Supporti per rinforzo - considera le varie opzioni per i fissatori

Quando è necessario posare una griglia di barre metalliche quando si versa il fondotinta o il soffitto, è molto importante mantenere uno strato protettivo uniforme da tutti i lati, per il quale sono necessari supporti per il rinforzo.

1 Che cosa può essere usato come supporto per il rinforzo?

Gli specialisti coinvolti nella preparazione delle fondazioni di fondazione raccomandano l'uso di dispositivi specializzati che assicurano l'osservanza esatta di SNiP durante il getto di calcestruzzo. Dopo tutto, il compito principale della fondazione, oltre alla sovrapposizione, è quello di resistere ai carichi di progetto, il che è possibile solo se lo strato protettivo è uniforme sul rinforzo. In quelle aree in cui la superficie del calcestruzzo sarà troppo sottile, aumenterà la tensione. Questo può accadere specialmente durante i terremoti. L'altezza e la resistenza uguali del rack contribuiranno a impostare il reticolo del rinforzo dell'asta al livello richiesto su tutta l'area. Alcuni artigiani li sostituiscono con pezzi di tubi di scarico con fessure.

Un'opzione più semplice è un supporto metallico piegato sotto forma di staffe con punte piegate in direzioni diverse con un angolo di 90 gradi. Quando si accoppiano, sono anche fissati con filo al reticolo, che garantisce una sufficiente stabilità in presenza di almeno due di tali elementi per metro quadrato. Tuttavia, va notato che questa opzione non prevede il movimento lungo la struttura di rinforzo, poiché i supporti piegati da una barra sufficientemente sottile non resisteranno alle masse della persona che si trova su di essi. Per i telai, sui quali è necessario camminare nel processo di colata (ad esempio, sotto una lastra monolitica della fondazione), è meglio saldare supporti speciali sotto forma di gradini sovrapposti di 3-4 traverse. Situato ad angolo, 2 di questi elementi resistono a un carico solido. Lo svantaggio di loro - la complessità di fare le proprie mani.

Un altro tipo di supporto è costituito da barre in cemento armato. Sono impostati abbastanza bene soluzione versata nella cassaforma a causa della stessa struttura con la costruzione di miscela cemento-sabbia. Tali cubi sono molto resistenti e possono sopportare il peso delle strutture, anche da raccordi di diametro maggiore. Le dimensioni variano a seconda della forma in cui è stato eseguito il casting. L'unico inconveniente di tali oggetti di scena è la mancanza di una fissazione affidabile del rinforzo. Cioè, con forti vibrazioni o scosse che si verificano quando un getto di soluzione viene pompato da una manica, il telaio può spostarsi lateralmente e perdere stabilità.

Spesso nella costruzione privata del desiderio di salvare richiede l'uso dei mezzi disponibili. L'opzione più comune è un normale mattone, spesso diviso a metà per ridurre il consumo. Qualcuno sta posando barre di legno sotto il rinforzo. Tuttavia, entrambi questi modi di esporre il telaio al giusto livello sono inaccettabili, dal momento che sia il mattone che il legno si distinguono per l'aumento dell'assorbimento di umidità, e successivamente l'albero si gonfia. Intorno a questi sottobicchieri, alla fine, il calcestruzzo diventa estremamente inaffidabile.

Le opzioni più accettabili per il posizionamento sotto il rinforzo sono frammenti di lastre per pavimentazione e pietre per pavimentazione, che sono fatti di cemento, e non è affatto necessario tagliarli in frammenti identici.

2 varietà di fermi in plastica tipici.

Esistono tipi di supporti per tondo per cemento armato, come sedie, alberi di Natale, scaffali, cubi, ossa e stelle. La prima opzione è un corpo cilindrico in piedi su 5 gambe, nelle cui pareti sono state tagliate 4 scanalature rotonde, con "antenne" aperte di jumper nella parte superiore. La base di questo fermo è solitamente spessa per dare al prodotto una maggiore resistenza con una pressione verticale su di esso. L'abete è un analogo di uno sgabello, ma con una piccola differenza - invece dei ponti orizzontali superiori, 2-3 coppie inclinate di questo fermo all'interno della scanalatura sono disposte a coppie. Questa soluzione garantisce l'affidabilità degli elementi di fissaggio, ma non è sempre conveniente quando si usano rinforzi di grandi diametri.

Tipici rack e cubi, infatti, sono simili tra loro nel tipo di fissaggio delle barre metalliche e differiscono solo per forma. Quindi, i rack di solito assomigliano a cilindri con scanalature poco profonde tagliate nei bordi terminali, in cui cade l'armatura, anche se ci sono anche fattori di forma con una sezione trasversale quadrata. All'interno di quest'ultimo di solito ha un mirino diagonale rinforzante. I cubi hanno un design simile, ma sono dotati di bordi più pronunciati e gambe lunghe, a causa delle quali le scanalature in loro sono un po 'più profonde. Racks universali di aspetto molto diverso, che vengono eseguiti sul principio del forcipe, "spugne" di cui è il bloccaggio.

L'osso stesso giustifica il suo nome, perché sembra appropriato. Il supporto longitudinale allungato ha cavità poco profonde sopra e sotto che ti permettono di posarlo come preferisci. Tuttavia, alla base di tale morsetto si crea uno spazio molto piccolo, a causa di ciò che lo strato protettivo risulterà troppo sottile. È molto più comodo usare l'osso come guarnizione tra due reticoli della struttura quando si crea una cornice tridimensionale. Gli asterischi, in misura maggiore, vengono utilizzati per creare uno spazio tra la griglia della struttura di rinforzo e le pareti della cassaforma, che vengono raramente utilizzati alla base, poiché non sopportano scarsamente i carichi verticali. È tutta una questione di forma, in cui il solco è al centro della stella, che è aperto su un lato e diverge quando l'armatura è posta in esso.

3 Come realizzare infissi per valvole con le proprie mani?

Il modo più semplice per utilizzare gli strumenti disponibili. In particolare, se non ci sono stand speciali in vendita nelle vicinanze, e dovrete ordinare dalla città vicina, che è costoso, è possibile acquistare podrozetniki di plastica ordinaria. Quindi eseguono piccoli tagli con una sega sul metallo esattamente alla profondità della lama, che poi dovrebbe essere espansa con le tue mani con l'aiuto di un file. L'opzione richiede molto tempo, ma fornirà una fissazione abbastanza affidabile della posizione della valvola. Puoi usare podozetniki e senza tagli, ma poi ci sarà un'alta probabilità di spostamento del reticolo nel processo di versamento. Un altro svantaggio di questo mezzo improvvisato è pareti abbastanza flessibili, che cominciano a essere cancellate sotto carico pesante, che richiede circa 6-8 podozhetniki per metro quadrato.

Un altro modo per creare un supporto per i raccordi in metallo con le proprie mani è quello di tagliare un tubo di scarico con un diametro di almeno 50 millimetri in sezioni assolutamente identiche. Da un lato è meglio creare piccole scanalature, facendo le seghe con l'aiuto di una mola o di una normale sega per metallo. È possibile applicare il file, ma richiederà più tempo e impegno. È molto importante che le scanalature abbiano la stessa profondità, altrimenti il ​​rinforzo verrà installato a diversi livelli. La mancanza di uso del tubo come supporto è che il bordo inferiore della superficie libera può facilmente cadere, ma una spina può essere utilizzata come piattaforma.

