Guarda bene lo scarico

Pozzi di drenaggio utilizzati in aree di abitazioni private. Il loro compito è piuttosto specifico, ed è quello di fornire una rimozione costante e di alta qualità del fluido da una particolare area.

Pozzo rotante in plastica montato sulla preparazione di ciottoli

Questo è il motivo per cui tali pozzi sono chiamati drenaggio. Come con il loro aiuto, è possibile mantenere il sistema di drenaggio, garantire la sua operabilità e il normale funzionamento.

1 Caratteristiche e scopo dei pozzetti di drenaggio

Prima di smontare il dispositivo di drenaggio, è necessario comprendere il suo principio di funzionamento, nonché i compiti che deve eseguire.

Di per sé, il drenaggio è un sistema per drenare il fluido in eccesso da un sito. C'è un eccesso di acqua nel terreno e sulla sua superficie per vari motivi. Molto spesso questo accade a causa della grande quantità di pioggia o di alti livelli di acque sotterranee.

In ogni caso, il liquido in eccesso agisce molto negativamente sull'edificio. Il terreno in tali condizioni è estremamente soggetto all'erosione. Sotto la fondazione della casa, le acque reflue iniziano ad accumularsi, il che porta alla sua destabilizzazione.

In una o due stagioni, non riesci a sentire nulla. Tuttavia, se la situazione si aggrava, ciò può portare a gravi conseguenze.

Per evitare possibili problemi raccogliere un sistema di drenaggio speciale. È una sorta di sistema fognario che si occupa esclusivamente della rimozione del fluido dall'area di servizio.

Ma per il mantenimento del sistema usano già pozzi di drenaggio.

Possono essere cumulativi, visualizzare, girare, ecc. A seconda del tipo, il dispositivo di drenaggio e le sue caratteristiche specifiche cambiano.

Pozzo rotante in plastica, vista dall'alto

La profondità di cemento, plastica o altri pozzi di questo tipo è pari a pochi metri.

Tuttavia, la profondità in questo caso sarà determinata dalle specifiche disposizioni dei tubi stessi, poiché, in primo luogo, il collettore di drenaggio ci dà l'opportunità di accedere ai tubi di scarico senza scavare la tubazione stessa.

Poiché tali strutture non differiscono nella complessità, è anche possibile assemblare un pozzo di drenaggio con le proprie mani. Ma questo non è sempre giustificato in termini di efficienza. È molto più facile installare pozzetti di drenaggio in plastica, che sono pronti per essere installati.

Avrai bisogno solo della profondità stimata della struttura, del diametro degli ingressi, del tubo di lavoro e di qualche altro parametro. Secondo lui, viene scelto e quindi impostato tramite i più semplici algoritmi di lavoro.
al menu ↑

1.1 Tipi di pozzi di drenaggio

Come accennato in precedenza, il pozzo di drenaggio funge da camera di ispezione, che ci consente di mantenere uno specifico collegamento di tubazioni o condotte. Tuttavia, sulla sola manutenzione dei tubi, i suoi compiti non finiscono.

A seconda delle funzioni originali, i pozzetti di drenaggio sono suddivisi in:

I pozzetti di ispezione hanno il diametro maggiore. Sono abituati ad avere accesso alla pipeline in qualsiasi momento. Il maestro penetra nel sistema attraverso il passo d'uomo senza perdere tempo nel lavoro di scavo.

Un esempio della posizione dei pozzi di drenaggio intorno alla casa

Tali collettori mettono le sezioni più pericolose del tubo. Ad esempio, in luoghi con più connessioni, aree con un bias sbagliato, ecc.

I pozzetti rotanti sono in molti modi simili ai pozzi di osservazione, ma li montano esclusivamente nei punti in cui il tubo di drenaggio sotto terra doveva essere posato con un angolo innaturale.

Quando l'angolo di rotazione è troppo marcato, questa sezione della tubazione diventa immediatamente potenzialmente pericolosa, il che porta alla necessità di installare qui un collettore di osservazione girevole.

Il campione di disegno cumulativo è diverso in quanto ha un grande diametro e la sua profondità, di regola, è maggiore di parametri simili per la visualizzazione o la rotazione di campioni. I collezionisti cumulativi sono una specie di cisterne di sicurezza.

Sono installati sui rami morti dei sistemi di drenaggio per accumulare acqua, che può quindi essere utilizzata per scopi domestici. Ad esempio, l'acqua piovana da un pozzo può essere utilizzata per l'irrigazione di un orto.

Ciò è particolarmente utile in caso di problemi con la fornitura d'acqua sulla trama. I pozzi cumulativi spesso richiedono pulizia e manutenzione regolare.

Anche i pozzi di diversione si accumulano, ma il loro compito è assicurare che questo liquido passi in sicurezza nel terreno nel più breve tempo possibile e non riscaldi l'area. Il diametro dei pozzetti di diversione è pari a 70-150 mm. Ma la sua profondità può raggiungere valori che sono 4-6 metri.

E sotto il collettore di drenaggio c'è anche uno strato di terreno appositamente preparato che assorbe bene l'acqua. Pertanto, la profondità della fossa quando viene installata viene aumentata di altri 1-3 metri.

Anche i pozzetti sono suddivisi in base al tipo di materiale utilizzato:

Pozzo di drenaggio ad anello in cemento armato

Infatti, oltre ai prodotti in cemento e plastica, ci sono molte altre opzioni, ma non sono così popolari e nelle loro caratteristiche sono significativamente inferiori a quanto sopra.

I pozzi di cemento armato sono convenienti per la loro durata, resistenza e senza pretese. Con l'aiuto dei collettori di cemento puoi facilmente dotare un sistema di drenaggio molto affidabile. Ma recentemente l'uso di pozzi di cemento ha iniziato a perdere la sua posizione nel mercato.

Dopo tutto, i pozzetti di drenaggio di plastica sono stati sostituiti. La plastica, a differenza del calcestruzzo, resiste meglio alla corrosione, molto più duratura.

Non dimenticare che i prodotti in calcestruzzo pesano molto. Vengono puliti da una procedura più complicata e quasi tutti i moderni sistemi di scarico e scarico sono assemblati con tubi di plastica.

Per quanto riguarda le caratteristiche specifiche, i passi d'uomo hanno un diametro compreso tra 0,5 e 1,5 metri. Nei tombini è più alto, in quanto sono destinati alla manutenzione dei tubi. In tap o rotary - sotto.

La profondità del pozzo è determinata dalla profondità della falda freatica, dalla posa della tubazione stessa e dalle peculiarità del terreno. In media, è di 2-4 metri.
al menu ↑

2 Installazione dei pozzetti di drenaggio

L'installazione di un pozzo di drenaggio viene effettuata utilizzando una tecnologia abbastanza semplice. L'installazione tiene conto della profondità del pozzo, del diametro, della dimensione della sezione del tubo sottoposto a manutenzione, della pendenza della posa del tubo, ecc.

Prende anche in considerazione il materiale di cui è fatto il collezionista e il suo scopo. Ad esempio, i collettori in cemento armato hanno le loro caratteristiche in termini di installazione.

