Cosa fare se si è dimenticato di sistemare l'impermeabilizzazione tra la fondazione e il basamento

Domanda posta: bartkaramba

Puoi dirmi cosa devo fare se l'impermeabilizzazione anti-capillare non viene eseguita? Il materiale di copertura non è stato posizionato tra la base e il muro, per cui, dall'autunno all'estate, le pareti si bagnano e si forma la muffa.

Commenti

Ciao Scrivi il materiale delle pareti, le fondamenta, l'altezza del seminterrato. Controlla anche se c'è un'area cieca, la quantità di sporgenza del tetto.

Le pareti Zdravite e le fondamenta sono diverse: la cucina è fatta di mattoni e il fondamento della roccia di conchiglie, il bagno è un muro di un blocco di tiratori (i blocchi di hildren tirano l'umidità) e la fondazione è di cemento. fatto male deve essere rifatto.

Per prima cosa devi ripristinare la zona cieca, e renderla larga - 900 mm e con una grande deviazione dalla casa. Non sarebbe male condurre il flusso d'acqua organizzato lungo le grondaie dal tetto, lontano dalla casa.

Tutte queste pareti possono essere impermeabilizzate secondo uno schema:

Sarà necessario praticare dei fori nelle pareti appena sopra la base della 1a fila e 100 mm sopra la 2a fila per 2/3. 3/4 di spessore della parete. Il passo dei fori orizzontalmente 200 mm, diametro 12-18 mm. I fori devono essere eseguiti secondo uno schema a scacchiera. Quindi inserire un tubo dello stesso diametro nel foro e passare attraverso di esso una soluzione di akvatron-6 o un penetrone o una miscela simile (penetrante) idroisolatore). Rimozione graduale del tubo riempire l'intero foro. Servire la soluzione può essere collegata al tubo, ad esempio una bottiglia di plastica. La soluzione si afferra rapidamente, basta non dissolversi molto in una volta, pratica prima. Fai dei buchi in modo che le pareti non si indeboliscano molto.

Ciao, ho deciso di farlo come hai scritto, ho trovato un rivenditore per penetron e poi mi hanno detto che funziona solo nel cemento. Dimmi per favore

Dai un'occhiata al sito Web del produttore, qui è dipinto. Cosa dovrebbe essere usato in congiunzione con il penetron. Usa Penekrit, come Peneplag e Vaterplag per perdite di pressione e molto probabilmente più costoso. Sono usati insieme, ma in che proporzioni controllare sul sito.

Mi scuso in anticipo, ma non riesco a capire dove praticare i fori per il penetrone. Lavora in mattoni e blocchi. O funziona il penekrit. E può essere fatto nelle cuciture. Dimmi in dettaglio, ma è già confuso in tutti questi additivi.

Penetron non può essere applicato in pori più grandi di una certa dimensione (0.4mm, come nel sito indicato), in un mattone ci sono più pori. Ma per i pori dilatati hanno additivi, ad esempio Penekrit. Semplicemente mischia Penetron e Penekrit nelle proporzioni indicate nelle istruzioni (molto probabilmente nelle istruzioni per Penekrit) e poi può essere usato per mattoni e blocchi.

Non troverai la tecnologia con i fori sul sito Web del produttore. Questa tecnologia è stata sviluppata e utilizzata per impermeabilizzare le pareti di diverse case, comprese quelle vecchie (durante il restauro). Non ho detto tutta la tecnologia (è un segreto commerciale, e nemmeno il mio). Ma quello che ti ha portato più in alto dovrebbe essere abbastanza nel tuo caso.

Semplicemente, quei costruttori che hanno fatto l'impermeabilizzazione e mi hanno detto che la tecnologia utilizzava un aquatron, quindi non sapevo che erano necessari additivi addizionali per il penetron. Ma hanno detto che qualsiasi impermeabilizzazione penetrante è adatta. Compreso il penetron.

Ora è tutto chiaro, grazie mille.

Ciao a Penetronom ho un sacco di problemi, e ho deciso di farlo. All'inizio ho isolato le pareti con lana minerale e montato il raccordo sul principio della facciata ventonale. E la base è coibentata con polistirene espanso estruso. Ho fatto tutto come consigliato a me sul tuo sito.

Ed è quello che è successo - le pareti non si intorpidiscono e non si congelano già. Il muro non si bagna e non fiorisce. L'area problematica è l'angolo dove si trova la lavatrice e non vi entra aria. E penso che non ci sia abbastanza calore, perché l'area del bagno è 3 * 3, l'altezza è 2,30 m, con un radiatore. Penso che questo problema verrà risolto creando un pavimento riscaldato aggiuntivo. E riscaldato per fare in modo che passasse vicino al muro esterno, poiché qui è la sezione più pericolosa. Penso che dovrebbe aiutare.

Inoltre, non so come sia meglio preparare i muri sotto la piastrella nel mio caso - intonacare o cucire con cartongesso? Se cartongesso, ci sarà spazio aereo aggiuntivo e il muro sarà più caldo. Ma ho paura se si impregnerà e fiorirà per il muro a secco? Prompt, per favore.

Quanto ci vuole per lavorare lo scarico forzato al giorno?

Farò anche un'area cieca e uno scarico sulle grondaie come hai scritto tu.

È meglio intonacare le pareti sotto la piastrella, quindi sarà meglio scaldare il muro e ci saranno meno possibilità che si blocchino.

La ventilazione forzata (se è stata calcolata come forzata) dovrebbe funzionare sempre. Ma tutto ciò che riguarda la ventilazione dovrebbe essere considerato tale, senza calcoli, non si può dire. E la ventilazione è considerata per tutta la casa (non per una stanza), e il volume di estratti e afflussi è deciso, e come fornirli. Se hai bisogno di un calcolo di questo tipo per la tua casa, quindi fai una domanda a parte, ti chiederemo i dati per il calcolo e calcoleremo.

Per tutto il resto (area cieca, scarico, riscaldamento a pavimento): tutto quello che stai facendo bene.

Ciao. Come posso contattarti? Ho davvero bisogno di aiuto. Hanno investito più di un milione in casa e hanno dimenticato di mettere il ruberoid. Se questo è il mio numero 89265699574

Non capisco davvero chi contattare. Se con il lettore, allora vivi con lui in diversi paesi :). Se con me, è anche in diversi paesi, come ho capito. Se con Svarog, consiglia solo sul sito.

Puoi fare una domanda sul sito, nella sezione Domanda-Risposta, indicare la situazione e noi lo risolveremo.

Grazie per la vostra comprensione!

La casa era su pietre intonacate con argilla. Luoghi di calafataggio marcio per 50 anni. Cambiato il guscio. Disegnarono i mattoni in un cerchio sotto il guscio, ma le pietre d'angolo non si toccarono. Il ripieno era impregnato di estrazione mineraria. Le fondamenta furono posate con mattoni, e tra il mattone del fronte e il seminterrato furono posati feltro di copertura e argilla rovesciata. Ma il problema è che si sono dimenticati di mettere (o meglio non sapevano) le coperture del tetto. Cosa fare adesso? Smontare tutto?

Non capiamo le domande poste nei rami di altri lettori. Se la tua domanda è pertinente, ti preghiamo di richiederla nella sezione Domanda-Risposta (pulsante arancione Fai una domanda, a destra). E completa la tua situazione.

Come realizzare una fondazione impermeabilizzante, se la casa è già costruita

Dopo un periodo di tempo, i residenti di un condominio privato o di un condominio potrebbero notare alcuni problemi con la struttura dell'edificio stesso. Le pareti degli scantinati o dei primi piani cominciano a "strappare" dall'interno, a volte sotto di loro compaiono piccole pozze d'acqua. Questo è uno dei motivi ovvi per impermeabilizzare la fondazione di scarsa qualità con le proprie mani e la penetrazione delle falde acquifere. L'unica via d'uscita da questa situazione è di ri-lavorare e ripristinare il sistema di drenaggio.

Molti proprietari di case si stanno chiedendo perché questo potrebbe accadere e chi è la colpa della situazione. Di norma, negli edifici a più piani, ciò è dovuto all'errore dei progettisti o degli appaltatori, nonché dell'organizzazione ospitante. Nella costruzione privata, il cliente è in definitiva la colpa di non aver ispezionato la qualità richiesta per l'attuazione di questa fase di costruzione.

