Come costruire una casa di mattoni: rosso o bianco?

Come costruire una casa di mattoni: rosso o bianco?

Nonostante la maggiore varietà di materiali per la costruzione delle pareti, i vecchi campioni di mattoni sovietici sono ancora di moda e richiesti. Si tratta di silicato bianco e mattoni in ceramica rossa. I motivi per non cadere in popolarità sono molti. I principali sono la semplicità nel lavoro, la convenienza relativa del materiale, la relativa durabilità e resistenza rispetto ad altri materiali. Ma ogni volta che un consumatore deve fare una scelta prima di iniziare la costruzione: rosso o bianco? Per scoprire quale di questi due mattoni è migliore, ricorderemo non solo le loro proprietà, ma anche l'esperienza nel lavoro e nella manutenzione.

Per cominciare, notiamo che la principale differenza tra questi mattoni risiede nella loro composizione. Il mattone rosso si basa sull'argilla cotta, a volte con vari additivi. Il bianco consiste in una miscela compressa di sabbia e calce con una concentrazione di entrambi i componenti secondo GOST 9Х1. Altrimenti, questi due tipi di mattoni differiscono solo per le singole caratteristiche.

Mattone ceramico rosso - questo è il nome ufficiale del famoso mattone rosso. È costituito da varietà omogenee di argilla cotta. Molto popolare Resistente all'acqua - perfettamente adatto per strutture sotterranee come scantinati, edifici a diretto contatto con l'umidità e sostanze liquide aggressive (rifiuti liquidi domestici). La sua densità (quasi 2 tonnellate per metro cubo) fornisce un'elevata resistenza, che a volte raggiunge più di 150 atmosfere di pressione. Non meno alti tassi di isolamento acustico. Si può giudicare sulla longevità da molte costruzioni fatte nel passato e persino nel diciannovesimo secolo, che non solo sono ancora in piedi, ma possono anche resistere per più di un secolo. La forza della muratura in mattoni ceramici rossa può essere giudicata sulle città che hanno subito forti terremoti. Ad esempio, durante un terremoto in Armenia nel 1988 nella città di Spitak quasi tutti gli edifici sono crollati. Dei sopravvissuti c'erano solo edifici di mattoni rossi cotti. Siamo d'accordo che questo è un argomento serio. Soprattutto alla luce del fatto che in Spitak, quindi la forza degli shock è stata registrata 11.2 (!) Punti. La spiegazione di questo fenomeno è semplice: un mattone rosso assorbe perfettamente l'umidità, che è molto importante quando si accoppia con una malta. Se è corretto effettuare la posa del mattone rosso, non sarà facile smantellarlo per un periodo di tempo. Questo è un altro vantaggio del mattone rosso: gli edifici fatti di esso sono molto durevoli nella distruzione, soggetti alle regole.

Il mattone rosso può essere utilizzato nella costruzione di stufe e caminetti, camini, fosse settiche e pozzi.

Oltre alle buone qualità in generale, puoi ricordare i vantaggi in meno. Ad esempio, la già citata battaglia di mattoni rossi e malta è molto utile per lavori di intonacatura su mattoni rossi e pareti di tè. Queste pareti non richiedono ulteriore intonaco di rinforzo - sono perfettamente assorbite e si incastrano sulla parete stessa. Allo stesso modo interagisce perfettamente con la colla da costruzione. Ad esempio, quando si incollano lastre di polistirolo alla parete. In generale, i muratori adorano questo mattone per la sua semplicità nel lavorare con esso.

Niente meno alti tassi di mattoni rossi di fronte a forti gelate. Questo è un momento molto importante per coloro che vivono nelle condizioni del Far North o vicino a loro.

Ci sono degli svantaggi sul mattone rosso. Il principale è considerato il suo prezzo rispetto al mattone di silicato bianco. Il secondo inconveniente è la capacità di mantenere il calore inferiore a quello di un mattone bianco. Per ovviare a questo inconveniente, la muratura spesso crea un piccolo spazio (fino a 5 cm) tra le due file: si tratta di una sorta di isolamento termico del muro. Il terzo inconveniente è legato al problema di preservare lo stesso colore del muro, se la posa del mattone rosso è fatta per la giuntura. Il problema è che la muratura per la giuntura del mattone rosso richiede l'intero mattone da un lotto. Se si prendono mattoni da lotti diversi per questo, allora il materiale raznotsotnost è garantito.

Un altro inconveniente. Dopo anni sulle pareti di mattoni rossi potrebbe apparire scarico di cristalli di sale. Ciò è dovuto, in primo luogo, alle proprietà fisico-chimiche del mattone rosso. La seconda ragione di ciò sono i vari additivi alla soluzione come il sale o il detersivo per bucato - dopo un po 'iniziano anche a distinguersi. Rimuovere questo difetto può essere pulito solo dopo l'aspetto.

C'è un altro difetto. Su di lui come non è usuale dire, ma esiste. Riguarda la qualità. Negli ultimi decenni, sfortunatamente, i produttori senza scrupoli incontrano spesso il mercato per la produzione di mattoni in ceramica rossa. Questo problema ha raggiunto il punto in cui a volte il mattone rosso viene sostituito dal bianco, anche nella costruzione di strutture sotterranee, che è severamente proibito dagli standard statali. L'argomento qui è uno: il bianco rimarrà più a lungo. Pertanto, il cliente è spesso costretto a scegliere con cura il proprio mattone, se vuole una costruzione di alta qualità.

Se stai per usare mattoni rossi come mattoni facciali con giunzioni congiunte, allora incontrerai anche alcune difficoltà. Prima di tutto, sarà difficile per voi controllare la larghezza del giunto di malta perché il mattone rosso ordinario con dimensioni accurate e stabili per l'intero lotto rappresenta un grosso problema. Un mattone può essere più spesso di un altro. O più a lungo. O viceversa. Pertanto, in un punto la giuntura sarà una larghezza e l'altra sarà un'altra. Il mattone rosso ordinario si adatta male alla muratura del viso.

Vai al mattone bianco.

Il mattone bianco silicato è il nome ufficiale del soggetto della nostra discussione.

Il mattone bianco ha molti degli stessi vantaggi del mattone rosso. Differisce nella sua densità - in bianco è un po 'più alto. Può anche sopportare carichi pesanti. Il mattone bianco mantiene il calore meglio del rosso.

Ma il principale vantaggio del mattone di silicato bianco è il suo aspetto, che consente di usarlo spesso come un mattone di fronte. Allo stesso tempo, il suo colore praticamente non cambia, la selezione di sali sul suo sfondo non è visibile e l'influenza esterna si trasferisce bene. Il mattone bianco è anche resistente al gelo, come il rosso. Anche ecologico e ha un buon isolamento acustico. Nel rapporto tra i volumi di mattoni rossi e bianchi, il bianco vince nel prezzo.

Lo svantaggio principale del mattone bianco è la sua resistenza estremamente bassa all'aumento dell'umidità. Il contatto diretto con acqua e liquidi è distruttivo. È impossibile costruire qualsiasi struttura sotterranea, fosse settiche, pozzi neri, pozzi, ecc., Che ha un'alta umidità, da mattoni bianchi secondo GOST. Perché il mattone bianco è sempre separato dal contatto con la parte sotterranea della impermeabilizzazione della casa. Allo stesso modo, il mattone bianco non può essere utilizzato nella costruzione di stufe, barbecue, camini e il resto, che porterà al contatto diretto con il fuoco e le alte temperature.

