Pompe per soluzioni liquide: tipi di aggregati

Le pompe per soluzioni liquide sono attrezzature edili e industriali specializzate destinate alla preparazione, alla miscelazione e alla successiva fornitura di miscele di diverse consistenze. Molto spesso possono essere trovati nei cantieri, dove sono usati per mescolare gesso, cemento o colla. È inoltre necessario ricordare che questa categoria di attrezzature di pompaggio ha una serie di requisiti specifici per la scelta e le condizioni operative, la cui mancata osservanza porta a una riduzione della durata di servizio e all'impossibilità di ulteriori interventi. Ulteriori informazioni sull'assegnazione e i requisiti possono essere ottenuti sul sito Web di MSNT.

Applicazione della pompa

In effetti, la progettazione di pompe per la fornitura di soluzioni liquide è abbastanza semplice e senza pretese, quindi questa apparecchiatura può essere utilizzata senza problemi in qualsiasi condizione industriale e meteorologica. Ciò è dovuto al fatto che molti lavori di costruzione e riparazione vengono eseguiti nel periodo caldo o freddo dell'anno. Inoltre, date le scadenze strette per il completamento della costruzione, il lavoro a volte non si ferma anche in caso di maltempo.

Tali piante sono in grado di pompare sia miscele piuttosto volatili che spesse risultanti dalla miscelazione di ingredienti liquidi e sfusi. Inoltre, alcuni modelli sono in grado di trasferire soluzioni con piccole quantità di particelle solide, come la ghiaia fine.

Requisiti specializzati

Il tipo e il design delle pompe di costruzione dipendono dai compiti per cui sono progettati. Così, ad esempio, le pompe peristaltiche e a membrana sono adatte per il pompaggio di varie soluzioni di gesso e le pompe per liquami sono adatte per pompare calcestruzzo o cemento. Esistono anche modelli di pompe ad ingranaggi progettate per fornire mastici a bitume caldo. Tuttavia, indipendentemente dal tipo e dallo scopo delle attrezzature di pompaggio, praticamente gli vengono imposti gli stessi requisiti, vale a dire:

  • Per esigenze di costruzione, abbiamo bisogno di unità sufficientemente potenti che non richiedano una manutenzione specifica e frequente. La progettazione e la costruzione di una tale pompa dovrebbero essere semplici e affidabili allo stesso tempo, offrendo la possibilità di un funzionamento continuo praticamente in qualsiasi ambiente, senza rischi di arresto o di produzione inattiva.
  • L'apparecchiatura deve funzionare in un'ampia gamma di temperature, sia nell'ambiente che all'interno, nonché in condizioni polverose. Inoltre, tutte le parti e i componenti importanti devono essere realizzati con materiali che abbiano un'alta resistenza alle sostanze chimiche, attive, corrosive e corrosive.
  • Tale apparecchiatura non deve essere intasata con i componenti componenti delle soluzioni pompate e il design dovrebbe facilitare il rapido montaggio / smontaggio per una pulizia efficace del percorso del flusso.

Il mancato rispetto dei requisiti di cui sopra comporta spesso danni ai componenti dell'apparecchiatura, guasti e, di conseguenza, la sospensione dei lavori di produzione.

Tipi di pompe per soluzioni

I moderni produttori di attrezzature di pompaggio offrono una vasta gamma di modelli progettati per eseguire attività di produzione per vari scopi. Quindi, ad esempio, le pompe da costruzione dotate di una girante di tipo laminare possono essere utilizzate nell'industria alimentare e centrifughe dove è necessario pompare vari tipi di liquidi da serbatoi, serbatoi e altri contenitori. Tuttavia, lo scopo principale di tali modelli è ancora la costruzione, in cui risolvono diversi problemi contemporaneamente, vale a dire il trasporto di soluzioni viscose per la miscelazione, la miscelazione e il pompaggio di aria dalle condutture.

Inoltre, i modelli di costruzione possono essere utilizzati in una varietà di attività aggiuntive. Pertanto, vengono spesso utilizzati per il trasporto di liquidi cementanti, soluzioni di calce e vernici e lacche a temperature elevate e acqua di processo. Tali apparecchiature saranno anche adatte per pompare liquidi estranei che entrano nella trincea o usati come componenti per la preparazione di miscele.

C'è anche una varietà di pompe, il cui scopo è quello di pompare liquidi, sostanze chimiche attive che possono corrodere la superficie del metallo e altri materiali. Questo è il motivo per cui tali modelli si distinguono per la maggiore resistenza di componenti e componenti chiave, protetti in modo affidabile dagli effetti di acidi e alcali.

Uno dei requisiti principali per il funzionamento di dispositivi che lavorano con sostanze aggressive è la tenuta e la capacità di non intasarsi con sedimenti di sostanze chimiche tossiche. Assegni le modifiche intese per soluzioni saline o acide, così come il dosaggio più esatto della miscela.

Pompe centrifughe per il pompaggio di soluzioni liquide a media viscosità grazie alla forza centrifuga creata dal movimento delle pale. Sono in grado di trasportare composti più densi e viscosi. A causa di ciò, questo tipo di pompe è un attributo indispensabile per il pompaggio di grandi volumi di miscele liquide nel processo di riparazione e lavori di costruzione.

Pompa per calcestruzzo

L'aumento costante della scala di costruzione stimola lo sviluppo di moderne tecnologie che facilitano e accelerano il lavoro dei lavoratori. Nei cantieri, una varietà di macchine movimento terra. Una delle attrezzature più popolari, in particolare per le costruzioni di grandi dimensioni, è una pompa per l'alimentazione del calcestruzzo. L'uso del metodo moderno di ricezione della soluzione aumenta significativamente la produttività, la qualità del lavoro.

Caratteristiche dell'applicazione

Pompa per calcestruzzo - attrezzature difficili da usare. Nonostante la sua produttività, l'uso di una pompa per calcestruzzo provoca alcune caratteristiche:

  • coinvolgimento di specialisti di alta classe nel processo;
  • stretta osservanza delle regole e delle tecnologie;
  • responsabilità nell'organizzare, preparare il processo;
  • l'uso di speciali soluzioni concrete, tenendo conto del diametro del manicotto per l'alimentazione della miscela; distanza, condizioni per fornire la soluzione al cantiere.

Date le caratteristiche dell'apparecchiatura, è facile concludere che la pompa per calcestruzzo è appropriata per l'uso in condizioni difficili o impossibili da fornire alla miscela:

  • difficile accesso al cantiere;
  • è necessaria la consegna della soluzione ad un'altezza maggiore;
  • densità dell'edificio.

Certo, l'uso della pompa in condizioni favorevoli, nessuno lo vieta. Tutto dipende dal budget dello sviluppatore.

