È possibile versare il cemento nell'acqua e in che modo è fatto?

Nella costruzione di alloggi privati ​​nessuno verserà cemento nella cassaforma se c'è acqua nella fossa o nella fossa. Il livello delle acque sotterranee è uno dei principali indicatori del lavoro concreto. Ma nella costruzione industriale il calcestruzzo sottomarino è una normale operazione di costruzione. Dopotutto, è necessario costruire in qualche modo moli, frangiflutti e altre strutture idrauliche.

Attualmente, i costruttori usano due tecnologie per versare il calcestruzzo sott'acqua:

  1. Con l'aiuto di pile.
  2. Opzione di caisson.

Entrambi i metodi saranno discussi in dettaglio più avanti.

Metodo di palificazione

Per fare ciò, di solito si usano pile speciali, che vengono spinte sul fondo del serbatoio. Allo stesso tempo, le pile stesse sono pilastri di cemento armato, che sono interconnessi da una serratura a tenone. Tali serrature sono utilizzate per collegare tavole da pavimento scanalate, laminati e altri materiali da costruzione. Pertanto, le pile sono chiamate scanalate.

La serratura non crea tenuta, quindi l'acqua penetra liberamente nella cassaforma attraverso di essa. Ma questo non interferisce con il cementare sott'acqua. Perché in questo processo di costruzione viene utilizzato un tipo speciale di calcestruzzo, inoltre, è, per così dire, semi-pronto.

Come preparare una soluzione concreta

Per questi scopi, preparare due tipi di soluzione: saturi e insaturi. L'uno dall'altro, differiscono nella formulazione. Il calcestruzzo insaturo è costituito da 6 volumi di pietrisco e 1 volume di cemento. Saturato consiste di 7 volumi di macerie e 2 volumi di cemento Portland.

La cosa più importante è che entrambe le specie devono essere mantenute in aria per diventare un po 'solide. Solo in questo modo la miscela può essere lavata, il che comporta un elevato consumo di materiale.

La prima soluzione deve essere tenuta all'aria per 5 ore, la seconda 3 ore. Si prega di notare che il calcestruzzo non deve giacere al sole, quindi è posto sotto una tettoia e coperto con un telone. A proposito, il vento riduce anche le sue caratteristiche qualitative.

Riempi regole

Perché preparare due tipi? Hanno diversi punti di forza. Il cemento saturo è più denso e resistente, quindi è posato vicino alla cassaforma. Ma dal tipo insaturo, il nucleo è riempito.

C'è un punto molto sottile in tutta questa faccenda. È chiaro che una volta per riempire l'intera struttura in cemento non funzionerà. Versare il cemento nell'acqua è un processo graduale. Pertanto, è necessario controllare rigorosamente due procedure di costruzione: impastando la soluzione concreta e versandola nella cassaforma.

È necessario assicurarsi che la soluzione che viene versata per prima sia ancora in uno stato semi-liquido, cioè non sia ancora completamente solidificata. Perché la miscela versata sopra dovrebbe essere ben sigillata con esso.

Se lo strato inferiore si è già trasformato in pietra, lo strato superiore cadrà su di esso, come su una base solida. La solidità della struttura sarà rotta. Qualsiasi oscillazione creerà tensione attraverso il livello di aggancio. Il minimo è una crepa che crescerà continuamente. Massima - frattura istantanea della struttura.

Lavoro preparatorio

È impossibile solo concreting in acqua senza aver fatto il lavoro preparatorio. Cosa si riferisce a questo stadio?

Innanzitutto, è necessario esaminare il fondo del serbatoio dove verrà eseguito il calcestruzzo. Dovrebbe essere durevole e senza inclusioni di pietra. Se ci sono pietre sul fondo, allora l'area recintata con pile deve essere riempita di detriti in modo che le pietre scompaiano nel suo strato.

In secondo luogo, ci può essere una perdita della soluzione concreta anche attraverso lo strato di macerie. Pertanto, il fondo è coperto con un panno spesso. Questo può essere tela o telone. Si noti che il tessuto è posato in modo tale da poter anche chiudere una parte della cassaforma. Cioè, dovrebbe essere formata una sorta di trogolo.

Questa tecnologia è utilizzata in luoghi dove non ci sono grandi onde forti e correnti.

Metodo di Caisson

Questa variante di cementificazione sott'acqua è usata in quei casi se c'è una forte corrente sotterranea nello stagno e ci sono sempre onde. Pertanto, l'obiettivo principale è la costruzione di casseforme. Di solito è fatto di metallo.

Ecco due opzioni che differiscono l'una dall'altra sotto forma di cassaforma. Se una piccola area viene cementata, è possibile installare una struttura già pronta abbassandola sul fondo con una gru. Se è necessario eseguire lavori concreti di un vasto territorio, viene eseguito il montaggio del cassone.

Montaggio della cassaforma

Per fare questo, una fossa o una fossa è scavata nella parte inferiore, che è piena di sacchi (sacchi) con malta cementizia. Questo sarà il fondo del nuovo design. La soluzione in Kul si indurirà e si trasformerà in un monolite.

Dopo di ciò, le pile metalliche vengono installate lungo l'intero perimetro, che sono rivestite dall'interno o da assi di legno dello spessore di 50 mm o da fogli di metallo dello spessore di 8-10 mm. Si prega di notare che le pile sono installate con una leggera distorsione verso l'esterno. Questo viene fatto con un unico scopo: creare pendenze del pozzo o della fossa.

Allo stesso tempo, le pile tra di loro sono serrate con speciali barre metalliche, che creeranno rigidità dell'intera struttura. E per evitare di rompere le pile, sono fissati al fondo del serbatoio con l'aiuto di cavi e ancoraggi. In generale, non assemblare una tale costruzione con le proprie mani. Richiede attrezzature speciali con personale e molto tempo.

Come versato la soluzione concreta

Poiché questa opzione viene utilizzata per la costruzione di acque profonde, il calcestruzzo subacqueo viene eseguito utilizzando tubi speciali. Le valvole sono installate alle loro due estremità. La parte superiore si apre quando la soluzione viene alimentata nell'apparecchio. Quindi si chiude e la valvola inferiore si apre, attraverso la quale il calcestruzzo viene fornito alla sua destinazione.

Allo stesso tempo, viene creata una certa pressione all'interno del tubo, sotto l'azione di cui la miscela viene spremuta, riempiendo l'area necessaria. In questo modo, puoi eseguire lavori a una profondità di 30 m.

Come puoi vedere, è possibile fare calcestruzzo in acqua. Ma riguarda la costruzione industriale. All'inizio, si è già detto che raramente uno sviluppatore privato si avventurerebbe a fare lavori concreti in acqua con le proprie mani. Sebbene ci siano tali tecnologie.

Lavoro concreto in acqua per la costruzione di alloggi privati

Ci sono diverse opzioni che possono essere utilizzate nell'edilizia privata.

Dispositivo che utilizza i sacchetti

L'opzione più semplice consiste nell'utilizzare borse con una soluzione concreta del tipo di variante del cassonetto. Preparare una soluzione satura, riempirli con sacchetti e abbassarli in una fossa o in una fossa preparata. Riempi sopra il livello della falda freatica.

Ma poi sorge la domanda, il calcestruzzo si indurirà nell'acqua? Non esitare nemmeno, sicuramente indurire. Chiunque abbia già incontrato un lavoro concreto sa che qualsiasi struttura in calcestruzzo deve essere annaffiata con acqua per dargli la forza necessaria. La mancanza di umidità riduce le caratteristiche di qualità.

