Pavimento in cemento lucido

Il calcestruzzo è un materiale ecologico fatto da ingredienti naturali, senza prodotti chimici migratori e solventi che possono evaporare. Grazie alle capacità "respiratorie" del calcestruzzo, il microclima dell'edificio è favorevole. La base alcalina del calcestruzzo non promuove la riproduzione di funghi e batteri sulla sua superficie.


Grazie alla lucidatura, il calcestruzzo guadagna forza. La macinazione rende la calce in cemento una sostanza inerte e forte. Così si scopre un rivestimento duro che non è influenzato dalle sostanze chimiche, non richiede cure preventive per diversi decenni. Il più spesso il calcestruzzo lucidato è usato per coprire il pavimento.

Vantaggi dei pavimenti in cemento lucido

  • è facile prendersi cura di lui - non richiede attrezzature speciali, recupero, l'uso di strumenti speciali per la lavorazione;
  • più durevole - resistente agli urti, all'attacco chimico, ai danni meccanici, non cancellato nel corso degli anni;
  • serve a lungo, facile da riparare;
  • ha un prezzo accessibile;
  • sembra buono, puoi scegliere qualsiasi tonalità e l'aspetto desiderato: marmo naturale, rivestimento polimerico;
  • possiede un'alta compatibilità ambientale;
  • funzionale;
  • grazie alla semplicità del metodo, è possibile realizzare un pavimento del genere con le proprie mani.
Torna al sommario

Dove viene utilizzata la tecnologia di lucidatura?

La lucidatura viene utilizzata per riparare un pavimento di cemento con pavimenti autolivellanti, per elaborare nuovi pavimenti e scale. Il più spesso il calcestruzzo lucidato è usato in tali posti:

  • magazzini;
  • produzione, negozio;
  • parcheggio per veicoli;
  • centri commerciali, negozi, padiglioni per esposizioni e commercio;
  • autolavaggio;
  • imprese zootecniche;
  • edifici residenziali e pubblici.
Torna al sommario

Tecnologia di lucidatura superficiale

Il processo di creazione di una pavimentazione in calcestruzzo lucidato è suddiviso in più fasi. La creazione di superfici in calcestruzzo lucidato a livello professionale può avere un gran numero di fasi di posa e raggiungere fino a quindici.

La tecnica di lucidatura è determinata dalle condizioni in cui si trova la superficie trattata. Può essere situato nell'edificio, fuori, sulla strada. Inoltre, la tecnologia di processo è influenzata dalle caratteristiche della struttura, elementi strutturali.

Esistono due modi per lucidare il calcestruzzo: asciutto, bagnato. Il metodo a secco prevede il trattamento del pavimento fresco, appena allagato, senza l'uso di trucioli, pietra. Questo metodo è molto polveroso, richiede l'uso di dispositivi di protezione individuale, indumenti aderenti adatti. Per ridurre la concentrazione di polvere nell'aria, quando si lucida il calcestruzzo, si consente un aspirapolvere collegato alla smerigliatrice.

La lavorazione a secco è eseguita da cerchi diamantati di grana grossa, è considerata più produttiva ed efficace. Il metodo bagnato viene utilizzato per lucidare il rivestimento sulla base di pietra, mollica. Il processo forma rifiuti pastosi. Il pavimento in cemento dopo tale trattamento diventa più liscio, ha una buona lucentezza. Il calcestruzzo levigato non teme i colpi, i carichi pesanti.

Fasi di lavoro di lucidatura:

  • portare il pavimento in uno stato normale: pulire, rimuovere lo sporco con una fresa;
  • utilizzando mastice epossidico per ripristinare la superficie, coprire le fessure, difetti, cuciture, livellare la superficie;
  • macinazione preparatoria con dischi diamantati (con granulometria di 37 micron);
  • pulire il pavimento con un aspirapolvere industriale;
  • elaborare una superficie di sigillante chimica specializzata;
  • per la lucidatura finale viene utilizzato un impregnatore per impregnare la superficie;
  • cerchi rettificanti con granulometria superiore a 37 micron;
  • la lucidatura è lo stadio finale, realizzato con dischi diamantati con granulometria da 5 a 10 micron.
Torna al sommario

Preparazione di attrezzature e materiali

Per eseguire lavori di lucidatura sarà necessario:

  • Fresatrice in metallo duro;
  • rettificatrice professionale o domestica, con dischi diamantati, a corindone;
  • spazzole di corindone;
  • bulgara;
  • aspirapolvere industriale;
  • livello di spirito;
  • mastice;
  • spatola;
  • un agente che fornisce una forza superficiale aggiuntiva;
  • composizione impregnante di azione profonda;
  • miscela per ripristinare i difetti;
  • equipaggiamento protettivo personale.
Torna al sommario

Pulizia da sporco e irregolarità

La base in cemento può essere ricoperta da diversi tipi di pavimentazione. È necessario cominciare a lavorare con chiarificazione di una vecchia copertura dai resti di una piastrella, una sostanza di vernice, una vernice, altra sporcizia. Questo viene fatto da una fresatrice o mediante la sabbiatura.

La fresatura consente di rendere la superficie liscia, salvandola da rugosità, irregolarità, difetti. Questa è una spazzata profonda della copertina superiore. La presenza di onde, il livello irregolare della fresatura del pavimento non è regolato. Per liberarsene, devi versare un altro strato della soluzione e livellare la superficie. La fresatrice crea strisce fino a 0,4 cm di profondità sulla pavimentazione in calcestruzzo. Dopo l'elaborazione, sono riempiti con mastice o mastice speciale.

macinazione

La smerigliatrice taglia lo strato superiore, che è il latte di cemento indurito. Non lascia il sigillo in profondità nella soluzione. La macinatura fornisce l'accesso per guardare piccoli trucioli, ciottoli, che sono nella composizione del calcestruzzo. Le superfici in calcestruzzo stanno diventando più attraenti.

Affinché la lucidatura porti risultati qualitativi, dovrebbe essere avviata non prima di una settimana dopo che la soluzione si è asciugata. Il calcestruzzo ha bisogno di tempo per compattare, indurire, curare. Altrimenti, gli elementi costitutivi della miscela saranno rimossi dalla struttura del calcestruzzo con una rettificatrice. Questo darà ai pavimenti un aspetto sgradevole.

In modo che i pavimenti lucidati non avessero solo una grande resistenza, ma fossero anche un interessante elemento decorativo della stanza, alla soluzione sono stati aggiunti: guscio di roccia, graniglie di granito, pietrisco, ghiaia. I pavimenti sotto forma di un mosaico con un riempitivo di scaglie di marmo con una frazione irregolare, sono lucidati a umido. Quindi i pavimenti devono asciugare.

La marca di calcestruzzo influisce sul tipo di segmenti utilizzati nella macinazione. Per il marchio sopra 300, vengono utilizzate le mole diamantate, per il marchio inferiore a 300 - corindone. Per produrre calcestruzzo lucidato di alta qualità utilizzare calcestruzzo M300 e marchi superiori.

polacco

La lucidatura avviene come fase finale di lavorazione del pavimento, dopo il lavoro di rettifica. Questo è il finale grinding circles con grana fine. Il pavimento in cemento lucidato si distingue per l'elevata resistenza, la lunga durata e l'estetica.

A causa delle sue piccole dimensioni, le attrezzature di lucidatura vengono utilizzate in tutti i locali. La lucidatura è di diversi livelli, conferisce ai pavimenti una lucentezza, un effetto specchio della superficie. Il calcestruzzo guadagna durezza, forza, diventa resistente all'umidità.

conclusione

La superficie levigata del pavimento è caratterizzata da elevata funzionalità e basso coefficiente di scivolamento. Può essere un degno concorrente del pavimento di pietra.

