Come calcolare il volume del pozzo

Nella fase di elaborazione di un progetto, è necessario calcolare il volume dello scavo, dal quale dipende la composizione pratica dello scavo, il riempimento e la rimozione del terreno in eccesso.

Le differenze nella composizione delle rocce che si verificano nella zona portano al fatto che per le stesse basi, i volumi estratti differiranno a causa dell'angolo di inclinazione.

La procedura di calcolo è obbligatoria. Se questo momento non si riflette nel progetto di costruzione di una casa privata, viene effettuato in modo indipendente prima dell'inizio dello scavo della fossa.

Modi per contare

La conduzione di lavori di scavo è necessaria nella costruzione della maggior parte delle strutture industriali e civili. Il modo in cui viene effettuato il calcolo per un pozzo, una trincea o un terrapieno è scelto individualmente in ciascun caso. Dipende dai seguenti fattori:

  • ambito di lavoro;
  • lo scopo dell'oggetto (le fondamenta di edifici, supporti, posa di comunicazioni tecnologiche, pozzi di dispositivo, sistemi di drenaggio aperti);
  • caratteristiche del terreno del cantiere;
  • il metodo di scavo e rimozione del terreno (manuale, meccanizzato), che determinerà la necessità di organizzare gare addizionali nell'area di lavoro;
  • trama densità di costruzione.

Il volume di lavoro sullo sviluppo dei suoli è diviso in quelli relativi al layout del sito (taglio del terriccio) e relativi alla costruzione di pozzi. Alcuni di loro possono essere fatti da un bulldozer, spogliati a mano.

esatto

Un calcolo approssimativo del volume del suolo che è il più vicino possibile alla realtà implica le seguenti indagini (sul campo, il lavoro camerale):

  1. Determinazione del contorno del calcolo. Con l'aiuto di rilievi topografici, i punti caratteristici e le altezze del terreno, la superficie sottostante inferiore della fossa, il dragaggio, i terrapieni, le differenze, le dorsali sono determinati.
  2. L'elaborazione successiva dell'ufficio stabilisce ulteriori punti (intermedi) necessari per la corretta determinazione di tutti i valori (contorno, volumi, area di zero opere). Una valutazione degli indicatori geologici del sito.
  3. Preparazione di un rapporto tecnico indicante le condizioni, i motivi, i risultati, gli errori effettivi e ammissibili.

Una relazione con dati calcolati da un'organizzazione specializzata sarà anche una giustificazione per determinare il costo del lavoro.

Stand alone

Determinare il volume dei lavori di sterro allo scavo del dispositivo con pendenze e trincee non è difficile dopo le misurazioni (la lunghezza dei segmenti retti del perimetro, la profondità nei punti corrispondenti).

Nei casi in cui la rientranza è una forma complessa, è divisa in semplici corpi geometrici (prismi con un triangolo alla base, un rettangolo, un pentagono). La somma di tutti i risultati fornisce il valore desiderato del volume dello scavo nella fossa.

Conoscendo le dimensioni dell'area del pozzo e tutte le altezze nelle sue figure costituenti, è conveniente utilizzare il servizio "calcolatrice online". Un esempio può essere visto in questa figura:

Inserendo i valori corrispondenti nei campi sulle varianti specificate dei corpi geometrici, si ottiene un risultato la cui accuratezza dipende dal contorno di calcolo selezionato.

In calcoli relativamente semplici, in cui il valore dell'errore possibile non è elevato, viene utilizzata la formula corrispondente alla dimensione approssimativa della struttura di terra:

Nelle aree di terreno complesso, la lunghezza totale della trincea è suddivisa in frammenti con la stessa pendenza, il cui volume viene aggiunto al valore totale.

Requisiti per le piste

La risposta a ciò che la pendenza dovrebbe avere pendenze nei lavori di sterro, è contenuta nei codici di costruzione. La deviazione dagli standard specificati causa non solo un aumento della portata del lavoro in caso di collasso della parete, ma anche il rischio di lesioni per il lavoratore.

I principali parametri determinanti sono la densità del terreno, che forma una superficie laterale e la profondità dello scavo:

Un fattore concomitante è la lunghezza dello scavo: per le sezioni rettilinee grandi, può verificarsi anche il collasso verticale del bordo laterale. A brevi intervalli a pozzetti rotondi, questa probabilità è inferiore.

Punti extra

In pratica, quando si lavora sul dispositivo delle fosse ci sono operazioni specifiche che devono essere considerate. Per maggiori informazioni su come calcolare il volume del pozzo in un programma speciale, guarda questo video:

Queste sono le seguenti circostanze:

  • scavare un pozzo con un escavatore a un solo secchio include sottosquadri ammissibili di terreno, che vengono eliminati con una pala;
  • una trincea per la posa di tubi manualmente è dotata di pozzi in corrispondenza dei giunti;
  • per aumentare la capacità portante del tubo del 30-40%, aumentano la superficie portante alla base campionando la superficie sottostante del solco lungo il Ø del tubo con un angolo di copertura di 120 °;
  • la dimensione del backfill è determinata dalla differenza tra i volumi della fossa e la parte sotterranea dell'edificio.

