Rinforzo piastra di fondo, disegni

La soletta è una struttura di supporto protettiva orizzontale, che si trova all'interno dell'edificio, separando tutte le stanze adiacenti in altezza. Alla costruzione di case private vengono utilizzate le soffitte, i seminterrati e le piastre interfloor, realizzati con la tecnologia della costruzione monolitica in cemento armato.

Rinforzo lastra, disegno

A causa del costo relativamente basso di costruzione e facilità di installazione, il maestro di casa può realizzare tutto il lavoro con le proprie mani. Prima della costruzione, devi disegnare un disegno e seguirlo rigorosamente nel processo di costruzione.

Durante il lavoro vengono presi in considerazione i seguenti parametri:

  • spessore della piastra - calcolato dalla proporzione di 1:30. Ad esempio, per un piatto con lunghezza e larghezza di 4x6 m, lo spessore è di 20 cm;
  • scala (dimensioni di tutti gli elementi nel piano);
  • caratteristiche della gabbia di rinforzo (singolo strato, doppio strato);
  • spaziatura di rinforzo;
  • la presenza di rinforzi e il luogo della loro localizzazione.

Componenti della piastra di pavimento:

  • calcestruzzo - lo spessore minimo è di 6,0 cm, più la lastra è spessa, maggiore è la resistenza e le proprietà di isolamento acustico, tuttavia i parametri effettivi dipendono dalle condizioni specifiche dell'oggetto;
  • rinforzo di supporto - blocca il cracking nella zona vicino al muro;
  • corona - passa attraverso tutte le pareti portanti dell'oggetto. Into the crown, lead rebar.

Lo schema di rinforzo della lastra monolitica

Lo schema di rinforzo della lastra consente di ottenere un'immagine chiara della posizione di tutti gli elementi strutturali. Il disegno contiene i parametri per il posizionamento delle zone superiore e inferiore del sistema e la distanza che si forma tra loro, lo spessore del disegno dello strato di calcestruzzo, la fase di rinforzo e altri valori. Gli schemi spaziali mostrano inoltre la posizione dei montanti telescopici, della cassaforma e dei bulloni.

Lo schema di progettazione del rinforzo dipende dal tipo e dal profilo della lastra: trave, piano, cavo, nervature, ecc.:

  • Per le piastre del tipo a travi (il supporto è realizzato su tre pareti, il carico si verifica prevalentemente in una direzione dall'alto verso il basso, ad esempio nei piani), il rinforzo a campata unica e un profilo di colata solido vengono utilizzati fino a 6,0 × 8,0 m;
  • Per lastre con ampie campate supportate da colonne, è adatto il rinforzo multi-span (di solito a due strati). Prima del lavoro, il calcolo del carico.

Se è necessario eseguire un rinforzo affidabile della soletta (SNiP), il carico viene calcolato come segue:

  • utile (attrezzatura domestica, ecc.) - 200 kg / m²;
  • da partizioni - 150 kg / m²;
  • dal pavimento - 100 kg / m².

Pertanto, il carico medio per una casa residenziale sarà di 450 kg / m², ovvero la soletta deve sopportare esattamente questo carico, preferibilmente un po 'più di 500 kg / m².

Lo sviluppo di schemi complessi, è consigliabile affidarsi ai designer professionisti che provvederanno al rafforzamento del disegno monolitico delle solette e del disegno in sezione.

Rinforzo del piatto monolitico

Le caratteristiche del lavoro sono le seguenti:

  • tutte le azioni vengono eseguite dopo l'installazione di casseforme;
  • tra i divisori inferiore e superiore della rete di rinforzo sono disposti - elementi distanziati verticalmente. Nell'edilizia privata, il termine "metti gli accessori sulla sedia". Aiutano a mantenere una distanza uguale su tutta la superficie. Possono essere utilizzati loop, ganci piegati o parti metalliche acquistate;
  • lungo i bordi e nei punti di appoggio, la sovrapposizione è rinforzata da elementi a forma di L e a forma di U. Se la lastra poggia su tutto il perimetro, il rinforzo viene eseguito su tutto il contorno;
  • il carico di trazione principale viene trasferito allo strato inferiore di rinforzo, cioè deve essere più spesso di quello superiore;
  • maggiore è la distanza tra i supporti (span), più forte dovrebbe essere il piatto. la distanza ottimale tra le campate è fino a 6,0 m;
  • se la distanza non viene mantenuta, la cintura superiore del rinforzo deve essere rinforzata direttamente sopra il supporto, nel mezzo tra i supporti - la cinghia inferiore;
  • bene, se le aste sono inseparabili. Quando si utilizzano singoli elementi, la quantità di sovrapposizione viene calcolata come segue: 40 * d (diametro della barra). Ad esempio, per raccordi da 10,0 mm di diametro, la sovrapposizione è di 400 mm;
  • Il diametro consigliato delle aste è di 8-14 mm.

Considerate tutte le raccomandazioni presentate, è possibile comprendere quanto segue. Per la sistemazione dello spazio abitativo con una campata fino a 6,0 m, con un supporto lungo il contorno, è possibile raccomandare uno spessore della piastra di 20 cm, con una spaziatura di rinforzo di 20x20 cm, con aste d 12,0 mm per la cinghia inferiore e 8,0 mm per la cintura superiore. Il rinforzo della lastra monolitica (disegno dwg) può essere realizzato a mano.

Sequenza di azioni

Durante l'esecuzione dei lavori, si osserva la caratteristica generale della sequenza della costruzione monolitica.

Disposizione delle casseforme

Per la costruzione è consigliabile acquistare un kit speciale per casseforme. È più economico che affittare e più sicuro di farlo da solo. Successivamente, il kit può essere venduto quasi allo stesso prezzo.

Sequenza di installazione:

  • Le rastrelliere telescopiche con un gradino di 50-60 cm sono montate lungo l'intera area della stanza, la distanza dal rack estremo alla parete deve essere di 20,0 cm;
  • i rack sono montati su treppiedi per sicurezza. Nella parte superiore è fissata la "forcella" - che verrà posata con i bulloni. A seconda della rotazione della spina, è possibile posizionare 1 o 2 traverse;
  • sugli scaffali disposti le guide principali del bullone;
  • Sono supportati da bulloni di ritenuta, su cui saranno posizionati i compensati (scudi), cioè viene realizzato un rivestimento mediante cassaforma orizzontale;
  • per gli scudi, si consiglia di utilizzare compensato 18.0-20.0 mm;
  • poi l'installazione di recinti verticali della plancia;
  • il sistema non dovrebbe contenere lacune e lacune. La posizione della struttura è controllata per livello. Se ci sono degli spazi tra gli architravi e la cassaforma orizzontale, possono essere chiusi con schiuma. Piccole lacune durante il lancio di detriti intasati, in modo che possano essere ignorati.

