Impermeabilizzazione tra fondazione e muratura

La durata e l'affidabilità della struttura dipendono dalla precisione con cui vengono osservate le tecnologie di costruzione.

Il passo più importante è l'impermeabilizzazione della giunzione tra il muro e la fondazione. Alcuni costruttori trascurano queste opere, che portano ulteriormente alla distruzione degli edifici.

Perché hanno bisogno di impermeabilizzazione

Non solo le acque sotterranee hanno un impatto negativo.

Fai un contributo:

  • Piogge e neve;
  • Sciogliere l'acqua;
  • Movimento al suolo, che porta a una violazione dell'impermeabilità verticale.

Non ha senso organizzare la protezione contro la penetrazione di umidità all'interno dell'edificio. Impermeabilizzare la fondazione stessa è importante, ma non salverà le pareti dalle influenze esterne dell'ambiente e della condensa. Richiede impermeabilizzazione orizzontale. Il suo compito è quello di eliminare il contatto delle pareti e l'area delle loro articolazioni con le fondamenta con l'umidità e creare barriere alla risalita capillare dell'acqua lungo gli elementi di fondazione.

Effetti d'acqua

La giunzione della fondazione è particolarmente vulnerabile all'umidità a causa delle sue proprietà. Il monolite di cemento sotto l'azione dell'umidità rimane forte, ma l'acqua secondo le leggi fisiche si alza e inizia a penetrare nella struttura delle pareti.

La struttura porosa della muratura accelera il processo. Mentre l'impermeabilità verticale della fondazione è intatta, procede lentamente. A causa del fatto che il terreno si sta spostando, gradualmente si danneggia e quindi, in assenza di protezione orizzontale, il congelamento e lo scongelamento periodici dell'acqua a causa di un cambiamento della temperatura ambiente portano a una rapida distruzione delle pareti.

Importante sapere! L'acqua, penetrando nei pori del mattone, cristallizza a temperature sotto lo zero. Scongelando, la sostanza si espande di volume e danneggia il materiale. A poco a poco, comincia a sgretolarsi, i muri si sbriciolano e l'odore di umidità e muffa appare nella stanza.

Come proteggersi dall'umidità

È possibile prevenire la distruzione organizzando l'impermeabilizzazione orizzontale, che idealmente viene prodotta durante la fase di costruzione dell'edificio. È disposto tra il muro di mattoni o gas silicato stesso e la fondazione. Questa è l'opzione migliore.

Se si è deciso di risparmiare sui materiali da costruzione o l'edificio è stato eretto in violazione della tecnologia, quindi fanno impermeabilizzazione di una casa già pronta. Il processo richiederà più tempo e richiederà ingenti costi in contanti. Pertanto, è meglio costruire immediatamente una casa correttamente.

Tipi di materiali e loro utilizzo

L'impermeabilizzazione della muratura è realizzata con materiali laminati.

Il più comune di loro sono:

  • cartone catramato;
  • Toll;
  • pergamina;
  • asfalto;
  • Rover rinforzato con vetro;
  • Euroruberoid;
  • Un lampeggiante;
  • Stekloizol.

Il materiale di copertura è un tipo di cartone, saturo di bitume. In generale, i materiali di cui sopra sono le sue varietà.

  • La copertura è caratterizzata dalla presenza nell'impregnazione di catrame e medicazione minerale;
  • Ruberoid: più alto contenuto di bitume;
  • Euroruberoid: presenza di fibre di vetro e additivi polimerici.

Un vetro-ruberoid è una modifica di rubemasta basata su fibra di vetro. Tutti questi materiali sono noti per la loro particolare resistenza all'umidità e basso costo. Possono servire per decenni con una corretta installazione. I vantaggi del materiale di copertura includono basso costo, durata, facilità di installazione. Gli svantaggi sono la fragilità.

Stekloizol differisce dal fatto che non contiene polimeri. Grazie alla fibra di vetro, che è la sua parte, possiede una lunga durata e ha eccellenti proprietà impermeabilizzanti. Oggi i materiali utilizzati più spesso su fibra di vetro, in quanto servono più di 10-25 anni.

Suggerimento: La scelta delle varietà bituminose di materiale per coperture dovrebbe prestare attenzione ai materiali più costosi. Il risparmio in questa materia può portare al fatto che l'impermeabilizzazione non esegue i compiti assegnati.

I rotoli sono posizionati sulla superficie preparata, sulla quale non devono essere presenti trucioli, buche e parti sporgenti affilate. I materiali sono pre-laminati e lasciati riposare per 24 ore. I lavori sono effettuati in tempo asciutto, preferibilmente in una temperatura positiva.

Lavori di impermeabilizzazione

In base alle esigenze moderne, è auspicabile eseguire un doppio isolamento orizzontale. Il primo strato è posto tra la fondazione e il basamento ad un'altezza di 20 cm dall'area cieca, e il secondo - in cima, davanti alle pareti di blocchi o mattoni in un luogo che non raggiunge i 10 cm dai soffitti del primo piano.

La superficie della fondazione viene pre-livellata con malte cementizie e rivestita con un primer. Scegli una soluzione profonda penetrante. Quindi il materiale impermeabilizzante viene posato in 2 strati.

Le strisce sono posate a filo con la muratura. I bordi lisci sono disposti sul perimetro esterno delle pareti. Il materiale è sovrapposto per evitare che le articolazioni si bagnino. Per fissare il ruberoid è meglio con bitume caldo. È possibile fare fronte a tali lavori indipendentemente. Per la posa del materiale del tetto saranno necessari gli sforzi di due persone.

Tutti i giunti devono essere lubrificati accuratamente con bitume diverse volte, altrimenti non si creerà una protezione affidabile contro l'ingresso di umidità.

Gli esperti consigliano di applicare ulteriormente la gomma liquida in 1-2 strati di 2-5 mm di spessore per creare uno strato impermeabilizzante aggiuntivo. Grazie alla sua particolare elasticità, anche le crepe nella fondazione e i suoi movimenti non comporteranno la penetrazione dell'umidità. Le fessure esistenti dovrebbero essere leggermente allargate e date una forma rettangolare per garantire la penetrazione della malta in esse.

I rivestimenti polimerici sono facili da applicare. Non è necessaria un'ulteriore preparazione della superficie. Lo svantaggio è l'alto costo del materiale.

Eliminazione di possibili errori

Cosa fare se l'impermeabilità non viene eseguita o perse le sue proprietà? Oggi sono state sviluppate tecnologie per correggere la situazione senza smantellare l'edificio.

Ci sono due modi. Nel primo caso, la muratura è parzialmente smontata nell'area del giunto. Il suo frammento viene rimosso, un materiale impermeabilizzante viene posto su questo posto (preferibilmente sulla base di fibra di vetro), quindi i mattoni vengono nuovamente posizionati e le cuciture vengono sigillate. È possibile iniziare a correggere il seguente sito dopo 3-4 settimane. I vantaggi del metodo nella sua economicità. Lo svantaggio è la lunghezza del processo, dal momento che tutto il lavoro richiederà diversi mesi.