Per ridurre al minimo la quantità di terreno importato o importato per completare tutti i lavori di scavo nel sito, è possibile, se in fase di progettazione, calcolare il livello zero, che fornirà un equilibrio tra i volumi di scavo e di scarico.

Calcolo del volume di sterri

# 1. Trincea con pareti verticali sul terreno pianificato

Volume di trincea (V) = m3

Area della sezione trasversale (F) = m2

# 2. Fossa con pareti verticali, con dislivello

Volume di trincea (V) = m3

Area della sezione trasversale (F1) = m2

Area della sezione trasversale (F2) = m2

# 3. Trincea con pendenze sul terreno pianificato

Volume di trincea (V) = m3

Area della sezione trasversale (F) = m2

Attenzione: se si specifica il tipo di terreno, il programma stesso calcola la dimensione di a2 (sul coefficiente m dalla tabella alla fine della pagina). Se è necessario inserire il proprio valore di dimensione a2, quindi selezionare il tipo di terreno "calcolo per dimensione a2".

# 4. Trincea di pendenza con dislivello

Volume di trincea (V) = m3

Area della sezione trasversale (F1) = m2

Area della sezione trasversale (F2) = m2

Attenzione: se si specifica il tipo di terreno, il programma stesso calcola la dimensione di a2 (sul coefficiente m dalla tabella alla fine della pagina). Se è necessario inserire il proprio valore di dimensione a2, quindi selezionare il tipo di terreno "calcolo per dimensione a2".

La pendenza delle piste in questo calcolo ha adottato lo stesso lungo l'intera lunghezza della trincea.

# 5. Trincea con pareti verticali sul terreno pianificato

Il volume della fossa (V) = m3

Area nel piano (F) = m2

# 6. Fosso con pareti verticali, con diverse cime di vertici

Il volume della fossa (V) = m3

Area nel piano (F) = m2

# 7. Pit con pendenze su un'area pianificata

Il volume della fossa (V) = m3

La larghezza della parte superiore della fossa (L3) = m2

La lunghezza della parte superiore della fossa (L4) = m2

# 8. Rotondo bene con pendenze

Il volume della fossa (V) = m3

descrizione

Una trincea è uno scavo aperto nel terreno destinato all'installazione di fondazioni di nastri, posa di comunicazioni (approvvigionamento idrico, fognature, cavi elettrici, reti di comunicazione).

Quando si sistema una fondazione di strisce, si consiglia di prendere la larghezza della trincea di 600 mm più grande della larghezza della base di fondazione bf (per consentire lavori di installazione, passaggio di persone).

Una trincea con pareti verticali su un'area pianificata è la forma più semplice di scavo. Viene utilizzato principalmente con una bassa altezza di trincee e nella produzione di opere in condizioni invernali, quando le pendenze della fossa sono congelate e non c'è pericolo di collasso del suolo, è anche utilizzato per l'installazione meccanica di pareti di dragaggio (distanziali, cantilever, console-distanziali).

Pendenza del pendio in base al tipo di terreno e alla profondità dello scavo

Esercizio pratico n. 1 "Calcolo dei volumi di sterro e input di lavoro delle loro prestazioni"

Per disciplina: "Tecnologia e organizzazione della produzione di costruzioni"

Per la specialità 270103

Costruzione e gestione di edifici e strutture

Insegnante N.I. Krigina

Lo scopo del lavoro: lo scopo del lavoro pratico è padroneggiare lo studente le basi della progettazione della tecnologia di sviluppo del suolo nel passaggio del pozzo per la costruzione; Inoltre, lo studente deve acquisire familiarità con la metodologia per lo sviluppo del documento principale del progetto per la produzione di opere - elementi della mappa tecnologica per il passaggio del pozzo di scavo.

I volumi delle masse di terra vengono contati più volte: nel processo di progettazione - secondo i disegni, quando si eseguono i processi di costruzione - con misure naturali.

La composizione di sterri include solitamente:

layout verticale dei siti;

La pianificazione verticale viene effettuata per allineare la topografia naturale dei siti assegnati per la costruzione di vari edifici e strutture, così come per il paesaggio. I lavori di scavo su un layout verticale comprendono lo scavo in alcune aree del sito, lo spostamento, lo scarico e la compattazione in altre aree (nella zona di terrapieno).

Pianificazione verticale dei siti nell'area delle scanalature effettuate prima delle comunicazioni e delle fondazioni del dispositivo, e sul sito degli argini - dopo la costruzione di queste strutture.

Lo scopo del lavoro sulla disposizione verticale dei siti è misurato in metri quadrati di superficie.

sviluppo di pozzi e trincee;

Il calcolo dei volumi del terreno sviluppato è ridotto alla determinazione dei volumi di varie forme geometriche che determinano la forma di una particolare struttura di terra. Si presume che il volume del suolo sia limitato dagli aerei e che le singole irregolarità non influiscano sulla precisione del calcolo.

