edifici modulari

Costruzione modulare - edifici prefabbricati modulari di tipo container

Fondazione edificio modulare

Moderni edifici modulari possono essere installati praticamente su qualsiasi superficie: su lastre di cemento, pietrisco o direttamente sul terreno.

1. Durante la preparazione delle fondamenta per l'installazione di edifici modulari, è necessario osservare un singolo prospetto.

2. È necessario escludere eventuali deformazioni della base dovute agli atterraggi e al sollevamento dei terreni.

3. Il materiale consigliato del dispositivo di base è il cemento armato monolitico, il calcestruzzo prefabbricato, il mattone, i mucchi (metallo, cemento armato), la pavimentazione asfaltata, la pietra frantumata di razklintsovanny.

4. Con il supporto perimetrale completo, le opzioni sono cemento armato monolitico, calcestruzzo prefabbricato, metallo, ecc., Per fornire la seguente capacità portante della struttura di base:

    Per un edificio a un piano - 3 t / m 2
    Per un edificio a due piani - 6 t / m 2
    Per un edificio a tre piani - 9 t / m 2

5. Quando sono installati su un sito discaricato o esistente, le opzioni sono una pietra frantumata razklintsovanny, una superficie di asfalto, si consiglia l'installazione di un edificio esclusivo a un piano.

5.1. La costruzione della piattaforma in pietra frantumata: lo strato inferiore è sabbia secondo GOST 8736-85 con un coefficiente di filtrazione in uno stato compatto di almeno 2 m / giorno, un coefficiente di compattazione di almeno 0,95, uno spessore dello strato di almeno 300 mm. Area di copertura - frazione di pietrisco 20-40 con frazione di pietra frantumata di rasklintsovkoy 5-20 secondo GOST 8267-93 *. Spessore dello strato non inferiore a 250 mm.

5.2. Cantiere con pavimentazione in asfalto: simile alla pietra frantumata. La quantità e la qualità del calcestruzzo per asfalto secondo GOST 9128-84, requisiti per la tecnologia di produzione del lavoro - SNiP 3.06.03-85.

6. Con un supporto puntiforme, le opzioni sono fondamenta di colonne di mattoni, fondazioni di colonne monolitiche, pile, ecc., Per fornire la capacità portante della costruzione della base dell'ufficio e del modulo di casa secondo i seguenti schemi.

Piano di fondazione generale per unità modulari da 10, 16, 20 e 24 piedi

Ogni singola unità modulare deve essere installata su una fondazione installata con punti di appoggio: 4 pz. per unità modulari da 10 ', 6 pz. per unità modulari da 16 'e 20'. La dimensione minima del punto di articolazione della fondazione è 20x20 cm. È necessario tenere conto delle caratteristiche del terreno, delle norme, della struttura del suolo, della profondità di penetrazione del gelo e dei carichi ammissibili.

Fondazioni per edifici modulari

Quali tipi di fondazioni sono utilizzate per edifici modulari?

Qual è la base utilizzata per la costruzione modulare di pannelli sandwich? Questa domanda agli specialisti della nostra azienda viene richiesta da molti clienti. È impossibile dare una risposta univoca: la scelta di un particolare tipo di base dipende da molti fattori, come l'area della struttura futura e il tipo di suolo nell'area selezionata.

Il design della struttura modulare è molto leggero e non dà un grande carico sulla fondazione, quindi, nella maggior parte dei casi, questi tipi di fondazioni sono utilizzati, come ad esempio strisce, cemento-alluvione, da macerie, lastre stradali o barre di legno. In alcuni casi, la base per una costruzione modulare di moduli non è affatto necessaria, ma riguarda solo i tipi più semplici di strutture destinate al funzionamento temporaneo. Se l'edificio nel processo di applicazione sperimenterà un carico pesante, ad esempio, essere utilizzato per un centro di assistenza auto o un laboratorio di produzione, quindi avrà ancora bisogno di una fondazione stabile. Le basi degli edifici modulari sono determinate nel processo di progettazione della struttura futura e tengono conto di tutte le caratteristiche della struttura.

Striscia di fondazione

Questo tipo di fondazione è più popolare per la costruzione di edifici prefabbricati. Ciò è dovuto alla sua versatilità, che consente di posare un fondotinta su quasi tutti i tipi di terreno. La combinazione ottimale di affidabilità e prezzo ragionevole non fa dubitare della scelta dei nostri clienti.