Scheda dell'armatura:

  • sono utilizzati raccordi di classe A3;
  • a seconda dello spessore della piastra, vengono posate una o due cinghie di rinforzo;
  • la griglia viene regolata con fermi in plastica, ovvero su di essi viene applicato lo strato orizzontale inferiore. Le sedie stesse sono posizionate direttamente sulla cassaforma, con incrementi di 50 cm;
  • la distanza dalla cassaforma orizzontale e dallo strato superiore del calcestruzzo deve corrispondere allo spessore della lastra, solitamente 20-25 mm;
  • rilegatura - si consiglia di posare la griglia inferiore con una dimensione della cella di 15x15 cm, con una sezione trasversale di 12 mm. La cintura superiore può essere collegata con una cella 30x30 cm, con una sezione di 8 mm;
  • aste longitudinali e trasversali sono collegate da un filo con un diametro di 1,2-1,5 mm in uno schema a scacchiera;
  • le estremità della gabbia di rinforzo dovrebbero sporgere sulle pareti portanti di 15 cm (cerchi). Se i muri sono fatti di calcestruzzo aerato, l'ingresso dovrebbe essere aumentato a 25,0 cm. E 'anche possibile fornire una presa per balconi della lunghezza appropriata.

Versamento di calcestruzzo:

  • Si consiglia di utilizzare calcestruzzo non inferiore a M200. Il materiale è ancora più redditizio da ordinare dalla fabbrica per mantenere la forza iniziale;
  • la colata viene eseguita in un'unica fase, per cui la soluzione viene uniformemente distribuita sull'intera area della futura lastra utilizzando una pompa per calcestruzzo;
  • durante il funzionamento, la soluzione deve essere fornita senza esplosioni, altrimenti si formano bolle d'aria nello spessore del riempimento;
  • la soluzione è compattata - le attrezzature per la raspatura possono essere affittate;
  • l'area di colata è ricoperta da un film di polietilene, il materiale non deve formare pieghe, in quanto ciò influenzerà negativamente la geometria della superficie;
  • nelle prime 24-48 ore la superficie è inumidita, il che ha un effetto benefico sulla resistenza della struttura e blocca la formazione di fessure;
  • quando si versa, si possono lasciare dei fori per gli estratti, le comunicazioni, le fogne, i camini dei camini e altri fori tecnologici, che sono rinforzati con mattoni o condotti metallici.

Rinforzo della lastra vuota

È quasi impossibile realizzare una lastra vuota da sola, di solito vengono ordinate da una fabbrica di prodotti in calcestruzzo. Il rinforzo della lastra vuota (il disegno consente di ottenere un'immagine chiara) è realizzato in acciaio A3, A4. Il telaio è saldato da filo, rinforzo di barre, a volte con la partecipazione di corde spesse, anche se questo raramente riguarda la costruzione privata. Per la produzione vengono utilizzati calcestruzzi pesanti. I piatti cavi per le case padronali appartengono alla serie 1.141.1-39-1.

Se tutto il lavoro è eseguito correttamente, dopo aver rimosso la cassaforma, si ottiene una superficie liscia e bella. Eventuali irregolarità minori lasciate dalle giunture degli scudi di compensato orizzontali possono essere facilmente rettificate da una smerigliatrice: quando si organizzano le strutture a soffitto a cerniera, questa fase può essere trascurata.

Nel video sono descritti alcuni aspetti significativi del lavoro del rinforzo a diverse profondità delle lastre del pavimento di supporto:

Libri sull'argomento:

Armatura - Galina Kupriyanov - 621 rub. - Link alla recensione del libro

Libro di riferimento del designer moderno - Dmitry Mailyan - 194 rubli - link alla recensione del libro

Istruzioni per la progettazione di strutture in cemento armato - B. Vasiliev - 830 rubli.- Collegamento alla recensione del libro

Compositi a base di cemento armato disperso. Domande di teoria e design, tecnologia, design - Felix Rabinovich - 1 988 rub.- link alla recensione del libro

Tecnologia di calcestruzzo monolitico e cemento armato - Nikolay Evdokimov - 1 246 rub.- Link alla recensione del libro

Progettazione di strutture in cemento armato secondo EURONORM - Vladlen Almazov - 750 rub. - Collegamento alla revisione del libro

Panoramica delle solette

Le lastre per solai in cemento armato sono ora un elemento integrante nella costruzione di vari edifici e strutture. La semplicità del design e il costo relativamente basso hanno reso queste lastre il materiale più popolare per la costruzione di qualsiasi oggetto.

Lo schema della lastra vuota.

I pavimenti in cemento armato della serie PB presentano molti vantaggi rispetto ad altri materiali. Se li paragoni con prodotti corposi, diventa chiaro che la costruzione cava con quasi le stesse caratteristiche di resistenza ha una conduttività termica inferiore, e questo è un aspetto importante quando si utilizzano prodotti in cemento armato nella zona climatica centrale. Dal punto di vista dell'approccio ingegneristico, le strutture cave sono molto più facili da compattare, questo fatto consente di facilitare radicalmente la capacità di carico delle pareti. Questo è un momento molto rilevante nella costruzione di case private. Naturalmente, il prezzo delle lastre vuote è inferiore a quello corposo.

La foto mostra una lastra di cemento armato cavo nella sezione. È ben visto che i sei fori nel profilo della piastra facilitano notevolmente il design, pur mantenendo la sua resistenza.

La scelta tra lastre cave e strutture monolitiche

Lo schema di sovrapposizione di pannelli di grandi dimensioni.

Anche nella fase di progetto, sorge la domanda su quale tipo di pavimento dovrebbe essere nel futuro edificio. Di regola, ci sono tre tipi principali. Si tratta di strutture cave in cemento armato, pavimenti di tipo monolitico e in legno. Naturalmente, ogni tipo ha sia vantaggi che svantaggi. Ma le lastre vuote beneficiano di diverse misure. Quindi, la sovrapposizione, avendo aperture in una sezione, sono un eccellente isolante termico, sopprimono abbastanza bene le onde sonore. L'installazione di un tale prodotto non è correlata alle condizioni meteorologiche, mentre i lavori con soffitti monolitici non possono essere eseguiti a basse temperature. Dopo la loro produzione, i nuclei cavi del tipo PB sono pronti ad accettare carichi di progetto, mentre le strutture monolitiche dovrebbero resistere a un certo periodo di tempo prima che il processo di essiccazione e indurimento del calcestruzzo sia completato.

Le piastre della serie PB hanno una superficie liscia, il livello orizzontale viene mantenuto anche durante la loro produzione.

I pavimenti in legno sono utilizzati principalmente nella costruzione privata di pochi piani a causa delle loro caratteristiche di resistenza limitata.

Dimensioni e classificazione delle piastre cave

Disposizione delle lastre

Nella maggior parte dei casi le lastre cave di cemento armato hanno nella loro etichettatura il valore di lunghezza e larghezza. L'altezza della sovrapposizione è più spesso uguale a 220 mm. L'etichettatura tipica per questi prodotti è la seguente PB-24-12 o PB-60-12. Dove i valori di 24 e 60 sono la lunghezza approssimativa dei prodotti in dm, rispettivamente, e 12 è la larghezza in dm. Il diametro dei fori è di 150 mm, a volte ci sono prodotti con un diametro del foro di 159 mm. La frase "lunghezza approssimativa" significa che, ad esempio, il prodotto PB-25-12 ha una lunghezza di 2480 mm, cioè, questo tiene conto della distanza durante la posa delle strutture. I prodotti PB con una larghezza di 12 dm, di regola, hanno 6 fori nella sezione trasversale. La larghezza ridotta di 12 dm è una delle più frequentemente utilizzate nella costruzione a causa della sua popolarità, il calcolo delle strutture porta molto spesso all'uso di lastre di quella larghezza.

