Blocchi di calcestruzzo per muri di sostegno

Possedendo una terra, il suo proprietario deve in qualche modo essere impegnato nella coltivazione. E se su superfici piane di solito non ci sono problemi, allora con l'elaborazione di rilievi ci possono essere alcune difficoltà. Per questo motivo, la maggior parte delle persone rifugge dalla terra irregolare. Ma con un approccio creativo, utilizzando alcune delle tecniche di progettazione del paesaggio, è possibile trasformare facilmente un territorio poco attraente in un luogo accogliente. E sarà su come con l'aiuto di un muro di contenimento di blocchi per dare al sito un aspetto ben curato e prevenire l'eventuale scivolamento del terreno in pendenza.

applicazione

Il muro di contenimento è una struttura edilizia realizzata sotto forma di un muro indipendente di una determinata dimensione. A seconda della destinazione può essere fatta una varietà di materiali.

A giudicare dal nome di questo edificio, è facile intuire che il suo compito principale è quello di evitare che il terreno si asciughi dalle superfici inclinate. E questo viene fatto sostenendo il tumulo di terra intorno al perimetro del pendio. In questo modo, puoi livellare quasi tutte le aree irregolari o dividerle in livelli.

Tipi di design

Poiché la funzione di tutti i muri di contenimento è la stessa, la principale differenza tra loro è l'uso di materiali diversi per la costruzione. Diamo un'occhiata a ciascuno di essi in modo più dettagliato:

  • Blocchi di schiuma Questo materiale, che è molto comune nella costruzione di case, è spesso usato anche nella costruzione di muri di sostegno. I blocchi di schiuma di calcestruzzo presentano alcuni vantaggi: sono abbastanza leggeri, relativamente economici, convenienti da installare. Lo svantaggio di un tale materiale è la superficie ruvida del lato anteriore, che implica un ulteriore rivestimento. Tuttavia, se si utilizzano blocchi di gommapiuma più costosi, con una bella trama, la finitura superficiale non è semplicemente necessaria.

Spesso per la costruzione di muri di contenimento utilizzare blocchi seminterrato allineati

  • Concrete. Economico e arrabbiato, ma abbastanza abbordabile. È vero, è necessario armeggiare con la cassaforma, mescolando la malta, versando e ulteriore finitura. Ma se hai bisogno di un muro molto forte, allora il cemento è il materiale più adatto per questo.

    Calcestruzzo consente di creare un muro decorativo di qualsiasi forma

  • Brick. Soprattutto se si tratta di una versione speciale con una trama di pietra. Ma, usando questo materiale, dovrai sborsare molto, poiché il prezzo di questo mattone è parecchie volte superiore al solito in ceramica.
  • Pietra naturale Questo materiale, costituito da roccia, è estremamente resistente, quindi, mettendolo una volta, non ti puoi preoccupare della sua sicurezza per molto tempo. Ma il grande peso e l'alto costo lo rendono poco accessibile per la costruzione diffusa.
  • Albero. Più precisamente, tronchi arrotondati. A causa del rapido deterioramento del legno, vengono usati piuttosto raramente, inoltre il loro costo è anche abbastanza grande. Ma per gli amanti dei prodotti in legno con una grande opzione di reddito è abbastanza il diritto alla vita.
  • Blocco FBS (il blocco base è pieno). Solitamente, le strutture sono fatte di fondazioni rinforzate con PBS per edifici e strutture. Ma se si prende il blocco concreto FBS di piccole dimensioni, è abbastanza possibile costruire un muro di contenimento. Tuttavia, il peso dei prodotti FBS in calcestruzzo è abbastanza grande, il che causa alcune difficoltà durante l'installazione. Ma se è possibile utilizzare blocchi FBS, allora sarà preferibile agitarsi con il calcestruzzo colato.

    Blocchi FBS allineati

  • Blocchi di aggregati leggeri. Grazie alle eccellenti proprietà fonoassorbenti, vengono spesso utilizzate per organizzare le partizioni all'interno degli edifici. Quando si costruisce un muro di tali blocchi di cemento, questi devono essere protetti dall'influenza dell'ambiente, altrimenti si disgregheranno rapidamente.
  • Dimensioni del muro di contenimento

    Quando pianifichi la costruzione, non essere troppo pigro per sapere che tipo di terreno sul tuo sito. Da ciò dipende la stabilità della struttura finita. Quindi, se il terreno è sufficientemente denso, il rapporto tra altezza e larghezza è calcolato in 1: 4, con una densità media del suolo di 1: 3, e per il terreno libero sono considerati 1: 2.

    Attrezzatura di drenaggio

    Naturalmente, dove c'è acqua, ci deve essere un sistema di drenaggio, altrimenti l'edificio sarà costantemente indebolito e potrebbe presto collassare. Pertanto, è necessario decidere in anticipo sul tipo di sistema e incorporarlo nella struttura della struttura. In totale, ci sono tre tipi di sistemi di smaltimento dell'acqua:

    1. Longitudinale. Un tubo perforato è installato lungo il perimetro dell'edificio ed è avvolto con uno strato di geotessile. Conserva particelle solide e l'acqua scorre liberamente attraverso il tubo all'esterno del sito.
    2. Trasversale. In questo caso, lungo l'intera lunghezza della parete, con intervalli non superiori a 1 m, vengono realizzati canali trasversali con un diametro di circa 1 cm. L'acqua in eccesso scorre attraverso di essi verso l'esterno della struttura.
    3. Combinato. Un tale sistema combina i primi due, formando così un modo universale e più efficiente di deviare l'acqua.

    Il tubo di drenaggio è posizionato all'interno del muro a livello del basamento, le sue estremità aperte vengono rilasciate dai bordi della recinzione.

    Preparazione e installazione della superficie

    Per facilitare la comprensione del lettore, presenteremo tutte le fasi della costruzione di un muro di blocchi di cemento (FBS, argilla espansa, blocchi di schiuma) sotto forma di istruzioni dettagliate:

    1. Come ogni altro cantiere, l'erezione del muro deve iniziare con un disegno. È necessario segnare l'intera struttura, le sue curve e i suoi confini. Anche sul tuo disegno dovresti notare l'altezza e la larghezza del futuro edificio, questo ti permetterà di calcolare la giusta quantità di materiale.
    2. Quindi è necessario trasferire i dati dal disegno alla superficie, ovvero disegnare sul terreno l'area di passaggio del muro per scavare una trincea. Puoi usare una lattina di vernice.
    3. Ora puoi scavare una trincea. La sua profondità dipende dall'altezza del muro, così come il materiale utilizzato nella costruzione. Se l'altezza non è superiore a 1 - 1,5 m, sarà sufficiente una profondità di 30 - 40 cm per calcestruzzo o pietra e 25 - 30 cm per blocchi di schiuma o mattoni. Con un'altezza di oltre un metro e mezzo, è necessaria una base più potente e l'aiuto di specialisti.
    4. Cuscini di riempimento. Sul fondo della fossa viene depositato uno strato di macerie e ghiaia, di almeno 10 cm di spessore, e quindi speronato correttamente.
    5. La prossima è la prima. Per una maggiore resistenza, è meglio fissare i blocchi sulla malta cementizia. Nel frattempo, è ancora mobile, devi mettere i blocchi a livello, usando un martello di gomma o di legno.

    Il processo di posa dei blocchi di cemento

  • Dopo aver asciugato la prima fila, puoi procedere alla successiva. Per ottenere un muro monolitico, la muratura deve essere realizzata in mezzo blocco, e per rafforzare ulteriormente la struttura, è possibile disporre una doppia fila.
  • Dopo aver disposto l'ultima fila, è necessario chiudere la parte superiore dei blocchi con una visiera di cemento o metallo. Questo proteggerà il muro dall'umidità e dalla successiva distruzione.
  • Lo spazio rimanente tra il terreno e il muro dovrebbe essere riempito di terra, ed è meglio levigare la sabbia del fiume.
  • Se necessario, rifinire la superficie con materiali decorativi.
  • In questa fase, il lavoro principale può essere considerato completato.

    Come puoi vedere, la trama irregolare non è una frase, ma una buona base per una decisione progettuale interessante. E con il possesso di abilità di base nella costruzione, puoi fare tutto il lavoro da solo, non male, allo stesso tempo salvare.

    Esistono vari metodi e materiali per la costruzione di un muro di sostegno su terreni in pendenza. Molti proprietari di case si stanno chiedendo come costruire un muro di contenimento, quale è meglio scegliere il materiale e il tipo di muro, come si inserirà nel progetto generale di una casa.

    Cercheremo di dare risposte a queste domande, soprattutto per le persone che vogliono fare questo lavoro con le proprie mani, nel proprio progetto.

    Come costruire un muro di contenimento - scegliere il materiale giusto

    Le fasi di pianificazione, come costruire un muro di contenimento è sempre una decisione importante. Per fare questo, si consiglia di consultare uno specialista, scegliere le migliori idee del muro di contenimento e il suo design. Il materiale per il tuo muro dovrebbe essere stabile, funzionale e, naturalmente, avere un aspetto attraente.

    Molti DIY-ERS preferiscono utilizzare blocchi di calcestruzzo o blocchi di cemento per la costruzione di muri di sostegno. I blocchi di muro di cemento sono progettati specificamente per i muri di contenimento e possono essere montati con relativa facilità. I costi di manodopera nella costruzione di un muro di contenimento dei blocchi non sono significativi, poiché le loro dimensioni sono maggiori rispetto, ad esempio, a un mattone.

    Le fasi principali della costruzione

    Se sei uno di quelli che si stanno chiedendo come costruire un muro di contenimento, dovresti sapere che ci sono alcune regole di base e passaggi da seguire quando si installano i blocchi di cemento.

    Il primo passo è la rottura del sito di costruzione del muro di contenimento e l'utilizzo di un metro a nastro e di un cavo di costruzione, e anche l'altezza e la lunghezza desiderate della parete.

    Preparazione della fondazione per il muro di sostegno Il secondo passo è scavare una fossa lungo l'intera lunghezza del passaggio del muro di sostegno e creare una base di ghiaia. Controllare l'elevazione della preparazione, la pigiatura della ghiaia.

    Fase tre: è possibile avviare l'installazione del muro di contenimento dei blocchi. Inizia da una parte e passa gradualmente alla seconda estremità del muro. Non dimenticare di controllare il livello e livellare i blocchi, se necessario, Riempi i vuoti con ghiaia.

    Il drenaggio è fondamentale, quindi assicuratevi di installare un tubo di scarico e procedere con l'installazione della fila successiva di blocchi. Di nuovo, controlla il livello e l'installazione orizzontale. Riempi i vuoti con la ghiaia e ripeti i passaggi fino a raggiungere l'altezza desiderata del muro di sostegno.

    Finire il muro di sostegno montando la fila superiore di blocchi pieni. Per proteggerli puoi usare una colla speciale. Lasciare asciugare secondo le istruzioni del produttore.

    Sviluppa uno o due diagrammi di piano. Uno schema ben progettato sarà indispensabile nel processo di costruzione. Assicurati che il layout dell'area su cui intendi costruire il muro sia dettagliato rispetto alla scala, in modo da non doverti stringere alla testa durante il processo di costruzione se improvvisamente commetti un errore da qualche parte.

    Ordinare materiali. Avrai una vasta scelta di materiali, quindi prenditi il ​​tuo tempo, assicurati che il colore e il design che scegli siano adatti alla tua casa e all'area circostante. Secondo il tuo piano, fai una stima di quanto ti serve con un supplemento del 10% per la riassicurazione per coprire possibili errori di calcolo.

    Layout sul sito del tuo progetto. Per comodità,

    È una buona idea usare la vernice spray per dipingere l'area su cui sarà appoggiato il muro o segnare il bordo con i pioli.

    Scava nell'area contrassegnata. Per un seminterrato di ghiaia sotto il muro, dovrai scavare una sezione o una fossa profonda da 15 a 17 cm. Inoltre, la trincea dovrebbe essere larga circa 35 cm - 40 cm pollici.

    Suggerimento: portare il livello e l'orizzontale nella costruzione della fondazione sarà più facile se si rende la trincea più piatta possibile mentre si scava la fossa.

    Crea una base. Costruisci una fondazione usando la ghiaia, riempiendo gradualmente la trincea in più fasi. A seconda dell'altezza del muro, dovrai creare una fondazione di circa 10-15 cm di profondità. Inoltre, è necessario assicurarsi che le fondamenta siano sufficientemente larghe e che il blocco di calcestruzzo si adatti perfettamente a questo. In modo che la ghiaia dalla fondazione non si lavi con l'acqua da sotto il muro, è necessario che il blocco di cemento alla base sia almeno 2,5 cm di profondità nel terreno.

    Suggerimento: l'utilizzo di un packer meccanico per piastre fornirà solide fondamenta. Inoltre, è possibile utilizzare un rammer manuale, che è più economico, ma non altrettanto efficace. Per garantire una linea retta durante la posa del blocco di cemento alla base, utilizzare un cavo centrale.

    Installa il primo blocco di cemento. Ora che hai una base e un livello, disponi la prima riga del muro nello stesso modo. Questo sarà il passo più lungo e importante in termini di tempo nel processo di costruzione. Gli strumenti necessari per completare questo compito sono un martello di gomma e un livello di 30 centimetri. Quando si installa il primo blocco di calcestruzzo, assicurarsi che sia a livello lungo e attraverso. Inoltre, dovresti assicurarti che quando si uniscono blocchi di cemento siano allineati e allineati l'uno con l'altro.

    Suggerimento: se non allinei la prima riga di livello e i blocchi non si adattano strettamente l'uno all'altro, questo porterà al collasso dell'intero muro, e sarai in grado di notarlo solo dopo aver posto i livelli successivi.

    Costruisci un muro. Costruire nuove file di blocchi di cemento è semplice, ma è importante assicurarsi che i blocchi di cemento si trovino sulla stessa linea o facciano una curva liscia. Puoi farlo guardando giù dal muro per vedere come sono allineati.

    Suggerimento: se esegui una curva del muro, è possibile che tu debba rimuovere alcune sporgenze dal fondo del blocco di cemento con uno scalpello per creare un arco. Questa parte è determinata dall'occhio, a poco a poco, dal metodo di selezione.

    Riempi le cavità nel muro con le pietre. Mentre costruisci il muro, riempi le cavità con ciottoli di fiume o altre pietre di media grandezza, che ti permetteranno di filtrare l'acqua e lo sporco durante la pioggia. Inoltre, restringerà il terreno dietro il muro.

    Finisci il muro. Per completare la costruzione del muro, prendi il coperchio del muro e incollalo. Si raccomanda che la copertura sporga sopra l'ultima riga per pollice o la lunghezza dell'indice dalla punta alla curva della prima falange. Per piegare, potrebbe essere necessario tagliare la copertura con una sega sul cemento.

    Versare e pulire l'area. Coprire lo spazio dietro il muro fino alla parte superiore del coperchio o appena sotto di esso. Metti in ordine la zona di fronte al muro in modo che appaia bella e la fondazione sia protetta dalla lisciviazione.

    Aria pulita, spazi verdi, mancanza di rumore urbano - le ragioni per cui la costruzione di alloggi suburbani è diventata di recente sempre più popolare. Tuttavia, le aree piane per l'edificio individuale non sono date a tutti. Cosa fare a quei proprietari che hanno ricevuto terreni in aree con grandi differenze di altezza? In questo caso sarà utile un muro di contenimento in calcestruzzo, la cui tecnica di costruzione è stata elaborata per oltre un decennio. Tali strutture sono ampiamente utilizzate nello sviluppo urbano, man mano che le città crescono e non ci sono abbastanza aree piane per la costruzione di nuovi edifici.

    Scopo dei muri di sostegno

    Su appuntamento, i muri di sostegno sono divisi in due classi principali:

    • Decorativo. Lo scopo principale di tali edifici è di conferire al paesaggio di una trama con una leggera pendenza un aspetto estetico più attraente.
    • Fortificazione. Tali muri resistono a una notevole pressione al suolo e sono progettati per impedirne lo scivolamento lungo il pendio e la lisciviazione dello strato fertile dalla superficie del sito.

    Varietà di muri di sostegno in calcestruzzo

    Le mura di contenimento del cemento armato monolitico sono divise in tre tipi:

    La prima categoria di muri di supporto mantiene la pressione del terreno solo grazie alla sua grande massa (la forza dipende anche dal valore di profondità). A causa del fatto che la produzione di tali pareti richiede una grande quantità di materiale da costruzione, con una costruzione individuale possono essere raccomandate per la costruzione di strutture di contenimento basse (altezza sopra il livello del suolo di 0,5 ÷ 0,7 m) in aree con un piccolo angolo di inclinazione. Quindi la profondità consigliata (⅓ dell'altezza) sarà 0,17 ÷ 0,24 m, e lo spessore (¼ ÷ ½ dell'altezza) - 0,25 ÷ 0,35 m.

    I prodotti combinati hanno meno peso di quelli massicci. Per aumentare la loro stabilità, viene utilizzata una fondazione di dimensioni più ampie rispetto alla base della parete stessa (il terreno che preme sugli elementi sporgenti della fondazione riduce parzialmente il carico e quindi aumenta la stabilità).

    I muri di contenimento a parete sottile sono realizzati in cemento a forma di L o T. Poiché la larghezza della "suola" in tali prodotti è commisurata alla loro altezza, la pressione verticale del terreno sul supporto riduce significativamente i carichi orizzontali e aumenta la resistenza della parete al ribaltamento.

    Tali prodotti possono essere acquistati sotto forma di sezioni prefabbricate, realizzate in fabbrica.

    Muro di cemento autoportante

    Se la pendenza della superficie del tuo sito non è troppo grande, non sarà difficile realizzare un muro di sostegno del calcestruzzo con le tue mani. Ad esempio: è necessario costruire un muro di contenimento alto 1,2 m (sopra il livello del suolo). Per risparmiare materiale da costruzione (cemento armato e malta cementizia), consigliamo di scegliere un muro di contenimento angolare a parete sottile con una base a forma di T. Come realizzare un muro di contenimento in cemento (tre fasi principali):

    Fase preparatoria

    Per prima cosa, prepara uno schizzo, un disegno e uno schema di rinforzo.

    Quindi procedere alle opere di terra. Facciamo il markup con l'aiuto di pioli e cavo di costruzione. Scaviamo una trincea della larghezza richiesta (leggermente più grande della larghezza del supporto, tenendo conto della cassaforma) e della profondità (tenendo conto dello spessore del supporto e del cuscino di sabbia e pietrisco). Conserveremo il terreno dalla trincea in un'area libera (in seguito sarà necessario per il riempimento su entrambi i lati del muro). Versiamo sabbia sul fondo della fossa (lo spessore dello strato è di circa 0,2 m) e lo manomettiamo (bagnandolo di tanto in tanto con acqua). Poi ci addormentiamo lo stesso strato di macerie e anche noi lo comprimiamo (con una piastra vibrante o un tamper a mano). Poniamo geofabric sul cuscino equipaggiato.

    Colata di casseforme e malta

    Ora procediamo alla creazione di un telaio di rinforzo. Le barre di rinforzo delle pareti "sole" e "corpo" devono essere interconnesse.

    Costruiamo la cassaforma. All'inizio lo facciamo solo per la fondazione del muro. Dopodiché, versiamo la soluzione di cemento lungo tutta la lunghezza della fondazione, compattandola con un vibratore. Dopo aver impostato la malta, procedere all'installazione della cassaforma del muro di supporto stesso. Le casseforme della tecnologia di produzione e i materiali utilizzati per la sua fabbricazione sono simili alla disposizione del basamento della striscia.

    È importante! Nel processo di sistemazione del cassero, è necessario posare tubi trasversali in plastica o in cemento amianto per la rimozione delle acque sotterranee e dei sedimenti che penetrano nel terreno (il bordo inferiore dei tubi dovrebbe essere leggermente più alto del livello del suolo all'esterno della parete di supporto). Ciò ridurrà significativamente il carico sul lato interno della piastra verticale. La distanza tra i tubi di drenaggio trasversali è 1,0 ÷ 1,5 m.

    Quindi procedere al versamento del muro di contenimento in calcestruzzo.

    Attenzione! Per evitare che la cassaforma si rompa o si deformi durante la fusione, questo processo è fatto meglio per gradi. Per prima cosa, versare la soluzione a ⅓ dell'altezza lungo l'intera lunghezza del muro. Quindi facciamo vibroplate della soluzione riempita. Quindi, riempire la cassaforma con una soluzione per un altro terzo e così via.

    Per garantire la massima resistenza e uniformità, è consigliabile versare l'intera struttura in un giorno. Dopo che la soluzione è stata versata sul bordo superiore della parete e completamente compattata, livellare la superficie e coprire con pellicola trasparente e lasciare asciugare per l'ultima volta. Per evitare la rapida evaporazione dell'acqua dalla soluzione (che può influire negativamente sulla resistenza) durante la stagione calda, la superficie della soluzione viene periodicamente bagnata.

    Impermeabilizzazione e sistemazione del sistema di drenaggio

    Dopo 7 ÷ 9 giorni procedere allo smantellamento della cassaforma. Per garantire la durata, le superfici in calcestruzzo della parete sono coperte con un materiale impermeabilizzante (ad esempio, una composizione speciale a base di gomma liquida).

    Successivamente, procedere alla disposizione del sistema di drenaggio per il muro di contenimento del calcestruzzo secondo la seguente tecnologia:

    • L'intera lunghezza del muro sul lato interno (cioè, sul lato del pendio) viene posato su un tubo forato (sempre avvolto con un geofabric permeabile).
    • Poi ci addormentiamo con le macerie.
    • I geotessili sono posti sopra le macerie (per risparmiare spazio libero non riempito con il terreno tra le particelle separate di ghiaia).
    • L'estremità libera del tubo (su uno o entrambi i lati del muro) viene portata nel canale di scarico (o nel pozzo) o nel collettore dell'acqua più vicino.

    Nella fase finale riempiamo lo spazio libero intorno al muro con il terreno.

    È importante! Iniziamo a riempire il terreno solo dopo che il muro di sostegno del calcestruzzo ha guadagnato la resistenza finale ed è in grado di sopportare carichi considerevoli dal lato del pendio, cioè non prima che in un mese.

    Successivamente, procedere alla decorazione della parte visibile del muro di sostegno costruito. Per questi scopi, piastrelle solitamente utilizzate, pietre naturali o artificiali.

    Muro di contenimento in calcestruzzo

    Per il dispositivo di muri di sostegno decorativi con successo utilizzare blocchi di calcestruzzo poroso leggero. I muri di rinforzo di rinforzo sono fatti di blocchi di cemento da FBS (blocchi di fondazione solidi), largo almeno 400 mm (a proposito, questo valore sarà lo spessore della parete). Sono fatti in fabbrica. Elevata resistenza e densità (2000 ÷ 2300 kg / m³) del materiale ne determinano l'uso diffuso nella costruzione di massicci muri di sostegno.

    Algoritmo di disposizione di un muro di sostegno da blocchi di cemento:

    • Facciamo segnalazioni, lavori di terra e disponiamo un cuscino di sabbia e pietrisco (tutte le opere sono simili alla costruzione di un muro di cemento armato).
    • Successivamente, procediamo alla posa dei blocchi, che sono tenuti insieme con una malta di cemento-sabbia.
    • Le file di blocchi sono impilate "all'inseguimento" (cioè, ogni fila successiva è disposta con uno spostamento di blocco della metà del blocco rispetto alla precedente).
    • Per aumentare la capacità portante e la resistenza della parete nei giunti di malta orizzontali posizioniamo elementi di rinforzo (rete metallica o barre di rinforzo).

    Attenzione! Il peso di un'unità standard con dimensioni di 800 x 400 x 580 mm è 470 kg, pertanto, per la disposizione di un muro di contenimento di tali prodotti sarà necessario utilizzare attrezzature di sollevamento.

    In conclusione

    La scelta della costruzione di un muro di sostegno dipende dal suo scopo (decorativo o fortificante) e dalle caratteristiche di una particolare area: differenza di quota, caratteristiche del suolo, livello della falda freatica e così via. Un muro di sostegno adeguatamente progettato e attrezzato, servirà senza riparazioni per più di una dozzina di anni.

    Come realizzare un muro di sostegno monolitico in cemento

    Aria pulita, spazi verdi, mancanza di rumore urbano - le ragioni per cui la costruzione di alloggi suburbani è diventata di recente sempre più popolare. Tuttavia, le aree piane per l'edificio individuale non sono date a tutti. Cosa fare a quei proprietari che hanno ricevuto terreni in aree con grandi differenze di altezza? In questo caso sarà utile un muro di contenimento in calcestruzzo, la cui tecnica di costruzione è stata elaborata per oltre un decennio. Tali strutture sono ampiamente utilizzate nello sviluppo urbano, man mano che le città crescono e non ci sono abbastanza aree piane per la costruzione di nuovi edifici.

    Scopo dei muri di sostegno

    Su appuntamento, i muri di sostegno sono divisi in due classi principali:

    • Decorativo. Lo scopo principale di tali edifici è di conferire al paesaggio di una trama con una leggera pendenza un aspetto estetico più attraente.
    • Fortificazione. Tali muri resistono a una notevole pressione al suolo e sono progettati per impedirne lo scivolamento lungo il pendio e la lisciviazione dello strato fertile dalla superficie del sito.

    Varietà di muri di sostegno in calcestruzzo

    Le mura di contenimento del cemento armato monolitico sono divise in tre tipi:

    La prima categoria di muri di supporto mantiene la pressione del terreno solo grazie alla sua grande massa (la forza dipende anche dal valore di profondità). A causa del fatto che la produzione di tali pareti richiede una grande quantità di materiale da costruzione, con una costruzione individuale possono essere raccomandate per la costruzione di strutture di contenimento basse (altezza sopra il livello del suolo di 0,5 ÷ 0,7 m) in aree con un piccolo angolo di inclinazione. Quindi la profondità consigliata (⅓ dell'altezza) sarà 0,17 ÷ 0,24 m, e lo spessore (¼ ÷ ½ dell'altezza) - 0,25 ÷ 0,35 m.

    I prodotti combinati hanno meno peso di quelli massicci. Per aumentare la loro stabilità, viene utilizzata una fondazione di dimensioni più ampie rispetto alla base della parete stessa (il terreno che preme sugli elementi sporgenti della fondazione riduce parzialmente il carico e quindi aumenta la stabilità).

    I muri di contenimento a parete sottile sono realizzati in cemento a forma di L o T. Poiché la larghezza della "suola" in tali prodotti è commisurata alla loro altezza, la pressione verticale del terreno sul supporto riduce significativamente i carichi orizzontali e aumenta la resistenza della parete al ribaltamento.

    Tali prodotti possono essere acquistati sotto forma di sezioni prefabbricate, realizzate in fabbrica.

    Muro di cemento autoportante

    Se la pendenza della superficie del tuo sito non è troppo grande, non sarà difficile realizzare un muro di sostegno del calcestruzzo con le tue mani. Ad esempio: è necessario costruire un muro di contenimento alto 1,2 m (sopra il livello del suolo). Per risparmiare materiale da costruzione (cemento armato e malta cementizia), consigliamo di scegliere un muro di contenimento angolare a parete sottile con una base a forma di T. Come realizzare un muro di contenimento in cemento (tre fasi principali):

    Fase preparatoria

    Per prima cosa, prepara uno schizzo, un disegno e uno schema di rinforzo.

    Quindi procedere alle opere di terra. Facciamo il markup con l'aiuto di pioli e cavo di costruzione. Scaviamo una trincea della larghezza richiesta (leggermente più grande della larghezza del supporto, tenendo conto della cassaforma) e della profondità (tenendo conto dello spessore del supporto e del cuscino di sabbia e pietrisco). Conserveremo il terreno dalla trincea in un'area libera (in seguito sarà necessario per il riempimento su entrambi i lati del muro). Versiamo sabbia sul fondo della fossa (lo spessore dello strato è di circa 0,2 m) e lo manomettiamo (bagnandolo di tanto in tanto con acqua). Poi ci addormentiamo lo stesso strato di macerie e anche noi lo comprimiamo (con una piastra vibrante o un tamper a mano). Poniamo geofabric sul cuscino equipaggiato.

    Colata di casseforme e malta

    Ora procediamo alla creazione di un telaio di rinforzo. Le barre di rinforzo delle pareti "sole" e "corpo" devono essere interconnesse.

    Costruiamo la cassaforma. All'inizio lo facciamo solo per la fondazione del muro. Dopodiché, versiamo la soluzione di cemento lungo tutta la lunghezza della fondazione, compattandola con un vibratore. Dopo aver impostato la malta, procedere all'installazione della cassaforma del muro di supporto stesso. Le casseforme della tecnologia di produzione e i materiali utilizzati per la sua fabbricazione sono simili alla disposizione del basamento della striscia.

    È importante! Nel processo di sistemazione del cassero, è necessario posare tubi trasversali in plastica o in cemento amianto per la rimozione delle acque sotterranee e dei sedimenti che penetrano nel terreno (il bordo inferiore dei tubi dovrebbe essere leggermente più alto del livello del suolo all'esterno della parete di supporto). Ciò ridurrà significativamente il carico sul lato interno della piastra verticale. La distanza tra i tubi di drenaggio trasversali è 1,0 ÷ 1,5 m.

    Quindi procedere al versamento del muro di contenimento in calcestruzzo.

    Attenzione! Per evitare che la cassaforma si rompa o si deformi durante la fusione, questo processo è fatto meglio per gradi. Per prima cosa, versare la soluzione a ⅓ dell'altezza lungo l'intera lunghezza del muro. Quindi facciamo vibroplate della soluzione riempita. Quindi, riempire la cassaforma con una soluzione per un altro terzo e così via.

    Per garantire la massima resistenza e uniformità, è consigliabile versare l'intera struttura in un giorno. Dopo che la soluzione è stata versata sul bordo superiore della parete e completamente compattata, livellare la superficie e coprire con pellicola trasparente e lasciare asciugare per l'ultima volta. Per evitare la rapida evaporazione dell'acqua dalla soluzione (che può influire negativamente sulla resistenza) durante la stagione calda, la superficie della soluzione viene periodicamente bagnata.

    Impermeabilizzazione e sistemazione del sistema di drenaggio

    Dopo 7 ÷ 9 giorni procedere allo smantellamento della cassaforma. Per garantire la durata, le superfici in calcestruzzo della parete sono coperte con un materiale impermeabilizzante (ad esempio, una composizione speciale a base di gomma liquida).

    Successivamente, procedere alla disposizione del sistema di drenaggio per il muro di contenimento del calcestruzzo secondo la seguente tecnologia:

    • L'intera lunghezza del muro sul lato interno (cioè, sul lato del pendio) viene posato su un tubo forato (sempre avvolto con un geofabric permeabile).
    • Poi ci addormentiamo con le macerie.
    • I geotessili sono posti sopra le macerie (per risparmiare spazio libero non riempito con il terreno tra le particelle separate di ghiaia).
    • L'estremità libera del tubo (su uno o entrambi i lati del muro) viene portata nel canale di scarico (o nel pozzo) o nel collettore dell'acqua più vicino.

    Nella fase finale riempiamo lo spazio libero intorno al muro con il terreno.

    È importante! Iniziamo a riempire il terreno solo dopo che il muro di sostegno del calcestruzzo ha guadagnato la resistenza finale ed è in grado di sopportare carichi considerevoli dal lato del pendio, cioè non prima che in un mese.

    Successivamente, procedere alla decorazione della parte visibile del muro di sostegno costruito. Per questi scopi, piastrelle solitamente utilizzate, pietre naturali o artificiali.

    Muro di contenimento in calcestruzzo

    Per il dispositivo di muri di sostegno decorativi con successo utilizzare blocchi di calcestruzzo poroso leggero. I muri di rinforzo di rinforzo sono fatti di blocchi di cemento da FBS (blocchi di fondazione solidi), largo almeno 400 mm (a proposito, questo valore sarà lo spessore della parete). Sono fatti in fabbrica. Elevata resistenza e densità (2000 ÷ 2300 kg / m³) del materiale ne determinano l'uso diffuso nella costruzione di massicci muri di sostegno.

    Algoritmo di disposizione di un muro di sostegno da blocchi di cemento:

    • Facciamo segnalazioni, lavori di terra e disponiamo un cuscino di sabbia e pietrisco (tutte le opere sono simili alla costruzione di un muro di cemento armato).
    • Successivamente, procediamo alla posa dei blocchi, che sono tenuti insieme con una malta di cemento-sabbia.
    • Le file di blocchi sono impilate "all'inseguimento" (cioè, ogni fila successiva è disposta con uno spostamento di blocco della metà del blocco rispetto alla precedente).
    • Per aumentare la capacità portante e la resistenza della parete nei giunti di malta orizzontali posizioniamo elementi di rinforzo (rete metallica o barre di rinforzo).

    Attenzione! Il peso di un'unità standard con dimensioni di 800 x 400 x 580 mm è 470 kg, pertanto, per la disposizione di un muro di contenimento di tali prodotti sarà necessario utilizzare attrezzature di sollevamento.

    In conclusione

    La scelta della costruzione di un muro di sostegno dipende dal suo scopo (decorativo o fortificante) e dalle caratteristiche di una particolare area: differenza di quota, caratteristiche del suolo, livello della falda freatica e così via. Un muro di sostegno adeguatamente progettato e attrezzato, servirà senza riparazioni per più di una dozzina di anni.

    Come pareti decorative e aiuole di blocchi di cemento

    Pareti decorative e di contenimento di blocchi di cemento

    Un muro di pietra decorativo (o no) indipendente può essere una vera decorazione del paesaggio di qualsiasi area suburbana o casa di campagna. Può essere utilizzato per la zona di un appezzamento, ad esempio per recintare un patio o aiuole, o anche la casa stessa, rendendola una vera recinzione in pietra. Inoltre, tale parete stessa può diventare un'aiuola verticale o un muro di contenimento per aree con rilievo complesso.

    Patio di delimitazione della parete di pietra

    Patio di delimitazione della parete di pietra

    Muro di pietra distaccato - aiuola

    Muro di pietra distaccato - aiuola

    Se la muratura deve essere liscia come se fosse un filo, l'unica via d'uscita è un set pronto per i muri (per esempio, serie di macerie della ditta tedesca EHL).

    Blocchi robusti per la posa di muri dall'azienda EHL

    L'idea è brillante nella sua semplicità: le pietre di cemento che pesano 16 kg e misurano 24 x 25 cm ad un'altezza di 12,5 cm sono assemblate nel muro quasi come un costruttore grazie a uno speciale sistema di connessione a pettine.

    Non puoi comprare un set "corporate"? Non essere arrabbiato. Sostituirlo con materiali disponibili. I tasselli di costruzione maschio-femmina (o senza un solco) sono facili da trovare e sono abbastanza economici. C'è una varietà abbastanza grande tra i blocchi per la costruzione di muri di contenimento o decorativi.

    Muro di contenimento: i migliori design, tipi popolari, materiali moderni e caratteristiche di installazione (85 foto)

    Le pendenze del rilievo sul sito rendono difficile l'uso del terreno, inoltre, si insinua il terriccio stagionale e problemi con danni da drenaggio a edifici e servizi pubblici. Con un approccio abile, questi svantaggi saranno un vantaggio. Il terrazzamento e la costruzione di muri di sostegno consentiranno non solo di risolvere problemi tecnici - le piattaforme livellate amplieranno le possibilità di coltivazione del terreno, ma diverranno anche la base per la creazione dei Giardini di Semiramis con il design del paesaggio originale.

    La scelta del materiale da costruzione per i supporti dipende dalle caratteristiche dello stile di rilievo e di design. Tronchi e barre, calcestruzzo, pietra dura, mattoni e vari tipi di blocchi possono essere utilizzati per i muri di sostegno.

    Riassunto dell'articolo:

    Caratteristiche del design

    Strutture di sostegno sono erette su appezzamenti di terreno con una pendenza di oltre 8 gradi.

    Nella prima fase, è necessario decidere la scala delle modifiche di rilievo: calcolare il numero di passaggi e decidere i materiali da costruzione.

    Gli amanti possono costruire muri con un'altezza non superiore a 1-1,5 metri, la costruzione di muri di contenimento di maggiore altezza dovrebbe essere affidata a un professionista. La loro assistenza sarà necessaria anche se la falda acquifera sul terreno è a una profondità inferiore a un metro e mezzo. Anche la costruzione di strutture di contenimento su terreni sabbiosi instabili è difficile.

    La struttura del muro di supporto consiste in un seminterrato, una parte verticale e un drenaggio. Le dimensioni della fondazione dipendono dal peso del muro e dalla qualità del terreno. Più duro è il terreno, minore è la profondità della fondazione. Su terreni sciolti, la fondazione diventa praticamente uguale in altezza alla parte esterna del supporto.

    Per garantire la stabilità della parete, per evitare collassi e distorsioni, viene data una leggera pendenza nella direzione del terrapieno. Al centro delle lunghe strutture di supporto vengono costruite delle sporgenze speciali - piattaforme di scarico, che utilizzano la pressione verticale per aumentare la stabilità del muro. Per proteggere dall'acqua sul bordo superiore, è possibile installare la gronda o la visiera.

    Terrazze in pietra

    Il muro di pietra naturale sarà una solida cornice e una bella decorazione per gli occhi del sito. La larghezza della fondazione dovrebbe essere 2-3 volte la larghezza del muro, la profondità è circa un terzo della parte esterna del supporto.

    Quando si calcola la profondità della trincea per un muro di sostegno, viene preso in considerazione lo spessore del pannello di sabbia e ghiaia. Dopo che il fondo è stato riempito con un cuscino, il calcestruzzo viene versato a un livello tale che il primo strato di muratura si trova a metà sotto la superficie. Il drenaggio può essere fatto in due modi. Posizionare il tubo alla base del muro o lasciare diversi fori orizzontali in esso per drenare.

    Quindi puoi procedere alla fase principale di posa. Dal basso verso l'alto, le pietre di grandi dimensioni vengono posizionate per prime, l'impugnatura viene eseguita dal calcestruzzo. È inoltre possibile scegliere l'opzione di muratura a secco, in cui le pietre sono disposte senza materiale adesivo. Le loro fessure sono piene di terra, in cui le piante germoglieranno più tardi.

    È necessario evitare lunghe cuciture verticali e giunture a croce tra le pietre. Per forza, al muro può essere assegnata una pendenza piccola (fino a 10 gradi). Supporto aggiuntivo saranno i bordi taglienti delle pietre, approfondite nel terreno laterale.

    Tali strutture sono di per sé pittoresche, ma è possibile applicare anche decorazioni aggiuntive collocando le piante nelle fessure o coprendo la superficie con muschio decorativo.

    Muri di contenimento in calcestruzzo

    A seconda della zona del terrazzo e delle caratteristiche del terreno, il ristagno del calcestruzzo può variare da 25 cm a mezzo metro di spessore. A un terzo della sua altezza, il muro scava nel terreno. Nella costruzione di strutture vengono utilizzati raccordi sopra i metri.

    Oltre al drenaggio mediante tubi di scarico, è necessario effettuare una sigillatura aggiuntiva della superficie dal lato del pendio, dopo averlo lubrificato con una soluzione speciale. Dopo l'essiccazione, lo spazio tra il cemento e il terreno è pieno di detriti e ghiaia.

    Il calcestruzzo dall'aspetto senza pretese apre un ampio spazio alla fantasia. Può essere rivisitato con piastrelle di ceramica, decorate con pietre o ricoperte di intonaco. I muri di contenimento in calcestruzzo sono lo sfondo perfetto per il design che utilizza le piante ampelose.

    Muri di mattoni sulla trama

    Per i muri di sostegno sono state utilizzate varietà resistenti di mattoni pieni. Le dimensioni della fondazione sono calcolate in modo simile agli edifici in pietra. Con un'altezza non superiore a 60 cm, lo spessore della parete è mezzo mattone - 12 cm. Con un'altezza di 60 a 1 metro - spessore in mattoni.

    Gabbioni per muri di sostegno

    Gabbioni originali contenitori metallici pieni di pietre. Sono prodotti semilavorati per montaggio a parete con graffette e spirali.

    Ogni pietra può diventare un riempitivo: grandi pezzi decorativi sono disposti all'esterno, la parte interna della gabbia può essere riempita di macerie e ghiaia. Griglia, dispositivi di fissaggio e pin speciali per il fissaggio a terra sono realizzati in acciaio zincato.

    Strutture di contenimento in legno

    È facile creare un muro di sostegno di tronchi o barre di grandi dimensioni con le proprie mani, sembra estremamente attraente, ma, a causa della sua fragilità, richiede una riparazione periodica.

    Il legno deve essere trattato con agenti impermeabilizzanti e antimicotici. La metà del tronco, che sarà interrato, può essere sottoposto a cottura e rivestimento bituminoso, la parte decorativa esterna viene trattata con speciali impregnazioni e vernici.

    Per la costruzione della posa del legno, viene estratta una trincea, il cui fondo è coperto da un cuscino di scarico di 10 cm. Poi i tronchi, metà della loro altezza, sono posti all'interno del fossato, fissati l'uno all'altro con l'aiuto di fili e chiodi, e versati con ghiaia e pietrisco per la stabilità. È possibile applicare e muratura orizzontale.

    Prima di rinforzare il muro di contenimento con calcestruzzo, è necessario effettuare un drenaggio posizionando tubi longitudinali o trasversali alla sua base. La trincea viene versata con calcestruzzo a un livello di 10 cm dai bordi. Per il lato adiacente al terreno sarà necessario un ulteriore strato resistente all'umidità dei materiali utilizzati per l'impermeabilizzazione del tetto.

    Muro di pneumatici

    La scelta dei pneumatici come materiale da costruzione per recinzioni e terrazze è una buona applicazione dell'idea di riciclaggio. La tecnologia di costruzione assume un gradino che poggia su pile. Come si vede nella foto, il cottage estivo con un muro di contenimento dei pneumatici può sembrare pulito ed elegante.

    Opzioni di design del muro di contenimento

    I muri di contenimento sono un elemento universale del design del paesaggio, che tiene insieme pendii artificiali o dettati dalla natura. L'argomento è particolarmente rilevante per i proprietari di aree con terreno difficile, dove il territorio è inizialmente inadatto per l'uso e la piantumazione, ma sarà anche interessante per coloro che hanno ottenuto un cortile completamente piatto.

    Muri di sostegno nella progettazione del paesaggio (idee fotografiche per il giardino)

    Il concetto generale di muri di sostegno parla di costruzioni che impediscono al terreno di strisciarsi o di crollare su diversi pendii del territorio retrostante. Oltre alla destinazione diretta, gli edifici di tutto il mondo vengono utilizzati come elemento di arredo.

    Pareti di sostegno utilitaristiche e decorative

    • Utilitario stabilirsi in aree con terreno difficile, per tenere il terreno. Il loro obiettivo principale è quello di creare e incrementare l'area utilizzabile sul sito mediante terrazzamenti, per organizzare condizioni favorevoli per il giardinaggio e per dividere il territorio in zone funzionali.
    • Le pareti decorative servono un ruolo - l'elemento artistico.

    Caratteristiche della costruzione di muri di sostegno

    La costruzione indipendente dei muri di sostegno è un esercizio che richiede attenzione e preparazione. Considerando la dimensione del supporto, selezionando il materiale, fare affidamento sulla complessità del rilievo, lo scopo della struttura e lo stile generale del sito. Durante la costruzione non ci saranno problemi se ti armerai con tutte le informazioni necessarie in anticipo.

    In situazioni particolarmente difficili, quando è difficile prendere in considerazione tutti i fattori, è necessario un intervento esperto. Definiamo le condizioni in base alle quali è ammesso il supporto autoportante:

    • terreno stabile;
    • l'acqua di falda non è superiore a 1,5 m;
    • la profondità del congelamento del suolo non supera 1,5 m;
    • parte di terra del backup non è superiore a 1,3 m.

    Quello che devi sapere sulla costruzione indipendente dei muri di sostegno

    Indipendentemente dallo scopo della costruzione, la costruzione del supporto è composta da 3 parti:

    • la fondazione è una parte sotterranea,
    • corpo - parte verticale elevata,
    • drenaggio e drenaggio.

    Nel determinare lo spessore del corpo e la profondità della fondazione, è opportuno fare affidamento sul tipo di terreno e sull'altezza del supporto stesso, i calcoli possono essere eseguiti come segue:

    Per i muri di contenimento decorativi è necessaria una fondazione solida solo se l'edificio è alto più di 30 cm, altrimenti si può fare a meno di esso. Immergere un po 'la parte inferiore appoggiandola su un materassino di ghiaia.

    Indipendentemente dalle caratteristiche del muro di contenimento, l'umidità viene costantemente raccolta dietro di esso, il che porta a una sovrastampa stagnante e alla distruzione della struttura. L'organizzazione del drenaggio e del drenaggio è concepita nella fase iniziale della pianificazione generale.

    • Drenaggio trasversale: i fori inclinati di circa 10 cm di diametro sono realizzati nella parete, con incrementi di 1 m, quindi i tubi di scarico vengono inseriti al loro interno. Uno strato di drenaggio (da 10 cm) fatto di pietre rotte, ghiaia o pietrisco viene deposto tra il muro e il terreno.
    • Drenaggio longitudinale: uno speciale tubo di drenaggio perforato viene installato su tutta la lunghezza del muro al livello del seminterrato, che raccoglierà l'umidità e la porterà all'esterno del lato anteriore del supporto. Proprio come nel primo caso, lo strato drenante si adatta, qui è possibile aggiungere sabbia grossa.

    È importante!

    • Basso, fino a 80 cm, il muro può essere verticale, un supporto più alto dovrebbe essere costruito con una pendenza (10-15%) nella direzione della pendenza.
    • La parte superiore del muro dovrebbe essere sopra la terra.
    • L'installazione delle visiere previene gli effetti dannosi dell'acqua sulle cuciture della muratura.
    • Il rilievo del territorio alla base del muro è formato con una leggera inclinazione verso l'esterno, e se il muro è delimitato da un prato, la prima fila di muratura è leggermente più larga delle altre - in futuro ciò faciliterà la falciatura dell'erba.
    • Una linea spezzata o curva ha un'eccellente stabilità (rigidità) ed è in grado di sostenere un carico maggiore di uno uniforme, e tale configurazione sembra più elegante.
    • Sulla fondazione - con terreno sciolto, la fondazione è fatta su palafitte, con terreni densi - un massetto di cemento in superficie.

    Materiali per la costruzione di muri di sostegno

    Nel caso di muri di sostegno utilitaristi, il materiale viene selezionato principalmente in base alla complessità del rilievo. Se parliamo di oggetti decorativi si basano sul design generale del sito.

    Muri di sostegno in legno

    Ideale per il paesaggio o lo stile di giardini naturali e un modo molto semplice per costruire muri di sostegno. Tronchi o tavole spesse dovrebbero essere di legno duro.


    Se l'altezza del supporto raggiunge 1 m, la lunghezza del tronco dovrebbe essere di 1,5 m. Parti dell'albero, poste nel terreno, sono trattate con soluzioni idrorepellenti o bruciate, è comunque possibile utilizzare bitume caldo.

    • viene scavata una trincea, la sua profondità dovrebbe essere 5-10 cm più grande della parte dell'albero da scavare, e la larghezza è 20 cm più grande del diametro del tronco;
    • il fondo è coperto da un letto di ghiaia di 5 o 10 cm;
    • Ora i tronchi sono posti orizzontalmente o verticalmente sulla ghiaia, molto strettamente l'uno all'altro e fissati insieme;
    • la parte posteriore dell'albero deve essere protetta, per questo viene posata una lastra di copertura;
    • riempiendo il fosso di cemento. Se il supporto svolge una funzione esclusivamente decorativa, la trincea può essere riempita con pietre e pressata.

    Quando si installano i registri orizzontalmente, è necessario occuparsi dei post di tenuta.

    Verticali concreti

    Il principale vantaggio del materiale è la sua forza e affidabilità, c'è un aspetto negativo - un aspetto monotono. Lo svantaggio è facile da risolvere, basta collegare l'immaginazione, le opzioni di decorazione di un tale muro sono numerose: di fronte a una pietra selvaggia o naturale, ciottoli, piastrelle, ecc., Le viti possono essere spinte lungo il muro o letti incorporati o vasi con piante ampelose.

    Esistono diverse opzioni per la costruzione di muri di contenimento in calcestruzzo, è possibile acquistare blocchi, moduli pronti all'uso o utilizzare il metodo di versamento nel cassero (occorrono abilità nel lavorare con la malta).