Il dispositivo di fondazione delle strisce è una struttura in cemento armato che si adatta al perimetro dell'intero edificio. Questo tipo di fondazione per un edificio modulare è in grado di resistere a carichi significativi, quindi un edificio a un piano può essere facilmente aumentato nel tempo, dopo aver completato altri 1-2 piani.

Lastra di cemento armato monolitico

Questa fondazione è una delle più affidabili per la costruzione di un edificio modulare. Una lastra di cemento viene posata sulla superficie di ghiaia riempita sotto l'intera area dell'edificio. Questo tipo di fondazione è in grado di sopportare carichi pesanti di un edificio anche su terreni deboli.

Dai piatti stradali

Questo tipo di base è il "centro" tra la soletta in cemento armato monolitico e il fondotinta. Il dispositivo della base si verifica nel più breve tempo possibile. Nel corso del tempo, i piatti stradali a causa del restringimento del terreno possono cambiare la loro posizione, causando così deformazioni o deformazioni della struttura.

Cuscino schiacciato e barre di legno

Se si prevede di costruire un edificio modulare a un piano per un breve periodo (1-2 stagioni), è consigliabile scegliere un cuscino sfuso di macerie. In condizioni di tempo di installazione il più breve possibile di un edificio temporaneo, i moduli possono essere installati su barre di legno nell'area livellata.

È possibile ordinare per telefono il dispositivo della fondazione per un oggetto modulare nella società "Evrial". +7 (495) 374-59-10. Contatta il nostro responsabile e calcolerà il costo del lavoro per te!

Fondazione per edifici modulari: tipi, applicazioni, proprietà

Gli edifici modulari sono costruiti da elementi separati, contenitori, ognuno dei quali può essere utilizzato separatamente o diventare parte di quasi tutti i locali residenziali o industriali, dall'asilo al magazzino.

Il vantaggio principale degli edifici modulari è la velocità della loro costruzione, che è molto importante nel nostro tempo di alte velocità. I moduli-cubi sono fatti in produzione, nelle condizioni di un moderno laboratorio con attrezzature ad alte prestazioni. Quindi la costruzione di edifici modulari si riduce in ultima analisi all'assemblaggio di tutti gli elementi in un unico insieme e nella conduzione delle comunicazioni. Ma a differenza del progettista dei bambini, l'edificio deve stare fermamente e saldamente a terra, cioè ha bisogno delle giuste fondamenta.

Per qualsiasi edificio, una fondazione ben fatta diventa non solo il supporto dell'intera struttura, ma il suo elemento chiave, la base della durata e della forza. Gli edifici modulari sono più leggeri di quelli di capitale, ma è anche importante per loro creare le giuste fondamenta. A seconda del tipo di terreno, del peso della struttura e della durata prevista del suo funzionamento, è possibile disporre la fondazione di uno dei vari tipi:

  1. Fondazione su colata di cemento
  2. Striscia di fondazione
  3. La fondazione di lastre stradali
  4. Fondazione in pietra schiacciata
  5. Foderato con una striscia di barre di legno.

Il più affidabile: cemento solido con uno spessore fino a 200 mm. Garantirà la sostenibilità dell'edificio modulare per un periodo di oltre 10 anni, proteggendo l'edificio dalla deformazione durante il restringimento del suolo. Tale base è comune quando si installano case modulari estive, ma non richiedono lavori di messa in terra di massa.

La base della striscia è adatta per la costruzione di un edificio che dà un piccolo carico sulla fondazione. È fatto rapidamente, ma per una buona qualità, è importante tracciare la sua altezza. La fondazione delle lastre stradali è un compromesso tra calcestruzzo monolitico e fondazioni a nastro. Distribuisce uniformemente il carico, rapidamente installato, ma non offre un'affidabilità così elevata come monolitico. Quando il terreno si restringe, le singole placche possono cambiare la loro posizione orizzontale in una inclinata e quindi deformare l'intero edificio.

Per gli edifici modulari a un solo piano, costruiti per un breve periodo, è possibile realizzare un cuscino sfuso di macerie. Livella la base e consente all'edificio di rimanere stabile per una o due stagioni. Nel caso estremo, quando la velocità è più importante, è possibile installare un edificio modulare su qualsiasi piattaforma piatta, posizionando blocchi di legno sotto di esso.

