Come determinare in modo indipendente il tipo di terreno

Il suolo è rappresentato da particelle eterogenee che hanno diverse capacità portanti, quindi, per gettare le fondamenta, è necessario determinare correttamente il tipo di terreno.

Questo articolo descrive come determinare il tipo di terreno.

La formazione del suolo avviene per decine e centinaia di anni. Per costruire una casa, devi avere una conoscenza minima dei livelli sottostanti. Ogni tipo di terreno ha molte varietà e ha una vasta gamma di proprietà fisiche.

I terreni sabbiosi, cartilaginosi e sabbiosi a grana grossa hanno una buona capacità portante, non sono soggetti a forti contrazioni e all'azione delle forze di sollevamento.

Argilla, terriccio e torba sono fortemente compressi, distruggono la base e sottopongono le strutture portanti ad una inclinazione.

Le caratteristiche del suolo possono essere migliorate con mezzi artificiali e costruire un edificio su qualsiasi terreno.

Tipi di terreno

Terreno roccioso - costituito da rocce saldate e cementate. La base rocciosa è difficile da sviluppare e svolgere indagini ingegneristiche e geologiche. Le rocce sono caratterizzate da alta densità e non sono esposte alle acque sotterranee.

Questo terreno non è eroso e non deformato. Scavare trincee in tale terreno è molto difficile, quindi le fondamenta sono posate sopra la roccia.

Il suolo cartilagineo è costituito da ghiaia - origine naturale o artificiale. La ghiaia ha una superficie liscia e ricorda i grani. La dimensione dei ciottoli di ghiaia è 20 - 70 mm.

Il suolo della cartilagine ha un'elevata capacità portante. In inverno, il terreno è leggermente ghiacciato. La fondazione viene posata a una profondità di 50 - 70 cm.

Il terreno argilloso è costituito da piccole particelle squamose e contiene una grande quantità di umidità. Quando si congela il terreno argilloso. Le caratteristiche portanti del terreno dipendono dalla quantità di acqua contenuta nell'argilla. In inverno, l'argilla congela a una profondità di 1,5 metri. Posare la fondazione sull'argilla dovrebbe essere fatta dopo il dispositivo di ammortizzazione della sabbia.

Loam e argille sabbiose contengono dal 10 al 30% di argilla e il resto è sabbia.

Questo terreno è di plastica, contiene molta acqua ed è soggetto al sollevamento. Sotto l'azione del terriccio sabbioso e argilloso fortemente precipitato.

I terreni di torba si trovano nelle paludi prosciugate e sono i più instabili. A causa dell'alto grado di saturazione della torba con l'acqua, la costruzione senza parziale sostituzione del terreno è impossibile.

Sotto il carico della fondazione, la torba si restringe e stringe le fondamenta.

Metodi per determinare il tipo di terreno

Ci sono questi modi:

  • ingegneria e ricerca tecnologica;
  • test di laboratorio;
  • fare buchi per la determinazione manuale.

Ci sono anche modi visivi per determinare il terreno:

  1. Sfregamento sul palmo.
  2. Determinazione delle condizioni asciutte e bagnate.
  3. Visualizzazione sotto una lente di ingrandimento.
  4. Rotolare nel cavo.

Determinare in modo indipendente il tipo di terreno nel modo seguente:

  1. A terra profondità di fori di 2,5 metri. Dopo ogni mezzo metro prendono il terreno in contenitori separati e chiudono saldamente in modo che l'umidità non penetri all'interno. Dopo la produzione della recinzione, ogni tipo di terreno viene inumidito con acqua e arrotolato in un'imbracatura. La corda ottenuta è attorcigliata in un anello: se l'anello viene lasciato intatto, il terreno è costituito da argilla. L'anello si è sbriciolato in piccole parti - il terreno è costituito da terriccio sabbioso. Il terriccio si sbriciolerà in diversi pezzi di grandi dimensioni.
  2. Determinazione della porosità della sabbia. Nel serbatoio riempire il terreno e misurare il volume. Quindi, eseguire la pressatura e misurare nuovamente il volume della sabbia. Dal rapporto tra suolo compatto e non consolidato determina il coefficiente di porosità. Se la porosità del suolo è elevata, ha una bassa capacità portante.
  3. Determinazione del suolo mediante sedimentazione di particelle. È possibile impostare il tipo di terreno determinando la velocità di sedimentazione delle particelle nel serbatoio. Per questo metodo vengono utilizzati un contenitore trasparente, un righello, un foglio di carta, detersivo per piatti e campioni di terreno.
  • Disporre i campioni su carta per asciugarli e rimuovere da essi pietre, inclusioni organiche e altri detriti. Dopo l'essiccazione, macinare i campioni.
  • Spruzzare i campioni con acqua da un flacone spray.
  • Riempiamo un contenitore trasparente alto 1/4 di campioni.
  • Riempire il serbatoio con acqua a tutto volume.
  • Aggiungere 1 cucchiaino di detersivo per piatti.

    Prendi la percentuale di sabbia come punto di partenza nella parte inferiore del grafico e traccia una linea in alto a sinistra. Quindi prendi la percentuale di argilla e disegna una linea orizzontalmente. Prendi una percentuale di fango e disegna una linea in basso. Tutti devono attraversare in un punto, in base al quale si può giudicare il tipo di terreno.

    Test del terreno manuale

    Prendi una manciata di terra tra le mani, inumidisci e strofina tra le dita. Avanti:

    • Bussa alla palla. L'argilla mista a sabbia non manterrà la forma di una palla, si sgretolerà. Una palla liscia e di plastica dice che il terreno è completamente fatto di argilla. La palla, che rotola facilmente, ma scoppia, consiste in argilla con una piccola quantità di sabbia.
    • Se il terreno non rotola nella forma, ma si sbriciola e non lascia segni sul palmo, c'è sabbia di fronte a te. Il terreno che è bloccato nelle pieghe delle dita è costituito da limo.

    Determinare in modo indipendente il tipo di terreno è facile. Ma è meglio affidare a specialisti tutte le domande sullo studio del suolo. Ciò richiede costi materiali, ma sarà giustificato durante la costruzione della futura fondazione.

    Come posso determinare il tipo di terreno sulla terra?

    Prima di intraprendere la costruzione del capitale, dovresti esaminare il tipo di terreno. In generale, è meglio fare un'ispezione visiva prima di acquistare una trama, in modo da non acquistare un appezzamento di terreno paludoso.

    In precedenza, abbiamo considerato la domanda su cosa cercare quando si acquista una trama. Oggi parleremo di come e in che modo è possibile determinare quale suolo prevale sul tuo sito.

    Faremo subito una prenotazione, se stai costruendo una potente casa in pietra con un grande scavo e fondamenta, che include un piano seminterrato, allora devi contattare l'organizzazione specializzata appropriata impegnata nella ricerca geologica.

    Allo stesso tempo, considera il prezzo medio di tali studi approssimativamente al ritmo di 2500 rubli per metro di perforazione del terreno. Di conseguenza, verrà redatto un rapporto professionale e un'opinione di esperti. In diverse regioni, il prezzo può fluttuare ma non molto.

