Pavimenti sulla torta di terra giusta per il pavimento in cemento: + Video

Il pavimento di cemento a terra in una casa privata è un metodo universalmente noto per organizzare una base affidabile e calda. Attraverso l'uso di nuovi tipi di isolamento, otteniamo un buon isolamento dell'intero pavimento, il che porta a una diminuzione dei costi delle utenze. Così come l'isolamento è un ostacolo alla penetrazione di umidità e l'aspetto di funghi e muffe.

E la cosa più importante è che puoi costruire questo tipo di pavimento con le tue mani. In questo articolo esamineremo tutti i vantaggi e gli svantaggi. Considera in dettaglio la disposizione del pavimento sul terreno.

Sesso a terra: i pro e i contro

Partiamo dal fatto che questo tipo di pavimento è una "torta a strati". E ogni strato ha le sue funzioni e il suo scopo, grazie a tale dispositivo, il pavimento lungo il terreno ha diversi vantaggi:

  1. La superficie risultante è in grado di resistere a carichi pesanti, il che consente di costruire partizioni su di esso e installare attrezzature ingombranti.
  2. Possiede alti tassi di isolamento acustico. Poiché il pavimento ha una struttura multistrato, i livelli possono essere selezionati in base alle esigenze di funzionamento. Tali pavimenti assorbono bene vibrazioni e rumore.
  3. Sia durante l'installazione, sia dopo la sistemazione del sistema "pavimento caldo" è possibile.
  4. Il lavoro è laborioso ed energivoro, ma tutto questo lavoro può essere fatto personalmente. Non richiede competenze e attrezzature professionali.
  5. Se rispetti tutte le tecnologie e realizzi il pavimento giusto sul terreno, otteniamo una superficie che durerà a lungo e avrà prestazioni elevate.
  6. Sulla superficie concreta risultante, è possibile posare qualsiasi rivestimento decorativo per pavimenti.

Non molti svantaggi, ma sono tutti uguali:

  • Alto costo Significativamente più costoso rispetto all'utilizzo di tronchi di legno (travi) o lastre di cemento armato.
  • Non può essere usato se c'è un seminterrato.
  • Non può essere utilizzato con le fondamenta di pile e colonne.
  • Il costo elevato dello smantellamento richiederà il coinvolgimento di dispositivi speciali.
  • Dal momento che nel processo di installazione, nel volume del pavimento, la comunicazione può essere stabilita, in caso di guasto di qualsiasi elemento, porterà a costose riparazioni.

Non può essere utilizzato su terreno instabile.

Come realizzare la giusta costruzione del pavimento sul terreno

Considereremo con te la struttura classica corretta di un pavimento che consisterà di 9 strati. Ogni strato sarà analizzato separatamente.

  • Clay.
  • Cuscino di sabbia
  • Pietra schiacciata
  • Strato tecnologico di film plastico.
  • Pavimento in cemento grezzo.
  • Uno strato di materiale impermeabilizzante.
  • Isolamento + strato di barriera al vapore.
  • Massetto rinforzato fine.
  • Pavimentazione di finitura.

Immediatamente si dovrebbe dire che ogni numero di master e specialista di strati può variare, e anche i materiali possono differire.

Questo tipo di pavimento è ideale per fondazioni a nastro. Lo spessore medio del "pavimento della torta" è di circa 60-70 cm. Questo dovrebbe essere tenuto in considerazione durante la costruzione della fondazione.

Se hai un'altezza di fondazione non è sufficiente, allora scegliamo il terreno, a una profondità predeterminata. Livellamento della superficie e pressatura. Per comodità, negli angoli intorno al perimetro dovrebbe essere applicata una scala con incrementi di 5 cm, quindi sarà più comodo navigare tra livelli e livelli.

È importante che sia preferibile noleggiare una piastra vibrante per rompere il terreno, poiché il metodo manuale impiegherà molto tempo e non darà tali risultati come dispositivo speciale.

Clay. Se durante il campionamento del terreno hai raggiunto lo strato di argilla, non dovresti addormentarti di nuovo. Lo spessore dello strato deve essere di almeno 10 cm.

L'argilla viene venduta in sacchi, la versiamo e la inumidiamo con una soluzione speciale (4 litri di acqua + 1 cucchiaino di vetro liquido) e la pigiatura viene effettuata con l'aiuto di una piastra vibrante. Dopo la pigiatura, versiamo uno strato di argilla con latte di cemento (10 litri di acqua + 2 kg di cemento).

Assicurati che non ci siano pozzanghere. Non appena versi l'argilla con questo composto, inizia il processo di cristallizzazione del vetro.

Non dovresti fare nulla per un giorno, dovresti aspettare fino a quando il processo di cristallizzazione non si attecchirà e finirà tra circa 14-16 giorni. Questo strato impedisce il flusso principale di acqua dal terreno.

Cuscino di sabbia Per questo strato, puoi usare assolutamente qualsiasi sabbia. Lo strato è anche di 10 cm. Ci addormentiamo sulla sabbia e cerchiamo di camminare solo sullo strato di sabbia. Questo strato riduce il sollevamento capillare dell'acqua, oltre a compensare la pressione degli strati superiori. Lo strato è anche soggetto a pigiatura.

Pietra schiacciata Facciamo anche uno strato di 10 cm. È meglio scegliere la frazione da 20 a 60 mm. La pietra schiacciata svolge il ruolo di fratturazione idraulica, cioè non consente all'umidità di risalire gli strati. Invece di macerie, è possibile utilizzare ghiaia o argilla espansa (la frazione consigliata di 8-16 mm.). Anche lo strato speronato.

Questi tre strati formano la protezione dell'intera struttura del pavimento contro l'azione capillare (aumento) dell'acqua. Questi strati sono spesso indicati come un cuscinetto di sabbia o un cuscinetto di zavorra.

Lo spessore di tutti questi strati dovrebbe essere di circa 30-40 cm. Ciò fornirà una protezione affidabile. È molto importante non modificare la sequenza di strati, in particolare ghiaia e sabbia, poiché col passare del tempo la sabbia filtrerà attraverso lo strato di ghiaia, causando squilibri e deformazioni dell'intera superficie del pavimento.

Strato tecnologico di film plastico. Questo strato impedisce il flusso della soluzione di cemento nello strato di ghiaia.

Per fare questo, prendiamo il film in rotolo e, senza tagliarlo, appoggialo sulla superficie della ghiaia con una sovrapposizione di 10-15 cm e incolla le cuciture con del nastro adesivo. Camminare sul film è il migliore nelle scarpe morbide, questo eviterà la rottura del film.

Pavimento in cemento grezzo. Sono fatti con uno spessore di circa 10 cm, lo spessore minimo è di 7-8 cm, molti lo rendono senza rinforzo, ma gli esperti raccomandano e insistono nel rinforzare questo strato.

