Costruzione del seminterrato di cemento monolitico

I vantaggi delle strutture in calcestruzzo sono massimamente utilizzati nella costruzione di immobili residenziali e non residenziali. Il calcestruzzo posato in conformità con la tecnologia resiste in modo affidabile all'umidità. Disposizione sotto la costruzione del piano interrato, che è fatto di cemento monolitico, fornisce una base solida e aree tecniche aggiuntive.

I vantaggi del seminterrato

Il design parzialmente incassato riceve un formato solido, interrotto solo dagli input tecnologici delle comunicazioni e, se del caso, dalle aperture di finestre e porte (ad esempio, quando si installa un edificio su un pendio ripido). Su tali paesaggi, il seminterrato (fondamenta) è l'unica soluzione corretta, poiché da un lato si trova completamente nel terreno, e la sua parte opposta sarà posizionata apertamente. L'installazione praticamente ermetica fornisce impermeabilità al seminterrato, alta resistenza, durata.

I termini di costruzione sono limitati solo dal momento della forza concreta. Un seminterrato asciutto, caldo e ventilato è un'area aggiuntiva che può essere occupata da un bagno, garage, locale caldaia, piscina, officina, ecc. La profondità totale del monolito seminterrato (su terreni asciutti) riduce il costo del riscaldamento dell'edificio. La resistenza e la tenuta del basamento monolitico protegge gli edifici dalla deformazione, anche su terreni bagnati e mobili, sui quali non è possibile costruire un edificio su più piani. L'altezza ottimale della struttura del basamento fornisce l'elevazione della struttura al di sopra del livello del paesaggio.

Come costruire?

La formazione della base del monolite in calcestruzzo comprende molte fasi. Tra questi: il lavoro preparatorio, un frammento del pozzo, che si posa su sabbia e ghiaia, pavimenti in cemento armato, attività impermeabilizzanti. In seguito, vengono costruite pareti monolitiche del seminterrato.

Attività preparatorie

Determinato dalla profondità delle acque sotterranee nella zona (ideale - da 1,5 metri e più in profondità). Viene selezionato il progetto di una casa con un basamento monolitico, vengono eseguiti i calcoli della sua penetrazione, la larghezza delle pareti. L'altezza dei locali sotterranei e la profondità del basamento nel terreno determinano quanto siano spessi i muri monolitici e quale larghezza della base della fondazione sarà necessaria (i dati sono presentati nella Tabella 1).

L'altezza del soffitto di 250 cm è considerata il limite: l'elevata quantità d'acqua, la presenza di sabbie mobili richiederà la sistemazione di un sistema di drenaggio produttivo e la deviazione dell'acqua dal sito del futuro scavo, nonché la successiva fornitura di impermeabilizzazione di fondazione affidabile.

Fossa di scavatura

Un posto sotto la fossa è segnato sul terreno. La sua profondità deve essere inferiore al livello di congelamento del terreno (garantisce la stabilità della temperatura) determinato per una data area, e allo stesso tempo più profondo della tacca di zero del piano nel seminterrato da 0,5 a 0,6 M. Il frammento del terreno è realizzato usando un metodo meccanizzato penetrando uniformemente. Gli ultimi 50 cm di terreno in profondità vengono selezionati manualmente per preservare la densità naturale del terreno su cui verrà collocato il "cuscino" di ghiaia. Altrimenti, a causa dell'eventuale lettiera a terra, il monolite della soletta nel seminterrato può essere deformato.

Fosso pronto sotto la base.

La presenza di acqua nella fossa dovrebbe essere esclusa. La superficie liscia della fossa è riempita con uno strato di ghiaia di dieci centimetri (frazione 50 mm) e uno strato di sabbia alto 100-150 mm. La superficie della "torta" viene livellata, livellata sotto il livello, compattata e versata abbondantemente con acqua 2 - 3 volte.

Tempo per la sua prontezza finale - 12 - 20 giorni (in tempo asciutto fino a 7 giorni). Quindi la base viene versata sotto il pavimento in cemento della cantina (grado di calcestruzzo da M50 a M100) con un'altezza di circa 50 mm. Dopo un set di resistenza del 70%, questa impermeabilizzazione strutturale viene inoltre ricoperta con elementi impermeabilizzanti laminati, montati su mastice o con metodo flottante. È consigliabile posare i fogli in 2 - 3 strati trasversalmente, creando un rivestimento ermetico.

Creazione di casseforme

Formare la cassaforma lungo il perimetro esterno consentirà di versare il pavimento monolitico del basamento, che diventerà la base portante per l'erezione delle strutture murarie su di esso. L'altezza della cassaforma permanente è di circa 150 - 200 mm. Per creare scudi e legname usati (spessore da 25 mm). La struttura è assemblata agli angoli, fissata con viti autofilettanti, con l'uso di rinforzi di rinforzo disposti lungo il perimetro. L'affidabilità della forma dovrebbe garantire il carico di calcestruzzo pesante.

Rinforzo della fondazione e impermeabilizzazione

Rinforzo aggiuntivo della base - cassaforma fissa installata per riempire il pavimento. I geotessili possono essere posizionati sulla superficie interna della cassaforma, rinforzandola e creando un hydrobarrier per la soluzione concreta. L'impermeabilizzazione esterna e interna viene eseguita con rivestimenti, materiali penetranti e fogli di polistirolo espanso, materiali in rotolo. La selezione e l'aggregazione dei materiali dipendono dal livello delle acque del suolo.

Solitamente impermeabilizzazioni a doppio strato. Coprì strettamente le superfici verticali e orizzontali appartenenti al piano interrato, che sono in contatto con il terreno. I composti penetranti sono applicati all'interno del tappo. Quando vengono applicati a un seminterrato monolitico, cambiano la struttura interna della pietra, preservando la proprietà di "respirare" (scambio di vapore).

Il riscaldamento esterno viene eseguito da piastre di polistirene espanso che si fissano su colla speciale (tappi a ombrello, viti autofilettanti). Le composizioni di bitume di rivestimento vengono applicate su superfici monolitiche a caldo. I materiali impermeabilizzanti laminati sono incollati ai mastici bituminosi o fissati in modo flottante.

rinforzo

L'armatura metallica forma una struttura tridimensionale a due livelli, i cui bordi superiore e inferiore sono formati da barre di rinforzo disposte in direzione longitudinale e trasversale (angolo di 90 gradi). La fase di posa delle barre d'armatura in entrambe le direzioni è di 200 mm. La gabbia di rinforzo è posizionata nella cassaforma 2 o 3 cm sopra la base e si abbassa alla stessa distanza dal livello di versamento della superficie della lastra futura. Vengono utilizzate aste, la cui superficie presenta tacche longitudinali e trasversali.

Il diametro delle aste - 100 - 160 mm (il diametro richiesto può essere calcolato). Accatastati su guide speciali, le aste alle intersezioni sono legate con filo per maglieria, che crea l'elasticità del cemento armato. In quelle parti della cassaforma in cui è prevista l'erezione di pareti interne ed esterne, vengono realizzate prese di rinforzo verticali che le collegheranno al rinforzo della soletta del piano interrato.

Versamento di calcestruzzo

I seminterrati per la forza del marchio vengono forniti mescolando il calcestruzzo alla volta. Si consiglia di utilizzare un marchio di soluzione pronto da M300, preparato in fabbrica, che abbia un'alta qualità di miscelazione. Le porzioni di calcestruzzo ridurranno le caratteristiche prestazionali del calcestruzzo (possibili crepe). Se questo non può essere evitato, le articolazioni dei frammenti del pavimento sono fatte meglio lungo il lato lungo della casa.

