Come rendere il cemento impermeabile con le proprie mani?

Il calcestruzzo impermeabile è un tipo speciale di materiale da costruzione. Dovrebbe avere un'alta densità, mancanza di vuoti e altre proprietà uniche.

Qual è la resistenza all'acqua del calcestruzzo?

L'aumento della densità e la mancanza di vuoti sono forniti dalle seguenti attività:

  • Utilizzare solo macinato fresco setacciato con un piccolo setaccio di marca di cemento M400 o M500;
  • Rigorosa conformità con le proporzioni richieste dei componenti: cemento, sabbia e ghiaia (macerie). L'attenzione è sui rapporti: cemento-acqua (la quantità di acqua non è superiore a 0,55-0,65 in peso della quantità di cemento) e sabbia-ghiaia (la sabbia dovrebbe essere 2 volte inferiore alla ghiaia).
  • Proporzioni comuni (parti) dei componenti "ghiaia: cemento: sabbia": da 4 a 1 a 1; Da 3 a 1 a 2, da 5 a 1 a 2,5.

Tuttavia, non importa quanto duramente si provi, basta misurare e setacciare i componenti per ottenere una buona resistenza all'umidità della struttura in calcestruzzo senza additivi speciali. Pertanto, rispondendo a una domanda su come rendere impermeabile il calcestruzzo, è impossibile non menzionare gli additivi speciali che conferiscono al calcestruzzo proprietà uniche a prova di umidità.

Tipi di additivi efficaci e il loro meccanismo d'azione

  • Plastificanti: "Superplasticizer C-3", "Superplast" e componente D5. Tutti i tipi di plastificanti hanno lo stesso meccanismo d'azione: la formazione di un film impermeabile resistente intorno alle particelle di cemento e la creazione di una carica elettrica. Ciò attiva notevolmente il calcestruzzo finito ed è ben compattato;
  • Additivi colmatanti: emulsione bituminosa, nitrato di calcio, solfato di alluminio, solfato di ferro e nitrato. Anche aumentare significativamente la densità della struttura del getto. L'effetto desiderato si ottiene come risultato di una reazione chimica tra l'additivo, l'acqua e il legante - la formazione di composti insolubili in acqua che "ostruiscono" in modo affidabile tutti i pori e anche vuoti significativi (processo di intasamento);
  • Additivi polimerici: metilcellulosa, etere metilcellulosa, nonché dietilenglicole, tre glicole etilenico e resina poliammidica. Questo tipo di additivo fornisce il massimo livello di resistenza all'acqua. L'effetto desiderato è fornito avvolgendo su di esse le particelle dei componenti del calcestruzzo e la formazione del film polimerico impermeabile più resistente.

Dovresti saperlo! Solo una struttura monolitica in calcestruzzo può essere resa impermeabile: una fondazione monolitica, una piscina o un pozzo, un serbatoio, ecc. Le strutture prefabbricate in calcestruzzo non possono essere impermeabilizzate al 100% con qualsiasi mezzo e tecnologia!

Additivi per calcestruzzo per resistenza all'acqua, panoramica

Durante la costruzione di strutture portanti, la costruzione di scantinati o piscine, gli sforzi principali dovrebbero essere diretti a garantire che il calcestruzzo utilizzato abbia sufficiente resistenza all'acqua. Senza questo, è impossibile garantire la durata e l'affidabilità del funzionamento.

Calcestruzzo impermeabile: cos'è?

Il cemento armato resistente all'umidità è un tipo speciale di materiale in cui non ci sono pori e capillari (vuoti) che consentono il passaggio della maggior parte dell'umidità. Il materiale è caratterizzato da una maggiore densità, che determina le sue proprietà specifiche, ma questo non è sufficiente per garantire l'impermeabilizzazione completa.

Classi di resistenza all'acqua

Il grado concreto relativo al grado di impermeabilità è indicato dalla lettera "W" seguita da un valore numerico. Il numero può essere compreso tra 2 e 20 e determina la pressione massima consentita del fluido.

Il calcestruzzo con la massima resistenza all'acqua è contrassegnato come W20 e viceversa. Nella costruzione di alloggi privati, è sufficiente utilizzare il materiale W4-W8, ma se l'acqua di falda è vicina alla superficie, questo indicatore può essere aumentato a W12.

Perché abbiamo bisogno di impermeabilizzazioni in cemento armato?

Ci sono diverse ragioni per la penetrazione dell'acqua:

  • eccesso di acqua nel principale mix di calcestruzzo;
  • difetti causati dalla debole compattazione della soluzione;
  • carichi di deformazione e comparsa di fessurazioni, inevitabile nel primo anno di funzionamento;

Nelle strutture prefabbricate, ci sono molti giunti mobili che richiedono un'elaborazione più elaborata.

Additivi per calcestruzzo per l'impermeabilizzazione fai da te

I materiali speciali aumentano la densità del cemento armato ed escludono qualsiasi penetrazione dell'umidità (pressione, capillare).

I supplementi sono classificati come segue:

  • polimero;
  • plastificanti;
  • bridging.

plastificanti

I materiali differiscono per qualità, ma hanno un unico principio di azione:

  • la maggior parte dei composti, entrando nella soluzione, formano una pellicola che avvolge le particelle di cemento e ne determina le caratteristiche. Diventano scivolosi e aiutano a migliorare la mobilità del cemento armato;
  • Alcuni sistemi di plastificanti formano una carica elettrica, attivando particelle della soluzione, che migliora anche la mobilità della miscela.
  • sono state sviluppate composizioni di policarbossilato con un principio d'azione combinato, che formano contemporaneamente una carica e un film. Il calcestruzzo pronto riceve durabilità, resistenza al gelo, impermeabilità, densità.

Plastificante C3

L'uso del materiale è consentito su strutture prefabbricate e monolitiche con un alto grado di rinforzo. La proporzione della sostanza è calcolata in base al peso del cemento secco ed è dello 0,3-0,8% del suo peso. L'additivo viene introdotto nella miscela dopo la diluizione in acqua, secondo la tecnologia selezionata.

Consigli di cottura:

  • la soluzione è impastata ad una temperatura dell'aria positiva;
  • il serbatoio deve essere pulito;
  • quando si scioglie, viene eseguita una costante agitazione;
  • durante il lavoro vengono utilizzati i singoli mezzi di protezione.

Vantaggi materiali:

  • risparmio di cemento;
  • aumentare la mobilità dei prodotti in calcestruzzo e calcestruzzo senza compromettere la forza;
  • la miscela fresca non ha bisogno di vibrare;
  • la composizione finita ha un'alta densità, che migliora la resistenza all'acqua;
  • elevata resistenza al gelo;
  • restringimento ridotto.

bridging

Il principio di funzionamento delle composizioni di questo marchio è divulgato come segue:

  • il cemento armato dopo l'indurimento della soluzione viene compattato;
  • si verifica una forte reazione chimica tra i componenti dell'additivo, acqua e particelle di cemento;
  • Le sostanze formate sono composti insolubili ad alta resistenza che riempiono i vuoti nel calcestruzzo solido;
  • La base di tutte le miscele con proprietà di intasamento è microsilica.

polimero

Le composizioni polimeriche determinano la mobilità della massa di calcestruzzo: un film è formato sulle particelle della miscela. Tali materiali consentono di fornire un'elevata resistenza all'umidità anche per quelle strutture in cui si sono verificati danni.

Impermeabilizzazione penetrante

Gli additivi con un effetto penetrante aiutano ad ottenere un effetto elevato. Possono essere applicati su cemento congelato o iniettati direttamente nella malta. La composizione delle miscele varia a seconda del produttore.

Sistemi in cui prevalgono sabbia e cemento formano una crosta; fondazioni con composti chimici penetrano più in profondità nel calcestruzzo, cioè riempiono in modo più efficace i vuoti e i pori.

"Penetron"

Il principale rappresentante di impermeabilizzazione penetrante.