Tecnologia del calcestruzzo lucidato

Il calcestruzzo lucidato è una versione alternativa del rivestimento che imita il rivestimento di pietre naturali nobili - granito, marmo, travertino, ardesia. La superficie perfettamente liscia con una lucentezza a specchio può essere raggiunta con l'ausilio di semplici operazioni, utilizzando composizioni di rinforzo e rettifica con strumenti speciali.

La lucidatura del calcestruzzo è diffusa in Europa e in America. Circa il 70% di tutti i piani degli edifici pubblici, gli impianti industriali sono realizzati con questa tecnologia. In Russia, la loro quota è piccola, anche se la popolarità di rivestimenti pratici e belli cresce ogni anno.

Perché ho bisogno di lucidatura e dove si applica?

La lucidatura del calcestruzzo in aggiunta al decorativo conferisce al materiale nuove proprietà:

  • aumentare la resistenza, la resistenza all'usura del rivestimento;
  • gli indicatori sanitari e igienici sono migliorati;
  • 3-4 volte aumenta la durata di servizio rispetto alle controparti non lucidate.

Composito per brillare di intensità variabile - da "satinato" opaco a scintillante lucido. Allo stesso tempo, la superficie è resistente ai graffi, facile da riparare.

Molto spesso, il materiale viene utilizzato per pavimenti in calcestruzzo lucido su oggetti con alta intensità di movimento di flussi di persone:

  • centri commerciali;
  • aeroporti, stazioni ferroviarie;
  • centri commerciali;
  • uffici, caffè;
  • sale di alberghi, centri espositivi;
  • corridoi, lobby di istituzioni educative e mediche.

Riducendo il livello di vibrazione e rumore, alta resistenza ha permesso di operare il calcestruzzo lucido nei locali di officine, magazzini, parcheggi.

Mancanza di polvere e facilità di pulizia - un vantaggio significativo per i rivestimenti in istituti come ospedali, cliniche, asili nido, imprese del settore alimentare.

Le superfici in calcestruzzo lucido non temono l'umidità, l'esposizione alle sostanze chimiche. Questa qualità ha trovato applicazione in serre, piscine, parchi acquatici, altri luoghi con un ambiente aggressivo per materiali da costruzione.

Un pavimento lucido nell'appartamento è ancora una rarità. Ma tra gli intenditori di stile loft, piani di lavoro esclusivi per designer, sanitari o gradini, i prodotti in cemento lucidato sono popolari. Sono creati da singoli ordini e sono costosi.

I vantaggi delle superfici levigate

35 anni di esperienza internazionale nell'uso di rivestimenti lucidi danno una rappresentazione visiva dei vantaggi che il calcestruzzo riceve come risultato della lavorazione:

  • la durata aumenta più volte, dopo ogni 5-7 anni di funzionamento è sufficiente applicare l'impregnazione e lucidare la superficie;
  • 2-3 volte aumenta la resistenza meccanica, la resistenza all'abrasione e l'attacco chimico del 54%;
  • la superficie è decorativa, ricorda il rivestimento di una pietra naturale;
  • il contenuto di polvere di cemento nell'aria diminuisce;
  • cura più facile;
  • non vengono emessi vapori nocivi, solventi organici, resine;
  • la permeabilità al vapore non è ridotta, il che influisce favorevolmente sul microclima dei locali;
  • il restauro di un pavimento di cemento non è difficile;
  • Puoi riparare vecchi rivestimenti.

tecnologia

La tecnologia di lucidatura del calcestruzzo comprende diverse operazioni:

  • prova della resistenza a compressione (minimo 20 MPa);
  • macinazione iniziale, livellamento, riparazione di crepe;
  • rimozione della polvere;
  • applicando impregnazione;
  • tenuta dei pori, difetti minori nel cemento;
  • macinare lo strato superiore grezzo;
  • lucidatura dopo essiccazione con dispositivi abrasivi al grado di lucentezza desiderato;
  • colorare se necessario con un indurente colorato;
  • protezione con smalto di finitura, composto antiscivolo.

Entrambi i rivestimenti vecchi e freschi possono essere lucidati il ​​giorno successivo dopo la cementazione.

Le impregnazioni penetrano verso l'interno, cambiando la struttura del materiale. Aumentano la densità e l'idrofobicità della superficie, deducendola prima della lucidatura. Oggi vengono utilizzati composti a base di silicato di litio, come il Sigillante italiano per la protezione dalle macchie, Ultralit e LITSIL - i produttori russi.

Le impregnazioni sono diventate favolosamente costose. Le imprese nazionali dominano la produzione di fertilizzanti, completamente adattate alle nostre condizioni. In termini di qualità, non sono inferiori agli analoghi dei produttori stranieri.

Per scopi professionali, utilizzare speciali potenti rettificatrici. A casa, il calcestruzzo può essere lucidato con una smerigliatrice, anche se la qualità della superficie sarà peggiore.

strumento

Per ottenere un rivestimento lucido liscio è stata utilizzata una lavorazione abrasiva multistadio eseguita con un metodo meccanizzato. Per questo uso:

  • traverse rettificatrici o fresatrici - rimuovere grossi urti e il vecchio strato;
  • smerigliatrici planetarie - per lucidare la base a una lucentezza a specchio, senza lasciare traccia sotto forma di anelli;
  • Bulgaro - per l'elaborazione di luoghi difficili da raggiungere.

La polvere viene rimossa con aspirapolveri industriali. La macinatura viene eseguita con tazze, dischi, pad o francoforte con una granulometria da 50 a 3000 grana.

La lavorazione approssimativa viene eseguita con ugelli diamantati con un grado di rugosità di 50-120 grit, base - 200 grit. Per la lucidatura, il grado di grana viene gradualmente modificato da 400 a 3000 grit o BUFF. Il risultato è una superficie semilucida, semilucida o lucida.

Lavoro a fasi

La condizione principale per ottenere rivestimenti di alta qualità è la resistenza a compressione del calcestruzzo. Non dovrebbe essere inferiore a 20 MPa, altrimenti la lucidatura non darà l'effetto desiderato. Prima di iniziare il lavoro, è determinato da uno sclerometro.

L'85% della miscela di calcestruzzo dovrebbe consistere in grani di aggregati grossolani. Il massimo effetto decorativo si ottiene se si tratta di schegge di marmo, granito o diorite. Non è consigliabile aggiungere la pietra calcarea a causa della sua bassa resistenza.

È ottimale mescolare diverse frazioni aggregate in modo che la densità della soluzione sia maggiore. La granulometria massima delle macerie non deve superare i 20 mm.

Tutti i componenti sono accuratamente miscelati, i plastificanti vengono aggiunti per aumentare la densità. Posare il calcestruzzo sulla base pronta con uno strato non inferiore a 50 mm. Dopo la polimerizzazione, procedere all'elaborazione.

La lucidatura del calcestruzzo include i seguenti passaggi:

  1. Pulizia della superficie, rimozione del rinforzo sporgente, sigillatura delle fessure della composizione epossidica.
  2. Utensile abrasivo con un grado di rugosità di 30 unità, 50 e 120. Dopo ogni operazione, rimuovere la polvere.
  3. Applicazione a spruzzo della composizione indurente. Consumo 100-300 ml / m². Il liquido è uniformemente distribuito con una spazzola morbida.
  4. Livellare e sigillare caverne, pori e cavità con cemento fresco. Legatura cospargere un sottile strato di cemento, mescolando con un indurente a una pasta spessa. Consumo 400-900 g / m².
  5. Inizio della macinatura, senza attendere l'indurimento. Applicare diamanti 200 grana. Se dopo aver rimosso la polvere si riscontrano difetti superiori a 5 mm, il trattamento viene ripetuto dopo 12 ore.
  6. La lucidatura del calcestruzzo con le proprie mani viene eseguita a gradini, utilizzando utensili abrasivi con graniglia da 400 grit. Lastre di plastica o dischi con un grado di rugosità fino a 3000 grit vengono portati allo stato desiderato di brillantezza.

