Cosa è concreto?

Il calcestruzzo è una componente importante di quasi tutti i lavori. Una fase di cementazione è assunta nel cantiere. Questo può essere, ad esempio, la fondazione, i pavimenti, i muri, il pavimento, l'area cieca. Le esigenze della costruzione su larga scala sono soddisfatte dal calcestruzzo commerciale prodotto dalle fabbriche. I singoli sviluppatori e proprietari di case private preferiscono preparare la soluzione da soli, risparmiando denaro in questo modo. Se il metodo industriale garantisce il controllo di qualità dei prodotti, i proprietari privati ​​devono seguire le proporzioni corrette delle schede dei componenti, la sequenza di miscelazione e versamento della miscela. Per ottenere il risultato desiderato nel calcestruzzo, è possibile seguire solo rigorosamente le istruzioni e gli schemi tecnologici.

Componenti e proporzioni

Il mix di calcestruzzo è sempre preparato sulla base di 4 componenti. Questo è:

Tutte le proporzioni sono orientate sul cemento. In questo caso, un indicatore importante è il suo marchio. Ad esempio, per alcuni tipi di calcestruzzo, è sufficiente prendere un astringente M400, mentre per gli altri è necessario utilizzare M500 o cemento di scorie Portland.

Il rapporto di base, spesso utilizzato nella pratica, è C: P: S: U: B = 1: 3: 5: 0.5. Ad esempio, per preparare una miscela a base di 100 kg di legante, è necessario aggiungere 300 kg di sabbia, 500 kg di macerie e 50 litri di acqua. Coloro che preferiscono impastare il calcestruzzo con le proprie mani, sarà più facile determinare il numero di componenti "in secchi". A proposito di precisione in questo caso, dicono solo condizionatamente. 2 secchi di sabbia, 3 - macerie e circa mezzo secchio d'acqua vengono presi per 1 secchio di un legante.

Puoi calcolare gli ingredienti per qualsiasi volume. I professionisti dicono che per ottenere 1 m³ di calcestruzzo di diversi marchi è necessario prendere l'esatta quantità di cemento. La tabella verrà fuori per tracciare questi dati. Di conseguenza, il numero di ghiaia, sabbia e acqua viene determinato sulla base dei rapporti per il grado richiesto.

Nella composizione del calcestruzzo, il cemento impiega circa il 10%. I filler rappresentano l'80-85%. Ce ne sono 2 tipi: a grana fine ea grana grossa. Il ruolo del riempitivo è la formazione e la creazione di uno "scheletro" di calcestruzzo rigido, che riduce il restringimento e previene la formazione di fessure e schegge nella struttura.

L'aggregato fine è sabbia. Dovrebbe essere il più pulito possibile dalle impurità. Il fiume più apprezzato. Impurezze possono essere presenti nella cava (argille, zollette di argilla). I proprietari di abitazioni private non sempre soddisfano i requisiti per la purezza della sabbia e consentono il riempimento di materiale contaminato in un contenitore per la miscelazione. Nel burrone più vicino, nella foresta o sulla sponda del fiume, raccolgono sabbia in secchi, e senza setacciarli vengono mandati a una betoniera. Di norma, la composizione finita contiene "corpi estranei", come i gambi di erba, le radici delle piante, il suolo.

Per quanto riguarda gli aggregati grossolani, sono consentite diverse opzioni: pietrisco, ghiaia, grigliature, mattoni rotti, pezzi di calcestruzzo frantumato.

L'uso di ciascuno di questi tipi è regolato dal tipo di lavoro. Per la fusione grezza, pezzi rotti di calcestruzzo, mattoni frantumati sono abbastanza adatti come aggregati. Eseguendo un getto finale, è necessario aggiungere pietrisco (5-20 mm), ghiaia e proiezioni.

Panoramica di diversi tipi

1. Calcestruzzi leggeri.

I marchi inferiori a M200 sono considerati leggeri. Sono usati solo per lavori preparatori. Ad esempio, un cuscino di fondazione viene versato da M100, uno strato sottile sotto un'area cieca o una lastra monolitica. Il cemento leggero viene utilizzato attivamente nella costruzione di strade. La miscela finita contiene una quantità molto piccola di cemento (167 kg per 1 m³). Questo è appena sufficiente a legare il segnaposto. Le proporzioni standard della composizione C: P: Y = 1: 4,6: 7.

Betoniera M100 ha bassi tassi di resistenza al gelo (50 cicli) e resistenza all'acqua (W2). Requisiti bassi vengono presentati ai riempitori. Inoltre, nella produzione di additivi per calcestruzzo "magro" non vengono utilizzati.

Uno dei tipi più comuni. I suoi indicatori di resistenza al gelo (100 cicli) e resistenza all'acqua consentono di utilizzare il calcestruzzo in un'ampia varietà di processi di costruzione. Additivi e plastificanti migliorano anche la composizione qualitativa del materiale.

La miscela di calcestruzzo pesante M200 è adatta per la sistemazione di fondazioni di nastri sotto edifici a uno o due piani, travi a vista, pavimenti, massetti, lastre per pavimenti. Per scopi industriali, il marchio viene utilizzato nella fabbricazione di architravi in ​​cemento armato, piastre di recinzione, anelli, recinzioni.

A 1 m³ avrete bisogno di quasi 10 sacchi del peso di 25 kg ciascuno, più precisamente - 241 kg. Le proporzioni di base dei componenti del calcestruzzo sono determinate come segue: C: P: N = 1: 2.8: 4.8. I rapporti degli ingredienti sono calcolati sulla base del marchio di cemento M400. Misurare in secchi, per raggiungere questa precisione è abbastanza difficile.

Viene prodotto nella stessa proporzione di M200, ma a causa degli additivi ha parametri più elevati di resistenza al gelo, resistenza all'acqua, plasticità. Gli indicatori qualitativi del materiale con lo stesso numero di componenti principali possono essere migliorati cambiando il tipo di aggregato. L'opzione migliore sarebbe il granito frantumato.

Lo scopo di M250 è simile al marchio M200:

  • costruzione di edifici;
  • sistemazione di fondazioni, grillages;
  • riempire lastre per pavimenti, pavimenti.

Il secondo tipo più popolare dopo l'M200. È usato per creare strutture critiche, strade, scale di riempimento. Indispensabile nella produzione di lastre per pavimentazione durevoli. Il rapporto tra componenti è calcolato come 1: 1.2: 2.7. Per 1 m³ sono richiesti 320 kg di cemento M400.

La composizione della miscela di calcestruzzo su 1 m³ di calcestruzzo è determinata dalle proporzioni: C: P: U = 1: 1.5: 3.1 (cemento М400) o C: P: U = 1: 1,9: 3,6 (cemento М500). Il materiale viene utilizzato per riempire le piastre di aerodromo, la costruzione di oggetti di grandi dimensioni, la produzione di prodotti in calcestruzzo. Per scopi domestici quasi mai usato.

La composizione e le proporzioni del calcestruzzo sono considerate tali - C: P: U = 1: 1.1: 2.5. Adatto per l'organizzazione di pavimenti di forza speciale (officine di produzione, scantinati, officine, garage), nonché per le fondazioni. In caso di costruzione individuale (cementazione), è possibile ottenere facilmente il rapporto corretto dei componenti. La misurazione "in bucket" suggerisce che la differenza tra la quantità di sabbia e cemento, che è solo un decimo (0,1), può essere presa in considerazione versando un contenitore con uno "scivolo".

È possibile riepilogare le informazioni sulla composizione del calcestruzzo e il rapporto dei componenti nella tabella.

Calcestruzzo: caratteristiche dei componenti principali e proprietà chiave

Probabilmente tutti sanno che cos'è un mix di calcestruzzo: prendiamo cemento, ghiaia, sabbia, mescoliamo tutto con acqua fino a ottenere una consistenza uniforme e versiamolo nello stampo. Tuttavia, come nella maggior parte dei casi, tutto è a prima vista. Infatti, nel processo di preparazione di una soluzione, ci sono molte sfumature, perché il rapporto tra i componenti principali dipende sia dalle sostanze utilizzate che dallo scopo del calcestruzzo.

Il processo di preparazione della miscela ha molte sfumature.

Tipi di formulazioni

Alla destinazione

Le proporzioni del calcestruzzo non sono costanti: a seconda di cosa verrà usato come legante e riempitivo, e in quali condizioni verrà utilizzata la struttura, potrebbero cambiare. Di seguito consideriamo la classificazione dei calcestruzzi con un numero di parametri.

A seconda dello scopo, le composizioni sono suddivise nei seguenti gruppi:

  • Soluzioni convenzionali. Utilizzato per formare blocchi di costruzione e per riempire strutture monolitiche. Nella maggior parte dei casi, non contengono componenti aggiuntivi ad eccezione dei modificatori che migliorano le proprietà naturali del materiale.
  • Materiali cellulari La miscela di calcestruzzo per tale soluzione di solito comprende una composizione di formazione di pori, che nel processo di reazione con i componenti emette gas. Questo gas sotto forma di piccole bolle si diffonde nello spessore del calcestruzzo colato, fornendo un aumento delle sue prestazioni.

Materiali porosi di densità sufficiente possono fungere da strutture di supporto.

Fai attenzione! Spesso in questo gruppo di materiali sono comprese soluzioni con cariche isolanti, come il polistirene, l'argilla, l'arbolit. A seconda della densità, questi materiali compositi possono essere utilizzati sia per la costruzione di strutture portanti con bassa conduttività termica, sia per l'isolamento di pareti già realizzate.

  • Calcestruzzi idrotecnici. Sono caratterizzati da una minima permeabilità all'acqua, non vengono distrutti dal contatto con l'acqua per lungo tempo. Solitamente utilizzato per affrontare dighe, capriate a ponte, ecc., Ma può essere utilizzato anche nella vita di tutti i giorni, ad esempio per la sistemazione dei pozzi.
  • Formulazioni speciali Progettato per l'uso in condizioni estreme. Include componenti in grado di sopportare carichi operativi per un lungo periodo. Resistente al fuoco (miscela cemento-cemento contenente allumina, scorie, mattoni refrattari), resistente agli acidi, anti-radiazioni, ecc.
  • Separatamente è necessario allocare soluzioni ausiliarie, che includono, ad esempio, la miscela di partenza per la pompa per calcestruzzo. Questa composizione è preparata più o meno allo stesso modo del cemento da costruzione, ma aggiungiamo molta più acqua (circa 150 litri a 2 sacchi di cemento). Il "latte di cemento" liquido bagna le tubazioni e impedisce la formazione di ingorghi.

Senza una miscela di partenza, è quasi impossibile iniziare l'operazione di un tale sistema.

  • Infine, un gruppo separato è composto da composti di riparazione. Questi includono miscele fluide (utilizzate per ripristinare superfici orizzontali) e materiali tixotropici a basso ritiro (usati per eliminare i difetti sulle pareti verticali). Il vantaggio principale di questi prodotti è l'adesione efficace con calcestruzzo già polimerizzato.

Secondo la sostanza principale

Indipendentemente da dove verrà applicata la composizione, essa deve essere realizzata sulla base di un legante, una sostanza che garantisce la trasformazione della miscela in un monolite.

Con questo parametro si distinguono le seguenti categorie di materiali:

  • La composizione del legante di cemento. Il mix di calcestruzzo più semplice secondo GOST è realizzato sulla base del cemento Portland di diversa resistenza. Cemento pozzolan e cemento di scorie Portland sono anche utilizzati per la costruzione. Questa varietà è la più comune, e quindi di seguito ci concentreremo principalmente sulle sue caratteristiche.

Fai attenzione! La stessa categoria comprende composizioni per riparazioni con cemento non restringente e miscele refrattarie ad alto contenuto di allumina.

  • Anche la malta di gesso è inclusa nel gruppo di calcestruzzi. Questo materiale viene utilizzato per rifinire i soffitti ed erigere le partizioni. La combinazione di gesso e cemento pozzolan offre un alto livello di resistenza all'acqua, poiché tali miscele vengono utilizzate nella riparazione dei bagni.
  • Soluzione alcalina È prodotto dall'esposizione di alcali a scorie finemente macinate. Viene utilizzato durante il riempimento delle basi, la produzione di blocchi di costruzione, la costruzione di progetti monolitici. Le reazioni che avvengono nella soluzione rendono possibile legare efficacemente anche aggregati di bassa qualità con un alto contenuto di argilla e frazioni di limo.
  • Complessi polimero-cemento. Di solito contengono cemento Portland in una miscela con lattice, poliuretano o resina epossidica. Dopo la polimerizzazione, sulla superficie del materiale viene formato un film che chiude i pori e impedisce la penetrazione dell'umidità nello spessore del materiale. Il cemento polimerico viene utilizzato nella finitura di pavimenti, pareti, percorsi da giardino, ecc. Lo svantaggio di chiave è il prezzo relativamente alto.

riempitivi

I parametri che caratterizzano il calcestruzzo possono includere anche la composizione del riempitivo. Senza questo componente a nostra disposizione ci sarà solo una malta di cemento e sabbia, che è più costosa e inferiore in forza al calcestruzzo di alta qualità.

Usiamo come riempitivo:

  • Calcare. Economico e facile da elaborare, ma ha una resistenza relativamente bassa (fino a 600). In linea di principio, può essere utilizzato per la preparazione di composti di base, tuttavia, la bassa resistenza al gelo limita la geografia di utilizzo.

Fai attenzione! Il calcare schiacciato viene solitamente utilizzato come riempitivo per cemento non più forte di M300.

  • Ghiaia (forza 800-1000). Disponibile, relativamente economico, ha prestazioni abbastanza soddisfacenti. Il riempimento di ghiaia viene spesso utilizzato nella preparazione di soluzioni concrete con le proprie mani.

Foto di diverse frazioni di ghiaia

  • Granito. È più costoso della ghiaia, ma lo supera in resistenza e resistenza al calore. Non è praticamente deformato anche con improvvisi sbalzi di temperatura, quindi l'istruzione consiglia di utilizzarlo come riempitivo per strutture con requisiti di resistenza elevati.

Un gruppo separato è costituito da riempitivi che forniscono un maggiore isolamento termico:

  • La mescolanza di Claydite può essere utilizzata per la fusione monolitica e sotto forma di blocchi di costruzione. L'argilla espansa ha una resistenza e una resistenza all'umidità sufficienti, mantiene bene il calore.
  • I granuli di polistirolo vengono introdotti nella soluzione per migliorare le sue prestazioni termiche. Più polistirene, minore sarà la densità del materiale, motivo per cui l'istruzione raccomanda l'utilizzo di alcune varietà di tale calcestruzzo solo come rivestimento.

Per ridurre la conduttività termica, i granuli di polistirene possono essere introdotti nella soluzione.

  • Segatura e trucioli vengono utilizzati per produrre il cosiddetto calcestruzzo di legno. Al rispetto delle tecniche di produzione, lo stucco per legno perde quasi completamente la sensibilità all'umidità. In questo caso, la conduttività termica della muratura diminuisce molte volte.

Le caratteristiche più importanti della composizione

Grado di calcestruzzo e grado

Per valutare le qualità meccaniche della composizione viene utilizzato un parametro come la forza. È determinato principalmente dalla qualità del legante cementizio e dalle proprietà del riempitivo. La forza dimostra quanto efficacemente un materiale possa resistere alla deformazione.

Determinazione sperimentale della resistenza a compressione del campione

Questa caratteristica può essere indicata da due valori: marca e classe:

  • Il marchio di calcestruzzo è un valore che indica il carico di compressione (in kgf / cm 2) che un campione può sopportare in condizioni di piena resistenza. Ad esempio, il marchio in cemento M100 crolla solo se esposto a 100 kgf / cm 2.
  • Tuttavia, oggi tale valore è spesso usato come una classe - un indicatore di forza garantita (cioè secondo GOST, implementato nel 95% dei test) in MPa. I valori della marca e della classe sono correlati.

Nella tabella seguente forniamo esempi sull'uso delle miscele più popolari:

Di cosa è fatto e di cosa è fatto?

Contenuto dell'articolo:

Di quali materiali è fatto il calcestruzzo?

Calcestruzzo (calcestruzzo classico) costituito da macerie, sabbia, cemento, acqua e additivi speciali.

La pietra e la sabbia schiacciate formano una base di scheletro e cemento, acqua e additivi formano una colla cementizia, che unisce ciascun pezzo di aggregato in una pietra artificiale durevole: il cemento.

I principali componenti per la produzione di calcestruzzo:

  • legante (cemento)
  • aggregati (sabbia, pietrisco, argilla espansa, ecc.)
  • acqua
  • integratori

Le prime tre componenti sono obbligatorie (non si può fare a meno di loro), il quarto è auspicabile.

legante

Il legante più importante è il cemento Portland. Il cemento è utilizzato nella produzione di malte e calcestruzzi.

Questa sostanza si ottiene dalla macinazione e miscelazione di clinker di cemento Portland, gesso e additivi minerali (scorie, ceneri, pozzaliani, ecc.) In una certa proporzione.

La frazione di cemento (la dimensione delle sue particelle) è molto piccola, quasi come polvere.

Il clinker di cemento Portland si ottiene tostando ad una temperatura di circa 1450 ° C da una miscela di rocce contenenti carbonati (calcare, marna, gesso), argilla e altri minerali accuratamente miscelati in una certa proporzione.

Il cemento è un legante minerale idraulico che indurisce dopo la miscelazione con acqua a seguito della reazione di idratazione.

Riempitori di calcestruzzo

I materiali che non influiscono sui processi di indurimento del cemento e ai quali la pietra cementata ha la massima adesione alla superficie sono adatti all'uso come aggregato per calcestruzzo.

Gli aggregati più basilari e comuni per il calcestruzzo sono la pietra frantumata e la sabbia.

La pietra e la sabbia schiacciate formano una struttura granulometrica, i cui vuoti devono essere riempiti al massimo con un impasto da legante. Occupano la parte principale del calcestruzzo sia per il peso (circa l'80%) che per il volume (70-75%).

La resistenza e la durata del calcestruzzo dipende dalla qualità degli aggregati e l'uso ottimale delle loro dimensioni migliora solo la qualità del calcestruzzo.

Per ottenere calcestruzzo di alta qualità, sabbia e pietrisco vengono puliti e suddivisi in frazioni mediante processi meccanici quali frantumazione, vagliatura e lavaggio.

Esistono anche tipi di calcestruzzo come il calcestruzzo argilloso (l'aggregato più leggero è utilizzato al posto della pietra frantumata), il calcestruzzo espanso di polistirolo (le sfere di polistirolo espanso sono utilizzate per facilitare e riscaldare), il peskobeton (la sabbia aggregata è utilizzata come aggregati).

acqua

Non tutta l'acqua è adatta per la miscelazione del calcestruzzo. L'idoneità dell'acqua dipende dalla sua origine.

  • acqua potabile - adatta al calcestruzzo, non richiede test
  • acque sotterranee - può essere utilizzato per il calcestruzzo, ma richiede una verifica
  • acqua tecnica - può essere utilizzato per il calcestruzzo, ma è necessario un controllo
  • acqua di mare - può essere utilizzata per il calcestruzzo non armato, ma non adatto per il cemento armato
  • acque reflue - non adatto per la produzione di calcestruzzo

Additivi per malte cementizie e cementizie

Gli additivi alle malte cementizie e cementizie sono liquidi o polveri che vengono aggiunti alla miscela di calcestruzzo durante il processo di miscelazione e influenzano le sue proprietà e le proprietà del calcestruzzo indurito a livello chimico e fisico.

  • plastificante (superfluidificante) - la sua funzione principale è quella di ridurre la richiesta di acqua del calcestruzzo. Il plastificante può ridurre il contenuto di acqua della miscela cemento / cemento senza modificare la consistenza o aumentare la fluidità (lavorabilità) della miscela senza modificare il contenuto di acqua o ottenere entrambi gli effetti
  • impostazione dell'acceleratore - riduce il tempo necessario per iniziare a cementare il cemento nel calcestruzzo, aumenta la resistenza iniziale del calcestruzzo
  • acceleratore di polimerizzazione: aumenta la resistenza precoce del calcestruzzo. Può accorciare o non accorciare il tempo necessario per il cemento da impostare (dipende dalle sue proprietà)
  • impostazione del retarder (indurimento) - rallenta il tempo di inizio dell'impostazione del cemento nel calcestruzzo e mantiene più a lungo la consistenza iniziale dell'impasto
  • additivo aerante - nel processo di miscelazione calcestruzzo / malta si ottiene un certo numero di piccoli pori riempiti d'aria, che rimangono nel calcestruzzo indurito
  • stabilizzatore - riduce la separazione dell'acqua (separazione) della miscela di calcestruzzo
  • additivo idrofobico - additivo che aumenta la resistenza all'acqua del calcestruzzo
  • additivo anti-gelo - un additivo che consente di lavorare con calcestruzzo in inverno (a basse temperature)

Spesso, i produttori di additivi combinano e combinano queste proprietà nei loro prodotti, in modo da poter trovare un plastificante che rallenta l'indurimento, un plastificante con proprietà aeranti, un acceleratore plastificante, ecc. Sugli scaffali dei negozi.

Se vengono aggiunti più additivi al calcestruzzo, la loro compatibilità deve essere verificata con test speciali.

Come preparare il calcestruzzo: requisiti per materiali, proporzioni e calcolo della composizione

Il calcestruzzo è un materiale da costruzione costituito da un legante, sabbia e cariche, che viene trasformato in pietra a seguito della solidificazione. Nessuna costruzione moderna può fare a meno del cemento, che sia la costruzione di grattacieli o la creazione di percorsi da giardino. A causa delle sue proprietà e durata, il calcestruzzo è stato a lungo utilizzato dall'uomo per ottenere il design della forma e della forza richieste. Tuttavia, c'è una sfumatura: solo il calcestruzzo correttamente realizzato soddisferà tutti i requisiti. Come rendere concreto, che non sarà solo forte, ma anche duraturo? Entriamo nell'essenza di questo problema e scopriamo tutti i dettagli per creare il giusto mix di calcestruzzo.

L'ingrediente più importante è il cemento.

Nel cemento di qualsiasi marca il cemento è necessariamente un agente legante. Esistono molti tipi di cemento, come cemento Portland, cemento Portland di scoria, cementi ad indurimento rapido e altri. Tutti differiscono sia nella qualità del legame che nelle condizioni d'uso del prodotto finale. Il cemento Portland è più comunemente usato nella costruzione. Tutti i cementi utilizzati per la costruzione sono suddivisi in marchi che indicano il carico finale sul prodotto finito in megapascal. In ambito domestico - vengono aggiunte la lettera D e il numero che indica la percentuale di impurità. Ad esempio, il cemento Portland M400-D20 è un materiale, il cui prodotto finito resiste a un carico di 400 MPa, contenente fino al 20% di impurità.

Dati sulle marche di cemento necessari per ottenere una determinata marca di calcestruzzo, in condizioni normali di indurimento:


Nella produzione di calcestruzzo di alta qualità, 300 e oltre, per ragioni economiche è necessario utilizzare una marca di cemento, che è 2-2,5 volte superiore alla marca di calcestruzzo.

Nelle costruzioni domestiche spesso si usa la marca Portland 400 - la sua forza è sufficiente per questi scopi. Nella costruzione industriale, il cemento della classe 500 viene utilizzato più spesso e, laddove si prevedono carichi pesanti, vengono utilizzati cementi speciali di alta qualità. Per calcolare correttamente le proporzioni del calcestruzzo, è necessario avere informazioni accurate sulla marca e sulla qualità del cemento da cui si andrà a costruire.

Un altro aspetto importante è la freschezza: il cemento ha una durata di conservazione e alla fine perde le sue proprietà. Cemento fresco - polvere sciolta, senza grumi e guarnizioni. Se vedi che ci sono pezzi densi nella massa di cemento, allora questo cemento non dovrebbe essere usato nel lavoro - ha assorbito umidità e ha già perso le sue proprietà leganti.

Sabbia: cos'è e cosa è necessario

Anche la sabbia può essere diversa. E il risultato finale dipende direttamente dalla qualità di questo componente.

La composizione granulometrica della sabbia è divisa in:

Sottile (meno di 1,2 mm).

Molto piccolo (1,2 - 1,6 mm).

Piccolo (1,6 - 2,0 mm).

Medio (1,9 - 2,5 mm).

Grande (2,5 - 3,5 mm).

Nella produzione di calcestruzzo vengono utilizzati tutti i tipi di sabbia, ma se nella sabbia c'è molta polvere o particelle di argilla, ciò può compromettere significativamente le caratteristiche della miscela. Ciò è particolarmente vero per la sabbia fine contenente una percentuale significativa di polvere nella composizione, è di scarsa utilità per la preparazione del calcestruzzo e viene utilizzata come ultima risorsa.

Come preparare il calcestruzzo di buona qualità e allo stesso tempo non perdere soldi con la sabbia? Tutto è semplice: dovresti usare sabbia di mare o di fiume: questi sono i tipi di materiali da costruzione più puliti che non trasportano particelle di polvere o argilla. Bisogna fare attenzione per garantire che la sabbia sia pulita e priva di inquinamento organico. La sabbia di carriera può essere molto sporca - spesso non viene utilizzata in costruzione senza una preparazione preliminare, compreso il lavaggio e la difesa. Può contenere anche molti rifiuti organici - radici, foglie, rami e corteccia di alberi. Se tali impurità entrano nel calcestruzzo, i vuoti possono apparire nello spessore, di conseguenza, la forza ne soffre.

Un altro parametro importante da considerare è l'umidità della sabbia. Anche il materiale asciutto nell'aspetto può contenere fino al 2% di acqua e bagnato - tutto il 10%. Questo può disturbare le proporzioni del calcestruzzo e causare una diminuzione della forza in futuro.

Le macerie e la ghiaia sono gli aggregati più popolari per il calcestruzzo.

Il riempitivo principale per tutti i tipi di calcestruzzo è costituito da pietrisco o ghiaia - roccia frantumata. La pietrisco più comunemente usato. È anche diviso in frazioni e presenta una superficie ruvida e irregolare. Quando si seleziona la composizione del calcestruzzo, si deve anche notare che i ciottoli di mare o di fiume non possono servire come sostituto delle macerie, poiché la superficie levigata e lucidata con acqua influisce significativamente sull'adesione della pietra agli altri componenti della miscela.

La pietra schiacciata è suddivisa nelle seguenti frazioni:

Molto piccolo - 3 - 10 mm.

Piccolo - 10 - 20 mm.

La media è di 20 - 40 mm.

Grande - 40 - 70 mm.

Affinché il tuo cemento rimanga in piedi per molti anni e non collassi, va ricordato che la dimensione massima delle pietre nella ghiaia non deve superare 1/3 dello spessore minimo del prodotto futuro.

Prendono anche in considerazione un indicatore come il vuoto di riempimento - il volume di spazio vuoto tra le pietre macerie. È facile calcolarlo: prendi un secchio di volume noto, riempilo di macerie fino all'orlo e versa dell'acqua in esso con un recipiente di misurazione. Sapendo quanto liquido è entrato, possiamo calcolare il vuoto delle macerie. Ad esempio, se un secchio di macerie da 10 litri viene immerso in 4 litri di acqua, il vuoto di questa ghiaia è del 40%. Meno incavo del riempitivo, minore consumo di sabbia e, soprattutto, cemento.

Per massimizzare il riempimento dei vuoti, devono essere utilizzate varie frazioni di ghiaia: piccole, medie, grandi. Va tenuto presente che le multe dovrebbero essere almeno 1/3 delle macerie totali.

Oltre al granito frantumato e alla ghiaia, a seconda dello scopo del calcestruzzo, utilizzare argilla, scorie d'altoforno e altri riempitivi di origine artificiale. Per calcestruzzo leggero utilizzare trucioli di legno e polistirene espanso triturato. Per calcestruzzo ultraleggero - gas e aria. Tuttavia, la creazione di calcestruzzo leggero e ultraleggero è associata a una serie di difficoltà, ed è improbabile che sia possibile produrre correttamente un tale prodotto al di fuori dell'officina industriale.

A seconda della densità, tutti gli aggregati per calcestruzzo sono suddivisi in porosi (3) e densi (> 2000 kg / m 3). Inoltre, non dimenticare che i filler naturali hanno una piccola radiazione di fondo, che è inerente a tutte le rocce di granito. Naturalmente, questa non è una fonte di inquinamento da radiazioni, ma vale comunque la pena ricordare su questa proprietà della pietra naturale come riempitivo concreto.

Requisiti idrici per la produzione di calcestruzzo

L'acqua non è meno importante del cemento o della sabbia. Di regola si può prendere una semplice verità: qualsiasi acqua potabile è adatta anche al mescolamento del calcestruzzo. In nessun caso non è possibile utilizzare acqua da una fonte sconosciuta, acque reflue dopo la produzione, palude e altra acqua, di cui la qualità non si è certi. La composizione chimica e altri indicatori dell'acqua possono influenzare notevolmente le caratteristiche di resistenza del calcestruzzo finito.

Tabella n. 1. Consumo di acqua (l / m 3) con diversi grani di riempimento:

produzione concreta. Caratteristiche, il contenuto di calcestruzzo. Qual è la soluzione, concreta?