Durante il riempimento con i livelli, le interruzioni per il prossimo getto saranno di 3-4 giorni (il tempo di impostazione del livello precedente). Tuttavia, l'aspetto delle cuciture funzionanti non contribuisce alla selezione della pietra di forza necessaria. L'altezza di riempimento è di circa 200 mm. La soluzione deve vibrare. Con una cura adeguata e adeguata, in 28 giorni il calcestruzzo sarà in grado di guadagnare circa il 70% della forza del grado.

Installazione di pareti monolitiche

La cassaforma per la costruzione delle pareti del piano interrato può iniziare a creare da 4 a 5 giorni dopo aver versato il pavimento. È formato da schermi fissi in polipropilene espanso (isolamento) ed è rinforzato da puntelli temporanei. Fornisce immediatamente, se necessario, aperture per finestre e porte, aperture tecniche. La cassaforma viene eseguita su tutte le altezze tra i piani o diversi livelli.

Il ripieno è preferibile una volta, ma può anche andare con le cinture (a tappe) con pause di 3-4 giorni per preparare il cemento. Quest'ultimo proteggerà il calcestruzzo dello strato inferiore (non acquisendo forza) dalla distruzione sotto la pressione della massa delle parti successive del getto. È preferibile utilizzare marchi di cemento pesante dalla M300 e oltre. La forma del tornio per la durata è meglio stringere con barre filettate, quindi è facile rimuovere la cassaforma non funzionale dopo l'indurimento del calcestruzzo.

Il progetto del perimetro esterno del basamento monolitico è esaltato dalla disposizione razionale delle partizioni interne adiacenti. Il rinforzo viene eseguito orizzontale e verticale con incrementi fino a 300 mm. Per il collegamento con il rinforzo delle pareti utilizzate aste, che emergono verticalmente dal pavimento.

Per garantire l'elasticità della superficie, i raccordi non si saldano, ma si adattano. Fino a 2 cinghie di rinforzo (parti superiori e inferiori) sono montate all'altezza del seminterrato 2,5 m, più è permesso. Un insieme di miscela di forza del marchio dura in media fino a 28 giorni, dopo di che la base sulla parte superiore è coperta con lastre. L'impermeabilizzazione del perimetro esterno della struttura viene effettuata con uno strato continuo di lastre di mastice e schiuma di poliuretano.

La parte della superficie di base, che sarà posizionata sulla superficie del terreno, è coibentata con piastre fissate ai perni a ombrello. La parte sotterranea del pavimento è versata da un terreno scavato. Tuttavia, le sue frazioni non dovrebbero danneggiare il calore esterno e l'impermeabilità. Pertanto, è preferibile utilizzare sabbia.

conclusione

Con l'osservanza della tecnologia del lavoro, un seminterrato monolitico in calcestruzzo fornirà all'edificio affidabilità, durabilità, una solida base per i piani superiori e stanze aggiuntive che possono essere assegnate a scopi diversi.

Seminterrato monolitico. Spessore e rinforzo delle pareti

Domanda posta: 33 dollari

Benvenuto! Prompt su un basamento in cemento armato con un'altezza di 3 metri (profondità 2,6). Spessore e rinforzo sufficienti? Se non abbastanza, consiglia la tua opzione.

1. Alla base della RC una piastra con uno spessore di 20 cm b25 con due strati di A12 con una cella di 200x200.

2. Pareti esterne 25 cm b25 senza rinforzo.

3. Cuscinetto interno 12 cm b25 senza rinforzo.

Top casa di mattoni con soffitti monolitici. Lo spessore dei muri di mattoni è di 25 cm. L'altezza del primo piano è di 3 metri. L'altezza delle pareti della soffitta 1,5 metri. Tegola (argilla o CHR) 180 m².

Suoli - terriccio sabbioso di plastica marrone, acque sotterranee in geologia - 3,2 metri (fluttuazioni stagionali +/- 0,8 metri), area di costruzione - Kiev.

Commenti

Anche i muri di cemento del piano interrato devono essere rinforzati. Richiesto.

I dettagli sul programma di rinforzo saranno risolti lunedì-martedì, 29-30 ottobre.

Grazie! Aspettando una risposta In connessione con il rinforzo obbligatorio. Penso che dipenda dallo spessore. Voglio capire qual è lo spessore minimo con rinforzo e cosa manca.

Bisogno di rinforzare indipendentemente dallo spessore. Ciò è dovuto al fatto che il calcestruzzo funziona solo in compressione, ma solo il rinforzo funziona in tensione. Ecco perché tutti gli elementi che, nel processo di sfruttamento, oltre alla compressione, sono sottoposti anche a carichi di trazione, dovrebbero essere rinforzati. Le pareti del basamento, durante il funzionamento, percepiranno lo sforzo di compressione (dal peso della casa, i residenti, i mobili, la neve, ecc.), Nonché il carico di trazione dalla pressione del terreno sulla superficie della parete laterale esterna. Pertanto, il calcestruzzo non armato in tali condizioni non può essere utilizzato. Inoltre, perché l'intera casa si trova su queste pareti del seminterrato.

Inizierò dal basso. Piastra di base Lo spessore deve essere aumentato a 30 cm, il rinforzo è buono. Le griglie dovranno ricollegare ogni due celle in ordine di scacchiera con rinforzo dello stesso diametro.

Pareti portanti esterne e interne. Firmerò per due opzioni. Il primo è nel caso in cui cambi idea e il muro portante interno sia uno, non due. Hai solo una sovrapposizione monolitica, non una lastra, e se il layout lo consente, sarà sufficiente una parete portante interna. La seconda opzione è se ci sono due pareti interne, come nel piano del tuo primo messaggio. So.

Un muro portante interno. Il suo spessore dovrebbe essere aumentato da 12 cm allo spessore della parete portante esterna, vale a dire fino a 25 cm. Rinforzo, in questo caso, tutte le pareti portanti saranno le stesse: 2 griglie di rinforzo con un diametro di 12 mm con una cella di 300x300 mm. Connesso trasversalmente ogni due celle in ordine di scacchiera con rinforzo dello stesso diametro.

Due pareti portanti interne. Lo spessore delle pareti portanti interne deve essere aumentato da 12 cm a 20 cm. Rinforzo interno: 1 rete di rinforzo con un diametro di 10 mm con una cella di 300x300 mm. Rinforzo esterno: 2 mesh di rinforzo con un diametro di 10 mm con una cella di 300x300 mm. Connesso trasversalmente ogni due celle in ordine di scacchiera con rinforzo dello stesso diametro.

Nella soletta del seminterrato e in tutte le pareti portanti del seminterrato, la rientranza del rinforzo dal bordo del calcestruzzo è di 5-7 cm.

Non dimenticare la lastra impermeabilizzante e tutte le pareti esterne del seminterrato. Come per il sollevamento stagionale del GWL, la tua lastra e le pareti del seminterrato rimarranno per 20 cm nell'acqua.

A proposito se è possibile non rinforzare i muri di cemento del seminterrato. Non lo fanno, ho già descritto le ragioni sopra. Ma è possibile utilizzare blocchi di fondazione già pronti con uno spessore di 40 cm per pareti portanti seminterrate, quindi non dovrete occuparvi del rinforzo nelle pareti dello scantinato.