Se si applica un indurente in 2-3 strati, e dopo l'asciugatura continuare a lucidare il pavimento con le mani con l'aiuto di un disco in feltro, la superficie acquisirà una lucentezza setosa.
È possibile levigare per lucidare e rivestire completamente "vissuto". La riparazione dei pavimenti in cemento si comporta allo stesso modo.

Errori comuni

In modo che gli sforzi e i fondi spesi non fossero invano, quando si esegue la lucidatura, è necessario evitare gli errori:

  • seguire la sequenza delle operazioni;
  • applicare impregnazione speciale per calcestruzzo;
  • lucidare con uno strumento di velocità e grado di rugosità appropriati;
  • rimuovere la polvere dopo ogni macinazione;
  • Non elaborare il grado di calcestruzzo inferiore a B22,5;
  • non utilizzare pietrisco di bassa resistenza come riempitivo;
  • Non abbreviare il tempo di asciugatura dell'impregnazione.

Conformità alle istruzioni, accuratezza e accuratezza durante l'esecuzione della lucidatura - una garanzia che il rivestimento sarà bello, durerà senza riparazioni per molti anni.

Cemento lucido fai da te

Nel territorio dei paesi della CSI, compresa la Russia, il calcestruzzo levigato non è usato tanto ampiamente come in altri paesi, ma invano. Questo è un modo abbastanza efficace e poco costoso per trasformare la stanza dando al copulante una lucentezza sorprendente.

In apparenza, il pavimento in cemento trattato non è diverso da un rivestimento in pietra naturale nobile. Inoltre, la tecnologia di rettifica correttamente eseguita migliora significativamente le prestazioni del materiale.

Ambito di applicazione

La lucidatura del calcestruzzo viene eseguita non solo su oggetti di nuova costruzione. Spesso con l'aiuto di una tale tecnica ripristinano vecchi rivestimenti che hanno perso il loro aspetto e la loro qualità. Molto spesso, i pavimenti levigati sulla base del massetto possono essere trovati negli edifici pubblici con una vasta area, come centri ufficio, complessi commerciali e fieristici, centri di intrattenimento.

Molto raramente, ma è ancora possibile vedere una copertura simile nel patrimonio immobiliare privato.

A terra e trattati con fissatori di un nuovo tipo, i pavimenti con una superficie opaca sono disposti in imprese industriali, in magazzini e locali di servizio.

Benefici e caratteristiche

Dare lucentezza alle superfici in calcestruzzo può essere attribuito ai tipi di finitura del pavimento più progressivi ed economicamente fattibili. Questo metodo di lavorazione dei massetti in cemento ha molti vantaggi, grazie ai quali sta diventando sempre più popolare.

dignità

Tra i principali vantaggi includono:

  • alta resistenza e resistenza;
  • lunga durata
  • basso costo del lavoro;
  • aspetto estetico;
  • senza pretese nel funzionamento e nella cura.

Caratteristiche speciali

A causa del trattamento speciale del pavimento in cemento lucidato non è polveroso, anche con un uso intensivo. La sua superficie lucida ha proprietà riflettenti, quindi la stanza sarà sempre luminosa e la stanza diventerà visivamente più grande.

In contrasto con il rivestimento polimerico, le superfici in calcestruzzo "respirano", assorbendo e rilasciando vapore acqueo. Naturalmente, questa funzione ha un effetto positivo sul microclima all'interno dell'edificio.

Il rivestimento in calcestruzzo ha una natura alcalina, quindi la sua struttura non riproduce batteri nocivi, organismi fungini e muffe. Inoltre, sono esclusi gli odori estranei, gli allergeni e le sostanze chimiche nocive per la salute degli altri.

flusso di lavoro

Prima di procedere con il lavoro di rettifica, è necessario assicurarsi che il calcestruzzo sia completamente indurito. Molti anni fa, è stata sviluppata una tecnologia che è rilevante fino ad oggi. Secondo esso, l'intero processo è suddiviso in diverse fasi successive.

Attrezzature e strumenti

In questo caso, non sarà possibile fare a meno di attrezzature professionali e il lavoro richiederà:

  • unità di fresatura con segmenti in metallo duro;
  • spazzole con spray al corindone;
  • bulgara;
  • occhiali speciali (è necessaria una protezione per gli occhi!);
  • respiratore (richiesto!).

Selezione dell'attrezzatura

Gli elementi di taglio montati sulla smerigliatrice sono selezionati in base al marchio di calcestruzzo. Se il marchio М250 o superiore, è necessario utilizzare segmenti con irrorazione di diamanti. A valori digitali inferiori, materiali di consumo adatti con corindone.

Il risultato più qualitativo del lavoro può essere ottenuto se il grado di calcestruzzo non è inferiore a M300.

In assenza di attrezzature professionali, la molatura può essere eseguita con spazzole di metallo rivestite di corindone.

A volte nel processo di lavoro si possono incontrare valvole esposte. In questo caso, è necessario tagliare la smerigliatrice.

formazione

Prima della fase principale del processo, è necessario pulire a fondo la superficie di vernice, sporco, polvere e detriti. Questo può essere fatto mediante fresatura o granigliatura.

allineamento

Se sulla superficie da lavorare si riscontrano difetti sotto forma di grandi trucioli e scanalature, è necessario eseguire la fresatura, che influisce sugli strati profondi del massetto. Ma anche una tale tecnica non sarà in grado di eliminare le gocce d'onda e qui sarà richiesto un ulteriore livellamento. Dopo un trattamento ruvido, i solchi possono rimanere sulla superficie, che possono essere facilmente asportati durante la macinazione.

macinazione

La procedura di macinazione comporta la rimozione qualitativa dello strato superiore del massetto, che è una gelatina di cemento congelata, che parla durante il versamento. Un tale fenomeno impedisce al compattatore di infiltrarsi nel calcestruzzo normalmente e pertanto deve essere pulito.

Il calcestruzzo lucidato è molto simile nell'aspetto ai minerali naturali a causa del fatto che la sua struttura mostra inclusioni che imitano le vene. Questo non è niente come i riempitivi (macerie, ghiaia) che sono comparsi dopo la macinatura.

Si consiglia di iniziare la levigatura non prima di 20 giorni dopo il getto del pavimento. È in un momento in cui il calcestruzzo raggiunge la forza, il che significa che il riempitivo è saldamente fissato nella sua struttura e che la tecnologia non sarà rotta.

Lavoro a fasi

Come accennato in precedenza, tutte le attività preparatorie e di base per la lavorazione del massetto vengono eseguite dopo che il calcestruzzo si è completamente indurito, altrimenti il ​​fango umido ostruirà le parti taglienti dello strumento. Per ridurre al minimo la diffusione di polvere in tutta la stanza, per funzionare collegare un aspirapolvere industriale. Alla fine del processo, è necessario dedurre la superficie.

Pulizia delle superfici

Come ogni lavoro di costruzione, la levigatura del pavimento inizia con la preparazione. Puliamo a fondo la superficie, mediante fresatura o sabbiatura, raschiando via la vernice da essa, rimuovendo lo sporco.

