7.2. DETERMINAZIONE DELLA PRESSIONE ATTIVA E PASSIVA DEL SUOLO SULLE PARETI

Il calcolo del carico sulla fondazione è necessario per la corretta scelta delle sue dimensioni geometriche e dell'area della base della fondazione. In definitiva, la forza e la durata dell'intero edificio dipendono dal corretto calcolo della fondazione. Il calcolo è ridotto alla determinazione del carico per metro quadrato di terreno e confrontandolo con i valori consentiti.

Per calcolare devi sapere:

  • La regione in cui l'edificio è in costruzione;
  • Tipo di suolo e profondità delle acque sotterranee;
  • Il materiale da cui saranno realizzati gli elementi strutturali dell'edificio;
  • Layout dell'edificio, numero di piani, tipo di tetto.

Sulla base dei dati richiesti, il calcolo della fondazione o il suo controllo finale viene effettuato dopo la progettazione dell'edificio.

Proviamo a calcolare il carico sulle fondamenta di una casa a un piano, realizzata in muratura piena di mattoni pieni, con uno spessore di 40 cm. Le dimensioni della casa sono 10x8 metri. Il soffitto del seminterrato è in cemento armato, la sovrapposizione del 1 ° piano è in legno per le travi in ​​acciaio. Il tetto è a capanna, coperto di metallo, con una pendenza di 25 gradi. Regione - Regione di Mosca, tipo di terreno - terreno umido con un rapporto di porosità di 0,5. La fondazione è in calcestruzzo a grana fine, lo spessore della parete della fondazione per il calcolo è pari allo spessore della parete.

Determinazione della profondità della fondazione

La profondità di profondità dipende dalla profondità del gelo e dal tipo di terreno. La tabella mostra i valori di riferimento della profondità del congelamento del suolo in diverse regioni.

Tabella 1 - Dati di riferimento sulla profondità del congelamento del suolo

La profondità della fondazione nel caso generale dovrebbe essere maggiore della profondità di congelamento, ma ci sono delle eccezioni dovute al tipo di terreno, sono elencate nella Tabella 2.

Tabella 2 - Dipendenza della profondità della fondazione della fondazione sul tipo di terreno

La profondità della fondazione è necessaria per il successivo calcolo del carico sul suolo e determinare le sue dimensioni.

Determinare la profondità di congelamento del suolo secondo la tabella 1. Per Mosca, è 140 cm. Secondo la tabella 2 troviamo il tipo di suolo - terriccio. La profondità di posa deve essere almeno la profondità stimata di congelamento. Sulla base di questo, la profondità di fondazione per la casa viene scelta 1.4 metri.

Calcolo del carico sul tetto

Il carico del tetto è distribuito tra quei lati della fondazione su cui il sistema di travi è sostenuto attraverso le pareti. Per un tetto a due spioventi convenzionale, questi sono di solito due lati opposti della fondazione, per un tetto a quattro falde, tutti e quattro i lati. Il carico distribuito del tetto è determinato dall'area della proiezione del tetto, riferita all'area dei lati caricati della fondazione, e moltiplicata per il peso specifico del materiale.

Tabella 3 - la proporzione di diversi tipi di coperture

  1. Determinare l'area della proiezione del tetto. Le dimensioni della casa sono 10x8 metri, l'area proiettata del tetto a capanna è uguale alla superficie della casa: 10 · 8 = 80 m 2.
  2. La lunghezza della fondazione è pari alla somma dei suoi due lati lunghi, poiché il tetto a due falde poggia su due lati opposti lunghi. Pertanto, la lunghezza della fondazione caricata è definita come 10 · 2 = 20 m.
  3. L'area della fondazione è stata caricata con il tetto di 0,4 m di spessore: 20 · 0,4 = 8 m 2.
  4. Il tipo di rivestimento è metallo, l'angolo di inclinazione è di 25 gradi, il che significa che il carico calcolato secondo la tabella 3 è 30 kg / m 2.
  5. Il carico del tetto sulla fondazione è 80/8 · 30 = 300 kg / m 2.

Calcolo del carico di neve

Il carico di neve viene trasferito alla fondazione attraverso il tetto e le pareti, quindi gli stessi lati della fondazione vengono caricati come nel calcolo del tetto. L'area del manto nevoso è uguale all'area del tetto. Il valore risultante viene diviso per l'area dei lati caricati del seminterrato e moltiplicato per lo specifico carico di neve determinato dalla mappa.

  1. La lunghezza della pendenza del tetto con una pendenza di 25 gradi è (8/2) / cos25 ° = 4,4 m.
  2. L'area del tetto è uguale alla lunghezza della cresta moltiplicata per la lunghezza della pendenza (4.4 · 10) · 2 = 88 m 2.
  3. Il carico di neve per la regione di Mosca sulla mappa è 126 kg / m 2. Moltiplicalo per l'area del tetto e dividi per l'area della parte caricata della fondazione 88 · 126/8 = 1386 kg / m 2.

Calcolo del carico sul pavimento

I soffitti, come il tetto, di solito si basano su due lati opposti della fondazione, quindi il calcolo si basa sull'area di questi lati. L'area del pavimento è uguale all'area dell'edificio. Per calcolare il carico di sovrapposizione, è necessario considerare il numero di piani e il soffitto del seminterrato, ovvero il pavimento del primo piano.

L'area di ciascuna sovrapposizione viene moltiplicata per il peso specifico del materiale dalla tabella 4 e divisa per l'area della parte caricata della fondazione.

Tabella 4: la percentuale di sovrapposizione

  1. La superficie del pavimento è pari alla superficie della casa - 80 m 2. La casa ha due piani: uno in cemento armato e uno in legno su travi in ​​acciaio.
  2. Moltiplicare l'area delle lastre in cemento armato per il peso del tavolo 4: 80 · 500 = 40000 kg.
  3. Moltiplicare l'area di sovrapposizione in legno per il peso del tavolo 4: 80 · 200 = 16000 kg.
  4. Li riassumiamo e troviamo il carico per 1 m 2 della parte caricata della fondazione: (40000 + 16000) / 8 = 7000 kg / m 2.

Calcolo del carico a parete

Il carico delle pareti è definito come il volume delle pareti moltiplicato per il peso specifico dalla tabella 5, il risultato ottenuto è diviso per la lunghezza di tutti i lati della fondazione moltiplicata per il suo spessore.

Tabella 5: la percentuale di materiali del muro

  1. L'area delle mura è pari all'altezza dell'edificio moltiplicata per il perimetro della casa: 3 · (10 · 2 + 8 · 2) = 108 m 2.
  2. Il volume delle pareti è l'area moltiplicata per lo spessore, è pari a 108 · 0.4 = 43.2 m 3.
  3. Trova il peso delle pareti moltiplicando il volume per il peso specifico del materiale dalla tabella 5: 43.2 · 1800 = 77760 kg.
  4. L'area di tutti i lati della fondazione è uguale al perimetro moltiplicato per lo spessore: (10 · 2 + 8 · 2) · 0,4 = 14,4 m 2.
  5. Il carico specifico delle pareti sulla fondazione è 77760 / 14,4 = 5400 kg.