Considera gli errori principali che portano alla necessità di reimpermeabilizzare il seminterrato di una casa costruita:

  1. La mancanza di impermeabilizzazione della base della casa in linea di principio. Ciò può essere fatto attraverso una svista o a causa della mancanza di necessità, ad esempio, nel caso di terreno asciutto in cui il livello della falda freatica si trova a una profondità di oltre 10 metri.
  2. L'esecuzione di impermeabilizzazione di scarsa qualità della fondazione è uno dei motivi più comuni che portano alla ripetizione del lavoro. Ciò può verificarsi a causa della mancanza di qualifiche necessarie dei lavoratori, non dando particolare importanza al processo.
  3. Utilizzare materiali che non soddisfano i requisiti per le condizioni specifiche in cui si trova il seminterrato della casa.

Risultati di impermeabilizzazione di fondazione scadente

Metodi per l'impermeabilizzazione esterna delle fondamenta della casa finita

Se l'edificio è già stato costruito e messo in funzione, se gli inquilini hanno scoperto il problema dopo anni di vita in casa, non dovresti disperarti, come puoi e devi impermeabilizzare le fondamenta con le tue mani o con l'aiuto di organizzazioni specializzate. Per eseguire questo tipo di lavoro ci sono diversi modi, sia fisicamente che finanziariamente più costosi. In ogni caso, re-impermeabilizzare le fondamenta di una vecchia casa richiederà molto sforzo e pazienza.

Isolamento di obamazoe di superfici verticali

Il modo più semplice, ma anche il meno di qualità, che è disponibile per farlo tu stesso è applicare l'impermeabilizzazione. La sequenza delle fasi principali del lavoro è la seguente:

  1. Se intorno alla casa è già stata realizzata l'area cieca della fondazione, dovrà essere completamente smantellata. Quindi, finisci il seminterrato del seminterrato.

Isolamento della fondazione di materiali laminati

Obmazochnaya impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani già costruito bitume mastice domestico spesso non soddisfa gli elevati requisiti imposti su di esso, come composizioni fragili possono essere distrutti meccanicamente anche sotto l'influenza della ghiaia dal suolo. Questo svantaggio è privo di isolamento, effettuato con l'aiuto di materiali in rotolo - film o membrane.

La preparazione preliminare della superficie del fondotinta della casa è simile a quella descritta sopra. Spesso si incollano materiali in rotolo con l'uso del mastice bituminoso, che svolge le funzioni dello strato sottostante. Dopo aver terminato il primer e aver applicato un rivestimento isolante, attendere fino alla solidificazione.

Quindi, eseguire i materiali del rotolo di adesivi. Alcuni di loro hanno una linea di colla pre-applicata, che semplifica enormemente il processo di installazione. Per i film senza colla vengono utilizzate composizioni polimeriche speciali. Prima dell'adesivo, il mastice bituminoso viene preriscaldato con una torcia a gas. Migliora l'incollaggio.

Fondazione impermeabilizzante laminata

Per impedire l'ingresso di acque sotterranee, i film vengono rilasciati a terra vicino alla base della fondazione di 0,2-0,3 metri. Inoltre, è necessario rispettare le seguenti regole per l'impermeabilizzazione della fondazione con materiali laminati:

  • Migliorare la resistenza dell'impermeabilizzazione seminterrato aiuta a posare il mastice in pasta di una sottile rete di rinforzo in filo plastico o zincato;
  • È necessario eseguire sovrapposizioni di tele verticali l'una sull'altra non meno di 10 cm;
  • Se è necessario posizionare un foglio verticalmente su un altro, è necessario sovrapporlo di almeno 20 cm. Allo stesso tempo, il pezzo superiore deve essere posizionato sul pezzo inferiore, e non viceversa.
  • È possibile rendere più qualitativa l'impermeabilizzazione della base, avendo eseguito diversi strati di incollatura con materiali in fogli.
ai contenuti ↑

Miscele impermeabili per l'edilizia

Un altro modo semplice per eseguire l'impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani su una struttura già costruita consiste nell'applicare speciali composizioni di gesso alle strutture verticali esterne della base della casa. L'intonaco cementizio standard per questi scopi non è adatto a causa della sua elevata igroscopicità. È necessario acquistare miscele con riempimento di polimeri, che coprano i pori del calcestruzzo.

Impermeabilizzare le vecchie fondamenta con le proprie mani utilizzando il metodo di intonacatura viene eseguito allo stesso modo delle viste precedenti, dopo un completo rilascio dal suolo dell'intera fondazione della casa. Se l'acqua sotterranea si trova poco profonda e si trova sul posto di lavoro, non puoi fare a meno di fare il sistema di drenaggio con le tue mani. Il suo compito è di massimizzare lo scarico di umidità all'esterno del sito.

Impermeabilizzazione della fondazione con impasti edili

Il fondo pulito deve essere asciugato e applicato ad esso due strati di un primer di costruzione standard utilizzando un rullo di pelliccia. Sopra di esso viene applicato uno strato piano di gesso contenente polimero dello spessore di circa 1 cm con una spatola di acciaio, dopo che lo strato di base è completamente indurito vengono applicati altri due strati, ciascuno dei quali è uguale al precedente. Pertanto, lo spessore totale dell'impermeabilizzazione delle fondamenta di una casa costruita dovrebbe essere di circa tre centimetri.

Va notato che di tutte le opzioni sopra descritte, questo metodo è il più veloce, conveniente da fare da soli e il meno costoso dal punto di vista finanziario.

Impermeabilizzazione esterna dall'interno della casa

Se c'è una cantina in casa, è possibile rendere l'impermeabilizzazione della fondazione dall'interno. Ma questa tecnologia è complessa, richiede l'uso di attrezzature da costruzione speciali, il costo del noleggio che è paragonabile al costo di tutto il lavoro sull'isolamento esterno da solo.

La tecnologia di impermeabilizzazione delle fondamenta dall'interno consiste nei seguenti passaggi:

  1. Uno studio della superficie interna della fondazione per la presenza di crepe;
  2. Nel piano della base della casa, una serie di fori profondi sono perforati con un angolo rispetto all'orizzonte di 45 °.
  3. I fori vengono fatti saltare da un compressore per estrarre la polvere di cemento;
  4. Speciali dispositivi di ricezione, chiamati iniettori, sono avvitati nei fori;
  5. Dopo aver collegato uno speciale dispositivo di iniezione, sotto pressione, vengono pompate speciali composizioni nei fori, aumentando notevolmente la resistenza all'umidità del calcestruzzo.
ai contenuti ↑

Impermeabilizzazione della base nella parte superiore

Il tipo più difficile è la cosiddetta impermeabilizzazione orizzontale. Si svolge sopra la base della casa nel punto di congiunzione con il materiale delle pareti. In assenza di questo, mattoni, blocchi o elementi di costruzione in legno iniziano a collassare rapidamente sotto l'azione dell'umidità proveniente dal calcestruzzo.

Impermeabilizzazione di base orizzontale

Esistono diversi modi per eseguire l'impermeabilizzazione orizzontale della base di una casa costruita, che differiscono a seconda del materiale delle pareti. Il tipo più semplice è la protezione di un tronco di legno o di una casa di tronchi.

Protezione di base orizzontale sotto le pareti in legno

L'impermeabilizzazione delle fondamenta con le proprie mani nella parte superiore viene tradizionalmente eseguita con l'ausilio di un'impermeabilizzazione a rullo e incollaggio. Nel caso di una casa le cui pareti sono fatte di materiali in legno, il processo è il seguente:

  1. Il telaio è pre-cucito su tutte le pareti con l'aiuto di tavole lunghe non meno di un pollice di spessore. Due viti autofilettanti sono avvitate su ciascuna corona attraverso il legname o due no. 100 chiodi sono guidati dentro. Questa tecnica impedirà il possibile spostamento di parti l'una rispetto all'altra quando si alza la struttura della casa di tronchi.
  2. Le prese sono posizionate alternativamente sotto ogni angolo e sollevate di 5-10 cm, posizionando l'intera struttura su supporti aggiuntivi;
  3. Il bordo superiore della fondazione libera della casa è rivestito con mastice bituminoso o bitume riscaldato fino alla fusione;
  4. Il materiale di copertura viene arrotolato sull'intonaco in due strati.
  5. Gradualmente, la struttura viene abbassata sulla base trattata e vengono rimossi ulteriori massetti.

Protezione della fondazione sotto le pareti di legno

Impermeabilizzazione delle fondamenta di una casa di mattoni

L'opzione più difficile di impermeabilizzazione orizzontale è quella di eseguire questo tipo di lavoro in un mattone o in un edificio. La difficoltà risiede nella necessità di separare le due strutture, che sono collegate da una malta cementizia sul perimetro. È meglio affidare questo lavoro ai professionisti, così come impermeabilizzare le fondamenta, se la casa è già costruita è praticamente impossibile usare questa tecnologia con le proprie mani.