Piano impermeabilizzante interno, penetrazione. Sarà abbastanza?

Come rinforzare correttamente i muri di cemento del seminterrato e come evitare errori

Di norma, la creazione di un piano seminterrato nella sua casa di campagna è diventata estremamente comune oggi, poiché le tecnologie di costruzione hanno già reso possibile produrre qualcosa di simile da solo molto tempo fa!

Ma la creazione di un piano interrato è anche un'alta probabilità di errori, che di conseguenza possono avere conseguenze estremamente disastrose, perché il seminterrato diventerà, di fatto, il fondamento della vostra casa.

Dove vengono fatti esattamente gli errori

Molto spesso si commettono errori nel processo di rinforzo dei muri di cemento, motivo per cui semplicemente non hanno sufficiente stabilità e affidabilità, il che è davvero un problema molto serio.

Elenco dei materiali di base di cui avrai bisogno

Per rinforzare correttamente i muri, avrai bisogno di:

  1. Calcestruzzo - Come dovrebbe essere, è diventato chiaro che nessuna costruzione potrebbe farne a meno, ma va notato che deve essere di alto livello! Ricorda che è nel seminterrato che l'intera casa sta in piedi e se, a grandi linee, per trattare la sua creazione con un hack, le conseguenze possono essere molto diverse;
  2. Tondini di acciaio - utilizzati per il rinforzo - è anche estremamente importante che siano anche alti voti!
  3. Abaco di plastica;
  4. Filo - Qualsiasi, ma si raccomanda di usare l'acciaio!

Rinforzo progressivo delle pareti, cosa è necessario sapere e come fare

Per cominciare, naturalmente, il territorio stesso viene preparato (cioè, la fondazione viene creata) immediatamente, dopo di che viene versata la lastra del pavimento, ma prima di allora, la cassaforma viene installata su base obbligatoria.

La cassaforma deve avere un'elevata affidabilità e qualità della sua creazione, in quanto rimarrà permanente.

Per fare ciò, DEVONO utilizzare barre d'armatura corrugate, che, dopo l'installazione (problemi con i quali non si presentano ancora) sono collegate in modo affidabile con filo ordinario (alluminio o altro), Si prega di notare che è necessario anche legarsi saldamente e saldamente!

Il filo non deve solo tenere insieme la struttura in modo da non cadere o separare i frammenti in più, ma dovrebbe serrare le aste l'una all'altra, saldamente fissandosi in un'unica struttura! Considera che devi legare le canne in ogni posto in cui si toccano, perché solo così puoi ottenere la massima qualità del lavoro.

Dopo aver installato la cassaforma

Dopo che la cassaforma è stata realizzata e il futuro scantinato è pronto per ulteriori lavori, verranno installate le barre verticali del rinforzo (nei punti in cui saranno gettate le pareti), che dovrebbero essere fissate in modo sicuro.

Questo stadio è uno dei più importanti, in quanto è necessario rinforzare correttamente le pareti in cemento del seminterrato dopo la preparazione completa di queste istruzioni dettagliate.

Queste fasi erano mirate in particolare alla preparazione del rinforzo del basamento, che verrà eseguito precisamente sulle barre verticali installate.

Subito dopo il completamento di tutti questi lavori, la base viene colata con calcestruzzo e, allo stesso tempo, ricorda che è estremamente importante farlo in un solo approccio. Quando questo è fatto, è necessario "staccare" per un po 'dalla creazione e il rinforzo del piano interrato, poiché il calcestruzzo versato DEVE afferrare saldamente (è necessario attendere almeno tre giorni).

Anche se ti sembra che il calcestruzzo si sia già indurito abbastanza, è comunque consigliabile attendere il periodo di tempo specificato, poiché è importante che sia davvero pronto per le azioni successive.

Dopo un periodo di attesa di tre giorni

Poiché il calcestruzzo si è già indurito, è possibile procedere immediatamente all'installazione del rinforzo stesso. Per fare questo, prima di tutto è stato installato il cassero per creare muri.

Ma questa volta, come materiale principale per la creazione della cassaforma, è necessario utilizzare banconote in plastica, che devono anche essere installate saldamente e che diventeranno un'altra protezione estremamente potente del futuro scantinato, rendendolo più forte, riscaldando e aggiungendo anche altre proprietà necessarie.

Ora, poiché tutto è pronto, rinforzerà correttamente i muri di cemento del seminterrato immediatamente dopo il periodo di attesa per il cemento da innestare. Per questo, vengono utilizzate tutte le stesse barre rinforzate, che sono installate in una direzione longitudinale standard (come si può immaginare).

Come nel caso del primo stadio. L'intera struttura è di nuovo fissata insieme al filo ordinario, ma, come allora, è importante schiacciarlo, trasformandolo in un tutt'uno.

Allo stesso tempo, è estremamente importante che vengano implementate due cinghie di strappo (lo standard abituale per gli scantinati alti due o mezzo o tre metri, che è anche, molto spesso, lo standard).

Altri lavori

A questo punto, il rinforzo stesso termina, poiché subito dopo la reggiatura viene versato del calcestruzzo (anche, è importante che questo processo venga eseguito anche con un solo approccio, poiché questo renderà le pareti molto più forti rispetto a poche).

Tuttavia, in aggiunta, devi solo sapere che in questo momento sono in corso altri lavori, come ad esempio:

  1. Creare una porta;
  2. finestre;
  3. Installazione di tubi per impianti idraulici;
  4. Altre comunicazioni

È estremamente importante ricordare che è davvero necessario fare tutto il lavoro qualitativamente, poiché l'affidabilità e la durata della futura casa dipende da esso.

Qualunque cosa fosse, ma quando si crea il seminterrato, è meglio non risparmiare affatto, usare solo materiali di alta qualità e, allo stesso tempo, non affrettarsi. È meglio che l'edificio sia stato ritardato piuttosto che danneggiare la sua qualità.

Rinforzo del plinto

Seminterrato - il pavimento dell'edificio, incassato sotto lo zero, che percepisce la massa della struttura e deve avere un adeguato margine di sicurezza. Al fine di aumentare le caratteristiche di resistenza dell'edificio, è necessario rinforzare la base, che aumenterà significativamente la vita dell'oggetto.

La capacità di sovrapporre il basamento per percepire carichi significativi è molto rilevante. Il seminterrato è il piano del primo piano dell'edificio, richiede un rinforzo speciale. Facciamo conoscere più in dettaglio le peculiarità dei metodi di amplificazione della struttura di base.

Rinforzo della Fondazione - un processo obbligatorio per qualsiasi costruzione

Caratteristiche del cap

La base è un elemento cruciale della struttura, caratterizzato dai seguenti punti:

  • protegge l'interno dell'edificio, i muri dalla penetrazione dell'umidità;
  • la sovrapposizione del pavimento "zero" richiede uno sforzo considerevole;
  • la superficie delle pareti impedisce la penetrazione di acqua nel perimetro;
  • il seminterrato è una sorta di buffer che fornisce un ambiente confortevole temperatura della stanza.

Il seminterrato si trova sotto il punto zero della stanza utilizzato come:

  • Seminterrato spazioso
  • Cantina conveniente.
  • Ripostiglio.
  • Locale caldaia
  • Laboratorio domestico
  • Garage.
  • Bagni o saune.
  • Lavanderia
  • Dispensa.

L'installazione di aste metalliche nella base della casa consente di proteggerlo dall'elasticità, eliminando il restringimento irregolare dell'edificio

L'area seminterrata consente di posizionare locali di servizio o utilizzare per scopi residenziali. L'altezza è di almeno due metri, che consente di sfruttare appieno lo spazio pratico e pratico a discrezione dei proprietari. Il seminterrato può aumentare significativamente l'area di costruzione.

Posizione delle stanze del seminterrato

Quando si costruisce un seminterrato con le proprie mani, selezionare la posizione del seminterrato, che può essere:

  • Incasso sotto il punto zero. Protegge in modo affidabile la fondazione e le pareti dell'edificio dall'umidità e ha un effetto positivo sull'estensione della vita della struttura.
  • Altoparlanti usati per edifici le cui pareti non sono sufficientemente spesse. Se si prevede di utilizzare il piano "zero" per scopi residenziali, in questa forma di realizzazione è possibile.
  • Situato allo stesso livello della fondazione, che non è l'opzione migliore, dal momento che le pareti della base richiedono un'impermeabilizzazione migliorata e non sembrano esteticamente gradevoli.

Indipendentemente dall'opzione scelta, il rinforzo del seminterrato è d'obbligo!

La rilevanza della base di rinforzo

Realizzando la costruzione del piano interrato con le proprie mani, è importante garantire una lunga durata e utilizzare materiali termoisolanti e impermeabili che proteggano in modo affidabile le fondamenta dell'edificio dalle acque sotterranee e dalle cadute di temperatura.

Realizzare scantinati di rinforzo aumenta la vita della casa

Rinforzo del plinto - un'operazione obbligatoria durante l'esecuzione di lavori di costruzione. La presenza nel seminterrato del guadagno del telaio dell'edificio ha i seguenti punti positivi:

  • aumenta significativamente le caratteristiche di resistenza;
  • previene il restringimento sproporzionato della struttura;
  • complica la formazione di crepe;
  • previene le deformazioni associate allo spostamento del suolo o al suo rigonfiamento;
  • aumenta significativamente la vita della struttura.

Quali superfici sono soggette a rafforzamento?

Durante la costruzione del pavimento "zero" è necessario garantire il rafforzamento dei seguenti elementi strutturali:

  • il seminterrato del seminterrato;
  • superfici laterali delle pareti;
  • Posa reti;
  • sovrapposizione.

Soffermiamoci su ciascuna delle fasi del lavoro.

Le specifiche del dispositivo e la base di rinforzo

In precedenza, prima di eseguire lavori sul rinforzo della fondazione, eseguire il seguente lavoro:

  • Installare uno scarico delle acque sotterranee.
  • Conduci il tubo di drenaggio all'esterno della fossa.

Dopo che la cassaforma è stata realizzata e il futuro scantinato è pronto per ulteriori lavori, vengono installate le barre verticali del rinforzo

  • Pianifica la superficie.
  • Produrre una composizione ghiaia-sabbia, garantendo uno spessore dello strato di almeno 10 cm.
  • Array compatto, immergere in acqua.
  • Riempire la base di calcestruzzo leggero, assicurando che lo spessore della matrice di impermeabilizzazione sia di circa 5 cm.
  • Lay in 2 strati di impermeabilizzazione, che può essere utilizzato come un ruberoid.
  • Posare gli elementi della gabbia di rinforzo della piastra di base utilizzando aste di acciaio con un diametro superiore a 12 mm, disposte longitudinalmente e trasversalmente.
  • Legare il filo.
  • Riempire il volume con calcestruzzo con uno spessore minimo di 20 cm.
  • Compatto, pianifica la superficie.
  • Fornire esposizione per 4 settimane.
  • Dopo la polimerizzazione, procedere alla costruzione delle casseforme per le pareti.

Rinforzo del muro

La costruzione della base dell'edificio nella maggior parte dei casi viene effettuata sulla base del calcestruzzo monolitico. Si distingue per un elevato margine di sicurezza, producibilità, capacità di prevenire la penetrazione dell'umidità.

È estremamente importante ricordare che è davvero necessario fare tutto il lavoro qualitativamente, poiché l'affidabilità e la durata della futura casa dipende da esso.

Quando si versano i muri della base, eseguire le seguenti operazioni:

  • Installare barre di rinforzo verticali, che saranno la base della cintura rinforzata.
  • Legare le barre di rinforzo longitudinali alle aste posizionate verticalmente con due livelli.
  • Installare canali di acciaio o tubi metallici nelle aree delle aperture, fissarli, che preserveranno l'integrità del monolite.
  • Assemblare la cassaforma con schermi di plastica, che forniranno ulteriore sigillatura delle pareti del pavimento zero.
  • Riempire il volume della cassaforma con calcestruzzo. Prova a compilare una volta.
  • Compatta l'array usando un vibratore.
  • Lascia che il cemento si indurisca.

Posa reti

La cintura rinforzata fornisce un vincolo di strutture di costruzione del livello superiore con un edificio interrato, distribuisce uniformemente le forze della massa della struttura, agendo sulla base e sul suolo. Per garantire le caratteristiche di resistenza, è sufficiente installare una cinghia rinforzata fino a 250 mm di spessore nella parte superiore del pavimento del seminterrato e rinforzarla con una struttura a telaio costituita da tre barre di acciaio di diametro 14 mm. La base del rinforzo sono le aste verticali situate in pareti monolitiche, alle quali sono attaccate barre longitudinali di rinforzo.

Armpole è installato in una cassaforma di legno, l'altezza corrispondente, fatta di legno con uno spessore di 30 millimetri. L'intera cassaforma è riempita di malta, compattata per rimuovere le bolle d'aria.

Più spesso per la costruzione del seminterrato utilizzare cemento monolitico

Formando la cintura di rinforzo, fissate le pareti della cassaforma con il filo, assicurandone la tenuta in modo che la gelatina di cemento non si esaurisca. Inumidire la superficie con acqua per una settimana.

Tipi di piani interrati

Il rinforzo del basamento è fatto per qualsiasi base di edifici, la cui sovrapposizione può essere:

  • solido, che è una superficie monolitica in cemento armato, riempito durante il processo di costruzione;
  • prefabbricati, assemblati da singoli, fabbricati in condizioni industriali, lastre;
  • prefabbricati monolitici, che combinano l'uso di strutture costruttive finite, situate tra le travi portanti del soffitto. Inoltre fatto concreting e rafforzare l'intera superficie.

Superficie monolitica: riempimento e rinforzo

Il design consente la massima durata del controsoffitto del seminterrato e viene utilizzato per qualsiasi locale situato a livello di zero, indipendentemente dal loro scopo.

Prima costruisci le fondamenta e versa la lastra

Versare e rinforzare le strutture del pavimento monolitico come segue:

  • Installare i rack ad intervalli di fino a 1,5 m, con le forcelle di supporto fissate alle estremità.
  • Bloccare i fasci nella base.
  • Assemblare la cassaforma con tavole, pannelli di compensato o lamiera.
  • Saturare il legno con un composto idrorepellente, coprire con pellicola trasparente.
  • Assicurarsi che la superficie sia orizzontale regolando l'altezza dei supporti.
  • Eseguire il rinforzo disponendo il telaio rinforzato, realizzato con barre d'acciaio con un diametro di 16 millimetri. Posizionando le aste perpendicolarmente, legarle con fili per maglieria o saldarli, fornendo una cella quadrata con un lato di 15 centimetri. Il diametro del rinforzo dovrebbe corrispondere all'assortimento di barre utilizzate nella fondazione dell'edificio. Il rinforzo in due strati fornirà un ulteriore margine di sicurezza, che non sarà superfluo.
  • Fissare il telaio nella cassaforma, garantendo un intervallo garantito dalla struttura metallica alla superficie del calcestruzzo a livello di 5 centimetri.
  • Riempire il massiccio con cemento a strati, compattare ogni strato con l'uso di vibratori, che ha un effetto positivo sulle caratteristiche di resistenza del massiccio.
  • Tagliare le cuciture che compensano gli stress interni.
  • Fornire la possibilità di indurire l'array per un mese, che è sufficiente per l'acquisizione di forza operativa concreta.
  • Rimuovere la cassaforma e gli elementi di supporto.

La corretta esecuzione delle operazioni tecnologiche ti consentirà di ottenere una costruzione solida, di cui puoi essere certo.

Il filo non deve solo tenere insieme la struttura in modo che non cada o che i frammenti non necessari si separino, ma dovrebbe stringere le aste l'una verso l'altra, fissando saldamente in un'unica struttura

Costruzione prefabbricata

La sovrapposizione della base dell'edificio con lastre prefabbricate consente l'uso di manufatti in cemento armato prodotti industrialmente e rinforzati in condizioni di produzione.

Una caratteristica positiva di questo design è:

  • margine garantito di prodotti in cemento armato di tipo cavo e solido;
  • possibilità di installazione accelerata;
  • non è necessario il rinforzo, poiché il telaio di rinforzo è installato in prodotti finiti in calcestruzzo.

Tuttavia, ci sono una serie di gravi inconvenienti:

  • La necessità di utilizzare attrezzature di sollevamento pesanti.
  • Aumento dei costi di costruzione.
  • La possibilità di utilizzare solo piastre standard, che limita le dimensioni della stanza del seminterrato.

Superficie composita monolitica

L'assemblaggio in sovrapposizione - tipo di installazione monolitica viene eseguita montando i blocchi finiti tra le travi trasversali e quindi riempendo l'intera superficie con una soluzione concreta, che consente di dare l'integrità della struttura. La sovrapposizione di questo tipo include i seguenti componenti:

  • travi in ​​cemento armato, percependo la massa dell'intera struttura;
  • blocchi standard di silicato di gas, calcestruzzo o ceramica installati nello spazio tra le travi di cemento armato;
  • gabbia di rinforzo della maglia;
  • massiccio monolitico
  • Non c'è bisogno di dispositivi di sollevamento.
  • La capacità di eseguire l'installazione da soli.
  • Runtime limitato.

Le attività di costruzione vengono eseguite nella seguente sequenza:

  • installare travi di cemento armato, osservando l'intervallo tra loro è di 0,6 m;
  • Posizionare blocchi di dimensioni standard nello spazio vuoto;
  • rinforzare la base usando barre d'acciaio del diametro richiesto;
  • ricoprire con un sottile strato di malta concreta, pianificarlo.

conclusione

L'affidabile rinforzo in acciaio del basamento con le proprie mani non presenta molte difficoltà. Basta seguire le raccomandazioni di esperti e svolgere operazioni tecnologiche nella sequenza richiesta.

Un po 'di accuratezza, pazienza, esperienza costruttiva - e l'edificio sotterraneo, costruito e rinforzato con le sue stesse mani, realizzerà il suo scopo funzionale per decenni. La cosa principale è che quando si eseguono lavori si utilizzano solo materiali di costruzione di qualità.

Lo spessore delle pareti del piano interrato e seminterrato - caratteristiche del calcolo

Il calcolo corretto del muro del seminterrato comporta la presa in considerazione dell'influenza di molti fattori. In particolare, questo è il livello delle acque sotterranee del sito, il tipo di terreno, l'altezza dell'edificio futuro, i materiali utilizzati per la costruzione, ecc. Si consiglia di affidare tutto il lavoro di progettazione agli specialisti. Tuttavia, per una comprensione generale della tecnologia di calcolo, è possibile utilizzare le informazioni di seguito.

In presenza di un seminterrato o di un seminterrato, la base del nastro superficiale della casa diventa automaticamente incassata. In altre parole, sarà un muro a tutti gli effetti sottoterra, e non solo un fondamento per un edificio.

Seminterrato con seminterrato

Se il basamento è già realizzato dopo la costruzione della struttura principale, si dovrebbe osservare la seguente regola: i vuoti formati dopo lo scavo non devono rientrare nella proiezione a 45 gradi della suola del fondotinta da uno all'altro.

La fondazione deve avere una base abbastanza ampia.

La fondazione deve essere fatta il più possibile robusta e affidabile in modo che le sue pareti possano sopportare con successo le cesoie orizzontali dovute alla pressione del terreno circostante. Come base, si consiglia di utilizzare un cuscino di cemento monolitico, associato al nastro della gabbia di rinforzo. Poiché il peso della fondazione è abbastanza grande, la suola dovrebbe essere larga.

Pressione al suolo sulla parete del seminterrato.

Quando si pianifica la costruzione del piano interrato, che in seguito diventerà un soggiorno, si dovrebbe tenere presente che le pareti alte (da 200 cm e più), situate nel sottosuolo, subiranno una notevole pressione da terra durante l'intero periodo di funzionamento. Pertanto, nel processo di costruzione di un seminterrato, si dovrebbe prestare particolare attenzione al rafforzamento del muro di cemento.

Il passaggio tra le barre d'armatura nel telaio a muro non dovrebbe essere troppo grande. Si consiglia di farlo meno di 40 cm orizzontalmente e verticalmente. Il telaio del muro deve necessariamente essere collegato al telaio del cuscino di fondazione. Inoltre, è necessario attenersi alle regole di rinforzo degli angoli e delle spalle dei muri.

Il muro di cemento armato monolitico rappresenta l'opzione migliore in termini di resistenza, durata e resistenza alla pressione del terreno. Questo design è più affidabile rispetto, ad esempio, a blocchi o mattoni.

Un ulteriore rinforzo della struttura si ottiene costruendo pareti interne intersecanti del basamento sotto le pareti interne della struttura.

Spessore minimo della parete

A seconda dei materiali utilizzati nella costruzione, così come la profondità della stanza sotterranea, ci sono valori minimi per lo spessore della parete del seminterrato, così come la larghezza della base della fondazione.

Calcolo dello spessore delle pareti dello scantinato nella costruzione di vari materiali (valori minimi).

Se le pareti del basamento sono costruite da blocchi di piccole dimensioni (ad esempio, cemento argilloso espanso), la muratura deve necessariamente essere rinforzata con l'aiuto di rinforzo longitudinale e armatura posati lungo il bordo superiore della muratura. Per quanto riguarda i blocchi prefabbricati in calcestruzzo, è necessario tener conto del fatto che solo quelli realizzati con calcestruzzo M150 e superiori sono adatti per la fondazione di una casa con un seminterrato.

La larghezza delle pareti e le dimensioni della base della fondazione di cemento monolitico e blocchi.

