8.5.4. Controllo e accettazione delle fondazioni su pali

Il controllo e l'accettazione di pile e grillages sono effettuati dal servizio di supervisione tecnica del cliente con la partecipazione degli autori del progetto di fondazioni di pali e costruttori che hanno completato il progetto.

L'accettazione delle fondazioni di pali viene effettuata in due fasi: dopo l'esecuzione delle opere di pali e dopo l'esecuzione dei lavori sul dispositivo dei grillages.

Nel processo di accumulo e smistamento, il cliente è supervisionato e il cliente supervisiona la conformità dei costruttori con i requisiti del progetto per le fondazioni, il progetto per l'esecuzione dei lavori e la tempestiva eliminazione dei difetti rilevati o la prevenzione del loro verificarsi.

È vietato installare griglie e rimuovere attrezzature di palificazione o perforazione dal sito fino a quando i difetti rivelati nel corso della supervisione sul campo e l'accettazione del campo di pila vengono eliminati. È inoltre vietato installare strutture di edifici e strutture prima dell'accettazione dei grillages.

Per l'accettazione del campo di palo deve essere presentata la seguente documentazione esecutiva:

  • - l'atto di accettazione della fossa per pilotare (o fare pile annoiate);
  • - agire sulla scomposizione geodetica degli assi e delle fondazioni dell'edificio;
  • - passaporti dei fabbricanti per pile, pile, gusci, cemento armato e calcestruzzo preconfezionato (per pali trivellati e grillages);
  • - Layout esecutivo delle pile con l'indicazione delle loro deviazioni nel piano e in altezza;
  • - tronchi o palancole, tronchi e tronchi di perforazione per pozzi (per pali trivellati);
  • - dichiarazioni sommarie per pali trivellati sommersi o realizzati;
  • - risultati di prove dinamiche di pile e gusci guidati;
  • - risultati di prove statiche di pile (se previste);
  • - Risultati dei test di pali trivellati.

Sulla base dell'analisi del design, del sondaggio e dei materiali esecutivi, vengono stabilite l'idoneità del campo di pelo e la possibilità di ulteriori lavori.

Il rifiuto delle pile fabbricate in fabbrica dovrebbe essere effettuato in fabbrica per escludere la consegna di pile con deviazioni superiori agli standard ammessi per le pile al sito di costruzione.

TABELLA 8.41. DIFESA PILOTA AMMESSA

Il controllo di qualità della produzione di pali trivellati viene eseguito secondo le raccomandazioni riportate in Tabella. 8,38-8,40. Le deviazioni delle pile nel piano non devono superare i valori consentiti indicati in Tabella. 8.41.

Il numero di pali con deviazioni massime non deve superare il 25% del numero totale di pali con una disposizione del nastro e il 5% con gusci di pali. La questione dell'uso di pile con deviazioni superiori a quelle ammissibili, è stabilita dall'autore del progetto di fondazioni di pali.

La concimazione del grillage può essere effettuata solo dopo aver ricevuto le pile, predisposto il dispositivo, installato e accettato le reti di rinforzo, i tiranti, le parti incastrate delle piastre di ancoraggio, i bulloni (con colonne di acciaio) o i rivestimenti in vetro (con colonne prefabbricate in calcestruzzo). È necessario prestare particolare attenzione alla necessità di un fissaggio affidabile dei bulloni di ancoraggio o degli inserti in vetro alla cassaforma, poiché la precisione dell'installazione delle colonne di un edificio o di una struttura dipende dalla precisione della loro posizione.

Le dimensioni dei grillages e le quote dei loro elementi (superiore, inferiore, gradini, fondo del vetro, se quest'ultimo è fornito, ecc.) Devono corrispondere al design. I cambiamenti delle dimensioni dei grillages causati, ad esempio, da deviazioni delle pile in termini di tollerabilità eccessiva, guida di pile duplicate, ecc., Dovrebbero essere coordinate con gli autori del progetto delle strutture sotterranee dell'edificio (canali, pozzi, stanze interrate, ecc.)

Quando si installa la cassaforma, è necessario assicurarsi che tutte le pile previste dal progetto o due pile aggiuntive designate siano incluse nel corpo del grilletto, ad es. erano all'interno del contorno della cassaforma in fase di installazione.

Le teste dei pali devono essere abbattute con un segno di riferimento nel progetto, poiché la rete di rinforzo inferiore è posata su di esse e, quindi, la posizione del rinforzo di lavoro inferiore della griglia richiesta dal calcolo dipende dai segni delle teste delle pile dopo il taglio.

Rostverk dovrebbe essere fatto di un marchio di design concreto. La riduzione (rispetto al design) del calcestruzzo della griglia del calcestruzzo può portare alla sua insufficienza quando si lavora sulla forza laterale.

L'installazione di strutture portanti di un edificio o di una struttura è consentita solo dopo l'accettazione dei grillages.

Sorochan E.A. Fondazioni, fondazioni e strutture sotterranee

Controllo durante l'installazione di fondazioni su pali

Composizione delle operazioni e dei controlli

Requisiti tecnici e limiti

SNiP 3.02.01-87 "Lavori in terra, fondazioni e fondazioni.", Sezione 11.6, Tabella. 18 (estratti dal tavolo)

SP 45.13330.2012 "Strutture terrestri, fondazioni e fondazioni.", Sezione 12.7.5, Tabella. 12.1 (estratti dal tavolo)

È permesso!

- immergere le pile con fessure superiori a 0,3 mm.

Requisiti per la qualità delle strutture applicate

GOST 19804-91 "Pali di cemento armato. Specifiche"., a pagina 1.3.11, scheda. 3

GOST 19804-2012 "Pali prefabbricati in cemento armato"., pagina 6.13, scheda. 3

Sulla superficie delle pile non sono ammessi:

  • gusci con un diametro di 15 (20 nuovi GOST) mm e una profondità di 5 (10 nuovi GOST) mm;
  • trabocchi di calcestruzzo con altezza superiore a 5 mm;
  • calcestruzzo locale si rompe agli angoli dei pali con una profondità di oltre 10 (20 nuovi GOST) mm e con una lunghezza totale di oltre 50 (100 nuovi GOST) mm per 1 m di pile;
  • cemento e guscio intorno al palo;
  • crepe, eccetto per il restringimento, più largo di 0,1 mm.

marcatura

Sulla superficie laterale del palo ad una distanza di 50 cm dalla fine o alla fine dovrebbe essere applicata vernice indelebile:

  • marchio del produttore;
  • pile di marca;
  • data di fabbricazione della pila;
  • Timbro OTC;
  • peso della pila.

Ogni parte delle pile deve essere accompagnata dalla forma stabilita con un certificato di qualità.

Le pile devono essere immagazzinate ordinate per timbri in pile con un'altezza non superiore a 2,5 m, le file orizzontali, i bordi in una direzione. Tra le file orizzontali di pile devono essere collocati dei tamponi di legno, posizionati vicino agli anelli di sollevamento o, in assenza di anelli, nei luoghi previsti per la cattura dei pali durante il loro trasporto. Le guarnizioni devono essere posizionate verticalmente una sopra l'altra, lo spessore delle guarnizioni deve essere maggiore di 20 mm rispetto all'altezza delle spire.

Istruzioni di lavoro

SNiP 3.02.01-87 "Lavori di sterro, fondazioni e fondazioni.", PP. 11.5, 11.10

La percentuale di guasto dei pali guidati o l'ampiezza delle oscillazioni alla fine dell'immersione vibratoria delle pile non deve superare il valore calcolato. Il guasto alla fine della pila deve essere misurato con una precisione di 0,1 cm.