    • prima devi scavare una trincea;
    • inoltre, la cassaforma dell'altezza desiderata è costituita da tavole resistenti allacciate insieme;
    • un cuscino di ghiaia o pietrisco è posto sul fondo della fossa;
    • impostare il muro di rinforzo sul cuscino;
    • Ora puoi versare cemento.

    Set di cemento da 5 a 7 giorni, dopo di che è possibile rimuovere la cassaforma ed eliminare i difetti sulla superficie del muro. Per evitare irregolarità, il materiale del tetto può essere applicato sul lato interno della cassaforma.

    E, naturalmente, un paio di esempi su come è possibile modificare un muro di cemento:

    pietra

    Ha i suoi svantaggi: la laboriosità del processo e l'alto costo del materiale, ma queste carenze alla fine giustificano pienamente l'aspetto del backup.

    I più comunemente usati sono rocce forti o durevoli schiacciate o segate. Durante la costruzione di muri di sostegno in pietra, vengono posati su malta cementizia o asciutti.

    • scavare una fossa, la sua larghezza dovrebbe essere 3-5 cm più grande della futura fondazione;
    • un letto di ghiaia (20-30 cm) deve essere posato sul fondo del fosso, speronato e il calcestruzzo deve essere versato sopra la fossa, e l'altezza del getto dovrebbe essere 15 cm sotto terra;
    • dopo la fondazione, puoi stendere le pietre, formando il corpo.

    Nel caso del metodo di posa del cemento, i vuoti tra le pietre devono essere riempiti con una miscela di cazzuola e, nel caso della posa a secco, il terreno in cui è possibile piantare piante ampelose.

    Muri di contenimento in mattoni e blocchi

    La base per il supporto di un mattone è la stessa della versione precedente.

    L'attenzione principale è rivolta allo spessore del corpo: la posa a metà mattone è consentita solo per edifici bassi (60 cm o 8 file), se l'altezza della parete è di circa 1 m, è meglio costruire in mattoni (250 mm), un muro sopra un metro è posto in un mattone e mezzo. Che pietra fa il muro - decidi tu stesso, concentrandoti sul design del sito.

    Soluzione moderna - gabbioni

    Gabbioni - prodotti a rete volumetrica (contenitori) di varie forme, realizzati in filo metallico con rivestimento anti-corrosione.

    Il modo più semplice per costruire muri di sostegno: l'acqua, senza fermarsi, passa attraverso il riempitivo di gabbioni, quindi non preoccuparti di drenaggio e drenaggio! E inoltre, nel caso dei gabbioni, la fondazione è necessaria solo per le pareti alte (da 1 m), è posata come per un muro di pietra o di mattoni.

    Il processo di posa consiste nell'installare i contenitori in rete sulla base preparata, legare insieme le reti e riempire il materiale selezionato. Solo la parte anteriore del muro può essere riempita con pietre costose e il volume principale può essere riempito con macerie, ciottoli, ecc.

    Muri di contenimento come elemento decorativo del design del paesaggio

    Nella progettazione del paesaggio, le linee continue non sono benvenute, e quindi, cerca di rompere i vari elementi, più spesso sono le scale, le aiuole, le nicchie o le panchine. Non solo portano un momento saliente, condividono e allo stesso tempo riuniscono l'intera immagine, ma espandono anche visivamente o complicano la composizione panoramica. Ciò vale non solo per le catene terrazzate significative, ma anche per le semplici terrazze decorative. Pensa per te: un piccolo letto sublime, separato da una panchina, sarà molto più bello che solido.

    Decorare i muri di sostegno è un processo incredibilmente piacevole, aprendo molte opportunità! Le opzioni di arredamento sono solo una quantità incredibile, e ogni residente estivo può dare un contributo. Ci sono vari rivestimenti e un'ampia scelta di piante: arrampicata, ampelosa, ecc. E puoi persino eseguire un backup sotto forma di scivolo alpino, o combinare l'uno con l'altro:

    A proposito, se copri un muro di pietra o di mattoni con kefir, in un clima umido, diventerà presto ricoperto di muschio e apparirà una sorta di imitazione dell'antichità, come piace a loro fare nei giardini all'inglese. Quindi, tu stesso sei stato convinto dalla foto proposta, puoi creare dei muri di contenimento sorprendentemente estetici e usarli abilmente nella progettazione del paesaggio. Sperimenta e condividi le tue impressioni nei commenti!

    Come costruire un muro di contenimento di blocchi di cemento?

    Esistono vari metodi e materiali per la costruzione di un muro di sostegno su terreni in pendenza. Molti proprietari di case si stanno chiedendo come costruire un muro di contenimento, quale è meglio scegliere il materiale e il tipo di muro, come si inserirà nel progetto generale di una casa.

    Cercheremo di dare risposte a queste domande, soprattutto per le persone che vogliono fare questo lavoro con le proprie mani, nel proprio progetto.

    Come costruire un muro di contenimento - scegliere il materiale giusto

    Le fasi di pianificazione, come costruire un muro di contenimento è sempre una decisione importante. Per fare questo, si consiglia di consultare uno specialista, scegliere le migliori idee del muro di contenimento e il suo design. Il materiale per il tuo muro dovrebbe essere stabile, funzionale e, naturalmente, avere un aspetto attraente.

    Molti DIY-ERS preferiscono utilizzare blocchi di calcestruzzo o blocchi di cemento per la costruzione di muri di sostegno. I blocchi di muro di cemento sono progettati specificamente per i muri di contenimento e possono essere montati con relativa facilità. I costi di manodopera nella costruzione di un muro di contenimento dei blocchi non sono significativi, poiché le loro dimensioni sono maggiori rispetto, ad esempio, a un mattone.

    Le fasi principali della costruzione

    Se sei uno di quelli che si stanno chiedendo come costruire un muro di contenimento, dovresti sapere che ci sono alcune regole di base e passaggi da seguire quando si installano i blocchi di cemento.

    Il primo passo è la rottura del sito di costruzione del muro di contenimento e l'utilizzo di un metro a nastro e di un cavo di costruzione, e anche l'altezza e la lunghezza desiderate della parete.

    Preparazione della fondazione per il muro di sostegno Il secondo passo è scavare una fossa lungo l'intera lunghezza del passaggio del muro di sostegno e creare una base di ghiaia. Controllare l'elevazione della preparazione, la pigiatura della ghiaia.

    Fase tre: è possibile avviare l'installazione del muro di contenimento dei blocchi. Inizia da una parte e passa gradualmente alla seconda estremità del muro. Non dimenticare di controllare il livello e livellare i blocchi, se necessario, Riempi i vuoti con ghiaia.

    Il drenaggio è fondamentale, quindi assicuratevi di installare un tubo di scarico e procedere con l'installazione della fila successiva di blocchi. Di nuovo, controlla il livello e l'installazione orizzontale. Riempi i vuoti con la ghiaia e ripeti i passaggi fino a raggiungere l'altezza desiderata del muro di sostegno.

    Finire il muro di sostegno montando la fila superiore di blocchi pieni. Per proteggerli puoi usare una colla speciale. Lasciare asciugare secondo le istruzioni del produttore.