E, naturalmente, non si può non ricordare il fatto che il mattone bianco è ancora inferiore al rosso in termini di durata.

Quando si sceglie il tipo di mattone, è necessario determinare immediatamente ciò che si desidera. Tuttavia, faremo subito una prenotazione che quando si costruisce una casa da zero in mattoni bianchi, in ogni caso si dovrà prendere un piccolo mattone rosso - per costruire il seminterrato dell'edificio. È costruito solo dal rosso. Lo stesso vale per le altre comunicazioni domestiche legate all'umidità elevata - sono costruite solo con mattoni rossi.

Entrambi i mattoni sono utilizzati per gli edifici come muri portanti, così come il molo tra di loro. Le lastre per solai in calcestruzzo possono essere supportate su entrambi i mattoni: questo è un altro vantaggio comune (ad esempio, non è consigliabile fare affidamento sul blocco di calcestruzzo della soletta). Allo stesso modo, è possibile utilizzare entrambi i mattoni per la posa di aperture su pareti o vuoti in strutture in calcestruzzo. Adatto per costruzioni a più piani.

Come accennato in precedenza, il mattone bianco in termini di volume della muratura si ripete in rosso nel prezzo. Per calcolare i volumi della muratura, utilizzare un semplice calcolo. Per il mattone bianco: in un metro cubo, posando secondo le pause standard con una soluzione di 340 pezzi, in un metro quadrato del molo, secondo lo standard, ci sono 42 mattoni con la soluzione. Per il rosso: metro cubo di muratura - 410 pezzi, metro quadro del molo - 52 pezzi.

In termini di foratura e taglio, entrambi i mattoni praticamente non differiscono l'uno dall'altro nelle loro proprietà e questi lavori sono prodotti per entrambi i casi con gli stessi strumenti.

Quali mattoni sono migliori: rosso o bianco?

Né il silicato bianco, né il mattone ceramico rosso possono essere "migliori" o "peggiori" se vengono utilizzati in stretta conformità con il loro campo di applicazione, dettato dalle loro caratteristiche tecniche.

Sebbene questo sia lo stesso tipo di materiale da costruzione, le condizioni in cui può essere utilizzato sono quasi diametralmente differenti. E la condizione principale è il livello di umidità dell'ambiente.

Se il mattone ceramico si sente abbastanza bene in un ambiente con alta umidità e anche a diretto contatto con l'acqua ordinaria e un ambiente aggressivo di acque reflue, allora per i mattoni di silicato bianco c'è umidità e ancora più acqua, morte molto veloce, che è preceduta da una perdita progressiva di qualità si sbriciola e si sbriciola.

E proprio per questo motivo, il mattone bianco non viene utilizzato per scantinati, per il completamento di ispezioni e pozzi neri, per pozzi di scarico e per cassoni per pozzi. Anche la base per pareti in muratura di mattoni di silicato bianco, realizzata in ceramica rossa mattone. Questo per garantire che tra la fondazione dell'edificio e il muro fosse una guarnizione, che non è acqua così terribile.

Chiedi - Perché non rifiutare la produzione di mattoni bianchi? Perché è molto più economico da produrre e ha forme molto più morbide rispetto al mattone rosso. La stessa quantità di muratura in mattoni bianchi ti costerà meno, e quando si costruiscono oggetti di grandi dimensioni questo sarà molto evidente. Secondo il carico mantenuto da un centimetro quadrato, il mattone di silicato bianco è anche più avanti di quello ceramico rosso.

In generale, riassumendo, possiamo dire che per i muri esterni che sono ben ventilati, non sono soggetti a umidità costante, è più economico usare mattoni bianchi. Dove c'è umidità e acqua, sicuramente ceramica rossa, anche se il suo prezzo è più alto, ma durerà più a lungo di due risorse di mattoni bianchi nelle stesse condizioni di bagnato.

La differenza di mattoni bianchi dal rosso

Quando si costruisce una casa o un garage c'è una domanda sulla scelta del materiale da cui partire. Il mattone bianco e rosso è il tipo più popolare di materiali da costruzione. Entrambi i prodotti hanno qualità simili, ma permangono alcune differenze che influenzano la scelta dello sviluppatore. Quando si pianifica la costruzione, vengono studiati i pro ei contro dei materiali e viene calcolato il numero necessario di mattoni. Molto dipende dallo scopo funzionale dell'edificio e dalla sua posizione.

Proprietà del prodotto

Ceramica rossa

Il prodotto ha diverse varietà che si differenziano per aspetto e proprietà, che gli conferiscono versatilità e popolarità.

Le costruzioni in mattoni si distinguono per la loro resistenza e durata. Il materiale è fatto di argilla, a volte con aggiunta di additivi, bruciando in forni speciali. La tecnologia di produzione impiega 7 giorni. Il lungo periodo di produzione conferisce forza a ciascun mattone. Inoltre, il mattone ceramico rosso ha le seguenti proprietà:

  • resistenza al gelo;
  • resistenza all'umidità;
  • isolamento termico e acustico;
  • resistenza all'usura;
  • peso ridotto, a seconda del grado di vuoto;
  • resistenza al fuoco;
  • cordialità ambientale.
Torna al sommario

Mattone di silicato

La composizione del prodotto comprende sabbia e calce con l'aggiunta di acqua. La tecnologia di produzione del materiale consiste nell'esposizione al vapore ad alta pressione. Un effetto simile si ottiene con l'aiuto di autoclavi. Il processo tecnologico di creazione di mattoni di silicato richiede 1 giorno. Tali prodotti non sono caratterizzati da un'elevata resistenza all'umidità, che riduce la resistenza al gelo, ma aumenta le capacità di isolamento termico e acustico. A differenza del mattone rosso, il bianco ha una forza inferiore. La capacità di resistere a temperature elevate in materiale silicato è inferiore a 2 volte inferiore a quella della ceramica. Il mattone bianco è un prodotto ecologico che viene assegnato con costanza di colore e dimensioni. È più comodo da usare per il riutilizzo.

Dove si applica?

I mattoni bianchi e rossi sono usati per costruire locali per vari scopi. Una caratteristica del prodotto a base di silicati è la scarsa resistenza all'umidità, che rende impossibile l'uso in edifici con elevata umidità. Tale specificità del mattone bianco è persino indicata in GOST, e non implica il suo uso nella costruzione di scantinati, pozzi e altre strutture di questo tipo. Per tali scopi vengono utilizzati prodotti ceramici. Una casa di mattoni bianchi è costruita su un basamento di mattoni rossi. Entrambi i prodotti sono adatti per le stanze affacciate, la costruzione di recinzioni. In questi casi, il materiale rosso viene acquistato da un lotto, poiché il colore del prodotto dipende da esso. I mattoni di ceramica sono altamente refrattari, quindi costruiscono stufe, caminetti e altre strutture suscettibili di esposizione a temperature elevate.

La differenza tra mattoni rossi e bianchi

Le proprietà dei mattoni rossi e bianchi sono simili, ma esistono differenze funzionali che influiscono sulla scelta del materiale. Quando non c'è differenza di efficienza da entrambi i prodotti, il ruolo decisivo nella risoluzione di questo problema è il costo, che è molto più basso per un prodotto silicato. La qualità della muratura dipende dalla durabilità della struttura, indipendentemente dal tipo di blocco di mattoni. Quando si sceglie un materiale, viene presa in considerazione la specificità di ciascun prodotto. Per chiarezza, è meglio usare un tavolo.