Calcolo preliminare del carico di fondazione sul terreno

Il carico della fondazione sul terreno è calcolato come il prodotto del volume della fondazione per la densità specifica del materiale da cui è costituito, diviso in 1 m 2 dell'area della sua base. Il volume può essere trovato come il prodotto della profondità allo spessore della fondazione. Lo spessore della fondazione è preso ad un calcolo preliminare uguale allo spessore delle pareti.

Tabella 6 - La densità dei materiali seminterrati

  1. L'area della fondazione è di 14,4 m 2, la profondità di posa è di 1,4 m Il volume della fondazione è 14,4 · 1,4 = 20,2 m 3.
  2. La massa della fondazione di calcestruzzo a grana fine è pari a: 20,2 · 1800 = 36360 kg.
  3. Carico a terra: 36360 / 14,4 = 2525 kg / m2.

Calcolo del carico totale su 1 m 2 di terreno

I risultati dei calcoli precedenti sono riepilogati, mentre si calcola il carico massimo sulla fondazione, che sarà maggiore per i lati su cui poggia il tetto.

Resistenza progettuale condizionale del suolo R0 determinato secondo le tabelle di SNiP 2.02.01-83 "Fondamenti di edifici e strutture".

  1. Riassumiamo il peso del tetto, il carico di neve, il peso dei pavimenti e delle pareti, nonché la fondazione a terra: 300 + 1386 + 7000 + 5400 + 2525 = 16 611 kg / m 2 = 17 t / m 2.
  2. Determiniamo la resistenza del design condizionale del terreno secondo le tabelle di SNiP 2.02.01-83. Per argille umide con un rapporto di porosità di 0,5 R0 è 2,5 kg / cm 2, o 25 t / m 2.

Dal calcolo si può vedere che il carico a terra è entro limiti accettabili.

Carico di suolo sul muro

La pressione laterale da terra (la cosiddetta pressione attiva) a una profondità h sui muri di sostegno e le fondamenta degli edifici è generalmente determinata dalla formula:

γ g - la densità del suolo è diversa;

h - la profondità del suolo dal livello di pianificazione;

φ è l'angolo di attrito interno del terreno.

Spesso, nelle condizioni di progetto reale, il valore di φ non è noto in anticipo (o, ad esempio, come nel caso del riempimento, il valore di φ del terreno non può essere determinato con sufficiente accuratezza). In questo caso, è possibile calcolare la pressione laterale usando una teoria approssimativa basata sul concetto di densità equivalente di un fluido (EFS) [1], vale a dire pressione idrostatica di un fluido con una certa densità, che equivale alla pressione attiva del terreno, calcolata con la formula (1). Questa teoria è usata nei codici di costruzione nordamericani. Densità equivalente, in altre parole, può essere definita densità idrostatica del terreno (GIP).

In questo caso, la pressione laterale è determinata dalla formula:

Il calcolo della fondazione sotto il muro esterno del seminterrato. Calcolo della stabilità della base contro il taglio (1 stato limite). Un esempio di calcolo.

Il calcolo del muro viene effettuato in più fasi, in ognuna di esse viene verificata una determinata condizione che garantisce un funzionamento affidabile della struttura. Cosa determina il calcolo della stabilità della base contro il taglio? Il muro è influenzato da considerevoli forze orizzontali provenienti dal terreno che lo preme (nel nostro esempio, tale pressione raggiunge più di due tonnellate per metro quadro), cercando di spostare il muro verso il seminterrato. Le forze di trattenimento impediscono questo: il carico sul muro del seminterrato (dal paragrafo 4 del calcolo); il proprio peso del seminterrato e delle pareti del seminterrato; carico del suolo dal lato di recupero (ecco perché cerchiamo di rendere la fondazione non simmetrica, ma spingendola in gran parte verso il riempimento - per caricare meglio le fondamenta); backfill di riempimento e costruzione del pavimento dal seminterrato e pressione orizzontale passiva da loro. Tutte queste forze verticali spingono la fondazione a terra, una forza di attrito sorge tra la suola e il terreno di fondazione (più ampia è la suola, maggiore è la forza di attrito è un altro fattore da ricordare); e se la forza di attrito è maggiore della forza di taglio di almeno 1,2 volte (il fattore di sicurezza che tiene conto di eventuali errori), allora la fondazione non si muoverà e il muro si posizionerà in modo affidabile su di esso.

Cosa significa "1 limite di stato"? La decisione sulla questione della stabilità della struttura appartiene allo stato limite 1 e noi la risolviamo. In particolare per il calcolo - si manifesta nella scelta dei fattori crescenti del paragrafo 1.

Quindi, la prima cosa da determinare è la pressione orizzontale che agisce sul muro in altezza.

Nelle clausole 5.2 e 5.3 definiamo la componente orizzontale dell'intensità della pressione attiva del suolo - è variabile, nella parte superiore è σr1, e verso il basso aumenta a σr2. Di cosa si tratta, il nome è chiaramente complesso. Il terreno di rinterro ha il proprio peso (gravità specifica del terreno γ) e una struttura eterogenea e friabile caratterizzata da un angolo di attrito interno φ (questo angolo determina la capacità del terreno di non sgretolarsi sotto il proprio peso e quindi influenza il grado di pressione del peso del suolo sulla struttura muraria). Se il terreno fosse simile a una roccia (monolitico e integrale), allora il suo peso premerebbe solo verso il basso e non influenzerebbe la parete adiacente. E così la pressione del terreno è distribuita in un angolo di attrito, e come risultato è possibile distinguere i componenti verticali e orizzontali in esso. Maggiore è l'angolo di attrito, migliore è il mantenimento del terreno stesso, minore è la pressione orizzontale e maggiore è la verticale.

Il concetto di pressione attiva e passiva viene introdotto per la distinzione: l'attivo cerca di muoversi, il passivo - aiuta a tenerlo in posizione.

Il valore della pressione orizzontale aumenta sempre con la profondità, è direttamente proporzionale alla profondità del terreno. Al livello del suolo, è zero, quindi σr1 = 0, poiché nel nostro esempio, la superficie del terreno è al di sotto della parte superiore del muro (se il terreno era sopra la parte superiore del muro, quindi nella parte superiore del muro σr1 avrebbe già qualche valore).

Oltre all'effetto del peso del terreno sul muro, influisce anche il carico sul terreno - la componente orizzontale della pressione da esso è costante per tutta la profondità, la troviamo nella Sezione 5.4. In questo esempio, il caso viene preso in considerazione quando il carico temporaneo sul terreno viene distribuito uniformemente sull'intera area. Se si dispone di un altro caso, quindi la formula e la trama devono essere rielaborati secondo la Figura 8 del manuale.

E l'ultimo valore è l'intensità delle forze orizzontali di adesione del rinterro del terreno, che troviamo nella Sezione 5.6. Le forze di adesione mantengono il suolo - maggiore è l'adesione del terreno, minore è la pressione sul muro, quindi σcr nella formula 5.7 e 5.8 usiamo con un segno meno. E quanto maggiore è l'adesione del terreno, è possibile compattare il rinterro, più facile sarà per il muro e il fondotinta.

