Fai da te - Come farlo da solo

Ogni giardiniere ha affrontato un problema come l'altezza insignificante della serra ad arco acquistata.

Inoltre, di regola, iniziano a piegarsi a un'altezza di circa 70 cm e non danno l'opportunità di piantare colture ad alta serra nei letti laterali. Si scopre che l'uso efficace dell'area di atterraggio non può nemmeno parlare. Tuttavia, se lo desideri, qualsiasi problema può essere risolto. Al momento ho due serre da 12 metri. Uno di essi è sollevato di 1 me il secondo di 70 cm. La prima serra ha superato con successo i test di un anno con il caldo estivo, i geli a 40 gradi e il carico fornito da uno strato di neve di 1,5 metri nell'inverno 2016.

Dirò immediatamente che il costo dei materiali per il telaio metallico della base è commisurato al costo dell'acquisto di un legname. Tuttavia, i vantaggi del primo sono ovvi.

Innanzitutto, la durata di un metallo, anche in un ambiente così aggressivo come una serra, è molte volte maggiore. In secondo luogo, dopo aver posato 2 file di legno, saremo in grado di sollevare la serra per un massimo di 40 cm, e il telaio metallico fornirà un'altezza fino a 1,5 m senza problemi. In terzo luogo, il legno ruba lo spazio interno della serra - 20 cm su ciascun lato.

Ho acquistato una sezione di metallo, simile al telaio metallico della serra. E 'stato utile per la produzione di rack, cingendo la base, aumentando il numero di piste che collegano gli archi, nonché per cambiare le porte (le porte previste dalla struttura dovevano essere rilasciate dopo la ricostruzione). Per organizzare il collegamento del terreno e del policarbonato e, naturalmente, il materiale di fissaggio era necessario anche un foglio di lamiera o altro materiale simile. Per proteggere il metallo dalla corrosione, ho acquistato uno smalto primer tre-in-uno.

Prima di iniziare i lavori sul perimetro della serra, ha realizzato un solco con una profondità di 20-25 cm e una larghezza di una baionetta a paletta. Questo solco successivamente ha reso possibile l'approfondimento della lavagnetta, evitando così la penetrazione del sistema radicale delle erbe infestanti all'interno della serra. Quindi, da lamiere tagliate a rulli per cremagliere, la cui lunghezza ha tenuto conto dell'immersione nel terreno (non inferiore a 70 cm), nonché dell'altezza della struttura di sollevamento.

Dipinto parte primer-smalto dei rack, che saranno martellati nel terreno - questo prolungherà significativamente la loro durata.

Racks segnati nel terreno di livello, in modo che coincidessero con gli archi della serra. Ha saldato un tubo profilato sopra le cremagliere, sul quale ha successivamente sollevato gli archi della serra acquistata (prima una parte e dopo la fissazione, la seconda). Questo metodo ci ha permesso di aumentare la serra in modo indiscriminato, ma ho rimosso il policarbonato in anticipo per facilitare la costruzione.

Usando materiali di saldatura o di fissaggio, l'arco è fissato saldamente alla base. Smantellare le travi inferiori come inutili, rinforzando il tetto a loro spese. Ciò ha aumentato significativamente la resistenza alla neve in inverno. Dal momento che la porta è stata sollevata insieme all'intera serra, per riportarla all'altezza precedente e, naturalmente, la possibilità di un facile accesso, con l'aiuto della smerigliatrice tagliare la porta e portarla all'altezza desiderata. Quindi ha reinstallato la porta in un nuovo posto. E nello spazio formato sopra la porta d'ingresso è stata installata una finestra delle dimensioni appropriate.

Ho pensato in anticipo al dispositivo del traliccio futuro e installato ganci metallici o anelli nei luoghi appropriati.

Per fissare la parte superiore dell'ardesia e la parte inferiore del policarbonato lungo l'intero perimetro della serra, ho installato travi tra i montanti. A causa del fatto che la serra si è alzata, il foglio standard di 6 metri di policarbonato in lunghezza non è stato sufficiente a coprire completamente la superficie della serra.

Per l'aggancio del policarbonato, ho installato delle travi addizionali su un lato della serra in modo che il foglio di policarbonato posato sul giunto avesse un margine di 5-10 cm.

Quindi tutti i luoghi dopo il lavoro di saldatura lucido. Usando spazzole di metallo (è possibile e prodotti chimici auto), pulito un metallo da una vecchia vernice e una ruggine. Dopo di che, ha dipinto l'intera struttura della serra con uno smalto primer tre-in-uno.

Quando il rivestimento è completamente asciutto, coprire la serra con policarbonato. L'ultima fase è l'installazione di accessori (capannoni, bulloni, ganci per il fissaggio con la porta aperta, maniglie delle porte) e il taglio di porte e prese d'aria in policarbonato.

Ora la serra migliorata consente di piantare colture orticole, l'intera area viene utilizzata in modo efficiente. A causa dell'aumento del volume d'aria, il clima interno nella serra è diventato più mite, le cadute di temperatura giornaliere sono meno evidenti e il rischio di danni alle piante dal gelo è diminuito. Nonostante l'altezza piuttosto elevata, la serra su una base metallica è molto più stabile rispetto a una barra tradizionale, a causa del grande approfondimento dei pali nel terreno.

Lei resiste tranquillamente a qualsiasi carico di vento. Anche con uno strato di neve di 1,5 metri nell'inverno del 2016, c'era abbastanza altezza con un margine in modo che la neve potesse facilmente rotolare fino alla base e praticamente non indugiava sul tetto, mentre le solite serre ad arco si riempivano letteralmente. I giardinieri che non hanno la possibilità di rimuovere regolarmente la neve, trovato in primavera su molte serre hanno fallito i tetti o la completa distruzione del telaio.

Indubbiamente, prima di procedere con una tale ricostruzione, ho passato alcuni anni a soppesare tutti i pro e i contro. E il processo stesso richiede ancora notevoli costi finanziari e di tempo. Tuttavia, sfruttando la serra per più di un anno e verificando la propria esperienza in tutti i suoi vantaggi, questa primavera ha migliorato anche la seconda serra, ed è incredibilmente soddisfatta.

Come allevare una serra

Pubblicato il 15 luglio 2015 Inserito da: Valery Medvedev

Come aumentare una serra acquistata

Le dimensioni della serra acquistata erano: 3,4 m di larghezza e 2 di altezza: l'abbiamo fatto: 3,4 m di larghezza e già 3 m di altezza.

Se si desidera essere a conoscenza di nuovi articoli e video sul sito, quindi compilare questo modulo.

È possibile trovare queste informazioni utili:

20 commenti sul post: "Come aumentare una serra acquistata"

Buona giornata! e quanti centimetri hai scavato rastrelliere di ferro nel terreno?

Buona giornata! Pilastri verticali della base con una soluzione versata nel terreno? Puoi fare senza saldatura? I tubi orizzontali sui bulloni possono essere riparati? Cosa ne pensi? Abbastanza rigidità? Grazie

E qualche altra domanda.

A che altezza sono i tubi orizzontali da terra?

Qual è la distanza tra i tubi verticali?

Per cosa è una trave di legno avvitata dall'interno a un tubo orizzontale?

È conveniente tagliare in policarbonato sul tetto e le pareti laterali (in basso) un sacco di scarti? Qual è lo spessore del policarbonato utilizzato?

Tutto per ora. Circa la dimensione della lavagna da qualche parte che ho visto, beh, ricorda a pozh.

La soluzione non viene versata, i bulloni sono possibili, solo con teste nascoste.

50 cm, 1 m, barra per il fissaggio del supporto inferiore in policarbonato. 4mm, tagliare lo stesso come su una serra di supporto, superiore separatamente, fondo separatamente lungo.

Buon pomeriggio, Valery, per favore specifica. Che tipo di viti hai avvitato alla base della serra. A me questo strapperà un cappello, quindi il trapano alla vite autofilettante si spezzerà. È possibile fare a meno della pre-perforazione.