Se non ti interessa, se ci saranno clip di plastica o da un altro materiale, puoi colpirli con il cemento con le tue mani. Per fare ciò, è possibile utilizzare almeno 2 metodi: creare una forma di rotaia con celle quadrate in 1 o 2 file o tagliare i fondi delle bottiglie di plastica. La prima opzione è più laboriosa, ma permetterà di ottenere barre di altezza assolutamente identica. Tagliare la bottiglia è più facile, ma è piuttosto difficile ottenere l'identità dei lati dei fondi separati. Di conseguenza, quando si stampano torte utilizzando tali stampi, è possibile ottenere supporti per raccordi di dimensioni diverse. Il problema può essere risolto con l'aiuto di scale - è sufficiente misurare le parti dello stesso peso per raggiungere la stessa altezza dei fermi.

Infissi di accessori - prodotti standard e variazioni su un argomento

Le pinze per valvole sono tipiche varietà di fabbrica e prodotti fatti in casa dai partecipanti al portale.

Rari costi di costruzione senza la produzione di cemento armato, che si tratti di un nastro di fondazione, lastre, pavimenti o strutture di contenimento. Indipendentemente dall'ambito di applicazione, la gabbia di rinforzo deve essere protetta in modo affidabile dall'ambiente esterno in modo che il monolite possa servire il suo tempo e non collassare prima del tempo. Questa protezione è assicurata da uno strato uniforme di calcestruzzo di un certo spessore su tutti i lati, a condizione che sia presente e sufficiente. Al fine di esporre il telaio in modo uniforme, per mantenere l'aereo e raggiungere lo spessore del calcestruzzo desiderato, i fermi speciali in plastica sono apparsi relativamente di recente. I nostri artigiani usano entrambi questi strumenti e metodi improvvisati e, in alcuni casi, i prodotti fatti in casa non sono inferiori ai prototipi di fabbrica.

Principali tipi di morsetti e cannocchiali

I morsetti delle valvole, chiamati anche supporti per barre di rinforzo (sono distanziatori o limitatori), sono progettati per tenere la gabbia, le aste o la maglia di rinforzo all'altezza desiderata, in una posizione predeterminata, senza distorsioni e spostamenti, in modo da formare uno strato protettivo uniforme di cemento intorno (la distanza dalla superficie di rinforzo al limite della costruzione). Uno strato insufficiente, o anche un cerotto calvo, attraverso il quale il ferro entrerà in contatto con un ambiente umido, è una significativa riduzione della durata di vita del monolite, il pericolo di deformazioni e il deterioramento delle caratteristiche di resistenza. Strato troppo spesso - si tratta di una tabulazione irragionevole, che porta ad un aumento dei costi di costruzione.

Lo spessore di CS dipende dal tipo di struttura in cemento armato, dalla funzionalità delle parti di rinforzo (lavorative o strutturali), dal tipo di rinforzo e dalla sua sezione. Ma il minimo normativo non è inferiore a 1 cm e non inferiore alla sezione trasversale della barra d'armatura, indipendentemente dalle altre condizioni. Nell'edilizia privata, per lo spessore dell'ES si applicano le seguenti norme:

  • Strutture interne in cemento armato e sezioni monolitiche di pavimenti - 20 mm (25 mm ad alta umidità).
  • All'esterno, senza protezione aggiuntiva - 25 mm.
  • Nel terreno, senza protezione aggiuntiva - 40 mm.
  • Nelle fondazioni, senza protezione aggiuntiva (basamento, strato di sabbia e ghiaia mista) - 70 mm.
  • Nelle fondazioni, con uno strato protettivo - 35-40 mm.

I morsetti sono realizzati in plastica resistente, resistente alla corrosione, resistente alle fluttuazioni di temperatura e all'ambiente chimico del calcestruzzo. Tutti i morsetti sono divisi in tre gruppi: per installazione orizzontale, per installazione verticale e universale, e la forma determina le specifiche dell'applicazione. Ci sono diverse varietà principali, più variazioni all'interno di ogni specie:

  • Le "sedie" sono pinze di tipo orizzontale, per un singolo strato utilizzato in fondazioni, massetti, lastre per pavimenti, un normale seggiolone è progettato per valvole con un diametro fino a 16 mm, le sedie rinforzate sono adatte per rinforzi 25-30 mm.
  • I "Rack" sono di tipo orizzontale e universale con una vasta gamma di dimensioni (creazione di uno strato da 15 a 40 mm), i rack possono essere utilizzati in posizioni diverse, inoltre, producono rack "multi-piano" montati l'uno sull'altro per aumentare lo spessore dello strato.
  • "Pignoni / ruote" è un morsetto universale, che è un anello con denti di diversi diametri, al centro della chiusura a morsetto, che consente di fermare la valvola sia verticalmente che orizzontalmente. Viene utilizzato principalmente quando si colgano strutture, colonne e pilastri, con sezioni di rinforzo da 4 a 20 mm.
  • "Cubi": chiusure orizzontali, convenienti per la sua multifunzionalità, un cubo dà quattro strati diversi (35-80 mm), a seconda del lato usato del corpo. Il diametro del rinforzo è di circa 4 a 32 mm, l'ambito di applicazione, come nelle sedie.
  • "Bones / butterflies" è anche un supporto orizzontale che consente di modificare lo spessore dello strato installando su un determinato lato, il diametro del rinforzo è compreso tra 25 e 40 mm.
  • "Supporti" - chiusure orizzontali rotonde, quadrate o rettangolari, che consentono di ottenere uno strato da 25 a 80 mm, per rinforzo da 4 a 32 mm. Per basi sciolte - supporti speciali rinforzati con una piattaforma rotonda di diametro maggiore. Produci anche supporti singoli (substrato) sotto i morsetti, montati su supporti di massa.

Il consumo medio di fissatori per 1 m² è da 5 a 10 pezzi, più il telaio è pesante, più il supporto è necessario. Se il materiale da otturazione si suppone essere sopra l'isolamento, scegliere i morsetti senza piedini taglienti, in modo da non spingere attraverso, o utilizzare per terreni sciolti.

I fermi correttamente selezionati e installati non si muovono e non si rompono nemmeno quando si spostano lungo il telaio durante il getto.

I morsetti normali non si rompono se installati correttamente. Devono stare dritti, poiché sono progettati per mantenere gli sforzi da cima a fondo. Se gli sforzi sono nella parte, possono tagliare gli elementi di fissaggio o le "antenne". A me sui raccordi installati sui chiavistelli, cinque persone correvano quando si versavano.

Con tutti i vantaggi dei materiali di consumo in plastica, questo è un costo aggiuntivo, e molti auto-sviluppatori, compresi i nostri artigiani, preferiscono fare in casa. Alcuni di questi sono abbastanza fattibili, e alcuni nel monolite non sono affatto un posto.

I modi "del nonno"

Mattone - ceramica, silicato, pezzi rotti, metà identiche, mattoni interi - non un'opzione per almeno due motivi:

  • Dimensioni: è difficile tagliare un mattone in frammenti identici, piccoli, i pezzi grandi sono troppo voluminosi, il che influenzerà lo strato.