Tipi di attrezzature

Le strutture di betonaggio in condizioni diverse richiedono l'uso di pompe di diverso tipo. C'è una vasta selezione di attrezzature adatte al trasporto di una soluzione liquida. Tre tipi di installazioni sono più comunemente utilizzati.

stazionario

Il pistone della pompa per calcestruzzo si trova su un supporto con ruote. Utilizzato per costruzioni a lungo termine, grattacieli. L'attrezzatura è installata per un lungo periodo di tempo, viene avviata dal motore a benzina, diesel. Con l'aiuto di apparecchiature fisse è possibile:

  • applicare la soluzione ad un'altezza superiore a 4 metri;
  • velocità di fornitura di una soluzione di 90 m³ all'ora.

L'installazione stazionaria ha i suoi vantaggi:

  • piccole dimensioni;
  • possibilità di installazione praticamente in qualsiasi luogo;
  • il prezzo del noleggio è piccolo
Torna al sommario

trailer

Installazione mobile di piccola potenza. È molto comodo per il trasporto, si adatta a qualsiasi punto di un cantiere.

viaggiante

L'attrezzatura è fissata sul supporto di un camion speciale. Vantaggi indiscutibili:

  • una notevole potenza consente di erogare 150 m³ di malta all'ora;
  • mobilità, manovrabilità;
  • prestazione eccellente, possibile riduzione dei tempi di erezione delle strutture.

L'inconveniente di un design mobile sta nel suo prezzo. Una macchina del genere si permette di acquistare grandi società di costruzioni. Questa opzione non è disponibile per uno sviluppatore privato. L'uscita può essere un affitto, che viene calcolato per 1 ora di lavoro o la consegna di 1 m³ di malta.

Tipi di pompe

Quando si lavora su una pompa per calcestruzzo, il principio dell'estrusione funziona, nel sistema si forma un volume che è in grado di cambiare. Il principio di processo divide le pompe per calcestruzzo in:

  • Pistone (il calcestruzzo viene alimentato continuamente). La moderna tecnologia è in grado di fornire una composizione di calcestruzzo ad un'altezza da 6 a 65 m, il volume della fornitura della soluzione arriva fino a 180 m³ all'ora. Tra le superfici di sfregamento dei pistoni si possono ottenere particelle di cemento bloccate, quindi il tipo di pistone è soggetto a rapida usura. La ricevuta della soluzione viene eseguita a scatti. C'è un'apparecchiatura con un dispositivo idraulico. È caratterizzato da una scorta morbida di cemento e da un'elevata resistenza all'usura. La velocità di avanzamento non cambia e l'alta pressione aumenta significativamente la distanza. Il lavoro delle unità bicilindriche, in contrasto con la macchina con una, è così morbido che è quasi impercettibile.
  • Gerotor (trivella con un rifornimento continuo di soluzione). Le capacità tecniche della struttura gerotor consentono di consegnare in silenzio la composizione concreta di qualsiasi durezza. L'eventuale formazione di un mosto nel tubo è eliminata dalla capacità del motore di cambiare il senso di rotazione. Il rapido deterioramento del tubo per la fornitura di soluzioni è il principale svantaggio della struttura gerotor, ma questo è compensato dal piccolo costo della riparazione, senza il coinvolgimento di personale specializzato.

L'esperienza pratica del confronto tra due tipi di pompe per calcestruzzo dimostra che, nonostante la facilità di riparazione di una struttura gerotor, un'unità a pistone idraulico è più duratura e produttiva.

Spostamento del calcestruzzo

Fornire la soluzione concreta al cantiere non è un compito facile. Le azioni impropri possono rovinare in modo significativo la qualità della miscela. I problemi possono essere prevenuti utilizzando un camion betoniera. Sulla base del telaio dell'automobile è allegato il design betonosmesitelny. Le lame sono saldate all'interno della canna di ferro. La rotazione in senso orario della canna promuove la soluzione verso l'interno, e l'inclusione del processo inverso spinge la soluzione lungo le pale verso l'apertura di scarico.

I vantaggi dell'utilizzo del mixer:

  • conservazione dell'omogeneità, assenza di separazione della soluzione;
  • il costante movimento della soluzione, anche con ritardi temporali, è in grado di preservare le caratteristiche tecniche della composizione.

Il volume della canna del miscelatore consente di preparare o trasportare da 5 a 9 m³ di calcestruzzo. Per la ricezione del prodotto finito nel luogo di costruzione, la macchina è dotata di un vassoio di caricamento speciale. È possibile utilizzare questo tipo di trasporto quando la macchina si avvicina facilmente a un cantiere.

Come essere quando è facile raggiungere il posto costruito è impossibile? In questo caso, utilizzare la pipeline, che si riferisce a una speciale tecnica di ingegneria interna. I suoi vantaggi tecnologici sono innegabili:

  • trasporto verticale orizzontale con un unico meccanismo;
  • facile raggiungimento di luoghi difficili da raggiungere.

Macchinari per tubazioni - macchine per la fornitura di calcestruzzo o un tipo separato di attrezzatura per l'edilizia. Il dispositivo è una tecnica separata che prevede l'installazione di una pompa per calcestruzzo sulla base dell'auto, utilizzando un braccio completo. Questo tipo di tecnologia consente di trasportare la miscela liquida in posizione verticale orizzontale per strutture ausiliarie.

I pavimenti in cemento in grattacieli sono impossibili senza l'uso di attrezzature speciali. La soluzione consegnata nei vassoi viene ricaricata nel ricevitore della pompa per calcestruzzo. Il tubo, composto da tre parti collegate, la miscela viene portata ad un'altezza in punti difficili da raggiungere.

Consigli, suggerimenti

L'uso di attrezzature complesse è una questione responsabile, è necessario ascoltare le raccomandazioni, i consigli, leggere le istruzioni per utilizzare correttamente la tecnica e ottenere il risultato desiderato.

  • Prima di iniziare il processo, vale la pena controllare il dispositivo per verificare la presenza di pressione idraulica. La pressione è scritta nel passaporto tecnico.
  • Assicurati di risciacquare con acqua il sistema su cui viene trasferita la soluzione. L'installazione della pompa dell'acqua è necessaria per il pompaggio dei resti di acqua.
  • È possibile scegliere una miscela adatta campionando varie composizioni.
  • Il percorso lungo il quale sono disposti i tubi per il trasporto è disposto in modo tale che il numero di curve sia minimo. I tubi sono inclinati, l'angolo retto è la posizione sbagliata delle tubazioni.
  • È imperativo che prima di trasportare il tubo di cemento sia inumidito, per questo viene fatta passare la malta di calce che forma un lubrificante sulle pareti.
  • Vietate lunghe interruzioni nella fornitura di calcestruzzo. Se c'è un ristagno di produzione, è necessario pompare la soluzione attraverso i tubi a bassa velocità ogni dieci minuti.
  • Il motivo principale che indica un funzionamento improprio dell'apparecchiatura è il blocco nella pompa. Si forma durante la stagnazione a lungo termine della miscela di calcestruzzo, l'indurimento del calcestruzzo, che è fatto con violazioni nella tecnologia.
  • Quando si verifica un inceppamento, l'apparecchiatura viene spenta per evitare danni. Immediatamente è necessario determinare la posizione della poltiglia e pulirla.
  • Quando si utilizza la costruzione in inverno, la soluzione viene riscaldata a 25-30 gradi, la pompa del calcestruzzo viene riscaldata a vapore.
Torna al sommario

conclusione

Durante il processo di costruzione, vi è una costante necessità di spostare il calcestruzzo liquido. Che usare: una betoniera ordinaria, una pompa per calcestruzzo compatta o una grande unità, spingerà le esigenze individuali e le esigenze produttive.