Ora considereremo l'algoritmo di base per l'installazione di qualsiasi bene:

  1. Determiniamo tutte le dimensioni necessarie.
  2. Scaviamo un fossato con la profondità e il diametro specificati.
  3. Iniziamo l'installazione dei componenti del pozzo. Se il campione è di plastica, viene posizionato interamente. Se è destinato a raccogliere un collettore di strutture in calcestruzzo, vengono montati alternativamente.
  4. Stiamo portando tubi di drenaggio al pozzo.
  5. Chiudere tutte le articolazioni.
  6. Forniamo accesso al collezionista.
  7. Addormentarsi e piantare il terreno attorno al pozzo.
  8. Montare la copertura protettiva.
  9. Controlliamo le prestazioni del design.

Il processo di installazione di anelli in cemento armato per il montaggio di un pozzo di drenaggio

I campioni di plastica possono essere utilizzati immediatamente, poiché sono pronti per l'uso. Pozzi di cemento armato raccolti dagli anelli.

E per i pozzi di cemento è necessaria una sigillatura aggiuntiva delle giunzioni e dei giunti del tubo stesso. Se tutto è fatto correttamente, raramente sarà necessario pulire questi collettori.

Ispezioni, accumuli e pozzi rotanti richiedono ulteriore sigillatura e accesso al corpo del tubo. Durante l'installazione, è importante creare un fondo stabile e durevole in grado di intrappolare il fluido all'interno del collettore. I tap-off, al contrario, non hanno fondo e stanno su una base di ciottoli o mattoni rotti.

2.1 Pulizia dei pozzetti di scarico

La pulizia dei pozzi è un processo necessario. In un modo o nell'altro, ma devi ancora pulire i sistemi di raccolta del drenaggio.

Tuttavia, la pulizia dei pozzi e delle strutture di drenaggio è spesso effettuata da professionisti, poiché ciò richiederà attrezzature speciali. Innanzitutto, il pozzo deve essere completamente svuotato. Se prima veniva riempito d'acqua, allora veniva pompato fuori.

Quindi procedere al lavaggio delle pareti e di tutti gli elementi. Tutto ciò viene lavato sotto pressione con potenti strumenti.

Controlla e mantiene anche le connessioni dei tubi di drenaggio. Soprattutto se si intende la pulizia dei tombini. In alcuni casi è necessaria la disinfezione degli organi interni del collettore. Per esempio, se un liquido sporco è entrato nel tuo pozzo cumulativo che hai usato per innaffiare il giardino.

Per questi compiti viene applicata una chimica speciale, che viene poi lavata via e rimossa pompando.
al menu ↑

Drenaggio bene fai da te: dispositivo, come farlo da solo, installazione

Le falde acquifere situate vicino alla superficie del suolo danno molti problemi ai proprietari terrieri. Gradualmente distruggono le fondamenta degli edifici, contribuiscono a impantanare il terreno. Per il drenaggio delle acque sotterranee sono installati sistemi di drenaggio chiusi costituiti da condotte e pozzi di drenaggio. È possibile equipaggiare un tale sistema in modo indipendente, così come installare un pozzo di drenaggio con le proprie mani. Potrebbero esserci diversi pozzi del genere sul sito, a seconda delle sue dimensioni e della composizione del suolo.

Design e scopo

Esaminiamo più in dettaglio il pozzo di drenaggio: che cos'è e quali funzioni svolge?

Questa costruzione è un serbatoio di una certa dimensione incassato nel terreno. Il pozzo consiste in una miniera, un tombino superiore e un fondo. Non ci sono fondi per le strutture di assorbimento. Il pozzo consente di accumulare l'umidità in eccesso entrando dalle tubazioni, monitorare il grado di contaminazione dei tubi di scarico, monitorare il grado di riempimento del drenaggio con acqua.

Il pozzo di drenaggio nel sito è l'elemento più importante, senza il quale il sistema di drenaggio perderebbe molto rapidamente la sua funzionalità, non sarebbe più in grado di soddisfare il suo scopo.

L'uso di pozzi di drenaggio nel sistema di drenaggio a casa

Tipi di pozzi di drenaggio

Esistono diverse versioni dei pozzetti di drenaggio, ognuno dei quali svolge determinati compiti. Considera questi tipi in modo più dettagliato:

1. Ispezione (ispezione) bene. Il suo scopo è quello di ispezionare e pulire i tubi intasati. Per raccogliere acqua tali strutture non sono destinate. I pozzetti di ispezione per il drenaggio di piccolo diametro (fino a 46 cm) vengono utilizzati per il lavaggio delle tubazioni, mentre un numero maggiore di prodotti con un diametro di 0,9-2 m consente alle persone di entrare all'interno per le attività di pulizia. I pozzetti di ispezione sono installati nelle giunzioni dei tubi e nelle sezioni diritte molto lunghe della tubazione di drenaggio.

Spesso sono stati utilizzati pozzi di ispezione rotante installati all'intersezione di diversi tubi di drenaggio, nei punti angolari e alle spire delle condotte.

Nella foto, un pozzetto di ispezione rotante in plastica

2. Collector (cumulativo) bene. È stabilito quando il terreno nell'area è argilloso, non in grado di assorbire una grande quantità di umidità. Viene anche utilizzato nei casi in cui è impossibile scaricare l'umidità in eccesso dal sito. Il dispositivo di un pozzo di drenaggio assume il flusso di acqua in esso dal sistema di drenaggio con il suo uso successivo per ogni tipo di necessità domestiche. Tali pozzi sono sigillati. Sul sito ci possono essere diverse strutture simili. Se il pozzo è rappresentato al singolare, vi vengono immessi contemporaneamente diversi tubi di drenaggio.

I diametri dei tubi di plastica per la produzione di tali pozzi partono da 57 cm. Più profondo è il serbatoio, più lento sarà il riempimento, ed è installato nel punto più basso del sito, al di sotto del passaggio dei tubi di drenaggio.

Il dispositivo di un pozzo di drenaggio con la pompa

3. Assorbimento (filtraggio) bene. Il suo uso è consigliabile nel caso in cui l'acqua di scarico all'esterno del sito o nel sistema fognario centrale non sia possibile.

Suggerimento: utilizzare questo tipo di pozzo, se la quantità totale di rifiuti nella propria area non è troppo grande (fino a 1 metro cubo al giorno).

Il pozzo di drenaggio è solitamente più profondo di 2 metri. Sul fondo della struttura, viene versato uno strato di mattoni rotti, scorie o ghiaia di circa 30 cm di spessore, che favorisce l'assorbimento di acqua nel terreno. La parte superiore del pozzo è ricoperta di geotessili, in cima ai quali viene versato uno strato di terra.

I pozzetti di assorbimento sono spesso disposti come l'ultimo stadio del trattamento delle acque reflue dopo fosse settiche.

L'uso di un pozzo filtrante è giustificato su terreni sabbiosi e sabbiosi che hanno un'elevata capacità di assorbimento.