Eliminazione di difetti

Dopo aver pulito il pavimento, è necessario eliminare le buche e rimuovere le crepe e le giunture rimpicciolite. Il livellamento della superficie viene effettuato con mastice epossidico.

Qui è necessario assicurarsi che la superficie sia sufficientemente liscia, altrimenti i segmenti della tecnologia di rettifica si attaccheranno a irregolarità e sporgenze.

Prima macinatura

Se il massetto in calcestruzzo è piatto, non vi è alcuna necessità di differenze di piano di fresatura e livellamento e quindi il secondo stadio viene saltato. Nella terza fase con l'aiuto di dischi diamantati con una granulometria non superiore a 37 micron (400 grana) viene eseguita la macinazione iniziale grezza.

Trattamento massetto

Ora è necessario effettuare il trattamento chimico del massetto cementizio con un agente speciale (indurente). I suoi componenti reagiranno con l'idrossido di calcio, che è presente nella soluzione congelata.

Questa procedura contribuisce al rafforzamento della struttura della struttura e il pavimento acquista una forza speciale. Al completamento del processo di macinazione, sarà richiesto il trattamento impregnante (impregnazione).

Finitura e levigatura finale

Nella fase finale del lavoro, la macinatura viene eseguita con dischi la cui grana non è inferiore a 400 grana. In modo che il pavimento lucido di cemento abbia trovato lucentezza e lucentezza, alla fine del processo ricorrono alla finitura (lucidatura) della superficie con piccoli dischi frazionari con rivestimento diamantato (granulometria da 1500 a 3000 grana).

conclusione

Se è necessario trattare i pavimenti con una piccola area, la lucidatura può essere eseguita utilizzando una smerigliatrice. In questo caso, l'intero processo dovrà impiegare molto più tempo e sforzi. Nella maggior parte dei casi, questo strumento è adatto per l'elaborazione di aree con accesso difficile. Dopo aver analizzato tutte le sottigliezze del flusso di lavoro, possiamo concludere che la lucidatura di superfici riempite di calcestruzzo richiede un approccio professionale e alcune abilità.

Facendo lucidare il calcestruzzo con le tue mani

Le superfici in calcestruzzo sono state lucidate per molti decenni, ma ancora oggi questo metodo di finitura rimane uno dei più efficaci. La levigatura e lucidatura del calcestruzzo eseguita correttamente con le proprie mani rivela la bellezza del materiale, migliorando notevolmente le prestazioni.

Il pavimento in cemento lucido rende la stanza più leggera.

Dopo il completamento dei lavori di rettifica sul calcestruzzo, la sua superficie deve essere rivestita con una speciale impregnazione per l'impermeabilizzazione.

Il calcestruzzo lucidato viene utilizzato non solo in nuovi edifici, ma anche per il ripristino di vecchi rivestimenti danneggiati. Molto spesso, il calcestruzzo levigato viene utilizzato negli uffici, negli edifici pubblici, nei centri commerciali. Tuttavia, anche la costruzione privata non si fece da parte.

Vantaggi e caratteristiche principali del pavimento lucido

Per pulire il pavimento, è possibile utilizzare un mulino di macinazione.

La lucidatura di un pavimento di cemento è oggi la soluzione più avanzata ed economica.

I vantaggi di tali piani includono:

  • facilità di manutenzione e pulizia;
  • aumento della forza;
  • durata nel tempo;
  • basso costo;
  • vista esteticamente bella;
  • lunga durata

I pavimenti opachi levigati e rinforzati da nano-rinforzi si sono dimostrati perfetti per essere utilizzati in imprese industriali, in vari magazzini e luoghi pubblici.

Nella CSI, il cemento levigato non viene quasi mai usato, sebbene Europa e Stati Uniti abbiano praticato a lungo superfici in calcestruzzo lucido in istituzioni pubbliche e scolastiche.

Pavimento in cemento e fresatura

I difetti significativi del pavimento vengono rimossi mediante fresatura.

Se la profondità dei difetti superficiali supera i 5 mm, la fresatura è l'opzione migliore. La superficie del pavimento in cemento lucido ha un colore specchio lucido, e durante il funzionamento non c'è semplicemente la formazione di polvere. Questo pavimento ha un alto grado di riflessione della luce, che aumenta significativamente l'illuminazione all'interno della stanza.

La differenza tra un pavimento di cemento e un pavimento in polimero è la capacità di respirare prima, liberando o assorbendo il vapore acqueo. Questa proprietà aiuta a mantenere un'atmosfera favorevole all'interno della stanza. L'elevato pH del rivestimento in calcestruzzo trattato (natura alcalina) elimina la proliferazione di batteri nocivi, muffe e funghi vari. La struttura non ha sostanze chimiche migratorie, odori o allergeni. Se fai tutto il lavoro per fasi, osservando la tecnologia, allora puoi lavorare indipendentemente sul cemento, e la lucidatura fatta con le tue mani si diletterà per un tempo molto lungo.

Tecnologia di lucidatura fai-da-te

È importante! I lavori di rettifica sul pavimento in cemento possono essere eseguiti solo dopo che il calcestruzzo si è completamente indurito.

La lucidatura a mano consiste in un numero di fasi. Il numero di essi con elaborazione di qualità raggiunge 15. La lucidatura viene eseguita durante la riparazione di vecchi pavimenti e scale o per la finitura di nuovi, ma in ogni caso è necessario effettuare lavori preparatori.

Per eseguire lavori di levigatura e lucidatura, potresti aver bisogno di attrezzature manuali e professionali:

  • rettificatrice con segmenti a spruzzo di diamante o corindone;
  • attrezzatura di fresatura con segmenti di leghe dure;
  • spazzole con spray al corindone;
  • bulgara;
  • occhiali per protezione;
  • respiratore (non può farne a meno).

Per la macinazione del calcestruzzo esistono macchine speciali manuali.

Il periodo di preparazione comprende la pulizia della superficie del calcestruzzo da vernice, vernice e altri contaminanti. La pulizia viene eseguita mediante fresatura o pallinatura. Tutti i difetti e le irregolarità devono essere rimossi.

Se la superficie del calcestruzzo presenta difetti significativi, vengono rimossi mediante fresatura preliminare. Questa procedura viene eseguita durante l'elaborazione profonda dello strato superficiale del calcestruzzo, ma è necessario essere consapevoli che le differenze d'onda non possono essere eliminate in questo modo. Vengono levigati aggiungendo un altro strato di cemento. Dopo aver completato le operazioni di fresatura, rimangono spesso scanalature abbastanza evidenti (fino a 0,4 cm). Possono essere rimossi macinando la superficie.

Durante la macinazione, viene rimosso lo strato superiore, che si forma a causa dell'indurimento della gelatina di cemento formata durante il versamento. Il latte impedisce la penetrazione della composizione del sigillo nella struttura del calcestruzzo. La macinatura consente di spogliare i riempitivi (pietrisco o trucioli).

Per eseguire una macinatura di alta qualità, è necessario sostenere il calcestruzzo dopo averlo versato per 1-3 settimane. A questo punto, il calcestruzzo raggiungerà una forza sufficiente, che consentirà al riempitivo di indugiare nella sua struttura. Nel ruolo dei riempitivi del calcestruzzo misto ci sono ghiaia, pietrisco di piccole dimensioni, graniglie di granito o calcare.

A seconda della marca di calcestruzzo, viene selezionato il tipo di elementi di taglio della rettificatrice. Se il marchio è superiore a M250, vengono utilizzati segmenti rivestiti di diamante, se inferiore, viene utilizzato corindone. La lucidatura eseguita a mano sarà di alta qualità solo se il grado del calcestruzzo trattato non è inferiore a M300.