Il rispetto delle istruzioni e delle istruzioni di sicurezza renderà il processo facile e veloce.

Macchine per la fornitura di miscele per l'edilizia e malte

Il problema della fornitura di malta a distanza (200 metri di orizzonte e 80 metri in verticale) si verifica spesso durante il lavoro concreto, sia in cantieri aperti che in officine interne.

Ad oggi, i più comunemente usati sono i seguenti aggregati per la fornitura di malte e malte:

  • Diaframma-stantuffo rastvoronasosy;
  • Pompe per malta a vite (gerotor);
  • Soppressori pneumatici (sovralimentatori pneumatici).

I tipi elencati di pompe per malte, con ingombro ridotto, carico di energia relativamente basso, forniscono un'elevata velocità di avanzamento di miscele e soluzioni.

Pompe per malta a stantuffo a diaframma

Utilizzato principalmente nei cantieri con una grande quantità di intonaco. Pompe per malte di questo tipo sono ideali per l'applicazione meccanizzata di soluzioni di intonaco su superfici verticali. L'altezza di fornitura delle soluzioni tramite pompe a diaframma è di tipo a stantuffo fino a 40 metri lungo la verticale. Tuttavia, la frazione massima di inclusioni non deve superare i 5 mm e la soluzione pompata deve avere la consistenza della panna acida liquida.

Sono queste limitazioni che riducono significativamente la portata di questo tipo di pompe per malte nella moderna costruzione.

Un altro fattore che riduce l'universalità pratica delle pompe per pompe a diaframma è la significativa pressione di lavoro creata dalla membrana di alimentazione. Quando le soluzioni vengono iniettate, viene creata una pressione fino a 25 atm, che spesso porta alla stratificazione delle soluzioni fornite. L'estrusione di acqua dalla soluzione porta alla formazione di tappi di malta nel tubo di cemento. L'aumento della pressione durante il pompaggio elimina completamente l'uso di pompe a malta a pistone a diaframma per la fornitura di cemento espanso e soluzioni in calcestruzzo di polistirene a bassa e media densità.

In altre parole, le pompe per malte a diaframma a stantuffo sono macchine da costruzione altamente specializzate che non sono destinate a fornire soluzioni in calcestruzzo su riempitivi leggeri e calcestruzzo espanso a bassa densità.

Pompe per malta a vite (gerotor)

La progettazione della parte di alimentazione delle pompe per malta a vite include una coppia di viti e una vite di avanzamento. Una coclea di acciaio ruota in una gabbia di gomma (statore), mentre la coclea ruota, la soluzione si muove nelle cavità della gabbia di gomma. Questo design offre il movimento più attento di soluzioni di gesso, cemento espanso e soluzioni di calcestruzzo in polistirene, comprese basse densità. Pompe per malte a vite con ingombri ridotti forniscono elevate prestazioni di costruzione, permettono di iniettare miscele nei vuoti, fornendo miscele per pavimenti autolivellanti autolivellanti, alimentando e applicando soluzioni di gesso. Con un'elevata versatilità di applicazione, le pompe per malte a vite sono relativamente economiche, sicure durante il funzionamento e hanno un design facilmente riparato dell'unità di consegna. A ovest, le pompe per malte a vite sostituivano quasi completamente le unità a stantuffo del diaframma. E sebbene la coppia di viti debba essere cambiata già dopo l'alimentazione di 300-500 m 3 di soluzione, in generale, le pompe per malte a vite sono macchine più affidabili e manutenibili rispetto alle unità a pistone a diaframma.

Tuttavia, per le pompe per malte a vite, vi sono alcune limitazioni all'applicazione. Quindi, le pompe di questo tipo non funzionano con miscele le cui dimensioni delle particelle superano i 3 mm. La miscela di alimentazione deve avere una mobilità significativa, altrimenti è possibile la formazione di tappi di malta nel tubo di cemento e anche la cattura della soluzione da parte della coclea di alimentazione è ostacolata. Inoltre, la miscela addensata provoca l'usura accelerata della coppia di viti.

Le pompe per malta a vite (gerotor) sono ideali per il pompaggio di soluzioni in calcestruzzo espanso a varie densità. Ad oggi, per la fornitura di calcestruzzo espanso vengono utilizzate principalmente pompe di malta di questo tipo.

Soppressori pneumatici (sovralimentatori pneumatici)

Soluzioni pneumatiche di soluzioni - la macchina più universale dalla lista presentata. Sono proprio i pneumo-fornitori che sono in grado di risolvere i problemi di iniezione di malte cementizie con un contenuto d'acqua ridotto e dimensioni aggregate fino a 15 mm, fino ad un'altezza di 80 metri. La capacità di fornire calcestruzzo (duro) a movimento lento, incluso il calcestruzzo in polistirolo, rende questo tipo di macchina quasi indispensabile nei cantieri moderni. E se le pompe di malta a pistone ea diaframma svolgono principalmente funzioni ausiliarie (intonacatura, riempimento di vuoti, ecc.) Nei cantieri, i caricatori pneumatici sono in grado di risolvere il problema della fornitura della maggior parte del calcestruzzo pronto all'uso quando si utilizzano tecnologie di stampaggio a iniezione nell'edilizia (telaio, casseforme scorrevoli, ecc.). ).

Il sollevatore pneumatico è di per sé un serbatoio sigillato con sportello di carico, comandi per l'alimentazione dell'aria e un tubo di scarico. I soppressori pneumatici sono spesso dotati di attivatori a paletta in grado di stimolare la soluzione caricata, oltre a miscelare in modo indipendente i componenti della soluzione di calcestruzzo. La presenza dell'attivatore a paletta e della parte di trasmissione espande ulteriormente le capacità dei soppressori pneumatici, che in questo caso è più correttamente chiamato soppressore pneumatico-pneumatico.

La capacità di fornire malte, attraverso la sovrapressione, la preparazione della miscela direttamente in cantiere, il proprio telaio sulla ruota (telaio pneumatico) rendono i miscelatori di alimentazione aria assolutamente indispensabili nella pratica della moderna costruzione.

La regolare regolazione della pressione dell'aria durante lo scarico consente di spostare con la massima cautela la soluzione preparata, che è particolarmente importante quando si lavora con soluzioni di calcestruzzo in polistirolo e schiuma a bassa densità.