Proprietà del materiale:

  • garantire la tenuta all'acqua del cemento armato e delle strutture in calcestruzzo nella fase di concimazione;
  • l'applicazione si estende a strutture prefabbricate e monolitiche, comprese quelle con crepe e pori. Può essere piscine, serbatoi, scantinati, fondazioni, fosse settiche;
  • compatibilità - utilizzato in additivi per la forza, che non sono difficili da acquistare;
  • sicurezza radioattiva, rispetto dell'ambiente;
  • La composizione è rappresentata da additivi chimici, sabbia di quarzo granulata e cemento speciale;
  • aumento della resistenza al gelo del calcestruzzo idraulico;
  • protezione delle strutture da acque reflue, acque sotterranee, alcali, acidi, compresa l'acqua di mare.

Per la disposizione di impermeabilizzazione si raccomanda di osservare la seguente sequenza di azioni:

  • la base di cemento viene ripulita da tutti i materiali che possono costituire un ostacolo alla penetrazione di sostanze chimiche attive. Per lavoro, è possibile utilizzare un dispositivo a getto d'acqua ad alta pressione o una spazzola con setole metalliche;
  • le superfici che sono state macinate vengono bagnate con una soluzione acida debole, che viene lavata via con acqua per un'ora;
  • prima di applicare il sistema la superficie del calcestruzzo viene inumidita;
  • la soluzione finita a due strati viene applicata alla base utilizzando un pennello con setole sintetiche;
  • il secondo strato viene applicato sul primo strato impostato, anch'esso inumidito;
  • la superficie deve essere trattata in modo uniforme, senza spazi vuoti.

Vetro liquido: impermeabilizzazione moderna

Una varietà di colla ai silicati migliora le caratteristiche prestazionali dei prodotti in cemento armato senza incidere in modo significativo sui costi.

Il materiale ti consente di fornire:

  • impermeabilità;
  • resistenza all'umidità;
  • resistenza al calore;
  • resistenza alle lesioni da funghi e muffe.

Il vetro liquido per calcestruzzo viene utilizzato nella costruzione di fondazioni, tra cui ingegneria idraulica, caminetti, caldaie, stufe, varie strutture in cemento armato sotterraneo.

La costruzione indipendente implica l'uso dei seguenti principi:

  • non meno del 10% di colla silicatica viene introdotto nella soluzione di calcestruzzo, che assicura caratteristiche tecniche ottimali;
  • nessun silicato viene aggiunto alla soluzione finita. I primi componenti secchi vengono collegati, quindi viene introdotta la colla, che viene precedentemente diluita con acqua;
  • Si consiglia di preparare soluzioni in piccole porzioni, poiché l'additivo provoca l'accelerazione dell'indurimento. La posa e la colata di cemento armato dovrebbero essere veloci.

Per il lavoro è preferibile utilizzare il calcestruzzo del marchio M400 / M200. La mancata osservanza delle proporzioni farà sbriciolare la struttura finita il giorno successivo.

Sequenza di azioni:

  • un bicchiere di vetro liquido viene diluito in un secchio di acqua purificata;
  • la soluzione è completamente mescolata;
  • l'additivo viene versato in un contenitore più conveniente, ad esempio viene introdotto un trogolo e una miscela secca;
  • la massa viene elaborata da un miscelatore di costruzione;
  • il calcestruzzo impermeabile con le tue mani è pronto e può essere versato nella cassaforma.

Impermeabilizzazione del basamento dall'interno della falda acquifera

L'impermeabilizzazione verticale viene effettuata sul basamento della struttura in quei casi in cui le pareti della struttura sono poste a livello delle falde acquifere e sullo sfondo dell'assenza di un sistema di drenaggio. Orizzontale è implementato sul pavimento - quando la base è posizionata al livello delle acque sotterranee.

La scelta del metodo di lavoro si basa sui seguenti parametri:

  • Materiale di base, qualità dell'isolamento;
  • precipitazione e occorrenza delle acque sotterranee;
  • scopo della stanza;
  • disponibilità di sistemi di drenaggio.

Principi generali di lavoro:

  • se la cantina è allagata, l'acqua viene pompata fuori o è necessario attendere il momento in cui si lascia da sola;
  • la superficie viene pulita su una base di cemento.
  • le crepe devono essere pulite e pulite per una penetrazione più profonda dei sistemi di impermeabilizzazione;
  • il tessuto di rinforzo, fissato alla base con tasselli, consentirà di aumentare la resistenza all'umidità;
  • quando rinforza il piano orizzontale, viene riempito di ghiaia e cementato, l'isolamento penetra le pareti fino a 300 mm.

Costo di

Gli additivi per calcestruzzo per la resistenza all'acqua (è possibile acquistare il materiale in qualsiasi negozio di ferramenta) non hanno un impatto significativo sul costo del lavoro. Tutti i sistemi hanno un prezzo accessibile, da 72 p / kg, e sono presentati in una vasta gamma. I più costosi sono i sistemi del marchio "Penetron", i cui costi superano i 300 p / kg.

Le proprietà della miscela di calcestruzzo per impermeabilizzare Penetron Admix sono descritte nel video:

Libri sull'argomento:

Microstruttura della pietra di cemento - Lyudmila Nesterova - 543 rub.- link alla recensione del libro

Micro-cemento. Guida allo studio - Alexander Panchenko - 553 rub. - link alla recensione del libro

Calcestruzzi con additivi efficaci - Anatoly Zotkin - 841 rubli.- Collegamento alla recensione del libro

Additivi in ​​calcestruzzo - V. Ramachandran - 1 475 rub. - Link alla recensione del libro

Istruzioni per la progettazione di strutture in cemento armato - B. Vasiliev - 830 rubli.- Collegamento alla recensione del libro

Come rendere il cemento impermeabile

Allo stato attuale, l'attività di costruzione si sta sviluppando molto rapidamente in tutto il mondo. Ogni anno vengono costruiti e ricostruiti migliaia di edifici e strutture, vengono sintetizzati nuovi materiali da costruzione, sostanze (additivi) che migliorano la qualità delle strutture, aumentano la loro durata. Molta attenzione in questo campo viene data alla fondazione. Che è la base di ogni edificio o casa. La durata della struttura stessa dipende in gran parte dalla sua forza e durata. Per la fabbricazione della fondazione è usata la miscela più spesso. Il calcestruzzo è un materiale da costruzione artificiale ad alta resistenza, ottenuto mescolando vari ingredienti: sabbia, macerie, polvere di cemento e acqua.

La miscela viene utilizzata in qualsiasi fase della costruzione: dal riempimento delle fondamenta al massetto del pavimento e al livellamento delle pareti.

Spesso, introduce alcuni additivi speciali che aumentano la sua forza e durata. Questi includono idrorepellenti, che aumentano la resistenza all'umidità. L'igroscopicità è una proprietà importante che protegge la struttura dall'acqua. Ma non tutti i materiali da costruzione soddisfano questi requisiti. Consideriamo più in dettaglio come rendere impermeabili il calcestruzzo, i materiali necessari, le miscele e le malte.

Effetto distruttivo dell'umidità

Non è difficile realizzare il calcestruzzo impermeabile con le tue mani. Ma prima di questo, è necessario sapere per quale scopo tutto ciò vale. Fare impermeabile significa impermeabilizzarlo.

L'impermeabilizzazione può essere di vari tipi: incollatura, rivestimento, utilizzo di materiali laminati.

L'impermeabilizzazione della fondazione in calcestruzzo deve essere necessariamente eseguita in uno dei modi per prevenire la distruzione prematura della struttura dell'edificio.

Inoltre, viene eseguito sia nella fase di posa della fondazione, sia durante il suo funzionamento. Il suo obiettivo principale è garantire l'igroscopicità della fondazione. Quest'ultimo è posto sotto il livello del suolo, a seguito del quale è in contatto con le acque sotterranee. Come può l'acqua distruggere il calcestruzzo?

Indubbiamente, accadrà tra alcuni anni o addirittura decenni. La scarsa qualità ha la capacità di assorbire l'umidità, in quanto ha micropori. Nella stagione invernale, l'acqua si ghiaccia, mentre i suoi volumi aumentano notevolmente di dimensioni. Di conseguenza, i pori si espandono, possono apparire delle crepe. L'anno seguente, l'acqua entra nuovamente nei micropori, ma in grandi quantità. Pertanto, ogni anno il calcestruzzo assorbe sempre più liquidi e gradualmente collassa. Inoltre, l'acqua può penetrare nella base dell'edificio.