Suggerimento: se le pareti del pozzo di assorbimento presentano degli spazi vuoti, si consiglia di posare su di essi uno strato di geotessile che filtrerà l'acqua che penetra attraverso di essi.

Quali materiali sono fatti bene

I pozzi di drenaggio possono essere realizzati con materiali diversi, che differiscono per le loro proprietà:

1. Calcestruzzo. Questo è un materiale tradizionale per la produzione di pozzi di drenaggio. Il modo più semplice per installare una struttura di anelli di cemento montati l'uno sull'altro. Le pareti e il fondo possono anche essere riempiti di cemento, specialmente se il pozzo di scarico è realizzato con le proprie mani. Per fare ciò, sarà necessario costruire una cassaforma. Il calcestruzzo è un materiale durevole e resistente, ma con un lungo contatto con l'acqua, inizia a sgretolarsi e rompersi gradualmente.

2. Mattone. Posano le pareti del pozzo, il cui fondo è pieno di cemento. Il mattone è meno durevole del calcestruzzo, ma è conveniente posarlo anche da solo. Per la produzione di sistemi di drenaggio è usato raramente.

3. Pozzi di plastica (polimero). Stanno sostituendo sempre più con fiducia altri materiali utilizzati nei sistemi di drenaggio. I contenitori di plastica hanno diversi vantaggi:

  • resistenza alle temperature estreme. Possono essere utilizzati in un intervallo di temperatura di -60 + 50 gradi;
  • la plastica è un materiale leggero, quindi l'installazione di una tale struttura può essere effettuata in modo indipendente, senza il coinvolgimento di attrezzature da costruzione;
  • L'installazione di un pozzetto di scarico in plastica è semplice e veloce. Se necessario, il materiale viene facilmente rifilato alla dimensione desiderata, che è impossibile produrre con anelli di cemento;
  • inerte a varie sostanze aggressive;
  • non hanno paura della corrosione e dell'ossidazione;
  • avere la resistenza paragonabile a metallo e cemento;
  • tollerare perfettamente carichi meccanici e idraulici;
  • i contenitori di plastica non marciscono, non sono danneggiati da roditori e insetti;
  • I contenitori di plastica possono essere posizionati a qualsiasi profondità e nel terreno con qualsiasi struttura;
  • La durata di un serbatoio di plastica è di circa 50 anni.

Un esempio di un pozzo di drenaggio completo in plastica per il drenaggio

Molto spesso, tubi corrugati di vari diametri fatti di cloruro di polivinile vengono utilizzati come serbatoi di drenaggio. Un pozzo di drenaggio, o che ha un altro scopo, fatto di tali tubi, è sufficientemente rigido da resistere a spingerlo fuori dal terreno dalle acque sotterranee.

Installazione indipendente dei pozzetti di drenaggio

Pensa a come fare un drenaggio bene con le tue mani. A seconda del tipo di pozzo, i metodi di fabbricazione differiscono.

Installazione di un pozzo cumulativo da plastica

Il materiale per la produzione di tale pozzo può essere un tubo di plastica ondulato di varie dimensioni.

Importante: è necessario installare pozzi di questo tipo sotto tutte le tubazioni di drenaggio, assicurando loro un flusso d'acqua senza impedimenti.

1. Una buca viene scavata sotto il futuro serbatoio.

2. Viene misurata la lunghezza necessaria del tubo corrugato, dopodiché viene tagliato.

3. Un tampone di sabbia viene versato nella fossa o viene creata una solida base di cemento.

4. Un preparato container viene installato nello scavo preparato, che ha i rami per il collegamento dei tubi. I fori per i tubi di ingresso possono essere eseguiti dopo aver installato il serbatoio in un luogo fisso. Molti pozzi già pronti hanno già rubinetti speciali, quindi collegarli al sistema di drenaggio è facile.

5. Con l'aiuto del mastice bituminoso, un fondo di plastica viene incollato al tubo.

6. I tubi di drenaggio sono inseriti nel pozzo e gli spazi sono sigillati.

7. Gli spazi tra le pareti del pozzo e la fossa sono pieni di macerie, sabbia o una miscela di sabbia e cemento.

Suggerimento: è consigliabile posizionare immediatamente una pompa di drenaggio all'interno del pozzo, attraverso la quale verrà pompata l'acqua. È anche possibile utilizzare una pompa sommergibile, che verrà abbassata manualmente nel pozzetto, secondo necessità, o una pompa di superficie.

8. In cima, il serbatoio di stoccaggio è coperto da un coperchio per evitare che venga contaminato e l'installazione del pozzetto di scarico può essere considerata completa.

Il tipo di ispezione fai-da-te del pozzetto di drenaggio del dispositivo è realizzato con uno schema simile, oltre all'installazione della pompa. Non è inoltre necessario posizionarlo nel punto più basso del sito.

Installazione di un pozzetto di polimero di drenaggio

Installazione di un pozzo da anelli di cemento

Per la produzione di pozzi in calcestruzzo è meglio usare anelli rinforzati con una serratura. Se non lo sono, quindi prodotti in calcestruzzo adatti. Più sono spessi, più dureranno.

Per il dispositivo di un pozzo di drenaggio da anelli di cemento si consiglia di utilizzare i prodotti con la serratura

Il lavoro viene eseguito utilizzando attrezzature di carico speciali nella seguente sequenza:

1. Preparare il pozzo della dimensione desiderata.

2. Sabbia o ghiaia viene versata sul fondo della fossa. Se viene effettuata la capacità di filtraggio, lo spessore del tampone deve essere almeno di mezzo metro.

3. Sul cuscino, adattare il primo anello con un fondo. Se si utilizzano anelli senza fondo, viene realizzato un massetto di cemento sul fondo del primo anello.

4. Gli anelli successivi sono impilati sui precedenti. Durante l'installazione di anelli in calcestruzzo, è assicurata la sigillatura delle giunzioni tra loro con soluzione di calcestruzzo o mastice bituminoso.

5. Quando viene installato l'ultimo anello, vengono creati dei fori (se non sono già lì) per l'ingresso dei tubi di drenaggio.

6. I tubi vengono rimossi nei fori dell'anello, dopo di che tutti i giunti sono accuratamente sigillati.

7. Un coperchio è installato sulla parte superiore del pozzo. È possibile utilizzare coperture in plastica o metallo, poiché i prodotti in calcestruzzo sono troppo pesanti.

8. I vuoti tra le pareti del pozzo e gli anelli di cemento sono coperti di sabbia, ghiaia o macerie.

La sistemazione del pozzo di drenaggio non è un compito molto difficile. Con questo tipo di lavoro puoi farcela da solo, soprattutto durante l'installazione di prodotti in plastica.

Come si fa un drenaggio bene con le proprie mani e si portano dei tubi

Scantinati e scantinati di case private, situate in aree di acque sotterranee, subiscono spesso alluvioni che, alla fine, possono portare alla distruzione della fondazione. Evitare che questo consenta il sistema di drenaggio completo, attrezzato in tutta la casa.