Nel secondo metodo, vengono iniettati speciali composti impermeabilizzanti nelle aree tra la parete e la fondazione, che penetrano più in profondità e formano un ostacolo nel percorso dell'umidità. A tal fine, due terzi dei loro fori sono perforati nelle pareti. Successivamente, sono riempiti con un gel sigillante. Può essere sostituito con una miscela di cemento con polimeri.

Ulteriori suggerimenti sono forniti nel video, vedi:

I vantaggi del metodo includono la velocità di esecuzione. Gli svantaggi - costo abbastanza tangibile. Tali lavori richiedono esperienza professionale. Gestirli da soli è difficile.

La posa della muratura impermeabilizzante è del tutto possibile per far fronte da soli in presenza di competenze minime nella gestione di utensili e materiali.

Dì ai tuoi amici di questo articolo nel sociale. reti!

L'impermeabilizzazione prolungherà la vita della tua casa!

Al fine di servire la fondazione per un lungo periodo e proteggere in modo sicuro il piano interrato, le pareti, il piano terra dall'umidità, è necessario proteggerlo dalla pioggia, fondere, acque sotterranee. È necessario proteggere non solo la parte sotterranea della fondazione, ma anche la parte fuori terra - il seminterrato.

Lo schema di impermeabilizzazione delle fondamenta della casa.

L'impermeabilizzazione ha anche lo scopo di sovrapporre le pareti della fondazione all'umidità capillare, impedendo l'assorbimento dell'acqua dalla superficie.

Come risultato dell'elevata umidità nella stanza, i funghi si moltiplicano e la stoltezza appare. Il pericolo per la salute non è tanto la muffa, quanto le sue spore, che entrano nel sistema circolatorio attraverso le vie respiratorie, causando così varie malattie. Nelle aree sotterranee: scantinati, piani terra, alta umidità è particolarmente evidente.

Conseguenze della penetrazione dell'acqua negli edifici

L'acqua agisce su strutture di mattoni in modo distruttivo, poiché questo materiale ha una struttura capillare-porosa. Le acque sotterranee, che penetrano nel fondo della struttura, contengono varie impurità di sale. Loro, a loro volta, si sistemano nei pori del mattone e cristallizzano lì, aumentando di volume. In questo modo, il materiale degli elementi portanti comincia a rompersi, la vernice e l'intonaco esfoliano e i rivestimenti di finitura si deformano.

Le acque sotterranee, che si muovono lungo i capillari delle pareti, iniziano a lavare i sali solubili in acqua dai materiali, e questo già porta alla distruzione della massa di mattoni e della malta in muratura. C'è una distruzione delle strutture, a causa del carattere di catena.

Schema di fondazione impermeabilizzante orizzontale.

La zona a rischio speciale è il seminterrato. È lui che è più incline a inondare e scongelare le acque sotterranee. Di conseguenza, muffa, sali macinati, funghi.

L'acqua può penetrare la fondazione e le pareti dall'alto sotto forma di pioggia, neve. Tale impatto ha conseguenze chimiche, oltre al danno meccanico, che sono associate al processo di congelamento e scongelamento. L'acqua piovana è una sorta di soluzione acida costituita da flussi di pioggia e emissioni industriali intrappolate dall'atmosfera, che hanno un effetto distruttivo sui materiali: mattoni di silicato, cemento, marmo. Il numero di capillari, pori, microcracks aumenta, quindi il materiale viene distrutto più velocemente.

Impermeabilizzazione tra muratura e fondazione

Dopo che la fondazione è stata costruita, le pareti sono piegate, ma prima di allora, l'impermeabilizzazione è posta tra la fondazione e la parete in muratura adiacente ad essa. Per questo si adattano ruberoid e hydroisol.

Il materiale selezionato viene posato sulla fondazione, tagliando una striscia pari al doppio della larghezza della fondazione, quindi piegata a metà e posta tra la fondazione e la posa.

È possibile imbrattare il materiale del tetto o impermeabilizzare con bitume caldo e incollare sulle fondamenta.

Pertanto, tra la muratura e la fondazione, è necessaria l'impermeabilizzazione, a causa della quale l'umidità non andrà oltre le pareti della casa.

Protezione dall'umidità

Schema di impermeabilizzazione Obmazochnoy.

Per evitare spiacevoli conseguenze, è necessario adottare misure protettive efficaci per garantire la durabilità delle strutture in mattoni o cemento. L'impermeabilizzazione e l'idrofobizzazione aiutano a proteggere dall'umidità e ad eliminare gli effetti avversi.

Per cominciare, è necessario rafforzare la fondazione dai sedimenti che causano delle crepe in essi, rompendo in tal modo l'impermeabilizzazione e i terreni deboli. Solo dopo una riparazione completa della parte sotterranea dei locali, è possibile iniziare a riparare l'impermeabilizzazione.

Le crepe nei muri di una casa di mattoni sono un segnale di precipitazioni avverse. Si dovrebbero distinguere deformazioni sedimentarie, che influenzano in particolare lo stato di impermeabilità e contrazione o temperatura, che appaiono già nel primo anno di funzionamento dei locali. Le fessure da contrazione sono disorganizzate, irregolari. La crepa della temperatura è più spesso verticale, si apre durante il giorno, reagisce alla caduta della temperatura dell'aria all'esterno.

Se la fessura ha una pendenza di 45-60 °, la contrazione si verifica dal lato dell'edificio, dove le fessure sono inclinate. Se il restringimento si è verificato nel centro dell'edificio, le fessure sono simili alla forma di una parabola, i suoi rami divergono verso il basso. A seconda dell'asse della parabola più lungo della corda, il muro si assesterà più velocemente.

Come risultato dell'estensione dei nuovi edifici alle vecchie, le crepe inclinate appaiono nella parete frontale. Il terreno è compattato a causa della pressione degli edifici vecchi e nuovi, e la parete laterale del vecchio edificio inizia a sporgersi verso il nuovo, con crepe.

L'impermeabilizzazione viene eseguita su piani verticali e orizzontali. Questo lavoro viene eseguito solo dopo aver rafforzato e rafforzato le fondamenta.

Per posare uno strato orizzontale di impermeabilizzazione sotto la fondazione e nei punti di unione con le pareti, viene posato il materiale in rotolo. La superficie del basamento è livellata con una malta e l'impermeabilizzazione su di esso, che consiste in uno strato di cemento o due strati di materiale di copertura. Se l'edificio è privo di fondotinta, il primo strato di impermeabilizzazione orizzontale deve essere posizionato tra la base e la fondazione e il secondo sotto il soffitto di 10-15 cm nell'area della parete dello scantinato. Durante i lavori di impermeabilizzazione è necessario proteggere le strutture coibentate dalle acque superficiali e sotterranee. Il loro livello dovrebbe essere inferiore all'isolamento orizzontale di 40-50 cm.

A volte, al fine di proteggere le superfici verticali delle pareti del seminterrato, dovrebbe essere rivestito con bitume diverse volte lungo il perimetro. Questo rivestimento è di breve durata, dopo un paio di anni il bitume inizia a essere coperto con fessure.

Lo schema dell'area cieca della fondazione.