Valore del marchio

L'impermeabilizzazione del calcestruzzo può essere effettuata nella fase di preparazione della miscela e con l'aiuto di speciali agenti protettivi applicati sulla superficie di calcestruzzo indurito.

È possibile rendere il calcestruzzo impermeabile con le proprie mani, sapendo che la qualità della materia prima influisce sulle sue proprietà. La tenuta all'acqua è dovuta al cosiddetto rapporto acqua-cemento, che dipende direttamente dal contenuto di acqua nel calcestruzzo e dal grado di cemento utilizzato. Con un aumento della quantità di cemento, il rapporto acqua-cemento diminuisce. Ciò contribuisce al fatto che il calcestruzzo non è stratificato, aumenta la sua resistenza e, di conseguenza, la resistenza all'umidità. Di grande importanza è la marca del cemento stesso. Nella maggior parte dei casi, i produttori non usano il cemento costoso, perché non è redditizio.

Per questi scopi, il cemento finemente macinato, che contribuisce alla formazione di più piccoli e distribuiti uniformemente nel volume dei pori, riducendo la sedimentazione delle particelle, è adatto. L'aumentato contenuto d'acqua aumenta la filtrazione e quindi aumenta il carico d'acqua. Il cemento Portland è molto comune. Sulla base di questi dati, si può affermare che minore è il rapporto acqua cemento nel calcestruzzo, meglio è.

Impermeabilizzare la vernice

L'impermeabilizzazione del calcestruzzo per la verniciatura è un processo piuttosto complicato e dispendioso in termini di tempo, che richiede l'uso di attrezzature speciali. Questo metodo è spesso utilizzato nella costruzione di grandi impianti industriali.

È possibile impermeabilizzare il calcestruzzo con l'uso di tensioattivi. Formano uno strato impermeabile (film) sulla superficie del calcestruzzo. Queste sostanze sono applicate con l'aiuto di attrezzature speciali: pistole, spruzzatori. Molto spesso vengono utilizzati bitumi riscaldati a temperature elevate, mastici, emulsioni e altre miscele. Alcuni di loro non sono in grado di resistere alle basse temperature e sono spesso coperti da crepe. Per conferire proprietà concrete concrete prima dell'applicazione del materiale pittorico, la sua superficie viene accuratamente lavorata e pulita.

Quindi viene applicato uno strato di pittura o qualsiasi altra miscela, il suo spessore può essere diverso, in media qualche millimetro. Viene applicato uno strato di primer. Attualmente soluzioni idrofobe ampiamente utilizzate a base di composti silicati-organici. Ma non chiudono completamente i pori nel calcestruzzo, per questo sono rilevanti solo per la protezione contro le precipitazioni e la bassa pressione dell'acqua. Anche i fluidi, i sali dell'acido fluorico hanno un'alta efficienza. Ma sono adatti solo per il tipo di calcestruzzo finemente poroso. L'uso del mastice bituminoso può dare un buon risultato. Consiste del bitume e di un componente minerale (calcare, argilla). Il loro rapporto è diverso. La percentuale di bitume nella miscela varia dal 30 al 45%. Inoltre, tale materiale di rivestimento ha un'elevata resistenza al gelo.

Opzione Obmazochny

Per l'impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo, sono rivestiti con speciali composti impermeabilizzanti che penetrano nello spessore del calcestruzzo e bloccano i pori.

Il calcestruzzo impermeabile può essere ottenuto applicando rivestimenti sulla sua superficie. Come loro puoi usare miscele calde a base di bitume, mastice. Per fare ciò, è importante preparare la superficie del calcestruzzo per l'elaborazione. Lei è sgomberata. Quindi applicare 2 mani di primer. Il primo include un solvente ad azione lenta, il secondo è ad azione rapida. Questi strati contribuiscono a una migliore adesione della soluzione di rivestimento e della superficie del calcestruzzo. Il materiale di rivestimento è applicato in due strati. Primo, poi secondo. In pochi minuti, è possibile osservare come si forma uno speciale film protettivo sul calcestruzzo.

Questo metodo è migliore della pittura, più durevole. Ma ha anche un numero di inconvenienti. Il più importante di questi è che, anche con una leggera deformazione del calcestruzzo e della sua superficie, l'intonacatura può essere distrutta. Inoltre, ci sono spesso casi di intonaco di deflusso. La ragione per questo - la selezione sbagliata di mastice. È molto importante sapere che il rivestimento è applicato in 2 strati, ciascuno con uno spessore di circa 2 mm. Dopo aver applicato il primo strato, è necessario controllare attentamente la qualità del rivestimento e solo successivamente continuare a lavorare.

Applicazione di gesso

Ad oggi, l'uso dell'intonaco come materiale impermeabilizzante è stato ampiamente utilizzato nella costruzione. È preparato da malte di cemento grasso. Nella sua composizione, può avere vari additivi. Alcuni di essi contribuiscono al riempimento di pori e crepe nel calcestruzzo con piccole particelle, altri sono necessari per la formazione di sostanze cristalline a seguito di reazioni chimiche con il calcestruzzo.

L'impermeabilità del calcestruzzo è fornita da vari additivi e plastificanti, che compattano il materiale e ne modificano le proprietà.

Un posto speciale è occupato da plastificanti o agenti schiumogeni, che riducono il rapporto cemento-acqua, cambiano la forma della superficie e impediscono la penetrazione del liquido.

Per caulk additivi possono essere attribuiti ceresite, cerolite, farina di pietra, sabbia macinata e altri.

I plastificanti includono sapone di colofonia, pece di legno, oleati. La tecnica di applicazione della soluzione è la seguente: in primo luogo, la superficie viene pulita, quindi, seguendo le istruzioni per l'uso, viene applicato uno strato di intonaco non inferiore a 2,5 cm, altrimenti non sarà efficace. È molto importante assicurare una buona adesione alla superficie. A tal fine, la soluzione viene messa solo meccanicamente.

additivi

Per aumentare la resistenza all'acqua della miscela di calcestruzzo, l'alluminato viene aggiunto ad esso nella fase di preparazione della soluzione.

Nel calcestruzzo prodotto, è spesso possibile rilevare vari tipi di impurità - additivi. Negli ultimi anni, un composto che conferisce igroscopicità, come l'alluminato di sodio, è stato valutato. Quando il suo contenuto nella soluzione (dal 3 al 5%) aumenta, la resistenza all'acqua aumenta, il calcestruzzo resiste meglio all'elevata pressione. Un'altra caratteristica molto preziosa di questo è che l'alluminato di sodio non causa la corrosione del rinforzo. Le soluzioni basate su di esso sono molto resistenti, non macchiano se esposti ad acqua e ad alta pressione. Ma oltre ai lati positivi, ci sono anche quelli negativi.

L'alluminato accelera il tempo di presa della soluzione a 10 - 15 minuti, il che è inopportuno nella maggior parte dei casi. Aumenta il tempo che puoi, usando il bardo con alcool solfito. Ma ridurrà leggermente la resistenza all'acqua. Di grande importanza pratica è il fatto che le soluzioni a base di alluminato possono essere ampiamente utilizzate durante i lavori di riparazione per sigillare fessure e cuciture. Il lavoro con questi additivi è consigliato solo a temperature positive, e il calcestruzzo e le malte sono tenuti bagnati per diversi giorni.

L'impermeabilizzazione di Kalmatron

Kalmatron è una nota marca di agenti impermeabilizzanti che garantiscono una protezione affidabile delle superfici in calcestruzzo dall'umidità.

Il materiale impermeabilizzante Kalmatron è ampiamente utilizzato come mezzo per aumentare l'igroscopicità delle strutture, la resistenza al gelo durante la loro riparazione e la nuova costruzione di edifici e strutture. È una preparazione complessa che include sabbia di quarzo purificata, cemento Portland e additivi minerali. Il meccanismo della sua azione si basa sul fatto che quando una miscela interagisce con la superficie del calcestruzzo, iniziano a verificarsi reazioni chimiche, a seguito delle quali si forma una soluzione elettrolitica. Esso, grazie alle leggi della pressione osmotica, penetra in profondità nella struttura e contribuisce al riempimento di pori più grandi con strutture cristalline.