Ci sono viti per tetti, e ci sono per il profilo, hanno un trapano più potente, oltre a un buon cacciavite e abilità.

Grazie per la risposta, un'altra domanda: il tuo video mostra che hai prima raccolto gli archi centrali e poi i fini, perché? È necessario o è stato più conveniente per te? Le estremità con policarbonato sono state saldate, o poi preparate (rifilate) sono state poi avvitate.

E un'altra domanda. I fori negli archi e le estremità sono in policarbonato forato in anticipo o con viti con policarbonato?

Quindi è raccolto secondo le istruzioni.

Il policarbonato alle estremità viene avvitato in anticipo sul terreno.

Valery, su consiglio, abbiamo aumentato l'acquisto di una serra. Mi è piaciuto molto! Anche se abbiamo avuto un'estate questa estate, i pomodori erano meravigliosi e ancora in crescita. Viviamo vicino a Vyborg.

Grazie per i tuoi consigli e video dettagliati!

Pensavo di alzarmi più in alto, ma sei alto il doppio di quanto mi aspettassi, grazie per l'idea.

Hai preso i semi da me? Spedito circa un mese fa

Un'altra domanda, nelle direzioni cardinali, come sono le serre? Ho un est ovest, quindi penso se metterlo vicino al secondo? Shadow a circa 15 00

Il secondo può essere messo, ma alla distanza dell'ombra. Ho tutto da ovest a est, perché la pendenza del sito è da sud e nord.

Ciao, l'idea è fantastica! Ma c'è una domanda:

Come installare una serra in policarbonato sul terreno?

Il clima è diventato così imprevedibile che la presenza di una serra facilita notevolmente la coltivazione di verdure di stagione. È più pratico installare una serra in policarbonato sul sito. È durevole, conserva bene il calore, trasmette lo spettro della luce solare necessaria per lo sviluppo delle piante. È meglio acquistare una serra pronta, ma è possibile salvare sull'installazione e installarla da soli.

Selezione della posizione

Per la normale crescita delle piante è necessaria la luce solare naturale per tutto il giorno. Pertanto, il primo requisito per un luogo è l'assenza di alberi, strutture e edifici che oscurano il sito.

L'orientamento corretto ai punti cardinali migliora l'illuminazione: i timpani orientano uno verso sud, il secondo verso nord, e i lati laterali verso ovest e verso est, rispettivamente. Allo stesso tempo, la direzione del vento dovrebbe essere presa in considerazione Se il vento soffia spesso da nord, sarà necessario ruotare l'asse della serra. Il vento non dovrebbe soffiare le serre attraverso le porte aperte.

Serra in policarbonato sul posto

Se si prevede di far funzionare la serra in inverno o all'inizio della primavera, è importante avere vicino al punto di collegamento alla rete elettrica, al sistema di riscaldamento e alla rete idrica. Le serre estive sono importanti solo per l'irrigazione. Pertanto, è sufficiente avere le tubature dell'acqua estive nelle vicinanze. È dimostrato che la resa della serra, installata in modo errato, è inferiore del 30%: a causa di scarsa illuminazione e irrigazione organizzata in modo inadeguato.

Un altro requisito per il posto - terreno pianeggiante. Se non esiste una trama assolutamente piatta, è necessario dedicare del tempo al livellamento del terreno. Irrigazione uniforme non è possibile sulle creste con una grande pendenza.

Preparazione del sito per l'installazione

Se sei fortunato - il terreno è fertile, la trama è piatta, allora puoi iniziare a lavorare sulla marcatura. Ma se il rilievo è irregolare e le acque sotterranee o uno strato di argilla sono vicine, dovrai lavorare duro.

L'argilla riduce notevolmente la permeabilità del terreno. Il drenaggio artificiale creato può fornire umidità normale. Come materiale di drenaggio, puoi usare la pietra frantumata.

Lavorare sulla preparazione del terreno per eseguire in modo coerente:

  1. La prima cosa è segnare la dimensione della futura serra con i pioli.
  2. Rimuovere l'intero strato fertile dall'intero perimetro e metterlo da parte per un uso successivo. La zolla filmata può essere conservata nell'angolo del giardino. Surriscaldamento, sarà un eccellente substrato per la semina.
  3. Rimuovere l'argilla ad una profondità di 40 cm.
  4. Versare macerie (15 cm) e livellare.
  5. Versare la sabbia, il suo spessore non dovrebbe essere inferiore a uno strato di macerie. Compattato. È possibile inumidire in modo che il cuscino sia densamente depositato.
  6. Lasciare terreno fertile per il successivo rifornimento di carburante della serra.

Il tempo speso per livellare il sito pagherà durante il montaggio. È necessario assemblare il telaio su una piattaforma piana con un dislivello di non più di 5 cm molto più facile e veloce. Per eseguire i lavori preparatori è necessario avere pioli, cordoncini, metro a nastro, pale a baionetta e pale, una carriola o una barella.

Fasi di montaggio

Non ha senso fare il telaio da solo. È in vendita una vasta gamma di telai per serra da un profilo (alluminio, ferro zincato) con rivestimento in policarbonato. A basse temperature, il policarbonato diventa fragile. L'installazione della serra può essere effettuata sia all'inizio della primavera che in autunno, ma allo stesso tempo la temperatura dell'aria non deve essere inferiore a + 5 ° C.

Per un prezzo ragionevole è possibile acquistare una serra di qualsiasi dimensione: dal design di 2 metri, fino a 12 metri. Nel set completo, oltre al telaio, c'è il policarbonato e gli elementi di fissaggio. Bene, se c'è una barra nel set, può essere usata per pesare il fondo della serra.

Prima di iniziare a lavorare sull'assemblaggio di elementi strutturali, è necessario familiarizzare con le istruzioni dettagliate per l'installazione del prodotto e preparare tutti gli strumenti necessari. Hai bisogno di avere a portata di mano:

  • cacciavite;
  • livello;
  • un coltello;
  • un seghetto;
  • un martello;
  • Chiave.

Uso di una barra per la rilegatura inferiore

Considerare l'opzione di installare una serra senza una fondazione utilizzando un legno per pesare la struttura.

Il legno prima dell'uso deve essere trattato con un'impregnazione speciale che protegga contro i funghi. È possibile usare il bitume nella vecchia maniera, ma è meglio usare antisettici moderni. Da alesano, muffa, muschio, umidità proteggeranno l'impregnazione del legno:

Qualsiasi adatto. È meglio applicare in più strati, in attesa della completa asciugatura di ciascuno.

Bordo inferiore: il legno può essere leggermente seppellito nel terreno. Lungo il perimetro della serra, scavare una piccola trincea larga 30 cm, la profondità dipende dall'altezza del legname. Dai lati per posare il materiale del tetto, svolgerà due funzioni:

  • impermeabilizzazione;
  • protezione dalle infestanti

Assemblaggio del telaio

I giardinieri, che in pratica hanno imparato l'autoassemblaggio delle serre, raccomandano in primo luogo di assemblare le parti terminali della serra. Questi sono gli elementi strutturali più complessi a causa della presenza in essi di una porta e di prese d'aria per la ventilazione.

La seconda fase di installazione è la posa del rivestimento inferiore (trave) e il fissaggio su di esso della parte inferiore del telaio della serra con viti autofilettanti. La reggia orizzontale viene controllata per livello. Se necessario, la trincea viene seppellita o versata. Il legno deve sporgere al di sopra del livello del suolo non meno di 10 cm Gli angoli della reggetta sono fissati saldamente con l'aiuto di graffette, viti autofilettanti o chiodi.

Il primo passo è mettere l'arco, tenendoli alla base del telaio. Successivamente, rigorosamente sul livello, sono attaccate le strisce di collegamento orizzontali. La base della serra è. È necessario attaccare le parti terminali e si può iniziare il rivestimento con policarbonato.