Le sedie sono una buona cosa, mi sono fissato e non me ne pento, vincendo nel rispetto rigoroso con lo strato protettivo di cemento - il mattone "mangerà" uno strato più grande di cemento per niente.

  • Igroscopicità - anche la ceramica, per non parlare del silicato, assorbe l'umidità e la trasferisce all'apparecchio.

Perni di armatura - molti usano aste attaccate verticalmente nel terreno per attaccare un telaio a loro, questo metodo, anche più veloce di un mattone, porterà alla corrosione.

Il rinforzo deve essere ermetico nel calcestruzzo, se tocca l'acqua almeno con un bordo, allora l'umidità si risveglierà nel cemento e il calcestruzzo collasserà.

Nella situazione con i perni, l'umidità diretta verrà aspirata e trasferita alla gabbia di rinforzo su tutto il piano.

Stone-bares di circa le stesse dimensioni - un'opzione piuttosto praticabile come supporto, ma quando si lancia il frame si può muovere e girare. Osservare lo spessore dello strato è più difficile, ma almeno non ci sarà umidità elevata. Se stiamo parlando di arenaria, la struttura lamellare facilita la posa e mantiene meglio il rinforzo, ma assorbe l'umidità ancor più dei mattoni, quindi avrete bisogno di uno strato di impermeabilizzazione.

Alternativa al tubo

Tubi di plastica: puoi scegliere qualsiasi diametro e spessore del tubo, a seconda del tipo di base, tagliare la lunghezza desiderata e persino creare scanalature sotto la sezione dell'armatura per una fissazione affidabile. Questo metodo è richiesto tra i nostri artigiani, dal momento che lo spessore dello strato viene mantenuto e i parametri del monolite non si deteriorano.

Puoi tagliare il tubo di scarico in plastica da 50 mm, puoi tagliare all'altezza richiesta. Ho ottenuto circa 4-6 pezzi per metro lineare di nastro largo 40 cm, con il 12 ° rinforzo (8 fili nel giogo). Dall'immersione nella sabbia, ho racchiuso pezzi di ruberoid.

Il tubo potrebbe essere più.

Ho usato un tubo di plastica per fognatura da 100 mm, con segatura e set di circa 7-8 cm di altezza.

Tagliare i riccioli da 32 o 40 mm dell'altezza desiderata da un tubo PND e metterli verticalmente sui coperchi delle conserve. Sopra le coperture di macerie, di regola, non sono necessari.

Morsetti in cemento

Come la plastica, i morsetti di cemento sono di produzione industriale, ma sono usati principalmente per oggetti di grandi dimensioni, ed è difficile trovarli in vendita. Tuttavia, chiunque può fabbricare autonomamente tali supporti, se c'è tempo per giocherellare con le forme, versare e asciugare. Alcuni non si preoccupano dello stampaggio e fanno "nalepki" dalla soluzione o dispongono un cono direttamente sul posto, ma è meglio trascorrere del tempo.

I sottobicchieri in cemento armato sono spesso di due tipi:

  • Rettangoli - versando in una forma o tagliando a cubetti di malta non cementata;
  • Kruglyashi: versando dei tubi di plastica, si ottiene un sollievo liscio o si riversa nel fondo delle bottiglie di plastica, e ci sono anche scanalature per le aste.

Se inserisci un filo nel cemento, ottieni non solo supporti, ma veri e propri elementi di rinforzo.

Guarda il video di Anton Weber, c'è il processo di realizzazione di proiettori concreti per ES. Raccogliere la cassaforma con un rettangolo, riempirla con cemento duro o cemento sabbiato, fino a quando la soluzione è impostata, inserire anelli dal filo per maglieria, tagliare la massa in quadrati (5-7 cm). Dopo che il cemento si è indurito, scuoterlo dallo stampo e romperlo lungo le fessure.

L'efficienza del metodo è confermata.

Ieri ho provato a fare un lotto pilota, oggi sono rimasto soddisfatto del risultato, ho versato i primi cubi per un giorno in acqua, fatto la prossima rata.

Un altro buon modo: tagliare il fondo da una semplice bottiglia di plastica (con un rilievo collinoso), riempirlo con una soluzione dura (poca acqua) e, come la sabbia kulichiki durante l'infanzia, adagiarlo su una base piatta ricoperta di pellicola, dopo pochi giorni i supporti sono pronti.

I nostri sottobicchieri non sono venduti e mai venduti. Ho portato da San Pietroburgo uno stand di 25-35 mm, e sotto la corsa in garage non sono abbastanza, il forum ha trovato la menzione di cosa si può fare come nell'infanzia, di scolpire. Ero cieco

Morsetti acquistati o fatti in casa, plastica o cemento, la cosa principale - per resistere a uno strato e proteggere in modo affidabile il tuo monolito dalla distruzione.

I fissaggi possono anche essere utili quando si versano case - ad esempio, da calcestruzzo monolitico in schiuma, ma se si parla di tecnologia di casseforme fisse, spesso si usano tubi di plastica, proteggono le cravatte e lo strato aiuta a resistere. Nel video - sulle sfumature delle opere di rinforzo.

Fissaggi in cemento

Forniamo dispositivi di ritenuta per calcestruzzo, che sono significativamente superiori sotto tutti gli aspetti a simili fermi in plastica.

Portata dell'applicazione di fissaggi di rinforzo da calcestruzzo

Le norme esistenti di edilizia civile e industriale prescrivono il riempimento di uno strato protettivo di rinforzo con uno spessore minimo di 20 mm. I fermi per calcestruzzo sono progettati per mantenere le aste in una posizione stabile, fornendo l'altezza dello strato protettivo del calcestruzzo specificato dalle norme di costruzione. Essi, a differenza dei morsetti in plastica, non si rompono sotto il carico del rinforzo, ma sono molto adatti per l'uso in strutture in cemento pesantemente caricate.

Le parti incorporate sono universali e possono essere utilizzate in un set con raccordi in metallo e fibra di vetro (compositi). Il loro costo abbordabile praticamente non influisce sul budget complessivo della costruzione, ma migliora significativamente la qualità delle strutture in cemento in costruzione.

Assortimento di barre di rinforzo in calcestruzzo

Cattura "With Wire" 30mm

Catch "Wire" 40mm

Cattura "filo" 50mm

Cattura "With Wire" 60mm

Non molto tempo fa, le fette biscottate, tradizionalmente costituite da detriti di costruzione, utilizzate per disporre uno strato protettivo di cemento, utilizzando una nuova tecnologia, hanno trovato una seconda vita. I morsetti per calcestruzzo garantiscono pienamente l'affidabilità e la durata delle strutture monolitiche.

Tipi di fissatori concreti

La gamma comprende tutti i tipi di parti incassate in calcestruzzo:

  • "Pyramid" ("flooring") è adatto a fornire uno strato protettivo nel piano orizzontale. Viene applicato durante i lavori su superfici sciolte (sabbia, pietrisco, argilla espansa), mantiene uno strato impermeabilizzante;
  • "Square", dotato di passacavi per il fissaggio all'apparecchio, è utilizzato sia per lo strato protettivo verticale che orizzontale;
  • "Bone" ("bone support") è un fissatore universale per strati orizzontali e verticali in pavimenti e lastre di cemento;
  • "Cone" è installato sulle estremità dei tubi di restrizione, può essere utilizzato più volte;
  • Le forme "Trapezio" e "Zigzag" forniscono uno strato protettivo durante l'installazione di varie griglie nel piano orizzontale.