L'elenco delle azioni in questo caso avrà il seguente aspetto:

  • Determinare il luogo della base articolare e della muratura;
  • Piccoli pezzi usando la smerigliatrice ritagliano parte del materiale delle pareti;
  • La cavità risultante viene riempita con bitume e materiale di copertura;
  • Lo spazio rimanente viene posato con malta cementizia e lasciato solidificare completamente.
ai contenuti ↑

Isolamento orizzontale penetrante

Allo stesso modo, la penetrazione verticale può essere eseguita impermeabilizzando la fondazione all'incrocio con le pareti. La tecnologia di processo non è diversa da quella descritta sopra. La differenza è solo nella direzione dei fori di perforazione in una base di cemento. Funziona rigorosamente in orizzontale. La lunghezza del foro non deve superare i 10-15 cm Per una migliore penetrazione, si consiglia di riscaldare la soluzione riempita a 35 ° C.

Hai dimenticato di costruire un'impermeabilizzazione tra il muro e la fondazione: come correggere l'errore

Per favore dimmi come correggiamo il nostro errore. Vale a dire: hanno dimenticato di posare l'impermeabilizzazione (ruberoid) tra la fondazione e blocchi di silicato. Questa è una veranda e non è riscaldata. Umidità interna

Infatti, i blocchi di silicato di gas (calcestruzzo cellulare), grazie alla loro struttura porosa, hanno la capacità di assorbire, come una spugna, una grande quantità di umidità.

Tuttavia, la mancanza di impermeabilizzazione orizzontale potrebbe non essere l'unica fonte di umidità. Impermeabilità insignificante del pavimento, assenza di intonaco esterno, condensa dal tetto in metallo o in cemento amianto alla parete nella zona di supporto delle travi, mancanza di ventilazione provoca anche un aumento dell'umidità. Inoltre, in un locale non riscaldato durante la pioggia e la nebbia, durante il periodo di rugiada, il silicato di gas assorbirà una certa quantità di umidità atmosferica, indipendentemente dalla presenza di impermeabilizzazione dal basso.

Ricordiamo inoltre che è possibile "asciugare" le fondamenta organizzando il drenaggio sotterraneo. Questo non risolverà il problema del 100%, ma ritirerà una parte significativa dell'acqua dalle strutture sotterranee. La cosa principale è avere un posto per scaricare l'acqua di drenaggio.

Ora sull'impermeabilità "dimenticata". Oltre ad essere particolarmente difficile e costoso, ci sono due modi per farlo. Un materiale molto dispendioso in termini di tempo e poco costoso. L'altro non è così laborioso, ma i materiali costeranno un centesimo. Quindi:

Da un punto di vista tecnico, la soluzione è elementare, ma nelle prestazioni richiede tempo. Nella parte inferiore, dove l'impermeabilizzazione è "dimenticata", la parete è smontata. Non tutto in una volta, ovviamente, ma in alcune parti. Raccomandiamo di rimuovere la metà del blocco attraverso il blocco, poiché il silicato di gas si taglia facilmente. Quindi il lavoro può essere fatto in quattro fasi. Tagliamo un frammento della muratura, incollando un tappeto impermeabilizzante, non solo materiale per tetti, ma un materiale laminato bitume-polimero di alta qualità a base di fibra di vetro. Lungo i bordi è necessario lasciare un margine di alcuni centimetri, quindi incollare con frammenti adiacenti. Rimettiamo indietro la metà del blocco, posizionando accuratamente le giunture e attendiamo 3-4 settimane affinché la soluzione ottenga la forza necessaria. Quindi ripetiamo, ma non nella riga successiva, ma attraverso la riga. Durante l'estate, puoi fare questo lavoro. Ahimè, la finitura del muro, se presente, dovrà essere ripristinata.

Il metodo di iniezione (idrofobizzazione) si basa sulla creazione nel materiale della parete di una cintura orizzontale, impregnata con la preparazione, conferendo alle pareti proprietà impermeabili. I vuoti (se presenti) sono riempiti con speciali composti di riparazione impermeabilizzanti cementizi. Nella parete, circa il 90% della profondità è forato con fori non passanti inclinati in cui vengono versati liquidi speciali, possono includere composti di organosilicio, sali metallici e componenti polimerici.

Il farmaco viene gradualmente assorbito nella muratura o nel calcestruzzo, viene pompato nei pozzi sotto pressione o messo iniettori per un paio di settimane nel pozzo, in linea di principio simile ai contagocce. Per alcuni tipi di materiali per pareti si consiglia di utilizzare composizioni non liquide, ma miscele viscose di polimeri-cemento. Liquidi e miscele impregnano la muratura e il cemento fino a una notevole profondità e formano al loro interno strutture cristalline impermeabili che, con il tempo e sotto l'influenza dell'umidità, migliorano solo le loro proprietà impermeabilizzanti.

Ci sono parecchi produttori di tali materiali e ognuno di loro ha sviluppato diagrammi di flusso molto estesi e dettagliati di questo tipo di lavoro. Per ogni caso e tipo di materiali murali possono essere applicate diverse soluzioni tecniche e il tipo di composizione di riparazione, il numero di combinazioni è abbastanza grande. Acquisire l'impermeabilizzazione per iniezione dovrebbe essere in una società specializzata, che è un rivenditore del produttore. In questo caso, il gestore avrà le conoscenze necessarie, sarà in grado di selezionare correttamente gli eventi e le idrorepellenti necessarie per voi. È necessario innanzitutto correggere le condizioni del muro e delle fondamenta: materiali, spessori, vuoti, giunti. Si consiglia di scattare foto.

Tra i marchi consolidati di tali materiali ci sono i tedeschi Remmers, l'italiano Sika, il polacco Voodrone, il nazionale Penetrat e Izotech. L'elenco non è completo.

Poiché il silicato gassoso è un materiale con pori aperti e piuttosto grandi, non è un fatto che possa essere adeguatamente saturo. Potrebbe essere meglio fare il taglio non sul fondo del muro, ma nella zona superiore della fondazione. Insieme al materiale riceverete le istruzioni su come eseguire il lavoro: a quale distanza è possibile perforare pozzi, quante composizioni da pompare, ecc. Si noti che le prescrizioni devono essere rispettate nel modo più rigoroso, non cercando di salvare. Altrimenti, gli sforzi potrebbero scomparire invano. Se tutto viene fatto secondo le necessità, verrà creata una barriera impermeabilizzante affidabile e molto duratura.

Il principale svantaggio del metodo è l'alto prezzo dei preparati speciali.

Come impermeabilizzare correttamente la fondazione?

La maggior parte delle fondamenta si trova al livello o al di sotto del livello del suolo. Di qui la necessità di proteggere dagli effetti delle falde acquifere o delle precipitazioni naturali - una speciale operazione tecnologica viene effettuata con il nome generico "impermeabilizzazione della fondazione".

L'essenza di questa procedura consiste nell'applicare o rivestire la superficie del cuscinetto elettrico con sostanze, materiali che impediscono la penetrazione del liquido nella struttura della struttura.

Impermeabilizzazione - protezione di un edificio dalla penetrazione di acqua, liquidi chimici dalla struttura o nella sua struttura.

funzioni:

  1. Impedisce al fluido di filtrare all'interno della struttura dell'edificio.
  2. Agisce come una membrana impermeabile per proteggere dalla saturazione dell'umidità della base della struttura di supporto.
  3. Protegge contro la penetrazione dell'acqua nella struttura dell'edificio costruita sulla fondazione.

Devo fare?