Nella formula per determinare l'intensità delle forze di adesione, non viene utilizzato il fattore di moltiplicazione: prestare attenzione a tali casi. Se applichiamo un fattore di innalzamento, ridurremo la forza di taglio e dobbiamo determinarne il massimo. I fattori step-up vengono utilizzati solo dove possono peggiorare le condizioni di lavoro della struttura.

Si noti che in questo calcolo, il terreno di riempimento è un terreno coesivo, ha un'adesione non nulla. Se si utilizza terreno incoerente (sabbia, scorie, ecc.), È necessario leggere in base ad altre formule manuali e i diagrammi saranno diversi, ad es. Questo calcolo non è più adatto.

Successivamente, dovremmo riassumere le pressioni orizzontali per ottenere una trama finale.

In alto, il valore di intensità della pressione orizzontale è σ1, e sotto - σ2.

Inoltre, ci possono essere due opzioni: σ1 Può accadere sia con valori negativi che positivi. Con un valore negativo, la trama finale apparirà come un triangolo; con una visione positiva del trapezio. Di conseguenza, anche le formule sono diverse.

In questo esempio, abbiamo una variante con un diagramma triangolare. Ma ho cercato di rendere il calcolo universale per entrambi i casi, quindi in questo posto ho diviso i miei calcoli, e ho bisogno di fare una scelta su quale delle opzioni "a" o "b" leggere più lontano.

Quindi, nel paragrafo 5.9 abbiamo determinato che il calcolo sarà condotto in base all'opzione "a".

In questa variante, quando riassumiamo tutti e tre i diagrammi (tenendo conto dei segni: i primi due agiscono in una direzione, il terzo nella direzione opposta), otteniamo un ultimo diagramma triangolare di pressione, che mostra chiaramente a quale altezza (H1) e con quale forza una pressione orizzontale attiva agisce sul muro. Notare che se il grafico graficamente è proporzionale ai valori ottenuti nelle formule, allora tutti i risultati nella figura e nel calcolo convergeranno - tale autotest non interferirà mai.

Trovare la pressione orizzontale del suolo σ2 sul fondo della suola, lo usiamo per determinare la forza di taglio Tsd, che è fatto nel paragrafo 5.10a.

L'opzione "b" (paragrafo 5.10b) non è rilevante per questo esempio, ma la darò nella figura seguente, tutto ad un tratto il tuo calcolo seguirà un percorso diverso (non fornisco un esempio del diagramma finale per l'opzione "b").

E il prossimo passo sarà la determinazione di tutte le possibili forze di sostegno che agiscono sul fondamento: il peso proprio della fondazione, le pareti e il terreno di riporto che poggia sulla base della fondazione da due lati, il peso proprio della costruzione del pavimento e il carico sul muro di fondazione dalle strutture dell'edificio. I carichi temporanei non sono coinvolti in questo calcolo, dal momento che senza di loro, la situazione è peggiore che con loro.

Tutte queste forze tranne P5, avere un'area di raccolta del carico che vediamo chiaramente dalla figura sopra. Riassumendo tutte le forze, otteniamo N (§ 5.16).

È anche necessario trovare la pressione orizzontale passiva del suolo En - questa è la pressione della parte del suolo al di sotto del livello del seminterrato (a destra del muro e della fondazione) e mantenendo le fondamenta dal taglio. La pressione passiva dipende dal peso del suolo, dalla sua adesione e dall'angolo di attrito interno - si noti che i loro valori vengono presi per il calcolo dello stato limite 1. In questo caso, i pavimenti vengono ignorati condizionalmente e il loro spessore viene escluso quando si calcola la pressione passiva del terreno.

Successivamente, la clausola 5.18 definisce la forza di ritenuta Tbattiti.

Si noti che per un muro interrato senza condizioni geologiche complesse, il test viene eseguito solo a β = 0. Altrimenti, il calcolo deve essere eseguito secondo la nota alla sezione 8.13 del manuale.

Il passo finale è quello di testare - confrontando le forze di taglio e di tenuta. Se il primo è inferiore al secondo almeno 1,2 volte, la condizione viene soddisfatta e puoi passare alla fase successiva del calcolo.

Cosa succede se la condizione non viene soddisfatta? È possibile eseguire le seguenti attività:

- un aumento della larghezza della suola verso la strada - da questo aggiungiamo un carico addizionale del peso del terreno di riempimento, così come il peso della suola stessa;

- l'aumento della larghezza della suola in direzione della casa - l'effetto di esso è inferiore a quello del primo, ma c'è ancora, perché con un aumento dell'area del basamento, la forza di attrito, che impedisce il taglio, aumenta;

- aumentare il peso proprio delle fondamenta e delle strutture murarie a causa del loro spessore - a volte (se non basta abbastanza) è più razionale che scavare una fossa più ampia;

- sostituire il rinterro con un ampio angolo di attrito interno (sabbia, scoria).

Non dimenticare, i fattori positivi in ​​questo calcolo sono qualsiasi carico verticale; larghezza della base della base (più è, meglio è); ampio angolo di attrito del rinterro del terreno dalla strada. Fattori negativi: profondità del seminterrato, più precisamente l'altezza del terreno di rinterro dalla strada (più grande è, maggiore è la forza di taglio); il piccolo spessore del backfill dal basamento (questo riempimento impedisce il taglio, a volte vale la pena aumentarlo silenziosamente alzando il pavimento del seminterrato in modo che le condizioni di taglio siano soddisfatte); basso carico sulla parete dello scantinato (maggiore è il peso, maggiore è la forza di attrito e resistenza al taglio).

In casi normali, tutti i problemi possono essere risolti aumentando la larghezza della base della fondazione. Ma se questo non è abbastanza, è possibile eseguire misure aggiuntive, come la costruzione di distanziatori tra le pareti del seminterrato, che impediranno lo spostamento. Naturalmente, i montanti dovrebbero essere progettati per l'azione della forza di taglio e installati con un determinato passo. Se la casa ha spesso muri trasversali di sostegno, è necessario analizzare la possibilità di spostare la fondazione - in alcuni casi è possibile saltare questa parte del calcolo.

Pressione al suolo sulle pareti dello scantinato

Il compito è costruire i muri del seminterrato. Per motivi economici, voglio utilizzare muri di contenimento a parete sottile. La domanda è: quale pressione ha il suolo sui muri del seminterrato? Profondità 2m, suolo - argilla (interessato anche a dati su terreni sabbiosi). Mi aspetto che una pressione di 1000 kg agisca su un m2 di un muro. Quanto sono applicabili questi dati? Forze di spinta del gelo - che tipo di pressione laterale aggiuntiva?

Tu fai domande difficili, ti dirò come mio padre, in epoca sovietica, quando era una palla rotolante in giro, comprò in fabbrica una seconda lastra da laboratorio a forma di U di 2 mx 0,5 m, bloccarono il negozio. Relativamente leggero 2 persone possono girare e rotolare attraverso i tubi. Cucinato dagli angoli di tali scaffalature laterali con la lettera X. E metti tutta questa roba nella buca nel giardino sotto l'armadio. Hanno messo i piatti sul bordo, negli angoli attraverso la struttura d'angolo, sono stati incuneati e pressati insieme. La profondità del contatore è 3. Questa azienda ha già 20 anni, senza problemi di visibilità. Ma abbiamo una buona terra, terriccio e sabbia al di sotto di 2 metri.