In assenza di attrezzature speciali, la macinazione del calcestruzzo viene effettuata con l'ausilio di spazzole metalliche a spruzzo di corindone. Se la superficie presenta parti di rinforzo sporgenti, possono essere tagliate con una smerigliatrice.

Tutte le misure di preparazione vengono eseguite solo su una superficie di cemento asciutta, altrimenti i fanghi bagnati ridurranno l'attrito e intaserebbero i dettagli dello strumento di lavoro. Durante la macinazione è possibile utilizzare un aspirapolvere industriale. Dopo la molatura, viene eseguita la spolveratura della superficie.

I passaggi per eseguire la lucidatura

  1. La fase principale di preparazione del vecchio pavimento comprende la pulizia della superficie di vecchie piastrelle, vernici, pitture e altri contaminanti mediante fresatura o mediante pallinatura.
  2. Il passo successivo è eliminare le buche, le fessure e le giunture rimpicciolite. Per livellare la superficie, utilizzare mastice epossidico. È necessario creare una superficie di tale levigatezza che gli elementi di lavoro della rettificatrice (testa) non si attacchino alle irregolarità della superficie.
  3. Con l'aiuto di dischi diamantati con una granulometria fino a 37 micron (400 grit), viene eseguita la sgrossatura preliminare. Se la superficie è liscia, ovvero non è necessaria la fresatura e il livellamento della superficie, questa operazione viene eseguita immediatamente. Il pavimento in cemento viene pulito da polvere e sporcizia.
  4. Con l'aiuto di uno speciale indurente eseguire il trattamento chimico della superficie del calcestruzzo. I componenti del catalizzatore iniziano a interagire con l'idrossido di calcio, che è contenuto nel calcestruzzo. Ciò consente di migliorare le caratteristiche di resistenza del calcestruzzo. Dopo la molatura, la superficie del pavimento viene trattata con un impregnatore, ad esempio Densificatore.
  5. Nell'ultima fase, la rettifica viene eseguita con dischi con una granulometria superiore a 400 grit e una lucidatura di finitura della superficie del calcestruzzo con dischi diamantati aventi una granulometria di 10-5 μm (1500- 3000 grit).

Se la superficie da trattare ha una piccola area, è possibile utilizzare una smerigliatrice per lucidare con le proprie mani. Tuttavia, tale lavoro è molto laborioso, richiede tempo e richiede alcune abilità. Fondamentalmente, la smerigliatrice viene utilizzata per elaborare aree difficili da raggiungere. Di conseguenza, risulta che lucidare una superficie di calcestruzzo è un'operazione piuttosto complicata, richiede competenze speciali o addirittura la partecipazione di specialisti.

Lucidatura calcestruzzo

Il pavimento in cemento lucido è un sistema di pavimentazione moderno, affidabile e molto promettente. È prodotto utilizzando una tecnologia innovativa che utilizza l'impregnazione al litio, eliminando la necessità di applicare qualsiasi rivestimento sulla sua superficie. La tecnologia di lucidatura non prevede peeling, pelatura o usura della superficie. Il calcestruzzo lucidato ha somiglianze esterne con i pavimenti in pietra naturale.

RESISTENZA E PIANURA DUREZZA

SPETTRO D'USO ESTENSIVO

  • Il calcestruzzo lucidato è prezioso per la sua durata. È in grado di servire per molti anni. Solo dopo 5-7 anni sarà necessario eseguire una facile riparazione, che consiste nell'impregnare e lucidare la superficie. Per quanto riguarda la fondazione del pavimento, rimarrà integro per molti anni.
  • Il pavimento in cemento lucido è caratterizzato da un'elevata resistenza all'usura e alla resistenza ai graffi. È molto conveniente durante il funzionamento ed è in grado di sopportare il lavoro di caricatori e altre attrezzature relative all'ingegneria pesante.
  • Rispetto al calcestruzzo tradizionale non trattato, la struttura lucidata, trattata con impregnazione con indurimento al litio, è resistente fino al 54% all'abrasione.
  • Un pavimento di cemento lucidato è un sistema unico solido e denso, simile alla pietra naturale.
  • Ha una resistenza sufficientemente elevata all'azione della massa principale di sostanze chimiche.
  • Attraverso l'uso di impregnazioni, la superficie del calcestruzzo è soggetta a modifiche attraverso l'esposizione chimica, che gli consente di dargli una funzione protettiva ed evitare l'erosione e la spolveratura.

I pavimenti lucidati con tecnologia di tempra al litio sono il più levigati possibile, eliminando le vibrazioni inutili durante il funzionamento della macchina. Questo fattore, in combinazione con altre caratteristiche positive, consente l'uso di tali sistemi in vari campi:

  • Sugli impianti industriali e di produzione, nei magazzini.
  • Nelle posizioni di trasporto. Su locali commerciali.
  • Nell'assistenza sanitaria e nell'assistenza all'infanzia. Negli edifici pubblici.


ECOLOGICO E NOCIVO PER L'AMBIENTE

L'indubbio vantaggio del calcestruzzo levigato è la sua naturalezza e compatibilità ambientale. La composizione di questo pavimento non contiene solventi e sostanze organiche che possono decomporsi sotto l'azione della temperatura e del tempo, per emettere un odore o causare allergie.

Chimica verde per calcestruzzo lucidato LITSIL ®

Tecnologia del calcestruzzo levigato LITSIL ®

L'insieme di processi tecnologici che portano alla creazione di una superficie decorativa in calcestruzzo è unico nella sua semplicità e si compone di diverse fasi (guarda il video):

1. MACINAZIONE

Utilizzando una rettificatrice, lo strato superiore di calcestruzzo viene rimosso (prima dell'apertura dei grani dell'aggregato minerale) e la superficie viene livellata.

  • Misurare la resistenza alla compressione del calcestruzzo con uno sclerometro. Quando la resistenza del calcestruzzo è inferiore a 20 MPa, la lucidatura della superficie può essere inefficace.
  • Riparare le fessure con un composto epossidico (QTP ® 1201), se necessario.
  • Impostare il grado iniziale di rugosità dello strumento di rettifica, in base allo stato della superficie del calcestruzzo. Iniziare la macinatura con 30 grani di diamanti (Frankfurt GFB 0 metal). Aspirare accuratamente.
  • Continuare a macinare con 50 grani di diamanti (Frankfurt GFB 1 metal). Aspirare accuratamente.
  • Macinatura diamantata completa con 120 grani (gfb 2 metal frankfurt).

2. RAFFORZAMENTO

Il trattamento del calcestruzzo con impregnazione al litio LITSIL ® H15 rinforzerà e depolverà la sua superficie, lo renderà facile da lucidare e darà anche alla superficie la massima durata e la proteggerà dagli effetti di sostanze aggressive.

  • Trattare la superficie con un catalizzatore LITSIL ® H15 utilizzando uno spruzzatore pneumatico a bassa pressione con una portata di 0.10-0.20 l / m 2.
  • Non lasciare asciugare la superficie per 20 minuti distribuendo LITSIL ® H15 in aree asciutte.

3. RIPARAZIONE / GUARNIZIONE

È un passo importante nella creazione del calcestruzzo levigato perfetto. Permette di levigare la superficie il più possibile, di riempire piccole caverne, buche, pori e crepe, compattando il più possibile il calcestruzzo.

