Come diluire il cemento da soli?

Il cemento viene spesso utilizzato per la preparazione di miscele di calcestruzzo, intonaco, edilizia e isolamento termico. I rapporti del legante con altri riempitivi dipendono dalle sue caratteristiche (prima di tutto - i segni di resistenza) e lo scopo previsto della soluzione. In molti casi, è sufficiente diluire semplicemente il cemento con sabbia senza aggiungere altre impurità: questa è la base più comune. La chiave del successo sono le proporzioni corrette dei componenti, la loro qualità, preparazione e uniformità di miscelazione.

Regole di preparazione della miscela

Per l'impastatura manuale, si consiglia di diluire il cemento in un contenitore di metallo o plastica: vasca, lavabo, vecchio bagno, secchio. Per la miscelazione, avrete bisogno di una pala, una cazzuola, una cazzuola o un trapano con ugelli. Per la preparazione di grandi volumi di malta cementizia (da 1 m3) si consiglia l'uso di betoniere. Tutte le attrezzature e l'area di impasto sono preparate in anticipo, così come i componenti che vengono iniettati. La vitalità della base di cemento è 1-1,5 h, la miscela viene applicata immediatamente dopo la preparazione.

La sabbia è pre-lavata e asciugata, il riempitivo bagnato non può essere aggiunto - questo porta a una violazione del rapporto W / C. Le caratteristiche della composizione cemento-sabbia dipendono dalle proprietà del legante e dalle proporzioni selezionate (per verificare la conformità, il marchio di resistenza di fabbrica è diviso per il numero di frazioni di sabbia). È meglio diluire il cemento con acqua pulita (sciogliere, scongelare o bere), non è consigliabile prenderlo da fonti aperte. Per dare plasticità, è consentita l'introduzione di additivi (sapone liquido, calce, plastificanti), ma non più del 4-5% della proporzione totale del legante.

La sequenza dei componenti di carico dipende dal metodo di miscelazione: con il manuale, sabbia e cemento vengono prima setacciati nel serbatoio, quindi vengono chiusi con liquido. Quando si utilizza una betoniera, al contrario, - l'acqua viene versata nella ciotola, quindi - riempitivi. È meglio diluire immediatamente additivi e impurità, un'eccezione è fatta solo per la fibra rinforzante. In ogni caso, la malta cementizia non viene miscelata per più di 5 minuti, durante i quali deve raggiungere una consistenza uniforme. La composizione preparata correttamente rimane sulla cazzuola o sulla spatola e scorre senza intoppi quando si gira, non si osservano grumi e particelle non diluite.

Il rapporto di riempitivi

La misura principale è la proporzione di legante. A seconda dello scopo della composizione, vengono utilizzate le seguenti proporzioni dei componenti di input:

1. Per la preparazione dell'intonaco: 1: 3, il rapporto W / C non supera 1, si consiglia di diluire la composizione a porzioni. Quando si lavora in ambienti chiusi, il grado minimo di resistenza del cemento è M150 e il grado di facciata è M300. Per dare plasticità all'intonaco, è consentito iniettare la calce (non più del 50% del contenuto di sabbia).

2. Quando si impasta la malta per muratura: 1: 4, il grado di resistenza del legante non è inferiore a M300. La calce viene introdotta esclusivamente in forma schiacciata e non più di 0,3 della proporzione di cemento. Il rapporto B / C ideale è compreso tra 0,5 e 50 g di sapone liquido per rendere la plasticità. Le composizioni in muratura vengono preparate in sequenza rigorosa: prima l'acqua viene introdotta in un contenitore o una betoniera, quindi - riempitivi.

3. Per i lavori di fondazione: 1: 2: 4 (cemento, sabbia, pietrisco, rispettivamente), la proporzione di acqua è pari al volume del legante. Vengono utilizzati cemento Portland da M400 e riempitivo a grana grossa da rocce solide, il lotto viene eseguito in betoniera.

4. Quando si versa un massetto di cemento, è necessario diluire il cemento di alta qualità con sabbia, in un rapporto di 1: 3, con un rapporto W / C = 0,5. La composizione dovrebbe raggiungere la cazzuola e riempire piccoli vuoti, è meglio impastarla con forza.

5. Durante la stiratura dei pavimenti, viene preparata una miscela di cemento e sabbia in rapporto 1: 1. Il vetro liquido o la calce devono essere diluiti in anticipo in acqua, con un rapporto non superiore a 0,1 alla proporzione di legante.

Nella preparazione di calcestruzzi e composizioni con vari riempitivi, il cemento viene introdotto nella soluzione senza mescolare con la sabbia, in tutti gli altri casi è consigliabile setacciarli insieme. Oltre ad addormentarsi in proporzioni accuratamente misurate, le proporzioni corrette sono determinate dalla marca di legante (non inferiore al necessario, se la sua qualità o freschezza è messa in dubbio, il suo consumo è aumentato), la pulizia e l'aridità della sabbia, la forza e la sfaldatura delle macerie (per calcestruzzo). La cosa più difficile è scegliere un rapporto acqua-cemento, si consiglia di utilizzare prima l'85% di acqua, quindi introdurre gradualmente il residuo.

Spesso sorge la domanda: come diluire il cemento con sapone liquido. Questo additivo è molto popolare nell'edilizia privata, è il plastificante più economico. Ma un eccesso di schiuma è dannoso, è meglio aspettare 3-4 minuti perché si restringa e solo allora entrare nella miscela di cemento e sabbia (e in piccole porzioni). Il tempo di impasto aumenta di circa 5 minuti. La proporzione totale di qualsiasi impurità (compresi i minerali di tintura) non deve superare il 10% in peso del legante, altrimenti la qualità della soluzione preparata diminuisce bruscamente (le proprietà adesive sono livellate).

L'allevamento dovrebbe essere ad una temperatura ambiente di + 5 ° C. Se possibile, utilizzare una betoniera, aumenta l'uniformità e la qualità della soluzione. Con l'impastamento automatico, la sequenza dei componenti di caricamento dipende dalla dimensione delle frazioni: dal piccolo al grande. La soluzione finita viene scaricata e utilizzata immediatamente, maggiore è il grado di cemento, maggiore è la velocità. Per migliorare le prestazioni si consiglia:

  • introdurre additivi resistenti al gelo o idrofobici (rilevanti per il calcestruzzo);
  • quando si mescola l'intonaco, sostituire parte della sabbia con perlite (per aumentare le proprietà isolanti);
  • fare un test mix per verificare la qualità dei componenti;
  • se possibile utilizzare distributori speciali.

Come diluire il cemento - le proporzioni della miscela

Il cemento è un materiale da costruzione richiesto utilizzato nel processo di esecuzione di vari lavori. Risulta il calcestruzzo utilizzato nel processo di costruzione o riparazione di edifici, quando si creano le fondamenta o altri oggetti. È il cemento che è il componente principale per la formazione di una soluzione concreta. Pertanto, è necessario sapere esattamente come creare questa miscela, in modo che abbia la consistenza e l'uniformità desiderate. Quindi, diamo un'occhiata a come diluire correttamente il cemento.

INDICE

Caratteristiche dell'uso del cemento

Il cemento è uno speciale agente adesivo utilizzato per creare miscele o soluzioni diverse. La soluzione di calcestruzzo prodotta più frequentemente, che comprende i seguenti componenti:

  • grado di cemento idoneo;
  • acqua pulita;
  • vari riempitivi, in cui può essere utilizzata sabbia o pietrisco.

La quantità di malta, la qualità dei componenti e le loro proporzioni dipendono completamente dallo scopo per cui viene creata la miscela, poiché può essere utilizzata per la posa di pareti o per l'intonacatura (rispetto all'intonaco di calcestruzzo aerato). È usato per riempire la fondazione o altri scopi simili.

Regole di base per la creazione di una soluzione di qualità

Le regole di base utilizzate nel processo di creazione di una miscela di qualità includono:

  • è permesso mescolare componenti e riempirli con acqua in un contenitore di metallo o di plastica;
  • la dimensione del contenitore dipende dal volume della soluzione, che deve essere ottenuto alla fine;
  • i componenti secchi, cioè sabbia e cemento, vengono inizialmente miscelati e occorre setacciarli preventivamente attraverso un setaccio fine in modo che non contengano impurità o impregnazioni di grandi dimensioni;
  • ulteriore acqua pura viene aggiunta a questa miscela e preferibilmente è fredda;
  • mentre si aggiunge acqua, è necessario mescolare accuratamente la miscela per ottenere una consistenza ottimale, simile alla panna acida;
  • è abbastanza facile determinare lo spessore desiderato, poiché la miscela deve essere tenuta sulla spatola e non deve essere scaricata da essa.

