Cos'è la trincea di Berm?

Questa parola è presa in prestito dalla lingua tedesca - Berme.

Un berm è una striscia di terra che non è coperta di terra da una trincea. Si trova tra il pendio stesso dell'inizio della trincea e la discarica del terreno, estratta dalla fossa. Lo scopo principale del berm è quello di proteggere la cavità della trincea dal cadere in esso dal suolo dalla discarica.

Propongo di guardare chiaramente l'immagine qui sotto:

Berma è ampiamente utilizzato non solo per scavare trincee, ma anche per erigere argini ferroviari, per estrarre risorse minerarie in modo aperto, nonché per costruire impianti di trattamento delle acque e di depurazione delle acque.

Ecco una foto della trincea

Una fossa di trincea è un pezzo di terra orizzontale, o piatto, o con una piccola pendenza sul lato della trincea.

C'è una barriera tra la lama (il terreno estratto dalla fossa) e il "bordo" superiore della pendenza.

Scopo (nella costruzione) protezione del pendio dalla distruzione (produschenie, spargimento, ecc.).

Nella scienza militare, un'altra destinazione, i gomiti della freccia poggiano sul berm.

Le trincee sono ovviamente diverse in profondità e il terreno è diverso.

Berm nella trincea potrebbe essere parecchi.

La larghezza del berm, il loro numero è soggetto a calcoli (cioè, il berm non si deposita "ad occhio").

Il concetto di "berm" è anche nel settore minerario e nella costruzione di strade (ci sono berme vicino a dighe, terrapieni, trincee, argini ferroviari, ecc.), Ma se in generale, intendiamo approssimativamente lo stesso concetto e lo stesso scopo una cosa

Se è ancora più chiaro, il berm è una sporgenza, o una piattaforma (funzionante).

Berma è usato quando si scava una trincea per rafforzare in qualche modo i bordi della trincea senza alcun disegno speciale.

In realtà, questa parola si riferisce a una parte della terra orizzontale rispetto al piano, che parte dal bordo molto alto del pozzo (trincea) e termina nella parte più bassa del pendio (parapetto), nel caso in cui si utilizzi un berm.

Se c'è bisogno di due berme, per esempio, trincee profonde o terreno troppo morbido, allora il secondo berma è più alto del primo, parte dalla parte superiore del pendio inferiore (lettiera) e termina nella parte inferiore del pendio superiore (allattamento).

La larghezza del berm è prescritta nei regolamenti e viene utilizzata per diversi tipi di trincea e terreno.

Berma può essere rinforzato in massa o macinato.

Grande enciclopedia di petrolio e gas

berm

Berm è la base per il gasdotto posato durante il processo di riparazione. La linea di giunzione di una berma con una pendenza laterale di una trincea o di un terrapieno è detta fronte. [2]

Il berm viene sviluppato prima di piantare un pozzo in strati con uno spessore di 20-25 cm. Lo sviluppo delle berme inizia simultaneamente con punti diametralmente opposti e viene condotto uniformemente lungo il contorno del coltello in una direzione. [3]

Le berme sono sviluppate in strati di 20-30 cm in modo uniforme lungo l'intero perimetro del pozzetto di discesa all'inizio dell'immersione, quando il coltello del pozzo di discesa si incastra facilmente nel terreno. In futuro, quando si abbassa il pozzo, il berm si sviluppa principalmente tra zone fisse e quindi simultaneamente in tutte e quattro le zone. [4]

La larghezza del berm per la facilità di manutenzione richiede da 1 5 m per i canali principali a 0 5 m per la rete di irrigazione. [5]

Il dispositivo del berm riduce il rischio che il terreno scivoli dalla discarica alla trincea, il crollo delle pareti della trincea e la caduta dalla discarica nella trincea di pietre e pezzi di terra ghiacciata. [7]

La sistemazione del fossato dal lato del terrapieno del terrapieno mediante taglio (a) o riempimento (b) è stabilita in conformità con l'organizzazione razionale del sistema di drenaggio longitudinale. [9]

Il terreno del berm è pre-allentato da cariche di precarica o sviluppato da martelli pneumatici. [10]

La pendenza del berm viene eseguita con una pendenza non superiore a 1: 2, a seconda del tipo di prodotto petrolifero. [11]

La superficie del berm e la pendenza, a seconda del grado del prodotto petrolifero immagazzinato, vengono cementate o realizzate con ciottoli, macerie o granito. [12]

Be berm, Be k flax ko B.A. Sui processi di radiazione di fronte al fronte dell'onda d'urto. [13]

Se la larghezza del berma è 1 m, il secondo componente dell'uguaglianza (5.5) è completamente escluso. Il terzo componente della formula viene preso in considerazione nel caso in cui il cuscino del suolo sia fatto di materiali argillosi con adesione. [14]

È vietato lavare il berm con un getto concentrato diretto ad angolo retto rispetto alle pareti. [15]

Cos'è la trincea di Berm?

Questa parola è presa in prestito dalla lingua tedesca - Berme.

Un berm è una striscia di terra che non è coperta di terra da una trincea. Si trova tra il pendio stesso dell'inizio della trincea e la discarica del terreno, estratta dalla fossa. Lo scopo principale del berm è quello di proteggere la cavità della trincea dal cadere in esso dal suolo dalla discarica.

Propongo di guardare chiaramente l'immagine qui sotto:

Berma è ampiamente utilizzato non solo per scavare trincee, ma anche per erigere argini ferroviari, per estrarre risorse minerarie in modo aperto, nonché per costruire impianti di trattamento delle acque e di depurazione delle acque.

Il berm è lo spazio tra il bordo superiore della trincea e il bordo inferiore della pendenza della tacca. Berm è da 0,10 a 0,50 di nero di carbonio. di larghezza. La barriera è disposta in modo da ridurre la pressione sui lati della trincea e, come i pendii, diventa zolla; se le pendenze sono rinforzate con una pietra nella trincea, anche le fosse dovrebbero essere disposte con una pietra.Lo scopo del berm è quello di proteggere la fossa dalle frane. Berm è diviso in: trasporto, sicurezza e sicurezza.

Strada berm. Assegna marchi e dimensioni del seme. Quali tipi di berme esistono

L'invenzione si riferisce al campo di costruzione e può essere utilizzata nella costruzione di un terrapieno stradale in aree di permafrost. Il berm del terrapieno, situato sulla pendenza trasversale del terreno, e immediatamente adiacente al pendio del terrapieno e fatto di terreno roccioso frazionato, contiene un blocco anti-filtrazione laterale situato nel corpo del terrapieno sulla superficie del terreno naturale vicino al berm e una serratura di non filtrazione inferiore situato al di sotto della superficie naturale del terreno al contatto con la superficie inferiore del berm, e il blocco impermeabile laterale, con la superficie superiore essere berm supera il livello massimo superficie h n flusso d'acqua longitudinale al sito della suola pendenza superiore del cumulo. Inoltre, il corpo della barriera può essere parzialmente sepolto sotto la superficie naturale del terreno. Il risultato tecnico dell'invenzione consiste nel prevenire l'erosione del terreno del terrapieno, la filtrazione trasversale attraverso il corpo del terrapieno e lo scongelamento del terreno della base del terrapieno. 1 hp f-ly, 2 ill.

Le "strade sopraelevate" utilizzate in questo requisito sono strade di altezza sufficiente sopra il territorio adiacente per creare un pericolo se l'attrezzatura mobile deve essere percorsa dalla carreggiata. "Berm", come usato in questa sezione, significa una pila o un pezzo di materiale, almeno la parte più grande dell'attrezzatura che utilizza tale carreggiata e la larghezza alla base, in quanto fornisce un normale angolo di riposo. Nei casi in cui vengono utilizzate recinzioni invece di berme, dovrebbero essere di costruzione sostanziale.

Disegni al brevetto della Federazione Russa 2246587

L'invenzione si riferisce al campo di costruzione e può essere utilizzata nella costruzione di un terrapieno stradale in aree di permafrost.

Berm famoso, costituito da terreno ordinario, adatto per la sua costruzione, progettato con un pregiudizio trasversale verso il campo (M.A. Frishman et al. "Roadbed of railways", M., Transport, 1972, p.16).

La larghezza della strada di trasporto non esclude la necessità di utilizzare berms o recinti. L'attrezzatura di movimentazione mobile deve essere verificata da una persona competente prima che tale attrezzatura sia messa in funzione all'inizio di ogni turno. Eventuali difetti che incidono sulla sicurezza durante l'ispezione richiesta vengono registrati e segnalati all'operatore della miniera.