  • Applicare LITSIL ® S70 sulla superficie con una portata di 0,10 - 0,30 l / m 2, preferibilmente con uno spruzzatore pneumatico, seguito da una spatola di gomma o una spazzola morbida. Cospargere la composizione fresca con cemento Portland (per basi di cemento bianche o colorate, è necessario utilizzare cementi bianchi o colorati) con un flusso di 0,40-0,90 kg / m2 e miscelare con la composizione applicata alla massa più spessa, distribuendola sulla superficie.
  • Senza aspettare l'essiccazione, iniziare immediatamente a macinare la superficie con diamanti 200 grana (metallo GFB 3 di Francoforte).
  • Aspirare la superficie levigata e ispezionarla, se ci sono difetti maggiori (più di 5 mm), vale la pena ripetere il trattamento in non meno di 12 ore.

4. TAGLIO / LUCIDATURA

Il trattamento con superfici abrasive a gradini consente di ottenere il grado di lucentezza necessario.

  • Iniziare la lucidatura con 400 grani di diamanti (Frankfurt GFB 4 metal). Aspirare accuratamente. Aspetto dopo il trattamento - superficie liscia semiopaca.
  • Per ottenere una superficie lucida, continuare a lucidare con pastiglie di plastica ("tartarughe") in base al grado di cambiamento della grana (pulire accuratamente la superficie tra le transizioni):

• 400 grit - (superficie semi opaca)

• 800 grit - (superficie semi-lucida)

• 1500 grit - (superficie semi-lucida)

• 3000 grit - (superficie lucida)

• BUFF - (superficie lucida).

5. PITTURA

(facoltativo se necessario)

Si consiglia di utilizzare il sistema colorante concreto LITSIL ® D40 per la verniciatura della superficie o per la marcatura.

  • Carteggiare la superficie con un grado di grana 400-800 (metallo) e pulirla con un aspirapolvere industriale.
  • Applicare LITSIL ® D40 sulla superficie del colore scelto con una portata di 0.15-0.30 l / m 2. Se hai bisogno di un colore più saturo, ripeti l'applicazione.

6. PROTEZIONE

L'elaborazione della finitura lucida per calcestruzzo consente di proteggere la superficie dagli effetti di acqua, oli, liquidi corrosivi, nonché di aumentare la luminosità e l'attrattiva della superficie.

  • Centrifugare la superficie ad almeno 800 grit (3000 grana consigliata) e pulirla accuratamente.
  • Applicare LITSIL ® S55 in due o tre (ad una velocità di 800 grit) alla superficie con una portata di 0,02 l / m 2 per strato, preferibilmente con uno spruzzatore pneumatico, seguito da un mop con panno in microfibra. Prima di ogni livello successivo, è necessario attendere che il precedente si asciughi (10-15 minuti).
  • Dopo aver applicato l'ultimo strato, lasciare asciugare la composizione per 40 minuti e lucidare la superficie con una lucidatrice ad alta velocità con un disco in feltro.

Altri esempi di utilizzo dell'impregnazione al litio LITSIL ® per la lucidatura di un pavimento in cemento:

Lucidatura calcestruzzo

Grazie alla lucidatura il pavimento in cemento sarà bello e resistente. Ma questo è naturale nel caso in cui si osservi l'intero processo tecnologico. Solo in questo modo la base riceverà forza aggiuntiva, lunga durata e molti altri vantaggi. L'idea stessa di lucidatura ci è venuta dall'Occidente, ma oggi è utilizzata attivamente in Russia.

Cos'è il cemento levigato?

Base in cemento lucido - finitura tecnologia multistadio. A causa dell'impatto aggiuntivo del materiale riceve ulteriori vantaggi operativi e un aspetto completamente nuovo. Come è noto il calcestruzzo, non lavorato, non è il miglior rivestimento del pavimento. La lucidatura è un'opzione alternativa per i pavimenti sfruttati attivamente. Ti consente di spingere in background le tecnologie concorrenti che sono state utilizzate attivamente negli ultimi decenni.

Il trattamento viene applicato con successo su basi vecchie e nuove. Il rivestimento finito può fungere da preparazione per l'applicazione dello strato di finitura, ma è più spesso usato come superficie indipendente. Le varietà di lucidatura sono discusse nella tabella.

Tabella 1. Tipi di lucidatura del calcestruzzo

In base alla profondità della superficie trattata, viene fornita la seguente gradazione:

  • superficie uniforme "CREMA";
  • strato di pietrisco leggermente aperto - "SALE E PEPE";
  • strato di pietrisco tritato completamente scoperto - "GRANO".

Perché i vantaggi di lucidatura e rivestimento

In pratica, l'elaborazione del calcestruzzo priva un intero complesso di problemi. In primo luogo, la distruzione della superficie è sospesa, la base cessa di consumarsi, polvere, irritare con scricchiolii e scricchiolii. Il pavimento finito diventa facile da mantenere e pulire.

I seguenti vantaggi della tecnologia sono dimostrati in un ambiente professionale:

  • la superficie finita è adatta per tali tipi di lavorazione come l'intarsio, la pittura, l'incisione, che amplia notevolmente l'ambito di applicazione;
  • Se il metodo di elaborazione prevede la creazione di una superficie speculare, si otterrà un'alta riflessione della luce. Aiuta a risparmiare sull'elettricità. Il risparmio totale raggiunge il 15%, che non è più una sciocchezza;
  • alto livello di sicurezza;
  • Le allergie non sono suscettibili al rivestimento, non brucia, non è una fonte di sostanze tossiche;
  • Otterrai una forza eccellente, resistenza all'aspetto di difetti e graffi. Il calcestruzzo con lucidatura di alta qualità può sopportare il passaggio di macchinari pesanti;
  • il sistema finito sopporta l'influenza di ogni tipo di chimica;
  • ulteriori impregnazioni forniscono antistatico (polvere non siederà sul calcestruzzo), resistenza al calore e resistenza ai processi di erosione;
  • vasta gamma di applicazioni, di cui parleremo in seguito;
  • depolverazione: la tecnologia risolve il problema della formazione di polvere di cemento;
  • facilità di manutenzione: la superficie è estremamente facile da pulire;
  • In generale, il calcestruzzo ha una lunga durata di servizio, per ulteriori informazioni su questo problema è possibile trovare nella tabella.

Tabella 2. La durata di vari rivestimenti

Come potete vedere, il calcestruzzo levigato vince nel costo totale e nella durata di altri rivestimenti popolari.

Tuttavia, ci sono diversi inconvenienti. Se si risparmia su indurenti chimici, il calcestruzzo levigato diventa sensibile agli oli e ai reagenti chimici.

Inoltre, il pavimento finito deve essere prontamente pulito da sporco, sabbia e tutto il resto, dal momento che tali sostanze agiscono come un abrasivo. Il problema è risolto dall'introduzione di ulteriori composizioni.

Portata delle basi di finitura

La tecnologia è richiesta in quei luoghi in cui hai bisogno di forza e di cure minimamente costose. Prima di tutto, sono le aree industriali e industriali. Il pavimento lucido viene utilizzato con successo in magazzini, fabbriche, oggetti dell'industria tessile e alimentare, imprese di elettronica, prodotti farmaceutici, nella produzione di elettronica e chimica.

Nei locali commerciali e nelle istituzioni, il calcestruzzo lucidato può essere utilizzato in uffici, ristoranti, caffè, scuole, intrattenimento, centri commerciali e negozi.

La tecnologia ha mostrato la massima efficienza nelle aree pubbliche - in campate, corridoi, laboratori, cucine, ingressi, scantinati, banchine di carico, camere sterili, docce e bagni.

Si prega di notare che il pavimento lucido è consentito per l'uso in ambito sanitario. Si tratta di vari ospedali, cliniche veterinarie, centri di assistenza medica, strutture per l'alloggio degli animali.