Quale mattone è migliore? 10 consigli su come scegliere i mattoni

Cottage, cottage, divisori interni, fondamenta, camino, stufa - tutto questo può essere costruito in mattoni. Questo materiale è già diventato tradizionale e, nonostante la disponibilità di alternative, continua ad essere popolare. Di conseguenza, molti si trovano di fronte alla domanda: quale mattone è migliore? Condivideremo alcune semplici regole che ti aiuteranno a scegliere un mattone veramente buono.

1. Impariamo i principali tipi di mattoni

Brick è diverso, e tutto è abbastanza buono. Semplicemente, ogni vista deve essere utilizzata saggiamente, tenendo conto dei pro e dei contro.

I tipi più popolari di mattoni:

  • silicato (bianco);
  • ceramica (rosso);
  • iper premuto;
  • Klinker;
  • argilla refrattaria.

Ci sono anche divisioni all'interno di alcune specie. Ad esempio, il mattone rosso ceramico può essere corpulento e vuoto, mentre i blocchi ceramici porosi sono realizzati nello stesso materiale. Ora parliamo di ogni modulo separatamente.

2. Mattone in silicato bianco: opzione economica per pareti

Il mattone di silicato è costituito da una miscela di sabbia di quarzo e calce, nonché da additivi aggiuntivi. Questa opzione è utilizzata principalmente per la costruzione di pareti.

vantaggi:

  • prezzo ragionevole;
  • sicurezza ambientale;
  • comoda forma parallelepipeda, bordi lisci, spigoli vivi;
  • buon isolamento acustico;
  • resistenza al gelo.

Ci sono anche molti difetti nei mattoni:

  • grande peso;
  • fragilità;
  • cattivo isolamento;
  • instabile alle alte temperature - non può essere utilizzato per stufe e camini;
  • rapidamente distrutto in condizioni umide.

Tuttavia, se avete bisogno di un buon mattone per pareti a un prezzo conveniente, la versione in silicato è abbastanza adatta.

3. Mattone ceramico rosso: un'opzione universale

Il mattone rosso è fatto di argilla, che viene poi bruciata. La versione classica ha un colore rosso e un caratteristico suono di squillo quando viene colpito. Se non vuoi pensare a quale mattone scegliere, la versione rossa è adatta alla maggior parte dei tipi di costruzione.

vantaggi:

  • versatilità;
  • durata nel tempo;
  • buon isolamento termico e acustico;
  • pulizia ecologica;
  • prezzo ragionevole;
  • facile installazione;
  • varietà di opzioni (corpulento, vuoto, fronte, ecc.).

Se parliamo delle carenze, i possibili difetti sono spesso associati a violazioni della produzione, motivo per cui è meglio comprare buoni mattoni da produttori affermati.

4. Mattoni refrattari refrattari - per stufe e camini

Se si desidera stendere la stufa, camino o camino, la scelta è semplice: mattoni refrattari refrattari. Solo lui è sufficientemente affidabile alle alte temperature. Si basa su argilla chamotte bruciata. Il classico mattone in ceramica resiste anche al calore fino a 800 gradi, ma la chamotte è più affidabile.

5. Mattone clinker: affidabilità e durata

Il mattone di clinker è un altro tipo di materiali da costruzione in argilla. È fatto da gradi refrattari e cotto a temperature molto elevate. Il risultato è un buon mattone, in cui non ci sono praticamente vuoti. Può essere utilizzato ovunque, ma il più delle volte viene scelto per la formazione della fondazione e dello zoccolo, dove è richiesto per resistere a carichi pesanti. Tuttavia, è insolitamente buono come rivestimento, poiché forma una posa solida e bella. Svantaggi: l'alto costo e la necessità di un ulteriore isolamento termico.

6. Il mattone iper pressato - per il rivestimento decorativo

Questo tipo di mattone è costituito da rocce calcaree con l'aggiunta di componenti leganti. Il risultato è un materiale che sembra una pietra artificiale e le sue proprietà sono paragonabili ad altri mattoni buoni. È disponibile in una varietà di colori naturali ed è principalmente usato per scopi decorativi. È un materiale ideale per il rivestimento di facciate, decorazioni d'interni e persino per la decorazione di caminetti. Per quanto riguarda gli inconvenienti, questo è un prezzo elevato, un peso elevato e una conduttività termica. Se pensi a quale mattone è meglio scegliere per una bella finitura, la versione hyperpressed si adatterà perfettamente.

7. Costruzione e mattoni faccia a vista

Se parliamo dei tipi di mattoni per lo scopo, allora può essere diviso in edificio e di fronte. La prima opzione è la geometria più accurata, ma non risponde sempre bene all'umidità e al gelo. Di conseguenza, quando lo si utilizza, è necessario occuparsi di ulteriori finiture protettive. A questo scopo, è possibile scegliere le varietà di mattoni di fronte.

Questi includono:

  • iper premuto;
  • Klinker;
  • rivestimento in ceramica.

Spesso questi mattoni non solo sono altamente resistenti alle influenze esterne, ma hanno anche una superficie decorativa, ad esempio, che imita l'aspetto di una pietra naturale.

8. Mattoni cavi e cavi

A seconda della presenza di fori nel mattone, può essere corpulento e vuoto. La versione corposa non ha fori, o il loro numero non supera il 13% del volume. Ha un grande peso, alta resistenza, ma molto rapidamente perde calore. Questa è l'opzione migliore per supportare strutture e fondazioni.

Il mattone cavo presenta fori di varie forme. A causa della presenza di tali camere d'aria, ottiene la capacità di trattenere bene il calore. Inoltre, il peso ridotto semplifica notevolmente la posa. Questo è un buon mattone per le partizioni interne e le facciate dei rivestimenti per il loro isolamento. Non può essere utilizzato per strutture portanti e forni.

9. Blocchi porosi in ceramica - per una rapida costruzione della parete.

Blocchi porosi in ceramica - questo non è un mattone, anche se nella composizione sono identici alla versione in ceramica rossa. Sono blocchi piuttosto grandi con vuoti all'interno e spesso facce laterali scanalate.

Sono ottimi per i muri perché hanno diversi vantaggi:

  • la velocità di posa dovuta alle grandi dimensioni;
  • risparmio di miscela muraria dovuta alla presenza di solchi e creste (nelle cuciture laterali la miscela non è necessaria);
  • non è richiesto l'isolamento termico dovuto alle camere d'aria.

10. Proprietà di base del mattone: cosa cercare?

Ora che abbiamo capito i principali tipi di materiali, vale la pena elencare le loro proprietà a cui è necessario prestare attenzione quando si sceglie un buon mattone per una particolare muratura, per sapere quale mattone è migliore.

Questi parametri sono:

  • densità (più è alto, più affidabile e duraturo sarà il materiale, ma peggiorerà anche il calore);
  • resistenza (questo parametro mostra la resistenza del mattone al carico, è particolarmente importante quando si sceglie un materiale per strutture portanti), è indicato dalla lettera M e dal numero successivo;
  • porosità (più pori e vuoti, meglio il materiale trattiene il calore);
  • conducibilità termica (la capacità di mantenere la temperatura della stanza);
  • la resistenza al gelo (capacità di resistere a cicli di congelamento e scongelamento senza perdere proprietà), è indicata dalla lettera F e da un numero che indica il numero minimo di cicli;
  • resistenza al fuoco (capacità di resistere al calore, importante quando si sceglie un buon mattone per la stufa, camino, camino);
  • resistenza all'umidità (più è alto, meno umidità assorbe il materiale, è importante quando si sceglie un mattone da utilizzare all'aperto).

