Guida alla produzione di pompe per calcestruzzo

I lavori di costruzione nel settore privato si svolgono costantemente e piuttosto rapidamente. Naturalmente, la fretta non ha ancora portato a tutti i benefici, ma visto il costo crescente dei materiali e del lavoro, voglio accelerare il processo, e questo è facilitato solo da attrezzature ausiliarie. Se si tratta di versare fondamenta monolitiche, casseforme o pavimenti, l'utilizzo di dispositivi per fornire la miscela finita all'area di lavoro è praticamente l'unica opzione possibile. Per risparmiare ancora di più, non è possibile ricorrere al noleggio, ma è possibile fare una pompa di cemento con le proprie mani, facendo affidamento sulle linee guida esistenti. Riguardo a cosa sia questa tecnica, in che cosa consiste e come farlo funzionare, cercheremo di capire ulteriormente.

Il riempimento di fondazioni o pavimenti comporta la creazione di una massa omogenea. Per farlo manualmente per grandi volumi e aree è quasi irreale. Questo approccio porta alla formazione di strutture focali: alcuni hanno già iniziato a indurirsi, e il cemento fresco viene gradualmente aggiunto ad esso. Ovviamente, questo elemento strutturale non avrà caratteristiche uniformi, il suo restringimento e restringimento in punti diversi seguirà il suo scenario.

Per accelerare il processo di versamento, e quindi, per portare la struttura il più vicino possibile a quella richiesta, è possibile attraverso l'uso di miscelatori completi di pompe per calcestruzzo. Il primo fornisce la preparazione continua della miscela, e il secondo - il suo flusso nell'area di lavoro. La principale differenza tra questi ventilatori dalle solite pompe ad acqua è la struttura del mezzo mobile. Il calcestruzzo è un materiale più vischioso, spesso (pastoso), che ci obbliga ad applicare principi e tecnologie leggermente differenti per il suo trasporto. I prodotti esistenti sul mercato sono divisi in due grandi gruppi: rotore e pistone.

1. Pompe per calcestruzzo rotative.

Questi sono meccanismi di trasporto che utilizzano tubi flessibili di aspirazione e pressione (nell'illustrazione, posizioni 1, 5 e 9).

Come con qualsiasi macchina di questo tipo? ecco la camera principale, dove si trovano le maniche e il rotore eccentrico rotante 4. Ha rulli gommati 3 che, nel processo di rotazione, comprimono le parti delle linee di aspirazione e intermedie, spingendo la miscela nella linea di alimentazione. Tali macchine hanno una capacità volumetrica fino a 70 m3 / ora, con testa orizzontale e verticale rispettivamente di 300 e 70 m. A causa dell'elevata complessità della progettazione e della tecnologia di produzione dei singoli componenti, è improbabile che si possa assemblare una pompa per calcestruzzo di questo tipo da soli e concentrarsi su di essa non ha senso

2. Pompe per calcestruzzo a pistone.

Questi sono più produttivi (fino a 200 m3 / ora) e macchine comuni. A differenza del tipo precedente, qui la forza motrice non è un rotore con rulli, ma un pistone che spinge una certa dose di cemento nella linea di alimentazione. Nei progetti industriali, viene utilizzato un circuito con due pistoni paralleli, che sono alternativamente collegati alla linea di alimentazione dell'acqua mediante una porta a C oa forma di S.

Durante il funzionamento della pompa per calcestruzzo, il calcestruzzo viene alimentato dal bunker nella camera con il cancello e viene risucchiato in uno dei cilindri aperti in questo momento. Dopo averlo riempito, il cancello viene unito e il pistone spinge il calcestruzzo nella tubazione di alimentazione. Allo stesso tempo, nel blocco successivo, l'unità di lavoro viene invertita e il materiale viene reclutato.

La commutazione periodica dei cilindri di alimentazione consente di risparmiare sulle loro dimensioni (prima di tutto - lunghezza), fornendo un'alimentazione continua in base alle istruzioni.

Assemblare una pompa del calcestruzzo con le proprie mani non è così complicato come potrebbe sembrare a prima vista. Inoltre, se teniamo conto di quantità relativamente modeste di lavoro nel settore privato, lo schema sarà notevolmente semplificato utilizzando un solo cilindro a pressione. Ciò ridurrà il numero di azioni imminenti e il loro costo totale.

Da dove cominciare? Passo dopo passo

Qualsiasi impresa tecnicamente complessa può essere attuata nella pratica, a condizione di una valutazione competente della situazione e di calcoli corretti. È necessario analizzare le tecnologie esistenti, selezionare uno schema accettabile per la fabbricazione e l'assemblaggio di singoli componenti e assiemi per la lavorazione del calcestruzzo, trovare materiali adatti e parti finite. È inoltre necessario sviluppare disegni che creino un pistone, un cilindro, un alloggiamento. Non superfluo sarà la preparazione delle istruzioni per l'uso della pompa per calcestruzzo.

La preparazione della documentazione di progetto viene effettuata anche in modo indipendente, specialmente se esiste un'istruzione specializzata e la comprensione dei principi di base dello sviluppo. Se questo non funziona, dovresti cercare aiuto o consiglio da professionisti o cercare informazioni su Internet: su forum specializzati è abbastanza possibile trovare disegni e linee guida pronti per assemblare e utilizzare le unità per lavorare con il calcestruzzo.

Come fare gli elementi principali?

La precisione del funzionamento della pompa per calcestruzzo dipende da come sono stati selezionati in modo ottimale i parametri dei suoi componenti principali. Il diametro del cilindro principale viene selezionato, concentrandosi su un intervallo di 42-400 mm. Si consiglia di prendere la corsa del pistone nell'intervallo di 500-900 mm per garantire una quantità sufficiente di scarico del calcestruzzo.

Si raccomanda che le valvole di ritegno utilizzate nella costruzione siano realizzate in acciai legati, meglio di quelli inossidabili, che prolungheranno in modo significativo la loro durata utile a diretto contatto con il calcestruzzo. Le parti che hanno la forma di un albero vengono trasformate da un pezzo in lavorazione su un tornio. La precisione richiesta in termini di dimensioni è regolata dalla macinatura. Si noti che quando si effettua il docking la deviazione deve essere compresa tra ± 0,1 mm.

L'assemblaggio dei componenti principali della pompa per calcestruzzo avviene con l'uso di cacciaviti e chiavi. La pompa finita è collegata al convertitore di frequenza (idraulica, meccanica). Nel primo caso viene utilizzato un sistema idraulico che garantisce maggiore durata e viaggio. La seconda opzione prevede un cambio intermedio e una coppia di manovelle. In questo caso, è impossibile garantire un tratto sufficientemente lungo e, quindi, aumentare la frequenza dei movimenti, che inevitabilmente influisce sulla durata del servizio.