Lowprice ha scritto:
Mi aspetto che una pressione di 1000 kg agisca su una parete m2

1000 kg per metro quadro vicino all'angolo non è lo stesso di 1000 kg per metro quadrato nel mezzo di una sezione di 10 m senza supporti dall'interno.

Lowprice ha scritto:
La domanda è: quale pressione ha il suolo sui muri del seminterrato?

In teoria, la domanda è davvero complicata e non hai dato abbastanza dati: che tipo di cantina, distaccato o sotto l'edificio? Che tipo di edifici, ecc.
Dalla pratica penso che un po 'di pressione, soprattutto in argilla. Lo scorso fine settimana ero nel villaggio, sono salito in cantina lì - sono rimasto molto sorpreso. La cantina è profonda circa 3 metri, sotto la casa, senza alcun rafforzamento delle pareti. Una parete è anche l'opposto con un "sottosquadro" di un metro per 1,5! La casa è stata in piedi per decenni, tutto sembra normale.

andrewkhv ha scritto:
1000 kg per metro quadro vicino all'angolo non è lo stesso di 1000 kg per metro quadrato nel mezzo di una sezione di 10 m senza supporti dall'interno.

La materia ovviamente. Alla base della fondazione per fornire una console, con la cintura rinforzata superiore è un supporto. Il foglio profilato H114 (1mm.) Con una campata di 3,5 metri contiene 993kg. su m2. Nel mio caso, la portata è di 2,7 metri. Il pavimento del piano interrato è di 10 cm In questo contesto, la base della fondazione viene calcolata anche come un raggio che percepisce i carichi laterali, il pavimento del basamento è un monolite, quindi svolge la funzione di un distanziatore.

Victor_Ch ha scritto:
In teoria, la domanda è davvero complicata e non hai dato abbastanza dati: che tipo di cantina, distaccato o sotto l'edificio? Che tipo di edifici, ecc.
Dalla pratica penso che un po 'di pressione, soprattutto in argilla. Lo scorso fine settimana ero nel villaggio, sono salito in cantina lì - sono rimasto molto sorpreso. La cantina è profonda circa 3 metri, sotto la casa, senza alcun rafforzamento delle pareti. Una parete è anche l'opposto con un "sottosquadro" di un metro per 1,5! La casa è stata in piedi per decenni, tutto sembra normale.

Io stesso ho visto simili case, dove nel sottosuolo c'era una cantina con le pareti di terra. Ma questo è russo, forse, finché non l'ho trovato su qualche forum (senza specificare la fonte) che puoi prendere in considerazione 1m. su m2. In teoria, ci sono ancora forze di sollevamento del gelo che raggiungono 15 tonnellate al m2, ma lo sviluppo di un pozzo con dolci pendenze e una guarnizione scorrevole durante il rinterro sembrano minimizzare questo effetto.

Quali dati specificare?

Dirò subito che non sono un costruttore, per questo tutto ciò che sto scrivendo è un'informazione frammentaria che ricordo da qualche parte e conclusioni puramente speculative per la riflessione.

Prima di tutto, non è chiaro per me dal tuo post, è la cantina staccata o sotto casa? Quanta terra è il soffitto della cantina?
Il vento gelido è enorme. Un collega mi ha detto che ha un cottage nel quartiere, dove la soletta va sul balcone e ci sono supporti su fondamenta deboli. Quindi ogni inverno questo piatto si alza di parecchi centimetri insieme al secondo piano.
Ma agiscono sulla profondità del suolo che gela, è di circa 1,5 metri. Se la tua cantina è più profonda, probabilmente non puoi pensarci.

Per me stesso, molto probabilmente creerò un piccolo spazio tra il muro e il terreno.

Questo non è un seminterrato riscaldato a casa.

Lowprice ha scritto:
Questo non è un seminterrato riscaldato a casa.

Lowprice ha scritto:
Per motivi economici, voglio utilizzare muri di contenimento a parete sottile.

Penso che tu sia completamente coinvolto in questo numero, per questo lo sai meglio, ma lo stesso:
E cosa avrai per la casa? Facile da raccogliere? Se la casa è in mattoni, allora mi sembra che i muri di sostegno a parete sottile potrebbero non essere un supporto molto affidabile. D'altra parte, le pareti in grado di sostenere il peso della casa resisteranno al carico laterale. Non ho mai visto le fondamenta di una casa su pareti sottili.
Non sono un costruttore, quindi tutto ciò che è stato detto è puramente speculativo, potrei sbagliarmi.

Lowprice ha scritto:
Questo non è un seminterrato riscaldato a casa.

se la casa è riscaldata, allora la temperatura nel seminterrato è sopra lo zero e non ci sarà gonfiore.
Inoltre, l'argilla non è igroscopica, non assorbe acqua e non si gonfia anche se si congela.

Dirò come ingegnere progettista che ha contato molte volte i muri di sostegno.

Il metodo di calcolo è riportato in 2.15-2.23 SNiP 2.09.03-85 "La costruzione di imprese industriali". Per ulteriori dettagli, consultare il Manuale per la progettazione di muri di sostegno e scantinati.

Per calcolare la necessità di conoscere l'angolo di attrito interno, il coefficiente di aderenza e gravità specifica. Questi dati possono essere presi in media secondo SP 22.13330.2011 "Fondamenti di edifici e strutture". Tutta questa letteratura è liberamente disponibile su Internet.

Il diagramma della pressione ha la forma di un triangolo - zero nella parte superiore e massimo nella parte inferiore. Il calcolo non è complicato, ma per una persona "non in argomento" può sembrare ingombrante.

Le forze del gelo che si sollevano possono essere livellate mediante il riempimento dei seni della fossa (all'esterno del muro di contenimento) con sabbia o altro terreno privo delle proprietà del gelo che si solleva.

Il calcolo del rigonfiamento è riportato in SP 22.13330.2011 "Fondamenti di edifici e strutture".

Se non si scherza con i calcoli, allora 1 t / m2 nella zona inferiore del muro di contenimento con un'altezza di 2 m in terreni coesivi (argilla) è con un margine. Ma solo nel caso in cui queste pareti non siano influenzate dalla resistenza del suolo dalle strutture adiacenti, cioè, se il muro funzionerà solo per la resistenza "pulita" del terreno. Anche i carichi situati sulla superficie del terreno nella zona del prisma di collasso verranno trasferiti alla parete.

Spingendo per "pulire" il riempimento con sabbia. O, almeno, applicare un materiale facilmente comprimibile sulla faccia esterna della parete: la stessa schiuma di polistirene (non estrusa, ma ordinaria). Le forze di sollevamento dipendono fortemente dal grado di sollevamento (le norme distinguono i seguenti tipi: debole, medio, forte ed estremamente nervoso). L'elevazione agisce solo a livello di congelamento normativo per la regione.

