Pilastro di cemento

Sotto una certa costruzione (per esempio, una casa) è prevista la disposizione della base di cemento. Le basi delle colonne sono le più economiche e facili da costruire. Più spesso su questi bassi edifici industriali e pubblici, edifici a un piano sono costruiti. Una serie di caratteristiche delle basi di supporto implicano alcune limitazioni nella loro applicazione, che non possono essere ignorate.

Cos'è una fondazione di colonne?

Questo tipo di base per una casa è costruito da un telaio di supporto dove i ponti portano il carico principale. I supporti sono montati attorno al perimetro sotto le pareti portanti. Si adattano alla prima reggia della casa. Di conseguenza, l'installazione dei ponti viene effettuata in luoghi di carico: negli angoli, all'incrocio delle pareti, sotto i soffitti e si estende per più di 2,5 metri di lunghezza.

Le dimensioni e la distanza tra i pilastri sono determinate dal calcolo, tenendo conto della categoria del materiale da costruzione, del tipo di costruzione degli elementi di supporto, della natura e della massa totale dell'edificio. La distanza media tra i supporti varia tra 1,5-2,5 m, il taglio interno dei prodotti rettangolari è 25-40 x 25-40 cm e il taglio rotondo è di 20-25 cm. L'altezza dell'elemento strutturale a terra sopra la fondazione non deve superare i 50 cm. il parametro per la parte situata sotto il terreno viene selezionato in base alla quantità di penetrazione.

Caratteristiche speciali

I supporti della base colonnare devono essere posizionati in modo tale che i pilastri poggino su uno strato di terra stabile e duraturo. Non è consentito posizionare pacchi di supporto su terreni morbidi di humus. La parte superiore del mazzo è fatta nello stesso piano orizzontale. Il grillage farà affidamento su di loro.

Quando si erigono edifici leggeri, non è necessario un grilletto. Invece, utilizzare travi di legno o di metallo. L'altezza delle punte dovrebbe essere posizionata ad almeno mezzo metro dal suolo. Ciò impedirà all'umidità di entrare nella casa.

Se si suppone che la colonna sia collegata a un palo, nella parte superiore della colonna viene realizzata una "coppa" o sono installati degli ancoraggi per fornire un attacco rigido del supporto e della struttura supportata.

Le caratteristiche della disposizione delle fondazioni supportate e la scelta del tipo di ponti sono determinate dal tipo di costruzione, dalla natura del terreno e da altri requisiti operativi. I deck sono disponibili in diverse dimensioni e sezioni. Ci sono supporti rettangolari, quadrati, rotondi.

I pilastri possono essere fatti di cemento (cemento armato), butobeton, materiale di blocco, pietrisco, mattoni. Secondo la tecnologia di produzione applicata, le basi sui ponti sono classificate in tipi quali:

  • monolitico durante lo scavo di fori, la cassaforma è montata e la soluzione concreta di grado non inferiore a M400 viene versata a strati;
  • prefabbricati, quando vengono utilizzati elementi pronti di blocchi, mattoni o pietre di una certa marca.
Schema della fondazione della colonna.

La profondità di posa determina alcuni tipi di basi di supporto:

  1. Fondazioni non interrate su pilastri, quando la suola si trova sul terreno o su un tappeto di sabbia. Tali fondamentali differiscono nel rapporto costo-efficacia dell'erezione, ma sono usati esclusivamente per la costruzione di edifici a un solo piano da materiali leggeri su suoli deboli e non opachi.
  2. Fondazioni sommerse, alla cui costruzione i pilastri sono posati ad una profondità pari o inferiore al punto di congelamento del terreno. Questo disegno è usato su terreni pesanti con argille o argille. Differisce nella più piccola redditività.
  3. Profondità superficiale, la cui profondità è di 0,5 - 0,7 parti della profondità dal punto di congelamento del suolo. La metà della fondazione è un monolite di una certa forma, e il secondo è un cuscino di sabbia e ghiaia. Adatto per la sedimentazione su terreni bassi e non argillosi.

In base alle caratteristiche del design, le basi vengono fornite con o senza una staffa di montaggio. Il rostver è collegato al palo e distribuisce il carico della massa totale della casa in modo uniforme sulla base. I raggi Splay impediscono i ponti inclinati a causa del movimento orizzontale del terreno. Tuttavia, questo elemento aumenta in modo significativo il costo di costruzione, aumenta il tempo della disposizione dello scantinato.

La maggior parte degli edifici non massicci sono costruiti su fondamenta di supporto senza grilletto. In questo caso, la prima reggia è montata direttamente sui ponti, sopra lo strato impermeabilizzante. Tuttavia, questo design è meno resistente agli spostamenti orizzontali del terreno e ai carichi di ribaltamento.

Opportunità di costruzione

La fattibilità della costruzione di fondamenta sui supporti avviene nei casi in cui:

  • durante il funzionamento dell'edificio, la pressione dei ponti sullo strato di terra è inferiore rispetto alla struttura del nastro
  • edifici eretti senza scantinati su pannelli, strutture in legno e strutture leggere;
  • i muri di mattoni sono costruiti con la profondità richiesta del supporto fino a due metri o un quarto di metro sotto il punto di congelamento del suolo;
  • è necessario evitare la distruzione del seminterrato a causa dell'aumento dei volumi del terreno alle basse temperature.

Tuttavia, ci sono casi in cui l'uso di basi supportate non è giustificato:

  1. A causa dell'instabilità dei ponti di supporto, la loro installazione su terreni mobili deboli e orizzontali non è raccomandata.
  2. Le basi sui ponti non sono adatte per la costruzione di pareti massicce di materiali pesanti: mattoni, cemento armato con uno spessore del blocco superiore a 51 cm.
  3. Non è necessario disporre la fondazione sui pilastri in luoghi con una forte differenza di altezza (da due metri).
Torna al sommario

costruzione

Il versamento delle colonne alla fondazione viene effettuato in modo aperto in più fasi. Nella prima fase viene eseguita la marcatura della posizione dei supporti sotto i blocchi di fondazione o monoliti. A tale scopo, vengono selezionati il ​​tipo, la forma, la dimensione e la profondità del mazzo di supporto. La costruzione dell'edificio secondo il disegno comporta l'introduzione nel documento di una distanza libera predeterminata tra i supporti.

Quando l'auto-marcatura in cantiere deve tenere conto del fatto che i pilastri devono essere posizionati da 1,5 a 2,5 metri l'uno dall'altro. Più distanza può portare a maggiori costi di costruzione a causa della necessità di costruire un grillage più potente. I supporti devono trovarsi in aree con carichi massimi - negli angoli, all'incrocio delle pareti, sotto il soffitto.

Nella seconda fase, viene svolto il lavoro a terra. Scavare buche sotto le macerie rettangolari, cemento, cemento, blocco o pali di mattoni. Se nella parte inferiore del palo dovresti avere una suola, allora quando scavi un buco, le sue dimensioni sono prese in considerazione. Per i supporti tubolari è necessario preparare i pozzetti. Sono perforati da trapani, trapani a mano o da giardino. Il pozzo dovrebbe essere realizzato con una sezione di 5-10 cm più grande del diametro del tubo di supporto.

Il terzo stadio è il concrezionamento dei pilastri. Spesso utilizzato come supporto monoliti rinforzati della sezione trasversale desiderata. Puoi costruire pilastri monolitici da solo. A tale scopo, nella fossa preparata viene depositato un cuscinetto di sabbia e ghiaia di 15-20 cm di altezza, mentre per la costruzione della parte aerea del supporto sopra le fosse si costruisce una cassaforma di tavole di legno secondo le dimensioni richieste dei pilastri. I pannelli di cassaforma e le pareti interne della fossa sono coperti con feltro o polietilene per garantire l'impermeabilità.

Quindi un telaio di rinforzo di aste con una sezione trasversale di 1-1,2 cm viene posizionato nel pozzo, le aste sono interconnesse da segmenti dello stesso rinforzo. È possibile utilizzare per questo scopo speciali cinghie di filo per maglieria. La distanza tra la rete di rinforzo e le pareti del supporto non deve essere inferiore a 3 cm. Ciò consentirà di riempire completamente il telaio con cemento.

L'altezza dello scheletro di rinforzo dipende dall'uso o dal rigetto della trave di rinforzo (grillage). Se è richiesta l'installazione di un elemento, la lunghezza del rinforzo dovrebbe salire sopra la base superiore del supporto. In caso contrario, lo scheletro di rinforzo si trova a 3 cm sotto la cassaforma, mentre i prigionieri di montaggio sono montati sulla parte superiore del palo per fissare il primo rivestimento.

I pali vengono colati con calcestruzzo normale del grado non inferiore a M-200.

Dopo il rinforzo vengono eseguiti supporti per calcestruzzo. A tale scopo viene utilizzato calcestruzzo pronto che non è inferiore al grado 200-300. Per l'auto-preparazione di miscele di calcestruzzo, la marca di cemento M400 è più adatta, miscelata con sabbia di 1-1,2 mm, ghiaia e acqua in un rapporto di 1: 3: 5: 0,4, rispettivamente. La miscela viene posta in strati, ciascuno dei quali viene accuratamente speronato con un vibratore.

Quando si costruisce una fondazione su supporti con una scarpa (espansione sotto), viene scavata una buca sotto forma di questa espansione, viene versato un tampone di sabbia e ghiaia, il cemento viene colato. Dopo il rinforzo, viene formata la cassaforma del pilastro. Quindi il lavoro di cui sopra viene ripetuto. Dopo che la miscela si è indurita, la cassaforma può essere rimossa, le pareti della colonna possono essere impermeabilizzate e riempite di nuovo e rattoppate con il terreno rimosso dalla fossa.

Se si utilizza la griglia, nell'ultima fase il suo dispositivo è montato su supporti. A tale scopo, una cassaforma sotto forma di grondaia per un fascio di tutti i ponti è montata orizzontalmente attorno al perimetro della futura base di fondazione. Un telaio fatto di rinforzo è incorporato all'interno della cassaforma ed è fissato sui rilasci dello scheletro di rinforzo dei pilastri. Il riempimento della malta cementizia viene effettuato in modo tale che la superficie della griglia si trovi sullo stesso piano orizzontale.

Durante la settimana, il calcestruzzo deve essere indurito e indurito, dopo di che viene rimossa la cassaforma.

conclusione

Le basi sui supporti sono caratterizzate da numerosi vantaggi. Si distinguono per affidabilità, efficienza, velocità di costruzione a causa della mancanza di necessità di lavoro aggiuntivo.

Tali basi possono essere installate su terreni ghiacciati. Tuttavia, non sono adatti per la costruzione di case massicce con scantinati.

Come riparare un palo di legno sul cemento

Come fissare un palo di legno sul cemento: cementare il palo e montarlo sulla base

Tutte le foto dall'articolo

Nel processo di esecuzione di vari lavori di costruzione, a volte è necessario montare un palo di legno su calcestruzzo. Di norma, questa operazione solleva molte domande per i principianti. In questo articolo capiremo come montare pali di legno sulla base di cemento in diversi modi.

Pilastro di legno montato su cemento

Informazioni generali

La necessità di installare pilastri di legno sul calcestruzzo può presentarsi in una varietà di situazioni, ad esempio quando si installano recinzioni, si costruiscono padiglioni e altre strutture in legno su una base di strisce.

A prima vista può sembrare che l'installazione di un palo di legno sul cemento sia molto difficile, tuttavia, in realtà, i professionisti hanno alcuni trucchi per far fronte a questa operazione senza alcuna difficoltà. Qui sotto puoi vedere di persona.

Installazione di un palo di legno su calcestruzzo

Prima di tutto, va detto che l'installazione di pilastri su calcestruzzo spesso significa operazioni diverse:

Di seguito è riportato uno sguardo dettagliato a ciascuno di essi.

Pilastro di cemento

Molti padroni di casa dei principianti dubitano che sia possibile utilizzare dei pali di legno, poiché un albero in cemento può marcire rapidamente. Infatti, se segui una determinata tecnologia, il supporto in legno può resistere a lungo.

