Tabelle di pressione ammissibile sul suolo e capacità portante del terreno.

Quando si sviluppa un progetto per una fondazione di una casa, vengono presi in considerazione tutti i fattori, comprese le caratteristiche del suolo. Per calcolare il carico totale ammissibile della casa sul terreno di fondazione, è possibile utilizzare la formula: A = Vdom (kg) / Sfund (cm2).

Tabella della pressione ammissibile a terra, kg / cm 2.

terra

Profondità del fondotinta

Pietra schiacciata, ciottoli con ripieno di sabbia

Dresva, terra ghiaia dalle rocce

Ghiaia e sabbia grossa

Macerie, ciottoli con ripieno di limo

Sabbia media

La sabbia è un po 'bagnata

Sabbia fine molto bagnata

A volte l'umidità del suolo può cambiare verso l'alto, in questi casi la capacità di carico del suolo diminuisce. Puoi calcolare l'umidità del terreno da solo. Per fare questo, devi scavare un pozzo o una buca, e nel caso in cui dopo un certo periodo di tempo compaia acqua, il terreno è bagnato e se non c'è, allora è asciutto. Di seguito consideriamo la densità e la capacità di carico di vari terreni. Per calcolare la fondazione, è possibile utilizzare il calcolatore di fondazione.

Tabella di densità e capacità di carico di vari terreni.

Media densità

Sabbia media

Sandy wort (plastica)

Sabbia fine (bassa umidità)

Sabbia fine (bagnata)

Argilla bagnata (plastica)

Terriccio umido (plastica)

Quando si sviluppa un progetto a casa per un calcolo approssimativo della fondazione, di norma, la capacità portante viene presa a 2 kg / cm 2.

Va notato che durante lo sviluppo, il terreno viene allentato e aumenta di volume. Il volume del terrapieno, di regola, è maggiore del volume dello scavo da cui viene prelevato il terreno. Il terreno nel terrapieno si condenserà gradualmente, ciò avviene sotto l'azione del proprio peso o stress meccanico, quindi i valori dell'aumento del volume iniziale (allentamento) e la percentuale di allentamento residuo dopo la precipitazione saranno diversi tra loro. A seconda della difficoltà e della modalità del loro sviluppo, i primer sono divisi in categorie.

Tabella delle categorie e dei metodi di sviluppo del suolo.

Categoria del suolo

Tipi di terreno

Densità, kg / m 3

Modo di sviluppare

Sabbia, terriccio sabbioso, suolo vegetale, torba

Manuale (pale), macchine

Terriccio leggero, loess, ghiaia, sabbia con macerie, terriccio sabbioso con stroymusor

Manuale (pale, picconi), macchine

Argilla grassa, terriccio pesante, grande ghiaia, terreno vegetale con radici, terriccio con macerie o ciottoli

Manuale (pale, picconi, palanchini), macchine

Argilla pesante, argilla grassa con macerie, argilla ardesia

Manuale (pale, picconi, palanchini, zeppe e martelli), macchine

Loess indurito denso, medicazione, gesso, scisto, tufo, calcare e arakushechnik

Manuale (palanchini e plettri, martelli pneumatici), in modo esplosivo

Graniti, calcari, arenarie, basalti, diabasi, conglomerato con ciottoli

Terreno paludoso in grado di sopportare pressioni fino a 20 kpa. Quale area di impronta dovrebbe un veicolo cingolato con un peso di 15 kn deve passare attraverso tale terreno?

Pressione = forza: per quadrato. Area = forza: per pressione.

15000n: 20000Pa (n per m2) = 0,75 m quadrati.

Altre domande dalla categoria

b) Determina la frequenza di oscillazione del corpo nell'indice. orario

con volume V = 100 l dalla temperatura t1 = 20 gradi C a t2 = 40 gradi C?

Leggi anche

1) Pressione espressa in Pascals: 0,05 N / cm (2), 2 GPa, 3 kPa, 20 N / cm (2)
2) terreno paludoso resiste a pressioni fino a 20 kPa. Quale impronta dovrebbe avere un veicolo cingolato con un peso di 15 kn su tale terreno?
3) un trattore del peso di 6000 kg ha un'area di supporto di 2000 cm (2). Che pressione esercita sul suolo?
Grazie in anticipo :)

a. 1 MPa
b. 10 MPa
a. 100 MPa
2. Una pista di pattinaggio che opera sulla rotaia della strada principale esercita pressione su di essa 400 kPa. L'area di supporto della pista di pattinaggio è di 0,12 m2. Qual è il peso della pista?
a. 600 kN
b. 400 kN
a. 48 kN.
3. Su un supporto, quanto spazio dovrei mettere un peso di 10 kg per produrre una pressione di 105 Pa?
a. 20 cm2
b. 10 cm2
a. 30 cm2
4. Un tornio da 300 kg poggia sulla fondazione con quattro gambe. Determina la pressione della macchina sulla fondazione, se l'area di ciascuna gamba è di 50 cm2.
a. ≈ 150 kPa.
b. ≈ 15 kPa.
a. ≈ 1,5 kPa
5. Un cilindro in acciaio ha una superficie di base di 10 cm2. Quale area della base dovrebbe avere un cilindro di granito della stessa altezza in modo che la pressione esercitata dal cilindro sul tavolo sia la stessa. La densità del granito 2600 kg / m3?
a. 20 cm2
b. 40 cm2
a. Impossibile per nessuna area di base
6. Una lastra di cemento spessa 20 cm si trova su un pavimento orizzontale e determina la pressione prodotta dalla lastra di cemento sul pavimento.
a. ≈ 4600 Pa
b. ≈ 46.000 Pa
a. ≈ 500 000 Pa.

pari a 4000 cm quadrati.?