Le clausole e questa sezione non devono essere interpretate nel senso che un medico o un'ambulanza deve essere presente nella miniera in ogni momento. Tuttavia, questi paragrafi indicano che i servizi necessari devono essere organizzati ed essere facilmente accessibili. Gli operatori di miniera di carbone terrestre devono ancora stabilire relazioni contrattuali con un medico autorizzato, assistenza medica, ambulatorio medico o ospedale per fornire assistenza medica di emergenza 24 ore su 24 e devono avere accordi con i servizi di ambulanza o fornire il trasporto di emergenza 24 ore su 24 per chiunque ferito nella miniera.

Usandolo sul permafrost della parte sudorientale del cryolithozone della Russia aumenterà il rischio di degradazione del permafrost nei terreni del terreno.

Più vicino al proposto è un berm, costituito da materiale roccioso, direttamente adiacente al pendio superiore del terrapieno, situato su una pendenza trasversale dell'area M., Ministero delle ferrovie UMK della Russia, 2000, pp.86-87).

Determinazione del volume di sterri

Allo stesso modo, gli operatori dovrebbero continuare a collocare nei luoghi appropriati della miniera i nomi, i nomi, gli indirizzi e i numeri di telefono di tutte le persone o servizi disponibili nell'ambito delle misure di assistenza medica e di trasporto di emergenza. Le informazioni pubblicate devono essere aggiornate e accurate. Ove necessario, gli ispettori dovrebbero fare gli invii necessari per determinare l'accuratezza delle informazioni pubblicate.

Il Berm è un tumulo naturale o artificiale di terra, spesso trovato vicino a corpi idrici. Le Berms sono una delle strutture più antiche realizzate dall'uomo e utilizzate per secoli per contenere aree, rafforzare le difese, aiutare a costruire una casa, garantire la privacy e aggiungere cambiamenti al paesaggio. Il termine è anche usato per riferirsi ad una spiaggia piatta, leggermente al di sopra della linea di marea creata da depositi di sedimenti eterogenei da onde di tempesta.

Questa barriera non impedisce la filtrazione delle acque superficiali attraverso il corpo del terrapieno, che causa lo scongelamento del permafrost.

L'invenzione risolve il problema di impedire l'erosione del terreno del terrapieno, la filtrazione trasversale attraverso il corpo del terrapieno e lo scongelamento del terreno della base del terrapieno (conservazione della posizione naturale del limite superiore del permafrost).

Guarda cosa "berm" è in altri dizionari

Il berm di base può essere creato semplicemente a spese del terreno ed è quasi sempre situato in prossimità di una fossa o di un'altra area scavata. In questo caso, il terreno leggermente in pendenza aiuta a prevenire l'erosione, un problema comune, specialmente con le trincee profonde. Questo tipo è comune negli impianti di difesa perché è difficile avanzare lungo la struttura, ei soldati possono usare l'argine per fornire una copertura protettiva. In termini militari, è anche a volte chiamato terra, e in molte parti del mondo sono state trovate prove archeologiche di antichi lavori di sterro militare.

Per raggiungere questo risultato tecnico, il berm del terrapieno stradale, situato sulla pendenza trasversale del terreno, direttamente adiacente al pendio del terrapieno e fatto di terreno roccioso frazionato, contiene un blocco anti-filtraggio fatto di materiale non drenante nel corpo del terrapieno sulla superficie naturale del terreno vicino al berm. blocco inferiore impermeabile, anch'esso in materiale non drenante e situato al di sotto della superficie naturale del terreno sul contatto quelli con la superficie inferiore del berm e il blocco impervio laterale, mentre la superficie superiore del berm supera il livello massimo "h n" del flusso longitudinale dell'acqua superficiale alla base del pendio superiore del terrapieno, e le dimensioni del berm sono determinate dalle condizioni

Quali tipi di berme esistono?

Molti equipaggi stradali creano anche una berm di questo tipo, che aiuta a fungere da partizione sana per le case vicine, oltre a scavare terreni per una nuova strada. Quelli più complessi hanno una solida base, fatta di rocce o ghiaia, ricoperta di argilla e infine riempita di terra. Questo tipo di berm più permanente viene spesso utilizzato per contenere le inondazioni, fornisce una barriera tra la terra appartenente a persone diverse o per salvare il bestiame. In buone condizioni, possono durare per secoli e avere un impatto profondo sul paesaggio in cui sono costruiti.

dove in b, in n - la larghezza, rispettivamente, del berm e la superficie superiore del flusso d'acqua, m;

m 1 = 0,3-1 - coefficiente che tiene conto delle condizioni locali, (b / p).

Inoltre, il berm può essere parzialmente sepolto sotto la superficie naturale del terreno con una piccola pendenza trasversale dell'area.

L'invenzione è illustrata da disegni, dove

In alcuni casi, il tumulo è così vecchio che è difficile comprenderlo come un costrutto umano, e può essere confuso con una parte del paesaggio naturale. Nel giardinaggio e nell'architettura, molti progettisti verdi fanno ampio uso del berm. Dal momento che hanno un aspetto naturale, possono aiutare a isolare una casa dal rumore e dal vento, senza imporsi come una recinzione. Il Berm stesso può essere piantato con erbe e alberi per dargli un aspetto più naturale. Alcuni progettisti ecologici circonderanno la casa con tali lavori di messa a terra per connettersi con l'ambiente, fornendo isolamento dal vento e impedendo la dispersione di calore dalla casa.

la figura 1 mostra la sezione trasversale del tumulo con il berm del progetto proposto;

la figura 2 mostra una variante del berm del progetto proposto con un parziale approfondimento del corpo del berm nella base del suolo.

Il terrapieno sul cedimento del suolo permafrost contiene il corpo di terrapieno 1 di terreno ordinario adatto alla sua costruzione, versato sul terreno di base 2 con superficie naturale 3, scarico tecnologico 4 di terreno a grana grossa, serratura anti-filtrazione laterale 5 da materiale non drenante, ad esempio argilla, serratura anti-filtrazione inferiore 6 da materiale non drenante, anche, ad esempio da argilla, berm 7 da terreno frazionato roccioso. Le chiusure impermeabili laterali e inferiori possono anche essere fatte di impermeabilizzazione, ceramica, ecc. materiali. Gli elementi 5, 6, 7 sono disposti sul lato superiore del terrapieno in presenza di una pendenza trasversale. La freccia 8 mostra la direzione del flusso di acqua superficiale, che forma uno specchio di acqua aperta con il livello superiore 9 e la larghezza n. La posizione 10 mostra la posizione del limite superiore del permafrost alla fine del periodo caldo dell'anno.

Riduce anche l'impatto ambientale della casa, poiché sono richieste meno risorse per il suo raffreddamento e raffreddamento. Un classico esempio di casa delle Bermuda sono i fori degli hobbit, visibili nel "Signore degli Anelli", che sembrano fondersi naturalmente con le colline che li circondano.

Le strade influenzeranno la superficie naturale e la struttura del drenaggio sotterraneo di uno spartiacque o di singole colline. Il potere distruttivo dell'acqua che scorre, come indicato nella sezione 2, aumenta esponenzialmente man mano che la sua velocità aumenta. Pertanto, l'acqua non deve avere un volume o una velocità sufficienti a causare un'usura eccessiva nei fossati, al di sotto dei condotti sotterranei o lungo superfici di lavoro aperte, tagli o riempimenti.

Con una piccola pendenza trasversale " del terreno, la larghezza del flusso d'acqua può essere piuttosto grande, il che peggiorerà le condizioni di temperatura del terreno di base o determinerà la necessità di costi aggiuntivi per il berm. A questo proposito, a valori piccoli ", il corpo di berm 7 è parzialmente sepolto sotto la superficie naturale del suolo della base del terrapieno. Anche l'acqua viene filtrata in questa rientranza (figura 2).

Fornire un drenaggio adeguato è di fondamentale importanza per la progettazione stradale e non può essere sottovalutato. La presenza di acqua in eccesso o umidità all'interno della strada influenzerà negativamente le proprietà tecniche dei materiali con cui è stata costruita. I fori durante la piantumazione o il riempimento, l'erosione dei marciapiedi e delle sottostrutture indebolite, seguiti da guasti di massa, sono prodotti da un drenaggio inadeguato o mal progettato. Come accennato in precedenza, molti problemi di drenaggio possono essere evitati nel sito e nella struttura stradale: il progetto di drenaggio è più opportunamente incluso nell'allineamento e nella pianificazione del gradiente.

Il tumulo con il berm del progetto proposto funziona come segue. Come risultato dell'effetto termico del terrapieno 1 sui terreni permafrost di basi allo stato stazionario, alla fine del periodo caldo si forma un'isoterma pari a zero 10. Ai piedi dei pendii del terrapieno, nella maggior parte dei casi si ha una diminuzione dell'isoterma dello zero, vale a dire. aumentare la profondità dello scongelamento stagionale. Al centro del terrapieno, l'isoterma zero aumenta e può entrare nel corpo dell'argine.