    Tutti i metodi descritti di seguito non forniscono il cento per cento di garanzie per determinare il tipo di terreno del terreno, quindi tutte le misure sono approssimative.

    Come determinare in modo indipendente il tipo di terreno?

    Se hai già identificato un luogo per la fondazione della tua futura casa, avrai bisogno di una coclea o di un trapano per fare fori di 2-3 m di profondità. Durante il processo di perforazione, estrai il trapano ogni 60-80 cm e segna il colore del suolo, la sua viscosità su carta fino a raggiungere la giusta profondità.

    Sarebbe ideale se a ogni marchio una parte del terreno ottenuto fosse decomposta su un pezzo di terra pulito in ordine, man mano che si approfondiva per ulteriori verifiche. È possibile raccogliere campioni di terreno in barattoli di vetro.

    Metodo visivo per determinare il tipo di terreno

    Nella tabella seguente è possibile "ad occhio" determinare il tipo di terreno in base a determinate caratteristiche e trarre alcune conclusioni.

    Determina le proprietà dei terreni sul sito.

    Prima di procedere allo sviluppo del progetto di qualsiasi casa, è necessario determinare quali caratteristiche hanno i suoli nel sito di sviluppo futuro. Senza questi dati è impossibile, prima di tutto, creare una base qualitativa e ragionevolmente economica e, quindi, costruire una casa affidabile e duratura. Questo articolo parlerà di come è possibile determinare in modo indipendente le proprietà fisiche e meccaniche dei terreni.

    Non è un segreto che il modo migliore per ricercare il sito di sviluppo sia le indagini geologiche e geodetiche condotte da organizzazioni specializzate. Con l'aiuto di una perforatrice, vengono realizzati diversi pozzi, i campioni di terreno vengono prelevati a diverse profondità e quindi le proprietà fisiche e meccaniche necessarie vengono determinate in laboratorio.

    A causa dell'elevato costo di questa procedura, spesso le persone che costruiscono una casa da sole, la rifiutano. Allo stesso tempo, la costruzione della fondazione viene effettuata o sulla base dell'esperienza dei vicini della zona, o sperando nella nostra onnipotente "avio russa". Ciò può portare, nel migliore dei casi, a gettare una fondazione inutilmente massiccia con un eccessivo dispendio di denaro, e nel peggiore, al contrario, alla costruzione di una fondazione troppo debole e alla sua successiva distruzione.

    Di seguito vedremo come è possibile determinare le proprietà di base del terreno necessarie per una selezione più o meno accurata dei parametri per le future fondamenta della casa. Se, nel determinare le caratteristiche, consideri due opzioni e non sai quale scegliere, scegli sempre l'opzione con le condizioni peggiori. Un po 'eccessivo margine di sicurezza di una fondazione non è così terribile del suo svantaggio.

    Quindi, prima, almeno due, e preferibilmente quattro (negli angoli della futura casa), i pozzi dovrebbero essere fatti nel sito. La loro profondità dipende dal tipo di fondazione, dal numero di piani della casa e dal materiale da cui sarà costruito. Ad esempio, se un'organizzazione specializzata esegue sondaggi per una casa di mattoni a due piani, i pozzi verranno perforati a una profondità di circa 10 metri. È ovvio che è problematico farlo manualmente (anche se è possibile). A questo proposito, dovresti cercare di rendere il pozzo il più profondo possibile, almeno fino a due profondità di congelamento. È più comodo usare un normale trapano da giardino. Inoltre, se c'è una necessità e un'opportunità, puoi immediatamente scavare un buco sotto la fossa settica prima di costruire una casa. È ancora più facile studiare il terreno.

    Con l'aiuto di pozzi, vengono determinati il ​​tipo di suolo portante, lo spessore dello strato di terreno fertile e il livello della falda freatica.

    I. Tipo di terreno portante

    Nel processo di approfondimento nel terreno, viene prima uno strato fertile di terreno, quindi il terreno portante. La fondazione dovrebbe fare affidamento su di lui. Esistono quattro classi principali di terreni portanti:

    - congelato (contenente ghiaccio);

    - artificiali (sfuse, alluvionali, ecc.)

    Molto spesso, specialmente nella Russia centrale, dobbiamo occuparci di terreni dispersi. Ce ne sono diversi tipi: argilloso, sabbioso, limoso e pestato. Di questi, l'argilla e la sabbia sono adatte per la costruzione di pochi piani. È meglio non costruire nulla su terreni oleosi e torbosi da soli senza una conoscenza specifica.

    Prendi in considerazione due modi per determinare il tipo di suolo del suolo disperso.

    Metodo 1: Prendi un po 'di terreno nella tua mano, inumidisci con acqua e stringi finché l'acqua smette di gocciolare. Quindi rotola il terreno con i palmi delle mani in una corda del diametro di un centimetro e piegala in un anello. A seconda di come lo fai, puoi selezionare i seguenti tipi di terreno:

    - se non tiri affatto l'imbracatura, significa che hai un terreno sabbioso (sabbia) nelle tue mani;

    - se il fascio rotola ancora, ma risulta molto fragile e si sbriciola facilmente - questo è un terriccio sabbioso;

    - se il fascio rotola verso il basso, ma quando provi a piegarlo in un anello, si rompe immediatamente - questo è un terriccio leggero;

    - se la corda è piegata su un anello e sulla sua superficie appaiono delle crepe - questo è un segno di argille pesanti, simili nelle proprietà all'argilla;

    - se il laccio emostatico è appiccicoso, è facile da stendere e, quando è piegato, rimane liscio senza crepe, quindi si tiene l'argilla.

    2 vie: prendi un vaso di vetro trasparente, ad esempio un litro di vetro e riempilo a metà con il terreno di prova, dopo averlo pulito in precedenza di radici e pietre. Quindi aggiungere alla parte superiore dell'acqua e mescolare accuratamente, fino a quando una sospensione omogenea. Metti il ​​barattolo dentro e non toccarlo finché tutte le particelle non si sono sistemate e l'acqua è limpida. A seconda della composizione del suolo, può richiedere da un paio d'ore a due o tre giorni.

    A causa della diversa velocità di sedimentazione delle particelle sabbiose, limose e argillose nella banca, il confine tra gli strati sarà visibile. Sotto la sabbia, sopra - limo (particelle di polvere) e sopra - argilla. L'altezza degli strati deve essere misurata con un righello e convertita in percentuale.

    Utilizzando il diagramma triangolare di seguito, è possibile determinare il tipo di terreno studiato:

    La percentuale di sabbia è indicata da linee gialle, argilla - rosso, limo - blu. Il punto di intersezione di queste linee mostra che tipo di campione di suolo è.

    II. Livello delle acque sotterranee

    Prima di iniziare qualsiasi costruzione, è indispensabile conoscere il livello della falda freatica nel sito. Dopo aver forato i pozzetti, dopo 2-3 ore, abbassare la ringhiera di legno. Se c'è acqua, sarà visibile e sarà possibile determinare quanto è profondo. Le misurazioni dovrebbero essere effettuate in primavera quando il livello aumenta.