La soluzione risultante ha i parametri ottimali per un'ora e mezza, quindi è necessario utilizzarla per lo scopo previsto entro un dato periodo e, se ciò non dovesse funzionare, sarà necessario creare una nuova miscela.

Quali sono le proporzioni del cemento diluito?

Le proporzioni corrette possono variare in modo significativo per i diversi mix. Pertanto, prima di procedere alla miscelazione, è necessario decidere a quale scopo verrà utilizzata una particolare soluzione.

Le soluzioni più popolari per le quali è richiesto il cemento sono:

  • Miscelare per intonacare le pareti. Per la sua preparazione si consiglia di utilizzare 1 parte di cemento e 3 parti di sabbia. Il volume dell'acqua è solitamente uguale a parte del cemento, ma non può essere aggiunto immediatamente, quindi viene versato nella miscela secca in piccole porzioni per ottenere la consistenza desiderata. Se è necessario eseguire l'intonacatura interna, vengono scelti i marchi M150 o M200 e, se si prevede di intonacare la facciata, verrà utilizzato il marchio M300.
  • Malta in muratura. Usa 1 parte di cemento e 4 parti di sabbia. Le migliori marche per questi lavori sono M300 e M400. Abbastanza spesso, ancora la calce è aggiunta a questa miscela, che funge da componente astringente. La sua quantità è calcolata come 0,2 parti per 1 parte di cemento. Grazie a questa sostanza, si ottiene una soluzione di plastica, che è abbastanza facile e conveniente da lavorare. La quantità di acqua può variare, poiché viene aggiunta gradualmente fino al momento in cui si ottiene una soluzione della densità desiderata. È importante preparare una miscela che non si svuoti da una spatola inclinata con un angolo di 40 gradi.
  • Una miscela progettata per creare un massetto. Di solito vengono usate le proporzioni: 1 parte di cemento a tre parti di sabbia. Il meglio è il marchio M400. L'acqua viene aggiunta in un volume di ½ della quantità di cemento. Per ottenere una soluzione rara, si consiglia di aggiungere gradualmente acqua, poiché è importante che la miscela duri bene, il che garantisce il riempimento di tutti i vuoti sul terreno.
  • Concrete. Per creare il calcestruzzo, vengono utilizzate 1 parte di cemento, 2 parti di sabbia e 4 parti di ghiaia. Se questa soluzione viene creata per formare le fondamenta di una struttura, è necessario acquisire materiale della qualità M500. La quantità di acqua è ½ del cemento. L'acqua dovrebbe essere pulita e potabile, e si consiglia di mescolare la composizione con una betoniera (come scegliere una betoniera per la casa e il giardino). È necessario utilizzare l'intera soluzione entro un'ora dopo averla ricevuta.

Spesso, le soluzioni pronte vengono acquistate in fabbrica, e in questo caso dobbiamo assicurarci che la miscela venga creata immediatamente prima di essere inviata al cliente. Prima di acquistare tutti i documenti della miscela vengono studiati per sapere di quali componenti sono costituiti, nonché quali parametri ha.

È necessario scegliere il giusto grado di materiale per la formazione di diverse soluzioni. Se la miscela è progettata per creare elementi in muratura, è possibile utilizzare i marchi M50 o M100 e, se si desidera creare una fondazione, è preferibile scegliere marche da M300 a M500. Maggiore è il grado del materiale, maggiore sarà la durata e l'affidabilità della soluzione.

Video: come impastare la malta cementizia

Il cemento può essere diluito con diversi componenti e la loro quantità e destinazione dipendono dallo scopo per cui verrà utilizzata la soluzione finale. È importante utilizzare solo materiali di alta qualità e puliti, nonché mescolarli nella sequenza corretta. Si consiglia di utilizzare una betoniera o un miscelatore da costruzione per la miscelazione, poiché la miscelazione manuale non garantisce una distribuzione uniforme di tutti i componenti. Con la corretta aderenza a tutte le raccomandazioni garantite per ottenere soluzioni di alta qualità e ottimali per scopi specifici. Questo è tutto, speriamo che questo articolo - "Come diluire il cemento" ti sia stato utile.

Come diluire il cemento?

Il cemento è un materiale da costruzione speciale che svolge la funzione di "legante" tra i componenti del calcestruzzo e della malta cementizia per vari scopi. Nella sua forma pura, il cemento non è praticamente usato. Un'eccezione è la tecnologia di indurimento dello strato superiore di strutture in calcestruzzo, la cosiddetta "stiratura".

In tutte le altre applicazioni, il cemento viene mescolato in varie proporzioni con filler e scavenger. Pertanto, rispondendo alle numerose domande degli sviluppatori privati, è logico in questo articolo dirvi come diluire il cemento con sabbia, acqua e altri componenti.

Area di applicazione del cemento

Per comprendere meglio la questione di come diluire il cemento, è necessario specificare i principali modi di utilizzare questo materiale da costruzione unico e indispensabile:

  • Produzione di pesanti e altri tipi di calcestruzzo.
  • Preparazione di malte da muratura.
  • Preparazione di soluzioni di gesso di diversi tipi.
  • Produzione di materiale per la creazione di sculture, vasi da fiori, vasi e altri prodotti decorativi dal calcestruzzo.
  • Produzione di lastre per pavimentazione, cordoli e pietre per lastricati.

In generale, l'uso del cemento può essere suddiviso in due tipi principali:

  • Legante per calcestruzzo di vario tipo e scopo.
  • Raccoglitore per soluzioni di vario tipo e scopo.

Successivamente, consideriamo i vari formati e le sfumature di utilizzo del "raccoglitore" universale.

Proporzioni di cemento Portland di marchi popolari per la produzione di cemento pesante

Il tipo di calcestruzzo più richiesto nella costruzione di edifici residenziali e industriali, nonché il materiale più richiesto per la produzione di tutti i tipi di prodotti in calcestruzzo, è il cemento pesante preparato sulla base del cemento Portland M400 e M500, nuove marcature: CEM I 32.5N PC e CEM I 42.5N PC, rispettivamente.

Presentiamo ai lettori due tabelle in cui troverai le risposte alle domande più frequenti: come diluire il cemento per calcestruzzo usando i marchi M500 e M400.

Tabella delle proporzioni dei componenti per la preparazione di 1 m3 di cemento popolare per gradi di resistenza

Il tavolo contiene le risposte a una delle domande più frequenti degli sviluppatori non professionisti di edifici bassi: come sciogliere il cemento per la fondazione di una casa, di una casa estiva o di un cottage.

Conformemente agli attuali documenti normativi - GOST e SNiP, l'opzione migliore per versare il 99% delle fondazioni è il pesante calcestruzzo di grado M150 o M200. Per condizioni operative difficili, è consentito utilizzare il calcestruzzo M400. Di conseguenza, con il compito a portata di mano, come diluire la soluzione di cemento per versare la fondazione, è necessario utilizzare le proporzioni riportate in questa tabella.

Molti sviluppatori non professionisti e inesperti chiedono se sia possibile diluire il cemento senza sabbia, utilizzando i vagli di granito esistenti o i piccoli rifiuti di costruzione come sostituto di questo materiale.

La risposta di un costruttore privato con sufficiente esperienza nella costruzione di edifici bassi e strutture sarà la seguente. Quando intende la costruzione non è altamente strutture come zona cieca intorno alla casa, percorso giardino, giochi per asciugare i vestiti o casa di un piano della scoria forni sottolineato, una cantina sotterranea di piccole dimensioni (2h2h2 metri) derogare standard esistente, la sostituzione di detriti sabbia o piccole proiezioni di granito.

Proporzioni per soluzioni

Tutte le malte cementizie sono suddivise in tre tipi principali: materiale per muratura in mattoni (blocchi di calcestruzzo, blocchi di schiuma, roccia di conchiglie, pietra Inkerman), malta per intonaco di superficie e malta per massetti. Considera la preparazione di queste soluzioni in ordine.

Come diluire il cemento per la posa dei mattoni? Due tipi di malta sono utilizzati nella costruzione:

  • Materiale in calce-cemento composto da cemento Portland CEM I 32.5N o CEM I 42.5N, sabbia accuratamente filtrata, acqua e pasta di calce. Questa è la cosiddetta soluzione "calda". Il materiale di questo tipo ha un'eccellente duttilità ed è considerato ottimale per tutti i tipi di muratura. Le proporzioni dei componenti del cemento: calce: sabbia: acqua: 1 parte di cemento, 0,8 parti di calce, 7 parti di sabbia, 0,8 parti di acqua. In primo luogo, gli ingredienti secchi e la calce vengono mescolati, quindi viene aggiunta acqua e tutto viene miscelato accuratamente fino a ottenere una massa omogenea. Se necessario, aumentare la quantità di acqua.
  • Malta di cemento Consiste in cemento Portland CEM I 32.5N PC o CEM I 42.5N PC, sabbia e acqua. Caratterizzato come "freddo, duro e sedentario". Proporzioni dei componenti: 1 parte di cemento, 5 parti di sabbia (per PC CEM I 32.5N) o 5,5 parti di sabbia (per PC CEM I 42.5N) e 1 parte di acqua. La procedura per la preparazione del materiale di lavoro è simile alla procedura per la preparazione della malta di cemento e calce.