Produzione di vuoti di cemento armato

Le lastre di tipo a nucleo cavo PB sono prodotte con il metodo di formatura senza formatura. Il calcolo della costruzione vuota offre un calcestruzzo pesante ad alta resistenza. I prodotti sono precompressi, rinforzati con rinforzi ad alta resistenza. Il rinforzo viene eseguito in direzione longitudinale. In uno stand specializzato, la futura lastra viene modellata sulle corde di rinforzo tensionate. Il prodotto risultante ha una lunghezza fino a 200 m, dopo la solidificazione e l'essiccazione del calcestruzzo, il prodotto viene tagliato alla lunghezza specificata. Le moderne fabbriche di prodotti in cemento armato producono lastre con il metodo di stampaggio senza forma da 2,4 a 9,6 m di lunghezza, caratteristica che consente a un grande cliente di effettuare un ordine per un numero specifico di lastre. Il calcolo del rinforzo con funi d'acciaio dipende dallo spessore del prodotto futuro.

È consentito fabbricare sovrapposizioni con un taglio obliquo per ordini speciali. Esistono linee vecchio stile per la produzione di sovrapposizione di tipi di PC utilizzando forme di metallo. Questa tecnologia è considerata obsoleta e non offre i vantaggi di prodotti come PB. La fase di taglio delle lastre è di 10 cm, valori precedentemente irraggiungibili consentono di calcolare la struttura dell'edificio senza fare riferimento alle dimensioni tipiche. Il rafforzamento di tali strutture è ottenuto mediante calcestruzzo di precompressione. Inoltre, i piatti per alcuni clienti sono isolati con polistirolo espanso.

L'uso del nucleo cavo in varie aree di costruzione

Lo schema di una piastra vuota in una sezione.

I prodotti concreti vuoti 12 dm sono spesso usati nella costruzione di case a pannelli, garage di varie istituzioni. Le piastre PB60-12 vengono utilizzate per sovrapposizioni di interfloor di edifici residenziali ordinari. Piastre con una larghezza di 12 dm, sono il prodotto più popolare. Quando si progettano la maggior parte degli edifici, le sovrapposizioni interfloor si formano esattamente per questa dimensione. La nuova tecnologia di produzione della serie PB, ovviamente, ha permesso di sviluppare progetti più complessi, evitando la costruzione di soffitti monolitici. È chiaro che nei progetti straordinari più complessi non si può fare a meno delle tecnologie monolitiche, ma molti edifici hanno iniziato a essere progettati e montati molto più facilmente con l'uso di lastre realizzate con la tecnologia di formatura senza formatura.

Se confrontiamo, per esempio, la sovrapposizione di PK60-12 e PB60-12, è chiaro che l'uso della costruzione della serie PB è preferibile a causa del fatto che la lastra prodotta dalla nuova tecnologia avrà dimensioni geometriche molto più precise, un piano ideale. E questa è una qualità importante nell'ulteriore finitura dell'edificio. Un altro punto importante è la maggiore resistenza della piastra, questo ci consente di non eseguire calcoli aggiuntivi per rafforzare le strutture.

Il calcolo dei prodotti in calcestruzzo comprende diversi articoli. Questo è un calcolo per la deformazione, un calcolo per l'apertura della fessura. Il rafforzamento di una struttura significa la tecnologia di tensione preliminare di calcestruzzo. Cioè, le corde di acciaio pretensionate dopo la posa del calcestruzzo e il suo allestimento privo di stress, e la forza delle corde tese viene trasferita al calcestruzzo congelato. Il prodotto risulta essere teso in compressione, che gli consente di resistere a una forza molto maggiore durante la costruzione rispetto a una costruzione convenzionale.

Il progetto di qualsiasi edificio include il calcolo di tutti i possibili carichi anche prima dell'inizio della costruzione. A volte ci sono situazioni in cui l'edificio costruito viene ampliato aggiungendo un pavimento o allegando ulteriori edifici e costruendo le transizioni. Questo evento richiede un attento calcolo del carico sulle strutture di supporto, quasi sempre è necessario rinforzare la sovrapposizione tra il pavimento da completare.

Il volume di lavoro svolto deve essere pienamente conforme al progetto, che comporta il calcolo delle strutture di rinforzo. Qualsiasi lavoro che comporti il ​​rinforzo dei soffitti deve essere eseguito solo con il calcolo completo dei carichi e delle forze che agiscono sulla lastra. Qualsiasi metodo artigianale, come la normale posa di cemento nei vuoti, è assolutamente inaccettabile.

Allo stato attuale, il volume di produzione di lastre cave della serie PB sta aumentando, poiché i requisiti rigorosi moderni nella progettazione degli edifici richiedono i prodotti più resistenti e di alta qualità del cemento armato.

Come rinforzare la lastra?

Nella moderna costruzione privata vengono utilizzate attivamente lastre di rinforzo.

Rispetto all'uso di lastre monolitiche in cemento armato, l'auto-rinforzo presenta numerosi vantaggi.

Tale sovrapposizione può essere montata indipendentemente, mentre per l'installazione di una piastra di fabbrica (solido, cavo o multi-cavo) sono richieste attrezzature pesanti da costruzione.

Un altro vantaggio è che con l'aiuto di questa tecnologia è possibile creare sovrapposizioni per l'inserimento di moduli non standard, e in terzo luogo, allo stesso modo, vengono fatti gradini e architravi ad arco.

Caratteristiche e requisiti per il rinforzo

Requisiti di supporto della piastra:

  • si consiglia di sovrapporre la sovrapposizione alla cintura blindata sismica;
  • le cinture blindate sismiche armate vengono unite mediante saldatura;
  • per il dispositivo di armopoyas applicato in cemento classe B15 e superiori;
  • sismica blindata sono installati in tutta la larghezza del muro.

Inoltre, il rinforzo del solaio monolitico migliora le caratteristiche di isolamento termico e acustico dell'edificio e accelera il processo di costruzione degli edifici.

A causa della piccola massa di pavimenti in cemento armato, il carico sulla base diminuisce, aumenta la sicurezza antincendio.

Le lastre rinforzate sono senza pretese per l'influenza dell'ambiente, resistono a un ampio margine di sicurezza, ma richiedono un approccio qualificato nella progettazione e costruzione.

Tutti i tipi di lastre rinforzate possono essere utilizzati per la copertura di edifici residenziali in cui sono presenti muri di mattoni, cemento cellulare e grandi blocchi.

I pavimenti in cemento armato sono adatti anche per edifici con un livello di umidità non superiore al 60%.

Requisiti della valvola:

  • Secondo SNIP, è possibile utilizzare rinforzi di classe A400C o acciaio laminato a caldo di 25 G2S, 35 gradi HS;
  • Il diametro delle aste 8-16 mm;
  • Il carico principale cade sul segmento inferiore della piastra. Pertanto, per il rinforzo superiore, è possibile utilizzare il rinforzo di diametro più piccolo. Le eccezioni sono le trame nei luoghi di appoggio, in questo caso la parte superiore del monolite è rafforzata;
  • Con una grande distanza tra le campate, così come quando si posa la lastra sulle colonne, è necessario un rinforzo trasversale;
  • Secondo SNIP, il rinforzo trasversale viene eseguito con rinforzo di classe A240C;
  • Il filo per maglieria viene utilizzato per legare il rinforzo, le celle sono realizzate in base allo scopo della sovrapposizione. L'intera griglia dovrebbe essere fatta di rinforzo dello stesso diametro. Quando si utilizzano prodotti commerciali, scegliere griglie con barre di metallo con un diametro di 8 mm e una distanza di barre di 0,4 m o inferiore.