La pressione del suolo che si solleva durante il congelamento raggiunge 15 kilonewton per metro quadrato in direzione orizzontale. Questo è molto Il modo più semplice per sbarazzarsi di questo problema è ampiamente utilizzato in Scandinavia, da tempo non costruiamo più case con scantinati. La fondazione "lastra sul terreno" economica, affidabile e semplice. È così che ho costruito (la mia casa non è mia, semmai, il mio sito):
foto
">
">
Tutto ciò che si vuole avere sotto il livello del terreno è meglio avere sopra il livello del terreno e tenere presente che tutta la costruzione sotto il livello del suolo è tre volte più costosa di quella sopra. Domanda: ne hai bisogno? Inoltre, se il basamento è fatto correttamente, deve essere impermeabilizzato in modo affidabile al 100% dall'umidità del terreno capillare, e questo non è 2 dita sull'asfalto. In altre parole, umidità, umidità, muffa, intonaco fatiscente. Ne hai bisogno?

Inoltre, sul muro del seminterrato l'umidità si insinua vyzh, nella casa e sui muri portanti, con tutte le conseguenze.

Inoltre, la temperatura del suolo durante tutto l'anno è la stessa e, a seconda del clima, varia dal permafrost nell'estremo nord fino a +14 in Adler. Nella Russia centrale, circa + 6-9 gradi. È freddo Cioè, le pareti del seminterrato saranno sempre fredde, e l'umidità si condenserà sulla superficie fredda, e tutti i tipi di funghi e muffe si svilupperanno in un ambiente umido. Ne hai bisogno? Se vuoi veramente il seminterrato corretto, allora dovrebbe essere impermeabilizzato e isolato in questo modo:
">
Inoltre, il cemento armato non è per sempre. Il rinforzo in cemento armato si arrugginirà nel tempo, quando il ferro viene ossidato a causa della reazione chimica, si produce ruggine - diossido di ferro FeO2. È come se tutti lo sapessero, ma non tutti sanno che la ruggine aumenta di volume e letteralmente strappa il cemento dall'interno.

Per evitare tale disonore, il rinforzo può essere zincato e il cemento a prova di umidità. Allo stesso tempo, la vita utile stimata di tale cemento armato raggiungerà 150-200 anni nel clima scandinavo contro 50-100 anni con la tecnologia classica.
Bene, se vuoi ancora le emorroidi con un seminterrato, i metodi contro polvere sono i seguenti:

  1. Drenaggio con drenaggio dell'acqua da sotto la fondazione della casa.
  2. Strato elastico attorno alle pareti della fondazione (sarà anche il riscaldamento).
  3. Lo strato di supporto viene aggiunto all'intera altezza della parete del seminterrato con una larghezza minima di 50 centimetri.

Controsoffitto isolamento orizzontale del terreno.
">
Incredibile vero? Ora molti diranno, vabbè, dicono, hanno costruito le case per tutta la loro vita alla vecchia maniera e niente, loro stanno da soli. E rispondo, bene, quindi che tipo di case costruisci queste macchine e, e niente, guida. E in Afghanistan, che tipo di alloggio e trasporto

Come rimuovere la pressione del terreno sul muro del seminterrato?

Quando si costruisce una casa uno dei problemi più importanti è quello di superare la pressione del terreno sulle pareti del seminterrato. Non è possibile ignorare questo momento, poiché le pareti dello scantinato e la fondazione stessa non possono resistere a questa pressione in combinazione con il peso dell'edificio e deformare o collassare.

Con una dimensione significativa della struttura, le conseguenze possono essere catastrofiche. Ma i costruttori hanno imparato a contrastare tali fenomeni fisici, usando vari materiali nella costruzione di strutture.

Quando si costruisce una fondazione, i fattori chiave per la sua resistenza sono precisamente il calcolo corretto della resistenza dei carichi sulle pareti di fondazione. La pressione del terreno sul muro dello scantinato dipende direttamente dalla sua profondità.

Un parametro tipico è un valore calcolato di 12 cm di calcestruzzo M400 con una profondità del seminterrato di 1 metro, tenendo conto dell'operazione di 50 anni e materiali in legno durante la costruzione della casa stessa.

Le pareti del seminterrato sono costruite con materiali diversi, in base al formato della stanza, al suo scopo. Il più comune nella costruzione di mattoni, cemento, lastre di cemento armato e pietre.

Caratteristiche tecniche dei materiali nella costruzione di muri di fondazione

calcestruzzo

Il calcestruzzo è il modo più comune ed economico per costruire muri di fondazione. Lo svantaggio, e abbastanza significativo, è il crollo del terreno durante il lavoro, dopo il quale si mescola con il cemento, riducendo la forza della composizione.

Così, la stabilità della fondazione stessa e le sue mura diminuiscono.

mattone

Il mattone è uno dei materiali più antichi utilizzati. Facile da installare, conveniente nella costruzione, con una serie di vantaggi, un mattone ha ancora uno svantaggio costruttivo durante la costruzione: l'impossibilità di posa senza soluzione di fissaggio. Di regola, agisce come un cemento, imbrattato con uno strato sottile negli intervalli tra i blocchi di mattoni.

pietre

Come nel caso dei mattoni, l'installazione di pietre richiede una miscela di collegamento durante l'installazione, sebbene la pietra stessa sia molto affidabile e duratura. Inoltre, con l'aiuto di questo materiale è possibile tracciare modelli nella costruzione di pareti esterne e decorazioni di interni.

Il calcestruzzo funge da malta cementizia, ma un altro inconveniente è il prezzo elevato di questo materiale.

Piastre in cemento armato

I piatti di cemento armato hanno aumentato la resistenza e la stabilità.

In tal caso, il piano interrato o la cantina avranno una durata della vita insolitamente lunga. Attraverso l'uso del rinforzo o della maglia di rinforzo, alla struttura viene dato un forte legame, che è molto meglio dell'uso di cemento per questo scopo.

Al momento dell'installazione, devi stare molto attento, perché a causa del peso significativo di tale materiale qualsiasi negligenza può portare a conseguenze disastrose.

Caratteristiche di posa delle pareti di fondazione per la resistenza alla pressione al suolo

Quando si posa qualsiasi muro, il requisito principale è la prestazione di alta qualità del lavoro in conformità con tutte le norme e le regole per la costruzione di scantinati.

Quando si erigono muri di fondazione in calcestruzzo, è necessario utilizzare un materiale non inferiore al grado M400 o M450.

Nei casi in cui una cantina temporanea è realizzata con una durata di non più di un paio di anni, allora è possibile utilizzare il marchio M100 o M200. Al fine di evitare impurità del terreno o oggetti estranei durante i lavori di costruzione, è necessario curare le forme di qualità per il getto di calcestruzzo.

È meglio usare moduli fatti a mano per un particolare edificio. Questa cassaforma può essere lasciata come elemento decorativo.

Considerando la pressione laterale del terreno, al fine di conferire affidabilità alle pareti che vengono erette, quando il calcestruzzo viene colato, deve essere manomesso con cura in modo che non ci siano bolle o vuoti che riducono la resistenza del calcestruzzo e riducono la sua capacità di resistere a spremere le pareti con il terreno.

La costruzione in mattoni ha le sue sfumature. La muratura superficiale è possibile quando il calcestruzzo viene imbrattato con uno strato lungo la fila superiore della muratura, che viene eseguita per risparmiare materiale. Questo metodo è applicabile ai locali di servizio che non sono soggetti a requisiti di resistenza speciali.

