dei muri di sostegno. E questo non può essere permesso.

Strati di drenaggio tra il muro e il terreno

Quando il muro è assemblato e si è fermato per un paio di giorni, lo spazio tra esso e il pendio deve essere riempito. Per questo compito, è adatto il terreno a grana grossa (ad esempio, con ghiaia, sabbia grossa e ciottoli). Dovremo fare scorta di piccoli pezzi di mattoni e il resto del materiale di scarto. Senza tener conto del fatto che la ghiaia fa pressione sul supporto, questo è un ulteriore strato di drenaggio.

Ogni strato di miscele di drenaggio e di terra viene versato separatamente al fine di speronare questi strati. Qui è preferibile trattare con terreno a grana grossa e sabbie sabbiose.

L'uso del suolo vegetale è necessario per i materiali di posa delle sfere superiori. Quando l'ultimo strato del muro di sostegno è finito con la pigiatura, il muro viene lasciato in questo stato per un paio di settimane senza carico aggiuntivo. Tale misura porterà al fatto che i materiali di rinforzo acquisiranno tutte le proprietà necessarie. È anche necessario rimuovere lo strato di terreno con una quantità sufficiente di humus in anticipo e posizionarlo sopra. Dopo aver fatto tutte queste manipolazioni, puoi procedere con la massima tranquillità per attrezzare il sito.

Uso di impermeabilizzazione

Per aumentare la durata del muro di mattoni, legno, metallo o cemento, è necessario eseguire l'impermeabilizzazione dal terreno. Per questo importante evento utilizzare feltro per coperture o feltro per tetti, applicato in due strati. Se il primer è asciutto, si può usare bitume o mastice per l'applicazione sulla superficie interna.

Che materiale sono i muri di sostegno fatti a mano

Per prima cosa è necessario decidere lo scopo del muro di contenimento e quindi selezionare il materiale per esso. Si è già detto che i muri di sostegno possono essere fortificazioni e decorativi.

Per costruire un elemento di rinforzo con inclinazione rigida, è necessario utilizzare pietre naturali o cemento. Ci sono aree situate vicino alla ferrovia, che sono regolarmente suscettibili alle vibrazioni del terreno. E a causa di tale pressione potente e costante, un materiale più fragile perderà presto le sue proprietà, che influenzeranno negativamente il livello di affidabilità del muro.

Se si prevede di costruire un muro di contenimento come elemento decorativo, l'uso di legno, mattoni o gabbioni è già consentito.

Muro di contenimento in legno

L'installazione di questo tipo di muri di sostegno è considerata economica, ma con il processo di costruzione non sarà così facile e veloce come potrebbe sembrare all'inizio. La creazione e l'installazione del muro richiederanno immediatamente un legno liscio e di alta qualità. Un metodo di costruzione più semplificato è quello di posizionare i registri verticalmente, adattandoli strettamente l'uno all'altro. I ceppi con un diametro di 12-18 cm sono considerati i più adatti per la costruzione della parete di supporto. L'altezza dei tronchi deve essere calcolata in base all'altezza del muro di supporto che abbiamo progettato. Esaminando ogni passaggio in anticipo, non dimenticare che quando si installa un muro, circa 50-60 cm della struttura saranno sepolti nel terreno. E questo è almeno.

Ogni registro si trova in verticale e vicino agli altri registri. Nella parte superiore, sono strettamente avvolti con filo. E per prevenire lo spostamento, i registri sono collegati da chiodi. Per garantire la massima stabilità dopo aver fissato i tronchi, la fossa deve essere completamente ricoperta di cemento.

Per evitare la decomposizione di un albero che è parzialmente sottoterra, è lubrificato con olio motore. Questo è uno strumento molto efficace per questa situazione.

Vuoi utilizzare il seguente metodo chiamato "fence"? Sarà più difficile da costruire, perché qui ogni registro verticale deve essere stabilito con un certo intervallo. È necessario creare un foro speciale in cui un registro di diametro minore verrà installato in modo abbastanza stretto.

Non c'è modo di fare a meno di tronchi di alta qualità e persino, perché tutto può deteriorarsi completamente a causa del legno marcio. E certamente non ne abbiamo bisogno, ma si scoprirà che tutti gli sforzi e il lavoro andranno a finire. Spesso usa questo metodo: prendi i registri, sono strettamente in verticale, strettamente uniti tra loro. Il diametro qui è preso, come nel metodo precedente. Ma le parti che rimarranno sottoterra sono circa 40-50 cm, una lunghezza tale sarà sufficiente per consentire alla struttura di stare dritta in primavera e non spostarsi quando il terreno inizia ad assorbire umidità molte volte di più. L'affidabilità del design dovrebbe essere assicurata per prima.