Come elementi di rinforzo, è possibile utilizzare reti di barre di acciaio con un diametro di 4 mm. La soluzione è costituita da cemento, sabbia e ghiaia nel rapporto di 1: 3: 4 (calcestruzzo magro). Sabbia - appena lavata. Frazione di pietra schiacciata da 10 a 20 mm.

La differenza sulla superficie non deve superare i 5 mm. Per due giorni, la superficie deve essere stirata. A questo scopo, vengono usati acqua e vetro. La soluzione viene applicata in uno strato sottile e strofinata sulla superficie, per questo si consiglia di utilizzare una malta.

Poiché utilizziamo il calcestruzzo magro, questa tecnica aiuta ad aumentare la resistenza del calcestruzzo e il vetro liquido aumenta l'impermeabilità della superficie. Questo strato è progettato per la posa di uno strato di impermeabilizzazione. Dopo 1-2 settimane, è possibile passare alla fase successiva e la piena maturazione avverrà in 30-40 giorni.

Recentemente, questo strato è stato trascurato, poiché è stato usato per incollare materiale di copertura come materiale isolante.

Ma nell'era dell'alta tecnologia, il ruberoid è stato sostituito da materiali impermeabilizzanti a membrana e film che non richiedono l'incollaggio, e puoi metterli in sicurezza sulla ghiaia. Se rimuoviamo questo strato, il processo è molto più economico.

Uno strato di materiale impermeabilizzante. Il compito di questo strato è proteggere l'isolamento dall'umidità. È possibile utilizzare materiale di copertura, materiali bituminosi polimerici, membrane in PVC e film plastico con uno spessore di almeno 0,4 mm.

Nel caso di utilizzo di ruberoid, è preferibile posarlo in due strati su bitume liquido. L'impermeabilizzazione della sovrapposizione si sovrappone tra loro e sui muri.

Tra di loro 10-15 cm, e sulle pareti fino all'altezza del livello del pavimento. Le cuciture devono essere nastrate con nastro adesivo. Camminare su materiale impermeabile dovrebbe essere in scarpe morbide.

Isolamento + strato di barriera al vapore. Il materiale migliore per l'isolamento è il polistirene espanso estruso (EPS). Per riferimento, EPPS 5 cm di spessore può sostituire 70 cm di uno strato di argilla espansa.

Ma così, puoi usare perlitobeton e opilkobeton. I fogli isolanti vengono posati senza giunture, in modo tale da formare un piano.

Lo spessore è determinato in base alla regione, lo spessore consigliato dell'isolamento è 5-10 cm, alcuni usano tappetini spessi 5 cm e impilano due strati con giunti sfalsati e le cuciture superiori sono incollate con un nastro speciale.

Per rimuovere i ponti freddi dalla fondazione o dal basamento, l'isolamento è disposto verticalmente e fissato con i tasselli dall'interno. Gli esperti raccomandano di isolare il seminterrato e l'esterno, un foglio di isolamento e anche di fissare i tasselli.

Sopra l'isolamento dovrebbe essere, mettere uno strato di barriera al vapore. Come materiale barriera al vapore, è meglio usare membrane in PVC, non sono suscettibili al processo di decomposizione e hanno una lunga durata. Lo svantaggio di questo materiale è l'alto costo.

La membrana bitume-polimero si è dimostrata efficace: è composta da poliestere e fibra di vetro. Il suo prezzo è nella media. E l'opzione più economica è un film in polietilene (in due strati).

Il compito principale del materiale barriera al vapore è proteggere l'isolamento dagli effetti alcalini dannosi della soluzione di calcestruzzo. Il materiale viene posato con una sovrapposizione di 10-15 cm e incollato con nastro adesivo.

Massetto rinforzato fine. Se stavi progettando una comunicazione di segnalibri, allora è il momento di farlo. Questo strato è necessariamente rinforzato. Lo spessore dello strato deve essere di 10 cm.

Prima di versare il perimetro, incollare un nastro smorzante di 1,5-2 cm di spessore, invece di un nastro, è possibile utilizzare strisce isolanti.

Nel calcestruzzo, i riempitivi dovrebbero essere usati con frazioni non superiori a 10 mm. Per iniziare, versare 5 cm della soluzione di cemento, quindi stendere la rete di rinforzo con una sovrapposizione (almeno una cella).

E versare la soluzione concreta ad un livello predeterminato. Gli elementi di rinforzo possono essere posizionati su supporti in plastica o cemento.

Se si forma un pavimento di cemento sul terreno in una casa privata in costruzione. Cioè, hanno alzato la base, e le pareti non sono ancora state disposte, è meglio usare una soluzione commerciale di cemento, che porterà il miscelatore e lo riempirà rapidamente su tutta la superficie.

Ma se hai già eretto muri e tetto, per comodità dividiamo l'area in strisce larghe 100 cm e installiamo fari. Riempire i prodotti dall'angolo più lontano.

Lisciatura prodotta usando le regole o vibrolath. Non appena la soluzione si asciuga, i beacon dovrebbero essere rimossi e le cavità riempite con la soluzione.

L'intero pavimento di cemento dovrebbe essere coperto con un film e periodicamente irrigato. Un mese dopo, il calcestruzzo acquisirà piena forza. Per versare il calcestruzzo con le mie mani, realizzo una soluzione della seguente composizione: cemento + sabbia fluviale nel rapporto da 1 a 3.

In caso di applicazione della tecnologia di un pavimento isolato termicamente, acqua o elettrico. Assicurarsi di installare il pavimento massetto di sgrossatura sul terreno.

Dopo la posa dell'isolamento, vengono posati tubi o fili. Quindi riempiamo le cavità con cemento, posiamo gli elementi di rinforzo e continuiamo a versare il cemento al livello desiderato.

La superficie è consigliata per livellare con composti autolivellanti.

I pavimenti tecnologici a terra possono essere utilizzati non solo nelle case in mattoni e pietra, ma anche nelle case di legno. Con l'approccio giusto e i calcoli corretti, gli strati non danneggiano gli elementi in legno.

Pavimentazione di finitura. La superficie di calcestruzzo risultante è adatta a qualsiasi tipo di pavimentazione di finitura. Tutto dipende dalle tue preferenze e capacità finanziarie.

Come accennato in precedenza, la combinazione di componenti e il numero di livelli possono essere diversi. Tutto dipende dalle tue finanze e capacità.

conclusione

Come tutti sappiamo, attraverso il pavimento può lasciare dal 20 al 30% di calore. In quei casi in cui non esiste un sistema "pavimento caldo", i pavimenti dovrebbero essere il più possibile isolati dal calore e questo a sua volta aumenta l'efficienza energetica dell'intera casa.

Il proprietario di una casa privata riceve conforto, intimità e risparmi sui pagamenti per le utenze. Pavimentare a terra con il riscaldamento è una scelta altamente efficace ea lungo termine di ciascun proprietario.