Il volume del suolo è misurato in metri cubi di un corpo denso.

Il volume del pozzo è calcolato dalla formula:

dove H è la profondità della fossa, m;

a, b - lunghezze dei lati della fossa alla base, m;

Calcolo del volume del pozzo

Come calcolare il volume del pozzo

Nella fase di elaborazione di un progetto, è necessario calcolare il volume dello scavo, dal quale dipende la composizione pratica dello scavo, il riempimento e la rimozione del terreno in eccesso.

Le differenze nella composizione delle rocce che si verificano nella zona portano al fatto che per le stesse basi, i volumi estratti differiranno a causa dell'angolo di inclinazione.

La procedura di calcolo è obbligatoria. Se questo momento non si riflette nel progetto di costruzione di una casa privata, viene effettuato in modo indipendente prima dell'inizio dello scavo della fossa.

Modi per contare

La conduzione di lavori di scavo è necessaria nella costruzione della maggior parte delle strutture industriali e civili. Il modo in cui viene effettuato il calcolo per un pozzo, una trincea o un terrapieno è scelto individualmente in ciascun caso. Dipende dai seguenti fattori:

  • ambito di lavoro;
  • lo scopo dell'oggetto (le fondamenta di edifici, supporti, posa di comunicazioni tecnologiche, pozzi di dispositivo, sistemi di drenaggio aperti);
  • caratteristiche del terreno del cantiere;
  • il metodo di scavo e rimozione del terreno (manuale, meccanizzato), che determinerà la necessità di organizzare gare addizionali nell'area di lavoro;
  • trama densità di costruzione.

Il volume di lavoro sullo sviluppo dei suoli è diviso in quelli relativi al layout del sito (taglio del terriccio) e relativi alla costruzione di pozzi. Alcuni di loro possono essere fatti da un bulldozer, spogliati a mano.

Un calcolo approssimativo del volume del suolo che è il più vicino possibile alla realtà implica le seguenti indagini (sul campo, il lavoro camerale):

  1. Determinazione del contorno del calcolo. Con l'aiuto di rilievi topografici, i punti caratteristici e le altezze del terreno, la superficie sottostante inferiore della fossa, il dragaggio, i terrapieni, le differenze, le dorsali sono determinati.
  2. L'elaborazione successiva dell'ufficio stabilisce ulteriori punti (intermedi) necessari per la corretta determinazione di tutti i valori (contorno, volumi, area di zero opere). Una valutazione degli indicatori geologici del sito.
  3. Preparazione di un rapporto tecnico indicante le condizioni, i motivi, i risultati, gli errori effettivi e ammissibili.

Una relazione con dati calcolati da un'organizzazione specializzata sarà anche una giustificazione per determinare il costo del lavoro.

Determinare il volume dei lavori di sterro allo scavo del dispositivo con pendenze e trincee non è difficile dopo le misurazioni (la lunghezza dei segmenti retti del perimetro, la profondità nei punti corrispondenti).

Nei casi in cui la rientranza è una forma complessa, è divisa in semplici corpi geometrici (prismi con un triangolo alla base, un rettangolo, un pentagono). La somma di tutti i risultati fornisce il valore desiderato del volume dello scavo nella fossa.

Conoscendo le dimensioni dell'area del pozzo e tutte le altezze nelle sue figure costituenti, è conveniente utilizzare il servizio "calcolatrice online". Un esempio può essere visto in questa figura:

Inserendo i valori corrispondenti nei campi sulle varianti specificate dei corpi geometrici, si ottiene un risultato la cui accuratezza dipende dal contorno di calcolo selezionato.

In calcoli relativamente semplici, in cui il valore dell'errore possibile non è elevato, viene utilizzata la formula corrispondente alla dimensione approssimativa della struttura di terra:

Nelle aree di terreno complesso, la lunghezza totale della trincea è suddivisa in frammenti con la stessa pendenza, il cui volume viene aggiunto al valore totale.

Requisiti per le piste

La risposta a ciò che la pendenza dovrebbe avere pendenze nei lavori di sterro, è contenuta nei codici di costruzione. La deviazione dagli standard specificati causa non solo un aumento della portata del lavoro in caso di collasso della parete, ma anche il rischio di lesioni per il lavoratore.

I principali parametri determinanti sono la densità del terreno, che forma una superficie laterale e la profondità dello scavo:

Un fattore concomitante è la lunghezza dello scavo: per le sezioni rettilinee grandi, può verificarsi anche il collasso verticale del bordo laterale. A brevi intervalli a pozzetti rotondi, questa probabilità è inferiore.

In pratica, quando si lavora sul dispositivo delle fosse ci sono operazioni specifiche che devono essere considerate.