Il costo medio di produzione di tale pompa per calcestruzzo è compreso tra 50.000 e 60.000 rubli, ma a seconda dei materiali e degli assemblaggi, nonché della situazione economica che influisce sui prezzi, questo indicatore potrebbe differire (di solito in una direzione più ampia).

Funzionamento corretto dell'attrezzatura

La prima fase, il punto di partenza nel processo di lavoro con una pompa per calcestruzzo, è la sua fase di avviamento e di rodaggio. È severamente vietato eseguire un test di inclusione in modalità idle, su una pompa per calcestruzzo non riempita di materiale. Poiché la miscela di lavoro viene utilizzata olio per macchine, cemento, che viene diluito con una quantità sufficiente di acqua.

Ogni ciclo operativo deve terminare con uno smontaggio e una pulizia di routine secondo le istruzioni. Questo dovrebbe essere fatto perché sarà estremamente difficile rompere il calcestruzzo indurito, e anche il contatto costante con le superfici di lavoro può portare alla loro usura prematura.

La pompa per calcestruzzo autocostruita è un'unità utile per la lavorazione del calcestruzzo con costruzione monolitica, che consente di accelerare il processo di versamento della miscela e di risparmiare sui servizi di aziende private. Ma la sua produzione deve essere pensata in modo che i soldi e il tempo speso per lo sviluppo e l'assemblaggio possano essere garantiti per ripagare.

Pompa per calcestruzzo fatta in casa

Nessuna costruzione è completa senza una pompa per calcestruzzo. Più spesso viene utilizzato nella costruzione monolitica. I dispositivi industriali sono piuttosto costosi, tuttavia, con un po 'di pazienza, intraprendenza e attenzione, è possibile creare un dispositivo simile da soli. Un lavoro manuale efficiente durante la produzione della pompa per calcestruzzo contribuirà a ridurre i costi durante la sua costruzione.

Classificazione delle pompe per calcestruzzo

La classificazione delle pompe per calcestruzzo può essere diversa. Il primo tipo di classificazione dipende dal tipo di autonomia. Possono essere sia piani mobili che fissi.

  • pompe per calcestruzzo fisse: i principali vantaggi di questo tipo di apparecchiature sono la maggiore produttività, potenza, affidabilità e, allo stesso tempo, l'apparecchiatura può lavorare con carichi piuttosto pesanti e in condizioni difficili;
  • Le pompe per calcestruzzo mobili sono preferibili per coloro che non vogliono acquistare attrezzature, ma per noleggiarle. Questo tipo di pompa è compatta e facilmente trasportabile, può eseguire il pompaggio di soluzioni concrete, sia in posizione verticale che orizzontale.

Inoltre, la classificazione può dipendere dalle dimensioni, dalle prestazioni del motore, dal tipo di alimentazione. Le pompe per calcestruzzo possono essere classificate in base al tipo di fornitura della soluzione e, di conseguenza, possono essere del tipo a vuoto e del tipo a pistone.

  • pompa per calcestruzzo a vuoto - il calcestruzzo viene fornito comprimendo la soluzione dal vassoio usando un aspirapolvere;
  • pompa per calcestruzzo a pistone - il calcestruzzo è fornito da un pistone funzionante.
Torna al sommario

pistone

La pompa per calcestruzzo fatta in casa con pistone include diverse parti di grandi dimensioni come: motore, cilindro, pistone. A turno, ognuna di queste parti include un certo numero di parti più piccole. Il cilindro è una nave che include 2 valvole di ritegno. A loro è affidato il compito di distillare la soluzione concreta dal ricevitore al tubo di cemento. Il processo stesso è dovuto al buon funzionamento del cilindro e del pistone.

Quando inizia il funzionamento della pompa per calcestruzzo, il pistone inizia a funzionare. Dopo l'inizio del lavoro, uno scarico all'interno del cilindro viene creato da dietro il pistone, che promuove la miscela al successore. Il pistone si sposta fino alla fine, quindi torna alla posizione iniziale. A causa di questa operazione, c'è una pressione che spinge la miscela di calcestruzzo nella linea di cemento.

Nella pompa per calcestruzzo industriale ci sono due pistoni, che contribuiscono ad aumentare la potenza e la complessità dei processi tecnologici. Tuttavia, ciò è vantaggioso solo per i progetti di costruzione su larga scala, in cui il prezzo piuttosto elevato di tale dispositivo si ripaga rapidamente. Ma con una piccola costruzione, l'acquisto di un tipo di attrezzatura industriale è troppo dispendioso, soprattutto perché puoi fare da solo una pompa fatta in casa.

Materiali e strumenti

Se hai comunque deciso di utilizzare una pompa per calcestruzzo autocostruita nella tua costruzione, allora vale la pena fare scorta con gli strumenti, i materiali necessari e, soprattutto, la pazienza. Per realizzare una pompa per calcestruzzo con le tue mani avrai bisogno dei seguenti materiali e strumenti:

  • lamiera con uno spessore di 5 millimetri;
  • tubo metallico (preferibilmente acciaio) per il cilindro;
  • lamiere rotonde per la produzione di valvole e pistoni;
  • tornio per eseguire il lavoro del tornio necessario;
  • motore (elettrico);
  • cacciavite;
  • bulloni e chiavi;
  • tubi in acciaio o plastica per betonovod;
  • cambio con abbassamento;
  • telaio saldato.
Torna al sommario

Cilindro e pistone

La parte principale di questa pompa è il pistone e il cilindro. Durante la fabbricazione di queste parti non dimenticare che il diametro del cilindro dovrebbe essere pari a 400 millimetri e la corsa del pistone - 50 centimetri. In caso contrario, il numero di cicli di lavoro aumenterà sicuramente, e questo è irto di precedenti usura dei pezzi di ricambio. Per utilizzare la pompa per calcestruzzo il più a lungo possibile e in modo più efficiente, è necessario fare attenzione alla massima precisione nella produzione del pistone e del cilindro.

Processo di produzione

Inizialmente, avrai bisogno di accessori per disegnare per disegnare un prodotto futuro, come un righello, un foglio da disegno, bussole, matite. Se non hai abbastanza competenze per progettare il tuo disegno, puoi trovare disegni già pronti. Applicare i disegni già pronti sulla pompa per calcestruzzo deve fare attenzione, in quanto potrebbero contenere errori. Un'opzione eccellente è se non hai solo lavoratori, ma una formazione ingegneristica.

Guida automatica

Quando si decide di fare una pompa per calcestruzzo con le proprie mani, è necessario sapere che la macchina avrà bisogno di una guida. La scelta migliore sarebbe elettromeccanica. Le sue principali differenze rispetto alla trasmissione idraulica sono il basso costo e la produzione più semplice. Per farlo, abbiamo bisogno di un riduttore, un motore asincrono trifase, un meccanismo di trasmissione (con il suo aiuto, il movimento rotazionale si trasforma in movimento traslatorio).