Preparazione della fondazione per un edificio modulare

I locali modulari dai contenitori sono considerati relativamente leggeri, poiché il loro carico sulla base è di 200 -300 chilogrammi per metro quadrato. Per loro, non è necessario costruire appositamente una fondazione per cemento armato o edifici in mattoni.

A seconda del periodo di funzionamento dell'edificio dai moduli e della sua altezza, gli specialisti scelgono diversi tipi di fondamenta per l'intera struttura.

Per i piccoli edifici a un solo piano, è sufficiente utilizzare la piattaforma piana esistente con lastre pre-posate, che supportano blocchi di cemento o pile di cemento armato. Per allineare tale sito, potrebbe essere necessario sabbia o pietrisco, che costituirà un cuscino sotto il modulo. Questo cuscino deve essere compattato prima di installare la struttura.

Per una maggiore affidabilità e durata (se è necessario utilizzare il modulo per un massimo di 10 anni consecutivi) in un unico luogo, è possibile utilizzare il supporto in cemento armato pieno di calcestruzzo con uno spessore compreso tra 150 e 200 mm come fondamento.

Le lastre in cemento armato aerodromico, ben allineate orizzontalmente, possono diventare l'uso migliore per le fondamenta. Possono anche aprire l'ingresso al cantiere.

Pali di cemento armato, posati su un sito di rinfuse piatte, sono un altro modo economico per costruire una fondazione. Su una base così solida puoi facilmente costruire un edificio modulare a tre piani. In questo caso, tutte le unità modulari utilizzate devono essere sufficientemente rinforzate e resistenti in modo che il peso dell'edificio corrisponda al livello di carico dei contenitori del piano inferiore.

Il modo più semplice e semplice per installare un piccolo modulo ad un piano è di posare blocchi di calcestruzzo di dimensioni 400x200x200 mm su una piattaforma di terra densa. Ma in ogni caso, quando si installa l'unità, è importante ricordare che un edificio modulare deve avere almeno sei punti di appoggio, altrimenti la rigidità e la forza richieste saranno violate.

L'opzione più comune per l'installazione di un edificio modulare da un blocco di contenitori consiste nell'attrezzare le fondamenta su solidi blocchi di cemento armato di dimensioni 400x400x1200 mm. Allo stesso tempo, tutti i blocchi di cemento sono disposti rigorosamente lungo il perimetro del blocco di contenitori.

È anche possibile installare edifici modulari a due piani su una fondazione di strisce appositamente creata. La sua sistemazione è considerata molto costosa, ma i vantaggi sono indiscutibili. La base della striscia fornisce facilmente la forza di supporto necessaria per la costruzione pesante di un edificio modulare a due piani. Aiuta a rendere l'installazione più accurata di un edificio da blocchi, e garantisce anche una buona rigidità del pianerottolo e la durabilità della struttura dell'edificio.

Come riempire le fondamenta per case modulari

Come riempire le fondamenta per case modulari

Gli edifici modulari sono considerati strutture relativamente leggere, dal momento che il loro carico sulla fondazione è solo da due a trecento chilogrammi per metro quadrato. Questo è il motivo per cui tali case non devono essere riempite con costose fondamenta tradizionali, come nel caso delle controparti in mattoni.

Per le case modulari, è possibile applicare diversi tipi di fondazioni, la scelta dipende dal periodo di funzionamento dell'edificio e dalla sua altezza. Se è necessario costruire un edificio a un piano di piccole dimensioni, sarà sufficiente utilizzare come base una piattaforma uniforme con pile di cemento armato, blocchi o lastre su di esso. È possibile livellare la superficie con l'aiuto di sabbia o macerie, che funge da cuscino per il modulo. Tale cuscino dovrà essere accuratamente manomesso prima di procedere all'installazione di un progetto modulare.

Affinché una casa modulare possa rivelarsi molte volte più affidabile e durevole, si consiglia di scegliere un supporto, pieno di calcestruzzo, con uno spessore di quindici-venti centimetri come base.

Modelli di casa

S 27 m 2

S 40 m 2

S 53 m 2

S 80 m 2

Ho bisogno di un casting per fondazioni

Gli edifici modulari sono buoni perché puoi costruirli senza versare le fondamenta. La costruzione è molto facile da installare e non sarà difficile spostarsi con l'alloggio in un nuovo luogo di residenza. Inoltre, a suo costo, l'alloggio modulare è oggi uno dei più convenienti. L'installazione e la produzione di strutture a blocchi richiede un minimo di tempo, la costruzione può essere eseguita indipendentemente dalla stagione. Tutti i moderni sistemi di comunicazione, ad esempio ventilazione, impianti idraulici, riscaldamento e fognature, sono collegati senza problemi ai locali.