I pavimenti in calcestruzzo più spesso lucidati sono richiesti qui:

  • amministrativo, spazio ufficio;
  • autolavaggio;
  • officine di produzione, magazzini;
  • centri di esposizione, shopping, intrattenimento;
  • il foyer dei cinema, dei teatri;
  • verande, scantinati, garage;
  • aule, corridoi;
  • corridoi, gruppi cerimoniali, salotti, stanze tecniche delle famiglie.

Vediamo che la lucidatura è coinvolta in luoghi dove c'è un carico meccanico elevato, esposizione a mezzi corrosivi, fluttuazioni di temperatura. È possibile iniziare a lavorare con coperture non professionali e su terreni scarsamente preparati, nel rispetto di tutte le condizioni di preparazione preliminare.

Preparazione superficiale primaria

Durante la lucidatura è molto importante seguire la corretta sequenza di azioni. Il mancato rispetto dei passaggi porta al matrimonio. La superficie rimarrà graffi, non difetti lucidati, e i difetti saranno rivelati solo durante le ultime fasi di lavorazione. La tecnologia dipende dallo stato effettivo del calcestruzzo (vecchio o nuovo massetto) e dalle condizioni esterne (all'interno o all'esterno della stanza).

La fase preliminare richiede un approccio responsabile. Se la vecchia superficie è rivestita, è consigliabile determinare la complessità della sua rimozione.

Gli standard standard non consentono la presenza di schegge, crepe, vale la pena controllare i difetti delle giunture di collegamento, le fessure nei plinti. Quando si lavora con lo strumento è necessario controllare la presenza di tensione nella rete. Quando la macchina è a contatto con il calcestruzzo, l'interruzione dell'alimentazione è inaccettabile.

Il principale complesso di opere è il seguente:

  • dal vecchio rivestimento rimuove tutti gli strati di vernice, primer per vernici;
  • il fango e la polvere vengono rimossi;
  • i difetti vengono eliminati con l'aiuto di una fresa. Il lavoro è implementato in diversi approcci. Sulla superficie non dovrebbero rimanere urti, flussi.

Se i difetti sono troppo grandi, viene implementato un nuovo riempimento.

Caratteristiche della preparazione del calcestruzzo per un nuovo riempimento

Il calcestruzzo deve avere un'elevata resistenza alla compressione - B25 in classe e oltre. Considera una cosa: per l'impastatura spesso usi la ghiaia di rocce ad alta resistenza (gabbro, diorite, basalto). Il materiale è più compressivo della pietra cementizia. Quindi, le aree attorno all'aggregato saranno soggette all'abrasione. Vedrai come il calcestruzzo diventerà ruvido e richiederà una rettifica e una lucidatura.

Per escludere questo processo, dovresti:

  • aumenta notevolmente la quantità di aggregato nella composizione del calcestruzzo. Ghiaie ad alta resistenza di pietrisco dovrebbero occupare fino all'85% dell'area di lavoro;
  • un'attenta selezione dell'aggregato di diverse frazioni è accolta favorevolmente. Questa è la chiave per ottenere la densità ottimale della soluzione. Non è auspicabile utilizzare una frazione superiore a 20 mm. La pratica è tale che si ottiene una combinazione di successo quando si utilizzano 2 diverse frazioni di sabbia (quarzo) e due componenti di macerie;
  • È meglio spendere soldi in cemento Portland di alta qualità con poca necessità di acqua. Se i pavimenti sono senza soluzione di continuità, il cemento con proprietà espandenti sarà utile;
  • Non essere pigro e risparmiare sull'uso di hyperplasticizers, additivi moderni e additivi che aumentano la forza e la densità del calcestruzzo, come discuterò di seguito;
  • e l'ultima cosa è affidare l'impasto alla betoniera dell'azione obbligatoria.

Posa in cemento

Se produci un calcestruzzo di alta qualità di alta qualità, il pavimento risulta non economico, quindi la posa può essere eseguita in due strati. Lo strato inferiore può essere posato con una miscela di calcestruzzo regolare. Questa è una buona preparazione che dovrebbe essere completamente manomessa e livellata ai fari.

Quando lo strato preparatorio viene afferrato, viene deposto lo strato superiore, nel quale sarà utile il metodo manuale o meccanizzato. Se la quantità di lavoro è grande, è consigliabile attirare una pompa per calcestruzzo. La condizione principale è che la miscela deve essere posta in posizione assolutamente orizzontale e uniforme. Il miglior spessore dello strato superiore è 50 mm. Con una grande quantità di lavoro non si dovrebbe dimenticare una tale sfumatura come tagliare le cuciture. Ciò eviterà il verificarsi di crepe.

Se riesci a riparare

Di norma, sulla superficie del calcestruzzo è presente un certo numero di gusci, cavità e altri difetti minori. Se gli svantaggi del rivestimento non richiedono un nuovo riempimento, è abbastanza possibile fare con la loro riparazione.

La tecnologia di riparazione è la seguente:

  • Sulla superficie da trattare, viene applicata una soluzione legante. Puoi scegliere qualsiasi composizione di qualità tra cui scegliere;
  • Viene versata una piccola quantità di cemento secco. Di conseguenza, si forma una massa plastica, con la quale sono incorporati i difetti. Marchio di cemento - M500. È possibile innanzitutto preparare la soluzione e quindi inserire il mastice. La prima opzione per artigiani esperti;
  • quando la soluzione è asciutta, la superficie viene levigata con frese diamantate o frese diamantate GFB

impregnamento

Dopo che la finitura della base dovrebbe essere impregnata di qualcosa. È meglio prendere sigilli moderni. Penetrano profondamente nel materiale, dove viene realizzata una serie di reazioni chimiche e il calcestruzzo diventa più denso, resistente e funzionale. Applicare la composizione dovrebbe essere uno spruzzo a bassa pressione con una pompa, quindi utilizzare la ruota di lucidatura in microfibra.

Macinazione come preparazione per la lucidatura

La molatura è sempre preceduta dalla lucidatura. La tecnologia del lavoro è implementata in due fasi.

L'essenza è la seguente:

  • la pre-elaborazione è implementata non prima di una settimana dopo il nuovo riempimento;
  • la smerigliatrice rimuove uno strato superiore fragile con tutti i difetti che si formano inevitabilmente durante l'indurimento della miscela. Il compito di questa fase è rimuovere polvere, latte di cemento, trucioli, piccole crepe. Il lavoro utilizza abrasivi grossolani;
  • terminare l'elaborazione eseguita quando il calcestruzzo ha acquisito forza di progettazione. Nel lavoro si utilizzano ruote abrasive o diamantate con grana più sottile. Questo processo prepara il materiale per la lucidatura. La macinatura dovrebbe essere accurata. È meglio agire a secco, è più veloce e la polvere è facile da rimuovere con un aspirapolvere per la costruzione.

Come nota, noto che la lavorazione del calcestruzzo con una smerigliatrice consente di portare il rivestimento alla perfezione. Ma non fornisce una correzione orizzontale e un allineamento. Questi sono problemi risolti nella fase di posa della soluzione. Qualsiasi macchina - domestica o professionale - non può far fronte a una base ondulata.

Cemento lucidante

In effetti, la lucidatura è una finitura. E la domanda naturale che sorge in questa fase è come lavorare? Naturalmente, viene utilizzato un equipaggiamento speciale per lucidare. Di norma, operano con macchine compatte, poiché sono comode e maneggevoli, il che consente di lavorare praticamente in qualsiasi stanza.