Un'alternativa è la posa con il rivestimento di ogni strato di mattoni, più costoso e lungo, ma significativamente superiore ad altri metodi di costruzione in termini di resistenza e durata.

Per qualsiasi muratura, si consiglia di tamponare attentamente il materiale, picchiettando leggermente sulla fila impilata. Questo rimuoverà i vuoti d'aria tra i mattoni, spingendoli vicini l'uno all'altro e dando maggiore stabilità alle pareti.

I muri in pietra sono costruiti allo stesso modo delle pareti in mattoni, con l'eccezione di alcune sfumature: per una maggiore resistenza, le pietre vengono montate l'una sull'altra, escludendo le giunture e le fessure.

Ciò aumenterà il grip e darà affidabilità al muro di pietra. Poiché questo materiale non ha spigoli vivi, in questo caso più calcestruzzo viene utilizzato per le giunture rispetto alle altre pareti.

L'opzione migliore sarebbe quella di utilizzare lastre di cemento armato di dimensioni che superano l'altezza del seminterrato. In questo caso, le prestazioni delle lastre sono semplicemente sepolte nel terreno e coprono lo spazio formato cemento. Se le piastre sono piccole, vengono utilizzate come mattoni nella posa, ma assicurarsi di tenere in considerazione le tecniche di sicurezza quando si lavora con esse.

Calcolo delle pareti dello scantinato con pressione al suolo laterale

Il calcolo delle pareti di fondazione viene effettuato in stretta conformità con SNiP 2.09.03-8 "Costruzione di imprese industriali". Sarà più conveniente utilizzare il manuale di riferimento di questo SNiP contenente le principali disposizioni, formule e metodi per il calcolo delle pareti di contenimento e delle pareti di fondo di vari materiali.

Il calcolo viene eseguito in più fasi, verificando per ciascuna conformità con le condizioni stabilite per l'affidabilità del progetto di taglio. Ogni muro di fondazione è influenzato dal terreno, che sta cercando di spostarlo verso la stanza del seminterrato.

Ciò è ostacolato dal peso dell'edificio, dal peso del muro del seminterrato e dalla fondazione stessa, e dalla ponderazione del suolo mediante la copertura esterna con il suolo.

Tutte queste forze, verticali lungo la guida, spingono la fondazione a terra, formando una forza di attrito tra la pianta e il terreno. La base di questo calcolo è un valore di 1,2 volte, il che significa che la forza di attrito è superiore alla cesoia, e il fondotinta rimarrà immobile.

Quando fai i calcoli tu stesso, non dimenticare che i momenti positivi sono qualsiasi carico verticale (la larghezza della base della fondazione, l'angolo di attrito dello strato di rinterro dalla strada), e il negativo sarà la profondità del seminterrato, il piccolo spessore del rinterro su entrambi i lati, un piccolo carico sulla base (più carico sulla fondazione, maggiore è la resistenza al taglio).

Nella maggior parte dei casi, tutti questi problemi sono risolti dall'espansione del basamento del seminterrato e, se questo non è sufficiente, la disposizione dei distanziatori tra le pareti dello scantinato, che impediscono la forza di taglio del terreno. Se la casa assume pareti trasversali portanti, l'analisi di taglio viene effettuata senza tener conto della loro presenza.

lotto

Durante la costruzione di vari tipi di edifici sul terreno con terreno complesso (travi, burroni, ecc.) Spesso c'è bisogno di una struttura di supporto. Una tale struttura di rinforzo svolge un compito principale: impedire il collasso della massa del suolo. L'articolo discuterà i muri di contenimento del dispositivo.

contenuto:

I muri di contenimento condizionali sono divisi in due tipi:

  • Decorativo: nasconde efficacemente le piccole gocce di terreno nell'area circostante. Se i livelli sono leggermente diversi e, di conseguenza, l'altezza del muro è bassa (fino a mezzo metro), la sua installazione viene eseguita con una profondità ridotta fino a 30 cm.
  • Le fortificazioni svolgono la funzione principale - trattengono le masse da scivolare. Tali costruzioni vengono erette quando la pendenza della collina supera gli 8 °. Con il loro aiuto, viene creata l'organizzazione di piattaforme orizzontali, espandendo così lo spazio utilizzabile.

Foto del muro di sostegno

Progettazione di muri di sostegno

Indipendentemente dallo scopo, il muro di sostegno ha 4 elementi:

  • fondazioni;
  • il corpo;
  • sistema di drenaggio;
  • sistema di drenaggio.

La parte sotterranea del muro, il drenaggio e il drenaggio servono per l'implementazione di standard tecnici e il corpo per scopi estetici. In altezza possono essere bassi (fino a 1 metro), medi (non superiori a 2 metri) e alti (oltre 2 metri).

La parete posteriore della struttura può essere con la seguente pendenza:

  • ripida (con pendenza diretta o inversa);
  • superficiale;
  • sdraiato

I profili delle pareti fortificanti sono diversi, per lo più rettangolari e trapezoidali. Questi ultimi disegni, a loro volta, possono avere una diversa inclinazione delle facce.

Carichi esistenti su muri di sostegno

Quando si sceglie un materiale, e di conseguenza, il fondamento per il sollevamento delle pareti, guidato dalla determinazione dei carichi che agiscono sulla struttura.

Forze verticali:

  • proprio peso;
  • carico superiore, cioè peso, premendo sulla parte superiore della struttura;
  • resistenza del rinterro che agisce sia sulla parete stessa che su parte della fondazione.

Forze orizzontali:

  • pressione del terreno direttamente dietro il muro;
  • forza di attrito nell'adesione del terreno.

Oltre alle forze principali, ci sono anche carichi periodici, come ad esempio:

  • forza del vento, particolarmente vera quando l'altezza della struttura è superiore a 2 m;
  • carichi sismici (in zone a rischio sismico);
  • le forze di vibrazione operano nei luoghi in cui passano le strade o le strade ferrate;
  • l'acqua scorre, in particolare, nelle pianure;
  • gonfiore del terreno in inverno, ecc.

Stabilità dei muri di sostegno

La costruzione di muri di contenimento bassi viene effettuata in misura maggiore per scopi decorativi, non è necessario un calcolo accurato della stabilità. L'aumento di questa proprietà è indicativo per il supporto delle strutture di ingegneria.

È possibile evitare cinture a muro o inclinazioni applicando le seguenti misure:

  • riduce significativamente la pressione del terreno sulla parete posteriore di un piccolo pendio, progettato nella direzione di elevazione;
  • il lato rivolto verso il terreno è irruvidito. Nella pietra, mattoni, blocchi in muratura fanno le sporgenze e monolitici muri di sostegno - eseguire scheggiati;
  • un sistema di drenaggio correttamente organizzato impedisce il danneggiamento della struttura;
  • la presenza della console davanti alla parete fornisce ulteriore stabilità, in quanto distribuisce parte del carico del terreno;
  • la pressione laterale (verticale) viene ridotta riempiendo i materiali cavi (argilla espansa) tra la parete posteriore e il terreno esistente;
  • le pareti di fondazione sono necessarie per le pareti capitali fatte di materiali pesanti. Per terreni argillosi, si consiglia di utilizzare la base del tipo di nastro, terreno debole (sabbia, in particolare sabbia-limo) - fondazione di pile.