La classe del calcestruzzo dipende dai parametri del monolite. Di norma viene utilizzato il calcestruzzo delle classi B15, B20 e B25.

Inoltre, vengono prese in considerazione la resistenza al gelo e la resistenza all'acqua. Per le case riscaldate residenziali, viene utilizzata la marca di calcestruzzo con resistenza al gelo F50, la resistenza all'acqua non viene presa in considerazione.

Per i pavimenti con balcone, i parametri concreti dipendono dalla regione climatica. La foto mostra le opzioni per il rinforzo.

Calcolo della sovrapposizione

Affinché la lastra non si deformi durante il funzionamento, è necessario rispettare i requisiti dello SNIP, è necessario anche un disegno e un calcolo accurato delle caratteristiche del pavimento.

Di solito il disegno è presentato sotto forma di quadrati di una certa dimensione (con la posizione delle aste). Inoltre, i punti di rinforzo aggiuntivi vengono applicati al disegno.

C'è un software con cui è possibile calcolare le dimensioni della piastra. Ma in questo caso non prestare attenzione ai materiali da costruzione.

Pertanto, in casi difficili, per ottenere cifre accurate, è meglio contattare i progettisti.

Per calcolare in modo indipendente la forza di sovrapposizione, vengono presi in considerazione il carico sul monolito e la forza di rinforzo. L'ultimo parametro dovrebbe essere più alto del carico sul monolite.

Il calcolo del carico per 1 m² del monolite viene effettuato sulla base di caratteristiche quali il peso proprio della lastra e il carico temporaneo su di esso. Ad esempio, prendi il calcolo di un edificio residenziale con un'area di 6x10 m.

La distanza tra i fasci è di 2,5 m. Sulla base di questi dati, è possibile calcolare lo spessore del monolite (secondo la formula L / 35, dove L è il passo tra le travi).

Quindi, 2.5 / 35 = 0.071 mo 71 cm Secondo il SNIP, il carico temporaneo di una casa di abitazione è di 150 kg, il fattore di sicurezza è 1.3. Il calcolo del carico dal peso proprio della lastra - lo spessore della sovrapposizione moltiplicato per 2500.

Il calcolo del rinforzo deve essere eseguito in conformità con le seguenti norme SNIP e requisiti tecnologici:

  • Per lastre supportate su colonne senza maiuscole, il rinforzo aggiuntivo è rinforzato da aree situate sopra le parti superiori dei supporti. Grazie a questa misura, sarà possibile evitare di forzare il pavimento durante il funzionamento;
  • Secondo lo SNIP, il calcolo dello spessore della piastra viene effettuato dall'area della campata. Di solito viene applicato un rapporto di 1:30. Se la larghezza della sovrapposizione tra le pareti portanti è di 9 m, lo spessore della piastra rinforzata è di 30 cm. Se necessario, ridurre questa cifra, è necessario rinforzare la struttura rinforzata;
  • Il rinforzo in un singolo strato è possibile solo se lo spessore di sovrapposizione non supera i 15 cm, se tutte le norme dello SNIP e altre condizioni normative del progetto sono soddisfatte. Per una lastra di spessore maggiore, il rinforzo viene posato in due strati: in alto e in basso;
  • Secondo SNIP, il rinforzo trasversale viene eseguito sotto forma di telai o morsetti;
  • Il riempimento è realizzato con calcestruzzo di qualità non inferiore a M200;
  • Secondo lo SNIP, è necessario un ulteriore rinforzo sulla griglia inferiore al centro del monolite, sui supporti, attorno ai fori e nei punti di maggior carico. Per il rinforzo vengono utilizzate aste separate, la cui lunghezza è di 40-150 cm, a seconda del carico e della larghezza delle campate.

Rinforzo e getto di cemento

Il primo stadio è l'installazione di casseforme. È possibile utilizzare la cassaforma di fabbrica o fare in casa, che costerà molto meno.

Per le casseforme si richiedono tavole 50x150 mm, legname e compensato sottile. La produzione di casseforme per pavimenti può essere vista nella foto.

  • Installare i rack telescopici in file a una distanza di 1-1,2 m l'una dall'altra;
  • Sopra i rack, posare una trave longitudinale e quindi trasversale;
  • Porta il legno insieme, appoggia il compensato sulla rete, fissalo e allineandolo con un livello.

La fila inferiore di rinforzo è posata sulla cassaforma finita. Sistemare correttamente le aste aiuterà lo schema delle lastre di rinforzo. Direttamente sul cassero è la prima fila di rinforzi.

La griglia non si adatta al supporto speciale, in modo che alla fine del lavoro tra il telaio di rinforzo e la cassaforma fosse uno strato di cemento. La rete è tenuta insieme da fili per maglieria, la saldatura non può essere utilizzata.

Ora è necessario inserire la seconda fila di valvole, per questo utilizzare anche supporti speciali. Le estremità del rinforzo devono trovarsi sulle travi di supporto. Le caratteristiche di installazione del rinforzo possono essere viste nella foto.


Il calcestruzzo è mescolato nelle seguenti proporzioni:

  • sabbia - 2 secchi;
  • pietrisco - 1 secchio;
  • cemento - 1 secchio.

Tutti i componenti sono collocati in una betoniera, quindi viene aggiunta acqua. La consistenza della soluzione finita dovrebbe assomigliare alla panna acida. Tale calcestruzzo liquido riempirà uniformemente l'intera cassaforma.

Il primo strato riempito deve essere leggermente mescolato con una pala, questo rimuoverà le bolle d'aria dalla massa di cemento e riempirà tutti i vuoti.

Quindi il cemento più spesso viene versato, lasciando circa 1-2 cm fino alla sommità della lastra. Questo strato viene elaborato utilizzando un vibropress.

Dopo che il calcestruzzo è stato fissato, i beacon sono installati, quindi viene fatto il getto finale con la malta senza macerie (3 secchi di sabbia, 1 secchio di cemento). L'acqua viene aggiunta alla densità media della miscela.

Prima della polimerizzazione completa, il calcestruzzo deve essere regolarmente bagnato con acqua. Per evitare che la superficie si rompa, nella stagione calda la superficie è coperta da un film. La cassaforma non viene rimossa prima di 30 giorni.

Lastre per pavimenti: rinforzo e sue caratteristiche

Dati i prezzi relativamente abbordabili per i materiali da costruzione, la maggior parte delle persone ricorre ad autocostruiti. Nella costruzione di alloggi privati ​​ci sono molte domande sulla costruzione, comprese quelle riguardanti le lastre per pavimenti. Il rinforzo è parte integrante della loro costruzione. Come viene realizzato ed è possibile farlo da soli?

Vantaggi del design

Ci sono diversi vantaggi, perché dovresti scegliere le lastre di cemento armato come una struttura che si sovrappone:

  • può percepire carichi pesanti;
  • prezzo relativamente basso;
  • la semplicità del design stesso;
  • durata e resistenza all'usura;
  • distribuzione uniforme del carico dall'intera sovrapposizione.