È facile costruire tubi e installare un pozzo di drenaggio con le proprie mani se si conoscono i punti principali della sua sistemazione.

Scopo e dispositivo del sistema di drenaggio

Il drenaggio deve essere effettuato nel caso in cui la casa si trovi in ​​una valle, o il livello della falda freatica sia più alto del seminterrato o del seminterrato dell'edificio e sussiste il pericolo di inondazioni. È particolarmente importante effettuare un drenaggio di un sito situato su terreni argillosi che sono inclini a gonfiore quando gli strati inferiori si congelano durante il periodo freddo.

Il sistema di drenaggio svolge contemporaneamente diverse importanti funzioni:

  • riduce la pressione delle acque sotterranee sulle pareti e sul pavimento della casa;
  • impedisce l'allagamento del seminterrato;
  • prosciuga l'area adiacente all'edificio.

È auspicabile predisporre il sistema di drenaggio anche nella fase di scavo del pozzo per la casa, in modo da non disturbare il paesaggio del sito quando gli annessi sono già stati eretti e attrezzati.

Per sistemare il sistema di drenaggio intorno al perimetro della casa viene scavata una fossa. Dovrebbe essere ad una distanza di uno e mezzo o tre metri dal pozzo o dall'edificio (se la casa è già costruita). Quindi viene posato un condotto chiuso e uno o più pozzi di drenaggio sono installati nei posti necessari. Il numero di pozzi e canali per i tubi dipende dall'area del sito, dalla profondità della falda freatica, dal tipo di terreno.

aiuole e aiuole

Alcune persone confondono il sistema di drenaggio con un sistema di acqua piovana, eppure la differenza tra loro è abbastanza significativa. Le acque piovane sono progettate per drenare l'acqua piovana e, di regola, si trovano in superficie. La profondità dei tubi di drenaggio dovrebbe essere al di sotto della base della fondazione.

Principali tipi di pozzi di drenaggio

Esistono diversi tipi di pozzi, che differiscono l'uno dall'altro nel loro scopo, produzione e dimensioni del materiale. La disposizione dei pozzetti di drenaggio di diversi tipi è pressoché la stessa: si tratta di un contenitore con fondo chiuso, nel cui stelo sono portati i tubi di scarico. Il pozzo è completamente immerso nel terreno e la sua parte superiore è chiusa da un portello.

La principale differenza tra i pozzi è nel loro scopo. Ogni tipo è progettato per eseguire una funzione specifica e si trova in un punto specifico nel sistema di drenaggio.

Caratteristiche dei tombini

Ispezioni o altrimenti pozzetti di drenaggio di revisione sono progettati per:

  • condurre ispezioni programmate del sistema fognario;
  • monitoraggio delle prestazioni della pipeline;
  • pulizia periodica di tubi e riparazioni.

I pozzi di controllo sono installati in luoghi in cui vi è la più alta probabilità di contaminazione o interramento dei tubi. Le loro dimensioni sono scelte tenendo conto delle caratteristiche del sistema fognario. In piccole condotte, di norma, sono installati pozzi di ispezione con un diametro di 340 - 460 mm.

Gli scarichi di grandi dimensioni sono dotati di strutture di drenaggio con diametro interno fino a un metro e mezzo e alcuni serbatoi sono dotati di gradini per una facile discesa. Un adulto può tranquillamente adattarsi a tale pozzo per eseguire lavori di pulizia o riparazione della condotta. Il sistema viene pulito lavando i tubi con un getto d'acqua sotto pressione.

Una varietà di tombini sono strutture rotanti, che si trovano nei giunti angolari dei tubi. Non hanno bisogno di essere installati ad ogni turno, di solito sono montati attraverso un angolo. Quando si installano i pozzetti rotanti, è necessario prendere in considerazione la progettazione del sistema di drenaggio e installarli in modo che tutti gli angoli e le sezioni trasversali della condotta possano essere portati a loro.

Scopo delle strutture cumulative

Un collettore o in un modo diverso un pozzo di presa d'acqua serve per raccogliere e immagazzinare l'acqua e il suo successivo pompaggio in uno stagno o una grondaia. Si tratta di un grande contenitore con un diametro massimo di un metro e mezzo, nel quale vengono scaricati tutti i tubi del sistema di drenaggio.

È installato in luoghi in cui è impossibile inserire bene un filtro o deviare l'acqua raccolta dalle acque reflue in uno scarico. Di norma, vengono trasportati fuori dal sito.

Il serbatoio di aspirazione dell'acqua è solitamente dotato di una pompa elettrica, che viene utilizzata per pompare il liquido accumulato nel serbatoio o per l'irrigazione dell'orto. Concezione in accumulatori è istituito un sistema automatico, che, quando si riempie un serbatoio fino a un certo livello, produce un pompaggio automatico di acqua.

Caratteristiche dei serbatoi di assorbimento

I pozzi filtranti sono utilizzati in aree con terreno leggermente umido, situati lontano da corpi idrici naturali e non dotati di sistemi di raccolta. In questo caso, la quantità di acqua da pompare non deve superare 1 cu. m al giorno.

La forma di un pozzo può essere rotonda con un diametro massimo di un metro e mezzo, o un'area rettangolare o quadrata di non più di 6 m. Solitamente, per realizzare il pozzo vengono utilizzati anelli di cemento o contenitori di plastica.

Il dispositivo del pozzetto di assorbimento si differenzia da altri tipi di serbatoi di drenaggio in quanto non ha un fondo sigillato. Invece, un sistema di filtraggio è installato sul fondo del pozzo, che passa attraverso liquami sporchi, li pulisce dai detriti e lo drena in strati profondi del suolo.

Materiale per la fabbricazione di pozzi di drenaggio

I pozzetti per la sistemazione del sistema di drenaggio possono essere realizzati da anelli di cemento da soli, oppure è possibile acquistare contenitori di plastica già pronti delle giuste dimensioni e installarli sul sito. Come fare bene un drenaggio, decidi tu, ma vale la pena considerare che la prima opzione è più economica, ma molto più difficile in termini di intensità del lavoro, la seconda è più semplice, ma un po 'più costosa.

Fare un pozzo dagli anelli di cemento è associato a una serie di problemi. A causa del peso elevato delle strutture in calcestruzzo, potrebbe essere necessario noleggiare attrezzature speciali e invitare assistenti. Hanno bisogno di fare buchi per i tubi, che è anche abbastanza difficile.

Tuttavia, la complessità dell'installazione di un pozzo di calcestruzzo è giustificata dalla sua grande affidabilità, durata e durata. Le strutture in calcestruzzo sono quasi invulnerabili a qualsiasi impatto negativo. Possono essere montati in qualsiasi luogo e anche in aree che si trovano su terreni soggetti a movimento idrotermico e che si sollevano durante il congelamento, dove le strutture in plastica possono essere deformate.

I moderni contenitori di plastica sono anche molto affidabili e inoltre sono convenienti e facili da installare, pesano poco e sono facili da assemblare. Sul loro caso ci sono già fori del diametro richiesto per il collegamento dei tubi.