Il calcestruzzo consiste in una miscela di cemento, aggregati di dimensioni diverse e acqua. La sabbia, la ghiaia utilizzata nel calcestruzzo deve essere pulita, poiché l'inquinamento riduce la sua forza. Se necessario, i materiali sono ben lavati. Il cemento è usato quel marchio, che permette di ottenere il calcestruzzo della forza desiderata. Anche l'acqua dovrebbe essere pulita. La massa del calcestruzzo può essere di diversa densità di consistenza. Difficile (come se il terreno bagnato) durante la posa richiede una forte compattazione; duttile (relativamente spesso e più mobile) ha bisogno di una minore compattazione; il cast è una massa in movimento, quasi per gravità che riempie la forma. La consistenza della massa di calcestruzzo dipende dalla quantità di acqua, con un eccesso di cui si stratifica e la resistenza del calcestruzzo diminuisce. Se si aggiungono contemporaneamente acqua e cemento, senza modificare i rapporti tra di essi, la resistenza del calcestruzzo rimane invariata. Più è densa la massa e più forte è la compattazione (speronata), maggiore è la resistenza del calcestruzzo e viceversa. Se mettiamo rinforzo in acciaio (ferro) nella massa di calcestruzzo, otteniamo cemento armato - cemento più durevole.

È desiderabile preparare e fissare una massa spessa con slump di 2-6 cm. Tuttavia, disposizione e ben compatto può essere solo grandi strutture con rara armatura situato. La sottile struttura, e più è altrove adatta, per essere massa di calcestruzzo più plastico. Standard forniscono la seguente consistenza della massa di calcestruzzo a crollare in centimetri: preparazione per fondazioni e pavimenti 2-3 cm; mole senza rinforzo (fondazioni, pareti) o trova raramente armatura 3-6 cm; ordinarie strutture in cemento armato (travi, pilastri, piatti) a indotto densità media di 8-12 cm; pareti sottili, pilastri e travi di piccole sezioni trasversali, nonché disegni con valvole di spessore 12-14 cm.

La consistenza della massa di calcestruzzo viene misurata cono metallico speciale con una superficie interna molto liscia (senza suture). altezza cono 30 cm, larghezza alla base inferiore di 20 cm nei 10 tomaia cm. cono trasversale presenta due manopole, in fondo rafforza due fermate in forma di linguette o staffe, che dovrebbe stare gambe, premendo il cono alla piattaforma orizzontale (ampio bordo, compensato, acciaio o foglio di plastica). Per controllare la massa di cemento preparato, tampone inumidito con acqua, per dare il cono viene premuto, viene riempito con tre strati di 10 cm massa di cemento, ogni strato perforato 25 volte con una baionetta-rod da un acciaio rotonda con un diametro di 15 mm. Tale sigillo è chiamato una baionetta. Dopo aver riempito il cono, la massa in eccesso di cemento viene tagliata a filo dei bordi. Successivamente, il cono delle maniglie viene sollevato lentamente verticalmente. La massa di cemento rilasciata da esso inizia a depositarsi lentamente, cambiando la sua forma. Una volta che il calcestruzzo abbassamento fermata massa accanto darle un cono, posto alla sua guida base superiore e la distanza da esso per il righello centimetro massa costante con divisioni. Più sottile è la consistenza della massa di calcestruzzo, più si deposita e viceversa.

Est precipitare massa di calcestruzzo :. rigida - da 0 a 2 cm, plastica - dal 6 al 14, Cast - dal 17 al 22 cm Peso calcestruzzo non dovrebbe vdelyat acqua e fiocco. Nella scelta degli aggregati dovrebbe sforzarsi di garantire che i grani di ghiaia, ghiaia e sabbia hanno dimensioni differenti. In questo caso non ci saranno quasi vuoti tra i grani. Si ritiene che il volume di vuoti nella sabbia non dovrebbe superare 37% nella ghiaia - 45, e le macerie - 50%. I vuoti più piccoli nella aggregato grossolano (ghiaia o pietrisco), minore necessità di sabbia cemento e consumi ridotti. È possibile verificare la presenza di spazi vuoti nel segnaposto in un modo abbastanza semplice. Miscela selezionata o separatamente ghiaia, macerie, sabbia versata in un secchio da 10 litri. Non compattazione, rispetto ai bordi acqua misurata e versarlo a filo nel secchio fino all'orlo. In volume di acqua è determinato voidage guanto: se si versa, per esempio, 4, 5 l, il voidage del 45%. La composizione del filler è selezionata utilizzando setacci standard. Ghiaia o pietrisco setacciata attraverso un setaccio con un diametro di 80, 40, 20, 10 e 5 mm; sabbia - 5; 2, 5; 0, 5; 0, 3 e 0, 15 mm. I grani che rimangono su ciascuno dei setacci sono chiamati la frazione aggregata.