I principali argomenti a favore dell'effettuazione di opere impermeabilizzanti:

  1. Una base di legno fatta di varietà di legno non resistenti, ad esempio, abete rosso, pino. Cause di interazione dell'acqua
    • Gonfiore, un aumento delle dimensioni trasversali e longitudinali del tronco porta ad una distorsione della parte di supporto, che, a sua volta, provoca uno spostamento dell'intera casa.
    • La penetrazione di umidità nell'albero provoca lo sviluppo di batteri putrefattivi che distruggono la struttura del prodotto.
    • La muffa e il fungo iniziano a crescere su una base non protetta, che contribuisce anche alla rottura della forza strutturale.
    • L'albero, a causa della sua struttura interna, inizia a pompare acqua sotterranea attraverso i capillari a tutta la struttura fuori terra, che porta ad un impatto negativo sull'intera casa - umidità, muffa appare sul piano inferiore, il fungo comincia a crescere, c'è un odore sgradevole.
  2. Fondazione in mattoni o cemento. La composizione interna di entrambi i materiali ha una struttura finemente porosa, che favorisce un buon assorbimento di vari liquidi. Ciò causerà:
    • L'aspetto dell'umidità nel seminterrato e nel piano inferiore.
    • La formazione di muffe, la crescita di funghi, che emetteranno le loro dispute, che possono danneggiare la salute delle persone che vivono in questo edificio; È particolarmente pericoloso per le persone con reazioni allergiche.
    • Pavimento o pareti bagnate: si tratta di un deterioramento generale del microclima interno.
    • L'umidità causerà danni, con la successiva distruzione di un pavimento in legno o di un pavimento decorativo, ad esempio, il laminato si gonfierà, le giunture di unione si disperderanno; oltre a questo, è probabile che ci sia un peeling della carta da parati dalle pareti.
    • Nel periodo invernale, l'umidità nella microstruttura del calcestruzzo o del mattone può indurirsi, formare cristalli, che si espandono, a loro volta, violano l'integrità del materiale di base.

In quali casi non lo fanno:

  1. L'edificio si trova in aree con bassi livelli di acque sotterranee - inferiori a 1,5-2 metri dal bordo superiore della terra e basse precipitazioni. In questi casi, tutta l'umidità avrà il tempo di essere distribuita sul volume di fondo, e quello che raggiunge ancora il fondotinta non sarà in grado di creare la necessaria pressione idrostatica per risalire fino all'inizio del muro.
  2. La struttura di supporto di potenza è realizzata secondo lo schema di fondazione di pali o griglia con parti orizzontali sopra il livello del terreno di almeno 30-50 cm. La presenza di un traferro consentirà all'umidità di salire dalla parte sotterranea per evaporare, impedendo così il movimento all'intera casa.
  1. Orizzontale. Viene utilizzato in luoghi con un alto accumulo di acque sotterranee, da un metro in su. In tali casi, viene inoltre eseguito un sistema di drenaggio per drenare il fluido in eccesso.
  2. Verticale. include:
      • rivestimento superficiale bituminoso;
      • incollare il rotolo di materiale;
      • isolamento da intonaco;
      • l'uso di sostanze protettive penetranti;
      • l'uso di materiale pittorico con il nome comune "gomma liquida";

Quale tipo scegliere in base al tipo di fondazione:

  1. Monolitico, che è una lastra di cemento armato, è consigliabile isolare creando uno strato di feltri per coperture, fissato insieme con bitume fuso o mastice. Le estremità sono protette da rivestimento e metodo di verniciatura utilizzando mastici, bitume, "gomma liquida".
  2. La cintura è isolata applicando bitume, mastice, isolante penetrante o "gomma liquida" e, prima dell'installazione, uno strato di isolamento in film di polietilene spesso o materiale di copertura viene posato sullo strato di costruzione in pietrisco. Queste opzioni sono applicabili per la costruzione di energia pila o colonnare.
  3. La struttura in mattoni sarà protetta in modo affidabile dal metodo di rivestimento a rullo.

Come si fa da soli?

Regole di base:

  1. La procedura di impermeabilizzazione dovrebbe essere sottoposta all'intera parte sotterranea della fondazione.
  2. Le giunture tra le parti del blocco o della muratura, nonché le giunture delle singole parti in calcestruzzo, devono essere trattate separatamente, prima della protezione universale.
  3. Quando la profondità delle acque sotterranee è superiore a un metro, è necessario effettuare il drenaggio attorno al seminterrato interrato.
  4. Per migliorare l'effetto delle attività svolte, è necessario eseguire un'area cieca di almeno 50 cm di larghezza intorno all'intero edificio.

Mucchio o fondazione di pile

  1. I mucchi di calcestruzzo prima di essere immersi nel terreno sono ricoperti da 2-3 strati di mastice bituminoso o trattati con sostanze penetranti.
  2. Le pile perforate in metallo sono verniciate con composti anti-corrosione.

Striscia di fondazione

  1. Prima di posare il calcestruzzo sul fondo della trincea, sopra il cuscino delle macerie, posare uno o due strati di feltri per tetti o materiale per tetti.
  2. La struttura di forza dovrebbe andare in superficie, 10-50 cm sopra il livello del suolo.
  3. Le pareti verticali e una parte orizzontale di supporto rivolta verso la superficie sono ricoperte di bitume fuso, mastice, "gomma liquida" o impermeabilizzazione penetrante.
  4. Per l'affidabilità, è possibile posare strati aggiuntivi di isolamento laminato sulla parte orizzontale esterna della fondazione.
  5. Al completamento della costruzione di pareti e tetti, viene sistemata un'area cieca con l'operazione di stiratura, che darà forza e resistenza agli effetti delle precipitazioni.

Fondazione monolitica

  1. Sulla base preparata viene posata una pellicola di plastica spessa; i dipinti adiacenti zahlest devono essere di almeno 20 cm; il fissaggio è fatto con lo scotch.
  2. A seconda dell'area e dello spessore della lastra, la quantità di isolamento può essere di 2-3 strati.
  3. Le superfici laterali del basamento monolitico vengono elaborate nello stesso modo di quelle del nastro;
  4. Per migliorare l'effetto dell'impermeabilizzazione, attorno alla struttura della lastra viene disposta una cintura aggiuntiva: viene estratta una trincea con una profondità e una larghezza di 30-50 cm, in cui è disposta una parvenza di fondazioni a strisce, ma utilizzando un grado inferiore di calcestruzzo; la distanza dal prodotto principale dovrebbe essere di 50 cm;
  5. L'interno della piastra di potenza, quello che entra nell'edificio, viene trattato con materiali di rivestimento o con composti penetranti.

Fondazione prefabbricata in mattoni o blocchi

  1. La superficie viene pulita dagli afflussi della soluzione, sporco; i giunti in muratura dovrebbero essere ricamati.
  2. Il trattamento delle cuciture avviene mediante rivestimento isolante.
  3. La parte verticale viene lavorata con mastice bituminoso, sul quale viene incollato il materiale laminato sovrapposto: lamiera di copertura, materiale di copertura, bikrost e altri.
  4. Inoltre, le giunture possono essere riscaldate per fondere i componenti con una fiamma ossidrica o una torcia a gas - ciò aumenterà l'affidabilità dell'adesione tra i fogli e aumenterà la tenuta della connessione.

Consiglio: se c'è un'opportunità, è meglio usare uno spruzzatore, che sotto una certa pressione alimenterà la soluzione nelle cuciture - questo garantirà la penetrazione
Quale tipo scegliere in base al tipo di fondazione:

  1. Monolitico, che è una lastra di cemento armato, è consigliabile isolare creando uno strato di feltri per coperture, fissato insieme con bitume fuso o mastice. Le estremità sono protette da rivestimento e metodo di verniciatura utilizzando mastici, bitume, "gomma liquida".
  2. La cintura è isolata applicando bitume, mastice, isolante penetrante o "gomma liquida" e, prima dell'installazione, uno strato di isolamento in film di polietilene spesso o materiale di copertura viene posato sullo strato di costruzione in pietrisco. Queste opzioni sono applicabili per la costruzione di energia pila o colonnare.
  3. La struttura in mattoni sarà protetta in modo affidabile dal metodo di rivestimento a rullo.

Come si fa da soli?

Regole di base:

  1. La procedura di impermeabilizzazione dovrebbe essere sottoposta all'intera parte sotterranea della fondazione.
  2. Le giunture tra le parti del blocco o della muratura, nonché le giunture delle singole parti in calcestruzzo, devono essere trattate separatamente, prima della protezione universale.
  3. Quando la profondità delle acque sotterranee è superiore a un metro, è necessario effettuare il drenaggio attorno al seminterrato interrato.
  4. Per migliorare l'effetto delle attività svolte, è necessario eseguire un'area cieca di almeno 50 cm di larghezza intorno all'intero edificio.

Mucchio o fondazione di pile

  1. I mucchi di calcestruzzo prima di essere immersi nel terreno sono ricoperti da 2-3 strati di mastice bituminoso o trattati con sostanze penetranti.
  2. Le pile perforate in metallo sono verniciate con composti anti-corrosione.