Pali fino a 10 m di lunghezza, sotto carico di oltre il 15% della profondità di progetto, e pile di maggiore lunghezza, sottoutilizzate di oltre il 10% della profondità di progetto, ma con un disavanzo uguale o inferiore alla profondità di progetto, dovrebbero essere esaminate per determinare le ragioni dell'immersione, in base a che dovrebbe essere deciso sulla possibilità di utilizzare pile esistenti o immersioni aggiuntive.

In caso di rottura delle pile e in caso di immersione forzata sotto il marchio di progettazione, dovrebbe essere d'accordo con l'organizzazione del progetto aumentare il loro cemento armato monolitico.

Dispositivo delle basi delle pile.

Composizione delle operazioni e dei controlli

- disponibilità di un certificato di qualità;

- qualità della superficie e aspetto delle pile, accuratezza dei loro parametri geometrici;

- la presenza di una rottura del campo di palo;

- la presenza di CPD sul fondamento della pila del dispositivo;

- la presenza di un certificato di ispezione di lavori di scavo precedentemente completati;

- disponibilità della marcatura per palificazione;

- conformità dell'attrezzatura di palificazione al progetto.

- precisione di installazione sul luogo di immersione delle pile;

- tasso di fallimento delle pile guidate;

- ampiezza delle oscillazioni dei pali alla fine della vibrazione;

- posizione in termini di pali guidati;

- segni di teste di pali;

- l'asse verticale del palo guidato;

- La dimensione dei difetti delle teste di pile.

Misurazione, 20% pile selezionate casualmente

Ispezione tecnica, ogni pila

- deviazioni effettive dei pali guidati dagli assi centrali nel piano e dall'altezza di sollevamento del progetto;

- conformità con la posizione delle pile in termini di progetto del campo di pila.

Misurare, ogni pila

Requisiti tecnici

SNiP 3.02.01-87 Pag. 11.6, tab. 18

- installazione sul luogo di immersione delle pile:

a) con un conduttore, con una dimensione della pila in diagonale o diametro (d):

- da 0,6 a 1 m - ± 10 mm;

- Sopra 1 m - ± 12 mm;

b) senza conduttore, con dimensione della pila in diagonale o diametro (d):

- da 0,6 m a 1 m - ± 20 mm;

- Sopra 1 m - ± 30 mm.

- dall'asse verticale dei pali guidati, ad eccezione dei pilastri, ± 2%;

"Segni di pelo:

- con una griglia monolitica - ± 3 cm;

-Con una griglia prefabbricata - ± 1 cm;

-Un sottofondo senza tagli con cappuccio prefabbricato - ± 5 cm;

- pile - ± 3 cm.

Le disposizioni in materia di guida e pile impilate secondo la tabella 1.

a) per l'accumulo su fila singola: lungo l'asse della fila di pile lungo l'asse della fila di pile

b) per cespugli e nastri con disposizione di pile in due e tre file: pile estreme lungo l'asse della fila di pile delle pile rimanenti e pile estreme lungo la fila di pile

c) per un campo di pile solide sotto l'intero edificio o struttura: le pile estreme sono pile medie

d) pile singole

d) pile, colonne 2. Pali condotti e imballati con un diametro superiore a 0,5 m:

b) lungo una fila in un mazzo di cumuli c) per mucchi rotondi singoli cavi sotto le colonne

Ha permesso: pile immerse con fessure più di 0,3 mm.

Requisiti per la qualità delle strutture applicate

GOST 1980-91. Mucchi di cemento armato. Condizioni tecniche

Deviazioni dalle dimensioni di progetto delle pile, mm:

- lungo la parte prismatica del palo con una lunghezza:

fino a 10 m inclusi - ± 40;

-In termini di sezione trasversale - ± 5;

sullo spessore dello strato protettivo di calcestruzzo - ± 5;

lungo la lunghezza della punta della pila - ± 30;

-Dif dislocamento della punta dal centro della sezione trasversale della pila - 15;

- dalla distanza dal centro del sollevamento - anelli alle estremità della pila - ± 50;

Deviazioni dalla linea retta delle facce laterali delle pile in mm con la lunghezza delle pile:

La deviazione dalla perpendicolarità del piano finale non deve superare 0,015 della dimensione della sezione trasversale, una sopra l'altra, lo spessore delle guarnizioni deve essere 20 mm maggiore dell'altezza delle spire.

Istruzioni di lavoro

SNiP 3.02.01-87 paragrafi 11.5, 11.10

La percentuale di guasto dei pali guidati o l'ampiezza delle oscillazioni alla fine dell'immersione vibratoria delle pile non deve superare il valore calcolato. Il guasto alla fine della pila deve essere misurato con una precisione di 0,1 cm.

Pali fino a 10 m di lunghezza, sotto carico di oltre il 15% della profondità di progetto, e pile di maggiore lunghezza, sottoutilizzate di oltre il 10% della profondità di progetto, ma con un disavanzo uguale o inferiore alla profondità di progetto, dovrebbero essere esaminate per determinare le ragioni dell'immersione, in base a che dovrebbe essere deciso sulla possibilità di utilizzare pile esistenti o immersioni aggiuntive.

In caso di rottura delle pile e in caso di immersione forzata sotto il marchio di progettazione, dovrebbe essere d'accordo con l'organizzazione del progetto aumentare il loro cemento armato monolitico.

Sulla superficie delle pile non sono ammessi:

- Lavelli con un diametro di 15 mm e una profondità di 5 mm;

-Caldo in calcestruzzo con un'altezza superiore a 5 mm;

- cemento locale agli angoli delle pile più di 10 mm di profondità e totale
più di 50 mm di lunghezza su 1 m di pile;

-Calcetti e lavandini in cemento nella parte terminale;

- fessure, ad eccezione del ritiro, con una larghezza superiore a 0,1 mm.

marcatura

Sulla superficie laterale del palo ad una distanza di 50 cm dal calcio o sul calcio dovrebbe essere applicato con vernice indelebile: il marchio del produttore; pile di marca; data di fabbricazione della pila; Timbro OTC; peso della pila.

Ogni parte delle pile deve essere accompagnata dalla forma stabilita con un certificato di qualità.

Le pile devono essere immagazzinate ordinate per timbri in pile con un'altezza non superiore a 2,5 m, le file orizzontali, i bordi in una direzione. Tra le file orizzontali di pile devono essere collocati dei tamponi di legno, posizionati vicino agli anelli di sollevamento o, in assenza di anelli, nei luoghi previsti per la cattura dei pali durante il loro trasporto.

Le guarnizioni devono essere posizionate verticalmente.

Tolleranze del passo dell'asse

Molto spesso nella costruzione usano la tecnologia di posa delle fondamenta di pile. Diversi tipi di pile consentono di svolgere diversi compiti nel settore edile.

Quando si immettono pile di palancole, è necessario controllare la qualità del lavoro eseguito, la conformità con tutti i requisiti del progetto, comprese le tolleranze per le pile installate (SNiP 2.02.03-85 e SNiP 3.02.01-87).

Tipo di mucchio

Il tipo di pila dipende da diversi parametri:

  • Dal materiale per la loro fabbricazione provengono da calcestruzzo, cemento armato, metallo e legno.
  • La forma dell'asta: quadrata, rettangolare (corpulenta o vuota), rotonda, con una sezione trasversale anulare.
  • Dal metodo di installazione di pile: vite, zabivny, annoiato.

Nella preparazione dell'installazione della struttura del palo, è necessario considerare una serie di fattori:

  • Caratteristiche geologiche del sito designate per la costruzione e parametri tecnici dell'attrezzatura utilizzata;
  • Condizioni idrometeorologiche al momento del lavoro, in particolare con pali trivellati;
  • Schema di localizzazione nell'area dei cavi elettrici, delle strutture sotterranee, degli edifici vicini per evitare danni.

Quali errori possono verificarsi durante l'installazione di pile

Quando l'autoinstallazione di pile può causare seri errori. Per evitare che ciò accada, dovresti capire dove possono sorgere problemi.