Prendi in considerazione due modi per selezionare un segnaposto:

1. La dimensione massima dell'aggregato è 40 mm. Setacciare ghiaia o pietrisco attraverso un setaccio con celle del diametro di 40 mm. Il resto dell'aggregato sul setaccio è chiamato il residuo superiore. Quindi, ciò che è passato attraverso un setaccio da 40 mm viene setacciato attraverso un setaccio da 20 mm. riempitivo setaccio residuo su questo si chiama la prima frazione con granulometria da 21 a 40 mm. Nei attraversato ± 20 mm a sinistra e 10 mm setaccio, è la seconda frazione con granulometria da 11 a 20 mm. Nei passati attraverso il vaglio di 10 mm setacciata attraverso 5 mm dà il residuo una terza frazione con granulometria da 6 a 10 mm. Quello che è passato attraverso il setaccio da 5 mm è chiamato il residuo inferiore. Per preparare le miscele di grossolani spesso prendono 5% del residuo superiore e inferiore e il 30% del primo, secondo e terzo frazioni. Il residuo superiore può essere sostituito dalla prima frazione del 5%. La miscela grossolana di questa composizione può essere preparata da due frazioni: 50- 65% - il primo 35-50% - terzi o tre: 40-45% - la prima frazione del 20-30% - 25-30%, e la seconda - terzi.

2. La dimensione di aggregato più grande è 20 mm. Setacciare attraverso un setaccio di riempimento 20 mm, e che è passato attraverso di esso - attraverso un setaccio di 10 mm, ottenendo una prima frazione avente una granulometria di 11 a 20 mm. Quindi, ciò attraversato a 10 mm setacciata attraverso a 5 mm è stato preparato e una seconda frazione con granulometria da 6 a 10 mm. Infine, ciò che viene fatto passare attraverso un 5 mm setacciata attraverso realizzato 3 mm è stato preparato ed una terza frazione con grani di 4 a 5 mm. Sabbia viene dapprima setacciati attraverso un 2, 5 mm, e che è passata attraverso di esso - attraverso un 1, 2 mm, ottenendo una prima frazione. Cosa è passato attraverso il setaccio 1, 2 mm setacciati 0, 3 mm e la seconda frazione è stata ottenuta. Per preparare la miscela di sabbia prende 20-50% della prima frazione, 50-80% - secondo.

Quindi, la composizione del grano di ghiaia o macerie e sabbia è selezionata. Avendo misurato la quantità necessaria di aggregato di diverse frazioni, è necessario mescolarle bene l'una con l'altra in modo che i grani siano distribuiti uniformemente su tutta la loro massa. Le dimensioni degli aggregati grossolani non devono superare 1 / 4-1 / 5 della dimensione minima della struttura della parte. Per lastre sottili, le dimensioni di aggregato più grandi possono raggiungere 1/3 e persino 1/2 dello spessore della lastra. Per le strutture in cemento armato con rinforzo spesso, la dimensione massima del grano non deve essere superiore a 40, e talvolta a 20 mm. La dimensione del grano dell'aggregato non deve essere superiore a 3/4 della distanza tra le barre o le barre del rinforzo.

Cemento dovrebbe essere applicata tale marchio, che supererebbe di determinati livelli di calcestruzzo in 2-3 volte (per cemento Portland - a 2 volte, per altri cementi - a 3 volte). cemento di marca per esempio, per il calcestruzzo marca 160 kgf / cm 2 dovrebbe essere utilizzato non è inferiore a 400 kgf / cm 2. cemento in eccesso nel calcestruzzo comporta un uso eccessivo di quest'ultima, e la mancanza di ridurre la sua densità, permeabilità all'acqua, resistenza al gelo, che porta alla ruggine dell'armatura prevista. Quando si prepara la massa del calcestruzzo, la miscela diminuisce notevolmente in volume. Di 1 m 3 miscela secca ottenuta da 0, 59 e 0, 71 m 3 di massa di calcestruzzo. Pertanto, per la preparazione di 1 m 3 di massa in calcestruzzo si dovrebbero prelevare materiali molto più secchi. Ad esempio, per una composizione di cemento richiede 0, 445 m 3 di sabbia, 0, 870 - ghiaia, 0, 193 m 3 di cemento (250 kg) e 178 litri di acqua; per un altro - 0, 395 m 3 di sabbia, 0, 880 - ghiaia, 0, 198 m 3 di cemento (260 kg) e 185 litri di acqua. Per il terzo - 0, 445 m 3 di sabbia, 0, 880 - ghiaia, 0, 204 m 3 di cemento (265 kg) e 189 litri di acqua.

Pertanto, una selezione specializzato di composizione grano calcestruzzo lavato permette di ottenere lo stesso marchio, ma con differenti contenuti di cemento. Quest'ultima non è specificato la quantità di acqua, viene regolata a seconda della consistenza desiderata della massa di calcestruzzo. Dopo aver raccolto grandi aggregati, vengono misurati alla rinfusa e mescolati. Corrispondente sabbia anche dosato nella quantità necessaria e coperto sul percussore (bordo di legno) strato uniforme nella forma di un letto. Su un letto versato cemento, tutti accuratamente mescolato (caracole) per ottenere una miscela omogenea. Poi, una miscela caracole cemento-sabbia con ghiaia o pietrisco fino ad omogeneità prima asciutto e poi gradualmente versato da acqua dosata di acqua e ripetutamente pala fino ad una composizione completamente omogenea e densità della massa di calcestruzzo che viene immediatamente utilizzata nel caso (non dopo ore, contando dal minuto di miscelazione con acqua).


Inserito dalla società "KULONENERGOMASH" [05.03.2010]