Come puoi vedere, puoi costruire la malta in muratura con le tue mani direttamente nel cantiere, l'importante è mantenere le proporzioni e mescolare accuratamente i componenti.

Come diluire il cemento per intonaco?

In generale, per una tipica parete in gesso vengono utilizzati tre tipi di malte cementizie:

  • Marca 50. Si consiglia l'uso per la finitura della malta. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 32.5N: parte del legante, 6,3 parti di sabbia, 1,3 parti di acqua. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 42.5N: parte di cemento, 7 parti di sabbia, 1,5 parti di acqua.
  • Mark M100. Consigliato per la decorazione d'interni. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 32.5N: parte del legante, 4 parti di sabbia, 0,8 parti di acqua. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 42.5N: parte del legante, 4,5 parti di sabbia, 0,9 parti di acqua.
  • Mark M150. Consigliato per intonacare stanze bagnate, facciate e zoccoli. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 32.5N: parte del legante, 3 parti di sabbia, 0,6 parti di acqua. Le proporzioni per il cemento portland CEM I 42.5N: parte del legante, 3.3 parti di sabbia, 0,7 parti di acqua.

Se parliamo di come diluire correttamente il cemento con la sabbia per intonaco, qui due cose sono molto importanti. Il primo punto è di setacciare la sabbia con molta attenzione. La dimensione delle maglie del setaccio per la sabbiatura per la preparazione dell'intonaco da primer dovrebbe essere da 2 a 3 mm e 1 mm per la preparazione dell'intonaco di finitura.

Il secondo punto è una miscelazione molto accurata di componenti secchi, il rispetto delle proporzioni dell'acqua e la successiva miscelazione accurata fino a una massa omogenea.

Come diluire il cemento con le proporzioni di sabbia per massetto?

Per riempire il massetto utilizzando le seguenti marche di malta cementizia: M150 e M200. La scelta della soluzione di marca dipende dal carico massimo. Successivamente, descriveremo come diluire il cemento con sabbia per preparare la malta M150 e M200, e il lettore stesso sceglierà l'opzione appropriata, a seconda delle condizioni operative specifiche.

  • Soluzione M150. Proporzioni per cemento Portland CEM I 32.5N PC: 1 parte di cemento, 3 parti di sabbia, 0,6 parti di acqua. Le proporzioni per cemento portland CEM I 42.5N PC: 1 parte di cemento, 3.3 parti di sabbia, 0,7 parti di acqua.
  • Soluzione M200. Proporzioni per cemento Portland CEM I 32.5N PC: 1 parte di cemento, 2,1 parti di sabbia, 0,5 parti di acqua. Le proporzioni per cemento portland CEM I 42.5N PC: 1 parte di cemento, 2,5 parti di sabbia, 0,6 parti di acqua.

Per quanto riguarda l'ordine delle operazioni, è standard. In primo luogo, mescolare gli ingredienti secchi, quindi aggiungere acqua e mescolare tutto accuratamente.

Come si diluisce il cemento bianco?

Alla fine della narrazione, vale la pena di rispondere ad un'altra domanda comune: se il cemento bianco viene usato come "legante", come si dovrebbe diluire il calcestruzzo sulla base del calcestruzzo?

Il cemento bianco viene utilizzato per creare costruzioni colorate. Pertanto, è molto importante che i riempitivi e il cemento non interrompano il colore del calcestruzzo o della malta. Pertanto, per la preparazione di calcestruzzi e malte a base di cemento bianco, è necessario utilizzare sabbia bianca pulita accuratamente cavata, acqua pulita e utensili puliti: un trogolo, una lamiera di ferro, secchi e una betoniera.

Come diluire il cemento? Quale dovrebbe essere il rapporto tra cemento e sabbia?

Il materiale più comune, senza il quale praticamente nessun lavoro di costruzione può essere fatto - uno dei tipi di miscela di cemento è il cemento. La componente indispensabile del calcestruzzo è il cemento.

Come diluire il cemento?

È sul fatto che la massa di cemento sia stata miscelata correttamente che la forza futura della fondazione, l'affidabilità del manto stradale, la qualità della muratura e l'intonacatura dipendono.

Sicuramente, ognuno di noi almeno una volta nella sua vita ha affrontato un lavoro concreto. Non tutta la preparazione della soluzione concreta è stata possibile per la prima volta, così spesso è possibile rispondere a tali domande: "Come diluire il cemento senza sabbia? Quali sono le proporzioni di sabbia e cemento? Qual è la portata della soluzione per metro quadrato? ", Etc.

Quindi affrontiamo queste sfumature insieme.

Come preparare una soluzione?

Vorrei subito notare che il cemento, come mezzo per incollare, è usato esclusivamente come soluzioni e miscele, che determinano tali sfumature:

  • grado di cemento;
  • "Origine" dell'acqua (dal sistema di approvvigionamento idrico, dall'acqua piovana o dalla fusione della neve);
  • quale riempitivo viene aggiunto (pietrisco, sabbia, scorie o segatura);
  • l'area di utilizzo della sostanza (posa dei mattoni, intonacatura, creazione delle fondamenta).

Puoi diluire il cemento e combinare gli ingredienti necessari, sia in un contenitore di plastica che in un piatto di metallo. Per questi scopi puoi usare:

  • secchi;
  • ciotole;
  • vecchio bagno in ghisa;
  • vivace dal legno.

Preparare la miscela di cemento e sabbia in questo modo:

  1. setacciare la sabbia attraverso un setaccio;
  2. unire il cemento con la sabbia e impastare la sostanza fino a renderla liscia;
  3. versare gradualmente un po 'd'acqua;
  4. impastare cps fino ad omogeneità, in modo che la massa nel suo spessore assomigli a panna acida.

Per capire che la miscela è mescolata da tutte le regole e la sua consistenza ha la viscosità necessaria, è necessario fare alcune manipolazioni. Per fare questo, metti la massa sulla superficie di una cazzuola o una spatola e abbassa la soluzione. Se la sostanza non scorre, ma rimane sulla superficie dello strumento, la soluzione viene preparata correttamente.

Prestare attenzione a quanto cemento sta asciugando. La soluzione finale deve essere consumata al massimo 90 minuti.

Proporzione di ingredienti

Per calcolare correttamente quanti e quali componenti sono necessari per preparare una soluzione, è necessario decidere per quale lavoro verrà utilizzato.

E quindi, consideriamo come preparare una miscela per le opere più popolari.

Per l'intonacatura, è preferibile utilizzare un rapporto 1: 3 (dove 1 è la quantità di cemento e 3 è parte della sabbia). In sostanza, l'acqua viene utilizzata nella stessa quantità del cemento, ma deve essere versata in piccole porzioni in modo da poter controllare la densità. Per la preparazione di tale soluzione è richiesta la polvere di cemento dei seguenti gradi: M-150, M-200 (per lavori interni) e M-300 (per facciate). Se vuoi fare molta più plastica, in modo che appaia piatta e liscia sulla superficie, aggiungi della calce. La sua quantità dovrebbe essere ½ della sabbia.

Per la muratura viene utilizzata una proporzione di 1: 4 e la polvere di cemento è necessaria per marchi come M-300 e M-400. Per la viscosità, è anche possibile aggiungere 0,2 o 0,3 parti di calce. L'acqua scorre anche nella sostanza secca prima della formazione della struttura necessaria della massa. Per verificare la correttezza della soluzione preparata, viene gettato sulla superficie con un angolo di 40 °. Se non si esaurisce, hai fatto tutto bene.

  • Formazione di massetto

Per questi scopi, l'equazione è 1: 3, e il cemento è numerato 400. Per l'impasto, avrete bisogno di ½ dell'acqua dalla quantità di cemento utilizzato. Prova sempre a controllare la consistenza della soluzione, perché la massa dovrebbe facilmente allungarsi per colmare tutte le lacune e le fessure. Alla fine, si ottiene una soluzione con il marchio 150.

  • Versando le fondamenta concrete

Per preparare tale composizione polimero-cemento sono necessari più ingredienti: polvere di cemento, sabbia, ghiaia o pietrisco. Il loro rapporto proporzionale è 1: 2: 4. Se stai preparando una soluzione per versare le fondamenta della casa, raccogli il cemento con il numero M-500. Avrai bisogno di metà dell'acqua meno del cemento. Quindi, ottieni una classe concreta M-350. Tale massa preparata dovrebbe essere consumata prima della scadenza di 60 minuti.