Molti per salvare il ricorso a un'installazione combinata. Per i pozzi di ispezione e di rotazione vengono acquistati i serbatoi di plastica e i serbatoi di filtraggio e stoccaggio sono fatti di anelli di cemento. C'è un'altra opzione disponibile - per fare il pozzo stesso da tubi di plastica, come fare questo è descritto di seguito.

Principi di base del drenaggio sul sito

Per la costruzione del sistema di drenaggio, viene selezionato il punto più alto del sito, e una trincea si precipita da esso con una pendenza da 2 a 5 cm e due metri di profondità dove vengono posati i tubi. Negli angoli sono installati pozzi rotanti, e in luoghi connessioni nodali - visualizzazione.

Il punto finale del sistema fognario, dove tutti i tubi conducono, è un filtro o un pozzo di stoccaggio, da cui viene scaricata l'acqua forzata o naturale.

Per il dispositivo di fognatura di drenaggio, si consiglia di utilizzare tubi corrugati speciali con perforazioni in PVC o polietilene. Non hanno restrizioni tecniche sull'installazione, è molto facile e semplice da installare. A seconda delle dimensioni dei fori di drenaggio nel pozzetto di scarico, è possibile acquistare tubi con diametro da 50 a 200 mm.

Per completare il lavoro dell'intero sistema fognario, è necessario condurre una serie di attività preparatorie. Sul fondo della trincea, la sabbia viene versata con uno strato di 5 cm e accuratamente compattata. Quindi il fondo e le pareti del fossato sono ricoperti di geofabric, che fungerà da filtro per impedire l'interramento del sistema.

Segue uno strato di macerie di circa 10 cm su cui viene posato il tubo perforato, viene versato con un altro strato di macerie e avvolto in un geofabric con sovrapposizione. In cima a questa "torta" è ammucchiato uno strato di terra, che è stato scelto mentre scavava una trincea.

Fabbricazione e installazione di pozzi di plastica

Il processo di installazione dipende dal tipo di pozzo. Per la visualizzazione, la rotazione e le strutture cumulative è necessario fare una base concreta. I pozzetti di assorbimento senza fondo richiedono la sistemazione del sistema di filtraggio.

Come installare bene l'audit e il collector

Se hai acquistato un contenitore di plastica finito, devi solo installarlo su una base precedentemente preparata. L'installazione di entrambi i tipi di pozzetti praticamente non differisce. La differenza può essere solo in termini di dimensioni, numero di derivazioni, nonché in una disposizione orizzontale o verticale.

Le ispezioni, di regola, hanno una struttura verticale, cumulativa può essere fatta in una versione orizzontale o verticale. Inoltre, i pozzi del collettore sono solitamente dotati di una pompa di drenaggio e producono un tubo di scarico nella coppa.

Prima di installare il pozzo per la raccolta e il drenaggio delle acque di drenaggio, scavare un fosso, eseguire i lavori preparatori come descritto sopra e posare i tubi, ma non riempirlo ancora.

L'installazione del pozzetto comprende i seguenti passaggi:

  1. approfondire l'area in cui il pozzo dovrebbe essere installato, dovrebbe essere 40 cm più profondo del livello dei tubi che passano;
  2. riempire e imballare uno strato di sabbia e macerie;
  3. preparare una soluzione concreta (3 parti di sabbia e 1 parte di cemento) e riempire il fondo con esso;
  4. dopo che la base si è indurita e sarà completamente pronta (ci vorranno circa 2 giorni), posare lo strato di geotessile;
  5. posizionare un contenitore su una suola in cemento, collegare i tubi alle prese;

Alla fine, montare la parte superiore del portello, versare la struttura su tutti i lati con macerie e terra.

Installazione di costruzione di assorbimento di plastica

Per installare il filtro bene avrà bisogno di serbatoi di plastica senza un fondo. La loro installazione viene eseguita nello stesso modo descritto sopra, ad eccezione del versamento della base di cemento. Invece, un sistema di filtraggio è fatto sul fondo del pozzo, purificando l'acqua in entrata in modo naturale.

Uno strato di ghiaia, pietrisco o altro materiale simile con uno spessore di 20-30 cm viene versato nel fondo, la parte superiore del pozzo è riempita di tubi, la struttura è riempita di pietrisco o ghiaia su tutti i lati, coperta con geofabric e coperta con un portello.

Come realizzare un contenitore con tubi di plastica

Se non hai un contenitore di plastica finito, puoi farlo da solo. Per fare questo, è necessario un tubo di plastica di un certo diametro (35-45 cm per vedere e ruotare le strutture e 63-95 cm per il collettore e l'assorbimento). Inoltre, è necessario acquistare un fondo rotondo e un portello in plastica in base alle dimensioni del tubo e delle guarnizioni in gomma.

  1. Tagliare un tubo di plastica della dimensione richiesta corrispondente alla profondità del pozzo.
  2. Circa a una distanza di 40-50 cm dal fondo, praticare fori per la fornitura di tubi e dotarli di guarnizioni in gomma.
  3. Attaccare il fondo al contenitore e sigillare tutte le cuciture con mastice di bitume o altro sigillante.

L'installazione del serbatoio di drenaggio fatto in casa è fatta secondo lo schema di cui sopra.

Come fare un pozzo di anelli di cemento

Per il pozzo, è necessario acquistare anelli di cemento armato, che sono fatti di cemento resistente all'umidità. Le dimensioni e il diametro degli anelli sono selezionati in base al tipo e allo scopo del pozzo. Ma è necessario tener conto che la profondità della loro presenza deve essere di almeno due metri.

Gli anelli di cemento sono disponibili in varie dimensioni (da 10 cm a 1 m di altezza e da 70 cm a 2 m di diametro), quindi scegliere un prodotto è facile. Per il pozzo, solitamente si scelgono anelli con altezza di 50-60 e un diametro di 70-150 cm, il cui peso, a seconda delle dimensioni, varia da 230-900 kg.

Naturalmente, un tale peso non è impossibile da sollevare uno, quindi è necessario invitare uno o due assistenti. È possibile installare la struttura in due modi. Se il diametro dell'anello consente di adattarsi all'interno di una persona, puoi semplicemente metterlo a terra e procedere allo scavo dall'interno.

L'anello comprimerà con il proprio peso sul terreno e gradualmente si abbasserà man mano che il terreno viene scavato da sotto di esso. Pertanto, è possibile installare tutti gli anelli sovrapponendoli e fissandoli insieme con clip metalliche.

La seconda opzione è quella di scavare prima una trincea, la cui larghezza dovrebbe essere di circa 40 cm più grande del diametro degli anelli. Se il terreno è morbido, il fondo dovrebbe essere coperto di ghiaia con uno strato di 15-20 cm, quindi abbassare gli anelli di cemento. In questo metodo, se viene prodotto un pozzetto di revisione o di conservazione, è consigliabile installare un anello inferiore con un fondo cieco.