Forza mattone: francobolli e confronto di diversi tipi

Come determinare la forza di un mattone in compressione? Quando è importante prestare attenzione a questa caratteristica? Quali tipi di mattoni sono i più durevoli e in che modo la loro resistenza alle sollecitazioni meccaniche influisce sull'affidabilità della muratura nel suo complesso? Proviamo a capirlo.

I muri di mattoni sono tradizionalmente associati all'affidabilità. Questo punto di vista è sempre giustificato?

Perché è importante

E infatti, a causa di ciò che il clamore? Per secoli, le case sono state costruite in mattoni cotti - e, notate, quelle case erano anche per secoli! La loro forza era volutamente inferiore rispetto ai materiali da costruzione moderni. Quindi, forse non dovresti creare problemi per te stesso?

Con la costruzione a un solo piano, infatti, la classe di resistenza del mattone non ha molta importanza. Con la legatura delle file correttamente eseguita e soggetta al rinforzo della muratura, anche un muro con un mezzo mattone sosterrà perfettamente la massa del sistema di truss e del tetto; più di esso non è richiesto.

Nuance: in pratica, per l'integrità delle pareti di una struttura a un piano, la forza della fondazione è di maggiore importanza. Il suo spostamento o il suo ritiro non uniforme possono creare più problemi rispetto all'utilizzo di materiali a bassa resistenza meccanica per pareti in muratura.

Casa a un piano fatta di mattoni crudi.

La situazione sta cambiando radicalmente se è prevista la costruzione di più piani. Qual è il carico sulle file inferiori di mattoni nei muri?

  • Tutte le righe sopra la posa. A una densità di due tonnellate per metro cubo, questo è già molto.
  • Sovrapposizione. Nei grattacieli, la soluzione tipica sono le solette in cemento armato; la loro massa è anche molto significativa.
  • Il sistema di travi e coperture non sono così facili da soli. Aggiungere a loro molta neve che si accumula sul tetto in inverno.
  • Per non perdere nulla - ricorda i carichi del vento, che vengono percepiti dalle pareti, il restringimento delle fondamenta e altre piccole cose spesso dimenticate.

Certamente, in considerazione di quanto sopra, il calcolo della muratura per la durabilità sembra un'idea abbastanza sensata. Tuttavia, un paio di problemi si presentano qui:

  1. I metodi di calcolo esistenti sono molto complessi.
  2. Tuttavia, danno risultati molto approssimativi.

Tuttavia, invece di calcolare a volte è possibile utilizzare i dati di riferimento.

Cerchiamo di rimandare fino alla soluzione del nostro problema e vediamo quali parametri influenzano l'affidabilità e la durabilità risultante di un muro di mattoni.

Sulla forza delle mura

Componenti del successo

Quindi, qual è la forza della muratura?

  • La resistenza a compressione di un mattone, come viene spesso chiamato (è più corretto usare l'espressione "resistenza a compressione"), è la capacità di un prodotto di sopportare un determinato carico meccanico senza rottura. Come definirlo? Estremamente semplice: il marchio: questa è la forza ultima di un mattone in compressione in chilogrammi per centimetro quadrato. Ad esempio, un mattone da costruzione M 75 si romperà, in media, ad una pressione di 75 kgf / cm2.
  • Il marchio della soluzione influenza anche direttamente il risultato. Lo stesso principio si applica qui: un marchio è un'indicazione diretta della pressione di rottura in chilogrammi per centimetro quadrato.

La soluzione M 25 è in grado di sopportare una pressione di 25 kgf / cm2, M 100-100 kgf / cm2 e così via. Il grado della soluzione è il più alto, più cemento contiene e più alto è il grado di questo cemento: per una soluzione di M 200, si consiglia di utilizzare il cemento M 500.

  • Anche l'uniformità di riempimento delle fughe con la malta è molto importante. In questo senso, un esperimento di vecchia data è indicativo: diverse sezioni del muro con materiali identici sono state posate da un muratore esperto e un novizio. La pressione distruttiva durante il test presso il sito del master è stata 1,8 volte superiore rispetto al sito dello studente.

L'affidabilità della muratura dipende dal muratore non meno che dal materiale.

priorità

Ho bisogno di un mattone resistente per l'edilizia privata?

Questa domanda può essere risolta in modo inequivocabile: no. Difficilmente costruirai la tua casa di almeno 5 piani: IZHS è legalmente limitato a due piani residenziali e un attico.

Nel frattempo, per le case a 16 piani si applicano le seguenti regole:

  1. I primi tre piani sono costruiti con la marca di mattoni M 150.
  2. Per i restanti piani è consentito utilizzare il marchio M 100.

Sembra che il carico in entrambi i casi sia facile da confrontare. Per testare i tuoi pensieri, valutiamo la pressione a cui una normale superficie di mattoni è sottoposta in una casa a due piani.

Certo, la valutazione sarà estremamente difficile.

  1. Due piani di 3 metri ciascuno ci daranno un'altezza di muratura di 6 metri.
  2. La massa totale dei pavimenti e del sistema di traliccio è stimata come uguale alla massa delle pareti.
  3. Pertanto, per ogni centimetro quadrato della superficie della prima fila di mattoni, con il suo peso, un palo di 0,0001 m2 (centimetro quadrato - 1/10000 metri quadrati) x 12 metri (6 metri di altezza moltiplichiamo per due) = 0,0012 m3.
  4. La densità della muratura è di circa 1700 kg / m3. Il peso della nostra colonna sarà pari a 0,0012 * 1700 = 2,04 kg. Due chilogrammi per centimetro! Anche il mattone di grado più basso M75 ha un enorme margine di sicurezza.

Cosa dovrei cercare quando scelgo un materiale?

Se vivi in ​​una regione con un clima rigido, l'istruzione è ovvia: per la resistenza al gelo. Nella marcatura di un mattone, è indicato con l'indice F o MRZ e indica il numero di cicli di congelamento e scongelamento che un mattone può sopportare senza un segno di distruzione. Un valore di resistenza al gelo di almeno 50 cicli è considerato buono.

Nella foto per la muratura della facciata utilizzato materiale con bassa resistenza al gelo. Le conseguenze non tardarono ad arrivare.

Importante: per valutare la vera risorsa delle pareti, la resistenza al gelo del materiale può essere moltiplicata per 2,5-3. Il valore esatto del coefficiente dipende da quanto gravi sono le gelate tipiche della tua città.

tuttavia

Eppure c'è una situazione molto reale in cui la massima forza nella compressione di un mattone è molto importante. Non indovinare? Racconta: di fronte alla facciata.

  • I mattoni faccia a vista (compresi quelli decorativi) subiscono forti urti. In poche parole, la facciata si aggrappa molto più spesso a oggetti portatili.
  • Anche l'erosione del vento merita di essere presa in considerazione. Accade così che la resistenza ad esso dipenda linearmente dalla forza.
  • La resistenza al gelo e il basso assorbimento di umidità, che sono estremamente importanti per un materiale di rivestimento, dipendono dalle stesse proprietà del materiale della resistenza meccanica: sulla dimensione minima dei pori.