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno

Nel processo di costruzione e sistemazione di scantinati, garage, vari annessi e talvolta anche locali residenziali (ovviamente, in regioni con un clima caldo mite), gli sviluppatori spesso preferiscono la tecnologia che prevede la costruzione di un pavimento di cemento sul terreno.

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno

Dopo aver esaminato le informazioni di seguito, riceverete tutte le informazioni necessarie per la conduzione indipendente dell'evento in questione, rifiutando di coinvolgere artigiani di terze parti in questo lavoro e risparmiando in modo significativo sulla costruzione della pavimentazione.

Requisiti di terra

Prima di dare la preferenza alla tecnologia del dispositivo in esame, rivedere i requisiti chiave per il suolo indicati nella seguente tabella.

Tabella. Requisiti al suolo per il dispositivo di un pavimento in cemento affidabile

Ulteriori requisiti sono fatti direttamente all'edificio stesso. È importante che la casa fosse utilizzata per la residenza permanente o che almeno fosse riscaldata durante il periodo di freddo. Altrimenti, la terra si congela, provocando la deformazione della struttura in cemento.

Schema di pavimentazione a terra

Tecnologia di pavimentazione in calcestruzzo

Facciamo il pavimento dopo il completamento della costruzione del muro e l'installazione del tetto / soffitto. Il lavoro diretto sul progetto della struttura considerata sul terreno consiste in diverse fasi tecnologiche, la cui sequenza di attuazione è riportata di seguito.

Lo spessore degli strati del pavimento in cemento

Schema del pavimento in cemento, realizzato direttamente a terra

Il primo stadio. Segna il livello del pavimento

Per prima cosa dobbiamo impostare il livello zero del futuro genere. Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

  • arretrare dal fondo della porta per 100 cm e mettere un segno sul muro adiacente;
  • trasferiamo i segni simili lungo tutte le pareti della stanza e colleghiamo i punti con una linea continua solida;
  • misuriamo dalla linea 1 m verso il basso e tracciamo una nuova linea continua. Lei sarà il livello zero. Spostando questa linea alla distanza desiderata, possiamo impostare lo spessore desiderato del pavimento di cemento. Per maggiore praticità, guidiamo i chiodi negli angoli della stanza, concentrandoci sulla linea applicata e allungando una forte corda tra di loro.

Markup a livello zero

Il secondo stadio. Puliamo e pestiamo il terreno

Procediamo alla fase di preparazione preliminare del terreno. Per prima cosa dobbiamo eliminare i detriti da costruzione, se ce ne sono. Successivamente, rimuoviamo la parte superiore del terreno. Tradizionalmente, la costruzione multistrato di un pavimento di cemento ha uno spessore di circa 30-35 cm. Scaviamo fino a quando la distanza tra la linea zero precedentemente posizionata e il fondo dello scavo raggiunge il valore specificato.

Dopodiché abbiamo bisogno di tamponare e livellare la superficie. Lo strumento migliore per eseguire questo lavoro è una speciale piastra vibrante per la rincalzatura del terreno. In assenza di tale, prendiamo un semplice ceppo, inchiodiamo su di esso forti maniglie, dal basso inchiodiamo la tavola e usiamo il dispositivo risultante per compattare il terreno. Lavoriamo finché non otteniamo una base abbastanza densa e uniforme. Non sono richiesti controlli speciali: è sufficiente camminare sul terreno e, se non ci sono buchi nelle gambe, procederemo alla fase successiva del lavoro.

Strumento di manomissione

Lo scavo manuale non è mai perfettamente preciso. Se la profondità della fossa risultasse maggiore dello spessore richiesto della futura struttura in calcestruzzo, ci addormenteremo la differenza con uno strato di sabbia e la sigilleremo accuratamente.

Sulla foto - tamping del registro

Buon consiglio! È possibile utilizzare un'altra soluzione al problema precedente, prima stendendo uno strato di argilla, versandolo con acqua, speronandolo, riempiendolo di sabbia e comprimendolo ulteriormente. Tale sistema fornirà un'ulteriore impermeabilizzazione della futura struttura in calcestruzzo, non permettendo alla falda acquifera di penetrare nella sua struttura.

Il terzo stadio. Portando il riempimento

Ci addormentiamo 5-10 centimetri strato di ghiaia. Versiamo il ripieno con acqua e tamponiamo accuratamente. Per maggiore praticità, possiamo pre-guidare nel terreno diverse file di scarti di rinforzo o un altro materiale simile della lunghezza desiderata - quindi sarà più facile per noi garantire l'altezza richiesta di riempimento. È importante che il trim sia stato impostato rigorosamente sul livello. Dopo aver sistemato ogni livello pianificato, è possibile rimuovere i pioli.

Nel cuscino e nel rinforzo della ghiaia della foto

Sopra la ghiaia si versava uno strato di sabbia di 10 centimetri. I pioli della fase precedente ci aiuteranno a controllare lo spessore del rinterro. Per eseguire questo evento non è necessario utilizzare il materiale setacciato - anche la sabbia gully con piccole impurità farà. La sabbia è anche completamente a pezzi.

Sopra la sabbia cadiamo addormentati sullo strato di ghiaia. Il materiale della frazione di 4-5 cm è perfettamente adatto. Sigilliamo la pietra frantumata. Versare sopra un sottile strato di sabbia, livellarlo accuratamente e compattarlo accuratamente. Dopo aver individuato la ghiaia con bordi bruscamente attaccati, rimuoverla o spostarla in modo che non vi siano spigoli vivi lungo l'intero piano.

È importante! Ogni livello di riempimento deve essere allineato al livello. Requisiti simili sono imposti sugli ulteriori strati della "torta".

Quarta tappa Installiamo materiali per l'isolamento dell'umidità e del calore

Per proteggere il calcestruzzo dagli effetti dannosi dell'umidità, utilizziamo una speciale membrana impermeabilizzante o un normale film di polietilene. Il materiale ottimale ha uno spessore di 200 micron. Il lavoro viene eseguito in una sequenza estremamente semplice: posiamo il film sulla base, rimuovendo i suoi bordi di un paio di centimetri in più rispetto al livello zero indicato nelle fasi precedenti, poniamo i fogli isolanti direttamente con una sovrapposizione di 10-15 cm e fissiamo i giunti usando il nastro adesivo.

Il design può essere isolato utilizzando una varietà di materiali, ecco solo una breve lista:

  • argilla espansa;
  • piatti di lana minerale;
  • schiuma di plastica;
  • isolone laminato, ecc.

Mettiamo il materiale selezionato, seguendo le disposizioni della tecnologia in questione, e procediamo all'ulteriore lavoro.