Monitoriamo la qualità dei prodotti forniti, offrendo solo materiali certificati che rispettano rigorosamente tutti gli standard e le normative. Acquistando da noi riparatori dal calcestruzzo, potete essere certi che forniranno una base affidabile per la costruzione monolitica.

Morsetti per raccordi: tipi, caratteristiche e scopo dell'uso di supporti in plastica

Le strutture in cemento armato erette si distinguono per resistenza speciale e durata. Ciò si ottiene creando rinforzi di alta qualità e ottenendo uno strato protettivo in calcestruzzo garantito dello spessore richiesto con l'aiuto di morsetti di rinforzo, senza che si possa dimenticare di ottenere una costruzione affidabile.

Strato protettivo del calcestruzzo e sue funzioni

Le proprietà distintive del cemento armato sono spiegate dalla combinazione unica delle proprietà fisiche e chimiche dei suoi componenti. La struttura del metallo lavora sullo stretching, il massiccio del calcestruzzo ha un'elevata resistenza alla compressione. Hanno lo stesso coefficiente di espansione termica. La soluzione congelata si trasforma in una serie di pietre artificiali con un mezzo alcalino, che diventa un eccellente isolamento per gli elementi strutturali in acciaio dalla corrosione. Questo isolamento agisce quando, dopo la cementazione, la distanza tra le barre del rinforzo e la superficie del prodotto finito è sufficiente a impedire la penetrazione di acqua, ossigeno e altre sostanze aggressive attraverso i pori del calcestruzzo sulla superficie dei prodotti metallici. Il valore minimo di questa distanza (solitamente 10-40 mm), chiamato strato protettivo, dipende dalle condizioni di ulteriore funzionamento del prodotto o della struttura in calcestruzzo e dall'influenza di vari fattori.

I codici di costruzione definiscono i requisiti per lo spessore dello strato protettivo. Dopo tutto, uno spesso strato aumenta il carico sul telaio, aumenta il peso della struttura ed è più costoso, e quello sottile perde parzialmente le sue caratteristiche funzionali. La determinazione dello spessore richiesto del calcestruzzo influisce su:

  • tipo di costruzione da realizzare (muro, colonna, scala, fondazione, soffitto);
  • diametro dei raccordi utilizzati;
  • ambiente e zona climatica (intervallo di temperatura, massimi e cadute, umidità, contatto con il suolo e altri).

Secondo gli standard nei casi più comuni, le seguenti raccomandazioni per il loro spessore sono rilevanti per la regolazione dello strato protettivo del calcestruzzo:

  • locali con umidità normale o bassa - almeno 20 mm;
  • stanze bagnate senza hydroprotection - 25 mm e oltre;
  • superfici esterne non protette di edifici - non meno di 30-40 mm;
  • sepolto nel terreno parte della struttura che non ha protezione aggiuntiva - 40-76 mm;
  • fondazione - da 40 mm;
  • si sovrappongono a 25 cm di spessore - da 12 mm; più ispessito - da 17 mm.

Speciali sensori di controllo magnetico aiutano a scoprire la profondità effettiva del rinforzo nelle strutture in cemento armato finito.

Cosa offre uno strato protettivo?

La disposizione degli elementi della gabbia di rinforzo prima del calcestruzzo può essere verificata osservando la distanza necessaria alle pareti della cassaforma e alla base. Tuttavia, non è esclusa la possibilità di spostamento di singoli elementi dal flusso di calcestruzzo fresco durante il riempimento e la compattazione del volume. In tutte le fasi di ottenere una struttura in cemento armato, la posizione degli elementi metallici e l'intero telaio rimarranno stabili se vengono utilizzati fissatori dello strato protettivo di rinforzo. Il dire di una piccola, ma non meno costosa, spool è molto rilevante quando viene applicato a loro.

Qualità positive dei prodotti e vantaggi dal loro utilizzo:

  • I morsetti sono fatti di plastica resistente - un materiale che è resistente alla corrosione, ai cambiamenti di temperatura, agli effetti di sostanze aggressive.
  • La forza dei prodotti consente di mantenere la stabilità della forma e delle dimensioni geometriche, per creare un telaio rinforzato rinforzato per strutture caricate.
  • Versatilità: possono essere selezionati per qualsiasi tipo e dimensione di rinforzo, un metodo diverso di fissaggio, fornendo lo spessore desiderato dello strato protettivo di calcestruzzo.
  • Supporti plastici per rinforzo vengono anche utilizzati per la cementificazione di strutture con un telaio in materiali compositi.
  • Le clip prodotte in serie sono intercambiabili.
  • La struttura metallica della futura struttura in cemento armato viene assemblata facilmente, rapidamente, senza l'uso di saldature o fili per fissare una posizione specifica delle aste l'una rispetto all'altra e la cassaforma.
  • Escludere l'aspetto della griglia del telaio sopra la superficie del calcestruzzo e tenerlo in una posizione fissa.
  • Il supporto per il rinforzo metallico non consente al calcestruzzo di incrinarsi, poiché minimizza la curvatura e la deformazione delle barre sotto il notevole peso della struttura.
  • Aiutano a mantenere lo spessore richiesto dello strato protettivo.

I fissaggi fatti di plastica sono materiali di consumo che rimangono nel calcestruzzo colato. Molto raramente, come elemento di cassaforma, il rinforzo può essere riutilizzabile. Lavorare con un tale prodotto (ad esempio un dispositivo di fissaggio del tipo cono) prevede lo smontaggio e il riempimento della cavità rimanente con una soluzione.

L'orientamento del rinforzo influisce sulla classificazione delle pinze utilizzate con esso, che possono essere:

  • supporto - per fissare la posizione del telaio sul piano orizzontale;
  • muro - per rinforzo diretto verticalmente (il più usato - asterisco di fermo del dispositivo);
  • universale - combinando le capacità della prima specie;
  • speciale - da utilizzare in casi speciali e situazioni specifiche; tali morsetti includono tappi e tubi che creano la cavità necessaria nel calcestruzzo e forniscono la distanza necessaria al rinforzo dalla superficie del prodotto futuro.

Il principio ottimale di collocare gli apparecchi nel corpo del prodotto futuro è un ordine di scacchi. Con questa disposizione, l'intervallo consigliato tra loro è di 50-90 cm. Viene selezionato un valore specifico tenendo conto delle dimensioni del telaio metallico, della sezione trasversale delle aste e delle caratteristiche di progettazione dei morsetti stessi. Secondo le regole di costruzione, il consumo abituale di morsetti di fissaggio è di 4-10 pezzi / m2.

Tipi di morsetti

I produttori rappresentano una gamma impressionante di prodotti di vario tipo. La produzione di fermi di plastica per valvole presenta costantemente nuovi sviluppi. Costruzioni già note sono state sviluppate e migliorate. Diamo uno sguardo più da vicino a quelli più popolari.