Incollaggio impermeabilizzazione è utilizzato nella costruzione di case di campagna con scantinati, annessi. Per utilizzare i materiali impermeabili del rullo: bicroplast, uniflex, bridgeplast, isoplast, isozlast. La base di tali rivestimenti sono materiali sintetici: fibra di vetro, poliestere, fibra di vetro).

L'incollaggio dell'impermeabilizzazione viene effettuato in mastici bituminosi freddi o caldi in diversi rivestimenti. È necessario preparare accuratamente la superficie, asciugare e pulire la base e attaccare accuratamente il materiale. Per l'isolamento esterno è necessario prendere misure per proteggerlo da possibili danni meccanici.

Per verificare la planarità della superficie applicata al suo controllo binario di due metri, che dovrebbe adattarsi perfettamente.

Vengono usati materiali di rivestimento polimerici che, grazie alla loro resistenza, autosigillanti creano uno strato impermeabile. Sono abbastanza facili da usare, non richiedono un'ulteriore preparazione della superficie, ma il costo è piuttosto elevato.

Questo tipo di isolamento è rigido o elastico. Per l'impermeabilizzazione esterna su fondazioni, si utilizza un materiale elastico, poiché l'azione di temperature dell'aria opposte porta ad un aumento del pericolo, che causa una maggiore possibilità di deformazione del materiale.

Quando si trattano le fessure con isolamento elastico, è necessario ricamarle a forma rettangolare prima di applicare la composizione. La composizione delle pareti è applicata in due strati. Lo spessore del rivestimento è 2-5 mm. Per applicare materiali usando una spazzola rettangolare rigida o una spatola.

Passa mattoni o muratura e assorbe l'umidità. Per evitare un'ulteriore penetrazione dell'umidità, è necessario un isolamento che impedisca all'acqua di penetrare nelle pareti. Pertanto, è necessario rendere impermeabilizzante non solo le pareti e altre strutture, ma anche per renderlo tra la muratura e la fondazione, in modo che la vostra casa possa servire a lungo.

Impermeabilizzazione della fondazione e muratura adiacente. Tipi, metodi e possibili errori, raccomandazioni di esperti

Qualsiasi struttura dell'edificio, anche estremamente affidabile, di alta qualità, fatta di buoni materiali, può essere distrutta a causa dell'influenza costante dell'umidità o dell'azione diretta dell'acqua.

La sua protezione consiste in una serie di misure specifiche, che includono necessariamente impermeabilizzazioni di alta qualità, organizzate tra la struttura di fondazione e il muro (o base).

Gli ingegneri edili disinformati spesso suggeriscono la sua inutilità, dal momento che la parte sotterranea della casa è in ogni caso effettuata con impermeabilizzazione propriamente realizzata. Tuttavia, tale affermazione è abbastanza errata.

È necessario proteggere la superficie di fondazione superiore dalla muratura (silicato di gas o mattoni). Il punto qui è che l'impermeabilizzazione applicata del tipo verticale durante il funzionamento dell'edificio può facilmente deteriorarsi a causa dei movimenti naturali degli strati del suolo, che possono derivare dal sedimento più piccolo e più piccolo. E solo il tipo di impermeabilizzazione orizzontale in questo caso è in grado di proteggere le pareti e prevenire il "sollevamento" del capillare dell'umidità.

Guarda come impermeabilizzare la fondazione

Funzioni di fondazione impermeabilizzante orizzontale

In generale, la disposizione dell'isolamento dall'umidità è percepita da molti come un'impresa complicata e complessa, tuttavia, in assenza di essa, qualsiasi casa non può esistere per molto tempo, non durerà abbastanza a lungo, anche quando l'acqua sotterranea è molto profonda e l'edificio è eretto sulla cima della montagna. In ogni condizione esiste la possibilità di penetrazione con la successiva distribuzione di umidità e la formazione di condensa nel materiale delle parti strutturali più dense. Oltre allo scongelamento, alla nebbia, all'acqua piovana, ci sono anche acque sotterranee. Questi fattori hanno un effetto estremamente distruttivo sulla parete e sul fondamento di una particolare struttura.

È importante! Il compito primario di impermeabilizzare la fondazione consiste nel prevenire il contatto con l'umidità di importanti elementi strutturali dell'edificio e nella situazione di bagnare la fondazione, nella formazione di un ostacolo di qualità nel modo di sollevare umidità capillare nelle pareti portanti!

Impermeabilizzazione orizzontale tra il piano interrato e la muratura già in fase di costruzione. Naturalmente, ci sono altri metodi di creazione già dopo il completamento della costruzione delle pareti, tuttavia sono troppo costosi o richiedono troppo tempo. La più semplice dimenticanza dei "maestri" o la decisione di risparmiare denaro sui materiali da costruzione possono provocare notevoli difficoltà e problemi nel prossimo futuro. In realtà, quindi, non vale mai la pena ignorare grossolanamente il significato della barriera contro l'umidità.

Principi di impermeabilizzazione della fondazione

La posa dell'impermeabilizzazione orizzontale inferiore viene effettuata a livello della suola di fondazione, ma ora non si tratta di lei, ma della sua versione superiore. Per la sua disposizione, vengono utilizzati materiali laminati, ad esempio, rubemast, coperture, impermeabilizzazione, feltro per tetti, stekloizol, ecc. Quando si crea un tappeto con una proprietà impermeabile tra la muratura (blocchi) e la superficie superiore della fondazione, è necessario eseguire:

- accurato livellamento mediante soluzione concreta della superficie di base superiore;

- posa in due strati del materiale impermeabilizzante selezionato.

Ai fini del fissaggio, è consentita la fissazione a caldo del materiale isolante laminato con bitume fuso. In questo caso, si consiglia di applicare il mastice esclusivamente su tele preparate in precedenza e, terminata la posa, premere molto strettamente con un rullo semirigido (anche in gomma). Quando i rotolini sono presenti nei rotoli, lo strato impermeabilizzante da posare deve essere prima pulito, altrimenti la densità della calzata e l'attracco saranno di scarsa qualità.

Se nell'edificio non è presente alcun seminterrato (non fornito dal progetto), è necessario realizzare un'impermeabilizzazione orizzontale a due strati, in cui:

- strato numero 1 - si trova tra la muratura del basamento e la fondazione;

- strato numero 2 - all'interno del muro (blocco o mattone), ma non raggiunge il livello inferiore del lag base o del pavimento in cemento del piano inferiore (circa 11,0-14,3 cm).

Strisce di ruberoid o altri materiali protettivi arrotolati vengono posati a filo con il bordo della muratura, sebbene possano sporgere leggermente oltre la superficie della parete. Per ottenere un aspetto (stato) pulito e di alta qualità, si consiglia di orientare tutti i bordi delle tele esattamente tagliate verso l'esterno. La linea di piega ("bordo frastagliato") deve essere girata all'interno della stanza del seminterrato. Oltre a questo, è necessario prendere in considerazione le peculiarità della posa del materiale - i fogli devono essere posati esclusivamente lungo la lunghezza, si sovrappongono solo.