Costruzione di un muro di contenimento

Per quanto riguarda il materiale, la sua scelta si basa su molti criteri, è l'altezza della struttura, resistenza all'acqua, resistenza ai supporti aggressivi, durata, disponibilità di materiale da costruzione e possibilità di meccanizzazione del processo di installazione.

Muro di contenimento in mattoni

  • Quando si calcolano muri di contenimento in mattoni, viene fornita la presenza di una fondazione rinforzata. Le qualità decorative possono essere migliorate con l'uso di mattoni, che differiscono per dimensioni o colore dagli elementi della muratura principale. Un muro basso (fino a 1 metro) è disposto da solo. Nei casi in cui si intende aumentare lo stress, si dovrebbe ricorrere ai servizi di professionisti.
  • Per lavori con mattoni o clinker rossi tradizionali con alto coefficiente di resistenza e resistenza all'umidità. Di norma, per la costruzione di muri di sostegno è necessaria una fondazione a strisce.
  • La larghezza del fossato sotto la base è pari al triplo della larghezza del muro, cioè se la costruzione è prevista in un mattone (25 cm), allora questo parametro sarà di 75 cm.La profondità dovrebbe essere di almeno 1 m, ma il fondo è coperto con uno strato di ghiaia o pietrisco di 20-30 cm, quindi uno strato (10-15 cm) di sabbia, ogni riempimento di materiale viene speronato.
  • La cassaforma viene abbattuta, la parte superiore deve trovarsi a 15-20 cm sotto il livello del terreno, mentre le barre di rinforzo vengono utilizzate per il rinforzo, che sono posate su mattoni rotti o pietrisco. In ogni caso, non dovrebbero semplicemente sdraiarsi su un materassino di sabbia. Inoltre, il calcestruzzo del marchio 150 o 200 viene versato.
  • Clinker inserito nella legatura della soluzione. La seconda fila prevede la posa di tubi di drenaggio Ø50 mm. Durante l'installazione, viene osservata la pendenza dei tubi verso la parte anteriore del viso, la distanza consigliata tra loro è di 1 metro. È importante monitorare lo spostamento delle cuciture. Per evitare che ciò accada, puoi usare le metà dei mattoni.
  • Va notato che la posa in un mattone è possibile per erigere un muro fino a 60 cm, per strutture più alte si consiglia di eseguire la costruzione in una e mezza, due mattoni, con l'espansione della parte inferiore del muro. Quindi, la costruzione ricorda la console.

Muro di contenimento in pietra

  • La pietra naturale, come la sua controparte artificiale, ha elevate proprietà estetiche. Inoltre, l'aspetto del muro finito consente di fondersi armoniosamente con il paesaggio circostante, creando un unico ensemble con la natura.
  • Può essere utilizzato sia a secco che a umido per la posa del materiale. La prima opzione è più laboriosa e richiede una certa abilità, dal momento che è necessario regolare la dimensione della pietra, garantendo un accoppiamento ottimale tra loro.
  • La base per un muro di sostegno in pietra è fatta nello stesso modo di un mattone. Viene eseguita la base del nastro con la successiva posa di una pietra. Se la costruzione del muro viene eseguita senza l'uso di malta, le cuciture vengono riempite con materiale di piantagione o terreno del giardino. Successivamente, le piante con un sistema di radici fibrose sono piantate tra le pietre. Man mano che si sviluppano, rinforzeranno significativamente gli elementi strutturali.
  • In questo caso, il sistema di drenaggio può essere organizzato in modo semplificato - lasciare 5 cm di spazi nella prima fila tra ciascuna 4a e 5a pietra.
  • Le pareti di pietra sono raccomandate per l'erezione di strutture non superiori a 1,5 m.

Muri di contenimento in calcestruzzo

  • Questo tipo di costruzione monolitica viene eseguita utilizzando casseforme in legno o pali trivellati.
  • Muro di cemento armato che conserva la fabbrica
  • L'installazione della lastra fatta in fabbrica viene effettuata con l'ausilio di dispositivi di sollevamento. Può essere console o contrafforte. Per l'installazione di prodotti finiti non è necessaria la fondazione in terreni densi. Basta scavare una trincea leggermente più larga delle dimensioni della piastra o della console.

Foto di muri prefabbricati

  • Nella parte inferiore, ghiaia (pietra frantumata) e sabbia vengono deposte in strati di 15-20 cm. Un'accurata spianatura è assicurata da un'abbondante irrigazione con acqua. Le lastre in cemento armato sono installate rigorosamente verticalmente. Tra di loro, sono collegati saldando gli elementi incorporati del tondo per cemento armato. Inoltre, viene stabilito un sistema di drenaggio longitudinale e lo spazio viene riempito di terreno.
  • Il muro di sostegno in cemento armato su palafitte è consigliato su terreni deboli (instabili). La distanza tra le pile dipende dalla lunghezza della piastra, possono essere posizionate ogni 1,5, 2 o 3 metri. Il diametro delle pile è solitamente da 300 a 500 mm.

Muro di contenimento in cemento fai da te

  • Maggiore stabilità del muro conferisce alla console, realizzata con una pendenza (10 ° -15 °) nella direzione del terrapieno. Se, ad esempio, prendi un muro con un'altezza di 2,5 metri, l'altezza della parte sotterranea della struttura sarà di 0,8-0,9 me la larghezza del corpo sarà di 0,4 m.
  • Per la cassaforma, viene estratta una trincea di 1,2 m di larghezza (una tolleranza di 30 cm viene fornita dalla parte anteriore e 50 cm dalla parte posteriore) e 1,3 m di profondità (tenendo conto dell'organizzazione di un letto di ghiaia). La pendenza desiderata viene eseguita mediante scavo manuale, questo parametro viene controllato sia durante l'installazione della cassaforma che durante il getto con calcestruzzo. Se necessario, la pendenza viene regolata.
  • La base è necessariamente rinforzata sia nella direzione longitudinale che verticale. L'altezza delle aste che sporgono dal calcestruzzo deve essere almeno di mezzo metro. Unico dare una fortezza di guadagno, per calcestruzzo, questo periodo è di circa un mese. Non è consigliabile eseguire alcun lavoro sulla suola prima di questo momento.
  • Per la comodità di costruire una cassaforma per un corpo a parete, viene utilizzato un compensato resistente all'umidità di dimensioni standard di 2440x1220x150 mm. Per uno spazio vuoto, avrete bisogno di 3 fogli, 2 dei quali andranno ai bordi a pieno titolo, e un compensato dovrebbe essere tagliato ad una larghezza appropriata per 2 lati.
  • Nei lavori successivi, una parte laterale non viene utilizzata, poiché funge da muro della parte precedente della struttura. È possibile impedire la divergenza della giunzione tra gli elementi mediante rinforzo. In questo caso, dopo aver versato il materiale, si praticano dei fori nella parte laterale e si inseriscono aste di metallo. Possono essere disposti in ordine sfalsato a 40-50 cm l'uno dall'altro con un'uscita di 30-40 cm dal corpo del muro.
  • Gli angoli di metallo vengono utilizzati per unire i bordi del telaio, poiché il peso del calcestruzzo da gettare è elevato. Un rinforzo aggiuntivo servirà le barre di 50x50 mm, che sono inchiodate attorno al perimetro della cassaforma. Per l'affidabilità su tre lati dovrebbero essere posizionati distanziali.
  • Se lo si desidera, la superficie del calcestruzzo può essere decorata con pietra naturale o artificiale.
  • Facilita notevolmente il lavoro e riduci il costo di blocchi di cemento espanso, argilla espansa, gas o blocchi di scorie. Ma le caratteristiche di forza di un tale muro saranno molto più basse. Inoltre, la posa di tale materiale non ha un aspetto attraente.