Striscia di fondazione

  1. Prima di posare il calcestruzzo sul fondo della trincea, sopra il cuscino delle macerie, posare uno o due strati di feltri per tetti o materiale per tetti.
  2. La struttura di forza dovrebbe andare in superficie, 10-50 cm sopra il livello del suolo.
  3. Le pareti verticali e una parte orizzontale di supporto rivolta verso la superficie sono ricoperte di bitume fuso, mastice, "gomma liquida" o impermeabilizzazione penetrante.
  4. Per l'affidabilità, è possibile posare strati aggiuntivi di isolamento laminato sulla parte orizzontale esterna della fondazione.
  5. Al completamento della costruzione di pareti e tetti, viene sistemata un'area cieca con l'operazione di stiratura, che darà forza e resistenza agli effetti delle precipitazioni.

Fondazione monolitica

  1. Sulla base preparata viene posata una pellicola di plastica spessa; i dipinti adiacenti zahlest devono essere di almeno 20 cm; il fissaggio è fatto con lo scotch.
  2. A seconda dell'area e dello spessore della lastra, la quantità di isolamento può essere di 2-3 strati.
  3. Le superfici laterali del basamento monolitico vengono elaborate nello stesso modo di quelle del nastro;
  4. Per migliorare l'effetto dell'impermeabilizzazione, attorno alla struttura della lastra viene disposta una cintura aggiuntiva: viene estratta una trincea con una profondità e una larghezza di 30-50 cm, in cui è disposta una parvenza di fondazioni a strisce, ma utilizzando un grado inferiore di calcestruzzo; la distanza dal prodotto principale dovrebbe essere di 50 cm;
  5. L'interno della piastra di potenza, quello che entra nell'edificio, viene trattato con materiali di rivestimento o con composti penetranti.

È possibile utilizzare feltri per coperture o ruberoid, ma ciò richiederà notevoli costi finanziari:

Fondazione prefabbricata in mattoni o blocchi

  1. La superficie viene pulita dagli afflussi della soluzione, sporco; i giunti in muratura dovrebbero essere ricamati.
  2. Il trattamento delle cuciture avviene mediante rivestimento isolante.
  3. La parte verticale viene lavorata con mastice bituminoso, sul quale viene incollato il materiale laminato sovrapposto: lamiera di copertura, materiale di copertura, bikrost e altri.
  4. Inoltre, le giunture possono essere riscaldate per fondere i componenti con una fiamma ossidrica o una torcia a gas - ciò aumenterà l'affidabilità dell'adesione tra i fogli e aumenterà la tenuta della connessione.

Suggerimento: se c'è un'opportunità, è meglio usare uno spruzzatore, che sotto una certa pressione alimenterà la soluzione nelle cuciture - questo garantirà la penetrazione della sostanza liquida nelle più piccole fessure della muratura.

Consiglio: si consiglia di avvolgere l'isolante del rotolo su una superficie orizzontale della fondazione: si ottiene un design isolante affidabile.

Con la corretta implementazione di tutte le fasi di lavoro e l'uso dei materiali necessari, si può essere sicuri che il clima interno sarà creato adatto per l'abitazione umana.

Riparazione di impermeabilizzazione seminterrato

Nel periodo di piogge prolungate, forti alluvioni o con un eccessivo aumento delle falde acquifere, i proprietari di molte case private possono affrontare il problema dell'allagamento della cantina. La ragione di ciò è una violazione dell'impermeabilizzazione della fondazione o della sua completa assenza. Prima di rivolgersi agli specialisti, puoi provare a risolvere il problema con le tue mani.

Lo stato dell'impermeabilizzazione prima della riparazione viene valutato nello studio della fondazione con fori. Se è rotto, è necessario ripristinarlo, se è assente, per farlo di nuovo. Se l'acqua inonda la metropolitana, quindi prima di fare l'impermeabilizzazione, è necessario rafforzare le sue mura. Per farlo in estate dopo che l'acqua è andata via, le pareti del sottofondo sono ricoperte di mattoni e il pavimento viene colato con una soluzione di cemento. Prima di riempire il terreno dovrebbe essere ben fatto. Successivamente, è possibile procedere direttamente all'impermeabilizzazione. Prima di tutto è fatto dall'esterno della fondazione.

In questo articolo imparerai cosa fare se l'impermeabilizzazione del seminterrato e del piano interrato è interrotta.

Riparazione del compensato in violazione dell'impermeabilizzazione della fondazione

Esistono diversi tipi di impermeabilizzazione: okleechnaya (rotolo), rivestimento (pittura), penetrante, montato. I più accessibili ai non addetti ai lavori sono i primi due tipi.

Per l'impermeabilizzazione okleechnoy utilizzare materiali speciali per rotoli. I più famosi sono il feltro per tetti e il ruberoid. Sono incollati alla fondazione con l'aiuto di vari mastice impermeabile, ad esempio bitume. L'incollaggio dell'impermeabilizzazione avviene sia dall'esterno della fondazione, sia dall'interno (se c'è una cantina sotto la casa). Quando si ripara l'impermeabilizzazione della fondazione con le proprie mani, prima di incollare, è necessario pulire e livellare la superficie della fondazione, per riparare le fessure. Quindi tagliare la lamiera per tetti o il feltro per tetti con pezzi della lunghezza richiesta, pulirli dallo strato superiore della medicazione protettiva (per una migliore adesione) e arrotolarli in rotoli per facilitare l'operazione. Applicare mastice caldo sulla superficie preparata della fondazione, mettere immediatamente un pezzo di materiale preparato su di esso e coprire con un altro strato di mastice. Per una maggiore affidabilità, è possibile realizzare un isolamento a due strati. Quindi un altro strato di materiale isolante viene immediatamente applicato allo strato superiore del mastice e viene nuovamente ricoperto con mastice.

Se i fondi consentono, invece di toly e ruberoid, è possibile utilizzare una nuova generazione di materiali laminati, come vetroresina, fibra di vetro, poliestere. Sono più durevoli e affidabili.

Obmazochnoe impermeabilizzazione durante la riparazione delle fondamenta con le proprie mani

L'impermeabilizzazione di pittura o pittura viene applicata sulla superficie di fondazione di un mastice impermeabilizzante. Nella sua forma più semplice, questo è il mastice bituminoso, ma è di breve durata. Materiale più accettabile sono vari mastici di cemento-polimero. Sono una miscela secca di cemento con un riempitivo polimerico. I polimeri conferiscono al mastice elasticità e resistenza, che consente a tale impermeabilizzazione di non rispondere alle vibrazioni e al minor spostamento della fondazione. Non è fragile come il bitume e più resistente.

Resine sintetiche e mastici bituminosi sono ottimi materiali per l'impermeabilizzazione del rivestimento. Puoi anche usare l'intonaco d'asfalto.

I materiali impermeabilizzanti penetranti consistono in cemento con l'aggiunta di varie sostanze chimicamente attive. Questi additivi attivi penetrano nella superficie del basamento quando vengono inumiditi e nei pori formano una specie di tappo, impermeabile all'umidità.

Quando il livello delle falde acquifere aumenta durante la riparazione di impermeabilizzazione del piano interrato e del seminterrato, è preferibile posare un sistema di drenaggio (se non è stato costruito durante la costruzione). Il caso è abbastanza fastidioso, ma una volta per tutte risolve il problema con le inondazioni. Per fare questo, scavare una fossa di circa 0,5 m di profondità sotto la sua base lungo il perimetro del seminterrato. Nella trincea si trova un sistema di tubi perforati, interconnessi, che raccolgono l'acqua e la drenano nel collettore di scarico.

Il tubo di scarico deve essere collegato al pozzo del collettore, che è disposto nella parte più bassa della zona suburbana, o ad una presa d'acqua naturale (ruscello, stagno, burrone). Così, attraverso il sistema di drenaggio, l'umidità in eccesso verrà drenata dalla casa.

Metodi moderni di impermeabilizzazione del seminterrato e dello scantinato in una casa già costruita

Una delle condizioni importanti per la costruzione è la protezione della parte del cuscinetto dall'umidità. Il problema è aggravato dal fatto che le violazioni della tecnologia in questo caso sono difficili da controllare senza parti della base. Può accadere che durante l'operazione della casa acquistata ci fossero problemi. O un'altra situazione: l'edificio è stato costruito nel rispetto di tutti gli standard, ma ha già una vita di servizio piuttosto lunga e necessita di riparazioni. In tutti questi casi, sarà necessario impermeabilizzare la fondazione con le proprie mani su una casa già costruita.