"Cube"

Elemento ipotecario universale in grado di resistere a carichi pesanti a causa della parete addensata. La versione rinforzata dei morsetti può servire da supporto per valvole con diametro fino a 40 mm e fornire uno strato protettivo da 35 a 80 mm. Il fermo cubo con uno spessore di parete di 2,1 mm è considerato il più diffuso, fornisce uno strato protettivo di 35, 40, 45 e 50 mm di dimensioni e viene utilizzato per valvole con diametro non superiore a 28 mm.

"Sgabello"

I morsetti di supporto più comuni per il rinforzo in metallo nel rinforzo di pavimenti, pavimenti e altri piani orizzontali. La forma è una canna cilindrica con quattro scanalature e ponticelli aperti nella parte superiore. La solita versione ha 4 gambe, rinforzate - 5. Il fermo per rinforzo è un "seggiolone", ha una dimensione fissa, e può fornire uno strato protettivo delle dimensioni di 15, 20, 25, 30, 35 e 40 mm, la scelta della dimensione richiesta viene effettuata secondo le esigenze del disegno rinforzo strutturale. Questo tipo di morsetto è adatto per raccordi con un diametro da 4 a 14 mm.

"Spina di pesce"

Una versione modificata della sedia, che ha 2 paia di ponticelli inclinati nella parte superiore. I prodotti consentono di ottenere 4 diversi strati di protezione del calcestruzzo necessaria: 20, 25, 30 e 35 mm. Adatto per barre di metallo con un diametro fino a 20 mm.

"Cone"

Il fermo è installato sulle estremità del tubo. Il ruolo del tubo è quello di formare un foro passante nella massa di calcestruzzo versato per il bullone di accoppiamento della cassaforma. La funzione del cono è di impedire che il calcestruzzo entri nel tubo. Dopo aver rimosso il cono della cassaforma può essere riutilizzato.

"Zvezdochka"

Un prodotto comune nella costruzione monolitica, che ha ricevuto un tale nome a causa del suo aspetto simile a una stella. Progettato per la fissazione verticale del telaio di rinforzo e creare uno spazio tra esso e il cassero. L'asterisco aiuta a ottenere un'opzione dello spessore della protezione in calcestruzzo, la dimensione da 15 a 75 mm. Utilizzato per valvole con un diametro da 4 a 22 mm.

"Stand"

Il rack di fissaggio cilindrico è molto simile al cubo. Mettendoli l'uno sull'altro in un punto, ma a livelli diversi, puoi tenere diverse file di mesh di rinforzo.

È importante! Se la superficie di calcestruzzo sarà formata su uno strato impermeabilizzante o su una base allentata, si raccomanda l'uso di una "base" di fissatore supplementare. Non consente alle gambe di supporto o al corpo del prodotto principale di penetrare nello strato impermeabilizzante; impedisce un'immersione indesiderata del fermo in sabbia o ghiaia con una imminente violazione dell'uniformità dello strato protettivo in quest'area.

Morsetti e supporti autoportanti per valvole

Il desiderio di risparmiare, piccole quantità di costruzione individuale, l'impossibilità di acquisire o l'urgenza del lavoro sono incoraggiati ad usare mezzi improvvisati (mattoni, lastre di pavimentazione, cant in legno, ciottoli) e vari dispositivi fatti indipendentemente come supporto per tondo.

NOTA! Legno e mattoni hanno aumentato l'assorbimento d'acqua. Anche le barre di legno si gonfiano in seguito, e in futuro sono generalmente distrutte. Pertanto, tali opzioni di stand non sono accettabili, poiché nella zona della loro installazione la struttura in cemento armato perde affidabilità.

Spesso, blocchi di cemento o elementi della forma desiderata vengono gettati dal calcestruzzo. I loro vantaggi sono una buona adesione con il calcestruzzo colato a causa della stessa struttura, indicatori di altissima resistenza. Lo svantaggio principale è che il supporto non fissa in modo affidabile il telaio, che può spostarsi quando la soluzione viene alimentata nell'area di lavoro.

Gli artigiani possono anche utilizzare i seguenti dispositivi per valvole, fatti a mano:

  • un fermo di plastica da un tubo di plastica delle acque reflue in cui sono realizzati i solchi o i fori necessari per l'installazione del rinforzo;
  • podrozetniki con tagli per fissare le valvole e senza di loro.

Gli elementi di plastica incorporati semplificano il processo di auto-assemblaggio di un telaio di rinforzo in metallo e lo accelerano notevolmente. Dopo aver versato il calcestruzzo, il telaio ha uno strato protettivo garantito su tutti i lati. Questa è la chiave per un funzionamento lungo e sicuro della struttura in cemento armato ottenuta o del suo elemento separato. E semplici fermi in plastica per i dispositivi aiutano a raggiungere questo risultato.

In un tandem con morsetti di uno strato protettivo vari adattatori di plastica funzionano con successo. Aumentano la superficie portante del telaio su superfici sciolte, aiutano a regolare le dimensioni dello strato di protezione in calcestruzzo e ampliano le possibilità di utilizzo ottimale di apparecchi standard senza il costo di ulteriori prodotti altamente specializzati.

Scelta dei fissatori - consiglio del maestro

Nei suoi 10 anni di pratica, nella costruzione monolitica, ha spesso affrontato il problema dei fissativi difettosi. Dopo averli installati sotto la rete di rinforzo, dopo averla calpestata, gli stand si sono semplicemente separati. Si divisero a metà e la griglia cadde sulla cassaforma. E 'stato anche il caso con le pinze asterisco, durante l'installazione sulla rete di rinforzo, sono volati via, il pavimento della borsa appena in aria. Il problema era la plastica di scarsa qualità, era fragile.

Ti consiglio al momento dell'acquisto, apri la borsa con sottobicchieri di plastica e controllali. Se è un seggiolone, mettilo sopra, non dovrebbe rompersi, può solo essere piegato. Bloccare un asterisco, provare a mettere qualcosa di un diametro adatto, piegarlo, non dovrebbe rompersi. La plastica deve essere plastica e allo stesso tempo forte. Se tutto è ok compra.

Attualmente, la gamma di apparecchi per valvole è enorme e ogni anno cresce di continuo. Nuove aziende, nuove forme appaiono, ma l'obiettivo è sempre lo stesso, per fornire lo strato protettivo necessario al rinforzo in modo che la costruzione che costruisci si rivela duratura e affidabile.

Morsetti per raccordi. Stand per raccordi. Rack per raccordi.

La resistenza, la durabilità e la sicurezza dell'edificio dipendono dal rispetto di tutte le norme e le regole del calcestruzzo. Pertanto, il rinforzo del calcestruzzo è una delle fasi più importanti nel processo di produzione di strutture in calcestruzzo. Per garantire una maggiore resistenza strutturale, vengono utilizzati morsetti di armatura, che vengono installati prima di versare il calcestruzzo sopra o sotto il tondo per cemento armato. I morsetti consentono di posizionare il rinforzo a una distanza dalla base e dalle pareti della cassaforma.

Morsetti per raccordi. Cos'è?

Gli impianti a valvole sono prodotti incorporati che vengono utilizzati per fissare e mantenere la posizione del rinforzo in acciaio nel corpo del calcestruzzo. A volte sono chiamati morsetti dello strato protettivo o ipoteche plastiche.