Il piatto in cemento armato è uno strumento universale nella costruzione di edifici, le sue dimensioni possono essere scelte per qualsiasi esigenza, ma con prodotti finiti è vero il contrario. Il pavimento finito è difficile da raccogliere sulle dimensioni appropriate del nuovo edificio. Lavorare con la preparazione di una miscela di cemento è una cosa comune e ci sono alcune domande, ma il rinforzo delle solette è un compito più difficile. Prima di iniziare a preparare il piatto, è necessario completare il disegno. Il rinforzo della lastra senza esso non è raccomandato.

Le questioni principali verranno divulgate precisamente nel disegno:

  • la dimensione del piatto, in base al layout della casa;
  • spessore della lastra di cemento armato;
  • spaziatura della griglia;
  • luoghi per rafforzare il piatto;
  • accessori adatti;
  • metodo di accoppiamento.

Rinforzo di lastre alveolari: disegno

Caratteristiche del piatto di costruzione

Le strutture in cemento armato hanno resistenza ed elasticità grazie alla combinazione di due elementi: cemento (ha la durezza della pietra) e metallo (conferisce elasticità al prodotto). Il carico nell'edificio si diffonde uniformemente da un pavimento di cemento armato all'altro. La massa del carico è il peso dello statico (a seconda della gravità della struttura stessa) e dinamico (varia con la massa di oggetti, il numero di persone che sono costantemente nell'edificio).

Spaziatura delle barre nella lastra

La sovrapposizione deve essere in grado di resistere alle sollecitazioni di flessione, pertanto l'indurimento delle piastre deve essere conforme a tutti i calcoli. La lastra dovrebbe avere due reti di rinforzo (fila inferiore e superiore). Le barre del rinforzo devono essere dirette lungo e attraverso l'arco del raggio. La spaziatura dell'armatura per gli edifici industriali viene impostata dopo aver determinato tutti i carichi e le norme. Sotto il campo, intendiamo la stessa distanza tra le barre del rinforzo per distribuire uniformemente tutti i carichi. Nell'edilizia privata, se i pavimenti sono fatti in modo indipendente, il passo accettabile è 150-200 mm.

La rete rinforzata viene posta nello spessore del piatto di 2,5-3 cm dalla sua superficie. Per le lastre, è possibile utilizzare una rete saldata finita o fabbricarsi - per legare tutte le aste a tutte le intersezioni con uno speciale filo per maglieria. Per evitare rotture del legamento di rinforzo, non è consigliabile auto-cucinare i nuclei della soletta, poiché possono verificarsi forti rotture al posto dell'accumulo di sollecitazioni. Questo tipo di rinforzo viene utilizzato su una scala di produzione, in cui la rete saldata viene elaborata per alleviare le tensioni.

Separatori di valvole

È necessario installare i morsetti tra le file di rete di rinforzo (inferiore e superiore). Questi sono divisori speciali della rete di rinforzo (elementi verticali), sono necessari per l'installazione uniforme delle griglie all'interno della lastra. Quindi puoi mantenere una distanza tra le due griglie. Il separatore può essere inserito qualsiasi - un cappio o un uncino ricurvo, si trovano anche nel disegno con una certa altezza. La disposizione schematica del rinforzo è mostrata nel disegno. Tutti i bordi della lastra devono inoltre contenere rinforzi rinforzati con elementi a forma di L e a forma di U. In luoghi dove la lastra supporta le travi - in particolare.

Se le lastre sono grandi e monolitiche e sono supportate da travi attorno al perimetro, viene eseguito un ulteriore rinforzo lungo l'intero perimetro. La parte inferiore sperimenta una forza di trazione, e la parte superiore, al contrario, è solo a compressione. È meglio rinforzare il rinforzo inferiore (per renderlo più spesso), poiché il carico di trazione principale è concentrato lì. Non ci sono requisiti speciali per una campata standard di 6 metri, se è maggiore di questo valore (distanza da un supporto all'altro), allora è necessario rivedere i requisiti per il rinforzo dell'armatura (resistenza della soletta in calcestruzzo).

Se la dimensione supera i 6 m, è necessario effettuare un calcolo tecnico di tutti i carichi, e solo dopo si vedrà se rinforzare ulteriormente la lastra o meno. Di solito, il rinforzo va ai punti di supporto della placca (rinforzo degli strati superiori) e il centro della piastra è rinforzato nello strato inferiore con rinforzo.

Calcoli di base

Le aste di metallo dovrebbero essere gettate (senza interruzioni). Se le aste sono costituite da due parti, la sovrapposizione viene calcolata con la formula - d * 40. Il valore di d è il diametro del rinforzo. Se si assume che sia di 20 mm, la sovrapposizione in questo caso è di 800 mm.

Per le solette in cemento armato viene utilizzato un rinforzo in acciaio di grado A3. Il diametro consigliato secondo le norme di SNiP da 8-14 mm. Dopo tutti i ricalcoli, è possibile apportare modifiche al piano di disegno. Secondo le norme generali per l'installazione di solai fino a 6 m, si consiglia di prendere una distanza di rinforzo di 200 mm per 200 mm e lo spessore della lastra deve essere di 200 mm. In questo caso, la griglia superiore avrà un diametro di 8 mm di aste e la parte superiore di 12 mm.

Procedura di rinforzo

Tutti i tipi di lavoro sono suddivisi in diverse fasi successive:

  1. Installazione di casseforme.
  2. Dispositivi di fissaggio e rete.
  3. Calcestruzzo versato.

La prima cosa che devi mettere la cassaforma. Il dispositivo per casseforme ha le sue esigenze: non deve essere deformato quando si versa calcestruzzo, sopportare il peso totale della lastra fino a quando la malta non è completamente fissata. Il carico è enorme, uno strato di cemento di 200 mm pesa circa 0,5 tonnellate e questo carico è solo per 1 m 2. Pertanto, la cassaforma deve essere forte e resistente. I pannelli delle casseforme possono essere realizzati in compensato in 18-20 mm e le dimensioni del fascio di 100 per 100 mm possono essere utilizzate come rack, travi e traverse. Cassaforma perfetta e professionale per le lastre versabili. È già progettato per carichi pesanti, e ci sono piccoli supporti telescopici che possono regolare il livello della stecca e sopportare un sacco di peso. Tali attrezzature sono costose e, se la costruzione è una tantum, è possibile affittare casseforme e scaffalature presso aziende o altre organizzazioni edili.

Lo schema di cassaforma è in qualsiasi letteratura di costruzione, ma se la scelta è caduta su un professionista, ci sarà un'istruzione insieme alla confezione. Quale cassaforma scegli, infatti, non importa, la cosa principale è controllare tutte le superfici per la posizione orizzontale e impostare il livello con l'aiuto di un livello, livello o altri dispositivi. Piastre di rinforzo Prima di iniziare il rinforzo, è necessario inserire elementi di fissaggio sul fondo - supporti in plastica per lo strato protettivo, la loro altezza va da 25 a 30 mm. Ulteriori aste parallele accatastate con incrementi uguali. Quindi un'altra riga è impostata ad un angolo retto di 90 gradi. Con l'aiuto del filo per maglieria, i divisori in rete sono legati insieme con un passo uguale. Inoltre, è necessario rafforzare il bordo del soffitto per rafforzare il design. Le barre di rinforzo trasversali e longitudinali sono disposte successivamente sui divisori e sugli elementi di rinforzo a forma di U. Il piano superiore delle barre di rinforzo deve essere al di sotto della cassaforma di una media di 30 mm. L'armatura in forma assemblata deve sopportare il peso della persona, se il telaio è rigido, quindi non ci saranno nemmeno deformazioni.