In questo stato, i sacchetti con la soluzione dovrebbero trovarsi per almeno un mese. Successivamente, viene installato il cassero e, ad esempio, la fondazione viene colata utilizzando la tecnologia classica.

Tecnologia capillare

Questa è un'opzione più difficile, si chiama - soluzione ascendente. L'essenza di questa tecnologia sta nel fatto che una soluzione di calcestruzzo liquido fatta sulla base di cemento e sabbia (una soluzione acquosa di cemento con plastificanti e senza di essi viene spesso utilizzata) viene inserita in un tampone preparato in precedenza. È fatto in questo modo.

Prima viene scavata una fossa o una fossa, in cui tubi metallici di 40-100 mm di diametro sono installati in modo uniforme sull'area. In secondo luogo, le macerie sono riempite al di sopra del livello della falda freatica. Si noti che in questo caso vengono utilizzate diverse frazioni del materiale. Possono essere semplicemente mescolati.

Ora la malta cementizia viene versata attraverso i tubi, che riempiono lo spazio tra gli elementi dello strato di pietrisco. Con il graduale riempimento del tubo si alza in modo che la soluzione riempia in modo uniforme l'intero spazio delle fondamenta future.

La complessità dell'intera operazione di costruzione sta nel fatto che per la sua realizzazione è necessario utilizzare una gru. Ma questo non è il più difficile. È importante controllare il flusso della soluzione. E poiché i tubi saliranno sempre più in alto, dovrai costruire un piedistallo o qualsiasi altra struttura che si alzi sopra il cantiere. Bene, se questo design sarà mobile. Questo renderà più facile spostarsi.

È possibile versare il cemento nell'acqua?

Il calcestruzzo in acqua viene utilizzato sia nella costruzione di strutture idrauliche (frangiflutti, sostegni di incroci di ponti, pilastri, ormeggi, ecc.), Sia nella costruzione privata a pochi piani in condizioni di elevati livelli di acque sotterranee.

Posso versare una soluzione concreta nell'acqua?

La risposta è sì: "Sì! Non solo possibile e necessario! ". Attualmente, ci sono quattro tecnologie per versare il calcestruzzo nell'acqua:

  • Tecnologia "tubo ascendente";
  • Metodo di Caisson;
  • Concretizzare con sacchetti riempiti di malta;

Le prime due opzioni sono utilizzate nella costruzione industriale. Quest'ultimo metodo viene solitamente utilizzato nella costruzione privata a pochi piani.

Tecnologia "tubo ascendente"

In generale, sono necessarie le seguenti attrezzature e materiali:

  • Mix di cemento (due tipi);
  • Pile site (pavimentazione sopra il sito);
  • Dispositivo di sollevamento: gru galleggiante, paranco o argano;
  • tubi;
  • attraversare;
  • Casseforme per recintare lo spazio confinato dell'oggetto di calcestruzzo dall'acqua del serbatoio;
  • Tramoggia di alimentazione

Il metodo del "tubo ascendente" (metodo a pila) consente di costruire strutture in calcestruzzo solido in acqua a basse profondità. Una piattaforma di lavoro viene eretta sulla superficie del serbatoio direttamente sopra la costruzione in costruzione, su palafitte condotte sul fondo.

Una traversa è installata sulla piattaforma, alla quale è sospeso un tubo di alimentazione con un diametro di almeno 200 millimetri. Quando questo tubo viene abbassato e sollevato con un argano o un argano.

Ideale: sollevamento e abbassamento con una gru galleggiante e flusso di calcestruzzo con una pompa per calcestruzzo. A seconda delle dimensioni della costruzione in costruzione, potrebbero esserci più tubi di carico.

È possibile versare il calcestruzzo nell'acqua senza lavori preparatori? Assolutamente no. Prima di iniziare a riempire il fondo della costruzione proposta è coperto con un panno spesso (tela o telone) con sovrapposizione sulla cassaforma e livellato con scarico pietra pietrisco. Questo è fatto per evitare perdite concrete attraverso le differenze nella parte inferiore del serbatoio.

Per la fusione vengono utilizzati due tipi di calcestruzzo: "saturo" e "insaturo". Il primo è disposto attorno al perimetro della cassaforma e il secondo viene versato nel nucleo della struttura. In questo caso, prima di versare, entrambi i tipi di calcestruzzo devono essere tenuti in aria, all'ombra per 5 e 3 ore, rispettivamente.

Il processo di colata attuale è il seguente. Il tubo scende sul fondo del serbatoio. Il calcestruzzo viene immesso nel tubo per riempire l'intero spazio del tubo. Inoltre, con l'aiuto di un dispositivo di sollevamento, si inizia a sollevare il tubo: il calcestruzzo viene scaricato sul fondo del serbatoio. Il processo di fusione strato per strato viene ripetuto fino a riempire l'intera struttura.

È importante! È necessario assicurarsi che ogni strato inferiore di calcestruzzo non si trasformi in pietra e si trovi in ​​uno stato semi-fluido. Inoltre, questo metodo di cementificazione sott'acqua è possibile in bacini artificiali in cui non ci sono forti correnti ed eccitazione significativa.

Metodo di Caisson

Saranno richieste le seguenti attrezzature e materiali: materiali:

  • Mix di cemento in sacchetti per la base;
  • Miscela di calcestruzzo per colata;
  • Caisson (cassaforma);
  • Gru galleggiante;
  • Riempimento di tubi con due valvole;
  • Il dispositivo di donazione (pompa per calcestruzzo);
  • Ancore con cavi

Questo metodo viene utilizzato per la produzione di acque profonde (fino a 30-50 metri), con forti correnti sottomarine o forti mare. Ciò richiede la costruzione di casseforme sufficientemente resistenti. Con piccole quantità di cemento armato, la struttura saldata in acciaio (cassone) viene utilizzata come cassaforma, che viene abbassata sul fondo con l'aiuto di una gru galleggiante.

Se si prevede di riempire un oggetto di grandi dimensioni, procedere come segue:

  • Nella parte inferiore del serbatoio, a seconda delle dimensioni della struttura, viene strappata una fossa o una fossa di fondazione;
  • La nicchia è piena di borse piene di cemento: la base dell'oggetto futuro;
  • Lungo il perimetro della base, nella parte inferiore del serbatoio, vengono inseriti i mucchi di acciaio. In questo caso, le pile vengono installate con una leggera inclinazione sul lato esterno dell'oggetto, per creare pendenze;
  • Per evitare di rompere il pendio, le pile sono fissate sul fondo con l'aiuto di cavi e ancoraggi;
  • La superficie interna tra le pile è rivestita con pannelli di spessore non inferiore a 50 mm o con lamiere di acciaio non inferiori a 10 mm;
  • La superficie esterna tra le pile rinforza le cinghie delle barre, degli angoli o dei canali d'acciaio.

Per consentire la formazione di acque profonde, la soluzione deve essere fornita ai tubi sotto pressione eccessiva. Questo requisito è assicurato dalla presenza alle estremità del tubo di alimentazione di due valvole e dalla fornitura di calcestruzzo da una pompa per calcestruzzo. Altrimenti, la tecnologia del cemento subacqueo del cassone è simile al cemento armato.

Subacquea che concreziona con sacchi di cemento

I sacchi pieni di calcestruzzo vengono utilizzati in base al tipo di costruzione della fondazione per calcestruzzo a cassettoni. La soluzione di calcestruzzo saturo con cui vengono riempiti i sacchetti precedentemente preparati viene miscelata. Quindi una borsa con una soluzione liquida (sopra il livello delle acque sotterranee vicine) viene riempita con una fossa o una fossa.