Le attrezzature professionali possono essere di due tipi:

  • planetario - in base alla progettazione, i dischi di lavoro sono montati su una base rotante. La base e i cerchi si muovono uno verso l'altro. Le attrezzature si adattano perfettamente alla superficie del calcestruzzo e forniscono con successo un effetto specchio. Questa macchina è più facile da affrontare con il riempimento di macerie ad alta resistenza;
  • i cerchi trasversali sono posti su un piano fisso e si muovono in direzioni opposte. Puoi preferire questa opzione, ma non per l'alta lucentezza.

Scegliere una macchina è meglio stare su campioni ad alta velocità.

Prima della lucidatura, il materiale viene rivestito con un intensificatore. Quindi la superficie riceverà resistenza all'umidità, alla forza, alla durezza. Quindi il gioco è giocato dalla tecnica di lucidatura. Nei luoghi difficili da raggiungere si comporta come una smerigliatrice con un disco o ugello corrispondente.

Per migliorare la superficie può essere applicato lo smalto o altri composti che migliorano le proprietà idrofobiche, conferiscono antistatico e così via.

Valutazione dei risultati

La superficie levigata è un rivestimento resistente con elevate proprietà decorative. Inoltre, il pavimento ottiene elevate proprietà operative.

Il lavoro svolto qualitativamente consente di ottenere i seguenti risultati:

  • rimozione della polvere - totale assenza di polvere;
  • pulizia ecologica;
  • elevate proprietà estetiche, design unico;
  • durata.

Pavimento levigato in modo ideale perfettamente liscio, liscio, senza differenze orizzontali. L'intera superficie dovrebbe avere una lucentezza uniforme.

Strumenti e attrezzature

Strumenti manuali o elettrici possono essere coinvolti nel lavoro, a seconda del tipo di stanza e dell'area di trattamento. Gli specialisti usano macchine professionali.

Per implementare tutte le fasi di lucidatura richiederà un set così impressionante:

  • fresatrice con segmenti in metallo duro. La fresa è utile per la preparazione della superficie.
  • rettificatrice con segmenti di diamante o corindone. Lavorazioni diamantate su calcestruzzo M250 e oltre;
  • Una malta può essere utilizzata per la macinazione. Nel lavoro coinvolgono unità a uno o due rotori. Quest'ultimo tipo di equipaggiamento è richiesto in grandi aree ed è spesso dotato di una sedia dell'operatore. I rotori singoli sono dispositivi portatili;
  • spazzole con corindone - lo strumento viene utilizzato per una molatura più precisa;
  • rail - lo strumento è progettato per controllare le irregolarità della base;
  • Il bulgaro con ugello miscelatore è utile per miscelare soluzioni di riparazione;
  • aspirapolvere di costruzione - la macchina sarà usata ripetutamente. Viene utilizzato per rimuovere completamente polvere e detriti;
  • forma di rimedi.

Quando le apparecchiature professionali sono coinvolte nel processo, è necessario rispettare gli standard di sicurezza prescritti dai produttori e le regole generali della TB.

Scelta degli ugelli per la levigatura e la lucidatura

Nel processo di esecuzione del lavoro, sarà necessario cambiare ripetutamente gli ugelli.

Tabella 3. Ugelli per la levigatura e lucidatura del calcestruzzo

Materiali di lucidatura

Il risultato professionale si ottiene con l'utilizzo di fondi aggiuntivi.

Il gruppo principale può essere designato come segue:

  • miscela di riparazione polimerica - per la lucidatura è meglio scegliere una composizione a base di polimeri a tre componenti, un indurente e una miscela di cemento secco con modificatori e riempitivi. La composizione finita è una massa di plastica, che è utile per la riparazione rapida del calcestruzzo con uno spessore di 5-50 mm;
  • miscela di riparazione del cemento è una polvere secca composta da cemento speciale, riempitivo di silice e modificatori. La massa finita può essere utilizzata per riempire i giunti delle piastrelle;
  • L'indurente al litio è una cosa molto popolare. Il materiale viene utilizzato per trattare rivestimenti vecchi o appena posati in sistemi di calcestruzzo lucidato. Lo scopo del catalizzatore - protezione e spolveramento, il materiale diventa più malleabile per la lucidatura meccanica. Lo scopo non è limitato;
  • colorante per calcestruzzo - è meglio non risparmiare e scegliere una composizione qualitativa, quindi i pigmenti penetreranno in profondità nel corpo del cemento e coloreranno in modo ottimale i materiali contenenti cemento. La prima applicazione è implementata dopo il trattamento con tamponi diamantati 100, 200. È meglio agire con uno spruzzatore a mano. L'eccesso viene anche rimosso con un disco diamantato, dopo di che il calcestruzzo viene sigillato e lucidato;
  • Sigillante per calcestruzzo - la composizione crea una pellicola antiscivolo in sistemi di calcestruzzo lucidato. Inoltre ha implementato un'ulteriore resistenza alla penetrazione di acqua, olii, liquidi alimentari. Siler viene applicato su una superficie lucida (dopo la lavorazione con pastiglie 1500, 3000). Nel lavoro usato spray a mano. Dopo la lavorazione, il calcestruzzo deve essere lucidato con un cuscinetto morbido;
  • aggregati di pori / micropori - di norma sono liquidi bianchi lattiginosi. Sono appositamente progettati per la lucidatura e vengono applicati su una superficie lucida prima della finitura. Il materiale riempie con successo i pori, le fessure, i piccoli fori che si sono formati dopo la macinazione iniziale;
  • Il compattatore per calcestruzzo è un liquido trasparente progettato per eliminare micropori e crepe visibili e invisibili. Alla fine permette di ottenere una superficie lucida uniforme;
  • idrorepellente - il materiale forma un invisibile film in silicone. L'applicazione è realizzata sulla superficie levigata in uno o più stadi.

Miti e verità sulla lucidatura

Dissipiamo un paio di miti agguerriti su questo tipo di lavorazione del calcestruzzo.

Mito. I lavori sulla lucidatura del calcestruzzo possono essere implementati usando le smerigliatrici.

Questo metodo è veramente praticato, ma solo come parte del lavoro ancillare. Lo strumento aiuta a elaborare aree difficili da raggiungere. Se vuoi far brillare il cemento su uno specchio, il macinino dovrà lavorare a lungo e noioso.

Il fatto è che non ha abbastanza peso per rispettare il cosiddetto "orizzonte".

Il secondo mito Nel lavoro è possibile utilizzare le lucidatrici a croce.

In effetti lo è, ma è meglio usare la tecnica per ottenere un effetto opaco. La linea di fondo è che le apparecchiature come GM o CO sono caratterizzate da una bassa velocità, che è chiaramente inadatta per la formazione di una lucentezza elevata e costante.

Il terzo mito La lucentezza può essere usata con "elicotteri"

Se si utilizzano elicotteri durante il processo di stuccatura, la base diventerà leggermente lucida. Questo è più evidente sui rivestimenti di guarnizione. Tuttavia, tale lucentezza viene cancellata rapidamente durante il funzionamento, quindi non è consigliabile.

conclusione

I pavimenti in calcestruzzo qualitativamente levigati sono un'eccellente alternativa economica al marmo e alle altre trame realizzate in pietra naturale. La superficie non deve essere grigia, anche se questa sfumatura mette in risalto le macchie di pietre. Con l'uso di vari pigmenti, è possibile ottenere assolutamente qualsiasi soluzione di colore, con l'uso di layout, ornamenti e motivi. Un altro aspetto importante è il restauro facile. Basta ripetere la lucidatura ogni pochi anni e il calcestruzzo sembrerà nuovo. Il costo medio è di 1100 R / mq, che è costoso, ma è un buon investimento per la qualità del pavimento.

L'esperienza pratica nella lucidatura del calcestruzzo è mostrata nel video: