Densità di diversi tipi di calcestruzzo in kg / m3

Uno degli indicatori che caratterizzano la qualità del calcestruzzo è la sua densità. Questo è il rapporto tra massa e volume, che determina la forza del materiale. La densità non può essere uguale al 100%, tuttavia, nel calcestruzzo durante la produzione, compaiono dei pori che lo completano. La porosità è il concetto opposto.

La densità del calcestruzzo può essere modificata aggiungendo vari componenti alla composizione. Quindi, quando la cura dell'acqua evapora, aumentando la sua forza. Se si utilizza una miscela a base di cemento Portland o cemento di allumina, si formano meno vuoti, il che aumenta la densità senza compromettere il processo di posa. Aumentano i plastificanti e le caratteristiche di qualità.

  • La dimensione della frazione di riempimento.
  • View.
  • Metodo di indurimento
  • La quantità di acqua nella soluzione.
  • Qualità.

Plastificanti speciali consentono al cemento di aggiungere densità. Inoltre migliorano le caratteristiche generali. Se la composizione è fatta secondo GOST, la densità della soluzione finale non sarà una sorpresa.

specie

1. Particolarmente leggero. La sua densità è inferiore a 300 kg per m3. I filler porosi vengono aggiunti alla composizione. Questa è perlite espansa, vermiculite. Questa classe include tutta la schiuma conosciuta e il calcestruzzo aerato.

2. Facile. Ha un indicatore di 300-1800 kg / m3. Questo arbolit, argilla espansa e cemento espanso.

3. Normale (pesante). La densità del calcestruzzo pesante varia da 2500 a 1800 kg / m3. Contiene filler: granito, calcare, ghiaia. La miscela ha un'eccellente resistenza all'usura, pertanto, viene utilizzata in edilizia largamente e spesso.

4. Particolarmente pesante. Densità - superiore a 2500 kg / m3. Queste miscele hanno il loro nome: limonite, barite, magnetite. Contengono cariche speciali di "appesantimento": trucioli di ferro, minerali, limatura di acciaio. Questo include anche il cemento in acciaio.

Per capire quale sia la densità del calcestruzzo è necessario, prima di tutto, per scegliere correttamente la composizione in un campo specifico di utilizzo.

1. Il calcestruzzo particolarmente leggero viene solitamente utilizzato per l'isolamento dei pavimenti, l'isolamento termico delle pareti, la protezione delle tubazioni, l'isolamento delle abitazioni private e degli edifici a più piani.

2. Il peso leggero può essere utilizzato nell'edilizia industriale o civile. Il suo principale vantaggio è il peso. Non supera i 1800 kg per m3, e spesso molto meno. Tali caratteristiche consentono di erigere la costruzione a un ritmo rapido e ridurre significativamente i costi di consegna e funzionamento. Tali soluzioni sono utilizzate per sistemare le fondamenta di edifici, muri esterni, compresi quelli monolitici.

3. Il calcestruzzo costruttivo, che appartiene anche alla classe di luce, ma ha uno scopo speciale. Durata: da 1500 a 1800 chilogrammi per m3. Nella composizione - numerosi filler: tufo, pomice, agloporite, argilla espansa. Questa ricetta consente di migliorare le caratteristiche acustiche e termiche degli edifici. Un peso ridotto offre un'elevata domanda nelle aree in cui vi è attività sismica.

4. Particolarmente difficile - nell'ingegneria civile è raro. A causa della sua alta densità e dei suoi filler specifici, è piuttosto costoso rispetto ad altre specie. All'interno di questo gruppo, c'è anche una divisione in composizioni da 2100 a 2500 kg per m3. Hanno alta resistenza e lunga durata, possono proteggere dalle radiazioni ionizzanti. Il calcestruzzo particolarmente pesante viene utilizzato nella creazione di strutture per il trattamento di materiali radioattivi, nella costruzione di centrali nucleari, nonché nelle fondazioni di officine particolarmente grandi, edifici industriali.

Classificazione del marchio

Il marchio ha qualsiasi tipo. È necessario concentrarsi su di esso per tutti coloro che acquistano cemento. Consiste della lettera M e del numero che segue. Inoltre, c'è un'altra caratteristica - classe. Nei documenti normativi viene solitamente specificato, ma al momento dell'ordine, gli acquirenti spesso distinguono il calcestruzzo per marca. La classe è designata dalla lettera B, seguita dai numeri che indicano quanto la soluzione congelata resisterà.

I marchi più comuni sono:

1. M100. Viene utilizzato nel processo preparatorio, prima di iniziare a riempire le fondamenta. Utilizzato come base di cemento per i marciapiedi nella costruzione di strade.

2. M200. La marca più comune. Questa soluzione è classificata come pesante, con una densità media di 2000 kg / m3. Nella composizione - cemento, ghiaia, sabbia. La combinazione ottimale di forza, qualità e prezzo. È adatto per la fondazione di case, lavori di architettura paesaggistica (costruzione di passerelle, marciapiedi), la produzione di pavimenti in calcestruzzo, scale, lastre. Questo marchio non si rompe, sopporta bene la pressione e la temperatura. Questo determina la sua popolarità e versatilità.

3. M250 (classe B 20). Le proprietà quasi coincidono con il marchio precedente, ma la forza è più alta. In grado di formare piastre ad alto carico.

4. M300. Adatto per fondazioni monolitiche, muri, recinzioni, rampa di scale.

5. M350 (B25). Elevata resistenza, utilizzata per strutture monolitiche in edifici a più piani, nonché per colonne portanti di edifici, basi di piscine e aeroporti.

C'è una tabella che indica quale grado di calcestruzzo in termini di densità media corrisponde a una particolare classe.

Densità del calcestruzzo kg m3 tavolo

Densità del calcestruzzo kg / m3

Classificazione concreta per densità

Classificazione della densità del calcestruzzo per marca

Variazione della densità del calcestruzzo

La densità del calcestruzzo è una divisione diretta di massa per volume. Vari fattori hanno un effetto sulla densità del calcestruzzo.

1. Il fattore principale è la composizione del mix di calcestruzzo. L'aggregato può essere pietrisco o argilla espansa. Il primo materiale è più denso, e quindi la densità del calcestruzzo, in cui è presente la pietrisco, sarà maggiore di quando si usa l'argilla.

2. Fattori aggiuntivi: la marca e la qualità del cemento, la composizione dell'acqua, il tipo di sabbia, la sua granularità, l'aggiunta di varie impurità hanno un effetto aggiuntivo sulla formazione della densità del calcestruzzo, caratteristica necessaria quando si sceglie una miscela di calcestruzzo, poiché dipendono diverse proprietà del calcestruzzo:

• Durata. Mantenere le proprietà di base per un lungo periodo di tempo.

• Uniformità. La capacità dei componenti principali di mescolarsi e interagire tra loro. • Elasticità. Questa proprietà dà la possibilità concreta di prendere la forma desiderata.La densità del calcestruzzo in generale dipende dalla sua qualità, facilità d'uso e uso.

Esistono diverse classificazioni di calcestruzzo, il principale è la classificazione per densità media. Secondo questa caratteristica, ci sono 5 tipi di calcestruzzo: 1. Particolarmente pesante. La densità di tale calcestruzzo è di circa 2500 kg / m3 e oltre. L'aggregato utilizzato rifinitura in acciaio, magnetite, minerale di ferro. Questo tipo comprende calcestruzzo in acciaio, barite e magnetite (il loro nome dipende direttamente dal riempitivo principale). Il calcestruzzo particolarmente pesante viene utilizzato nella costruzione di strutture speciali. Ad esempio, per proteggersi dagli effetti delle radiazioni, viene utilizzato nella costruzione di centrali nucleari.

2. Pesante. Hanno una densità da 2000 a 2500 kg / m3. Calcare, granito e altre rocce sono usati come aggregato, così come la sabbia densa. È ampiamente utilizzato nell'industria pesante - la costruzione di pilastri portanti di edifici e strutture, fondazioni, edifici con un elevato background di radiazioni.

3. Leggero. La densità di tale calcestruzzo è compresa tra 300 e 2000 kg / m3. Il principale aggregato sono le macerie. Appartiene a una varietà di cemento convenzionale, ampiamente utilizzato nella costruzione di edifici residenziali, la posa di fondazioni e muri. Il vantaggio principale di questo tipo di calcestruzzo è il suo peso, che consente di utilizzarlo in vari campi.

4. Facile. La loro densità media è di 500 - 1800 kg / m3. Poiché l'aggregato utilizzava argilla, pomice, cioè aggregati prevalentemente porosi. A sua volta, questo tipo di calcestruzzo è diviso in 2 tipi:

• Calcestruzzo strutturalmente isolante, la cui densità media è compresa tra 500 e 1400 kg / m3. • Calcestruzzo strutturale con una densità compresa tra 1400 e 1800 kg / m3. Questo calcestruzzo è ampiamente utilizzato nella costruzione di condomini, centri commerciali, la sua leggerezza gli consente di essere ampiamente utilizzato in qualsiasi tipi di ingegneria civile. Nelle aree con maggiore tendenza ai terremoti, è particolarmente rilevante.

5. Particolarmente leggero. Il calcestruzzo, che ha una densità inferiore a 500 kg / m3, è chiamato particolarmente leggero. L'aggregato principale è la perlite o l'arbolit, piuttosto razze leggere. Questo tipo comprende gas e schiuma di cemento. Vengono utilizzati principalmente nella costruzione di pareti di edifici residenziali, nella posa di pavimenti o nella creazione di ulteriori condizioni di isolamento termico.

Questa classificazione del calcestruzzo, permette di tener conto della densità media, e quindi dell'aggregato della miscela di calcestruzzo, della sua porosità e del suo peso medio. A seconda del tipo di costruzione, della portata e dello scopo, viene utilizzato un tipo specifico di calcestruzzo: ogni tipo di calcestruzzo ha il proprio marchio. Mark: questo è l'indicatore principale, che dovrebbe concentrarsi sulla scelta del calcestruzzo. Consiste della lettera M e dei numeri. Le cifre indicano la forza del calcestruzzo. Altri segni usano la lettera B e i numeri che indicano la pressione massima che questo grado di calcestruzzo può sopportare.

Le principali marche di calcestruzzo: M200, M300, M400.

Calcestruzzo M200. Il marchio di cemento più popolare e diffuso. Appartiene alla categoria del calcestruzzo pesante con una densità media di 2000-2500 kg / m3. Composizione standard - sabbia, cemento e ghiaia fine. Tale composizione suggerisce una combinazione ottimale di densità, forza e qualità del calcestruzzo.

È usato per:

1. Produzione di pavimenti in calcestruzzo, travi di sostegno, scale, lastre stradali.2. Posa della fondazione di case, edifici di tipo basso. Fare la strada. Lavori di miglioramento concreto - posa di passerelle, cordoli. Il calcestruzzo di questo marchio ha buone caratteristiche tecniche, che si combinano con prezzi relativamente bassi. È ideale per lavorare sia all'interno che all'esterno, non si incrina e non si sfalda, è in grado di resistere a pressioni, alte e basse temperature. Questo è ciò che determina la sua popolarità e versatilità. Ma nelle condizioni di un clima fortemente continentale, questa marca di cemento non è raccomandata. Con sbalzi di temperatura improvvisi, è soggetto a erosione, crepe sulla superficie e all'interno del prodotto, che può portare a ulteriori lavori.

Questa marca di cemento non è meno popolare della M200. La densità media di tale calcestruzzo è solitamente di 2200-2500 kg / m3, il che consente di classificarlo come un tipo di calcestruzzo pesante. La composizione principale è cemento, sabbia e aggregato. Ghiaia o granito è usato come aggregato. Forniscono un alto livello di densità e quindi forza.

Il marchio concreto M300 viene utilizzato in vari settori di costruzione e produzione. Principali applicazioni:

1. Creazione di segnalibri per vari oggetti. L'elevata resistenza di questo marchio consente di utilizzarlo nella costruzione di edifici a più piani.2. La costruzione di muri e supporti. Riempimento di sbarchi, costruzione di scale con strutture in cemento armato.4. Produzione di lastre per pavimentazione e pavimenti. Così come l'M200 viene utilizzato per la posa di passerelle, creando cordoli, questo marchio ha un alto livello di durata e affidabilità, quindi il suo utilizzo è giustificato in aree con carichi elevati e di lunga durata. Il prezzo del calcestruzzo M300 dipende dall'aggregato, l'aggregato granitico è il più costoso, ma allo stesso tempo il più durevole. Per migliorare alcune caratteristiche specifiche del calcestruzzo, vengono utilizzati speciali additivi. Le principali caratteristiche del calcestruzzo M300 includono: • Resistenza al gelo • Resilienza ed elasticità • Resistenza al fuoco • Durata • Impermeabilità Principalmente, quando si installa il calcestruzzo di questo marchio, seguire le istruzioni tecnologiche e proteggere da improvvisi sbalzi di temperatura fino a quando non si indurisce completamente. Un grado meno comune di calcestruzzo rispetto al precedente 2. Ha un alto livello di durata e affidabilità. Appartiene alla categoria del calcestruzzo particolarmente pesante e ha una densità di 2500 kg / m3 e superiore. La composizione del calcestruzzo di questo marchio ha le sue caratteristiche. Nella sua produzione, viene utilizzato cemento di alta qualità, sabbia omogenea e fine, pulita senza varie impurità e detriti granitici.

Le caratteristiche distintive del calcestruzzo M400 sono:

• Tempo di presa breve • Maggiore durata • Maggiore resistenza all'acqua • Alto costo.

Con tutti i vantaggi elencati del calcestruzzo di questo marchio, il suo utilizzo nella costruzione di edifici residenziali e in generale nell'edilizia privata diventa costoso e poco pratico. Viene utilizzato principalmente nelle aree della costruzione industriale su larga scala:

1. Costruzione di ponti in cemento armato.2. Costruzione di caveau di una banca, strutture idrotecniche.3. Piscine di riempimento Pile di riempimento in terreni con elevata umidità5. Elementi ausiliari di fabbricazione nella costruzione - blocchi, colonne, scale. Applicazione nella costruzione di strutture che implicano un maggiore livello di sicurezza: spesso è nelle stime per la costruzione di grandi strutture di proprietà statale che è indicato il calcestruzzo M400. Esistono anche tipi intermedi di calcestruzzo: M100, M150, M250, M350. Differiscono leggermente nella composizione e nelle proprietà da M200 e M300. È impossibile identificare a occhio nudo questa o quella marca di cemento. Assegnare una determinata marca ad esso avviene solo in laboratorio quando si effettuano studi speciali con campioni di calcestruzzo (cubi). È possibile rendere il calcestruzzo di un certo marchio M200 o M300 indipendentemente, osservando alcune proporzioni con il rapporto dei componenti principali. La tabella seguente aiuterà a determinare questo rapporto:

Le designazioni nella tabella: C - cemento, P - sabbia, U - ghiaia, B - acqua.

Con piccoli volumi, questo tavolo aiuterà a preparare il calcestruzzo necessario da soli. Ma se la costruzione è su larga scala e la qualità e l'alta resistenza sono importanti, allora non dovresti rischiare la tua sicurezza e risparmiare, è meglio ordinare il cemento di una certa marca da produttori o fornitori.A volte è necessario aumentare ulteriormente la densità del calcestruzzo. Ciò è ottenuto in diversi modi: 1. L'uso del cemento di una certa classe - espandibile o non restringente. Uso di vari additivi, ad esempio idraulico. Questi includono pomice, idrossido di ferro. Sono in grado di riempire i pori in calcestruzzo e aumentarne la densità. L'uso di tensioattivi. Hanno un effetto plastico sul cemento. Aggiunta di vetro solubile che esegue funzioni di rilegatura. Ridurre l'acqua e aumentare il cemento nella composizione del calcestruzzo. Questo è uno dei metodi estremi utilizzati per aumentare la densità del calcestruzzo.

Oltre al processo di aumento della densità del calcestruzzo, è anche necessario ridurlo. Spesso è necessario ridurre il peso dei prodotti in calcestruzzo. Riducendo la densità del calcestruzzo si ottiene:

1. L'uso di aggregati leggeri con un alto livello di porosità. Tecnologie di tempra del calcestruzzo nello stato espanso.3. Aumentare la quantità di acqua e ridurre la quantità di cemento Non dimenticare che con una diminuzione della densità del calcestruzzo diminuisce e la sua forza. Pertanto è necessario prendere in considerazione tutti i vantaggi e gli svantaggi del calcestruzzo con una bassa densità prima del suo utilizzo.

Qual è la densità del calcestruzzo e come viene misurato

La densità del calcestruzzo è il suo parametro principale, che determina in larga misura le caratteristiche importanti dei prodotti monolitici finiti. In primo luogo, la loro forza e capacità di resistere a fattori esterni (umidità eccessiva, gelo). Ecco perché il peso della soluzione e il calcestruzzo finito, come il marchio, devono essere selezionati in anticipo, concentrandosi sulle condizioni operative.

Come con altri corpi fisici, la densità di una miscela di cemento o pietra indica quanto pesa un'unità di volume. Nei documenti, è dato in kg / m3 o t / m3, meno spesso in g / cm3, ma la differenza qui è solo nell'ordine dei numeri, i valori numerici rimangono essenzialmente gli stessi, quindi sarà facile navigare. Ufficialmente, nell'etichettatura, il peso volumetrico è indicato dalla lettera D ed è indicato in kg / m3. Vi offriamo anche di familiarizzare con gli indicatori di densità e peso del cemento armato.

La densità è legata all'indice di resistenza alla compressione, che dipendono direttamente da esso. Nel caso di calcestruzzi leggeri, è in grado di caratterizzare contemporaneamente la porosità e le proprietà di isolamento termico e acustico della pietra. Tuttavia, il principio inverso funziona già qui, cioè con un aumento del peso alla rinfusa del monolite, la sua forza aumenta, ma allo stesso tempo diminuisce l'efficienza energetica delle strutture costruite. Comprendere queste relazioni ti consente di fare la scelta giusta dei materiali da costruzione per qualsiasi lavoro.

Come influenzare il peso volumetrico?

La densità di un monolite di calcestruzzo è in gran parte determinata dalle caratteristiche dei componenti della miscela. È la loro selezione che dovrebbe essere prestata attenzione al fine di ottenere il peso desiderato della soluzione concreta. Inoltre, la composizione e il rapporto effettivi nella formulazione - non l'unico fattore decisivo.

Più della metà della massa di calcestruzzo cade su aggregati grossolani, quindi è inizialmente necessario determinare il proprio peso e anche la densità apparente. Quest'ultimo mostrerà il numero di sacche d'aria rimaste all'interno per sabbia e cemento, ma la massa di pietre darà una differenza molto più seria. Ad esempio, se nella B25 è inclusa una pietra frantumata di granito o dolomite di resistenza M600, la sua densità sarà così elevata che il calcestruzzo non sarà inferiore a D2200-2400. E la pomice, l'argilla espansa e il tufo daranno solo un tipo di monolite alleggerito non più pesante di 1,6-1,8 t / m3.

Un po 'meno sul cambiamento nella densità della pietra cementizia influisce sul tipo di componente legante. Ad esempio, per creare calcestruzzo pesante utilizzare i seguenti tipi di esso:

  • Cemento Portland: l'opzione più popolare, caratterizzata dalla macinatura più fine.
  • La cenere pozzolana è un tipo speciale di cemento che riduce il fabbisogno idrico della miscela e, di conseguenza, riduce gli effetti della sua evaporazione.
  • Aluminoso - rispetto al PC dà una porosità 1,5 volte inferiore del monolite.

Per ottenere finalmente il cemento con i valori richiesti di densità e resistenza, prendi sempre un cemento di grado più elevato - di norma, in 2-3 classi (questa differenza nella soluzione sarà "mangiata" da componenti meno cari come sabbia e acqua).

La quantità di liquido nella miscela finita determina la porosità futura del monolite, poiché le bolle d'aria nella matrice di cemento si formano dopo l'evaporazione dell'umidità. Per questo motivo i costruttori esperti non raccomandano di aggiungere più acqua del necessario per la normale idratazione, in modo da non ridurre le caratteristiche di resistenza e la densità del calcestruzzo. Naturalmente, questo da solo non alleggerirà la pietra artificiale dai pori dell'aria, ma ridurrà significativamente il rapporto tra il loro numero e l'intero volume.

La densità del monolite di cemento può essere modificata con l'aiuto di altri componenti della soluzione, ma non così sensibilmente. Ad esempio, l'aumento di peso causa l'uso di aggregati di piccole frazioni. E non dimenticarti degli speciali plastificanti che migliorano la fluidità della miscela, riducendo al tempo stesso la quantità di fluido in essa contenuta (come questo influisce sul numero di pori, abbiamo già considerato).

La tecnologia di posa e la successiva lavorazione dei getti possono anche aumentare il peso complessivo del calcestruzzo. L'effetto desiderato è dato da:

  • Shtykovanie.
  • Compattazione delle vibrazioni
  • Riscaldare il monolite.

Per alcune soluzioni, è anche possibile applicare l'aspirapolvere, rimuovendo l'aria e l'acqua in eccesso dalla miscela prima che si indurisca. È vero, la loro preparazione richiede l'uso di cemento silicato e la tecnologia stessa è piuttosto complessa. Di conseguenza, è possibile aumentare la densità del monolite di circa il 20%.

Non esiste una separazione rigorosa del calcestruzzo in base al peso volumetrico e agli indicatori di resistenza, poiché anche questi ultimi sono influenzati dalle caratteristiche intrinseche degli aggregati utilizzati (resistenza alla compressione, composizione frazionata). Ma in generale, puoi navigare verso valori comuni.

D2500-6000 kg / m3 - marche di calcestruzzo particolarmente pesante per la costruzione di strutture speciali. Qui, l'alto peso del monolite finito determina gli aggregati appena utilizzati con una grande massa:

  • Barite.
  • Limonite.
  • Magnetite.
  • Rottame del dominio.
  • Segatura di metallo

D2200-2500 kg / m3 - questa è la densità del calcestruzzo pesante, scelta più spesso per la costruzione di strutture critiche. Nella sua preparazione utilizzando la soluzione più comune con l'aggiunta di macerie o ghiaia e sabbia. La forza del marchio corrisponde a M300-M800, le bugie garantite nell'intervallo da B20 a B60.

D1600-2200 è un monolite leggero (di solito delle marche M200-M600), che è ampiamente utilizzato nei lavori di costruzione e finitura di pochi piani. Con una tale densità, nonostante il nome del gruppo, la resistenza della pietra finita corrisponde a gradi abbastanza alti B20-B40.

In determinate condizioni, è abbastanza realistico ottenere calcestruzzi di costruzione generali con una minore resistenza del marchio, ma è improbabile che vengano alleggeriti con altro. Ma da qualche parte all'intersezione di due diverse classi di densità tutto è possibile. Ad esempio, è possibile creare il calcestruzzo tipo M200 (B15) con un peso di 1 m3 di 2.200 kg e oltre (come nel caso di M300) attraverso l'uso di ghiaia fine o granito frantumato. M100 appartiene a varianti intermedie, cioè può rivelarsi sia pesante che "in campo" di miscele leggere.

Tutti i tipi di calcestruzzo con una densità da 0,5 a 2 t / m3 sono inclusi in questo gruppo. Tuttavia, questo intervallo è troppo grande per fare la scelta giusta. Inoltre, in questi casi, il peso volumetrico determina l'ambito di applicazione dei materiali da costruzione. La sua riduzione può essere ottenuta in tre modi diversi:

  • Utilizzare aggregati leggeri per ottenere vari tipi di calcestruzzo con un peso di 1,2-1,8 t / m3 con forza del marchio da M100 (B7,5) a M350 (B25).
  • Per eliminare o ridurre il numero di piccole frazioni nella soluzione - questo darà una nuova struttura di pietra artificiale con un gran numero di grandi vuoti interni, non riempiti di sabbia, ma anche la sua resistenza.
  • Applica qualsiasi tecnologia per aumentare la porosità.

Quest'ultimo metodo fornisce materiali particolarmente leggeri con una struttura cellulare o porosa, quindi dovrebbero essere considerati separatamente. Qui, la densità media del calcestruzzo varierà anche da D200 a D1200, influenzando non solo la resistenza dei prodotti finiti, ma anche la loro efficacia come isolanti termici. In queste condizioni, è più ragionevole applicare una classificazione aggiuntiva per scopo:

  • I calcestruzzi isolanti hanno un peso alla rinfusa non superiore a 400 kg / m3 e bassa resistenza a 2,5-В2.
  • Isolamento termico e strutturale (forma transizionale) vanno con una densità di 400-600 kg / m3 e possono essere utilizzati in modo limitato per la costruzione di pareti esterne, poiché possono resistere a compressione a 3,7 MPa.
  • Strutturali - con un peso di oltre 700 kg / m3, percepiscono bene i carichi percepibili, corrispondenti a M50-M100, ma mantengono ancora la capacità di trattenere parzialmente il calore nell'edificio.

Densità del calcestruzzo armato kg m3 tavolo

Nel settore dell'edilizia, insieme a prodotti ordinari, anche durevoli, vengono utilizzati prodotti e strutture in cemento armato (calcestruzzo) che hanno una maggiore resistenza. Con tutti i vantaggi di questo materiale da costruzione, un'alta densità di cemento armato gli fornisce l'unico inconveniente: una grande massa di prodotti. Inoltre, il peso dei prodotti aumenta notevolmente il rinforzo all'interno della soluzione di calcestruzzo indurito. Pertanto, quando si progettano strutture che utilizzano RC, è necessario tenere conto di questa caratteristica, impostando criteri di resistenza più ampi per le strutture di accompagnamento.

La condizione di densità dei materiali da costruzione rispetto al cemento armato

Caratteristiche del calcestruzzo

Il peso specifico normativo del calcestruzzo armato è direttamente proporzionale alla sua densità, pertanto esiste una classificazione appropriata del materiale:

  1. Il calcestruzzo armato particolarmente pesante ha un peso specifico elevato ≥ 2500 kg / m³. Tale densità è data dall'aggiunta di magnetite, limonite, barite e alcuni più aggregati ad alto peso specifico. Non vengono utilizzati tipi particolarmente pesanti di cemento armato nella costruzione individuale;
  2. Il calcestruzzo pesante ha una densità ≥ 2200 kg / m3 con aggregato sotto forma di pietrisco o ghiaia;
  3. Il calcestruzzo leggero (o leggero) ha una densità ≥ 2200 kg / m3 ed è ulteriormente rinforzato. I prodotti leggeri sono chiamati cemento armato con cavità passanti, che riduce il peso medio a 1800 kg / m3;
  4. I prodotti in cemento armato di calcestruzzo leggero (o particolarmente leggero) hanno un peso specifico ≥ 500 kg / m3 fatto di cemento cellulare, arbolit, vermiculite, argilla espansa, perlite o polistirene. I prodotti e le strutture in calcestruzzo leggero possono essere rinforzati.

La densità effettiva del calcestruzzo in un prodotto rinforzato con rinforzo dipende da una serie di fattori, tra cui la tecnologia di colata. Quando vibra la miscela di calcestruzzo, la struttura diventa più pesante di circa 100 kg / m3.

Compattazione del calcestruzzo con vibratore ad immersione

Rinforzo concreto

Il calcestruzzo non armato ha una fragilità maggiore di un prodotto in cemento armato, cioè, a causa di sforzi di compressione, è suscettibile di distruzione sotto carichi di flessione e torsione. Ma i carichi flettenti e torsionali sono forze standard che devono resistere a strutture in calcestruzzo come campate, travi, pavimenti. Pertanto, per dare a questi prodotti è stata aggiunta la forza necessaria nel rinforzo in calcestruzzo.

Il rinforzo aumenta la resistenza meccanica tre o più volte e queste caratteristiche vengono fissate utilizzando vari schemi di rinforzo. Il rinforzo standard dei nodi concreti è una rete metallica tridimensionale con celle di 100-150 mm, in cui le aste di rete sono legate con un filo di rilegatura morbido di diametro ridotto, in modo che il calcolo del valore di una struttura possa ignorare il suo effetto sul risultato finale.

Densità del cemento armato

Per calcolare la densità in kg per metro cubo, viene preso il rapporto proporzionale dei componenti costitutivi meno la presenza di acqua. La densità approssimativa può essere vista nella tabella seguente:

Qual è la densità del calcestruzzo?

I costruttori utilizzano miscele di calcestruzzo per la riparazione, i lavori di ricostruzione e la costruzione di vari oggetti. Ci sono molte tecnologie utilizzate nella produzione di calcestruzzo. Questo spiega la gamma di materiali sul mercato oggi. La scelta dei prodotti dipende dall'installazione, dalle ulteriori condizioni operative del prodotto in calcestruzzo. A seconda di queste caratteristiche, viene determinata anche la densità del calcestruzzo necessaria per determinate attività di costruzione.

Nella preparazione del calcestruzzo, viene utilizzata l'acqua, ma in alcuni casi viene sostituita da altri componenti. Ad esempio, il cemento bituminoso è realizzato in questo modo. Pertanto, il materiale diventa più resistente e denso. Per migliorare le prestazioni dell'asfalto sono stati utilizzati additivi speciali. La modifica del rapporto dei componenti contribuisce ad aumentare la qualità dei materiali da costruzione.

Cosa influenza la densità dei materiali da costruzione?

Le nuove tecnologie aiutano a produrre diversi tipi di calcestruzzo. I prodotti sono generalmente classificati in base a un numero di segni. In particolare, viene presa in considerazione anche la densità media del calcestruzzo, che dipende dalla struttura, dal tipo e dalle caratteristiche del riempitivo, dalla densità del cemento.

Classificazione concreta per densità

La densità del calcestruzzo (GOST 12730.1-78) è massa / volume, misurata in kg / m3.

I calcestruzzi sono caratterizzati da varie classificazioni, la principale è la definizione di densità. I calcestruzzi hanno densità diverse. La loro classificazione tiene conto della miscela aggregata, della porosità, del peso. L'uso di un tipo particolare dipende dallo scopo dell'oggetto di costruzione. Gli specialisti distinguono cinque tipi di materiali:

  • Misuratore di densità elettronico del calcestruzzo.

Particolarmente leggero. Questo tipo di schiuma viene solitamente attribuito alla schiuma, al cemento cellulare. Spesso la necessità di un tale calcestruzzo sorge quando isolamento termico o pareti in muratura di case, pavimenti. In tali calcestruzzi la densità è inferiore a 5000 kg / m3. La perlite viene spesso utilizzata per riempire il calcestruzzo.

  • Polmoni. Hanno una densità di 500 - 1800 kg / m3. Argilla e altri riempitivi porosi vengono aggiunti alla miscela. Esistono due tipi di calcestruzzo leggero - isolamento termico strutturale e strutturale (densità massima - 1800 kg / m3). I costruttori hanno fatto ricorso a questo cemento per la costruzione di edifici a più piani e altre strutture. Il peso del materiale ne consente l'utilizzo in tutti i tipi di pianificazione urbana. Il calcestruzzo leggero viene utilizzato nelle regioni in cui si verificano spesso terremoti.
  • Pesante. Il calcestruzzo d'acciaio è composto da cemento Portland, quarzo, trucioli di acciaio. La densità del calcestruzzo in acciaio è fino a 2500 kg / m3. I costruttori utilizzano materiali da costruzione in acciaio e materiali da costruzione magnetite nell'industria (costruzione di piloni di costruzione, posa di solide fondamenta).
  • Leggero. Il principale vantaggio di questo tipo di materiale da costruzione è il peso, che consente di utilizzarlo in diversi lavori. La densità del calcestruzzo è diversa - 300 - 2000 kg / m3. Il riempitivo principale è una pietra frantumata. Il calcestruzzo viene utilizzato per la costruzione di complessi residenziali, la posa di muri e fondamenta.
  • Particolarmente pesante. Questi calcestruzzi sono utilizzati per la costruzione di strutture speciali, ad esempio strutture in grado di proteggere dalla penetrazione delle radiazioni nell'ambiente. La densità del calcestruzzo può superare i 2500 kg / m3. Tali materiali sono indispensabili per i lavori di costruzione di centrali nucleari.
  • Torna al sommario

    Marche di materiali da costruzione

    Ogni tipo di calcestruzzo ha un marchio che aiuta a determinare le caratteristiche. È designato come: M e alcuni numeri, a seconda della forza del materiale (ad esempio, 300). C'è un altro segno - In e pochi numeri. Indicano il grado massimo di pressione che un particolare marchio può sopportare. M200 - il marchio più popolare, si riferisce ai materiali più pesanti. La composizione comprende sabbia, ghiaia, miscela di cemento. La combinazione di questi componenti aiuta a raggiungere qualità e densità ottimali. Usando il calcestruzzo, creano rivestimenti, travi, lastre stradali, cordoli, gettano solide fondamenta per gli edifici, costruiscono piccoli edifici.

    Questa marca di materiale da costruzione ha tutte le caratteristiche necessarie. Allo stesso tempo, i materiali da costruzione possono essere acquistati a prezzi ragionevoli. È adatto per lavori di costruzione interni ed esterni, resiste a forti pressioni e condizioni di temperatura. I vantaggi di cui sopra di miscele di calcestruzzo rendono il marchio universale per l'uso in paesi con un clima temperato. Gli esperti non raccomandano l'uso di questo tipo di calcestruzzo in paesi con condizioni climatiche più severe. Variazioni improvvise di temperatura possono causare erosione e screpolature.

    Come cambiare la densità del materiale?

    A volte gli esperti sono costretti a ridurre la densità dei materiali da costruzione. Molto spesso, è necessario ridurre il peso dei prodotti. Questo può essere ottenuto con:

    1. Applicazioni di riempitivi porosi.
    2. Indurimento della tecnologia del materiale espanso.
    3. Aggiungendo più acqua e meno miscela di cemento.
    Polistirene espanso: un riempitivo di cemento leggero.

    Va ricordato che la bassa densità riduce la resistenza dei prodotti in calcestruzzo. Pertanto, prima di eseguire lavori di costruzione è importante considerare tutte le caratteristiche del calcestruzzo. In alcuni casi, i costruttori devono aumentare la densità della malta cementizia. Questo effetto può essere ottenuto con vari metodi:

    1. Aggiunta di cemento espandente.
    2. L'uso di additivi tensioattivi o idraulici. I tensioattivi migliorano la struttura e l'idraulica riempie i vuoti nel materiale da costruzione, aumentando così la densità.
    3. Aggiunta di vetro liquido.
    4. Il cambiamento delle proporzioni di cemento e acqua nella soluzione (il cemento dovrebbe essere più). Tuttavia, è necessario tenere presente che la miscela diventerà densa e ciò potrebbe impedire i lavori di costruzione. Ad esempio, il riempimento di diverse forme richiederà una manodopera aggiuntiva nella distribuzione della soluzione sul cassero.
    5. Ridurre i granuli di riempimento. Questo metodo aiuterà a liberare i vuoti e l'aria nel calcestruzzo. Ad esempio, la pietra frantumata viene utilizzata con frazioni di dimensioni diverse.
    6. Seal. È possibile condensare la soluzione utilizzando i metodi manuali e meccanici. Durante la costruzione, il sigillo può essere fatto a mano - con uno spillo o una pala speciale. La miscela deve essere "forata" molte volte. Quindi, l'aria sarà rimossa dalla sospensione di cemento e l'acqua uscirà. Per il secondo metodo, i costruttori usano vibratori speciali. Aiutano a sigillare la miscela.
    7. Accelerazione della tempra del calcestruzzo dovuta al riscaldamento. Questo metodo aiuterà a rimuovere l'umidità dal materiale.
    8. La scelta del cemento. In particolare, il cemento di allumina assorbe più acqua e alcune specie meno.
    9. L'uso di plastificanti Aumentano la densità della sospensione di cemento.

    Esistono numerosi altri metodi, ma tali metodi vengono spesso utilizzati nell'industria. Inoltre, hanno un'applicazione specifica. Ad esempio, in alcuni casi, gli esperti ricorrono all'aspirazione. Questo metodo aiuta a rimuovere il liquido in eccesso dalla poltiglia di cemento. Il tempo dedicato all'evacuazione dipenderà dallo spessore della struttura, dalla quantità di cemento utilizzato, dalla temperatura e da altri fattori.

    Densità del calcestruzzo kg m3: cosa significa questa caratteristica materiale più importante e come influenza le sue qualità

    La densità della soluzione concreta è la sua principale qualità. È interconnesso con il peso e la forza di questo materiale da costruzione. Sulla base di questo parametro, il calcestruzzo è diviso in marche / classi, che dovrebbero essere selezionate quando si costruiscono con le proprie mani varie strutture e strutture.

    Dovrebbe selezionare attentamente la densità della miscela, in base allo scopo del progetto.

    Qualità importanti del prodotto

    Nella foto: il rapporto tra la classe della miscela e il suo marchio.

    La densità del calcestruzzo (gravità specifica) è il rapporto tra la sua massa e il suo volume. Questo valore è sempre inferiore al 100%. L'istruzione avverte che la qualità del prodotto finito dipende maggiormente da questa caratteristica.

    Fai attenzione! Il peso specifico della miscela è direttamente correlato alla sua forza. Più alto è questo valore, più forte è il materiale da costruzione. I valori ottimali di questo valore sono forniti nella preparazione della fabbrica di calcestruzzo.

    Nella costruzione amatoriale, è molto difficile ottenere valori standard.

    Classificazione della soluzione

    1. La classe di resistenza alla compressione è un'espressione digitale di una funzione sonora, garantita per garantire il 95%. Questa affermazione significa che la qualità normalizzata da una classe è valida non meno che in 95 casi specifici su cento.
    2. Il marchio del prodotto sta gradualmente diventando un ricordo del passato. Questa classificazione ha determinato le sue caratteristiche, prese sul valore medio dei test.

    Porosità materiale

    La porosità influisce sulla forza dei prodotti.

    La densità inversa della qualità del calcestruzzo è la sua porosità.

    1. I prodotti di qualsiasi classe contengono spazi vuoti, solo i loro cambiamenti di volume. Gli esperti esprimono questa caratteristica come il rapporto tra la totalità dei pori di un prodotto e il suo volume totale. Quando si aggiungono densità e porosità, si ottiene il 100% della resistenza del materiale.
    2. I pori si formano quando l'umidità in eccesso evapora durante la miscelazione. Pertanto, si dovrebbe tener conto della differenza nelle proprietà di una miscela secca e impastata. È facile da fare, conoscendo le proporzioni dei suoi componenti: un legante, un filler grossolano e fine.
    3. Quando l'impostazione è completata, la polimerizzazione della struttura ha effetto. Durante questo processo, l'umidità chimicamente non condensata evapora.
    4. Dopo di ciò, la massa della struttura finita diventa leggermente inferiore (quindi, ad esempio, la densità stimata del calcestruzzo m300), piuttosto che la malta precedentemente posata.
    5. Questa differenza dipende dal rapporto acqua cemento: più umidità, il prodotto sarà meno denso.

    Fai attenzione! Per ottenere il calcestruzzo più denso e quindi durevole, è necessario selezionare attentamente la frazionalità del riempitivo. Ciò ridurrà il volume dei pori nella struttura monolitica.

    Impatto di componenti e tecnologie sulla densità del prodotto

    La densità del prodotto finito dipende dalle caratteristiche di tutti i componenti del calcestruzzo.

    Filler e legante

    I filler influenzano direttamente la densità della soluzione.

    1. Il componente che influisce maggiormente sulla densità del lotto è il riempitivo. Questo accade perché il suo volume nella miscela è il più significativo.
    2. Quando si utilizzano riempitivi leggeri, la sua densità è molto bassa. Anche il peso volumetrico è ridotto.
    3. La densità del materiale è direttamente influenzata dalla sua tecnologia di stile. Ad esempio, quando si utilizzano vibratori speciali, l'acqua in eccesso e le bolle d'aria vengono forzate fuori soluzione. Di conseguenza, la struttura versata acquisisce una maggiore densità, che significa affidabilità e durata. Anche se il prezzo del lavoro è in aumento.
    1. Per aumentare la densità del calcestruzzo pesante kg m3, i produttori utilizzano cemento speciale: allumina, espansione, pozzolanico. Va tenuto presente che una tale soluzione è più difficile da deporre.

    Altri componenti

    1. Per evitare il problema dello styling difficile dei mix pesanti e per migliorare alcune delle loro altre proprietà, vengono utilizzati i plastificanti. Inoltre compattano il nuovo calcestruzzo.
    2. Per liberare la soluzione dell'umidità in eccesso, può essere applicato il moderno metodo di passare l'aspirapolvere. Così, ad esempio, la densità di asfalto in calcestruzzo aumenta di kg m3 quando viene posata la strada. L'aspirazione è la soluzione più efficace per soluzioni su cemento silicatico o slagosilicato.

    Variazioni della soluzione

    In base alla densità (gravità specifica) e quindi alla resistenza, le malte cementizie differiscono per classe o marca.

    Densità del calcestruzzo kg / m3: tabella, classificazione e tipi di gradi.

    Come con altri corpi fisici, la densità di una miscela di cemento o pietra indica quanto pesa un'unità di volume. Nei documenti, è dato in kg / m3 o t / m3, meno spesso in g / cm3, ma la differenza qui è solo nell'ordine dei numeri, i valori numerici rimangono essenzialmente gli stessi, quindi sarà facile navigare. Ufficialmente, nell'etichettatura, il peso volumetrico è indicato dalla lettera D ed è indicato in kg / m3.

    La densità del calcestruzzo di tutte le marche

    Densità del calcestruzzo kg / m3 - Tabella, classificazione, marca!

    Esistono diverse classificazioni di calcestruzzo, il principale è la classificazione per densità media.