    Se c'è un pozzo nelle immediate vicinanze del sito, non è nemmeno difficile determinare il livello delle acque sotterranee.

    III. Profondità del congelamento del suolo

    La profondità del congelamento del suolo è una caratteristica importante, senza la quale è impossibile calcolare correttamente le fondamenta. Per cominciare, puoi determinare approssimativamente il suo valore normativo sulla mappa della profondità di congelamento:

    Questa mappa (per ingrandire fare clic sull'immagine) mostra la dipendenza della profondità di congelamento dalle condizioni climatiche in una particolare area. Ma oltre al clima, il congelamento dipende anche dal tipo di terreno sul sito, dalla struttura del pavimento della casa, dalla presenza del piano interrato e dalla temperatura media giornaliera all'interno della stanza. È possibile determinare con maggiore precisione quanto profondo il terreno si bloccherà in queste condizioni specifiche, utilizzando un semplice e comodo calcolatore situato qui... È molto semplice usarlo: trova la tua città (o quella più vicina) e seleziona il valore con le condizioni adatte nelle tabelle sottostanti.

    IV. Grado di terreni pesanti

    A volte, quando si calcola una fondazione, ad esempio superficiale, con dati limitati sulle proprietà fisiche e meccaniche del terreno del cuscinetto, viene determinato il grado di sollevamento. Questo è fatto come segue:

    - l'indicatore Z = dw - df è calcolato, dove dw è la profondità della falda acquifera, m; df - profondità stimata di congelamento, m (definita sopra).

    - in base al valore Z, il grado di sollevamento è determinato dalla tabella seguente:

    Anche le sabbie rocciose e a grana grossa, nonché le sabbie grossolane e medie che non contengono inclusioni di argilla appartengono anche a terreni non rocciosi.

    Nei commenti a questo articolo, puoi condividere con i lettori la tua esperienza nello studio delle proprietà dei terreni o porre domande che ti interessano.

    Fondazione e terra

    Durante la costruzione di qualsiasi, anche una casa standard, ci sono operazioni tecnologiche che devono essere affrontate individualmente, sulla base di un'analisi approfondita, tenendo conto delle caratteristiche individuali del terreno edificabile.

    La caratteristica più importante del cantiere sono le caratteristiche del terreno, sono loro che determinano il tipo e il progetto delle fondamenta dell'edificio che viene costruito.

    Prima di procedere ai calcoli della futura fondazione, è necessario condurre uno studio ingegneristico e geologico dettagliato delle proprietà e delle qualità del suolo. Cosa possono essere i suoli?

    Proprietà del suolo

    Nello studio delle proprietà del suolo, viene prestata particolare attenzione alla profondità del suo congelamento, nonché al livello e alla saturazione delle acque sotterranee. Inoltre, le caratteristiche più importanti del suolo comprendono la profondità della falda acquifera, vale a dire cavità profonde piene d'acqua.

    La scelta del tipo di fondazione dipende dalle proprietà del terreno.

    Se l'acqua di falda è abbastanza vicina alla superficie del suolo, a temperature sotto lo zero il terreno si congela. L'acqua contenuta nel terreno inizierà a trasformarsi in ghiaccio e, espandendo, spingerà gli strati superiori del terreno insieme al fondotinta.

    Dopo lo scongelamento primaverile del ghiaccio, il terreno diminuirà inevitabilmente, si osserverà un sedimento di fondazione e non uniforme. Questi processi annuali di deformazione stagionale del terreno a causa del suo congelamento prima o poi portano alla deformazione della fondazione della casa, che si manifesterà nell'aspetto e nell'aumento di fessure e distruzione graduale.

    In base al livello di espansione del suolo dovuto al congelamento della loro componente acquosa, sono solitamente suddivisi in terreni pesanti e non schiumosi. Le proprietà "insidiose" dei terreni carichi possono essere date dall'argilla in esse contenuta (la sua concentrazione più pericolosa raggiunge il 15% o più). Anche inadatto per la costruzione è una sabbia soffice e un terreno polveroso, le cosiddette "sabbie mobili".

    I terreni che non contengono argilla, a qualsiasi concentrazione e profondità delle acque sotterranee sono non appiccicosi e adatti alla costruzione.

    Come determinare il tipo di terreno

    C'è un modo semplice per determinare il tipo e la composizione del terreno. Per fare questo, prendi un pezzo di terra da una profondità di circa mezzo metro, inumidiscilo alla consistenza di una pasta densa, arrotolalo nella "salsiccia" con uno spessore di circa un centimetro e arrotolalo delicatamente in un anello per farlo sembrare una ciambella.

    Quindi guarda i risultati del loro lavoro.

    • Se la "salsiccia" non viene arrotolata. Davanti a te - terreno sabbioso, miscela terrosa sciolta con alta produttività per l'acqua.
    • Il terreno rotola con difficoltà. Questo è terriccio sabbioso, in tali terreni il contenuto di argilla è sufficiente, ma ciononostante vi è una predominanza di particelle di polvere e sabbia.
    • "La salsiccia" è modellata, ma quando si piega si rompe. Questi sono segni di terriccio leggero. Con un contenuto di argilla piccolo, il tasso di passaggio dell'acqua in essi è piuttosto piccolo.
    • Se abbagliare la "salsiccia" non è difficile, ma quando è piegato su un anello si spezza, il terreno può essere tranquillamente attribuito al gruppo di argini pesanti, nelle loro proprietà sono più vicini al terreno argilloso.
    • L'anello modellato risulta uguale, senza rotture e crepe. Hai argilla nelle tue mani.

    Qual è il terreno sul tuo sito - come determinare e migliorare la composizione del terreno

    Aggiunta di un articolo a una nuova raccolta

    Il terreno alla dacia, come un organismo vivente. In esso, si verificano costantemente cambiamenti invisibili. Ma tutti necessariamente influenzano l'aspetto e la resa delle colture da giardino. Pertanto, dovresti capire attentamente tutte le caratteristiche del suolo!

    La composizione, la densità, il colore del terreno sono molto diversi. Sicuramente hai notato che anche all'interno dell'area suburbana ci possono essere delle caratteristiche: da qualche parte un po 'più di sabbia, da qualche parte ci sono piccoli ciottoli. E il numero di worm non è lo stesso ovunque. Lo sviluppo futuro delle piante dipende dallo stato del suolo. Pertanto, è tempo di scoprire le carenze del suolo e quindi migliorarlo.

    Come determinare il terreno sul sito

    Se stai solo cercando la tua casetta estiva o sei preoccupato che le piante iniziassero ad ammalarsi più spesso e portassero meno frutti, dovresti assolutamente scoprire in cosa consiste lo strato di terreno fertile.

    Esistono diversi modi per aiutare a determinare la composizione del suolo sul sito. Il più semplice, ma anche il più costoso, è quello di trasportare un frammento del terreno in un test di laboratorio chimico. Si consiglia di prelevare diversi campioni da luoghi diversi e in nessun caso mescolarli per ottenere un risultato accurato.

    Se non è possibile rivolgersi a specialisti, è possibile determinare autonomamente quale terreno si trova nella trama del giardino. Per fare ciò, seguire la tabella fornita. Descrive i principali tipi di suolo, le loro caratteristiche e caratteristiche delle piante in crescita.

    Ci sono tre tipi: leggero, medio e pesante. I primi due contengono più sabbia, passano moderatamente l'umidità. Ha una struttura sciolta. Il colore è marrone o giallo-rosso.

    Il terriccio pesante è ricco di argilla e assorbe male l'umidità. Le sue proprietà sono vicine al terreno argilloso.

    Per capire che terreno fertile hai su un terreno: terra nera o torba, spremere un pezzo di terra e metterlo al sole. La torba si asciuga rapidamente e il terreno nero trattiene l'umidità più a lungo.

    Per determinare il tipo di terreno, puoi usare un normale bicchiere d'acqua. Aggiungi un cucchiaio di terra ad esso, mescolare e lasciare per un paio d'ore. Quindi guarda cosa è successo:

    • l'acqua è quasi limpida, sul fondo c'è un piccolo strato di sedimenti - il terreno è limoso;
    • acqua limpida con sedimenti di sabbia e ciottoli è sabbiosa;
    • acqua fangosa con un piccolo sedimento e pezzi galleggianti di sospensione - torba;
    • acqua torbida, sedimenti sottili - argilla.

    Il terreno più fertile adatto per la coltivazione di piante: terreno nero, terriccio chiaro o medio.

    Come determinare con maggiore precisione l'acidità del terreno

    L'acidità del suolo è una delle caratteristiche più importanti in agricoltura. Nelle aree suburbane del suolo il più spesso acidificato o ha una reazione neutra. Le sostanze alcaline sono rare e principalmente nel caso in cui le procedure per ridurre l'acidità siano state eseguite in modo errato.

    Per determinare il pH del terreno usando diversi metodi. Quindi, la cartina al tornasole (test dei colori) è diventata molto diffusa. Per la prova, la terra è avvolta in un pezzo di stoffa e messa in acqua in un rapporto 1: 1.

    Sfortunatamente, tali misurazioni non sono sempre corrette, perché nella torba e nell'argilla, ad esempio, ci sono molte particelle colloidali, a causa delle quali gli ioni caricati positivamente vengono rilevati con difficoltà. Di conseguenza, la cartina tornasole mostra un livello neutro di acidità, mentre il terreno è in realtà acido. Il pHmetro, un dispositivo per misurare il pH di una soluzione di suolo, ha gli stessi errori.

    Cosa fare in questo caso? Prova altri metodi allo stesso tempo. Quindi, la determinazione dell'acidità con l'aiuto di indicatori di impianto si è dimostrata valida. Maggiori informazioni su questo nel nostro articolo.

    Il terreno acido sul sito è anche facilmente determinato dalle seguenti caratteristiche:

    • le piante si ammalano spesso: c'è una carena in rafano e cavolo, le cipolle soffrono di marciume del collo, alberi di pietra versano ovaie;
    • allo stato secco, la terra viene schiacciata in pezzi grandi;
    • nello strato di terra è visibile lo strato bianco, simile alla cenere.

    Puoi anche provare il metodo popolare per determinare l'acidità del terreno. Per fare questo, mettere in un contenitore di vetro alcuni fogli di ribes o ciliegia, versare acqua bollente. Dopo aver rinfrescato e posto in acqua una piccola terra dal sito. Se dopo un po 'l'acqua:

    • arrossato: il terreno è acido;
    • diventato blu - debolmente acido;
    • diventa verde - la reazione è neutrale.
    • Come migliorare rapidamente il terreno sul sito

      Dopo aver capito quale tipo di terreno prevale sul tuo sito, è ora di iniziare a lavorare su come migliorarlo. Un raro residente estivo vanta uno stato ideale del suolo. Ma se vuoi ottenere buoni rendimenti, allora devi partire da terra.

      Un sacco di problemi porta terreno argilloso sul sito. Ma non affrettarti a liberarti delle case desiderate. Utilizzare metodi collaudati per migliorare il suolo!

      Metodo 1

      Il rimedio universale è l'introduzione di materia organica. È lei che "ricarica" ​​la condizione del suolo e la satura di batteri benefici. Su 1 metro quadrato di letti sono sufficienti 2 secchi di letame marcito o 1 secchio di segatura. Per non privare le piante di azoto, che saranno consumate dai batteri, assicuratevi di impregnare la segatura nell'urea (per un secchio - 50 g). Puoi anche utilizzare humus, compost, trucioli di legno, corteccia frantumata, ecc.

      È meglio non scavare il terreno argilloso, ma allentarlo. Dopo questa procedura, lo scambio d'aria viene ripristinato, il terreno assorbe bene l'acqua e i germogli di alghe muoiono.

      Metodo 2

      Vale anche la pena di limare il terreno argilloso. È meglio farlo una volta ogni 3-4 anni in autunno, dopo che la fine della dacia funziona. Per 1 mq. M richiede da 250 a 600 grammi e più calcare macinato, a seconda dell'acidità del terreno. Utilizzato anche come calce spenta, farina di dolomite, gesso, legno e cenere di torba, ecc.

      Metodo 3

      Un buon effetto è dato dal drenaggio della trama con le proprie mani: trincee sono scavate sul terreno argilloso per questo scopo. Questo metodo è necessario se il terreno è saturo di umidità e non può asciugare.

      Se il terreno è completamente esaurito, puoi rimuovere lo strato di terreno sul terreno e riempirlo di terra nera fresca. Successivamente, concimare il terreno ogni anno prima di piantare, mantenere un equilibrio di nutrienti e monitorare l'acidità.

      Per migliorare il terreno sabbioso, applicare una quantità sufficiente di fertilizzante. Su 1 mq. M - 7 kg di letame o compost, puoi anche aggiungere torba. I siderati danno un effetto eccellente - piantano avena, segale, trifoglio nei letti, poi tagliano e li chiudono a una profondità di 5-7 cm. La polvere di argilla aiuterà anche a ripristinare il terreno: 2 secchi per 1 mq.

      Un buon segno è la comparsa di lombrichi nel terreno. Ciò significa che hai fatto tutto bene!

      Come rendere una trama fertile

      Potresti aver riscontrato un problema simile: nonostante l'alimentazione, le piante crescono male e producono poco frutto. Il fatto è che non solo la quantità di fertilizzanti è importante, ma anche la loro digeribilità. Pertanto, invece di una dose regolare di nitrato di ammonio o di nitroammophoska, vale la pena di strutturare il terreno, cioè aumentare la sua capacità di assorbimento.

      Le piante amano quando il terreno è costituito da grumi saturi di umidità e sostanze nutritive, e negli spazi vuoti c'è molta aria saturata di ossigeno. Per strutturare il terreno in questo modo, ci sono diversi modi.

      Recentemente, i preparativi umici sono diventati popolari. Sono costituiti da humate naturali - sostanze che attivano il lavoro di batteri benefici, stimolano la crescita delle piante e aumentano la loro resistenza a malattie e parassiti, oltre a migliorare le proprietà fisiche del suolo.