La corretta combinazione di opzioni orizzontali e verticali consente la tenuta più affidabile della struttura. La completa assenza di umidità in essi, pertanto, garantisce il massimo periodo possibile di funzionamento dell'edificio e l'inammissibilità dell'accumulo di umidità e la crescita del fungo nei limiti di tutti all'interno dei locali di un determinato edificio.

Lo scopo della barriera impermeabilizzante tra la struttura di fondazione e la muratura

L'aggancio di fissaggio della superficie di calcestruzzo con mattoni sovrapposti suggerisce alcune sfumature. Ignorandoli potrebbe comportare:

- distruzione graduale della frizione inumidita con acqua a causa della specificità dei processi di carbonizzazione;

- il gelo, alla minima presenza di acqua libera nella struttura del calcestruzzo, forma le strutture cristalline in espansione che distruggono ("strappano") il calcestruzzo;

- l'aspetto dell'umidità in casa, contribuendo alla crescita di muffe che emettono spore pericolose e odore sgradevole.

Tutti questi problemi non permetteranno l'impermeabilizzazione di alta qualità e, idealmente, una versione combinata (orizzontale e verticale).

Attenzione! I mattoni con una struttura porosa favoriscono il movimento accelerato verso l'alto dell'umidità capillare!

Possibili errori e principi della loro eliminazione competente

Alcuni proprietari di case che hanno perso l'opportunità che corrisponde al momento di organizzare una corretta impermeabilizzazione tra la fondazione e la muratura, rivolgersi ai professionisti per un aiuto adeguato.

La difficoltà è che uno strato protettivo impermeabile deve essere presente sul fondo di tutto il perimetro della scatola. In poche parole, per la posa dei materiali isolanti, l'edificio stesso, infatti, deve essere completamente smantellato (distrutto) o in qualche modo sollevato leggermente. Ma le opzioni presentate sono completamente inaccettabili e quindi non soggette a revisione.

In realtà, ci sono diversi modi in cui è possibile porre rimedio alla situazione. Un metodo non richiede investimenti finanziari significativi, ma la sua esecuzione dura troppo a lungo. L'altra opzione è un po 'più semplice, tuttavia richiede notevoli spese. Quale opzione implementare? Dipende completamente dai desideri e dalle capacità del proprietario.

Tipi di impermeabilizzazione seminterrato

1. La prima tecnica consiste nel graduale, parziale smantellamento della muratura a livello di testa tra la fondazione e il muro. All'inizio viene rimosso un pezzo di muratura non troppo grande. Dopo di ciò, viene posato lo strato di fibra di vetro impermeabilizzante (o altro materiale innovativo), dopo il quale ogni apertura viene riempita con mattoni precedentemente rimossi. I punti devono essere calafatati con malta. Tre settimane dopo, il lavoro inizia sul sito successivo. Certo, è lungo, deprimente, ma economico.

2. La seconda tecnologia implica un'iniezione speciale dell'area "fondazione-muratura" con una composizione speciale. È in grado di penetrare in profondità nei pori, microdefetti e vuoti, formando una barriera impermeabile affidabile. Per inserire uniformemente la composizione, è necessario forare i canali di fori inclinati in cemento (fori). Esse vengono eseguite a una profondità di due terzi dello spessore della parete e una miscela universale di cemento-polimero o una massa gelatinosa di tenuta viene iniettata (sotto la pressione iniettata) nei canali formati.

3. La terza tecnologia popolare si basa sul posizionamento di iniettori in un monolite di cemento e una muratura più spessa per un periodo di due settimane. Con questa tecnica si verifica il riempimento graduale dei fori con speciali impermeabilizzanti. Tutti i lavori sull'iniezione di impermeabilizzazione devono essere affidati a lavoratori qualificati e ingegneri che abbiano una buona esperienza in lavori simili.

conclusione

La fondazione dell'edificio è una base fondamentale, che dovrebbe tenere l'edificio eretto sopra di esso il più a lungo possibile. È molto importante che il materiale della fondazione non collassi e che le tecnologie della sua impermeabilizzazione siano applicate specificamente per questo. Tecniche eseguite con competenza impediscono l'infiltrazione di acqua nella struttura del basamento, impedendone la distruzione anticipata.

Per mantenere l'edificio il più a lungo possibile, è necessario osservare con competenza le sfumature tecnologiche della corretta impermeabilizzazione!

Impermeabilizzazione seminterrata in mattoni

La base è lo spazio tra le pareti principali e il fondamento. Nella maggior parte dei casi, questa parte dell'edificio è in mattoni, che assorbe molto bene l'umidità. L'umidità del suolo distrugge la base del mattone, quindi è molto importante proteggerlo con materiali impermeabili.

Qual è la necessità di una barriera idraulica tra la fondazione e la muratura del seminterrato

Lo scopo principale dell'impermeabilizzazione tra la muratura e la fondazione è un ostacolo alla risalita capillare dell'umidità e alla protezione dei principali elementi strutturali dalla distruzione. Ci sono diversi motivi per cui l'impermeabilizzazione è necessaria.

Congelamento e rottura dei muri

Se non si isola la linea di giunzione tra il mattone e la fondazione in calcestruzzo, l'umidità del calcestruzzo cadrà nei pori del mattone. In inverno, quando gela, il volume dell'umidità aumenta e il mattone viene distrutto dall'interno. Diversi cicli di congelamento e scongelamento rendono meno duratura la muratura, quindi nel tempo appaiono crepe nei muri del seminterrato.

Vysola in superficie

Le acque sotterranee sono caratterizzate da un elevato contenuto di sale e la mancanza di impermeabilità contribuisce alla loro penetrazione dalla fondazione nella muratura. L'aumento periodico e l'abbassamento della temperatura provocano la crescita di cristalli di sale all'interno del mattone e, durante il processo di bagnatura e asciugatura, il deposito di sale raggiunge la superficie della muratura. Vysola non solo rovina l'aspetto dell'edificio, ma ha anche un effetto distruttivo sul materiale. Di conseguenza, la struttura dell'edificio è deformata.

Aumento dell'umidità all'interno dell'edificio

La mancanza di impermeabilizzazione tra la base e la base in mattoni fa entrare l'umidità nelle pareti principali della casa. In questo caso, l'umidità nelle stanze aumenta, c'è un odore di umidità e l'alloggio diventa scomodo. Inoltre, il rivestimento interno si deteriora, portando a riparazioni impreviste.

L'aspetto di funghi e muffe

L'umidità costante e le pareti bagnate costituiscono un buon terreno fertile per i microrganismi dannosi.

Funghi e muffe sui muri possono essere percepiti come un difetto visivo, ma anche causare gravi danni alla salute. Le loro dispute entrano nel tratto respiratorio e causano una diminuzione dell'immunità e delle malattie respiratorie acute.

Impermeabilizzazione di murature in laterizio

Impermeabilizzazione muratura

Per proteggere il piano interrato, realizzato in mattoni, sono state utilizzate impermeabilizzazioni verticali e orizzontali.

Impermeabilizzazione verticale

In questo caso, i materiali a prova di umidità vengono applicati sulle superfici laterali della parte superiore della fondazione, sul basamento e sulle file inferiori della muratura del muro principale. Questo aiuta a proteggere i giunti di collegamento tra queste parti della struttura dalla penetrazione dell'umidità.