La necessità di utilizzare un morsetto protettivo a causa delle loro proprietà:

  • crea uno strato protettivo. In cemento armato mantenere la corretta posizione dei telai e delle armature;
  • facilitare il processo di cementificazione;
  • garantire il mantenimento dello spessore desiderato dello strato protettivo;
  • prevenire la rottura del calcestruzzo causato dalla curvatura del rinforzo sotto l'influenza di grandi pesi di strutture;
  • aumentare la forza delle strutture erette;
  • eseguire la funzione di protezione anticorrosione;
  • eliminare la possibilità di comparsa del contorno della rete di rinforzo sulle superfici in calcestruzzo e l'uscita delle barre di rinforzo sulla superficie.
I morsetti per rinforzo sono un materiale di consumo per l'installazione della gabbia di rinforzo per calcestruzzo.

In sostanza, i morsetti per tondo per cemento armato sono un materiale di consumo che rimane nel calcestruzzo congelato che non può essere riutilizzato. Devono avere proprietà che li renderanno non soggetti a deformazioni in ambienti corrosivi e non essere sensibili a sbalzi di temperatura improvvisi. Se queste condizioni sono soddisfatte, i morsetti possono essere utilizzati in qualsiasi condizione climatica.

La forma e il tipo di morsetti a causa del loro scopo e posizione del rinforzo in una struttura monolitica. Esistono molti tipi di fissativi, ma è possibile distinguere diversi tipi principali, a seconda del tipo di struttura:

  1. Per la costruzione di monoliti verticali vengono usati come "stelle".
  2. Per la disposizione orizzontale del rinforzo, che si verifica quando si versano solai, pavimenti e fondazioni, utilizzare le staffe e i morsetti cubici.
  3. Il fermo "a forma di cono" è un tappo progettato per le viti di accoppiamento.
  4. I morsetti universali dello strato protettivo sono multifunzionali.

I mutui in plastica vengono utilizzati per il fissaggio nello spazio di varie strutture di rinforzo, prima di versare il calcestruzzo e di fornire uno strato protettivo dopo che si indurisce.

I supporti per valvole e cremagliere per valvole svolgono le stesse funzioni e sono anche chiamati morsetti.

Copertura concreta

Lo strato protettivo di calcestruzzo è una parte del calcestruzzo da cui dipende la durabilità dell'edificio che ne risulta. In realtà, questa è la distanza dalla faccia esterna dell'elemento in cemento armato al tondo per cemento armato più vicino. Lo spessore dello strato protettivo del calcestruzzo deve essere selezionato in base al ruolo del rinforzo nelle strutture. Considerato il ruolo lavorativo o costruttivo; tipo di costruzione, ad esempio, una colonna, lastra, trave, elemento di fondazione o muro; diametro e tipo di rinforzo. Ciò è dovuto al fatto che uno strato troppo sottile non assolverà completamente le sue funzioni, e uno strato troppo spesso influenzerà negativamente il telaio rinforzato e comporterebbe un aumento dei costi.

I parametri dello strato protettivo sono regolati. Per ottenere un certificato, è obbligatorio rispettare le norme statali relative ai regolamenti edilizi (codici edilizi e regolamenti):

  • a umidità normale o bassa nella stanza, lo spessore dello strato protettivo del calcestruzzo non deve essere inferiore a 20 mm;
  • ad alta umidità all'interno delle strutture, lo spessore del calcestruzzo deve essere di almeno 25 mm;
  • durante la costruzione di edifici, le cui parti in cemento armato si estendono nell'atmosfera aperta, lo strato protettivo del calcestruzzo deve essere di 30 - 40 mm;
  • Per pavimenti fino a 250 mm di spessore, lo strato di calcestruzzo deve essere di almeno 12 mm. Questo valore varia in base al diametro del rinforzo. Per i pavimenti più spessi, lo spessore dello strato aumenta di 5 mm;
  • la parte della struttura posta nel terreno senza protezione aggiuntiva dovrebbe essere coperta con uno strato di cemento da 40 a 76 mm;
  • per le fondazioni viene fornito uno spessore di almeno 40 mm.

Poiché le strutture in cemento armato sono monolitiche, vengono utilizzati sensori magnetici per monitorare il rispetto delle regole del SNiP. Permettono di misurare la profondità della struttura metallica.

Materiali per la produzione di morsetti per valvole

Il materiale per la produzione di morsetti è di plastica resistente, questo è dovuto principalmente al fatto che non è suscettibile alla corrosione e prende facilmente qualsiasi forma desiderata. Va notato che non tutta la plastica è adatta per la produzione di morsetti. Il materiale deve avere tutte le seguenti proprietà:

- essere resistente alle alte e alle basse temperature, nonché alle differenze nei loro valori;

- non temere l'influenza di fattori esterni;

- Non deformare nel tempo.

Utilizzo di fissaggi per valvole

I morsetti nel corpo del calcestruzzo si collocano nel migliore dei modi sul principio di una scacchiera, mantenendo un intervallo di 0,5 - 0,9 m. Il valore da prendere dipende dalla sezione trasversale della barra di rinforzo e dalle dimensioni della struttura in acciaio;

Per la fondazione senza "basamenti" l'altezza minima delle linguette inferiori deve essere di 70 mm. Tali morsetti sono anche chiamati costruzioni o supporti per il rinforzo.

Per le strutture di cementazione con rinforzo composito utilizzare gli stessi fissativi del metallo.

Il morsetto di fissaggio "sedia"

A seconda del tipo e delle dimensioni, con esso è possibile creare uno strato protettivo da 15 a 40 mm, con il passo di cambiare la larghezza di 5 mm. Ogni morsetto ha uno strato protettivo e il diametro del rinforzo può variare da 4 a 16 mm.

L'apparecchio per raccordi "Sgabello" è utilizzato come supporto per raccordi orizzontali.

L'area principale di applicazione del morsetto per raccordi "sedia" è il riempimento di piani orizzontali. Ad esempio, pavimenti in calcestruzzo, solette, fondazioni e altre sezioni orizzontali dell'oggetto in costruzione. Con il loro aiuto, puoi facilmente ottenere uno strato protettivo della dimensione desiderata.

A volte è meglio scegliere la "sedia" del prodotto, che ha 5 gambe, poiché la presenza della quinta gamba non consente alle gambe della serratura di disperdersi ai lati con la pressione della gabbia di rinforzo e i costruttori vi camminano, come nel caso della sedia a 4 gambe. Quando si erige una struttura su superfici sciolte, diventa necessario acquistare un fissatore aggiuntivo "Base", che impedirà l'immersione delle feci. È anche necessario se ci sono prodotti per impermeabilizzare sotto le gambe, al fine di escludere il prodotto dalla rottura attraverso di loro. Ci sono molte varietà di questo tipo di fissatori, la cui scelta è determinata dalle prestazioni di un particolare edificio.

Fermo per dispositivo di asterisco

Questo tipo di fermo è il più comune. Il più delle volte è usato nella costruzione di muri, ma con l'aiuto di un tale morsetto può essere costruito e altri oggetti verticali. Questo elemento ha spugne flessibili, grazie alle quali possono essere utilizzate per valvole di diverso diametro, ma sono pensate solo per uno spessore dello strato protettivo.