Le istruzioni per eseguire questa operazione sono:

  • Il primo passo è eseguire il foro per la profondità del congelamento del terreno. In diverse aree, questa profondità può essere diversa, ma in media nel nostro paese è 1,2 M. Se si riduce la buca, allora c'è la probabilità di spingere la colonna a causa del sollevamento del terreno. È più facile scavare una buca con un trapano da giardino, ma se manca, puoi anche usare una pala convenzionale.
  • Successivamente, è necessario riempire il fondo del foro con macerie o ghiaia, ed è bene comprimerlo. Lo spessore dello strato dovrebbe essere di circa 15 cm.

Impregnazione del legname

  • Prima di cementare un palo di legno, è necessario trattare il legno con un composto protettivo. Attualmente, le impregnazioni speciali sono vendute in negozi specializzati che proteggono il legno dalla penetrazione di umidità, dall'esposizione a microrganismi e da altri fattori negativi.
  • Dopo la lavorazione, il palo deve essere installato nel foro e fissato con distanziali. Allo stesso tempo, la sua posizione dovrebbe essere controllata a livello di edificio per evitare una deviazione dall'orizzontale.
  • Quindi, riempire lo spazio nel foro con il cemento.
  • Il calcestruzzo sporgente deve essere levigato con una pendenza dal pilastro in modo che l'acqua non si accumuli vicino al legno.
  • Quindi il calcestruzzo deve essere coperto con una tela bagnata. Dovrebbe essere inumidito periodicamente durante la settimana. Questa procedura impedisce la rottura del calcestruzzo durante il processo di essiccazione.

Nella foto - trattamento congiunto con sigillante

  • Dopo che il calcestruzzo è completamente fissato, è necessario trattare il luogo della sua giunzione con il legno con un sigillante. Ciò impedirà all'umidità di entrare nello spazio comune che si formerà durante il processo di congelamento / scongelamento.

Suggerimento: La durabilità di una struttura in legno dipende in larga misura dal tipo di legno. Ad esempio, pino e larice hanno una buona resistenza all'umidità.

E il prezzo del pino è il più basso tra le altre specie.

Il processo di concreazione del pilastro è completato. Va notato che c'è un altro modo per installare un pilastro di legno nel terreno. Il suo significato sta nel fatto che una piccola colonna è concreta (figliastro concreta), a cui una barra o un ceppo di legno è attaccata alla superficie usando le cinghie metalliche.

Fissare il supporto con un figliastro concreto

Suggerimento: Prima di cementare, è consigliabile eseguire l'impermeabilizzazione.

Per fare questo, nel pozzo dovrebbe essere arrotolato nel tubo del materiale di copertura.

Inoltre, è possibile fissare in modo sicuro il supporto direttamente nel terreno senza eseguire il suo concreting.

Secondo questa tecnologia, il lavoro viene eseguito come segue:

  • Dopo aver trattato il supporto con una composizione antisettica, la sua sezione, che sarà nel terreno, è ricoperta di mastice bituminoso per legno e avvolto con uno strato di materiale di copertura.
  • Quindi il fondo del buco viene anche riempito con uno strato di macerie e ghiaia.
  • Successivamente, il supporto viene fissato con montanti in posizione verticale.
  • Successivamente, viene eseguito il riempimento e la raspatura del pozzo. Per fare questo, è necessario riempire lo spazio con pietre, mattoni rotti o grandi macerie. Ogni 30 centimetri le pietre devono essere compresse con rottami, cosparsi con uno strato di sabbia e poi versare acqua, migliorando così la qualità della compattazione.
  • Quando in cima al pozzo ci saranno circa 15-20 cm, lo spazio deve essere riempito di cemento. In questo caso, l'anello di cemento fornirà stabilità al supporto ed eviterà la sua distorsione.

Fissaggio per supporto in legno

Montaggio in cemento

L'installazione di pali di legno su una base di cemento può avvenire in diversi modi.

  • Con l'aiuto di un fissaggio speciale montato in calcestruzzo - in questo caso, nel processo di colata, viene inserito un dispositivo nel calcestruzzo, che è un perno, al termine del quale vi è un fissaggio a forma di U. Quando si installa un legname viene inserito tra le due "code" del dispositivo ed è fissato con bulloni o viti. Va notato che il supporto a forma di U deve corrispondere alla sezione trasversale del raggio in modo che si sposti nello spazio. Lo svantaggio di questo metodo è che può essere utilizzato solo quando si versa cemento e solo il legno può essere installato come supporto.

Un esempio di fissaggio del raggio

Con l'aiuto del rinforzo, se non fosse disponibile una chiusura speciale, è possibile utilizzare il rinforzo, che viene inserito nel calcestruzzo in modo che il perno si innalzi sopra la superficie di circa 20 cm. Quando si monta il supporto, viene praticato un foro alla sua estremità, il cui diametro corrisponde al perno. Prima di montare il supporto, è necessario posare una guarnizione impermeabilizzante sul calcestruzzo.

Di norma, con questo metodo di installazione, vengono utilizzate le imbracature inferiore e superiore, combinando tutti i supporti in un'unica struttura. Pertanto, questa opzione viene solitamente utilizzata nella costruzione dei propri pergolati e di altre strutture sulla base delle strisce.

La base per l'installazione del supporto

  • Con l'aiuto di una scatola con una piattaforma, questo metodo viene utilizzato nei casi in cui si ha a che fare con il calcestruzzo congelato. Il principio si basa sul fatto che un legno o un tronco è inserito in una scatola speciale, a cui una piattaforma con fori è saldata dal fondo. Di conseguenza, la scatola con il palo viene fissata sulla superficie del calcestruzzo con l'aiuto di tasselli.

Qui, forse, tutte le informazioni su come montare un pilastro di legno sul cemento.

conclusione

Come abbiamo scoperto, fissare un palo di legno su una base di cemento non è davvero difficile. L'unica cosa è attenersi strettamente alla tecnologia di cui sopra in modo che il supporto non sia solo fissato in modo sicuro, ma anche protetto dall'esposizione ambientale. Ciò consentirà alla costruzione di durare per molti anni.

È possibile ottenere ulteriori informazioni utili su questo argomento dal video in questo articolo.

Fissare un palo di legno al cemento

Il materiale da costruzione in legno, nonostante la fragilità, è costantemente utilizzato negli edifici. È usato come base per recinzioni, design di estensioni, come parte della fondazione. Durante il lavoro periodicamente, l'albero deve essere collegato al calcestruzzo. Immediatamente sorgono molte domande: come installare pali di legno, come prolungarne la durata? Le risposte a loro richiedono una formazione.

Informazioni generali

A prima vista, la situazione si presenta difficile, ma ci sono trucchi che aiutano a far fronte al lavoro senza particolari difficoltà. Prima di procedere con l'installazione, vale la pena scegliere da quale albero verrà la futura base e elaborarla attentamente. La lavorazione del legno è un processo importante, perché sotto l'influenza dell'ambiente si deteriora.

La lavorazione viene eseguita sul palo preparato. Il supporto è diviso in due parti, ognuna delle quali viene trattata con una diversa preparazione chimica. La parte sottoterra è più suscettibile all'umidità, viene trattata due volte con soluzioni a base di bitume, mantenendo un intervallo di 24 ore. La seconda parte del pilastro è solitamente rivestita con vernice, proteggendo il legno da vento, sole e umidità.

È importante! Prima della lavorazione, il legno deve essere asciugato e un'accurata lucidatura aiuterà a salvare l'impregnazione del bitume.

Metodi di montaggio

Dopo aver completato i lavori preparatori, procedere all'installazione. Contrassegniamo e prepariamo un posto per supporti. Le opzioni di montaggio per i pilastri sono determinate dal design e dalla natura del lavoro. Sotto l'installazione capire il supporto di calcestruzzo o il fissaggio su calcestruzzo. Ci sono modi principali:

  • concrezionamento universale della base;
  • uso di figliastro concreto;
  • installazione su calcestruzzo;
  • uso del telaio;
  • composto speciale;
  • parco giochi con una scatola.

Versatile modo - concreting

L'installazione di pali di legno con l'aiuto del calcestruzzo è adatta per terreni con umidità non elevata. Il metodo di installazione prevede la preparazione preliminare di pozzi sotto la base, l'installazione di pilastri in essi e il riempimento dello spazio rimanente con calcestruzzo.

Per aumentare l'efficienza quando si scavano i fori, il terreno viene irrigato con acqua, il terreno diventa morbido e facile da trattare. Se l'altezza dei pilastri è di 1,5 m, la profondità per le fosse è di 0,5 m, per quelli più alti la profondità è aumentata a 0,8 m La profondità della colonna è pari a 1/3 della sua lunghezza.

Con un livello elevato di acque sotterranee, i supporti si approfondiscono al di sotto del livello di congelamento del suolo e il fondo dei fori è coperto da uno strato di macerie fino a 15-20 cm, che funge da drenaggio. Il fondo del supporto è avvolto con feltro di copertura, bruciato, trattato con resina per una maggiore protezione del legno.

Dopo l'allenamento, procedere ai fori di manomissione. Fori pieni di macerie, pezzi di mattoni, mescolati con il terreno, ben stampati. Alla cima del buco lasciamo 15-20 cm, e lo spazio vuoto è pieno di cemento. Dopo che la malta si è asciugata, il pilastro si manterrà stretto e non si piegherà sotto il carico. Il giunto di calcestruzzo e legno viene trattato con sigillante, che impedisce l'ingresso di umidità tra di loro.

Figliastro concreto

Il secondo modo per installare un pilastro di legno è quello di usare un figliastro concreto. L'essenza della procedura di getto è di non usare l'intero ritardo, ma una piccola colonna. La sequenza della procedura è la seguente:

  • prima di installare il supporto viene trattato con un antisettico, una parte del figliastro, che sarà nel terreno, coprire con bitume e avvolgere con feltro di copertura;
  • le macerie sono ammucchiate sul fondo della fossa;
  • montanti di fissaggio verticali;
  • Assicurati di coprire il palo di legno con macerie, ghiaia e compattalo bene. Aumentare la densità del riempimento aiuterà l'intervallo di velocità dell'otturatore (ogni 30 cm), aggiungendo sabbia e acqua;
  • 15-20 cm nella parte superiore del foro sono riempiti con una soluzione di cemento, che fornisce stabilità.

Dopo che il cemento si è indurito, è necessario fissare il registro con il filo per i piccoli post.

Base di cemento

L'installazione di un supporto in legno con una base in cemento è facile da eseguire in diversi modi:

  • Attacco speciale montato in calcestruzzo. Per fissaggio speciale si intende un perno con una chiusura speciale sotto forma di una lettera P alla sua estremità. La sezione trasversale del legno corrisponde necessariamente alle dimensioni di montaggio in modo che l'albero possa facilmente adattarsi all'apparecchio. Il legno inserito è fissato con viti, bulloni. Il metodo ha il suo meno - solo il legno viene usato come supporto di legno.
  • Raccordi. In assenza di un composto appositamente preparato, viene utilizzato il rinforzo ordinario. Il perno di ferro inserito nel calcestruzzo deve sporgere di 20-25 cm sopra la superficie, mentre sul supporto corrisponde un diametro corrispondente al diametro del rinforzo. Una guarnizione viene applicata al calcestruzzo per proteggere la struttura dalla penetrazione dell'acqua. La dimensione della guarnizione è più piccola del supporto in legno. Le giunture tra i pilastri e il calcestruzzo sono coperte con malta. Se necessario, la reggia superiore e inferiore aiuterà a collegare tutti i pilastri in una struttura comune. Questa opzione viene spesso utilizzata su una base di strisce.
  • Una scatola con una piattaforma viene utilizzata per il cemento congelato. Il materiale di legno viene inserito in una scatola appositamente realizzata, sulla quale la piattaforma viene saldata sul fondo. I tasselli sono avvitati nei fori sulla piattaforma, con i quali la scatola è attaccata al calcestruzzo.

Fissare l'albero sul cemento non è difficile se si osservano tutte le tecnologie. È necessario prestare attenzione non solo alla fissazione affidabile del materiale, ma anche al minimo impatto sull'ambiente dell'albero. Quindi i supporti in legno ti serviranno per molti anni.

Alcuni semplici modi per assemblare pali di legno e prezzi per i materiali

La recinzione è una delle parti più importanti dell'ensemble architettonico sul sito della tua casa. C'è un enorme numero di tipi diversi di recinti, ma uno dei più belli e semplici allo stesso tempo è una staccionata di legno.

Albero per siepe

Quando si installa una recinzione di questo tipo, vale la pena di prestare molta attenzione ai suoi supporti. Oggi vedremo come realizzare, installare e gestire in modo efficiente i pali di legno con le tue mani.

Prima di tutto, dovresti scegliere il materiale da cui vuoi costruire la tua recinzione. Si crede che il più affidabile e duraturo sia il larice. Anche una grande opzione per loro è pino o quercia. La cosa più importante che devi ricordare quando installi i suoi supporti è necessaria la pre-elaborazione.

Prima o poi, un recinto di legno può cominciare a marcire e deteriorarsi, quindi la lavorazione del legno è un processo necessario per costruire recinti. Il pezzo deve essere diviso in due parti, ognuna delle quali sarà trattata con un diverso agente chimico protettivo. Iniziamo con l'elaborazione di quella parte del palo di legno, che sarà sempre nel terreno. È più suscettibile alla costante influenza dell'umidità, pertanto richiede l'uso di impregnazione appositamente preparata a base di bitume. Si consiglia di impregnare il legno con bitume due volte, con un intervallo di 24 ore. Ricordare che prima di trattare direttamente gli spazi vuoti, devono essere asciugati in modo che l'umidità all'interno di ciascuno non sia superiore al 15%. E per salvare l'impregnazione del bitume, dovresti lucidare accuratamente e accuratamente la superficie degli spazi vuoti.

Foto. Lavoriamo i pali

Nella foto si può vedere che l'impregnazione del bitume è nera, quindi la superficie del post dovrebbe essere elaborata, che sarà sicuramente nascosta nel terreno. Se non hai una tale impregnazione, puoi tranquillamente usare una fiamma ossidrica per l'elaborazione.

Suggerimento: Per rallentare il processo di decadimento in futuro, non dimenticare di sbarazzarti dell'erba e delle erbe infestanti, che contribuiscono all'emergere di umidità e umidità.

La parte superiore della colonna viene solitamente trattata con una vernice speciale, che nella sua composizione contiene un assorbitore di raggi ultravioletti. Gli esperti consigliano di utilizzare la vernice AVIS Timbercoat, che ha un alto livello di protezione del legno dal vento, dall'umidità e dall'umidità.

Installazione di supporti

Procediamo direttamente all'installazione di pilastri di legno e vedrai da te che è molto facile fare una staccionata di legno con le tue mani. Per prima cosa devi segnare lo spazio per i pilastri. Utilizzare pioli, cavo e metro a nastro.

In primo luogo, determinare la posizione per il supporto d'angolo, in questo luogo, guidare in un piolo e misurare la lunghezza della corsa in linea retta. L'optimum è di 2-2,5 metri, quindi la recinzione apparirà esattamente e non si piegherà sulla sua stessa gravità. Inoltre, al fine di stabilire le basi, per ognuno di loro scavare un buco per la profondità del suolo di congelamento - questo è di circa 1,5 metri.

È importante! I pilastri di legno sono montati nel terreno non meno di 1/3 della loro altezza, soprattutto perché non possano essere allentati dal vento o dagli urti. Le stesse buche non dovrebbero essere molto larghe, ci sono abbastanza buchi di 20 centimetri più larghi del pilastro stesso.

Tamping e versando pozzi

Il fondo di ogni fossa viene riempito con leggera ghiaia o macerie e solo allora viene installato un post preparato e lavorato. Se sai che il livello di umidità nella tua zona è fuori scala, allora oltre al trattamento chimico dei pali di legno, devi arrotolarlo con un pezzo di materiale per tetti, proteggendo così il legno. Quando si installa il palo, viene controllato dal livello dell'acqua e fissato con montanti.

La fase successiva di montare le basi con le proprie mani è lo stadio del riempimento e dei fori di manomissione. I box, dove stanno i supporti, dovrai addormentarti con grosse macerie, mattoni rotti, pietre mescolate al terreno. In ogni buca, tutto deve essere ben compresso con un piede di porco, coperto di sabbia e versato con acqua - quindi, la pigiatura sarà più veloce. In cima alla fossa dovrebbe essere uno spazio vuoto, circa 20 cm, dove viene versata la soluzione di cemento.

Un'altra opzione di montaggio

C'è un altro modo per installare i pali di legno. Richiede la preparazione di ancore metalliche concretizzate nel terreno. Più chiaramente puoi guardare la foto.

Post ancora

Grazie a questa versione dell'installazione di supporti nel terreno, è possibile evitare il contatto dell'albero con il terreno e l'umidità, quindi evitare che marcisca precocemente. Con l'aiuto di un trapano nel terreno, è necessario creare un foro fino a 100 cm di profondità, quindi inserire un tubo pre-laminato di stagno o materiale di copertura in questo pozzetto. Tale tubo sarà una cassaforma per il futuro fondamento per il tuo recinto di legno e pilastri per esso.

Il processo di installazione dei supporti

La prossima mossa è di fare un buco nel tubo con cemento: cemento + ghiaia + sabbia; non dimenticare di sollevare leggermente il tubo in modo che un plateau si formi sotto di esso (la soluzione si diffonderà lungo il fondo del pozzo e si formerà una suola sul fondo del pilastro di legno). La suola è necessaria per interferire con le forze del gelo che sollevano i pilastri dal suolo.

Successivamente, inserire un ancoraggio zincato nel tubo e riempire il tubo verso l'alto con cemento. L'ancoraggio deve sporgere di 3 cm dalla cassaforma stessa e non rasentare il calcestruzzo. Lo stesso calcestruzzo dovrebbe indurirsi per un giorno con una corretta esecuzione del lavoro.

Supporti dello schema di installazione per la recinzione

Pali di legno impostati dopo 3 giorni con un cacciavite attraverso i fori predisposti. Al momento è possibile conoscere i prezzi delle tavole di legno, barre e pilastri che sono necessari per la vostra recinzione.

Come pilastro concreto: preparazione per l'installazione e metodi. Concreting parziale e completo

I pilastri in cemento sono uno dei modi più affidabili per rafforzare i supporti verticali. Il più delle volte viene effettuato con la produzione indipendente di siepi, tuttavia, potrebbe anche essere necessario per il montaggio di strutture su elementi portanti verticali: balconi di campagna, terrazze rialzate, passerelle, ecc.

Nel nostro articolo descriveremo in dettaglio il metodo di installazione dei supporti con il loro successivo fissaggio nel terreno. Cercheremo di prestare particolare attenzione a quelle sfumature che hanno un impatto diretto sulla durabilità della struttura.

Installazione della struttura portante con fissaggio nel terreno mediante malta cementizia

Preparazione per l'installazione

Prima di installare i pilastri e fissarli con malta cementizia, è necessario preparare i nidi e le parti stesse.

L'istruzione sarà la seguente:

  • Inizialmente applichiamo la marcatura sul terreno. Il modo più comodo per farlo è quello di utilizzare un laser range finder, ma se necessario, è possibile far fronte a un metro a nastro, e persino un cavo con nodi imposti attraverso ogni metro - tutto dipende dalla precisione richiesta.
  • Nei punti contrassegnati iniziamo a scavare buche. È meglio farlo con l'aiuto di una pala, rimuovendo il terreno dalle profondità della lumaca - un dispositivo speciale da un pezzo di tubo d'acciaio.
  • Tuttavia, questo metodo è piuttosto laborioso, perché molto spesso i fori per i supporti non scavano, ma vengono perforati. Il lavoro viene eseguito con l'aiuto di un trapano manuale o con l'aiuto di un trapano elettrico a terra.

Foto di trapani a mano di diametro diverso

Fai attenzione! Piccoli fori di diametro fisso per colonne sottili possono essere realizzati usando vecchie viti da ghiaccio da pesca di costruzione a coclea. Ovviamente, le lame dovranno essere cambiate dopo, ma se non lo esagerate, lo strumento non ne risentirà.

  • Selezioniamo la profondità del foro in modo tale che il pilastro sia fissato saldamente. Per quanto riguarda il diametro, dovrebbe essere circa 70-100 mm più grande del diametro del supporto stesso - quindi sarà molto più conveniente impilare la soluzione nello spazio risultante.
  • Se c'è una necessità, quindi attorno al perimetro del buco assembliamo la cassaforma delle tavole.

Inoltre, non dimenticare la protezione di parte della struttura, che sarà sotterranea, dalla corrosione e dalla decomposizione:

  • Impregniamo pali di legno con olio motore usato e lo processiamo con antisettici. In alcuni casi è consigliabile avvolgere la parte inferiore del supporto con feltro per tetti.

"Vetro" di ruberoid

  • I prodotti metallici sono rivestiti con vernice anticorrosione, che impedisce la formazione e la diffusione della ruggine. Ovviamente, il prezzo della composizione qualitativa sarà considerevole, ma in futuro risparmieremo sulla sostituzione dei supporti.

Metodo di risoluzione

Concreting parziale

Montandolo da soli, il fissaggio con malta cementizia può essere eseguito parzialmente o completamente.

Nel primo caso, agiamo in questo modo:

  • Supporto fissato esattamente al centro del foro.
  • Allineare verticalmente il prodotto e inserirlo nel fondo della fossa in modo che l'estremità inferiore sia profonda circa 40-50 cm.
  • Nella parte inferiore del nido ci addormentiamo ghiaia grossolana, che viene poi compattata.
  • Prepariamo una soluzione: per 1 parte di cemento M400 prendiamo 3 parti di sabbia e 5-6 parti di ghiaia. Il materiale deve essere sufficientemente fluido per adattarsi facilmente allo spazio tra le pareti del pozzo e il pilastro.

Spazzamento in basso

  • Riempire la struttura fino a quando il calcestruzzo liquido smette di filtrare nella ghiaia.

Questa tecnica viene applicata quando la colonna non è influenzata da carichi pesanti. Naturalmente, l'affidabilità dell'installazione sarà relativamente bassa, ma in tal caso la quantità di capitale investito nel lavoro può essere ridotta, e in modo abbastanza significativo.

Concremento completo

Si ottiene una costruzione molto più affidabile quando la colonna è completamente cementata.

Tuttavia, il costo del lavoro qui sarà significativamente più alto:

  • Nella parte inferiore del foro per il supporto versiamo una miscela di sabbia e ghiaia con uno strato di circa 15-20 cm. Usando il pala, prendiamo il cuscino, irroriamo gradualmente il materiale e inumidiamo la sabbia per aumentarne la densità.

Fai attenzione! Lo spessore della lettiera deve essere preso in considerazione durante la perforazione del nido per installare un poro.

  • Nel foro impostare il palo, allinearlo verticalmente e fissare bretelle o puntoni di legno.
  • Preparare la soluzione utilizzando le stesse proporzioni della versione precedente.
  • Riempiamo il buco con strati di 20-25 cm. Ogni strato di calcestruzzo viene montato con una barra di acciaio, compattando il materiale e rimuovendo l'aria in eccesso.
  • Riempire il nido con calcestruzzo fino al livello desiderato, quindi levigare accuratamente la superficie attorno al supporto.

Fai attenzione! Per aumentare la resistenza, è possibile posare diversi grossi sassi o frammenti di rinforzo di spessore negli strati inferiori della soluzione. Non fa male!

Operazioni finali

Regolazione della posizione del pilastro per livello

Affinché il supporto installato rimanga a lungo, è necessario garantire una cura adeguata subito dopo aver versato la malta:

  • Per evitare l'essiccazione del cemento e la sua idratazione incompleta, chiudiamo la base della colonna con polietilene.
  • Ogni tre o quattro giorni controlliamo le condizioni della superficie. Se compaiono polvere o piccole crepe, inumidiamo ulteriormente il cemento.
  • Eseguiamo lo stripping dopo tre o quattro settimane, ma i pali possono essere utilizzati anche per il montaggio di elementi non pesanti della recinzione dopo 10 giorni.

Fai attenzione! È possibile applicare questa tecnologia solo a temperature positive di aria e suolo. Già a +5 0 С e sotto, il calcestruzzo si fissa e si indurisce molto lentamente, in modo che il processo di polimerizzazione proceda secondo uno scenario imprevedibile.

Dopo che il cemento è stato completamente polimerizzato, togliamo le bretelle e le traverse di legno, e poi procediamo ad altri lavori pianificati: mettiamo teste di cemento sui pali, fissiamo le sezioni di recinzione, installiamo le travi di sostegno per assemblare il terrazzo, ecc.

conclusione

I pilastri metallici in cemento, le barre di supporto in legno e le pile in cemento armato installate nel terreno consentono di fissare in modo affidabile questi elementi strutturali. L'uso di malte cementizie con riempitivo in macadam, ovviamente, aumenta il costo di questo evento, ma l'affidabilità dell'installazione sarà molto più elevata rispetto a quando si guida un supporto nel terreno o si riempie il terreno con l'aggiunta di sabbia e ghiaia.

Nonostante la semplicità della tecnica, prima di iniziare a lavorare, ti consigliamo comunque di guardare il video in questo articolo per capire la sequenza delle operazioni di base.

Come pali di cemento per il recinto con le proprie mani

È necessario affrontare la concrezione dei pilastri in modo responsabile, perché l'affidabilità e la durata del servizio dell'intero recinto dipendono da esso.

Come installare i supporti di aspirazione, quali materiali è meglio scegliere? Considerare i punti principali della costruzione della recinzione.

Perché il supporto di recinzione concretizzato?

  • I pilastri non si allentano nel terreno. Se i pilastri non sono concreti, quando si alza il livello delle acque sotterranee, semplicemente non possono resistere al carico e cadere.
  • La protezione anticorrosione viene eseguita.
  • È possibile estendere il tempo di funzionamento.

Meno - se i pilastri si sono concretizzati, alla fine iniziano a sporgere dal terreno a causa delle precipitazioni. Tale situazione si verifica quando la falda acquifera è vicina al terreno, che spinge i supporti con una base di cemento dalla copertura del terreno. C'è anche la possibilità di crepe nel cemento.

La base del nastro - una delle più affidabili

Come preparare un cantiere?

Prendi i seguenti materiali:

  • pala, rottami, betoniera;
  • raccordi;
  • trapano;
  • cemento, pietrisco, sabbia;
  • copertura;
  • livello, a piombo, metro a nastro;
  • cordone di teodolite;
  • tes per cassaforma;
  • carriola;
  • sacchetti di plastica

Innanzitutto è necessario preparare la superficie e solo dopo aver installato il supporto per la recinzione. La pala taglia i rizomi, il tappeto erboso, in modo che non ci siano ostacoli durante la perforazione. La dimensione del pozzo può variare in base al diametro del trapano. Impostalo il più profondo possibile. La terra dalle buche si estrae immediatamente, in modo che non interferisca con i lavori di costruzione.

Praticare il terreno fino alla profondità di penetrazione del gelo (circa 1,5 m), quindi installare l'espansore sull'aratro e sistemare l'espansione dell'ancora nella parte inferiore del foro. A causa di questo, le gelate invernali non influenzeranno la posizione dei pilastri, rimarranno sul posto.

Quali sono i posti per la recinzione da scegliere?

I criteri principali nella selezione non sono solo le caratteristiche esterne, ma anche tecniche, così come i metodi di montaggio, che includono elementi aggiuntivi.

  • Da un albero - di breve durata. Servirà in media 10 anni. Se si sofferma su questa opzione, trattare i supporti con preparati antisettici o soluzione di solfato di rame. Questo prolungherà la durata del servizio.
  • Le colonne di Asbotsementnye sono caratterizzate da praticità, facilità di installazione, prezzo ragionevole. Sarà adatto per i siti di campagna o il territorio economico. Lo svantaggio è il vuoto del tubo. Quando piove, l'acqua si accumula all'interno e durante il gelo il tubo può scoppiare. I ritardi alla base sono attaccati duramente.
  • I pali di metallo sono i più pratici e popolari. Pro: facile installazione, affidabilità, può essere utilizzato per tutti i tipi di recinzioni, avere una lunga durata.
  • Di cemento I prodotti finiti sono costosi, spesso realizzati in modo indipendente, in quanto ciò non richiede grandi investimenti. Sono usati spesso, ma richiedono le abilità per versare qualitativamente la struttura la prima volta.
  • I pilastri in mattoni sono il miglior materiale decorativo. Sono costosi da lavorare con loro. È necessaria la posa delle fondamenta, sono necessari legatura reciproca, elaborazione decorativa e metodi profilattici, ma l'aspetto è attraente.

Cosa sono e come installare le pile di viti per la recinzione - leggi questo articolo.

Su questo, se è necessario alle colonne concrete per una recinzione da una pavimentazione professionale, è in dettaglio indicato qui.

Se sei interessato a come costruire i pali di legno per il recinto con le tue mani, leggi questo articolo.

Scegliere il tipo di posto giusto

Segui questi suggerimenti quando scegli i supporti:

  • Per le recinzioni di corrugato si adattano quei supporti che sono in grado di resistere in modo affidabile nel terreno e senza problemi per mantenere la struttura. Il peso di una tale recinzione è piccolo, quindi puoi persino usare colonne di legno. Anche se l'opzione migliore - tipi di cemento, così come metallo e mattoni. Per rendere la struttura più resistente, utilizzare angoli di ferro come una cornice lungo la recinzione.
  • Stai pianificando di installare una rete di compensazione? Acquista pilastri di ferro di piccolo diametro. Questa opzione non sarà costosa. Scava profondamente in modo che la rete nello stato teso non pieghi il supporto. Nell'angolo, posizionare un palo in cemento armato.
  • Per una recinzione di mattoni, prendi i pilastri di mattoni, cemento di adeguata medicazione e con base di fondazione di alta qualità. Le opzioni rimanenti non saranno in grado di sopportare un grande carico e rovinare l'aspetto generale.
  • Per strutture in calcestruzzo: pilastri in cemento, metallo (largo diametro).

Supporti metallici: l'opzione più pratica

Che tipo di calcestruzzo da scegliere

Un palo di legno non ha bisogno di essere colato di cemento, come se il legno fosse danneggiato, sarebbe semplicemente impossibile sostituire il palo. Dovremo rompere il cemento e ricominciare il processo. È meglio montare acciaio o vetro di amianto, questo permetterà in futuro di sostituire il legname. Ma per un supporto di metallo, utilizzare le formulazioni di cemento.

Il riempimento di supporti avviene di questi tipi:

  • Economico è il tipo di punto che concreziona.
  • La variante del concreting parziale è usata per riempire lo strato superiore della terra. Lo svantaggio è la deformazione del supporto dovuta all'influenza delle basse temperature sul terreno. Il design è indebolito.
  • Montare la base del nastro è un metodo costoso ma affidabile.
  • Con un tipo secco, c'è una probabilità di oscillazione dei pilastri durante il vento, questo li indebolisce.

Lo schema di calcestruzzo per recinzione di cartone ondulato

La fase preparatoria dei pilastri in cemento

Misura la futura scherma. In base alla sua lunghezza, calcolare il numero di supporti. Se utilizzato come recinzione in ardesia (piatta, ondulata) tra i montanti, è necessario rispettare una distanza inferiore a 2 m.Se si tratta di un pavimento professionale, 2 m è sufficiente.Per le strutture leggere (collegamento a catena) lo spazio sarà di 3 mo più.

Il prossimo passo è il markup. Misurare l'area in cui verrà montato il recinto. La sua lunghezza è divisa per la lunghezza delle sezioni di recinzione e 1 è aggiunto - questo sarà il numero di colonne. Hai ricevuto un numero non intero? Riduci la durata. Ad esempio, la larghezza è di 10 m, il materiale è profilato, tra le sezioni è di 2,5 M. Il calcolo è il seguente: 10 / 2,5 + 1 = 5 pilastri.

La loro lunghezza di solito non corrisponde alla marcatura delle sezioni, quindi il numero di supporti fluttuerà. Il cancello d'ingresso standard è di circa 3 m, e il cancello è di 1 m.

Ora procedere alla perforazione o allo scavo delle rientranze per l'installazione della colonna. Se il sito si trova in una zona umida, caratterizzata da forti gelate, scartare la forma di calcestruzzo parziale. Sostituire con il montaggio del nastro.

Processo di riempimento parziale

Puoi perforare i buchi con una coclea mobile o usare una pala della fanteria (zappa). Il foro dovrebbe essere 2 volte il diametro del supporto e giacciono ad una profondità di oltre 1/3 dell'intera altezza della struttura principale. Quindi, se l'altezza è di 2 m, la profondità della fossa è di 1,2 m.

Inserire un pilastro direttamente nel foro scavato, utilizzare un livello o un filo a piombo per il controllo, riempirlo con la metà di esso con terra e comprimerlo. Quindi versare la composizione concreta. Nella parte superiore, installare un cappuccio, in modo che durante la pioggia l'acqua non entri e non distrugga la struttura.

Metodo di montaggio punto

Il pozzo sta scavando nello stesso modo del precedente. Coprire il fondo con uno strato di macerie. Saldare il tallone su un lato del palo per aumentarne la stabilità. Come supporto, può esserci un foglio di tipo piatto, con un diametro più largo dei pilastri o un reticolo di barre d'armatura.

Ad alta umidità del sito, la base della colonna deve essere sigillata (ad esempio, feltro per tetti). Girare il ruberoid nell'anello, la cui dimensione è maggiore della profondità del pozzo di 18-20 cm, in modo che l'acqua non cada nel calcestruzzo durante il versamento. Chiudere un bordo nel "bicchiere" con un sacchetto di plastica, isolare con del nastro adesivo. Posizionare la struttura nella fossa e procedere secondo lo schema di montaggio del pilastro usuale.

Il video mostra questo tipo di calcestruzzo in modo più dettagliato:

Come montare un nastro per palo?

Utilizzare le seguenti istruzioni:

  1. È necessario scavare fori per pilastri e una trincea (40 cm di profondità, 15-40 cm di larghezza) lungo l'intero perimetro in cui verrà montato il disegno della recinzione. Installare una recinzione di ardesia o di cartone ondulato? La larghezza del fossato sarà piccola e per una struttura in mattoni sarà molto più ampia. Non è necessario immergere profondamente il supporto principale, perché grazie al fondotinta, il vento e il peso non danneggiano e non scuotono la struttura.
  2. La cassaforma è necessaria, nella parte inferiore del fossato e dei fori sotto i pilastri, riempire il cuscino (usare la pietra frantumata, sabbia, ecc.) Di 10 cm Ogni 50 cm, guidare in barre d'acciaio (nell'ordine degli scacchi). Selezionare la lunghezza in modo che siano stabili dopo l'immersione nel fossato e le loro estremità superiori non siano visibili dopo il getto di calcestruzzo. Impostare esattamente i pilastri.
  3. Sul cuscino, posizionare la struttura metallica sotto forma di 2 aste parallele con ponti (20 cm). Il contatto dei ponticelli con il polo principale deve essere saldato a punti o avvolto con filo. Posizionare il secondo telaio perpendicolare alle barre di 20 cm più in alto.
  4. Versa il cemento. Si scopre una base a più strati per un pilastro, che è stato progettato anche per un grande peso del recinto.

Nel video: come fondere le strisce di cemento per la recinzione:

Qual è l'essenza del calcestruzzo secco?

Praticare un foro, creare un "vetro" ruberoide senza un fondo isolato. Metti questo tipo di cilindro nella fossa, quindi immergi il palo, il tallone è rivolto verso il basso. Allineare con un livello, versare sabbia, pietrisco o altro materiale tra la struttura di supporto e il "vetro", versando periodicamente acqua per rendere lo strato più compatto.

Nozioni di base sull'installazione del pilastro

Per il montaggio di pilastri per la recinzione, è preferibile utilizzare tipi di macine di granito resistenti al gelo e sia per addormentarsi nel foro praticato, sia per aggiungere alla base di cemento. Quindi è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  1. Versare macerie sul fondo, tamp. Successivamente, versare il buco con acqua e installare il pilastro nel foro. È auspicabile avere un assistente, in modo che si possa tenere un supporto e monitorare la verticalità, e il secondo inonda la soluzione. L'acqua per versare sopra le fosse è necessaria in modo che l'umidità dal cemento non lasci terra, altrimenti si formerebbe una base sottile e fragile.
  2. Andrà bene se hai una betoniera. Ciò faciliterà enormemente il lavoro. Puoi aggiungere immediatamente una pietra schiacciata. In assenza di tale attrezzatura, versare malta concreta e pietrisco in piccoli strati.
  3. La fase successiva consiste nel fissare il pilastro in una posizione uniforme su tutti i lati con puntelli per un po 'fino a quando il materiale "afferra". È possibile continuare l'installazione diretta della rete di aspirazione dopo 4 giorni. Non vedo l'ora di terminare l'installazione velocemente? Compra un additivo, il cosiddetto calcestruzzo ad indurimento rapido. Nella parte superiore dei supporti mettere i tappi - saldare o indossare tappi di plastica.
  4. Usa un ruberoid. Quando la malta viene versata, il tubo ruberoide spingerà l'umidità di raccolta sulla superficie. Ciò proteggerà completamente il calcestruzzo dalla deformazione. Il fondo dell'imbuto può essere un secchio senza fondo, e il cemento periodicamente frusta i bastoncini.
  5. La soluzione non dovrebbe raggiungere il bordo superiore della fossa. In calcestruzzo fresco non congelato, inserire diverse barre d'armatura di lunghezza inferiore ai pilastri principali. Per limitare l'altezza del supporto, allungare la corda lungo la recinzione. Misura quanto spazio ci sia dalla corda alla scatola di legno, che si trova nel mezzo della fossa. Segna la larghezza sul tubo di cemento in amianto. Conta dall'alto.
  6. Praticare un foro passante, quindi è necessario installare un perno di barre di acciaio. Infila il tubo sopra la gabbia di rinforzo, sbirciando fuori dal buco. Con l'aiuto del perno del re, il tubo verrà tenuto sospeso e poggerà sulla cassaforma.
  7. Allinea tutti i pilastri. Questo può essere fatto usando un livello di bolla. Fissare la loro posizione con puntoni, concrezionare la parte superiore del pozzo. Nella fase finale del casting, rimuovi il perno del re.

Opzioni di concretizzazione

  1. Concretizzato nel primo pilastro d'angolo o supporto vicino al cancello. Inserirlo nel pozzetto finito in posizione verticale, riempire la cavità con una soluzione concreta. Dopo aver pressato il materiale, versare un po 'di più verso l'alto, installando ulteriori morsetti che aiuteranno a mantenere i pilastri esattamente fino a quando la massa di cemento si indurisce.
  2. Metti il ​​supporto nel buco con le pietre in posizione verticale. Versare la composizione in calcestruzzo, controllando costantemente la verticalità. Le parentesi graffe aggiuntive non sono necessarie e è necessario comprimerle con cura. Se lavori senza un assistente, usa un paio di livelli, collegandoli su e giù per il pilastro. Riempi la prima e l'ultima colonna. Quindi, con l'aiuto di una corda, allungare un punto di riferimento tra di loro, che si attaccherà durante l'intero processo di lavoro.

Come puoi vedere, con le tue mani puoi anche costruire una grande recinzione. Le tecnologie non sono complicate, ma richiedono cura e accuratezza. Segui tutti i suggerimenti, e il recinto ti servirà per molti anni, e non dovrai preoccuparti che in caso di pioggia la struttura semplicemente cada a pezzi.

Come installare i paletti di recinzione senza cementare sul suolo umido?

Quasi ogni casa privata e cottage è fornita con una recinzione. La sua funzione principale non è solo quella di proteggere una casa o un terreno, ma anche di integrare l'integrità dell'architettura generale. L'installazione della recinzione è un processo che richiede parecchio tempo, con le sue sfumature. Viene principalmente montato sui supporti installati.

Supporto post materiali

Quando si sceglie il materiale da cui verranno creati i post per la recinzione, è necessario considerare le seguenti caratteristiche. Il supporto deve essere abbastanza forte da sopportare il carico delle sezioni di scherma, forti venti e possibili impatti. Per la sua fabbricazione utilizzando metallo, cemento, mattoni o legno.

Oggetti di scena in metallo

Il materiale più versatile è il metallo. Molto spesso i pilastri hanno una struttura vuota. Sono durevoli, resistenti e durevoli.

Sono usati per installare quasi tutti i recinti di rete ondulata, rete metallica, staccionata in legno o pannelli di plastica.

legno

I pali di legno sono meno durevoli. La loro durata di vita anche con un trattamento speciale non supera i 20-30 anni, e l'uso in una zona umida ne riduce la metà.

Il costo di questo materiale è alto. Molto spesso viene utilizzato per costruire una piccola recinzione temporanea. Ma, nonostante gravi carenze nel funzionamento di una tale recinzione, sembra esteticamente e riccamente.

Mattone, cemento

Le colonne in mattoni e cemento sono montate principalmente per sezioni pesanti. La loro caratteristica, così come i supporti in metallo, hanno un alto livello di durata. Spesso la muratura viene scelta principalmente per rendere la struttura più attraente.

Questo materiale è uno dei più costosi. Tale recinzione sarà la "faccia" delle terre ricche. I supporti in calcestruzzo sono molto più economici e hanno una lunga durata.

Come segnare i post

Prima di mettere il recinto, è importante contrassegnare correttamente la sua posizione sul sito e calcolare l'installazione dei pilastri. Tutto questo deve essere fatto in anticipo, anche prima dell'acquisto di tutti i materiali. Prima di acquistare le dimensioni devono essere registrate nel disegno. Gli errori in questa fase portano a conseguenze difficili da correggere: deformare la struttura, ponendo le sezioni dalla sua parte.

La distanza tra i supporti è calcolata dalla lunghezza dell'intera area e dalla dimensione del nastro di recinzione. Di solito la distanza media tra i pilastri non supera i 3 metri.

Metodi di installazione

L'installazione di pilastri è spesso effettuata per mezzo di calcestruzzo. Questo è un metodo universale, che viene solitamente utilizzato quando si recintano aree suburbane. Viene praticato un foro nel terreno, i pilastri vengono inseriti in esso, quindi lo spazio libero viene versato con una soluzione di cemento.

Questo metodo, contrariamente all'opinione generale della sua forza, non può essere definito tale. La miscela di cemento, che riempie il vuoto del terreno per mantenere il supporto, non svolge la sua funzione, ma semplicemente riempie lo spazio vuoto. Questa tecnologia è adatta per terreni sabbiosi non soggetti a sollevamento (variazioni dei loro volumi sotto l'influenza della temperatura fredda). Questo processo può spostare, distruggere o spingere fuori la struttura della recinzione, quindi è sempre necessario prendere in considerazione le caratteristiche degli strati di terreno prima di iniziare tale lavoro. Di solito il risultato del terreno sollevato può essere visto dopo il periodo invernale.

Pertanto, per i terreni argillosi nella maggior parte dei casi durante l'installazione, essi si comportano senza concrezioni. Esistono due modi alternativi principali per installare una recinzione: blocco e blocco.

Butovanie

Questa tecnologia è altrimenti chiamata "concreting a secco". La speleologia viene utilizzata per montare il supporto di praticamente qualsiasi materiale: legno, cemento o cemento amianto. È ottimo per l'installazione di recinzioni leggere.

Strappare un buco

Inizialmente viene estratto un foro di 10 cm più largo del diametro della colonna. È molto comodo usare un trapano per questo. Quando si usa questa attrezzatura speciale per scavare un palo non è difficile.

Quando si estrae manualmente la fossa, non è possibile calcolare la dimensione e realizzare una rientranza con un diametro due volte più grande necessario. È difficile comprimere i fori larghi, quindi la qualità del lavoro potrebbe risentirne. Le sue dimensioni dovrebbero corrispondere a 1/3 dell'intera lunghezza della struttura.

Post installazione

Un supporto viene posizionato nella rientranza, che viene attentamente livellato dal livello dell'edificio. È meglio usare due dispositivi per posizionarli perpendicolarmente l'uno rispetto all'altro. Quando si lavora da soli, si consiglia di fissarli al tubo con nastro o nastro. In vendita c'è un livello che può tracciare due aerei contemporaneamente. Tra i supporti perfettamente posizionati, i fili di controllo sono tenuti per aiutare a posizionare correttamente tutti gli elementi.

Dopo il livellamento, i vuoti sono pieni di macerie. Ogni pietra deve essere di medio diametro. Il materiale è riempito con strati che vengono alternati alternativamente. Per comodità, si consiglia di utilizzare un dispositivo speciale: una piastra vibrante (o vibroleg). Se non è possibile acquistare o noleggiare tale attrezzatura, la manomissione viene effettuata manualmente da un registro tagliato. Il controllo del livello dovrebbe essere effettuato in tutte le fasi di addormentamento dello spazio libero.

L'indubbio vantaggio del butaging è il drenaggio del terreno. La pietra schiacciata non consente all'umidità di accumularsi attorno alla base della colonna e la rimuove facilmente nelle acque sotterranee.

I supporti installati di questa tecnologia hanno una lunga durata, ma nel tempo, sotto l'influenza di forti venti o altri carichi naturali, la recinzione può essere allentata. Spesso ripassando il materiale di fissaggio.

intasamento

Questo metodo è abbastanza semplice nella sua implementazione. È adatto principalmente per pile di metallo. Altri tipi non sopportano il carico dall'alto nel processo di guida.

Le buche sono perforate nel terreno, che nella loro dimensione sono leggermente più piccole del diametro della colonna da installare. La profondità di perforazione è almeno il 60% dell'immersione totale del tubo. Ciò è necessario per facilitare il suo passaggio in strati densi di terreno.

Il lavoro non è raccomandato da solo, è necessario trovare un partner per misurare con precisione la posizione perpendicolare del supporto. È martellato con una mazza. Per comodità, puoi usare la scala a pioli. C'è un battipalo portatile che installa i supporti metallici nel terreno senza sforzo e rapidamente. Questa apparecchiatura funziona con un compressore. Questo e quello possono essere affittati.

Contro del metodo

Gli svantaggi di questo metodo sono l'inconveniente e la complessità dell'esecuzione manuale della tecnologia. Per installare un pilastro, devi essere sopra il bordo superiore. Quando si colpisce è necessario usare una forza notevole. Tale lavoro non può essere definito sicuro. Con tutto ciò, la verticalità dell'installazione dovrebbe essere monitorata.

Prima del lavoro, controlla la sicurezza della mazza. Deve avere un forte attacco del martello al manico, per evitare che cada improvvisamente sotto l'influenza della forza del colpo.

Installazione di strutture prefabbricate

La moderna tecnologia ci ha permesso di sviluppare una costruzione composita di supporti. È facile da installare ed è altamente resistente. Questo sistema è costituito da due componenti: un pilastro e un supporto speciale, che viene spinto nel terreno. Entrambe le parti sono attaccate l'una all'altra con bulloni. Il fondo ha una forma comoda: l'estremità è modellata nella forma di una vite. Questo design ti consente di spostarti rapidamente e senza sforzo. L'intero processo è come avvitare una vite, mentre entra nel terreno, lo compatta su se stesso. Questo metodo di fissaggio pile può contenere un foglio di recinzione pesante.

Il cemento non risolve sempre il problema della costruzione di recinzioni. Prima del lavoro, dovresti controllare la composizione del terreno per evitare tristi conseguenze. Avendo terreni umidi e argillosi sul sito, dovrebbero essere considerati altri modi alternativi di installare pile per la recinzione.

Costruire una recinzione su terreni pesanti: l'esperienza dei membri del forum

Uno dei compiti difficili affrontati dai proprietari di case di campagna e terreni suburbani è quello di costruire una recinzione in terreni umidi, soggetta alla cosiddetta formazione del gelo. Spesso questo diventa un problema reale: con il freddo, il terreno saturo di umidità aumenta di volume e spinge verso l'alto i pilastri martellati e le fondamenta allagate. La forza del "jack" naturale è a volte tale che l'acciaio di un foglio professionale è strappato come la carta, e le recinzioni di mattoni sulle fondazioni capitali sono incrinate.

Le terre che sono soggette a diversi gradi di gelo si trovano in molte regioni, quindi gli utenti di FORUMHOUSE hanno acquisito una notevole esperienza nel trattare con questo nemico di recinzioni e fondazioni. Cercheremo di sintetizzarlo e comprendere i vantaggi e gli svantaggi delle varie opzioni per la costruzione di una recinzione sui terreni che sollevano.

Mfcn, Mosca:

"Se la terra è gonfiata, nessun peso adeguato del recinto può impedirlo." Anche i piccoli diametri dei pilastri non saranno d'aiuto, dal momento che le tensioni tangenziali durante il moto gelido lo faranno comunque livido.

I membri esperti del forum avvertono: ahimè, non ci sono soluzioni universali. Senza pensarci, il buon esempio di qualcun altro o il consiglio di un proprietario "stagionato" di una nuova recinzione possono ottenere una spiacevole sorpresa nel primo inverno sotto forma di pilastri sollevati o inclinati. Pertanto, la costruzione della recinzione dovrebbe iniziare solo dopo aver deciso il tipo di terreno e aver calcolato i possibili rischi. Le informazioni su come si comportano le recinzioni dei vicini costruite in precedenza non danneggiano neanche. Ma qui bisogna stare attenti: i parametri che influenzano il grado di sollevamento del terreno, possono variare anche nelle aree adiacenti.

Per l'autodeterminazione del grado di sollevamento, è necessario conoscere la profondità del livello della falda freatica (GWL) e la profondità del congelamento del suolo. Sottrai dalla profondità di congelamento del GWP e ottieni il livello delle acque sotterranee al di sotto della profondità di congelamento (valore Z nella tabella). Confronta con il valore tabellare nella colonna del tuo suolo. Ricevuto 1,2 m in terra argillosa - un indicatore di Z0.07 (7%). I pali in tale terreno con installazione impropria possono sollevare più di una dozzina di centimetri ogni inverno.

Nei calcoli, dovrebbe essere usato il livello di preriscaldamento della falda freatica (misurato non prima di agosto), ma per la riassicurazione, il sollevamento è meglio determinato dal GWL stagionale massimo, consiglia il membro del forum al185. Va anche inteso che un tale calcolo indipendente sarà approssimativo e, per non commettere un grosso errore, procedere dagli indicatori "peggiori".

Una delle opzioni più comuni per affrontare il sollevamento del gelo è la penetrazione dei pilastri del recinto sotto la profondità di congelamento. Pertanto, il tallone della colonna sottostante non schiaccerà il terreno in espansione ghiacciato.

Tuttavia, questo non risolve fondamentalmente il problema: con il congelamento stagionale del terreno, ci sono significative forze di sollevamento laterale che fanno pressione sul palo su una tangente. Anche il semplice concrezionamento non aiuta, aumenterà solo l'area di applicazione delle forze, e il polo verrà spremuto insieme alla "gonna" concreta. Per ridurre il movimento tangente, alcuni utenti del forum hanno concretizzato i pilastri mettendoli in una manica di materiale per tetti o tubi di plastica. Sotto il tallone della colonna viene versato un cuscino di drenaggio di macerie, che deve essere necessariamente inferiore alla profondità di penetrazione del gelo. Ecco come ha agito l'utente del forum di Welser:

- Ho messo una camicia di ruberoid su un metro per pozzetto di 0,25 di diametro, ho ammucchiato 1,5 secchi di ghiaia all'interno, ho messo un palo (70 ka, un tubo profilato), versato cemento sul bordo di una camicia di ruberoid. Tutto sta in piedi, senza ansie.

Molti, tuttavia, considerano la possibilità di gettare cemento anche su profondi pilastri sepolti su terreni pesanti come un'opzione inutilmente rischiosa e anche costosa e che richiede tempo. E preferiscono invece i pilastri zabutovka non soggetti a materiali pesanti: sabbia e ghiaia, macerie, sabbia grossolana.

Igor Kokhanov:

"Ho scavato buche fino a 1,5 metri, lì ci sono dei pilastri e li ho massaggiati con le macerie mescolate alla sabbia". In precedenza, una recinzione con pilastri in cemento era un'onda. La nuova recinzione è sopravvissuta all'inverno e si erge dopo lo scongelamento del terreno, come una corda. I nostri terreni sono molto ansanti.

Come rafforzare i recinti di recinzione.

Quando lo zabutovke forumchane usa spesso fodere di materiale per tetti e geotessili - per rafforzare e isolare il materiale di riporto da terra. L'opzione migliore, dice SidorD, è se lo stesso strato di sabbia e ghiaia si trova tra la manica e il muro della fossa. Molti membri di FORUMHOUSE lo supportano in questa convinzione.

SidorD:

- Nel tempo, qualsiasi superficie liscia sarà interrotta e continuerà a venire a contatto con il terreno. Uno strato di materiali non fessurati risolve il problema: non consente al terreno di tirare il palo dietro se stesso durante il sollevamento: per materiali sfusi, bassa adesione tra gli strati, cioè ai bordi del manicotto, il terreno si solleva e rimane al suo posto nel centro dove si trova il palo.

Il vantaggio di questo metodo è che se, a causa di calcoli errati, il recinto è ancora "accovacciato", sarà più facile rettificare la situazione rispetto a pilastri di cemento. Tuttavia, molti sono imbarazzati dal fatto che senza concreting la recinzione potrebbe non essere molto stabile. L'esperienza dei membri del forum dimostra che l'alta qualità, strato dopo strato, con acqua che si rovescia, tamponamento del riempimento di una miscela di sabbia e detriti fornisce una massa monolitica intorno al pilastro senza vuoti e la colonna al suo interno rimane ben salda, anche in caso di vento forte e rafficato. Ancora una volta, un supporto leggermente inclinato può essere fissato e rafforzato in pochi minuti con rottami e secchio di macerie.

L'utente di Groundworkturf consiglia di ridurre al minimo i carichi di vento pesante per rinforzare i pacchi impacchettati con "tappi" di cemento. Anche la recinzione di pavimentazione ondulata con un forte vento sarà più stabile.

Groundworkturf:

- Prima di praticare i fori per i pali, scavare un fossato quadrato di 0.4x0.4 m 30 cm in profondità (fino al terriccio), quindi un foro per il polo al centro; Si installa, ma strofinare fino a terra. Coprire la fossa quadrata con geotessile e riempirla con le stesse macerie con un tamper di 20 cm. Installare la cassaforma attorno al perimetro della fossa e riempire la lastra con un'altezza di 15 cm.

Meno popolare a causa del costo più alto e della laboriosità del metodo è l'uso di pile a vite con lame all'estremità, che fungono da ancora, come supporti. Anche le pile di rinforzo devono essere sepolte sotto il livello di congelamento del terreno, altrimenti in inverno possono anche essere "spremute".

Come rafforzare i paletti di recinzione nel terreno.

I metodi di cui sopra sono buoni per recinzioni relativamente leggere di legno o corrugato. Tuttavia, le opzioni con l'approfondimento dei pilastri sotto la profondità del congelamento del terreno non sono adatte a tutti e non sempre. In alcune regioni, la profondità della penetrazione del gelo può raggiungere anche i due metri: ci vuole molto tempo per diventare noiosi e problematici, questo è davvero un duro lavoro.

Vale la pena considerare l'opzione di costruire una recinzione su supporti non interrati. Un metodo affidabile, ma, ahimè, dispendioso in termini di tempo e costo è la costruzione di una striscia o fondazione combinata su un cuscino calcolato di materiali non orsacchiotti, con rinforzo rinforzato e un'area cieca che protegge dalla pioggia e dall'acqua di fusione.

Groundworkturf:

- Per scavare l'argilla ad una larghezza che è il doppio della larghezza della fondazione. Posare i geotessili con la parte svasata, effettuare lo svuotamento con una sabbia di 10 cm e una ghiaia di 30 cm. Quindi lancia il nastro con i paletti installati.

L'utente al185 riteneva che fosse più pratico per la sua via di mezzo realizzare una recinzione su supporti non interrati (suole di cemento) con riscaldamento aggiuntivo. Secondo lui, c'è una differenza fondamentale tra il palo e la suola seppellita nel terreno che si solleva: la suola si siede sul posto ogni anno e il rigonfiamento del palo si accumula ogni anno. Il riscaldamento è particolarmente importante sui pilastri del cancello: quest'area è priva di neve in inverno e quindi meno protetta dal gelo.

Come rafforzare la terra per la recinzione.

Per la produzione di suole sotto i pilastri lineari della recinzione, un forumchanin ha messo una cassaforma da una tavola da 100 mm su una base allineata. Ho installato un tubo idraulico sulle fermate in esso. Versato uno strato di cemento in 3 cm, posato diverse barre trasversali da 4 mm e rabboccato con calcestruzzo in cima.

al185:

- Sotto i cancelli c'è una piattaforma di cemento armato 4x1x0.1m con tubi di cemento-amianto rivestiti con lastricato. Sotto di essa - 100 mm di schiuma PSB-25. Recinzioni di tubi di amianto sono versate in suole rombiche 1x0,5x0,1m, incassate da 15 cm. Non vedo il significato della schiuma sotto le colonne lineari, il sollevamento non supera 1-2 cm sotto la neve La recinzione stessa - 25x150 tavole orizzontali si sovrappongono. Una recinzione di 80 m difendeva due inverni e due sorgenti con raffiche. Le recinzioni dei vicini sulle curve di base in pietra.

Se, a seguito di calcoli errati o di tecnologie scelte erroneamente, il recinto continua a funzionare, il problema può essere risolto riscaldando la fondazione oi pilastri, crede l'utente di Val7676. Secondo la sua opinione, questo è fatto più velocemente e sarà più economico e più facile scavare in ogni pilastro della recinzione e sostituire il terreno intorno ad esso con un non-smussato.

Val7676:

- Non ci sono quasi problemi con le recinzioni, vicino a cui nessuno cammina o pulisce la neve. Le misure di meteorizzazione sono un compensatore per la mancanza di neve alle porte e ai wickets (cioè, dove non ce n'è) per livellare il congelamento del terreno con i pilastri sotto la neve. I pilastri possono essere installati con il rinterro, nel calcestruzzo e in altri modi.

I membri del forum condividono l'esperienza di costruire e installare pilastri e fondazioni per vari tipi di recinzioni. Leggi la nostra discussione sulle opzioni per costruire recinti su terreni pesanti e modi per combattere il gelo. Guarda un video sull'esperienza di costruire fondamenta in terreni paludosi.

L'installazione di paletti di recinzione può essere eseguita guidando nel terreno o cementando la loro parte sotterranea. Come mettere i pilastri per evitare la caduta della recinzione?

L'articolo presenta le raccomandazioni della società di costruzioni LLC Amarant, che installa recinzioni e altre strutture metalliche a Mosca e nella regione di Mosca.

La maggior parte delle aziende che offrono servizi di installazione di recinti cerca di convincere il cliente che è molto meglio, più efficiente e più economico martellare i pali che calcolarli, ma questo non è completamente vero.

In primo luogo, un'azienda impegnata nella costruzione di recinzioni, è molto più facile martellare i pali che calcolarli: non è necessario trasportare cemento, sabbia, pietrisco, non è necessario perdere tempo nella produzione e nel getto del calcestruzzo.

In secondo luogo, sul terreno sabbioso e torboso, il foro perforato viene rotto dopo ogni colpo sul palo, per questo sono difficili da saldare. A volte può entrare nel terreno, che è molto difficile da perforare alla profondità richiesta, quindi i pali devono essere spinti nel terreno, il che porta alla sua deformazione e alla vita utile ridotta.