La geomorfologia e i fattori idrologici di Hillslop sono considerazioni importanti per quanto riguarda la posizione, la progettazione e la costruzione della strada. La morfologia del pendio influisce sul drenaggio delle strade e, in definitiva, sulla resistenza stradale. Fattori importanti sono la forma della pendenza, la pendenza della pendenza, la lunghezza della pendenza, le caratteristiche di drenaggio del drenaggio, la profondità del substrato roccioso, le caratteristiche della roccia e la consistenza del suolo e la permeabilità. La forma della pendenza fornisce un'indicazione della concentrazione o della dispersione delle acque superficiali e sotterranee.

Le pendenze sporgenti tenderanno a disperdere l'acqua quando si abbassa. I pendii dritti concentrano l'acqua sui pendii più bassi e contribuiscono all'accumulo di pressione idrostatica. I pendii concavi di solito mostrano bave e scherzi. L'acqua in queste aree è concentrata nel punto più basso sul pendio e quindi è il posto meno auspicabile per la strada.

Dal lato a monte nella direzione 8, le acque superficiali si avvicinano al corpo del terrapieno e si accumulano formando un flusso d'acqua avente una superficie superiore 9 larga in n e diretta lungo la base del rilevato in direzione dell'abbassamento longitudinale della superficie. Se l'acqua che forma il supporto "h n" ai piedi dell'argine del terrapieno inizia ad essere filtrata attraverso il corpo del terrapieno 1 lungo la sua base, formata dalla superficie naturale 3 del terreno, può verificarsi un brusco scongelamento del fondo della base, seguito dallo sviluppo delle deformazioni del terrapieno. Il pericolo di filtrazione trasversale aumenta a causa della presenza di scarti tecnologici 4 di terreni a grana grossa, disposti nella maggior parte dei casi quando si costruiscono argini su terreni fortemente abbassati per il passaggio di trasporto, versando il corpo del terrapieno. Al fine di impedire la filtrazione trasversale, sono disposti un blocco filtro laterale impervio 5 e un filtro filtro impermeabile inferiore 6 da terreno non drenante, ad esempio argilla. Queste serrature impediscono la filtrazione dell'acqua sia attraverso il corpo del terrapieno che sotto la sua suola e dirigono il flusso d'acqua lungo il terrapieno nella direzione di abbassare il profilo longitudinale. Berm da terreno roccioso nel periodo estivo svolge il ruolo di proteggere il terrapieno dall'erosione.

I fattori idrologici che dovrebbero essere considerati nel determinare la posizione delle strade sono il numero di incroci, pendenza laterale e regime di umidità. Ad esempio, nel punto più basso di una pendenza, possono essere richieste solo una o due intersezioni di flussi. Allo stesso modo, le pendenze laterali non sono solitamente così ripide, il che riduce il numero di scavi. Tuttavia, i requisiti per le campate laterali e il drenaggio richiedono un'attenzione particolare, poiché l'acqua raccolta dalle posizioni più alte sul pendio sarà concentrata nelle posizioni inferiori.

In presenza di acqua superficiale, il coefficiente di trasferimento del calore sulla superficie cambia drasticamente: il manto erboso non è più resistente al calore e il coefficiente di trasmissione del calore da terra a aria (circa 20 kcal / (m 2 · h · grandine) varia in base al coefficiente di trasmissione del calore da terra a acqua (circa 400 kcal / (m 2 · h · grand)).Come risultato, la resistenza termica dal valore dell'ordine si avvicina a zero, il che aumenta drasticamente il flusso di calore nel suolo.In inverno, il corpo del berm 7 funziona come una pietra di scarico, dove il luogo principale non viene condotto E il trasferimento di calore per convezione, quindi, v'è un ulteriore raffreddamento suoli. Di conseguenza, il bilancio termico per una zona flusso dell'acqua non viene modificata rispetto al caso di assenza di fossi o modificato in un valore negativo.

In generale, le strade costruite sul terzo superiore del pendio hanno migliori condizioni di umidità del suolo e, pertanto, tendono ad essere più resistenti rispetto alle strade costruite su posizioni più basse sul pendio. Le caratteristiche naturali del drenaggio della collina, di regola, non dovrebbero essere cambiate. Ad esempio, la rete di drenaggio si espanderà durante una tempesta per ridurre la depressione e tirare fuori per raccogliere e trasportare il deflusso. Pertanto, si dovrebbe posizionare un canale sotterraneo in ogni estrazione in modo da non ostacolare la posizione naturale del flusso della tempesta.

Affinché il bilancio termico nella zona del flusso d'acqua sia della dimensione richiesta, è necessaria una larghezza comparativa del berm "b" e del flusso d'acqua "n". Al massimo, b dovrebbe essere uguale a n. Tuttavia, con un berm versato da una grossa pietra, l'esperienza mostra che in b può essere circa 0,3 in n, vale a dire. possiamo formulare una condizione

Le bobine devono essere posizionate al livello e in base alla linea assiale del canale. La mancata esecuzione di questa operazione porta spesso a un'eccessiva erosione del suolo sopra e sotto il canale. Inoltre, la spazzatura non può passare liberamente attraverso il condotto dell'acqua, causando il blocco e spesso completa distruzione del prisma stradale. I flussi di acque di prua sono particolarmente preoccupanti, poiché è generalmente accettato che i flussi misurati non possano essere ottenuti dall'area di raccolta dell'umidità al di sopra delle intersezioni. Tuttavia, in queste zone c'è un drenaggio scarso o nullo negli incroci stradali, è noto che causano grandi scivoli e flussi di spazzatura, specialmente se si trovano su pendenze convesse.

dove m 1 = 0,3-1,0 - coefficiente tenendo conto delle condizioni locali, (b / p).

L'esperienza ha dimostrato che l'effetto di raffreddamento del berm aumenta all'aumentare dell'altezza. A questo proposito, quando si riduce la larghezza, l'altezza dovrebbe aumentare, il che ci consente di formulare la seconda condizione

dove F b e F n - l'area della sezione trasversale, rispettivamente, del berm e il flusso d'acqua, m 2.

La forma della pendenza e il suo effetto sull'idrologia del pendio. Il sistema di drenaggio stradale deve soddisfare due criteri di base se deve essere efficace per tutta la durata della sua progettazione. Deve scaricare la superficie e l'acqua del sottosuolo dalla carreggiata e disperderla in modo tale da evitare un'eccessiva raccolta di acqua in aree instabili e successiva erosione. Dovrebbe fornire un'interruzione minima del drenaggio naturale.. La progettazione delle strutture di drenaggio si basa sulle scienze dell'idrologia e dell'idraulica: la prima riguarda la formazione e la forma dell'acqua nell'ambiente naturale, mentre la seconda riguarda le proprietà ingegneristiche dei fluidi in movimento.

Nel caso di acqua gelata, una parte della discarica di pietra sopra il livello dell'acqua dovrebbe continuare a funzionare, quindi la terza condizione può essere formulata come segue:

dove h b eh n - l'altezza al posto della base della pendenza del terrapieno, rispettivamente, del berm e del flusso d'acqua, m.

FORMULA DELL'INVENZIONE

1. La banchina del terrapieno, situata sulla pendenza trasversale dell'area, immediatamente adiacente alla salita del terrapieno e costituita da terreno roccioso frazionato, caratterizzata dal fatto che contiene un blocco laterale anti-filtrazione in materiale non drenante situato nel corpo del terrapieno sulla superficie naturale del terreno vicino al berm, e il blocco inferiore impermeabile situato al di sotto della superficie naturale del suolo al contatto con la superficie inferiore del berm, e il blocco impermeabile laterale, p In questo caso, la superficie superiore del berm supera il livello massimo h n del flusso longitudinale dell'acqua alla base del versante del rilevato a monte e le dimensioni del berm sono determinate dalle condizioni:

Preparazione del sito

Qualsiasi installazione di drenaggio viene calcolata in base alla probabilità di una scarica di picco prevista durante la vita di servizio dell'impianto. Questo, ovviamente, è legato all'intensità e alla durata delle precipitazioni, che si verificano non solo nelle immediate vicinanze della struttura, ma anche dalla struttura. Nelle zone nevose, il picco di scarica può essere il risultato di un intenso periodo di riscaldamento, che provoca una rapida fusione del manto nevoso.

Oltre a considerare l'intensità e la durata di un evento di precipitazione massima, è anche possibile prendere in considerazione la frequenza o la frequenza del massimo di progetto e spesso si basano sulla vita stradale, sul traffico e sulle conseguenze dell'insuccesso Le rotte primarie includono spesso periodi di frequenza da 50 a 100 anni, strade secondarie - 25 anni e strade forestali con un piccolo volume - da 10 a 25 anni.

Dove, - larghezza, rispettivamente, della barriera e della superficie superiore del flusso d'acqua, m;

F b, F n - l'area della sezione trasversale, rispettivamente, del berm e del flusso d'acqua, m 2;

h b, h n - altezza, rispettivamente, del berm e del flusso d'acqua al posto della base del versante in salita del terrapieno, m;

0,3 ÷ 1 - coefficiente che tiene conto delle condizioni locali (b / p).

2. La discarica del rilevato stradale secondo la rivendicazione 1, caratterizzata dal fatto che la barriera è parzialmente interrata al disotto della superficie naturale del terreno.

BERMA, nel settore edilizio - l'area tra la base del pendio del terrapieno e il bordo superiore del pendio della riserva sul fondo stradale di ferrovie ordinarie e ferroviarie. Il berm serve come enfasi sul pendio del terrapieno e lo protegge dallo scivolare. Quando si costruisce una tela di strade ordinarie, la larghezza del berma non è inferiore a 1 m: quando si costruisce un letto ferroviario, la larghezza del berm è determinata dall'altezza del rilevato e le dimensioni minime sono da 2 a 6 m Con altezze significative degli argini, a volte sono disposte berme alte 2-4 m lungo le pendenze una sopra l'altra. di almeno 1 m di larghezza, con una leggera inclinazione della superficie rispetto all'asse del percorso, e in questo caso le pendenze presentano un profilo a gradini anziché una linea tratteggiata. Le pendici delle pendici della diga sono fatte non meno di un anno e mezzo, e la posa del pendio dell'intero argine non è inferiore a un certo, e inoltre lungo la linea tratteggiata. Sostituire i pendii delicati con una berme è meno vantaggioso a causa del maggior volume del terrapieno e della possibilità di ristagno dell'acqua sulla barriera, ma d'altra parte, è più conveniente riparare alti argini. Le berme possono anche essere sotto forma di terrapieni di prismi di terra alle pendici per proteggere i pendii dalla distruzione. Le berme sono disposte alle pendici del terrapieno sui pendii tra il fondo del pendio e il fossato e al fondo delle scanalature con l'ultima profondità inferiore a 2 me con altre profondità - per ampliare le scanalature per ottenere il terreno necessario per la costruzione del terrapieno. L'uso del berm per proteggere le pendenze dai danni è indubbio, ma è necessario tener conto dell'aumento del volume dei lavori di sterro e della possibilità di ristagni d'acqua.

Il berm idraulico è una piattaforma orizzontale, disposta nelle pendenze degli scavi e degli argini per renderli più stabili. Il berm con il più grande successo è organizzato con terreni deboli - umido, sabbioso, argilloso - e quando il terreno ottenuto scavando il canale è piegato lungo di esso sotto forma di una diga, che serve a proteggere il canale dall'azione di alte acque sorgive. La base della diga sfusa viene spostata dal bordo dello scavo del canale a una certa larghezza, e così via. la pendenza del taglio e la pendenza del terrapieno saranno separate da un berm. La larghezza della barriera è fatta, a seconda delle proprietà del terreno, da 1 a 2 m. Il berm viene talvolta utilizzato per il dispositivo della carreggiata o delle piattaforme per le esigenze di funzionamento; in questo caso, la larghezza del berm è maggiore, a seconda dei requisiti aggiuntivi che deve soddisfare. Durante la costruzione di dighe costiere, sul lato interno delle dighe si trova un fossato interno, largo 2-6 m, e il berm esterno è una striscia di terra davanti alla diga, adiacente al corpo della diga stessa o alla sua pendenza esterna.

Berm in mining è una piattaforma orizzontale tra due pendenze, predisposta sia per aumentare la stabilità dei pendii che durante le operazioni di produzione per comodità e sicurezza di queste opere, ad esempio durante lo scavo di strati di strati e di sedimenti sovrapposti. L'altezza delle pendenze e la larghezza del berm sono determinate dal metodo di lavoro eseguito. Il berm deve essere sempre sistemato, indipendentemente dall'altezza delle pendenze, tra il fondo del sedimento e il fondo del minerale per evitare l'intasamento di quest'ultimo dai sedimenti sovrastanti.

Tecnologia Berm per lo scavo

8.2.1. Quando la condotta viene abbassata dal berm della trincea, la posa di isolamento, di regola, deve essere eseguita in modo combinato.

8.2.2. Gli schemi di posizionamento di macchine e attrezzature nella colonna quando si utilizzano macchine funzionanti in modo autonomo (pulizia e isolamento) sono mostrati in fig. 8.1, e quando si utilizza una macchina combinata ("mietitrebbia") che sta eseguendo la pulizia e l'isolamento della tubazione alla volta, - in fig. 8.2.

La disposizione reciproca degli strati di tubi o dei loro gruppi viene presa in conformità con i dati riportati in Tabella. 8.1.

Distanze tra strati di tubi (gruppi di posa di tubi) nella produzione di isolamento e posa in opera in modo combinato rispetto alla costruzione di condotte per condotte

Se i posatubi sono disposti in gruppi, la distanza tra loro all'interno di ciascun gruppo deve essere compresa tra 8 e 12 m.

8.2.3. L'altezza della condotta al di sopra della superficie della striscia di costruzione (nel mezzo della colonna) viene presa nell'intervallo di 0,6-0,8 m; questa altezza praticamente non dipende dal diametro della condotta posata.

Nella parte posteriore della colonna, dove lavora l'isolante o "mietitrebbia", l'altezza della catasta del flagello rispetto al fondo della trincea dipende dalla sua profondità e dal diametro della condotta; la relazione di questi parametri deve soddisfare i dati riportati nella Tabella 8.2.

Fig. 8.1. Schemi di layout di gru-posatubi, macchine per la pulizia e l'isolamento in una colonna di posa isolante con un metodo combinato di produzione di opere per condotte di vari diametri:

a - 530-820 mm; b - 1020 mm; in - 1220 mm; g - 1420 mm

PS - macchina per la pulizia; DA - macchina isolante, unità ST - essiccazione; l1, l2 - distanza tra strati di tubi o gruppi di posa di tubi

Fig. 2. Schemi di layout per gru-posatubi e una macchina combinata in una colonna di posa isolante con un metodo combinato di produzione di opere per condotte di vari diametri:

a - 530-820 mm; b - 1020 mm; in - 1220 mm; g - 1420 mm

ST - unità di essiccazione; K - combinare per la pulizia e l'isolamento della condotta; l1, l2 - distanza tra strati di tubi o gruppi di posa di tubi

Altezza di sollevamento della tubazione nella parte posteriore della colonna (hDi) rispetto al fondo della trincea, a seconda della sua profondità e del diametro del tubo

A maggiori profondità della trincea (più di 4,0 m), è necessario applicare schemi di posa individuali, che sono compilati nella fase di sviluppo della CPD, tenendo conto del rilievo del terreno; quando si eseguono le giustificazioni progettuali necessarie dovrebbero utilizzare i metodi di costruzione meccanica.

8.2.4. Asciugamani arrotolati (ganci per carrello flessibili) devono essere utilizzati per mantenere la sezione del tubo posata sul peso. È inoltre consentito l'uso di sospensioni tradizionali a carrello dotate di rulli con rivestimento in poliuretano o con pneumatici; tuttavia, prima dell'inizio del lavoro, è necessario verificare sperimentalmente che siano adatti per lavorare con questi tubi (specifici).

8.2.5. L'isolamento e la colonna di posa devono essere dotati di un'unità di asciugatura, necessaria per riscaldare il metallo del tubo prima di applicare il rivestimento isolante e rimuovere l'umidità dalla superficie della tubazione. Questa installazione viene solitamente utilizzata nella stagione di costruzione autunno-inverno; in estate, di solito non è usato.

8.2.6. La posa della condotta isolata (sia tronco che campo) può essere eseguita in modo continuo o ciclicamente con il metodo di "intercettazione" o "spostamento". Per la discesa ininterrotta vengono utilizzati gli asciugamani per i rulli e le sospensioni del carrello (tenendo conto dei requisiti del paragrafo 8.2.4); per la posa in bicicletta utilizzare asciugamani da montaggio morbidi.

8.2.7. Le ciglia isolate possono essere preparate utilizzando tubi con rivestimento anticorrosione di fabbrica (base) o mediante isolamento delle ciglia dopo la saldatura alla striscia di montaggio. Nel primo caso, il lavoro di isolamento sul percorso viene ridotto solo alle zone di pulizia e isolamento delle saldature circonferenziali.

8.2.8. La pulizia e l'isolamento delle ciglia del tubo sulla rotta in relazione alla costruzione di condotte sul campo vengono eseguite secondo gli schemi mostrati nelle Fig.8.3ae 8.4a.

8.2.9. Le distanze tra i posatubi in caso di produzione separata di opere isolanti e di posa in relazione alla costruzione di condotte in campo con un diametro di 57-530 mm (Fig.8.5) sono riportate nella Tabella 8.3.

8.2.10. La disposizione di macchine e attrezzature in una colonna che esegue lavori di pulizia e isolamento delle ciglia durante la costruzione di condotte per condotte è mostrata in Fig.8.3, 8.4, ei parametri principali degli schemi tecnologici sono riassunti in tabl.8.4.

L'altezza del gasdotto sopra la fascia di costruzione nella parte centrale della colonna deve essere compresa tra 1,2 e 1,5 m, e nei luoghi in cui le macchine operano, non inferiore a 0,9 m.

8.2.11. I dati nelle tabelle si riferiscono ai processi di isolamento e installazione quando il percorso della tubazione attraversa il terreno in condizioni normali.

Per le trame difficili (di rilievo o idrogeologia), le cifre citate dovrebbero essere corrette eseguendo calcoli che tengano conto dell'influenza di specifici fatti complicanti; allo stesso tempo, il numero di strati di tubi nella colonna può aumentare e le distanze possono cambiare in un senso o nell'altro fino al 30%.

Allo stesso tempo, va notato che il metodo separato di posa di posa isolante fornisce condizioni più "gentili" per caricare la conduttura con effetti di assemblaggio, quindi la sua applicazione è più preferibile quando il percorso passa su terreni accidentati o quando i tubi da cui sono montate le aste hanno un livello relativamente basso resistenza ai carichi di installazione.

8.2.12. Le parti metalliche degli strati dei tubi, in particolare le loro frecce e le parti rigide dei dispositivi di montaggio (traverse, staffe portanti, ecc.) Che possono essere in contatto con il tubo durante il funzionamento, devono essere dotate di guarnizioni di materiale elastico.

8.2.13. Immediatamente prima di posare la pipeline, così come durante la sua discesa nella fossa, è necessario monitorare attentamente lo stato del rivestimento isolante e adottare misure urgenti per eliminare i difetti rilevati.

8.2.14. La posa della condotta può essere effettuata in due modi:

Fig. 8.3. Schemi di layout di gru-posatubi, macchine per la pulizia e l'isolamento in una colonna isolante per tubazioni di vari diametri:

a - 530 mm; b - 720-1020 mm; in - 1220-1420 mm

PS - macchina per la pulizia; DA - macchina isolante;

ST - unità di essiccazione; l1, l2, l3 - distanza tra le gru di posa dei tubi.

Fig. 8.4. Layout di gru-posatubi e macchine tecnologiche in una colonna isolante per tubazioni di vari diametri:

a - 530 mm; b - 720-1020 mm; in - 1220-1420 mm;

ST - unità di essiccazione; K - combinare per la pulizia e l'isolamento della condotta; l1, l2, l3 - distanza tra le gru di posa dei tubi.

Fig. 8.5. Schemi di posa per condotte in campo con diametro di 57-530 mm:

e - nel modo continuo; b - metodo ciclico di "intercettazione"; in - ciclicamente con il metodo del "movimento" (I, II, III - la sequenza di sostituzione dei posatubi); d - nel modo combinato (isolamento e posa).

I principali parametri della produzione di isolamento e posa sono in vari modi durante la costruzione di condotte sul campo

Note: * la posa di condotte con un diametro di 57 mm è consentita con attrezzature di rigging manuali invece di strati di tubi;

** per tubazioni con un diametro di 530 mm, la posa di strati di tubi viene applicata secondo lo schema illustrato in Fig.8.1a o 8.2a.

I schema - saldato in una frusta e completamente isolato (compresi i giunti), la tubazione viene sollevata sopra la fascia di costruzione ad un'altezza di 0,5-0,7 m con 3-5 strati di tubi e mescolata nella direzione della trincea; quindi scendere le ciglia nella posizione di progettazione. Queste operazioni possono essere eseguite sia in modo continuo (utilizzando mezzi a rullo) che ciclicamente (utilizzando asciugamani da montaggio morbidi);

II schema: la condotta con giunti non isolati viene sollevata sopra la fascia di costruzione ad un'altezza di 1,2-1,5 m (questa altezza è assegnata alla parte centrale della colonna); il sollevamento del flagello viene effettuato da 4-6 posatubi, che creano la parte anteriore del lavoro per la pulizia e l'isolamento dei giunti. Poiché la pipeline è pronta per l'installazione, viene spinta verso la trincea e abbassata nella posizione di progettazione.

Distanze tra gli strati di tubi e le macchine nella colonna quando si eseguono lavori di pulizia e isolamento delle ciglia del tubo con un diametro di 530. 1420 mm

Il processo di posa secondo questo schema viene eseguito ciclicamente con un periodo determinato dall'intervallo di tempo richiesto per la pulizia e l'isolamento delle articolazioni.

8.2.15. Se il processo di pulizia e isolamento delle articolazioni non è meccanizzato, ma manualmente, è necessario fornire supporti di sicurezza sotto la sezione elevata della tubazione.

8.2.16. Nel corso delle operazioni di posa in modo ciclico, ci si dovrebbe sforzare di assicurare che le distanze tra i tubi (gruppi di posa dei tubi) in una colonna siano le stesse tra di loro e siano di circa 24 o 36 metri per garantire la loro molteplicità rispetto alla distanza tra i giunti saldati, che è circa 12 m.

Gli schemi di posa della condotta isolata con metodi ciclici, vale a dire i metodi di "intercettazione" e "ricollocazione" sono simili tra loro, ma differiscono nell'ordine di sostituzione degli strati di tubi.

8.2.17. In sezioni difficili del percorso, in particolare, in condizioni di terreno accidentato al fine di evitare rotture di condutture o inclinazione di strati di tubi, è necessario posizionare un ulteriore strato di tubi nella colonna, dotato di un asciugamano di montaggio; di norma, dovrebbe essere collocato vicino ai punti di flesso del profilo del percorso in quella parte della colonna in cui la frusta stesa del gasdotto pende sull'asse della trincea.

È inoltre necessario un ulteriore strato di tubi per la posa di sezioni elevate della condotta.

8.2.18. La soluzione delle questioni relative all'introduzione di un posatubi aggiuntivo nella colonna viene effettuata nella fase di elaborazione di un'interruzione con l'indicazione di sezioni specifiche del percorso (in una linea di picchetto) in esso, dove l'adozione di questa misura è giustificata da calcoli appropriati. In alcuni casi, risulta che è sufficiente per l'attuazione dell'obiettivo, stabilito al paragrafo 8.2.17, applicare la disposizione modificata di strati di tubi regolari senza l'uso di apparecchiature aggiuntive.

8.2.19. Se la tubazione in brevi tratti contiene un gran numero di curve di inserti (rami di piegatura a freddo o caldo) o ci sono un gran numero di intersezioni (strade, condotte sotterranee e altre comunicazioni), dovrebbe essere posato per estensione sequenziale, mentre si installa il filo da tubi singoli o sezioni servito dal berm direttamente nella sua posizione di progettazione.

8.2.20. Le operazioni di posa (isolamento-posa) in condizioni di montagna con pendenze trasversali del nastro di costruzione fino a 8 ° e su ripiani con larghezza sufficiente per il passaggio della colonna, con pendenza longitudinale non superiore a 10 °, devono essere eseguite con gli stessi metodi delle condizioni normali.

Su pendii con una pendenza di oltre 8 ° è necessario disporre scaffali.

8.2.21. Con pendenze longitudinali del percorso da 10 a 25 °, la colonna di posa isolante deve essere azionata utilizzando un posatubi aggiuntivo dotato di un telo di montaggio. Quando si avvicina la colonna alla sezione di discesa, dovrebbe essere installato di fronte alla macchina di posa del tubo di testa, e alla fine del lavoro sulla salita prolungata, alla fine della colonna, dietro la macchina isolante.

8.2.22. Su tratti del percorso con pendenze longitudinali superiori a 25 °, i lavori di isolamento e posa devono essere eseguiti congiuntamente con la saldatura e il montaggio nella seguente sequenza:

consegna di singoli tubi o sezioni a siti di installazione appositamente predisposti, collocati su sezioni orizzontali del percorso;

pulizia, isolamento e rivestimento di tubi (sezioni) o ciglia, che possono essere acquistati in anticipo sugli stessi siti di installazione;

accumulo consecutivo di condotte, compresa la pulizia e l'isolamento delle zone di giunzione saldate, con alimentazione occasionale lungo il pendio lungo le trincee.

Il movimento longitudinale del flagello espandibile deve essere effettuato utilizzando strati di tubi, trattori e argani del trattore installati e fissati mediante ancoraggio nel sito di installazione.

8.2.23. L'asse del gasdotto da posare deve trovarsi a non più di 2 metri dal bordo della trincea. Se la condizione iniziale non è soddisfatta, prima di abbassare la condotta nella fossa, dovrebbe essere spostata nella posizione desiderata.