Puoi fare l'irrigazione automatica nella serra per fornire alle piante la giusta quantità d'acqua.

È molto importante scegliere il policarbonato giusto per la serra. Qui leggerai importanti consigli.

Descrive quanti mattoni saranno nel pallet in base alla quantità.

Fissiamo il policarbonato

Il primo finisce cucito. Con un policarbonato strappare la pellicola protettiva. Innanzitutto fissare il foglio sulla costruzione con le viti, quindi tagliare a misura. Avvitare il policarbonato attorno al perimetro della porta e alle prese d'aria. Tagliare con cura le porte e le finestre. Per fissare accessori: fermi, maniglie. I mozziconi sono pronti.

Resta da fare la parte più lunga del lavoro - per posare il policarbonato sull'arco. È meglio farlo con tempo calmo, poiché le lastre hanno una grande area velica. Con forti raffiche di vento, il policarbonato potrebbe rompersi. Allega fogli in due modi:

  • grembo;
  • utilizzando profilo e strisce in alluminio.

Di solito si consigliano profili e nastri in alluminio, ma come dimostra la pratica, la posa sovrapposta offre anche la necessaria resistenza e tenuta del rivestimento, è più economica.

Il profilo è fissato agli archi con le viti. Correggere con un determinato passo lungo l'intera lunghezza. Il policarbonato viene depositato nelle fessure del profilo. Un nastro di alluminio speciale viene posizionato sul giunto e allungato alla densità richiesta.

Sistemazione delle serre

Il telaio è assemblato e cucito, la serra può essere preparata per la stagione della semina. Scava, migliora la struttura del terreno, aggiungendo humus, compost, torba nelle proporzioni richieste. Puoi distinguere le creste. Quando li pianifichi, considera che è più facile prendersi cura di tre creste: una al centro, due dai lati. Quando si costruiscono due creste, sono larghe e scomode da mantenere.

vantaggi

Quando si installa una serra in policarbonato sul terreno senza fondamenta, il giardiniere ottiene numerosi vantaggi. La serra è rapidamente montata e smantellata. In una zona con molta neve, può essere rapidamente smontato per l'inverno in modo che il tetto non si rompa a causa della gravità in inverno.

Tale serra può essere facilmente spostata in un'altra posizione. Soprattutto se è piccolo. Puoi muoverti se gli alberi crescono e appare un'ombra che prima non esisteva. Oppure costruirono una nuova casa di campagna nelle vicinanze, installarono una recinzione densa, che faceva ombra. Avendo raccolto con le proprie mani una serra in policarbonato a terra, il residente estivo riceve una struttura mobile e affidabile che servirà per molti anni.

Come evitare gli errori

Su come scegliere un posto e prepararlo, hanno già detto. Conosciamo la temperatura dell'aria consentita durante l'installazione di lastre di policarbonato. Quali altre insidie ​​possono verificarsi?

È necessario prestare attenzione quando si acquistano i seguenti punti:

  1. Prima di tutto, sullo spessore del metallo (non inferiore a 1,5 mm).
  2. Il prossimo punto importante è la sezione trasversale del profilo. Tra 20 cm * 20 cm e 40 cm * 20 cm, scegli la seconda opzione.
  3. Nelle aree con piogge alte scegliere serre con telaio rinforzato.
  4. Se la serra ha un rivestimento inferiore con le orecchie, per il montaggio nel kit ci sono dei perni, quindi non sono completamente conficcati nel terreno. Sopra la superficie dovrebbe rimanere un perno di almeno 20 cm. Se ciò non avviene, quando il terreno si abbassa, l'occhio si stacca dall'attacco metallico.
  5. Dare la preferenza alle serre, in cui la base è attaccata al terreno con l'aiuto di elementi di fissaggio a forma di T. Risolvono il telaio in modo più affidabile rispetto ai pin.

Selezione di policarbonato

Non commettere errori quando si sceglie un policarbonato. Cosa cercare in primo luogo? È importante avere una protezione UV, che aumenta la resistenza dei fogli e supera lo spettro di luce desiderato.

Assicurati di guardare lo spessore dei fogli. I valori ottimali sono in millimetri da 4 a 6. La resistenza del foglio può essere controllata premendo. Il materiale sottile e di bassa qualità se premuto perde la sua forma, si accartoccia. Quando si piega il policarbonato non dovrebbe apparire pieghe.

Ci sono un certo numero di altri punti che vale la pena considerare:

  1. Su policarbonato, fori di diametro maggiore rispetto al legno (metallo). Non ci saranno pieghe e onde.
  2. Non risparmiare sui raccordi. Per sigillare i punti di fissaggio, utilizzare rondelle termiche in policarbonato o guarnizioni in gomma.
  3. Utilizzare profili speciali per la bordatura della superficie terminale del policarbonato.

conclusione

Serra in policarbonato a terra - una buona soluzione per molti anni. L'autoassemblaggio è garanzia di qualità. Importa: luogo di installazione, policarbonato dello spessore desiderato, telaio resistente, raccordi e installazione di alta qualità, realizzati esattamente secondo le istruzioni.

Modi efficaci per rafforzare le serre per l'inverno

Il telaio di qualsiasi serra, in cui gli elementi della scherma non vengono rimossi per l'inverno, è soggetto a notevoli carichi di vento e neve. Se non è rinforzato con puntelli aggiuntivi, è del tutto possibile che la struttura sia parzialmente o completamente distrutta.

Questo articolo descrive i motivi per cui una grande quantità di neve si accumula sulla superficie liscia in pendenza del policarbonato. Così come vari modi come rafforzare una serra fatta di policarbonato per l'inverno.

Cause di "tappi" di neve

La maggior parte delle serre ad arco sono progettate in modo ottimale per lo slittamento della neve. Perché si accumula in tali quantità e come rafforzare la serra in policarbonato con le proprie mani? Le ragioni per l'accumulo di cumuli di neve sul tetto sono nelle proprietà speciali del policarbonato cellulare (SEC). In inverno, in giornate soleggiate, anche a una temperatura ambiente di -15 ° C in una serra, può arrivare a +3 - + 5 °. Sulla superficie riscaldata del policarbonato, la neve si scioglie, che si ghiaccia al tramonto. La superficie ruvida formata serve come base affidabile per l'accumulo di manto nevoso di notevole massa, fino a 80 kg. Dato che il telaio del profilo metallico più comune può sopportare un carico non superiore a 30-50 kg / m2, è evidente la necessità di rafforzarlo.

Il risultato dell'uso del budget non è serre troppo forti

Metodi per rafforzare la cornice

Come rafforzare una neve in policarbonato dalla neve con la massima affidabilità e costi minimi? Esistono diversi modi efficaci, sia temporanei che permanenti.

Archi duplicati

Da tubi di metallo, tubi quadrati o solo rinforzi, gli archi con un raggio un po 'più piccolo rispetto alle strutture di supporto della serra sono piegati con l'aiuto di un pezzo o una macchina di piegatura. Il fissaggio avviene su colonne da 5 cm dello stesso materiale mediante saldatura elettrica.

Uno dei modi principali per rafforzare una serra per l'inverno è installare archi duplicati.

Insieme a questo metodo, viene praticato l'uso di archi con un diametro simile a quello stabilito. Questi elementi non sono posizionati dal basso del già installato, ma accanto a loro, con un passo più frequente, non superiore a 1m. Pertanto, è possibile rafforzare in modo significativo il telaio, il progetto può resistere da 180 kg / m2 a 240 kg / m2.

È importante! Tutti i giunti con saldatura elettrica devono essere puliti dalla bilancia e rivestiti con vernice anticorrosione.