    Su questa base, ci sono 5 tipi di calcestruzzo:

    1. Particolarmente pesante. La densità di tale calcestruzzo è di circa 2500 kg / m3 e oltre. L'aggregato utilizzato rifinitura in acciaio, magnetite, minerale di ferro. Questo tipo comprende calcestruzzo in acciaio, barite e magnetite (il loro nome dipende direttamente dal riempitivo principale). Il calcestruzzo particolarmente pesante viene utilizzato nella costruzione di strutture speciali. Ad esempio, per proteggersi dagli effetti delle radiazioni, viene utilizzato nella costruzione di centrali nucleari.
    2. Pesante. Hanno una densità da 2000 a 2500 kg / m3. Calcare, granito e altre rocce sono usati come aggregato, così come la sabbia densa. È ampiamente utilizzato nell'industria pesante - la costruzione di pilastri portanti di edifici e strutture, fondazioni, edifici con un elevato background di radiazioni.
    3. Leggero. La densità di tale calcestruzzo è compresa tra 300 e 2000 kg / m3. Il principale aggregato sono le macerie. Appartiene a una varietà di cemento convenzionale, ampiamente utilizzato nella costruzione di edifici residenziali, la posa di fondazioni e muri. Il vantaggio principale di questo tipo di calcestruzzo è il suo peso, che consente di utilizzarlo in vari campi.
    4. Facile. La loro densità media è di 500 - 1800 kg / m3. Poiché l'aggregato utilizzava argilla, pomice, cioè aggregati prevalentemente porosi. A sua volta, questo tipo di calcestruzzo è diviso in 2 tipi:
      • Calcestruzzo coibentato, la cui densità media è compresa tra 500 e 1400 kg / m3.
      • Calcestruzzo costruttivo con una densità da 1400 a 1800 kg / m3.
      Tale calcestruzzo è ampiamente utilizzato nella costruzione di condomini, centri commerciali, la sua leggerezza gli permette di essere ampiamente utilizzato in qualsiasi tipo di ingegneria civile. Nelle aree con maggiore tendenza ai terremoti, è particolarmente rilevante.
    5. Particolarmente leggero. Il calcestruzzo, che ha una densità inferiore a 500 kg / m3, è chiamato particolarmente leggero. L'aggregato principale è la perlite o l'arbolit, piuttosto razze leggere. Questo tipo comprende gas e schiuma di cemento. Vengono utilizzati principalmente nella costruzione di pareti di edifici residenziali, nella posa di pavimenti o nella creazione di ulteriori condizioni di isolamento termico.
    Tabella di classificazione concreta

    Una tale classificazione del calcestruzzo in base alla densità consente di tenere conto della densità media, e quindi dell'aggregato della miscela di calcestruzzo, della sua porosità e del suo peso medio. A seconda del tipo di costruzione, applicazione e scopo, viene utilizzato un tipo specifico di calcestruzzo.

    Classificazione della densità del calcestruzzo kg / m3 per marca.

    Il marchio ha qualsiasi tipo. È necessario concentrarsi su di esso per tutti coloro che acquistano cemento. Consiste della lettera M e del numero che segue. Inoltre, c'è un'altra caratteristica - classe. Nei documenti normativi viene solitamente specificato, ma al momento dell'ordine, gli acquirenti spesso distinguono il calcestruzzo per marca. La classe è designata dalla lettera B, seguita dai numeri che indicano quanto la soluzione congelata resisterà.

    1. M100. Viene utilizzato nel processo preparatorio, prima di iniziare a riempire le fondamenta. Utilizzato come base di cemento per i marciapiedi nella costruzione di strade.
    2. M200. La marca più comune. Questa soluzione è classificata come pesante, con una densità media di 2000 kg / m3. Nella composizione - cemento, ghiaia, sabbia. La combinazione ottimale di forza, qualità e prezzo. È adatto per la fondazione di case, lavori di architettura paesaggistica (costruzione di passerelle, marciapiedi), la produzione di pavimenti in calcestruzzo, scale, lastre. Questo marchio non si rompe, sopporta bene la pressione e la temperatura. Questo determina la sua popolarità e versatilità.
    3. M250 (classe B 20). Le proprietà quasi coincidono con il marchio precedente, ma la forza è più alta. In grado di formare piastre ad alto carico.
    4. M300. Adatto per fondazioni monolitiche, muri, recinzioni, rampa di scale.
    5. M350 (B25). Elevata resistenza, utilizzata per strutture monolitiche in edifici a più piani, nonché per colonne portanti di edifici, basi di piscine e aeroporti.

    Nella tabella che verrà mostrata sotto è indicato quale marca di calcestruzzo nella densità media corrisponde ad una certa classe.

    Indicatore di densità del calcestruzzo

    Progettare strutture e pavimenti per scopi generali e speciali implica una scelta di materiali da costruzione con proprietà ottimali. La documentazione tecnica dei progetti contiene i requisiti per la composizione, indicando i valori delle principali caratteristiche: resistenza a compressione, flessione, allungamento; resistenza al gelo; impermeabilità; attrito; conducibilità termica. I valori degli indicatori dipendono dai componenti della soluzione, dalla densità del prodotto finito.

    Qual è la densità del calcestruzzo?

    La massa di una sostanza in un volume di 1 m3 è un indicatore di densità (kg / m3), da non confondere con il peso specifico del calcestruzzo (kgf / m3 = N / m3). Il calcestruzzo è una pietra artificiale modellata utilizzata in edilizia civile, industriale, stradale, produzione di mobili (tavoli).

    struttura

    La densità dipende dalla formulazione e dai processi che si verificano quando si miscelano gli ingredienti:

    1. Lavoro a maglia - cemento, gesso, calce, polimeri, altri. "Incolla" il grano, il componente determina la quantità di acqua necessaria per massimizzare la sua completa dissoluzione.
    2. Riempitivi - sabbia, argilla espansa, pietrisco, granuli di polistirolo espanso, trucioli di metallo, occupano fino all'85% del volume.
    3. Modificando gli additivi - sostanze organiche o inorganiche che migliorano le proprietà del materiale, modificando il tasso di indurimento.
    4. Acqua.
    5. Pigmenti - sali, ossidi metallici, coloranti organici, che danno qualità decorative.

    I processi che avvengono quando si miscelano i componenti della miscela di calcestruzzo:

    • Idratazione - l'interazione del legante con l'acqua.
    • Coagulazione: le particelle si attaccano durante la miscelazione.
    • La cristallizzazione è una transizione verso uno stato solido.

    Influenza della composizione sulla caratteristica

    La densità dipende da tali fattori:

    1. Quando il cemento indurisce, si verificano reazioni chimiche, l'acqua evapora, la massa di 1 m3 cambia. Di particolare importanza è il rapporto acqua / cemento (W / C). Il liquido che non interagisce con il legante, lascia una cavità nell'array. Dopo l'evaporazione dell'acqua, si forma una struttura porosa che influisce sulla qualità del materiale. Aumentare il contenuto di acqua accelera l'indurimento, ma riduce la densità, la forza.

    2. Dimensione particella legante: influisce sulla velocità dei processi quando interagiscono con l'acqua. Più fine è la grana, più produttiva è la reazione chimica. Riducendo al minimo le dimensioni si ottiene una riduzione della domanda d'acqua, una diminuzione del W / C e un aumento della densità.