8.2.24. Quando si eseguono isolamenti e lavori di posa su tratti del percorso con bassa capacità portante dei terreni, dove il grado di presa della tubazione dopo il riempimento della trincea è ridotto e, di conseguenza, sono necessari gli effetti della perdita di stabilità del proprio asse durante il funzionamento, è necessario osservare attentamente i requisiti per garantire il corretto posizionamento la pipeline sul fondo delle trincee, pur non consentendo l'apparenza delle deviazioni massime regolatorie del proprio asse rispetto a quelle specificate nel progetto. Questa condizione si applica anche alla posizione del gasdotto, sia nel piano verticale che in quello orizzontale.

8.2.25. È permesso posare la condotta dal berm della trincea alla fossa allagata; allo stesso tempo, le fruste posate devono essere pre-zavorrate (ad esempio, utilizzando tubi preformati), oppure caricate o fissate ad altezze di progetto dalla posizione flottante utilizzando speciali dispositivi di zavorra o di ancoraggio, tecnologie e mezzi di meccanizzazione. La scelta delle soluzioni costruttive e organizzative e tecnologiche dovrebbe essere effettuata nella fase di sviluppo dei disegni esecutivi e del progetto di organizzazione delle costruzioni (POS); Il chiarimento delle decisioni prese dovrebbe essere introdotto nel lavoro del progetto (PW).

Data di inserimento: 2016-09-20; visualizzazioni: 1006; LAVORO DI SCRITTURA DELL'ORDINE

Cos'è il berm

Esempi dell'uso della parola berm in letteratura.

Francamente, non ero affatto ansioso di guardare il vero berm, che qualche anno fa mi ha così entusiasmato.

Uno studente con capacità eccezionali, che ha preso un biglietto per il piano terra da guardare berm, pensa solo a come non sporcare i guanti, a non disturbare il vicino accidentale, a essere in sintonia con lui, a rispondere con un rapido sorriso a una rapida occhiata, a ignorare la familiare signora, alla quale, dopo molte esitazioni, decide, comunque, di avvicinarsi, ma proprio in quel momento, quando i tre colpi che suonarono prima che lui riuscisse a raggiungerla, lo costrinsero, come ebrei, al Mar Rosso, a precipitarsi nel mare impetuoso di spettatori e spettatori, che a causa sua deve alzarsi e con cui strappa abiti e viene a piedi.

Il giorno in cui io, la paziente, andai al castello a guardare la foto di Elstir o del tappeto gotico, fu molto simile al giorno in cui partii per Venezia, il giorno in cui andai a guardare berm o andai a Balbec, che conoscevo in anticipo per qualcosa per cui mi sacrifico oggi, dopo un po 'mi sento freddo, passerò oltre il castello e non verrò a vedere l'immagine, i tappeti, e non avrei mai smesso di dormire insonne una volta notti, senza attacchi angoscianti.

Questa rabbia potrebbe solo causare successo berm, solo la sua fama perché anche se berm Ho guadagnato molto, ma ho fatto molti debiti.

Nella loro spesa berm era più prosaica e meno voluttuosa di Cleopatra - anche lei avrebbe sperperato regioni e regni, ma solo su posta pneumatica e su cavalieri parigini.

Tuttavia, ho cercato di capire il gioco il più profondamente possibile. berm, Ero completamente concentrato su questo, ho cercato di aprire il mio pensiero il più ampiamente possibile, al fine di incorporare in esso tutto ciò che il suo gioco conteneva.

Ma il genio che gioca berm non solo scoperto - era l'unico genio di Racine?

E proprio come un artista dissolve una casa, un carro, le persone in un sorprendente effetto di luce che uguaglia gli oggetti, berm ricoperti di larghe sartie di orrore o di tenerezza, le parole dello stesso cast, levigato o, al contrario, acuto, che un'attrice mediocre sarebbe stata coniata da tutti.

Quindi nella frase del drammaturgo moderno non meno abile che nei versi di Racine, berm ha messo in immagini ampie di dolore, nobiltà, passione, e quelle erano le sue grandi creazioni in cui era stata riconosciuta, come riconosciuto dall'artista in ritratti da lui dipinti da varie nature.

Non volevo più berm Mi sono bloccato in una posizione o nell'altra, in modo che gli occhi carezzevoli e le ricorrenti combinazioni di colori che creava con effetti di luce istantanei non scomparissero, non volevo che lei dicesse un verso cento volte.

Gilberte o berm, Ho preteso dall'impressione di domani del piacere che l'impressione di ieri mi avesse rifiutato.

Ma se non contate berm, L'amante di Saint-Loup ha parlato degli artisti più famosi con una finta o una caduta, e questo mi ha fatto arrabbiare, perché io - per errore - l'ho messa al di sotto di loro.

Questi resti di antica grandezza non mi furono rivelati né da lui né dalla Duchessa, quando li vidi alla marchesa di Villeparis, proprio come quando vidi berm per la prima volta, non capivo la differenza tra lei e le altre attrici, sebbene i suoi tratti distintivi fossero incommensurabilmente più facili da percepire dei tratti distintivi delle persone secolari: dopotutto, le caratteristiche delle persone secolari diventano più chiare come più reali, più accessibili alla comprensione le persone stesse

Eccomi, signor berm, Shields ed io siamo d'accordo, se qualcuno non viene per qualche ragione, a sostituirli.

berm,- quando i tedeschi sono diventati indifferenti a me e quando la mia immaginazione non ha più trasformato una goccia delle loro peculiarità in vapore, io, nonostante fosse completamente invisibile, potevo raccoglierlo.

Fonte: biblioteca Maxim Moshkov

Story-Tehnika.ru

Macchine edili e attrezzature, elenco

letto terra

Macchine per la costruzione di pavimenti in cemento

Avanti: abiti da strada

Il fondo stradale (figura 6) è uno dei principali elementi strutturali di una strada, la durabilità delle pavimentazioni stradali dipende dalla sua stabilità e durata.

Il significato della parola berm

Elementi strutturali della carreggiata:
a - nel terrapieno, b-in scavo; 1 - riserva laterale, 2 - berm, 3 - pendenza, 4 - fronte, 5 - carreggiata, 6 - marciapiede, 7 - terrapieno, 8 - fossato, 9 - cavalier, 10 - banchetto, 11 - banchetto

Nella costruzione del sottofondo, la profondità dei solchi e l'altezza degli argini sono fissati lungo il profilo longitudinale della strada. La carreggiata 5 e le spalle 6 sono separate dal terreno adiacente da piani inclinati - pendenze, garantendo la stabilità della tela.

La pendenza dei pendii dipende dal tipo di terreno ed è caratterizzata dal coefficiente di inclusione, che è definito come il rapporto tra l'altezza della pendenza, presa come unità, per la sua proiezione orizzontale - la fondazione. Sono ammessi i seguenti coefficienti di inclinazione del pendio: argini con un'altezza fino a 1,5 m su strade delle categorie I - III sono disposti con pendenze non più ripide di 1: 3; i tumuli più alti sono fatti con forti pendenze - 1: 1.5. Le pendenze di piccoli argini per consentire alle auto di lasciare la strada in casi di emergenza sono poste 1: 3 e fino a 1: 5 e 1: 6. Ciò riduce il rischio di deriva da neve e aumenta la sicurezza del traffico.

Considerando che il terreno sulle pendici degli scavi è più suscettibile di affioramento che sulle pendici degli argini, la pendenza dei versanti di posa delle aperture in terreni sciolti è di almeno 1: 1,5, e in macerie e suoli ghiaiosi - da 1: 1.4 a 1: 1.5 nelle rocce - da 1: 0.2 a 1: 1.5. Il dragaggio minore in inverno porta la neve. Per evitare ciò, le tacche con una profondità inferiore a 1 m vengono tagliate sotto il terrapieno o disposte con pendenze dolci da 1: 4 - 1: 6 a 1: 10. In quest'ultimo caso, le tacche vengono chiamate aperte.

Nella parte centrale della carreggiata, il terreno scavato forma una depressione piena della base e della superficie stradale. Su entrambi i lati del trogolo lasciare il cordolo, e per il drenaggio della strada e la rimozione da esso, l'acqua organizzare una cella. Le cuvette hanno una sezione trasversale trapezoidale o triangolare. Se non c'è abbastanza terreno per la costruzione del terrapieno prelevato dallo scavo adiacente e dalle cuvette, le cuvette vengono espanse, trasformandole in riserve, e il suolo dalle riserve viene utilizzato per costruire l'argine. La dimensione delle riserve è determinata in base alla quantità di terreno necessaria per riempire il fondo stradale. La profondità delle riserve non deve superare 1,5 me essere inferiore a 0,3 m, a seconda delle condizioni locali, si trovano sia su un lato che sull'altro lato della strada.

