Terreno per serre e serre - vari tipi di miscele di terreno

Anche un design a effetto serra ideale non fornirà un alto rendimento se il terreno all'interno non contiene fertilizzanti o non è sufficientemente sciolto. Richiede un terreno speciale per la serra, che può essere acquistato in forma finita, e puoi creare le tue mani.

Miscela di terreno pronta per serre

Il modo più semplice è di acquistare una miscela di terriccio pronta all'uso per serre e serre nel negozio. Questi terreni contengono già tutti i fertilizzanti necessari, hanno un ambiente neutro, hanno alti tassi di permeabilità all'aria e all'umidità. Inoltre, hai l'opportunità di acquistare terreno per le colture che hai in programma di coltivare: pomodori, cetrioli, pepe o, ad esempio, piantine.

La miscela di terra acquistata è una grande opzione per le piccole serre. Ma se stiamo parlando di una serra in policarbonato di grandi dimensioni, l'uso di terreni pronti è poco pratico. A causa del fatto che è richiesta una grande quantità di terreno, la crescita delle piante in questo modo è priva di benefici economici.

Miscela di terreno per terreno chiuso con le proprie mani

La composizione del terreno per la serra non può essere determinata inequivocabilmente. Il numero di componenti dipenderà dalle colture coltivate e dalla disponibilità di alcuni materiali primari nella propria posizione. È importante capire quale ruolo ricopre ogni componente del mix di terreno, perché un componente può indebolire o rafforzare l'azione dell'altro.

  1. Peat. Un componente obbligatorio del suolo della serra è la torba - il più delle volte pianeggiante. La torba fornisce alle radici delle piante un ambiente a temperatura ottimale, in quanto assorbe una grande quantità di umidità e la mantiene nel terreno. Inoltre, la torba è un ottimo antisettico per il terreno. La proporzione di torba nel terreno può essere del 50-100%.

La torba è raccomandata per portare nel terreno come parte di vari compost.

Ciò è dovuto alle caratteristiche negative di questo materiale: la sua capacità di ossidare il terreno e contribuire alla sua compattazione. Per ridurre l'acidità, la calce viene aggiunta alla torba in fase di compostaggio.

  • Terreno del giardino vecchio. È necessario usare solo terreno accuratamente preparato - la cosa principale per controllarlo per la presenza di residui vegetali. Il suolo regola il livello di acidità del suolo e fornisce un equilibrio di minerali.
  • Compost. La composizione dei compost può essere molto diversa: torba, torba, letame, paglia, ecc. I composti forniscono un ulteriore riscaldamento del terreno nella serra.
  • Sabbia di fiume grosso. Questo componente è desiderabile se si utilizza la torba nella miscela. La sabbia riduce l'acidità del terreno, aumenta la sua scioltezza. La sabbia fluviale contiene silicio, che influisce sulla qualità del raccolto, questo è particolarmente importante se si coltivano pomodori in serra.

  • Clay. L'argilla, al contrario, riduce la friabilità del suolo, mentre aumenta la sua capacità di assorbire i nutrienti e di trattenerli.
  • Rifiuti di legno (corteccia, segatura). Questi componenti contengono sostanze nutritive, influenzano favorevolmente la friabilità del suolo, mantengono la sua temperatura, satura di anidride carbonica. La crosta nella composizione del terreno può causare la comparsa di funghi, ma non influisce sulle piante.

    Non usare segatura fresca - contengono resine dannose per le radici delle piante.

  • Straw. La paglia tritata nel terreno la satura di azoto e anidride carbonica. E se metti uno strato di paglia sulla superficie del terreno, questo aiuterà a trattenere l'umidità nel terreno e a liberarsi delle erbacce.
  • Riscaldamento del suolo biologico

    Il terreno riscaldato in serra viene eseguito per garantire una raccolta anticipata e risparmiare sul riscaldamento dell'aria. La temperatura ottimale del suolo della serra è di 14-26 ° C, una cifra specifica dipende dalle colture coltivate. Il riscaldamento del suolo è effettuato da biocarburanti - compostati. L'energia rilasciata durante la decomposizione dei componenti del compost, è in grado di riscaldare il terreno alla temperatura desiderata.

    Come preparare il compost? È meglio usare letame di cavallo e paglia in un rapporto 1: 1. Il letame viene raccolto dall'autunno in forma secca, compattato e coperto di paglia. Preparare il compost direttamente per la posa di una serra inizia una settimana prima della deposizione e consiste nel suo riscaldamento, cioè, allentando. Durante la prima settimana dopo la posa, il compost mantiene la temperatura fino a 70 ° С, pertanto non è richiesto un riscaldamento supplementare nella serra.

    Si raccomanda di rinnovare annualmente il terreno in serra per garantire la sua fertilità e, di conseguenza, un buon raccolto.

    Terra nella serra: selezione e cura del suolo

    Come scegliere un primer per una serra

    Si è sempre pensato che il terreno in serra abbia il ruolo più importante nell'ottenere un buon raccolto. Ha tutti i minerali necessari che contribuiscono alla crescita normale di qualsiasi pianta.

    Quale dovrebbe essere il terreno per la serra

    Quale terreno è necessario per una serra? Questa domanda riguarda principalmente solo i giardinieri principianti.
    La scelta del tipo di terreno è influenzata da molti fattori:

    • Tipo di coltura
    • In che periodo dell'anno cresce.
    • Il terreno verrà riscaldato in una serra o no.
    • Quali sono le condizioni climatiche nella regione, in quanto influenzano direttamente la composizione del suolo, e così via.
    • Di regola, nella sua composizione il terreno per la serra ha: humus, compost, zolla di terra, sabbia, torba, rocce calcaree.

    Nota. Non appena è necessario preparare il terreno per la serra, si basano sui seguenti parametri: 1 m3 di terreno cade su 5 m2 di costruzione di serre con scaffali, in serre di terreno - 4 m2, per serre di 4 fotogrammi - 4 m2.

    • Inoltre, per alcune colture che hanno determinate caratteristiche nella loro crescita, molti giardinieri procurano biancheria da letto. Ad esempio, cetrioli o pomodori (vedi: Coltivazione di pomodori in serra: dettagli del processo).

    Come cucinare il terreno per la serra

    Per tali azioni c'è un'istruzione speciale con norme chiaramente stabilite dei componenti.
    Per questo avrai bisogno di:

    • Il tappeto erboso, l'humus non è superiore al 45%.
    • Sabbia - 3%.
    • Torba: fino al 10%.

    Consiglio. Per creare un terreno per cetrioli o pomodori, tutti gli ingredienti, tranne la sabbia, vanno nella stessa quantità.