Affinché il movimento di traslazione sia trasmesso al pistone all'apparecchio, il perno di sterzo deve essere fissato. Questo è solo qui e avrete bisogno di un telaio saldato, perché è usato letto. È importante solo che provenga da un angolo di metallo di alta qualità.

Durante la produzione del cilindro, è necessario prestare particolare attenzione alle valvole di ritegno. Per loro, usano solo acciaio insolitamente forte legato, solo questo tipo di metallo può resistere a ripetute operazioni di distillazione del calcestruzzo.

sfruttamento

Dopo che il dispositivo è stato assemblato, deve essere testato. Ma è assolutamente impossibile testarlo senza una soluzione concreta o un lanciatore, in quanto può rompersi.

Come soluzione di partenza, è possibile utilizzare cemento diluito in acqua con una piccola quantità di olio motore. La miscela di partenza viene versata nella pompa e solo dopo che il dispositivo è collegato alla rete. Se la pompa del calcestruzzo con le sue stesse mani fosse correttamente assemblata, allora avrebbe dovuto guadagnare immediatamente.

Affinché tale dispositivo funzioni a lungo, è necessario averne cura. Dopo ogni utilizzo, le pompe devono essere smontate e pulite accuratamente tutte le parti di ricambio. Per essere in grado di superare la soluzione concreta dalla pompa al posto giusto, è necessario betonovod. È fatto di tubi di plastica o metallo di grande diametro.

Quando si utilizzano materiali di alta qualità, la pompa prodotta non sarà in alcun modo inferiore a quella industriale. Se è necessario ridurre i costi di produzione, è possibile utilizzare materiali economici. Tuttavia, non bisogna dimenticare che ciò può peggiorare le prestazioni e il funzionamento della pompa, il che a sua volta riduce il tempo di funzionamento del dispositivo e accelera l'usura delle parti.

Come fare una pompa per calcestruzzo con le tue mani?

Il cemento è il tipo di lavoro più comune nella costruzione, è usato nella maggior parte delle aree. Per facilitare il lavoro con una soluzione pesante, sono diventati diffusi dispositivi speciali per la preparazione e il trasporto del cemento. Il modo più semplice, ma costoso per spostare la malta è pompare per calcestruzzo, ma il costo dell'installazione respinge le piccole imprese. C'è un'opportunità per creare una pompa per calcestruzzo con le proprie mani, mentre i costi saranno inferiori del 30-40%.

Il principio di funzionamento della pompa per calcestruzzo

Una pompa per calcestruzzo è un dispositivo con l'unico compito di preparare e fornire calcestruzzo dal punto di miscelazione al sito di destinazione. L'installazione si basa su condotte o condotte che trasferiscono la soluzione in qualsiasi luogo. Il più grande bisogno appare nella costruzione monolitica e nella creazione di strutture in cemento armato.

Pompa per calcestruzzo mobile ad alte prestazioni su telaio cingolato

Per capire come costruire una pianta, è necessario sapere come funziona una pompa per calcestruzzo. Il principio di funzionamento della pompa per calcestruzzo si basa sulle proprietà del liquido: sposta e riempie il volume variabile del sistema. Se il volume riempie completamente la miscela, la soluzione viene scaricata nella pipeline e quindi nel sito di destinazione.

Il dispositivo e il principio di funzionamento della pompa per calcestruzzo sono suddivisi in diversi gruppi:

  • Pistone. Effettua un avanzamento costante a varie distanze. I dispositivi moderni sono in grado di spostare il liquido ad un'altezza di 6-65 m. Il volume della miscela raggiunge 180 m3 / h. È caratterizzato dalla fragilità dovuta al rischio di colpire piccoli elementi di cemento. Ha un principio di alimentazione jerk.
  • tubo flessibile (vite). Fornire un trasporto continuo. La pompa per calcestruzzo fornisce un grande volume di materiale trasportato. L'installazione differisce nel lavoro silenzioso quando si pompano sopra strutture di qualsiasi consistenza. Se si forma una congestione, viene punzonato invertendo il motore. Una pompa a gerotor per il pompaggio del calcestruzzo ha un inconveniente significativo: una vita breve del tubo flessibile, ma il design è facilmente riparabile indipendentemente;
  • con l'idraulica. In presenza di unità idrauliche per la lavorazione del calcestruzzo, i dispositivi diventano più resistenti e trasferiscono agevolmente la soluzione (senza strappi e variazioni di velocità). L'idraulica aiuta a pompare il fluido ad altezze e distanze. L'azionamento idraulico è reso il più semplice possibile, il dispositivo porta a un basso consumo energetico. Le pompe idrauliche aiutano a pompare la soluzione con aggregati leggeri, sono facili da usare e da mantenere.
Il design della pompa per calcestruzzo a pistone

Disegni di pompe per calcestruzzo per fare le loro mani differiscono in modo significativo a seconda del tipo. Tutti i modelli differiscono nel dispositivo, ma presentano svantaggi simili più o meno pronunciati:

  • l'uso del materiale rotabile è obbligatorio;
  • distanza di trasporto limitata;
  • rigore alla composizione della soluzione.

Il prezzo della pompa per calcestruzzo autocostruita dipende direttamente dalla potenza e dal diametro richiesti del tubo. Per tubi di grandi dimensioni, la testa è ridotta. Recentemente, grande popolarità tra betonovodov (la capacità di fornire cemento al sito target di diverse distanze) e pompe per calcestruzzo (dimensioni ridotte e mobilità).

Tipi di unità

Convenzionalmente, i dispositivi sono suddivisi in 2 categorie: con un gruppo meccanico o un elemento idraulico. Le pompe per calcestruzzo rotanti e a pistone presentano vantaggi e svantaggi operativi.

Funzionamento del sistema a pistone

I sistemi a pistone funzionano secondo lo stesso principio in tutte le aree di utilizzo. Nella fase del movimento verso il basso, un certo volume del liquido e il ricevitore del calcestruzzo vengono aspirati, nel secondo ciclo di lavoro, la soluzione viene spinta nel manicotto di trasferimento. La miscela passa attraverso la pipeline all'area di lavoro.

Pompa per calcestruzzo a pistone azionata meccanicamente

Il lavoro richiede necessariamente l'uso di una valvola a cassetto, che apre il ricevitore di calcestruzzo nella fase di aspirazione e lo chiude durante il processo di espulsione. L'otturatore controlla la direzione del flusso del fluido. Durante il test, è indispensabile aggiungere olio motore alla miscela di lavoro.

Il design include un azionamento meccanico o un sistema idraulico. Le moderne pompe per calcestruzzo funzionano con l'idraulica, poiché il sistema è altamente produttivo, porta alla formazione di una maggiore pressione e ad un aumento della potenza della pompa. Se confrontato con il gruppo biella, l'impianto idraulico offre una gamma maggiore di corsa del pistone e offre un movimento fluido. Un potenziale problema è un contatto libero tra il pistone e la camera. Particelle microscopiche di cemento penetrano tra il pistone e il cilindro, accelerando notevolmente l'usura.