Muro di contenimento in calcestruzzo

Questa è la costruzione più resistente e solida. La sua costruzione inizia come segue: viene estratta una trincea, che avrà esattamente lo stesso perimetro del muro stesso. Vale la pena considerare il fatto che l'altezza del muro influisce sulla profondità della fossa.

Sul fondo della trincea si posa una miscela di ghiaia e pietrisco, dopo di che cade l'armatura, che viene fissata con un filo coesivo. Solo dopo viene visualizzata la cassaforma. La cassaforma è costituita da tavole con uno spessore di almeno 25 mm e non più di 45 mm. Chiodi o chiusure attaccati alla struttura della fortezza. In futuro, non si sbriciolerà, deformerà il cemento. A causa della pressione della miscela, le pareti laterali della cassaforma possono iniziare ad arcuarsi. Per evitare un'ulteriore distruzione, è necessario apporre delle aste metalliche ad intervalli di 1,5 metri.

Alla fine del lavoro preparatorio per rafforzare il muro di contenimento uniformemente versato calcestruzzo. Dobbiamo aspettare un paio di giorni per formare un muro. Quindi la cassaforma viene rimossa. E se ci sono delle irregolarità, vengono livellate con l'intonaco.

Quindi è possibile procedere alle opere di fronte, nella realizzazione di cui ciascun proprietario può scegliere i materiali necessari a propria discrezione. Qui puoi già dare la preferenza a tutto ciò che solo l'anima desidera.

Costruzione di un pilastro in mattoni

Il muro di mattoni è posato come durante la normale costruzione. L'unica cosa che deve essere sottolineata: qui lo spessore deve essere fatto di meno. Se il muro è alto meno di un metro, deve essere steso usando mezzene. Se il muro è più alto, viene applicato un mattone intero. I materiali di rivestimento per la costruzione di mattoni sono usati come per il calcestruzzo.

Per questa struttura è necessario un fondamento della profondità che sarà influenzato dall'altezza finale del muro, dalla composizione del terreno e dal grado di congelamento. Se parliamo della larghezza, è spesso 20-30 cm più grande del muro di sostegno stesso.
Durante la costruzione del muro la cosa principale da ricordare è seguire il rapporto tra lunghezza e spessore di 1: 3. Il particolare design del muro di mattoni di sostegno lo ha sempre distinto da strutture simili di un altro materiale. Installare un muro di questo tipo non è considerato troppo semplice, ma allo stesso tempo non è molto difficile. La cosa principale è seguire attentamente ogni elemento dell'istruzione.

Muri di contenimento in pietra naturale

La costruzione di muri in pietra è un costo materiale e fisico più significativo. Ma il gioco vale la candela, perché la bellezza e l'estetica di tale supporto non possono essere paragonate a nulla. In effetti, se si osserva una tale costruzione, è impossibile non notare questo particolare stile e aspetto, che conferisce la pietra naturale all'intero edificio.

Muro di contenimento in pietra

Il muro di contenimento in pietra ha un notevole vantaggio: le piante sono piantate in sacche di terracotta preformate. La pietra naturale è il materiale più attraente da cui viene creato manualmente un muro di contenimento. Spesso nella costruzione usano granito, basalto e sienite. Queste sono le pietre naturali più comuni. L'arenaria o la calce contribuiranno a conferire al muro di contenimento un aspetto vintage. Possono assorbire rapidamente l'umidità, il muschio appare nei luoghi trattati. Per questo motivo, il design ha l'ombra di un vecchio edificio. E questa soluzione sembra molto romantica. La fondazione viene posata in modo tale che la sua larghezza sia superiore a 30 cm. Senza seguire queste regole, come risultato, si può ottenere una parete instabile, che potrebbe presto collassare.

Muro di sostegno fai da te

Muro di contenimento, la cui altezza è di 1 metro, con la presenza di drenaggio longitudinale.

1) È necessario tracciare una trama del sito.

Un luogo adatto per il supporto viene scelto in anticipo (con una pendenza sulla terrazza, che si trova più in alto rispetto al livello del suolo). I perni vengono inseriti lungo i bordi dell'area selezionata e il cavo viene tirato su.

2) Prepara una trincea.

Usando un coltello da giardino, il terreno è tagliato da segni. E con una pala rimossa un sottile strato di terra. Successivamente, seguirà lo scavo della trincea stessa, la cui profondità sarà di 40 cm.

3) Posa della fondazione.

Il fondo della trincea è adeguatamente livellato e compattato. Quindi uno strato di calcestruzzo viene versato con una profondità di almeno 30 cm. La miscela di calcestruzzo per la fondazione consiste di una parte di cemento, 6 parti di sabbia e ghiaia. Questa dovrebbe essere la proporzione.

Se il terreno è libero, quindi prima di versare il calcestruzzo, si dovrebbe creare una staccionata di legno. Lasciare asciugare il tappetino di cemento prima della fine del tempo necessario per circa tre giorni.

4) Creazione di uno strato di lime.

Quando la fondazione è completamente asciutta, prima di posare la pietra, è necessario spalmarla con una miscela di calce in strati di 2-3 cm. Sabbia, acqua, cemento e calce sono inclusi nella miscela. Per una parte di calce, sono necessarie 3-4 parti di sabbia. Per ogni chilogrammo di questa miscela, sono necessari 300 ml di acqua. Per evitare grumi, l'acqua viene aggiunta gradualmente. Quindi puoi aggiungere cemento. Otteniamo il rapporto: 1 parte di cemento a 7 parti della miscela.

5) Poniamo la pietra.

Le pietre vengono accuratamente pulite dallo sporco e inumidite con acqua. Non puoi mettere una pietra l'una sopra l'altra. In caso contrario, l'edificio andrà in pezzi a causa del minimo impatto esterno. La giunzione di due pietre si trova nel centro della pietra nella riga precedente. Lungo il bordo è sempre posta una pietra più grande con le forme corrette. Per il medio misura una pietra più piccola. Dobbiamo cercare di trovare posizioni stabili per tutte le pietre.

Per la fila successiva di muri, lo stesso principio viene utilizzato con la malta di calce. La miscela deve avere uno spessore minimo di 1-1,5 cm e cuciture troppo larghe in attesa di una rapida distruzione. Per la stabilità e la durabilità della struttura, il bordo che si trova dietro è fatto con una leggera inclinazione verso il suolo che si sta tenendo (circa 5-10 gradi).

La configurazione curvilinea spezzata del muro di sostegno è più duratura e affidabile, poiché tali linee delle pareti sono caratterizzate da una lunghezza ridotta della campata. Non hanno un carico enorme e, a causa della superficie ruvida della parete posteriore, c'è un contatto più intimo con il terreno.

6) Usare il drenaggio e il drenaggio.

Ogni fila stabilita di supporto tra il terreno e il muro richiede che uno strato di macerie con ghiaia o piccoli ciottoli con ghiaia si addormenti. Dopodiché, tutto è ben piantato. Quando si pone la seconda fila di supporto, è necessario un tubo di drenaggio.

Quando viene installato il muro di contenimento, le tracce della malta di calce vengono rimosse con acqua, una spugna e una spazzola.

Muro di contenimento nei disegni di paesaggi

Immediatamente va detto che ogni sito ha la sua forma, le dimensioni, le caratteristiche del rilievo. Pertanto, nel processo di costruzione di muri di sostegno, vengono applicati i loro approcci speciali, tenendo conto delle preferenze personali del proprietario, dei suoi gusti, dello stile della casa stessa, del territorio del giardino e di tutto ciò che lo riguarda. Ad esempio, se questo paesaggio ha un rilievo pronunciato, allora dovresti usare un layout verticale. Che una tale mossa sarebbe davvero appropriata. Per fare ciò, l'area è divisa in livelli orizzontali, che sono fissati con supporti.

Per una piccola area di terra, l'altezza del muro eretto raggiunge i 60 cm. I cespugli crescono bene lungo tali strutture. Mentre un muro troppo alto crea un'impressione sgradevole di gravità. Se, tuttavia, edifici simili sono pianificati in anticipo nel sito, vengono "diluiti" con l'aiuto di vari elementi architettonici interessanti (ad esempio, una panchina, nicchie, gradini e altre cose simili).

Il materiale selezionato per la costruzione di muri di sostegno dovrebbe essere spiegato da specifiche decisioni di progetto. Sarebbe logico. Infatti, per "l'elevazione" della monumentalità del supporto, viene utilizzato un materiale in rilievo e strutturato. Anche in questo caso, l'installazione di grandi pietre di granito, ha posto una grande cucitura. E qui è appropriato usare un log potente. Per creare un aspetto più sottile, in una certa misura impercettibile, ma dall'altra parte un elegante rilievo, il rivestimento delle pareti viene eseguito con l'aiuto di piccole pietre e intonaco.

Oggi puoi implementare qualsiasi progetto. È importante non violare la tecnologia di costruzione.

Video Come realizzare un muro di sostegno

Se trovi un errore, seleziona il frammento di testo e premi Ctrl + Invio.