    Vale la pena considerare che se è necessario aggiungere un'imbottitura, i pomodori vengono cosparsi di torba o dello stesso terreno dei cetrioli.
    I principali requisiti che devono essere soddisfatti dal terreno nella serra per la resa normale:

    • Fornire un normale scambio di calore.
    • Sanguinare l'aria.
    • Saturare con acqua durante l'irrigazione (vedi Come innaffiare i pomodori in una serra correttamente) ed essere in grado di fluire attraverso di esso in caso di colture non umide.
    • Assorbire tutte le sostanze necessarie e gli elementi minerali in caso di fertilizzante.
    • Fare il terreno per la serra con le proprie mani non è difficile.
    • Inizialmente, studiamo le condizioni per la normale crescita di un raccolto che è pianificato per essere coltivato in una struttura.
    • Solo sulla base di questo è il terreno prodotto e poi fecondato.

    Preparazione di tutti i componenti del terreno per la preparazione della serra e del terreno

    Strato superiore per terreno erboso

    Uno dei componenti principali del suolo è l'humus. Cos'è?
    Caratteristiche dell'humus:

    • L'humus è un letame completamente decomposto.
    • È utilizzato all'interno della struttura come combustibile naturale (biocarburante).
    • C'è un letame che è già stato usato nella serra.
    • Viene estratto dalla struttura dopo la raccolta e disposto in pile.
    • Quindi viene pepato e versato regolarmente con impasto.

    Consiglio. In questo processo, la cosa principale è spostare le pile in altri luoghi in modo che il letame non si asciughi.

    Quindi, il letame si trasforma in humus.
    Composizione dell'humus:

    Tutti questi elementi sono benefici per la pianta.
    Proprietà dell'humus:

    • Satura il terreno con minerali.
    • Insieme all'humus nel terreno ottiene un'enorme quantità di microrganismi nutrienti.
    • Il suolo con l'humus ha un buon ricambio d'aria e passa perfettamente l'acqua.

    Nota. Vale la pena considerare che l'humus non può essere usato come terreno. La vegetazione delle colture inizierà più tardi.

    Sod non è meno importante dell'humus. Perché è messo nel terreno per coltivare piante "capricciose"?
    La composizione e la funzione del terreno in erba:

    • Ha una grande quantità di resti delle radici di alberi ed erbe.
    • A causa di ciò, il terreno diventa saturo di sostanze nutritive.
    • Questo aumenta il suo assorbimento di umidità e le piante si trovano in un ambiente favorevole.

    Nota. Per i campi e i prati è necessario un appezzamento da raccolto per le serre. Vicino alla palude e dove crescono carici e equiseti, la terra non dovrebbe essere presa. Il suolo sarà ad alta acidità.

    Regole del trapianto, come impostare il palcoscenico

    Il tappeto erboso è quasi la stessa dell'humus:

    • Inizialmente, lo strato superiore viene rimosso dalla superficie della terra, che è penetrata da un sistema di radici numerose.
    • Quindi, sulla trama, è accatastato in pile mescolate con letame. Assicurati di cospargere di lime.

    Consiglio. L'altezza di una tale spatola dovrebbe essere fino a 1,5 M. Tutto il tempo prima dell'uso, il tappeto erboso viene versato sopra con liquame e spostato.Anche un tappeto erboso avrà anche bisogno di essere raccolto.

    Nota. I giardinieri esperti raccoglievano una miscela di torba di pianura. Il contenuto di ceneri raggiunge il 12%.

    • L'umidità della torba, se usata, non deve superare il 65%.
    • Non usare mai briciole di torba secca, poiché non è qualitativamente inumidito con acqua.
    • L'acidità del suolo dovrebbe essere 6,5.

    Consiglio. Nel terreno non dovrebbero essere presenti insetti, parassiti e patogeni delle malattie del suolo.

    La preparazione del terreno in serre è caratterizzata non solo dalla miscelazione di tutti i componenti:

    • Immediatamente tutti gli ingredienti sono mescolati in proporzioni stabilite.
    • Quindi il terreno viene posto nella serra.

    Consiglio. Se il terreno viene inserito nella costruzione in anticipo, è necessario eseguire una serie di lavori preparatori prima di piantare.

    • Consistono nell'innaffiare il terreno alcuni giorni prima di piantare.
    • Se il terreno non è stato inumidito a lungo, allora sarebbe meglio concimarlo con minerali due settimane prima della semina.

    Nota. Il fertilizzante può essere eseguito dopo la semina, quando diventa chiaro che hanno iniziato.

    Il video mostra un esempio di preparazione del terreno nella serra.

    Neutralizzazione del suolo in serra o sua sostituzione

    Elaborazione della serra e dell'area circostante con vapore

    La disinfezione del suolo in serra viene effettuata a causa di due fattori:

    • Il terreno non è stato usato per molto tempo per la semina.
    • Se necessario sul terreno esistente per coltivare altre colture.

    Nota. È possibile sostituire il terreno, ma questo processo è lungo e se non c'è il desiderio di farlo da soli, allora il prezzo per esso è piuttosto alto.

    Come disinfettare il terreno in una serra? Questa domanda riguarda quasi tutti. Qui è necessario seguire tutte le regole e i regolamenti in modo che il terreno pulito contribuisca alla normale crescita delle piante in esso.
    Considera di più:

    • Se non cambi la terra in serra, ogni anno diventerà sempre meno sostanze minerali e sarà piena di insetti che sono in grado di corrodere l'apparato radicale dall'interno.
    • Allo stesso tempo, la resa sarà sempre meno.
    • Portare la terra alla serra è meglio non dal giardino.
    • Ci sono un gran numero di microrganismi dannosi.

    Consiglio. Il terreno è fatto indipendentemente o portato da una zona remota, dove non esiste una coltivazione costante di colture.

    Per disinfettare il terreno sarà necessario:

    • Puoi usare il vetriolo blu. Soluzione inizialmente preparata.
      Per fare questo, avrai bisogno di un secchio d'acqua standard (10 litri) e 1 cucchiaio. solfato di rame. Questa soluzione viene utilizzata per innaffiare il terreno dopo la raccolta nella serra.

    Nota. Maneggiare con una soluzione di solfato di rame dovrebbe essere estremamente attento, perché è il rame, che è tossico e dannoso per il corpo umano.

    • C'è un trattamento speciale del terreno con il vapore. Sotto l'influenza della temperatura elevata, molte particelle nocive muoiono.
      Per fare questo, versare il terreno con acqua bollente e coprire con un foglio. Al momento, questo metodo di purificazione è considerato il più economico e non tossico.
    • La formalina è anche ampiamente usata. È una sostanza tossica. Usalo in forma finita.
      I solchi sono fatti nel terreno e versati in essi. I solchi sono sepolti e il terreno non si muove per 14 giorni. Quindi è necessario eseguire strutture di ventilazione (almeno 2 settimane). Dopo ciò, il terreno è ben scavato.
    • I giardinieri bene hanno usato il correttore dello zolfo. È installato nella struttura e dato alle fiamme per un'ora. Per 10-14 giorni dopo, la serra è ventilata.
    • La polvere decolorante può anche liberare la serra dai parassiti. È cosparso di terra, dato che si presenta in forma secca.