      Gli additivi più umici sono disponibili in forma liquida. I mezzi vanno a beneficio delle piante in tutte le fasi di sviluppo, quindi puoi usarle non solo per nutrirle, ma anche per immergere i semi prima di seminare ed entrare nel buco prima di piantare.

      Torba, biohumus e sapropel (depositi di limo) contengono sostanze umiche naturali.

      Per coltivare il terreno, puoi anche usare i moderni farmaci EM. Contengono microrganismi efficaci che si moltiplicano attivamente e quindi distruggono la microflora dolorosa, formando nutrienti per le piante dalla sostanza organica. Per la lavorazione di 1 mq di un sito diluire 3 ml di fondi in 3 litri di acqua. Queste regole ti aiuteranno a migliorare l'effetto del farmaco:

      • è meglio effettuare il trattamento a maggio, quando l'aria si scalda fino a 15 ° C, ei microrganismi iniziano a moltiplicarsi attivamente;
      • Prima di annaffiare, assicurati di aggiungere materia organica al terreno, che servirà da cibo per batteri buoni;
      • coprire l'area trattata con polietilene - il calore inizierà la crescita e la riproduzione dei microrganismi;
      • prima di piantare, attendere 2-3 settimane dopo il trattamento, questo permetterà alla microflora di distribuire e integrarsi in modo uniforme nella catena alimentare.

      Osservare scrupolosamente il dosaggio, in modo da non sovraccaricare il terreno, altrimenti i microrganismi inizieranno a trattare le piante piantate.

      Quindi, hai imparato di più sulla composizione del suolo, hai capito che tipo di suolo hai nel Paese e hai persino imparato come migliorarlo. Continua a guardare. Puoi persino iniziare un diario, dove di anno in anno registrerai i cambiamenti che si verificano con il terreno. Leggi la letteratura aggiuntiva, approfondisci le tue conoscenze e le piante si sentiranno benissimo!

      Come determinare la fondazione: istruzioni passo-passo

      La costruzione di ogni casa inizia con la posa della fondazione. Il compito principale del ciclo zero è trasferire il carico dell'edificio direttamente a terra. Pertanto, l'adeguatezza patrimoniale e la durabilità dell'edificio stesso dipendono direttamente dall'affidabilità e dalla correttezza della scelta della fondazione. Con l'aiuto delle istruzioni passo-passo per determinare le proprietà del terreno presentate in questo articolo, sarete in grado di decidere in modo indipendente il tipo, il tipo e il design della futura fondazione e senza ordinare costosi specialisti del servizio.

      Per ogni area specifica e per ogni tipo e peso dell'edificio c'è un tipo di fondazione. Ad esempio, è impossibile dotare le strutture di pile leggere sotto una massiccia casa di pietra, e non è affatto consigliabile installare una costosa lastra monolitica costosa sotto un piccolo e leggero bagno. Ecco perché, anche nella fase di progettazione, è necessario determinare senza ambiguità il tipo di fondazione.

      Il requisito principale per una casa a ciclo zero è l'affidabilità, la durata e la capacità di mantenere l'edificio perfettamente a livello. E queste qualità della fondazione non dipendono tanto dal suo alto costo o dalla sua imponenza, quanto dall'idoneità per un particolare tipo di suolo e rilievo. Ad esempio, un nastro solido con una fondazione monolitica poco profonda o lastra può semplicemente iniziare a strisciare lungo un piccolo pendio e quello colonnare può "camminare" in un ambiente argilloso. Ecco perché prima di iniziare la costruzione, e anche scegliendo un sito, è necessario determinare il grado di uniformità del suolo, la presenza e la posizione delle acque sotterranee in esso e la profondità del suo congelamento.

      Tutti questi studi geologici molti ordinano oggi nelle campagne di costruzione. Ma se il budget pianificato è limitato, si può imparare molto sul suolo nel cosiddetto "vecchio modo".

      Determinazione del tipo di suolo

      Il primo passo nella scelta del tipo di fondazione per la casa è determinare il tipo di terreno del sito. A tale scopo, è possibile scavare una buca profonda 1,5-2 me considerare il cosiddetto "taglio" del terreno. Lo strato superiore, il più scuro, è il terreno e dovrà essere rimosso prima dell'inizio della costruzione a causa della sua inadeguatezza. Ma a seconda del tipo di strati di seguito e devi selezionare la fondazione.

      Quindi, il terreno più poco impegnativo per la fondazione è roccioso. Non affonda, non erode e non si gonfia. Per la costruzione della fondazione su di esso non c'è bisogno nemmeno nell'approfondimento.

      Sotto il terreno c'erano sabbia e argilla, e anche con una grande mescolanza di macerie o piccole pietre? È un primer cartilagineo. È piuttosto affidabile, non viene lavato via dall'acqua e può essere installato su una base di nastro poco profonda.

      Fondotinta in cemento armato monolitico

      Nastro combinato base da blocchi di base

      Il terreno scorre bene, perfettamente compattato e speronato? Questo è un terreno sabbioso. Si congelerà fino a una profondità insignificante (fino a 1 m) e le fondamenta non si bagneranno. Su questo sito, puoi persino costruire una fondazione di strisce di singoli blocchi. Sebbene il pozzo colonnare "si senta" in tali condizioni.

      Dalla pioggia, la terra cominciò immediatamente a diradarsi ed erodersi? Questo è terreno argilloso. La profondità di congelamento è superiore a 1,5 me il gonfiore è considerevole. Costruire case su questo terreno è il più problematico. Pertanto, in questo caso, si consiglia di dare una fondazione poco profonda, che è una struttura rigida in cemento armato, perfettamente adattata alla deformazione irregolare della base. Questi sono nastri, basi di colonne e una lastra monolitica. Nel caso estremo, i costruttori di solito fanno ancora un cuscino controcorrente: rimuovono l'argilla e la sostituiscono con sabbia con varie impurità.

      Blocco di fondazione del pilastro

      Fondazione monolitica in cemento armato

      Sotto il terreno c'era una miscela di sabbia e particelle di argilla? Il terreno si comporterà di conseguenza, a seconda della predominanza di uno o del secondo componente.

      Ma sul sito di torbiere drenate o parzialmente prosciugate ci sono terreni di torba. Tale terreno è solitamente saturo di umidità e qui i livelli delle falde acquifere sono alti. In un posto del genere, l'unica base possibile è una lastra monolitica, che viene anche chiamata "galleggiante". Anche le fondamenta monolitiche a colonna si comportano bene su pendenze e terreni mobili.

      Fondazione in cemento pilastro in un pozzo trivellato

      Fondazione monolitica in cemento armato Stobchaty

      Tra l'altro, per tutti altamente comprimibili, come torbiere e pastiglie di sabbia, solchi e terreni con debole deformazione, le fondazioni "galleggianti" sono l'ideale. Dopotutto, la loro ampia superficie riduce significativamente la pressione sul terreno stesso e le nervature di irrigidimento danno sufficiente resistenza a tutti i tipi di effetti dei carichi multidirezionali, che sono inevitabili durante il cedimento, il congelamento e lo scongelamento del terreno.

      Controlla l'omogeneità del terreno

      È possibile controllare l'omogeneità del suolo dell'area edificata utilizzando le proprie risorse mentre si esegue la perforazione di un pozzo profondo o scavando un buco di almeno 2,5 m. Un taglio del terreno è chiaramente visibile - mediante scavo. Grazie allo scavo di canali di tale profondità, si vede chiaramente da quali strati è costituito il terreno stesso e quale fondotinta è più adatto per esso.

      Quindi, se il terreno risulta estremamente non uniforme, la sua densità è diversa, e si nota che è deformata in modo non uniforme, quindi è meglio dare la preferenza a questo tipo di fondotinta, come il cumulo. Dopo tutto, le pile sono in grado di trasferire la pressione dall'edificio agli strati più densi e stabili del suolo - il fondo.

      Determinazione della vicinanza delle acque sotterranee

      La presenza di acque sotterranee nelle vicinanze complica sempre le attività di costruzione. Tale terreno diventa molto duro in inverno e cade in primavera, il che è estremamente difficile da trasportare anche con una buona base di capitale. Spesso, a causa di questo, appaiono crepe e lacrime e le porte della casa iniziano a chiudersi con difficoltà. Ma ancora metà del problema, se la casa con il terreno si alza e cade stagionalmente allo stesso tempo, e molto peggio, se il terreno è saturo di acqua su tutta l'area non è la stessa. In questo caso, è meglio attuare le misure necessarie, come l'asciugatura, il drenaggio e il riempimento. È importante non confondere le falde acquifere e le acque superficiali - i tubi dell'acqua, che sono causati dallo scioglimento di neve e pioggia e sono temporanei.

      Determina il livello delle acque sotterranee nella zona almeno approssimativamente possibile indipendentemente. Per fare questo, è necessario scavare pozzi poco profondi, fori fino a 2,5 metri di profondità e attraverso di essi prendere in considerazione gli strati del terreno sottostante e la presenza di acque sotterranee. Inoltre, non sarà superfluo riferire il liquido stesso a un'analisi di laboratorio - a danno.

      Ma il profilo completo delle falde acquifere del sito può essere ottenuto solo richiedendo assistenza in una delle moderne società di costruzioni. In assenza di tale opportunità, è consigliabile consultare i vicini e i costruttori di case adiacenti sull'approfondimento raccomandato della fondazione. Che, a proposito, deve essere in questo caso al di sotto del livello di congelamento del terreno.

      E, infine, il metodo più affidabile per determinare l'abbondanza di umidità nel terreno è osservare la strada intorno al cantiere in primavera. Quindi, se la strada è asfaltata e vi sono crepe, il terreno sottostante è eterogeneo e ricco di acque sotterranee. Sarà anche utile osservare gli scantinati delle vecchie case nel distretto - se sono asciutti e non hanno crepe, significa che è stata la fondazione delle strisce che è stata costruita. E questo esempio è desiderabile da seguire.

      Determinazione della profondità del congelamento del suolo

      In effetti, il valore della profondità del congelamento del suolo non è così importante, quanto è maggiore questo valore rispetto alla distanza dalla superficie del terreno alla prima acqua freatica. Dopotutto, d'inverno queste acque si congelano rapidamente e il ghiaccio, come sapete, si espande. E in quei luoghi dove la posizione delle falde acquifere è abbastanza alta, la terra sorgerà molto più in alto che in altri luoghi. E la casa costruita sorgerà sopra un angolo, e il secondo - sotto. Di conseguenza, crepe e precoci deformazioni della fondazione.

      Tuttavia, se si ricrea accuratamente il profilo completo della posizione delle acque sotterranee nel terreno è piuttosto difficile, e senza un'analisi professionale non è sufficiente, la profondità del congelamento del suolo può essere determinata in modo indipendente. Per questo è necessario prestare attenzione a:

      • densità del suolo Più densa è la terra, più si congela attraverso la buona conduttività del freddo tra le sue particelle individuali;
      • umidità del suolo. Un terreno più umido gela più profondamente. E la sua saturazione dell'acqua è influenzata dal livello delle acque sotterranee e dalla presenza di qualsiasi riserva naturale nelle vicinanze;
      • la condizione dei muri e delle fondamenta degli edifici più vecchi vicini;
      • quantità di neve in inverno sul terreno. Più è piccolo, più profondo è il terreno che lo congela.

      Inoltre, in terreni fortemente ghiacciati, e anche con acque sotterranee alte, oggi spesso costruiscono fondamenta poco profonde con isolamento termico. È l'isolamento termico che aiuta a prevenire il congelamento del terreno vicino alla fondazione e, quindi, riduce gli effetti delle forze di sollevamento dal gelo sull'edificio stesso. Questo metodo è oggi considerato uno dei più efficaci ed economici. Inoltre, tale fondazione non teme cambiamenti nelle proprietà del suolo, che inevitabilmente si presentano nel tempo. L'unico inconveniente di fondazioni poco profonde è che non possono essere montate sulle piste a causa di un possibile spostamento.

      Calcolo della forza di rigonfiamento del terreno

      Anche la profondità di posa e la scelta del tipo di fondazione sono influenzate da tale circostanza come il gonfiore del terreno. Quindi, in inverno, tutti i terreni in un modo o nell'altro aumentano, e in primavera - autunno. La fondazione e tutti gli edifici situati su di essa "respirano" insieme al terreno. Questo è il motivo per cui è così importante che il suolo è uniforme e, a causa di questo, si gonfia in modo uniforme in tutto il sito. Lo strato superiore del suolo - il terreno - viene tradizionalmente rimosso prima della costruzione, perché è esso stesso di natura eterogenea - contiene sempre varie impurità di residui organici, detriti eterogenei, pietre e altre inclusioni, e questo è pericoloso per la successiva precipitazione irregolare della fondazione.

      È possibile determinare la possibile forza del sollevamento stagionale in base alle seguenti caratteristiche:

      • saturazione dell'umidità del suolo. Il terreno bagnato si gonfia sempre più forte;
      • composizione del suolo. Tradizionalmente, i terreni argillosi "giocano" più forte rispetto ai terreni sabbiosi;
      • livello della falda freatica Più è alto, più forte sarà il suolo.

      Se nel terreno edificabile selezionato il terreno è gonfiato abbastanza forte, allora è meglio dare la preferenza al tipo di fondazione della lastra, che è rinforzata con un telaio di ferro e di per sé è una costruzione molto affidabile.

      Ma, se anche il terreno è morbido e profondo e ghiacciato, allora per le costruzioni leggere sarebbe anche una buona base colonnare.

      Ma se il terreno nel sito pianificato non è solo gonfio, ma anche mobile (il più delle volte si tratta di terra argilloso-sabbiosa) e le falde acquifere sono il più vicino possibile alla superficie, la casa sarà costruita esclusivamente su una base "galleggiante".

      Previsione di futuri cedimenti

      Importante quando si sceglie una fondazione è anche un prelievo del terreno esistente. Quindi, qualunque sia l'edificio che è stato costruito, sotto l'influenza dei suoi carichi, la fondazione cade necessariamente di una quantità, che si chiama bozza. Se il sedimento stesso non è uniforme, le crepe non possono essere evitate. E il compito del progettista è quello di garantire che nei primi due anni l'edificio si stabilizzi il più equamente possibile.

      Il carico che agisce sulle fondamenta della fondazione stessa è costituito dai seguenti componenti: il peso dei materiali da costruzione selezionati, le caratteristiche progettuali del sottotetto e dello spazio interfloor, il materiale del tetto, la struttura del tetto (mantiene la neve su se stessa o meno) e carichi operativi.

      Non dimenticare che tutte le case che si trovano vicino al cantiere stanno facendo pressione sul terreno, e la nuova casa aggiungerà anche la sua gravità.

      Ma se il terreno edificabile si è rivelato con terreno pesante, pesante e cedevole, la fondazione non può che essere una lastra, quando la fossa sotto la casa è completamente piena di cemento. Questo tipo di fondamento, ovviamente, richiede notevoli spese per metallo e calcestruzzo, ma una tale casa può resistere per diversi decenni anche in una palude secca. Infatti, come è noto dal corso di fisica, maggiore è l'area di pressione sulla superficie, minore è la pressione stessa.

      Determinazione del rischio di incidenti comunali

      Un altro fattore importante nel determinare il tipo di fondazione futura è il rischio di incidenti di vecchie tubature dell'acqua. Dopotutto, anche con una perdita moderata, i tubi arrugginiti saturano rapidamente il terreno circostante con un'umidità aggiuntiva e si gonfiano molto più a lungo del solito. Ed è pericoloso per l'integrità delle fondamenta e per l'edificio stesso. Pertanto, è meglio costruire sul sito dove i nodi di tali sistemi si trovano lontano, o in casi estremi, installare un sistema di scarico di drenaggio aggiuntivo per ridurre la quantità di acque sotterranee.

      L'ideale, senza esagerazione, può essere definito terreno roccioso e roccioso, che, in realtà, è una pietra solida. Né l'effetto dell'umidità, né il gelo, né i cambiamenti delle condizioni meteorologiche sono terribili per un tale terreno - non cambia le sue proprietà. In altri casi, quando si progetta una casa, è necessario scegliere il tipo di fondazioni che corrisponderebbe maggiormente ai carichi pianificati e alle caratteristiche naturali del terreno esistente del sito.

      Tipo di terreno sul sito - come determinare e migliorare la struttura

      "Non c'è terra cattiva, ci sono cattivi proprietari". È così che i nostri antenati hanno affermato da tempo, cercando di ottenere abbondanti raccolti su terreni aridi.

      Se hai acquistato un cottage estivo di recente, probabilmente non sai che tipo di terreno prevale su di esso. Come fai a sapere se sei fortunato e tutte le colture cresceranno senza alcuno sforzo aggiuntivo da parte tua o dovrai sostituire e concimare lo strato infinito di terreno fertile per ottenere almeno una resa minima? Di solito, i diagrammi di terra sono stimati da due posizioni:

      Come determinare la composizione meccanica del terreno

      Se hai spesso preso in mano pezzi di terra da luoghi diversi, hai notato che il suolo ha una diversa densità, friabilità, umidità, viscosità, capacità di mantenere una forma, ecc. La composizione e la "natura" del suolo dipendono in gran parte dal rapporto tra sabbia, argilla, limo, polvere e piccole pietre. Questo si chiama texture del suolo. Per determinarlo, non è necessario utilizzare alcune attrezzature complicate o rivolgersi al laboratorio per l'analisi. Tutto ciò che serve sono alcuni semplici passaggi:

      1. prendi una manciata di terra;
      2. inumidire con una piccola quantità di acqua;
      3. impasta le mani sulla densità del test;
      4. fare una palla non più grande di una noce;
      5. se è stato possibile soddisfare l'articolo precedente, stendere la "salsiccia" da esso;
      6. tira il "cordone" nell'anello;
      7. confronta il risultato con i dati della tabella.
      Vedi anche: Quale terreno è migliore per le piantine - giardino o acquisto?

      Il raccolto dipende dal 70-80% dipende dalla qualità e dalle condizioni del terreno

      Se l'area è dominata da suolo argilloso, il proprietario è fortunato: richiede un intervento minimo, ha una buona capacità d'aria e capacità di umidità ed è anche facilmente schiacciato. Non è necessario scavare spesso, è sufficiente applicare periodicamente del concime. Terreno argilloso adatto a tutti i tipi di piante. Ma i proprietari di terreni sabbiosi o argillosi devono lavorare per migliorarli e noi vi diremo come farlo.

      Terreno sabbioso

      Suoli sabbiosi predominano in molte aree. Hanno una buona permeabilità all'acqua, ad es. passare rapidamente attraverso l'umidità, ma quasi non tenerlo. In primavera, tali terreni si scaldano rapidamente, il che rende possibile coltivare verdure di varietà precoci. Tuttavia, il terreno sabbioso si asciuga più rapidamente e contribuisce alla rapida decomposizione dell'humus, che influisce negativamente sulla fertilità.

      Come migliorare il terreno sabbioso

      Se hai terreni sabbiosi che prevalgono sul sito, preparati per la necessità di occuparti costantemente di loro:

      • per non disturbare la struttura già instabile dei terreni sabbiosi, essi devono essere dissotterrati solo una volta all'anno durante il periodo autunnale;
      • il terriccio sabbioso dell'acqua dovrebbe essere spesso ea poco a poco, bagnando regolarmente lo strato radicale;
      • i terreni sabbiosi richiedono un'enorme quantità di fertilizzante organico - fino a 700 kg per 100. La preferenza è data al letame o al compost con un alto contenuto di torba e letame;
      • usare siderati, come piselli, lupini, fagioli e piselli dolci. Dopo la ricrescita della massa verde (prima della fioritura), le piante di siderata devono essere falciate e sepolte nel terreno nei letti, così come nei cerchi degli alberi vicini al tronco.

      Il segno principale di migliorare la composizione delle composizioni sabbiose sono i lombrichi.

      Quali fertilizzanti sono adatti per i terreni sabbiosi

      Per la coltivazione di piante coltivate, utilizzare fertilizzanti azotati e potassici (primavera) e fosfato (autunno), sigillandoli a una profondità di 20-25 cm. Non portarli più di una volta all'anno. Il magnesio, il cui deficit si osserva nel terriccio sabbioso, si riempie con l'introduzione di farina di dolomite (200-400 g per 1 metro quadrato).

      Un metodo più radicale è la "trasformazione" del suolo e la sua trasformazione in terra limosa o sabbiosa. Per fare ciò, lo strato superiore viene sostituito con argilla, terra nera o terreno erboso delle pianure alluvionali del fiume (fino a 50 kg per metro quadrato).

      Terreno argilloso

      Non molto fortunato con il sito e coloro che prevalgono pesanti e inadatti per la coltivazione di argilla. Tali terreni sono umidi e freddi, in primavera si scongelano e scaldano. Precipitazioni e neve che si scioglie quasi non penetrano negli strati inferiori, ristagnando sulla superficie sotto forma di pozzanghere. Di conseguenza, le radici non ricevono ossigeno e muoiono.

      Con uno scavo profondo di tali aree sulla superficie diventa pesante terriccio. Se questo coincide con le piogge prolungate, sarà molto difficile per le piante ottenere ossigeno e umidità dagli strati superiori del suolo. È anche impossibile coltivare la terra bagnata - questo eliminerà solo i vuoti e lo compatterà. È meglio prendersi cura dell'organizzazione dello scarico.

      Come migliorare il terreno argilloso

      Il terreno argilloso è molto difficile da modificare e le attività principali sono le seguenti:

      • aggiungere al terreno lavato o sabbia di fiume al ritmo di 15-30 kg per 1 mq. Migliorare anche la composizione di letame di terra argillosa, torba, compost, humus al ritmo di 800 kg per 100 metri quadrati (frequenza di applicazione - 1 volta in cinque anni). Per il terriccio pesante, sono richiesti fino a 300 kg di fertilizzante all'anno;
      • I supplementi più efficaci sono i superfosfati granulari e i concimi di potassio. Inoltre, 2 volte l'anno, puoi fare altri fertilizzanti - nella caduta di cenere e in qualsiasi composto di azoto - in primavera. I fertilizzanti si chiudono fino ad una profondità di 10-15 cm;
      • fare calcinazione al tasso di 400-600 g per 1 mq non più di 1 volta all'anno.
      Vedi anche: Disinfezione del suolo da infezioni fungine

      La maggior parte delle verdure, molte colture floreali, soprattutto bulbose e annuali, e le fragole crescono meglio su argille leggere

      Mancanza di piante - segni di carenza di micronutrienti

      Non è sempre possibile effettuare un'analisi dettagliata dello stato del suolo, ma spesso le piante stesse suggeriscono ciò che mancano. Segni di mancanza di macro e micronutrienti si riflettono principalmente nell'aspetto delle piante.

      • Mancanza di azoto. Le foglie diventano verde pallido e persistono nella crescita.
      • La fame di fosforo si manifesta nei fiori secchi e accorcia i gambi. Le foglie diventano viola-rosso o viola e presto cadono.
      • Una mancanza di potassio porta al "burn out" delle foglie, il loro alleggerimento, quindi - all'estinzione dei bordi e all'irrigidimento dei germogli.
      • La mancanza di rame provoca la clorosi delle foglie, l'accrescimento dei germogli (la loro formazione vicino al suolo in grandi quantità), la morte dei germogli e la riduzione della fruttificazione.
      • La carenza di boro si manifesta nel fatto che le foglie giovani diventano pallide, gli internodi si accorciano e il germoglio e le radici apicali si estinguono gradualmente.

      Le piante si sentono meglio su terreni sabbiosi e limosi. Tuttavia, anche questi tipi di terreno hanno bisogno di fertilizzazione.

      Acidità del suolo - cosa cercare

      La composizione meccanica del suolo è un'importante, ma non l'unica caratteristica del suolo. La reazione dell'ambiente del suolo, o il livello di acidità, influenza anche la crescita e la produttività delle colture estive. I terreni sono acidi, neutri e alcalini. Il livello di acidità del suolo viene determinato utilizzando kit di test costituiti da stick di indicatori che misurano la risposta dell'ambiente del suolo.

      Il terreno ottimale per la maggior parte delle piante coltivate è neutro con un pH di 6,5-7.

      È necessario regolare l'acidità se il livello di pH è inferiore a 5 (terreno acido) o superiore a 7,5 (terreno alcalino). Sui terreni con tali indicatori, le piante si sviluppano male, la loro immunità è indebolita, il sistema radicale spesso soffre e si asciuga, e malattie e parassiti attaccano le piante con una duplicazione di forza.

      Per misurare il livello di acidità è necessario almeno 1 volta per stagione

      Per neutralizzare l'uso del suolo acido:

      Il gesso viene utilizzato per eliminare l'ambiente alcalino.

      Il tasso di applicazione varia da 100 a 300 g per 1 metro quadrato, a seconda del pH.

      Il neutralizzatore per il terreno viene portato in autunno o in primavera quando viene scavato, rimuovendo tutta la vegetazione dalla superficie. La sostanza è dispersa con uno strato sottile sulla superficie e scavata, sigillandola ad una profondità di 25-30 cm. Dopo questo, la reazione del terreno cambia e entro 4-5 anni raggiunge il livello desiderato.

      Qual è l'uso di sideratov

      Uno dei modi universali per migliorare la fertilità del suolo è l'uso di siderati. I benefici del fertilizzante "verde" sono i seguenti:

      • sono ecologici e senza pretese alle condizioni di crescita;
      • i siderati promuovono le sostanze nutritive dagli strati inferiori del suolo verso l'alto;
      • allentare ulteriormente il terreno;
      • inibire lo sviluppo di microrganismi patogeni;
      • interferire con la crescita delle erbe infestanti.

      I siderats più comuni ed efficaci:

      Il trifoglio può essere utilizzato in colture da giardino tra le file, dove cresce senza semina per 2-3 anni

      I siderati vengono coltivati ​​da inizio primavera a fine autunno nei letti precedentemente designati o casualmente tra ortaggi e verdure. In primavera, il concime verde viene seminato con letame verde prima di piantare le colture principali. Crescendo, ritagliano giovani germogli dal sole cocente, e poi fungono da concime e fertilizzante ecocompatibile. In estate, i siderats seminano su letti di seme vacanti, e nell'autunno o all'inizio di inverno seminano podzimny la segale e l'avena. In primavera vengono arati nel terreno 3-4 settimane prima di piantare le principali piante coltivate.

      L'allentamento è lo stadio finale di tutte le opere.

      Dopo il completamento di tutte le attività, il terreno deve essere allentato. Questo semplice metodo agrotecnico fornisce l'accesso all'aria alle radici delle piante, favorisce la penetrazione dell'umidità nel terreno, normalizza il regime di temperatura del terreno e accelera la decomposizione dei nutrienti in esso e la loro conversione in una forma facilmente digeribile per le piante.

      L'allentamento impedisce la crescita delle infestanti e satura gli strati del suolo superiori con l'ossigeno

      Allentando con una forca o un coltivatore fino a una profondità di 25 cm, e durante la stagione aggiorna lo strato superficiale diverse volte a una profondità di 10-15 cm. Dopo una pioggia pesante o un ristagno d'acqua, distruggi la crosta formatasi sulla superficie. Allentamento particolarmente efficace in caso di siccità prolungata, perché l'umidità, "bloccata" negli strati inferiori del terreno, evapora e contemporaneamente satura le radici con l'umidità.

      "La buona terra dà di più" - è difficile non essere d'accordo con la saggezza popolare. E per "catturare" la terra, è necessario seguire alcune semplici raccomandazioni, monitorare le caratteristiche fisiche e il livello di acidità del suolo e rispondere ai "segnali SOS" inviati dalle piante in modo tempestivo.