Produciamo il cemento con le nostre mani

Si prega di notare che la massa di cemento-sabbia deve avere un segno superiore al grado di cemento 2,5-3 volte.

Il consumo approssimativo di materiali per intonacare la superficie m 2 può essere visto nella tabella sottostante.

Le proporzioni della malta cementizia: il rapporto e il consumo

Il cemento è il principale materiale da costruzione utilizzato in quasi tutti i settori dell'economia. Con questa sostanza, puoi ottenere prodotti molto resistenti in grado di sopportare carichi elevati e resistere a influenze esterne. Ma tutte queste caratteristiche dipendono anche dai componenti utilizzati e dalla tecnologia di preparazione. Le malte di cemento sono ampiamente utilizzate nella costruzione, in quanto consentono di semplificare molte operazioni.

Caratteristiche speciali

Le soluzioni di cemento sono miscele artificiali, che dopo la solidificazione formano una struttura solida. Questo prodotto è composto da diversi componenti principali.

  • Sand. Viene utilizzato come componente principale, in quanto combina una struttura fine e una resistenza relativamente elevata. Per la preparazione di soluzioni è possibile utilizzare il fiume o la sabbia di cava. Il primo tipo di materiale utilizzato nella costruzione monolitica, che consente di ottenere prodotti molto durevoli.
  • Acqua. Questo componente è necessario per legare sabbia e cemento. La quantità di liquido è selezionata in base alla marca e allo scopo della soluzione.
  • Cemento. Questa è la sostanza principale, che è caratterizzata da un'elevata adesione con altri materiali. Oggi ci sono diverse marche di cemento destinate al funzionamento in varie condizioni. Differiscono negli indicatori di forza.
  • Plastificanti. Tecnicamente, si tratta di vari tipi di impurità che hanno lo scopo di modificare le proprietà fisiche o chimiche della soluzione. Non vengono utilizzati tutte le volte che questo può aumentare significativamente il costo del prodotto.

Prodotti simili vengono utilizzati per risolvere i seguenti tipi di attività:

  • intonacatura - alcune soluzioni coprono le pareti per proteggere il materiale da costruzione, nonché per livellare la base;
  • muratura - le miscele di cemento collegano perfettamente un mattone o un blocco di gas insieme, quindi vengono utilizzati come una sorta di colla situata all'interno di ogni giunto;
  • creazione di strutture in cemento armato.

Tipi di formulazioni e requisiti

La principale caratteristica della malta cementizia è la sua forza. È dovuto al rapporto tra cemento e sabbia. La composizione del prodotto può variare pezzo, che consente di ottenere diversi tipi di miscele. Ciascuno di essi è destinato all'uso in determinate condizioni. Pertanto, è importante preparare correttamente i prodotti per la costruzione di vari oggetti.

Uno dei criteri per la separazione delle miscele cementizie in tipi è la proporzione delle componenti interne. Vale la pena prestare attenzione che in una composizione ci può essere solo una marca di cemento. Ma possono anche cambiare, poiché la forza dipenderà solo dalla concentrazione dei componenti. Convenzionalmente, sono suddivisi in diversi marchi.

  • M100 (M150): questi mix si differenziano per durata insignificante. Per la loro preparazione, è possibile utilizzare i marchi di cemento M200 - M500. Ma è necessario selezionare correttamente le proporzioni dei componenti cemento-sabbia.
  • M200 è uno dei tipi più comuni di soluzioni. È usato molto spesso nella vita di tutti i giorni per la costruzione di piste e la formazione di rivestimenti che non sono suscettibili a carichi significativi. Questa miscela si asciuga in tempi relativamente brevi, ma richiede il rispetto di determinate condizioni microclimatiche.

Come diluire il cemento: proporzioni e tabelle

Nella costruzione della miscela di cemento viene utilizzato in vari tipi di lavoro. Ha plasticità, buona adesione, versatilità nell'applicazione. La preparazione della miscela non richiede molto tempo e non causa difficoltà. Tuttavia, si dovrebbe capire come diluire il cemento nelle giuste proporzioni per ottenere un materiale da costruzione veramente di alta qualità.

Come determinare la marca della soluzione

È impossibile fare a meno del cemento nella costruzione di qualsiasi edificio e durante le riparazioni capitali. Va tenuto presente che la composizione della malta cementizia dipende interamente dalla sua portata e scopo e la marca di cemento utilizzata determina la marca della miscela risultante.

Prima di iniziare il lavoro, devono essere fatti dei calcoli preliminari. Le proporzioni devono essere strettamente osservate. Altrimenti, il lavoro mal fatto dovrà essere rifatto molto presto. I principi di base dei calcoli per l'auto-preparazione della miscela di edifici sono molto semplici da capire. Il grado della malta finita viene calcolato dividendo il valore numerico del grado di cemento per il peso della sabbia utilizzata.

Ad esempio, per diluire la soluzione M100 dal cemento M200, è necessario prendere cemento e sabbia in un rapporto di 1 a 2. Pertanto, 2 secchi di sabbia dovrebbero essere aggiunti a 1 secchio di cemento. L'azione matematica è la seguente: 200/2 = 100, dove il numero 200 indica la marca di cemento, la figura 2 - il numero di secchi di sabbia e 100 - la marca della malta risultante. Calcoli simili sono fatti con altre marche di cemento.

Tabelle di proporzioni dei principali tipi di soluzioni

Il cemento è un astringente di una certa marca, dove M400 o M100 indica il carico che può sopportare. Le istruzioni per la preparazione e l'uso delle soluzioni costruttive CH 290-74 hanno un tavolo con proporzioni rigorosamente regolate. Le soluzioni costruttive sono suddivise nelle seguenti tipologie: intonaco (M10, M25, M50), muratura (M50, M75, M100, M125, M150, M200), malta utilizzata per massetto (M150, M200).

Consumo di cemento in kg per 1 metro quadrato di sabbia:

Al fine di aumentare la plasticità della soluzione, argilla e calce vengono aggiunte alla malta nelle seguenti proporzioni per la fondazione in terreni asciutti:

Nella costruzione di strutture edilizie per fondazioni e massetti, viene utilizzata una miscela di cemento con sabbia e ghiaia nelle seguenti proporzioni:

Perché le marche di materiali e la miscela di edifici dovrebbero essere le stesse

Per ottenere una muratura solida di un muro di mattoni o di una fondazione, è necessario abbinare il marchio del prodotto finito con il marchio del mix di edifici. Se la costruzione utilizzata mattoni M100, quindi la malta dovrebbe essere della stessa marca. Di conseguenza, la struttura finita risulterà omogenea e resistente.

Per l'alta resistenza quando viene utilizzato nella costruzione di mattoni M350, non è necessario preparare una soluzione della stessa marca, PC115 sarà sufficiente. Il cemento di allevamento con sabbia dovrebbe essere in un rapporto da 1 a 3,5, da allora anche per le piastrelle terziarie, viene utilizzata una soluzione da 1 a 7.

Il tasso di consumo del materiale per la preparazione del calcestruzzo 0,2 m 3

È necessario prestare attenzione ai principianti: non è consigliabile modificare queste proporzioni. Quando si riducono, ad esempio, 1 parte di cemento a 3 parti di sabbia, la miscela risulta troppo veloce, diventa impossibile lavorarci sopra. Con un aumento delle proporzioni, ad esempio 1 parte di cemento a 4 parti di sabbia, la forza della miscela diminuisce, quindi la probabilità di perdita è grande.

Come diluire la malta

La malta può avere una consistenza diversa. Il cemento può essere diluito con sabbia, calce, argilla, cariche di scoria, segatura e gesso. È possibile utilizzare una tale miscela per riempire cavità, riempire la fondazione o come materiale legante. Per preparare la soluzione avrà bisogno di acqua, dal momento che il cemento viene utilizzato esclusivamente allo stato liquido. Dopo completa asciugatura, la malta diventa solida.

  • Pareti in gesso - cemento diluito con sabbia in un rapporto di 1 parte di cemento a 2 parti di sabbia.
  • Costruzione della fondazione: la pietra frantumata viene aggiunta alla malta finita. Proporzioni: 1 parte di cemento a 2 parti di sabbia e detriti. Nota: il numero di componenti può variare leggermente a seconda delle attività. Per ottenere un'alta resistenza, alla miscela viene aggiunta una quantità maggiore di macerie: per ottenere una soluzione morbida ed elastica, viene aggiunta una quantità maggiore di argilla.
  • L'acqua è una componente molto importante della miscela. La qualità della soluzione dipende dalla sua quantità. L'acqua dovrebbe essere aggiunta con attenzione in piccoli lotti, altrimenti è possibile ottenere un prodotto non idoneo al consumo.

Per aiutare i muratori inesperti nel mercato delle costruzioni c'è una massa di riempitivi chimici, che consente di ottenere la consistenza desiderata della miscela e, di conseguenza, la qualità ideale della soluzione. Il loro uso non richiede abilità professionali, quindi chiunque può sentirsi uno specialista.

Malta classica per la fondazione

Una betoniera viene solitamente utilizzata per mescolare la malta. La ricetta classica della miscela richiede innanzitutto di riempirla di acqua. Dovrebbe essere guidato dalla quantità di cemento. Se si preleva un secchio di cemento per l'impasto, viene utilizzata la stessa quantità d'acqua. Per ottenere una soluzione di consistenza normale, non deve essere versato tutto in una volta, è meglio aggiungerlo in piccole porzioni. Quando si utilizza acqua di sabbia bagnata prende una quantità inferiore.

Consigli da muratori professionisti, conosciuti da molto tempo. Per rendere la soluzione più plastica, viene aggiunto sapone liquido all'acqua. Una soluzione acquosa di sapone è più fluida dell'acqua ordinaria. La miscela così preparata bagna meglio le superfici da versare e il riempitivo. È in grado di penetrare in piccoli pori, quindi, nello spazio colato ci saranno meno vuoti e cavità. La forza e la plasticità della malta aumenta in modo significativo. Quando si mescolano acqua e sapone, è necessario prima connettere.

Dopo che il sapone liquido si è sciolto e schiumato, è necessario versare circa la metà della quantità di sabbia preparata. Successivamente, il cemento viene aggiunto per intero. Un po 'di tempo, circa 3-5 minuti è dato per mescolare tutti i componenti della soluzione, dopo di che viene versato il resto della sabbia. Se la densità non è soddisfacente, viene aggiunta una piccola quantità di acqua. Come determinare la consistenza desiderata? La soluzione in apparenza dovrebbe assomigliare alla panna acida, e quando si tenta di disegnare qualcosa su di esso, il disegno dovrebbe mantenere la sua forma.

Come diluire il cemento con le proporzioni di sabbia per la fondazione in secchi?

15 febbraio 2017

Sabbia miscelazione con cemento

Il calcestruzzo è il materiale più utilizzato nella costruzione moderna. Consiste di diversi componenti: un legante, acqua e un riempitivo (sabbia, pietrisco). Il cemento è un astringente. Il marchio del calcestruzzo dipende dalla sua qualità.

Per iniziare, diamo un'occhiata ad alcune regole generali su come diluire il cemento per una fondazione e su come utilizzare correttamente i materiali:

  • per ottenere un elevato grado di calcestruzzo, è necessario non solo scegliere un cemento di alta qualità, ma anche aumentare il consumo, il consumo
  • senza attrezzi: carri armati, pale, betoniere (se grandi volumi) - non abbastanza
  • È necessario aggiungere gradualmente acqua alla partita secca finita. Di regola, nella pratica, viene versato un volume di liquido inferiore al previsto.
  • se la miscelazione viene effettuata in condizioni climatiche calde e secche, nelle soluzioni vengono introdotti additivi speciali: argilla, calce. Materiali murari, blocchi e pannelli di pietra a contatto con la soluzione vengono inumiditi con acqua
  • l'acqua dovrebbe essere pulita Se non prende la loro fonte di approvvigionamento di acqua potabile, è necessario un controllo per identificare le impurità.
  • i materiali acquistati devono avere un passaporto con i risultati dei test di laboratorio condotti dall'azienda
  • Non versare acqua o altri componenti nella soluzione già raccolta.
  • a una temperatura di +18 - +22 ° С, il calcestruzzo si indurirà e acquisirà tutte le sue proprietà di resistenza entro 28 giorni
  • è possibile rimuovere la cassaforma solo con un set di design del 70% delle caratteristiche di resistenza. Durata minima - dopo 1 settimana (in estate a un indicatore della temperatura dell'ambiente di 20 ° C)

La scelta del cemento e delle proporzioni

La relazione proporzionale per una soluzione concreta dipende dal tipo di costruzione futura. Quanto dovrebbe essere durevole, quanto resistente e resistente al fuoco?

Avendo deciso il tipo di costruzione e scegliendo la marca di cemento necessaria per questo, è necessario scegliere una marca di cemento.

Secondo la tabella, si vede che per ottenere i calcestruzzi M150, M200, M250 è necessario avere un legante con un indicatore che superi i dati di 2 volte (per 150 - 300, per 200 - 400).

La marca più comune di leganti per la costruzione: M400 e M500.

Se l'impasto viene eseguito manualmente, le principali proporzioni della preparazione per ciascuno dei gradi di calcestruzzo sono:

alla scelta del marchio del cemento M400 -

  • per M100 (o classe di calcestruzzo B7.5) - 4,5 kg di sabbia e circa 7 kg di ghiaia caduta per 1 kg di cemento secco
  • per М200 (В15) - per un chilogrammo del legatore - 2,7 kg di sabbia e 4,7 kg di pietrisco
  • per classe В22.5 (М300) - a 1 kg - 1.9 (parti di sabbia) e 3.7 (ghiaia)
  • per M400 (B30) - a 1 kg di legante c'è poco più di 1 kg di sabbia e 2,5 kg di aggregato

quando si sceglie il marchio M 500 -

Selezione del grado di cemento

Con questo marchio di cemento M500, la borsa pesa 235 kg. Ottieni la marca necessaria di calcestruzzo M300. Questo significa 235 kg - 1. Sabbia richiede 1: 2.2. 235 moltiplicato per 2,2, otteniamo 517 kg. La pietra schiacciata è necessaria 1: 3,7 - con un calcolo simile otteniamo 869,5 kg. Il consumo di acqua dipende dall'umidità della sabbia, ma la proporzione approssimativa è 1: 0,5 (117,5 l).

Se non ci sono tabelle:
Il rapporto approssimativo di tutti i componenti secchi può essere preso - 1: 3: 4. Ciò significa che 1 è cemento, 3 è sabbia, 4 è pietra frantumata. Tuttavia, durante la costruzione di elementi portanti, le fondazioni vale la pena utilizzare i coefficienti calcolati.

Nella preparazione di tipi di calcestruzzo più durevoli, il consumo di cemento aumenta. Anche prestare attenzione ai criteri per la sabbia. Si consiglia di prendere la sabbia del fiume come riempitivo: contiene meno argilla e altre impurità. Ma tali sabbie hanno la presa peggiore, poiché la superficie dei grani del fiume è liscia. La sabbia burrone, al contrario, aderisce bene ai componenti, ma richiede il prelavaggio.

Processo di preparazione della soluzione

  1. Calcolo delle proporzioni in chilogrammi o litri
  2. Impasta gli ingredienti asciutti. È consuetudine versarli a strati:

L'ordine di preparazione della soluzione

- dopo ½ macerie (setacciato)

- poi tutto il cemento

- riempimento di macerie e sabbia.

In presenza di una betoniera, questo mix secco viene miscelato per 10 minuti. Manualmente più lungo.

  1. A poco a poco, l'acqua scorre in piccole porzioni. La soluzione dovrebbe essere viscosa, ma non troppo. Solitamente assumere un rapporto di 1: 0,5 (quantità di legante / acqua). Tutto questo è costantemente mescolato a fondo. Il tipo di soluzione pronta dovrebbe essere come una spessa panna acida.

Se qualcosa può essere disegnato sulla superficie della miscela, e il disegno non si sfocerà, ma si attenuerà solo leggermente, la soluzione è pronta.

È importante! L'impastamento dovrebbe essere fatto in un volume tale che sarà usato entro un'ora. Il calcestruzzo si indurisce nel tempo e quando viene spostato in una nuova posizione, perde parte della sua forza futura.

La compattazione della soluzione di calcestruzzo nella cassaforma deve essere eseguita ogni strato di 10-15 cm. Di norma, lo strato finale viene compattato prima del "latte" di cemento - le più piccole bolle d'aria sulla superficie. Ciò impedirà la formazione di crepe.

Quale cemento viene usato per le fondazioni

Per edifici così importanti come la fondazione, nella costruzione viene utilizzato un marchio di cemento superiore a M350. La cosa più importante è prestare attenzione al peso, alla data di produzione e alla durata del cemento per la fondazione.

Vale la pena ricordare! Ogni sei mesi di stoccaggio costa a questo materiale un quarto di forza aderente nella soluzione.

Il materiale deve essere conservato in un luogo asciutto, è meglio imballarlo sulla parte superiore del coperchio della fabbrica con un sacchetto in PVC, in modo da non ottenere una pietra all'inizio della costruzione, invece del cemento.

Molti costruttori alle prime armi si stanno chiedendo come mescolare il cemento con la sabbia. La miscela di cemento è una delle basi più comuni, utilizzata in varie aree di costruzione e riparazione. La qualità complessiva del lavoro dipende in gran parte dal modo in cui il materiale viene preparato.

Raccomandazioni generali per la preparazione della miscela di cemento

Come diluire il cemento? La malta di cemento è costituita da tre componenti determinanti: cemento, acqua e sabbia. È conveniente combinare i componenti del materiale in contenitori di metallo e plastica. Per fare questo, è possibile utilizzare tutti i tipi di bagni, secchi spaziosi, lavandini, a seconda della natura del lavoro e della quantità richiesta della miscela.

Inizialmente, sabbia e cemento vengono setacciati attraverso un setaccio fine. Questi componenti vengono miscelati per ottenere una composizione omogenea. Se c'è sabbia troppo "sporca", la cui struttura è piena di varie impurità, è sufficiente immergerla e mescolarla all'acqua. Dopo un po 'di tempo, l'acqua viene scaricata e la sabbia lavata viene asciugata all'aria aperta.

Come diluire il cemento con la sabbia?

Iniziare i lavori di riparazione o costruzione, dovresti fare attenzione alla preparazione di una miscela di cemento affidabile. Prima di tutto, qui è necessario costruire sul marchio del cemento, calcolando correttamente il suo consumo, in base alla natura delle attività pianificate. Allo stesso tempo, la sabbia gioca un ruolo importante nella struttura del materiale.

Come mescolare il cemento con la sabbia? Preparare la miscela di cemento secondo la seguente tecnologia:

  1. Una quantità sufficiente di acqua viene versata nel contenitore preparato. Spesso, un secchio di cemento richiede una quantità simile di acqua. Quando si utilizza sabbia bagnata, è possibile limitarlo a una quantità inferiore.
  2. Dopo aver riempito il liquido, si consiglia di aggiungere una piccola quantità di detersivo, circa 100 g. Ciò consente di ammorbidire leggermente l'acqua.
  3. Per cominciare, metà della quantità richiesta di sabbia viene versata nell'acqua.
  4. Successivamente, versare l'intero volume di cemento e la massa totale viene accuratamente miscelata a mano o in una betoniera per diversi minuti.
  5. Alla fine, il resto della sabbia viene versato e l'intera miscela viene nuovamente miscelata.
  6. Se la soluzione è troppo spessa, viene aggiunta altra acqua.
  7. La consistenza corretta è determinata, per questo è necessario disegnare sulla superficie della malta cementizia alcune linee morbide che non devono sfocare.

Come preparare una malta cementizia per la posa delle fondamenta?

In questo caso è meglio usare uno speciale mixer per miscelare i componenti. Dovrebbe iniziare con l'acqua. Determina la quantità desiderata come segue. Diciamo che un lotto ha bisogno di usare un secchio di cemento. Sulla base di questo, l'acqua avrà bisogno dello stesso.

Il rapporto ottimale è 1: 4. Per garantire una soluzione della consistenza desiderata, si consiglia di versare prima un po 'meno liquido, perché non è mai troppo tardi per aggiungerlo.

Nella preparazione della malta cementizia per la fondazione di grande importanza è la consistenza del materiale. È meglio essere liquidi. La densità richiesta può essere raggiunta dopo il completamento della procedura di impasto.

Consumo di cemento per muratura

Come diluire il cemento nella preparazione del materiale legante per la muratura? In questo caso, è consigliabile eseguire i calcoli più accurati, osservando attentamente le proporzioni.

Il rapporto tra cemento secco e sabbia viene eseguito a una velocità di 1: 5. Il peso medio di un metro cubo di cemento è di circa 1.300 kg. Se il cemento occupa la quinta parte della soluzione, non saranno necessari più di 260 kg di materiale secco per 1 m3 di materiale.

Preparazione di malta cementizia per intonaco

Per l'intonacatura di superfici di alta qualità è richiesta la presenza di cemento di grado 400. Viene prelevata una parte di una base asciutta, 5 parti di sabbia e una malta di calce. L'uso di questi componenti consente di sciogliere correttamente il cemento. Le proporzioni possono variare leggermente con la presenza di cemento vecchio. In questo caso, il materiale avrà bisogno di un po 'di più.

Se è necessario intonacare una piccola area, la miscela di cemento può essere impastata manualmente utilizzando qualsiasi contenitore conveniente. Tuttavia, è molto più conveniente fare la miscelazione in una betoniera. La soluzione finita dovrebbe avere una consistenza in modo che scivoli dolcemente dalla cazzuola quando è inclinata.

Consumo di cemento per cubo di cemento

Come diluire il cemento nella preparazione del calcestruzzo? Avendo eseguito un lotto di scarsa qualità, è possibile ricevere una soluzione francamente inaffidabile. Quando il materiale si asciuga, possono apparire delle crepe su di esso, che causeranno la dispersione della muratura. Per garantire il calcestruzzo di massima qualità, è necessario innanzitutto sostenere la giusta quantità di cemento e sabbia.

In primo luogo nella preparazione del calcestruzzo arriva la selezione di un marchio di cemento adatto. Ad esempio, per la posa di pareti, il calcestruzzo è richiesto non inferiore alla frazione M-300. Per quanto riguarda il getto di fondazione, è sufficiente utilizzare una base asciutta del marchio M-200.

In generale, maggiori sono i carichi previsti sulla superficie, maggiore è il grado di cemento da preferire. Di conseguenza, a seconda della natura del calcestruzzo utilizzato, sarà necessaria più o meno sabbia.

Per capire come diluire il cemento per la preparazione del calcestruzzo, basta affidarsi all'opinione degli esperti. I costruttori esperti raccomandano di osservare la seguente proporzione per 1 m3 di calcestruzzo: 350 kg di cemento, 0,8 m3 di ghiaia e 0,5 m3 di sabbia. Se, pur mantenendo questa proporzione, la quantità di cemento aumenta, allora il calcestruzzo inizia più spesso a rompersi.

dosatore

Quando si eseguono opere capitali spesso si utilizza cemento durevole M500. Come diluire la miscela quando si utilizza una frazione simile, mantenendo esattamente le proporzioni? Per questo è meglio usare un distributore speciale.

L'unità è un serbatoio montato sul telaio con speciali sensori che trasmettono le informazioni necessarie alla console centrale. Una base di cemento a secco è posta nel contenitore. Non appena viene raggiunto il peso richiesto in base alle proporzioni, il sistema automatico blocca il flusso di materiale. In modo simile, usando un'unità di dosaggio, è possibile misurare il volume di sabbia desiderato.

In conclusione, vale la pena notare che la scelta del grado di cemento, il rispetto delle proporzioni, il tipo e la qualità dei riempitivi nella preparazione della miscela di cemento è in gran parte determinata dalla natura del progetto, nonché dall'ampiezza del budget.

Tuttavia, se parliamo dell'osservanza della tecnologia per preparare la miscela di cemento, la qualità complessiva della base ottenuta qui dipende direttamente dalle azioni degli artigiani.

Essendo impegnati nella costruzione di una casa o di un gazebo nella dacia, ogni proprietario si trova di fronte alla necessità di gettare le fondamenta. Questo processo è complesso e responsabile, perché è necessario scegliere il materiale giusto e calcolare il rapporto dei componenti. Pertanto, prima di iniziare il lavoro, le fasi di costruzione della fondazione dovrebbero essere attentamente studiate.

Grazie al suo basso costo e alla sua eccezionale durata, il calcestruzzo è considerato il materiale più popolare per la colata delle fondamenta. In questo articolo considereremo in dettaglio le sottigliezze del lavoro con esso, in modo che anche un maestro inesperto possa costruire autonomamente una fondazione.

La composizione è preparata tenendo conto di alcune proporzioni di macerie (o ghiaia), sabbia e cemento. Qual è il rapporto tra le componenti richieste dipende dal risultato che si desidera ottenere. La pietra e la sabbia schiacciate servono da riempitivi, il cemento è necessario come legame che tiene insieme i componenti in un unico blocco. Se si formano troppe cavità tra la sabbia e le macerie, aumenta il bisogno di cemento. Per minimizzarli, è importante utilizzare pietre frantumate di dimensioni diverse: piccole particelle riempiranno le cavità tra le grandi e la sabbia, tra quelle piccole.

Il cemento indurisce dopo un mese, ma questo processo è più intenso durante la prima settimana.

Tipi di calcestruzzo per la colata di base

Per la preparazione della malta per la fondazione è adatta sabbia, la cui dimensione delle particelle varia da 1,2 a 3,5 mm. Utilizzare materiale sfuso senza impurità. È consentito un contenuto di argilla e limo del 5%, ma ciò rende il cemento meno durevole.

Il seguente esperimento aiuterà a determinare la qualità della composizione: versare la sabbia in un contenitore, diluire con acqua e agitare accuratamente la soluzione risultante. Se l'acqua rimane limpida o perde trasparenza, significa che la materia prima è di alta qualità e se diventa molto torbida contiene impurità. Puoi anche lasciare il contenitore in stand-by per un po '. Se, come risultato, un precipitato di argilla appare sopra la sabbia, è meglio non usare tale materiale sfuso per la costruzione.