    Consiglio. Non è sufficiente disinfettare il terreno nella serra. È necessario disinfettare l'intera struttura.

    Ciò richiederà:

    • Lavare bene le finestre e le porte.
    • Sciogliere il permanganato di potassio e pulirlo con una soluzione di tutte le superfici.
    • Se non vi è alcun desiderio di disinfettare il terreno, allora la terra viene sostituita nella serra.
    • Per questo, il terreno è completamente estratto.
    • Al suo posto si sovrappone nuovo terreno.

    Consiglio. Prima di mettere un nuovo terreno, la costruzione della serra è trattata con mezzi speciali.

    Terra riscaldata nella serra

    Terra riscaldata nella serra

    Al momento, tutti cercano di riscaldare solo il design della serra o della serra, dimenticando che riscaldare il terreno nella serra è in grado di dare maggiori risultati.

    • Il riscaldamento del terreno nella serra contribuisce ad aumentare la temperatura all'interno del terreno.
    • A causa di ciò, la maturazione del sistema di root avviene più rapidamente.
    • Da questa resa aumenta.
    • Crea un microclima favorevole all'interno della struttura.

    Per questo sono usate piastre elettriche speciali, che sono poste sotto il terreno principale:

    • Acceso dal pannello di controllo o automaticamente.
    • È possibile regolare l'alimentazione di calore.
    • Non bruciare in caso di cortocircuito, poiché sono interrati.
    • Non danneggiare le colture.

    Raccomandazioni generali per il mantenimento del suolo in serra

    Vale la pena considerare che è importante non solo produrre terreno di alta qualità per la serra. Abbiamo ancora bisogno di lui le cure giuste, che aumenteranno la resa.
    raccomandazioni:

    • È necessario eseguire un'irrigazione regolare, che salverà il terreno dall'essiccamento.
    • Fanno anche fertilizzanti minerali che arricchiscono il terreno con sostanze nutritive.
    • Dovrebbe essere all'interno della serra per creare un microclima favorevole.

    Nota. Se si violano tutte le condizioni della pianta, potrebbe apparire muffa sul terreno nella serra.

    Ciò è dovuto all'eccessiva umidità all'interno della struttura.
    La terra non diventa solo bianca:

    • In alcuni casi diventa verde.
    • Sia questo che quel tipo di malattia fungina non sono solo pericolosi per le piante, ma anche per gli esseri umani.
    • Liberarsi da questo tipo di muffa è abbastanza difficile.

    È meglio non esagerare con l'irrigazione e regolare regolarmente la serra in modo che abbia sempre un regime di temperatura costante.

    Preparazione indipendente e preparazione del terreno per la serra in autunno

    Il volume e la qualità del raccolto raccolto in autunno dipendono direttamente dalle condizioni del terreno nella serra. E basta applicare i fertilizzanti, sciogliere, cambiare le colture non è abbastanza. Affinché le piante in serra possano fruttare bene, è necessario scegliere la composizione del terreno che è ottimale per loro, disinfettarla correttamente. Di grande importanza è la preparazione del terreno per la serra per l'inverno.

    Di seguito consideriamo tutte queste domande. Inoltre, ecco una guida per la sostituzione parziale della terra nei letti.

    Terreno nella serra: la scelta della composizione, la manipolazione principale, la preparazione per l'inverno

    Quanto più accuratamente trattate le condizioni del terreno in una serra in policarbonato, tanto più facile sarà prendersi cura delle piante, e il raccolto vi delizierà con i suoi volumi.

    Qual è il terreno migliore per la serra? Scegliere la composizione ottimale

    Può sembrare che la cosa più semplice sia comprare il terreno pronto per la serra in sacchi, ottimizzato specificamente per le colture che si andranno a coltivare. Da una parte, è così, dall'altra - tale "piacere" sarà molto costoso. Pertanto, l'opzione migliore - per preparare autonomamente il terreno. Sotto le piante adulte che porteranno i frutti meglio si adattano al terreno a media densità. La composizione approssimativa del terreno per una serra in policarbonato sarà la seguente:

    • Sodland - 2 parti.
    • Humus - 2 parti.
    • Torba - 1 parte.
    • Sabbia del fiume - 1 parte.

    Questa opzione è adatta per la maggior parte delle colture coltivate in ambienti chiusi.

    Che tipo di terreno è meglio usare per la serra: una parte integrante di molte composizioni è terra fertile

    Per le piantine in crescita è necessario un terreno leggero ricco di minerali, materia organica, con buona umidità e permeabilità ai gas. Pertanto, le miscele a base di torba sono particolarmente buone.

    Torba macinata per la serra, composizione per piantine:

    • Torba - 3 parti.
    • Fogliame di foresta - 1 parte.
    • Humus - 1 parte.
    • Sod land - 1 parte.
    Fai attenzione: non aggiungere, anche se vuoi rendere il terreno più nutriente, letame. A causa di ciò, l'acidità del terreno aumenterà, il che lo renderà inadatto alla crescita delle piantine.

    Le miscele di torba sono usate per le piantine.

    Fare il terreno per una serra con le tue mani

    Tutti i componenti del terreno per le piantine dovrebbero essere raccolti in autunno. Eventuali contenitori convenienti o buste di cellophane resistenti saranno adatti allo stoccaggio. Il rifugio in cui verranno conservati gli ingredienti per il terreno dovrebbe essere fresco, ma senza abbassare la temperatura al di sotto di 0 gradi. Mescolando la composizione e inserendo i fertilizzanti necessari si produce immediatamente prima della semina.

    Per le piante adulte, la tecnologia sarà diversa. L'unico punto comune: il lavoro inizia anche in autunno. Nella serra disinfettata e pre-preparata portiamo dentro e impiliamo tutti i componenti. Se necessario, versare fertilizzante. Quindi, scaviamo tutto e quindi partiamo per l'inverno. In primavera, scaviamo ancora una volta il terreno per la serra con le nostre mani, distribuendolo in uno strato di 25-30 cm. Finalmente formiamo i letti.

    Livellamento dei componenti del suolo

    Disinfezione del suolo

    Durante l'estate, un gran numero di microrganismi e insetti dannosi ha il tempo di moltiplicarsi nel terreno della serra. Se lasciamo tutto com'è, entro la prossima stagione otterremo una "bomba a tempo", che le piante piantate prenderanno su di sé. Di conseguenza, il nuovo raccolto soffrirà qualitativamente e quantitativamente. Il trattamento di decontaminazione del suolo nella serra in autunno contribuirà ad evitare la malattia.

    • Fumigazione. L'opzione più semplice. Basta mettere la scatola di zolfo nel mezzo della serra, darle fuoco e andarsene, chiudendo la porta con forza. Dopo due giorni mettiamo in onda bene la stanza, e poi la conserviamo per l'inverno.
    • Applicare vapore caldo o acqua bollente. Il terreno viene trattato con un generatore di vapore o acqua bollita rovesciata. Questo metodo è adatto solo per piccole serre.
    • L'uso di una soluzione di solfato di rame - 1 cucchiaio. cucchiaio su 10 litri. acqua.
    • Cospargere il terreno con candeggina secca. La procedura può essere eseguita solo in autunno.
    • Antisettici pronti per la lavorazione. Il dosaggio, le condizioni d'uso di farmaci sono sempre nelle istruzioni per loro.

    Come preparare il terreno per la serra: disinfezione zolfo bomba

    Preparare il terreno a terra

    La prima fase della preparazione del terreno nella serra in autunno è la disinfezione, che è stata discussa sopra. Avanti: l'arricchimento dello strato fertile impoverito della terra:

    • Noi gettiamo segatura, compost, scaviamo tutto fuori.
    • Spesso ci addormentiamo con il gesso sulla superficie della terra.
    • Disporremo uno strato di humus secco, circa 15 kg per 1 m 2.

    In questa forma, i letti rimangono fino alla primavera.

    Nota: a causa del congelamento del suolo, uccide un sacco di microrganismi benefici che sono benefici per le piante. La neve normale aiuterà a evitare questo. Basta lanciarlo all'interno della serra, uno strato di almeno mezzo metro. La neve sarà in grado di riscaldare il terreno, non permettendo che si congeli in profondità.

    Riempire la serra di neve salverà il terreno dal congelamento

    Sostituzione del terreno in serra, tipi di substrati di arricchimento

    Anche con un adeguato arricchimento e una corretta concimazione nel terreno, si verifica l'accumulo di acidi e altre sostanze dannose per le piante. Pertanto, una volta ogni due o tre anni dovrebbe essere una sostituzione parziale della terra. È fatto in questo modo: rimuovere lo strato superiore - ad una profondità di 20-25 cm dallo spessore totale del terreno nella serra, portarlo fuori dalla serra; ci addormentiamo con uno strato di terra fresca alta 15 cm; Diffondiamo il substrato di arricchimento.

    Composizione del substrato per culture diverse:

    • Pomodori - terra turfia 2 ore, letame 1 ora, sabbia fluviale 1 ora.
    • Cetrioli - terreno erboso 2h, torba 1h, letame 1h, segatura 1h.
    • Cavolo - humus 1h, compost 1h.
    • Colture di radice - sabbia 1,5 h, humus 1 h.
    • Peperoni - humus 1 h, sabbia di fiume 1 ora.

    Rendere il terreno giusto nella serra: 4 tipi principali

    La qualità del raccolto futuro dipende dal terreno della serra e il raccolto di varie verdure dipende più dalla corretta preparazione del terreno su cui viene coltivato. Tutti sanno che la terra nella serra gioca un ruolo importante. Dopo tutto, contiene i minerali necessari che contribuiscono alla crescita e allo sviluppo delle piante.

    Selezione del terreno per la serra

    Il terreno giusto è la chiave per la crescita delle piante. Nelle serre industriali, si consiglia di cambiare il terreno ogni 5-6 anni. Perché abbiamo bisogno di questa sostituzione? Dopotutto, questo è un lavoro enorme. Si scopre che il suolo della serra ha una temperatura molto alta, umidità variabile. A causa di queste gocce, la materia organica si decompone molto più velocemente che sulla strada. Questo è quanto costa cambiare il terreno nella serra.

    Se sul sito è presente una cattiva terra, è possibile acquistarla in un negozio specializzato.

    I terreni in serra sono suddivisi nei seguenti tipi:

    1. Sod. Questo terreno è destinato solo alla coltivazione di fiori, ha un peso notevole, quindi vale la pena ricordare che non hanno bisogno di essere confezionati nella loro forma pura.
    2. Dung. È il terreno più popolare e fertile per una serra.
    3. Foglio. Questo terreno è preparato da foglie cadute dagli alberi, ha un basso peso e basso contenuto di nutrienti.
    4. Il compost. Questo terreno non è raccomandato per l'uso in serre, come le sostanze in esso contenute hanno un effetto negativo sulla crescita delle piante.

    Quale terreno è necessario per le serre

    Come sapete, il terreno nella serra deve essere libero e arioso. Qui abbiamo bisogno di uno dei principali agenti disintegranti: la vermicolite.

    Contiene una grande quantità di minerali essenziali. Ha anche una proprietà eccellente - rimane nel sito di applicazione, e non va agli strati inferiori, come la sabbia.

    La vermiculite assorbe bene e trattiene l'umidità. Anche uno dei principali componenti mobili è il substrato di cocco. Contiene oligoelementi, il principale dei quali è il fosforo e il potassio. La noce di cocco nel terreno funziona per 3 ea volte per 4 anni.

    In modo che le colture vegetali crescano bene, il terreno deve essere fertilizzato con preparazioni speciali che lo saturino di sostanze nutritive.

    In inverno, la serra ha bisogno di neve, ma all'inizio della primavera dovrebbe essere rimosso. Basta non gettare una quantità enorme di neve sui letti, basta un piccolo strato. I terreni in serra possono essere acquistati presso il negozio, dove vengono venduti in sacchetti, ma è meglio cucinare con le proprie mani.

    Come fare un primer in serra

    Preparare il terreno giusto è un processo semplice. Per prima cosa dobbiamo creare la serra stessa. Va notato che dovrebbe fornire una buona ventilazione nella stagione calda. Dopo tutto, crea un effetto serra artificiale che le piante amano così tanto. Perché è con questo effetto che si raggiunge la temperatura, che consente di creare un clima subtropicale per le piante. Devi anche pensare attentamente all'annaffiatura delle piante e al livello d'acqua di cui hanno bisogno. Infatti, nonostante tutte le sostanze minerali e organiche che contiene un buon terreno, l'acqua è la base della vita di tutte le piante.

    Per installare la serra sul terreno immediatamente usato costola. Sono attaccati alla serra stessa e approfondiscono il terreno. I grouse possono essere acquistati presso qualsiasi negozio di ferramenta.

    La preparazione del terreno corretto inizia prima con la disinfezione della serra. Vale la pena farlo all'inizio della primavera o in autunno. Ci sono varie opzioni per la lavorazione delle serre, ma la cosa più redditizia è disinfettare la serra con il cloro liquido. Per ottenere un effetto positivo nella crescita delle piante, si consiglia di applicare la segatura nel terreno, è inoltre possibile applicare vari fertilizzanti. Dopo di ciò, gli agenti di allentamento devono essere aggiunti al terreno: vermiculite e substrato di cocco. Quindi dovresti preparare la materia organica.

    È possibile riempire il terreno acquistato nei letti preparati fatti delle tavole.