Il dispositivo "cono"

Impediscono la possibilità che il calcestruzzo entri nel tubo del limitatore, poiché garantisce un contatto stretto del tubo protettivo con la superficie della cassaforma. Se si tenta di risparmiare sulla serratura, si può perdere il bullone di accoppiamento durante lo smontaggio della cassaforma, il cui costo supera notevolmente il costo della pinza. "Cone" è utilizzato con tubi in PVC e HDPE ed è installato alle estremità del tubo di restrizione del massetto. Si noti che sono necessari due coni per il montaggio di una singola vite di bloccaggio. La particolarità del "cono" è che dopo la rimozione della cassaforma è consentito il suo riutilizzo.

Invece dei bulloni di accoppiamento per il fissaggio della cassaforma, è possibile utilizzare un semplice rinforzo insieme a morsetti speciali. Ciò consente di non realizzare il tubo per il massetto e quindi non richiede l'uso di morsetti in forma di coni. Puoi leggere ulteriori informazioni su questo metodo di fissaggio in un articolo speciale: fissaggio della cassaforma con morsetti a molla.

Rinforzo morsetto "cubo"

Il fermo cubo viene utilizzato per la costruzione di fondazioni, solette, pavimenti industriali, la costruzione di ponti. Girando la serratura, otteniamo uno degli strati protettivi necessari. Questo prodotto è progettato per quattro strati protettivi di diverso spessore, con un diametro massimo di rinforzo di 40 mm.

Consumo secondo SNiP da 6 a 10 pezzi per mq, a seconda del diametro dei raccordi utilizzati.

Infissi multilivello per valvole

Il design unico di questo tipo di clip consente la connessione di diverse clip, tra loro. Ciò consente di posizionare diverse file di rinforzo a diverse altezze. Ogni chiusura successiva aumenta i parametri dello strato protettivo. Il consumo medio è di 4-6 pezzi / m2.

Spesso il design dei morsetti di rinforzo del tipo "Stool" e "Cube" prevede la possibilità di utilizzarli per strutture multilivello. In questo caso, nella parte superiore del chiavistello ci sono delle scanalature per le gambe del fermo del livello successivo.

Infissi fai da te

Se al momento giusto non avessi le pinze o non fossero sufficienti per l'intero volume, allora puoi ricavarle dai materiali di scarto solitamente disponibili nel sito di costruzione.

Quindi, da quello che puoi fare per i fixer:

- da pezzi di tubo. La condizione principale è che il tubo dovrebbe essere fatto di plastica resistente.

- dalla verga. Adatto per un carico relativamente piccolo sulla struttura rinforzata. Tali costruttori di dispositivi soprannominati "rana".

- da una barra e anelli di metallo. La soluzione viene versata negli anelli e la parte a forma di U è murata. In realtà, questa è una specie di "rana".

Morsetto per raccordi da guarnizione in tubo di plastica

Cosa non dovrebbe fare morsetti:

- prodotti a base di legno. Pioli, pezzi di compensato e truciolato, perché hanno la capacità di assorbire l'umidità e non hanno forza sufficiente;

- Battaglia di mattoni e mattoni, perché assorbe liquidi e collassa con il tempo. Ridurre la forza di tutta la struttura;

- bottiglie di plastica, contenitori e altri prodotti in plastica che non hanno una resistenza sufficiente.

In precedenza, i cubi di cemento erano utilizzati come substrato per il rinforzo, ma recentemente questa tecnologia è stata abbandonata.

I morsetti dell'armatura sono molto usati nella costruzione di fondamenta in calcestruzzo. Più in dettaglio sull'installazione delle basi si può leggere nell'articolo: tecnologia di costruzione della base, progetto e calcolo della base.

Orizzontale - Sgabello, FS, Reliance, Cube

Le staffe dei ferri di ripresa sono a sgabello (a spina di pesce), cubo, supporto, supporto sulla superficie in polvere di tipo FS e altre sono utilizzate per creare uno strato protettivo di cemento nelle superfici orizzontali.

Gli impianti di valvole per pavimenti e lastre sono divisi in due sottogruppi. Alcuni di essi possono essere installati su qualsiasi superficie, mentre altri possono essere installati solo su una superficie solida (base, isolamento).

Morsetti sul terreno tipo FS (superficie sfusa) o una base morbida.

Se è necessario creare uno strato protettivo di calcestruzzo per rinforzo con un diametro fino a 20 mm e la base è sabbia, pietrisco o morbido isolamento termico, allora avrete bisogno di speciali fissaggi in plastica del rinforzo con una base ampia, che assicurano un'installazione affidabile su questa superficie.

Morsetti per il secondo strato di rinforzo.

Sopra sono state presentate tutte le possibili opzioni per fissare l'installazione su una superficie morbida e sciolta. L'altezza massima dei fermi è limitata a 105 mm, se questo non è sufficiente per la vostra struttura, nella costruzione vengono usate speciali rane di rinforzo, che sono distanziali tra gli strati di rinforzo.


Produciamo i fermi delle rane di varie forme e dimensioni, di seguito è riportato un elenco delle posizioni più popolari. Consumo approssimativo di fissatori tipo rana - 18 pezzi per 10 metri quadrati.

Non cercare di usare distanziatori di plastica diversi tra gli strati di rinforzo - non sono fissi sullo strato inferiore, e anche cercare fissaggi in plastica alti del rinforzo, oltre 105mm - non esistono. I tentativi di raccogliere qualcosa non danno una solida costruzione e, quando si versa cemento, lo vedrai.

Sgabelli per accessori ad un prezzo accessibile nel nostro negozio online

Morsetti di rinforzo in plastica (morsetti dello strato protettivo)

Nella fabbricazione di prodotti o nella costruzione di strutture monolitiche in cemento armato per la corretta installazione di elementi di rinforzo, velocità di esecuzione e realizzazione di lavori in calcestruzzo di alta qualità, è impossibile fare a meno di dettagli come morsetti di rinforzo o morsetti di protezione (usati come supporti per rinforzo).

Questo prodotto realizzato in plastica resistente viene utilizzato come elemento di fissaggio del rinforzo, ha un funzionamento verticale..

I perni di bloccaggio di tipo Asterisk sono progettati per posizionare correttamente gli elementi di rinforzo nel corpo in calcestruzzo.

Il rinforzo metallico non deve raggiungere la superficie della piastra. Potrebbe causare corrosione del metallo.

L'asterisco è una parte necessaria per il rinforzo utilizzato nella costruzione della scommessa monolitica.

Nella fabbricazione di costruzioni monolitiche in cemento armato è necessario disporre il rinforzo in modo che sia..

Accelerare il processo di costruzione di strutture monolitiche e conformarsi agli standard GOST per la costruzione..

Questo materiale consumabile è realizzato in polimero resistente a variazioni di temperatura e meccanica.

Il morsetto non è esposto alle fluttuazioni di temperatura, non è deformato, adatto per il fissaggio..

Nella costruzione di strutture monolitiche, i raccordi vengono utilizzati per aumentare la resistenza.

Il rinforzo delle strutture in cemento armato è necessario per rispettare determinati standard.