La protezione verticale viene eseguita in diversi modi:

Protezione di base verticale

  • Colorazione. In precedenza abbiamo scritto sul modo migliore per dipingere il basamento dello scantinato. Tale impermeabilizzazione comporta l'applicazione sulla superficie di vernici speciali o vernici. Il vantaggio di questo metodo è il lavoro semplice e la protezione della superficie di alta qualità, nonostante il sottile strato di materiale resistente all'umidità. Sono inoltre disponibili gli svantaggi di questa impermeabilizzazione, è un aggiornamento regolare dell'idroprotezione a causa della breve durata di questo metodo.
  • Impermeabilizzazione Obmazochnaya. Questo metodo comporta l'uso di composizioni di bitume spesse, soluzioni basate su vetro liquido o miscele contenenti cemento speciali. Sono applicati alla superficie con uno strato, il cui spessore è selezionato individualmente. Come risultato, una membrana resistente all'umidità o una crosta impermeabile si forma sulla superficie.
  • Impermeabilizzazione impregnante. In questo caso, vengono utilizzate soluzioni basate su polimeri liquidi o resine sintetiche che possono penetrare in profondità nella struttura del mattone. Entrando nei pori del materiale da costruzione, la composizione cristallizza e crea una barriera affidabile che impedisce la penetrazione dell'umidità. Inoltre, sulla superficie del materiale viene formato un film protettivo. La penetrazione di tale impermeabilizzazione nel materiale raggiunge i 20-25 cm. Il vantaggio di impregnazione resistente all'umidità è l'aspetto pulito della superficie, che consente di evitare ulteriori finiture della base.
  • Impermeabilizzazione a rullo. La popolarità di questo metodo è ad un livello elevato, che è spiegato dalla presenza di alcuni momenti vantaggiosi. Tra questi, l'affidabilità e la durata sono di grande importanza. Leggi l'articolo dettagliato con le istruzioni dettagliate su come eseguire l'impermeabilizzazione della fondazione con materiali in rotolo.
ai contenuti ↑

Impermeabilizzazione orizzontale

La funzione principale della protezione orizzontale è di impedire la penetrazione capillare dell'umidità dal basamento al seminterrato e dal basamento alle pareti principali.

Nella maggior parte dei casi, il ruberoid è usato per questo scopo. Il materiale è disposto in due strati con una sovrapposizione di 10-15 cm e vengono utilizzati tre metodi:

  • Il materiale impermeabilizzante in tela è posto su una superficie orizzontale del basamento o del basamento e pressato in più punti con oggetti pesanti in modo che il materiale non venga spazzato via da raffiche di vento.
  • Fogli di materiali per tetti sono incollati alla superficie con mastice bituminoso o bitume fuso.
  • La superficie del materiale del tetto viene riscaldata con un bruciatore a gas, a seguito della quale lo strato bituminoso si scioglie. Quindi i fogli vengono incollati alla superficie da proteggere e incollare insieme.
ai contenuti ↑

Impermeabilizzazione bitume

Il bitume può essere definito il materiale impermeabilizzante più economico e affidabile. Per proteggere la muratura della base con essa, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. La superficie da trattare è massimizzata e pulita.
  2. Pezzi di bitume vengono riscaldati in un grande contenitore e regolati secondo una consistenza fluida.
  3. Utilizzando un pennello o un rullo, il bitume fuso viene applicato sulla superficie di una base o base di mattoni.
  4. Per una maggiore affidabilità, il materiale impermeabilizzante viene applicato più volte.

Applicazione di gomma liquida

Il vantaggio di questo materiale impermeabilizzante è l'adesione di alta qualità alla superficie protetta. Dopo l'elaborazione, sulla superficie viene formato uno strato continuo senza soluzione di continuità che fornisce un elevato grado di protezione.

L'elaborazione viene eseguita nel seguente ordine:

  • La superficie è ben pulita.
  • Applicare uno strato di primer a penetrazione profonda.
  • Un materiale impermeabilizzante viene applicato con una spatola o un rullo.
ai contenuti ↑

Modi per eliminare possibili errori

Molto spesso, gli sviluppatori di inizio trascurano l'impermeabilizzazione tra la fondazione e la muratura del seminterrato, ma dopo un po 'questo errore deve essere corretto. Il problema può essere risolto in due modi, uno dei quali è costoso, ma più semplice. Un altro metodo non richiede grandi investimenti, ma la sua implementazione dura a lungo.

Nel primo caso, le aree tra la fondazione e la muratura del seminterrato sono iniettate con un composto speciale che penetra in profondità dai pori, microfessure e vuoti. Di conseguenza, si forma una barriera impermeabile affidabile. Per tale impermeabilizzazione fare quanto segue:

  1. Canali speciali vengono perforati a una profondità di oltre la metà della muratura sotto una leggera pendenza.
  2. Sotto pressione, le masse di cemento-polimero o le masse di gel di tenuta vengono introdotte nei fori ottenuti.

Altri metodi di impermeabilizzazione

Un altro metodo prevede lo smontaggio parziale della muratura in corrispondenza della giunzione tra fondazione e basamento. Per implementarlo, fai quanto segue:

  1. In uno dei siti rimuovere un piccolo pezzo di muratura.
  2. Sulla superficie dello strato di impermeabilizzazione strato di fibra di vetro impermeabilizzante.
  3. Mattoni rimossi sul sito.
  4. Riempire i giunti con malta di muratura.
  5. Il lavoro sul prossimo sito inizierà tra circa 20 giorni.

Costruire una casa richiede molta forza, pazienza e attenzione in ogni fase. L'impermeabilizzazione dei mattoni del seminterrato aiuta a preservare l'aspetto estetico della superficie esterna e protegge il basamento e le pareti principali dell'edificio dagli effetti dannosi dell'umidità.

Impermeabilizzazione seminterrato di fondazione: metodi orizzontali e verticali

Il concetto di "basamento" si riferisce al piede dell'edificio, lo spazio tra la fondazione e il muro. Se hai una casa privata con una fondazione di strisce, allora la base è considerata la sua parte situata sopra il livello del terreno. Per garantire una buona ventilazione, la sua altezza deve essere di almeno 30 cm, ma può raggiungere anche un metro, e anche di più, se c'è un seminterrato nell'edificio.

Il berretto può essere piuttosto alto

Lo scopo principale di impermeabilizzazione

Molti sviluppatori si chiedono se sia necessaria l'impermeabilizzazione tra la fondazione e il basamento? Per rispondere a questa domanda, capiremo i processi fisici che si verificano nelle strutture della vostra casa.

Anche la struttura più bella, scarsamente adattata alla protezione dalle condizioni ambientali, non porterà gioia a chi ci vive.

Applicabile alla base può essere suddiviso in diversi requisiti di base:

  • Ad alta resistenza, in quanto mantiene l'intero edificio.
  • Resistenza alle precipitazioni e protezione affidabile da eventuali effetti avversi.
  • L'assenza di fattori quali la penetrazione di umidità dal suolo nella struttura. In certe situazioni, è in grado di scalare pareti di pochi metri, che è pieno di umidità nelle stanze.