    Ma dovrebbero essere preparati separatamente per ogni coltura vegetale:

    1. Per i pomodori, non dovresti fare molto organico. Questo tipo di coltura richiederà il compost fatto in casa. Include escrementi di pollo, fieno e farina di dolomia. Lo sterco deve essere ben decomposto. A 1 m 2 vale 1 litro di questo compost e, se possibile, 1 litro di humus bianco reale. Puoi anche produrre cenere, perché contiene molti oligoelementi, tra cui il potassio. Portiamo 1 bicchiere di cenere su 1 m 2. Quindi riempiamo il nostro compost in modo superficiale nel terreno e il letto è pronto.
    2. Il prossimo tipo di piante coltivate sono i cetrioli. Sono loro che amano la materia organica. Per loro usiamo lo stesso compost, solo in questo caso versiamo 2 secchi su 1 m 2. Inoltre, portiamo humus bianco e lo stesso bicchiere di cenere.
    3. Un altro tipo di pianta che consideriamo - pepe. Per i peperoni, così come per i cetrioli, non dispiacerti per il biologico. Non è consigliabile fare letame poco marcito, perché Questo può portare a malattie delle piante. Aggiungiamo tutte le sostanze nelle stesse proporzioni dei cetrioli.
    4. Recentemente, è diventato popolare coltivare l'uva in una serra. Il terreno deve essere riempito con una miscela costituita da humus (3 secchi), superfosfato (1 kg), ceneri (1 kg) e fertilizzanti minerali. Le uve in serra dovrebbero ricevere molta luce e crescere bene.

    Alcuni giorni prima della semina, si consiglia di annaffiare il terreno con una soluzione composta da 10 litri di acqua, 0,5 litri di Korvyak liquido e un cucchiaino di solfato di rame.

    Affinché il raccolto sia più grande e migliore, si consiglia di dividere le piante in anticipo e in ritardo.

    Piantine primaverili possono essere seminati in un giorno d'inverno, da qualche parte nel mese di febbraio. Le migliori piante sono piantate in una pentola, dove cresceranno liberamente. La raccolta tardiva dovrebbe essere seminata in un mese e cresciuta come al solito.

    Terreno fertile per serre

    La fertilità è una delle proprietà più importanti del suolo, che fornisce nutrimento alle piante. In tali terreni, sia la materia organica che l'humus sono ben decomposti. È sorprendente che l'humus stesso non contenga le sostanze minerali necessarie per le piante. Ma poiché l'humus conferisce alla terra un colore nero, essa svolge un ruolo importante nello sviluppo delle colture commerciali.

    Il suolo fertile contiene minerali benefici che migliorano la crescita delle piante.

    Come raggiungere un terreno fertile:

    • Prima di tutto, vale la pena fare materia organica, come descritto sopra.
    • In secondo luogo, è necessario allentare attentamente il terreno, oltre che estirparlo.
    • In terzo luogo, in inverno è necessario coprire il letto con uno strato di fogliame. In questo caso, il terreno non si congela molto.
    • La fertilità del suolo può essere migliorata se i fertilizzanti verdi (concimi verdi) sono piantati sul terreno dopo la raccolta.

    Su nuovi letti, il terreno si asciuga rapidamente, quindi per il normale funzionamento del terreno, dovrebbe essere annaffiato più spesso.

    Quale dovrebbe essere il terreno giusto nella serra (video)

    Il suolo ha alcune proprietà benefiche, una delle quali è la conservazione dei componenti idrosolubili nel terreno. Inoltre, il terreno ha una capacità di assorbimento chimico. I microrganismi presenti nel terreno trattengono sostanze contenute. Il suolo ha molte altre utili funzioni. Ecco perché è molto importante fare correttamente il terreno per le serre.

    Terreno per la serra: le basi della preparazione del terreno

    Coltivare piante in serre e serre è impossibile senza un'attenta lavorazione. In questo articolo ti diremo quali aspetti devi prestare attenzione in primo luogo e come preparare il terreno nella serra per coltivare diverse colture.

    Per ogni coltura è necessaria una miscela di terreno speciale.

    Nozioni di base sulla selezione del terreno

    Problemi reali quando si utilizza il terreno naturale

    Lo sfruttamento attivo dei letti porta al loro esaurimento.

    La selezione del terreno per terreno chiuso è un compito piuttosto difficile.

    Ciò è dovuto al fatto che una piccola quantità di massa del suolo porta al suo rapido esaurimento:

    • In primo luogo, alla fine della raccolta, rimuoviamo tutti i residui vegetali, il che significa che la materia organica necessaria per il ripristino della fertilità non entra nel terreno.
    • In secondo luogo, i letti vengono sfruttati più attivamente, poiché la densità delle piantagioni nella serra è molto più elevata rispetto all'aria aperta.
    • Inoltre, non dimenticare l'abbondante fasciatura superiore: dopo diversi anni, i letti accumulano i resti delle sostanze di zavorra che costituiscono il fertilizzante.

    Tutto ciò porta al fatto che molti proprietari di serre preferiscono sostituire completamente il terreno una volta all'anno.

    Tuttavia, ci troviamo di fronte alle seguenti domande:

    • Dove trovare tonnellate di terreno ogni anno?
    • Dove esportare rifiuti?
    • Come organizzare il processo di sostituzione?

    Per non risolvere tali problemi, è necessario inizialmente occuparsi della conservazione della fertilità e del mantenimento delle caratteristiche fisico-chimiche del suolo della serra.

    Lo stoccaggio del suolo richiede un posto separato

    Requisiti di base per il terreno in serra

    Formuliamo i requisiti di base per la terra nella serra:

    • Il terreno dovrebbe essere fertile e libero.
    • Dovrebbe contenere una quantità sufficiente di humus (il componente principale della sostanza organica del suolo responsabile della fertilità).
    • I requisiti includono anche l'acidità ottimale del substrato (valore Ph), che dovrebbe corrispondere alla coltura coltivata.

    Non è facile mantenere tutti questi indicatori al giusto livello. Ecco perché è così importante con le tue mani preparare i letti per la prossima stagione di semina.

    Tecnologie di ripristino della fertilità naturale

    La preparazione del terreno per una serra il più delle volte comporta l'arricchimento con sostanze nutritive di micronutrienti. Ad oggi, non esiste uno schema unificato per tale trattamento, poiché l'elenco delle sostanze introdotte dipende da quale coltura coltiviamo e dal trattamento a cui sono stati sottoposti i letti nell'anno in corso.

    Foto di letti ricoperti di segatura

    Il mercato moderno ci offre una vasta gamma di fertilizzanti minerali e organici. Tuttavia, come dimostra la pratica, in una serra domestica è possibile andare d'accordo con l'esclusiva medicazione naturale.

    Può contenere le seguenti sostanze:

    • Farina di alghe (contiene oligoelementi e lime).
    • Farina di carne o ossa (fosforo, nitrato, potassio).
    • Farina di lime
    • Rifiuti di legno (trucioli di segatura, foglie)
    • Piumino o piuma (contengono nitrato di potassio)

    Naturalmente, non bisogna dimenticare gli agenti riducenti "classici" per fertilizzanti: letame, lettiere e compost.