Pertanto, la resistenza strutturale viene aumentata, la porosità viene ridotta, ma viene preservata la permeabilità al vapore, che è molto importante per il funzionamento futuro. Il suo termine aumenta drammaticamente, la classe di resistenza all'acqua dei prodotti aumenta, la resistenza alle basse e alte temperature e le loro differenze, aumenta la resistenza meccanica. Una caratteristica peculiare è il fatto che le lesioni lievi possono essere ritardate da sole, ma solo in presenza di umidità.

Altri additivi

Una varietà di additivi e pigmenti migliorano significativamente le sue prestazioni: aumentano la resistenza al gelo, la resistenza all'acqua, l'igroscopicità, l'anticorrosione, ecc.

Oggi, al momento del progresso scientifico e tecnologico, ci sono molti diversi additivi che sono inclusi nelle miscele. Questo include tutto il potassio conosciuto, il cloruro di ferro e l'abietat di sodio. Il cloruro di ferro viene introdotto nel calcestruzzo nella quantità di 2-5% in peso di cemento. Il meccanismo della sua azione si basa sulla sintesi dell'idrossido di alluminio, che aumenta l'igroscopicità della struttura e della soluzione. Un posto speciale è occupato da quelle sostanze che aumentano la resistenza alle basse temperature. Questi includono sodio abienato e cloruro di calcio.

Come accennato in precedenza, la resistenza al gelo dei materiali da costruzione è una caratteristica importante, soprattutto per il nostro paese. Nella stagione invernale, il terreno può ghiacciare a una profondità considerevole. La fondazione è poco profonda, quindi l'acqua che si trova a questo livello nella stagione fredda, congela e distrugge gradualmente il rivestimento.

Conclusione e raccomandazioni

Sulla base di quanto precede, si può concludere che l'impermeabilizzazione è una fase importante della costruzione, sulla quale dipendono in larga misura la qualità dell'intera struttura, la sua durata, la resistenza e, soprattutto, la sicurezza per gli altri. Per aumentare la resistenza all'acqua è possibile sia nella fase di produzione, sia durante il funzionamento. La prima opzione è la più ottimale, in quanto è più semplice e conveniente. Ci sono molti modi per migliorare le proprietà: pittura, rivestimento, uso di materiali laminati, l'introduzione nella sua composizione di sostanze chimicamente attive (plastificanti, idrorepellenti, guarnizioni).

I rivestimenti più usati. Sono applicati su una superficie preparata in precedenza in più strati, il loro spessore è diverso - da pochi millimetri a centimetri. Un'altra opzione è usare l'intonaco. Ci sono un sacco di droghe complesse nel mercato moderno, una delle quali è Kalmatron. Il modo più semplice per migliorare la qualità del calcestruzzo è utilizzare solo cemento finemente macinato con additivi aggiuntivi. Non c'è bisogno di introdurre una grande quantità d'acqua, poiché il rapporto sbagliato cemento-acqua è la causa di tutti i mali.

Come rendere il cemento impermeabile

Allo stato attuale, l'attività di costruzione si sta sviluppando molto rapidamente in tutto il mondo. Ogni anno vengono costruiti e ricostruiti migliaia di edifici e strutture, vengono sintetizzati nuovi materiali da costruzione, sostanze (additivi) che migliorano la qualità delle strutture, aumentano la loro durata. Molta attenzione in questo campo viene data alla fondazione. Che è la base di ogni edificio o casa. La durata della struttura stessa dipende in gran parte dalla sua forza e durata. Per la fabbricazione della fondazione è usata la miscela più spesso. Il calcestruzzo è un materiale da costruzione artificiale ad alta resistenza, ottenuto mescolando vari ingredienti: sabbia, macerie, polvere di cemento e acqua.

La miscela viene utilizzata in qualsiasi fase della costruzione: dal riempimento delle fondamenta al massetto del pavimento e al livellamento delle pareti.

Spesso, introduce alcuni additivi speciali che aumentano la sua forza e durata. Questi includono idrorepellenti, che aumentano la resistenza all'umidità. L'igroscopicità è una proprietà importante che protegge la struttura dall'acqua. Ma non tutti i materiali da costruzione soddisfano questi requisiti. Consideriamo più in dettaglio come rendere impermeabili il calcestruzzo, i materiali necessari, le miscele e le malte.

Effetto distruttivo dell'umidità

Non è difficile realizzare il calcestruzzo impermeabile con le tue mani. Ma prima di questo, è necessario sapere per quale scopo tutto ciò vale. Fare impermeabile significa impermeabilizzarlo.

L'impermeabilizzazione può essere di vari tipi: incollatura, rivestimento, utilizzo di materiali laminati.

L'impermeabilizzazione della fondazione in calcestruzzo deve essere necessariamente eseguita in uno dei modi per prevenire la distruzione prematura della struttura dell'edificio.

Inoltre, viene eseguito sia nella fase di posa della fondazione, sia durante il suo funzionamento. Il suo obiettivo principale è garantire l'igroscopicità della fondazione. Quest'ultimo è posto sotto il livello del suolo, a seguito del quale è in contatto con le acque sotterranee. Come può l'acqua distruggere il calcestruzzo?

Indubbiamente, accadrà tra alcuni anni o addirittura decenni. La scarsa qualità ha la capacità di assorbire l'umidità, in quanto ha micropori. Nella stagione invernale, l'acqua si ghiaccia, mentre i suoi volumi aumentano notevolmente di dimensioni. Di conseguenza, i pori si espandono, possono apparire delle crepe. L'anno seguente, l'acqua entra nuovamente nei micropori, ma in grandi quantità. Pertanto, ogni anno il calcestruzzo assorbe sempre più liquidi e gradualmente collassa. Inoltre, l'acqua può penetrare nella base dell'edificio.

Valore del marchio

L'impermeabilizzazione del calcestruzzo può essere effettuata nella fase di preparazione della miscela e con l'aiuto di speciali agenti protettivi applicati sulla superficie di calcestruzzo indurito.

È possibile rendere il calcestruzzo impermeabile con le proprie mani, sapendo che la qualità della materia prima influisce sulle sue proprietà. La tenuta all'acqua è dovuta al cosiddetto rapporto acqua-cemento, che dipende direttamente dal contenuto di acqua nel calcestruzzo e dal grado di cemento utilizzato. Con un aumento della quantità di cemento, il rapporto acqua-cemento diminuisce. Ciò contribuisce al fatto che il calcestruzzo non è stratificato, aumenta la sua resistenza e, di conseguenza, la resistenza all'umidità. Di grande importanza è la marca del cemento stesso. Nella maggior parte dei casi, i produttori non usano il cemento costoso, perché non è redditizio.

Per questi scopi, il cemento finemente macinato, che contribuisce alla formazione di più piccoli e distribuiti uniformemente nel volume dei pori, riducendo la sedimentazione delle particelle, è adatto. L'aumentato contenuto d'acqua aumenta la filtrazione e quindi aumenta il carico d'acqua. Il cemento Portland è molto comune. Sulla base di questi dati, si può affermare che minore è il rapporto acqua cemento nel calcestruzzo, meglio è.

Impermeabilizzare la vernice

L'impermeabilizzazione del calcestruzzo per la verniciatura è un processo piuttosto complicato e dispendioso in termini di tempo, che richiede l'uso di attrezzature speciali. Questo metodo è spesso utilizzato nella costruzione di grandi impianti industriali.

È possibile impermeabilizzare il calcestruzzo con l'uso di tensioattivi. Formano uno strato impermeabile (film) sulla superficie del calcestruzzo. Queste sostanze sono applicate con l'aiuto di attrezzature speciali: pistole, spruzzatori. Molto spesso vengono utilizzati bitumi riscaldati a temperature elevate, mastici, emulsioni e altre miscele. Alcuni di loro non sono in grado di resistere alle basse temperature e sono spesso coperti da crepe. Per conferire proprietà concrete concrete prima dell'applicazione del materiale pittorico, la sua superficie viene accuratamente lavorata e pulita.