Queste sono le seguenti circostanze:

  • scavare un pozzo con un escavatore a un solo secchio include sottosquadri ammissibili di terreno, che vengono eliminati con una pala;
  • una trincea per la posa di tubi manualmente è dotata di pozzi in corrispondenza dei giunti;
  • per aumentare la capacità portante del tubo del 30-40%, aumentano la superficie portante alla base campionando la superficie sottostante del solco lungo il Ø del tubo con un angolo di copertura di 120 °;
  • la dimensione del backfill è determinata dalla differenza tra i volumi della fossa e la parte sotterranea dell'edificio.

Per ridurre al minimo la quantità di terreno importato o importato per completare tutti i lavori di scavo nel sito, è possibile, se in fase di progettazione, calcolare il livello zero, che fornirà un equilibrio tra i volumi di scavo e di scarico.

Calcolatore che calcola il pozzo e il volume di sterri

Inserisci dimensioni in m:

L'istruzione per il calcolatore di calcolo di scavo di un fosso

Vi presentiamo un calcolatore online che calcola e determina il volume dei lavori di sterro per la fossa.

Tutti i parametri sono specificati in metri

L'intero processo prevede lo scavo di un pozzo per la fondazione di una casa, il liquame di un cottage, uno stagno o una piscina, l'approvvigionamento idrico o il drenaggio di una villa.

Durante la preparazione e la produzione, la fase principale è la corretta valutazione della quantità di suolo prodotto.

Costi di progettazione e di scavo

La valutazione completa consisterà nello scavare il pozzo e nel rimuovere il volume del terreno da scavare. Si consiglia di pianificare attentamente dove si muoveranno gli strati fertili di terreno che possono essere applicati al terreno. Terreno non fertile, può essere usato per costruire una fondazione, pianificare un giardino, un orto o semplicemente tirarlo fuori. È necessario trovare in anticipo i luoghi in cui verranno rimossi i terreni scavati o usati.

È importante! Nel processo di scavo, il tasso per 1 m³ di terreno può aumentare con l'aumentare della profondità della fossa. Quindi, il costo dalla superficie della terra ad una profondità di 1 metro, e più profondo, spesso raddoppia.

La rimozione del suolo è spesso un elemento di spesa aggiuntivo. Al fine di evitare spese impreviste, tutte le fasi e il loro costo devono essere concordati in anticipo con il contraente.

Prima di installare la cassaforma per versare la fondazione, è necessario prendere in considerazione la riserva in base alla dimensione della fossa.

Chiama una tecnica o scava te stesso?

Prima di decidere come scavare un buco, considera i vantaggi e gli svantaggi di ciascun metodo.

Se il processo viene eseguito manualmente, si ottiene un accurato e accurato adattamento alle dimensioni della fossa.

Se il volume della terra è relativamente piccolo e con manodopera disponibile, allora il prezzo totale del lavoro manuale sarà molto più economico che con il noleggio di attrezzature speciali o di un escavatore. Inoltre, questo metodo semplifica il controllo della geometria e dei parametri della futura trincea sotto la fondazione.

Nel caso in cui si preveda di scavare una grande quantità di terreno, quindi in termini di produttività e al fine di risparmiare tempo, sarebbe preferibile ordinare un escavatore. Ma in ogni caso, la scelta è tua.

Per prima cosa eseguiamo il markup per il futuro pit. Questo è meglio farlo con un piolo che deve essere bloccato attorno al perimetro del sito, e collegarli con un cavo colorato sottile, che indica il luogo di lavoro. Per verificare la geometria della fossa futura, sarà necessario misurare due diagonali, che devono necessariamente coincidere.

Questo metodo non è professionale ed è più adatto per terreni relativamente pianeggianti.

Se hai bisogno di una marcatura più accurata dei lavori di sterro pianificati, allora è meglio usare il seguente metodo.

A breve distanza dalla fossa, sarà necessario scavare pali di legno o barre di metallo in gruppi di 2 pezzi (getti). Su questi pali si fissano le tavole in posizione orizzontale, su cui allunghiamo le corde. Prova a sistemare le tavole l'una sull'altra allo stesso livello.

Spostando i cavi, puoi ottenere una marcatura perfetta. I rimanenti scarti possono essere utilizzati durante l'installazione della cassaforma sotto la fondazione della striscia.

Se c'è un livello laser, un teodolite, un livello, essi faciliteranno enormemente il tuo lavoro.

Eseguire il controllo della geometria

Per ottenere un angolo esatto di 90 °, usa il metodo intelligente. Prendiamo un triangolo i cui lati hanno un rapporto di 3: 4: 5 metri con un angolo di 90 °. Da un lato mettiamo da parte l'angolo di 3 metri, e dall'altro lato 4 metri, mentre la distanza tra questi punti dovrebbe essere pari a 5 metri.

Se hai intenzione di andare in profondità, o se c'è un terreno debole nell'area di lavoro, allora prima di tutto devi garantire la sicurezza. È meglio fare le pareti della trincea con una leggera pendenza, che impedirà lo spargimento del suolo.

Per controllare il fondo e le pareti, puoi usare un livello e delle lamelle di lunghezza sufficiente.