Pubblicato: 6 agosto 2017 17:42:13

Altri articoli nella categoria di moderne macchine movimento terra:

  • Mercato dei trasporti elettrico

Uno dei principali fattori che determinano l'emergere di comodo per il consumatore del trasporto elettrico, è la centrale elettrica, che si basa sulla fonte corrente. Per questo motivo.

"Pigro", "lento" e ancora Dio sa quali epiteti hanno dotato il contadino russo di "menti illuminate"! "Menti" che non conoscevano le mani dure dell'aratro e lucidate.

Il principio di funzionamento della pompa per calcestruzzo

Il calcestruzzo è uno dei materiali più richiesti nel settore delle costruzioni. Le pompe per calcestruzzo in questo caso svolgono uno dei ruoli principali nella fornitura di questo materiale al luogo di installazione. Può essere una pompa per calcestruzzo rotante o gerotor per fornitura di calcestruzzo, fissa o mobile.

Il calcestruzzo ha una struttura solida, quindi è molto popolare nella costruzione.

Pompe per calcestruzzo

Le pompe per calcestruzzo sono dispositivi speciali progettati per fornire una miscela di calcestruzzo direttamente al luogo di lavoro durante la costruzione di cemento armato o strutture monolite. Per fare ciò, utilizzare pipeline o condotte. Il funzionamento di una pompa per calcestruzzo si basa, di regola, sul principio dell'estrusione, cioè, nel corso dell'operazione, nel sistema viene creato un volume che varia di volta in volta.

Secondo il principio del lavoro, le pompe per calcestruzzo sono suddivise in:

Guida alla pompa per calcestruzzo.

  • pistone (flusso continuo);
  • tubo flessibile con alimentazione continua.

Inoltre, secondo il principio di funzionamento, possono anche essere suddivisi in pompe standard, trainate, mobili o in calcestruzzo per la fornitura di calcestruzzo. Possono essere equipaggiati sia meccanicamente che idraulicamente. I parametri principali delle pompe per calcestruzzo sono l'altezza dell'alimentazione, la distanza e le loro prestazioni.

Tutte le pompe per il pompaggio del calcestruzzo differiscono nel principio di funzionamento. Ciò è dovuto al fatto che hanno un dispositivo diverso. I vantaggi di questo tipo di pompa sono la facilità di funzionamento della trasmissione idraulica, il basso consumo energetico e la sezione trasversale del tubo, che ha un valore costante, che consente il pompaggio più efficiente. Inoltre, lo stesso può essere attribuito alla capacità di applicare una miscela con aggregati leggeri, facilità d'uso e funzionamento in futuro.

Naturalmente, oltre ai vantaggi, tali dispositivi presentano anche alcuni svantaggi, il principale dei quali è l'aumento dei requisiti riguardanti la mobilità della miscela, la sua composizione e la distanza della fornitura della soluzione.

Schema di pompa per calcestruzzo a pistone ad azione unilaterale.

Assicurati di prendere in considerazione il diametro dei tubi in calcestruzzo, perché più è grande, più è alto il suo costo, quindi la pressione della soluzione fornita è inferiore. Oggi, i betonovod hanno iniziato a utilizzare una popolarità speciale, in quanto consentono di fornire la soluzione direttamente nel luogo richiesto, eliminando la necessità di installare una pipeline.

Le pompe per calcestruzzo per l'approvvigionamento di calcestruzzo in questo caso sono più popolari a causa delle sue piccole dimensioni. Possono essere facilmente spostati nel luogo richiesto per il lavoro.

Caratteristiche della pompa per calcestruzzo

Per far funzionare la pompa, hai bisogno di latte di cemento (o miscela chimica). Per quanto riguarda la prima opzione, il latte, di regola, viene fatto direttamente sul luogo di lavoro, per il quale l'acqua è mescolata con il cemento.

A seconda del progetto della pompa per calcestruzzo, cambia anche il principio di funzionamento. Dal miscelatore, la miscela entra nel bunker della pompa del calcestruzzo, dopo di che viene pompata attraverso la tubazione fino al punto richiesto. Il braccio di cemento può essere di varie lunghezze, da un metro a diverse decine di metri. Il riempimento può essere effettuato utilizzando un altro dispositivo per erogare la miscela nella posizione desiderata. Questa pipeline è un tipo di tronco. Consiste in tubi metallici ed è assemblato in cantiere.

Lo schema della pompa per calcestruzzo idraulico.

La convenienza è che puoi sempre aumentare la lunghezza del tubo alla lunghezza desiderata. La pipeline termina con un manicotto speciale in gomma, chiamato anche il baule. Con esso, è possibile cambiare la direzione di fornitura della soluzione durante il getto. Con l'aiuto del gasdotto principale, di norma, la fondazione viene versata negli scantinati, poiché l'uso del boom in questo caso non può essere utilizzato a causa della presenza di linee elettriche lì.

Cosa sono le pompe per calcestruzzo?

Il tipo di pompe può essere diverso: idraulico, meccanico. Inoltre, la progettazione di pompe per calcestruzzo per la fornitura di calcestruzzo può anche differire. Quindi, ci sono pompe a pistone e besporshnevye, stazionario e mobile.

Per quanto riguarda il tipo di pistone, il suo principio di funzionamento è che la soluzione viene aspirata dal bunker e nella direzione opposta la miscela viene spinta nel tubo di raffreddamento ad acqua. Il vantaggio principale è l'idraulica di questi dispositivi. In essi, la portata della miscela di calcestruzzo è pressoché invariata, poiché il lavoro della pompa per calcestruzzo, più precisamente il pistone, avviene senza intoppi con una corsa ampia.

Schema di pompa per calcestruzzo con azionamento meccanico.

Pertanto, il movimento della miscela attraverso il betonovod avviene in modo uniforme senza vari salti. Ciò consente di ridurre la resistenza del movimento della soluzione, pertanto la potenza del motore potrebbe essere inferiore rispetto alla pompa del calcestruzzo della biella e meccanica. La pompa per calcestruzzo, che lavora sull'idraulica, consente di spostare la miscela di calcestruzzo a una distanza e un'altezza piuttosto ampia. Rispetto al tipo di azionamento meccanico, l'idraulica crea molta pressione nella linea dell'acqua.

Una pompa a pistone in cemento spesso fallisce più spesso perché i pistoni si consumano prima. Questo succede a causa dell'attrito, che è permanente. L'attrito si verifica a causa della presenza nella miscela di microparticelle e latte, penetrando nello spazio tra il pistone e il cilindro. Rispetto alle pompe per calcestruzzo sull'idraulica, i dispositivi di tipo meccanico falliscono più velocemente, poiché il numero di cicli per i pistoni è molto maggiore.