Se il terreno per una casa modulare non è abbastanza solido, allora non c'è modo di fare a meno di una base di buona qualità. Altrimenti, dopo alcuni anni, la struttura inizierà a sprofondare nel terreno.

Fondotinta monolitico o a strisce: un tipo classico di fondazione, che viene spesso utilizzato nella costruzione modulare. Una soluzione eccellente per edifici destinati a funzionare per dieci anni o più. Abbastanza spesso per tali edifici il ruolo della fondazione è giocato da pile a vite. La loro installazione non richiede molto tempo e la mobilità e la facilità di installazione rendono facile trasferire l'alloggiamento in un nuovo luogo. Grazie alla fondazione, è possibile evitare problemi come il cedimento dell'edificio e la ridotta capacità portante della struttura.

Fondazione per un edificio modulare a Mosca

Si ritiene che a causa del peso ridotto e della struttura affidabile degli edifici modulari, durante la loro costruzione è possibile fare a meno della fondazione. Questa affermazione è vera solo in relazione agli edifici temporanei, e solo nei casi in cui il design è relativamente leggero: una casa indipendente o una struttura ad un piano. Se l'edificio modulare ha 2 o anche 3 piani e i piani includono il funzionamento a lungo termine e di successo dell'edificio modulare, allora non si può fare a meno di una fondazione di qualità. E qui ci sono diverse opzioni.

La fondazione di un edificio modulare: i fattori di scelta

I principali fattori per la scelta di una fondazione:

  1. Caratteristiche del terreno sul sito, presenza del pendio;
  2. Prevista vita utile;
  3. Numero di piani e moduli.

È inoltre necessario considerare se la struttura si sposterà in un altro luogo.

Accordo di fondazione: regole di base

Alla disposizione della base sotto un edificio modulare:

  • Il rischio di subsidenza è eliminato;
  • Viene controllata la correttezza della posizione delle quote di fondazione;
  • Vengono utilizzati materiali come cemento armato, ghiaia, mattoni, asfalto o pali.
  • È consentito installare solo edifici a un piano su un sito esistente o preparato (senza fondamenta).
  • In caso di supporto completo, è necessario fornire la corretta capacità portante della struttura (3, 6 o 9 t / mq per edifici rispettivamente a 1, 2 e 3 piani).
  • A sistemazione della base di pietra schiacciata la sabbia è versata da sotto. I requisiti per i materiali sono determinati da GOST 8267-93 e GOST 8736-85.
  • Quando si utilizza la pavimentazione in cemento asfalto, vengono utilizzati GOST 9128-84 e SNiP 3.06.03-85.
  • Quando si organizzano fondamenta di colonne monolitiche, pali o fondazioni di mattoni, ciascuna unità modulare per ufficio deve avere sei o otto punti di supporto (il numero di supporti dipende dalla dimensione della struttura). È obbligatorio tenere conto delle caratteristiche del terreno, della struttura del terreno, dei carichi ammissibili, della profondità di congelamento, ecc.

La disposizione delle fondamenta degli edifici modulari è una fase importante che non deve essere ignorata, contando sul loro funzionamento a lungo termine.

Requisiti di base per edifici modulari

  • Moduli (38)
  • Cambio casa (27)
  • Container (23)
  • Edifici (23)
  • Casa (14)
  • Modulo contenitore (11)
  • Marittimo (11)
  • Costruzione (9)
  • Fondazione (8)
  • Cottage (6)

Quando si erige un edificio da contenitori a blocchi, è necessario soddisfare i requisiti tipici per le fondazioni in conformità con gli standard di SP 22.13330. Gli edifici modulari sono stati creati per spostarsi tra gli oggetti, quindi il proprietario è più profittevole nell'utilizzare le basi mobili che possono essere trasportate insieme ai moduli, riducendo i costi operativi.