CALCOLO DEI LAVORI DI TERRA.


Tabella 11.5 GUASTI DEL SUOLO AMMISSIBILI SULLA PARTE INFERIORE E SUL TRENCH DI FONDO

Per determinare il volume delle trincee, il profilo longitudinale della trincea è diviso in aree con pendenze identiche, calcolare il volume del terreno per ciascuna di esse e quindi riassumere.
Volume di trincea con pareti verticali

dove K op è determinato da ENiR Col.E2, adj. 2; V t - il volume di terreno spostato dal gasdotto ed esportato fuori dal sito,

dove V i è il volume addizionale di suolo (preso con un plus quando c'è un surplus, e con un minus - con una mancanza di terreno), m 3; F - l'area della trama pianificata, m 2.
Dopo la fine del calcolo, tutti i volumi di lavori in terra sono ridotti ad una dichiarazione speciale chiamata il saldo consolidato delle masse terrestri e costituito da due parti: la sinistra - l'arrivo del suolo (P) e la destra - il consumo del suolo (P). Quando il bilancio P> P è positivo, vale a dire attivo, con

Determinazione della dimensione e del volume di trincee e fosse

Per determinare i parametri tecnologici degli escavatori, è necessario innanzitutto calcolare le dimensioni e i volumi delle scanalature (larghezza in basso e in alto, pendenza, profondità).

Quando il passaggio della trincea con pareti verticali e loro successivo fissaggio (. Figura 4.6) la larghezza della parte inferiore (L) per tubi aventi un diametro esterno D A b = accettato + 2 °, dove - spessore di fissaggio; il valore di A è determinato dai dati di riferimento.

Per la costruzione di qualsiasi struttura nelle trincee, la dimensione di quest'ultimo lungo il fondo è assegnata tenendo conto dello spessore del supporto e della distanza libera tra esso e la superficie laterale della struttura, pari a 0,7 m.

Nello sviluppo delle trincee con pendenze (. Figura 4.6, b) nel terreno situato sopra il livello delle acque sotterranee, la larghezza della trincea sul fondo deve essere inferiore a D + 0,5 m - quando la posa di tubazioni da tubi separati e D + 0.3m - quando si posa con le ciglia; in terreni al di sotto del livello di acque sotterranee sviluppate con drenaggio aperto, la larghezza del fondo di scavo è determinata tenendo conto del posizionamento dei dispositivi di raccolta.

La larghezza del fondo della trincea e pendici del box quando montati in esse nastro prefabbricato o fondazioni separate assegnate con la b1 lume, pari a 0,2 m, la pendenza tra la base e la fondazione (Fig. 4.6 a). Quando si costruiscono strutture monolitiche o si eseguono rivestimenti protettivi e altri lavori che richiedono il passaggio degli operai, si assume che la larghezza del tratto b1 sia di almeno 0,7 m.

Nel caso di una posa combinata in una trincea di condotte di diverso scopo e diametro, è necessario tenere conto delle distanze minime ammissibili tra loro e le condizioni della loro posizione verticale con una differenza di elevazione fino a 0,4 m..

La larghezza delle trincee e delle trincee lungo la cima (B) viene determinata tenendo conto delle dimensioni lungo il fondo e della posa della pendenza (m). Il valore di t dipende dalla pendenza del pendio e dalla profondità del suo inizio, dal tipo e dallo stato di umidità del suolo. Quando si estraggono trincee e fosse situate al di sopra del livello della falda acquifera, e in terreni drenati utilizzando l'esaurimento artificiale dell'acqua, la maggiore pendenza delle piste viene presa dal tavolo. 4.4.

Nel caso di lettiera di vari tipi di terreno (eccetto quelli vegetali), la pendenza della pendenza per tutti gli strati è prescritta su un terreno più debole (con una pendenza inferiore).

Per i frammenti di solchi con una profondità superiore a 5 m, la pendenza della pendenza è determinata dal calcolo basato sui valori dell'angolo di attrito interno (f) e adesione specifica del terreno (s), tenendo conto del carico sul berm del pendio. Approssimativamente la pendenza di tali scanalature in terreno non trattato per valori medi di f e s può essere presa dal tavolo. 4.5. Quando le tacche sono estratte sotto il livello della falda acquifera, la pendenza della pendenza viene presa dal tavolo. 4.6.

Determinazione del volume di strutture lineari (trincee, canali, argini) e fossati è fatta da dipendenze empiriche o formule trigonometriche. Per questo, le strutture di terra lineari sono pre-divise da piani verticali in punti caratteristici di un profilo longitudinale in prismatoidi separati (Fig. 4.6, d). Quindi il volume del prismatoide (Vi) situato tra i piani 1-1 e 2-2 sarà Vi = L (F1 + F2 + 4Fcp) / 6,
dove F1, F2 e Fcp sono le aree, rispettivamente, nelle sezioni 1-1, 2-2 e nel mezzo del prismatoide.