Quindi viene applicato uno strato di pittura o qualsiasi altra miscela, il suo spessore può essere diverso, in media qualche millimetro. Viene applicato uno strato di primer. Attualmente soluzioni idrofobe ampiamente utilizzate a base di composti silicati-organici. Ma non chiudono completamente i pori nel calcestruzzo, per questo sono rilevanti solo per la protezione contro le precipitazioni e la bassa pressione dell'acqua. Anche i fluidi, i sali dell'acido fluorico hanno un'alta efficienza. Ma sono adatti solo per il tipo di calcestruzzo finemente poroso. L'uso del mastice bituminoso può dare un buon risultato. Consiste del bitume e di un componente minerale (calcare, argilla). Il loro rapporto è diverso. La percentuale di bitume nella miscela varia dal 30 al 45%. Inoltre, tale materiale di rivestimento ha un'elevata resistenza al gelo.

Opzione Obmazochny

Per l'impermeabilizzazione di superfici in calcestruzzo, sono rivestiti con speciali composti impermeabilizzanti che penetrano nello spessore del calcestruzzo e bloccano i pori.

Il calcestruzzo impermeabile può essere ottenuto applicando rivestimenti sulla sua superficie. Come loro puoi usare miscele calde a base di bitume, mastice. Per fare ciò, è importante preparare la superficie del calcestruzzo per l'elaborazione. Lei è sgomberata. Quindi applicare 2 mani di primer. Il primo include un solvente ad azione lenta, il secondo è ad azione rapida. Questi strati contribuiscono a una migliore adesione della soluzione di rivestimento e della superficie del calcestruzzo. Il materiale di rivestimento è applicato in due strati. Primo, poi secondo. In pochi minuti, è possibile osservare come si forma uno speciale film protettivo sul calcestruzzo.

Questo metodo è migliore della pittura, più durevole. Ma ha anche un numero di inconvenienti. Il più importante di questi è che, anche con una leggera deformazione del calcestruzzo e della sua superficie, l'intonacatura può essere distrutta. Inoltre, ci sono spesso casi di intonaco di deflusso. La ragione per questo - la selezione sbagliata di mastice. È molto importante sapere che il rivestimento è applicato in 2 strati, ciascuno con uno spessore di circa 2 mm. Dopo aver applicato il primo strato, è necessario controllare attentamente la qualità del rivestimento e solo successivamente continuare a lavorare.

Applicazione di gesso

Ad oggi, l'uso dell'intonaco come materiale impermeabilizzante è stato ampiamente utilizzato nella costruzione. È preparato da malte di cemento grasso. Nella sua composizione, può avere vari additivi. Alcuni di essi contribuiscono al riempimento di pori e crepe nel calcestruzzo con piccole particelle, altri sono necessari per la formazione di sostanze cristalline a seguito di reazioni chimiche con il calcestruzzo.

L'impermeabilità del calcestruzzo è fornita da vari additivi e plastificanti, che compattano il materiale e ne modificano le proprietà.

Un posto speciale è occupato da plastificanti o agenti schiumogeni, che riducono il rapporto cemento-acqua, cambiano la forma della superficie e impediscono la penetrazione del liquido.

Per caulk additivi possono essere attribuiti ceresite, cerolite, farina di pietra, sabbia macinata e altri.

I plastificanti includono sapone di colofonia, pece di legno, oleati. La tecnica di applicazione della soluzione è la seguente: in primo luogo, la superficie viene pulita, quindi, seguendo le istruzioni per l'uso, viene applicato uno strato di intonaco non inferiore a 2,5 cm, altrimenti non sarà efficace. È molto importante assicurare una buona adesione alla superficie. A tal fine, la soluzione viene messa solo meccanicamente.

additivi

Per aumentare la resistenza all'acqua della miscela di calcestruzzo, l'alluminato viene aggiunto ad esso nella fase di preparazione della soluzione.

Nel calcestruzzo prodotto, è spesso possibile rilevare vari tipi di impurità - additivi. Negli ultimi anni, un composto che conferisce igroscopicità, come l'alluminato di sodio, è stato valutato. Quando il suo contenuto nella soluzione (dal 3 al 5%) aumenta, la resistenza all'acqua aumenta, il calcestruzzo resiste meglio all'elevata pressione. Un'altra caratteristica molto preziosa di questo è che l'alluminato di sodio non causa la corrosione del rinforzo. Le soluzioni basate su di esso sono molto resistenti, non macchiano se esposti ad acqua e ad alta pressione. Ma oltre ai lati positivi, ci sono anche quelli negativi.

L'alluminato accelera il tempo di presa della soluzione a 10 - 15 minuti, il che è inopportuno nella maggior parte dei casi. Aumenta il tempo che puoi, usando il bardo con alcool solfito. Ma ridurrà leggermente la resistenza all'acqua. Di grande importanza pratica è il fatto che le soluzioni a base di alluminato possono essere ampiamente utilizzate durante i lavori di riparazione per sigillare fessure e cuciture. Il lavoro con questi additivi è consigliato solo a temperature positive, e il calcestruzzo e le malte sono tenuti bagnati per diversi giorni.

L'impermeabilizzazione di Kalmatron

Kalmatron è una nota marca di agenti impermeabilizzanti che garantiscono una protezione affidabile delle superfici in calcestruzzo dall'umidità.

Il materiale impermeabilizzante Kalmatron è ampiamente utilizzato come mezzo per aumentare l'igroscopicità delle strutture, la resistenza al gelo durante la loro riparazione e la nuova costruzione di edifici e strutture. È una preparazione complessa che include sabbia di quarzo purificata, cemento Portland e additivi minerali. Il meccanismo della sua azione si basa sul fatto che quando una miscela interagisce con la superficie del calcestruzzo, iniziano a verificarsi reazioni chimiche, a seguito delle quali si forma una soluzione elettrolitica. Esso, grazie alle leggi della pressione osmotica, penetra in profondità nella struttura e contribuisce al riempimento di pori più grandi con strutture cristalline.

Pertanto, la resistenza strutturale viene aumentata, la porosità viene ridotta, ma viene preservata la permeabilità al vapore, che è molto importante per il funzionamento futuro. Il suo termine aumenta drammaticamente, la classe di resistenza all'acqua dei prodotti aumenta, la resistenza alle basse e alte temperature e le loro differenze, aumenta la resistenza meccanica. Una caratteristica peculiare è il fatto che le lesioni lievi possono essere ritardate da sole, ma solo in presenza di umidità.

Altri additivi

Una varietà di additivi e pigmenti migliorano significativamente le sue prestazioni: aumentano la resistenza al gelo, la resistenza all'acqua, l'igroscopicità, l'anticorrosione, ecc.

Oggi, al momento del progresso scientifico e tecnologico, ci sono molti diversi additivi che sono inclusi nelle miscele. Questo include tutto il potassio conosciuto, il cloruro di ferro e l'abietat di sodio. Il cloruro di ferro viene introdotto nel calcestruzzo nella quantità di 2-5% in peso di cemento. Il meccanismo della sua azione si basa sulla sintesi dell'idrossido di alluminio, che aumenta l'igroscopicità della struttura e della soluzione. Un posto speciale è occupato da quelle sostanze che aumentano la resistenza alle basse temperature. Questi includono sodio abienato e cloruro di calcio.

Come accennato in precedenza, la resistenza al gelo dei materiali da costruzione è una caratteristica importante, soprattutto per il nostro paese. Nella stagione invernale, il terreno può ghiacciare a una profondità considerevole. La fondazione è poco profonda, quindi l'acqua che si trova a questo livello nella stagione fredda, congela e distrugge gradualmente il rivestimento.

Conclusione e raccomandazioni

Sulla base di quanto precede, si può concludere che l'impermeabilizzazione è una fase importante della costruzione, sulla quale dipendono in larga misura la qualità dell'intera struttura, la sua durata, la resistenza e, soprattutto, la sicurezza per gli altri. Per aumentare la resistenza all'acqua è possibile sia nella fase di produzione, sia durante il funzionamento. La prima opzione è la più ottimale, in quanto è più semplice e conveniente. Ci sono molti modi per migliorare le proprietà: pittura, rivestimento, uso di materiali laminati, l'introduzione nella sua composizione di sostanze chimicamente attive (plastificanti, idrorepellenti, guarnizioni).