In una pompa per calcestruzzo a due cilindri a pistone, l'alimentazione del calcestruzzo può essere effettuata in modo continuo, il che consente di garantire l'iniezione alternativa della soluzione nei cilindri. Per quanto riguarda il dispositivo con un cilindro, il suo lavoro si verifica a intermittenza, poiché la soluzione pulsa dalla pressione massima al minimo (simile al movimento del pistone).

Schema della pompa per calcestruzzo del rimorchio: 1 - telaio del camion, 2 cilindri, 3 - tramoggia di ricezione, 4 - azionamento della pompa per calcestruzzo, 5 - involucro.

Nelle pompe per calcestruzzo sull'idraulica del tipo a pistone, un apposito riempitivo è costituito da acqua o olio minerale, che ha una pressione sufficientemente forte, garantendo un rapido caricamento della soluzione di calcestruzzo.

La pompa per calcestruzzo rotativa non contiene pistoni. Il suo dispositivo consiste nella presenza di un alloggiamento con un rotore situato all'interno, sul quale sono presenti rulli di spinta e di presa ricoperti di gomma. Il rotore ha anche un foro speciale rivestito in gomma in cui è presente un tubo di gomma rinforzato.

Questo tipo di pompe per calcestruzzo viene utilizzato, di regola, nei casi in cui la quantità di lavoro non è troppo grande. In quei luoghi dove c'è frequente rinforzo, questo tipo complica la posa del calcestruzzo. Il principale, ma l'unico inconveniente di questa unità è la durata ridotta del tubo, indipendentemente dalle prestazioni del dispositivo stesso. Il danno si verifica per le macerie, che in questo caso sono un aggregato concreto.

Pompa per calcestruzzo stazionaria

Questo tipo comprende una pompa per calcestruzzo convenzionale, che, di regola, viene installata su qualsiasi piattaforma o camion per spostarsi ulteriormente nel posto giusto. Le opzioni per tali dispositivi possono essere molte.

Figura 1. Schema di funzionamento della pompa per calcestruzzo.

Questo design è un rimorchio e telaio, con il risultato che la fornitura di calcestruzzo viene eseguita in modalità continua. Il movimento della pompa per calcestruzzo fissa è possibile con l'aiuto del gancio a un altro veicolo. Il principio di funzionamento della pompa è piuttosto semplice: è un pompaggio continuo della soluzione in grandi quantità. Per quanto riguarda le modalità operative della pompa, ce ne sono solo due: una con una pressione abbastanza alta, anche se la capacità in questo caso è molto più bassa, la seconda con una pressione più bassa (qui la capacità è già molto maggiore rispetto al caso precedente). Questa necessità è dovuta al fatto che nel processo di posa di tubi in calcestruzzo (cioè tubi) agli angoli richiede una pressione sufficientemente elevata nei cilindri. Ciò consente di sollevare il cemento sottostante.

Come funziona una pompa per calcestruzzo?

I modelli di lavoro per ciascun tipo di pompa per calcestruzzo sono in qualche modo diversi, ma ce n'è uno tradizionale (Fig. 1).

L'installazione di una pompa per calcestruzzo su qualsiasi piattaforma non contribuirà ad aggiungere mobilità, poiché può essere spostata nello stesso territorio. In questo caso, l'opzione migliore sarebbe un camion con pompa per calcestruzzo per la fornitura di calcestruzzo, installato sul telaio. Sono un po 'più grandi del tipo standard di auto di questa versione. Grazie alla mobilità di questo design, così come alla fornitura costante del calcestruzzo, la pompa per calcestruzzo diventa più perfetta.

La caratteristica principale di questa pompa è la presenza di un braccio speciale, che può essere ampliato. Consiste di ginocchia fisse. Il controllo, più precisamente, l'alzata e le svolte, consente di posizionare il design nella posizione desiderata, in cui viene versata la soluzione concreta. Per betonovodov ci sono frecce di diverse lunghezze, che consentono manovrabilità in controllo e facilità.

Tipi di pompe per calcestruzzo

La scala di costruzione, che sta guadagnando slancio ogni anno, stimola lo sviluppo della tecnologia. Nei cantieri, per facilitare e velocizzare il lavoro, appare una varietà di attrezzature.

Nei grandi cantieri, l'uso di una pompa per calcestruzzo è particolarmente facile. L'uso della moderna tecnologia di ricezione di soluzioni concrete aumenta significativamente la produttività e la qualità del lavoro.

1 Caratteristiche dell'uso di pompe per calcestruzzo

Pompa per calcestruzzo - tecnica difficile da usare. L'uso del dispositivo ha le seguenti caratteristiche:

  • lavorare con l'unità è consentito solo a specialisti di alta classe;
  • è necessario rispettare la tecnologia e le regole operative;
  • Atteggiamento responsabile verso l'organizzazione e la preparazione del lavoro;
  • utilizzare una soluzione concreta speciale, tenendo conto del diametro del manicotto per l'alimentazione, delle condizioni per fornire la miscela a un luogo e una distanza specifici.

Considerando le caratteristiche dell'uso di tale tecnologia, possiamo concludere che la pompa per calcestruzzo viene utilizzata principalmente in condizioni impossibili o difficili per fornire la miscela. Ad esempio, un edificio denso, è difficile guidare fino al cantiere, oppure è necessario consegnare la soluzione ad un'altezza maggiore - è facile per la pompa per calcestruzzo far fronte a tali difficoltà.
al menu ↑

1.1 Tipi di pompe

Mentre si lavora sull'unità, il principio dell'estrusione funziona, nel sistema viene creato un volume che può variare. Questo principio divide l'apparato di pompaggio in due tipi: pistone e gerotor.
al menu ↑

1.2 Pompa per calcestruzzo al lavoro (video)

1.3 Dispositivi a pistone

Nelle macchine a pistone, il calcestruzzo viene alimentato continuamente. Oggi l'attrezzatura è in grado di erogare il calcestruzzo a un'altezza di 6-65 m, il volume della soluzione raggiunge il livello di 180 m³ / h. Tra le superfici dei pistoni, che si sfregano, talvolta si attaccano piccole particelle di cemento, quindi l'unità del pistone ha una vita breve.

La soluzione concreta arriva a scatti. Ci sono dispositivi con un dispositivo idraulico che sono durevoli e utili e forniscono cemento più morbido. Allo stesso tempo, la velocità di avanzamento non cambia e l'alta pressione rende possibile il trasporto su lunghe distanze. Il lavoro dell'apparato a due cilindri è così morbido che è quasi impercettibile.
al menu ↑

1.4 Pompe Gerotor

Si tratta di dispositivi a vite con una fornitura continua di soluzioni concrete. Le caratteristiche della tecnologia gerotor permettono di lavorare silenziosamente con la composizione di qualsiasi durezza. Quando un mosto viene formato nel tubo, viene retratto usando un motore che è in grado di cambiare il senso di rotazione. Lo svantaggio principale del design del gerotor è l'usura piuttosto rapida del tubo flessibile per l'alimentazione della miscela. Ma il vantaggio è il basso costo delle riparazioni che possono essere fatte senza l'intervento di specialisti.