Metodi di isolamento

Non si fa menzione di attività aggiuntive come il dispositivo per il drenaggio della fondazione o il drenaggio. Queste misure riguardano la protezione della fondazione dall'umidità, ma, in realtà, l'isolamento non lo è. È importante che senza questi lavori, l'impermeabilizzazione possa essere priva di significato, quindi non bisogna dimenticarsene.

La fondazione deve essere protetta dall'acqua.

Il problema principale si pone per le fondazioni a strisce nelle case con la presenza di un seminterrato. Il bisogno di isolamento può sorgere nei seguenti casi:

  • violazione della tecnologia nella costruzione della casa (mancata impermeabilità o mancanza di qualità);
  • degrado dei materiali nel tempo (invecchiamento, riparazione necessaria);
  • innalzamento dei livelli delle acque sotterranee, con conseguente allagamento delle fondamenta della casa in presenza di un seminterrato.

A seconda della causa del problema e delle sue dimensioni, scegliere l'opzione appropriata tra le seguenti:

  • rivestimento verticale isolante;
  • rotolare l'isolamento verticale;
  • impermeabilizzazione penetrante;
  • protezione dell'iniezione del seminterrato della casa costruita;
  • l'uso di membrane di diffusione;
  • metodi montati.

Dispositivo impermeabilizzante, se mancante, insufficiente o fuori servizio

Qui è estremamente importante scoprire una cosa: il sistema di isolamento è completamente assente o viene trascurata solo la protezione verticale. Va notato che se la costruzione non prevede la posa orizzontale del materiale, nulla può essere fatto con questo senza smontare le fondamenta della casa.

Per eliminare l'umidità del basamento e impedire la distruzione delle strutture, è possibile eseguire lavori dall'interno o dall'esterno. La prima opzione è più laboriosa, dal momento che è necessario scavare il terreno attorno al perimetro dell'edificio, ma più corretto.

Protezione dall'umidità all'esterno

Per riparare un'impermeabilizzazione inadeguata o per correggere una situazione quando è completamente assente in modo esterno, il lavoro viene eseguito in questo ordine:

Modo esterno per proteggere la base dall'umidità

  1. Scava le fondamenta all'esterno.
  2. Se non c'è drenaggio intorno al perimetro della fondazione della striscia, deve essere fatto a mano. La posizione dei tubi nel terreno è prescritta in modo tale da essere 30-50 cm più in basso rispetto al fondo della base e non più di 1 metro dalle pareti dello scantinato.
  3. La fase successiva è la valutazione dello stato della fondazione. Se ci sono danni significativi, è necessario ripararli. Sigillare fessure, lacune e fori con una malta di cemento e sabbia. In caso di difetti gravi potrebbe essere necessario rafforzare il fondotinta della casa. L'esecuzione di tale lavoro dipende dal grado di danno. Se ci sono problemi solo in superficie, ci sarà abbastanza shotcrete, se la situazione è più seria, l'allargamento della suola o lo scarico della parte portante della casa viene eseguito con le proprie mani.
  4. Successivamente è necessario scegliere un metodo di impermeabilizzazione. L'opzione più economica è il rivestimento bituminoso. Ma questa protezione è adatta a bassa umidità del suolo e non differisce durabilità. Lo stesso si può dire del materiale del tetto (materiale per incollare il rotolo). È meglio riparare la fondazione delle strisce con l'uso di materiali più moderni, come linokrom, hydroisol, stekloizol, membrane di diffusione.
  5. Dopo che le pareti del seminterrato della casa sono state coperte dall'umidità, puoi costruire un muro di mattoni attorno al perimetro. Questa sarà un'ulteriore barriera nel terreno. Dopo aver terminato il lavoro di impermeabilizzazione, eseguire il riempimento con compattazione strato per strato.
  6. L'ultima fase di impermeabilizzazione - area cieca del dispositivo con le proprie mani.

Protezione dall'umidità dall'interno

Il frammento del fondotinta della casa con le tue mani è un evento intensivo di lavoro. Se non è possibile eseguire attività di impermeabilizzazione all'esterno, allora c'è un'opzione dall'interno. In questo caso, non devi lavorare nella terra. La riparazione della base è fatta dal seminterrato.

L'opzione più semplice in questo caso: l'uso di materiali di rivestimento e rotolo. Il metodo non richiede grandi spese, ma sarà inefficace. Tali azioni impediranno all'acqua di entrare nella stanza del seminterrato, ma la costruzione del fondotinta della casa non sarà protetta.

Protezione del basamento dall'umidità all'interno

È meglio dare la preferenza a misure più efficaci quando si esegue l'impermeabilizzazione con le proprie mani:

  • l'uso di materiali penetranti;
  • stuccatura.

L'effetto dell'isolamento penetrante è che la composizione, penetrando nello spessore della fondazione della casa, cristallizza nei capillari e impedisce la penetrazione dell'acqua. La riparazione in questo caso sarà abbastanza efficace, poiché lo spessore delle pareti del basamento di una casa privata supera raramente i 60-70 cm e alcuni produttori affermano che le loro composizioni possono penetrare fino a una profondità di 90 cm. In questo caso, quando si lavora dall'interno, anche quello parte della struttura che è nel terreno. Un altro vantaggio di questo metodo è la bassa complessità. Lo svantaggio è il costo relativamente elevato dei materiali per la lavorazione.

Metodo di protezione base efficace e semplice

L'iniezione è un metodo più efficiente rispetto alla precedente, ma richiederà ingenti costi di manodopera. Allo stesso tempo, il terreno è rinforzato attorno alle pareti dello scantinato. Ciò significa che non solo vengono riparate le impermeabilizzazioni, ma anche il rinforzo della parte portante della casa. Il processo di lavoro inizia con l'inserimento di iniettori attraverso i fori pre-trapanati degli iniettori verso la faccia esterna delle pareti dello scantinato. Attraverso di loro verrà alimentata la soluzione per l'amplificazione. La distanza tra i fori viene assegnata in base alla permeabilità del suolo e alla viscosità della composizione da rafforzare.

Come miscele per iniezione può essere utilizzato:

L'iniezione consente di rafforzare la struttura di supporto.

  • schiuma di poliuretano;
  • varie resine;
  • gel acrilato;
  • composti di gomma liquida;
  • miscele a base di cemento;
  • combinazioni di sostanze polimeriche.

Se è necessario rafforzare la base simultaneamente con l'isolamento, allora le miscele a base di cemento lo faranno. Quando congelati, trasformano il terreno in una solida base di pietra. La capacità portante del terreno è notevolmente aumentata. Anche se la fondazione è danneggiata, non porterà a contrazioni e fessurazioni disomogenei.

Cosa fare quando il livello della falda acquifera aumenta

Rispetto al problema precedente, questo può portare più problemi e richiedere investimenti più seri. La via d'uscita in questo caso sarà il drenaggio affidabile e la diminuzione dell'acqua. Se la fondazione è esposta a pressione, è necessario isolare non solo la base, ma anche riparare il basamento.

Oltre a migliorare l'isolamento dall'esterno, saranno necessarie ulteriori misure sul bordo interno delle pareti. In questo caso, i cassoni sono spesso attrezzati, ma la costruzione può essere avviata solo dopo che è stata prevenuta la penetrazione di umidità verso la fondazione, eseguita in uno dei seguenti modi:

  • rotoli i materiali con protezione aggiuntiva (per esempio, la costruzione di muri di mattoni intorno al perimetro della parte portante dell'edificio);
  • membrane di diffusione (è necessario scegliere quelle che hanno una superficie forata, sono progettate per la protezione verticale);
  • composti penetranti;
  • stuccatura.

Successivamente è necessario garantire la piena affidabilità del seminterrato. Ciò è particolarmente vero se si prevede di posizionare locali residenziali o attrezzature costose.

Il metodo più affidabile, ma estremamente costoso, sarà riparato con il rivestimento in acciaio.

Per lavorare fogli presi con uno spessore di 4-6 mm.

La più forte protezione del seminterrato

Innanzitutto vengono tagliate e fissate sulla superficie del pavimento e delle pareti (su strutture verticali, devono essere rimosse appena al di sopra del livello della falda freatica). I fogli di fissaggio tra di loro sono fatti per saldatura. Al pavimento e alle pareti - con l'aiuto di speciali ancore. Sono martellati in modo che rimanga un piccolo spazio tra la superficie da proteggere e la lamiera d'acciaio, che viene riempita con malta cementizia attraverso i fori nelle lastre. Dopo il completamento del lavoro, questi fori sono chiusi con piastre di acciaio per la saldatura.

Impermeabilizzazione della fondazione: materiali, tecnologie, consigli.