La parte è destinata all'uso con barre di rinforzo in acciaio con un diametro fino a 26 mm. Risolvi..

Questo è un elemento di ipoteca speciale utilizzato nella costruzione monolitica. Queste parti incorporate di p..

Lo sgabello fissatore della serie FU-30 rappresenta il materiale di consumo destinato alla creazione di..

Nella fabbricazione di strutture in cemento armato, è importante osservare lo spessore dello strato protettivo di calcestruzzo, che copre..

Nella produzione di prodotti in calcestruzzo è molto importante garantire la corretta posizione del telaio metallico di rinforzo.

Nel processo di produzione di strutture in cemento armato dovrebbe utilizzare morsetti speciali, p..

L'armatura posata nel calcestruzzo deve essere fissata saldamente nel corpo di prodotti in calcestruzzo ad una certa profondità. D..

Per la struttura in cemento armato era forte e resistente, è necessario posare la rete di rinforzo nella s..

Morsetti di questo tipo vengono utilizzati quando il rinforzo viene colato con soluzione di calcestruzzo. Il supporto ha un cubo..

Universal Composite Lock Stand Questa serratura universale è progettata per entrambi..

Latch FM Recentemente, in considerazione della sua elevata efficienza economica nell'edificio moderno..

Speciali supporti vengono utilizzati per fissare il rinforzo nel corpo di un prodotto concreto. Risoluzione dei dati..

Questo prodotto polimerico è concepito per il corretto posizionamento del rinforzo nelle costruzioni in calcestruzzo.

Affinché le pinze di rinforzo ("cubetti", "sgabelli") soddisfino la loro funzione, sono necessarie..

La base è realizzata a forma di cerchio piatto con quattro fori per l'installazione della configurazione del morsetto.

In alcuni casi, è necessario installare il fermo "sgabello" sul terreno sciolto. Per parlare di..

Il cappuccio viene utilizzato per creare uno strato protettivo tra gli elementi di rinforzo e i fogli di casseforme. Nota..

La parte incassata è posta all'estremità dei limitatori di tubi in plastica e protegge il bullone di accoppiamento da..

I morsetti di fissaggio di tipo FS sono progettati per l'installazione della gabbia di rinforzo su un cuscino di sabbia, ghiaia, schiuma.

A volte il lavoro sui siti di calcestruzzo deve essere eseguito su terreno instabile e libero. Per..

Morsetti dello strato protettivo: scopo, varietà

Che cos'è uno strato protettivo di cemento, a cosa serve?

Il cemento armato è un materiale composito unico in cui i suoi due componenti sono completamente combinati in proprietà fisico-meccaniche e chimiche. Il telaio metallico lavora in tensione e il calcestruzzo massiccio ha un'elevata resistenza alla compressione. Acciaio e cemento hanno lo stesso coefficiente di espansione termica. L'ambiente alcalino di una serie di pietre artificiali protegge perfettamente l'acciaio dalla corrosione. Ma questa protezione funziona solo in un caso - se la distanza dalla superficie del prodotto (struttura) all'elemento di rinforzo è sufficiente in modo che attraverso i pori del calcestruzzo non ci sia alcuna possibilità che umidità, ossigeno e altri elementi ambientali aggressivi penetrino nel metallo. Questa distanza è definita uno strato protettivo di calcestruzzo, in base a vari fattori, il suo spessore minimo varia da 10 a 40 millimetri o più.

Come fornire uno strato protettivo di cemento?

Anche con la corretta e verificata disposizione di tutti gli elementi del telaio nella cassaforma, c'è sempre la possibilità che quando il volume viene riempito con la soluzione e compattato, i singoli elementi della cassaforma si spostino sotto il flusso e la massa di calcestruzzo fresco.

L'unico modo per garantire la conservazione della posizione richiesta delle parti di rinforzo in tutte le fasi del lavoro concreto consiste nell'utilizzare un tale dettaglio come un fermo per l'armatura, un piccolo prodotto in plastica, caratterizzato da un basso costo, montato sulle barre centrali e un distanziatore tra loro e le pareti della cassaforma. È installato, di regola, in un motivo a scacchiera con incrementi di un metro.

Classificazione del morsetto per cemento armato

Molti tipi di fissatori sono prodotti, inoltre, vengono costantemente visualizzati nuovi progetti, quindi un compito lungo e non necessario è quello di produrre una classificazione completa per scopo. Per un uso corretto, è sufficiente dividerli in due sole categorie:

  • Indipendentemente dal fatto che rimangano nel prodotto finito (struttura):
    • Le pinze per armature rimosse dal calcestruzzo durante le operazioni di strippaggio richiedono ulteriori operazioni per smontarle e riempire le cavità con la malta, pertanto attualmente non vengono utilizzate (forse, tranne in rari casi in cui sono elementi della cassaforma);
    • Non recuperabile - dopo il completamento di tutte le opere rimangono nell'array, questi sono praticamente tutti i tipi utilizzati al momento attuale.
  • Per orientamento spaziale del rinforzo per il quale sono destinati:
    • Verticale (muro);
    • Orizzontale (supporto);
    • universale;
    • Speciale.

Inoltre, per la nomenclatura di morsetti speciali attualmente includono prodotti, infatti, non sono - spine, tasselli, tubi. Servono a formare cavità in calcestruzzo e altri scopi, anche se, se installate correttamente, forniscono anche la distanza necessaria dalla superficie all'elemento di rinforzo.

I tipi più comuni di fissatori sono lo strato protettivo

Considera i tipi di pinze più usati (quasi tutti sono fatti di polimeri che non assorbono l'umidità e hanno una lunga durata):

  • Il tipo di asterisco è un morsetto universale (sia di supporto che a muro), ha la forma di un asterisco (ruota), grazie alle labbra elastiche può essere utilizzato per diversi diametri di rinforzo, ma destinato solo a uno spessore di strato;
  • Tipo cubo - morsetti di supporto. Sono realizzati sotto forma di un elemento a forma di scatola (sezione rettangolare o circolare, con diverse tacche di diverse profondità e profili alle estremità), consentono, a seconda dell'orientamento durante l'installazione, di fornire diversi diametri di rinforzo e strato protettivo compatibili (ma solo alcuni valori nominali);
  • Tipo di sgabello - simile al precedente (con le stesse proprietà). Ma le distanze sono generalmente fornite da quattro rack, tra i quali si trovano i ponticelli per il fissaggio sull'attrezzatura. Grazie alle mascelle, consentono diversi diametri vicini delle aste;
  • Le serrature di supporto per terreni sciolti - di norma, sono utilizzate per il rinforzo dei massetti. Sono simili al tipo di seggiolone o cubo, ma alla fine hanno una grande area che non consente loro di abbassarsi con una leggera resistenza della base;
  • Cubi di cemento: un cubo di cemento con lo spessore richiesto e le scanalature necessarie. Ampiamente usato prima, ora quasi non ha senso.

Vale la pena menzionare anche gli adattatori per superfici sfuse o per il controllo dello spessore: elementi che consentono di espandere le capacità dei fermi, aumentare l'area di supporto o la dimensione degli strati protettivi. Ciò consente di massimizzare l'uso di tipi di pinze di massa e non sostenere i costi per ordinare parti speciali.