  • Le proporzioni di calcestruzzo per la fondazione in secchi
  • Ricetta in cemento di fondazione

Anche nella composizione delle macerie non dovrebbero essere impurità. La dimensione delle particelle è di 1-8 cm.

Nell'area di costruzione ci sono i seguenti tipi di cemento:

  1. Cemento Portland (l'opzione più comune, che viene utilizzata nella costruzione di varie strutture).
  2. Scorie di cemento Portland (ha un'elevata resistenza all'umidità e resistenza al gelo, ma rallenta per indurire).
  3. Cemento Pozzolan Portland (utilizzato per la costruzione di strutture sott'acqua e sotterranee grazie alle sue eccezionali proprietà di resistenza all'umidità, in condizioni di aria dà un forte restringimento e perde la sua forza).
  4. Cemento rapido di indurimento (si congela per circa 2 settimane, è necessario lavorare con tale materiale senza indugio, in quanto cattura istantaneamente, quindi questa non è l'opzione migliore per i costruttori principianti).

Pertanto, il materiale più adatto per l'auto-colatura di un fondamento monolitico di una casa o di un'altra struttura è il cemento Portland.

Si distinguono i seguenti tipi di cemento:... PC 500, PC 500 D20, PC 400 D20, PC 400, ecc. In base al marchio, viene determinato il valore del limite di resistenza a compressione determinato per un cubo di calcestruzzo con bordi di 20 cm e misurato in kg / cm2.

Prepariamo la soluzione corretta

Per ottenere la composizione della viscosità desiderata, osservare alcune proporzioni durante la sua preparazione. Il rapporto è 1/3/5, dove 1- cemento, 3 - sabbia, 5 - pietrisco.

L'uso di additivi ti consentirà di ottenere un determinato tipo di malta cementizia: a rapido indurimento, idrofobica, pozzolanica, colorata, resistente ai solfati, plastificata, ecc. In questo caso vengono utilizzati diversi gradi da M 100 a M 600. Ma per ottenere, ad esempio, una miscela di M 400, non è necessario utilizzare cemento della stessa marca.

Di seguito è riportata una tabella di relazioni che aiuterà nei calcoli:

Se diluisci il cemento M 400 con quattro secchi d'acqua in un rapporto di 1: 4, ottieni una miscela di M 100, e per preparare una soluzione di M 100 da M 500 aggiungi cinque secchi, cioè 1: 5.

Per preparare il calcestruzzo M 300 e M 400, il peso dei componenti deve superare la metà della massa d'acqua.

Se vuoi ottenere 1 cubo di cemento (questo è un cubo V, ogni lato di cui è 1 m), il rapporto dovrebbe essere il seguente: un mezzo cubo di sabbia, 0.8 ghiaia e un riempitivo. La quantità di quest'ultimo dipende dagli scopi per cui è richiesto il calcestruzzo. Considera che meno la soluzione contiene cemento, più sarà mobile. È importante sapere che è impossibile posare il cemento oltre i 350 kg per un cubo (sono 7 sacchi), un aumento della norma può provocare la distruzione.

Il prezzo per un cubo di cemento è diverso, più alto è il grado, maggiore è il costo.

Consigli per il riempimento automatico

Per la produzione di calcestruzzo utilizzando betoniera, una scatola di legno, un bagno di ferro o pavimenti in legno. È importante assicurarsi che detriti e altre impurità non entrino nella soluzione. Per cominciare, gli ingredienti secchi vengono versati - sabbia, pietrisco, cemento, vengono accuratamente mescolati per formare una composizione omogenea. Quindi aggiungere lentamente acqua, mescolando finché non si inumidisce uniformemente. E solo dopo che procede a versare.

Foto: soluzione preparata

Tieni presente che il cemento viene conservato per un breve periodo di tempo, nel tempo sotto l'azione dell'umidità, il suo marchio diminuisce. Dopo il primo mese, si perde circa il 10% della forza, dopo il 3-20%, in sei mesi questa percentuale raggiunge il 30-40%.

Per riempire le fondamenta, il secchio diventa l'unità di misura più popolare, pertanto pochissime persone osservano con precisione le proporzioni corrette. Non è consigliabile mescolare la composizione con una pala, poiché il calcestruzzo non sarà uniforme. In questo modo si possono verificare delle perdite e, di conseguenza, verrà rilasciato il marchio M 100, ma questo sarà sufficiente per costruire una piccola casa o un gazebo.

Anche se hai fortemente deviato dagli standard per la colata della fondazione, sarà comunque molto resistente e resiste a carichi pesanti, quindi è adatto per la costruzione di una casa. Ma, secondo gli standard ufficiali, dovresti prendere il cemento M 300 o M 400 per ottenere un punteggio di 200 o più.

Riempi le fondamenta con il caldo, le temperature negative provocano qualche difficoltà. Ad esempio, è necessario riscaldare l'acqua e la composizione stessa, poiché possono congelare prima dell'inizio della solidificazione. E quando si indurisce, senza riscaldamento, il calcestruzzo inizierà a congelarsi a causa dell'acqua contenuta, e i cristalli di ghiaccio formati inizieranno a distruggere le fondamenta dall'interno.

Se segui le proporzioni e prepari la composizione secondo gli standard, anche a casa la soluzione risulterà essere omogenea e il più vicino possibile alla versione corretta, quindi non preoccuparti della sua forza.

Ora sai quale rapporto di componenti è necessario per preparare 1 cubo di cemento. La cosa principale - per calcolare con precisione le proporzioni e cercare di rispettare la tecnologia. Il calcestruzzo non è difficile da preparare, quindi le conoscenze acquisite aiuteranno anche un costruttore iniziale a costruire una fondazione per una casa o un gazebo senza problemi.

commenti powered by HyperComments

Malta di cemento - una miscela di cariche minerali, legante e acqua. È utilizzato nei lavori di costruzione nella costruzione di vari edifici per uso domestico e industriale.

Uno degli elementi costruttivi importanti di qualsiasi edificio è la base. Può essere equipaggiato sotto una piccola casa in campagna e sotto un enorme grattacielo, sotto la costruzione economica nel villaggio e sotto il negozio di assemblaggio di elettrodomestici.

Nella maggior parte delle strutture, la fondazione si trova al di sotto del livello del suolo - quindi, alcuni requisiti si presentano per i materiali utilizzati per la sua costruzione:

  • uguale resistenza alla compressione;
  • resistenza alle acque sotterranee e all'acqua piovana;
  • resistenza al gelo, ampia gamma di temperature d'esercizio;
  • durata.

Tipi e materiali per tali strutture sono usati in modo diverso, - uno dei tipi di fondazione è una fondazione fatta di mattoni o muratura. Questo tipo è dovuto all'incapacità di utilizzare il calcestruzzo, ad esempio, per la costruzione di una cantina in un garage ricostruito o in una casa di campagna.

Poiché tale fondazione viene depositata mediante malta cementizia, a questa miscela si applicano i requisiti generali per la fondazione.

Proprietà della malta per le fondazioni

La soluzione utilizzata per organizzare la fondazione in mattoni include:

  • grado di cemento M-400 (PC-400 D 20, - cemento Portland con additivi minerali);
  • sabbia di quarzo;
  • componente di ghiaia con una frazione di particelle non superiore a 3 mm;
  • calce, argilla, plastificanti;
  • acqua (pioggia, neve o rubinetto).

La miscela più duratura è ottenuta da cemento, sabbia con l'aggiunta di ghiaia. Quando si costruiscono piccoli edifici nella miscela per la fondazione è permesso entrare nel pavimento invece che nella ghiaia.

L'aggiunta di calce conferisce alla malta cementizia maggiore plasticità, aumenta il coefficiente di conducibilità termica.

La soluzione "Clay" ha una resistenza superiore a "lime", aumenta il grado di resistenza al gelo di una soluzione liquida, che ne consente l'uso in inverno.

Una delle proprietà importanti della malta di cemento-sabbia è la capacità di trattenere l'umidità al suo interno, che viene utilizzata per eseguire determinate reazioni chimiche a seguito della quale il cemento si trasforma in una sostanza simile alla pietra.

Inoltre, l'acqua conferisce plasticità alla soluzione, aumenta l'adesione tra i componenti della miscela. Il mortaio, oltre al cemento, ha il suo marchio.

Cemento grado, determinazione delle miscele

Il marchio di cemento è determinato dalla marca di cemento. Per questo, il valore numerico del legante viene diviso per il valore numerico della massa del componente sabbia della miscela.