Pompa per calcestruzzo stazionaria Tuna 40

1.5 betoniera

La consegna della miscela di calcestruzzo al cantiere non è un compito facile. Azioni scorrette possono rovinare la qualità della soluzione. L'uso di una betoniera automatica impedisce tali sfumature. Una betoniera con una pompa è attaccata al telaio del camion. La canna di ferro all'interno è dotata di lame. Il movimento in senso orario della canna aiuta la miscela a muoversi verso l'interno, e quando il processo inverso è attivato, spinge la miscela di calcestruzzo lungo le pale verso l'apertura di scarico.

I vantaggi dell'utilizzo del mixer:

  • l'uniformità di massa viene preservata e viene impedita la separazione della soluzione;
  • la soluzione è costantemente in movimento, anche con ritardi, che aiuta a preservare le caratteristiche tecniche del materiale.

La capacità del barilotto consente di spostare o preparare fino a 9 m³ di soluzione di cemento. La betoniera è dotata di uno scivolo di carico per il trasferimento della miscela finita al cantiere. Utilizzare tale trasporto quando si può facilmente guidare fino al cantiere. Se non vi è accesso al sito di costruzione, viene utilizzata una pipeline, che è una tecnica di costruzione interna. L'uso di tale dispositivo presenta i seguenti vantaggi tecnologici:

  • movimento orizzontale e verticale usando la stessa attrezzatura;
  • facilità di lavoro in luoghi difficili da raggiungere.

Betoniera automatica Baryval 8m3

Attrezzature per condotte: dispositivi per la posa di miscele di calcestruzzo o di un tipo separato di attrezzature da costruzione. Equipaggiamento separato comporta l'installazione della pompa sull'auto, utilizzando il forcellone. Tali dispositivi consentono il trasporto della soluzione in una posizione verticale orizzontale per strutture ausiliarie.

La miscela trasportata viene spostata dai vassoi al ricevitore della pompa e, attraverso un tubo costituito da tre parti, la soluzione viene alimentata all'altezza e in punti difficili da raggiungere.
al menu ↑

1.6 pompa stazionaria

Dal principio di funzionamento del dispositivo sono suddivisi in pompe standard, trainati, mobili o in cemento. L'apparecchiatura può essere dotata di un azionamento meccanico o idraulico. I principali parametri delle unità di costruzione: l'altezza di fornitura, prestazioni e distanza.

La pompa per calcestruzzo fissa può essere realizzata in diverse versioni e installata su un camion di bordo o su una piattaforma speciale che è responsabile della facilità di movimento. Vale la pena notare che il design è realizzato sotto forma di un rimorchio con un telaio e fornisce una fornitura continua della miscela. Per trasportare tali attrezzature è molto semplice, agganciato al camion.

Il principio di funzionamento si basa sul pompaggio continuo di una grande quantità di massa di calcestruzzo. Il design del dispositivo ha due modalità: fornitura della miscela in alta pressione (allo stesso tempo la produttività del lavoro è significativamente ridotta), e la modalità di bassa pressione (con maggiore produttività).

1.7 Pompare la soluzione con una pompa di pino

La società di ingegneria Stroymekhanika offre all'acquirente l'unità gerotor (vite) CON Pino 78.300 / 500/1000. Una pompa di gerotor pino che pompa masse viscose e abrasive, un materiale che è caratterizzato da densità (cemento espanso, cemento polistirolo), soluzioni di cemento cellulare. Il dispositivo è utilizzato per le masse multicomponenti e complesse di alimentazione a pressione che sono sensibili alle sollecitazioni meccaniche. Inoltre, il dispositivo fornisce soluzioni pastose e liquide con particelle solide o fibre.
al menu ↑

2 Costruzione

La malta è dotata di una tramoggia per la raccolta del materiale dall'impianto di miscelazione. La presenza della tramoggia di alimentazione consente di alimentare continuamente il materiale utilizzando la tecnologia di miscelazione ciclistica. Questa è una condizione importante per il lavoro in cui una pausa è inaccettabile (compilazione di moduli, applicazione meccanica di materiale in gesso, ecc.). Per facilitare il dispositivo di trasporto dotato di telaio a ruote.

La parte di alimentazione della tecnologia delle viti consiste in un vapore giratorio e una vite di alimentazione. Una vite singola (parte mobile della coppia) fa il movimento planetario nello statore, che ha una superficie interna a due vie con un passo due volte più grande del passo della vite. Con il contatto costante, la vite e il supporto creano diverse cavità chiuse.

Circuito di azionamento in calcestruzzo

Quando la vite si muove, la cavità aumenta sul lato di aspirazione, in cui si forma un vuoto. Sotto l'influenza di un tale vuoto, la cavità viene riempita con il materiale pompato. Questo design aiuta a spostare le miscele di calcestruzzo, gesso e polistirene espanso il più attentamente possibile.

Le pompe per calcestruzzo Gerotor di piccole dimensioni hanno alte prestazioni, permettono di iniettare materiale di lavoro nei vuoti, miscelare le miscele per pavimenti autolivellanti, alimentare e applicare soluzioni di gesso.
al menu ↑

2.1 Pompa per calcestruzzo fai da te

Prima di assemblare i componenti principali del dispositivo, è necessario creare un piano o creare un disegno. Questo aiuterà a raccogliere tutte le attrezzature in una sola. Gli elementi principali del meccanismo sono il pistone e il cilindro.

Tutti i componenti e le parti della pompa per calcestruzzo vengono eseguite utilizzando un tornio. Quando si montano i sottogruppi, la precisione dell'errore deve essere di almeno ± 0,1 mm. La base per il corpo è fatta di lamiera di acciaio inossidabile, che contribuirà ad evitare la corrosione e l'attacco chimico. La valvola è personalizzata con un cacciavite. Il design è assemblato con una chiave del diametro richiesto. La parte di guida del dispositivo viene eseguita idraulicamente o elettromeccanicamente.

La scelta del metodo dipende dalle capacità finanziarie della procedura guidata. Dopo tutto, l'azionamento idraulico ha una struttura più complessa e un alto livello di prezzo. Pertanto, dovresti fare la tua scelta a favore di un'installazione di guida elettrica.

Lo schema della pompa per calcestruzzo idraulico

In sostanza, viene utilizzato un motore elettrico asincrono trifase, che è collegato all'asta del pistone. Il trasduttore meccanico e il riduttore con una coppia vengono utilizzati per ridurre il carico.
al menu ↑

2.2 Installazione dell'unità

Il motore elettrico è montato sulla base dell'asse del rimorchio. Il cambio è montato sull'albero motore con un giunto. Il convertitore è collegato al pistone della pompa e all'albero di uscita del riduttore. Quindi collegare il motore al cavo di alimentazione.