Se non c'è il fondo, allora dovrai farlo da solo. Per questo, la parte inferiore del pozzo viene colata con soluzione di cemento armato con rinforzo. Durante l'installazione della struttura di assorbimento, il fondo del serbatoio è dotato di un sistema di filtraggio, come descritto sopra. Tutte le giunture tra gli anelli sono rivestite con una miscela di cemento e sabbia, quindi, dopo l'essiccazione, sono impermeabilizzate con impermeabilizzazione bitume-polimero.

Successivamente, una trincea per tubi viene estratta dal pozzo, ma non affrettarli, come prima devi fare un altro lavoro piuttosto laborioso - fare buchi nel calcestruzzo per collegare i tubi. Questo può essere fatto usando un perforatore e pobedit o corone di diamante per calcestruzzo. Hanno diversi diametri, quindi è facile scegliere la giusta dimensione, ma il loro costo è piuttosto alto.

Se non ci sono corone concrete nella fattoria e non si vuole spendere soldi per il suo acquisto, è possibile ricorrere a un altro metodo più economico. Nel luogo in cui è previsto il ritiro, attaccare una pipa e disegnare un cerchio del diametro richiesto con una matita. Praticare i fori nel contorno della linea tracciata.

Dirigere il piede di porco nel foro centrale e iniziare a romperlo lentamente quando il foro si espande, prendere un grosso martello o una mazza e portare il processo fino alla fine. Ora puoi spostare i tubi e applicare delle guarnizioni di gomma protettive, inserendole nel foro fatto. Punti d'ingresso anche miscelati con bitume. Installa sovrapposizione.

Un pozzo di cemento viene versato da tutte le parti con macerie fino a un'altezza di circa 50 cm, quindi l'argilla viene versata fino in cima ed è ben compattata. Un simile tampone di argilla impedisce all'acqua di filtrare ed estendere la vita del pozzo.

Video utile sull'argomento

Le istruzioni dettagliate per organizzare il sistema di drenaggio a casa possono essere visualizzate nel seguente video:

Come realizzare un drenaggio di anelli di cemento, dirai il seguente video:

L'installazione di pozzi di drenaggio non è un processo facile, ma è obbligatoria per le aree con alti livelli di acque sotterranee. Se non si dota tempestivamente il territorio di un sistema di drenaggio completo, le periodiche inondazioni degli scantinati della casa porteranno inevitabilmente alla distruzione della base dell'edificio.

lotto

Esistono leggende sull'azione distruttiva dell'elemento acqua, e in questo contesto, dopo aver acquisito un appezzamento di terreno, bisogna fare attenzione a preservare le fondamenta di una casa di campagna, che può essere distrutta sotto l'influenza di un terreno saturo di umidità. Per evitare ciò, è necessario occuparsi dell'idropotection dell'edificio situato sul sito con un alto livello di falda acquifera, e l'unico metodo, in questo caso, è la sistemazione del sistema di drenaggio, il cui scopo principale è quello di deviare l'acqua dalle fondamenta dell'edificio. Il sistema di drenaggio profondo (sotterraneo) è una struttura ingegneristica progettata per mantenere il bilancio idrico sul sito e prevenirne il ristagno e il ristagno idrico. Comprende una rete di tubi perforati, chiamati scarichi, e un pozzo di drenaggio progettato per la loro manutenzione. Il numero di pozzi di drenaggio è un parametro variabile e dipende dalla composizione del suolo, dall'area del sito e da altri fattori. A causa del fatto che tali dispositivi sono caratterizzati da una funzionalità abbastanza ampia, sono caratterizzati da varie caratteristiche di progettazione che saranno prese in considerazione in questo articolo. Inoltre, qui presenteremo le raccomandazioni passo dopo passo, avendo familiarizzato con quali, sarete in grado di installare il drenaggio da soli.

contenuto

Tipi di pozzi di drenaggio: una breve descrizione

La presenza di un pozzo di drenaggio è una condizione necessaria per il normale funzionamento del sistema di drenaggio. Esistono diversi tipi di pozzi di drenaggio, ognuno dei quali svolge un insieme specifico di funzioni.

Tornitura dei pozzi, la cui disposizione è prevista durante i giri del gasdotto - le aree più vulnerabili che sono favorevoli alla formazione di blocchi. Il loro scopo principale è quello di fornire l'accesso alle cavità dei tubi perforati in caso di blocchi che causano l'accumulo di sedimenti nei tubi sotto la pressione dell'acqua. L'installazione dei pozzetti di drenaggio è consigliata ad ogni secondo giro del tubo, nei punti di convergenza di diversi scarichi e, nel caso della costruzione del drenaggio delle pareti, agli angoli della casa. In caso di conformità con una disposizione simile dei pozzetti, diventano disponibili sia la sezione di ingresso che quella di uscita della tubazione. La dimensione dei pozzetti rotanti dipende dal fatto che sia pianificata o meno la discesa nel pozzo durante il funzionamento del sistema di drenaggio nella fase di svolgimento delle attività di riparazione. Se è necessario scendere nella struttura, il diametro del pozzetto di scarico deve essere di almeno un metro.

I pozzi di ispezione o ispezione sono attrezzati per un'ispezione e un monitoraggio tempestivi dell'efficienza del sistema fognario, risolvendo problemi improvvisi legati a fattori climatici o antropogenici (guasti alla rete, piogge intense) e manutenzione preventiva come lo scarico della tubazione. Una caratteristica distintiva dei pozzetti di drenaggio di ispezione è la sua dimensione, che dovrebbe essere sufficiente per la discesa che ispeziona la struttura verso il basso, oltre al monitoraggio delle sue condizioni. A questo proposito, il diametro più ottimale del tipo di dispositivo di osservazione del pozzo deve essere di almeno un metro. I pozzi di ispezione possono essere caratterizzati dalla presenza di ricevitori di sabbia, progettati per l'accumulo di terreno alluvionale, in un modo o nell'altro presenti nelle acque di drenaggio. L'installazione dei tombini avviene nei punti di convergenza di diverse condotte, nonché su tratti rettilinei della condotta ogni 30 metri.

È importante! Le caratteristiche del design del tombino consentono di svolgere la funzione di un rotary.

I pozzetti di assorbimento (filtraggio), la cui costruzione viene eseguita in modo puntuale, solo nell'area che deve essere drenata, tuttavia, l'acqua raccolta su di essi, a causa di capacità tecniche, non può essere deviata nel sistema fognario principale. In questo caso, la rimozione dell'umidità viene effettuata negli strati sottostanti del terreno. Se è impossibile connettersi al sistema fognario centrale, è necessario costruire un pozzo di assorbimento, che è caratterizzato dall'assenza di fondo, e nel caso di una presenza profonda di strati di terreno che ricevono acqua sono integrati da pozzi di drenaggio.