Ad esempio, quando si utilizza una malta con un rapporto in peso tra cemento e sabbia in un rapporto di 1 kg a 4 kg, rispettivamente, e utilizzando cemento Portland PC-400 D20, il numero 400 viene diviso per il numero 4, il risultato, il numero 100, indica la marca della soluzione.

In pratica, sembra così: per un secchio di cemento è necessario prendere quattro degli stessi secchi di sabbia asciutta.

In presenza di ready-mixed, è possibile determinare il marchio della soluzione conoscendo il rapporto tra i componenti utilizzati e la marca di cemento, cioè l'effetto opposto. Ad esempio, la proporzione era 1: 2, cioè due parti di sabbia di quarzo erano usate per una parte di cemento M200. Il numero 200 è diviso per il numero 2, il grado della soluzione è M100.

Quando si utilizza il cemento M-400 per la fondazione, il consumo di cemento per 1 tonnellata di sabbia quarzosa asciutta preparata sarà:

Sulla base dei dati in tabella, per la preparazione della soluzione M 75 è necessario prendere 200 kg di cemento per 1000 kg di sabbia, o 1 kg di cemento per 5 kg, o in un rapporto di 1: 5.

Se si suppone che la fondazione sia eretta su terreni asciutti, allora è permesso iniettare calce o argilla nella soluzione, al fine di aumentare le proprietà duttili, - quindi il rapporto "cemento - calce - sabbia" è simile a questo:

Per preparare la soluzione M 200 avrete bisogno di 1 parte di cemento, un decimo di calce, 2,5 parti di sabbia, che corrisponde a: 10 kg di cemento, 1 kg di calce, 25 kg di sabbia asciutta.

Per la costruzione delle strutture di fondazione, le pastiglie di cemento hanno usato una miscela con l'aggiunta di ghiaia o molatura.

Il loro rapporto ponderale "cemento - sabbia - ghiaia" sarà:

La soluzione di base M 200 consisterà in 1 parte di cemento, 2,5 parti di sabbia e 4,2 parti di ghiaia o 10 kg di cemento per 25 kg di sabbia di quarzo e 42 kg di ghiaia, rispettivamente.

Raccomandazioni nella scelta di una marca di malta cementizia

Per ottenere una costruzione affidabile e duratura di alta qualità, si dovrebbe applicare la seguente regola: "Il grado del materiale utilizzato per la costruzione della fondazione deve corrispondere al marchio della malta cementizia".

Ad esempio, per il mattone rosso ordinario M 200 marca soluzione adatta M200.

In pratica, ciò corrisponde a: 4,5 kg di cemento per 10 kg di sabbia. Se traduciamo in un rapporto di volume, allora 3,5 parti di sabbia asciutta vengono prese in 1 parte di cemento sfuso.

Questo rapporto è il più ottimale: la forza necessaria è ottenuta in combinazione con un tempo di impostazione accettabile della soluzione.

Eventuali scostamenti dalla composizione raccomandata possono rendere la miscela più duratura, ma con un'impostazione iniziale veloce o meno duratura, ma con un intervallo di applicazione più lungo.

Pertanto, l'applicazione del rapporto corretto tra i gradi di materiali utilizzati può essere raggiunta nella costruzione di una costruzione monolitica solida in tutte le direzioni.

Preparazione di soluzioni cemento-sabbia

Dopo i calcoli e la preparazione dei componenti per ottenere una soluzione, segue una fase di preparazione di una miscela per il dispositivo di fondazione. La miscelazione viene effettuata per mezzo di una betoniera o utilizzando manodopera manuale.

Uso della betoniera

  1. Viene eseguita la preparazione finale delle miscele secche: sabbia, ghiaia o boiacca vengono setacciate con un setaccio, utilizzando, rispettivamente, schermi con celle diverse. Questa procedura consentirà di ottenere un frazionamento più uniforme della composizione e di ridurre quindi la possibilità di formazione di vuoti nella soluzione finita.

Nota. La sabbia di quarzo contenente significative inclusioni di argilla e fango deve essere lavata. Per questo, l'acqua viene versata nel serbatoio con sabbia, la miscela viene accuratamente miscelata ("agita"), dopo di che il liquido inquinato viene rimosso, la sabbia viene essiccata.

  • I componenti nelle proporzioni richieste vengono caricati nella betoniera, dove vengono mescolati in una forma asciutta - la miscela dovrebbe acquisire una tonalità uniforme grigio chiaro.
  • Dopo 3... 5 minuti di lavorazione della miscela secca in un tamburo rotante, l'acqua viene aggiunta alla benna, da un calcolo approssimativo: 1 parte di liquido a due parti della composizione secca.

    Nota. Il rapporto approssimativo è valido per ingredienti secchi. Nel caso di utilizzo, ad esempio, di sabbia bagnata, la soluzione potrebbe rivelarsi troppo liquida.

  • Per ottenere una composizione omogenea, si consiglia di sottoporsi alla procedura di miscelazione per 5... 10 minuti, allo stesso tempo è necessario controllare la viscosità della miscela:
      • la soluzione finita dovrebbe avere una consistenza simile al dentifricio;
      • posto su un piano inclinato di 45 ° rispetto all'orizzonte, la miscela rimane stabile su di essa e non scorre verso il basso - la cazzuola di un muratore o la spatola di un intonacatore possono fungere da piano;
      • l'iscrizione fatta sulla superficie della soluzione non dovrebbe essere sopraffatta.

    La soluzione correttamente preparata mantiene la sua vitalità per 1... 1,5 ore. Durante questo periodo dovrebbe essere sviluppato. Quando si lavora in più persone, è consigliabile distribuire le mansioni in modo che, una volta esaurito il lotto della soluzione, venga preparato il lotto successivo.

    L'uso della malta cementizia per l'edilizia privata

    Con una piccola quantità di lavoro, e questo, di norma, funziona nella propria economia, la malta cementizia viene preparata usando il lavoro manuale. Il processo non è quasi diverso dalla preparazione meccanizzata della miscela: l'unica differenza è nell'uso della forza umana.

    Poiché viene utilizzato il lavoro umano, il volume di una partita non deve superare 10... 20 secchi (0,1... 0,2 m³) della soluzione finita, altrimenti si verificherà rapidamente affaticamento fisico e si rischia di perdere parte della soluzione pronta.

    È necessario considerare attentamente la miscelazione della miscela nella fase di preparazione a secco e in caso di miscelazione con acqua. Con una scarsa preparazione della miscela, la resistenza dell'intera struttura sarà significativamente compromessa.

    Come contenitore per la preparazione di malte cementizie, è possibile utilizzare i vecchi bagni in ghisa o acciaio, vasche, tagliare lungo un barile di ferro o di plastica.

    L'acqua viene aggiunta gradualmente, ma non meno della metà nel momento iniziale. Le parti del liquido annullano gradualmente - poiché la miscela raggiunge la viscosità desiderata.

    La classica composizione della malta cementizia per la posa di fondamenta in mattoni in condizioni di vita è la seguente:

    • una parte di cemento M-400 o PC-400 D20;
    • tre parti e mezzo di sabbia di quarzo secco setacciata;
    • 0,8... 1 parte di acqua, preferibilmente condotta.

    Per aumentare la plasticità, spostare l'aria dalla soluzione, migliorare l'adesione, si consiglia di aggiungere tensioattivi alla miscela - tensioattivi o, in altre parole, sapone normale.

    Si consiglia di strofinare un sapone solido e immergerlo in acqua calda per un giorno - una soluzione di sapone verrà creata allo stesso modo. Se possibile, puoi sostituire il solito sapone liquido.

    Per la produzione di tamponi di cemento sotto la composizione usata per fondazioni in mattoni:

    • una parte di cemento M-400 o PC-400 D20;
    • due pezzi di sabbia di quarzo;
    • tre pezzi di ghiaia o legno;
    • 0,6... 0,8 parti di acqua.

    Un cuscino per una base di mattoni può essere fatto di miscela di muratura utilizzando:

    • impermeabilizzazione di materiali di copertura, film a effetto serra, ecc. materiali;
    • maglia di costruzione in acciaio con una cella di 20... 50 mm come rinforzo;

    L'altezza delle pareti non deve superare i tre metri, ad esempio quando si costruisce un garage o una dependance nel cortile di casa.

    La scelta del grado di malta per la fondazione è determinata dalla dimensione della struttura eretta, dalla profondità dell'evento e dai materiali utilizzati. Un sacco di domande importanti sono le spese finanziarie. Ma in ogni caso, la qualità della soluzione preparata dipenderà dal modo in cui i componenti sono stati selezionati correttamente, da quanto attentamente sono stati seguiti i passaggi per eseguire i mix basati sul cemento.

    Chiama +7 (499) 380-69-97

    Vi consiglieremo sulla scelta del marchio e del volume di calcestruzzo per il vostro progetto di costruzione. Facciamo il calcolo e offriamo la migliore offerta commerciale.