Quinta tappa Disporre lo strato di rinforzo

La struttura in calcestruzzo multistrato è soggetta a rinforzo obbligatorio. Indurire il pavimento con PVC o rete metallica tra cui scegliere. Inoltre, il filo metallico e le barre di rinforzo sono adatti per questo compito. Devono prima essere legati in una griglia (la dimensione della cella viene scelta in base ai carichi previsti: per le alte prendiamo 10x10 cm, per quelle medie - 15x15 cm, per quelle basse 20x20 cm sarà sufficiente), utilizzando un filo di acciaio flessibile per il fissaggio delle articolazioni.

La gabbia di rinforzo viene posata su supporti preinstallati, con un'altezza di circa 20-30 mm.

Allo stesso tempo vengono stabilite le comunicazioni.

Nota importante! Nel caso di indurimento con l'uso di rete di plastica, il materiale viene stirato sui pioli precedentemente martellati nella base.

Il sesto stadio. Guide e cassaforma montate

Esempio di installazione di beacon

Il corretto versamento della miscela di calcestruzzo a livello zero è impossibile senza l'uso di guide. Effettuare quanto segue:

  • marciamo la superficie su più aree uguali con una larghezza non superiore a 200 cm e le separiamo con l'aiuto di guide. Per la produzione di quelli, è possibile utilizzare travi, tavole, profili metallici o addirittura tubi. La cosa principale è che le guide dovrebbero essere poste rigorosamente sullo stesso livello, corrispondente alla marcatura eseguita in precedenza;
  • fissiamo le guide al pavimento utilizzando una malta di calce-cemento o altro metodo idoneo;

Schema di installazione beacon

È importante! Prima di procedere alla fase successiva del lavoro, assicurarsi di verificare la corretta installazione delle guide e della cassaforma utilizzando un livello. Se ci sono gocce, semplicemente non puoi fare un pavimento piatto. Eliminare le irregolarità abbastanza da far sporgere i posti sporgenti È possibile sollevare le guide nei punti giusti posizionando barre di dimensioni adeguate o dello stesso compensato sotto di esse.

Prima di versare sicuramente trattiamo gli elementi in legno con olio speciale. Grazie a ciò, in futuro saremo in grado senza difficoltà di ottenere le schede dalla soluzione.

Settimo livello. Riempi il cemento e crea il massetto

La betoniera accelera il processo di preparazione della soluzione

Riempi le "carte" precedentemente create con il cemento. Se possibile, proviamo a riempire l'intera massa in una volta - così otteniamo la struttura monolitica più robusta. Se non esiste alcuna possibilità o desiderio di ordinare il calcestruzzo pronto per l'uso, lo facciamo da soli.

Calcestruzzo di versamento ai fari (opzione senza mappe)

Per questo abbiamo bisogno di una betoniera o un grande contenitore adatto per impastare a mano, cemento (utilizzando il materiale dei gradi M400-500), una pala, pietrisco, sabbia. Lavoriamo secondo la seguente ricetta: 1 parte di cemento, 2 parti di sabbia, 4 parti di pietrisco e circa 0,5 parti di acqua (può variare, orientare nel processo). Mescolare accuratamente gli ingredienti in uno stato di miscela omogenea e procedere al lavoro successivo.

Regola di livellamento del calcestruzzo

È più comodo riempire dall'angolo opposto alla porta d'ingresso - in questo caso non dovrai camminare sul cemento. Riempi per 1, massimo 2 ammissioni alcune carte, livella la soluzione e allunga la miscela. In presenza di un vibratore speciale, usarlo per sigillare la miscela.

Cassaforma attorno alle condotte

Dopo aver compilato diverse "carte", procediamo al livellamento della base. Questo ci aiuterà a dominare due metri (può essere più lungo). Installare lo strumento sulle guide precedentemente montate e tirarlo verso di sé. Quindi ci liberiamo del cemento in eccesso.

Tiriamo fuori le guide e le casseforme dalle "carte" lavorate (gli specialisti di solito lo fanno un giorno dopo il versamento, alcuni - prima, siamo guidati dalla situazione). In una sequenza simile, versiamo il calcestruzzo sull'intero sito. Dopodiché copriamo la base con pellicola trasparente e usciamo per un mese per guadagnare forza. Nel processo di essiccazione, la struttura in calcestruzzo deve essere regolarmente bagnata con acqua in modo che non si incrini.

Pavimento di cemento a terra pronto

In conclusione, dobbiamo riempire il massetto. Per questo usiamo una speciale miscela autolivellante - l'opzione più conveniente, la cui disposizione non richiede conoscenze e sforzi particolari.

Il composto livellante eliminerà le imperfezioni superficiali minori e fornirà una base perfettamente liscia. Iniziamo tradizionalmente a lavorare dall'angolo opposto all'ingresso della stanza.

Pavimento sfuso universale OSNOVIT MASTLINE T-48

Prepariamo la soluzione secondo le istruzioni del produttore, la versiamo sul pavimento e la distribuiamo uniformemente sulla superficie utilizzando una regola lunga o un altro strumento adatto. Il tempo per asciugare la miscela è specificato nelle istruzioni, di solito sono 2-3 giorni.

Il pavimento di cemento a terra è pronto. Possiamo solo posare il pavimento selezionato. Grazie ad una base adeguatamente equipaggiata, anche la finitura sembrerà bella e durerà il più a lungo possibile.

Ora sai tutto sul dispositivo di un pavimento di cemento su un terreno e puoi eseguire autonomamente le azioni necessarie. Hai solo bisogno di seguire il manuale e tutto funzionerà.

Video - Installazione del pavimento in cemento lungo il terreno

Nikolai Strelkovsky Capo redattore

Pubblicato da 26/07/2015

Ti piace questo articolo?
Salva per non perdere!

Pavimento in cemento sul terreno - funzioni di riempimento fai-da-te

Nel caso dell'auto-costruzione di una casa di campagna o di un bagno su una fondazione di tipo a nastro, a condizione di un letto basso nel sito del livello delle acque sotterranee, il pavimento di cemento lungo il terreno può essere organizzato da solo. La tecnologia non è complicata, quindi non c'è bisogno di attrezzature speciali, costi finanziari seri e l'esecuzione di tutto il lavoro richiederà un po 'di tempo. L'eccezione è il periodo in cui si acquisisce forza concreta, che dura circa un mese. Il design del pavimento finito ha un'elevata affidabilità, durata e durante il funzionamento non necessita di cure aggiuntive per un lungo periodo di tempo.

Secondo la normativa vigente (SNiP), la scelta di una soluzione costruttiva per la sistemazione del pavimento viene effettuata tenendo conto della fattibilità tecnica ed economica e delle condizioni specifiche di costruzione, cercando di garantire:

  • affidabilità, durata del design adottato;
  • uso economico, utilizzo di materiali di produzione industriale locale;
  • uso massimo delle proprietà fisiche e meccaniche dei prodotti;
  • l'efficienza del lavoro sul dispositivo con l'ulteriore operazione;
  • alto grado di meccanizzazione del processo;
  • condizioni igieniche ottimali;
  • sicurezza antincendio ed esplosione.