Forza comparativa di diversi tipi di mattoni

Che tipo è il mattone più resistente?

Esaminiamo la panoramica espressa dei diversi tipi.

  • Il mattone di silicato viene prodotto mediante vapore in autoclave ad alta temperatura e pressione della miscela di sabbia e calce. La resistenza massima del mattone di silicato corrisponde al marchio M200.

Il mattone ai silicati è popolare, prima di tutto, grazie alla convenienza relativa causata dall'efficacia tecnologica della produzione. Un lotto richiede solo 4-6 ore contro il giorno per la ceramica.

A proposito: questo materiale non può essere utilizzato per la posa di fondazioni, ed è meglio proteggere le pareti da esso dalle precipitazioni sporgendo dal tetto.

  • La ceramica rossa è già notevolmente più forte: il grado massimo è M 300. La cottura a argilla causa la sinterizzazione delle sue particelle; di conseguenza, la massa risultante assomiglia a una pietra con piccoli pori che compaiono durante l'evaporazione dell'acqua.
  • I mattoni iperpressi, come è facile intuire per nome, sono un prodotto di pressatura. Materie prime: un riempitivo (calcare, una conchiglia, mattoni, scorie o altro) e cemento Portland 500 di marca.

Nel processo di vaporizzazione e stoccaggio successivo in un magazzino caldo, il materiale guadagna forza; è spesso usato per le facciate dei rivestimenti. Il mattone finito lascia il mattone finito con forza corrispondente al marchio M 200 - M 250, tuttavia, durante lo stoccaggio durante il primo mese raggiunge il marchio M 350.

  • Infine, il clinker in questo parametro è il vincitore indiscusso. Gli standard nazionali hanno dato forza fino a M 1000; Tuttavia, i migliori campioni di rivestimento di clinker resistono alla forza di compressione di 1700 - 1800 kgf / cm2. È chiaro che il prezzo di tali prodotti è molto più elevato rispetto alle soluzioni concorrenti.

Come si ottiene un risultato così eccezionale? Non c'è alcuna differenza fondamentale con la ceramica convenzionale: la materia prima è la stessa argilla, ma una temperatura di calcinazione più elevata assicura una sinterizzazione estremamente profonda delle particelle.

Clinker è un chiaro campione. Pensaci: un mattone di dimensioni standard (25x12x6,5 centimetri) del marchio M 1000 è in grado di sopportare un peso fino a 300 tonnellate senza distruzione!

La forza di qualcosa di diverso dalle materie prime e dalla tecnologia di produzione? Indubbiamente.

  • Vuoto. Se il mattone solido è il più forte, allora poroso e cavo (il cosiddetto efficiente) grazie alle cavità è molto più facile da schiacciare.

Importante: non si dovrebbe rifiutare un mattone efficace a causa della sua minore durata meccanica. Come abbiamo scoperto, il vero onere nella costruzione di alloggi privati ​​è incomparabile con le capacità di marchi ancora più bassi; ma le qualità isolanti del materiale cavo sono un grande e indubbio vantaggio.

  • Modulo. A causa della non uniformità delle giunture, lo sforzo di flessione può verificarsi anche all'interno di file orizzontali; questo carico è meglio contrapposto ai prodotti di grande spessore. Un doppio mattone ha meno probabilità di crack rispetto a un singolo mattone.

In pratica, il mattone doppio di silicato M 150 risulta più forte di un singolo marchio della stessa marca.

conclusione

    1. La forza non è una caratteristica distintiva di un mattone nel caso di alloggi privati. La resistenza al gelo e la bassa conduttività termica in un ambiente reale sono molto più utili.
  1. Se, tuttavia, si valuta la capacità di resistere allo stress meccanico, il leader indiscusso è il clinker. Corposo e il più grande possibile. Tuttavia, incontrare questo materiale in vendita non è realistico.

Come al solito, nel video presentato in questo articolo troverete ulteriori informazioni su questo argomento. Successi nella costruzione!

Quale mattone è meglio: scegli il materiale per la costruzione

Brick non è più un'innovazione nel mercato dei materiali da costruzione. Inoltre, il tempo del suo utilizzo risale a migliaia di anni, durante i quali questo materiale poteva raccomandarsi come uno dei migliori.

Le tecnologie di produzione non si fermano e ogni anno la gamma di varietà viene sempre più rifornita. A questo proposito, quando pianifichi di costruire un edificio, ti chiedi involontariamente: quale mattone è meglio?

In questa recensione, cercheremo di capire questo problema e fare la scelta giusta a favore di determinati prodotti.

Tipi di mattoni a seconda della composizione

Per iniziare è necessario conoscere i materiali di diversi tipi e iniziamo con la separazione dei mattoni, a seconda della composizione e del metodo di produzione.

Uno dei più popolari sono i prodotti in ceramica:

  • Possono essere realizzati utilizzando diversi metodi, come ad esempio: stampaggio semi-secco (a secco) o metodo di plastica.
  • La caratteristica principale è che nella fase finale il materiale viene sparato, il che migliora significativamente le prestazioni.
  • Di cosa è fatto principalmente il mattone? Il componente principale nella composizione è l'argilla. A seconda del deposito e delle proprietà, può essere utilizzato per la produzione di un particolare tipo di materiale.
  • Che tipo di proprietà? I principali sono: plasticità, resistenza al fuoco, capacità di preservare la forma, abilità vincolanti e altri.
  • In aggiunta ad esso, applicare: sabbia, acqua, additivi, come plastificante e componenti chimici, con cui sono regolate le caratteristiche future.
  • Il plastificante, a sua volta, aumenta la plasticità della massa argillosa, prevenendo la fessurazione dei prodotti e semplificando il loro stampaggio.

I prodotti che non sono meno richiesti sono i silicati:

  • La composizione del mattone: sabbia, lime e additivi.
  • In contrasto con la forma ceramica, i prodotti di silicato non sono sottoposti a tostatura, ma vengono inviati ad un'autoclave per il trattamento, dove raggiungono la forza del marchio. L'alta temperatura e la pressione contribuiscono a migliorare la resistenza e le caratteristiche di prestazione.
  • A volte i pigmenti vengono aggiunti al mix se esiste un obiettivo per la produzione di prodotti colorati.
  • Parlando della composizione chimica, ci sono alcuni requisiti per questo. Ad esempio, nella sabbia non ci dovrebbero essere molte impurità, la calce non dovrebbe contenere più del 5% di MgO.

I prodotti più moderni sono i mattoni iperpressi:

  • Sono fatti premendo, che li rende resistenti con la pietra naturale.
  • Il metodo di produzione ricorda la saldatura a freddo. Come risultato degli effetti di cui sopra, avviene la saldatura delle particelle della miscela.
  • Una caratteristica speciale è la mancanza di tecnologia nella produzione di torrefazione e autoclave.
  • In cosa consiste un mattone? Il cemento di grado superiore funge da legante, il suo contenuto è di circa il 10-20%.
  • Vengono anche utilizzati screening di calcare, rifiuti da imprese industriali.
  • Il pigmento di ossido di ferro è contenuto in una quantità di circa l'1%.
  • Certo, c'è dell'acqua nella composizione.
Prodotti iperpressi

Panoramica della ceramica

E ora parliamo in modo specifico di ciascuna specie. Considera le caratteristiche e le classificazioni, e alla fine cercheremo di scoprire: quale mattone è meglio?