Come è noto, il materiale ha sempre le cavità più piccole, i cosiddetti capillari. Se non vengono ulteriormente impermeabilizzati, perdono umidità, causando molti problemi. In primo luogo, l'umidità nelle stanze, in secondo luogo, quando arriva la brina, l'umidità si congela e si espande, molti di questi cicli di congelamento-scongelamento possono distruggere anche il materiale più resistente.

Va notato che per il miglior risultato, non è necessaria solo l'impermeabilizzazione orizzontale tra la base e la fondazione, ma anche la protezione verticale della struttura. Solo un insieme di questi eventi garantisce un alto livello di protezione strutturale, quindi vedremo come rendere la tua base il più sicura possibile.

Le caratteristiche principali di impermeabilizzazione orizzontale

Schema del dispositivo corretto di barriere anti-umidità

Una fase molto importante in cui molti sviluppatori, facendo il lavoro con le proprie mani, commettono un tipico errore. Sta nel fatto che l'isolamento viene effettuato solo tra la base e il muro. Cioè, l'umidità proveniente da sotto il terreno sale sotto il muro stesso (vedi anche l'articolo "Come e cosa chiudere la base del fondotinta tipo vite-palo").

E se la fondazione sotterranea non è così congelata ed esposta a effetti avversi, la parte fuori terra, inzuppata di umidità, viene distrutta molto più rapidamente di quanto sarebbe stato se fossero stati eseguiti correttamente i lavori di protezione.

Eseguire correttamente il lavoro come segue:

  • La prima barriera idraulica è disposta a un livello di circa 20 cm sopra il livello del suolo. Proteggerà lo scantinato dalle falde acquifere dai capillari del seminterrato.
  • Il secondo strato è disposto alla congiunzione della base con il muro. È simile al primo.

Grazie al sistema a due strati, il tuo design è protetto in modo molto più affidabile. Ora puoi essere sicuro che l'umidità dal terreno non penetri nella casa. Se la parte fuori terra è anch'essa in calcestruzzo, tra gli strati è prevista una barriera protettiva durante il getto in almeno due fasi.

Considerare quali tipi di materiali possono essere utilizzati per questi lavori e le caratteristiche dell'applicazione di ciascuno di essi.

ruberoid

Materiale di copertura - il più comune, si potrebbe dire, l'opzione tradizionale per le strutture impermeabilizzanti. Funziona con lui sono piuttosto semplici: strisce di larghezza necessaria vengono tagliate e posate sul basamento. La pratica dimostra che è meglio mettere il materiale in due strati: ciò fornirà l'affidabilità necessaria.

Il suo principale vantaggio è l'accessibilità e il prezzo basso. Il materiale è venduto ovunque, quindi non sarà un problema trovarlo. La qualità della copertura protettiva è abbastanza buona, ma ci sono ancora molti materiali moderni che sono superiori al materiale del tetto.

Nella foto - ruberoid - il leader della popolarità tra gli sviluppatori

Stekloizol

Questo materiale è disponibile con vari nomi di marchi in varie versioni.

Può essere basato su fibra di vetro o fibra di vetro e ha molti vantaggi:

  • Elevata resistenza grazie all'uso delle moderne tecnologie di produzione e all'uso di sole materie prime di alta qualità.
  • Elevato grado di affidabilità della copertura impermeabilizzante grazie al grande spessore del materiale.
  • Semplicità di lavoro: è facile da tagliare, il materiale può essere fuso con una torcia e aderisce perfettamente alla base, riempiendo i vuoti.

Con l'aiuto di un bruciatore, l'isolamento in vetro si fonde perfettamente

Va notato che lo strato inferiore di materiale isolante viene utilizzato per proteggere la fondazione.

Materiali bituminosi

Questo gruppo include bitume e vari mastici basati su di esso. Di per sé, il bitume può rompersi in 2-3 anni, ma tra strati di cemento o mattoni, il materiale è protetto in modo affidabile da effetti negativi, quindi dura molto più a lungo.

Lavorare con questi composti è abbastanza semplice, i mastici sono immediatamente pronti per l'uso, quindi è meglio usarli. Cottura del bitume - non il più interessante, oltre all'occupazione non sicura.

Il bitume è il modo migliore per gestire l'intera fondazione.

Una buona soluzione sarebbe quella di usare il mastice bituminoso insieme a stekloizol o feltro per tetti: si spalma la base con la composizione e poi si incolla il materiale. In questo modo puoi ottenere il massimo grado di protezione delle strutture.

Gomma liquida

Il materiale è applicato in modo molto semplice - usando una spatola.

Materiale relativamente nuovo, che è abbastanza comune tra gli sviluppatori per una serie di motivi:

  • Ha alte prestazioni ed elasticità, anche con le crepe nel rivestimento impermeabilizzante della fondazione rimarrà intatto.
  • La capacità penetrante della composizione è molto alta: penetra nelle più piccole irregolarità e ostruisce in modo affidabile tutti i capillari.
  • Ottima adesione a tutti i materiali utilizzati nella costruzione della base. La copertura sta andando bene.
  • Facile applicazione: con una spatola, realizzerai un rivestimento protettivo di altissima qualità con le tue mani.
  • Per utilizzare la composizione non ha bisogno di essere riscaldato, è assolutamente a prova di fuoco e non ha odori sgradevoli. Tutto è abbastanza semplice, ma l'istruzione che viene fornita con il materiale è richiesta per lo studio.

I materiali sono di due tipi: sulla base del bitume e sulla base del poliuretano. Ognuno di loro ha proprietà ad alte prestazioni.

Inoltre, a seconda dello scopo del lavoro, è possibile applicare sia l'applicazione manuale che quella macchina. Le composizioni bicomponenti sono utilizzate per il metodo della macchina, possono essere utilizzate per eseguire un'enorme quantità di lavoro in breve tempo.

La gomma liquida non ha la stessa forza e duttilità

Suggerimento: Sulla qualità della protezione delle strutture dall'umidità non vale la pena di risparmiare, quindi è meglio usare la gomma liquida, così puoi essere sicuro che tra 20 anni la resistenza del rivestimento sarà ai massimi livelli.

Base impermeabilizzante verticale

Per la migliore protezione nel complesso con l'orizzontale, è necessario eseguire un impermeabilizzazione verticale. Consiste nel creare una barriera impermeabile sull'intera superficie esterna della fondazione e della base. Esistono diversi tipi di coperture protettive, considerate ciascuno di essi.

Trattamento penetrante

È realizzato con l'aiuto di composizioni a base di cemento idrorepellente e riempitivi di quarzo o con l'aiuto di vetro liquido (su base silicato). Questo metodo garantisce la durata del rivestimento e una protezione affidabile della tua casa dalle falde acquifere e dalle precipitazioni (scopri qui come riscaldare il basamento della fondazione).

Se si utilizza il vetro liquido, è necessario applicarlo con un rullo o con un pennello, è meglio effettuare il trattamento in due strati. La copertura protettiva risultante non mancherà di umidità, anche dopo molti anni.

Le composizioni penetranti vengono applicate con un pennello non più spesso di 3 mm, dopo l'asciugatura il trattamento viene ripetuto e si può essere certi della protezione affidabile.