Versando il composto

Dopo aver completato il lavoro con il rinforzo, è possibile procedere al completamento della creazione del calcestruzzo lastra. È preferibile utilizzare una pompa per calcestruzzo (risparmio di tempo), e quando si versa è necessario tamponare la miscela con l'aiuto di un vibratore profondo (influenza la resistenza della piastra di conseguenza). Il golfo del mix deve essere fatto in un solo viaggio, poiché il calcestruzzo darà un buon restringimento durante l'indurimento. In modo che le microcracks non compaiano, è necessario bagnare la superficie della lastra di cemento con acqua per diversi giorni, se la piastra si asciuga molto rapidamente, questo non può essere evitato. Bagnare meglio la parte superiore della piastra w / b. Se non c'è spazio chiuso e il versamento avviene per strada, è meglio lavorare in una giornata di sole, la pioggia può solo danneggiare. La stufa asciuga in media 30 giorni, solo così è possibile rimuovere la cassaforma.

Rinforzo delle solette, come farlo, consigli utili

Consigli utili quando si rinforzano le lastre sarà un suono vuoto se non si impara e si comprendono i principi di base del rinforzo. Qualsiasi schema di rinforzo per piastre vuote o solide si basa su questi principi. Vi mostreremo come eseguire correttamente il rinforzo per i vari tipi di solai.

contenuto

  • 1 Scopo delle solette
  • 2 Schemi di tipi di rinforzo
  • 3 lastre da pavimento, quali tipi esistono
    • 3.1 marcatura
    • 3.2 tipi
  • 4 Schema di base delle lastre di rinforzo
    • 4.1 rinforzo obbligatorio
    • 4.2 regole di rinforzo
    • 4,3 articolazioni
  • 5 Rendere monolitico il massetto di rinforzo
  • 6 Rinforzo di lastre vuote (cave)

Scopo delle solette

Il prodotto standard in cemento armato destinato alla disposizione delle sovrapposizioni degli interfori o tra il seminterrato e il 1 ° piano è costituito da solai.

Per dare forza nella produzione di questo tipo di prodotti utilizzando calcestruzzo solido e leggero, rinforzo rinforzato. Nel processo di rinforzo di una lastra monolitica, il prodotto acquisisce qualità migliorate: resistenza allo stress, resistenza al fuoco e durata. La durata della lastra rinforzata raggiunge diversi decenni.

Oltre alla costruzione, i tipi esistenti di prodotti in cemento armato delle solette sono utilizzati per la costruzione di edifici di reti di riscaldamento e pannelli di comunicazione.

Schemi di rinforzo, tipi

Nel processo di montaggio il solaio può acquisire la posizione del supporto lungo il contorno, supporto libero o un pizzico sui supporti. In ogni caso, l'installazione deve essere calcolata lastre di rinforzo.

Gli schemi di rinforzo della progettazione sono progettati per i pavimenti a trave e a più campate.

Per i piatti di travi e gli sforzi che agiscono nella stessa direzione, includere schemi:

• cantilever (pinzatura dei piatti su un lato)

Secondo i documenti normativi, le piastre rettangolari piatte e caricate in modo uniforme sono indicate come solette per travi. Il supporto delle piastre può essere sul contorno, su due lati opposti o sui 3-4 lati bloccati, a seconda del rapporto della campata.

Per lastre continue a più campiture, esistono schemi di rinforzo del design che soddisfano i requisiti dei documenti normativi:

• SNiP 52-01-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato"

• SNiP 3.03.01-87 e GOST R 52086-2003.

Per calcolare la definizione del tipo di rinforzo, i carichi utili e la lunghezza dei piatti utilizzare grafici e tabelle speciali.

Per calcolare gli schemi di rinforzo, ci sono speciali complessi di calcolo software (LIRA). È piuttosto difficile calcolare personalmente un tale schema senza le conoscenze di base del calcolatore.

Lastre da pavimento, quali tipi esistono

marcatura

Distinguere la categoria delle lastre consente la marcatura standard, che è il criterio principale nella scelta di un prodotto. L'abbreviazione semantica indica il tipo di prodotto:

• piastra di fondo (PC)

• pavimentazione interna (HB)

• lastra per pavimentazione leggera (PNO).

I numeri che seguono l'abbreviazione della lettera indicano le dimensioni generali della piastra, indicate in decimetri.

Ci sono i seguenti tipi di solai:

Le solette in cemento armato massiccio (P) vengono utilizzate per creare pavimenti in strutture edili residenziali e generali. Ad esempio, la piastra P-48-12-22-8AT5 con uno spessore di 220 mm e un peso di 2,65 tonnellate, grazie alla sua notevole massa, la piastra monolitica del pavimento fornisce l'isolamento acustico necessario durante l'installazione.

Le solette vuote (PC) hanno vuoti rotondi o di forma ovale. Per piatti con vuoti circolari, l'altezza standard è di 220 mm. Le piastre cave producono le seguenti dimensioni: larghezza 100, 120, 150 mm.

Ecco come appare la designazione della lastra più utilizzata: PK45-12-8 del peso di 1,58 tonnellate.

Lo schema di base delle piastre di rinforzo

Lo schema di rinforzo dipende dal tipo di prodotto in cemento armato, ma i principi generali e il sistema di rinforzo di base dovrebbero essere stabiliti. Ciò è dovuto allo stesso metodo di funzionamento di tutti i prodotti in calcestruzzo delle strutture: il carico si verifica dall'alto e viene distribuito sull'intera area della lastra del rivestimento. Il carico di lavoro principale del rinforzo è quello inferiore e la parte superiore ha un carico di compressione. La parte inferiore del rinforzo sta sperimentando una tensione significativa.

Il rinforzo della piastra standard di base comprende i seguenti elementi:

in basso

• barre di rinforzo funzionanti

in alto

• aste di lavoro, supporto per vergella, ridistribuzione del rinforzo.

Per riferimento: il diametro delle aste di lavoro per entrambe le parti è lo stesso.

rinforzo obbligatorio

Dimostriamo che i seguenti sono soggetti a rinforzo obbligatorio:

• carichi di accumulo di alone

• il luogo di contatto della piastra con i supporti

• punti di contatto con aperture tecnologiche.

regole di rinforzo

Il rinforzo delle solette viene eseguito in base ai requisiti tecnologici:

• piastra griglia tesa

• campate di lunghezza superiore a 8 m.

articolazioni articolari

Quando si utilizzano lastre a nucleo cavo come diaframma di irrigidimento, viene prestata particolare attenzione alle articolazioni delle articolazioni. Il rinforzo gioca un ruolo importante e non consente alle piastre di spostarsi orizzontalmente. Giunti lungo la lunghezza della lastra percepiscono forze di taglio.

Giunti longitudinali tra i bordi delle lastre di cavi e travi che corrono parallelamente alla sovrapposizione. Per i giunti longitudinali, il trasferimento del taglio nel piano di sovrapposizione è tipico. La conclusione è: come fare correttamente il rinforzo in schemi sofisticati?