Prima di tutto, prestate attenzione alle ceramiche ben note.

Classificazione per scopo e scopo

Il mattone ceramico ha una vasta classificazione. Consideralo usando il tavolo.

Tabella 1. Specie:

È usato quando si affronta edifici, alla costruzione di colonne per una recinzione e in altri casi.

Lo scopo è ampio. Più spesso - di fronte.

Ci possono essere diverse quantità di vuoti, la forma potrebbe anche essere diversa.

Ci sono punti scuri sulla superficie.

Ma le caratteristiche di resistenza all'altezza e l'igroscopicità sono significativamente ridotte.

Applicarlo consigliato all'interno della muratura. Il prezzo dei prodotti è il più basso.

Non dimenticare che nell'assortimento di ceramiche ci sono anche mattoni refrattari. È termicamente resistente a causa del contenuto di argilla refrattaria. Questi sono prodotti utilizzati nella costruzione di camini, stufe e caminetti.

Quale mattone di fronte è meglio? Questa è una domanda scottante.

Tutto dipende esattamente da dove verrà applicato. Per le recinzioni, ad esempio, sono adatti prodotti meno durevoli, ma quando si finisce un cottage è possibile utilizzare il costoso clinker.

Differisce non solo per la durabilità, ma anche per l'aspetto estremamente attraente, per il basso assorbimento d'acqua. Il clinker è il mattone migliore, almeno secondo le dichiarazioni della maggior parte degli sviluppatori.

La scala dei colori è eccezionale, le sfumature si presentano: dal marrone chiaro al quasi nero.

I mattoni frontali possono avere non solo la forma di un parallelepipedo. Nella gamma ci sono anche prodotti sagomati di varie configurazioni. Vengono utilizzati per la posa di forme complesse e facciate di rivestimenti: angoli, getti di base, cornici, colonne.

Questo è interessante! C'è un tale mattone, chiamato crudo. È fatto anche di argilla. Può contenere paglia, che lo distingue da altri prodotti. La tostatura non è solitamente esposta, si asciuga in condizioni naturali. Puoi farlo da solo a casa. È usato principalmente in zone climatiche asciutte. La sua storia risale a migliaia di anni.

Una classificazione molto importante è la divisione in aree di applicazione, a seconda della forza del marchio:

  • Prodotti, marchio M50 - il meno durevole. Utilizzato nella costruzione di quelle strutture, che non saranno il carico.
  • M100, 75 - più durevole. Può essere utilizzato nella costruzione di qualsiasi parete, oltre al cuscinetto.
  • M125 - può essere utilizzato nella costruzione di pareti portanti.
  • M150, M200 - il più durevole. Con il loro aiuto, vengono costruite socie e altre strutture, che saranno sottoposte a un grave carico.

Proprietà materiali

Dal momento che abbiamo deciso di confrontare i prodotti, diamo un'occhiata alle caratteristiche principali:

  • La ceramica ha un'alta resistenza e densità. Da esso non vengono eretti solo muri di case, ma anche socle, come già accennato.
  • Allo stesso tempo, la loro efficienza termica diminuisce con l'aumentare della densità, quindi le pareti necessitano di isolamento aggiuntivo. La conduttività termica può essere compresa tra 0,3 e 1,5 W * MS.
  • Ma la resistenza al gelo rappresenta un vantaggio significativo nel porcellino salvadanaio dei vantaggi materiali. Il numero di cicli di congelamento e scongelamento può raggiungere 300.
  • Anche la compatibilità ambientale e la resistenza al fuoco sono caratteristiche.
  • Il livello di assorbimento d'acqua dipende dal tipo di materiale e può variare dal 3 al 15%. Ad esempio, il clinker, il meno igroscopico, per la presenza nella composizione di gradi speciali di argilla e alta temperatura di cottura.
  • Se menzioniamo le carenze, vale la pena notare che il materiale è suscettibile di restringimento.
  • Vizi possono apparire sulla superficie del muro.
  • Il costo di produzione è piuttosto alto.
  • La paura dello stress meccanico - anche dovrebbe essere attribuita ai minuses.
  • Possono anche verificarsi difficoltà durante la posa. La tecnologia non è così semplice e richiede competenze, in particolare, riguarda i tipi decorativi di muratura.

Mattone di silicato

Tali prodotti sono più economici, ma le proprietà del materiale, pur non essendo inferiori alle ceramiche sopra descritte. Lo stesso si può dire della gamma. Vediamo questo.

Principali caratteristiche e tipi

Come nel caso dei prodotti precedenti, questo prodotto ha anche un'ampia classificazione:

  • Il mattone può essere corpulento e vuoto. Corposo - più resistente, vuoto - al contrario.
  • Il numero di spazi vuoti varia da tre a quattordici.
  • Devono essere non-through.
  • I prodotti sono anche divisi in ordinari e facciali.
  • Possono avere un'ombra diversa.
  • A seconda delle dimensioni, ci sono: singolo, uno e mezzo e doppio mattone. Il primo ha una dimensione di 250 * 120 * 65, il secondo - 250 * 120 * 88, il terzo - 250 * 120 * 138.

Ora sulle proprietà:

  1. Come ogni altro materiale simile, questo materiale ha un alto coefficiente di conduttività termica. Il valore medio è 0,7 W * mS. Cioè, senza isolamento non si può fare.
  2. Allo stesso tempo, le caratteristiche di forza - al contrario, sono alte, così come lo sono gli indicatori di densità.
  3. La resistenza al gelo è anche al livello.
  4. Il mattone è capace di permeazione del vapore e isolamento acustico.
  5. Il restringimento è particolare, ma il suo valore non supera il 5% e questo è un buon indicatore.
  6. L'igroscopicità non ha aggirato questo materiale. È in grado di assorbire l'umidità in quantità dal 6 al 16%.
  7. La resistenza al fuoco è stabilita da considerazioni pratiche.
  8. Ma la compatibilità ambientale è una questione controversa. I produttori rivendicano una sicurezza totale, tuttavia, durante il processo di produzione, viene rilasciata una quantità relativamente grande di polvere, che non può che incidere sull'ambiente.
caratteristiche

Punti di forza e punti deboli

Sembrerebbe che tutto sia un buon silicato. Tuttavia, vale la pena notare che oltre ai meriti ci sono anche degli svantaggi. Considera i lati positivi e negativi.

Iniziamo con il bene:

  • Ampia gamma consente di selezionare i prodotti più adatti con un ambito specifico. La presenza di opzioni di colore ha attratto ancor più l'attenzione degli sviluppatori.
  • Costo relativamente basso
  • La durata e la densità dei prodotti ne consentono l'uso in varie aree di costruzione.
  • La resistenza al gelo e la durata sono dimostrate nella pratica.
  • Penetrazione del vapore e capacità di isolamento acustico.
  • Aspetto estetico.
  • Sicurezza antincendio.
In confronto con la ceramica

  • igroscopicità;
  • Limitazione nell'ambito. Ad esempio, un bagno o una sauna da questo tipo di materiale non è raccomandato.
  • Un sacco di peso.
  • Piccole dimensioni
  • Il bisogno di abilità nella posa.

Mattoni non bruciati

Il mattone non bruciato ha il suo nome perché i prodotti non sono sottoposti a cottura. Sono anche chiamati hyperpressed, perché il metodo di produzione si basa sull'estrusione di prodotti.