Una delle condizioni indispensabili di una base di qualità è il suo affidabile isolamento termico, che implica la costruzione di una struttura a strati, in cui ogni strato svolge determinati compiti. Prendi in considerazione il tipo di terreno, le sue caratteristiche. Prima di tutto si riferisce al livello di occorrenza delle acque sotterranee. Se si trovano ad una profondità di oltre 5-6 metri, la probabilità di movimento del suolo e di sollevamento, che di per sé dovrebbe essere sufficientemente stabile, da non perdere, viene ridotta.

Il pavimento in cemento sul terreno presenta determinati svantaggi e vantaggi. I punti positivi includono:

  • protezione affidabile dalle basse temperature, trasmessa attraverso il suolo su cui è situata;
  • una varietà di materiali di isolamento termico che consente un isolamento di alta qualità, indipendentemente dalle caratteristiche del terreno;
  • la stanza si scalda rapidamente, in modo uniforme, quindi non c'è praticamente umidità, lo stampo non si forma;
  • la possibilità di finire qualsiasi rivestimento per pavimenti;
  • non è necessario eseguire calcoli speciali, poiché l'intero carico viene distribuito efficacemente sul sottofondo;
  • il pavimento caldo ha buone caratteristiche di isolamento acustico.

Gli svantaggi della disposizione della costruzione multistrato includono i seguenti punti:

  • durante il processo di cementazione, l'altezza delle stanze può diminuire;
  • la difficoltà dello smantellamento;
  • significativi investimenti materiali, fisici, temporanei;
  • l'incapacità di costruire in caso di scioltezza elevata del suolo, vicinanza alle acque sotterranee.

Un pavimento con isolamento è una buona soluzione se l'edificio ha una fondazione di strisce e le sue pareti e il tetto sono già completamente eretti. La procedura di fabbricazione include i seguenti passaggi:

  • determinare l'altezza del pavimento e il markup a zero;
  • rimozione dello strato superiore del suolo;
  • tamponamento di base;
  • posa di ghiaia (macerie);
  • lavori su idro, isolamento termico;
  • rinforzo del massetto in calcestruzzo;
  • soluzione di colata.

Il dispositivo del pavimento deve essere organizzato in modo tale che si trovi a livello della porta. Inizialmente, la marcatura viene applicata attorno al perimetro dell'edificio. Puoi segnare una linea orizzontale sui muri prendendo un livello dell'acqua o un livello di edificio ordinario, impostando i pioli agli angoli della stanza per facilitare il processo e tirare le corde.

Dopo di ciò, qualsiasi immondizia che giace sul pavimento viene rimossa e il terreno viene rimosso ad una profondità di 35 cm. Utilizzando un tamper manuale, che è facile da realizzare da mezzi improvvisati (da un ceppo di legno, inchiodando maniglie ad esso), o utilizzando attrezzature speciali (piastra vibrante), iniziare a tamponare la base. Cercano di dargli una visione liscia, fino a quando non si vede traccia sulla superficie durante il cammino.

Usando la ghiaia, viene riempito uno strato di circa 100 mm di spessore e, dopo averlo fatto bene con l'acqua, iniziano a compattare nuovamente, aderendo alla marcatura orizzontale precedentemente applicata. Uno strato di sabbia dello stesso spessore viene versato sulla parte superiore e quindi viene posata la pietra frantumata. Dopo di ciò, la sabbia viene versata nuovamente sulla superficie, in modo che non vi siano bordi sporgenti, e viene nuovamente compressa.

Impermeabilità successiva. I materiali più convenienti sono il film di polietilene, che viene arrotolato su tutto il pavimento o una membrana impermeabilizzante. I fogli sono sovrapposti con nastro adesivo, i loro bordi sono allungati di alcuni centimetri sopra i segni dello zero e fissati anche con del nastro adesivo.

La fase successiva obbligatoria della pavimentazione nella casa è l'isolamento, per il quale si consiglia di utilizzare materiale espanso di polistirene espanso con un rivestimento in lamina. Ma nel caso di grandi carichi operativi, viene data preferenza all'isolamento sotto forma di lastre.

Successivamente, posare il materiale del tetto e realizzare la costruzione del massetto di finitura, che deporrà il rivestimento finale di finitura. Lo spessore consigliato di questo strato è 80-110 mm. Se questa è una casa o un garage privato, l'accoppiatore deve essere rinforzato con una rete metallica. La base in cemento nella vasca non è sotto carichi pesanti, quindi è consentita l'installazione di reti in fibra di vetro. Secondo lo SNiP, lo strato di rinforzo è posizionato ad una distanza di 30 mm dalla superficie del massetto, che gli conferisce la massima resistenza.

Per accelerare il processo di versamento e ottenere un risultato migliore, impostare le guide, dividendo la stanza in più sezioni uguali, fino a due metri di dimensione. Nel piano superiore sono impostati rispetto al punto zero. La fissazione viene eseguita con qualsiasi soluzione - cemento, argilla, gesso. Le barre di legno, precedentemente trattate con olio speciale, sono spesso scelte come materiale di base per la fabbricazione, il che faciliterà il processo di rimozione dal calcestruzzo.

Dopo aver installato le guide tra di loro montare la cassaforma e formare una scheda separata, che è comodo da usare per il getto di calcestruzzo. Devono essere allineati con la superficie orizzontale, che ti permetterà di ottenere una base perfettamente piatta.

Affinché il rivestimento acquisisca la necessaria resistenza a vari carichi, è rinforzato. Sotto il pieno telaio di rinforzo del rinforzo disporre supporti speciali con un'altezza di circa 25 mm, grazie ai quali si troveranno nel mezzo del pavimento di cemento. L'armatura può essere collegata tramite filo o saldata. Nel caso di utilizzo di un metallo, rete di plastica, è tensionato su pioli precedentemente martellati.

Dopo aver installato la cassaforma, è possibile iniziare a cementare. Per fare tutto correttamente e il progetto si è rivelato omogeneo, affidabile, cercano di eseguire il lavoro in uno, massimo due passaggi. Una soluzione industriale speciale ha le caratteristiche migliori di quella cucinata con le proprie mani a casa. È ordinato nello stabilimento per la produzione di calcestruzzo e prodotti correlati.

Quando si auto-fabbrica una soluzione, è necessario prendere:

  • 1 parte di cemento (M400, M500);
  • 2 parti di sabbia fluviale;
  • 4 - macerie;
  • 0,5 - acqua.

Tutti gli ingredienti sono posti in una betoniera e mescolati fino ad ottenere una composizione omogenea. Il riempimento inizia dall'angolo più lontano, gradualmente si dirige verso la porta, quindi livella, allunga e mantieni il vibratore a mano per rimuovere i vuoti. L'allineamento finale del massetto viene effettuato con una regola di almeno due metri. Successivamente, la cassaforma viene rimossa e i vuoti risultanti vengono colati con calcestruzzo.

Infine, la superficie della stanza viene coperta con pellicola trasparente e lasciata polimerizzare per 28-30 giorni. Dopo questo tempo, il massetto è pronto, e qualsiasi materiale di finitura per uso esterno può essere posato su di esso.

Per prevenire la rottura del calcestruzzo, viene periodicamente inumidito con acqua. Alla fine del termine, le piccole incrinature e le irregolarità rilevate eliminano la miscela autolivellante, che viene lasciata riposare per tre giorni.

Le fasi principali del lavoro e la loro sequenza, ad eccezione di alcuni punti, sono le stesse della casa, il garage. Ma il bagno è una stanza unica, perché in esso, soprattutto nel comparto di lavaggio, c'è sempre umidità, che ha un impatto negativo su alcuni tipi di materiali di finitura. Pertanto, richiede cure periodiche. Il dispositivo di un pavimento di cemento consente di aumentare la durata di servizio, e quindi la riparazione successiva sarà richiesta in 20 o più anni.

La base in calcestruzzo, se confrontata con un rivestimento in legno, è piuttosto fredda, soprattutto quando il massetto viene versato sul terreno. Per eliminare questo inconveniente, tra loro viene posto un riscaldatore dello spessore richiesto. Piastre in polistirene espanso estruso da 50 mm sono adatte per questo, poiché il materiale è resistente all'umidità e ha una densità e una resistenza meccanica ottimali.

Prima di versare la cravatta grezza, sulla superficie dello strato di ghiaia pressato viene posto un denso film di polietilene, la cui presenza impedirà alla malta cementizia di penetrare nel letto di ghiaia e aumenterà la resistenza della base di cemento. Data la specificità del bagno, l'accoppiatore è realizzato con una leggera inclinazione verso la fossa, che serve a raccogliere l'acqua usata e l'umidità sotto forma di condensa. La sua rimozione dalla stanza viene effettuata attraverso un tubo di drenaggio.

Un altro prerequisito: l'impermeabilità del dispositivo. La sua installazione limiterà la penetrazione di umidità dal suolo e dagli impianti di lavaggio nel terreno, che è particolarmente importante nel periodo invernale di funzionamento. Per fare questo, rotoli di materiale di copertura rotolano sovrapposti sulla superficie del pavimento in due strati, facendo una piccola curva sulle pareti (3-5 cm). Tutte le articolazioni, le adiacenze alle pareti sono rivestite con mastice bituminoso.

Il rinforzo dei pavimenti del bagno che non sono sottoposti a carichi pesanti può essere effettuato con la rete in fibra di vetro, piuttosto che con il metallo, che è un prerequisito per le altre stanze.

Come finitura finale della superficie in calcestruzzo, si utilizza un rivestimento in piastrelle di ceramica o si posano scale in legno, si crea un pavimento sopraelevato rialzato. Ma questa scelta dipende già dalle preferenze individuali dei proprietari, dalle loro capacità finanziarie.

Pavimento di cemento sul terreno: istruzioni passo passo

Il modo più semplice e conveniente per eseguire un rivestimento ruvido per locali per qualsiasi scopo è la disposizione del pavimento in cemento sul terreno. Sebbene la procedura non richieda abilità speciali, la qualità del sesso finale dipende direttamente dall'osservanza di alcune questioni tecniche relative al suo accordo. Su come realizzare un pavimento di cemento sul terreno e su come versare un pavimento di cemento sul terreno, considera di seguito.

Sommario:

Caratteristiche e componenti del pavimento in cemento sul terreno

Quando si posiziona qualsiasi pavimento a terra, l'importante è assicurarne l'isolamento termico di alta qualità. È a causa della sua installazione, alla fine è possibile ottenere un pavimento a più strati, chiamato torta.

La produzione di pavimenti sul terreno dipende dal tipo di terreno e dalle sue caratteristiche. Il primo e più importante requisito per il suolo è il livello al quale viene posata l'acqua di falda, che dovrebbe essere almeno 500-600 cm dalla superficie. Pertanto, sarà possibile evitare i movimenti e il sollevamento del suolo, che si rifletterà sul pavimento. Inoltre, il terreno non dovrebbe essere libero.

Per migliorare le prestazioni di tutti i lavori, è necessario determinare i requisiti per l'installazione dell'isolamento termico, che sono i seguenti:

  • prevenzione della perdita di calore;
  • protezione contro la penetrazione delle acque sotterranee;
  • fornendo isolamento acustico;
  • prevenzione della generazione di vapore;
  • fornendo un clima interno confortevole e sano.

Un pavimento di cemento caldo lungo il terreno contiene i seguenti componenti e fasi di lavoro:

1. Pulizia del terreno dallo strato superiore. Inoltre, la superficie viene accuratamente livellata.

2. Successivamente, la sabbia viene versata sul pavimento, che viene compattato con uno strumento speciale e acqua.

3. Quindi un cuscino di ghiaia o macerie è installato sulla sabbia. È quest'area che impedisce l'aumento delle falde acquifere, inoltre, livella ulteriormente la superficie. Lo spessore dello strato di riempimento è di circa otto centimetri.

4. Lo strato successivo è l'uso di reti di acciaio rinforzate. È un ottimo fissatore della base in cemento. Inoltre, è un posto per il fissaggio di tubi metallici. La maglia rinforzata non viene utilizzata in tutti i casi, ma solo quando è necessario un rinforzo aggiuntivo.

5. Lo strato successivo ha uno spessore superiore a 5 cm ed è un pavimento ruvido. Per la sua disposizione viene utilizzata una soluzione concreta. Dopo aver acquisito forza in 2-3 settimane, il successivo strato di "torta" viene posto sulla superficie.

6. Questo strato è costituito da una membrana speciale o da un film impermeabilizzante che impedisce il rischio di assorbimento del liquido in eccesso dalla base in cemento. Il film viene posato con una sovrapposizione, al fine di evitare la comparsa di fessure utilizzate per la costruzione del nastro, che vengono incollate su tutte le sezioni di testa.

7. La fase successiva è l'installazione dell'isolamento, che si consiglia di utilizzare materiale espanso in polistirene espanso o polistirolo ad alta densità, che ha un rivestimento in lamina. Se c'è troppo carico sul pavimento, è meglio usare l'isolamento sotto forma di lastre.

8. Successivamente, installare materiale per impermeabilizzazione o copertura. Dopo di che la costruzione di massetto feroce. Sarà installato su di esso il rivestimento finale di finitura. Lo spessore di questo strato varia da 8 a 11 cm. Questo massetto deve essere rinforzato.