Realizziamo lastre di rinforzo monolitiche

Le misure di rinforzo vengono eseguite dopo la costruzione della cassaforma. I divisori verticali sono disposti tra la rete di rinforzo (superiore e inferiore). A tale scopo vengono utilizzati ganci o anelli che, nei punti in cui il pavimento è sostenuto, sono rinforzati con elementi a forma di U o di G. Il rinforzo viene prodotto lungo l'intero contorno della piastra, con il carico principale trasferito allo strato inferiore.

Pertanto, lo strato inferiore di rinforzo dovrebbe essere più potente. Rinforza il rinforzo della cintura superiore e il più basso nel mezzo, soggetto alla continuità del tappeto principale. Le forche per la posa delle traverse sono fissate su tutta l'area. Quindi sugli scaffali sono disposte le guide e i bulloni di fissaggio, su cui sarà posizionata la copertura delle casseforme orizzontali e l'installazione dei recinti delle tavole.

Il sistema educato deve eliminare il contenuto di lacune o crepe. Le lacune risultanti sono riempite di schiuma. Piccoli spazi vuoti dopo il getto di calcestruzzo saranno riempiti di macerie.

Rinforzo di lastre vuote (cave)

Il rinforzo delle lastre a nucleo cavo inizia con la creazione di un disegno visivo. Lo scheletro del rinforzo è realizzato in filo d'acciaio e rinforzo di barre, in alcuni casi, utilizzando corde.

Il rinforzo viene prodotto secondo uno schema simile al rinforzo di una lastra monolitica, quasi come in questo video.

Costruzione di case

Il pavimento più utilizzato nella costruzione di singoli edifici bassi sono prodotti in cemento armato con una struttura vuota. Tuttavia, per la loro installazione sono necessari dispositivi di sollevamento, che incidono sul costo totale del lavoro. Inoltre, le piattaforme pronte all'uso vengono utilizzate per case dalle forme semplici.

contenuto:

Alcuni sviluppatori preferiscono fare la propria sovrapposizione di cemento armato. Questo metodo è più adatto per oggetti con geometria irregolare. Ciò, a sua volta, consente di allontanarsi dagli standard e costruire strutture complesse in termini di architettura.

Foto di rinforzo del piatto

Vantaggi del rinforzo delle solette

La piattaforma rinforzata, realizzata tenendo conto delle sottigliezze tecnologiche, durerà più di una dozzina di anni. Quando si versa, si ottengono anche i soffitti (senza cuciture) e gli stessi pavimenti che non richiedono un lavoro costoso e dispendioso in termini di tempo per la decorazione degli interni.

Tra i vantaggi includono:

  • di peso. Questo design pesa in modo significativamente più basso rispetto alle lastre in cemento armato già pronte, tuttavia questo fattore non influenza la sua resistenza. Ma consente di ridurre il carico sulla fondazione e utilizzare materiali da costruzione più leggeri;
  • forza. Lo straordinario tandem di materiali come il cemento e il ferro crea una solida base. La piattaforma viene utilizzata per sovrapporre strutture di grandi dimensioni e molto caricate;
  • affidabilità. Le strutture in calcestruzzo sono altamente resistenti ai carichi multidirezionali a causa dell'uso del rinforzo. Resistono a carichi da 500 a 800 kg per metro quadrato;
  • resistenza al fuoco. I materiali utilizzati sono essi stessi non infiammabili. La stufa monolitica non sostiene la combustione ed è in grado di sopportare a lungo gli effetti di una fiamma aperta;
  • il costo Il costo della sovrapposizione sicuramente non supera il costo del prodotto di fabbrica. Il prezzo finale è determinato dall'area attrezzata.

Che cos'è una lastra di rinforzo

  • L'uso di questa tecnologia offre maggiori opportunità in termini di pianificazione degli interni. In questo caso, la piattaforma è molto resistente. Resiste facilmente a carichi elevati, non è soggetto a combustione e non contribuisce allo sviluppo di insetti, funghi e altri batteri patogeni.
  • I lavori sono eseguiti secondo determinate regole. I materiali da costruzione vengono acquistati da fornitori noti, perché la presenza del matrimonio è inaccettabile. Solo aderendo alla tecnologia possiamo parlare della forza progettuale appropriata della piattaforma finita. In caso contrario, la sovrapposizione può essere deformata e portare alla distruzione non solo della soletta, ma anche dell'intero edificio.
  • Il riempimento dei pavimenti viene effettuato mediante casseri rimovibili, in cui viene posizionato il rinforzo di lavoro. Le aste di metallo sono legate insieme tramite filo per maglieria o collegate mediante saldatrice.
  • La rigida struttura metallica è posizionata in modo tale da essere completamente incassata nella massa del calcestruzzo. Pertanto, la valvola assumerà il carico massimo su se stessa e la soluzione, a sua volta, impedirà all'ossigeno di entrare nel corpo danneggiando il metallo.

Quando si disegna lo schema di rinforzo della lastra, si tiene conto dell'installazione di rinforzi ausiliari per rafforzare le sezioni:

  • al centro della futura piattaforma;
  • contatto del monolite con colonne, muri interni, archi, ecc.;
  • dov'è la concentrazione dei carichi (quando si installa un camino, attrezzature pesanti, ecc.);
  • il contatto del soffitto con i fori (uscita per le scale al piano superiore, un passaggio per la ventilazione o tubi camino e altri sistemi).

Suggerimenti per rinforzare le lastre monolitiche del pavimento

  • Il calcolo dello spessore della sovrapposizione dell'armatura dipende dalla sua lunghezza. Se la distanza tra i supporti dei cuscinetti è di 5 m, lo spessore della piattaforma di cemento deve essere di 170 mm. Cioè, il calcolo usa il rapporto di 1/30. Tuttavia, non è consentito l'uso di strutture con uno spessore inferiore a 150 mm.

Disegno di rinforzo della lastra

  • Con uno spessore minimo di elementi metallici sovrapposti sono impilati in uno strato. Se questo parametro è più grande, allora due.
  • Per malta utilizzata calcestruzzo M200 (non inferiore). Questo marchio combina buone prestazioni e prezzi accessibili. La classe di resistenza alla compressione è 150 kgf / cm.kv.
  • Il diametro delle aste in acciaio varia da 8 a 14 mm. Con una disposizione a due strati di aste metalliche, il diametro della laminazione metallica della fila inferiore dovrebbe essere maggiore di quello superiore. Qui puoi utilizzare la maglia fabbricata in fabbrica con celle 150x150 mm o 200x200 mm.
  • La cassaforma è costruita con pannelli e / o compensato resistente all'umidità. I supporti sono fissati saldamente, perché il peso della struttura del getto può raggiungere i 300 kg per metro quadrato. Come elementi di supporto, è preferibile utilizzare rack-martinetti telescopici, che consentono di impostare l'altezza richiesta con elevata precisione. Ogni supporto è in grado di sopportare un carico fino a 2-2,5 kg.

Lastre di rinforzo fai da te

cassaforma

  • Questo design è rimovibile, quindi si consiglia di utilizzare quei materiali che possono essere utilizzati in futuro. Le tavole orlate 150x25 mm sono adatte qui. Tuttavia, non forniranno una superficie perfettamente piatta del soffitto futuro, poiché è consentito un errore nello spessore di questo legname. Tutte le irregolarità saranno facili da nascondere sotto lo strato di intonaco, soprattutto se si prevede di installare controsoffitti.
  • Nei casi in cui è fondamentale avere una superficie piana, invece di tavole utilizzare compensato laminato con uno spessore di 22 mm. Ma tale cassaforma avrà un costo decente. La seguente opzione sarà molto più economica: gli stessi pannelli di rifinitura fungono da base e su di essi viene applicato un compensato con uno spessore di 8-10 mm.
  • Cassaforma equipaggiare mediante pannelli (150x50 mm), che sono montati sul perimetro della stanza. Le barre trasversali sono montate con un passo di 600-800 mm, è sotto di loro che i supporti verticali o le cremagliere telescopiche sono installati rigorosamente secondo il livello.
  • Sulla parte superiore del telaio, le tavole sono disposte con dimensioni di 150x25 mm. Non è necessario fissarlo alla base o l'uno all'altro, altrimenti al termine del lavoro (dopo aver versato e asciugato il calcestruzzo), si creeranno grandi difficoltà durante lo smontaggio della cassaforma. Se necessario, i fogli di compensato sono posati sopra le tavole.
  • In modo che il materiale utilizzato per la cassaforma potrebbe essere utilizzato per altri scopi, il design è coperto da un film plastico denso. Le tele sono sovrapposte (non meno di 200 mm) solo sulla base della cassaforma senza avvicinarsi alle estremità, è importante evitare inceppamenti materiali durante il lavoro.
  • Se la lastra funge da pavimento sotto il tetto, allora invece di pannelli laterali è meglio posare le lastre di mattoni o blocchi cellulari con un'altezza corrispondente allo spessore dello strato di calcestruzzo.

Dopo che la lastra è stata fabbricata, la cassaforma viene smontata, non rotta. A questo proposito, tutti gli elementi di fissaggio devono essere posizionati all'esterno della struttura.

raccordi

  • Per la formazione di lastre per campate piccole, puoi collegare la griglia con le sue mani. Si consiglia di posare le aste di lunghezza senza interruzioni. Se c'è bisogno di una giarrettiera, gli elementi metallici sono montati con una sovrapposizione di almeno mezzo metro.
  • I punti di intersezione delle aste disposte perpendicolarmente sono fissati mediante un filo o una saldatrice. La saldatura a punti è rilevante quando si usano rinforzi di grande diametro. Nel processo di saldatura, le barre sottili diventano più sottili, il che porta ad una diminuzione della resistenza del metallo e, di conseguenza, a una perdita della capacità di carico della piastra finita.
  • Per lavorare a maglia, è possibile utilizzare un gancio speciale. Tuttavia, alcune abilità saranno richieste qui, inoltre, la rotazione dal filo dovrà ancora essere distorta. Pertanto, nel quadro della costruzione di una casa privata, puoi fare le solite pinze.
  • Le carte di metallo rifinite possono notevolmente facilitare il processo. La loro posa viene effettuata con una sovrapposizione - almeno 2 celle, cioè si ottengono gli stessi 400 mm. Senza fallo, sono fissati l'un l'altro per mezzo di filo.
  • Il telaio metallico non deve trovarsi direttamente sul fondo della cassaforma. È installato su pietre, piastrelle rotte con uno spessore di almeno 40-50 mm. Se lo spessore di progetto di una lastra in cemento armato è superiore a 150 mm, verrà lavorata un'altra griglia con lo stesso metodo. Il secondo strato di rinforzo dovrebbe trovarsi a una certa distanza dal primo, ma allo stesso tempo la parte superiore dovrebbe essere completamente sovrapposta al calcestruzzo.
  • Luoghi con carico aumentato sono amplificati da aste aggiuntive. Il rinforzo della piega deve essere eseguito meccanicamente. Il riscaldamento del metallo cambia la sua struttura, causando una perdita di duttilità e, di conseguenza, la rottura del pezzo.
  • I raccordi a filo ritorto vengono raccolti in modo abbastanza semplice. La baia è pre-fissata con nastro adesivo a 3-5 punti equidistanti, la distanza tra i quali dovrebbe corrispondere ad una lunghezza utile per la torsione. Per mezzo della smerigliatrice, la bobina viene tagliata attraverso le aree contrassegnate con nastro adesivo.

Soluzione concreta

  • Facilita notevolmente il processo di versamento di attrezzature speciali per casseforme. Nello stabilimento vengono aggiunti alla soluzione di calcestruzzo plastificanti, idrorepellenti e altri additivi che migliorano le caratteristiche fisiche e tecniche della soluzione finita.
  • Tuttavia, non c'è sempre un posto per l'arrivo di una betoniera, e ordinarlo per una piccola area non è pratico. Pertanto, in alcuni casi è necessario eseguire manualmente l'impastamento della soluzione. La stufa deve essere versata in un solo passaggio, 2-3 persone hanno bisogno di aiuto qui.
  • Per l'impasto viene presa una parte del calcestruzzo: 3 parti di sabbia setacciata; 5 pezzi di macerie o ghiaia; acqua 20% dei solidi totali sfusi.
  • All'inizio tutti i componenti secchi si confondono, quindi viene aggiunto il volume d'acqua necessario. È problematico farlo manualmente, quindi qui viene usata una betoniera, che viene presa dai vicini nella trama o affittata dalle imprese di costruzione.
  • Dopo l'impasto, la soluzione viene utilizzata immediatamente. La miscela essiccata non può essere diluita con acqua, purtroppo dovrà essere gettata via. Pertanto, è importante eseguire tutti i lavori preparatori nella giusta quantità e immediatamente prima di versare, mescolare la soluzione concreta.
  • Nel processo di versamento utilizzare necessariamente un vibratore. Se non ce n'è, puoi ottenere colpendo uniformemente un martello su una griglia aperta e elementi di cassaforma in legno.
  • Indurito, la massa di calcestruzzo si restringe, con la possibilità di formare un processo veloce nelle microsche di lastra. Per evitare il loro aspetto, la superficie è regolarmente inumidita e coperta con un involucro di plastica, che rallenta l'evaporazione dell'umidità. La bagnatura viene effettuata con getti non diretti, ma a spruzzo.
  • Il calcestruzzo raggiunge la sua forza dopo 4 settimane. Per assicurarsi che la piastra sia completamente asciutta, un pezzo di materiale di copertura è disposto su una piccola area e lasciato per un giorno. Un punto scuro sotto un foglio di materiale impermeabilizzante indica che la piastra non è asciutta e quindi non è pronta per l'uso.

Seguendo semplici regole e utilizzando materiali di qualità, puoi ottenere risultati sorprendenti anche per un principiante. Un tale massimale per una casa privata, un garage o un altro edificio è l'opzione migliore. Soprattutto se non vi è accesso all'oggetto in costruzione per attrezzature speciali. Inoltre, il controsoffitto fornisce più opzioni rispetto ai prodotti concreti già pronti. I prodotti realizzati in fabbrica con dimensioni standard vengono utilizzati per strutture basate su angoli retti. E questa tecnologia è l'ideale nei casi in cui vuoi allontanarti dalle soluzioni standard e costruire una casa senza essere legato a forme quadrate o rettangolari.

Video lastra di rinforzo