La tabella precedente presuppone che:

  • Le pareti hanno un sostegno laterale se le travi del soffitto dello scantinato poggiano sulla parte superiore del muro.
  • Se c'è una lacuna (apertura) più larga di 120 cm nel muro, o più spazi vuoti, la cui larghezza totale è maggiore di 1/4 della lunghezza del muro, e manca il rinforzo lungo il contorno di questi spazi vuoti - la parte del muro sotto l'apertura è calcolata come priva di supporto laterale. Nel caso in cui la larghezza delle sezioni del muro sia inferiore alla larghezza degli spazi vuoti, l'intero muro viene considerato come un'unica grande apertura.

Questi criteri devono essere considerati quando si effettuano i calcoli per il muro del seminterrato. Il design deve avere una buona stabilità. Dovrebbe anche essere ricordato su una delle regole di costruzione: la stabilità del muro dipende direttamente dalla sua lunghezza. Più corto è, più forte e più sicuro è il design.

Giunti di dilatazione

Per i grandi scantinati (la lunghezza delle pareti è superiore a 25 metri), devono essere realizzati giunti di dilatazione speciali, che distano tra loro 15 metri o meno. Inoltre, le cuciture dovrebbero essere disponibili in luoghi in cui vi sono differenze nell'altezza della struttura. Il loro design dovrebbe fornire protezione contro la penetrazione dell'umidità nel seminterrato.

Distanza da fronte a terra

Se la finitura esterna della casa è fatta con un mattone, la muratura decorativa può essere proseguita sulla parte del muro della stanza del seminterrato, che sporge dal suolo (la parte superiore della parete del seminterrato dovrebbe salire non meno di 15 cm sopra la superficie del terreno).

In questo caso, lo spessore della parte fuori terra della parete del seminterrato può essere ridotto a 9 cm. La muratura di rivestimento è fissata al muro di cemento con l'aiuto di massetti speciali. La distanza tra le cravatte non deve essere troppo grande: fino a 90 cm in orizzontale e fino a 20 cm in verticale. Lo spazio libero tra il muro e la muratura del rivestimento è riempito di malta.

Se il rivestimento del primo piano è realizzato in legno o intonacato sul materiale isolante o sulla cassa, è necessario lasciare uno spazio di 25 cm o più dal bordo inferiore della pelle al suolo.

Telaio dell'armatura

Le pareti del piano interrato o del piano interrato, come sopra menzionato, necessitano di ulteriori rinforzi con una gabbia di rinforzo. Una qualità importante di tale struttura è la sua elasticità. Questo è il motivo per cui si consiglia di utilizzare la maglia dei ferri d'armatura, piuttosto che una connessione di saldatura rigida.

Durante l'operazione dell'edificio ci sono alcuni movimenti della fondazione. Questo accade durante forti piogge o gelo che si sollevano dal terreno. La gabbia di rinforzo all'interno delle pareti sotterranee sarà soggetta a un carico grave. Con aste interconnesse in tali condizioni, non accade nulla, mentre il giunto di saldatura con una pressione significativa si rompe semplicemente. E riparare in tali situazioni è estremamente difficile e costoso.

L'incollaggio della gabbia di rinforzo viene effettuato in quei punti in cui le barre metalliche si intersecano. Per eseguire questo lavoro, è necessario utilizzare un filo speciale destinato al rinforzo della maglia. Infatti, può trattarsi di qualsiasi filo il cui diametro superi i 2-3 mm. Il lavoro viene eseguito da un gancio o pistola speciale.

Ruggine sulle barre

Non utilizzare le aste metalliche usate, perché in alcuni casi i vecchi raccordi presentano difetti che possono apparire durante il funzionamento. Il risparmio quando si acquistano materiali in questo caso non è giustificato.

Se le nuove barre di metallo hanno segni di ruggine, allora non c'è niente di sbagliato in questo. Non dovresti provare a rimuovere la ruggine o dipingerla. Tali manipolazioni influenzeranno negativamente l'adesione del rinforzo al calcestruzzo. Quando si costruisce una struttura di armatura, le barre di metallo possono essere tagliate con una smerigliatrice.

Per piegare le barre, è possibile utilizzare dispositivi speciali per riscaldare il metallo in posizione. Tuttavia, se esiste una possibilità, tale approccio dovrebbe essere abbandonato, perché nel processo di riscaldamento la struttura del metallo cambia e questo influisce negativamente sulle sue prestazioni.

Non è consentito installare la struttura di rinforzo nella cassaforma dove il calcestruzzo è già stato versato. Se le fasi di lavoro sono state confuse, l'intero processo viene ripreso: la soluzione viene rimossa, la cassaforma viene completamente smontata, pulita e reinstallata, il telaio metallico viene inserito e dopo di che viene versata la nuova soluzione.

Rafforzamento della gabbia di rinforzo

Non è consigliabile eseguire lavori sulla costruzione della struttura di rinforzo in direzione orizzontale o verticale. Ciò è dovuto al fatto che con carichi significativi nelle articolazioni possono formare vuoti.

La costruzione della gabbia di rinforzo è consentita solo nei casi in cui le pareti dello scantinato durante il funzionamento non presentino carichi significativi (materiali da costruzione leggeri, bassi livelli di acque sotterranee, ecc.).

Le pareti auto-rinforzanti non sono sempre facili. Soprattutto se non ti sei mai occupato in precedenza di costruzione e non possiedi le abilità e le abilità richieste. Si consiglia di assumere costruttori professionisti per questo lavoro.

Lo spessore delle pareti dello scantinato, il diametro del rinforzo utilizzato e la quantità di materiali da costruzione devono essere predeterminati tenendo conto delle caratteristiche del funzionamento della struttura, del livello della falda freatica e di altri fattori.

Site Editor, Ingegnere civile. Si è laureato da SibSTRIN nel 1994, da allora ha lavorato per oltre 14 anni in società di costruzioni, dopo di che ha iniziato la propria attività. Il proprietario dell'azienda è impegnato nella costruzione suburbana.

Qual è il rinforzo del muro del seminterrato e come farlo?

Quando si costruisce una casa privata o un'altra struttura, è spesso necessario costruire una cantina da utilizzare come locale tecnico. In termini di funzionalità, è molto conveniente, inoltre, un tale seminterrato si trova sulla zona di tutta la casa, che garantisce la sicurezza della struttura dell'edificio sotto l'influenza di condizioni avverse.

Per l'affidabilità e la durata dell'edificio è necessario garantire la corretta posizione delle strutture di supporto. Per motivi di sicurezza, tutti i lavori con le fondamenta di una casa devono sempre essere eseguiti nel rispetto degli standard di costruzione, adattati al particolare clima della regione.

Requisiti della parete del seminterrato

Se intendi utilizzare la base come spazio abitativo aggiuntivo, in fase di progettazione dovresti pensare alla scelta dei materiali. Le pareti sotterranee monolitiche hanno la massima durata e bassa resistenza all'acqua, mentre i mattoni o i blocchi non possono fornire un livello simile di impermeabilizzazione a causa della presenza di giunture e giunture.

Un muro di cemento per una cantina monolitica o cantina in sé ha un livello abbastanza alto di resistenza, ma per raggiungere le caratteristiche tecniche di resistenza secondo lo standard, è necessaria una quantità molto grande di calcestruzzo, che porterà ad un inevitabile aumento del costo di costruzione.

L'aggiunta di elementi metallici alla malta migliorerà lo strato di calcestruzzo senza un eccessivo ispessimento.