In terzo luogo, dire che un pilastro martellato è meno "gonfio" di quello concretizzato non è del tutto vero. Ad esempio, se un palo viene messo in una buca scavata da una pala a una profondità di 50-60 centimetri, nel tempo verrà spremuto verso l'alto e, se il terreno è spesso esposto all'umidità, ciò avverrà molto presto.

Se confrontiamo il rapporto "prezzo / qualità" di un pilastro in cemento e martellato in un luogo dove c'è un problema di sollevamento del terreno, la migliore prestazione sarà sul pilastro di cemento. Inoltre, un pilastro martellato, anche se trattato con uno speciale materiale anticorrosione, marcirà più velocemente del calcestruzzo.

Un esempio di installazione di una recinzione con getto di calcestruzzo: una recinzione con una base di cemento non cade anche mentre si trova in un terreno sovrastampato.

Quando si installa una recinzione, è necessario sapere dove salvare e dove non è raccomandato, perché i risparmi possono a volte portare a conseguenze indesiderabili. È meglio martellare i pali sotto recinti economici e leggeri (ad esempio, una recinzione da un collegamento a catena). Se si decide di installare una recinzione massiccia e pesante (ad esempio, una recinzione saldata), è consigliabile cementare i pilastri, in quanto tale recinzione rimarrà più a lungo e vi farà risparmiare da vari problemi in futuro.

La recinzione, i cui pilastri erano conficcati nel terreno, non poteva sopportare il carico nel terreno inzuppato e crollò.

La costruzione di qualsiasi recinzione inizia con l'installazione dei pilastri delle parti di supporto. Quanto più affidabili saranno installati, tanto più lungo sarà il recinto che servirà sotto l'influenza di venti e maltempo. Pertanto, questa fase del lavoro è la più responsabile e deve essere svolta in base alla tecnologia. Dopo averlo esaminato, puoi tranquillamente costruire pali e costruire una recinzione con le tue mani senza attirare lavoratori e attrezzature.

Modi di supporti di montaggio - quale scegliere?

Durante la costruzione di recinti praticati 3 metodi di installazione di strutture di supporto:

  • guida diretta nel terreno;
  • concreting parziale;
  • versamento completo del calcestruzzo della parte sotterranea della cremagliera, compresa l'installazione del basamento della striscia.

Nota. A sua volta, il calcestruzzo parziale viene eseguito in due modi: versando il cosiddetto collare di cemento o riempendo il pozzetto al di sotto del limite di congelamento.

Opzioni di installazione del pilastro

Ciascuno di questi metodi viene utilizzato in determinate condizioni, a seconda della qualità dei terreni, del loro contenuto di umidità e del grado di congelamento. Inoltre, la scelta dei metodi è influenzata dai carichi verticali e laterali creati dal peso della struttura e dalla sua derivazione. Per le recinzioni solide si applica una regola importante: devono resistere a carichi di vento, che a volte superano il peso del recinto.

Il carico sul recinto solido dal foglio profilato

La semplice guida dei pali nel terreno consente di accelerare la costruzione e ridurre significativamente i costi. In contrasto con questi vantaggi, il metodo presenta numerosi svantaggi:

  1. Una cremagliera martellata su un terreno soffice o allentato (chernozem, argilla, sabbia) viene rapidamente scossa dal vento e si blocca quando ad essa sono attaccate sezioni di aspirazione solide con grandi correnti d'aria. Quest'ultimo include decking, policarbonato e varie tavole di legno.
  2. Se l'altezza del recinto supera i 2 m, allora il vento sposterà in ogni caso la colonna bloccata, anche insieme alla rete trasparente per il flusso d'aria - un rabit.
  3. In aree con terreno umido argilloso, rigonfiamento a basse temperature, tali supporti usciranno dal terreno di 5-10 cm nel primo inverno. Poi finalmente inclinano il vento.
  4. Dopo la guida, il pilastro non è in grado di sostenere un carico di massa elevato. Non si possono fissare strutture metalliche o elementi di forgiatura artistica.

Recinzione forgiata pesante

Da quanto precede risulta che il blocco dei rack può essere utilizzato nelle seguenti condizioni:

  • quando i terreni duri o rocciosi si trovano sul tuo sito;
  • È possibile guidare su terreni morbidi se l'altezza della recinzione non supera 1,5 m, e le campate sono fatte di maglia - maglia o altro materiale trasparente al vento;
  • se hai bisogno di costruire rapidamente una recinzione temporanea;
  • quando costruisci vimini o recinti decorativi bassi vicino a aiuole e giardini anteriori.

Per il recinto dei pilastri del giardino può essere martellato nel terreno

Il calcestruzzo richiederà molto lavoro, tempo e denaro. Solo l'indurimento del calcestruzzo richiederà 3 settimane, per non parlare dell'acquisto di ingredienti per la preparazione della miscela e della ricerca di betoniere. In cambio, ottieni i seguenti bonus:

  • durata (la recinzione rimarrà in silenzio per 30-50 anni, a seconda del materiale);
  • il calcestruzzo appropriato viene applicato su tutti i tipi di terreno;
  • il rinforzo con calcestruzzo è adatto a tutti i tipi di recinzioni, comprese quelle pesanti (pietra, mattoni, strutture metalliche, forgiatura).

Recinzione a pilastri in mattoni

Nota. I rack non possono essere cementati in terreni paludosi e saturi di umidità. Ma in tali situazioni non salverà e non guiderà, è necessario organizzare un fondamento a vite-palo.

Risulta che la scelta della tecnica di montaggio su rack dipende dalle condizioni in ciascun caso specifico. L'intasamento consente di risparmiare tempo e denaro, ma non è sempre applicabile. Il calcestruzzo è usato ovunque e offre affidabilità e durata per qualsiasi struttura, anche se costa di più. Su terreni asciutti stabili, i costi di costruzione sono ridotti a causa del parziale concrezionamento dei supporti.

Materiali per pilastri

Per l'installazione di una recinzione eretta attorno al terreno, vengono utilizzati i seguenti tipi di pilastri:

  • da una barra di legno e un tronco;
  • da vari laminati metallici: profili e tubi tondi, canali e angoli;
  • da mattoni e cemento.

Recinzione in legno

Aiuto. Canali e angoli sono usati sia singolarmente che in doppio, saldati in una "scatola".

Di norma, le cremagliere di legno vengono installate quando si erigono recinzioni di lastre, pannelli o tronchi sottili (impallidire). È anche conveniente utilizzarli insieme a reti o reti plastificate. I vantaggi dei pilastri in legno sono:

  • prezzo basso;
  • facilità di elaborazione e fissaggio delle sezioni di aspirazione;
  • resistenza alla frattura del materiale, mancanza di flessibilità, come il metallo;
  • Ai supporti può essere dato un aspetto meraviglioso scolpendo, verniciando o dipingendo.

Palizzata con supporti in legno

L'uso del legno come pilastri per la recinzione presenta uno svantaggio significativo: il materiale si deteriora rapidamente dall'esposizione alle condizioni meteorologiche. Per evitare che il supporto in legno si decomponga in 10-15 anni, dovrà essere trattato con un antisettico e periodicamente verniciato. C'è anche il pericolo che il recinto prenda fuoco da un mozzicone di sigaretta accidentalmente caduto.

Metallo: una soluzione universale per la costruzione di vari recinti, ma più costosi. Anche se i tubi di acciaio devono essere protetti dalla corrosione, dureranno molto più a lungo di quelli in legno. Sezioni di vari materiali che vanno dal legno agli elementi di forgiatura possono essere attaccati al metallo. Le cremagliere in acciaio sono utilizzate nella costruzione di recinti capitali - servono da nucleo di un pilastro in mattoni, al quale vengono successivamente saldate porte e cancelli.

Il tubo di acciaio funge da cornice per supporti in mattoni.

Aiuto. Per il montaggio rapido di una recinzione in cartone ondulato e policarbonato, sono già in vendita set di tubi in metallo e elementi di fissaggio pronti all'uso.

Eurofence con pilastri in cemento

I pilastri in cemento sono installati completi con il cosiddetto eurofence, costituito da piastre individuali, decorate con motivi a rilievo. In altri casi, l'uso di supporti in calcestruzzo non è pratico a causa dell'elevato prezzo e della complessità dell'installazione (i rack sono piuttosto pesanti). Ma anche "vivono" a lungo - fino a 50 anni, non hanno paura dei venti, delle precipitazioni e delle differenze di temperatura.

Selezione di colonne per sezione

Per la costruzione di una recinzione di legno si consiglia di utilizzare come supporti tali materiali:

  • sezione di legno 10 x 10 cm, minimo - 8 x 10 cm;
  • un ceppo con un diametro da 100 a 150 mm;
  • per impallidire, è meglio prendere legname rotondo della dimensione massima - 15 cm.

Per i pali, è preferibile scegliere tronchi dello stesso diametro.

È importante Prima dell'uso, i tronchi devono essere sgomberati dalla corteccia. Nidifica un sacco di parassiti che possono rovinare il rack del tuo recinto in pochi anni.

Quando si selezionano supporti in legno, si dovrebbe prestare attenzione non solo alla sezione, ma anche per scoprire le specie legnose. La betulla e il pioppo non sono adatti alle costruzioni stradali perché marciscono rapidamente. La scelta migliore in termini di rapporto prezzo / qualità è costituita dai materiali in legno tenero. Contengono una quantità significativa di resine naturali che aiutano a resistere alle influenze ambientali.

Tubi profilati per recinzione

Quando si selezionano i pali metallici, considerare le seguenti raccomandazioni:

  • con un'altezza della recinzione di 2-2,5 m, prendere una sezione trasversale di un tubo profilato di 60 x 40 mm, i prodotti con una dimensione di 40 x 40 mm andranno a una recinzione di 1,5 metri;
  • il diametro ottimale di un tubo tondo è di 57 mm;
  • le dimensioni massime degli angoli e dei canali, installate separatamente, devono essere prese uguali a 90 e 160 mm, rispettivamente.

Diagramma che mostra la sezione del tubo

Consiglio. Affinché i supporti in acciaio durino almeno 20 anni, scegliere un rotolo di metallo con uno spessore di almeno 3 mm.

I posti a cui sono collegati i cancelli e il cancello comportano un carico maggiore, pertanto la loro sezione deve essere più grande. Di regola, è sufficiente la dimensione di tubi sagomati di 100 x 120 mm o diametro di 109 mm. La sezione trasversale dei canali e degli angoli rimane invariata, ma per il cancello, vengono combinati a coppie mediante saldatura in una "scatola".

Calcolo dei parametri di base per l'installazione delle proprie mani

Per calcolare la quantità di materiali acquistati, è necessario determinare i parametri della recinzione - la lunghezza totale, l'altezza, la frequenza di installazione dei supporti e così via. L'algoritmo di calcolo è il seguente:

  1. Misurare la lunghezza totale della recinzione usando un metro a nastro. Determinare l'altezza della recinzione per motivi di sicurezza e in base ai desideri personali. Come dimostra la pratica, costruire una recinzione solida con un'altezza superiore a 2,5 m non è economicamente fattibile. L'altezza ottimale che consente di risparmiare materiali è di 2 m (il tubo di sei metri è diviso in 3 parti).
  2. Determina l'altezza dei pilastri. Il principio è questo: per creare un braccio di supporto affidabile nel terreno, il supporto deve essere immerso nel terreno di almeno 1/3. Se hai intenzione di costruire una recinzione di 2 metri, allora almeno 1 m del supporto deve essere nel terreno, quindi la sua lunghezza totale sarà di 3 m.
  3. Contare il numero di colonne in base all'intervallo di installazione.

I recinti con un'altezza di oltre 2,5 m sono i migliori realizzati in rete

Consiglio. Nella fase preparatoria, vale la pena concordare con la costruzione dei vicini, in modo che in seguito non ci saranno dispute sulla delimitazione delle trame.