I dispositivi con 1 cilindro non sono praticamente utilizzati, in quanto portano a una pulsazione pronunciata dell'alimentazione della soluzione. Preferibilmente, due cilindri sono integrati nel sistema, lavorano alternativamente - questo è il modo in cui il flusso di calcestruzzo avviene in modo fluido e continuo. Inoltre, un meccanismo con due cilindri ha meno usura.

Il lavoro del sistema del rotore

L'uso di pompe per calcestruzzo rotativo è molto più comune, poiché i sistemi senza pistone sono più affidabili. La base è un rotore con rulli fissi (ricoperti di gomma). Nel processo di rotazione del rotore, i rulli si muovono in movimento, che trasferisce la miscela dal ricevitore di cemento al tubo di lavoro. Un vantaggio importante è la funzione inversa per la rimozione di sacche d'aria e congestione.

Il design della pompa per calcestruzzo rotante

La manutenzione e la riparazione delle attrezzature è più semplice. Il punto debole del design è l'usura del tubo o delle guarnizioni - entrambi i malfunzionamenti possono essere facilmente fissati a mano. Altri svantaggi includono bassa potenza (rispetto al tipo a pistone) e scarsa tolleranza di riempitivo grossolano.

Ci sono anche pompe a coclea per il pompaggio di una pompa per calcestruzzo, ma sono inferiori in termini di durata e prestazioni. Il loro principio di funzionamento è elementare: una vite è posta nella camera passante, che nel corso della rotazione sposta la sostanza.

I meccanismi del rotore sono presentati in una varietà di modifiche, la principale differenza è il metodo di posizionamento: stazionario e automobilistico.

Varianti di unità base

Pompe stazionarie

Prima di fare una pompa per calcestruzzo con le tue mani, dovresti decidere il tipo di base. L'opzione fissa è una stazione separata per il pompaggio di sostanze. Le dimensioni variano in ampie gamme, ci sono pompe per calcestruzzo per la costruzione di piccole dimensioni e la costruzione di impianti industriali. Lo chassis è spesso installato per spostarsi.

La costruzione mobile senza telaio ha una potenza elevata, si consiglia di utilizzare una pompa per calcestruzzo per fornire un materiale da costruzione su larga scala, una ciotola di strutture alte. Se il telaio è disponibile, il trasporto su lunghe distanze non è previsto, sono destinati al movimento all'interno di un sito.

Miscelatore stazionario e tubo di cemento

Oggi è stato sviluppato un nuovo tipo di intoppo, con un telaio potente che consente di spostare l'installazione su lunghe distanze con un trattore. Per la costruzione di abitazioni private o strutture domestiche, è stata creata una mini pompa per calcestruzzo con meccanismo a pistone, meno comune con l'attuatore pneumatico. Aiuta quando si lavora con piccoli ordini o in condizioni ristrette.

L'installazione pneumatica è progettata per funzionare con soluzioni cellulari omogenee, è caratterizzata da una bassa potenza e dalla necessità di collegare il compressore, ma un'alimentazione stabile della soluzione.

Pompe sulla base automobilistica

Il tipo di pompa automobilistica è più comune in tutte le aree di costruzione. Oltre ad altre attrezzature per il giardinaggio su ruote, la pompa per calcestruzzo si muove facilmente indipendentemente e presenta anche differenze caratteristiche:

  • La stazione fissa ad alta potenza è applicabile esclusivamente per la costruzione su larga scala, è costosa da mantenere ed è non maneggevole. La versione per auto è in grado di guidare fino alla maggior parte degli oggetti;
  • Per le unità di tipo stazionario, è necessaria necessariamente una potenza speciale, a volte è difficile creare condizioni adeguate nelle condizioni di costruzione. Nella pompa del calcestruzzo la potenza proviene dall'installazione della macchina;
  • Una piccola pompa ha una bassa produttività e il costo dell'installazione non è alla portata di tutti gli appaltatori. Dal punto di vista dell'economia, noleggiare una macchina è più economico, e inoltre aiuta a fare il lavoro molte volte più velocemente;
Pompe sulla base automobilistica
  • Un braccio retrattile è integrato nei moderni complessi auto, semplifica la consegna della soluzione a zone target con accesso difficile o situate in altezza. Se il braccio non è applicabile, viene utilizzata una pompa lineare per aiutare a pompare la soluzione fino a una distanza di 1 km e 120 metri di altezza;
  • grazie a un operatore professionale in cabina, tutti i rischi di danni al dispositivo vengono rimossi dal cliente.

Pompa per calcestruzzo: compra o fai da te?

Ci sono molte offerte sul mercato per attrezzature speciali usate, ma prima vale la pena pensare all'opportunità di acquistare, perché c'è un'opzione per fare una pompa per calcestruzzo con le proprie mani. Saranno necessarie competenze di base per creare l'installazione. L'installazione autoportante è meno potente ed è caratterizzata dalla semplicità del design e, con una corretta produzione, funziona correttamente e senza intoppi.

Inizialmente, è importante determinare il principio di funzionamento di una pompa per calcestruzzo: un pistone o un impianto idraulico. Il tipo di pistone è il più semplice, ma comporta una rapida usura dei componenti dell'unità a causa di un attrito costante. Le prestazioni idrauliche sono molto migliori, ma sono rese più difficili. È possibile realizzare una pompa per calcestruzzo automatica, ma sono meno potenti.

Prima di fabbricare la pompa per calcestruzzo con le proprie mani, prestano molta attenzione al cancello - questo è un tipo di valvola che fornisce un grip di alta qualità tra il tubo di cemento e la pompa. Il funzionamento della struttura dipende dalla scelta corretta del cancello.

Pompa per calcestruzzo fai da te

Come realizzare una pompa per calcestruzzo - tecnologia di produzione

Nel corso del lavoro, saranno necessari strumenti ausiliari, l'isolamento termico è una misura desiderabile. Pompa Gerotor fai da te secondo un unico schema. Aspetti salienti del gruppo pompa per calcestruzzo:

  • Valutazione della fattibilità della produzione. Per la costruzione su larga scala, ha senso acquistare la propria installazione. Per le opere di piccole e medie dimensioni, è vantaggioso prenotare un noleggio di pompe per calcestruzzo. La pompa per calcestruzzo fatta in casa è un processo relativamente complesso e costoso.
  • Creare un disegno. Il design della pompa per calcestruzzo è semplice, la sua preparazione richiede la presenza di competenze progettuali minime o l'utilizzo degli schemi esistenti. L'autoproduzione è un modo più difficile, ma consente di creare una struttura per esigenze specifiche. L'uso di schemi preconfezionati è conveniente a causa della riduzione dei costi di tempo e della possibilità di studiare il feedback sui difetti di disegno o di trovare modi per migliorare il design al loro interno.
  • Selezione di un cilindro con un pistone. L'elemento chiave del sistema dovrebbe essere selezionato con un margine di potenza. Il diametro massimo del cilindro è di 400 mm, è preferibile scegliere modelli più piccoli. Stima della corsa del pistone - da 50 cm. Se i parametri non coincidono, il numero di cicli operativi aumenta, di conseguenza, una rapida usura.
  • Pistone adatto, cilindro. Per servire la pompa per un lungo periodo, è necessario eseguire una regolazione di alta precisione ed eliminare la ruvidità.
  • Selezione del tipo di nodo. Per ridurre la complessità e il costo di produzione del dispositivo sarà utile la pompa elettromeccanica. La versione idraulica può essere preparata manualmente, ma ciò aumenterà i costi e complicherà il processo.
  • Attrezzi per l'installazione. Il meccanismo dovrebbe includere un rapporto di trasmissione per ridurre e convertire i movimenti di rotazione in traslazionali.
  • Installazione del perno del re. L'elemento è connesso al meccanismo. Un angolo di metallo viene utilizzato per preparare il telaio saldato. Le valvole di ritegno in acciaio legato vengono introdotte nel sistema, sono resistenti all'usura.

Dopo aver preparato le parti e raccolto la pompa, rimane da verificare il funzionamento dell'installazione. E 'vietato avviare il dispositivo senza cemento o una miscela di partenza specializzata (fatta manualmente da cemento con acqua e aggiungendo olio per auto).

L'uso di pompe per calcestruzzo nella costruzione

I grattacieli monolitici sono quasi sempre allineati con una pompa per calcestruzzo. Le installazioni aiutano a fornire cemento a qualsiasi piano con tempi e costi fisici minimi.

Per quanto riguarda l'edilizia privata, la situazione è un po 'più complicata, dal momento che l'accesso di attrezzature speciali è limitato al sito e la preparazione manuale della soluzione è una procedura estremamente lunga. Le installazioni automobilistiche sono piuttosto grandi, in condizioni di lavoro, l'attrezzatura impiega fino a 12 m di larghezza, l'uso di una freccia richiede ancora più spazio, fino a 70 m. Le mini pompe per calcestruzzo contribuiranno ad eliminare il problema, semplificando il lavoro e velocizzando la costruzione.

È possibile ordinare il calcestruzzo con una pompa per calcestruzzo per piccole costruzioni in combinazione con KamAZ, su cui è fissata la linea principale: 2 tubi con morsetti di collegamento. La pompa per calcestruzzo improvvisata con KamAZ è la variante più dimensionale della pompa per calcestruzzo.

Se nessun camion arriva al sito, l'assemblaggio deve essere fatto manualmente, ma sono necessarie 2 o più persone. Potenziali problemi di installazione manuale:

  • interruzione di riga. Il sistema ha una testa grande, i morsetti non sono sempre in grado di resistere alla pressione. Tirare la montatura forma un buco. Dovremo fermare il sistema, pulire la condotta e creare un supporto più forte;
  • spostando l'autostrada. Quando si modifica il luogo di lavoro, è necessario trasferire il tubo, ma questo non funzionerà con la soluzione. Dovremo smontare, pulire e rimontare la linea.

Un lungo periodo di preparazione del lavoro dell'apparecchiatura è ancora significativamente inferiore rispetto all'impasto manuale della miscela.

L'uso di pompe per calcestruzzo nella costruzione

I vantaggi delle pompe per calcestruzzo automatiche

Le installazioni automatiche di produzione presentano numerosi vantaggi:

  • centralina elettronica integrata che controlla la correttezza e la continuità del lavoro. L'operatore seleziona la modalità di funzionamento e il blocco regola in modo indipendente il funzionamento dell'installazione;
  • sistema di scarico indipendente per tubi e pompa. Riduce i tempi di manutenzione e la congestione;
  • illuminazione dell'area adiacente per lavorare con una pompa per calcestruzzo dopo il tramonto;
  • avvisi sonori su eventi importanti;
  • regolazione delle lacune nell'unità di distribuzione del calcestruzzo;
  • tutte le unità di pompaggio sono dotate di un sistema di lavaggio, un software speciale e una condotta in calcestruzzo fino a 80 m;
  • come opzione, i produttori offrono un boom concreto, semplificando la fornitura di calcestruzzo al luogo target;
  • piena conformità dei motori agli standard EURO-4;
  • parti affidabili sono utilizzate per aumentare la durata e ridurre i costi di manutenzione.

raccomandazioni

La costruzione di strutture anche di piccole dimensioni richiede l'uso di una varietà di strumenti e tecniche:

  • L'uso più comune di una pompa per calcestruzzo è la formazione della fondazione. Per il tipo di pila, è conveniente ed economico usare il trapano manuale TISE;
  • alla base della struttura monolitica viene sempre utilizzata una base metallica. La pistola da lavoro per rinforzo velocizzerà la creazione del telaio;
  • il calcestruzzo è spesso combinato con l'uso di altri materiali da costruzione. Se lo scopo del lavoro è abbastanza grande, una macchina per la produzione di blocchi di scorie o una macchina per la produzione di blocchi di costruzione sarà utile;
  • dopo l'erezione di una struttura, è sempre necessario praticare fori per il cablaggio elettrico, l'attrezzatura di fissaggio, ecc. La perforazione in calcestruzzo con corone diamantate è un modo semplice ed affidabile di costruire la comunicazione nei muri, il metodo è applicabile in qualsiasi altra operazione di perforazione;
  • Nella fase finale della costruzione dell'edificio, una corona per podrozetniki tornerà utile, con il suo aiuto, i buchi saranno pari, diventano facilmente una scatola per la presa.

conclusione

La pompa per calcestruzzo è un'attrezzatura da costruzione complessa che non è facile da realizzare indipendentemente, ma con la disponibilità di capacità e tempo, il lavoro è abbastanza fattibile. Le opzioni di produzione sono più funzionali ed efficienti, ma costose. Se si desidera risparmiare denaro, si ordina spesso l'affitto di una pompa per calcestruzzo.

Fare una pompa per calcestruzzo con le tue mani

Spesso con la costruzione monolitica è necessario l'aiuto di piccoli macchinari. In questo articolo ci concentreremo sulla pompa per la preparazione del calcestruzzo, senza la quale è impossibile immaginare i lavori di costruzione. È possibile rendere questa unità autonomamente, senza spendere soldi per l'acquisto di un'installazione in un negozio.

È noto che le miscele di cemento armato cominciarono ad essere utilizzate più di un secolo fa, da allora la costruzione di mattoni e legno è sbiadita un po 'sullo sfondo.

