Riempimento di pareti e pavimento con cemento nel seminterrato

Seminterrato o cantina - una parte integrante di una casa privata. Questa camera può essere utilizzata per le esigenze della famiglia: un garage, un laboratorio, un magazzino con uno strumento o con un raccolto.

Perché hai bisogno di cementare il pavimento e le pareti?

Il seminterrato si trova nel sottosuolo, pertanto è necessario eseguire la cementazione e l'impermeabilizzazione di pavimenti e pareti. La costruzione di un massetto in calcestruzzo è consigliabile nel caso di:

  • riscaldamento nel seminterrato;
  • utilizzare come un soggiorno;
  • applicazioni per la sistemazione di un laboratorio, palestra, garage, sauna;
  • locale caldaia di alloggio o simili impianti tecnici;
  • cantina di alloggio per la conservazione degli alimenti;
  • elevata umidità del terreno.

Se esposti a vapore umido da terra umida, i tubi, i mobili, le attrezzature e le finiture delle pareti e del soffitto si deteriorano. La casa potrebbe venire in una condizione di emergenza.

Strumenti e materiali

Per completare il processo ti serviranno i seguenti strumenti:

  • un secchio;
  • pala;
  • grattugia e cazzuola;
  • pillo di base;
  • capacità di soluzione concreta;
  • rettificatrice;
  • livello;
  • impermeabilizzazione;
  • nastro di costruzione;
  • rinforzo o maglia d'acciaio;
  • fari;
  • regola per livellare il calcestruzzo;
  • Bulgaro con dischi sulla pietra;
  • stiratrice

Dai materiali che ti serviranno:

  • cemento M400;
  • pietra frantumata standard;
  • carriera di sabbia;
  • acqua di rubinetto;
  • additivi chimici che aumentano l'idrofobicità, la resistenza del calcestruzzo (se necessario).

Invece di una vanga, una betoniera è adatta per la miscelazione del calcestruzzo. Con il suo aiuto, il processo di preparazione di miscele di alta qualità andrà più veloce.

Processo tecnologico

Il pavimento di cemento nel seminterrato è fatto in sei fasi:

  1. Scavando la larghezza della fossa, tenendo conto delle dimensioni dei muri e della cassaforma.
  2. Creare un cuscino di sabbia con macerie.
  3. Installazione di casseforme.
  4. Posa di uno strato di impermeabilizzazione.
  5. Rinforzo di rinforzo.
  6. Calcestruzzo versato.
Torna al sommario

Preparazione del pavimento per la cementazione

Ideale per la posa del massetto nel seminterrato è cementare a terra. Il lavoro preparatorio è ridotto al minimo: per eliminare detriti, vegetazione, pestare il terreno e procedere al massetto. Quando vengono installati nuovi piani su quelli vecchi, è necessario eseguire:

  • Spelatura del vecchio rivestimento con successivo rilevamento di difetti;
  • eliminazione di fessure e scheggiature mediante la loro espansione e lavorazione con sabbia-cemento o composizione polimerica;
  • smantellamento di aree non riparabili;
  • regolazione delle differenze nell'altezza della base della fresatrice;
  • pulire la superficie dalla polvere, altrimenti l'adesione del calcestruzzo al vecchio pavimento si deteriorerà.

Se non va a creare una base perfettamente piatta dal vecchio rivestimento, si consiglia di stendere uno strato di cemento.

Cuscini di riempimento e tamponamento

Quando si posa il pavimento direttamente sul terreno, viene immediatamente pigiato, quindi viene posato un cuscino di macerie o pietra. Lo strato darà la base della durezza, prevenendo la possibilità di crepe. Successivamente, il sacchetto di sabbia viene posato con uno strato di 0,5-1 m, che può perdere fino al 25% durante un'ulteriore pressatura con un rullo o un vibratore. Questo fatto deve essere preso in considerazione durante il riempimento. Dopo la compattazione, la sabbia versa acqua.

impermeabilizzazione

Dopo la costruzione del cuscino e la sua impermeabilizzazione di pigiatura è effettuata. La qualità di questo lavoro dipende dalla resistenza all'umidità del pavimento del futuro. L'altezza di questo parametro proteggerà la stanza da funghi e muffe, danni alle cose. Per l'impermeabilizzazione utilizzati rotoli di bitume, materiale polimerico o un film denso di polietilene.

Il materiale selezionato si sovrappone all'intero pavimento e viene sigillato con del nastro adesivo. Non dovrebbero esserci lacune e crepe. Le eccedenze sono tagliate. L'impermeabilizzazione di sovrapposizione sulla parete è di 25 cm. Ciò proteggerà le articolazioni dall'umidità. È possibile isolare dall'umidità e dal primo strato di cemento. A tale scopo vengono utilizzati materiali isolanti di rivestimento.

Posa in rete metallica

Con un'ampia superficie seminterrata, si consiglia di posare uno strato di rinforzo sul pavimento per rinforzare la struttura. Inizialmente, la superficie deve essere divisa in quadrati. Allora dovresti segnare le tavole di 2-2,5 cm di spessore.

Il rinforzo viene selezionato in base allo scopo della stanza e al carico previsto. È possibile utilizzare aste di metallo spesse o reti di rinforzo (lavorate a maglia, saldate). Di norma viene utilizzata una griglia stradale con un diametro dell'asta di 0,5 cm.

Per carichi pesanti, si consiglia di utilizzare anche una barra di acciaio con una sezione trasversale di 1-1,6 cm. In alternativa, è adatta una fibra di rinforzo in fibra di acciaio miscelata con una miscela di calcestruzzo.

Fari e massetti

Prima di versare il pavimento è importante impostare correttamente i beacon. Dal lavoro svolto dipende da quanto liscia la superficie risulterà. La formazione di beacon viene effettuata nella fase di posa della prima porzione utilizzando metà del volume della miscela. A una distanza di 1 m l'uno dall'altro, vengono create altezze e viene posizionato un rastrello con un rischio. Con l'aiuto del livello impostato dal livellamento, la parte superiore dei fari viene regolata sul fondo del binario.

Per il massetto, viene utilizzato un grado di malta non inferiore a M400. Come segnaposto si mescolano marmo o granito. Un indurente o plastificante viene aggiunto al primo strato di muratura. A seconda dell'area di lavoro, viene utilizzato un vibrocollo o un vibratore profondo per il livellamento.

essiccazione

Dopo aver posato ogni strato di calcestruzzo, bisogna aspettare un po 'di tempo, durante il quale il massetto si rafforza e asciuga. Questo processo può avvenire senza intervento per almeno 24 ore. Per accelerare il processo di solidificazione del massetto in calcestruzzo senza perdita di resistenza si consiglia di utilizzare il funzionamento del vuoto. Per fare questo, il materiale filtrante viene posato su calcestruzzo piatto, coperto da un tappetino ermetico. Il centro del tappetino è collegato all'ugello della pompa del vuoto, che ritarda l'umidità in eccesso senza danneggiare la qualità del massetto. L'asciugatura con questo metodo richiede solo 7 ore.

L'asciugatura del calcestruzzo è completa se rimane una traccia di fino a 4 mm sulla sua superficie.

Quando il calcestruzzo è abbastanza forte, è possibile rimuovere i beacon e perforare le scanalature con sabbia di cemento. Camminare sulla superficie del cemento fresco è meglio con un foglio di compensato. Dopo che il pavimento è coperto con pellicola trasparente. Completa maturazione del calcestruzzo - 28 giorni.

Rettifica e molatura

La boiacca inizia dalle pareti e dalle porte nel mezzo. Per questo, si consiglia di utilizzare un rivestimento o un rinforzo in calcestruzzo. Il processo è considerato completo quando la superficie assorbe completamente il materiale di stuccatura. Il processo viene ripetuto tre volte. Lo stadio finale è quello in cui rimane una traccia fino a 1 mm sul calcestruzzo. Per un massetto con un piccolo carico, avrete bisogno di 5 kg, per valori medi - 8 kg, per pavimenti colorati - 8 kg di malta per 1 m2.

Come si versano i muri di cemento?

Per gli scantinati, si consiglia di costruire pareti monolitiche utilizzando la tecnologia a base di strisce continue. Puoi riempire la struttura in più fasi:

  • preparazione della trincea;
  • posa dei cuscini dalla sabbia;
  • installazione di casseforme;
  • posa dello strato impermeabilizzante;
  • rinforzo;
  • versamento concreto.

È necessario installare una cassaforma per le pareti dopo che il pavimento di cemento è completamente asciutto, altrimenti la muratura fresca sarà venduta e la smussatura andrà.

Seleziona la dimensione della parete

Quando si costruiscono pareti monolitiche, il loro spessore viene selezionato in base all'altezza prevista della casa e al tipo di terreno. Lo spessore può variare tra 20 e 40 cm.

Preparazione della trincea

Quando si utilizza la tecnologia di fusione monolitica, è necessario scavare trincee sotto le pareti del futuro seminterrato. Come una delle loro parti sarà un fondotinta. La profondità delle trincee dovrebbe essere 150-200 m, larghezza - 0,4-0,6 m.

Installare un cuscino di sabbia

Lo strato di cuscinetto per la sabbia deve essere di almeno 20-40 cm. Questo valore dipende dalla dimensione stimata delle pareti e dal carico totale. Il letto di sabbia è speronato. Per completare il sigillo devi aspettare tre giorni.

Montaggio della cassaforma

Per l'installazione di casseri rimovibili presi pannelli in legno o alluminio per lastre di polistirene non rimovibili. Quest'ultima opzione funge inoltre da strato isolante termico.

impermeabilizzazione

Le pareti hanno bisogno di impermeabilizzazione. Il processo nella fase di medio indurimento del calcestruzzo. Per questo, le giunture tra le pareti e il pavimento, le cuciture sono rifinite con una smerigliatrice in scanalature di dimensioni 3 x 3 cm.Queste scanalature sono riempite con una sostanza impermeabilizzante penetrante.

Altrettanto importante è l'impermeabilizzazione finale delle pareti. Usando un pennello o una sostanza penetrante spray viene applicato sulla superficie, pre-pulito da tracce di grasso e gelatina di cemento. Dopo di che le articolazioni, le cuciture sul muro sono coperti con un film plastico e periodicamente inumiditi per due o tre giorni.

Rinforzo e murature in calcestruzzo

Nonostante la forza di alti gradi di calcestruzzo, c'è il rischio di una distruzione parziale della struttura dovuta alle vibrazioni del terreno. Per evitare questo, si raccomanda di rinforzare le pareti monolitiche con una struttura metallica da un insieme di barre di acciaio sotto forma di colonne verticali, travi trasversali e rete di rinforzo.

Il rinforzo è realizzato in 2 o 3 strati a seconda delle dimensioni del muro. A volte il rinforzo è posto nel mezzo, e la maglia e il filo spesso sono rientrati dai bordi del 15% su ciascun lato. Riempire le pareti con calcestruzzo impermeabile W10 e superiore. Marca adatta M300 con resistenza B22.5 e lavorabilità P1 o P2. Quando si costruisce un muro, è importante combinare una nuova porzione di calcestruzzo con lo strato ancora non consolidato precedentemente depositato all'interno della cassaforma.

conclusione

I pavimenti monolitici e le pareti del seminterrato sono caratterizzati da migliori proprietà prestazionali. L'attenta implementazione delle raccomandazioni garantisce durata e resistenza ai vari impatti dell'intera struttura. Questa stanza può essere utilizzata per qualsiasi scopo.

Come riempire la cantina di cemento?

La cantina è una struttura economica obbligatoria, che dovrebbe essere nel cortile di ogni casa privata e dacia. Allo stesso tempo, la variante più ottimale per la costruzione di una cantina di capitali è quella di riempire la cantina di cemento, le sue pareti e il soffitto dell'edificio.

La tecnologia di versare la cantina di cemento

Questo articolo descriverà le fasi della tecnologia di costruzione di una cantina di cemento, implementata nella pratica. A questo punto nel tempo, questa struttura "ha celebrato" il suo 25 ° anniversario e in un quarto di secolo non ha richiesto alcuna manutenzione o riparazione, eccetto per la verniciatura regolare del coperchio e la pulizia dei condotti di ventilazione. Quindi, capiamo in ordine, cosa è necessario per riempire la cantina di cemento?

Materiali e strutture richiesti

  • Cemento M400, scorie di fornace, rifiuti di costruzione, granotov e acqua;
  • Tavola orlata 25x150 o qualsiasi tavola orlata dello spessore di 25 millimetri o più per cassaforma;
  • Barra di legno 45x45 o 50x50 mm;
  • Armatura con un diametro di 10-12 mm;
  • Filo per maglieria con un diametro di 2,5-3 mm;
  • Il boccaporto pronto con un coperchio, può essere del numero di canale d'acciaio 20 scaffali saldati verso l'esterno;
  • Chiodi L = 70-100 mm;
  • Il numero di canale 10 si sovrappone;
  • Possono essere usati mattoni rossi ben cotti;
  • Tubi di plastica per fognatura con diametro di 150-200 mm per l'alimentazione e la ventilazione di scarico e 4 set di tettoie corrispondenti al diametro del tubo;
  • Film in polietilene.

Strumenti necessari

  • Betoniera o lamiera di ferro 1,5x2 metri con due pale;
  • Benne zincate, martello, seghetto;
  • Livello di costruzione;
  • Roulette, pinze, accetta, trapano elettrico, trapano.

Fasi di lavoro

Consideriamo il riempimento della cantina con dimensioni di 2x2 metri in pianta e 2 metri di profondità. Questa è l'opzione di costruzione più ottimale che consente di conservare una scorta di conserve di cottage, patate, carote, barbabietole, topinambur e cavoli dall'autunno alla tarda primavera.

  • Sono realizzati 4 pannelli di casseforme con dimensioni di 2x0,8 metri. È importante! Le tavole dello scudo sono disposte verticalmente e collegate in un unico insieme con 2 barre orizzontali in legno, partendo dai bordi superiore e inferiore delle tavole di 50-100 mm;
  • Lungo il perimetro del pozzo sono disposti per la forza 2 x 2 metri di mattoni rossi;
  • Installazione di casseforme. Lo spessore della parete colata viene preso nell'intervallo 200-250 mm. Per garantire la stabilità dello spessore della parete, vengono tagliati "spezzoni" di legno lunghi 200-250 mm, che si trovano tra la parete del pozzo e la cassaforma nella parte superiore e inferiore dei pannelli della cassaforma. A loro volta, gli scudi della cassaforma sono "incastrati" tra le tavole, "strisce di separazione" e pareti dei pozzi. Allo stesso tempo, le cunei incuneano con le loro estremità sotto le barre che collegano i pannelli delle casseforme in un'unica unità;
  • Una soluzione concreta viene preparata nelle seguenti proporzioni: 5 secchi di granotov, detriti di costruzione e scorie di fornace (in assenza si possono sostituire con macerie di granito, ma costerà di più), 1 secchio di cemento Portland M400, acqua;
  • Riempi intorno al perimetro delle pareti. Consolidamento da shtykovaniye prima di un'uscita d'acqua, installazione di nuclei di rinforzo con un passo di 250-300 mm;
  • Dopo l'esposizione della "porzione" riempita delle pareti per 72 ore, reinstallazione e colata della cassaforma. Dietro a questo, i bordi degli scudi sono supportati su pezzi di rinforzo martellati nel terreno e anche a cuneo con tavole, come nel caso precedente;
  • Dopo il livello di versare le pareti sulla superficie del terreno e l'esposizione per 72 ore, iniziare a riempire il pavimento.

Il riempimento di sovrapposizioni è un passaggio cruciale per l'implementazione, che deve essere affrontata con la massima attenzione e responsabilità. Precedentemente, una tavola è fatta di assi di legno e legno secondo le dimensioni interne delle pareti colate.

Nello scudo, al centro o lungo il bordo, dovrebbe esserci un'apertura quadrata corrispondente alle dimensioni del portello esistente e negli angoli della struttura dovrebbero essere realizzati i fori corrispondenti al diametro dei tubi di ventilazione esistenti. Lo scudo è pronto, procedere all'installazione.

  • Dopo essere scesi nella fossa della cantina, abbiamo esposto in modo affidabile lo scudo con l'aiuto di oggetti di scena lungo il bordo esterno delle pareti piene;
  • Affidandosi a pezzi di barre 25x25, poniamo il canale # 10 sulle pareti con un passo di 200 mm e li leghiamo insieme a un filo di maglia. È necessario che il canale sia garantito nello spessore del soffitto;
  • Negli angoli del design versato installare tubi di ventilazione in plastica. Schema di installazione: "un tubo lungo 2 metri che va fuori - in diagonale, un tubo che scende nel pozzo". Per evitare che i tubi cadano, fare un passo indietro di 20-30 mm dal bordo, che sarà colato con calcestruzzo, praticare dei fori "trasversali", inserire barre di acciaio con un diametro di 6-8 mm con un raggio di 150-200 mm e quindi installarli nella cassaforma colata. Le aste saranno versate con calcestruzzo e assicureranno i tubi nello spessore del calcestruzzo. È possibile posizionare immediatamente l'estremità delle visiere protettive per tubi;
  • Riempimento sovrapposto con alloggiamento parallelo. È necessario controllare che il calcestruzzo penetri in tutti gli angoli del soffitto e copra completamente le barre del canale del soffitto.

Le fasi finali del getto di calcestruzzo nella cantina comprendono l'installazione e la fusione delle casseforme intorno alle cornici del tombino ad una distanza di 250-300 mm, l'esposizione per 72 ore, lo smantellamento della cassaforma, il riempimento del pavimento con il pavimento, l'imbiancatura delle pareti all'interno della cantina e la realizzazione di una scala in acciaio per entrare nell'edificio.

Ora sai come riempire correttamente la cantina con il cemento, in modo che la struttura possa essere forte e servirti a lungo.

Cantina in cemento con le sue mani

Conservare il cibo e raccolto in estate è spesso un compito difficile se la casa non ha un magazzino attrezzato o cantine. In questo caso, dovrai trovare un modo per attrezzare la cantina sul terreno adatto più vicino. Indipendentemente dall'esperienza e dalle capacità di lavorare con il cemento e la pietra, è meglio costruire una cantina di cemento con le proprie mani piuttosto che sperare in schemi discutibili per la conservazione di prodotti in fosse vegetali autoprodotte.

Perché è una cantina di cemento meglio di uno sporco o di un mattone

La cantina sotto l'edificio di una casa o di un garage è considerata l'opzione migliore per una cantina, ma in pratica non è proprio così. Per i garage e le case private, la presenza di una cantina per colata in cemento offre alcuni vantaggi nell'isolamento e impermeabilizzazione della fondazione, ma per lo scopo di conservare il raccolto è meglio costruire una cantina di cemento nel composto.

Inoltre, la versione in cemento della cantina offre alcuni vantaggi rispetto ad altre strutture:

  • È auspicabile che le pareti e il pavimento della cantina in calcestruzzo siano monolitici o con un numero minimo di giunzioni, ciò garantirà una migliore qualità di impermeabilizzazione;
  • Il costo totale di costruzione del calcestruzzo sarà inferiore, anche se la soluzione di calcestruzzo acquistata nel sito o l'impianto di produzione di prodotti in calcestruzzo;
  • Se il terreno del sito è fortemente irrigato o incline a sollevarsi, le pareti della cantina di cemento dovranno essere realizzate con uno spessore minimo di 25 cm. Per i terreni asciutti con un GWL basso, lo spessore delle pareti del calcestruzzo può essere ridotto del 30-40%.

Considerata normale è la profondità della cantina di cemento con un segno del pavimento di tre metri sotto la superficie del terreno. In questo caso, i muri di mattoni dovranno essere posati almeno spessi quanto i mattoni. Inoltre, la ceramica e la massa di blocchi di cenere assorbono molto bene l'umidità, rispettivamente, per sbarazzarsi delle falde acquifere sarà piuttosto costoso a causa dell'utilizzo di impermeabilizzazioni molto potenti. Pertanto, la maggior parte delle cantine sono costruite con materiali concreti.

Quale versione della struttura in cemento della cantina da scegliere

Per la costruzione del piano interrato e seminterrato utilizzare due tipi di materiali concreti:

  1. Blocchi FBS o blocchi improvvisati rinforzati, realizzati colando calcestruzzo in uno stampo di 20x40x20 cm con l'installazione di rinforzo composito;
  2. Versando la soluzione concreta nella forma preparata della cassaforma. Il risultato è una cantina in cemento monolitico, rinforzata con una barra d'acciaio. Questo design della cantina in calcestruzzo viene utilizzato per il sollevamento di terreni con un elevato contenuto di argilla, dove le pareti della cantina possono essere semplicemente schiacciate dall'acqua gelata.

Rendere il pavimento di una cantina di cemento sotto forma di lastra rinforzata è estremamente importante per la forza dell'intera struttura sotterranea. In primo luogo, questo metodo fornisce l'impermeabilizzazione, che rende la camera di cemento più ermetica. Anche se al momento della costruzione della cantina di cemento a una profondità di tre metri non ci sono acque sotterranee, l'umidità può apparire a causa di inondazioni della zona o costruzione nelle immediate vicinanze della posizione della cantina di un edificio a più piani. In secondo luogo, con la pressione del terreno sulla cassa della cantina, la lastra di cemento del pavimento percepisce e compensa fino al 30% del carico sulle pareti.

Le pareti prefabbricate di blocchi di calcestruzzo sono più costose di quelle monolitiche, mentre mantengono l'umidità molto peggio e sono spesso soggette a fessurazioni della muratura a causa della pressione irregolare del terreno. Pertanto, l'opzione migliore sarebbe quella di costruire una cantina di cemento in esecuzione monolitica.

Costruzione monolitica di una cantina di cemento

La tecnologia di costruzione di strutture sotterranee in cemento è stata elaborata più di un secolo fa, prima di scegliere un modo per rendere una cantina in calcestruzzo veramente asciutta, duratura e fredda per relativamente poco denaro, sarà necessario eseguire una ricognizione preliminare dell'area:

  • Determina il livello della falda freatica in un determinato sito. Se il GWL è superiore a quattro metri, è possibile costruire una scatola monolitica di una cantina di cemento per 2-2,5 migliaia di dollari: un GWG più alto aumenterà il prezzo per la costruzione del calcestruzzo di almeno 3 mila dollari;
  • Nella seconda fase, sarà necessario scoprire con esattezza se ci sono condutture per l'acqua, condutture per gas, cavi o canali di comunicazione e, naturalmente, condotte per le acque reflue per i vegetali nel sito proposto per la costruzione.

Preparare un pozzo per una cantina di cemento

Prima di tutto, sarà necessario eseguire la marcatura sul sito sgomberato da zolla e strato superiore di terra. Applicare i confini del futuro scavo con l'aiuto di pioli con una corda di nylon. Nel centro del sito, un pozzo viene perforato fino alla profondità della futura stanza di cemento e viene controllata la presenza di acqua di falda. Se ci sono già pronte cantine o pozzi nelle vicinanze, allora puoi chiedere ai loro proprietari di quanto è vicina la superficie dell'acqua a questo punto.

La maggior parte del terreno è consigliabile scavare con un escavatore, circa un terzo del volume rimanente deve essere tagliato con cura usando una vanga convenzionale. Se il terreno è molto umido, per il normale funzionamento sarà necessario costruire un drenaggio di drenaggio. In questo caso, oltre alla fossa, viene realizzato un ulteriore foro di cemento sotto la cantina di cemento o un pozzo a una profondità di mezzo metro, al di sotto del livello dello scavo. Tramite la pompa di drenaggio viene rimossa l'acqua di falda.

Le pareti e il fondo del pozzo devono essere livellati e pianificati nel modo più fluido possibile, dopo di che il terreno sotto i piedi viene versato con le macerie e compattato con un tamper in più passaggi. Se non ci sono problemi con l'acqua e gli strati d'acqua sono al sicuro sotto il fondo del pozzo, è possibile procedere all'installazione della cassaforma.

La parte più cruciale della costruzione del telaio della cantina di cemento

Per semplificare ed economicizzare la costruzione della cantina, è possibile gettare una scatola di cemento monolitico, utilizzando solo la struttura interna della cassaforma. Inizialmente, sarà necessario mettere le pareti del film di fossa di polietilene e rotolare l'impermeabilizzazione. Per fare ciò, è necessario creare un frame ausiliario delle schede.

A una distanza di 50-60 cm dal bordo del pozzo, disponiamo una tavola regolare con uno spessore di 20-30 mm lungo il contorno del pozzo, in cui ogni 60 cm perforeremo i fori lungo il diametro della barra d'armatura. Hammer nei fori lungo la barra di rinforzo di mezzo metro. I bordi del film e i pannelli impermeabili sono fissati con una pinzatrice di costruzione.

Dopo il film, sarà necessario installare una gabbia di rinforzo costituita da un'asta, con un diametro di 10-12 mm. Sotto ogni parete della scatola, viene lavorata una sezione con una finestra di 25 cm, che viene successivamente abbassata nella fossa della cantina, livellata e collegata l'una all'altra da barre di rinforzo piegate con una lunghezza della spalla di 50-60 cm.

La distanza tra il muro della fossa e le barre d'armatura viene scelta entro 10-15 cm, con uno spessore della parete di 25 cm Poiché il muro di cemento lavora per deflessione verso l'interno, il rinforzo resisterà il carico il più vicino possibile alla superficie interna del muro di cemento. Inoltre, la rimozione consente di proteggere il metallo dalla pioggia e l'acqua di fusione penetrando il più profondamente possibile nel muro di cemento della cantina. È possibile procedere all'assemblaggio di casseforme.

Il principio di costruzione di una cantina in cemento consiste nel versare il calcestruzzo in parti in casseforme. Ciò riduce il rischio di colpi d'ariete, riduce i costi di costruzione e consente di ottenere la massima qualità della fusione, grazie al fatto che è possibile perforare bene ogni strato di cemento con un vibratore. Con un solo getto di calcestruzzo dell'intero telaio della cantina, i tempi di costruzione sono ridotti, ma c'è il rischio di un "colpo" o la distruzione dei pannelli inferiori della cassaforma a causa dell'alta pressione del calcestruzzo.

Assemblaggio di cassaforma

L'assemblaggio del modulo per il getto del calcestruzzo inizia con l'installazione sul fondo del pozzo di fondazione. Le tavole, di 20-30 mm di spessore e 15 cm di larghezza, sono posate sul fondo del pozzo lungo le pareti. Ogni 60-65 cm nei fori, i fori sono praticati in base al diametro del rinforzo, in cui sono posate barre lunghe 30-40 cm.

I fasci di potenza sono installati sulla tavola di supporto con la stessa altezza, il più delle volte un legno con una sezione trasversale di 50x100 mm e un'altezza di 300-320 cm.

Dopo aver installato le cremagliere verticali del legname procedere al rivestimento del pannello di lavoro del telaio in legno. La guaina viene eseguita dall'esterno del legno, per il montaggio delle tavole, le solite viti autofilettanti da 55 mm per legno, avvitate nel corpo del legno, e vengono utilizzate tavole ad angolo acuto.

Il versamento del calcestruzzo nel cassero avviene in tre passaggi. Un tempo, il muro della cantina viene versato a un'altezza di un metro, dopo di che il calcestruzzo viene accuratamente livellato e compattato con l'aiuto di un vibratore elettrico.

Il calcestruzzo nella cassaforma è alimentato da uno scivolo inclinato del miscelatore, evitando un colpo diretto alla cassaforma per evitare la stratificazione, poiché la massa di calcestruzzo viene alimentata, viene dispersa lungo l'intero profilo della cassaforma fino a raggiungere l'altezza di getto del calcestruzzo.

Dopo il primo getto di calcestruzzo, è necessario posare l'impermeabilizzazione, il rinforzo delle barre e il calcestruzzo del pavimento della cantina di cemento. Circa una settimana dopo è possibile procedere alla produzione di solai in cemento.

Se si riempie simultaneamente l'intero volume di calcestruzzo, il telaio assemblato della cassaforma deve essere rinforzato con l'aiuto di distanziali orizzontali. Quattro distanziali sono installati su ogni coppia di pareti opposte.

Cantina di cemento soffitto soffitto

Per il controsoffitto della cantina, è possibile utilizzare lastre vuote in calcestruzzo già utilizzate per pavimenti in edilizia industriale, ma in questo caso la consegna, il taglio e la posa della lastra saranno più costosi rispetto alla posa del pavimento dal calcestruzzo.

Il carico sul soffitto sarà relativamente piccolo, quindi per la produzione di pavimenti in cemento, si può fare con uno strato di rinforzo. Inizialmente, un telaio di rinforzo costituito da una barra con una dimensione della finestra non superiore a 10-12 cm è collegato al soffitto, dopodiché nella cantina sono installati otto martinetti rack, con i quali i fogli di lastre OSB vengono fissati con il lato laminato rivolto verso l'alto. In un luogo preselezionato per la sistemazione di tombino o l'ingresso alla cantina di cemento nel telaio di rinforzo del soffitto è telaio di portello d'acciaio saldato. L'altezza dei lati in acciaio del telaio deve essere di almeno 10 cm sopra le barre di rinforzo.

Un tubo di aspirazione dell'aria in plastica viene visualizzato separatamente e un tubo di scarico alto viene installato diagonalmente con afflusso. Vicino al portello d'ingresso, viene posata una lastra di plastica per tirare i cavi all'interno della cantina di cemento. Prima di versare il foro, i tubi corrugati sono chiusi con tappi e il tubo stesso è collegato all'apparecchio.

Dopo aver versato la miscela di cemento, circa un giorno, attorno al boccaporto, è necessario creare una sorta di area cieca o di riflusso dai bordi del telaio alle aree periferiche. Ciò garantirà il normale scarico della pioggia e l'acqua di fusione dall'ingresso alla cantina di cemento.

È necessario versare gradualmente e con molta attenzione la malta di calcestruzzo nella cavità della lastra, distribuendo uniformemente il calcestruzzo sulla superficie dello stampo. Dopo aver versato il cemento, anche se vi è il sospetto di un prelievo di jack, la discesa in cantina è severamente vietata per due giorni.

Dopo che il calcestruzzo è stato fissato, la superficie esterna del soffitto deve essere adescata e sigillata con rullo o impermeabilizzazione liquida. L'altezza standard della cantina in calcestruzzo nella versione sopra è di 220-240 cm con profondità del pozzo di 300-320 cm Il bordo superiore della lastra di cemento sarà annegato al di sopra del livello del suolo di almeno 15-20 cm Per evitare l'accumulo di acqua, il telaio della cella in calcestruzzo deve essere aggiungere uno strato di argilla fino a 40 cm di altezza e lo scarico avviene in due strati con tamponamento intermedio. Lo strato superiore del terreno può essere disposto con zolle o coperto con uno strato di ghiaia.

conclusione

I negozi di ortaggi, costruiti in calcestruzzo monolitico, sono molto più resistenti e più affidabili di qualsiasi altro metodo di costruzione dei locali della cantina. Il problema più noto di caveau staccato, che spinge fuori una scatola di cemento, in questo caso, non minaccia la cantina. L'enorme peso e la grande profondità del bookmarking della cantina fissano in modo affidabile la struttura del calcestruzzo nel terreno, mentre le strutture in plastica e metallo costruite con violazione della tecnologia di costruzione possono essere sollevate da forze di sollevamento.

Come costruire una cantina di cemento: preparazione dello scavo, realizzazione del pavimento, costruzione di pareti e pavimenti monolitici

Per rifornire la famiglia di prodotti del tuo giardino, non è sufficiente coltivare un raccolto. È inoltre necessario garantirne lo stoccaggio, per il quale è necessario costruire una cantina di alta qualità, che non si congeli e che sia inondata dalle falde acquifere. Certo, la cantina più affidabile è fatta di cemento, quindi questo articolo è dedicato alla costruzione di una cantina in cemento.

Costruzione di una cantina di blocchi di cemento armato

Informazioni generali

Scopo della cantina

Le cantine sono progettate per conservare quasi tutti i prodotti. Il loro principale vantaggio rispetto ai magazzini è che non solo sono conservati tutti i tipi di conservazione, ma anche prodotti salati o anche freschi.

Se si osserva la tecnologia di costruzione, durante tutto l'anno la temperatura nella stanza rimane entro circa 5-7 gradi. In generale, è commisurato alla temperatura nel frigorifero.

Tipi di cantine in calcestruzzo

Esistono diversi tipi di cantine diverse, ma tutte possono essere suddivise in due tipi:

  • Situato sotto edifici, ad esempio sotto casa, garage, capannone, ecc.;
  • Costruito separatamente.

La posizione della cantina sotto casa

Il primo tipo di cantine viene costruito nella fase di costruzione della fondazione dell'edificio. Il secondo può essere costruito su un appezzamento di terreno adatto vicino alla casa in qualsiasi momento. Considereremo la costruzione di tali cantine in seguito.

materiale

Per la costruzione di cantine, puoi utilizzare diversi materiali:

  • Calcestruzzo: questa struttura sarà molto affidabile. Di regola, le cantine monolitiche sono costruite sotto gli edifici, poiché le loro pareti hanno una buona capacità portante.
  • Blocchi di cemento armato: sono un'alternativa al calcestruzzo convenzionale. Il loro uso ti alleggerirà dalla necessità di preparare il calcestruzzo in grandi volumi. Inoltre, il processo di costruzione è molto più veloce.
    Tuttavia, le piastre stesse sono molto pesanti, quindi lavorare con loro è scomodo e in alcuni casi impossibile senza attrezzature speciali. Inoltre, il prezzo di costruzione, nel caso di utilizzo di questo materiale, sarà superiore a quello del calcestruzzo autofrenante in cantina.

Costruzione di una cantina in cemento ceramsite

  • I blocchi di aggregati leggeri sono un materiale eccellente per le cantine indipendenti. La sua caratteristica principale è l'eccellente proprietà di isolamento termico. Pertanto, la cantina di blocchi di cemento argilloso non ha bisogno di riscaldamento come gli edifici fatti di altri materiali.
  • Anelli di cemento: questa versione della costruzione della cantina è la più semplice e veloce. Tuttavia, la stanza alla fine sarà molto piccola e scomoda. Pertanto, è improbabile che la cantina di anelli di cemento sarà in grado di risolvere tutti i compiti assegnati ad esso. Soprattutto se si prevede di archiviare un numero elevato di prodotti.

Costruzione della cantina

Selezione della posizione

Prima di costruire una cantina, è necessario determinarne la posizione. Certo, è desiderabile che fosse vicino a casa. Se in estate non è difficile superare qualche decina di metri, allora in inverno non sarà troppo piacevole andare a prendere una lattina di pomodori, soprattutto se il sentiero è notato con la neve.

Tuttavia, quando si sceglie un luogo, è necessario prestare attenzione anche al fatto che l'edificio si trova su una collina. Questo lo proteggerà dall'umidità del terreno, per evitare l'accumulo di scongelamento e acqua piovana vicino alle sue mura. (Vedi anche l'articolo Proteggere il calcestruzzo dall'umidità: caratteristiche.)

Per quanto riguarda la profondità della cantina, può essere diverso, a seconda dei desideri dei proprietari. Alcuni standard sono considerati 2,5-3 metri.

Fai attenzione!
Quando si sceglie un posto per la cantina, è necessario assicurarsi che si trovi al di sopra del livello del flusso di acque sotterranee.

Preparazione della fossa

È necessario cominciare la costruzione con le mani con scavare di un fosso.

Il lavoro viene eseguito nel seguente ordine:

  • La prima cosa da fare è il markup del futuro pit. Tieni presente che dovrebbe essere di forma oblunga, indipendentemente dalla forma della futura cantina, poiché avrai bisogno di un posto per una discesa dolce (se non ci sono entrate attraverso il tombino).
  • Quindi il pozzo stesso viene estratto. Naturalmente, per questo scopo è molto più facile e veloce assumere un escavatore, tuttavia questa opzione è associata a costi aggiuntivi. Pertanto, puoi scavare una buca e manualmente.
  • Quando la fossa viene scavata, è necessario tagliare le sue pareti in modo che non si sbriciolano.

Suggerimento:
È meglio scavare in estate quando l'acqua sotterranea è al minimo.

Questo processo di scavare la fossa è completato.

Lo schema di produzione del pavimento in cantina

Fabbricazione del pavimento

Ora è necessario preparare le basi per la struttura futura facendo quanto segue:

  • Il fondo della fossa deve essere livellato e ben sigillato.
  • Successivamente, la superficie deve essere coperta con uno strato di ghiaia grossolana o una piccola pietra frantumata per calcestruzzo. Il suo spessore dovrebbe essere di circa 15 cm.
  • Sulla parte superiore della ghiaia dovrebbe giacere una soluzione di argilla con acqua, che fornirà la trappola di semi-odore di argilla. Se la cantina si trova su una collina e l'acqua sotterranea è profonda, questo pavimento sarà sufficiente.

Va detto che c'è un'opinione secondo cui il terreno in cantina dovrebbe "respirare", rispettivamente, il pavimento non deve essere colato con cemento. Pertanto, molte persone dubitano che sia possibile cementare il pavimento in cantina?

In effetti, se la stanza si trova al livello del flusso delle falde acquifere, allora il concrezionamento è l'unico modo per rendere la cantina asciutta. Pertanto, in alcuni casi, senza di essa semplicemente non può fare.

Fai attenzione!
Prima di versare il calcestruzzo sul pavimento, coprirlo con uno strato di materiale per tetti e incollare le fughe con mastice bituminoso.

Nella foto - l'installazione del rinforzo

Riempi il pavimento nel seguente ordine:

  • Prima di tutto è necessario creare una cassaforma dalle tavole.
  • Quindi la rete di rinforzo viene posata sul pavimento. Se le pareti sono in cemento, quindi lungo il perimetro, è necessario installare immediatamente aste verticali per il rinforzo delle pareti.
  • Quindi il pavimento viene colato con calcestruzzo M300 con uno spessore di circa 5 cm.
  • Dopo aver afferrato il calcestruzzo, la superficie deve essere coperta con un involucro di plastica e interrompere la costruzione per un mese.

Cassaforma concreta

Pareti monolitiche

Ora considera come riempire la cantina di cemento.

Il principio di funzionamento è lo stesso della costruzione del pavimento:

  • Prima di tutto, la cassaforma dovrebbe essere costruita intorno al perimetro e rinforzata con barre e montanti. Durante l'installazione, non bisogna dimenticare l'implementazione della porta e delle aperture di ventilazione, che dovrebbero trovarsi a un'altezza di circa 15 centimetri dal suolo.
  • Poiché le aste verticali sono già installate, è necessario legarle con un rinforzo longitudinale. Per la cantina esegui diverse cinture longitudinali.
  • Il prossimo è il riempimento. La soluzione dovrebbe riempire uniformemente la cassaforma, ad es. il riempimento viene eseguito a turno da tutti i lati.
    È consigliabile eseguire questa operazione alla volta o almeno versare gli strati successivi fino a congelare i precedenti. Altrimenti, puoi iniziare a lavorare solo tre giorni dopo, dopo aver versato l'ultimo livello.
  • Dopo alcuni giorni, la cassaforma deve essere rimossa.
  • Un mese dopo il versamento, è necessario tagliare le estremità dei muri risultanti. Per rimuovere grandi flussi o altri difetti, il cemento armato viene tagliato con cerchi di diamanti. Poiché non è prevista un'ulteriore costruzione della struttura del terreno, non è necessario dedurre idealmente il livello "sotto zero".

Costruzione di muri in cemento armato e blocchi in calcestruzzo espanso

Ci vuole molto meno tempo per erigere muri con l'aiuto di blocchi RC, poiché non c'è bisogno di aspettare che il cemento si solidifichi. Sono impilati in modo sfalsato, come la muratura e incollati con malta cementizia.

Fai attenzione!
Se il pavimento nel seminterrato è in terra battuta, devi prima correre intorno al perimetro della fondazione della striscia.
Per fare questo, scavare una trincea e versare calcestruzzo.

Lo stesso principio viene utilizzato per la costruzione con l'uso di blocchi di cemento espanso. L'unica differenza è che sono molto più piccoli del cemento armato. Pertanto, il lavoro è ancora più simile alla costruzione di mattoni.

Installazione a soffitto

Successivamente è necessario eseguire la sovrapposizione della cantina con calcestruzzo. Il modo più semplice e veloce è di posare le lastre in cemento armato sulle pareti appositamente progettate per questo scopo.

Suggerimento:
Spesso, dopo l'arresto, diventa necessario installare tubi di ventilazione nel soffitto.
In questo caso viene eseguita la perforazione a diamante dei fori nel calcestruzzo.

La seconda opzione: versa la sovrapposizione.

In questo caso, le istruzioni per eseguire il lavoro sono le seguenti:

  • Prima di tutto, è necessario installare la cassaforma, la ricezione, non solo in verticale, ma anche in posizione orizzontale. Per questo, di regola, vengono utilizzati pannelli truciolari, che sono posati su supporti.
  • Quindi una rete di armature viene posta sul pannello.
  • Il prossimo è il calcestruzzo di sovrapposizione della baia M300.

impermeabilizzazione

L'ultima fase del lavoro è l'impermeabilizzazione della stanza. Opzioni che trattare le pareti e il pavimento, se è concreto, parecchio. Il più ottimale ed economico è l'uso del mastice bituminoso.

Per elaborare la composizione del muro dovrebbe essere sia all'interno che all'esterno della stanza. Dopo questa procedura, la fossa può addormentarsi. L'unica cosa a cui dovresti prestare attenzione nel terreno non c'erano pietre che possano danneggiare lo strato impermeabilizzante.

Quindi viene eseguita l'impermeabilizzazione del pavimento. Per fare questo, dovrebbe essere steso panno ruberoid e incollarli con mastice. Dopodiché, anche la parte superiore della cantina dovrebbe essere coperta di terra.

Questo processo è completato. Resta solo da installare la porta e tenere la sala di comunicazione.

conclusione

Costruire una cantina di cemento sull'appezzamento di terreno sotto la forza di ogni artigiano di casa che abbia mai incontrato costruzioni. La cosa più importante è rispettare una certa sequenza e non violare la tecnologia. Il risultato di questo lavoro sarà uno stoccaggio eccellente per la raccolta, che durerà per molti anni.

Dal video in questo articolo, puoi ottenere maggiori informazioni sulla costruzione della cantina di cemento.

Come costruire muri e cantina seminterrato

Seminterrato e pareti del seminterrato

Lo scopo più comune degli scantinati è la conservazione di cibo o cose. Pertanto, è necessario assicurarsi che il seminterrato non perde, è caldo e non c'è umidità e muffa. Allo stesso tempo, la fondazione di una casa con un seminterrato dovrebbe svolgere la sua funzione principale - essere un supporto affidabile per la casa. Costruirlo dovrebbe essere forte e affidabile. Il design del seminterrato deve resistere al movimento orizzontale del terreno e alla pressione dell'acqua freatica. Di seguito sono riportate alcune linee guida per la costruzione di fondazioni con scantinati.

Tipi di costruzione

Il seminterrato con il seminterrato è di due tipi principali: monolitico o nastro. L'opzione monolitica è più costosa perché richiede molto cemento armato.

Seminterrato monolitico con seminterrato

Determina la scelta delle condizioni di progettazione del terreno. Le raccomandazioni dovrebbero essere fornite da esperti geologi-progettisti in base ai risultati della ricerca sul suolo nel sito di costruzione. Per la ricerca e la produzione del progetto si consiglia di contattare organizzazioni di progettazione specializzate. Gli esperti daranno un'opinione su uno o su un altro tipo di fondazione a casa applicabile al tuo sito.

Dispositivo seminterrato prefabbricato con cantina

Le fondamenta differiscono anche per il materiale da cui è costruita la fondazione della casa. Ora diamo i tipi più comuni di strutture.

Calcestruzzo armato monolitico

Le pareti della fondazione sono costruite con una soluzione di cemento armato con strutture metalliche. Il tipo monolitico è molto affidabile, adatto alla maggior parte dei terreni, ma con una profondità significativa richiede una buona impermeabilità.

Tipo seminterrato monolitico con seminterrato

La base del nastro è costruita in cemento. Dovrebbe essere versato nella cassaforma, che deve essere preparata per l'intera altezza delle pareti della struttura. La loro larghezza dovrebbe superare lo spessore della parete di 0,2-0,3 m.

Una cassaforma di rinforzo è installata nella cassaforma e quindi viene colata con malta. Si consiglia l'uso di cemento M500. Tutto questo può essere fatto con le tue mani, se segui attentamente il progetto e le norme di costruzione.

Suggerimenti per la costruzione di un basamento monolitico in cemento

Di blocchi di cemento

Non è facile costruire una tale struttura da solo, poiché è molto difficile sollevare insieme blocchi di cemento. Richiederà l'uso della tecnologia, almeno paranchi o argani. Ma la velocità di costruzione è molto più alta. I blocchi sono impilati secondo il progetto e sigillati con una soluzione.

Per affidabilità, devono essere legati con filo. Gli svantaggi includono la necessità di aumentare i dispositivi di impermeabilizzazione, soprattutto se il basamento è abbastanza profondo e il livello della falda freatica è elevato.

Come costruire una fondazione di blocchi PBS

Mattone e blocco

Per la costruzione di fondazioni usando un mattone speciale che non passa l'umidità. Quando si costruiscono muri, con uno scalino di 0,4 m, è necessario realizzare una cintura di cemento armato con rinforzo, che rafforzerà la struttura. Anche la parte superiore di questa base è costruita in cemento.

Fondazione di mattoni rossi

La fondazione di blocchi di calcestruzzo espanso è costruita allo stesso modo, ma più veloce e, contrariamente all'uso di blocchi di cemento, non richiede l'uso della tecnologia. Di questi disegni, il più economico. È abbastanza adatto per un metodo di costruzione fai-da-te.

Seminterrato di schiuma

Disposizione seminterrato

Le condizioni confortevoli nel seminterrato dipendono interamente dalla corretta costruzione della base della casa. Il fattore di sicurezza della fondazione e delle sue pareti deve resistere al peso dell'intero edificio e del suo contenuto. Pareti e pavimenti devono resistere in modo affidabile alla pressione del terreno. Inoltre, è necessaria una buona impermeabilizzazione, soprattutto negli scantinati disposti sotto la superficie.

Come regola generale, nella costruzione di case private, i piani interrati sono allo stesso tempo parte della fondazione, una base in cemento armato deve essere posata sotto il muro.

Base in cemento armato sotto la muratura

Inoltre, quando il basamento del dispositivo alla base della casa sono alcuni requisiti aggiuntivi. Successivamente, ci soffermiamo su di loro e forniamo consigli di esperti:

  1. Per scantinati e scantinati non incassati, la base del nastro sopra menzionata è importante. Il nastro di cemento armato previene lo spostamento orizzontale del muro.
  2. Per gli scantinati, sepolti interamente sotto il livello della superficie, si consiglia di utilizzare un tipo di costruzione a nastro monolitico. Lo spessore delle pareti è regolato da codici di costruzione e dipende dalla profondità della base della casa e dalle sue dimensioni.
  3. Quando si costruisce una costruzione di tipo mattone, è necessario aumentare lo spessore calcolato delle pareti, dal momento che il mattone perde la sua forza per le strutture in cemento armato.
  4. Se il piano interrato con il seminterrato è costruito con prodotti in calcestruzzo armato (lastre, blocchi) pronti, è sufficiente rinforzare solo le basi del pad. Gli accessori di fabbrica incorporati nel prodotto finito, resisteranno a tutti i carichi in compressione e taglio.
  5. Costruire fondamenta prefabbricate da prodotti finiti offre un vantaggio in termini di installazione, poiché non è necessario attendere che la soluzione concreta si asciughi e acquisire la forza necessaria. E se la natura del suolo ti consente di non creare solide fondamenta, ma intermittenti, puoi anche risparmiare sul materiale.
  6. Nota importante per strutture monolitiche. La soluzione preparata, che andrà al pavimento e alle pareti del seminterrato, deve essere impastata come per il cemento pesante M-200. È fatto mescolando nelle seguenti proporzioni: per ogni chilogrammo di cemento M-300, hai bisogno di 2,80 chilogrammi di sabbia, 4,7 kg di ghiaia e 0,56 litri di acqua.

Impermeabilizzazione seminterrato

Il seminterrato è meglio isolato dall'umidità interamente, ma ci sono punti e luoghi in cui è più probabile la penetrazione di perdite e umidità. Devono prestare particolare attenzione quando ispezionano il seminterrato e quando eseguono lavori di riparazione, è:

  • Giunzioni di testa tra piani, soffitto, giunzione di pareti e pavimento.
  • La cucitura residua dopo la rimozione della cassaforma e altri spazi di lavoro simili.
  • Punti di ingresso delle reti di comunicazione.
  • Crepe nella superficie delle pareti, del pavimento, del soffitto e degli spazi causati dal restringimento del basamento.

Impermeabilizzazione cuciture seminterrato all'interno

Puoi proteggere lo scantinato in vari modi, è importante capire qual è il livello della falda acquifera, quale umidità entra nella stanza e da dove. Il seminterrato può essere esposto all'acqua del terreno o alle precipitazioni e, più spesso, a tutti i tipi di liquidi contemporaneamente. A seconda dell'umidità che penetra nel seminterrato, esistono 3 tipi di impermeabilizzazione:

  • anti capillare;
  • flusso libero;
  • contropressione

Impermeabilizzazione della vernice delle pareti esterne del seminterrato

Per i costruttori, si raccomanda un esame approfondito di questo problema in modo più dettagliato.

Pareti seminterrate

Nella produzione di fondazioni monolitiche per iniziare la costruzione di pareti dovrebbe essere solo dopo che il cemento si indurisce completamente e ottiene la forza necessaria.

L'altezza delle pareti dipende dal design e dallo scopo del seminterrato. Per gli scantinati secondari e di stoccaggio è sufficiente un'altezza di due metri e per quelli residenziali un minimo di 2,5 m.

Pareti del seminterrato

Il calcolo competente dello spessore delle pareti del basamento tiene conto di tutti i fattori che influenzano la fondazione:

  • livello del suolo;
  • tipo di terreno;
  • altezza della casa;
  • materiale della parete di fondazione.

La costruzione più ottimale è considerata una parete di cemento armato monolitico. Questo tipo ha un vantaggio rispetto ai muri a blocchi o mattoni, perché ha una maggiore resistenza, durata e affidabilità.

Costruzione di un seminterrato monolitico

Se durante l'erezione delle pareti vengono utilizzati blocchi di cemento, al momento della posa si devono realizzare ulteriori rinforzi e una cintura di cemento armato deve essere costruita lungo la parte superiore.

È importante!

I blocchi possono essere utilizzati solo in calcestruzzo non inferiore all'M-150.

Quando i muri di mattoni sono rivestiti con un edificio, è consentito estenderlo alla parte del seminterrato. Lo spessore della sezione fuori terra della parete del seminterrato può essere ridotto a 0,09 m Il rivestimento in mattoni è montato sulle pareti dello scantinato con legami metallici con una distanza verticale non superiore a 0,2 me non superiore a 0,9 m in orizzontale. Lo spazio tra le pareti dello scantinato e il rivestimento è riempito con malta cementizia.

Concretizzare i muri del seminterrato

Spessore minimo della parete del seminterrato consentito

I codici di costruzione prevedono le dimensioni minime ammissibili dello spessore delle pareti delle fondazioni, a seconda dei materiali utilizzati.

Il calcolo dello spessore delle pareti può essere eseguito in base alla tabella in base alla profondità del seminterrato:

Come cantina correttamente cementata?

Quando si costruisce un seminterrato, è necessario ricordare non solo i metodi della sua costruzione, ma anche di proteggere la struttura dall'umidità in eccesso, che penetra facilmente nel terreno. Si consiglia di eseguire calcestruzzi del pavimento e delle pareti della cantina, anche se è prevista in mattoni. Ciò renderà la superficie più duratura, eviterà di spargere il terreno. Inoltre, il calcestruzzo consente di fornire il microclima richiesto.

Schema del dispositivo della cantina interrata: A - scatola metallica; B - lettiera di grossa pietra frantumata; B - portello; G - impermeabilizzazione bitume; pareti della scatola; D - cappa aspirante; E - castello di argilla; W - ritardi genitali; H - isolamento termico; E - il pavimento.

Concreting - il processo non è molto complicato, ma richiede la massima attenzione. Le pareti richiedono rinforzi in filo metallico, la rete metallica viene utilizzata per il pavimento. Dopo che il calcestruzzo è finito, si dovrebbe fare una protezione aggiuntiva, cioè il cemento è coperto da uno strato di mastice caldo.

Come preparare il calcestruzzo per la colata di pareti e il pavimento della cantina?

Per cementare un seminterrato o una cantina, è necessario non solo aderire a una certa sequenza nei lavori, ma anche preparare una soluzione appropriata per il versamento. Per resistere perfettamente agli effetti corrosivi del suolo, si consiglia di applicare la composizione del marchio 300-400. Per cementare la superficie della cantina, oltre al cemento, è necessario prendere i seguenti ingredienti:

Disposizione del basamento con sistema di drenaggio esterno.

L'acqua ha un effetto particolare sulla resistenza del calcestruzzo utilizzato in cantina. L'aumento della proporzione di acqua nella soluzione rispetto alla quantità di altri ingredienti contribuisce al fatto che la resistenza della soluzione concreta diminuisce. Ciò è dovuto al fatto che la porosità capillare appare nella composizione dopo la solidificazione della massa. Ciò influenza notevolmente la qualità, la durata, la forza. Ci sono microfessure attraverso le quali l'umidità penetra nella stanza dal pavimento e dalle pareti del seminterrato o della cantina.

Per la fusione si deve usare calcestruzzo adatto, che tollera perfettamente l'ambiente aggressivo con un livello medio di umidità.