La costruzione viene mantenuta per almeno 30 giorni, dopo di che la cassaforma viene montata attorno all'oggetto e il riempimento viene eseguito (fondazione o pareti) secondo la tecnologia classica.

Come versare il cemento nell'acqua nei modi giusti

Questo tipo di calcestruzzo viene utilizzato nelle costruzioni idrauliche e nei luoghi in cui le falde acquifere si trovano vicino alla superficie. Alto livello: un problema comune nella costruzione. Alcuni territori sono costantemente nell'acqua.

Vendono spesso terreni per la costruzione al prezzo di un terreno non inondato e, come promesso, il livello delle acque sotterranee non dovrebbe mai essere disturbato.

Tutte le carenze saranno trovate nel processo di lavoro. Ci sono molti modi per deviare l'acqua dal sito e versare il cemento direttamente nell'acqua. Come riempire e se tale occupazione è pericolosa in futuro per la fondazione?

È possibile farlo

Il calcestruzzo può essere versato nell'acqua, ma questo tipo di fusione ha le sue caratteristiche. Il lavoro concreto è una fase cruciale nella costruzione. I lavori iniziano con la costruzione della fondazione. La mancata osservanza delle più semplici regole per la posa del calcestruzzo porta alla formazione di fessure. La scarsa capacità di carico porta a una breve durata della struttura.

Il calcestruzzo subacqueo è uno dei metodi di ingegneria civile industriale. I commercianti privati, in rari casi, si esercitano a versare la malta nelle casseforme quando c'è acqua nella fossa. Devi regolare il deflusso dal tuo sito nella direzione della pendenza e combattere per il drenaggio del sito.

Con l'aiuto di materiali moderni per l'isolamento e la riparazione è facile ottenere una miscela di calcestruzzo per calcestruzzo impermeabile in condizioni di campo. La soluzione può anche essere fornita sott'acqua utilizzando metodi standard di calcestruzzo subacqueo. Risulta affidabile calcestruzzo impermeabile.

Influenza dell'acqua sulla fondazione

L'acqua ha un effetto negativo sulla fondazione. Secondo le sue proprietà fisiche, durante il congelamento l'acqua diventa più grande in volume. Quando la temperatura dell'aria scende sotto lo zero, le fessure e i fori dove l'acqua è penetrata si espandono e diventano più grandi. Nel corso del tempo, le fondamenta si indeboliscono e collassano.

Un sacco di preoccupazioni portano le acque sotterranee negli strati superiori, comprese le precipitazioni da pioggia e nevischio. Le impurità in acqua hanno composti chimici con emissioni tecniche aggressive nell'atmosfera. L'olio usato, i gas di scarico dell'automobile sono depositati sulla superficie del calcestruzzo. Sotto l'influenza di sostanze nocive appare l'erosione. La costruzione perde la sua forza, comincia a sgretolarsi, sfaldarsi e sgretolarsi.

L'acqua ha la capacità di svuotare tutto ciò che non viene trovato sulla sua strada. Anche sotto l'influenza di acqua pura, senza impurità, l'acqua costantemente e gradualmente scarica le particelle del sottosuolo, i pori, le cavità e altri difetti compaiono.

I compiti creati dalle acque sotterranee sono diversamente risolti. Filtrazione delle pareti dei pozzi, impermeabilizzazione delle strutture sotterranee e idrauliche, altre questioni legate alla portata d'acqua indesiderata.

Tecniche di riempimento provate

La tecnologia non prevede il drenaggio. Il calcestruzzo subacqueo è adatto alla costruzione di supporti per ponti, alla posa di fondamenta di supporti per linee di trasmissione di potenza, a lavori di riparazione di strutture idrauliche.

Usa varie opzioni:

  • Tubo verticale in movimento (VPT). Il pozzo è protetto dall'acqua corrente e in esso si sta lavorando su di esso;
  • Vtaptyvanie (tamponamento) del calcestruzzo. Per prima cosa, crea un'area concreta, da essa con l'aiuto delle vibrazioni versa la soluzione;
  • Soluzione ascendente (BP). Nel tubo sotto la soluzione iniettata a pressione che sale. La soluzione prende acqua e fa un monolite;
  • Posa di cemento in sacchi. Le borse di tessuto assottigliato sono immerse in acqua. Adatto come materiale ausiliario quando è necessario sigillare lo spazio;
  • L'uso di Kubel. Il calcestruzzo nelle scatole aperte è immerso nell'acqua e cementato sott'acqua a qualsiasi profondità con irregolarità, buche e rilievi.

Nella costruzione privata di una casa di campagna, è necessario versare la soluzione nell'acqua a causa di acque sotterranee, che è vicino al livello del suolo. Il metodo pila e il metodo cassone sono due sistemi collaudati.

Metodo di palificazione

Mucchio passa tutti i terreni deboli o sopra la profondità di congelamento. La parte di supporto è installata in luoghi più affidabili che sono sotto il congelamento. Per le case private, tale decisione è giustificata razionalmente. Il costo della disposizione è molto più basso rispetto alla base della striscia monolitica. Meno lavoro su scavo, versamento e rinforzo.

Il riser aiuta a stabilire una costruzione affidabile a una profondità ridotta. Le pile sono martellate, una piattaforma di lavoro è costruita sulla superficie dell'acqua. Il tubo scende sul fondo dello spazio pieno d'acqua. Il calcestruzzo viene immesso nel tubo da una pompa per calcestruzzo. Il carrello elevatore solleva il tubo, il calcestruzzo viene scaricato sul fondo. Il riempimento viene eseguito a strati fino a quando l'intera struttura non viene concretizzata.

La durabilità della fondazione è calcolata tenendo conto dei processi di corrosione nel terreno. All'esterno, le pile a vite sono rivestite con un rivestimento multistrato anti-corrosione a base epossidica, nulla viene danneggiato durante l'avvitamento. Il metallo da cui sono fatte le pile non crollerà nemmeno nel terreno più aggressivo.

È importante! Durante il funzionamento, è fondamentale assicurarsi che ogni strato inferiore di calcestruzzo abbia una consistenza semi-liquida. Il metodo è adatto in luoghi con un flusso silenzioso e debole.

Metodo di Caisson

Se si ha terreno duro e concreto a una profondità di fino a cinquanta metri, quando il livello dell'acqua è difficile da ridurre, applicare il metodo del cassone di colata. Onde potenti e forti correnti sotterranee richiedono la creazione di una cassaforma affidabile sotto forma di un cassone.

La struttura in acciaio saldato con una gru galleggiante viene abbassata sul fondo del serbatoio.

  • In fondo scavano una fossa;
  • Sacchi di cemento sono immersi nella fossa. Risultò la fondazione del sito di costruzione;
  • Pali d'acciaio con una pendenza sono martellati lungo il perimetro della futura casa in modo che vi sia l'opportunità di fare pendii;
  • Le pile sono fissate nella parte inferiore con cavi e ancoraggi;
  • All'interno è foderato in legno o acciaio;
  • All'esterno, le pile sono fissate insieme a barre d'acciaio, angoli speciali.

Il getto di acque profonde è assicurato dall'alta pressione. La soluzione viene pompata nel tubo con valvole alle estremità. Quando viene fornito il calcestruzzo, la valvola superiore si apre. Quello in basso funziona quando la miscela entra nel punto di fusione.

Deviazione dell'acqua

I giardinieri a volte non si trovano nei posti migliori. Come proteggere il tuo sito dall'inondazione? Le acque sotterranee sono abbastanza vicine, in inverno sotto l'area cieca a volte si verifica un gonfiore. Uno dei modi per deviare l'acqua dalla casa e la trama è di drenare.