I composti penetranti proteggono le strutture esistenti.

Vernice isolante

È realizzato con l'aiuto di varie pitture e vernici a base di poliuretano e altri componenti. La semplicità della sua applicazione può essere a favore di questo metodo.

Ci sono molti più svantaggi: per garantire l'affidabilità, dovrebbero essere applicati 6-8 strati, il che è un grande investimento di tempo. Questa copertina è molto breve, il che rende il suo uso ingiustificato.

Isolamento di rivestimento

Possiamo dire che questo è il modo più comune per proteggere le strutture dall'umidità.

Ci sono molte composizioni, con l'aiuto del quale il lavoro è fatto, consideriamo le principali:

  • Bitume, il materiale deve essere bollito, applicato a caldo, il che dà un sacco di disagi. Inoltre, questa copertura inizia a rompersi in pochi anni.
  • I mastici bituminosi non hanno bisogno di essere riscaldati, sono pronti per l'uso, il che è indubbiamente un grande vantaggio. Il rivestimento di questi è più forte, ma non è ancora abbastanza durevole.
  • La gomma liquida è il materiale più resistente e tecnologicamente avanzato. Viene applicato con una spatola e, se i volumi sono grandi, un'installazione speciale. Il rivestimento è molto resistente a causa dell'elasticità del materiale congelato. Questo è giustamente il leader di questo segmento.

Con l'aiuto dell'installazione, elaborerai rapidamente anche strutture molto grandi con gomma liquida in breve tempo.

Isolamento del rotolo

Un modo molto affidabile per proteggere la struttura. Viene realizzato utilizzando materiali per roll-up - stekloizola e analoghi, materiale per coperture. Alcune superfici pretrattate con mastice, alcune semplicemente isolano calore e colla usando una torcia.

Questo metodo ha uno svantaggio - il prezzo, altrimenti è abbastanza affidabile, perché intorno alla tua base è formata un'intera copertura protettiva, che è molto resistente.

Suggerimento: Non è necessario surriscaldare il materiale con un bruciatore - la sua struttura può essere rotta e la copertura sarà molto meno affidabile.

Base isolante laminata: un'ottima opzione

conclusione

Non trascurare la protezione della base della tua casa, è piena di umidità nelle stanze, e la distruzione della struttura, e promette enormi costi di riparazione. Il video in questo articolo spiegherà alcune caratteristiche della protezione del basamento (vedi anche l'articolo "Rivestimento colorato e di alta qualità del basamento della base del palo - quali materiali usare e come installarli").

Hai dimenticato di costruire un'impermeabilizzazione tra il muro e la fondazione: come correggere l'errore

Per favore dimmi come correggiamo il nostro errore. Vale a dire: hanno dimenticato di posare l'impermeabilizzazione (ruberoid) tra la fondazione e blocchi di silicato. Questa è una veranda e non è riscaldata. Umidità interna

Infatti, i blocchi di silicato di gas (calcestruzzo cellulare), grazie alla loro struttura porosa, hanno la capacità di assorbire, come una spugna, una grande quantità di umidità.

Tuttavia, la mancanza di impermeabilizzazione orizzontale potrebbe non essere l'unica fonte di umidità. Impermeabilità insignificante del pavimento, assenza di intonaco esterno, condensa dal tetto in metallo o in cemento amianto alla parete nella zona di supporto delle travi, mancanza di ventilazione provoca anche un aumento dell'umidità. Inoltre, in un locale non riscaldato durante la pioggia e la nebbia, durante il periodo di rugiada, il silicato di gas assorbirà una certa quantità di umidità atmosferica, indipendentemente dalla presenza di impermeabilizzazione dal basso.

Ricordiamo inoltre che è possibile "asciugare" le fondamenta organizzando il drenaggio sotterraneo. Questo non risolverà il problema del 100%, ma ritirerà una parte significativa dell'acqua dalle strutture sotterranee. La cosa principale è avere un posto per scaricare l'acqua di drenaggio.

Ora sull'impermeabilità "dimenticata". Oltre ad essere particolarmente difficile e costoso, ci sono due modi per farlo. Un materiale molto dispendioso in termini di tempo e poco costoso. L'altro non è così laborioso, ma i materiali costeranno un centesimo. Quindi:

Da un punto di vista tecnico, la soluzione è elementare, ma nelle prestazioni richiede tempo. Nella parte inferiore, dove l'impermeabilizzazione è "dimenticata", la parete è smontata. Non tutto in una volta, ovviamente, ma in alcune parti. Raccomandiamo di rimuovere la metà del blocco attraverso il blocco, poiché il silicato di gas si taglia facilmente. Quindi il lavoro può essere fatto in quattro fasi. Tagliamo un frammento della muratura, incollando un tappeto impermeabilizzante, non solo materiale per tetti, ma un materiale laminato bitume-polimero di alta qualità a base di fibra di vetro. Lungo i bordi è necessario lasciare un margine di alcuni centimetri, quindi incollare con frammenti adiacenti. Rimettiamo indietro la metà del blocco, posizionando accuratamente le giunture e attendiamo 3-4 settimane affinché la soluzione ottenga la forza necessaria. Quindi ripetiamo, ma non nella riga successiva, ma attraverso la riga. Durante l'estate, puoi fare questo lavoro. Ahimè, la finitura del muro, se presente, dovrà essere ripristinata.

Il metodo di iniezione (idrofobizzazione) si basa sulla creazione nel materiale della parete di una cintura orizzontale, impregnata con la preparazione, conferendo alle pareti proprietà impermeabili. I vuoti (se presenti) sono riempiti con speciali composti di riparazione impermeabilizzanti cementizi. Nella parete, circa il 90% della profondità è forato con fori non passanti inclinati in cui vengono versati liquidi speciali, possono includere composti di organosilicio, sali metallici e componenti polimerici.

Il farmaco viene gradualmente assorbito nella muratura o nel calcestruzzo, viene pompato nei pozzi sotto pressione o messo iniettori per un paio di settimane nel pozzo, in linea di principio simile ai contagocce. Per alcuni tipi di materiali per pareti si consiglia di utilizzare composizioni non liquide, ma miscele viscose di polimeri-cemento. Liquidi e miscele impregnano la muratura e il cemento fino a una notevole profondità e formano al loro interno strutture cristalline impermeabili che, con il tempo e sotto l'influenza dell'umidità, migliorano solo le loro proprietà impermeabilizzanti.

Ci sono parecchi produttori di tali materiali e ognuno di loro ha sviluppato diagrammi di flusso molto estesi e dettagliati di questo tipo di lavoro. Per ogni caso e tipo di materiali murali possono essere applicate diverse soluzioni tecniche e il tipo di composizione di riparazione, il numero di combinazioni è abbastanza grande. Acquisire l'impermeabilizzazione per iniezione dovrebbe essere in una società specializzata, che è un rivenditore del produttore. In questo caso, il gestore avrà le conoscenze necessarie, sarà in grado di selezionare correttamente gli eventi e le idrorepellenti necessarie per voi. È necessario innanzitutto correggere le condizioni del muro e delle fondamenta: materiali, spessori, vuoti, giunti. Si consiglia di scattare foto.