Caratteristiche della tecnologia di rinforzo delle pareti monolitiche

Il rinforzo è il processo di aggiunta del rinforzo metallico al calcestruzzo per aumentare la resistenza del materiale stesso ed estendere la durata.

Questo può rafforzare e aumentare significativamente la forza di una struttura fatta di qualsiasi materiale, sia esso mattone o blocco. Quando il massetto viene utilizzato anche il rinforzo della rete, utilizzando il filo, specialmente in quei luoghi in cui si presume che il carico sia il massimo.

Pertanto, il compito principale del rinforzo è quello di aumentare la forza e il rinforzo di quegli elementi strutturali che rappresentano il carico maggiore.

E se per elaborare un progetto con competenza è meglio coinvolgere un designer di terze parti con sufficiente esperienza e conoscenza delle specificità di un particolare tipo di lavoro, quindi per rafforzare i muri monolitici dello scantinato non è necessario alcun aiuto. Avendo studiato le sottigliezze di lavorare con raccordi in metallo, tutto il lavoro è abbastanza conveniente da svolgere in modo indipendente.

Sulle pareti del seminterrato c'è un carico aggiuntivo sotto forma di pressione al suolo dall'esterno. Per questo motivo, è necessario prestare particolare attenzione al rafforzamento delle pareti e alla qualità dei materiali utilizzati.

Di norma, il muro del seminterrato viene creato usando una rete di rinforzo, la cui caratteristica principale è l'elasticità. Quando lo creano, gli esperti raccomandano di utilizzare il metodo di lavorazione a maglia, piuttosto che la saldatura, perché in caso di violazione della posizione di fondazione (spostamento, danneggiamento), la rete di rinforzo lavorata a maglia sarà in grado di preservare l'integrità, mentre la struttura saldata non regge l'uno sull'altro nei punti di attacco degli elementi.

Ogni metodo di creazione di una rete per il rinforzo di muri interrati deve necessariamente essere coordinato con i progettisti responsabili del calcolo del carico dell'intero edificio.

Sequenza tipica di lavori sul rinforzo delle pareti monolitiche dello scantinato

Per acquistare un filo speciale con un diametro di 0,3 cm al fine di selezionare correttamente il materiale della rete, è necessario orientare nella diversità esistente. Esistono i seguenti principali tipi moderni di prestazioni della griglia:

Filo indurito o rinforzato

La rete di rinforzo viene solitamente venduta in rotoli e ha la più alta prevalenza. Più spesso utilizzato per il rinforzo del muro e massetto. Testato nel tempo, rafforzerà in modo affidabile i muri dagli effetti negativi dell'inevitabile restringimento del suolo.

geogriglia

La geogriglia è fatta di polimeri e tessuti. Comprende polipropilene, ricoperto di gomma o stoffa o altri materiali geotessili. Molto spesso, questa rete viene utilizzata per rafforzare la muratura o la finitura superficiale dei blocchi di schiuma.

Rete in fibra di vetro

La rete di rinforzo in fibra di vetro è l'opzione più economica e semplice per la decorazione d'interni. Ha dimostrato la sua validità nel caso di muratura, massetto, finitura a parete e soffitto, ma non è applicabile alla massificazione della fondazione o alla pavimentazione cieca.

Preparare uno strumento che acceleri il lavoro con il filo

Di norma, per la creazione di strutture rinforzate utilizzare tronchesi e tronchesi. Ma i moderni metodi di lavoro con il filo rendono disponibili per lavoro e nuovi strumenti. In particolare, la pistola per i raccordi a maglia è un dispositivo che è semplice nel suo design e fornisce un'alta velocità di fabbricazione della struttura.

Al centro della pistola per legare tondo per cemento armato è un motore elettrico che avvia la spilla filo. Nel processo, il filo si muove lungo le guide dalla bobina. La parte necessaria del filo viene tagliata con un coltello incorporato, dopodiché viene attivata la torsione. L'intero processo richiede fino a 2 secondi.

Effettuare i calcoli richiesti per lo spessore delle pareti dello scantinato

Il calcolo dello spessore delle pareti viene effettuato tenendo conto del livello delle acque sotterranee.

Se l'acqua di falda è sufficientemente lontana dalla base, si consiglia di rispettare i seguenti requisiti: la parete di fondo potrebbe non essere di potenza e sporgere di 10 cm oltre il contorno della struttura e lo spessore delle pareti dello scantinato con una profondità di 1,5-2,5 metri Da 20 a 40 cm

Se il seminterrato si trova al di sotto del livello della falda freatica, la piastra di base deve essere rinforzata con rinforzo, avere uno spessore di 20 cm e superare la parete di 40 cm.

Pulire la cassaforma

Una delle fasi più semplici, senza richiedere costi di manodopera speciali. L'essenza del lavoro svolto è di rimuovere tracce di sporco e polvere di costruzione.

Crea una rete per il rinforzo delle pareti

Quando fabbrichi una maglia, è importante determinare correttamente la dimensione della cella. Per le pareti dello scantinato, questo valore può variare da 25 cm a 35 cm Inoltre, è importante sapere che più piccolo è il collegamento (cella), più forte è l'effetto del rinforzo.

Tenendo conto delle caratteristiche della malta cementizia, è importante ricordare che la sua capacità penetrante durante il getto non consente di formare cellule inferiori a 5 cm, altrimenti si possono verificare vuoti e una diminuzione della resistenza strutturale.

Posare la rete di rinforzo all'interno della cassaforma esistente

La resistenza necessaria e sufficiente della parete fornirà rinforzo con una griglia in due strati, e il diametro del filo dovrebbe essere di almeno 1,2 cm, e il passaggio orizzontale e verticale non dovrebbe superare i 40 cm. Entrambi gli strati della griglia sono collegati in ordine sfalsato attraverso ogni coppia di celle utilizzando un filo dello stesso diametro.

È importante! L'armatura e tutti i suoi elementi costitutivi non dovrebbero essere in contatto con la cassaforma, ma dovrebbero essere collocati a breve distanza da essa. Altrimenti, quando si smonta la cassaforma si rischia di danneggiare la rete di rinforzo.

Controllare la corretta installazione delle pareti del basamento della griglia

Quando si installano i raccordi per aste, è importante prestare particolare attenzione alla loro posizione rigorosamente verticale. La deviazione è consentita solo in 1-2 mm.

Ciò è dovuto alla pressione che il terreno esercita dall'esterno sulle pareti. Quando si utilizza la griglia, è possibile verificare la correttezza della sua posizione mediante laser o livelli di costruzione.

Versare la soluzione nella cassaforma e riempire il terreno vicino alle pareti del seminterrato

Un punto importante quando si versa è quello di fornire una protezione anticorrosione delle valvole. A questo scopo, le soluzioni speciali vengono aggiunte al calcestruzzo e separate dalla parete da uno strato di almeno 2 cm.

Le lastre di cemento armato possono essere posate sui muri della cantina non prima di tre o quattro settimane, ma non rimandare questa fase per la prossima stagione di costruzione per evitare che le pareti si inclinino all'interno dell'edificio sotto l'influenza della pressione del terreno esterna.

È possibile rinforzare le pareti monolitiche del seminterrato in modo indipendente, conoscendo i principi di base del rinforzo e delle fasi di lavoro. Ma l'aiuto dei professionisti dovrebbe ancora essere fatto rientrare nella fase di calcolo della pressione sul terreno, calcolando lo spessore desiderato di pareti e barre per il rinforzo, scegliendo il tipo e il diametro del filo per legare o creare una griglia.

Il rispetto di queste semplici regole garantirà la durata e la facilità d'uso del seminterrato come locale tecnico.

Video utile

E il video qui sotto mostrerà con esempi quale rinforzo dei muri del seminterrato e quali lavori devono essere eseguiti per portare a termine questo compito:

Tipo di fondazione "Ground Floor"

Scegliendo un progetto di casa di campagna, spesso i futuri proprietari hanno una domanda sulla necessità di un seminterrato. Il piano interrato aumenta significativamente l'area utile del cottage. Inoltre, il suo dispositivo è spesso inevitabile durante la costruzione in aree con terreno difficile (grande pendenza). In altri casi, la scelta rimane a discrezione del futuro proprietario.

Sotto il seminterrato nella costruzione suburbana si intende qualsiasi piano in tutto o in parte, ma non meno della metà dell'altezza, incassato nel terreno. In questo caso, l'altezza totale della stanza non deve essere inferiore a 1,8 metri.

1. Un significativo aumento dell'area utile dell'edificio.

1. Costi aggiuntivi dei materiali da costruzione.

2. Aumentare l'isolamento idrico e termico del primo piano e migliorare il microclima della casa.

2. Aumentare tempi e costi di lavoro.

3. La possibilità di abbandonare ulteriori annessi sul sito a causa del posizionamento di strutture tecniche nella parte sotterranea dell'edificio (locale caldaia a gas, officina, bagno, palestra, magazzino, cantina fredda, ecc.).

3. La necessità di un caposquadra altamente qualificato.

4. Il piano interrato necessita di riscaldamento e aria condizionata minimi.

Al piano terra puoi posizionare:

  • area ricreativa (palestra, sauna, sala biliardo);
  • oggetti tecnici (locale caldaia);
  • unità di casa (lavanderia, dispensa);
  • a volte abitano.

Layout del piano terra

Caratteristiche del seminterrato del dispositivo

Il tipo più affidabile e popolare di costruzione del seminterrato è una lastra monolitica in cemento armato alla base, dalla quale sono stati costruiti muri in cemento armato monolitico. Questa opzione consente di fornire l'impermeabilizzazione più affidabile e consente di posizionare locali residenziali nel seminterrato.

Sezione architettonica del piano interrato

Inizialmente, vengono condotte indagini geologiche per determinare il livello delle acque sotterranee e la composizione fisica e chimica del suolo. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'impermeabilizzazione e all'isolamento strutturale affidabili. Se il livello dell'acqua è alto, per scavare una fossa, è necessario scegliere l'ora del loro minimo aumento e / o pompare acqua. In futuro, è auspicabile effettuare un drenaggio per il drenaggio.

Fasi della costruzione del piano interrato

1. Contrassegnare il territorio e collegare il progetto della casa al sito.

2. Lavori di scavo. Il pozzo viene strappato a pieno profilo sotto il livello di congelamento del suolo con l'uso di speciali. tecnologia. La sua profondità totale è di 0,5-0,6 metri sotto la profondità prevista dell'edificio per l'installazione di un cuscino in sabbia e pietrisco che impedisce il sollevamento del suolo. Il fondo del pozzo dovrebbe essere liscio e denso. Pertanto, l'ultimo mezzo metro di terreno, di norma, viene rimosso manualmente per evitare ulteriori deformazioni.

3. Preparazione e livellamento della base. Cuscino in sabbia compattata e pietrisco. Lo spessore della sabbia nello stesso momento, di regola, 200-400 mm, lo spessore di pietrisco o ghiaia - 150-200 mm. Quindi una preparazione concreta è fatta di calcestruzzo "magro" B7.5. 100 mm di spessore per livellare la base sotto la lastra.

Buca di sabbia

4. Lastre impermeabilizzanti. Sulla parte superiore del basamento è posizionata l'impermeabilizzazione del rullo in due strati "trasversali" con "sovrapposizione" tra rotoli di almeno 100 mm. L'impermeabilizzazione è protetta da un massetto non armato 20-40 mm.

Impermeabilizzazione seminterrato seminterrato

5. Piastra di base. Quindi la struttura della piastra di base di 300 mm è rinforzata con prese sotto le pareti del basamento e la cassaforma è impostata. "Plate" di solito si trova fuori dalle mura della futura casa a 400-500 mm. Per le case di campagna con rinforzo, di regola vengono utilizzati raccordi AIII di diversi diametri a seconda delle esigenze del progetto con una spaziatura della griglia di 15-20 cm.

Rinforzo del seminterrato delle solette

Dopo la fine del rinforzo, è necessario firmare l'atto di opere nascoste, solo dopo che è permesso di eseguire lavori sulla posa del calcestruzzo. Calcestruzzo resistente all'umidità (da W6 a W12) viene utilizzato per impostare le fondamenta per il seminterrato.

Per aumentare la resistenza, il calcestruzzo viene versato sotto la fondazione in una sola volta: una fusione graduale riduce la resistenza della struttura.

Seminterrato seminterrato con presa a muro

6. Walling. Durante il rinforzo della fondazione sotto le future pareti del seminterrato, i rinforzi sono "fatti", che saranno poi legati con il telaio delle pareti. Le pareti del seminterrato vengono versate contemporaneamente. Pertanto, la fondazione e le pareti formano un'unica struttura monolitica per impieghi gravosi.

Cassaforma al piano terra

7. Impermeabilizzazione verticale. Le superfici esterne della soletta di fondazione e le pareti monolitiche del piano interrato sono rivestite con impermeabilizzazione liquida (mastice bituminoso), e anche protette da un doppio strato di isolamento in idrogel.

Impermeabilizzazione pareti w / w del piano terra

8. Isolamento termico. Le pareti del basamento sono termicamente isolate con l'uso di Penoplex (o di un altro polistirolo espanso estruso) con uno strato di 100 mm con la sua successiva protezione con lastre di ardesia piatta. Un'altra opzione - un muro di mattoni zabutovochnogo mattoni pieni. Il riscaldamento della piastra di base può essere eseguito sia dall'alto che dal basso. Quando si posa l'isolamento sotto la lastra, si consiglia di utilizzare una schiuma di polistirene estruso più duratura con una densità di 45-50 kg / m3.

Dopo l'impermeabilizzazione e l'isolamento delle pareti, viene eseguito il riempimento.

9. Sovrapposizione. Il tipo più comune di sovrapposizione è un monolite di 200 mm di spessore. In alcuni casi, in base al progetto di lavoro, vengono utilizzate piastre PC.

10. Ventilazione e riscaldamento. La ventilazione fornisce circolazione d'aria nella stanza. La parte seminterrata ha meno bisogno di riscaldamento, grazie all'approfondimento nel terreno e all'isolamento termico. In assenza di riscaldamento, la temperatura nelle stanze del seminterrato è più stabile e l'intero anno rimane al livello di 5-10 gradi.

Tutti i costruttori sono ben consapevoli che gli errori nella fondazione sono costosi. Nel caso del seminterrato, questo è ancora più rilevante.

Pertanto, durante il lavoro è molto importante rispettare tutti gli standard e i requisiti della documentazione di progetto, per effettuare il drenaggio. Quindi non ci sono dubbi sulla forza della struttura e una protezione affidabile contro le perdite.