Sfumature delle fondamenta degli edifici modulari

Poiché lo scopo principale della fondazione è di distribuire uniformemente e trasferire i carichi sulla fondazione, sono progettati per soddisfare i requisiti:

  • capacità di carico
  • geometria spaziale garantita per l'intero periodo di servizio
  • isolamento idrotermale
  • eliminazione delle forze di sollevamento nei terreni seminterrati

Fondamenti profondi per strutture modulari sono economicamente non redditizi, in quanto costano di più rispetto all'edificio stesso. Pertanto, le tecnologie più utilizzate per la costruzione della fondazione:

  • colonnare - prefabbricato o monolitico
  • pila - vite o forata
  • cintura - cintura poco profonda, non interrata e monolitica
  • lastra - piastre aerodromo / stradali o costruzione monolitica

A differenza dei progetti di costruzione di capitali, non è necessario calcolare i carichi strutturali e operativi di un edificio modulare. Si presume che siano 3 t / m2, 6 t / m2 o 9 t / m2 per strutture a uno, due, tre piani, rispettivamente. I più dimensionali sono gli edifici modulari da un blocco di contenitori per la vita di tutte le stagioni.

L'opzione più economica, senza una fondazione, viene utilizzata esclusivamente per strutture modulari a un piano. L'edificio poggia direttamente su una fondazione che soddisfa le condizioni:

  • l'assenza di impurità argillose nel suolo e il livello del livello delle acque sotterranee al di sotto di 1,5 m
  • alta resistenza di progettazione del terreno (nessuna cedimento)
  • compattazione dello strato sottostante di pietrisco (minimo 30 cm) con un coefficiente di 0,95 unità o presenza di pavimentazione in calcestruzzo asfaltata sul terreno

Dopo la compattazione delle macerie con una piastra vibrante, lo strato sottostante dovrebbe fornire una filtrazione naturale degli scarichi di acqua piovana di almeno 2 m 3 al giorno.

Il più economico in condizioni geologiche normali del sito è considerato come una base colonnare di un blocco murario a muro (40 x 20 x 20 cm). Quando si sposta un edificio mobile in un nuovo luogo di funzionamento, i blocchi vengono smantellati e riapplicati nella struttura successiva. La sezione minima ammissibile di ciascun pilastro è 20 x 20 cm (posa in un blocco)

In condizioni geologiche difficili o in pendenza, un fondamento a vite è l'opzione più economica o unica per un complesso modulare. Le pile di viti possono anche essere riutilizzate su un altro oggetto, non sono influenzate dalle forze di sollevamento.

Le fondazioni di lastre stradali usate riducono anche il budget per la costruzione di un edificio modulare, hanno un'elevata mobilità e risorse operative. Tuttavia, la piastra flottante è estremamente scomoda quando si collegano le utenze:

  • Dovrà perforare i fori per l'immissione di acque reflue, acqua fredda
  • o collegare i sistemi di supporto vitale dal lato, rendere singoli edifici vicino all'edificio per isolare questi sistemi di ingegneria

Quando si sceglie un nastro, le stime di costruzione MZLF saranno le massime, poiché richiederà un lavoro per eliminare il gelo:

  • drenaggio delle pareti
  • sostituzione di parte del terreno sollevato con uno strato di pietrisco
  • riscaldamento di una suola di un nastro e un'area cieca

Pertanto, questa tecnologia viene utilizzata meno frequentemente per i sistemi modulari. I dipendenti della Change house della Federazione Russa forniscono consulenza gratuita sulla scelta della fondazione, eseguono calcoli termici e di resistenza delle fondazioni e set di documentazione di progetto. Sarete piacevolmente sorpresi dalle case modulari per il prezzo e l'alta qualità del prodotto. Chiama oggi, scopri di persona i vantaggi dei complessi modulari.

Come preparare le fondamenta per un edificio modulare

La costruzione modulare comporta la rapida costruzione di strutture leggere e trasportabili. Una caratteristica di questa tecnologia è che, nonostante i moduli interi relativamente piccoli, affinché la struttura sia stabile, ha ancora bisogno di solide basi: la base.

La costruzione modulare comporta la rapida costruzione di strutture leggere e trasportabili. Una caratteristica di questa tecnologia è che, nonostante i moduli interi relativamente piccoli, affinché la struttura sia stabile, ha ancora bisogno di solide basi: la base.