I rivestimenti più usati. Sono applicati su una superficie preparata in precedenza in più strati, il loro spessore è diverso - da pochi millimetri a centimetri. Un'altra opzione è usare l'intonaco. Ci sono un sacco di droghe complesse nel mercato moderno, una delle quali è Kalmatron. Il modo più semplice per migliorare la qualità del calcestruzzo è utilizzare solo cemento finemente macinato con additivi aggiuntivi. Non c'è bisogno di introdurre una grande quantità d'acqua, poiché il rapporto sbagliato cemento-acqua è la causa di tutti i mali.

Calcestruzzo impermeabile fai da te

Quando si costruiscono strutture in calcestruzzo come una fondazione, una piscina o un seminterrato, con le proprie mani, occorre prestare particolare attenzione per garantire la tenuta stagna della struttura: ciò garantirà la sua durata, affidabilità e durata.

Tabella per la preparazione del calcestruzzo.

Per ottenere il risultato desiderato, vengono utilizzati additivi speciali o proporzioni speciali per creare una miscela con le proprie mani. Questo design ti farà piacere per molti anni.

Cemento impermeabile

Il calcestruzzo impermeabile è un tipo speciale di calcestruzzo che non contiene vuoti (pori e capillari) che possono passare l'umidità. Il calcestruzzo impermeabile ha un'alta densità, che fornisce le sue caratteristiche specifiche. Tuttavia, per garantire l'impermeabilità completa, la densità da sola non è sufficiente. Per l'impermeabilizzazione non richiede solo una soluzione di calcestruzzo speciale, ma anche la sigillatura dei giunti. Per raggiungere la resistenza all'acqua è possibile solo in strutture monolitiche. Le strutture prefabbricate contenenti molte cuciture mobili non possono essere impermeabili. Il calcestruzzo impermeabile può essere fatto a mano.

Ci sono 3 possibili cause di penetrazione dell'acqua nel calcestruzzo:

Tabella dei dati sulla composizione del calcestruzzo.

  • pori formati a causa di eccesso di acqua nella miscela di calcestruzzo;
  • difetti dovuti a insufficiente compattazione della miscela;
  • deformazione e comparsa di crepe.

Crepe nella struttura in calcestruzzo possono formarsi a causa della deformazione dell'edificio. La deformazione può essere causata dal restringimento dell'edificio, che si verifica nel primo anno di attività. Il design della fondazione in calcestruzzo deve essere progettato per la deformazione, quindi le fessure possono essere evitate.

L'aspetto delle fessure dipende dai progettisti edili, quindi è consigliabile rivolgersi a professionisti in grado di calcolare il carico sul terreno sotto l'edificio, il restringimento e i parametri necessari della struttura monolitica in calcestruzzo che consentirà alla fondazione di resistere al carico e non deformarsi.

Additivi per calcestruzzo impermeabile

Per aumentare la densità del calcestruzzo utilizzato additivi speciali. Tali additivi possono essere di vario tipo:

  • plastificanti;
  • ponte;
  • polimero.

Gli agenti plastificanti possono essere diversi, ma i principi della loro azione sono simili. Alcuni di questi, aggiunti alla soluzione, formano un film che copre la superficie delle particelle di cemento rendendole scivolose. Ciò aumenta la mobilità della soluzione concreta. Altri sono in grado di creare una carica elettrica attorno alle particelle, a seguito della quale le particelle vengono attivate. Il risultato è la stessa mobilità della soluzione come nel primo caso.

Ci sono anche additivi con un principio d'azione combinato, che coprono simultaneamente le particelle di cemento con un film e formano attorno a loro una carica elettrica. La base di tali additivi è il policarbossilato. Questo materiale è molto efficace, anche una piccola quantità di tale additivo consente di impermeabilizzare il calcestruzzo e conferirgli le qualità necessarie: resistenza, densità, resistenza al gelo e resistenza all'acqua.

Tabella del rapporto di resistenza alla compressione per calcestruzzo.

Gli agenti di colmatizzazione compattano il calcestruzzo dopo la solidificazione della malta. Questo effetto è dovuto al verificarsi di una reazione chimica tra i componenti dell'additivo e il cemento e l'acqua liberi. Le sostanze risultanti dalla reazione sono composti insolubili che riempiono i vuoti nel calcestruzzo congelato. La base per tali additivi è la silice fume. Inoltre, per ottenere questo effetto, è possibile utilizzare additivi e azione penetrante.

Gli additivi di azione penetrante possono essere aggiunti non solo alla soluzione concreta, ma anche applicati al calcestruzzo dopo che si indurisce. In questo caso, si verifica l'intasamento - la penetrazione dei componenti dell'additivo nel calcestruzzo e il riempimento dei suoi pori. Gli additivi penetrativi importati e domestici differiscono nella composizione. La base della casa - sabbia, cemento e componenti chimici speciali. A seconda delle proporzioni degli additivi costituenti, possono avere un effetto diverso.

Additivi in ​​cui più cemento e sabbia formano una crosta e quelli in cui più componenti chimici penetrano più in profondità nel calcestruzzo. L'uso di additivi penetranti non ha senso nelle strutture in calcestruzzo prefabbricato, poiché le giunture possono incrinarsi e l'additivo non proteggerà da questo. Ma per le strutture monolitiche additivo adatto.

Le soluzioni polimeriche vengono aggiunte al calcestruzzo per dare maggiore mobilità alla soluzione. Un film polimerico è formato sulle particelle della soluzione. L'uso di additivi polimerici rende impenetrabile anche il calcestruzzo su cui si sono formate le crepe.

Proporzioni di mix di calcestruzzo

Per ottenere lo stesso effetto, che dà additivi, è possibile, osservando certe proporzioni di componenti per il calcestruzzo. Puoi preparare una soluzione speciale con le tue mani. Si dovrebbe prestare attenzione al rapporto tra le masse di acqua e cemento nella soluzione. Il calcestruzzo può essere reso impermeabile variando la quantità di ghiaia e sabbia. La ghiaia dovrebbe essere 2 volte più della sabbia. Inoltre, è necessario utilizzare un determinato rapporto di sabbia con frazioni di dimensioni diverse. Il rapporto ideale è del 25% di sabbia con una frazione di 0,25 mm, 25% - 1 mm, 50% - 3 mm.

Tabella delle proporzioni per la preparazione del calcestruzzo.

Per preparare la soluzione, è necessario utilizzare cemento appena fatto dei gradi M300 o M400. L'uso di cemento di grado superiore è facoltativo. Inoltre, questi tipi di cemento richiedono speciali condizioni di conservazione. Immediatamente prima di utilizzare il cemento, setacciare attraverso un setaccio di costruzione.

La pietra schiacciata per la preparazione della soluzione con le proprie mani dovrebbe essere di dimensioni diverse. La ghiaia a grana fine dovrebbe essere almeno il 20% del volume di grana grossa. Si consiglia di preferire la ghiaia delle rocce granitiche.

Le proporzioni consentite di ghiaia, cemento e sabbia per rendere impermeabile il calcestruzzo sono 4/1/1, 3/1/2 o 5,5 / 1 / 2,5. Il rapporto tra la massa d'acqua e la massa di cemento dovrebbe variare nell'intervallo 0,5-0,7. È questo atteggiamento che rende il calcestruzzo sufficientemente plastico e ne assicura il buon indurimento.

Il calcestruzzo dovrebbe essere posato senza interruzioni. Per fare questo, preparare la cassaforma in anticipo e tutti i materiali necessari.

Caratteristiche del calcestruzzo dopo l'uso di additivi.

Quando la miscela di calcestruzzo viene versata nella cassaforma, è opportuno coprire strettamente la superficie con polietilene. A causa di ciò, il calcestruzzo si indurisce più velocemente e compattato. Per migliorare le proprietà impermeabilizzanti della superficie, è desiderabile aggiungere ulteriore malta cementizia, che conterrà una quantità uguale di acqua e cemento. Le superfici orizzontali possono essere intonacate in altro modo. Cospargere la superficie con cemento in modo che copra lo strato con uno strato di circa 2 mm. Quindi è necessario immergerlo con acqua e levigare la superficie con una cazzuola. Quando la miscela risultante si indurisce, il calcestruzzo sarà coperto con intonaco durevole. Questo metodo è chiamato stiratura. È spesso usato per la pavimentazione.