    Fai attenzione! Oltre alla natura organica dei vantaggi di tali fertilizzanti naturali è il loro prezzo estremamente basso.

    La preparazione del terreno in serra comporta più spesso la stratificazione:

    1. Il terreno disinfettato si mescola con l'aggiunta di sostanze organiche.
    2. Età dell'humus di 3-4 anni (senza fieno e paglia).
    3. Uno strato di erba appena tagliata (prima della fioritura, per non far germogliare le erbacce).

    Questa istruzione dovrebbe essere eseguita immediatamente dopo il completamento delle misure di disinfezione, ad es. autunno dopo il raccolto. In questo modo saremo in grado di ripristinare la fertilità dei letti, e in primavera pianteremo piantine sul terreno produttivo.

    Miscele di terreno a effetto serra

    Tipi principali

    Di solito nelle serre non si utilizza terreno solido, prelevato dal campo o prato, e una miscela speciale di diversi componenti.

    Ogni giardiniere ha la sua ricetta unica, ma descriveremo alcune opzioni abbastanza universali in questa sezione.

    Fai attenzione! Le proporzioni fornite qui sono solo a scopo di guida.

    • Terra di torba - un terreno ricco di humus, raccolto nelle paludi. Durante la raccolta, gli strati di torba devono essere alternati a letame e calce. La torba di pianura viene applicata al terreno, a seconda delle sue proprietà: i terreni leggeri richiedono l'aggiunta di 20-25 kg per metro quadrato, terreni più pesanti - fino a 15 kg.

    Mescoliamo la terra con la torba

    • Terreni di compost - rifiuti alimentari che sono marciti per diversi anni e prodotti della fattoria. Il compost è abbastanza semplice da preparare: è sufficiente conservare tutti i rifiuti in una pila o scatola separata. L'alto contenuto di sostanza organica rende il terreno compost molto favorevole per la coltivazione di verdure ed erbe.
    • Il terreno fogliare o legnoso viene prodotto anche introducendo materiale vegetale nel terreno, ma i loro indicatori produttivi sono leggermente inferiori a quelli dei substrati di torba o compost. Tale terreno può essere aggiunto in quantità fino al 30% del suolo totale.

    Fai attenzione! Quando si producono foglie, segatura e corteccia, è imperativo controllare l'assenza di parassiti che possono penetrare nel terreno.

    Substrati per diverse culture

    Coltivare verdure in una serra in policarbonato richiede una selezione molto attenta delle miscele di terreno per un raccolto particolare.

    Una piccola quantità di terra sui letti causa un alto carico sul suolo, e quindi è molto importante che la sua composizione possa fornire le piante coltivate con tutto il necessario.

    • Il terreno per i pomodori in serra dovrebbe avere una reazione vicina alla neutralità. I buoni risultati si ottengono aggiungendo al letto 60% di torba, 20% di compost e 20% di sabbia. Poiché le radici dei pomodori sono sensibili alle basse temperature, vale la pena stendere la paglia o la segatura sullo strato inferiore.
    • Il terreno per i cetrioli nella serra è preparato in modo leggermente diverso: mescoliamo 6 parti di torba con 2 parti di humus e 2 - terreno legnoso. Neppure una lettiera di segatura non sarà superfluo.

    I terreni chiari sono ideali per la coltivazione di bacche

    • Le colture di bacche sono coltivate su terreni leggeri. Ad esempio, per le fragole, il rapporto migliore sarebbe 6 parti di erba e 2 parti di segatura. Al momento della riproduzione in sacchi (tecnologia olandese), la torba e il compost vengono aggiunti al substrato.

    conclusione

    Come potete vedere, la conservazione del potenziale della serra e la scelta del rapporto ottimale per le diverse colture è un compito piuttosto difficile. Tuttavia, se non lasci che le cose seguano il loro corso e non permetta l'esaurimento del suolo, allora puoi contare su un ricco raccolto con un minimo investimento di forze e fondi (apprendi anche come riscaldare il terreno nella serra).

    Nel video di questo articolo - una panoramica visiva di questo argomento, vedi!

    Terreno per la tua serra

    Terreno selezionato con successo per le serre: la chiave per un futuro buon raccolto. Molto dipende dalla qualità del mix di terreno per le serre: dalla fornitura completa di piante con un insieme di sostanze nutritive alla qualità e alla quantità della coltura.

    Il compito principale del giardiniere nella preparazione delle miscele di terreno per una serra o serra è quello di creare in loro le condizioni fisiche, chimiche e biologiche necessarie per la crescita e la maturazione delle piante.

    Per la coltivazione di successo di varie colture, vengono utilizzati terreni di diversa composizione, una composizione per peperoni e pomodori e un'altra per i cetrioli. Per ottenere un buon raccolto dalla tua serra, dovresti affrontare con competenza la preparazione della sostanza per un particolare tipo di pianta. In una serra, terreni di diversa composizione possono coesistere su diverse metà o rack. È importante non confondere i risultati per soddisfare le tue aspettative. Il sistema di coltivazione delle colture orticole in serra ha le sue specifiche, alcune caratteristiche.

    Caratteristiche del suolo per le serre

    Il suolo per le serre presenta alcune caratteristiche e differenze rispetto alla miscela utilizzata per le piantine in crescita, o la solita terra per i letti a cielo aperto. Le principali differenze di miscela di terreno per serre:

    Lo schema di assemblaggio della serra.

    • Per le serre non viene utilizzato suolo di torba o humus di torba, utilizzato con successo per la coltivazione di piantine. Tali miscele non sono adatte alla coltivazione di piante adulte. La torba può essere utilizzata come componente aggiuntivo della miscela di terreno della serra, ma non come quella principale;
    • Non è consigliabile utilizzare miscele di terreno già miscelate in serre: la raccolta sarà d'oro. La quantità di terra nella serra richiede considerevole, e per questo è irrazionale usare il ready-mix acquistato.

    Molti giardinieri si addormentano nelle serre, come nei soliti lettini da giardino. E dal punto di vista dell'economia, questo è pienamente giustificato. Il suolo nelle serre è esaurito più velocemente che nelle aree aperte, con il suo uso intensivo, l'apporto di minerali nutritivi si esaurisce rapidamente e l'uso di fertilizzanti e ammendanti non è l'unico modo per risolvere la situazione, e quindi si raccomanda di cambiare il terreno di volta in volta nella serra. Negli scaffali della serra, la sostituzione del suolo viene effettuata 1 volta in 2 anni, nelle serre a terra si raccomanda la sostituzione annuale dello strato di 5 cm di terreno. Un vantaggio decisivo nell'uso di piccole serre è la capacità di sostituire completamente il terreno, cosa difficile da fare in una grande serra.