Muro di contenimento in legno

Dal punto di vista del design del paesaggio, il legno è perfettamente adatto a questi scopi, ma la sua lunga durata non è il suo punto di forza. Al fine di aumentare la resistenza ai media aggressivi, si dovranno compiere notevoli sforzi sul trattamento ripetuto con agenti impregnanti.

Nella costruzione di un muro di contenimento, i registri possono essere posizionati sia orizzontalmente che verticalmente. Non c'è una grande differenza per quanto riguarda le caratteristiche di resistenza. Tale materiale è utilizzato per la costruzione di pareti con altezza non superiore a 1,5 m. Per evitare di rovinare la parte scavata del tronco, è necessario bruciarlo o trattarlo con bitume liquido.

Disposizione verticale dei tronchi nel muro di contenimento

  • La lunghezza dei log può essere diversa, tutto dipende dalla differenza di altezza. Per la stabilità, sono sepolti ad una profondità pari a 1/3 della lunghezza totale della trave, quindi se questo parametro è di 2 m, la parte che gocciola sarà di 60-70 cm.
  • L'installazione di legno calibrato viene eseguita in una trincea precedentemente scavata. Uno strato di 15 cm di pietrisco viene versato sul fondo e compattato. I ceppi mettono un muro solido, vicini l'uno all'altro, osservando rigorosamente la verticale. Il dispositivo di fissaggio è realizzato con filo o chiodi spinti ad angolo.
  • La massima stabilità della parete del registro si ottiene versando la trincea con un mix di cemento-sabbia. Il retro del retro originale è coperto da un materiale di tenuta (materiale di copertura, feltro di copertura, ecc.), Quindi viene eseguito il riempimento.

Disposizione orizzontale dei tronchi nel muro di sostegno

  • I pilastri di supporto sono inseriti ogni 1.5-2 o 3 m, più spesso sono localizzati, più forte sarà il muro di sostegno. Il legno usato è necessariamente trattato con agenti antisettici.

Il montaggio orizzontale può essere fatto in diversi modi:

  • sulle colonne da due lati opposti, le scanalature longitudinali sono tagliate in anticipo, in cui gli elementi orizzontali saranno strettamente inseriti. Il diametro dei ceppi di supporto deve essere maggiore delle travi destinate alla posizione trasversale;
  • la seconda opzione prevede la correzione dei log sul retro dei post. In questo caso, la prima trave è posata a terra, pertanto si consiglia di posare il materiale impermeabilizzante in anticipo. La connessione dei registri orizzontali ai supporti viene effettuata con filo e / o chiodi.

Gabion Retaining Wall

  • Per installare le strutture a rete, è sufficiente livellare la superficie e avere una pietra frantumata di una grande frazione (fino a 150 mm) o piccoli massi fluviali per riempire le sezioni. I principali vantaggi dei gabbioni sono la loro flessibilità e permeabilità, che consente di fare a meno della disposizione del sistema di drenaggio.
  • Tali scatole sono semplicemente assemblate, quindi installate su un terreno pianeggiante e coperte con pietre di fiume o di cava. I seguenti blocchi sono montati nello stesso modo. Tra di loro, le sezioni sono fissate con filo con un rivestimento resistente alla corrosione. Questo è un modo conveniente per creare più muri di contenimento degli angoli.
  • Se il terreno viene versato tra le pietre e seminato con semi di piante, in pochi anni il muro acquisirà un aspetto attraente e si inserirà perfettamente nel paesaggio circostante.

Calcolo del muro di contenimento

Prima di realizzare un muro di contenimento, è importante considerare attentamente tutte le sfumature. Altrimenti, il calcolo analfabeta e la negligenza rispetto agli standard di costruzione possono portare a un collasso.

Tali muri con un'altezza non superiore a 1,5 metri possono essere costruiti da soli. Per la dimensione del solo fattore è preso 0,5-0,7 moltiplicato per l'altezza del muro. Calcola il rapporto tra lo spessore del muro e la sua altezza, può essere guidato dal tipo di terreno:

  • terreno denso (calcare, quarzo, longherone, ecc.) - 1: 4;
  • terreno a media densità (ardesia, arenaria) - 1: 3;
  • terreno soffice (particelle argillose sabbiose) - 1: 2.

Se l'altezza del muro è grande e la costruzione è pianificata su basi deboli, allora dovresti usare i servizi di organizzazioni specializzate. I calcoli verranno effettuati in conformità con i requisiti dello SNiP.

In questo caso, verranno presi in considerazione molti fattori e sulla base dello stato limite dei muri di sostegno verranno effettuati i seguenti calcoli:

  • la stabilità della posizione del muro stesso;
  • resistenza del suolo, sua possibile deformazione;
  • forza della struttura muraria, sulla resistenza alla rottura dei suoi elementi.

Verranno fatti anche calcoli sulla pressione passiva, attiva e sismica del suolo; contabilità frizione; pressione dell'acqua di falda e così via. Il calcolo viene effettuato tenendo conto dei carichi massimi e copre i periodi operativi, di costruzione e di riparazione del muro.

Naturalmente, è possibile e utilizzare i calcolatori online, appositamente progettati per questo scopo. Ma è necessario sapere che tali calcoli saranno di natura consultiva. La precisione assoluta dei calcoli non è garantita.

Sistema di drenaggio del muro di contenimento

L'organizzazione del drenaggio e del drenaggio richiede un'attenzione speciale. Il sistema prevede la raccolta e la rimozione delle falde acquifere, dello scioglimento della neve e dell'acqua piovana, evitando in tal modo allagamenti ed erosione della struttura. Può essere longitudinale, trasversale o combinato.

  • Il drenaggio trasversale prevede fori Ø100 mm per ogni metro di parete.
  • La versione longitudinale prevede il posizionamento di un tubo situato sulla fondazione lungo l'intera lunghezza del muro. I tubi corrugati sono utilizzati per questi scopi, grazie alla loro flessibilità consentono la loro installazione in rilievi difficili. Tubi di ceramica o di cemento amianto, che hanno fori nella parte superiore, vengono utilizzati su sezioni diritte.

I muri di sostegno svolgono compiti importanti. La loro costruzione dovrebbe essere affidata a specialisti o almeno consultarsi con loro su questo tema. Il minimo errore nei calcoli può avere conseguenze molto tristi.