Quando l'altezza del terrapieno è superiore a 2 m tra l'inizio della riserva e il fondo del pendio del terrapieno, viene lasciata una striscia di terra, chiamata berm. Gli ormeggi di Berm non sono larghi meno di 2 m, rendendoli più larghi e più alti sono gli argini. Le Berme aumentano la stabilità degli argini alti e vengono utilizzate durante la costruzione di argini per il passaggio di auto stradali e automobili. Berme dà una pendenza trasversale del 20% 0 in direzione della riserva per il flusso d'acqua.

Quando si costruisce un fondo stradale nello scavo, sul bordo della strada è posato un terreno in più parallelo alla spalla dello scavo degli alberi - cavalieri, che sono attaccati ai corretti contorni geometrici. L'altezza del cavaliere non deve superare i 3 m, ma deve essere posizionata a non più di 5 m dal bordo esterno della pendenza dell'incavo.

In modo che l'acqua che cade durante le piogge o che si è formata durante lo scioglimento della neve non fluisca nella rientranza, un pozzo di terreno alto 0,6 m in sezione triangolare, chiamato banchetto, viene versato tra il cavaliere e la pendenza dell'incavo. Le superfici dei banchetti conferiscono una pendenza del 20-40% o nella direzione della tacca. Tra il banchetto e il cavaliere strappano un banchetto con una profondità e una larghezza non superiori a 0,3 m.

La tecnologia di costruzione del fondo stradale comprende i lavori preparatori e principali. Il lavoro preparatorio comprende segare e abbattere alberi, trasportare il legno; tagliare arbusti e piccole foreste; sradicare ceppi, radici e massi; rimozione dello strato di vegetazione, pianificazione del terreno e allentamento del suolo.

Per abbattere alberi usando macchine speciali - legno o bulldozer. Gli alberi trattati vengono trasportati dagli escavatori all'esterno del diritto di passaggio e i rami rimanenti vengono raccolti dai pick-up. La traccia viene cancellata da

cesoie per cespugli e piccole foreste; ceppi, radici e pietre vengono rimossi da montanti speciali o bulldozer. Inoltre, lo strato di vegetazione superiore viene rimosso all'interno dell'intera strada, per la quale vengono utilizzati bulldozer, raschietti o motolivellatrici. Per facilitare l'esecuzione del lavoro in condizioni di terreno difficili, a volte vengono utilizzati speciali ripper per il terreno incernierato.

I principali tipi di lavori per la costruzione del fondo stradale e le macchine per la loro realizzazione sono i seguenti: - sviluppo di scavi con trasporto del terreno ai cavalieri con raschietti, elevatori a gradini e escavatori a benna singola con autocarri a cassone ribaltabile o carrelli speciali per il trasporto di terra; - lavorare sul fianco della montagna in mezzi trogoli e semi-incursioni con bulldozer e motolivellatrici pesanti; - la costruzione di argini dalle riserve laterali da escavatori, elevatori di livellatrici, livellatrici per impieghi gravosi, bulldozer e raschietti (ad esempio, in Fig. 7, viene mostrato il modello di movimento del raschiatore); - la costruzione di argini con lo sviluppo simultaneo di scavi mediante il movimento longitudinale del terreno lungo il percorso (lavori con il dispositivo si avvicina ai ponti) da ruspe e bulldozer; - lay-out (tagli separati, riempimento delle irregolarità) e livellamento del terreno nei terrapieni dopo lo scarico dei veicoli dai veicoli mediante bulldozer, motolivellanti di tipi medi e pesanti; - il dispositivo di un trogolo in un motorgrader di tipi medi e pesanti; - compattazione del manto stradale con rulli statici (a camme, su pneumatici), presse o vibratori; - spogliamento delle piste da parte dei selezionatori di motolivellatrici, bulldozer e macchine per la pulizia.

Fig. 7. La costruzione del raschietto del cumulo dalle riserve laterali

Leggi oltre: vestiti per la strada

Categoria: - Macchine per la costruzione di pavimenti in cemento

Home → Riferimento → Articoli → Forum

Elementi di sviluppo aperto (parte 2)

Ci sono i seguenti elementi della sporgenza (Fig. 144, b): 1 - la piattaforma inferiore (berm); 2 - bordo inferiore; 3 - bordo superiore; 4 - piattaforma superiore; 2-3 - pendenza; a - angolo di riposo: h - altezza.
Le piattaforme inferiore e superiore (berms) - piano orizzontale della sporgenza, limitando la sua altezza. La piattaforma inferiore (berm) è anche chiamata il fondo del banco.
La pendenza della sporgenza - il piano inclinato della sporgenza, che lo limita dal lato del goaf.
I bordi superiore e inferiore sono, rispettivamente, la linea di intersezione delle piattaforme superiore e inferiore (berme) con la pendenza della scarpata.
L'angolo di inclinazione della sporgenza dipende dal metodo di scavo utilizzato e solitamente è di 60-80 ° (per sporgenze non di lavoro 45-60 °).
Ci sono lavoratori delle piattaforme (berms), non operanti e sicurezza.
La piattaforma di lavoro (berm) è la piattaforma in cui sono collocati trapani, escavatori, veicoli e altre attrezzature di estrazione e trasporto. La sua larghezza varia da 30 a 70 metri e dipende dal tipo di attrezzatura, dalla sua disposizione e dall'altezza della sporgenza.
Il sito non funzionante (berm) è una piattaforma sulla quale non si trovano né attrezzature minerarie né mezzi di trasporto e non viene svolto alcun lavoro.
La piattaforma di sicurezza (berm) è formata come risultato di un difetto nella sporgenza inferiore rispetto a quella superiore. Il suo scopo è quello di proteggere la cava dal crollo (scivolamento) delle sporgenze dei rifiuti e principalmente dal cadere dalle sporgenze dei singoli pezzi di roccia che si sfaldano. La larghezza minima di questi siti secondo le regole di sicurezza non dovrebbe essere inferiore a 0,2 dell'altezza delle sporgenze immediatamente adiacenti ad esse; ogni 30 m è necessario lasciare piattaforme con una larghezza minima di 6 m.
L'altezza della sporgenza dipende principalmente dalle dimensioni delle macchine utilizzate e dal metodo di estrazione, nonché da una serie di altri fattori. Il contenuto di acqua delle rocce e le condizioni climatiche hanno un impatto significativo sull'altezza e sull'angolo di inclinazione della sporgenza.

Parola berm

Sono ammessi un angolo maggiore di pendenza e una grande altezza della sporgenza in caso di rocce dense e secche. L'altezza della sporgenza in rocce sciolte, scavata da escavatori senza sabbiatura, non deve superare l'altezza massima della benna di scavo. Quando si estrae con l'uso di sabbiatura e carico di escavatore in rocce dense e dure, l'altezza della sporgenza dipende dalle dimensioni di lavoro dell'escavatore, dalle condizioni di trasporto e dalla presenza del minerale. Quando si sviluppano rocce rocciose, l'altezza della sporgenza mineraria è solitamente di 10-15 m, meno spesso di circa 20 m, a volte fino a 40 m. Per il trasporto di roccia o minerale dalla cava alla superficie del cartone fuori bordo della cava, vengono lasciate piattaforme di trasporto (berme).

Le barriere

Le berme, sulle quali vengono sistematicamente spostati gli operai, devono essere recintate e pulite regolarmente da ghiaioni e zolle di roccia. [1]

Berms e pendii di fondazione - devono essere pavimentati o ricoperti di lastre prefabbricate e, se conservati in serbatoi di benzine al piombo - cemento armato monolitico. Per serbatoi con un volume di 10mila m3 o più, è previsto un anello in cemento armato con una larghezza di 1 me uno spessore di 0-2 m per il serbatoio nel serbatoio. [2]

Le berme e le cuvette dei canali dovrebbero essere regolarmente pulite dal terreno di ghiaione e deflusso, la crescita eccessiva dei pendii e il costone del terrapieno non dovrebbe essere permesso di diventare alberi e arbusti, se non è previsto dal progetto. Scale, ponti e recinzioni dovrebbero essere costruiti sui canali di alimentazione e scarico nei luoghi richiesti. [3]

I berms sono fatti a 0-25 m sopra l'orizzonte dell'acqua alta, tenendo conto del ristagno e dell'altezza dell'onda con un'incursione.

Cos'è la trincea di Berm?