  • La prima cosa che richiede attenzione è la posizione sbagliata. È necessario che l'installazione avvenga in modo specifico lungo la linea prevista dello schema di layout della fondazione. Cioè, le pile possono essere posizionate non in linea retta, ma deviate a sinistra oa destra dell'asse. Il posizionamento errato può comportare una distribuzione non uniforme del carico e ulteriori cedimenti o distorsioni dell'edificio.
  • L'errore successivo è la deviazione della posizione verticale della struttura montata. Se l'asta è inclinata anche di un piccolo angolo rispetto all'asse verticale, allora questa è una violazione grossolana. Questo errore non può essere corretto dopo un'ulteriore immersione.
Installazione indipendente di una pila

Deviazione ammissibile del palo verticalmente fino a 2 gradi. In caso contrario, l'errore di posizionamento porterà alla precarietà della struttura, che causerà la perdita della sua rigidità.

  • Spesso si commettono errori quando si livellano le barre orizzontalmente. Alcuni, semplificando il loro lavoro, livellano l'orizzontale torcendo i post. Fallo bene, tagliando la lunghezza extra con l'aiuto del macinino. Quando si svita la pila, si perde il grado di rigidità. Questo è pieno di design, instabilità e tremori.
  • Se i pilastri non sono immersi alla profondità richiesta, ciò comporta anche un errore grossolano. Una pila correttamente installata si trova quando la sua base poggia su quel terreno di maggiore densità. Questo è ciò che fornisce alla struttura un'elevata rigidità e aumenta la sua capacità di carico.

La pila deve essere avvitata ad una profondità pari alla profondità di congelamento del terreno più 10-20 cm. Su terreni argillosi e torbosi, fino al punto di arresto in strati solidi di terreno.

  • Il prossimo errore, il rifiuto dei pilastri in calcestruzzo. In questo caso, ci sarà un accumulo di umidità nella sua cavità, che porterà alla comparsa di ruggine e distruzione della struttura.
  • Collocare pile in relazione l'una con l'altra ad una distanza di oltre tre metri è anche un errore grossolano.

tolleranze

A differenza di altri, l'installazione di pile in base alla sua tecnologia implica alcune deviazioni dai parametri di progettazione nel piano orizzontale e verticale. Il graduale avvitamento delle pile richiede test costanti su tutti i livelli.

Anche se all'inizio del processo la struttura è perfettamente esposta, le deviazioni possono verificarsi in qualsiasi momento durante un'immersione. La ragione di ciò può essere l'eterogeneità del suolo o altri ostacoli.

Esecuzione di lavori sulle pile del dispositivo, dovrebbero essere livelli di monitoraggio continuo. È necessario considerare la possibilità che si verifichino deviazioni dall'asse per garantire che non superino le tolleranze.

Diamo alcuni indicatori di tolleranza quando si approfondiscono le pile. Quando si montano aste di forma rettangolare e cilindrica, drive-in cave e rotonde con un diametro inferiore a 50 cm, le tolleranze poste nella stessa fila sono lungo l'asse delle file - 0.3d, across - 0.2d (d è il diametro del palo con una sezione trasversale circolare o lunghezza il lato più piccolo dell'asta rettangolare). Per aste singole - 5 cm, per colonne - 3 cm Se le aste sono disposte in più file, il cosiddetto metodo a grappolo o a nastro, le tolleranze sono:

  • per gli estremi: lungo l'asse della riga - 0.3d, all'intersezione della riga - 0.2d;
  • per il resto: sull'asse della fila - 0.3 d, all'intersezione della riga - 0.3 d.

Deviazioni per nuclei cavi con diametro di 0,5-0,8 me pali trivellati con diametro superiore a 0,5 metri:

  • con posizionamento del nastro: lungo l'asse della fila - 15 cm, all'intersezione della fila - 10 cm;
  • per il posizionamento del mazzo: lungo l'asse della fila - 15 cm, all'intersezione della fila - 15 cm.

Per barre tonde vuote per colonne, le tolleranze sono di 8 cm.

Il numero totale di pile con scostamenti dal numero di esse nel progetto non deve superare:

  • con posizionamento del nastro - non più di un quarto di tutte le pile usate;
  • con pile di colonne: il 5% di tutte le pile installate.

Tali deviazioni non sono considerate critiche e sono quasi completamente eliminate nel processo di montaggio delle reggette o di fissaggio delle punte. Il posizionamento verticale delle aste deve essere eseguito molto più accuratamente.

Deviazioni nel posizionamento delle pile annoiate

Mucchi annoiati vengono versati dopo aver studiato il terreno, trasferendo il layout e la preparazione dei pozzi al sito. Il volume del pozzetto dovrebbe essere fino al 10% del volume del rivestimento, che viene abbassato nel pozzetto. Guarda il video su come posizionare le pile senza errori.

Il volume dell'involucro è calcolato dal diametro esterno.

Il livello di penetrazione in uno strato solido di terreno varia da 20 cm a 50 cm. Maggiore è la densità del suolo, minore è la profondità. Le tolleranze quando si posizionano pile trivellate in assenza di pile di progetto sono:

  • Posizionamento del nastro: attraverso la fila - 0,2 d, ma non deve superare 0,1 m, lungo la riga - 0,3 d, ma non più di 0,15 m;
  • Posizionamento a grappolo - in entrambi i tipi di 0.3d, ma non più di 0.15 m;
  • mucchi singoli sotto le colonne - 0,15 d, ma non più di 0,08 m.

Se i pozzi vengono trivellati su terreni deboli o se vi è un grande accumulo di acque sotterranee, è necessario utilizzare meccanismi di perforazione con involucro. In assenza di tali, le pareti del foro sono rinforzate con acqua ad alta pressione. Questo metodo viene applicato lontano dagli edifici. La distanza deve essere di almeno 35-40 metri. Se queste condizioni sono impossibili, allora una soluzione di argilla viene utilizzata per rafforzare le pareti dei pozzi. Le basi dei pozzi vengono rafforzate montando l'ugello con una lunghezza di almeno due metri. Dopo la preparazione del pozzo, è protetto dalla possibilità di ingresso di oggetti estranei, acqua o neve. È impossibile lasciare un pozzo senza concimare a lungo. Questo processo deve essere eseguito entro 24 ore e in terreni deboli soggetti a correnti d'aria, il tempo di inattività non deve superare le 8 ore.

Se il tempo di versamento è scaduto, è necessario riesaminare i pozzetti.

Deviazione della lingua

Considera ora quali sono le deviazioni della lingua e come eliminarle.

  • Veiernost è la deviazione della lingua dal livello verticale nel piano dell'allineamento. Il sollevamento a inclinazione in avanti di solito si verifica quando si guida un tassello o più in una volta alla profondità massima. Aumenta con l'intasamento di ogni tassello successivo. Per eliminare la deviazione della ventola, è necessario spostare il meccanismo di guida dal centro di gravità della lingua immersa nella direzione opposta di deviazione del 10-20% della larghezza della lingua. In caso di piccole deviazioni, la ventola può essere rimossa ritardando la lingua durante il suo approfondimento nella direzione opposta della direzione di deviazione. Se il suo indicatore supera le tolleranze, la sua eliminazione avviene tramite l'uso di tasselli a forma di cuneo. La scanalatura della lingua (il rapporto tra la differenza tra la larghezza delle parti inferiore e superiore e la sua lunghezza) dovrebbe essere fino allo 0,5%.
  • Lasciare l'allineamento è una deviazione dal livello verticale nel piano perpendicolare all'allineamento, che di solito si verifica quando il livello verticale della lingua è insufficiente. Questo può verificarsi nella fase iniziale del segnalibro, quando la sua lunghezza sopra il livello zero è piuttosto grande. Le ragioni per trascinare la lingua dalla sua posizione verticale potrebbero essere diverse. Ciò è insufficiente rigidità del dispositivo di guida, la pressione del cavo dalla gru all'estremità superiore della lingua nella direzione orizzontale o nella presenza elementare nel terreno di eventuali ostacoli. Se questa deviazione non supera la norma di progettazione, allora può essere raddrizzata quando le scanalature successive vengono immerse tirando il cavo nella direzione opposta alla deviazione. Se supera la tolleranza, dovrebbe essere rimosso e immergersi nuovamente, seguendo tutti i livelli.

Immersione della lingua di immersione

Lasciare il tassello sotto il segno di progettazione a causa dell'immersione del tassello adiacente si verifica quando un tassello vicino si approfondisce a causa della grande resistenza nella serratura. Per evitare tale deviazione, è necessario interconnettersi tra loro mediante saldatura o collegamento di bulloni precedentemente sommersi al segno di progettazione. Immersione della lingua ad una profondità insufficiente a causa degli ostacoli che si verificano nel terreno o forte attrito nelle serrature. Il modo per eliminare tale deviazione è di sollevare diverse lingue sommerse di 0,5-0,8 me riportarle alla profondità richiesta. Se la ragione è dovuta alla presenza di un oggetto estraneo, allora l'approfondimento della lingua del problema dovrebbe essere interrotto e procedere all'immersione delle strutture successive. Dopo la loro riuscita immersione, torniamo al problema del tassello e immergiamo due tasselli adiacenti lungo le guide.

Se le deviazioni della lingua non possono essere eliminate con tutti i metodi di cui sopra, è necessario risolvere questo problema insieme alle organizzazioni di progettazione.

Controllo della qualità dell'installazione della pila

La qualità di installazione della struttura portante deve essere monitorata durante l'intero processo. Colpisce:

  • La qualità del materiale utilizzato nell'installazione della struttura;
  • Rigorosa conformità con tutte le norme approvate per l'accumulo;
  • Posizionamento corretto delle bacchette secondo il progetto;
  • Lavoro di alta qualità durante l'approfondimento di pile;
  • Controllo di garantire un'alta durabilità della base del palo.

Di tutte le aree elencate, l'ultima è non standard. Per eseguire questo controllo vengono utilizzati due metodi: statistico e dinamico. Per stampato - solo statistico.

Metodo statistico

Il metodo statistico di monitoraggio della capacità di carico viene applicato dopo il completamento dell'installazione della struttura a pali, prima che venga eseguita un'ulteriore costruzione dell'edificio futuro. Per fare ciò, è necessario caricare la struttura con un determinato carico o esercitare pressione su di essa utilizzando una pressa idraulica fino a quando non appare un leggero movimento.

Secondo lo sforzo fatto, la conclusione sulla capacità portante della pila. Questo metodo è abbastanza affidabile, ma richiede molto tempo e impegno (da 4 a 12 giorni). Pertanto, viene principalmente utilizzato per controllare la qualità delle pile annoiate.

Modo dinamico

Il metodo dinamico è la stima condizionale della capacità portante delle aste di palo per tasso di fallimento. Diversi metodi sono utilizzati per determinarlo. Ad esempio, l'uso di un contatore di rifiuto - un dispositivo con una scala con puntatori che si muovono lungo di esso. Questo dispositivo è posizionato direttamente a terra o attaccato alla pila. Durante l'approfondimento della pila viene spostata una delle aste. La sua posizione indica il valore del guasto residuo. Durante un leggero movimento inverso della pila, il secondo puntatore si sposta verso l'alto e indica il valore dell'errore elastico.

Quando si esegue il controllo di qualità dell'installazione di pile, è necessario assicurarsi costantemente che la deviazione delle pile non superi le tolleranze di progetto.

Deviazioni di pile dalla posizione di progetto

La manutenzione geodetica del lavoro in pila consiste nello scomporre gli assi longitudinali e trasversali delle pile e nel livellarli durante l'immersione. Migliorando la precisione della rottura degli assi si ottiene disponendo stracci longitudinali e trasversali.

Una caratteristica di questa ripartizione è l'applicazione degli assi sullo straccio in modo tale da non passare attraverso il centro della pila, ma toccarli formandoli. In queste condizioni, il punto di installazione della pila sarà determinato negli angoli dei fili intersecanti.

Se la guida su palo viene eseguita in un bacino d'acqua aperto, ad esempio, durante la costruzione di ingegneria idraulica, le intersezioni delle file longitudinali e trasversali delle pile sono indicate da boe o pali galleggianti. La base per tale rottura sono i getti longitudinali e trasversali.

Il livellamento viene eseguito durante l'accumulo. Il livellamento della classe è prescritto a seconda del fallimento della pila.

Dopo la guida, viene creato uno schema esecutivo in cui sono indicate la posizione pianificata effettiva e progettuale delle pile, i dati sul progetto e i guasti effettivi, nonché la progettazione e le effettive profondità della pila.

Tutti i dati delle osservazioni del corso dell'immersione sono registrati in un registro speciale di lavori di palificazione, che è un documento che conferma che la pila è stata guidata in conformità con il progetto.

Consentito quando le deviazioni delle pile di immersione dalla posizione di progetto nel piano, stabilite da SNiP, sono indicate nella Tabella. 9.

Tabella 9 - Tolleranze durante l'accumulo

Per le pile di ram, le deviazioni durante l'immersione non devono superare: in termini di 0,5 del diametro del pelo, la profondità di immersione è di 0,30 m Le deviazioni dalla posizione di progetto nel piano quando si guida una palancola di solito non superano lo spessore del tassello.

Estremamente importante nella costruzione di strutture idrauliche è l'osservanza della precisione dell'altezza del palo in altezza. Pertanto, la pila, che non ha dato l'errore richiesto durante la guida, viene sottoposta a un trim di controllo dopo il "riposo" nel terreno. In caso di rifiuto insoddisfacente durante il check-up, viene rivisto il progetto della fondazione su pali. Tutti questi problemi possono essere risolti con l'aiuto di lavori di livellamento che accompagnano l'intero processo di guida in pila.

Le deviazioni consentite dei segni della sommità delle pile di legno e delle palancole delle strutture idrauliche quando sono immerse nel terreno sono indicate nella Tabella. 10.

Tabella 10 - Deviazioni consentite dei segni della sommità delle pile e palancole delle strutture idrauliche

Quando si costruiscono basi di pali, è necessario che gli assi delle singole file di pali coincidano con l'asse dei carichi trasferiti dall'edificio (l'asse dei carichi di solito coincide con l'asse geometrico delle pareti del piano terra in seminterrato e con gli assi delle pareti sotterranee in edifici di grandi dimensioni).

Nella scomposizione geodetica delle file di pile e degli assi delle basi di palo, la deviazione dalla posizione di progetto nel piano non deve superare ± 5 mm, la deviazione della pila nel piano dopo l'immersione è superiore a ± 5 cm. Il numero di pile adiacenti con la deviazione specificata non deve essere superiore a quattro.

Lezioni frontali / Controllo di qualità e accettazione delle fondazioni su pali

Processi di costruzione della tecnologia.

Controllo della qualità e accettazione delle fondazioni su pali.

Quando si organizzano e si implementano controlli di qualità, è necessario partire da due principi di base: la capacità portante delle fondazioni di pali dipende dalla qualità delle operazioni di impilamento, che è di fondamentale importanza per l'intero edificio o struttura; le pile di dispositivi, di norma, sono opere nascoste che richiedono un controllo di qualità nel processo di produzione.

Nel caso generale, controllano: conformità dei prodotti e materiali in arrivo con il progetto; conformità con la tecnologia di immersione approvata o un dispositivo per pile imbottite; capacità di palificazione; conformità con la posizione delle pile in termini di ripartizione geodetica adottata.

I requisiti per l'ispezione dei lavori con un'indicazione delle tolleranze sono disponibili nei capitoli di SNiP 2.02.03-85 e SP 50-102-2003, ci sono anche moduli di un log di pila, una lista riassuntiva di pile guidate, un registro di mucchi annoiati e altre forme di registri e dichiarazioni che necessità di condurre e di essere nella produzione di tipi base di lavoro in pile. I requisiti per l'accettazione delle opere di palificazione non previsti dal capitolo specifico del SNiP sono stabiliti in condizioni tecniche speciali e altri documenti normativi e di guida.

Quando si accettano fondazioni di pali, è necessario seguire rigorosamente l'osservanza delle dimensioni geometriche delle fondazioni che vengono erette, così come la correttezza dell'immersione e della produzione di pile nel piano e verticalmente. Quando si esaminano le linee di palificazione e di palancole, le deviazioni degli assi centrali da quelle di progetto non devono superare 1 cm ogni 100 m di fila. Per pile e gusci guidati con una lunghezza di 10 m, con un diametro fino a 60 cm, le deviazioni ammissibili nel piano per una disposizione di fila singola non devono superare 0,20 D, con pile in 2 e 3 file in nastri e boccole - 0,30 D, dove D è il diametro di un giro o la dimensione massima della sezione trasversale di una pila rettangolare. Per le pile immerse nei terreni permafrost, queste deviazioni, a seconda che siano ricevute lungo l'asse della fila di pile o lungo questo asse, possono essere di 50 o 100 mm.

I segni delle teste dei pali possono avere una deviazione di ± 50 mm per un grilletto monolitico, ± 30 mm per un grilletto prefabbricato; le deviazioni dalle dimensioni di progetto nella fabbricazione di pali trivellati non devono superare ± 2 ° nella pendenza delle pile, ± 25 cm nella disposizione delle pile, da +50 a -20 cm nel diametro del tronco e l'allargamento della pila.

La tecnologia di immersione o palificazione deve essere conforme alla documentazione di progetto approvata e essere sotto il controllo rigoroso del personale tecnico.

La consegna di accettazione di fondazioni di pali include: accettazione di pile e passaporti su di loro in fabbrica; accettazione di elementi della griglia prefabbricata e passaporti per loro in fabbrica; accettazione di gabbie di rinforzo (per pali armati rinforzati e griglia monolitica in cemento armato); Accettazione di pile caricate (campo di pile); accettazione del grillage finito.

Nel processo di accettazione del campo pile, l'organizzazione di costruzione fornisce al cliente la seguente documentazione: un piano esecutivo che indica le deviazioni delle pile; dichiarazione delle pile caricate o fabbricate; atti di accettazione di una rottura geodetica di un campo di cumulo; risultati di test dinamici o statici.

L'accettazione delle pile immerse è redatta da un atto con allegato dei documenti di cui sopra. Durante l'accettazione delle pile imbottite e della griglia monolitica, vengono presentati gli atti di accettazione del rinforzo e il passaporto per il calcestruzzo. Quando si consegna il ricevimento di una griglia di elementi prefabbricati, devono essere presentati passaporti per prodotti in calcestruzzo, certificati per elettrodi, ecc.

Requisiti per costruire pile

I principali documenti normativi che regolano la preparazione e lo svolgimento delle palificazioni sono i regolamenti e le regole di costruzione (SNiP).

Tutte le principali disposizioni per la progettazione delle fondazioni su pali sono definite in SNiP 2.02.03-85 "Pile foundation" e per la produzione diretta di lavori in pila - in SNiP 3.02.01-87 "STRUTTURE DI TERRA, BASI E FONDAZIONE".

La nostra azienda nella progettazione e realizzazione di lavori su pali è rigorosamente guidata da questi documenti. Inoltre, abbiamo un certificato dell'SRO "Interregional Alliance of Builders", che conferma la nostra ammissione alla produzione di palificazione.

SNiP 2.02.03-85 "FONDAMENTI PILATI"

Questo documento ha 13 sezioni e 4 allegati, il cui contenuto generale è tutte le informazioni normative e di riferimento necessarie per la progettazione di vari tipi di fondazioni di pali.

Quindi, secondo SNiP, tutte le pile si distinguono per le seguenti caratteristiche:

  • su come ammucchiare nel terreno

  • dalle caratteristiche del design (solido e composito)
  • la forma dell'estremità inferiore della pila

Ogni tipo di pile ha le sue caratteristiche quando è immerso, il che è obbligatorio per i nostri dipendenti.

SNiP 3.02.01-87 "COSTRUZIONI, BASI E BASI DI TERRA"

Per quanto riguarda questo documento, esso stabilisce tutti i dati e i requisiti necessari per la tecnologia di guida utilizzata nella costruzione di pile in varie condizioni, tra cui:

  • disponibilità di edifici, strutture e altri oggetti vicino al luogo di produzione che possono essere esposti a vibrazioni negative durante il lavoro
  • tenendo conto degli standard sanitari
  • tenendo conto del tipo di terreno sul sito, comprese le caratteristiche di accumulo nei terreni di permafrost
  • tenendo conto dei tipi di pile

e altre caratteristiche.

I nostri specialisti hanno non solo tutta la conoscenza necessaria delle disposizioni di cui sopra dei regolamenti SNiP, ma anche una grande esperienza nella guida su palo in varie condizioni.

Una buona formazione teorica e l'esperienza accumulata ci consentono di raggiungere un'elevata produttività con una qualità costante del lavoro svolto.

Se vuoi avere un supporto affidabile per la tua casa o un'altra struttura, contatta i nostri specialisti.

SNiP 3.06.04-91 p.4 Note:

Note: 1. I valori delle deviazioni consentite dalla posizione di progetto nel piano sono dati per gli elementi pila (pile e gusci) utilizzati nelle fondazioni e supporti post-fusione con il grilletto o ugello concretizzato in posizione, rispettivamente. I valori dati delle deviazioni consentite dalla posizione di progetto in termini di elementi pila includono i valori del loro spostamento a livello del fondo del grilletto o dell'ugello a causa della deviazione di elementi dalla verticale o di una variazione di inclinazione.

I valori della variazione ammessa della tangente dell'angolo rispetto alla verticale (dalla posizione di progetto) degli elementi di palo inclinati non devono superare 200: 1 se posti in una riga e 100: 1 su due o più file.

2. Per fondazioni e senza supporti a montanti con griglia prefabbricata o ugello, collegati a elementi in pila con gronde in calcestruzzo con barre di armatura longitudinale con calcestruzzo, le tolleranze in pianta dalla posizione di progetto degli elementi a pelo sul fondo del grilletto o dell'ugello devono essere prese fino a 5 cm.

Con grilletto prefabbricato o ugello, collegato ai mucchi o alle pile di gusci saldati, i giunti combinati avvitati, i valori delle tolleranze sono presi in accordo con il progetto.

3. Il numero di elementi di pila con valori limite di scostamenti ammissibili non deve superare il 25% per fondazioni o supporti a fila singola e il 40% per fondazioni a due e più file.

4. In caso di deviazioni effettive delle fondazioni di pali dalla posizione di progetto, superando i valori massimi ammessi, la decisione sulla possibilità di utilizzare elementi dovrebbe essere presa dall'organizzazione che ha progettato le fondazioni o supporti non strutturali.

Drilling Pile Device

5.9. È possibile utilizzare una sovrapressione di acqua o fango per fissare la superficie di pozzi che si sviluppano a non più di 40 m da edifici e strutture esistenti.

5.10. Nei pozzi, non dotati di tubi o gusci dell'inventario e sviluppati da una benna (soprattutto se c'è acqua nei pozzetti), è necessario pulire le loro superfici laterali al diametro del progetto con un dispositivo cilindrico (calibratore).

5.11. Al fine di evitare che la gabbia di rinforzo venga posata con calcestruzzo o nel processo di estrazione del tubo dell'involucro di calcestruzzo, nonché in tutti i casi di rinforzo non alla profondità del palo di trivellazione, devono essere previsti morsetti per fissarlo nella posizione di progettazione per evitare che la gabbia di rinforzo venga tirata.

5.12. I pozzi asciutti nella sabbia, rivestiti con tubi d'acciaio o gusci di cemento armato, nonché i pozzi non forati perforati nelle argille e argille situate sopra il livello della falda freatica e senza interstrati e lenti di sabbie e argille sabbiose, possono essere concreti senza l'uso di tubi in calcestruzzo con il metodo di scarico libero del calcestruzzo da un'altezza massima di 6 m È consentito impilare la miscela di calcestruzzo con un metodo di scarico libero da un'altezza fino a 20 m, a condizione che i risultati positivi siano ottenuti su test esperti di questo metodo utilizzando m miscela con una composizione e una mobilità appositamente selezionati.

Nei pozzi riempiti d'acqua, la miscela di calcestruzzo deve essere posata utilizzando un metodo a tubi mobili verticalmente (VPT).

5.13. Il controllo della qualità operativa e di accettazione del dispositivo di pali di perforazione deve essere effettuato in conformità ai requisiti tecnici specificati in Tabella. 6.

Dispositivo e pozzetti di abbassamento

5.14. Per una scelta ragionevole in specifiche condizioni locali, la soluzione migliore dovrebbe essere esaminata la fattibilità tecnica e la fattibilità economica dell'attuazione (con mezzi disponibili) di diversi modi di fare pozzi: sul sito delle fondazioni (su un sito pre-preparato, sulla superficie dell'isola scaricata, su impalcature fisse) e lontano dal luogo la costruzione di fondazioni (su un terreno speciale, su impalcature galleggianti o stazionarie), così come i metodi di immersione dei pozzi nel terreno: sotto l'azione di peso proprio (con carico addizionale con l'aiuto di zavorra, jack e senza di essi, con l'uso di sottosquadro, con l'uso di una maglietta tixotropica, ecc.) e con l'aiuto di battipali vibranti.

Tolleranze durante la guida su palo

Da varie imprese o basi di organizzazioni edili, legno e cemento armato, palancole e tubi metallici vengono consegnati sul luogo di lavoro in una forma precedentemente preparata.

Diagramma delle pile annoiate del dispositivo.

Le pile sono immerse da vibrazioni, rientranza, impatto, avvitamento, utilizzo di elettroosmosi o una combinazione di tutti questi metodi. L'efficacia dell'uso di un metodo particolare dipende principalmente dalle condizioni della sterlina e dal livello di deviazione delle pile.

Caratteristiche palificazione

Nella preparazione per la costruzione di fondazioni di palancole e palancole, i seguenti punti dovrebbero essere presi in considerazione, dando una garanzia di sicurezza:

  • layout nel campo del lavoro con strutture sotterranee (cavi elettrici con la definizione della profondità della loro guida, linee elettriche, case e altre strutture) e misure per la loro protezione;
  • preparazione della fondazione per attrezzature di perforazione e rottame in base alle condizioni ingegneristiche e geologiche del cantiere e al tipo di attrezzatura utilizzata;
  • diagramma delle condizioni idrometeorologiche nel corso del lavoro sulla zona dell'acqua e misure per prevenire eventuali difetti nella palancole e pile in determinate situazioni.

Telaio guida per pile.

Al fine di ottenere i dati più completi relativi allo stoccaggio della fondazione su pali, la società di costruzione che esegue la costruzione, se necessario, esegue i lavori a contratto in conformità con i requisiti delle norme tecniche. Sono associati con test su pile di carichi statici o dinamici. Allo stesso tempo, le pile vengono testate in base agli standard necessari e alla progettazione delle regole di sicurezza.

Nel processo di spostamento, sollevamento, stoccaggio e assemblaggio, le pile, i loro gusci e il tassello devono essere adottati in determinate misure contro il loro possibile danno. I pettini e le serrature con linguetta e linguetta quando si solleva con un cavo devono essere protetti con pastiglie di legno. La lingua utilizzata per il fissaggio di pozzi o altre strutture temporanee deve essere rimossa per un ulteriore utilizzo.

Quando si forzano tasselli e pali in cemento armato, vale la pena usare copricapo dotati di ammortizzatori superiori e inferiori per sicurezza. Gli spazi vuoti al centro dei piani laterali del copricapo e della pila non devono essere più di 1 cm su ciascun lato.

Al fine di immergere le pile di legno impacchettate o espanse, è inaccettabile utilizzare i driver dei batti vibranti. Il fissaggio di un tale dispositivo, dotato di una pila o di una lingua, deve essere necessariamente moderatamente rigido. Il lavoro sull'immersione della palancola e dei gusci con l'uso di trapani o gru galleggianti può essere eseguito solo con onde nella zona dell'acqua di non più di 2 punti. Pertanto, tutte le apparecchiature galleggianti saranno fissate saldamente.

Lo schema generale dei pali trivellati del dispositivo.

Durante la guida dei primi 5-20 elementi strutturali posizionati in vari punti del cantiere, viene registrato il numero di impatti per metro del dispositivo. Il numero totale di colpi da colpire su altri pali non tiene conto.

L'uso di un sottosquadro nel processo di immersione di un componente è possibile solo in aree che distano almeno 20 m dalle strutture e dalle case esistenti. Al fine di ridurre la pressione, il consumo di acqua e la potenza dei dispositivi di pompaggio, un indebolimento viene combinato con pile di carico o di guida usando martelli perforati.

Se il diametro di tali strutture è fino a 1 m, è consentito utilizzare una linea di lavaggio posizionata al centro della sezione. Per gusci con un diametro superiore a 1 m, il tubo di scarico deve essere posizionato lungo il piano del guscio in 1-1,5 m.

Alla fine dell'immersione, il washout si interrompe e quindi la pila viene sommersa utilizzando martelli perforati o un battipalo vibrante fino al guasto del design senza far funzionare il washout.

Quando si preserva lo stato di permafrost dei terreni con l'uso di un oggetto particolare, si possono applicare le seguenti varianti della fondazione della pila:

  • l'installazione di pali in anticipo fori praticati, il cui diametro sarà di almeno 5 cm più grande della più grande sezione trasversale del palo, con il riempimento dell'area libera con l'aiuto di terra sabbia-calce o sabbia-argilla mortaio;
  • guidare le aste in fori preforati, il cui diametro è inferiore al diametro delle strutture circolari o della più piccola sezione trasversale;
  • immersione delle barre in terreni pre-scongelati;
  • immersione diretta di barre in terreno plasticamente ghiacciato.

Schema del mucchio e della base della vite.

I pozzi già completati dovrebbero essere chiusi o recintati per motivi di sicurezza. Allo stesso tempo, la loro profondità non supererà le profondità consentite delle aste per più di 20 cm Queste strutture dovrebbero essere installate nei pozzi nel tempo, escludendo l'affondamento delle pareti del pozzo.

Il caricamento calcolato a pieno titolo della fondazione del palo di progetto è ammesso solo dopo aver raggiunto il corrispondente regime di temperatura del terreno. Tubi di temperatura per misurare le temperature nel terreno e controllarne il congelamento con le aste, che fanno parte della posizione di progetto, vengono montati nei pozzetti insieme alle aste fino alla profondità totale.

Il numero di barre con le deviazioni massime consentite dalla posizione di progetto non dovrebbe superare il 25% del numero totale di barre e, nel caso di pile, colonne - 5%. La possibilità di utilizzare aste in cui le deviazioni dalla posizione di progetto superano la tolleranza è considerata dalle organizzazioni competenti.

tolleranze

Lo scostamento ammissibile della posizione dall'asse verticale delle aste battute (oltre ai montanti) non deve essere superiore al 2% per motivi di sicurezza.

Schema di fondazione di mucchi annoiati.

Quando la documentazione di progettazione implica l'uso dell'immersione delle barre fino ai contrassegni richiesti dal progetto, le tolleranze del livello delle teste delle strutture non devono superare le tolleranze della posizione di progetto.

Quando si immettono le aste a determinati segni consentiti, si dovrebbe sempre controllare il livello di immersione, tenere conto di eventuali scostamenti nel progetto per soddisfare tutti i requisiti di sicurezza e non superare la tolleranza.

Si deve comprendere che le deviazioni ammissibili della palancola dalla posizione indicata nel piano di progetto non devono in alcun caso superare questa tolleranza.

Tecnologia d'impatto

Questo metodo si basa sull'uso dell'energia d'urto (naphuzka), sotto l'influenza di cui il cumulo è incorporato in una libbra dell'area a punte inferiori. Come carico, sposta le particelle di sterlina in direzioni diverse (leggermente verso il basso e verso l'alto (sul piano del giorno)). A causa dell'iniezione, la pila sposta completamente il volume di una libbra, che è quasi uguale al volume della sua area di iniezione. Di conseguenza, la base della sterlina viene ulteriormente compattata. L'area di notevole compattazione della sterlina attorno al pelo si estende lungo un piano, standard rispetto all'asse longitudinale del pelo, per una distanza pari a 2-3 diametri di pali.

Il galleggiante d'impatto sul tetto è realizzato con meccanismi speciali: martelli perforati dei tipi più diversi, i principali dei quali sono diesel.

I cantieri spesso diventano i siti di utilizzo dei martelli tubolari e delle canne aspiranti. L'area d'impatto del campione di martelli diesel è un cilindro mobile, aperto nella parte inferiore e in movimento nelle aste di guida. Nel caso in cui un cilindro cada nella camera di combustione della miscela su un pistone stazionario, l'energia lancia il cilindro verso l'alto, quindi si verifica un nuovo colpo e il ciclo si ripete. I martelli perforati tubolari diesel sono dotati di un cilindro fisso, che ha un tacco ed è una struttura di guida. L'area di impatto del martello per la guida è un pistone mobile con una testa. La miscela viene accesa e il carburante viene spruzzato nel momento in cui la testa del pistone colpisce il piano della cavità sferica sul cilindro, a cui viene fornito il carburante. Il numero di colpi di martello diesel annoiato per 1 minuto è 50-60, e tubolare - 47-55.

L'indicatore principale che determina la capacità di immersione dei martelli perforati è l'energia che viene applicata con un solo colpo. Dipende direttamente dall'altezza e dal peso della caduta dell'area d'impatto e dall'energia della combustione del carburante.

Indicatori numerici e tolleranze per la tecnologia di stoccaggio a impatto

Lo schema delle pile di imbracatura.

I valori numerici e le tolleranze dell'energia d'urto (kJ) possono avere le seguenti espressioni:

per martelli a tubi:

per martelli da canna:

dove Q è la tolleranza di peso dell'area d'impatto del martello, H, h sono le tolleranze dell'altezza dell'area d'impatto del martello.

Per un colpo, l'energia nominale, come mostrato dallo schema di calcolo, deve essere la seguente: Eh> 25P, dove P è il carico calcolato sulla pila.

Il valore ottenuto viene utilizzato per la selezione dei martelli perforati (secondo alcuni libri di riferimento), dopo di che viene controllato utilizzando il coefficiente di utilizzo del dispositivo.

Quest'ultimo è ottenuto dal rapporto tra il peso dei martelli perforati e dei pali per l'energia d'impatto:

K = (Q1 + q) / Eh, dove Q è il peso reale del martello perforatore, e q è la massa della pila (compreso il peso della manopola e del cappuccio). Questo indicatore varia da 3,5 a 6, a seconda del materiale del palo e del design del martello. Ad esempio, per guidare pile di pali di legno con un martello diesel svayshtangovogo k = 3,5, e con l'aiuto di tubolare - k = 6, L = 5.

Un set completo di martelli perforati contiene principalmente un cappuccio della testa, che serve per fissare la pila nelle guide della costruzione della pila, proteggere la testa della pila da danni meccanici con colpi di martello e distribuire proporzionalmente l'impatto sul volume della pila. La struttura interna del copricapo deve avere le stesse dimensioni della testa del palo e il suo contorno.

Copra e il principio del loro lavoro

I componenti del processo di produzione di pali trivellati con soluzione di argilla di fissaggio: a - perforazione del pozzo; b - dispositivo della cavità estesa; in - installazione della gabbia di rinforzo; g-installazione di tubi in calcestruzzo; bene-cemento.

Per pilotare pile e mantenere la posizione dei martelli perforatori, il sollevamento e l'installazione utilizzano meccanismi di sollevamento specializzati - copra. L'elemento di costruzione principale di una copra è una freccia, lungo il perimetro del quale è montato un martello per guidare in anticipo prima della sua immersione a causa delle regole di sicurezza.

Le pile di tipo obliquo sono immerse con i battipali insieme a un boma inclinabile. Copra può essere equipaggiato con una guida (campione universale in acciaio) o con una struttura semovente, basata su trattori, automobili, gru ed escavatori. I tipi di raschietto universali hanno una massa piuttosto impressionante (insieme a un argano raggiungono le 20 tonnellate). Lo smantellamento e l'installazione di dati di raschiatura e la costruzione di ferrovie per loro sono processi piuttosto laboriosi. Pertanto, vengono utilizzati per pilotare pile di lunghezza superiore a 12 m, con una quantità sufficientemente grande di lavoro su un oggetto particolare. Le pile più conosciute in edilizia industriale e civile hanno una lunghezza di 6-10 m.

Questi dispositivi perforati hanno una grande manovrabilità e sono dotati di dispositivi che meccanizzano il processo di sollevamento e sollevamento del palo, il montaggio della testata nel copricapo e il livellamento del braccio.

Misura delle possibili deviazioni durante la guida su palo

La guida in pila inizia con un lento abbassamento del martello da taglio sul copricapo dopo aver montato il palo sui chili e allineandolo. Sotto l'influenza del peso del palo del martello è immerso in una sterlina. Al fine di garantire le corrette posizioni del palo, i colpi primari vengono eseguiti con la finitura dell'energia d'impatto. Dopo l'impatto, l'energia viene gradualmente aumentata al massimo. Da ogni colpo successivo, la pila affonda di una certa percentuale, che aumenta man mano che si approfondisce. Poi arriva un momento in cui, dopo ogni colpo, la pila viene immersa della stessa grandezza (questo processo è chiamato fallimento). Le pile vengono guidate fino al raggiungimento di un tasso di guasto del progetto.

La misurazione dei guasti e le possibili deviazioni devono essere eseguite con una precisione di 1 mm. Fondamentalmente, un fallimento è una media di una serie di colpi, chiamati impegno (tolleranza). Nel processo di battipalo con martello a getto d'aria e alesato di un singolo impatto o con l'aiuto di martelli diesel annoiati, la tolleranza è pari a 10 colpi. Se le pile vengono martellate con martelli a doppio impatto, viene calcolato il numero di corse per 1-2 minuti.

Se la deviazione media nei tre pegni logici non supera quella calcolata, allora il processo di guida della pila è completo. Le pile che non danno un errore di controllo, dopo una lunga pausa di 3-4 giorni, sono sottoposte a un trim di controllo. Quando la profondità della pila non ha ancora raggiunto la cifra di progetto dell'85% e se, dopo tre patti logici, è stato ricevuto un errore calcolato, è necessario scoprire le ragioni di questo fenomeno e concordare con la società interessata la procedura per la successiva esecuzione della produzione di pali.