L'impermeabilizzazione della fondazione nella moderna costruzione a pochi piani è una parte quasi integrale del processo di costruzione a ciclo zero. Ciò è dovuto alla presenza di umidità nel suolo nella grande maggioranza dei territori del nostro paese. Di per sé, l'acqua per il calcestruzzo non è particolarmente terribile, al contrario, in uno stato leggermente umido, il cemento continua a guadagnare la sua forza nel corso degli anni. Tuttavia, ci sono tre grandi "BUT".

Primo, il cemento ha la proprietà della capillarità. Questo è l'aumento di acqua attraverso i pori più piccoli all'interno del materiale. L'esempio più semplice di questo fenomeno è la bagnatura di un pezzo di zucchero, che viene leggermente immerso in un bicchiere di tè. Nella costruzione, l'ascesa capillare di conduttori d'acqua (a meno che non si esegua l'impermeabilizzazione) alla penetrazione dell'umidità, prima dagli strati esterni del calcestruzzo verso l'interno, e quindi dalla fondazione alle pareti che vi si appoggiano. E le pareti grezze sono un aumento della perdita di calore, l'aspetto di funghi e muffe, danni ai materiali per la decorazione degli interni.

In secondo luogo, la base moderna non è ancora concreta. Questo è in cemento armato, vale a dire c'è un'armatura che, a contatto con l'umidità, inizia a corrodersi. Allo stesso tempo, il ferro nell'armatura viene convertito in idrossido di ferro (in ruggine), aumentando nel suo volume quasi 3 volte. Questo porta alla formazione di una forte pressione interna che, quando raggiunge un certo limite, distrugge anche il calcestruzzo dall'interno.

In terzo luogo, non viviamo ai tropici e le temperature sotto zero per il nostro clima nel periodo invernale sono la norma. Come tutti sanno, l'acqua si trasforma in ghiaccio quando gela, aumentando di volume. E se quest'acqua è nello spessore del cemento, i cristalli di ghiaccio che si formano, iniziano a distruggere le fondamenta dall'interno.

Oltre a quanto sopra, c'è un altro pericolo. Non è raro che un sito in cui le acque sotterranee contengono elementi chimici (sali, solfati, acidi...) che hanno un effetto aggressivo sul calcestruzzo. Quando ciò accade, la cosiddetta "corrosione concreta", che porta alla sua graduale distruzione.

L'impermeabilizzazione di alta qualità della fondazione può impedire tutti questi processi negativi. E come può essere fatto, e sarà discusso in questo articolo.

In generale, proteggere le fondamenta dall'umidità può essere fatto in due modi:

1) utilizzare quando si versa il cosiddetto calcestruzzo a ponte con un alto coefficiente di resistenza all'acqua (diverse marche di calcestruzzo e le loro caratteristiche saranno discusse in un articolo separato);

2) per coprire la fondazione con uno strato di materiale impermeabilizzante.

Gli sviluppatori ordinari passano più spesso sul secondo percorso. Qual è la ragione? A prima vista, sembrerebbe che potrebbe essere più facile: ho ordinato il cemento impermeabile in fabbrica, l'ho versato e basta, siediti e gioisci. Ma in realtà, non tutto è così facile, perché:

  • un aumento del prezzo di una miscela di calcestruzzo con un aumento del coefficiente di resistenza all'acqua può raggiungere il 30% o più;
  • non tutte le piante (specialmente una piccola) possono produrre una marca di cemento con il coefficiente di impermeabilità richiesto, e il tentativo di produrre tale calcestruzzo da solo può portare a conseguenze imprevedibili;
  • e, cosa più importante, ci sono problemi con la consegna e la posa di tale calcestruzzo (ha una mobilità molto bassa e si imposta rapidamente, che nella maggior parte dei casi limita il suo uso).

L'uso del rivestimento impermeabilizzante è disponibile per tutti e con determinate abilità può essere fatto anche con le proprie mani.

Materiali per impermeabilizzare la fondazione.

Tutti i materiali utilizzati per proteggere le basi dall'umidità possono essere suddivisi nei seguenti gruppi:

  • Obmazochnaya;
  • a spruzzo;
  • rotolare;
  • la penetrazione;
  • intonaco;
  • impermeabilizzazione dello schermo

Soffermiamoci più in dettaglio su ciascuno di essi.

I) L'impermeabilizzazione Obmazochnaya è un materiale a base di bitume, che viene applicato sulla superficie (spesso in 2-3 strati) con un pennello, un rullo o una spatola. Tali rivestimenti sono solitamente chiamati mastici bituminosi. Possono essere fatti indipendentemente o acquistati nello stato finito versati in secchi.

La ricetta per il mastice di bitume fatto in casa: comprate un bitume di bitume, tagliatelo a pezzi piccoli (più piccolo, più velocemente si scioglierà), addormentatevi in ​​un contenitore di metallo e date fuoco finché non si sciolgono completamente. Quindi rimuovere il secchio dal fuoco e aggiungere l'olio usato ad esso, e un migliore carburante diesel (20-30% del mastice), mescolare tutto accuratamente con un bastone di legno. Come è fatto questo è mostrato nel seguente video:

Il mastice di bitume pronto viene venduto in secchi. Prima dell'uso, per un'applicazione più conveniente, viene solitamente miscelato con l'aggiunta di qualsiasi solvente, ad esempio solvente, acquaragia, ecc. Questo è sempre riportato nelle istruzioni sull'etichetta. Ci sono diversi produttori di tali mastici con prezzi diversi e caratteristiche differenti del rivestimento finito. La cosa principale al momento dell'acquisto è non sbagliarsi e non prendere il materiale, ad esempio, per coperture o qualcos'altro.

Prima di applicare il mastice bituminoso, si raccomanda di pulire la superficie del calcestruzzo da sporco e di primer. Il primer è realizzato con un composto speciale, il cosiddetto primer bituminoso. Viene anche venduto nei negozi e ha una consistenza più fluida rispetto al mastice. Applicare l'impermeabilizzazione del rivestimento in più strati, ciascuno dei quali - dopo che è stato impostato il precedente. Lo spessore totale del rivestimento raggiunge 5 mm.

Questa tecnologia è una delle più economiche rispetto a quelle che verranno descritte di seguito. Ma ha anche i suoi svantaggi, come la bassa durabilità del rivestimento (specialmente preparato da te), la lunga durata del lavoro e gli alti costi di manodopera. Il processo di applicazione di mastice con un pennello è mostrato nel seguente video:

II) L'impermeabilizzazione spruzzata o la cosiddetta "gomma liquida" è un'emulsione di bitume-lattice che può essere applicata alla fondazione con uno spruzzatore speciale. Questa tecnologia è più progressiva rispetto alla precedente, perché consente di eseguire il lavoro in modo più efficiente e in un periodo di tempo piuttosto breve. Sfortunatamente, la meccanizzazione del lavoro influisce in modo significativo sul suo valore.

Le caratteristiche della gomma liquida e il processo di deposizione sono mostrati nel seguente video:

III) L'impermeabilizzazione laminata è un materiale modificato bituminoso o polimerico, precedentemente depositato su qualsiasi base. L'esempio più semplice è un noto ruberoid con una base di carta. Nella produzione di materiali più moderni, come base vengono utilizzati vetroresina, fibra di vetro, poliestere.

Tali materiali sono più costosi, ma anche molto migliori e più durevoli. Il lavoro con l'impermeabilizzazione del rullo può essere fatto in due modi: incollando e fondendo. L'incollaggio viene eseguito sulla superficie precedentemente preparata con un primer bituminoso utilizzando vari mastici bituminosi. La saldatura viene eseguita riscaldando il materiale con un bruciatore a gas o benzina e il successivo incollaggio. Come è fatto questo è mostrato nel seguente video:

L'uso di materiali laminati aumenta significativamente la durata dell'impermeabilizzazione della fondazione rispetto, ad esempio, ai materiali di rivestimento. Sono anche abbastanza convenienti. Gli svantaggi includono la complessità del lavoro. Non è una persona esperta a fare tutto qualitativamente piuttosto difficile. Inoltre non affrontare il lavoro da solo.

L'introduzione di materiali autoadesivi sul mercato alcuni anni fa ha reso molto più facile lavorare con l'impermeabilizzazione del rullo. Come proteggere la fondazione con il loro aiuto è mostrato nel seguente video:

IV) Impermeabilizzazione penetrante è il rivestimento di calcestruzzo con composti speciali che penetrano 10-20 cm nel suo spessore attraverso i pori e cristallizzano all'interno, bloccando così i passaggi per l'umidità. Inoltre, aumenta la resistenza al gelo del calcestruzzo e la sua sicurezza dalle acque sotterranee chimicamente aggressive.