Requisiti obbligatori

Indipendentemente da quale principio di posa della fondazione è stato scelto, ci sono alcune norme che devono essere rispettate senza fallire:

  • la fondazione deve essere posata su un terreno piano e solido;
  • l'altezza di tutti i blocchi deve essere la stessa;
  • Se la pressione della struttura è superiore a 200 kg per metro quadro, è preferibile utilizzare una fondazione a tutti gli effetti o una piattaforma piena di calcestruzzo extra pesante.

Caratteristiche della costruzione della fondazione per moduli

Il tipo di fondazione e la tecnologia del suo assemblaggio dipendono dallo scopo dell'edificio in costruzione e dal numero di piani. Nella costruzione di strutture a un piano utilizzando una piattaforma concreta piatta alla base, che sono pali rinforzati.

Per la fondazione della fondazione, è possibile utilizzare le lastre RC dell'aerodromo prima di installare i moduli lastra in modo che siano ben allineati.

È possibile utilizzare come pali di fondazione di cemento, adagiati su un cuscino di macerie. Tale fondazione può sopportare il peso di tre piani di moduli.

In assenza di attrezzature pesanti specializzate, le fondamenta per una struttura modulare possono essere disposte in blocchi di calcestruzzo ordinari. Per prima cosa devi preparare il sito. La piattaforma sulla fondazione viene livellata e speronata, dopo di che vengono disposti i blocchi. Devono essere posati secondo il piano della struttura che viene eretta. Ogni modulo deve avere il proprio supporto, ovvero i blocchi RC sono posizionati sul perimetro previsto dell'installazione del modulo.

Se si pianifica l'uso a lungo termine di un edificio modulare in un unico luogo, è opportuno erigere un fondotinta speciale. La tecnologia della sua costruzione è piuttosto complicata e si svolge in più fasi:

  • formazione di trincee;
  • produzione e installazione di casseforme;
  • rinforzo;
  • riempire.

Tale base può essere utilizzata per la costruzione di strutture modulari a più piani, assicurando la durata e una sufficiente rigidità del pianerottolo.

La base per un edificio modulare

La fondazione percepisce l'intero carico dalla struttura, compreso il peso di tutti gli elementi strutturali da cui sono stati costruiti l'edificio e la struttura. Le funzioni della base sono di percepire e ridistribuire in modo uniforme questo carico sulla base e sul terreno.

Inoltre, in molte regioni della Russia, il terreno si ghiaccia in una certa profondità in inverno. L'acqua presente si espande, facendo gonfiare il terreno. Maggiore è l'umidità, più forte è questo processo. Il coefficiente di dilatazione è del 10-12% - con una profondità media di congelamento di 1,7 m, il terreno sale di circa 10-15 cm. Tali processi possono contribuire alla deformazione dell'edificio.

In alcuni casi, gli edifici modulari possono essere installati senza una fondazione:

Va notato che il carico sulla base in questo caso non dovrebbe superare i 200 kg / mq. m.

Possono essere installati singoli edifici modulari che sono pianificati per essere spostati da un luogo all'altro con un intervallo di circa 3 mesi (se solo non si trovano su terreni sabbiosi):

su terreno livellato e compattato;

su asfalto piano (è meglio posare un'ampia lastra di pavimentazione in ogni angolo);

su un'area livellata con una base di legno.

La piattaforma con base in legno è equipaggiata come segue:

La base delle cabine e delle case del telaio più basse costituiva una cassa di barre trasversali. Pertanto, per una corretta installazione dei prodotti, è necessario soddisfare una serie di condizioni:

1. La piattaforma deve essere piatta. Si consiglia di controllare il livello.

2. La base per l'installazione di cabine e cabine è in legno 100x100 (150x100) o da traversine, blocchi di cemento, travi metalliche.

Le barre (o altro materiale) devono essere disposte lungo la lunghezza (nell'immagine a sinistra) o in larghezza (nella figura a destra). Nel secondo caso, è desiderabile che le traverse centrali della fondazione cadano sotto le barre trasversali del telaio inferiore del riparo.

Nel caso in cui il terreno sul sito sia libero, paludoso, ecc., Si dovrebbe fare lo scarico della ghiaia (preferibilmente la frazione 20-40). L'altezza del cuscino è di 20-30 cm.

In tutti gli altri casi, si consiglia la disposizione della fondazione.

La fondazione è un elemento chiave dell'intero edificio, la costruzione di un edificio modulare inizia da questa fase.