Le fasi principali della costruzione dei pozzetti di assorbimento:

  • Per prima cosa devi scavare una buca profonda 2 metri;
  • Uno strato di macerie viene versato sul fondo della fossa, dopo di che viene installato un pozzo di plastica, che è un tubo con perforazioni, il cui diametro è di almeno un metro e mezzo;
  • La cavità del tubo è piena di scorie della caldaia, mattoni rotti, ghiaia, macerie o altro materiale filtrante;
  • Dopo aver riempito la cavità del pozzo con materiale filtrante, è coperto con geotessile e coperto di terra. Dopo aver completato tutte le raccomandazioni di cui sopra, è possibile utilizzare la struttura finita per il drenaggio naturale nel terreno.

I pozzi cumulativi (collettore, presa d'acqua) sono equipaggiati se è necessario raccogliere l'acqua di drenaggio e quindi utilizzarla per scopi tecnici (ad esempio per annaffiare le piante da giardino) o pomparla nel fosso più vicino. Inoltre, la disposizione dei pozzi del collettore è consentita in aree caratterizzate da una profonda presenza di strati che ricevono acqua, quando il drenaggio naturale nel suolo è impossibile. In termini di caratteristiche del progetto, i pozzi cumulativi sono un contenitore sigillato, che è il serbatoio finale di un sistema di drenaggio chiuso. Le caratteristiche di progettazione dei pozzetti di stoccaggio sono determinate dal loro scopo e, pertanto, il loro volume deve essere appropriato. Con questo in mente, per la loro costruzione si dovrebbe usare solo hemotruba di grande diametro, in cui è possibile installare una pompa sommergibile, progettata per il pompaggio dell'acqua.

È importante! Per la costruzione di pozzi di raccolta, gli esperti raccomandano l'uso di contenitori di plastica sigillati, caratterizzati dalla presenza di pareti e fondo impermeabili. Se durante l'installazione del pozzo del collettore si vuole risparmiare denaro, avendo fatto una scelta a favore della costruzione del budget, gli esperti raccomandano considerando l'opzione di utilizzare gli eurocubes.

Drenaggio bene foto

Schema di riferimento del drenaggio: elementi tipici

  • Passo d'uomo della fogna, attraverso la cui disposizione fornirai libero accesso alle utenze sotterranee;
  • Il collo è un elemento portante del pozzo, la cui disposizione può essere abbandonata nelle aree pedonali;
  • Il mio, che è uno degli elementi strutturali più importanti;
  • Il fondo è progettato per raccogliere sedimenti formati da particelle sospese di sabbia o limo. Se stiamo parlando dell'installazione dei pozzetti di assorbimento, l'installazione del fondo in questo caso non è prevista.

Materiali necessari per l'installazione di un pozzo di drenaggio

Al momento durante la costruzione dei pozzi di drenaggio in due modi:

  • Per utilizzare nel processo della loro disposizione pronto anelli da cemento armato;
  • Dotare un pozzo di drenaggio, avendo stabilito una stretta capacità plastica.

Pozzi di drenaggio in calcestruzzo

Per la loro costruzione saranno necessari anelli in cemento armato, caratterizzati da diversa configurazione, altezza e diametro. Gli esempi più comuni di tali prodotti sono gli anelli in calcestruzzo, gli anelli in cemento con un fondo, le strutture in calcestruzzo dotate di coperchio e un portello. Nel caso di pozzi di cemento, è possibile costruire un pozzo di drenaggio, che ha tutte le caratteristiche di prestazione necessarie. Tenendo conto delle peculiarità del materiale utilizzato, vale a dire il grande peso degli anelli di cemento, nel processo di costruzione di un pozzo di calcestruzzo è necessario attirare attrezzature speciali dotate di dispositivi di sollevamento, poiché non è possibile sollevarle manualmente. Questo è considerato il principale svantaggio dell'uso di prodotti in calcestruzzo.

È importante! Se il diametro degli anelli di cemento armato utilizzati per l'installazione dei pozzetti di drenaggio è così grande che una persona può inserirsi al suo interno, l'installazione del pozzetto di drenaggio può essere eseguita senza il coinvolgimento di ulteriori attrezzature speciali.

Se gli anelli di cemento utilizzati soddisfano le condizioni richieste, il primo elemento deve essere installato nella posizione del pozzo futuro, mentre la persona che esegue i lavori di scavo deve iniziare a scavare il terreno all'interno dell'anello. Va notato che per i lavori di scavo il maestro avrà bisogno dell'aiuto di un partner che rimuoverà il terreno scavato dal luogo di lavoro. Mentre le misure di assemblaggio procedono, l'anello di cemento si affloscia e quando il suo bordo superiore diventa uguale al livello del suolo, è necessario installare un secondo anello su di esso. Al termine dell'installazione del secondo anello, è necessario eseguire i lavori di costruzione fino a quando il pozzetto di scarico non acquisisce la profondità richiesta.

Nonostante la significativa mancanza di pozzi di calcestruzzo, come la complessità dell'installazione, sono anche caratterizzati da vantaggi, vale a dire forza, durata e alte prestazioni. Per garantire una corretta tenuta della struttura, è necessario sigillare le giunzioni tra gli anelli di cemento. Per fare questo, alla giunzione dei singoli elementi è necessario applicare una soluzione concreta, dopo l'essiccazione del quale, i giunti sono sigillati con mastice impermeabilizzante per aumentare la resistenza del giunto.

Pozzi di drenaggio in plastica

Il pozzo di drenaggio in plastica, che è il know-how di un produttore moderno ed è caratterizzato da un gran numero di indiscutibili vantaggi, sposta gradualmente le sue controparti concrete dal segmento di mercato rilevante. A causa del fatto che i goft di plastica utilizzati per realizzare un pozzo di drenaggio sono caratterizzati dalla presenza di nervature di irrigidimento, sono tenuti saldamente nel terreno, il che è il loro indiscutibile vantaggio. A causa del fatto che i tubi per l'installazione di pozzetti di plastica sono dotati di rubinetti già pronti, possono essere posati con qualsiasi angolazione, il che non pregiudica la complessità della loro connessione, e forse addirittura lo facilitano. E questi non sono tutti i vantaggi dei pozzetti di drenaggio in plastica, e per esserne convinti, li consideriamo in modo più dettagliato.

I vantaggi dei pozzetti di drenaggio in plastica:

  • Una piccola massa di tubi di plastica facilita l'installazione di pozzi di drenaggio, in quanto in questo caso non richiede il coinvolgimento di attrezzature di sollevamento specializzate, così come il trasporto del materiale al sito di installazione;
  • Funzionamento prolungato di contenitori di plastica, che possono raggiungere i 50 anni. È dovuto alla resistenza alla corrosione plastica;
  • La velocità di installazione a causa della mancanza di necessità di misure di impermeabilizzazione. Al fine di collegare elementi in plastica durante l'installazione, vengono utilizzate guarnizioni in gomma che mantengono la loro tenuta per l'intero ciclo di vita.