Sostituzione di coperture in policarbonato

Prima di rafforzare la serra in policarbonato per l'inverno è necessario prestare attenzione alla qualità e allo spessore del rivestimento. Le opzioni di budget per le serre sono sempre più prodotte da lastre di policarbonato spesse 4 mm. Questo è completamente inadeguato per l'uso durante tutto l'anno. Le caratteristiche tecniche e operative sono più adatte per le pareti del SEC 6 mm di spessore, e per il tetto (in strutture a timpano) è preferibile utilizzare fogli di policarbonato da 8 mm.

Tabella delle principali caratteristiche tecniche dei fogli di policarbonato, come uno dei modi per rafforzare le serre per l'inverno

backup

Il modo più comune per rafforzare il telaio con le proprie mani - l'installazione di oggetti di scena nella serra. Possono essere realizzati con qualsiasi materiale sufficientemente durevole: tavole, cant, ecc.

Supporti in legno da mezzi improvvisati: A - longitudinale, B - trasversale

Praticare l'uso di due tipi di supporti per policarbonato serra per l'inverno. Longitudinale - sono installati lungo le strutture di supporto, sostenendo la cresta. Croce - più complessa in esecuzione. Richiedono più materiale, ma questo design è molto più affidabile e può sopportare un peso significativo di neve. Montato su arco trasversale. I punti di attacco nelle articolazioni con i profili longitudinali della stecca. È consentito l'uso di un ulteriore elemento verticale per rafforzare la cresta del tetto.

Alcune caratteristiche di rafforzamento

Il rinforzo corretto con i puntelli dovrebbe essere fatto prima che il terreno si congeli. Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata ai terreni pesanti. Se in inverno si alternano disgeli e gelate, il che non è raro per le medie latitudini, allora la struttura di rinforzo può spingere fuori il terreno espanso. In questo caso, si verificherà un danno alla struttura della struttura dall'interno.

Oltre a rafforzare il telaio dovrebbe prendersi cura delle strutture di fondazione. Come rafforzare una serra in policarbonato nel terreno per impedire movimenti non autorizzati sotto l'influenza del vento? Avendo un peso ridotto e una grande presa d'aria, la serra può staccarsi dalla superficie del terreno, specialmente se non è installato sulla base della striscia solida. La maggior parte dei proprietari è limitata ai semplici telai in legno, i cui requisiti minimi sono specificati nelle istruzioni di installazione. Per alcuni modelli, è consentito fissare con staffe a forma di L direttamente sulla superficie del terreno.

Per tali strutture è previsto un ulteriore rinforzo delle serre in policarbonato per l'inverno. Come elemento di fissaggio vengono utilizzate barre di rinforzo curve con un diametro fino a 0,95 cm, mentre il lato corto di bloccaggio ha una lunghezza di 15-20 cm e quello lungo, incassato nel terreno, raggiunge 30-45 cm.

Come rafforzare in modo affidabile una serra in policarbonato

Il telaio della serra in policarbonato è sempre sottoposto a seri problemi ambientali. Vento e neve nel caso in cui la struttura non sia rinforzata da rinforzi aggiuntivi, possono portare a conseguenze spiacevoli, in particolare: distruggere parzialmente o completamente la struttura.

Cosa può danneggiare la fondazione

Le serre ad arco abituali si differenziano per forma, il che è molto conveniente per scivolare sulla neve. Ma perché si accumula ancora sui loro tetti?

Il punto qui è nelle proprietà del policarbonato cellulare. In inverno, anche se la temperatura scende a -15 ° C, all'interno dell'edificio si arriva a + 5 °. La superficie si riscalda, la neve si scioglie su di essa, che si ghiaccia quando il sole sorge. Il tetto diventa ruvido, formando così la base per l'accumulo del manto nevoso solido, che a volte pesa fino a 80 kg.

Ora confronta. Lo "scheletro" della serra è solitamente costituito da un profilo metallico, che è il materiale più comune. E il carico che è in grado di sopportare non supera i 50 kg / m 2. È abbastanza ovvio che è necessario rafforzare la struttura.

Il materiale di copertura più sicuro è il vetro, in base al quale solitamente viene realizzata una base forte nella serra. Nel caso di un simile tetto per l'accumulo di neve, non puoi preoccuparti. Se si sceglie il policarbonato, è meglio acquistare i fogli con uno spessore di 6 o più millimetri. Non si afflosceranno sotto il peso del manto nevoso.

Cosa determina la forza

Come è diventato chiaro da quanto sopra, il tetto potrebbe collassare a causa di una base debole. I produttori spesso risparmiano sulla sezione trasversale del profilo zincato. Allo stesso tempo, i loro prodotti stanno diventando più economici e più economici, ma la loro qualità diminuisce notevolmente. Puoi risolvere questo problema nei seguenti modi:

  • smontare l'edificio per l'inverno;
  • rimuovere periodicamente la neve dal tetto della struttura finita;
  • installare oggetti di scena speciali (anche se ciò non garantisce l'integrità dell'edificio);
  • comprare un modello con una struttura rinforzata;
  • Rafforza la base con le sue mani, costruendola da legno o profilo.

La riparazione pianificata della struttura e del suo rinforzo, ovviamente, inizia con l'ispezione della struttura, compresi tutti i dettagli. Innanzitutto, il policarbonato viene ispezionato attentamente. Un'attenzione particolare è rivolta a tutte le sue crepe, ammaccature, rigonfiamenti. Anche la torbidità può essere motivo di preoccupazione. Inoltre, l'intero edificio viene controllato per il rotolo o gli orditi. Per questo scopo è meglio usare un livello.

Se non si osservano danni, le pareti della serra possono semplicemente essere lavate dall'interno e dall'esterno, igienizzate e, se necessario, parzialmente sostituite al suolo. Bene, se il danno è ancora trovato, sarà richiesto il rafforzamento della serra.

Come rafforzare una serra in policarbonato

Rafforzare il design dei più affidabili e con un minimo di costi finanziari in diversi modi.

Affinché lo "scheletro" non collassi completamente, è necessario effettuare la sua pulizia periodica e coprire le superfici con composizioni appositamente studiate per questo scopo. Profili in metallo e legno sono ben lavati. Si consiglia di pulire tutte le aree interessate con una piccola "pelle", quindi la superficie è rivestita con antisettici, vernici, composti anti-corrosione.

Archi duplicati

Utilizzando un pezzo o utilizzando una piegatrice per profili, è necessario piegare archi aggiuntivi. Dovrebbero essere più piccoli rispetto alle strutture di supporto della serra. Per la loro fabbricazione, avrete bisogno di rinforzo, di metallo o di tubi forti, preferibilmente di sezione quadrata. Il fissaggio viene effettuato con il metodo della saldatura elettrica su montanti di cinque centimetri di materiale simile.

Usa spesso l'arco dello stesso diametro. Ma non sono posizionati sotto il set, ma di seguito, di norma, attraverso il contatore. Così puoi rafforzare il telaio con la massima efficienza: la struttura resisterà a una massa di neve fino a 240 kg / m 2.

Attenzione! Quando si utilizza la saldatura elettrica, i giunti devono essere necessariamente puliti dalla bilancia e coperti con vernice anticorrosione.

Sostituzione del materiale di rivestimento

Prima di rafforzare lo "scheletro" assicurati di prestare attenzione al policarbonato e al suo spessore.

Le opzioni economiche del pacchetto sono spesso costituite da un materiale di copertura di 4 mm di spessore. Ma affinché un edificio di questo tipo possa resistere tutto l'anno, non è adatto. Come già accennato in precedenza, il policarbonato con uno spessore di 6 mm è più adatto per le pareti, e 8 mm per un tetto (se il tetto è un timpano).

backup

Il modo più comune per rafforzare e creare una serra in policarbonato durevole è installare i puntelli. Sono fatti di legname, tavole e altro materiale durevole.

I supporti per il modello in policarbonato sono di due tipi. Lungo le strutture di sostegno stabilite longitudinali: sostengono la cresta del tetto. Ma sull'arco trasversale attaccato, rispettivamente, traverse trasversali. Per loro, il materiale richiede di più e nella loro struttura sono più complicati. Tuttavia, il design è più affidabile e in grado di sopportare un sacco di peso neve.