2) calcolare la pressione alla massima profondità nel lago pari a 8 m, se la densità dell'acqua è di 1010 kg / m cubi?

3) la fondazione resiste ad una pressione di 20kPa. È possibile mettere una macchina su di esso se il suo peso è di 300 kg e l'area di uno dei quattro supporti è di 50 cm quadrati?

4) determinare l'altezza del livello dell'acqua nella torre dell'acqua, se la pressione è di 180 kPa

5) l'acqua viene versata nel ginocchio sinistro dei vasi comunicanti, la benzina è nella destra. altezza di un pilastro di benzina 12 cm. trova quanta acqua è sotto il livello della benzina

Per favore decidi in maggior dettaglio e rispondi al numero a cui rispondi! Molte grazie in anticipo.

1) Espresso in pressione di hectopascal e kilopascal: 100000 Pa; 20.000 Pa; 3200 Pa; 1400 Pa
2) Come applicare una pressione di 1 kPa con una forza di 5 kN?
3) Il terreno paludoso può sopportare una pressione fino a 20 kPa. Quale impronta dovrebbe avere un veicolo cingolato da 15 kN per poter passare su tale terreno?

Ospite ha lasciato la risposta

1) 100.000 Pa = 1000 hPa = 100kPa; 20.000 Pa = 200 hPa = 20kPa; 3200 Pa = 32 hPa = 3,2 kPa; 1400 Pa = 14 hPa = 1,4 kPa..
2) Pressione p = forza F / area S ⇒ F = p * S = 1000 * 5000 = 5 * 10⁶ m² - è necessario spingere questa forza su un'area di 5 * 10⁶ m².
3) S = F / p ⇒ S = 15000/20000 = 0,75 m².

Se la risposta non ti piace o no, prova a utilizzare la ricerca sul sito e trovare risposte simili in materia di fisica.

Il terreno paludoso può sopportare pressioni fino a 20 kPa. Quale impronta dovrebbe essere necessaria per una macchina guzhechnaya da 15 kN

Risposta o soluzione

Problemi correlati

Quale fenomeno fisico usiamo quando prendiamo medicine con una pipetta?

Qual è il rapporto tra la grandezza della velocità del corpo e la tangente dell'angolo α della pendenza del grafico di x (t) k

Cosa causa l'attrito?

Secondo il programma (vedi figura 126 nel libro di testo), determinare la solubilità del solfato di potassio a 80 * s.

Segni di reazioni di sostituzione:
- due sostanze reagiscono - ___________;
-.

La serie genetica di mietitrebbie di metallo:
- stesso elemento metallico;
- sostanze.

Il pendolo a molla ha fatto 8 oscillazioni complete in 16 s. Qual è il periodo e la frequenza delle oscillazioni uguali?

Riempi gli spazi nel diagramma logico. Chimica ___ (H, ___) Chimica (__О2) - Chimica.

Determinare le cariche di ioni metallici e il grado di ossidazione degli elementi negli acidi.
Collegare.

Quali processi si verificano nel motore durante ciascuno dei quattro cicli? Come li chiamano.

Il terreno paludoso resiste alla pressione

La registrazione di nuovi utenti è temporaneamente disabilitata.

Il terreno paludoso può sopportare pressioni fino a 20 kPa. Quale area di supporto deve avere una macchina di tipo gump da 15 kN per poter passare su tale terreno?

Ospite ha lasciato la risposta

Pressione = forza: per quadrato Quindi area = potenza: per pressione 15kn = 15000n.20kpa = 20000kpa L'area è: 15000n: 20000Pa (n per m2) = 0,75 m quadrati.

Se la risposta non ti piace o no, prova a utilizzare la ricerca sul sito e trovare risposte simili in materia di fisica.

Grande enciclopedia di petrolio e gas

Marsh ground

I terreni paludosi si trovano in quasi tutte le zone naturali, ma principalmente nella parte centrale e settentrionale dell'Unione Sovietica, dove occupano vaste aree. [1]

Secondo le proprietà di resistenza dei terreni paludosi (torbiere) possono essere suddivisi in tre tipi di edifici: Tipo I - terreni, la cui estrusione da sotto il terrapieno è impossibile; Tipo II - terreni in cui è possibile l'estrusione; Tipo III - terreni, in cui l'estrusione si verifica necessariamente. [2]

Questi batteri si sviluppano in terreni limosi, argillosi e palustri, ovunque si verifichino condizioni anaerobiche. La presenza di biocorrosione del ferro è stabilita dalla presenza del prodotto finale - solfuro di ferro. [3]

Pertanto, a causa della forte comprimibilità e aggressività dei terreni paludosi (torba, sapropelite, limo) nella maggior parte dei casi non possono essere utilizzate come base naturale, non solo edifici e strutture, ma anche molte utilità sotterranee. Tuttavia, a volte i gasdotti in aree altamente paludose con un fondo relativamente dolcemente in pendenza delle paludi sono posti in uno strato di torba senza attraversarlo. In questo caso, è importante che il peso del volume della tubazione sia leggermente maggiore del peso del volume della torba che si trova sotto il livello della falda freatica. Ciò garantisce il gasdotto dall'ascesa e una grande subsidenza in una schiera di torba solida. [4]