Se hai scelto bene il drenaggio di plastica, nel processo di costruzione puoi procedere in due modi:

  • Acquistare un prodotto finito dotato di coperchio per un pozzo di scarico e le connessioni necessarie per collegare i tubi. Questa opzione è considerata la più preferibile se non si ha abbastanza tempo libero, il che è spiegato dalla velocità di installazione di tale progetto e dalla sua facilità di installazione. Ma, nonostante i vantaggi innegabili, questa opzione ha un grosso svantaggio: l'alto costo dei pozzi pronti, che diventa particolarmente evidente se è necessario acquistare un prodotto di grandi dimensioni;
  • Se avete del tempo libero in magazzino, e la questione del risparmio di denaro viene alla ribalta, il secondo piano è il più preferibile per voi, coinvolgendo la costruzione di un pozzo di drenaggio in plastica con le vostre mani. Nonostante questa opzione richieda più tempo, dandogli la preferenza, puoi risparmiare una notevole quantità di denaro.

Costruzione fai-da-te di un pozzo di drenaggio

Materiali che devono essere acquistati per la costruzione di un pozzo

Prima di tutto, è necessario acquistare un tubo scanalato di plastica, il cui diametro dipende dalla varietà del pozzo di drenaggio:

  • Se si intende equipaggiare un pozzo di osservazione o rotativo, è necessario prelevare tubi il cui diametro è compreso tra 0,34 e 0,46 metri. Questa è esattamente la dimensione del tubo che sarà sufficiente se sarà necessario condurre attività di ispezione (ispezione visiva della pipeline) o pulirla;
  • Se i piani prevedono la sistemazione di un pozzo di filtraggio o di drenaggio accumulativo, è necessario acquistare tubi di dimensioni leggermente più grandi (da 0,69 a 0,9 metri);
  • Per l'installazione di un pozzo di drenaggio, nel quale una persona è autorizzata a scendere per eseguire la manutenzione del sistema fognario, è necessario utilizzare tubi del diametro di uno o più metri.

Inoltre, preparatevi al fatto che oltre al tubo, avrete bisogno dei seguenti materiali:

  • Guarnizioni in gomma necessarie per il collegamento di tubi nel processo di installazione di un pozzetto di scarico;
  • Fondo in plastica per pozzetto di drenaggio;
  • Boccaporto di plastica, necessario per chiudere bene il drenaggio dall'alto.

È importante! Se è necessario installare un pozzetto di drenaggio in plastica per le acque reflue, ricordarsi che acquistando singole parti e dotando il pozzo da soli, si risparmia una grande quantità di denaro rispetto all'acquisto di una struttura finita.

Installazione del pozzetto di drenaggio in plastica: guida passo passo

Dopo aver acquistato tutti i materiali necessari, è possibile procedere direttamente alle attività di installazione, che saranno più facili da eseguire, utilizzando i nostri consigli.

  • Il tubo acquistato per l'installazione del sistema di drenaggio deve essere tagliato alla profondità richiesta del pozzo;
  • Successivamente, è necessario retrocedere di 50 cm dal bordo inferiore del tubo (che è rivolto verso il fondo del pozzo) e tagliare i fori necessari per collegare i tubi di alimentazione, chiamati scarichi. Le guarnizioni in gomma devono essere inserite nei fori;
  • La fase successiva consiste nel collegare il fondo del pozzo futuro con la successiva lavorazione della giunzione con mastice a base di bitume o un sigillante;
  • Il prossimo passo è preparare il pozzo necessario per l'installazione del pozzo. Il fondo deve essere riempito con malta cementizia;
  • Dopo che la malta cementizia si indurisce, è necessario collegare i tubi di drenaggio;
  • Lo spazio che si è formato tra il pozzo e le pareti del pozzo dovrebbe essere riempito con una miscela di sabbia e ghiaia;
  • Avendo svolto tutte le attività sopra elencate, il pozzo costruito deve essere coperto con un portello.

Come attrezzare un pozzo di drenaggio di anelli di cemento?

  • I pozzi fatti di anelli di cemento armato sono chiamati pozzi di calcestruzzo prefabbricato. Gli anelli in calcestruzzo utilizzati per la loro installazione devono avere un diametro di 70 cm, un'altezza massima di 1 metro e uno spessore della parete di almeno 8 cm.
  • Ad esempio, per installare un pozzo di drenaggio ad assorbimento, è necessario utilizzare anelli in calcestruzzo caratterizzati da rinforzo sotto forma di aste da 8 a 12 mm. Nella maggior parte dei casi, per installare un pozzo di questo tipo, è necessario installare non più di tre squilli utilizzando il metodo di estensione.

È importante! Se non è possibile acquistare anelli in cemento armato, è possibile utilizzare tradizionali anelli in cemento armato o calcestruzzo, le cui caratteristiche di prestazione non sono inferiori a quelle per gli anelli dei pozzi rinforzati in calcestruzzo. Per lavorare con anelli di cemento armato, è necessario preparare un argano a mano o installare il pozzo con una gru.

  • Se si prevede di dotare un pozzo di drenaggio di filtrazione, gli anelli di cemento dovrebbero essere posati su un cuscino di drenaggio, fatto di macerie, ghiaia e sabbia fino a 1 metro di altezza, che funzionerà come una sorta di filtro. Gli esperti consigliano di equipaggiarlo anche se gli anelli di cemento armato sono già dotati di un fondo di filtrazione.
  • Per installare un pozzo di presa d'acqua, è necessario utilizzare un anello di cemento armato, dotato di un fondo, o deporre ordinari anelli di cemento su un massetto di cemento precedentemente preparato, versato sulla terra battuta.
  • Dopo l'essiccazione, il massetto in calcestruzzo produce una posa consistente di anelli di cemento. Nell'anello di cemento situato in alto, praticare fori per l'installazione di tubi, il cui numero può variare da uno a tre o più.

È importante! Dopo aver collegato i tubi alla parte inferiore dell'anello superiore, i fori devono essere accuratamente sigillati con un mastice a base di bitume o malta cementizia.

  • La disposizione dei pozzetti di drenaggio rotanti viene effettuata in modo tale che sia possibile collegare le sezioni trasversali, angolari, a passaggio regolare della condotta di drenaggio.
  • Per quanto riguarda la disposizione del tombino, può essere eseguita non solo ai giunti angolari della condotta, ma anche in quelle aree in cui la linea di drenaggio scorre con pendenza costante verso il basso. La necessità di installare i tombini in tali aree è spiegata dalla possibilità di controllare e monitorare la salute delle connessioni di drenaggio in caso di presenza.

È importante! Le giunture formate durante il processo di unione degli anelli in calcestruzzo devono essere accuratamente sigillate con malta cementizia.

  • Sopra i pozzi di cemento è necessario installare i portelli tecnici, che dovrebbero essere caratterizzati dalla presenza di giunti di blocco, che garantiranno la relativa tenuta delle strutture e impediranno l'ingresso delle precipitazioni nei pozzi.
  • Per evitare gli errori più comuni nell'installazione di pozzi di drenaggio, è necessario studiare attentamente e analizzare tutte le raccomandazioni presentate in questo articolo.
  • Inoltre, prima di procedere all'installazione dei pozzetti di drenaggio, è necessario determinare chiaramente la loro posizione, nonché le caratteristiche tipiche delle strutture.