Quando assemblate una pompa per calcestruzzo avrete bisogno dei seguenti materiali:

  • disegno di accessori;
  • lamiera di ferro fino a 6 mm;
  • stantuffi per pistoni e valvole;
  • tubo di metallo con un diametro di 400 mm;
  • motore elettrico trifase con avviamento;
  • kit di strumenti;
  • cambio con momento di riduzione;
  • rimorchio per auto o base saldata.

Vale la pena ricordare che il lavoro con installazioni elettricamente conduttive dovrebbe essere eseguito da un tecnico qualificato.

Stazioni per lavori con miscele di sabbia-cemento

Stazioni di intonacatura - unità universali e funzionali per la produzione di opere che utilizzano miscele di costruzione a secco. In tutto il mondo, le tecnologie si stanno sviluppando nella direzione di sostituire il lavoro manuale con quello meccanico. Attrezzatura professionale unica progettata per risolvere efficacemente i problemi di finitura di facciate e stanze.

Le stazioni sono destinate a:

  • eseguire lavori di finitura interni ed esterni;
  • lavorazione di pendii di edifici e strutture;
  • applicare composizioni decorative;
  • dispositivi per massetti, imbottiture per pavimenti.

Le installazioni vengono applicate con successo in tutte le fasi della finitura, dove è richiesta la miscelazione del cemento con altri ingredienti.

Tutte le unità sul mercato differiscono in:

  • volumi di prestazioni per turno;
  • alimentazione;
  • composizione usata di ingredienti;
  • valore.

I paesi più famosi che producono tali apparecchiature sono Germania, Corea, Cina, Russia. È possibile acquistare una stazione di intonacatura universale presso un negozio di ferramenta specializzato. Su Internet ci sono proposte per la vendita di dispositivi usati.

Caratteristiche del funzionamento della stazione

Nella prima fase, l'operatore di installazione, seguendo le istruzioni, carica i componenti nel contenitore. Dopo aver preparato la malta di cemento-sabbia attraverso una pistola, si posa sulla superficie preparata, regolando lo spessore dello strato. L'intonaco è sovrapposto per riempire tutte le fessure e le giunture della superficie.

Vantaggi rispetto al metodo manuale

L'uso di stazioni meccaniche per la finitura offre una serie di vantaggi agli utenti.

1. Risparmi. A differenza di un uomo, la macchina copre il piano con una malta di cemento e sabbia di spessore ottimale. Si calcola che il 50% del cemento e altri componenti vengano salvati su un'area di 200 m2. Su una costruzione di grandi dimensioni, verrà risparmiata una notevole quantità di denaro.

2. Riduzione del costo del lavoro. Il lavoro con l'installazione coinvolge 1 persona - un operatore addestrato. Dal momento che il calcolo del pagamento è per metro quadrato, quindi sarà più economico utilizzare un metodo meccanico di finitura.

3. Le prestazioni dell'applicazione della macchina sono molto più alte di quelle del metodo manuale: 200 m2 per turno. Ciò è dovuto al fatto che l'apparecchio ad alta velocità impasta malta cementizia, mentre la consistenza della composizione lo rende facile da applicare e livellarlo sulla superficie.

4. La capacità di applicare la soluzione ad un'altezza di 30 metri. Non è necessario installare ponteggi e altre strutture di sollevamento.

5. Universalità e mobilità. L'installazione può essere utilizzata in tutte le fasi della produzione, dove si utilizzano miscele di costruzione a secco: per l'applicazione di malta cementizia, intonaco decorativo, al dispositivo di refrattari, calore e impermeabilizzazione, massetto del pavimento. La macchina è abbastanza compatta e facilmente trasportabile fino alla sua destinazione.

6. Facile da usare. Tutto ciò che è necessario per il funzionamento del dispositivo è caricare gli ingredienti, pompare acqua, collegarlo alla presa e applicare la composizione utilizzando una pistola controllata.

7. Indipendenza dalle organizzazioni che consegnano la malta cementizia. Il meccanismo stesso lo produce da un mix secco.

8. Qualità. L'unità fornisce cemento a una pressione di 2 atm, che consente di riempire tutte le fessure e i vuoti sulla superficie, migliorare l'adesione e aumentare la durata della finitura.

Gli svantaggi del design possono essere attribuiti al lavoro limitato in piccole stanze, alla dipendenza dalla fonte di energia, al costo iniziale dell'acquisto.

La stazione riceve la malta di cemento e sabbia, la mescola fino a raggiungere la consistenza di lavoro, filtra e consegna al luogo di applicazione in superficie. Viene utilizzato per intonacare superfici verticali e pavimenti a getto.

La cassa esterna dell'auto è realizzata sotto forma di un furgone termoisolante, nel quale sono installati un bunker ricevente, una ruota girevole, un serbatoio d'acqua e un'attrezzatura elettrica. L'acqua viene fornita al dispositivo tramite una pompa centrifuga. La composizione risultante viene filtrata su uno schermo vibrante. Mantiene le differenze da -30 a +40 ° C. A basse temperature, il serbatoio dell'acqua viene riscaldato. Il volume della tramoggia di ricevimento per cemento e componenti secchi è di 2,5 m3, la capacità delle benne è regolata. Prodotto in Russia. Venduto come standard.

È usato per ricevere, immagazzinare, trasportare, fabbricare e fornire miscele per edifici. Il design dell'apparato è costituito da un bunker ricevente, una ruota elevatrice con meccanismo di azionamento, un serbatoio d'acqua, un serbatoio con una pompa elettrica per la malta cementizia finita. Il dispositivo è controllato dalla console. Possono essere usati vari tipi di malta. La presentazione viene effettuata a una distanza di 160-250 metri.

Il dispositivo è utilizzato per l'edilizia industriale e civile su larga scala. Grazie al dispositivo per il riscaldamento dell'acqua può funzionare in condizioni di temperature negative. Le dimensioni della macchina consentono di trasportarlo nel luogo di funzionamento senza un passaporto speciale. Prodotto in Russia.

Installazione compatta per l'ingegneria civile. Consigliato per le aziende che non hanno uno staff permanente di cassettoni. La macchina è facile da usare, non richiede un addestramento speciale. Viene utilizzato per intonacare facciate, spazi interni, soffitti, la produzione di tiraggio massetto, il dispositivo di pavimenti autolivellanti.

Il design modulare consente di smontare la stazione in più parti e di trasportarla facilmente nel luogo di lavoro. La miscela secca viene introdotta nella tramoggia di raccolta da una pompa a vite. La gestione viene effettuata utilizzando un pannello automatico. È prodotto dalla società tedesca M-tec. Le caratteristiche tecniche del modello hanno assicurato la sua popolarità nel mercato delle costruzioni russo.