Con un tale cemento, fatto a mano, puoi costruire facilmente strutture solide che ti faranno piacere per molti anni. Non trascurare la necessità di garantire la tenuta stagna della struttura, perché altrimenti l'acqua che cade sotto la fondazione può portare alla distruzione parziale o completa dell'edificio.

Calcestruzzo impermeabile fai da te

Prima devi decidere quale calcestruzzo hai bisogno: impermeabile o resistente al gelo Dove hai bisogno di cemento impermeabile? Se vuoi essere sicuro che l'acqua non possa passare attraverso il cemento usato, allora hai bisogno di cemento impermeabile.Ad esempio, il cemento impermeabile è necessario se ha deciso di riempire: una soletta di fondazione o altre strutture di fondazione in calcestruzzo che non sono esposte alla filtrazione dell'acqua, al pavimento in cemento, alle pareti del seminterrato, alle cantine, ai garage, all'isolamento dall'umidità del terreno, alle pareti e al fondo di un pozzo nero che non consentono totam per entrare nelle falde acquifere, muri che impediscono l'acqua e il fondo di un laghetto decorativo, condotto d'acqua, massetto impermeabile sul tetto di un garage sotterraneo, cantina... Dove hai bisogno di cemento resistente al freddo? Il cemento resistente al gelo è necessario se vuoi essere sicuro che non sarà distrutto dal ghiaccio. Ad esempio, se si decide di realizzare: una passerella in calcestruzzo o un'area cieca, lastre di pavimentazione, una parete sopra il terreno a contatto con la zona cieca, strutture di recinzione in calcestruzzo (recinzione, muri, recinzioni, cordoli), elementi decorativi in ​​calcestruzzo (piedistalli, forme, oggetti decorativi in ​​pietra naturale) ; strutture di supporto in calcestruzzo (colonne). Selezione del materialeProduciamo calcestruzzo impermeabile e antigelo con le vostre mani Materiali idro-isolanti Dehydrol e additivi per calcestruzzo Il calcestruzzo consente di realizzare in modo affidabile l'ingegneria idraulica cemento armato non solo su soluzioni fisse in calcestruzzo, ma anche in modo indipendente utilizzando una betoniera convenzionale; Produzione di calcestruzzo idraulico (impermeabile) con un additivo impermeabilizzante; Dehydrol 10-2 lusso con le proprie mani: Ricetta per calcestruzzo e dosaggio degli additivi Il dosaggio di entrambi gli additivi è lo stesso e, di norma, è di 4 litri su 1 m3 di cemento.

Di conseguenza, su una betoniera, in cui vengono mescolati 100 l di calcestruzzo alla volta (circa 200-240 kg), sono necessari solo 0,4 l di Dehydrol o Concrete Specification. Formulazione approssimativa di calcestruzzo impermeabile: CementSand Rubble Dehydrol marca 10-2Water50 kg60 kg110 kg0.4 l19-20 l (non più di) 50 kg60 kg120 kg0,5 l17 Ricetta approssimativa di calcestruzzo resistente al gelo: CementSand Sabbia Calcestruzzo in calcestruzzo schiacciato marca 2 Acqua 50 kg60 kg110 kg0,4 l19-20 l (non più di) 50 kg60 kg120 kg0,5 l 17 l Nota: la seconda riga indica ricetta concreta per le aree più importanti tkov, fornendo, insieme ad una maggiore resistenza all'acqua, ulteriore indurimento e polimerizzazione accelerata; se è necessaria la resistenza al gelo insieme alla tenuta all'acqua del calcestruzzo, utilizzare Dehydrol Suite 10-2 Per raccogliere immediatamente la plasticità richiesta del calcestruzzo, è necessario versare prima l'acqua nella betoniera, quindi l'additivo, quindi aggiungere gradualmente cemento, sabbia e macerie.

Dopo 5 minuti di miscelazione, la miscela di calcestruzzo per calcestruzzo idraulico è pronta Ricordare: la quantità di acqua non deve superare il peso del cemento di oltre il 40%, vale a dire non più di 20 litri di acqua dovrebbero andare a 1 sacco di cemento (50 kg).

Minore è l'acqua che si prende nella preparazione del calcestruzzo, meglio sarà: la quantità di cemento per 1 m3 di calcestruzzo deve essere di almeno 350 kg Non è consentito aggiungere argilla alla miscela di calcestruzzo o utilizzare aggregati di argilla, inclusi scheletri e terriccio. deve essere almeno tre volte la dimensione massima della pietra frantumata, vale a dire, per la frazione di pietrisco 5-20 mm, lo spessore minimo del calcestruzzo versato è di 60 mm (consigliato almeno 100 mm). Dopo il getto, il calcestruzzo deve essere accuratamente sigillato in modo da non rimanere pustot.Kogda calcestruzzo è versato, ricorda la cura e l'impermeabilizzazione di giunti di circa! Questo può essere utile

Vi consuleremo gratuitamente, vi parleremo del materiale e delle modalità d'uso, calcoleremo la quantità richiesta, vi mostreremo una soluzione affidabile.

Il calcestruzzo impermeabile è un tipo speciale di materiale da costruzione. Dovrebbe avere un'alta densità, mancanza di vuoti e altre proprietà uniche.

Qual è la resistenza all'acqua del calcestruzzo?

L'aumento della densità e la mancanza di vuoti sono forniti dalle seguenti attività:

    Utilizzare solo macinato fresco setacciato con un piccolo setaccio di marca di cemento M400 o M500; Rispetto rigoroso delle proporzioni richieste dei componenti: cemento, sabbia e ghiaia (macerie). L'attenzione è sui rapporti: cemento-acqua (la quantità di acqua non è superiore a 0,55-0,65 in peso della quantità di cemento) e sabbia-ghiaia (la sabbia dovrebbe essere 2 volte inferiore alla ghiaia).Particelle comuni (parti) dei componenti "ghiaia" : cemento: sabbia ": da 4 a 1 a 1; Da 3 a 1 a 2, da 5 a 1 a 2,5.

Tuttavia, non importa quanto duramente si provi, basta misurare e setacciare i componenti per ottenere una buona resistenza all'umidità della struttura in calcestruzzo senza additivi speciali. Pertanto, rispondendo a una domanda su come rendere impermeabile il calcestruzzo, è impossibile non menzionare gli additivi speciali che conferiscono al calcestruzzo proprietà uniche a prova di umidità.

Tipi di additivi efficaci e il loro meccanismo d'azione

Plastificanti: "Superplasticizer C-3", "Superplast" e componente D5.

Tutti i tipi di plastificanti hanno lo stesso meccanismo d'azione: la formazione di un film impermeabile resistente intorno alle particelle di cemento e la creazione di una carica elettrica. Ciò attiva notevolmente il calcestruzzo finito ed è ben compattato; Additivi di fascicolazione: emulsione di bitume, nitrato di calcio, solfato di alluminio, solfato e nitrato di ferro. Anche aumentare significativamente la densità della struttura del getto.

L'effetto desiderato si ottiene come risultato di una reazione chimica tra additivo, acqua e legante - la formazione di composti insolubili in acqua che "ostruiscono" in modo affidabile tutti i pori e anche vuoti significativi (processo di intasamento); Additivi polimerici: metilcellulosa, etere etilcellulosa e dietilenglicole, tre etilenglicole e resina poliammidica. Questo tipo di additivo fornisce il massimo livello di resistenza all'acqua. L'effetto desiderato è fornito avvolgendo su di esse le particelle dei componenti del calcestruzzo e la formazione del film polimerico impermeabile più resistente.

Dovresti saperlo! Solo una struttura monolitica in calcestruzzo può essere resa impermeabile: una fondazione monolitica, una piscina o un pozzo, un serbatoio, ecc. Le strutture prefabbricate in calcestruzzo non possono essere impermeabilizzate al 100% con qualsiasi mezzo e tecnologia!

Una piccola lampada in cemento, gettata in un pacchetto tetra pack (qualsiasi borsa del latte farà). Sembra insolito? Sembra troppo! Ci vorranno: 1.

Una scatola di latte: più la lampada che vuoi realizzare, le misure più grandi hai bisogno di una scatola. Perché tetra pack? Perché è impermeabile. Anche se...

probabilmente qualsiasi imballaggio per bevande è impermeabile :) 2. Bottiglia di plastica La lampadina sarà posizionata in it3. Miscela secca per miscelare cemento / malta La prima cosa che devi bere tutto il latte.