Il volume del pozzo rettangolare con pendenze (Figura 4.6, c) è determinato dalla formula per la piramide tronca invertita:
V = hp [ab + cd + (a + c) (b + d)] / 6;
il volume del pozzo quadrato con pendenze sarà: Vc = hp (F1 + F2 + radice FlF2) / 3.

Per strutture di forma cilindrica o conica, sono disposti piani rotondi con piani inclinati (figura 4.6, lettera d):
V = 1, u5hp / (R2 + r2 + Rr).

I volumi degli argini sono calcolati utilizzando le stesse formule dei solchi, tenendo conto della loro forma. Con il terreno irregolare significativo o una forma geometrica complessa della struttura di terra, il volume è diviso in forme geometriche più semplici.

Determinazione dei volumi e misura dei movimenti di terra

Il lavoro degli escavatori viene pagato in base alla quantità di terreno che hanno sviluppato, calcolata in metri cubi.

Considera alcuni esempi del calcolo più semplice della quantità di lavoro.

Calcolo del volume di scavo

Esempio 1. I lavoratori scavano una trincea con pareti verticali (Fig. 10). Durante il giorno la brigata superava i 15 m della trincea. Se all'inizio della trincea la profondità era pari a 5,0 m, e alla fine di 4,0 m, la larghezza della trincea lungo il fondo e in cima era di 3,0 m, quindi la quantità di lavoro è la seguente: Determinare due aree della trincea:

1. All'inizio del lavoro 3 * 5 = 15 sq.m;

2. Nel luogo di completamento del lavoro 3 * 4 = 12 sq.m;

L'area della sezione trasversale media della trincea si ottiene combinando entrambe le aree e divisa a metà:

Se questa area media viene moltiplicata per la lunghezza della trincea, passata dalla brigata, otteniamo:

13,5 * 15 = 202,5 ​​cu. m.

Questa sarà la quantità richiesta di lavoro svolto dalla brigata per il giorno.

Calcolo del volume di scavo

Esempio 2. È stata realizzata una tacca per un binario ferroviario. La lunghezza della tacca è di 20 m La larghezza della tacca sul fondo è di 6,0 m Le pendenze sono fatte con una pendenza di 1: 2 (Fig.11). La profondità della tacca a un'estremità è 5 m, e all'altra - 4 m.

La larghezza della tacca in alto è uguale alla larghezza lungo il fondo più il doppio della lunghezza della pendenza. Con una pendenza di 1: 2, la posa di una pendenza è pari al doppio della profondità della tacca. Quindi ad una estremità la larghezza della tacca in cima sarà:

e all'altra estremità:

L'area della sezione trasversale della tacca con pendenze è uguale all'area trapezoidale o metà della somma della larghezza lungo il fondo e la larghezza in alto moltiplicata per l'altezza. Quindi l'area della sezione trasversale ad una estremità sarà:

e in un altro: (6 + 26) / 2 * 5 = 80 sq.m.

Per ottenere il volume, l'area della sezione trasversale media della scanalatura deve essere moltiplicata per la sua lunghezza (20 m).

L'area media è pari alla metà della quantità di aree all'inizio e alla fine della sezione di scavo, cioè:

Se moltiplichiamo questa area media per la lunghezza della tacca otteniamo:

68 * 20 = 1360 cu. m.

Questa è la quantità di scavo.

Calcolo del volume del tumulo

Esempio 3. Trova il volume di un terrapieno con una lunghezza di 50 m, se la sua larghezza è superiore a 10 m, la pendenza delle pendenze è 1: 1, l'altezza del terrapieno all'inizio è 2 m, e alla fine è 4 m (Fig. 12). La larghezza della base del terrapieno sarà:

e l'area della sezione trasversale:

all'inizio: (10 + 14) / 2 * 2 = 24 metri quadrati. m

alla fine: (10 + 18) / 2 * 4 = 56 metri quadrati. m.

L'area della sezione trasversale media del terrapieno sarà:

e volume: 40 * 50 = 2000 metri cubi. m.

I fossati possono essere contorni diversi nel piano. Il volume delle fosse si ottiene se l'area media della buca viene moltiplicata per la sua profondità.

Calcolo del volume del pozzo sotto l'edificio

Esempio 4. Trova il volume del pozzo sotto l'edificio, se la profondità del pozzo è 2,0 m, le dimensioni lungo il fondo sono 10x5, e le pendenze del muro hanno una pendenza di 1: 1, (1: 1,25) Fig.13. L'area inferiore della fossa è 10x5 = 50 metri quadrati. m. L'area della sezione superiore della fossa è uguale a:

[10 + 2 * (1,25 * 2,0)] x [5 + 2 * (1,25 * 2,0)] = 15x10 = 150 metri quadrati. m.

L'area media della fossa è:

Calcolo del volume del pozzo rotondo

Esempio 5. Trova il volume di un pozzo circolare sotto il camino della caldaia. La profondità della fossa è di 5 m, le pareti sono a piombo, il diametro del pozzo è di 10 m, in questo caso il volume è uguale all'area del fondo della fossa moltiplicata per la sua profondità. Vedi foto 14.