Spesso, la cresta del tetto è anche rinforzata con un ulteriore elemento verticale.

Caratteristiche di rafforzamento

Non dovremmo dimenticare il momento in cui l'edificio dovrebbe essere rafforzato. I puntelli sono installati fino al freddo, fino a quando il terreno è completamente congelato.

Rafforzamento del telaio: questo è solo un tipo di rinforzo. Ma dovresti pensare alle fondamenta del giardino. Deve stare saldamente a terra per resistere adeguatamente al forte vento. Ciò impedirà il suo movimento non autorizzato.

Va notato che la costruzione leggera, inoltre, caratterizzata da un'elevata deriva, può staccarsi molto facilmente dalla superficie del terreno. Pertanto, non sarà superfluo preinstallarlo su una base di strip. Se all'installazione di una serra sulla base di tutte le regole sono osservate, i problemi non si presenteranno.

Ma una fondazione monolitica e vincolante può, per vari motivi, crollare. E anche qui, devi agire immediatamente. Molto spesso, una fondazione deve essere perforata e un'identificazione esatta del luogo in cui si forma una crepa. Dopo questo, il guasto viene riempito con una soluzione speciale. L'indebolimento dovrebbe essere fatto con attenzione in modo che la fessura non aumenti accidentalmente.

Problemi di frame

Il più delle volte, i giardinieri preferiscono una semplice cornice di legno. Per lui nelle istruzioni per l'installazione di una serra presenta i requisiti minimi. Ma in alcuni modelli l'attenzione è rivolta al suo fissaggio con staffe a forma di L alla superficie del terreno. In questo caso, le barre di rinforzo (diametro - fino a 0,95 cm) fungono da dispositivo di fissaggio. Il loro lato pressore di solito ha una lunghezza di 15-20 cm, una lunga, incastonata nel terreno - fino a 45 cm.

Tutti i problemi di cui sopra non si verificano immediatamente. I danni al policarbonato o alla pendenza dell'intero edificio avvengono gradualmente.

Ma improvvisamente un profilo metallico improvvisamente piegato o un crash della scheda possono verificarsi. E devi rispondere a questo il più rapidamente possibile. Il metallo si raddrizza, la scacchiera è abbattuta (di regola è sufficiente una barra su di essa con una sovrapposizione sufficiente).

Per evitare che il problema si ripresenti, è necessario correggere e rinforzare il punto debole installando una colonna aggiuntiva. Ma, se è possibile sostituire completamente una parte rotta o danneggiata, è necessario farlo. Solo che non è raccomandato farlo al freddo o sotto la pioggia. Non arriverà nulla di buono da una simile impresa.

Problemi termoplastici

Se si verificava torbidità o oscuramento del policarbonato, l'umidità appariva nel pettine e le piastre si gonfiavano o si gonfiavano quando faceva caldo, anche questi difetti dovevano essere eliminati. Il modo più sicuro è quello di sostituire completamente la termoplastica.

conclusione

In conclusione, si dovrebbe notare che quando viene rilevato il danno da serra e la loro successiva eliminazione, il passo più importante è identificare la ragione per la comparsa di tale. Solo in questo caso si possono evitare errori simili in futuro.

Video utile

Puoi saperne di più sulle caratteristiche della serra in policarbonato rinforzato visualizzando il seguente video:

Come installare una serra in policarbonato sul terreno: preparazione del sito e assemblaggio della struttura

Produttori e proprietari considerano un plus economico per la serra con rivestimento in policarbonato. La riduzione dei costi è in gran parte determinata dalla capacità di non costruire una fondazione. Fare a meno della base di supporto consente la leggerezza del telaio e della plastica trasparente. Tuttavia, le stesse ragioni dettano la necessità di un forte attaccamento al terreno in modo che la struttura leggera della serra non si riveli con un vento rafficato. Ci sono regole chiare in base alle quali l'installazione della serra sul terreno. La loro osservanza garantisce un fissaggio affidabile di una costruzione e la mancanza di problemi con un raccolto.

Installazione specifica di serre senza fondamenta

Effettuare immediatamente una prenotazione in base alla quale l'installazione di una serra in policarbonato leggera senza una base di strisce o puntiforme è adatta solo in caso di uso stagionale della struttura. Gli amanti della coltivazione per tutto l'anno di delizie in serra, non è adatto. Lo svantaggio principale di questo schema di installazione è una significativa perdita di calore, che raggiunge il 10%. Energia generata dal sole - il principale e unico riscaldatore di edifici da giardino primavera-estate-autunno può essere trattato con negligenza. Con l'elettricità, il gas e il legno no.

Il secondo meno è la mancanza di una barriera fondamentale negli strati superiori del terreno, che consente ai roditori e agli insetti di entrare liberamente nella struttura e causare danni alle piante. Questo è anche il caso perché rimane una distanza di restringimento di 10 cm tra la superficie del terreno e il rivestimento inferiore della struttura, ma gli artigiani hanno modi per impedire l'accesso, che sarà discusso di seguito.

Buone ragioni per l'installazione semplificata

Per i residenti estivi che gestiscono "giardini coperti" esclusivamente da maggio a settembre / ottobre, il metodo di installazione sul terreno offre molti vantaggi, questi sono:

  • notevole risparmio di tempo, che consente l'installazione in un paio di bei giorni;
  • costi significativamente ridotti a causa del rifiuto dei materiali da costruzione utilizzati per la fondazione;
  • l'opportunità di fare tutto il lavoro sulla preparazione della base e l'installazione a mano, con l'assistenza di un solo assistente;
  • facilità di smontaggio in caso di smontaggio della struttura a fine stagione;
  • mobilità, garantendo la circolazione delle strutture in un luogo più fertile, se il sito selezionato non fosse sufficientemente produttivo.

L'assemblaggio e l'installazione senza una fondazione sono una scelta ottimale se la dimensione della trama non consente la costruzione di due serre per l'alternanza periodica delle colture in serra in esse. È più facile spostare la struttura sulle gambe a forma di T, da cui nessuno ha bisogno di uno scheletro su 6 ettari. Concludiamo: i residenti estivi della migliore opzione non sono necessari, l'unica alternativa è quella di installare su una base di supporto di un tronco sepolto nel terreno, in sostituzione della fondazione. Tuttavia, il suo dispositivo richiede tempo e denaro, anche se non è uguale a versare il nastro monolitico in cassaforma.

Scegliere un posto per serre produttive

La posizione è un fattore molto significativo, indipendentemente dal fatto che l'installazione di una serra a terra senza fondamenta o un'installazione solida con una base di supporto. È vero, uno schema senza una fondazione ha un vantaggio: una scelta sfortunata infastidirà solo una stagione.

Ricordiamo brevemente le regole di base per determinare il sito ottimale per una costruzione in serra:

  • la distanza tra gli edifici a un piano sulla trama e la struttura dovrebbe essere di circa 3 metri in modo che la loro ombra non interferisca con la crescita delle verdure coltivate;
  • è desiderabile disporre le pareti lunghe in una direzione geografica "zonale", vale a dire parallelo alla linea est-ovest, in modo che le piante ottengano il massimo calore dall'est all'ovest del sole. Di conseguenza, è meglio disporre le estremità "meridionalmente" in modo che "guardino" a nord ea sud;
  • è necessario allontanarsi da arbusti e alberi di grandi dimensioni, non solo tenendo conto dell'ombra che diffondono, ma anche della potenza del sistema di radici. Perché le potenti radici porteranno via molta acqua dagli animali da serra.

Sarebbe bello trovare un posto recintato dalle bozze. Dopo tutto, il soffio della brezza raffredderà il policarbonato, a causa del quale meno energia termica entrerà nella serra. Certo, la staccionata non salverà, ma un recinto fatto di cartone ondulato aiuterà anche, ma per la serra non è molto ragionevole andare in rovina per comprarlo. È meglio trovare un sito protetto dai venti dalle strutture esistenti.

Cosa fare con il terreno

Il terreno sul sito, come genitori e vicini di casa, non viene scelto. Come dice il proverbio, l'ha capito e felice. Ed è molto desiderabile scoprire cosa l'ha ottenuto. Per questo è necessario condurre studi geologici primitivi sul sito:

  • scavare una piccola fossa. In termini di dimensioni è di circa 70 × 70 cm, profondità 1,0-1,2 m;
  • determinare la composizione della terra nell'intervallo di 0,2-0,8 m dalla superficie. Con l'identificazione di problemi di sabbia asciutta e pulita non sorgeranno. È friabile, leggermente umido, è impossibile rotolare una palla o un flagello fuori da esso, che mantiene la sua forma dopo i nostri esperimenti di "ceramica". Sabbia - il miglior strato sottostante sotto il suolo della serra. Non manterrà acqua, la cui stagnazione è in grado di far marcire le radici delle piante. Se i flagelli con le palle sono rotolati, dovrai scavare una buca di 0,5-0,7 m di profondità sotto la serra e riempirla con un fiume o una cava di sabbia in modo che i primi 0,3 m possano essere riempiti con una miscela di terreno fertile;
  • noi fissiamo le acque sotterranee. ie devi solo assicurarti che ci sia acqua nella parte inferiore del buco oppure no. Se trovi un aspetto piuttosto negativo intorno alla serra, dovrai scavare fossati per drenare l'acqua.

A prima vista, le azioni per determinare lo stato geologico e idrogeologico del sito possono sembrare eccessivamente complesse. Tuttavia, è più facile assicurarsi e capire le sfumature in anticipo che perdere un raccolto e lamentarsi dell'inutilità di una serra.

Tempo di installazione consigliato

Gli installatori esperti di strutture per la serra sono invitati a mettere l'edificio sul terreno o sulla fondazione alla fine della stagione estiva. In autunno, puoi tranquillamente calpestare i letti puliti durante l'assemblaggio del telaio e portarlo nella posizione pianificata. Una buona opzione è l'inizio della primavera, ma non dopo. Nel periodo dell'instaurarsi della crescita e della fioritura degli abitanti del giardino non è prevista una tale estensione.

I produttori di materiale raccomandano anche l'installazione all'inizio della primavera e dell'autunno perché la temperatura più favorevole per un 10 ° C. Il rivestimento è sufficientemente cellulare per essere abbastanza plastica da bloccare facilmente i supporti arcuati con un foglio solido e non rompere quando i bulloni sono serrati, come nel gelo.

Descrizione dell'installazione di una serra sul terreno

Trovato un posto, scelto il tempo, ora scopriamo come installare correttamente la serra e cosa dovrebbe essere fatto per assicurarlo. L'installazione semplificata della struttura sul terreno può essere descritta come segue:

  • Preparazione del sito
  • Assemblaggio della reggia inferiore con supporti a T di supporto.
  • Installazione del rivestimento inferiore del telaio.
  • Costruisci disegni. Installazione di rivestimento in policarbonato. Apertura delle bocchette del materiale, pareti laterali delle estremità e porta della serra.
  • Dispositivi di fissaggio che proteggono la parte inferiore della serra dall'ingresso non autorizzato di insetti voraci, roditori campestri e domestici.

Lo schema generalizzato è adattato alle caratteristiche progettuali della struttura e alle sfumature geologiche del sito. Alcuni dei processi superflui possono essere eliminati tenendo conto delle specificità della situazione. Quando sono installati a terra, vengono affondati solo i supporti a forma di T. Possono essere inizialmente saldati alla reggia inferiore della struttura, possono essere fissati ad esso con bulloni o installati nelle cerniere saldate alla reggia. Considerare i punti chiave del processo di installazione di una serra di fabbrica senza un dispositivo di fondazione.

Algoritmo di preparazione del sito

Supponiamo di aver scelto un appezzamento su una lottizzazione suburbana per una costruzione con dimensioni di 3 × 8 metri. Precedentemente trovato che il terreno sottostante è una sabbia con strati rari e lenti di terriccio sabbioso, che non degraderà in modo significativo le proprietà di filtrazione. Le acque sotterranee si depositano significativamente al di sotto del parametro limite di 1,2 M. Pertanto, non è necessario preoccuparsi del dispositivo di drenaggio e prepareremo il sito come segue:

  • dividiamo per installazione di pioli la piattaforma 4 × 9 metri. Li colleghiamo con spago;
  • allineare l'area contrassegnata. Rimuoviamo il tappeto erboso e i tumuli visibili con una pala, dopodiché controlliamo la posizione orizzontale con un livello dell'edificio. La tolleranza massima per le differenze di dislivello non è superiore a 5 cm. Prestiamo attenzione al perimetro, più precisamente, a "strisce" immaginarie larghe 0,5-0,7 m lungo le linee di interruzione. Sarà possibile pianificare la superficie all'interno della struttura dopo la sua installazione;
  • facciamo un passo indietro dalla rottura di 0,3 m, disegniamo una linea di terreno sul terreno con una pala, una barra, un fermaglio di ferro. Questo sarà il bordo esterno della trincea;
  • Scaviamo una trincea di 0,4 metri di larghezza. La profondità della trincea dipende dalla lunghezza delle gambe a forma di T della serra, di solito è di 0,3 m. Sopra la superficie, il telaio inferiore del telaio, che poggia sulle gambe, dovrebbe salire a 0,1 m;
  • leggermente, senza molto fanatismo, annegheremo il fondo della trincea. perché Le serre in policarbonato pesano in media 70 kg e la massa della struttura è distribuita sull'intera area, non è necessario compattare diligentemente il fondo della trincea.

Per non indebolire e posare il terreno in una trincea o mattoni agli angoli a causa di un telaio inclinato, controllare il livello orizzontale del fondo con un livello. Correggere immediatamente i difetti, se trovati, e procedere all'assemblaggio. Ricorda la necessità di proteggere le piante dalle erbacce e applicare il trucco popolare: sovrapporremo il muro esterno della trincea con i fogli di ardesia usati. Invece, i ruberoid lo faranno, ma dopo un paio d'anni le coraggiose radici di wheatgrass continuano a "dare un pugno".

Istruire sul montaggio del telaio

È possibile ordinare l'assemblaggio dal fornitore, ma il trasporto e lo spostamento intorno alla sezione della struttura assemblata è un lavoro ingrato. Bene, se ricorri ai servizi dei collezionisti del venditore-azienda, quindi li lasci montare alla dacia. Coloro che decidono di assemblare nelle proprie mani devono solo fare scorta con una chiave inglese e un cacciavite. Gli edifici di fabbrica completi di solito hanno un set completo di elementi di fissaggio e allo stesso tempo uno schema per l'autoinstallazione della serra, in base al quale è necessario agire. Tuttavia, nel nostro caso, la sequenza di lavori sarà in qualche modo modificata, quindi abbiamo bisogno di:

  • assemblare le estremità, attaccare il telaio della porta, l'analogo della finestra e le strisce di rinforzo agli archi terminali, se le estremità non sono state assemblate dal venditore o saldate dal produttore;
  • bullonare i dettagli del rivestimento inferiore e attaccare le gambe a forma di T ad esso. Tutte le parti "sotterranee" e di contatto con il terreno devono essere trattate con bitume prima dell'installazione in una fossa;
  • spostare la reggetta assemblata con i supporti attaccati nella posizione e installare questa parte della struttura nella trincea in modo che la reggia si innalzi per 10 cm sopra la superficie;
  • allineare il livello di installazione con un livello, se necessario, regolare la posizione mediante mattoni di rivestimento;
  • assemblare il telaio secondo le istruzioni allegate al prodotto, montare il policarbonato, installare le prese d'aria automatiche, se sono incluse nella confezione;
  • Lo spazio tra la struttura assemblata e il terreno deve essere coperto con terra in modo che i bordi dei fogli siano chiusi di 3-5 cm.

Tutti. Puoi "sistemare" gli abitanti verdi.

Ricorda che il metodo di progettazione è influenzato dalle caratteristiche del design. In un certo numero di modelli, la reggia inferiore è combinata con le pareti, a cui sono collegati gli scarichi e le estremità ad arco. Questo tipo di installazione di una serra in policarbonato sul terreno sarà dimostrata da una selezione di foto:

La base per la serra

Nonostante la serra sia una costruzione leggera, richiede una base solida e affidabile. Infatti, in assenza di una buona base, c'è il rischio che "camminerà" intorno al sito e le giovani piante potrebbero morire di gelo e vento. Quindi, che tipo di fondazione per una serra è necessaria e come costruirla correttamente?

Serra in policarbonato

La base per la serra

La base per la serra: le funzioni e le caratteristiche

La base per la serra è una base affidabile per la costruzione, che prolunga la sua vita utile, così come la protezione degli sbarchi da fattori negativi. Molti residenti estivi hanno una domanda: è possibile risparmiare tempo e denaro per costruire una serra senza fondamenta?

Come scegliere una fondazione per una serra

Certo, questo è possibile, ma la disposizione delle basi per una serra presenta una serie di vantaggi:

  • la fondazione fissa saldamente la serra a terra, grazie alla quale anche i venti più forti non ne avranno paura;
  • la struttura sarà sopra il livello del suolo - questo farà risparmiare circa il 10% del calore all'interno;
  • insetti, talpe e altri parassiti non saranno in grado di raggiungere gli sbarchi;
  • le piante saranno protette dal gelo, dalle precipitazioni e da altri fattori avversi.

La fondazione di serra ha un ruolo molto importante.

Tra le caratteristiche più importanti che dovrebbero essere alla base di una serra, includono la resistenza, la resistenza agli influssi ambientali e il rispetto delle caratteristiche del progetto.

  1. Affidabilità. La stabilità della base gioca un ruolo speciale durante il periodo della fine dell'inverno, poiché la neve e l'acqua che si scioglie possono distruggere l'intera struttura.
  2. Resistenza a fattori negativi. Per motivi di economia, alcuni residenti estivi costruiscono un fondamento di mezzi improvvisati per questo scopo (ad esempio, bottiglie di plastica o vecchi pneumatici) o materiale di scarsa qualità, il che può essere un grosso errore - a causa dell'influenza delle falde acquifere e delle cadute di temperatura, tale fondazione può rapidamente collassare.
  3. Conformità con le dimensioni, la forma e il materiale della serra. Se le caratteristiche tecniche della struttura differiscono significativamente da quelle della fondazione, la serra si deformerà rapidamente e potrebbe addirittura collassare.

Lo schema della serra in legno con rivestimento in policarbonato

Riassumendo, possiamo dire che non solo l'aspetto e la funzionalità, ma anche la "salute" delle piantagioni e il raccolto futuro dipendono dalla giusta scelta del tipo e del materiale della base di serra.

Tipi di fondazioni in serra

La base per la serra viene selezionata in base al materiale di cui è composta la struttura (ad esempio, il vetro di silicato richiede una base più rigida rispetto al policarbonato), i costi finanziari e temporali e le condizioni climatiche della regione. Tra i tipi di fondazioni che vengono utilizzati per la disposizione delle serre, includono nastro e superficie (poco o non sepolti). I principi della loro costruzione sono quasi identici, con l'unica differenza che per la base del nastro sarà necessario un pozzo di fondazione più profondo.

Uno dei materiali più disponibili è il legno. Questa fondazione è in grado di sopportare piccoli carichi.

Per quanto riguarda i materiali da costruzione, in questo caso è possibile utilizzare legno (legno), mattoni, calcestruzzo e lastre o blocchi di cemento già pronti. Ciascuna delle opzioni ha i suoi vantaggi e svantaggi che devono essere considerati quando si sceglie una fondazione.

Tipi di basi per serre

Tabella. Vantaggi e svantaggi dei diversi tipi di fondazioni.

Installazione di serre in policarbonato senza fondamenta

Il vantaggio principale delle serre in policarbonato è la loro efficienza. Risparmio manifestato nella possibilità di installare serre senza creare una fondazione. La base può essere eliminata a causa della leggerezza del telaio e della plastica trasparente, ma a causa di queste caratteristiche, la serra deve essere fissata saldamente al terreno, altrimenti le raffiche di vento possono danneggiarlo. Ci sono alcune regole che consentono un'installazione di alta qualità di un design simile. Questo articolo discuterà come mettere una serra in policarbonato senza una fondazione.

Le sfumature di installare una serra senza una fondazione

Prima di tutto è necessario tener conto del fatto che l'installazione di una serra senza una fondazione è possibile solo se l'edificio viene usato stagionalmente. Se è pianificata la coltivazione per tutto l'anno, questo metodo non funzionerà. Lo svantaggio principale di questo metodo di installazione è l'elevata perdita di calore, che può raggiungere il 20%. Ciò significa che sarà necessario utilizzare più elettricità, gas o legna per il riscaldamento artificiale.

Il secondo svantaggio è l'assenza di un ostacolo di base negli strati superiori del terreno, per cui roditori o insetti possono entrare liberamente nell'edificio e causare danni ai prodotti di allevamento. Ciò è dovuto al fatto che c'è uno spazio vuoto di 10 cm tra la superficie del terreno e l'imbracatura dell'edificio.

È possibile sbarazzarsi di questo meno applicando tecnologie speciali.

Vantaggi dell'installazione senza fondamenta

Ai residenti estivi che stanno pianificando una coltivazione stagionale, un metodo di installazione di una serra senza una fondazione fornirà una serie di vantaggi, tra cui:

  • Grandi risparmi nel tempo e nello sforzo. L'installazione può essere eseguita in pochi giorni.
  • Risparmio sui materiali da costruzione che è necessario utilizzare per creare le fondamenta.
  • Tutte le procedure per la preparazione e l'installazione delle serre possono essere eseguite in casa.
  • Un semplice processo di smantellamento della struttura, che dovrà essere eseguito dopo la fine della stagione.
  • Mobilità. Grazie a questa funzionalità, il design può essere spostato in qualsiasi momento senza troppe difficoltà.

Il montaggio e l'installazione senza base sono la soluzione migliore se le dimensioni del terreno non consentono di costruire 2 serre per combinare le colture in serra in esse. È più facile spostare la struttura sulle gambe, dopo di che non ci saranno tracce di cemento o pali sul terreno, quindi per i residenti estivi tale opzione di installazione è un'ottima via d'uscita, un'alternativa alla quale può essere installata solo su una base di supporto interrata da una barra. Ma questo metodo richiederà tempo e investimenti finanziari.

Il terreno per l'installazione di una serra deve soddisfare determinati parametri.

La scelta di un sito per il montaggio di una serra

Scegliere un luogo per l'installazione è un processo abbastanza serio, indipendentemente da come viene eseguita l'installazione. Ma il metodo senza fondamenta ha un vantaggio, dal momento che la posizione della serra può essere modificata in qualsiasi momento.

Quando si sceglie una posizione, è necessario seguire le seguenti regole:

  • L'intervallo tra l'edificio a un piano e la serra deve essere di almeno 3 m, altrimenti l'ombra dell'edificio potrebbe interferire con la crescita delle piante coltivate.
  • È meglio disporre le lunghe pareti della struttura nella direzione ovest-est, in modo che le piante ricevano la massima quantità di calore dal sole. Le estremità dovrebbero essere posizionate in direzione nord o sud.
  • La serra dovrebbe essere situata a grande distanza da grandi alberi. In caso contrario, il loro esteso sistema di radici richiederà molta umidità dalle piante coltivate.

È meglio trovare una trama protetta dalle bozze. Soffiare il vento può ridurre significativamente la temperatura del policarbonato, motivo per cui il calore non verrà immagazzinato nella serra.

Per proteggersi dai venti, è possibile utilizzare una recinzione di cartone ondulato, ma ha un costo piuttosto elevato. La soluzione migliore sarebbe trovare un posto protetto dai venti dagli edifici vicini.

Lavora con il terreno

Il suolo sul terreno in cui verrà svolto il lavoro, dovrà essere esplorato. Il processo è il seguente:

  • Viene estratta una piccola fossa. Le sue dimensioni non devono superare 70 × 70 cm e la profondità di 1 m.
  • La composizione del terreno è determinata ad una distanza di 0,2-0,8 dalla superficie. Non ci sono difficoltà con la definizione di sabbia asciutta. Si sbriciola ed è un po 'umido. La sabbia è il miglior strato sottostante per installare una serra. Non manterrà l'umidità, che impedirà la decomposizione delle piante.
  • Le acque sotterranee sono fisse Sarà necessario verificare se c'è acqua nella parte inferiore del foro. Se ce n'è molto, dovrai scavare fossati per la rimozione.

La ricerca geologica aiuterà ad evitare i fattori negativi ea proteggere il raccolto dall'umidità eccessiva e da altri problemi.

Installazione a tempo

Gli specialisti nell'installazione di serre consigliano di installare la costruzione alla fine della stagione estiva. L'autunno sarà facile da lavorare con i letti, mentre il design è assemblato e installato sul sito selezionato. L'installazione può essere eseguita anche all'inizio della primavera, ma non più tardi.

I produttori della struttura consigliano anche l'installazione in primavera o in autunno, poiché la temperatura ottimale per un rivestimento in policarbonato è 10 ° C. Il materiale a questa temperatura ha una buona duttilità, che evita la rottura durante il serraggio dei bulloni.

Procedura di installazione in serra sul terreno

Dopo aver scelto la posizione e l'ora, è possibile procedere all'installazione di una serra. La procedura per tale procedura è la seguente:

  1. Area di preparazione
  2. Assemblare le reggette inferiori con prodotti di supporto.
  3. Installazione del rivestimento inferiore del telaio.
  4. Costruisci una serra Installazione di rivestimento in policarbonato. Apertura di prese d'aria, lati e porte.
  5. Strutture di fissaggio che proteggono la parte inferiore della serra dall'ingresso di insetti o animali.

La procedura generale può essere regolata nel processo, tenendo conto delle caratteristiche dell'edificio e delle caratteristiche del terreno. Parte della procedura può essere esclusa. Quando sono montati a terra, vengono affondati solo i supporti a forma di T.

Possono essere saldati sul fondo della serra o imbullonati.

Procedura di preparazione del terreno

Il processo di preparazione del sito per la serra è il seguente:

  • Con l'aiuto di pioli, l'area delle dimensioni richieste è divisa. Sono collegati da una corda.
  • L'area contrassegnata viene livellata. La zolla e gli urti visibili vengono rimossi, dopodiché viene controllata la livellatura utilizzando una livella. L'irregolarità massima consentita non deve superare 5 cm. Si deve tenere conto dell'intero perimetro della sezione e di una striscia di 0,7 m lungo la ripartizione.
  • Circa 0,3 m si ritira dalla rottura, dopo di che viene tracciata una linea sul terreno con l'aiuto di qualsiasi oggetto disponibile. Questa linea sarà il bordo esterno della fossa.
  • Viene scavato un pozzo, la cui larghezza è calcolata in base alle dimensioni della serra. La profondità della fossa dipenderà dalle gambe di supporto della struttura, di solito viene scelta una cifra di 0,3 m Il legame inferiore della struttura dell'edificio dovrebbe aumentare di circa 0,1 m.
  • Il fondo del pozzo è calpestato. A causa del fatto che le serre in policarbonato hanno un peso di 70 kg e la massa della struttura è distribuita sull'intera area, non è necessario spingere molto il fondo del pozzo.

Per evitare possibili irregolarità, l'orizzontale viene controllato usando una livella. Se sono state rilevate irregolarità, dovranno essere riparate. Quindi puoi procedere all'assemblaggio.

Per impedire l'emergere di erbacce, il muro esterno della struttura può essere rivestito con ardesia o feltro per tetti. Questo metodo è abbastanza efficiente ed economico.

Processo di assemblaggio del telaio

Una struttura già assemblata può essere acquistata, ma spostarla nel sito complicherà il lavoro e richiederà tempo. Per assemblare una serra in policarbonato con le tue mani, dovrai utilizzare solo una chiave inglese e un cacciavite. Di solito, completo della costruzione sono tutti elementi di fissaggio, oltre a uno schema che aiuterà a riparare la serra sul terreno. Secondo questo schema e necessità di agire. Di solito il lavoro consiste nei seguenti passaggi:

  • Assemblaggio finisce Un telaio per porte, un analogo per finestre e strisce di rinforzo sono attaccati agli archi terminali. In alcuni casi, le estremità sono fornite dal produttore già in una forma saldata, quindi questa fase può essere saltata.
  • Il rivestimento inferiore è fissato con bulloni, dopo di che si attacca una gamba speciale. Tutte le parti a contatto con il terreno prima dell'installazione dovranno pre-processare il bitume.
  • Il design assemblato con tutti i dettagli si sposta nella posizione della serra e viene installato. In questo caso, il disegno dovrebbe salire sopra la superficie di circa 10 cm.
  • La planarità è controllata dal livello. Se necessario, viene regolato foderando i mattoni.
  • Il telaio viene assemblato secondo le istruzioni incluse. Il policarbonato è attaccato e le prese d'aria automatiche sono montate, se sono incluse.
  • Il divario tra la struttura raccolta e il terreno è pieno di terreno. Allo stesso tempo, i bordi dei fogli dovrebbero essere chiusi a circa 3-5 cm.

Successivamente, la serra è installata e completamente pronta per l'uso.

Si tenga presente che il metodo di assemblaggio può variare a seconda del tipo di struttura. In alcuni tipi di serra, il rivestimento inferiore è collegato alle pareti, a cui sono collegate parti aggiuntive. In questo caso, è stato risolto in un altro modo.

Puoi saperne di più su come installare una serra in policarbonato con il seguente video.

Supporto per la protezione degli insetti

Lo spazio tra la superficie e il fondo della struttura è stato riempito per fornire protezione dagli insetti. Da talpe e toporagni possono essere protetti con ardesia, se è stato installato.

Invece di riempire con la terra, puoi usare una striscia di polietilene o un pannello di metallo. La soluzione migliore sarà un'altra barra di reggiatura. Le travi di legno aumenteranno anche il peso della struttura, che fornirà protezione dai forti venti. Il fissaggio viene eseguito utilizzando un perno metallico o graffette, che sono pre-trattati con bitume o olio di lino per prevenire il processo di decadimento.

In alternativa ai supporti a forma di T, è possibile utilizzare strutture costituite da barre di legno con sezioni quadrate di dimensioni comprese tra 8 × 8 e 12 × 12 cm. Questo metodo consente di saltare il processo di scavare un buco e posizionare la struttura direttamente sul terreno livellato. La trincea è necessaria solo se la base di legno inizia ad affondare nel terreno. In questo caso, ci sarà l'uso di una fondazione in legno, che può essere fatta di legname o tronchi. In questo caso, il pozzo è rivestito con scandole, la base è trattata con base di semi di lino e ad essa è attaccata una cornice.

È piuttosto semplice effettuare l'installazione della serra senza base. Con tale lavoro è abbastanza possibile far fronte da soli. La cosa principale è aderire alla tecnologia del lavoro ed eseguire le procedure in ordine e senza fretta. Questo metodo di installazione consente di risparmiare denaro ed è perfetto per i giardinieri alle prime armi che pianificano la coltivazione stagionale delle piante.