Pavimento in cemento nella casa a terra: i vantaggi e gli svantaggi della disposizione

Tra i vantaggi della produzione di pavimento in cemento sul terreno dovrebbe essere evidenziato:

  • assicurare una protezione affidabile della base dagli effetti della bassa temperatura, il terreno su cui il pavimento si deposita è sempre diverso solo con la temperatura sopra lo zero;
  • una varietà di materiali termoisolanti per l'isolamento del pavimento consente di costruire una struttura con buoni indicatori per prevenire perdite di calore;
  • il pavimento che finirà con qualsiasi pavimento esistente;
  • non è richiesta la produzione di calcoli speciali per il pavimento, poiché il rivestimento del suolo assume l'intero carico;
  • la disposizione di un pavimento caldo riscalda perfettamente la stanza, inoltre, il loro riscaldamento avviene abbastanza rapidamente e il calore è distribuito uniformemente nella stanza;
  • il pavimento caldo sul terreno ha buone caratteristiche di isolamento acustico;
  • Inoltre, non c'è praticamente nessuna muffa e umidità su questo piano.

Tra gli svantaggi di un pavimento di cemento grezzo sul terreno sono:

  • quando si utilizza un pavimento multistrato, l'altezza delle stanze viene significativamente ridotta;
  • in caso di problemi, i lavori di smantellamento richiederanno molte risorse materiali;
  • la sistemazione del pavimento sul terreno richiede un grande investimento di risorse materiali, fisiche e temporanee;
  • se l'acqua sotterranea è troppo alta o il terreno è molto friabile, la disposizione di un tale piano non è possibile.

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno: la scelta dei materiali

Come accennato in precedenza, per la disposizione del pavimento in cemento sul terreno sarà necessario costruire una struttura multistrato. L'uso della sabbia fluviale è consigliato come primo strato, a parte le macerie o l'argilla espansa.

Dopo la loro installazione, l'installazione del massetto, della pellicola impermeabilizzante e dell'isolamento. Quindi, impostare il massetto di finitura, che è la base per la posa dei materiali di finitura.

La funzione principale della sabbia e della pietra frantumata è quella di proteggere i locali dalla penetrazione dell'umidità in essa: quando si usa la pietra frantumata, è necessario compattarla con cura e lavorare la pietra frantumata con bitume.

In presenza di terreno troppo umido, l'uso di argilla espansa è inaccettabile. Dal momento che assorbe l'umidità in eccesso, e quindi cambia la sua forma. Dopo aver ricoperto lo strato con un film a base di polietilene, viene versato un massetto grezzo, in uno strato di circa otto centimetri. Inoltre, su di esso è disposta l'impermeabilizzazione da due strati di polietilene sovrapposti. Si noti che il polietilene deve essere collegato molto strettamente l'un l'altro per impedire all'umidità di entrare nella stanza.

I seguenti materiali sono raccomandati come materiali termoisolanti:

  • polistirolo estruso;
  • lana minerale;
  • schiuma di vetro;
  • polyfoam, ecc.

Dopo questo, il massetto di finitura è disposto, che è rinforzato senza fallire. Per garantire l'uniformità del massetto è consigliato l'uso dei beacon.

Pavimento in cemento con tecnologia di produzione a terra

Il pavimento dovrebbe essere eretto solo dopo che le pareti e il tetto sono già stati eretti. La procedura per la produzione di pavimentazione in calcestruzzo sul terreno comprende i seguenti passaggi:

  • svolgere lavori per determinare l'altezza del pavimento e la sua marcatura;
  • pulire lo strato superiore del suolo e la compattazione della base;
  • installazione di ghiaia o ghiaia;
  • lavori di isolamento idrico e termico;
  • rinforzo del massetto in calcestruzzo;
  • installazione di casseforme per la colata;
  • riempimento diretto.

Il pavimento è costruito a terra in modo tale che si trovi sullo stesso livello della porta. Lungo il perimetro dell'edificio dovrebbe segnare. Per questo, i segni sono posti sulle pareti, ad una distanza di 100 cm dal fondo dell'apertura. Quando la marcatura è completata, dovresti abbassarla di un metro. Questa linea diventerà un riferimento per il getto di calcestruzzo. Per rendere più facile la marcatura, è necessario posizionare i pioli sulle parti angolari della stanza, su cui sono tirate le corde.

La fase successiva del lavoro prevede la pulizia della base dallo strato superiore del terreno. Per prima cosa devi liberarti di tutta la spazzatura sul pavimento. Rimuovere gradualmente l'intera parte superiore del terreno. Il pavimento in cemento al suolo ha l'aspetto di una struttura, fino a 35 cm di spessore, pertanto il terreno rimosso dalla superficie deve essere esattamente dello spessore.

Con l'ausilio di attrezzature speciali, come una piastra vibrante, viene eseguita la pressatura della superficie. In sua assenza, è sufficiente usare un ceppo di legno, con le maniglie inchiodate ad esso. La base risultante deve essere diversa uniformità e densità. Mentre si cammina su di esso non dovrebbe rimanere tracce.

Con una posizione inferiore del terreno in relazione alla porta, viene rimossa solo la parte superiore, la superficie è ben compattata e quindi riempita di sabbia.

Successivamente, il lavoro viene svolto sull'installazione di ghiaia e ghiaia. Dopo aver compresso lo strato di base, viene eseguito il riempimento della ghiaia, lo spessore di questo strato è di circa 10 cm Suggerimento: dopo il riempimento, la superficie viene versata con acqua e nuovamente compattata. Per semplificare il controllo sulla planarità della superficie, è necessario pilotare i picchetti nel terreno, impostandoli in relazione al livello.

La sabbia viene livellata dopo lo strato di ghiaia. Lo strato deve avere lo stesso spessore, circa 10 cm. Per controllare la planarità della superficie, utilizzare gli stessi pioli. Per la disposizione di questo strato, si raccomanda l'uso di sabbia di burrone con diverse impurità.

Sulla sabbia viene posata la pietra frantumata, una frazione di 4x5 cm, poi viene compattata e la superficie viene cosparsa di sabbia, livellata e compattata. Posare la ghiaia in modo tale da evitare l'aspetto dei suoi bordi sporgenti sulla superficie.

Si noti che ciascuno degli strati posati sul pavimento deve essere stato preventivamente controllato per il livellamento. Pertanto, nel processo di lavoro, utilizzare il livello dell'edificio.

Termico e impermeabilizzazione del pavimento in cemento a terra

Per creare uno strato impermeabilizzante è sufficiente utilizzare un film o una membrana in polietilene. Il materiale impermeabilizzante dovrebbe essere srotolato attorno al perimetro del pavimento, cercare di portare le sue aree estreme a pochi centimetri oltre i segni dello zero. I fogli sono sovrapposti e fissati sulla superficie con nastro adesivo.

Per migliorare l'isolamento del pavimento e prevenire il congelamento del terreno, si consiglia di trattare il pavimento con lana minerale.

Caratteristiche del rinforzo del pavimento in cemento sul terreno

Affinché il calcestruzzo acquisisca la forza necessaria, è necessario rafforzarlo. Per eseguire questo processo, si consiglia di utilizzare una maglia di metallo o plastica, barre di rinforzo o filo di rinforzo.

Per installare il telaio di rinforzo, è necessario dotare di supporti speciali, la cui altezza è di circa 2,5 cm, quindi saranno posizionati direttamente sul pavimento di cemento.

Si noti che l'uso di reti di plastica comporta l'allungamento su picchetti precedentemente martellati. Quando si utilizza il filo, per la produzione di un telaio di rinforzo si richiede la saldatura e l'abilità di lavorare con esso.

Affinché la procedura di colata possa passare rapidamente e il risultato sia di alta qualità, è necessario installare le guide e montare la cassaforma. Dividere la stanza in più segmenti uguali, la cui larghezza non è superiore a 200 cm Installare le guide sotto forma di barre di legno la cui altezza è uguale alla distanza dal pavimento alla tacca di zero.

Per fissare le guide, utilizzare un cemento spesso, argilla o malta di sabbia. La cassaforma è installata tra le guide, che è il creatore delle mappe, soluzione concreta versata. Come cassaforma si consiglia l'uso di compensato con caratteristiche resistenti all'umidità o tavole di legno.

Si noti che le guide e la cassaforma sono visualizzate sotto zero e allineate in relazione alla superficie orizzontale. Pertanto, sarà possibile ottenere una base che si distingue per uniformità. Prima di installare le guide e la cassaforma, devono essere trattati con un olio speciale, che faciliterà la procedura di estrazione dal calcestruzzo.

Tecnologia del pavimento in cemento versato a terra

Il riempimento viene eseguito una volta o massimo due volte. Quindi, si scopre di costruire un design uniforme e potente. Affinché il pavimento di cemento sul terreno con le sue mani serva a lungo ai suoi proprietari, è meglio ordinare una soluzione di calcestruzzo speciale dalla fabbrica. La sua forza e qualità è molto superiore a quella della composizione preparata a casa.

Per l'autoproduzione della soluzione sarà necessaria la presenza di una betoniera, grado di cemento non inferiore a 400, sabbia fluviale e riempitivo sotto forma di macerie.

Per preparare una soluzione concreta, è necessario miscelare una parte del cemento, due parti della sabbia e quattro parti dello stucco, allo stesso tempo, in base al numero totale di ingredienti, è necessaria metà dell'acqua.

Tutti gli ingredienti sono mescolati nel mixer, assicurarsi che tutti gli ingredienti siano miscelati qualitativamente insieme. Inizia a riempire il pavimento con un sito che si trova di fronte all'ingresso della stanza. Riempi tre, quattro carte una alla volta, quindi usa una vanga per livellare la composizione su tutta la superficie.

Per garantire una buona adesione del calcestruzzo alla superficie, si consiglia l'uso di un vibratore manuale per calcestruzzo.

Dopo che la maggior parte delle carte è stata riempita, è necessario eseguire un livellamento di massima della superficie. Per questi scopi, sarà necessario avere una regola larga due metri, che viene tirata lungo il pavimento con movimenti fluidi. Questa regola aiuterà a sbarazzarsi del cemento in eccesso, che cade nelle carte vuote. Dopo il livellamento, rimuovere la cassaforma e riempire le aree rimanenti con la soluzione.

Dopo aver livellato l'intera superficie del pavimento, coprire il pavimento con pellicola di polietilene e lasciare per un mese. Si prega di notare che dopo diversi giorni, la superficie è costantemente bagnata con acqua, al fine di evitare l'essiccazione del calcestruzzo, la formazione di fessure e allentamenti della base.

La fase finale prevede il trattamento del pavimento mediante miscele autolivellanti, che equipaggiano il massetto. Questa miscela aiuterà a rendere la base perfettamente liscia ed eliminerà le piccole irregolarità superficiali.

Il lavoro inizia anche con l'angolo opposto alla porta, si consiglia di utilizzare una vanga per applicare la soluzione e la regola viene utilizzata per livellare la base.

Il sesso si deposita per 72 ore. Successivamente, il pavimento è pronto per l'installazione di materiali di finitura per uso esterno. È questo tipo di pavimenti in cemento a terra in una casa privata fornirà una base solida e duratura.

Pavimento di cemento a terra in una casa privata: dispositivo e regole di versamento

La pavimentazione è uno dei componenti più importanti di ogni stanza. Oggi, le basi concrete sono particolarmente popolari. Sono resistenti e pratici, il che consente loro di essere utilizzati in vari tipi di case. Il pavimento di cemento a terra in una casa privata è perfetto per molte attività. Il design percepisce perfettamente il carico e serve anche a lungo senza perdere le sue qualità originali.

Caratteristiche speciali

I pavimenti in cemento in una casa privata hanno iniziato a essere applicati relativamente di recente. In precedenza si pensava che fossero piuttosto freddi e non potevano fornire il livello ottimale di isolamento all'interno della stanza. Ma oggi hanno iniziato a integrare le batterie calde per il riscaldamento.

Tecnicamente, una base di cemento può essere versata sul terreno anche senza alcuna esperienza. I pavimenti di questo tipo sono un massetto convenzionale, che si trova direttamente sul terreno o su un piccolo cuscino. E in modo che possa sopportare carichi elevati, il suo spessore supera i 10 cm. Questo parametro può variare su un intervallo molto ampio, poiché dipende da diversi fattori.

Il calcestruzzo trasmette perfettamente umidità e temperatura. Pertanto, tali superfici dovrebbero essere utilizzate solo in case private che vengono riscaldate in inverno. Se questa struttura viene lasciata al freddo, prima o poi l'acqua semplicemente romperà il materiale e appariranno delle crepe. Ciò porterà al fallimento del rivestimento decorativo superiore, che sta per collassare anche dopo un certo tempo.

Per escludere questi fenomeni, è necessario formare ulteriormente diversi strati di isolamento termico su tutti i lati del massetto.

Pro e contro

Il suolo stesso è una struttura in movimento, che colpisce quasi tutto ciò che si trova su di esso. Ma i pavimenti in cemento sul terreno hanno molti vantaggi rispetto ad altri tipi di basi:

  1. Costo relativamente basso Puoi creare un pareggio in qualsiasi momento semplicemente preparando una miscela di materiali disponibili in qualsiasi negozio.
  2. La superficie dopo la solidificazione non richiede ulteriore livellamento o rinforzo. Può essere facilmente applicato all'installazione di prodotti per pavimenti decorativi.
  3. Il materiale si adatta perfettamente al terreno, eliminando la formazione di funghi a causa dell'assenza di grandi quantità d'aria.
  4. Durevolezza. Le superfici in calcestruzzo durano molto più a lungo rispetto al legno o alle stesse lastre in cemento armato.