Dopo aver tagliato i bordi di piegatura della scatola, infatti, finora solo un foro. Metti una bottiglia di plastica nella scatola e perforala insieme alla scatola. Per praticità, in questi luoghi è meglio praticare prima dei piccoli fori, ad esempio con un coltello o un chiodo: attraverso il foro, infileremo il bullone e lo fisseremo.La custodia dovrebbe essere impermeabile, quindi sigilleremo i giunti della scatola e dei bulloni con il sigillante.

I principianti, di regola, esagerano con l'acqua.La consistenza dovrebbe essere come un impasto per biscotti. Mescolare accuratamente e quindi mescolare di nuovo. È necessario che ciascuna particella della miscela fosse bagnata, ma senza aggiungere molta acqua.Il calcestruzzo ottenuto con un cucchiaio viene deposto nella forma.

Comprimilo bene nel processo in modo che non ci siano vuoti. Una volta fatto, agitare accuratamente per rimuovere le bolle d'aria.Non dimenticare di lavare immediatamente i piatti in cui è stato impastato il cemento, altrimenti si afferra e sarà estremamente difficile da rimuovere.Prima di eliminare l'imballaggio, è necessario che il calcestruzzo in piedi per 2 giorni, durante questo periodo avrà il tempo di afferrare correttamente. Quindi rimuoviamo il pacco e svitiamo il bullone: ​​puoi realizzare tutti i fori di una dimensione del trapano e puoi essere diverso, come ho fatto io.

Sembra che sia più interessante: mettiamo una lampadina all'interno della custodia e la colleghiamo all'interruttore, l'apparecchio è pronto e già illumina la stanza con una luce soffusa. Spero che questa istruzione ti abbia aiutato o almeno ti abbia ispirato a qualcosa di unico e unico Successi Scopri le istruzioni più interessanti una volta alla settimana, condividi le tue e partecipa ai raduni Articolo autore: Alexander Smirnovsky: analista chimico Impermeabile calcestruzzo - questo è ottenuto da uno speciale materiale da costruzione tecnologico, che contiene fondamentalmente i componenti del calcestruzzo classico. Per impartire resistenza all'acqua, nella sua composizione vengono introdotte sostanze di diversa natura che portano alla compattazione della struttura o alla formazione di film idrofobi.

Base di cemento impermeabile

Il cemento Portland o le composizioni autoespandibili ad indurimento rapido sono comunemente usati come leganti nel calcestruzzo.

La funzione del riempitivo fine viene eseguita dalla sabbia, e quella grande - da ghiaia, pietrisco o rifiuti industriali [1]. Il rapporto tra raccoglitore e riempitivo è compreso tra 1: 11.6 e 1: 3.6 per M100 e M450, rispettivamente. Il rapporto tra la sabbia e le macerie varia da 1: 1,5 per composizioni di minore resistenza a 1: 2,2 per il calcestruzzo più durevole [2].

Cause dell'acqua che scorre attraverso uno strato di cemento

Un ampio supporto del sistema è la principale via di penetrazione dell'umidità attraverso un materiale apparentemente impermeabile.

Un aumento della porosità si verifica a causa di un eccesso o mancanza di acqua nella soluzione iniziale: un eccesso di acqua porta alla presenza nella composizione della massa indurita di goccioline che non reagiscono. Nel corso del tempo, evaporano, e vuoti microscopici - i pori rimangono al loro posto.La mancanza di acqua diminuisce la plasticità della soluzione, a seguito della quale il conglomerato si forma in violazione dell'integrità. La bassa mobilità non consente al calcestruzzo di indurire e riduce non solo la resistenza all'umidità, ma anche la durabilità.

La porosità associata a una compattazione insufficiente della miscela si riferisce ai difetti della pavimentazione in calcestruzzo: il contenuto ottimale di acqua nella soluzione dipende dalle proporzioni del legante e del riempitivo. Durante il corso delle reazioni di indurimento, è necessario circa il 25% in peso del legante (cemento). Per la massima plasticità nella costruzione, viene aggiunto il 40-70% di acqua [3]. La presenza di crepe consente all'umidità di passare attraverso la lastra di cemento.

Il loro aspetto e sviluppo sono causati da diversi motivi: il restringimento del calcestruzzo durante il processo di solidificazione. Per i composti classici (cemento, sabbia, pietrisco e acqua) questo processo è inevitabile, il congelamento e lo scongelamento dell'umidità libera nel calcestruzzo. Durante il congelamento, il volume di ghiaccio formato supera il volume di pori o crepe e conduce alla loro espansione, grandi carichi alternati osservati con una massa significativa dell'edificio e terreno instabile.

Approcci per aumentare la resistenza all'acqua del conglomerato di cemento

Aggiunta di plastificanti, miglioramento della lavorabilità L'effetto di tali additivi è di aumentare la plasticità della soluzione e di riempire la forma con la qualità, limitata dalla cassaforma. Allo stesso tempo, si osserva una diminuzione del contenuto di umidità in eccesso, che contribuisce alla formazione dei pori Nota: la plasticità viene misurata stimando il crollo del cono. La sua forma iniziale è data quando il calcestruzzo è riempito con una billetta standard a forma di cono.

Dopo il riempimento, il cono di formatura viene sollevato lentamente e viene misurata la differenza tra la sua altezza e l'altezza del cono di calcestruzzo depositato per gravità [4]. I plastificanti vengono aggiunti in una quantità compresa tra 0,1 e 3,0% in peso. Sono suddivisi in 3 gruppi composti principalmente da sostanze tensioattive (tensioattivi) [5]: altamente efficaci (superfluidificanti) - aumentano il tiraggio del cono da 2-4 cm a 20 cm e oltre (prodotti di sulfometilazione e solfonazione di idrocarburi aromatici, seguita da condensazione con formaldeide), altamente plastificante - aumentare il tiraggio fino a 14-19 cm (solfonati di metalli alcalini); - leggermente plastificante - la crescita delle precipitazioni raggiunge 8 cm (amido, fluidi siliconici, colla animale). Aggiunta di componenti, g riempimenti pori e approccio treschinyTakoy è stata estesa nella preparazione della miscela di calcestruzzo viscoso e impartire resistenza all'acqua già induriti materiale. L'essenza del metodo risiede nell'introduzione della composizione di sali metallici inorganici di cemento: cloruro ferrico, silicato di sodio e potassio, nitrato di calcio, ecc.

Uno dei farmaci non commerciali più efficaci è il nitrato di calcio (nitrato di calcio) [6]. La sua aggiunta al calcestruzzo nella quantità dello 0,5-1% massimizza la resistenza all'acqua e la resistenza finale Introduzione di additivi idrofobi I sali alcalini degli acidi superiori (oleato o sodio stearato, calcio, zinco, ecc.) E i fluidi siliconici sono usati come componenti idrofobici. Il contenuto di queste sostanze è piccolo e di solito è pari allo 0,15-1% in peso del legante [7].

Calcestruzzo impermeabile a base di cemento espansivo e tensore

Il calcestruzzo è un gruppo separato, il cui legante consiste in parte o in tutto di alluminati di calcio. Una caratteristica di tali calcestruzzi è un tempo di presa veloce, che va da pochi minuti a 10-12 ore [8].

Quando il cemento espanso alluminato si indurisce, non si riduce il ritiro, ma l'espansione impedisce la formazione di crepe.

L'utilizzo del cemento tensolante, costituito dal 65-75% di cemento Portland, dal 13 al 20% di cemento di allumina e dal 6-10% di gesso, consente di raggiungere non solo un'elevata resistenza all'acqua, ma anche una notevole resistenza della struttura in cemento armato [9]. L'espansione della massa di calcestruzzo durante l'impostazione fa sì che il rinforzo venga allungato e teso in modi diversi, aumentando la resistenza complessiva.L'inizio della presa della malta con l'aggiunta di cemento estensibile non è inferiore a mezz'ora e il processo termina entro e non oltre quattro ore dalla preparazione. solidità. La presenza di cuciture strutturali minimizza l'effetto dell'uso della composizione impermeabile e richiede ulteriori lavori di impermeabilizzazione.