Con grande sforzo e in caso di terreni cattivi (terreni palustri, terriccio sabbioso, sabbia), tronchi con un diametro di 20-30 ricci, una lunghezza di 1-5-2 m, sepolti ad una profondità di almeno 1-5 m sono usati come ancore (Fig. Con grandissimi sforzi ( circa 50 o più t) l'ancora consiste in un pacchetto di tronchi seppelliti 3-4 metri davanti ai quali è posto uno scudo di tronchi o piastre. [5]

Con grande sforzo e in caso di terreni cattivi (terreni paludosi, terriccio sabbioso, sabbia), vengono utilizzati ancore (tronchi con un diametro di 20-30 cm, una lunghezza di 1 5-2 m, interrati ad una profondità di almeno 1 5 m (Fig. Con sforzi molto grandi (circa 50 o più tonnellate) l'ancora consiste in un pacchetto di tronchi seppelliti 3-4 metri davanti ai quali è posto uno scudo di tronchi o piastre. [6]

I più pericolosi sono i batteri anaerobici che riducono il solfato che si sviluppano nei terreni melmosi, argillosi e palustri, dove sorgono condizioni anaerobiche. [7]

L'attraversamento delle paludi, come accennato in precedenza, viene effettuato esclusivamente ponendo il gasdotto nel terreno paludoso. La profondità di posa è generalmente di 0 6 - 0 8 m dalla parte superiore del tubo. La pratica costruttiva ha confermato che non è necessario rimuovere l'intero terreno paludoso dalla fossa e posare il tubo solo su un terreno minerale denso. Per evitare che la condotta galleggi, viene caricata con pesi in cemento armato. [8]

Le strutture di sottofondo nelle paludi (Tabella 8.1) si basano sul tipo di zone umide, sulle proprietà dei terreni paludosi, sulla gravità delle strutture stradali e sulla fattibilità economica. Nella costruzione di strade con capitale avanzato o tipi di rivestimenti leggeri, vengono utilizzate strutture in cui non ci dovrebbero essere precipitazioni del sottofondo dopo la pavimentazione. [9]

Le strutture di sottofondo nelle paludi (Tabella 8.1) si basano sul tipo di zone umide, sulle proprietà dei terreni paludosi, sulla gravità delle strutture stradali e sulla fattibilità economica. Nella costruzione di strade con capitale avanzato o tipi di rivestimenti leggeri, vengono utilizzate strutture in cui non ci dovrebbero essere precipitazioni del sottofondo dopo la pavimentazione. [10]

Per eseguire in modo efficiente e sicuro i lavori di trasferimento di emergenza sugli oleodotti, è necessario sviluppare un metodo per la determinazione rapida della capacità di carico dei terreni paludosi, tenendo conto della loro eterogeneità e della presenza di aree con una struttura torba rotta con una bassa capacità di carico. [11]

Se il percorso del gasdotto passa attraverso una palude, i tubi vengono posati in una fossa scavata, appesantita con pesi e coperta da terreno paludoso. [13]

La soluzione di questi problemi è possibile solo con la disponibilità di informazioni dettagliate ottenute da indagini geologico-ingegneristiche e idrologiche delle zone umide, la classificazione sviluppata delle zone umide e dei terreni paludosi. [14]

La base di questo progetto è la pavimentazione, che distribuisce la pressione dal materiale rotabile ad una superficie sufficientemente grande, in conseguenza della quale la pressione non causa molta compressione e precipitazione dei terreni palustri. In questo caso vengono utilizzate alcune capacità portanti dei terreni paludosi e della galleggiabilità della lega. [15]

Terreno paludoso in grado di sopportare pressioni fino a 20 kpa. Quale area di impronta dovrebbe un veicolo cingolato con un peso di 15 kn deve passare attraverso tale terreno?

Terreno paludoso in grado di sopportare pressioni fino a 20 kpa. Quale area di impronta dovrebbe un veicolo cingolato con un peso di 15 kn deve passare attraverso tale terreno?

[latex] P = frac [/ latex] [latex] S = frac

[/ latex] [latex] S = frac<15 000><20000>= 0,75 [/ lattice]

Pressione = forza: per quadrato. Area = forza: per pressione. 15kN = 15000n. 20kpa = 20000 kpa. L'area è: 15000n: 20000Pa (n per m2) = 0,75 m quadrati.

Fondazione del terreno paludoso

La casa può essere costruita in qualsiasi località. È buono se c'è un terreno stabile lì e l'installazione della fondazione può essere eseguita secondo le consuete norme e requisiti standard. Un'altra cosa è il terreno instabile e paludoso. Qui sono necessarie ulteriori spese non solo per l'attrezzatura, ma anche per la corretta progettazione tenendo conto della specificità del sito di costruzione. La terra paludosa non è la base più adatta per la costruzione. Ma anche qui, pur rispettando tutte le norme e le esigenze, è possibile sviluppare una base forte e solida che servirà da base affidabile per una casa per molti anni. Il requisito principale è la tecnologia corretta per costruire fondamenta su terreno instabile e umido. L'articolo espone in dettaglio le basi per scegliere sotto la fondazione su terreno paludoso, progettando la costruzione in un posto così problematico.

Tipi di fondazione e loro pro e contro

Terreno paludoso - una base difficile per la fondazione. In questo caso, è possibile applicare due tipi di fondazioni: pila e lastra. La base per pali rinforzata con mucchi di metallo o cemento, la lastra si presenta sotto forma di una lastra monolitica in cemento armato, che viene versata su un cuscino di granito sabbia.

lastra

La fondazione della lastra è progettata per garantire un carico uniforme dell'edificio sull'intera base della lastra. Una tale fondazione resiste a carichi pesanti e viene utilizzata non solo nei singoli, ma anche nella costruzione industriale.

La tecnologia delle piastre è applicabile su terreni altamente paludosi, su terreni non compressi e con un approccio con acque sotterranee elevate. Tuttavia, la mancanza di una tale base nell'inopportunità di installarlo in luoghi di pendenze. Se c'è anche una leggera pendenza, la stufa può "scivolare". I vantaggi speciali delle fondazioni in lastra sono la sua elevata capacità portante. Lo svantaggio qui è solo nell'aumentato consumo di materiali, che per la costruzione individuale è un fatto molto doloroso.

Per riempire questa base di fondazione, sarà richiesto molte volte più rinforzo e cemento di quando si installa la fondazione su terreni solidi, il che comporta naturalmente un aumento del costo totale finale di costruzione.

mucchio

L'installazione su fondamenta di terreno paludoso paludoso è più ragionevole e ha il suo vantaggio in direzione di terreni irregolari. Le pile possono essere collocate in luoghi difficili da raggiungere, su pendenze, su qualsiasi terreno tecnicamente difficile. Tra i vantaggi della fondazione sui pali non è solo la sua installazione in aree difficili da raggiungere con terreno difficile e terreno instabile, oltre alla velocità di installazione di pali e un prezzo accettabile è un vantaggio.

L'opinione che la base su pali sia più adatta a strutture piccole e leggere è errata. Con un aumento del numero di supporti, si ottiene la massima capacità portante della base, in nessun modo inferiore ai parametri della base della soletta. Tuttavia, questo aumenterà il costo di tale fondazione e il suo costo sarà uguale alla lastra. Quando si costruiscono strutture rinforzate e pesanti, questo fattore dovrebbe sempre essere tenuto in considerazione quando si tratta dell'efficienza delle fondamenta delle fondamenta.

Fase preparatoria

Nella prima fase di costruzione, viene effettuata un'indagine su vasta scala del suolo. A tale scopo può essere utilizzata una sonda portatile e vengono prelevati campioni di terreno. Questo metodo è utilizzato nella costruzione di edifici e strutture in legno chiaro.

La sonda viene abbassata nel pozzo profondo 5 m. Per la costruzione di capitali di case in pietra o mattoni, è richiesta una seria esplorazione geologica. Allo stesso tempo, la profondità delle misurazioni è di 8-10 m, mentre i pozzetti per le misurazioni si trovano agli angoli della struttura futura. Dovrebbero esserci almeno quattro di queste misure (pozzi). Determina gli indicatori della composizione del suolo e la profondità dei suoi strati; livello, quantità e composizione delle acque sotterranee. È necessario un altro indicatore: questo è il punto di congelamento del terreno.

Gli strati superiori del terreno paludoso sono principalmente torbosi. Successivo può essere argilla e arenaria. La torba è un materiale poroso, assolutamente sciolto con bassa resistenza alla compressione e maggiore instabilità. Con uno spessore di piccolo strato, la torba viene rimossa e la fondazione viene posata sulle rocce dure più basse. Questa è una base poco profonda. La sua caratteristica è la posizione della lastra sotto la fondazione sopra il punto di congelamento del terreno. Questa base è adatta per edifici leggeri.

La fondazione poco profonda è disposta in modo che possa leggermente alzarsi e cadere durante i processi di sollevamento che si verificano nel terreno. Per questo motivo, non si spezza e mantiene la sua forma. Questa fondazione non si applica alle case in mattoni e pietra. Se lo strato di torba nel sito di costruzione è sufficientemente profondo (più di 5 metri), è necessario applicare il rinforzo del fondotinta con pile.

Non solo lo strato di torba è un problema quando si costruisce una fondazione su terreno paludoso. Il secondo problema è la falda acquifera vicina. Per combattere questo problema, ci sono due modi:

  • abbassare il livello dell'acqua;
  • alzare la trama.

Ridurre significativamente il livello delle acque sotterranee aiuta il sistema di drenaggio dei dispositivi. Per drenare l'acqua dal cantiere, le trincee vengono scavate a una profondità di circa due metri, l'intero sistema di drenaggio viene portato a pozzi di drenaggio. Uno strato di macerie viene versato in una trincea, i tubi di drenaggio sono disposti su di esso. L'acqua scaricata dai pozzi viene pompata con pompe sommergibili.

Per sollevare l'area è necessario creare un cumulo di pietre e sabbia. Per fare questo, rimuovere lo strato superiore e debole del suolo e coprire il sito con uno strato di pietra e sabbia. Questo tumulo viene accuratamente compattato e rastrellato con rulli.