Per i terreni bagnati, il rapporto massimo ammissibile acqua-cemento è fino a 0,5. Ciò significa che la quantità totale di acqua necessaria per miscelare il calcestruzzo è la metà del volume totale della soluzione. Cioè, per 1 kg di cemento usato, devi prendere 0,5 litri di acqua.

Lo schema di asciugare la cantina.

I riempitivi per la miscela sono usati in modo molto diverso. La pietra e la ghiaia schiacciate vengono utilizzate per l'aggregazione grossolana del pavimento e delle pareti dello scantinato. Sono costituiti da grandi rocce (sedimentarie o ignee). Se si utilizza il cemento di marca M150, il limite di resistenza è di 600 kg / cm². Se si utilizza un aggregato fine, i grani hanno una frazione di 10-40 mm. Se l'aggregato è grande, quindi 70-80 mm, ma non più di 1/3 dello spessore totale del livello di getto. È meglio se il calcestruzzo delle pareti del seminterrato o della cantina è costituito da una miscela di diverse frazioni, ad esempio 5-10, 10-20, 40-70 mm. La sabbia è solitamente usata come aggregato fine. Se la sua frazione è piccola, allora dobbiamo prendere circa il 5-7% in più. La sabbia è necessaria per riempire i vuoti, cioè per minimizzare la penetrazione dell'umidità nella massa. Se è necessario aumentare la mobilità del calcestruzzo, è necessario utilizzare la sabbia per miscelare circa il 5-10% in più. Questo riempirà completamente tutti i vuoti nel segnaposto grossolano.

Concretizzare la cantina

Lo schema di asciugare le pareti della cantina con l'aiuto di un girarrosto improvvisato.

La pavimentazione delle superfici della cantina o del piano interrato deve essere eseguita in una sequenza rigorosa di azioni, è necessario impermeabilizzare la superficie dopo il getto. Alcuni esperti ritengono che senza l'impermeabilizzazione supplementare è possibile farlo, ma in questo caso, molto rapidamente sulle superfici della cantina possono apparire tracce di corrosione. Quando si esegue il versamento stesso, i muri di cemento del piano interrato e del pavimento devono essere rinforzati con barre metalliche di diverso diametro. Ciò garantirà la giusta resistenza e durata della struttura. Prima di versare il pavimento della cantina, viene versato uno strato di pietrisco e in alcuni casi viene eseguita un'ulteriore impermeabilizzazione dal film.

La sequenza del pavimento in cemento versato

Per proteggere il seminterrato e la cantina dalla penetrazione di umidità capillare, è necessario eseguire il seguente lavoro:

Dopo lo scavo è stato scavato, è necessario iniziare a cementare il fondo della cantina.

  • devi prima livellare la superficie del pavimento sporco, quindi versare uno strato di macerie con uno spessore di 5 cm, quindi ghiaia 10 cm;
  • per organizzare l'impermeabilizzazione di alta qualità, è necessario posare un film in PVC;
  • poi viene posato uno strato di piastre termoisolanti, che hanno uno spessore di 5 cm;
  • il getto di calcestruzzo viene realizzato anche con uno spessore di 5 cm;
  • durante il riempimento è necessario lasciare uno spazio per l'espansione termica;
  • dopo che il massetto si è asciugato, la superficie è macinata.

Quando la cantina di cemento invecchia, si raccomanda di resistere a una temperatura di 21 ° C, ci vogliono circa 5 giorni. Se si osserva il livello di 10-20 ° C, ci vorrà più tempo, ad esempio circa una settimana L'asciugatura completa avviene solo dopo 21 giorni. Per evitare la rottura del calcestruzzo, durante l'asciugatura viene regolarmente bagnato sulla sua superficie.

Riempi a terra

I lavori per il versamento della lastra di fondazione sul terreno in cantina sono quasi indistinguibili dal concrezionare il pavimento in un seminterrato ordinario. L'ordine di lavoro è il seguente:

Lo schema di impermeabilizzazione del piano interrato per la cantina.

  • dalla superficie del piano futuro del seminterrato o cantina rimosso tutta la spazzatura, macerie, radici delle piante, è necessario allineare (per questo è meglio usare un livello). Se il terreno è sciolto, è meglio compattarlo, solo allora riempirlo. Un materiale solido idrofobo, come la lana di roccia, deve essere posto tra la parete e la piastra di base;
  • Lo spessore del massetto in calcestruzzo della cantina dovrebbe essere di circa 10 cm. Prima di colare, viene realizzato un massetto di rinforzo sotto forma di una griglia metallica. In questo caso, si consiglia di utilizzare aste con uno spessore di 3 mm, le celle devono essere 150 mm. Dopo aver versato la lastra di cemento, la superficie è lucidata, viene applicata l'impregnazione protettiva, seguita dalla colorazione con mastice caldo.

Rinforzo e getto di una cantina in mattoni o cantina

Se il piano seminterrato e la cantina stessa sotto la casa sono fatti di mattoni ordinari, allora le pareti dovrebbero essere rinforzate prima di cementare. Per fare questo, utilizzare un filo di metallo con un diametro di 4 mm. Il filo viene posato secondo uno schema speciale: ogni 3 file di mattoni, è necessario posare 2 aste con incrementi di 20 mm.

Il fondo della cantina è rinforzato secondo uno schema diverso, per questo, prima di cementare, le barre di metallo sono abbassate sul fondo, che sono legate con l'aiuto del filo di maglia nella rete. Il lavoro si svolge in questo modo:

Schema del piano cantina.

  • la pietra frantumata di 50 mm viene posata sul terreno, dopo di che viene compattata;
  • inoltre, il calcestruzzo viene riempito con uno spessore di 60 mm, quindi viene compattato con una piastra vibrante;
  • la rete di armature di barre di metallo spesse 6 mm è lavorata a maglia dall'alto, è fissata con filo da maglia;
  • la successiva colata viene effettuata utilizzando un massetto cementizio con un rapporto di una parte di cemento a due parti di sabbia, lo spessore di tale strato deve essere di 30 mm;
  • dopo 4 settimane, quando il calcestruzzo guadagna forza e si asciuga, è necessario applicare uno strato di bitume caldo con un approccio sulle pareti di 100 mm.

Dispositivo anticorrosione

Lo schema della cantina con un tubo di ventilazione.

Per la cantina spesso utilizzare una speciale protezione anti-corrosione. La sua scelta dipende dal grado di aggressività, cioè dalla corrosività, che dipende dal tipo di terreno sul sito. Suoli sabbiosi, argillosi, salini possono avere letture diverse sul contenuto di umidità, il livello di materia organica in essi, i nitrati. Questi indicatori possono variare da basso a medio, mentre nei terreni di torba e chernozem questo livello è il più alto.

Per proteggere le pareti della cantina dall'umidità eccessiva, la superficie interna deve essere verniciata con mastice bituminoso. Ma il mastice caldo bituminoso giace male sulla superficie fredda del cemento, forma un film non uniforme con cavità. Per migliorare la qualità del rivestimento protettivo, è necessario innescare le pareti con un primer. È un bitume BN IV disciolto in benzina. Non puoi prendere gasolio o kerosene normale, non sono assolutamente adatti. Lo spessore del film dovrebbe essere di circa 4 mm, per questo è necessario applicare 2-3 strati. La composizione di ogni strato è leggermente diversa dalla precedente:

  • il primo strato - 1 parte di bitume su 3 parti di benzina;
  • il secondo strato - sulla prima parte di bitume e benzina;
  • il terzo strato è 3 parti di bitume per 1 parte di benzina.

Insieme a questo trattamento, il riempimento simultaneo di tutti i seni attorno alla struttura della cantina viene effettuato utilizzando terreno ordinario e uno strato isolante di sabbia purificata.

La cementazione della cantina è una delle fasi della protezione dei locali dall'umidità eccessiva del terreno, che può influire negativamente sulle condizioni di conservazione dei prodotti. Contemporaneamente al concreting, si sta lavorando al rinforzo e all'installazione di un film impermeabilizzante di bitume ordinario.