L'uso del cemento armato ha ridotto notevolmente i tempi di costruzione. Alcuni decenni fa, i costruttori non sapevano come impastare correttamente la soluzione, come portarla sul luogo di lavoro e come sollevarla ai piani superiori. Oggi tutte queste domande hanno risposte, poiché la scienza non sta ferma. Un esempio di innovazione è l'apparenza sul mercato delle costruzioni di una tale unità come una pompa per calcestruzzo. Usando questo mezzo di meccanizzazione su piccola scala, le case del gregge vengono erette più velocemente e più qualitativamente.

Se parlare in linguaggio scientifico, la pompa per calcestruzzo è un'attrezzatura speciale che prende il calcestruzzo e lo consegna orizzontalmente / verticalmente al luogo di lavoro. In altre parole, è una specie di macchina a pistone per il trasporto di miscele di calcestruzzo preparate al momento.

Come funziona una pompa per calcestruzzo: il principio di funzionamento

Per realizzare una pompa per calcestruzzo con le proprie mani, è necessario comprendere il principio dell'installazione. L'esempio più eclatante è una pompa per calcestruzzo a pistone, costituita da tre parti principali:

Due valvole di ritegno sono installate nel corpo del cilindro, attraverso il quale la miscela di calcestruzzo viene aspirata e pompata nei tubi. Il pistone, quando si muove lungo il cilindro, crea un vuoto, grazie al quale il calcestruzzo inizia a muoversi. Dopo che il pistone raggiunge il suo punto finale, crea pressione, e nella corsa di ritorno, la miscela di calcestruzzo entra nei tubi di trasporto che portano al luogo di posa o versamento della malta.

Nei negozi più spesso ci sono pompe a due pistoni, assicurano un'installazione non sollecitata e un funzionamento scorrevole.

Pompa a pistone concreta fai da te

Per fare un tale meccanismo con le tue mani, prima di tutto devi pensare a un piano di tecnologia di produzione ed elaborare un disegno di installazione. Il modo più semplice per trovare uno schema già pronto dell'unità e trasferirlo sulla carta da disegno.

Successivamente, è possibile procedere al processo di produzione delle parti principali: cilindro e pistone. In modo che i componenti della pompa non si consumino, è necessario selezionare correttamente la loro dimensione. Il diametro del cilindro di lavoro deve essere di almeno 4,2 cm Il pistone deve essere selezionato in base alla dimensione della corsa di lavoro, il valore ottimale sarà 50-90 cm Le valvole di ritegno devono essere in acciaio legato, questo materiale resiste all'esposizione prolungata alla miscela di calcestruzzo.

Le parti rotonde sono realizzate su un tornio. Portare alla dimensione desiderata e pulire con smeriglio e mole. Le valvole sono assemblate con un cacciavite e il design - usando le chiavi. Successivamente, la pompa per calcestruzzo finita è collegata al convertitore. È necessario separare i tipi di azionamenti idraulici ed elettromeccanici. Quest'ultimo è usato più spesso. Parte da un motore trifase. All'asta del pistone, viene alimentato attraverso un meccanismo di conversione e un riduttore. Grazie al meccanismo, i movimenti circolari dell'albero sono convertiti in movimenti di traslazione dell'asta del pistone. Cioè, funziona avanti e indietro.

L'unità è montata come segue:

  • un motore elettrico con un meccanismo di innesco è montato sulla base;
  • il cambio è imbullonato al suo albero;
  • inoltre, il meccanismo di conversione è assemblato;
  • il meccanismo è collegato con un riduttore a rulli e un pistone;
  • collegare il cavo di alimentazione al motore.

Materiali e strumenti

Di quali materiali e strumenti avrai bisogno? Per fare una pompa per calcestruzzo con le tue mani devi prepararti in anticipo:

  • disegno di carta, matita, bussola, righello;
  • cinque millimetri di ferro;
  • tubo d'acciaio per la produzione di cilindri;
  • acciaio per pistone e valvole (preferibilmente tondo);
  • tornio;
  • motore elettrico;
  • chiavi, bulloni, cacciavite;
  • tubi per il pompaggio di calcestruzzo (acciaio e plastica);
  • riduttore;
  • acqua, cemento;
  • telaio saldato.

Cosa sono le pompe per calcestruzzo?

Esistono diversi tipi di pompe per calcestruzzo:

  • sulla mobilità (stazionaria e mobile);
  • il tipo di miscela di alimentazione (pistone e vuoto).

Come già detto sopra, le pompe a pistone sono le più popolari. Il vuoto è meno utilizzato, la miscela di calcestruzzo viene fornita a loro a causa della creazione di un vuoto nel vassoio di ricezione.

Le pompe per calcestruzzo fisse non possono muoversi autonomamente, vengono trasportate su un rimorchio. Inoltre, non hanno frecce per alimentare la miscela, il che non è sempre conveniente. Le installazioni mobili sono le pompe per calcestruzzo più comuni e più comunemente utilizzate e gli aggregati su telaio automobilistico.

Funzionamento della pompa per calcestruzzo

Dopo aver raccolto la tua pompa per calcestruzzo con le tue mani, devi provarla. In nessun caso non può farlo al minimo, l'unità non può resistere e rompersi. Nella pompa è necessario riempire l'olio motore e la miscela di lavoro del calcestruzzo e grandi quantità di acqua. Dopodiché, è necessario accendere la pompa sulla rete e, se è assemblata correttamente, l'installazione funzionerà immediatamente.

Affinché l'unità possa servire il più a lungo possibile, dopo ogni ciclo di funzionamento è necessario smontarlo e pulire le parti.

Utilizzando materiali di alta qualità, è possibile effettuare tale installazione per 50-60000 rubli. Certo, puoi risparmiare usando componenti meno costosi. Ma ciò comprometterebbe seriamente la qualità e l'efficienza della pompa, il che porterà ad una minore durata dell'unità. In ogni caso, prima di decidere di fare da solo una pompa per calcestruzzo, è necessario valutare i pro ei contro. Per un singolo utilizzo, l'installazione è irrazionale.

Progettare la pompa per calcestruzzo fai da te

Per fare una pompa di calcestruzzo con le proprie mani, non è sufficiente avere i soldi per i dettagli necessari - pazienza, certe abilità e abilità sono necessarie qui.

Lo scopo della pompa per calcestruzzo è quello di accettare una miscela preparata di fresco da betoniere e alimentarla nell'area di lavoro.

Naturalmente, le macchine da costruzione auto-costruite saranno esternamente diverse dal modello di fabbrica, ma questo fattore non influirà in alcun modo sul suo funzionamento.

Quali costruzioni di pompe per calcestruzzo esistono?

La pompa per calcestruzzo con le proprie mani dovrebbe essere fatta nel caso in cui sia pianificata una costruzione su larga scala, altrimenti è più redditizio noleggiarla.

Per quanto riguarda l'acquisto di questo tipo di attrezzatura da costruzione, dobbiamo dire immediatamente che stiamo parlando di attrezzature costose.

Al momento, due tipi di pompe per calcestruzzo possono essere azionati nei cantieri: pistoni e pistoni.

Il design della prima unità presuppone la fornitura di betoniera grazie ai rulli con cui è equipaggiato il corpo del rotore - nel processo di rotazione i rulli esercitano pressione sul manicotto di alimentazione, a causa del quale il calcestruzzo viene espulso.

È più difficile assemblare un design che spinge il rotore con le proprie mani piuttosto che creare un modello a pistone.

I disegni dell'attrezzatura del pistone comprendono tre parti principali, ognuna delle quali è necessaria per eseguire una funzione specifica:

  • pistone: fa funzionare il cilindro;
  • cilindro: responsabile della raccolta del calcestruzzo dal bunker e del suo pompaggio;
  • guida - può essere utilizzato elettromeccanico o idraulico.

In questo articolo parleremo dell'assemblaggio di una pompa a pistone singolo con le loro stesse mani, che furono usate per la prima volta in Germania all'inizio del XX secolo.

Le pompe per calcestruzzo a doppio pistone hanno una struttura complessa e quindi sono più costose - non ha senso considerare la produzione con le proprie mani.

Si noti che il funzionamento delle apparecchiature a 2 pistoni può essere eseguito mediante il funzionamento di un motore diesel o elettrico, il loro utilizzo consente di convertire l'energia idraulica in energia meccanica.

Il sistema del pistone funziona mediante un cilindro idraulico di azionamento in antifase.

Il cilindro dell'unità è dotato di due valvole di ritegno che azionano il pistone.

Il principio di funzionamento delle attrezzature da costruzione può essere compreso se consideriamo l'interazione tra il cilindro e il sistema del pistone.

Quando la pompa per calcestruzzo viene accesa, il pistone inizia le sue azioni - inizialmente la parte forma uno scarico all'interno del cilindro, a seguito del quale la malta entra nel bunker.

Il pistone raggiunge il punto designato e ritorna nella sua posizione originale, creando così una pressione, che favorisce il rilascio della miscela nella linea di cemento, dopo di che la miscela di calcestruzzo entra nel punto di colata.

Come fare una semplice pompa per calcestruzzo?

Come già accennato, le moderne pompe per calcestruzzo hanno due pistoni, aumentando così la capacità di attrezzature da costruzione e caratteristiche tecniche.

È consigliabile utilizzare tali strutture su cantieri di grandi dimensioni, perché solo in questo modo sarà possibile recuperare il loro costo.

Si scopre che nella costruzione individuale di piccole dimensioni, anche l'affitto potrebbe non essere redditizio.

In questo caso, vale la pena considerare la possibilità di creare un'unità a pistone singolo con le proprie mani.

Di norma, ogni progetto inizia con la pianificazione, che consente di ottenere un risultato finale di qualità.

Pertanto, prima dell'inizio dell'assemblaggio della struttura per la fornitura di calcestruzzo, è necessario redigere personalmente un piano che includa elementi sui costi monetari, l'acquisto del materiale e delle parti necessarie, nonché un piano di assemblaggio.

Lo schema della pompa futura si forma dopo che il piano di azione è pronto. Nel processo di elaborazione dei disegni, non sarebbe sbagliato chiedere l'aiuto di uno specialista con formazione ingegneristica.

Si è detto sopra che le parti principali di una pompa per calcestruzzo sono un cilindro e un pistone, quindi, la correttezza e la durata del funzionamento di una pompa per calcestruzzo dipende dalla qualità della loro fabbricazione.

Nel processo di assemblaggio dell'unità, due punti principali dovrebbero essere presi in considerazione:

  • il cilindro deve avere un diametro di almeno 400 mm;
  • Il pistone deve avere una corsa utile di almeno 500 mm.

Questi valori sono dovuti al seguente fattore. Se l'unità è dotata di un cilindro con un diametro più piccolo, e il sistema del pistone funziona con una corsa inferiore a quella specificata, una tale struttura è soggetta a rapida usura.

In questo caso, la macchina esegue più cicli che facilitano il trasferimento di una certa quantità di malta rispetto ad apparecchiature simili con le dimensioni sopra menzionate del diametro del cilindro e l'entità della corsa di lavoro.

Per aumentare la durata della pompa per calcestruzzo e ridurre il tasso di usura delle sue parti, si consiglia di utilizzare acciaio ad alta resistenza per la produzione di valvole di ritegno, in grado di sopportare carichi pesanti.

Punti salienti del gruppo pompa per calcestruzzo

Nel processo di produzione di parti di lavoro di una pompa per calcestruzzo con un pistone, sarà necessario un set di chiavi, una smerigliatrice angolare, una mola a smeriglio e un cacciavite.

Va tenuto presente che potrebbe essere necessario un tornio per la produzione di alcuni elementi, senza il quale non sarà possibile assemblare la struttura.

Su un tornio, vengono ruotati piccoli dettagli rotondi, che vengono quindi puliti e prendono i parametri necessari.

Allo scopo di fabbricare l'involucro della pompa per calcestruzzo, viene utilizzata la lamiera.

E, naturalmente, la pompa per calcestruzzo non può essere messa in azione senza un azionamento, ma quando si sceglie un sistema di guida, è necessario tenere conto delle sue caratteristiche.

L'unità per questo tipo di attrezzatura da costruzione dovrebbe essere semplice ed economica.

In questo caso, si raccomanda di prestare attenzione al modello elettromeccanico, che è più comune del sistema idraulico.

Per avviare la pompa per calcestruzzo è necessario:

  • motore elettrico asincrono a tre fasi;
  • cambio - riduzione del rapporto di trasmissione;
  • convertitore di azione alternativa del pistone.

È importante! Per il pistone ha iniziato a muoversi, deve essere combinato con il perno del convertitore.

L'ulteriore assemblaggio della pompa per calcestruzzo è semplice. In primo luogo, mediante saldatura, un telaio è costituito da profili metallici, quindi gli elementi di una pompa per calcestruzzo sono collegati ad esso secondo lo schema, il motore elettrico è collegato all'interruttore.

Con l'aiuto di bulloni, il riduttore è fissato all'albero motore, il convertitore viene assemblato e assemblato, dopodiché rimane il collegamento del cavo al motore.

Una volta completato il montaggio della pompa per calcestruzzo, si raccomanda di controllarlo per assicurarsi che l'unità funzioni correttamente.

Allo stesso tempo, è assolutamente sconsigliato eseguire il test al minimo. Pertanto, prima di accendere la pompa per calcestruzzo, è necessario riempire il ricevitore con il calcestruzzo. Per una prova, il calcestruzzo può avere una consistenza molto liquida.

Gli esperti consigliano di aggiungere un po 'di olio motore alla prima miscela, che allo stesso tempo consentirà non solo di controllare il funzionamento dell'unità, ma anche di prepararlo per il successivo funzionamento.

Se il test ha esito positivo, la pompa per calcestruzzo dovrà essere smontata e pulita, operazione che dovrà essere eseguita dopo ogni utilizzo.