    3. Densità dell'aggregato: aumenta la massa di 1 cubo. Ad esempio, cemento in acciaio, ottenuto su trucioli metallici.

    4. Dimensione del grano - influenza la vacuità. Nella miscela sulle macerie aggiungere sabbia e argilla espansa. I vuoti tra i grani grossolani sono sostituiti dai componenti della frazione fine, aumentando la densità.

    5. La modifica degli additivi - può regolare la formazione dei pori dell'aria, ridurre la velocità di W / C dovuta alla plastificazione della composizione.

    6. Compattazione della soluzione - l'esclusione della formazione di vuoti d'aria. metodi:

    • Splicing (manuale)
    • Compattazione delle vibrazioni
    • Pressing.
    • Centrifugazione.
    • Evacuazione.

    Classificazione concreta per densità

    La ricetta per la preparazione della soluzione viene calcolata al fine di ottenere un materiale con caratteristiche specificate. Classificazione, secondo GOST, del valore della densità media (kg / m3) allo stato secco (D):

    D2000.

  • Heavy D2000

    D2500.

  • Particolarmente leggero - fino alla D800.
  • Particolarmente pesante - più di D2500.
  • Calcestruzzo particolarmente leggero - cellulare, isolamento termico (D200-D500) e isolamento termico strutturale (D500-D800). La dimensione dei pori raggiunge 1,5 mm. L'aggregato senza peso lega cemento, gesso, calce, scorie, legante resinoso.

    Tabella della resistenza rispetto alla densità media:

    Caratteristiche e tabella di densità del calcestruzzo kg / m3

    Calcestruzzo misto: uno dei tipi di materiali da costruzione più usati. Le moderne tecnologie di produzione consentono di ottenere prodotti con diverse proprietà fisiche. La densità del calcestruzzo è una caratteristica che deve essere presa in considerazione insieme ad altri indicatori (impermeabilità, resistenza al gelo, mobilità) quando si sceglie il tipo di miscela per uno scopo particolare. Per la produzione di elementi portanti della struttura scegliere tipi più densi, per prodotti minori abbastanza con valori inferiori.

    Ciò che riflette la densità

    La densità del calcestruzzo (o peso specifico) indica quanto pesa un'unità di volume della miscela. È definito come il rapporto tra la massa del materiale e il suo volume (kg / m 3). Nella letteratura tecnica è indicato con la lettera "D".

    Le caratteristiche influenzano:

    • la capacità dei componenti della miscela di mescolarsi allo stato più uniforme;
    • comodità di lavoro durante il riempimento;
    • conservazione della resistenza del piatto finito per un lungo periodo di utilizzo.

    La gravità specifica è uno dei più importanti, ma non l'unico indicatore che influisce sulla qualità della struttura finita. La forza del monolite e la sua resistenza a fattori ambientali distruttivi durante il funzionamento sono influenzate dalla qualità del cemento e di altri componenti, nonché dall'osservanza della tecnologia di impastatura, colatura e solidificazione.

    La porosità monolite è la caratteristica opposta che determina il numero di vuoti. Più alto è questo valore, minore è la densità e il peso.

    Cosa influenza il peso complessivo del calcestruzzo

    Qualsiasi miscela di calcestruzzo è costituita dai componenti principali: cemento, sabbia, acqua e un riempitivo. La densità del monolite di cemento dipende dal tipo e dalla natura, dalla struttura della soluzione. I principali fattori che influenzano l'indice di peso:

    • proporzioni dei componenti principali;
    • qualità e marca di cemento;
    • granello di sabbia;
    • frazione e tipo di riempitivo;
    • composizione dell'acqua;
    • la quantità di liquido nella soluzione;
    • metodo e condizioni di indurimento;
    • l'uso di plastificanti.

    Classificazione del mescolamento del calcestruzzo

    In termini di peso del volume, ci sono diversi tipi di composizioni di cemento. Si tenga presente che la corrispondenza tra densità e marca è condizionata: modificando le proporzioni dei componenti o aggiungendo un riempitivo, è possibile modificare il valore del peso.

    Vantaggi e svantaggi dei vari gradi di calcestruzzo

    I consumatori quando scelgono una miscela di cemento sono guidati dal suo marchio. La densità del calcestruzzo è solo una delle caratteristiche di un particolare marchio.

    M50. Differisce in caratteristiche di bassa resistenza, quindi è usato per un lavoro preparatorio - stesura di un pavimento, rinforzo del terreno. I principali vantaggi sono a basso costo e senza pretese per la qualità delle materie prime.

    M100. Il materiale leggero viene utilizzato per la produzione di prodotti da costruzione porosi (schiuma e blocchi di gas) con elevate proprietà di isolamento termico.

    M200. Il marchio più ricercato grazie alla combinazione ottimale di forza e prezzo. Appartiene alla classe pesante della densità del calcestruzzo - 2 000 kg / m 3. Utilizzato per una vasta gamma di lavori - la produzione di lastre di cemento, gettando le fondamenta di case residenziali, paesaggistica.

    M400. Differisce in particolarmente alti tassi di durata, resistenza al gelo, il breve periodo di uno skhvatyvaniye. Utilizzato nella costruzione di ponti, pile, caveau di banche e altri oggetti con un carico maggiore. A causa del prezzo elevato e dell'indicatore di proporzione, l'uso in ambito civile e domestico è non redditizio e inopportuno.

    Come aumentare la densità del calcestruzzo

    Per ottenere la densità richiesta della miscela di cemento sono stati impiegati diversi metodi:

    • Utilizzare una frazione più piccola del riempitivo. Questo ridurrà il numero di spazi vuoti e d'aria.
    • Ridurre la proporzione di acqua. Va tenuto presente che la fluidità della miscela dovrebbe rimanere ottimale. È difficile lavorare con soluzioni troppo spesse di maggiore peso, specialmente quando si riempiono strutture volumetriche di forma complessa.
    • Sigillatura meccanica o manuale. La miscela allagata viene perforata con un dispositivo speciale o una pala ordinaria in diversi punti, il che contribuisce al rilascio di acqua e bolle d'aria sulla superficie.
    • Riscaldamento artificiale Porta alla rapida evaporazione di umidità, aumento di peso e densità del monolite di cemento.
    • Selezione di un tipo di cemento espandibile o non restringente, ad esempio, forma alluminosa o cemento Portland. Pertanto, è possibile ottenere una miscela con una porosità inferiore senza sacrificare la qualità.
    • Aggiunta di plastificante Gli additivi speciali riducono la quantità di acqua necessaria mantenendo lo stesso grado di mobilità, il che porta ad un aumento della densità della miscela.
    • Evacuazione. Processo specifico complesso, utilizzato su scala industriale.

    Comprendere il significato dell'indicatore di densità del calcestruzzo (kg / m 3) e l'influenza delle caratteristiche del peso sulla resistenza di una lastra o di una struttura è necessario per scegliere la giusta marca di cemento per un tipo specifico di lavori di costruzione. Le specie leggere non sono intese per i lavori di costruzione di base, ma sono in grado di trattenere bene il calore - sono usate come materiale di riscaldamento. Quelli più pesanti hanno migliorato le caratteristiche di resistenza e sono usati per la costruzione di strutture capitali.