Tecnologia di vibrazione

Questa tecnica si basa su una grande diminuzione del coefficiente di vibrazione dell'attrito interno nel terreno, nonché delle forze di attrito lungo il piano laterale delle pile. Per questo motivo, quando vibrano, le pile richiedono uno sforzo molto minore rispetto a quando sono guidate. Allo stesso tempo è possibile osservare il consolidamento parziale del terreno (compattazione delle vibrazioni). L'area della guarnizione rappresenta 1,5-3 di diametro del pelo (a seconda del tipo e della densità del terreno).

Tipi di schemi di fondazioni su pali.

Con il metodo di vibrazione, la pila viene immersa con l'aiuto di dispositivi speciali: i vibranti. Questi dispositivi sono una macchina elettromeccanica di esposizione alle vibrazioni, che è sospesa dall'albero del dispositivo ad immersione e collegata alla pila con l'aiuto di un cappuccio.

Le funzioni del vibratore si basano sul principio che le forze centrifughe orizzontali causate da squilibri vibratori si distruggono reciprocamente, mentre quelle verticali, a loro volta, vengono sommate. La scala delle oscillazioni e il peso del vibrocomplesso (testa, pila vibrante e pila) dovrebbero garantire la deformazione della struttura del terreno.

Quando si scelgono immersioni a bassa frequenza (420 count / min) utilizzate per immergere gusci pesanti (pile di un campione tubolare con diametro di 100 mm e oltre) e pile di cemento armato, il momento eccentrico dovrebbe superare la massa del sistema di vibrazione almeno 7 volte per terreni leggeri e 11 volte per pesanti e tipi di terreno medi.

Immergendo il mucchio dal metodo di vibrazione in argilla o in terriccio pesante, sotto la sua estremità inferiore forma un cuscinetto di argilla frantumata, causando una riduzione impressionante (fino al 40%) della capacità portante del palo. Per eliminare il rischio di questo fenomeno, la pila viene immersa nel segmento finale ad una lunghezza di 15-20 cm con l'aiuto della tecnologia sorprendente.

Per pilotare pali leggeri (fino a 3 tonnellate di peso) e lamiere di acciaio nel terreno, vengono utilizzati vibratori ad alta frequenza (1500 vibrazioni per 1 minuto o più), dotati di caricamento a molla, costituiti da un vibratore e collegati ad esso utilizzando un carico ausiliario a molla e un motore elettrico di guida. La tecnologia di vibrazione è più efficace quando i chili incoerenti.

Il modello di pile.

L'uso del metodo di vibrazione per caricare pile in densi chili di umidità bassa è possibile solo con la costruzione di pozzi principali, cioè con l'implementazione anticipata di un altro processo per il quale è richiesta la presenza di strumenti perforati.

I martelli vibratori a molla più famosi funzionano come segue. Nel processo di rotazione degli alberi con squilibri nella parte anti-ancillare l'uno dall'altro, l'eccitatore vibratorio esegue vibrazioni cicliche. Quando lo spazio tra la pila e il tamburo dell'eccitatore di vibrazioni è inferiore all'ampiezza della vibrazione dell'eccitatore di vibrazioni, il batterista inizia a colpire ripetutamente l'incudine della testa del palo.

I martelli vibratori annoiati possono essere regolati automaticamente, vale a dire per aumentare l'energia d'urto con l'aumentare della resistenza di un chilo di pali da sub. La massa dell'area di shock (vibrazione eccitatrice) del martello vibratorio applicato al rinforzo di pile di cemento armato deve essere almeno del 50% del peso della pila e di 650-1350 kg. La pratica costruttiva mostra che usano anche una tecnica basata sull'effetto combinato della vibrazione con uno shock e un carico statico.

La base dell'impostazione della vibrazione è di due fotogrammi. Il telaio posteriore è dotato di un generatore elettrico, che funziona da un motore speciale del trattore, e un argano a due tamburi. Il telaio anteriore, a sua volta, contiene blocchi attraverso i quali passa il cavo di indentazione dal verricello al battipalo vibratorio e al boma guida.

Schema delle pile di viti di fondazione.

Quando l'unità di vibrazione raggiunge la posizione di progetto richiesta per l'operazione (il gancio del driver vibro-palo deve essere posizionato sopra l'area di immersione del mucchio), la macchina vibro-pila si abbassa, collega la testa del mucchio alla posizione superiore e sale. La pila è montata sul posto di guida. Dopo aver acceso il verricello vibrante e il verricello, il palo viene immerso a causa del suo stesso peso, del peso del battipalo vibrante e della percentuale di peso del trattore, che viene trasmessa attraverso il cavo pressante attraverso il battipalo vibrante alla pila. Allo stesso tempo, la pila è influenzata dalle vibrazioni, che viene creata dall'immersione a bassa frequenza insieme alla piastra a molla.

La tecnica di vibrazione non richiede la costruzione di alcun percorso per il movimento. Inoltre, elimina i danni alle pile ed è particolarmente efficace quando si accumula fino a 6 metri di lunghezza.

Tecnologia per accelerare il processo di aste di immersione

Queste tecniche si basano sull'energia calcolata della pressione del getto d'acqua (che indebolisce il suolo) o sull'uso dell'effetto dell'elettroosmosi. Con l'aiuto di un dilavamento, il terreno viene allentato e parzialmente lavato via con un getto d'acqua, che scorre sotto pressione da diversi tubi con un diametro di 38-62 mm attaccato all'asta. Allo stesso tempo, la resistenza della sterlina sulla punta della pila diminuisce e l'acqua che aumenta lungo il perimetro del tronco erode il suolo e quindi riduce l'attrito lungo i piani laterali della struttura.

Il dispositivo di pali e fondazioni di lastre.

Il posizionamento delle linee di lavaggio può essere sia laterale (due o quattro tubi con punte speciali situati sui lati del palo) o centrale (una punta multi-getto è equipaggiata al centro dell'asta). In caso di ribaltamento laterale (rispetto a quello centrale), si formano condizioni più razionali per ridurre le forze di attrito lungo il piano laterale del tubo. Allo stesso tempo, il tubo viene lavato via in modo che le punte si trovino sulle aste 30-40 cm sopra la punta.

Per indebolire l'acqua sotterranea viene fornita ai tubi sotto una pressione di almeno 0,5 MPa. Quando si lava via, l'adesione tra le parti del terreno sotto la suola e leggermente lungo il piano laterale dei tubi può essere rotta, il che può portare ad un'ulteriore diminuzione della capacità portante delle aste.

Quindi, la pila sull'ultimo o sugli ultimi due metri immersi senza alcuna guida compromettente. La tolleranza indebolente è anche impossibile quando vi è una minaccia di cedimento delle strutture vicine o in presenza di terreni di tipo subsidenza.

Selezione e descrizione dei principali metodi di palificazione e attrezzature aggiuntive

Nel processo di aste di immersione, i principali fattori che determinano la scelta di una tecnica specifica e le eventuali deviazioni in esso sono il volume del lavoro di pila, le qualità fisico-meccaniche del terreno, il tipo di pila utilizzata, le tolleranze sulla profondità di carico, la capacità delle installazioni utilizzate e i driver del palo.

Il numero di opere in particolare è misurato dal volume di pile o metri della lunghezza totale dell'area di carico delle aste. La fila di palancole, a sua volta, viene misurata in metri della lunghezza della fila a una certa profondità della struttura. Di conseguenza, concentrandosi su questi fatti, misurano le possibilità e le deviazioni ammissibili delle apparecchiature in un'ora o in un turno.