Di norma, costruire le giuste basi nello stato dei costruttori deve essere un geometra. Risolve una serie di problemi: impostare le quote, tenendo conto delle caratteristiche del suolo, l'opzione di supporto.

L'elevazione è impostata per garantire che il basamento sia a livello, cioè quando un edificio modulare è installato su di esso, sarà chiaramente livellato. Per fare ciò, mettere le linee guida speciali, quindi calcolare l'angolo di inclinazione, selezionare il piano desiderato e impostare il livello di riempimento.

Quindi conduci uno studio del suolo. Questo è fatto per determinare il restringimento, il grado e la possibilità di deformazione, a causa del sollevamento del terreno. La scelta del tipo di fondazione dipenderà da questo: cemento armato prefabbricato o prefabbricato, fondazione in mattoni, pali (metallo o cemento armato), asfalto, rivestimento in pietra frantumata rasklintsovannoe.

Il principio di base è: più il suolo è inaffidabile, più affidabile dovrebbe essere il tipo di fondazione. Ad esempio: non sarà possibile posizionare supporti di mattoni su una base instabile e allentata, in quanto darà un drawdown sotto il peso di un edificio modulare, che porterà inevitabilmente alla deformazione della struttura.

Dopo il calcolo, scegliere il tipo di rilevamento: completo o punto.

Per garantire la rigidità della struttura, è necessario seguire rigorosamente gli standard tecnologici per la costruzione di un particolare tipo di fondazione:

2 piani - 6 t / m 2;

3 piani - 9 t / m 2.

- per piattaforma di pietra frantumata:

Il primo strato è sabbia secondo GOST 8736-85 con un coefficiente di filtrazione allo stato compatto di almeno 2 m / giorno, un fattore di compattazione di almeno 0,95 e uno spessore dello strato superiore a 300 mm.

Il secondo strato è una pietra frantumata di frazione 20-40 con frazione di pietra frantumata di rasklintsovka 5-20 secondo GOST 8267-93 *. Spessore dello strato oltre 250 mm.

- per base di asfalto:

calcestruzzo per asfalto secondo GOST 9128-84, requisiti per la tecnologia di produzione del lavoro - SNiP 3.06.03-85.

- per il supporto del punto, calcolare il carico per ogni singolo supporto, in base al peso del design modulare stesso.

Tipi di basi:

Fondazione monolitica o a strisce.

L'aspetto classico della fondazione, spesso non si giustifica con la costruzione modulare. La forza e le caratteristiche tecnologiche di tale base sono molto elevate. Ma per un edificio temporaneo, relativamente leggero, di contenitori a blocchi, il rapporto tra prezzo, qualità, energia e tempo sarà irrazionale.

Il dispositivo di una fondazione monolitica o a strisce è giustificato solo se: l'edificio sarà utilizzato per 10 anni o più, ci sarà una grande area e un numero di piani.

Tuttavia, la base galleggiante fluttuante - è ideale per edifici prefabbricati eretti in aree con terreno ghiacciato.

Una piattaforma solida e duratura in grado di muoversi con il terreno non collassa e preserva l'integrità dell'edificio. Recentemente, viene spesso usata una lastra monolitica riscaldata: non serve solo da buona base, ma impedisce anche il congelamento del terreno sotto l'edificio.

La fondazione della strada o delle lastre di cemento dell'area aeroportuale - una buona soluzione al problema della fondazione. Può essere utilizzato per edifici di più piani. Uno dei vantaggi è la ridotta sensibilità ai cambiamenti sismici. Può essere utilizzato su oggetti in prossimità dei quali vengono eseguiti lavori di terra o di estrazione (perforazione, posa di ferrovie, sabbiatura), vi è un grande fondo vibrante che può deformare una fondazione instabile.

Le piastre sono installate su una piattaforma orizzontale preparata e sono ulteriormente allineate per livello. La fondazione viene rapidamente eretta, distribuendo uniformemente il carico sulla superficie, ma ha un notevole svantaggio: durante ulteriori operazioni, durante il restringimento del terreno, le piastre possono cambiare la loro posizione in una inclinata, che può portare a deformazioni e disallineamenti dell'edificio.

Le piastre possono anche aprire l'ingresso al cantiere.

Quando si organizzano le fondamenta con supporto puntiforme (fondamenta di pilastri in mattoni, fondazioni di colonne monolitiche, pile), ciascun modulo viene installato su una fondazione preparata ed è importante osservare i requisiti minimi per i punti di ancoraggio, che sono:

per 10 sterline - 4 punti di appoggio;

per 16 e 20 sterline - 6 punti di appoggio;

per 24 e 30 sterline - 8 punti di supporto.