L'area del fondo rotondo è uguale al suo diametro, moltiplicata per se stessa e per il numero 3.14 (π) e divisa per 4, cioè:

(10x10x3.14) / 4 = 314/4 = 78.5 sq. m

e il volume della fossa sarà uguale a:

78,5x5 = 392,5 cu. m.

Quanto più irregolare è la superficie della terra, tanto minore deve essere la distanza tra i profili trasversali adiacenti degli scavi e degli argini durante il calcolo dei loro volumi.

Nella fig. 15 mostra, in quali luoghi è necessario prendere l'area trasversale del tumulo su una superficie molto ondulata della terra. In fig.15 1, 2, 3 e. ecc. indica i luoghi in cui è necessario prendere l'area, e l¹, l² e. ecc. - la distanza tra loro.

Il volume della sezione II del terrapieno sarà uguale a un'area di 2+ area 3, divisa a metà e moltiplicata per la distanza l².

Il volume dell'intero argine è pari alla somma dei volumi delle sezioni I, II, III e. t. d.

I dispositivi più semplici per misurare la lunghezza, la larghezza e l'altezza di una struttura di terra misurano il nastro e il metro a nastro.

Il nastro di misurazione è realizzato in acciaio sottile con una larghezza di 2-3 cm. La lunghezza del nastro è di 20 m. Il nastro è diviso in metri, mezzo metri e decimetri (il decimetro è di 10 cm) (Fig. 16).

Un metro a nastro è un nastro di 5, 10 o 20 m di lunghezza, racchiuso in un caso in cui è avvolto su un asse che non è presente sul case (figura 17). Ci sono divisioni metro, decimetro e centimetro sul nastro.

Le migliori opzioni per misurare al momento sono un metro a nastro laser e un teodolite con un livello.

Un esempio di determinazione del volume di sterri

Secondo il piano delle fondazioni, selezionare il tipo di scavo e determinare il volume del terreno sviluppato. Terreno - terriccio sabbioso.

Figura 1 - Piano di base

L'elenco delle opere da determinare:

· Taglio di uno strato vegetale di terreno;

· Sviluppo di un dragaggio (trincea, fossato, fossato) meccanizzato (da un escavatore);

· Completamento del terreno meccanizzato dal bulldozer (solo nella fossa);

· Completamento manuale del terreno (in tutti i solchi);

· Terreno meccanizzato di riempimento;

· Backfill manualmente;

· Compattazione del terreno di riempimento.

1 Le dimensioni del sito sono definite come segue: aggiungiamo 10-20 m per dimensione all'edificio, a seconda delle condizioni di costruzione (Fig. 2): 24 + 10 + 10 = 44 m;

La dimensione del layout del sito

Fn = 44 · 48 = 2112 m 2

Figura 2 - Determinazione della dimensione del sito

2 Determinazione del volume del suolo durante il taglio dello strato vegetale (Fig. 3). Se nelle fonti normative l'unità di misura è m 2, il volume di lavoro al taglio è uguale al volume di lavoro nella pianificazione del sito:

Se nelle fonti normative l'unità di misura è m 3, quando si determina l'ambito del lavoro, viene preso in considerazione lo spessore dello strato da tagliare (hcf. = 0,15-0,20 m).

Figura 3 - Determinazione del volume dello strato di taglio del suolo

3Accetti i seguenti tipi di scanalature (vedi Fig. 3): per la fondazione F1 prendiamo una trincea.

Determina il volume di terreno rimosso dalla trincea per la fondazione F1 secondo la formula:

dove - il volume del suolo rimosso dalla trincea, m 3;

- area della sezione trasversale della trincea, m 2;

L è la lunghezza della trincea, m;

L'area della sezione trasversale della trincea (Fig. 4) è determinata dalla formula:

dove n - larghezza della base della trincea, m;

nel - larghezza nella parte superiore della trincea, m;

H è la profondità della trincea.

La larghezza della base di trincea si trova come somma della larghezza della fondazione più un doppio margine (il margine è la distanza dalla fondazione alla base della pendenza, per facilità di produzione, il lavoro):

dove f - larghezza della fondazione, m;

n - margine (n = 0,3-0,6 m, valori maggiori sono accettati per fondazioni multiformi, più piccolo per prefabbricato), m

La larghezza nella parte superiore della fossa è determinata dalla formula:

dove l - posa della pendenza

Figura 4 - Sezione trasversale della trincea

La posa della pendenza è il prodotto del coefficiente di pendenza e la profondità dello scavo:

dove m è il coefficiente di pendenza della pendenza (vedi tabella a pagina 31);

H è la profondità della fossa.

H = 2.350 - 0.250 = 2.1 m

Dipendenza della pendenza del pendio sulla profondità dello scavo

Come calcolare il volume del pozzo

Il calcolo del volume del pozzo è ridotto alla determinazione dei volumi di varie forme geometriche che ne definiscono la forma.