Diamo un'occhiata a ciò che il materiale è più in dettaglio.

Breve descrizione

  1. La geometria dei prodotti è quasi perfetta. Ciò è dovuto in parte alla tecnologia di produzione. Il fatto è che il mattone non è sottoposto a trattamento termico, durante il quale possono verificarsi alcune modifiche ai parametri specificati.
  2. Anche l'igroscopicità è significativamente ridotta. Il livello di assorbimento d'acqua non supera il 5%.
  3. Ma l'efficienza termica è un punto debole. A causa degli alti valori di forza e densità, è notevolmente ridotto.
  4. La gamma è davvero ricca. Vengono prodotti prodotti di varie forme e dimensioni, colori e sfumature.
  5. Compatibilità ambientale - non lascia dubbi. Non contiene componenti pericolosi.
  6. La resistenza al gelo raggiunge i 300 cicli.
  7. I prodotti sono durevoli e possono durare a lungo.
  8. I prodotti sono facilmente suscettibili a quasi tutti i trattamenti direttamente in cantiere.
  9. Lavoro per tutte le stagioni.
  10. Se parliamo di caratteristiche negative, allora prima di tutto vale la pena menzionare il costo, il materiale non può essere chiamato l'opzione di bilancio.
  11. Grande peso e piccole dimensioni dovrebbero anche essere attribuiti ai minuses. La massa aumenta il carico sulla base della struttura e le dimensioni non consentono di eseguire il lavoro rapidamente.
  12. Prima di posare i mattoni è necessario asciugarli, il che complica anche il processo di costruzione del muro nel suo complesso.
Gamma di prodotti iperpressi

Varietà di prodotti

La classificazione del mattone incombusto non è meno ampia rispetto alle varianti sopra descritte.

I prodotti possono essere:

  • Corposo e vuoto;
  • Privati ​​e facciali;
  • Hanno la forma di un parallelepipedo o si riferiscono al tipo di forma;
  • La trama può essere diversa;
  • Lo schema dei colori non è meno ampio.

Prodotti prodotti di varie dimensioni, anche non standard. Sotto l'ordine è possibile fabbricare qualsiasi prodotto che non contraddica GOST. Sotto la foto mostra alcune opzioni.

Il video in questo articolo: "Istruzioni per l'uso di mattoni da costruzione" contiene molte informazioni utili sui prodotti in questione.

Scegliere i prodotti: confrontare i mattoni di diversi tipi

Usiamo la tabella e confrontiamo i prodotti di vario tipo.

Tabella 2. Confronto dei materiali:

Si può dire che i valori sono molto vicini e non c'è nessun vincitore in questa nomina.

Sui prodotti a base di silicati è già stato detto.

Ma il materiale hyperpressed, a quanto pare, è il più ecologico di quanto sopra. Ma qui di nuovo c'è una riserva: nel caso non ci siano alcuni additivi nella miscela.

Il silicato non può vantarsi di questo.

I prodotti non bruciati vengono prodotti utilizzando un miscelatore e una pressa, quindi è più facile organizzare la produzione artigianale di tali prodotti.

Per quanto riguarda la posa, la tecnologia richiede abilità, indipendentemente dal tipo di materiale utilizzato. Soprattutto riguarda la posa decorativa di prodotti ceramici.

Panoramica dei principali produttori

Tabella 3. Il miglior mattone russo: una breve panoramica di alcuni produttori:

Usato attrezzatura di alta qualità.

È stata lanciata la produzione di prodotti esclusivi.

In conclusione

Quale è meglio scegliere un mattone? Tu decidi. Ciascuno dei prodotti descritti ha i suoi vantaggi e svantaggi. Va notato che le loro proprietà sono estremamente vicine, il che può complicare significativamente il processo di selezione.

Quale mattone è più forte: silicato o ceramica?

La domanda non è del tutto corretta, perché Ci sono diverse marche di mattoni. La forza del silicato va da M75 a M300. M75 è vuoto, i marchi più popolari sono M150: è stato utilizzato nella costruzione di 5 piani "Krusciov" e M200 - per la costruzione di case a 9 piani. I gradi M250 e M300 di mattoni di silicato sono molto rari nella pratica.

Per i mattoni rossi, la classificazione è generalmente la stessa - da M75 a M300, ma i marchi M250 e M300 sono più facili da trovare, perché sono utilizzati per il lavoro di fondazione in grattacieli. Inoltre, il mattone ceramico, per così dire, è adiacente ai clinker, la gradazione indurita raggiunge M1000 (cioè un mattone contiene un carico di 300 tonnellate), ei migliori clinker importati hanno il marchio M1800.

In pratica, nella costruzione a pochi piani utilizzare marchi in mattoni rossi M100, M125. E risulta essere meno duraturo dei più famosi mattoncini in silicato M150 e M200.

Il mattone di silicato o di ceramica è migliore

La storia dell'uso dei mattoni nella costruzione di edifici risale a diversi secoli. I primi mattoni erano fatti di argilla, sparati in forni appositamente fatti. La varietà di materiali da costruzione ottenuti in questo modo consisteva solo nell'uso di diversi gradi di argilla in vari luoghi di produzione di mattoni. Non c'erano standard uniformi, ogni produttore produceva prodotti che gli erano convenienti. Tale materiale era adatto anche per edifici bassi di quei tempi, soprattutto perché non c'era alternativa in ogni caso.

Definire le caratteristiche del mattone

Per capire in modo competente la questione di quali materiali da costruzione comprare per la costruzione, è necessario familiarizzare con i parametri di base di entrambi i tipi di blocchi, in cui è preferibile utilizzare uno o un altro materiale da costruzione. Dopotutto, ogni specie ha i suoi punti di forza e di debolezza. Dopo aver studiato attentamente le loro caratteristiche tecniche, è possibile comprendere correttamente la differenza tra l'una e l'altra, effettuare una scelta e utilizzare ogni tipo di materiale per lo scopo previsto.

Principali caratteristiche tecniche dei mattoni:

  • forza;
  • densità e peso;
  • resistenza al calore;
  • resistenza al gelo;
  • conducibilità termica;
  • assorbimento d'acqua;
  • isolamento termico;
  • insonorizzazione.

Qual è la differenza tra ceramica e silicato?

Con l'inizio della costruzione di massa di grattacieli all'inizio del XX secolo, i mattoni di silicato si sono diffusi. La principale differenza tra il mattone di silicato e il mattone di ceramica è la tecnologia di legame del filler.

In precedenza, la tecnologia di produzione era più semplice e richiedeva molto meno tempo della ceramica. Se la produzione di una partita di mattoni ceramici da argilla richiedeva circa una settimana, la stessa quantità di mattoni di silicato poteva essere ottenuta in meno di un giorno.

Inoltre, il mattone di silicato non richiede componenti speciali, le materie prime per la sua produzione sono sabbia, acqua e calce. Nella produzione moderna, viene aggiunta una piccola quantità di additivi leganti per migliorare le caratteristiche tecnologiche dei mattoni di silicato, ma ciò influenza leggermente il valore del prodotto.

Nella costruzione moderna ci sono sempre più nuovi materiali con caratteristiche tecnologiche migliorate, tuttavia, sia i mattoni di silicato che di ceramica non rinunceranno alle loro posizioni. Come prima, sono ampiamente utilizzati nella costruzione di edifici moderni e sono utilizzati per la costruzione delle pareti principali e come materiale di rivestimento.

Confronta le qualità del consumatore

A prima vista, non è chiaro quale pietra sia la migliore per la costruzione di una casa o di un cottage: il silicato o la ceramica, che rende ceramica e silicato diversi. Al prezzo del mattone di silicato è molto più attraente, il suo costo è quasi la metà inferiore a quello della controparte ceramica.

Per una comprensione completa confrontiamo le qualità più importanti:

  1. Resistenza al calore e al fuoco;
  2. Resistenza a forti gelate;
  3. Conservazione del calore;
  4. Isolamento acustico

Per un quadro completo, è necessario confrontare le prestazioni del silicato e del materiale ceramico, quindi le informazioni ottenute consentiranno di trarre conclusioni su quale mattone sia migliore. La forza è abbastanza alta in entrambi i tipi di mattoni.

La densità di silicato supera le prestazioni della controparte ceramica. Il peso di un singolo blocco corposo è 3,3-3,6 kg, un quarto e mezzo 4-4,3 kg. Hollow pesa un po 'meno, ma il carico sulla fondazione sarà ancora molto più alto rispetto a quando si usano mattoni di ceramica. La posa della pietra di silice sarà anche più pesante a causa di un peso abbastanza grande.

Calore e resistenza al freddo

Il materiale silicato ha una resistenza al calore fino a 600 0 С, al di sopra di questa temperatura crollerà. Per questo motivo, la pietra silicea non viene utilizzata nella posa di stufe, caminetti, camini e altre strutture che saranno esposte a forte riscaldamento. Il materiale ceramico darà una buona resistenza al calore, specialmente nella versione clinker. Sostituirà con successo il cugino ai silicati durante la posa delle costruzioni di cui sopra. Inoltre, la pietra ceramica ha una resistenza al fuoco fino a 6 ore, mentre il silicato può sopportare un massimo di 3 ore.

La resistenza al gelo è una caratteristica importante dei mattoni nel nostro clima con ampie variazioni di temperatura e un lungo periodo di gelate invernali. La resistenza al gelo su una pietra è contrassegnata dalla lettera F e indica il numero di cicli di congelamento-scongelamento senza perdita di proprietà. In silicato, questa figura è F15-F35, recentemente, grazie all'uso di speciali additivi resistenti al freddo, è stato possibile aumentare questa cifra a F50.

Il materiale ceramico supera notevolmente questi indicatori, la sua resistenza al gelo è stimata nella solita variante F50 e la pietra del clinker ha un indicatore di resistenza al gelo di F100. È chiaro che se vivi in ​​una zona con inverni abbastanza gelidi, è preferibile usare mattoni in ceramica. Nelle zone calde del sud con inverni miti, la resistenza al gelo dei mattoni di silicato ti soddisferà.

Conduttività termica e isolamento termico

L'indicatore di conducibilità termica ti consentirà di stimare quanto calda sarà la tua futura casa. Il mattone di silicato completamente disidratato ha un coefficiente di conduttività termica di 0,4-0,7 W / M * K. Nel processo di invecchiamento, la cifra è già 0,56-0,95 W / M * K. In rivestimenti ceramici, il coefficiente di conducibilità termica è 0,34-0,57 W / M * K.

Nel caso di pareti esterne in pietra di silicato, sarà necessario un ulteriore isolamento termico, per il rivestimento di un blocco cavo in ceramica si risparmia così calore prezioso all'interno della casa.

Un altro importante vantaggio della pietra ceramica è che praticamente non si bagna da neve o pioggia e il suo indice di conduttività termica non dipenderà dal tempo esterno. Gli svantaggi del materiale silicato includono il fatto che quando è bagnato, il suo livello di conduttività termica aumenta in modo significativo, cioè, con un aumento dell'umidità all'esterno, emette calore dalla casa ancora più velocemente.

Anche un grave problema del blocco di silicato è il suo elevato assorbimento d'acqua, dal 10 al 13%, inoltre, a causa del metodo di produzione, ha un contenuto di umidità naturale fino al 18%. Il mattone di silicato estrae facilmente l'acqua, a causa di questo ci sono una serie di restrizioni al suo utilizzo.

Il materiale da costruzione silicato non viene utilizzato per la costruzione di strutture sotterranee e scantinati, scantinati, docce, bagni, saune, lavanderie con un'atmosfera eccessivamente umida. In questi casi, sostituirà con successo la controparte ceramica. Praticamente non assorbe l'umidità, non svilupperà funghi e muffe. Il tasso di assorbimento d'acqua di un mattone ceramico convenzionale è compreso tra il 6-13% e, nel caso di utilizzo della variante clinker, è del 2-3%. Se è tuttavia necessario utilizzare la pietra silicea per le pareti esterne dell'edificio, si consiglia di trattare le pareti costruite con soluzioni idrorepellenti speciali (idrorepellenti) al fine di ridurre l'assorbimento di acqua.

In termini di isolamento termico, la pietra ceramica ha il vantaggio, come detto sopra, a causa della conducibilità termica significativamente inferiore.

Capacità di combattere il rumore

In termini di isolamento acustico porta materiale silicato. I suoi risultati sono 50-51 dB contro 45-46 dB di ceramica. A causa di questa proprietà, si consiglia di utilizzare un blocco di silicato per le partizioni all'interno di un edificio. Ciò consentirà di creare un livello sufficiente di isolamento acustico quando si creano partizioni solo a metà mattone. Inoltre, le partizioni interne non si bagnano e le loro proprietà isolanti non sono significative, quindi i lati deboli del mattone di silicato all'interno dell'edificio non sono un ostacolo. Ma si noti che il mattone di silicato è meglio non posare nelle pareti del bagno o della doccia.

Un'altra caratteristica dei mattoni è la permeabilità al vapore. La ceramica fornisce un indicatore di 0,16 mg / m * h * Pa, mentre il silicato ha 0,05 mg / m * h * Pa. La permeabilità al vapore dei mattoni in ceramica è maggiore, il che consente alla casa di "respirare". Nel caso della costruzione di un blocco di silicato, è necessario creare un traferro che richiederà una qualifica speciale dei muratori.

I vantaggi del blocco di silicato includono il fatto che praticamente non ha efflorescenze, in contrasto con quello ceramico. E, naturalmente, il mattone di silicato è molto più economico, la differenza di prezzo può essere dal 30 al 50% a favore della pietra silicea.

Naturalmente, un argomento importante è la gamma di prodotti. Qui, il palmo dovrà dare la versione in ceramica. Soprattutto nella gamma di mattoni faccia a vista c'è una grande varietà di colori, così come le opzioni con una superficie liscia e goffrata. Un mattone di silicato in una versione di rivestimento è prodotto principalmente con una superficie liscia e non può vantare una grande varietà di colori. A causa della presenza di calce nella sua composizione, solo i pigmenti minerali stabili possono essere usati come coloranti, quindi la linea di colori del mattone ai silicati ha solo poche opzioni.

conclusione

Quindi, è facile dire che tipo di mattone è - scegliere è più difficile, ognuno ha i suoi vantaggi, svantaggi e il diritto di esistere e utilizzare. La conoscenza delle caratteristiche tecniche e delle raccomandazioni sull'uso di un particolare tipo di mattoni ti consentirà di evitare errori e fare la scelta giusta. E il risultato sarà una casa affidabile e bella che ti servirà per molti anni.