    Tipi di terreni a effetto serra

    Indipendentemente dal tipo di terreno per le serre in questione (preparato in modo indipendente o acquistato), tutti i terreni possono essere suddivisi nei seguenti tipi:

    Per un buon terreno, è importante che almeno uno dei componenti del fertilizzante serva da disgregante del suolo e l'altro come fornitore di sostanze nutritive.

    • tappeto erboso;
    • letame;
    • foglio;
    • compost;
    • misto, multi-componente.

    Le miscele di terreno offerte dal mercato, di norma, sono destinate alla coltivazione di determinate colture e hanno la composizione ottimale per una pianta o l'altra. Ma per la maggior parte dei giardinieri, comprare un terreno pronto per la loro serra è un lusso inaudito. Non c'è motivo di preoccuparsi, qualsiasi giardiniere preparerà il terreno perfetto per una serra senza difficoltà. Con un approccio ragionevole, il terreno auto-preparato non cede al ready-made e potrebbe persino superare le sue qualità in quanto tali.

    La composizione del terreno per le serre

    In varie pubblicazioni tematiche, le opzioni ottimali del suolo sono diverse. Autori diversi hanno approcci diversi per creare il migliore in termini di rapporto tra componenti del suolo per una serra. Il terreno migliore sotto tutti gli aspetti è quello in cui il terreno è neutro e il rapporto tra parti solide, gassose e liquide è 1: 1: 1. Tale composizione significa che il terreno ha un gran numero di componenti mobili, è in questa sostanza che le piante crescono completamente e portano un buon raccolto.

    I componenti principali per la preparazione della composizione del terreno più ottimale sono:

    • torba di pianura;
    • humus di concime;
    • zolla e campo;
    • passato (vecchio) terreno a effetto serra;
    • sabbia;
    • compostosi, terreno frondoso.

    Il compost è un eccellente componente del suolo per le serre. Preparare il compost dalle foglie cadute, le erbacce raccolte in una struttura di metallo o di legno nella forma di una scatola. Questa massa viene periodicamente annaffiata con acqua, liquido o urina, per diversi mesi fa marcire, trasformandosi in una sostanza terrosa omogenea, che viene introdotta in una quantità di circa il 30% nel terreno della serra.

    Il terreno dell'humus è una miscela ben gonfia di letame e componenti vegetali - un prezioso fertilizzante organico. La torba è una miscela multicomponente di residui vegetali che non sono completamente marciti a causa dell'assenza di ossigeno negli strati profondi del suolo e dell'umidità eccessiva. Ci sono a cavallo (con un grado inferiore di decomposizione dei residui vegetali) e di torba (con un alto grado di decomposizione dei componenti). La torba è un mezzo acido e il suo eccessivo contenuto nel terreno della serra è indesiderabile. Come un buon componente mobile, è possibile aggiungere l'industria del legno di scarto: segatura e trucioli.

    Il terreno a effetto serra si mescola per la loro composizione meccanica

    A seconda del rapporto tra i vari componenti nel terreno, ha una diversa composizione meccanica. La struttura meccanica distingue i seguenti tipi di terreno per una serra:

    Il rapporto dei componenti compositi nella miscela di terreno leggero è il seguente: 3: 1: 1: 1 (rispettivamente: componenti di torba, legno duro, humus ed erica). Per i terreni medi, il rapporto dei componenti è il seguente: 2: 2: 1: 1 (zolla, humus, torba e sabbia). Il terreno pesante è una miscela dei seguenti componenti: miscela di terreno argilloso, terreno di humus e sabbia in proporzione di 3: 1: 1.

    Prepariamo il terreno per le serre

    La preparazione di un buon terreno per la serra è un processo molto semplice e semplice. È meglio preparare una miscela di terriccio per una serra in autunno e lasciarla sotto il film fino alla prossima stagione. È necessario iniziare la preparazione della miscela di terreno dopo che tutti i componenti sono pronti, viene determinata la quantità richiesta della miscela. Nel sito pre-preparato è necessario diffondere il film. Appoggiare uniformemente i componenti sul film in strati, cospargendo gli strati con concimi di potassio e fosforo, se necessario materiali di calce. Quindi scavare delicatamente la pala per ottenere una miscela di terra omogenea. In primavera, quando la serra è pronta, con uno strato uniforme posizioniamo la miscela di terreno risultante intorno al perimetro dell'intera serra, in uno strato di 20-25 cm.

    Dopo l'inverno, si raccomanda anche di disinfettare il terreno nella serra. Per fare ciò, 15-20 giorni prima della piantatura pianificata delle piantine, viene applicata la calce, cosparsa uniformemente dall'alto, così come farina di ossa al ritmo di 2-3 tazze per 1 m². Dopo aver creato questi componenti, scaviamo tutto in modo superficiale e orizzontale. Dopo 10 giorni, si consiglia di eseguire il trattamento con Gamair (1 compressa per 10 litri di acqua).

    Quali condizioni dovrebbero soddisfare il suolo della serra?

    Scienza e pratica non si fermano in nessuna direzione di gestione. Cambiamenti e miglioramenti costanti si stanno verificando in un settore così importante come la coltivazione di ortaggi. Grazie alle nuove tecnologie, l'agrotecnologia della coltivazione delle piante nelle serre e nelle serre sta cambiando. Più lontano e più lontano ci sono momenti in cui la costruzione di serre o serre ha finito col riempire con loro l'orto più vicino - ora è stato sostituito da speciali terreni a effetto serra.

    È meglio prendere il terreno per le piantine dal tuo sito in modo che le piante si adattino a determinate condizioni e, dopo il trapianto in un luogo permanente, crescano più velocemente.

    Terreno preparato e ampiamente utilizzato per vari tipi di piante. Hanno già preso in considerazione e bilanciato tutte le qualità necessarie per la crescita e lo sviluppo delle colture orticole: fertilizzanti, acqua buona e traspirabilità, capacità di trattenere l'umidità e capacità di trattenere i nutrienti. Gli esperti danno priorità ai terreni che hanno un ambiente neutro. Insieme, questo permette alle piante di crescere nelle condizioni più favorevoli.

    Tuttavia, l'acquisizione di terreno pronto per le serre e la serra non è sempre possibile, inoltre ci sono giardinieri che sono abituati a fare tutto da soli e si fidano solo delle loro mani.

    Come cucinare il terreno giusto?

    La torba come fertilizzante riduce la quantità di elementi nocivi accumulati e di metalli pesanti nel terreno, garantendo in tal modo il beneficio dei frutti futuri.

    La pratica a lungo termine e la ricerca scientifica hanno ripetutamente confermato la composizione tipica del suolo per le serre. La sua composizione dovrebbe includere diversi tipi di torba, terreno giardino ben coltivato, compost di diversa composizione, scarti di legno sotto forma di corteccia, piccole schegge, segatura, foglie cadute, sabbia fluviale e argilla, letame (eccetto maiale), escrementi di uccelli, paglia.

    È chiaro che i tipi di componenti che compongono il terreno dipendono dalla capacità di trovare determinati materiali primari. Le sostituzioni parziali sono abbastanza accettabili nei giusti rapporti di volume, la cosa principale è seguire i principi di base della creazione di miscele di terreno per serre.