Per i principali processi di produzione, i volumi del terreno sviluppato sono determinati in m3 in un corpo denso. Per alcuni processi preparatori e ausiliari (aratura superficiale, pianificazione di pendenze, ecc.), I volumi sono definiti in m2 di superficie. Il conteggio dei volumi di terreno in fase di sviluppo è ridotto a determinare i volumi di varie forme geometriche che determinano la forma di una particolare struttura di terra.

Si presume che il volume del suolo sia limitato ai piani e le singole superfici non influiscano in modo significativo sull'accuratezza del calcolo.Nella pratica delle costruzioni industriali e civili, è necessario calcolare principalmente il volume di fosse, trincee (e altre strutture lunghe) e il volume degli scavi e argini nel layout verticale dei siti.

◊Calcolo del volume del pozzo

Per i principali processi di produzione, i volumi del terreno sviluppato sono determinati in m3 in un corpo denso. Per alcuni processi preparatori e ausiliari (aratura superficiale, pianificazione di pendenze, ecc.), I volumi sono determinati in m² della superficie. Il conteggio dei volumi di terreno in fase di sviluppo è ridotto a determinare i volumi di varie forme geometriche che determinano la forma di una particolare struttura di terra.

Si presume che il volume del suolo sia limitato ai piani e che le singole superfici non influiscano in modo significativo sull'accuratezza del calcolo. Nella pratica delle costruzioni industriali e civili, è principalmente necessario calcolare i volumi di fosse, trincee (e altre strutture lunghe) e il volume di scavi e argini nella disposizione verticale dei siti.

Figura-1. Determinazione del volume delle fosse

schema a-geometrico per determinare il volume del pozzo; b-sezione della fossa di permanente (pendenza 1: m2) e temporanea (pendenza 1: m1), 1 volume di scavo; Backfill a 2 volumi
Dal punto di vista geometrico, il fossato è un obelisco (fig-1, a) il cui volume V è calcolato dalla formula:

V = H (2a + a1) b + (2a1 + a) b1 / 6;

dove H è la profondità della fossa, calcolata come differenza tra la media aritmetica della parte superiore della fossa agli angoli (segni del terreno nel sito del terrapieno di pianificazione e del progetto - nel sito dello scavo) e il fondo della fossa; a e b-lunghezze dei lati dello scavo (prendi le dimensioni della parte inferiore della fondazione alla base con un gap di lavoro di circa 0,5 m su ciascun lato):

a = a '+ 0,5 · 2; b = b '+ 0,5 · 2; a 'e b'-dimensioni della parte inferiore della fondazione, m; a1 e b1-lunghezze dei lati della fossa sopra, m; A1 = a + 2Hm; b1 = 2Hm; coefficiente di pendenza m (valore standard per SNiP).
Per determinare il volume del rinterro dei seni dello scavo, quando il suo volume è noto, è necessario sottrarre il volume della parte sotterranea della struttura dal volume dello scavo (fig-1, b). Vob.z = V- (a '· b') H;

Calcolo del volume di movimenti di terra nello sviluppo della trincea

Figura-2. Schema per la determinazione del volume della trincea (strutture linearmente estese)

Quando si calcola il volume delle trincee e di altre strutture tracciate in linea, i profili longitudinali e trasversali devono essere presentati come parte dei loro progetti.Il profilo longitudinale è diviso in aree tra i punti di frattura lungo il fondo della trincea e la superficie. Per ciascuna di queste aree, il volume della trincea viene calcolato separatamente, dopo di che vengono sommati.

Una fossa, uno scavo esteso e un terrapieno nell'area tra i punti 1 e 2 sono un prismaatoide trapezoidale (Fig-2), il cui volume può essere determinato approssimativamente:
V1-2 = (F1 + F2) L1-2 / 2 (troppo caro); oppure V1-2 = FcpL1-2 (sottostimato), in cui F1, area F2 e sezione trasversale nei punti corrispondenti del profilo longitudinale, definiti come F = aH + H2m; Area della sezione trasversale Fcp nel mezzo della distanza tra i punti 1 e 2. Un valore più accurato il volume di un prismatoide può essere ottenuto dalle formule: V1-2 = Fcp + [m (H1 + H2) ² / 12] L1-2 o V1-2 = [F1 / 2 + F2 / 2-m (H1-H2) ² / 6 ] L1-2.

Pit con pendenze su un'area pianificata

* Pit - scavo nel terreno, destinato alle basi del dispositivo e fondazioni di edifici e altre strutture di ingegneria.

Pendenza del pendio in base al tipo di terreno e alla profondità dello scavo

* Si noti che questo calcolo è destinato a un'area pianificata in cui la profondità dei passaggi è costante.
Il volume dello scavo della fossa può essere determinato dalla formula:
Il volume del backfill è definito come la differenza tra il volume dello scavo e le strutture da montare (blocchi di fondazione, tubi).