L'unità può essere integrata con una funzione mobile se posizionata su un rimorchio monoassiale, che consente di spostarla all'interno del cantiere o inviata ad altri cantieri.

Come assemblare una pompa per calcestruzzo con le proprie mani?

Assemblando una pompa per calcestruzzo con le tue mani, puoi risparmiare in modo significativo su attrezzature costose. La pompa per calcestruzzo è un attributo necessario della meccanizzazione su piccola scala nella costruzione di strutture civili e industriali. Pompa per calcestruzzo fatta in casa è di particolare importanza nella costruzione di strutture private.

Schema di pompa per calcestruzzo con azionamento meccanico.

Il dispositivo e il principio di funzionamento della pompa per calcestruzzo

Nella costruzione vengono utilizzati due tipi di pompe per calcestruzzo: a pistone e rotanti. Con il design fatto in casa, è più facile fabbricare una pompa a pistone. Strutturalmente, questo tipo di attrezzatura da costruzione è costituito da tre componenti principali:

I componenti principali dell'unità di costruzione dispongono di meccanismi ausiliari e accessori. Il principio della pompa a pistone per calcestruzzo è il seguente:

  1. La base cilindrica del meccanismo ha due valvole di installazione, attraverso le quali la miscela viene aspirata e ulteriormente trasferita alla tubazione.
  2. Il movimento alternativo della testa del pistone nel cilindro crea il vuoto atmosferico. A causa di ciò, c'è un assorbimento interno del calcestruzzo.
  3. Alla posizione estrema della testa del pistone, inizia la corsa inversa (di lavoro).
  4. Quando il pistone ritorna nella sua posizione iniziale, inizia a crescere una sovrapressione. Ciò porta allo scarico della miscela di calcestruzzo nella linea di cemento con successivo trasferimento alla zona di colata.

Lo schema della pompa per calcestruzzo.

Vengono applicati due tipi principali di pompa per calcestruzzo: pistone e rotore. Data la complessità del design della pompa per calcestruzzo rotante, per la produzione scegliere la versione del pistone. Nell'edilizia industriale e civile, viene utilizzata l'attrezzatura con due teste di pistone. Ciò garantisce un funzionamento ininterrotto dell'unità e aumenta la sua efficienza. Fare una pompa a due pistoni fatta in casa è un compito costruttivo molto complesso.

Pompa per calcestruzzo fai-da-te: montaggio e installazione

Prima di procedere con l'assemblaggio dei componenti principali dell'unità, è necessario fare un piano o un disegno schematico. Ciò contribuirà a legare tutti gli elementi strutturali in uno solo. Sarà utile l'istruzione tecnica o ingegneristica dell'inventore. Gli elementi principali del meccanismo futuro sono il cilindro e il pistone.

Per questi materiali di costruzione ci sono una serie di condizioni tecniche:

  1. Il diametro del cilindro di lavoro deve essere di almeno 350-420 mm. Ciò contribuirà ad aumentare la durata lavorativa del materiale.
  2. La corsa del pistone della pompa per calcestruzzo dovrebbe essere di 0,6-0,9 m.
  3. La valvola di ritegno della corsa è esposta all'attacco chimico del calcestruzzo. Pertanto, è necessario selezionare il materiale da acciai legati. Ciò garantirà le proprietà fisiche e meccaniche del metallo.

Tutte le parti e gli assiemi della pompa vengono eseguiti su un tornio con finitura finale sulla mola o smeriglio. Quando si montano gli elementi del nodo, la precisione dell'errore deve essere di almeno ± 0,1 mm. La base del corpo è realizzata in lamiera di acciaio inossidabile. Ciò contribuirà ad evitare la corrosione e l'attacco chimico in qualsiasi condizione atmosferica. La valvola è montata usando un cacciavite. Il design è assemblato con una chiave del diametro appropriato e un dado. La parte di azionamento dell'installazione meccanica della futura pompa per calcestruzzo viene eseguita con metodo elettromeccanico o idraulico.

Schema di pompa per calcestruzzo a pistone ad azione unilaterale.

Tutto dipende dalla volontà e dalle capacità finanziarie del master. Va tenuto presente che l'azionamento idraulico ha una struttura meccanica piuttosto complicata e un livello di prezzo elevato. Pertanto, la preferenza deve essere data all'installazione del disco elettromeccanico.

In pratica, viene utilizzato un motore elettrico asincrono trifase, che è collegato all'asta del pistone. Per ridurre il carico e surriscaldare il motore, è necessario utilizzare un riduttore con coppia di riduzione e un trasduttore meccanico. A causa di ciò, i giri circolari dell'albero motore vengono convertiti nel movimento alternativo dell'asta del pistone. L'installazione dell'installazione è la seguente:

  • un motore elettrico con un relè di avviamento è installato sulla base dell'asse del rimorchio;
  • Un riduttore è montato sull'albero motore mediante un giunto;
  • il trasduttore è collegato al pistone della pompa per calcestruzzo e dell'albero di uscita del riduttore;
  • il motore elettrico è collegato al cavo di alimentazione.

Tutti i lavori sulla connessione di installazioni conduttive devono essere eseguiti da uno specialista.

Questo aiuterà a prevenire le lesioni.

Durante i lavori di montaggio e installazione, saranno necessari i seguenti materiali e strumenti:

Guida alla pompa per calcestruzzo.

  • disegnare forniture;
  • lastre di ferro fino a 6 mm;
  • spazi vuoti per valvole e pistoni;
  • tubo di metallo Ø 400 mm;
  • Motore elettrico trifase con avviamento;
  • tornio DIP-200;
  • kit di strumenti;
  • cambio con momento di riduzione;
  • base o rimorchio saldati.

Funzionamento di una pompa per calcestruzzo fatta in casa

Controllare il lavoro e testare il design assemblato dell'unità di pompaggio per la miscela di calcestruzzo dovrebbe essere in uno stato caricato. Se si avvia il meccanismo inattivo, è possibile un completo collasso della struttura. Una piccola quantità di olio motore e miscela di lavoro sarà adatta per testare l'installazione aggregata. La consistenza della soluzione concreta durante il test dovrebbe essere con un alto contenuto di acqua. Ciò consentirà di stabilire le condizioni operative ottimali e determinare la potenza sufficiente del motore elettrico. A seconda delle caratteristiche di potenza del motore di azionamento, è possibile pompare fino a 150 m³ di soluzione di calcestruzzo all'ora con una portata fino a 40 m. Questo è sufficiente per eseguire un getto fondamentale a una profondità elevata o alimentare la soluzione al livello del secondo piano.

Il principale vantaggio dell'unità di pompaggio sarà la sua alta prestazione in varie condizioni climatiche e meteorologiche. Dopo il completamento del lavoro, tutti i meccanismi e i componenti dell'unità richiedono una pulizia accurata.