Dal punto più alto scavare e approfondire la trincea. L'acqua, in particolare scongelata in primavera, si accumulerà e andrà a stratificarsi nella foresta.

Stendere un substrato denso di polietilene denso in modo che l'acqua vada giù nello scarico.

  • Posa la frazione di geotessile e versa 20-40 mm di macerie;
  • Collocare un tubo di scarico nella trincea;
  • Avvolgi il tubo e riempilo di macerie.

Per un pozzo di scarico, avrete bisogno di un tubo corrugato. In esso viene tagliato il foro e la connessione per il sistema di scarico dell'acqua diventa. È necessario fare piccole pendenze. I pozzetti di ispezione sono installati alla profondità del tubo, più 5 cm.

Il coperchio del boccaporto deve essere a filo con il prato. Il sistema è tenuto intorno alla casa, collegato in un posto e visualizzato in un pozzo di drenaggio installato al di fuori del territorio della casa.

Ulteriori suggerimenti

Se la fondazione è il fondamento della struttura, allora il fondamento della fondazione è la base. È importante seguire la regola del posizionamento concreto continuo.

Maggiore è l'acqua, più spesso il terreno si gonfia.

  • Calcolare correttamente il volume della miscela ordinata, tenendo conto delle possibili perdite di processo;
  • Per formare un monolite, la fondazione viene versata alla volta, fino a quando il calcestruzzo si indurisce;
  • Se sono previsti grandi volumi di calcestruzzo, ordinare il calcestruzzo nei miscelatori direttamente dalla fabbrica;
  • Il marchio di calcestruzzo deve adattarsi alle condizioni di costruzione, con un piccolo margine di sicurezza. Da sopra il calcestruzzo posato deve essere fatto vibrare con un dispositivo ad alta frequenza.

In modo che la miscela non esfoliasse, le macerie e la sabbia non si depositassero, e il latte di cemento non fluttuasse verso l'alto, seguire semplici raccomandazioni e affidarsi a metodi collaudati di cementificazione.

Dì ai tuoi amici di questo articolo nel sociale. reti!

È possibile versare il cemento nell'acqua

Benvenuto! Di recente abbiamo praticato dei fori per una fondazione di 1,5 m di profondità, per una casa di tronchi 6x6 il giorno successivo è apparso acqua (terriccio), stiamo per scavare un buco nel catrame e riempirlo di cemento.
Qualcuno può dirmi come realizzare un'estensione qui sotto senza un trapano TISE e se il calcestruzzo M150 è adatto?
Grazie in anticipo. Sto davvero aspettando una risposta, stiamo progettando di fare le fondamenta il 9 maggio.

Il calcestruzzo M150, se così fosse, lo farà. Frusta, o migliore vibratore, necessariamente. Il cemento è meglio sulle macerie di granito, tuttavia, non sempre si indovina.
L'acqua deve essere pompata. Materiale di copertura sul fondo, non necessariamente, da qualsiasi cosa non aiuta.
L'espansione nella parte inferiore può essere eseguita con una spatola stretta con una lunga maniglia. Somewhere ha già scritto a riguardo.

Compagni caro, a mio avviso, acqua fangosa.

1. Informazioni sul tondo per cemento armato. Dopo aver caricato la base, viene disattivato dal lavoro. ie praticamente non necessario

2. Sulla marca di cemento. Lei non ha sofferto molto. l'acqua fu spinta fuori dal pozzo di cemento. Chi è interessato può condurre un esperimento: prendere una lattina piena d'acqua e versare il cemento lì con un volume. Lo vedrai da solo. In generale, per una pila TISE, non è la marca del calcestruzzo che è più importante (M50 è anche sufficiente per il caricamento), ma la resistenza al gelo. Se anche una parte dell'acqua si mescola con il cemento in fondo, allora questo non avrà grande influenza

3. Come comunica la griglia con la pila? È sufficiente che, durante la colata, la pila "affondi" nella griglia di 1-2 cm. Se la casa non è in pendenza, le forze orizzontali non sono attaccate alla griglia. Dopo tutto, non leghi i mattoni con rinforzo verticale quando metti il ​​muro?

La mancanza di una camicia è una grande omissione qui sono completamente d'accordo.

Il tondo per cemento armato è obbligatorio per la fondazione della colonna!
Due esempi conoscono la rottura dei pilastri nel terreno. Inoltre il fatto che il congelamento della terra non è necessariamente uniforme, il che significa che ci saranno carichi trasversali. Inoltre, la loro dimensione può essere anche superiore a quella longitudinale e 1-2 cm, beh, non manterranno il fascio della graticola con la pila. Se non ci sono davvero problemi, è necessario scavare nelle pile. Non conosco esattamente la profondità, ma dipende dallo spessore del rinforzo. Con un diametro dell'armatura di 16 mm, avevo una profondità di 160 mm.

Per favore dicci di più sulla rottura dei pilastri. Per quello che è successo e quali sono state le conseguenze.

A proposito di forze orizzontali. Anche se il terreno non è uniforme, non dimenticheremo che il palo è su tutti i lati ricoperto di terra, che resiste alla compressione.
Inoltre, ci sono un sacco di foto di pilastri su Internet senza problemi e nulla sembra accadere.

A spese delle forze orizzontali. Quello che sta accadendo là non è penetrato, può davvero congelare in modo non uniforme, ma ha ripetutamente visto come i pali stanno come un ventilatore (per esempio, il riscaldamento principale in una cavità). Forse il pilastro sta cercando di gonfiarsi, è caricato dall'alto, quindi sta cercando un punto debole, se il lato è un punto debole, allora andrà lì.

A spese delle forze orizzontali. Quello che sta accadendo là non è penetrato, può davvero congelare in modo non uniforme, ma ha ripetutamente visto come i pali stanno come un ventilatore (per esempio, il riscaldamento principale in una cavità). Forse il pilastro sta cercando di gonfiarsi, è caricato dall'alto, quindi sta cercando un punto debole, se il lato è un punto debole, allora andrà lì.

Qui una ragione in più è possibile - l'irregolarità del terreno attorno al pilastro - pietre, sabbia, acqua. I vuoti che non sono pieni di terreno dopo aver scavato buche possono influenzare. Dove il terreno è meno denso, la pendenza della Stob andrà là.

L'esempio più evidente della rottura dei pilastri era con un vicino di casa. Costruito 15 anni. Ogni anno, il tetto e il pavimento della sua terrazza, in piedi su pilastri separati, salivano di 10-15 cm alla fine dell'inverno e in modo non uniforme. "Un'autopsia ha mostrato" che a una profondità di 30-40 cm dalla superficie entrambi i pilastri presentavano crepe. Non nego che il cemento non fosse la migliore qualità, ma il fatto stesso. Dopo aver lanciato i nuovi pilastri "corretti", i problemi sono scomparsi.

Ciao a tutti hanno risposto! Inserisco una foto dal mio edificio, dove puoi vedere le fondamenta.
[I collegamenti sono disponibili solo per gli utenti registrati] ([I collegamenti sono disponibili solo per gli utenti registrati])

È possibile versare il cemento nell'acqua?

Il calcestruzzo in acqua viene utilizzato sia nella costruzione di strutture idrauliche (frangiflutti, sostegni di incroci di ponti, pilastri, ormeggi, ecc.), Sia nella costruzione privata a pochi piani in condizioni di elevati livelli di acque sotterranee.

Posso versare una soluzione concreta nell'acqua?

La risposta è sì: "Sì! Non solo possibile e necessario! ". Attualmente, ci sono quattro tecnologie per versare il calcestruzzo nell'acqua:

  • Tecnologia "tubo ascendente";
  • Metodo di Caisson;
  • Concretizzare con sacchetti riempiti di malta;

Le prime due opzioni sono utilizzate nella costruzione industriale. Quest'ultimo metodo viene solitamente utilizzato nella costruzione privata a pochi piani.

Tecnologia "tubo ascendente"

In generale, sono necessarie le seguenti attrezzature e materiali:

  • Mix di cemento (due tipi);
  • Pile site (pavimentazione sopra il sito);
  • Dispositivo di sollevamento: gru galleggiante, paranco o argano;
  • tubi;
  • attraversare;
  • Casseforme per recintare lo spazio confinato dell'oggetto di calcestruzzo dall'acqua del serbatoio;
  • Tramoggia di alimentazione

Il metodo del "tubo ascendente" (metodo a pila) consente di costruire strutture in calcestruzzo solido in acqua a basse profondità. Una piattaforma di lavoro viene eretta sulla superficie del serbatoio direttamente sopra la costruzione in costruzione, su palafitte condotte sul fondo.

Una traversa è installata sulla piattaforma, alla quale è sospeso un tubo di alimentazione con un diametro di almeno 200 millimetri. Quando questo tubo viene abbassato e sollevato con un argano o un argano.

Ideale: sollevamento e abbassamento con una gru galleggiante e flusso di calcestruzzo con una pompa per calcestruzzo. A seconda delle dimensioni della costruzione in costruzione, potrebbero esserci più tubi di carico.

È possibile versare il calcestruzzo nell'acqua senza lavori preparatori? Assolutamente no. Prima di iniziare a riempire il fondo della costruzione proposta è coperto con un panno spesso (tela o telone) con sovrapposizione sulla cassaforma e livellato con scarico pietra pietrisco. Questo è fatto per evitare perdite concrete attraverso le differenze nella parte inferiore del serbatoio.

Per la fusione vengono utilizzati due tipi di calcestruzzo: "saturo" e "insaturo". Il primo è disposto attorno al perimetro della cassaforma e il secondo viene versato nel nucleo della struttura. In questo caso, prima di versare, entrambi i tipi di calcestruzzo devono essere tenuti in aria, all'ombra per 5 e 3 ore, rispettivamente.

Il processo di colata attuale è il seguente. Il tubo scende sul fondo del serbatoio. Il calcestruzzo viene immesso nel tubo per riempire l'intero spazio del tubo. Inoltre, con l'aiuto di un dispositivo di sollevamento, si inizia a sollevare il tubo: il calcestruzzo viene scaricato sul fondo del serbatoio. Il processo di fusione strato per strato viene ripetuto fino a riempire l'intera struttura.

È importante! È necessario assicurarsi che ogni strato inferiore di calcestruzzo non si trasformi in pietra e si trovi in ​​uno stato semi-fluido. Inoltre, questo metodo di cementificazione sott'acqua è possibile in bacini artificiali in cui non ci sono forti correnti ed eccitazione significativa.

Metodo di Caisson

Saranno richieste le seguenti attrezzature e materiali: materiali:

  • Mix di cemento in sacchetti per la base;
  • Miscela di calcestruzzo per colata;
  • Caisson (cassaforma);
  • Gru galleggiante;
  • Riempimento di tubi con due valvole;
  • Il dispositivo di donazione (pompa per calcestruzzo);
  • Ancore con cavi

Questo metodo viene utilizzato per la produzione di acque profonde (fino a 30-50 metri), con forti correnti sottomarine o forti mare. Ciò richiede la costruzione di casseforme sufficientemente resistenti. Con piccole quantità di cemento armato, la struttura saldata in acciaio (cassone) viene utilizzata come cassaforma, che viene abbassata sul fondo con l'aiuto di una gru galleggiante.

Se si prevede di riempire un oggetto di grandi dimensioni, procedere come segue:

  • Nella parte inferiore del serbatoio, a seconda delle dimensioni della struttura, viene strappata una fossa o una fossa di fondazione;
  • La nicchia è piena di borse piene di cemento: la base dell'oggetto futuro;
  • Lungo il perimetro della base, nella parte inferiore del serbatoio, vengono inseriti i mucchi di acciaio. In questo caso, le pile vengono installate con una leggera inclinazione sul lato esterno dell'oggetto, per creare pendenze;
  • Per evitare di rompere il pendio, le pile sono fissate sul fondo con l'aiuto di cavi e ancoraggi;
  • La superficie interna tra le pile è rivestita con pannelli di spessore non inferiore a 50 mm o con lamiere di acciaio non inferiori a 10 mm;
  • La superficie esterna tra le pile rinforza le cinghie delle barre, degli angoli o dei canali d'acciaio.

Per consentire la formazione di acque profonde, la soluzione deve essere fornita ai tubi sotto pressione eccessiva. Questo requisito è assicurato dalla presenza alle estremità del tubo di alimentazione di due valvole e dalla fornitura di calcestruzzo da una pompa per calcestruzzo. Altrimenti, la tecnologia del cemento subacqueo del cassone è simile al cemento armato.

Subacquea che concreziona con sacchi di cemento

I sacchi pieni di calcestruzzo vengono utilizzati in base al tipo di costruzione della fondazione per calcestruzzo a cassettoni. La soluzione di calcestruzzo saturo con cui vengono riempiti i sacchetti precedentemente preparati viene miscelata. Quindi una borsa con una soluzione liquida (sopra il livello delle acque sotterranee vicine) viene riempita con una fossa o una fossa.

La costruzione viene mantenuta per almeno 30 giorni, dopo di che la cassaforma viene montata attorno all'oggetto e il riempimento viene eseguito (fondazione o pareti) secondo la tecnologia classica.

È possibile versare il cemento nell'acqua? )

Dall'argomento, penso che non sia abbastanza chiaro di cosa sto parlando, spiegherò:
Ora dobbiamo creare colonne concrete per la fondazione della tecnologia TISE.
Hanno trasformato un buco nell'argilla con una profondità di 1,5 metri e un diametro di 25 cm.
In un buco per un paio di minuti, l'acqua scorre a 0,5 m dall'alto.
E cosa fare?
Aspetta finché non lascia o versa?
Se si versa, l'acqua è chiaramente spostata, ma come si indurirà il cemento in questa pozzanghera?

Discussione chiusa dal moderatore

in generale, è necessario scavare un drenaggio attorno a un campo di pilastri e pomparlo fuori dal drenaggio. vero allora la bellezza della pillola scompare in modo che possa essere versata e registrata.

E non lasciare che il buco nel buco. Da argilla, molti non fluiranno :) Qualsiasi cassaforma per il contenimento di acqua. Se eri troppo pigro per scavare intorno, puoi guidare un anello di stagno o mettere un pezzo di tubo a contatto con l'argilla nel collo del buco. Acqua da pompare.

Se viene versato nel tubo (plastica, ac), è sufficiente avvolgere un capezzolo provvisorio su di esso dai vecchi stracci e pompare fuori l'acqua per versare il cemento.

Ri: Ma non è necessario lasciare il buco nel foro. Da argilla > molti non fluiranno :) Qualsiasi cassaforma che trattiene l'acqua. Mangiato pigrizia scavando intorno,

+++++ Scava anche un metro e mezzo? Difficile..

puoi guidare un anello di latta o mettere un pezzo di tubo a contatto con l'argilla nel collo del buco. Acqua da pompare.

++++Il problema è trovare un'opera adatta al diametro..
La cosa principale non è nemmeno questa: la forma del foro - diluire con l'estensione all'estremità inferiore. Il diametro della parte espansa è 2 volte il diametro del tubo. Lì, sotto, certamente non spegnerai nulla dall'acqua. Scorre molto velocemente, proprio davanti ai nostri occhi.

> Se viene versato nel tubo (plastica, ac), è sufficiente avvolgere un capezzolo provvisorio su di esso dai vecchi stracci e pompare fuori l'acqua per versare il cemento.

Da argilla, non può. Il terreno / argilla scorre dal confine. In questo luogo, ed è necessario isolare, ad esempio, un secchio che perde senza un fondo.

Troverò una foto - illustrerò come scorre da una fetta di argilla a una profondità di 1,5 m
vale a dire Svetu 1.2m di argilla, dal basso non so nemmeno quanta argilla, ma in mezzo scorre l'acqua

Come versare il calcestruzzo nell'acqua

Il cemento è versato nell'acqua? Sì, certo, e questo può essere fatto in modo assolutamente calmo, solo il lavoro sul calcestruzzo subacqueo ha le sue specifiche. A proposito di se il cemento si indurirà nell'acqua e come raggiungerlo, e parleremo nell'articolo qui sotto.

Come si sta concrettando in acqua

Varianti di lavoro

Possono essere fatti in due modi:

  • a una piccola profondità, dove non ci sono maree e ci sono onde minori, la malta viene abbassata attraverso un imbuto nella cavità, recintata con ponti speciali, o il cemento viene versato nell'acqua;
  • a profondità piuttosto impressionanti, in luoghi dove le onde possono essere molto forti, i cassoni diventano un assistente affidabile nel lavoro di cementificazione. La massa del calcestruzzo in tali cassoni si muove attraverso alberi o tubi. Meglio non con le tue mani, ma con pompe concrete.

Nella foto - strutture idrauliche

Come riempire, qual è lo standard dell'acqua per calcestruzzo e malte? Considera questo processo in maggior dettaglio.

Metodo numero 1

  1. Comincia con il fatto che nel luogo in cui verrà costruita la costruzione proposta, le file di pile vengono trascinate dentro (si usano palancole). Ciò consente di evitare lavori di disidratazione.
  2. Poi tra di loro attraverso un imbuto gettare cemento.

Suggerimento: se la base sotto la soluzione concreta ha densità insufficiente, ad esempio da pietre disegnate. In questo caso, deve prima essere saldamente intaccato e quindi coperto con un panno, i cui bordi saranno piegati verso l'alto. Grazie a tali misure, la soluzione non sarà in grado di filtrare nelle macerie e il calcestruzzo si svolgerà molto meglio.

Come calcestruzzo in acqua con una pompa per calcestruzzo

Cottura del calcestruzzo

Dopo che la base è pronta, è necessario preparare una soluzione. È importante ricordare che ha bisogno di tempo per riposare. Allo stesso tempo non dovrebbe ottenere la luce solare diretta o l'umidità.

Se la soluzione viene sostenuta, allora raggiungerà la consistenza desiderata per l'immersione in acqua: si afferra un po 'e non sarà molto erosa nell'acqua. Questo metodo di preparazione della soluzione è stato utilizzato per la prima volta da Kinipple, un ingegnere del Regno Unito.

In questo modo, è stato in grado di evitare costi inutili per il sistema del dispositivo, che consente di salvare la soluzione concreta dall'erosione. Kinipple ha messo la soluzione sott'acqua, che è già metà indurita.

Inoltre, l'ingegnere ha fornito la tecnologia per proteggerlo dalla forza delle onde e correnti sotterranee. Per questo, copriva il lato esterno della superficie di cemento con un panno di lino spesso (tela).

Suggerimento: per il nucleo di una tale struttura, utilizzare una soluzione non saturata, ma la parte esterna ne richiede una saturata, mentre lo spessore deve essere almeno di 1 m.

  1. A seconda delle caratteristiche della velocità di indurimento della massa di calcestruzzo, è necessario allocare il tempo tra la miscelazione e lo spostamento in acqua. È importante calcolare il tempo nel modo più ottimale in modo che quando affondare il cemento non diventi troppo sbiadito. Altrimenti, una parte del cemento andrà persa, il che influirà negativamente sulla qualità della struttura.
  1. È anche importante assicurarsi che la massa di calcestruzzo non diventi troppo solida, perché in questo caso non entrerà in contatto stretto con la soluzione che è stata immersa prima e non diventerà monolitica. In quelle aree sottomarine soggette a forti onde d'urto, forti correnti, prima di abbassare il cemento nell'acqua, aggiungere una piccola parte di cemento ad indurimento rapido.
  1. Inoltre, il calcestruzzo abbassato in acqua deve essere compattato. Per garantire questo, la sua ram. La parte superiore del tamper si trova sopra il livello dell'acqua, prendendo i colpi dello strumento con cui è stato speronato il tamper. Ricorda che la manomissione dovrebbe essere eseguita con molta attenzione, perché se esageri, troppe vibrazioni e onde porteranno inevitabilmente all'erosione del calcestruzzo.

Per ottenere tale calcestruzzo, sarà necessario miscelare il cemento con pece pura in un rapporto da 1 a 2,5.

Consiglio: alla domanda se il calcestruzzo passa l'acqua, si può rispondere - dipende dalla composizione, quindi può essere usato per costruire serbatoi d'acqua.

Serbatoi di acqua in cemento armato per la produzione

Metodo numero 2

  1. Vicino al sito in cui è prevista la costruzione della struttura in cemento necessaria, ad esempio una diga, con l'aiuto delle draghe è necessario scavare due fossati sul fondo. Dovrebbero versare calcestruzzo semi-indurito, direttamente nell'acqua. Il risultato saranno due alberi, che raggiungeranno il livello delle acque basse.

Suggerimento: prima di iniziare l'installazione, valutare le condizioni del serbatoio nell'area selezionata e la qualità del cemento. Il prezzo di quest'ultimo non può essere basso.

  1. Per rimuovere questi alberi, la massa di calcestruzzo viene immersa in acqua in sacchi. Questa idea non è casuale, il loro valore è che nel processo sono in grado di formare un monolite. Dopo aver disegnato il cemento per gli alberi, le pile di ferro sono intasate. Fallo inclinato per ottenere le piste.

Cementare sott'acqua usando una soluzione ascendente

  1. Collegare le pile tra loro con speciali aste di ferro, in cui sono fatti gli occhi. Per tenerli ad angolo retto, mettere un cavo d'acciaio dall'alto, che si attacca agli ancore morti.

Suggerimento: in modo che durante le forti onde il cemento non venga lavato, all'interno delle pile, posare le tavole coperte con tela.

  1. Sopra l'intera lunghezza della struttura, installare le partizioni di calcestruzzo. Il materiale per loro dovrebbe essere nella fase in cui inizia ad asciugare e indurire. Ciò consentirà di formare una parte monolitica con gli strati inferiori.

Questa tecnica ti consente di risparmiare, poiché la solidità è garantita anche con l'uso di cemento a bassa saturazione. Tuttavia, quando si lavora con calcestruzzo a bassa saturazione, è importante sapere che le sue parti costitutive devono mescolarsi molto bene e formare una massa omogenea. Inoltre, dovresti sapere che se c'è molta acqua nel cemento, la sua "inclinabilità" sarà molto disturbata.

Consiglio: è necessario immergerlo in acqua dopo che questa massa ha iniziato a tramontare. Se le condizioni meteorologiche sono sfavorevoli (vento, onde forti) o il calcestruzzo viene effettuato ad una grande profondità, il lavoro viene effettuato all'interno dei cassoni.

Un buon esempio del perché versare acqua sul cemento: ecco come si dà il tempo giusto per indurirsi

Dopo aver preparato il terreno sotto la base, installare partizioni dello spessore di 1-1,2 m intorno alla camera, dal tetto al fondo. Realizza le pareti delle tavole verticali, che vengono poi rimosse non appena il calcestruzzo si indurisce. Sotto il soffitto, trattare la soluzione con un bastoncino piatto.

Suggerimento: è meglio posare gli strati di calcestruzzo, mentre non è necessario iniziare il processo di posa di un nuovo strato, fino a quando il precedente non si è asciugato.

Indurire ci vogliono 5-6 ore. Abbassare la soluzione di calcestruzzo attraverso i tubi speciali, che sono dotati di valvole nella parte superiore e inferiore.

tubo

Nel sottosuolo a cielo aperto un tubo è un dispositivo molto importante. Aprendo la valvola superiore, ci si assicura che una parte di calcestruzzo vi entri dentro, dopo di che dovrebbe essere chiusa.

Metodo del tubo mobile

La pressione dell'aria nel dispositivo e nella camera è equalizzata con l'aiuto di una gru che li collega. Quindi è necessario aprire la valvola situata sotto, in modo che il calcestruzzo affondi nell'acqua fino a quando il suo strato è sufficiente per resistere alla pressione dell'acqua.

Suggerimento: se non sai quanta acqua hai bisogno di spendere per cubetto di cemento, prendi una media di 125 litri.

Dopo di ciò, la soluzione è già stata abbassata attraverso le miniere. Per ridurre il consumo di materiale per riempire il cassone, puoi usare le pietre dal basso, dove il lavoro è fatto, basta riempirle dall'alto. Al momento, la profondità massima dei lavori di concimazione subacquea non supera i 30 m.

conclusione

Il calcestruzzo nell'acqua è una tappa importante nella costruzione di strutture idrauliche. Con il loro aiuto, è possibile creare dighe, dighe e altre strutture che non crollano sotto l'assalto delle onde. L'articolo riguardava due metodi di versamento - utilizzando pile e pozzi di cemento (soluzione ascendente).

Il video in questo articolo ti aiuterà a trovare ulteriori informazioni su questo argomento.

Versando cemento nell'acqua

È possibile versare il cemento nell'acqua? Certo che puoi Sotto l'acqua, il lavoro concreto viene eseguito in due modi: dove la profondità dell'acqua è bassa e poca agitazione o assenza di maree, l'immersione della soluzione attraverso l'imbuto avviene in spazi recintati con ponti o nell'acqua stessa; al contrario, dove i forti mari e la profondità dell'acqua sono grandi, i lavori vengono eseguiti con l'aiuto di cassoni, in cui il calcestruzzo viene abbassato attraverso tubi o miniere. Il riempimento in acqua è approssimativamente il seguente.

Schema di preparazione concreta.

Primo metodo di riempimento

Nel primo caso, nel luogo in cui deve essere rimossa la struttura in cemento, le pile di palancole vengono spinte dentro e tra di loro gettano cemento attraverso un imbuto. Se la base è allentata sotto la soluzione e, per esempio, consiste in una pietra lanciata, per evitare la penetrazione della soluzione nelle macerie, con la quale la base di pietra è bloccata, è necessario fissare in anticipo la superficie della base e coprirla con i bordi sollevati verso l'alto.

Avendo preparato il calcestruzzo, è necessario lasciarlo riposare per un po ', coprendolo in caso di sole o pioggia con un telone; questo è necessario affinché il calcestruzzo si aggrappi un po ', motivo per cui la perdita dovuta all'erosione della soluzione quando viene immersa nell'acqua viene significativamente ridotta. L'ingegnere inglese Kinipple fu il primo a utilizzare la suddetta incrostazione della soluzione e mise la massa di cemento già semi-indurita nell'acqua per evitare gli alti costi di disporre i mezzi per impedire che l'acqua dalla soluzione sommergibile venisse lavata prima che avesse il tempo di indurirsi. Per proteggersi dall'impatto delle onde e dalla pressione dell'acqua fluente delle superfici esterne della soluzione appena colata, Kinipple copre queste superfici con una tela spessa. Il nucleo della struttura è solitamente costituito da una soluzione insatura, e il guscio esterno, uno spessore, dal saturo:

  • prima: 6 parti di pietrisco per 1 parte di cemento, rimane indurire all'aria per 5 ore;
  • il secondo: 7 parti di macerie su 2 parti di cemento Portland, rimane in onda per 3 ore.

Tabella dei gradi di calcestruzzo.

Il tempo tra la miscelazione della soluzione e l'immersione in acqua deve essere commisurato alle proprietà della soluzione utilizzata, che si indurisce rapidamente o lentamente. È necessario calcolare questo tempo in modo che, una volta immerso, da un lato, un po 'del cemento non venga perso dall'erosione dell'acqua, e dall'altro, il calcestruzzo non si indurisca nella misura in cui sarebbe impossibile entrare in contatto con il peso sommerso prima e diventare un monolite. Quando il calcestruzzo è immerso in questi luoghi, soggetti a urti o forti correnti, viene aggiunta una piccola massa di cemento a rapido indurimento prima che si abbassi. Per la compattazione del calcestruzzo sommerso, viene utilizzato un sub-tamper, la parte superiore della quale (situata sopra la superficie dell'acqua) sporge per prendere battute dallo strumento di sbandamento. La pigiatura diretta deve essere eseguita con attenzione, in modo che non ci sia un grande scuotimento del movimento dell'acqua e dell'intera massa, che può contribuire all'erosione del calcestruzzo.

La soluzione per questo tipo di calcestruzzo è ottenuta da 1 parte di cemento e 2,5 parti di sabbia pura.

Secondo metodo di riempimento

Lungo la striscia, dove si suppone che costruisca un qualche tipo di struttura, ad esempio una diga, due fossati sono scavati lungo il fondo con l'aiuto di macchine draganti; In questi fossati, il calcestruzzo semi-indurito viene versato direttamente nell'acqua sotto forma di due alberi, che vengono portati al livello delle acque basse. A seconda dello stato del mare e delle proprietà del cemento utilizzato per la rimozione di questi alberi, la massa di calcestruzzo libero viene immersa o abbassata nel kuli, poiché l'esperienza dimostra che tali kuli sono perfettamente combinati in un tutt'uno e formano un monolite singolo. Al termine dello schizzo del calcestruzzo per la formazione di pozzi, macellati su un pendio, che avrà pendenze di costruzione, pali di ferro. Per collegare le pile tra di loro, hanno messo le aste di ferro con gli occhielli. Per mantenere le pile nella stessa posizione inclinata, i cavi di acciaio sono posizionati sopra di essi, che sono fissati su ancoraggi morti.

Lo schema di concrezionare sotto l'acqua.

I pannelli che, per impedire che il calcestruzzo si diluisca, sono ricoperti da una rete all'interno della struttura, sono posizionati all'interno delle pile. Lungo la lunghezza della struttura, le partizioni sono costituite da massicci di calcestruzzo, che, con l'aiuto del calcestruzzo sommerso che ha già iniziato a cogliere, sono collegati indissolubilmente con gli strati inferiori, formando un monolite; questo è confermato da molti esperimenti eseguiti di recente, anche con calcestruzzi molto poco saturi. Da questi esperimenti risulta che per risparmiare costi si può utilizzare il calcestruzzo a bassa saturazione, osservando solo che i suoi componenti si mescolano tra loro, e che non c'è acqua in eccesso, e inoltre che è possibile immergere la massa di calcestruzzo senza danneggiare la struttura della struttura certo tempo dopo l'inizio del processo di impostazione. Nel caso di onde forti e di grande profondità, il lavoro concreto, come è stato detto all'inizio, viene effettuato all'interno dei cassoni.

Di solito, quando il terreno viene preparato sotto la base, le partizioni con uno spessore da 1 a 1,2 m sono costruite attorno a tutta la camera, fino al tetto dal basso, e sono fatte di tavole che sono dritte e vengono portate via dopo che il cemento si è indurito. Il calcestruzzo sotto il soffitto è martellato da un tamper piatto. È utile quando si riempie di cemento per posarlo a strati e non per posare il successivo, finché non è stato posato prima che si indurisca, il che richiederà circa 5 o 6 ore per essere completato. L'abbassamento del calcestruzzo è realizzato con l'aiuto di tubi speciali con valvole nella parte inferiore e superiore.

Conclusioni sul versamento del calcestruzzo nell'acqua

I tubi stessi sono il genere della camera di equilibrio. Una certa massa di calcestruzzo quando la valvola superiore si apre nel tubo viene abbassata, quindi la valvola superiore viene bloccata e l'elasticità dell'aria nel tubo e nella camera viene bilanciata dalla valvola di collegamento, dopo di che è possibile aprire la valvola inferiore. Questo metodo di abbassamento del calcestruzzo dura fino a quando uno strato di calcestruzzo raggiunge uno spessore, a causa del quale potrebbe resistere alla pressione da sotto l'acqua, dopo di che il calcestruzzo viene abbassato attraverso gli alberi. Per minimizzare la quantità di cemento necessaria per riempire l'airbag del cassone, le pietre trovate nel terreno devono essere lasciate e versate sopra con il cemento.

La massima profondità alla quale il lavoro subacqueo in cemento veniva eseguito al momento non supera i 30 metri.

Questi sono i metodi principali che descrivono come riempire l'acqua, mentre puoi versare enormi volumi per i supporti del ponte.

L'acqua non è adatta a tutti!

Acqua - un componente importante per la preparazione di malte per la costruzione di strutture e finiture. Non è un segreto che nessun liquido è adatto per miscelare il cemento, ma soddisfa determinati requisiti. Vi diremo che acqua dovrebbe essere per calcestruzzo e malta e perché non potete usare il liquido da qualsiasi rubinetto.

Problema di selezione della fonte

Calcestruzzo e altre malte su cemento si distinguono per la resistenza del prodotto finito o del rivestimento. Questa proprietà è fornita da una struttura speciale, che si forma come risultato dell'idratazione e delle reazioni chimiche dei componenti della miscela tra loro. Le caratteristiche del materiale sono influenzate dalla composizione mineralogica della soluzione, che viene accuratamente selezionata.

L'effetto dell'acqua sulla marca di calcestruzzo non deve essere sottovalutato - il liquido può sia contribuire all'acquisizione di forza e altri parametri di progettazione, sia ridurli significativamente a causa della presenza di tali componenti nella composizione:

  1. L'acqua con minerali in eccesso o in quantità insufficiente può ridurre il tasso di indurimento, la forza finale, prevenire la formazione di legami molecolari nella struttura della pietra.
  2. L'inquinamento organico (limo, funghi ammuffiti) danneggia il cemento in effetti e in futuro: impedisce ai componenti minerali di reagire e cristallizzarsi qualitativamente, nel tempo in un ambiente umido, i prodotti organici sviluppano e distruggono il prodotto in tutto il volume.

Di conseguenza, è possibile utilizzare solo acqua conforme alle normative governative, ovvero da tubi dell'acqua, ma testati in laboratorio: sfortunatamente, un liquido veramente buono raggiunge raramente il consumatore a causa delle cattive condizioni delle autostrade cablate. Lo stesso vale per il lavaggio di stucchi e per l'annaffiatura del giovane calcestruzzo indurente.

standard

La qualità dell'acqua per calcestruzzo e malta è regolata da uno speciale GOST 23732-2011 "Acqua per calcestruzzo e malta. Condizioni tecniche Il documento stabilisce restrizioni sulla presenza nell'ambiente di minerali e composti chimici (scheda 1 GOST):

GOST descrive in dettaglio che tipo di acqua è per il calcestruzzo, nonché i criteri per la valutazione della sua qualità durante i test preliminari (Tabella 3 di questo standard):

Se esiste una fonte conveniente di approvvigionamento idrico, prima di utilizzare la risorsa, viene eseguita un'analisi obbligatoria e gli indicatori ottenuti vengono confrontati con i valori della scheda. №3. Se si abbinano, l'acqua entra nel lavoro per miscelare cemento e prodotti a base di cemento.

L'effetto dei composti chimici sulla qualità del calcestruzzo

C'è molta acqua nel cemento - da 155 litri per 1 m 3, a seconda della frazione di macerie, sabbia e il grado di pietra previsto. Il fluido interagisce con ogni granello di sabbia e granello di cemento, quindi la sua qualità influisce sull'intero volume della struttura futura. In che modo i composti chimici nell'acqua influenzano le proprietà del calcestruzzo, se ignoriamo gli standard stabiliti di GOST?

  • Lo zucchero e i fenoli ritardano l'indurimento del calcestruzzo e ne compromettono notevolmente la qualità. Il contenuto normalizzato di queste sostanze è di 10 ml / litro;
  • I prodotti petroliferi formano un film impermeabile sulle particelle del legante;
  • I tensioattivi (residui di sapone) avvolgono anche i componenti. A differenza degli ammendanti additivi, danno solo un ritardo di indurimento;
  • Sali solubili di ioni solfato e ioni di cloro cristallizzano nei pori del calcestruzzo, portano alla corrosione della pietra e al rinforzo. Per questo motivo, l'uso di acqua dal mare è severamente proibito.

Le acque reflue, palustri e fluviali possono essere utilizzate per miscelare cemento e cemento, ma solo dopo la pulizia e il controllo della stazione sanitario-epidemiologica.

Quantità di acqua

Il contenuto di acqua del calcestruzzo spesso sorprende gli abitanti: quanto liquido è necessario per impastare una soluzione di mobilità ottimale? Tuttavia, è necessario sapere questo, perché l'acqua è nel corpo della struttura per un lungo periodo di tempo - l'idratazione può verificarsi entro pochi mesi, è necessario fornire condizioni normali per questo.

La tabella riassuntiva mostra il consumo di acqua di processo per cubo nella produzione di calcestruzzo:

Cosa determina il flusso di acqua nel calcestruzzo:

  • Frazione di sabbia e detriti;
  • Marchio di cemento e il suo tipo;
  • Marchio di cemento atteso.

Il volume di acqua nel calcestruzzo non dovrebbe superare la norma: nel perseguimento della plasticità, si può facilmente perdere la qualità, l'eccesso di liquido inibisce l'idratazione del cemento e il calcestruzzo non otterrà la forza prevista. Di conseguenza, è impossibile aggiungerlo quando si impasta in eccesso.

Un contenuto di acqua troppo basso nella soluzione di calcestruzzo non consentirà ai componenti di miscelarsi correttamente e la duttilità di questo sarà minima.

Per ottenere calcestruzzo con buona plasticità e lavorabilità, utilizzare plastificanti speciali!