    Per fare ciò, è necessario comprendere il valore di ogni componente che fa parte del terreno preparato, soprattutto perché l'azione di uno o più componenti può cambiare (aumentare o diminuire) sotto l'influenza di altri.

    Il compito principale del giardiniere nella preparazione delle miscele di terreno per una serra o serra è quello di creare in loro le condizioni fisiche, chimiche e biologiche necessarie per la crescita e la maturazione delle piante.

    È molto importante che il suolo della serra "mantenga" costantemente la temperatura al livello di + 25-30 ° e l'umidità al livello del 65-75%. Il solito strato di terreno per piante in crescita dovrebbe essere alto circa 25 cm. Ma la caratteristica principale quando si coltivano ortaggi in serra è la selezione (o preparazione) della miscela del terreno in base alle esigenze della coltura principale della stagione.

    Come compensare gli svantaggi?

    La torba è spesso la base dei suoli della serra, poiché ha proprietà uniche inerenti solo ad essa. Questo, ad esempio, ha un'alta capacità di assorbimento, che consente di trattenere molta acqua e sostanze nutritive. La torba è necessaria per creare nei terreni delle serre un regime ottimale acqua-aria, importante per le radici delle colture coltivate. Senza di esso, è difficile stabilizzare il regime di temperatura per i sistemi di root. La torba, in particolare un basso grado di decomposizione, assorbe i nutrienti in eccesso e poi li rilascia gradualmente alle piante. Inoltre, la torba, a causa del contenuto di composti fenolici e acidi organici, è un buon antisettico. Ecco perché la sostituzione della torba con altri componenti è semplicemente impossibile.

    Molto spesso, la torba di pianura viene utilizzata per creare miscele di terreno a effetto serra, a volte torba di transizione o superiore. Il contenuto di torba nel terreno può variare dal 50 al 100%.

    In condizioni naturali, la torba contiene fino al 90% di acqua e circa il 10% di sostanze secche. Al momento della raccolta, perde acqua e si asciuga a un livello di umidità del 55-65%. Allo stesso tempo, i composti tossici per le piante della serra scompaiono da esso.

    Con tutta l'indispensabilità della componente di torba ha qualità negative. Questi includono l'acidificazione delle miscele di terreno e la loro tendenza alla compattazione, che danneggia il suolo. Pertanto, gli esperti raccomandano l'introduzione di torba nel terreno per serre nella composizione di vari compost, che riduce significativamente le sue qualità negative. Tipicamente, l'acidità della torba è ridotta alla norma con l'aggiunta di calce durante il compostaggio o direttamente in serra durante la preparazione del terreno.

    Schema di concimazione del terreno con torba e humus.

    Sono necessari altri integratori?

    Un altro componente costante dei suoli della serra è il vecchio terreno del giardino - in assenza di elementi patogeni in esso. Questo suolo aumenta il livello minerale totale del terreno, ottimizza la sua composizione meccanica, mantiene un'acidità costante.

    Composti aggiunti a terreni a effetto serra possono avere una composizione molto diversa: torba, torba, torba. Inoltre, va notato che composti complessi di molti componenti minerali e organici possono essere utilizzati come terreno pronto indipendente.

    La composizione del terreno del giardino

    Il prossimo componente dei suoli della serra, specialmente in presenza di torba, è la sabbia grossolana del fiume. È particolarmente utile in questo caso perché alcalinizza la miscela di suolo acidificante della torba. Inoltre, la sabbia aumenta la scioltezza dei terreni e li riscalda. Il silicio naturale contenuto nella sabbia è essenziale per la crescita delle piante e migliora la qualità del frutto. Questo dovrebbe essere ricordato soprattutto se un pomodoro è il raccolto principale dell'anno.

    In contrasto con la sabbia, l'aggiunta di argilla rimuove l'eccessiva scioltezza delle miscele di terreno, aumenta le loro proprietà di assorbimento chimico-dell'acqua, mantiene le sostanze nutritive dalla lisciviazione negli strati inferiori.

    Per migliorare le proprietà fisiche dei terreni per serre, è necessario aggiungere materiali di allentamento e riscaldamento a loro: rifiuti di legno (corteccia, segatura, trucioli fini e trucioli, foglie e aghi caduti) e taglio della paglia.

    I rifiuti di legno (segatura, corteccia) come fertilizzante del suolo sono considerati un rimedio universale. Puoi usarli in qualsiasi terreno: argilla, terra nera, sabbia.

    Segatura e corteccia (singolarmente o miscelate tra loro) possono essere applicate come terreno indipendente dopo il compostaggio. La corteccia delle conifere è ricca di microelementi, in particolare di azoto e fosforo, che è molto utile per nutrire le colture in serra. Con la graduale decomposizione dei suoli della corteccia di serra, i suoli sono saturi di anidride carbonica, stabilizzano i regimi termici e acqua-aria, risparmiando le piante dall'aspetto del marciume radicale. L'unica conseguenza negativa della produzione di corteccia è la presenza di funghi porcini sul terreno, a proposito, assolutamente non pericoloso per le piante.

    Per quanto riguarda la segatura, che anche il compostaggio preliminare non si decompone completamente, le loro particelle (lignina) forniscono al terreno la necessaria scioltezza per diverse stagioni. Inoltre, contengono sostanze nutritive. Ma un gran numero di segatura fresca può essere dannoso per le radici, perché contengono resina dannosa.

    Le foglie e gli aghi non richiedono una preparazione speciale prima di aggiungersi alle miscele di terreno e servire, una volta decomposti, per contrastare la compattazione del terreno.

    La presenza di paglia di cereali tritata conferisce al terreno un effetto serra, in modo che siano più saturi d'aria. La decomposizione del taglio della paglia nello strato superficiale del terreno e del suolo aumenta la quantità di anidride carbonica. D'altra parte, l'aggiunta di paglia aumenta la quantità di azoto nel terreno.

    Devo aggiungere del fertilizzante?

    Rispetto alle condizioni del terreno, le serre e le serre producono raccolti più alti e più precoci di colture orticole. Ma per questo è necessario soddisfare una serie di condizioni. Ciò è dovuto al fatto che le verdure nelle serre sono più esigenti per i nutrienti. I terreni dovrebbero essere fertili dal momento della preparazione, che non esclude l'uso aggiuntivo di una varietà di fertilizzanti organici e minerali, nonché il collegamento accurato della loro applicazione alle fasi di crescita e fruttificazione delle piante

    Nella produzione vegetale industriale al fine di sbarazzarsi di agenti patogeni e parassiti periodicamente sterilizzati suolo a effetto serra mediante vapore o prodotti chimici. Pochi coltivatori di verdure amatoriali possono ricorrere a tali metodi. La via d'uscita è la preparazione annuale di un nuovo terreno per una serra o una serra.