Base di installazione della lastra di tecnologia

La fondazione della lastra deve essere realizzata in conformità con tutte le norme secondo il seguente schema di base:

  1. Rimozione dello strato di terreno. Profondità 1 m.
  2. Fare un tumulo (cuscino) di una miscela di ghiaia, pietra e sabbia. Tamping il tumulo e fare preparazione concreta.
  3. Impermeabilizzazione e isolamento termico.
  4. Rendere la struttura di rinforzo. Legare il telaio con aree cieche in legno.
  5. Calcestruzzo di versamento lungo il telaio e successiva pressatura di un vibratore industriale.
  6. Il livellamento della superficie è la regola.

Layout della fondazione lastra

Installazione della fondazione su pali

Qui la cosa principale sono le pile. Possono solo essere rinforzati e combinati. Ci sono tre tipi di pile:

  • vite di metallo;
  • prefabbricato in cemento armato;
  • Bored.

Le pile perforate con cassaforma in cemento amianto sono installate solo quando si esegue il drenaggio dello strato di terreno di supporto. Hanno una capacità portante abbastanza buona. Le pile di metallo a vite sono un po 'inferiori alle caratteristiche di trasporto annoiate, ma hanno un'elevata qualità di installazione: installazione semplice e veloce, facilità di trasporto.

Schema di palificazione di fondazione

Una caratteristica distintiva dei supporti a vite è la possibilità di costruirli fino alla lunghezza richiesta. Le pile di guida sono installate con l'aiuto dell'attrezzatura per l'accumulo. Tuttavia, non è sempre possibile utilizzare attrezzature pesanti nella costruzione individuale.

I criteri principali per il calcolo del numero di pali di supporto sono il tipo e l'entità del carico. Indipendentemente dalla varietà, le pile possono essere installate nel seguente ordine:

  1. File sotto le mura.
  2. Singolo sotto il puntello.
  3. Cespugli sotto le colonne
  4. Campi con forti carichi verticali.

Tutti i calcoli della lunghezza e del volume delle pile vengono eseguiti in base ai dati del rilevamento geologico in conformità con gli standard e le norme di costruzione. Le estremità inferiori delle pile dovrebbero poggiare su un terreno stretto. Va notato che su ciascuno dei motivi considerati, è possibile installare qualsiasi edificio residenziale in un terreno paludoso. Qualunque tecnologia di costruzione adatta alla costruzione della casa, le restrizioni possono essere associate solo alle condizioni operative dell'edificio costruito.

In conclusione, va notato che non tutti i materiali da costruzione sono applicabili agli edifici nelle zone umide. Ad esempio, a umidità elevata non è consigliabile utilizzare calcestruzzo espanso, calcestruzzo argilloso espanso, calcestruzzo aerato a causa della forte igroscopicità del materiale. Anche Bruce non è il materiale migliore. Sulle zone paludose è preferibile costruire case in mattoni, pietra o telaio. Ma soprattutto, è giusto e assolutamente preciso gettare le fondamenta. In larga misura, proprio per questo, una casa costruita secondo tutte le regole servirà a lungo e in modo affidabile.

Drenaggio delle zone umide

Succede che il residente estivo nell'uso diventa un'area paludosa. C'è poca gioia, ma non dovresti disperare, poiché sono stati sviluppati molti modi efficaci per combattere questa mancanza. Anche il territorio di Versailles, famoso in tutto il mondo, era una volta una palude invalicabile, e molti giardini botanici, ad esempio, a Sukhumi, si trovano dove persino cento o due anni fa era impossibile persino passare.

Molti stanno cercando di affrontare l'eccessiva umidità, la terra addormentata ha portato sabbia o terra - questo è un errore, che non porterà risultati. La palude è molto tenace, essendo il sistema idraulico più stabile, quindi solo un anno o due più terra diventerà nuovamente paludosa. Per una lotta efficace, è necessario ricorrere ad altre tecnologie più lunghe, complesse e costose, ma tutti gli sforzi valgono la pena.

Le piante scompaiono a causa del fatto che la terra bagnata non consente abbastanza ossigeno, e le radici stanno soffocando, e le acque sotterranee contribuiscono al loro decadimento. Inoltre, i prodotti tossici (sale di alluminio, nitrati, vari tipi di gas, acidi) che impediscono la crescita delle piante si formano spesso in terreni umidi e umidi.

Metodi di drenaggio delle paludi di pianura

Drenaggio delle paludi di pianura è possibile utilizzando tali metodi:

Assistenza professionale

È possibile invitare un team di specialisti che, con l'aiuto di pompe, scarica quasi istantaneamente tutta l'acqua in eccesso dal sito, il drenaggio sostanziale può essere osservato lo stesso giorno. Ma è piuttosto costoso, inoltre, a volte il problema dei ritorni di palude.

levigatura

L'introduzione della sabbia in proporzioni uguali con la roccia madre può migliorare la qualità del suolo e anche lo scambio d'aria è migliorato. Al fine di migliorare la resa del suolo risultante, si consiglia di aggiungere humus in esso, che consentirà la coltivazione di verdure e verdure sul sito.

drenaggio

Al fine di drenare efficacemente e in modo permanente l'area paludosa, tutti gli esperti raccomandano di effettuare scarichi o drenaggi. È meglio farlo con un sistema di tubi in plastica con piccoli fori nelle pareti. Devono essere posati in appositi fossati scavati a circa 60-70 cm di profondità per l'argilla, 75-85 per le argille e fino a un metro per le zone sabbiose. I farmaci devono essere tirati fuori con una pendenza, quindi l'acqua in essi non ristagna, ma sarà in grado di drenare in una fogna, pozzo o stagno, questo dovrebbe essere il punto più basso del sito.

Alberi in un'area paludosa

È molto più efficace utilizzare un sistema ad albero in cui piccoli tubi raccolgono l'umidità in eccesso da tutto il sito e lo trasportano nel tubo principale, e quest'ultimo rimuove l'acqua dal sito. Nelle paludose fattorie da giardino, di regola, esiste già un fosso di drenaggio comune, in caso di sua assenza, l'acqua può essere deviata al serbatoio più vicino. Puoi anche scavare un pozzo, il cui limite inferiore sarà al di sotto del livello della falda acquifera, riempirlo di macerie, l'acqua vi scorrerà dentro. Con un tale approccio integrato, l'area di drenaggio sarà visibile in un paio di giorni - una settimana. Gli scarichi stessi possono essere riempiti con terra, ma per facilitare la loro manutenzione, possono essere coperti di ghiaia o macerie.

Apri fossati

Per rimuovere l'umidità in eccesso direttamente dal terreno, è possibile realizzare fossati aperti, i cui bordi dovrebbero essere tagliati a circa 20 gradi per evitare lo spargimento, ma questo metodo non viene utilizzato su aree sabbiose, perché i fossati rapidamente collassano e la sabbia viene lavata via. Questo metodo di drenaggio è molto comune, può essere visto in quasi ogni orticoltura. Lo svantaggio di questo metodo può essere definito graduale aspersione, intasamento del corso d'acqua con particelle di piante e detriti e fioritura di acqua, quindi queste strutture dovrebbero essere regolarmente pulite con una pala regolare.

Fossati francesi

In Francia, il drenaggio delle zone umide viene effettuato utilizzando profondi fossati coperti di macerie. Per l'efficienza del sistema, è necessario scavare trincee e portarle nel pozzo, o scavare fossati su uno strato di sabbia che permetterà all'acqua di passare attraverso. Tali fossati sono più estetici, non si intasano e non fioriscono, ma quando sono intasati dalla terra, la pulizia è molto complicata. Ma il fossato può essere mimetizzato sotto la passerella, cosparso di ciottoli, macerie o di tagli di legno.

pozzi

La tecnologia del loro lavoro è simile ai fossati, per questo è necessario scavare buche un metro di profondità, circa mezzo metro di diametro nel punto più basso e fino a due sopra. Dovrebbero essere scavati nei punti più bassi del sito e quindi ricoperti di macerie. In tali pozzi si scaricherà tutta l'acqua in eccesso.

Scavare uno stagno

Dopo la costruzione di un laghetto decorativo, l'acqua in eccesso verrà drenata in essa ed evaporerà, presto si osserverà un significativo drenaggio del sito. Per questi scopi, il canale Cross è stato costruito molto tempo fa nella residenza francese dei monarchi di Versailles - l'efficienza del metodo è evidente.

Drenaggio delle zone umide

Piantare alberi

Alcune specie di alberi possono salvare la zona umida dal ristagno. I più utili per questi scopi sono il salice e la betulla, che possono far evaporare una grande quantità di umidità attraverso le piastre fogliari. Questi alberi qualitativamente asciugano le aree circostanti del terreno, tuttavia, potrebbero essere necessari diversi anni per drenare completamente l'area. Puoi pensare in anticipo al progetto del sito, inizialmente piantando solo colture che amano l'umidità, e quando gli alberi completano il loro compito, vai alle specie vegetali desiderate.

Letti rialzati alti

Per poter coltivare ortaggi e verdure, i proprietari di zone umide dovrebbero fare letti alti, quindi l'umidità in eccesso verrà raccolta nei fossati tra i letti, e i siti stessi diverranno notevolmente più asciutti. Inoltre, c'è un tale schema: più alta è la trama, più colture diverse possono essere coltivate su di essa. Molte persone pensano che le pulizie siano impossibili in aree troppo umide, ma basta guardare le foto di un giardino olandese o finlandese, circondato da un complesso sistema di canali, per convincersi dell'efficacia del metodo. Infatti, in questi paesi, con l'aiuto della tecnologia e della manodopera, crescono quasi tutto, anche guadagnandosi bene.

Terreno importato

È possibile aumentare il livello della trama con l'aiuto di terra aggiunta, che dopo l'aratura si mescolerà con terreni paludosi fertili ma pesanti, di conseguenza la trama diventerà adatta per la coltivazione e molto fertile, gli esperti notano che la terra paludosa coltivata non richiede la concimazione per molti altri anni.

Metti su

Non è necessario combattere la palude, è interessante battere l'insolito contenuto di umidità della zona suburbana: scavare un laghetto, piantarlo con piante che amano l'umidità, scegliendo il disegno di una palude tradizionale. In tali condizioni, il mirtillo rosso, il mirtillo rosso, l'iris, il volzhanka, l'ortensia, il rododendro, lo spirea, il thuja, l'aronia e il cotoneaster, si sentono benissimo. Completa la bellezza della felce del giardino di palude e dell'uva da ragazza. Forse una tale bellezza sarà così contento che non vorresti più cambiare nulla.

La torbiera superiore è formata sugli spartiacque, cioè sulle colline, e non dipende dal livello di presenza di acque sotterranee. L'umidità in eccesso in tali aree si forma a causa del fatto che la precipitazione in entrata viene ritardata, non essendo in grado di filtrare sotto a causa dell'orizzonte impermeabile, il più delle volte si tratta di argilla. Il terreno delle torbiere non è fertile e piuttosto acido. Per utilizzare tali appezzamenti, è necessario ridurre l'acidità del terreno, sono adatti per la farina di dolomite, la calce spenta e il gesso. Inoltre, è necessario fornire costantemente terreno fertile e letame in tali luoghi per ottenere un appezzamento adatto alla coltivazione di verdure in un paio d'anni.

Essendo diventato il proprietario di un'area paludosa, non dovresti disperare, perché se sai cosa fare e come, non solo puoi rendere questo pezzo di terra adatto alla coltivazione di verdure, bacche e frutta, ma anche costruire una casa di campagna su di esso. È solo necessario affrontare questa importante questione in modo completo, responsabile e saggio. Da tutto quanto sopra, possiamo concludere che ci sono molti modi per affrontare un'area paludosa, ma può risultare che anche questi metodi efficaci non aiuteranno, e quindi tutto ciò che resta da fare è accettare e costruire un sito del genere nel paese. Per questo c'è un enorme numero di diversi modi efficaci che aiuteranno a decorare un sito del genere.

La fondazione sul terreno sfuso - compattazione del terrapieno, il dispositivo monolitico lastra

Suoli sfusi hanno una struttura rotta, vari gradi di omogeneità e densità disomogenea. Si formano spontaneamente o secondo i piani, come risultato di alluvioni o esplosioni, in luoghi di discariche industriali o domestiche, quando si organizzano discariche o discariche. Le fondamenta sul terreno sfuso causano alcune difficoltà nella sua costruzione, ma il compito è nella maggior parte dei casi fattibile. Oggi interi quartieri sono costruiti su pianure artificialmente rialzate e ricoperte di anfratti, aumentando la capacità di carico di terreni complessi in vari modi. Ma va notato che non tutti i tipi di fondazioni possono essere eretti sugli argini.

Cosa sono i terreni sfusi

  • costruito secondo i piani, in base alla documentazione del progetto;
  • versato come risultato dello sviluppo di fosse o di lavorazioni sotterranee, quando si confrontano colline o si progettano vaste aree di terra, così come quelle risultanti da processi produttivi (scorie, terra di formatura, ecc.);
  • derivanti da rifiuti misti - domestici o industriali.

I tumuli pianificati sono caratterizzati da una composizione uniforme e una comprimibilità uniforme. Sono costruiti sia alluvionali che a secco. Nel primo caso viene utilizzata l'idromeccanizzazione e nel secondo bulldozer, raschietti, trasporto stradale, ecc. Gli strati vengono compattati utilizzando rulli stradali e meccanismi di pressatura.

Il secondo gruppo di terreni sfusi spesso ha una composizione uniforme, come nel caso degli argini pianificati, ma la loro densità e comprimibilità in aree diverse possono differire significativamente l'una dall'altra. Discariche simili:

  • lavato in modo industriale;
  • ordinato versato in strati;
  • versato sopra il pendio fino alla piena altezza;
  • eretto a caso.

L'alluvione dei rifiuti dai processi tecnologici viene effettuata allo stesso modo della costruzione di argini pianificati. Quando si scaricano in strati, le discariche sono compattate sotto il loro stesso peso e con l'aiuto di veicoli che trasportano terra, scorie, ecc. Nel caso di un argine con un angolo naturale, appare una caratteristica eterogeneità nella composizione e nella posizione degli strati letti. Di norma, tale terreno acquista densità solo a spese del proprio peso. Un tumulo casualmente eretto deriva dallo scarico caotico di terra o rifiuti industriali, che porta a vari gradi di compattazione del suolo in aree situate in prossimità.

La discarica di rifiuti domestici e industriali diversi con la presenza di rifiuti organici non è uniforme nella sua struttura. La comprimibilità di terreni sfusi di composizione simile ha indicatori instabili sull'intera area di terrapieno.

A seconda dell'età del dumping, gli argini sono divisi in:

  • imballato - il processo di compattazione naturale è finito;
  • non compresso: la fase di compattazione continua.

Il periodo di auto-consolidamento dei terreni sfusi dipende dal tipo e dalla struttura degli strati costitutivi. È abbastanza difficile prevedere come si comporterà il tumulo dopo l'erezione di una struttura su di esso. Il terreno naturale è stato compresso per secoli e millenni, quindi la sua capacità di carico è molto più elevata. Ma in presenza di colline, burroni e terreni paludosi sul cantiere, è spesso necessario prima creare argini, poiché il terreno accidentato non offre altre possibilità di utilizzare l'area. Pertanto, i proprietari di aree con terreni difficili devono sapere quali fondazioni su suolo in serie sono considerate più affidabili.

Tempo di compattazione e opzioni per migliorare le caratteristiche del terreno

Sfortunatamente, comprando terreni, i futuri proprietari potrebbero non rendersi nemmeno conto che il suo territorio si trova sul sito di un'ex burrone o pendio, e il terreno non ha ancora raggiunto la densità richiesta per la costruzione di una casa di capitali. Se sorgono dubbi o è noto che il lay-out del rilievo è stato precedentemente effettuato, è imperativo ordinare un rilevamento geologico del terreno ed eseguire i calcoli appropriati della sua capacità portante. Un'analisi delle condizioni del terreno rivelerà la composizione del suolo, la densità e l'uniformità degli strati, il livello di presenza della roccia naturale e la necessità di ulteriori misure che aumentino l'affidabilità della fondazione.