Stazione mobile duo-mix 2000

Si differenzia dagli analoghi in quanto mescola non solo gesso, ma anche composti di mastice. Affronta le miscele più difficili per la protezione antincendio, l'impermeabilizzazione, i lavori di riparazione. Il design della macchina include un convertitore di prestazioni che consente di applicare la miscela in uno strato molto sottile. Quando si scollega l'elettricità o l'acqua, viene attivato il sistema di allarme. Il pacchetto include strumenti per la manutenzione dell'unità. Prodotto in Germania.

Meccanizzazione della preparazione e fornitura di malte e calcestruzzo

In cantiere uno dei compiti fondamentali è la preparazione e la fornitura di malte al luogo di installazione. Questo problema viene generalmente risolto con l'aiuto di speciali meccanismi di costruzione.

Molte società di costruzione, acquistando tali attrezzature, risolvono diversi problemi contemporaneamente e quindi rimangono molto soddisfatti del loro acquisto. E così in questo articolo consideriamo che tipo di attrezzatura da costruzione viene utilizzata per eseguire le attività di cui sopra.

Convenzionalmente, le macchine da costruzione progettate per il pompaggio di soluzioni pronte possono essere suddivise in quattro gruppi principali:

Il primo gruppo è diaframma-tipo stantuffo rastvoronasosy. Tali pompe sono ampiamente utilizzate nei cantieri a causa dei seguenti parametri. Queste pompe sono relativamente facili da mantenere, hanno dimensioni ridotte, il loro funzionamento non richiede apparecchiature aggiuntive e hanno anche una grande risorsa operativa.

Il principio di funzionamento di una tale pompa è abbastanza semplice e si basa sul movimento alternativo del pistone. Durante il movimento inverso del pistone, si verifica la fase di aspirazione della soluzione preparata attraverso l'ugello di ingresso. Con lo stesso movimento in avanti, il pistone spinge la soluzione nell'ugello di uscita e garantisce così il processo di spostamento della soluzione attraverso il sistema di ugelli nel luogo di applicazione.

In pratica, tali pompe vengono utilizzate principalmente per il pompaggio di miscele di gesso e per l'applicazione a pareti verticali. Anche questo tipo di pompe è stato ampiamente utilizzato nella composizione delle stazioni di intonacatura. Se prendiamo le caratteristiche tecniche medie, questo tipo di pompe ha una capacità massima di 6 m3 / h ed è in grado di fornire una soluzione fino a un'altezza di 60 metri.

Tuttavia, il pompaggio di miscele di cemento e sabbia e ancora più cemento con tali pompe è proibito per i seguenti motivi:
- le soluzioni dovrebbero avere una frazione di riempimento non superiore a 5 mm;
- le soluzioni devono avere la consistenza di "liquido panna acida" e avere una buona mobilità, altrimenti avviene la separazione della soluzione, e forma dei tappi di soluzione nella manica, che fermano il flusso della miscela finita e portano a guasti dell'apparecchiatura.

Il secondo gruppo è la pompa a vite del tipo a vite o gerotor. La differenza principale di tali pompe è il fatto che la pressione creata dalla pompa non ha praticamente alcun effetto sulla struttura della soluzione. Questo è un parametro molto importante quando si lavora con soluzioni contenenti polimeri e cemento espanso. Il principio di funzionamento delle pompe a vite è basato su una coppia di viti. Questo è un rotore, che è una vite d'acciaio e uno statore sotto forma di una clip di gomma. Lo statore, ruotando all'interno del rotore, muove la soluzione, come in un trasportatore.

Pertanto, la soluzione si sposta attraverso il sistema di ugelli sul luogo di utilizzo. Elevata affidabilità e facilità d'uso, tali pompe hanno permesso loro di sostituire virtualmente le macchine a pistoni a diaframma. Pertanto, la maggior parte delle attrezzature europee per l'edilizia, in cui vengono utilizzate pompe per malte, è composta da pompe a vite. La progettazione di tali pompe consente di pompare un numero molto più elevato di soluzioni pronte all'ora rispetto alle pompe per malta a pistone a diaframma.

I principali limiti delle pompe per malte a vite sono i seguenti fattori:
- le soluzioni dovrebbero avere una frazione di riempimento non superiore a 10 mm;
- le soluzioni devono avere una buona mobilità;
- la composizione della soluzione dovrebbe includere componenti polimerici che forniscono la lubrificazione dello statore della pompa e della superficie interna del manicotto.
- La coclea ha una vita e una capricciosità limitate alle condizioni in cui la pompa funziona.

Il terzo gruppo è pompe per malte idrauliche. Tali pompe vengono utilizzate principalmente per il pompaggio di malte pesanti e calcestruzzi in costruzione monolitica, quando è necessario pompare una grande quantità di miscela pronta nel minor tempo possibile. Fermandosi sul principio di funzionamento di questa pompa, vale la pena notare che l'iniezione viene effettuata da due pistoni, che effettuano movimenti alternati e quindi alternativamente spremono la miscela di lavoro nell'uscita della pompa. L'ulteriore movimento della miscela è dovuto all'alta pressione che viene creata dalla pompa nella tubazione.

In movimento, la pompa è azionata da una stazione idraulica, che fa parte dell'attrezzatura. Le pompe idrauliche per malte forniscono pompaggio di soluzioni e calcestruzzo con una frazione di riempimento fino a 40 mm, ad una distanza fino a 100 metri e con una capacità fino a 60 m3 / ora. Gli svantaggi di tali pompe possono essere considerati dimensioni di attrezzature eccessivamente grandi, costi molto elevati durante il funzionamento, nonché prezzi di acquisto molto elevati per questa apparecchiatura.

Il quarto gruppo è un compressore pneumatico. Questo gruppo di pompe per malte è progettato per il pompaggio di malte di cemento e sabbia e calcestruzzo, che è determinato dalla tecnologia di produzione di massetti a secco. Il principio di funzionamento dei compressori pneumatici si basa sul fatto che la miscela finita viene spinta fuori da uno speciale serbatoio ermetico sotto l'influenza dell'aria compressa e trasportata in porzioni attraverso la linea di cemento. I compiti principali che vengono eseguiti con l'aiuto dei caricatori pneumatici sono il dispositivo per massetti.

Acquistando tali attrezzature, la società di costruzioni riceve le seguenti caratteristiche aggiuntive: - questa è la preparazione della miscela di lavoro in cantiere senza l'uso di attrezzature aggiuntive, poiché il miscelatore a palette è incorporato nello speciale serbatoio del caricatore pneumatico;
- possibilità di funzionamento di un pneumosuploader con un'ampia varietà di miscele;
- non richiede un grande consumo di energia e energia elettrica;
- dimensioni relativamente ridotte dell'apparecchiatura;
- costi minimi per riparazioni e manutenzione.

Le limitazioni nel funzionamento di un compressore pneumatico includono fattori come la frazione del riempitivo della miscela di lavoro non deve superare i 16 mm, la capacità del compressore non deve essere inferiore a 3,5 m3 / min.