Questi composti (Penetron, Hydrotex, Aquatron, ecc.) Sono piuttosto costosi e non hanno trovato un'ampia applicazione per l'impermeabilizzazione completa della fondazione in un cerchio. Sono più spesso usati per eliminare le perdite negli scantinati che sono già stati costruiti e fatti funzionare, quando non è più possibile riparare l'impermeabilizzazione dall'esterno usando altri metodi.

Più in dettaglio le proprietà dei materiali penetranti e la loro corretta applicazione è descritta nel seguente video:

V) L'impermeabilizzazione dell'intonaco è generalmente un tipo di rivestimento isolante, solo che qui non si utilizzano materiali bituminosi, ma speciali miscele secche con l'aggiunta di componenti resistenti all'acqua. Gli intonaci cucinati vengono applicati con spatola, cazzuola o pennello. Per una maggiore resistenza e per prevenire le fessurazioni, è possibile utilizzare reti di gesso.

Il vantaggio di questa tecnologia è la semplicità e la velocità di applicazione dei materiali. Lo svantaggio è la bassa durabilità dello strato impermeabilizzante e una minore tenuta all'acqua rispetto ai materiali sopra citati. L'uso di intonaci impermeabili è più consigliabile per livellare le superfici delle fondazioni o, ad esempio, per sigillare giunti in fondazioni fatte di blocchi FBS, prima del loro successivo rivestimento con bitume o impermeabilizzazione del rullo.

VI) Impermeabilizzazione dello schermo - a volte viene chiamata protezione delle basi dall'umidità usando speciali stuoie di bentonite rigonfianti. Questa tecnologia, che è essenzialmente una sostituzione per il tradizionale castello di argilla, è apparsa relativamente di recente. Le stuoie sono attaccate alla fondazione con i tasselli sovrapposti l'uno con l'altro. Più in dettaglio su cosa sia il materiale dei dati e le sue proprietà sono descritte nel seguente video:

Come scegliere un impermeabilizzante per la fondazione?

Come potete vedere, attualmente c'è una grande quantità di materiali impermeabili per proteggere le fondazioni. Come non perdersi in questa varietà e scegliere esattamente ciò che è adatto per le vostre condizioni specifiche?

Per prima cosa, diamo un'occhiata a cosa è necessario prestare attenzione quando si sceglie l'impermeabilizzazione:

  • presenza o assenza di un seminterrato;
  • livello delle acque sotterranee;
  • tipo di fondazione e metodo di costruzione

La diversa combinazione di questi tre fattori determina quale impermeabilità dovrebbe essere preferita in questo caso. Considera le opzioni più comuni:

1) Fondazioni pilastro.

La fondazione alesata colonnare può essere protetta solo dall'impermeabilizzazione del rullo. Per questo, i cilindri del diametro richiesto vengono pre-laminati da esso, fissati con nastro adesivo, abbassati nei pozzi perforati, vengono installate gabbie di rinforzo e il calcestruzzo viene colato.

L'opzione più economica è usare il ruberoid ordinario. Se è cosparso, è meglio arrotolarlo con un lato liscio verso l'esterno in modo che in inverno, quando si congela, meno terra si attacchi ad esso. È desiderabile fare in modo che lo spessore dell'impermeabilizzazione attorno all'intera circonferenza non fosse inferiore a due strati.

Quando si utilizza l'amianto o tubi metallici per una fondazione colonnare, possono essere pre-rivestiti con qualsiasi rivestimento impermeabilizzante bituminoso di almeno 2 strati.

Se si intende costruire una griglia sui pilastri, prima di versarla, per maggiore affidabilità, la parte superiore dei pilastri deve essere rivestita con un rivestimento impermeabilizzante (anche meglio non come nella figura sottostante, ma direttamente dal terreno). Ciò impedirà un possibile aumento di acqua capillare dal terreno al grilletto.

2) Fondazioni del nastro a pianta bassa (MZLF).

La MZLF nella sua essenza dovrebbe sempre essere al di sopra del livello delle acque sotterranee. Pertanto, per la sua impermeabilità è abbastanza del solito ruberoid e bitume mastice per prevenire la perdita di umidità capillare dal suolo.

La figura mostra una delle opzioni di lavoro. Prima di montare la cassaforma, il ruberoid ripiegato con un piccolo rilascio viene steso su un cuscino sabbioso. Quindi, dopo aver versato e fissato il calcestruzzo, le superfici laterali del nastro sono rivestite con un rivestimento impermeabilizzante. Al di sopra del livello dell'area cieca, indipendentemente dal fatto che si disponga di una base (in calcestruzzo o in mattoni come in Fig.), L'impermeabilizzazione del taglio viene eseguita attaccando 2 strati di materiale di copertura sul mastice bituminoso.

3) Fondamenta a lamine incassate (una casa senza seminterrato).

L'impermeabilizzazione della fondazione di strisce sotterranee, indipendentemente dal fatto che sia monolitica o da blocchi FBS, quando non vi è alcun seminterrato in casa, può essere eseguita secondo lo schema sopra indicato per il MZLF, vale a dire. il fondo è in materiale laminato e le superfici laterali sono rivestite con un rivestimento isolante.

L'unica eccezione è quando la fondazione non viene versata nella cassaforma, ma direttamente nella trincea scavata (come capisci, l'intonacatura non funzionerà). In questo caso, prima di installare la gabbia di rinforzo e versare il calcestruzzo, le pareti e il fondo delle trincee sono coperti con impermeabilizzazione arrotolabile con giunti incollati o di fusione. Il lavoro non è certamente molto conveniente (specialmente in una fossa stretta), ma non c'è posto dove andare. Questo è stato discusso nell'articolo "Ribbon Foundation - calcolo e costruzione con le tue mani".

Inoltre, non dimenticare lo strato di impermeabilizzazione di chiusura sopra la zona cieca.

4) Fondamenta delle strisce incassate che sono muri del seminterrato.

L'uso per impermeabilizzare le pareti del seminterrato al di fuori del rivestimento e dei materiali irrorati è consentito solo in terreni sabbiosi asciutti, quando le acque sotterranee sono lontane e il tubo dell'acqua attraversa rapidamente la sabbia. In tutti gli altri casi, in particolare con l'eventuale aumento stagionale delle falde acquifere, è necessario realizzare un impermeabilizzazione a rullo in 2 strati utilizzando materiali moderni a base di fibra di vetro o poliestere.

Se la fondazione è costituita da blocchi FBS, prima di impermeabilizzare le giunture tra i singoli blocchi, è opportuno coprire la miscela impermeabilizzante per intonaco, livellando contemporaneamente la superficie.

5) Fondamenti di lastre.

Le piastre di base (pavimenti del seminterrato) sono tradizionalmente protette dal fondo dell'umidità mediante l'incollaggio di due strati di impermeabilizzazione sul calcestruzzo alla preparazione del calcestruzzo pre-riempito. Il secondo strato è distribuito perpendicolarmente al primo. Questo è stato discusso in modo più dettagliato nell'articolo "La base di lastre - il calcolo e la costruzione delle proprie mani".

Per non danneggiare lo strato impermeabilizzante durante i lavori successivi, provare a calpestarlo il meno possibile e, subito dopo l'installazione, chiuderlo con schiuma di polistirene estruso.

Alla fine dell'articolo presteremo attenzione ad altri due punti. In primo luogo, quando il livello delle acque sotterranee sale sopra il livello del seminterrato, è necessario eseguire il drenaggio (un sistema di tubi di drenaggio lungo il perimetro della casa e pozzi per la revisione e il pompaggio dell'acqua). Questo è un grande argomento, che sarà discusso in un articolo a parte.

In secondo luogo, lo strato di impermeabilizzazione verticale della fondazione richiede protezione dai danni che possono verificarsi durante il riempimento e la compattazione del suolo, così come durante il gelo del suolo in inverno, quando si attacca all'impermeabilizzazione e la trascina verso l'alto. Tale protezione può essere fornita in due modi:

  • la fondazione è ricoperta da uno strato di polistirene espanso estruso;
  • montare speciali membrane protettive attualmente in vendita.

La maggior parte dei costruttori preferisce il primo metodo, perché ti permette di "uccidere immediatamente due piccioni con una fava". Epps e protegge l'impermeabilizzazione e isola le fondamenta. Sull'isolamento delle fondazioni in maggior dettaglio qui...