Le banchine degli argini sulle pianure alluvionali dei fiumi sono organizzate per una maggiore stabilità del sottosuolo, così come per la comodità di far passare le acque sorgive e il ghiaccio. [5]

Le saline dal lato dell'altopiano sono fatte tagliando o tagliando il terreno (ria. [7]

Queste berme sono generalmente sviluppate con bulldozer, che allo stesso tempo spostano il terreno più vicino alla coppa per il successivo lavaggio con idroelettrici. Allo stesso tempo, i piccoli idromonitor servono a formare un pozzetto (minando il terreno) sotto grandi idromonitor, sotto il pontone di aspirazione e le linee di rifornimento, e con grandi idromonitor sviluppano il terreno. [8]

Una serie di berme posizionate attorno ai bordi inferiori delle celle di irrigazione è progettata per contenere gli scarichi delle tempeste finché non vengono scaricati nel sistema di drenaggio. Il grado previsto di trattamento delle acque reflue ai carichi di progetto è il seguente: una diminuzione della concentrazione di MIC e particelle sospese - 99%, una diminuzione della concentrazione di fosforo - 90%, una diminuzione della concentrazione di azoto 76% o più. [10]

La presenza di barriere orizzontali elimina lo scarico di acqua dal canale e la necessità di manovrare i cancelli di ingresso dell'acqua quando la capacità della centrale idroelettrica cambia. Quando la capacità della stazione idroelettrica e la portata dell'acqua nei canali non autoregolanti cambiano, è necessario cambiare l'apertura delle valvole di aspirazione dell'acqua e per evitare il traboccamento di tali canali durante un rapido distacco del carico, è necessario disporre gli sfioratori lungo il canale e nel bacino di pressione della stazione idroelettrica situata alla fine della derivazione. [11]

Da tale berm è facile ispezionare il serbatoio e passare all'interno attraverso il tombino. Inoltre, questa barriera impedisce l'avvicinamento delle acque esterne al serbatoio. [12]

Se dopo lo sviluppo di Berm il coltello del pozzo non viene tagliato nel terreno, sviluppare il terreno sotto il coltello del pozzo in sezioni nello stesso modo in cui sono presenti terreni densi e coesivi. [13]

Si notano casi di distruzione di berme antierosione sui pendii, che sono rotoli di sacchi di sabbia, situati obliquamente lungo il pendio per la dispersione delle precipitazioni. Vengono registrati anche danni da erosione da alluvione in alcuni corsi d'acqua. [14]

È pericoloso permettere che le trincee (trincee) con pareti non fortificate si trovino all'interno del prisma del collasso del terreno, poiché questo causa collassi, quindi il terreno scavato viene depositato ad almeno 0 5 dal bordo. [15]

Pagine: 1 2 3 4

Il profilo del profilo della diga di terra dipende dal suolo da cui viene costruito il terrapieno, dal tipo e dall'altezza della diga, dalla natura dei terreni di fondazione e dalle condizioni di costruzione.

In base alla distribuzione idrostatica della pressione del suolo nel tumulo terrestre, ne consegue che più è alto, più la pendenza deve essere dolce. Il design delle piste dovrebbe garantire la stabilità della diga durante l'intero periodo operativo. Per garantire la stabilità delle pendenze, eseguire calcoli statici, che determinano il fattore di sicurezza. In tutti i casi in cui il fattore di sicurezza effettivo è uguale o superiore allo standard, la diga è considerata stabile. Nel metodo di calcolo esistente, il profilo trasversale della diga dovrebbe essere noto, quindi è necessario preimpostare la posa della pendenza e quindi confermare con il calcolo la correttezza del profilo adottato della diga e la sua stabilità.

Per fare questo, utilizzare i dati ottenuti sulla base dell'esperienza di costruzione di dighe. I valori approssimativi dell'incidenza delle pendenze in base all'altezza della diga e al tipo di terreno del corpo della diga possono essere assegnati secondo la tabella 19.

Per le dighe alte è difficile fare tali raccomandazioni, quindi, in ogni singolo caso, è necessario tenere conto della possibile combinazione avversa di fattori da cui dipende la stabilità della pendenza, impostare diversi valori dei coefficienti di pendenza e risolvere il problema usando il metodo delle approssimazioni graduali. In strutture critiche nella nomina di piste utilizzando i dati di studi di laboratorio o prove sul campo di condotta.

Le pendenze delle dighe di terra possono essere con posa costante (per bassa), variabile (per media e alta) (Fig. 36). Nelle dighe a pendenza variabile, il volume del terrapieno è significativamente ridotto (nella figura 36, ​​b, la parte ombreggiata mostra un volume in eccesso) rispetto alle pendenze del terrapieno permanente. La variazione dell'incidenza delle pendenze non dovrebbe essere brusca: fino a 0,5 a ogni turno.


Fig. 36 La posa delle pendici della diga:
a è una costante; b - variabile senza berme; in - variabile con berm.

Le pendenze superiori delle dighe sono sempre più delicate di quelle inferiori (Tabella 19), poiché la stabilità della pendenza dipende dall'angolo di attrito interno, che è minore per i terreni saturi d'acqua che per quelli secchi.

Utilizzando al posto della posa costante variabile del pendio su tutta l'altezza della diga, il coefficiente della pendenza dovrebbe essere preso lungo la sezione più delicata, vale a dire la sezione situata alla base della diga (Fig.

Le fratture delle falde lungo l'altezza della diga sono fatte in 10-15 m, e la posa può essere cambiata senza berme (Fig. 36, b) o con berme (Fig. 36, c). Quest'ultima opzione è migliore, come risulta dalle principali attività svolte dalle berme.

Berms si adattano sia sulle pendenze inferiori che superiori. Servono a:

- facilitare la produzione di opere per coprire le pendenze;

- creazione di una fermata più stabile per il fissaggio di un pendio;

- inserimento nel corpo dei ponticelli della diga;

- il passaggio da una pendenza all'altra;

- intercettazione e rimozione di pioggia e acqua di fusione che fluisce dalla parte a monte del pendio;

- supervisione e riparazione della pendenza durante il funzionamento;

- interfaccia della diga inclinata con drenaggio, realizzata sotto forma di prisma di drenaggio.

I primi quattro punti elencati possono essere attribuiti alla pendenza superiore e il resto alla parte inferiore.

Dal momento che i solchi del pendio superiore sono necessari principalmente per le condizioni di produzione, le loro dimensioni e posizione sono basate sull'organizzazione di lavoro accettata. Pertanto, quando si fissano i pendii con piastre prefabbricate, la larghezza della barriera dipende dalla base delle gru, e la distanza tra le barre in altezza dipende dalla partenza del braccio (figura 37). Nel caso in cui le berme siano destinate solo a creare un'enfasi, la loro larghezza è di 1,5-2,0 m. Se i berm non sono richiesti in base alle condizioni di produzione e le alette di montaggio sono disposte direttamente sul pendio, le pendenze superiori possono essere prive di berme.

Pendenze inferiori di dighe di media altezza e, soprattutto, alte scogliere, di norma. In basse dighe, i solchi sono di solito assenti, ma non è esclusa la possibilità di un dispositivo berm.
Con precipitazioni intense (forti piogge) si osservano deformazioni significative delle pendenze. Acqua corrente


Fig. 37. Posizionamento di berms sul pendio superiore della diga durante la posa
piastre con gru.

dopo le piogge, formando ruscelli, erode gradualmente il terreno del pendio.

Per prevenire l'erosione, è necessario un supporto rinforzato, poiché un supporto convenzionale non è in grado di resistere a portate elevate. Berms sul pendio ridurre il percorso del flusso, ridurre la loro intensità e velocità, eliminando così l'uso di fissaggio rinforzato.

Sulla pendenza inferiore, le berme hanno una pendenza trasversale unilaterale nell'intervallo 2-4% con direzione verso monte.
La larghezza del lembo è prescritta nell'intervallo 1,5-2,0 m, se per qualche motivo non è necessario aumentare, ad esempio, sul dispositivo. La larghezza del berm in questo caso deve soddisfare le dimensioni dei veicoli.

Per raccogliere l'acqua piovana che scorre lungo il pendio, sul berm disporre i solchi, i solchi, posizionandoli all'interno. L'acqua raccolta scorre in vassoi disposti lungo il pendio con un angolo di 45 ° rispetto al bordo. L'estremità del vassoio è adiacente al solco che scorre ai piedi del pendio, accoppiandosi con la superficie della terra. L'acqua che scorre attraverso il corpo della diga e l'acqua piovana che proviene dai vassoi percorre questo solco verso valle. Il layout delle cuvette, vassoi e scanalature modulari è mostrato in Figura 38.


Fig. 38 Posizionamento di fossati, abbeveratoi e solchi di scarto sulla pendenza inferiore:
a - vista della diga dalla valle; b - sezione trasversale della diga; in - dettaglio del berm; 1 - fosso lungo la banchina; 2 - vassoi per drenaggio dell'acqua piovana; 3 - scanalatura per la raccolta dell'acqua di filtrazione; 4 - un fossato con vestiti; 5 - fronte rinforzata.