Tra i marchi consolidati di tali materiali ci sono i tedeschi Remmers, l'italiano Sika, il polacco Voodrone, il nazionale Penetrat e Izotech. L'elenco non è completo.

Poiché il silicato gassoso è un materiale con pori aperti e piuttosto grandi, non è un fatto che possa essere adeguatamente saturo. Potrebbe essere meglio fare il taglio non sul fondo del muro, ma nella zona superiore della fondazione. Insieme al materiale riceverete le istruzioni su come eseguire il lavoro: a quale distanza è possibile perforare pozzi, quante composizioni da pompare, ecc. Si noti che le prescrizioni devono essere rispettate nel modo più rigoroso, non cercando di salvare. Altrimenti, gli sforzi potrebbero scomparire invano. Se tutto viene fatto secondo le necessità, verrà creata una barriera impermeabilizzante affidabile e molto duratura.

Il principale svantaggio del metodo è l'alto prezzo dei preparati speciali.

Facciamo una impermeabilizzazione tra la fondazione e il basamento

L'impermeabilizzazione tra la fondazione e il basamento è una misura necessaria di protezione contro gli effetti negativi di precipitazione e condensa. Impedisce alle strutture portanti di entrare in contatto con acque sotterranee e umidità atmosferica. I lavori per la posa di impermeabilizzazioni orizzontali sono effettuati nella fase di costruzione degli edifici. La scelta dei materiali competente e la conformità con la tecnologia di installazione possono ridurre l'influenza dei fattori distruttivi.

Sfumature di isolamento orizzontale

Prima di eseguire lavori sul dispositivo impermeabilizzante, vengono eseguite numerose attività per rimuovere l'umidità dalle strutture di supporto dell'edificio e il drenaggio viene effettuato. Quindi, in due fasi, viene posizionato il materiale che impedisce il sollevamento dell'umidità capillare nelle pareti esterne. In primo luogo, organizzare l'impermeabilizzazione tra il seminterrato e la fondazione, costruendo un ostacolo insormontabile all'acqua intorno al perimetro dell'oggetto costruito. Il secondo strato di barriera protettiva è posizionato tra la base e il muro. Questo è particolarmente vero se per la sua costruzione si utilizzano mattoni e materiali simili con un alto coefficiente di assorbimento dell'umidità.

Per migliorare l'effetto, l'impermeabilità orizzontale è combinata con la protezione verticale del basamento contro l'eccessiva umidità. È fatto usando questi metodi di elaborazione come:

  • Imbrattare. Viene eseguito utilizzando bitume e derivati. A causa della consistenza spessa e dell'elevata resistenza all'acqua del materiale, le cuciture e le giunture sulla fondazione, così come all'esterno e all'interno della cantina, sono sigillate in modo affidabile.
  • Colorazione. Per la sua realizzazione utilizzando vernici e vernici che sono facili da applicare, ma sono di bassa efficienza.
  • Impregnazione. È il modo più popolare ed efficace per proteggere dall'umidità. Per l'impregnazione si utilizzano polimeri liquidi e resine sintetiche ad alto potere penetrante.
  • Incollare. Quando si utilizza questo metodo, sono necessari materiali laminati che si sovrappongono e rinforzano ulteriormente il basamento e le fondamenta.

Composti impermeabilizzanti per l'impregnazione di strutture portanti sono applicati a temperature superiori a 0 ° C, pre-allineamento e sfregamento delle articolazioni. Lavoro svolto con l'uso di equipaggiamento protettivo.

Tipi e caratteristiche dei materiali

Se l'impermeabilizzazione orizzontale viene effettuata durante la costruzione di una casa di abitazione o di strutture economiche, non vi sono quasi restrizioni sulla scelta dei mezzi. I materiali più popolari includono ruberoid highlight, stekloizol, gomma liquida e composti a base di bitume.

ruberoid

È una variante tradizionale dell'isolamento. Il materiale viene tagliato in strisce dello spessore desiderato e deposto sulla fondazione in due strati. Tra i vantaggi del materiale di copertura - basso costo e disponibilità. Il livello di protezione e durata del rivestimento non è molto alto, quindi è possibile sostituirlo con materiali più moderni.

Stekloizol

È realizzato sulla base di fibra di vetro o fibra di vetro, ottenendo materiale resistente e facile da usare. Stekloizol si taglia facilmente in pezzi della dimensione desiderata, sciolto con un bruciatore e incollato alla fondazione, riempiendo tutti i vuoti. Lo spessore del materiale consente di creare una barriera affidabile per la diffusione dell'umidità.

Gomma liquida

Viene applicato con una spatola e non richiede riscaldamento. Tra i vantaggi della gomma liquida:

  • elasticità, che preserva l'integrità dello strato impermeabilizzante anche quando appaiono fessure sulla fondazione o sulla base;
  • buona adesione

Quando si utilizza materiale non c'è odore sgradevole. La gomma liquida è resistente al fuoco e grazie alla sua elevata capacità di penetrazione riempie i pori più piccoli e le fessure della base.

Bitume e suoi derivati

È rappresentato da mastici di diversi produttori, che sono facili da usare e forniscono impermeabilità affidabile della base e della base. Il rinforzo del bitume o del mastice basato su di esso con feltro di copertura o stekloizola aumenta notevolmente il grado di protezione della fondazione dagli effetti dannosi dell'umidità.

Raccomandiamo di guardare un video che dimostra l'isolamento del rivestimento con bitume.

Tecnologia di posa

In fase di costruzione, l'installazione di impermeabilizzazione tra la base dell'edificio e la base o il muro non richiede investimenti significativi e non è complessa. L'algoritmo per proteggere le strutture portanti dall'umidità atmosferica comprende le seguenti azioni:

  • pulire la base;
  • posa di impermeabilizzazione

Allo stesso tempo, l'efficacia delle misure dipende dalla corretta scelta dei materiali e dalla conformità con la tecnologia di installazione. Cosa fare se è necessario l'isolamento delle strutture portanti di una casa già costruita? In questo caso, non è possibile posare uno strato protettivo attorno al perimetro della base senza complicate ricostruzioni e l'installazione di una barriera contro l'umidità viene eseguita con altri metodi.

Guarda il video su come isolare la base con uno dei metodi più popolari: il materiale di posa.

Il primo metodo è adatto per edifici con una base e pareti in mattoni e comporta lo smantellamento parziale graduale di un piccolo frammento della muratura. Uno dei materiali impermeabili viene posto nello spazio libero e l'apertura è di nuovo piena di mattoni. Il lavoro nella sezione successiva può essere avviato non prima che in 2-3 settimane.

La seconda opzione per ripristinare l'impermeabilità dell'edificio costruito è quella di riempire i pori e i vuoti della fondazione con l'aiuto di iniezioni con una composizione speciale. Penetra tra la base e il muro e crea una barriera impermeabile.

Al fine di introdurre miscele polimero-cemento o un gel sigillante, è necessario prima fare fori inclinati nella parete almeno 2/3 della sua larghezza. Muratura di riempimento e fondamenta solide trascorrono almeno 2 settimane.