Spesso ci sono situazioni in cui, per la costruzione di una casa, i proprietari progettano intenzionalmente il territorio, confrontando il sito creando argini. Inoltre, è necessario produrre lettiere o la sostituzione del terreno in aree con terreni debolmente portanti e ondeggianti. In questi casi, è necessario eseguire una delle opzioni per migliorare le caratteristiche di resistenza della maggior parte del terreno:

  • attendere l'auto-consolidamento, che è il più economico, ma richiede molto tempo;
  • utilizzare attrezzature speciali, compresa la manomissione pesante;
  • produrre cementazione o silicizzazione, che è piuttosto costoso.

La contrazione naturale della maggior parte del terreno dipende dal tipo di terreno da scaricare. L'argilla è compattata a lungo, a volte raggiungendo i cinque anni. Il suolo a grana grossa può raggiungere le prestazioni richieste in un anno e la sabbia diventa adatta all'uso come base in sei mesi, un anno, a seconda delle condizioni specifiche.

Come protezione contro gli effetti indesiderati durante il funzionamento della casa, durante la costruzione della fondazione su terreni alla rinfusa, il lavoro supplementare viene eseguito in base alla situazione. Vale a dire:

  • un dispositivo lungo il perimetro della sezione di pali stampati con espansione;
  • l'attuazione di misure di protezione delle acque, come l'organizzazione del drenaggio;
  • sepoltura della struttura sotterranea a una profondità sufficiente.

Selezione della Fondazione

Il fondamento della casa dovrebbe garantire il suo funzionamento a lungo termine, l'assenza di distorsioni e prelievi. I tumuli sono terreni difficili, quindi la scelta della fondazione dovrebbe essere presa sul serio e con competenza. L'opzione migliore sarebbe quella di contattare specialisti che saranno in grado di valutare responsabilmente le condizioni di costruzione e, assumendo il lavoro, garantire un risultato di qualità.

Quando si costruisce una fondazione su suoli sfusi, si noti che:

  • la lastra monolitica in cemento armato, situata sotto l'intera area dell'edificio, distribuisce il carico il più possibile e protegge la struttura da cedimenti irregolari. L'opzione è affidabile, ma costosa;
  • la fondazione spoglia richiede una valutazione approfondita delle condizioni del terreno e un processo di lavoro più laborioso;
  • Le pile possono essere utilizzate solo in caso di consolidamento sufficiente del rilevato e della presenza di strati naturali del suolo con elevata capacità portante.

La maggior parte degli esperti è incline a credere che l'opzione migliore per la fondazione di terreni sfusi sia una lastra solida con rinforzo rinforzato. Presenta molti vantaggi, tra cui l'affidabilità del design, la sua durata e una semplice installazione. Sono più che coprono l'alto costo dei materiali utilizzati.

L'installazione pianificata del terrapieno e la sua compattazione tecnicamente solida semplifica enormemente la costruzione della fondazione e consente di fare previsioni più accurate di possibili cambiamenti o movimenti del terreno.

Lavori per la costruzione di fondamenta in lastra

Si consiglia di eseguire calcoli approfonditi prima di iniziare il lavoro, per il quale è necessario coinvolgere specialisti. La fase preparatoria comprende scavare una fossa, preferibilmente con un escavatore, poiché impiegherà molto tempo per scavare manualmente. Dopo un attento livellamento del fondo, procedono alla costruzione della cassaforma secondo le dimensioni di progetto. La cassaforma è realizzata con tavole resistenti, abbattute con scudi. All'esterno, la struttura è fissata saldamente con puntoni in grado di sopportare la pressione della miscela di calcestruzzo dopo che è stata versata.

In fondo alla buca, ghiaia o pietrisco vengono versati a strati, così come la sabbia, che viene periodicamente inumidita. Ogni strato deve ram. Il cuscino è realizzato con uno spessore di 20-25 cm.

Come impermeabilizzazione, utilizzare polietilene denso o uno strato di materiale di copertura. I materiali sono posti sotto l'intera superficie della piastra, catturando le superfici laterali. Successivamente, procedere all'installazione della rete di rinforzo, per la quale le guide sono pre-posate sullo strato impermeabilizzante in modo che il rinforzo non sia nudo dal lato inferiore della fondazione della lastra. La griglia superiore è fissata su supporti speciali, la cui altezza è selezionata tenendo conto dello spessore della piastra monolitica.

Tra la rete di rinforzo superiore e il livello di versamento della fondazione, dovrebbe esserci una distanza di circa 5 cm, necessaria per l'installazione dello strato protettivo.

Per versare una grande quantità di soluzione di cemento è necessario, quindi si consiglia di ordinarlo già in forma finita, e di non mescolare gli ingredienti in lotti. Il calcestruzzo nella struttura deve essere fornito in parti, ma in un periodo di tempo. È necessario assicurarsi che la soluzione nell'area precedentemente predisposta non inizi a impostare. In questo caso la piastra risulterà monolitica e uniforme. Il suo spessore può raggiungere i 40 cm.