Pali di cemento armato, posati su un sito di rinfuse piatte - modo abbastanza economico di organizzare le fondamenta. Su una base così solida puoi facilmente costruire un edificio modulare a tre piani. In questo caso, tutte le unità modulari utilizzate devono essere sufficientemente rinforzate e resistenti in modo che il peso dell'edificio corrisponda al livello di carico dei contenitori del piano inferiore.

Mucchi di viti: il tipo di fondazione più adatto. Combina mobilità, tempi di installazione brevi e prezzi bassi è l'ideale per la costruzione modulare. La costruzione di un campo di palo richiede 1-2 giorni lavorativi.

Tale base, in generale, non ha difetti.

All'inizio del lavoro, l'area su cui verrà installato l'edificio viene livellata. La misurazione e la marcatura vengono eseguite tenendo conto del posizionamento ottimale delle pile per ciascuna struttura separatamente.

Fori speciali per trapani per pali. I pozzi di perforazione per l'installazione di pali a vite sono di solito eseguiti a intervalli di 2 m. Per un capannone standard o un blocco contenitore sono sufficienti 6 pile a vite. Durante l'installazione, il livello della pila viene controllato per livello.

Le cavità interne sono riempite di cemento, il che elimina la corrosione della fondazione del pelo, prolunga notevolmente la durata e aumenta la resistenza.

Alla fine dell'installazione, ponticelli e testate sono installati, se necessario - verniciatura con vernice protettiva e ulteriore reggiatura con barra, canale o registro.

Raccomandazioni sulla base del dispositivo per l'installazione di edifici modulari.

1. Durante la preparazione delle fondamenta per l'installazione di edifici modulari, è necessario osservare un singolo prospetto.

2. È necessario escludere eventuali deformazioni della base dovute agli atterraggi e al sollevamento dei terreni.

3. Il materiale consigliato del dispositivo di base è il cemento armato monolitico, il calcestruzzo prefabbricato, il mattone, i mucchi (metallo, cemento armato), la pavimentazione asfaltata, la pietra frantumata di razklintsovanny.

4. Con il supporto perimetrale completo, le opzioni sono cemento armato monolitico, calcestruzzo prefabbricato, metallo, ecc., Per fornire la seguente capacità portante della struttura di base:

    Per un edificio a un piano - 3 t / m 2
    Per un edificio a due piani - 6 t / m 2
    Per un edificio a tre piani - 9 t / m 2

5. Quando sono installati su un sito discaricato o esistente, le opzioni sono una pietra frantumata razklintsovanny, una superficie di asfalto, si consiglia l'installazione di un edificio esclusivo a un piano.

5.1. La costruzione della piattaforma in pietra frantumata: lo strato inferiore è sabbia secondo GOST 8736-85 con un coefficiente di filtrazione in uno stato compatto di almeno 2 m / giorno, un coefficiente di compattazione di almeno 0,95, uno spessore dello strato di almeno 300 mm. Area di copertura - frazione di pietrisco 20-40 con frazione di pietra frantumata di rasklintsovkoy 5-20 secondo GOST 8267-93 *. Spessore dello strato non inferiore a 250 mm.

5.2. Cantiere con pavimentazione in asfalto: simile alla pietra frantumata. La quantità e la qualità del calcestruzzo per asfalto secondo GOST 9128-84, requisiti per la tecnologia di produzione del lavoro - SNiP 3.06.03-85.

6. Con un supporto puntiforme, le opzioni sono fondamenta di colonne di mattoni, fondazioni di colonne monolitiche, pile, ecc., Per fornire la capacità portante della costruzione della base dell'ufficio e del modulo di casa secondo i seguenti schemi.

Piano di fondazione generale per unità modulari da 10, 16, 20 e 24 piedi

Ogni singola unità modulare deve essere installata su una fondazione installata con punti di appoggio: 4 pz. per unità modulari da 10 ', 6 pz. per unità modulari da 16 'e 20'. La dimensione minima del punto di articolazione della fondazione è 20x20 cm. È necessario tenere conto delle caratteristiche del terreno, delle norme, della struttura del suolo, della profondità di penetrazione del gelo e dei carichi ammissibili.