È importante scegliere il passo giusto per l'installazione dei supporti, a seconda dell'area e della derivazione della recinzione. La distanza tra i pilastri dovrebbe essere compresa tra 2 e 3 m. Non è pratico prendere un intervallo più piccolo dal punto di vista dell'economia, e un intervallo più ampio riduce drasticamente l'affidabilità della struttura. La selezione esatta viene effettuata individualmente.

Recinzione solida con una distanza ottimale tra le colonne di 2,5 m

Un esempio del calcolo per la lunghezza dell'area chiusa di 13,4 m con un'altezza della recinzione di 1,5 m:

  1. Se questa distanza è divisa in 4 sezioni, il passo del passo sarà di 3,23 m. Con una lunghezza tale della campata, la recinzione può essere costruita da un mattone o una maglia di collegamento a catena su pilastri metallici. È estremamente indesiderabile inserire un foglio professionale o un altro materiale continuo, la rastrelliera verrà allentata dal vento.
  2. Una suddivisione in 5 sezioni offrirà una spaziatura ottimale di 2,56 m. Questa è un'opzione adatta per la maggior parte delle recinzioni, sia in legno che in metallo.
  3. Se dividi la distanza in 6 campate, la lunghezza di ciascuna sarà di 2,12 m. L'affidabilità di tale recinzione sarà all'altezza, anche se il costo della costruzione aumenterà. Ma qui puoi risparmiare sulla sezione trasversale dei pilastri e prendere una misura più piccola sulla gamma.

Esempio di suddivisione in 4 campate

Consiglio. La distanza ottimale tra le colonne di una recinzione continua con un'altezza di 2 m è di 2,5 m. Questa è l'opzione migliore in termini di prezzo / affidabilità quando si tratta del rivestimento più popolare realizzato in cartone ondulato su pali metallici.

Esempio di suddivisione in 5 campate

Se si sceglie il passo ottimale di 2,5 m, allora la costruzione della recinzione richiederà 6 poli sporgenti di 1,5 m sopra il livello del suolo.Per il calcolo, la lunghezza totale del supporto insieme alla parte sotterranea è 1,5 / 2 x 3 = 2,25 m, con un margine di 2,5 m In totale, saranno necessari 2,5 x 6 = 15 m di tubo o canale.

Scomposizione in 6 campate

Aiuto. Nelle eurofences in cemento è prevista una lunghezza di campata fissa di 2 m, quindi è facile calcolare il numero di pilastri.

Come installare i paletti di recinzione guidando

Per eseguire lavori di costruzione, avrai bisogno di vari strumenti e dispositivi:

  • strumenti di misura - metro a nastro, livello liquido;
  • lunghi spaghi e pioli di marcatura;
  • trapano manuale o meccanizzato;
  • mazza o martello idraulico portatile;
  • vanga;
  • rammer.

Se hai intenzione di mettere dei pali di legno, allora devono essere lavorati in modo che non marciscano nel terreno. In primo luogo, coprire l'intero supporto con una composizione antisettica come Novotex o Biosept, quindi frantumare la parte sotterranea con bitume fuso.

Consiglio. Il rivestimento bituminoso deve rimanere saldamente in superficie, altrimenti si staccerà durante la guida del palo. Per questo motivo, non è consigliabile utilizzare composti bituminosi freddi e primer per proteggere i rack.

Puntelli in metallo verniciato

Prima dell'installazione, la parte sotterranea dei pilastri metallici deve essere pulita di ruggine, coperta con un primer e applicare anche resina calda. L'operazione non richiede molto tempo, poiché il bitume si congela abbastanza rapidamente.

L'ordine del lavoro

La prima fase di montaggio della parte di supporto della recinzione è la marcatura. Allunga la corda sulle puntate tra i punti estremi, quindi misura gli intervalli calcolati tra i messaggi lungo di essa, segnando i punti della loro installazione. La tecnologia di montaggio è la seguente:

  1. Praticare i pozzi nei punti designati della profondità stimata. Il diametro del trapano deve essere inferiore alla sezione trasversale del palo di 2-4 cm. Durante la foratura, cercare di mantenere lo strumento in posizione verticale e non farlo oscillare, in modo da non rompere le pareti della fossa, causando il fallimento del supporto senza martellare.
  2. Le estremità dei pali di legno, è desiderabile rubare, quindi sono più convenienti da inserire nel foro.
  3. Sigillare il fondo del pozzo con un pala e versare un po 'di sabbia o pietra ben frantumata.
  4. Guida il primo montante con un martello all'altezza desiderata. Qui avrai bisogno dei servizi di un assistente che sosterrà la fine del supporto e non gli permetterà di vibrare dai colpi.
  5. Ripeti l'operazione precedente con l'ultima colonna e disegna una corda tra loro per battere il livello superiore.
  6. Segna i rack rimanenti, concentrandoti sul livello della stringa. Spargili su tutti i lati e comprimili.

Marcare la recinzione sul sito

È importante! Per mantenere una verticale chiara durante l'installazione dei pilastri, è necessario monitorarlo durante la perforazione. Non è possibile livellare il supporto durante la guida, se il pozzo viene perforato in modo irregolare. Ma se questo è accaduto, allora puoi correggere il caso nel modo descritto di seguito.

Photoinstructions per guida cremagliere

Installazione di posti con zabutovkoy

Per implementare questo metodo saranno necessari pietre di medie dimensioni, mattoni rotti e piastrelle, o grossa pietra frantumata. La procedura di installazione è la seguente:

  1. Praticare o scavare un foro della profondità richiesta. Dovrebbe essere più largo di 10-15 cm rispetto alla sezione di supporto.
  2. Tamp il fondo del pozzo e aggiungere macerie. Chiedere all'assistente di mettere una colonna e tenerla in posizione verticale, usando il livello dell'edificio.
  3. Riempire lo spazio tra il terreno e pietre resistenti o macerie, periodicamente speronamento.
  4. Posiziona la colonna installata sulla parte superiore con la terra e compattala.

Supporto per il layout dei piedi

Aiuto. C'è un vecchio modo vecchio stile per fissare il supporto strettamente con zabutovki. È necessario preparare una soluzione liquida di argilla con acqua e versarla tra le pietre in ogni buca. L'argilla riempirà tutti i pori e dopo la solidificazione non avrà nulla di peggio del cemento.

Video su post di blocco

Istruzioni per supporti di getto

Questa tecnologia consente il riempimento completo o parziale dei montanti con calcestruzzo M100 in terreno asciutto e M150 con terreno bagnato. Per calcolare il numero di materiali necessari per il calcestruzzo, utilizzare i dati della tabella, dove i loro volumi sono indicati per la preparazione di diversi gradi di malta.

Tabella di calcolo di cemento, cemento e altri ingredienti della miscela di calcestruzzo

Conoscendo il numero di fori sotto i supporti e la loro profondità, è facile calcolare il consumo totale di materiali da costruzione. Con un getto totale nel pozzo con una profondità di 1 m, non vengono posizionate più di 4 benne standard in cemento. Inoltre, prepara i seguenti materiali:

  • materiale di copertura o film plastico per isolare la miscela di calcestruzzo da terra;
  • sabbia per biancheria da letto;
  • pezzi di rinforzo o angoli per l'ancoraggio.

Materiali da costruzione per pilastri in cemento

Una serie di strumenti è usata come quando si guida, ma invece di un martello avrete bisogno di una betoniera. In casi estremi, puoi farne a meno e preparare la miscela su un foglio di metallo con una pala. Per fissare e ancorare i montanti metallici, è necessario preparare una saldatrice.

Come concretizzare: la tecnologia si riversa passo dopo passo

La prima fase di lavoro, consistente in marcatura e scavo di fori, viene eseguita secondo la tecnologia sopra descritta. Il getto completo dei pilastri viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Condensa il fondo della fossa, cospargilo di sabbia e tampona di nuovo.
  2. Installare il supporto e allinearlo verticalmente su due piani, utilizzando il livello dell'edificio.
  3. Fissare il tubo nella posizione di progettazione, saldato ad esso gli angoli di taglio in modo che le loro estremità aderiscano al terreno. Se i pali sono in legno, inchiodateli o semplicemente incollateli con grosse pietre.
  4. Il fondo del pozzo e le pareti di terra coprono il materiale del tetto o il film. L'obiettivo è impedire che il latte esca dal cemento, motivo per cui la forza di quest'ultimo è ridotta.
  5. Preparare il mix di calcestruzzo e metterlo in un pozzo con un rack. Nel processo di riempimento, osserva che non si discosta dalla verticale, è pari.

Cremagliera di calcestruzzo pieno

Consiglio. Nei primi 20 minuti dopo il versamento, quando il calcestruzzo emette acqua in eccesso, la posizione della colonna può essere corretta per allineare la verticale.

Regolazione verticale dopo il getto

Il completo indurimento del calcestruzzo si verifica dopo 3 settimane. Fino ad allora non è consentito condurre lavori che possono caricare i post. Il massimo che puoi fare è pulire e dipingerli.

Come mettere e colonne concrete: foto

A proposito di concrezioni parziali: a quale profondità di seppellire e qual è la distanza tra i pali

Se il terreno del tuo sito è asciutto e non scorre, è inutile spendere i materiali su un pieno. Per ogni colonna, è sufficiente creare un collare di cemento utilizzando questa tecnologia:

  1. Scava una buca a metà della profondità calcolata, ma ingrandiscila di 20-25 cm rispetto alla sezione trasversale del supporto.
  2. Prendi il supporto pronto e guidalo nel mezzo del fondo della buca fino alla profondità richiesta. Sigillare il terreno intorno al tubo e cospargere di sabbia.
  3. Eseguire l'ancoraggio e la cassaforma del materiale di copertura, come descritto nella sezione precedente.
  4. Riempi il pozzo con il mix di cemento.

Quindi le forze del gelo si agitano sui recinti.

Il metodo è conveniente perché è più facile allineare il rack parzialmente ostruito in verticale e fissarlo in questa posizione. Ma questa tecnologia, come la piena concrezione, non è applicabile in terreni pesanti. Nelle forti gelate, il terreno spingerà fuori l'intera struttura. Per evitare ciò, utilizzare le seguenti istruzioni:

  1. Scopri esattamente qual è la profondità del congelamento della terra nella tua zona. Calcolare l'altezza totale dei supporti utilizzando la seguente formula: parte aerea + profondità di penetrazione del gelo + 0,5 m.
  2. Preparare una miscela di macerie e sabbia per rimpiazzare il terreno ondulato attorno al palo.
  3. Praticare un foro in modo che la punta superi 0,6-0,7 m al di sotto del confine del terreno ghiacciato. Fai 10 cm di sabbia e comprimila.
  4. Montare il supporto e fissarlo in posizione verticale.
  5. Riempire il pozzo con cemento ad un'altezza di 0,5 m.
  6. Dopo che il monolite si è fissato, riempire il pozzo fino alla cima con una miscela di sabbia e macerie.

Il calcestruzzo viene versato non oltre il limite di congelamento, e quindi la pietra frantumata viene riempita

Nota. Considerando che in alcune regioni della Federazione Russa il terreno si congela di 2-2,5 m, i paletti di recinzione sono molto lunghi e profondi. Pertanto, la scelta del materiale per i pilastri è piccola, solo un tubo d'acciaio funzionerà.

Quando il terreno saturo di umidità viene sostituito da ghiaia, e il monolito di cemento si trova al di sotto del confine di congelamento, le forze di sollevamento del gelo non saranno in grado di spingere il piede fuori dal terreno.

Come pilastri correttamente concretizzati - video

Come potete vedere, la tecnologia di installazione dei recinti non presenta particolari difficoltà. Inoltre, non è necessaria alcuna attrezzatura speciale per eseguire il lavoro, ma se c'è una betoniera o un demolitore idraulico, andrà molto più veloce. È meglio costruire una staccionata con un assistente, dal momento che la maggior parte delle operazioni da sole sono scomode.

Laureato in ingegneria civile e estimatore con esperienza pratica di oltre 10 anni. Ho iniziato a scrivere articoli 2 anni fa, lavoro su diversi scambi e le valutazioni negative dei clienti sono circa una su 300 testi. Vota questo articolo: