Pavimento di cemento sul terreno: istruzioni passo passo

Il modo più semplice e conveniente per eseguire un rivestimento ruvido per locali per qualsiasi scopo è la disposizione del pavimento in cemento sul terreno. Sebbene la procedura non richieda abilità speciali, la qualità del sesso finale dipende direttamente dall'osservanza di alcune questioni tecniche relative al suo accordo. Su come realizzare un pavimento di cemento sul terreno e su come versare un pavimento di cemento sul terreno, considera di seguito.

Sommario:

Caratteristiche e componenti del pavimento in cemento sul terreno

Quando si posiziona qualsiasi pavimento a terra, l'importante è assicurarne l'isolamento termico di alta qualità. È a causa della sua installazione, alla fine è possibile ottenere un pavimento a più strati, chiamato torta.

La produzione di pavimenti sul terreno dipende dal tipo di terreno e dalle sue caratteristiche. Il primo e più importante requisito per il suolo è il livello al quale viene posata l'acqua di falda, che dovrebbe essere almeno 500-600 cm dalla superficie. Pertanto, sarà possibile evitare i movimenti e il sollevamento del suolo, che si rifletterà sul pavimento. Inoltre, il terreno non dovrebbe essere libero.

Per migliorare le prestazioni di tutti i lavori, è necessario determinare i requisiti per l'installazione dell'isolamento termico, che sono i seguenti:

  • prevenzione della perdita di calore;
  • protezione contro la penetrazione delle acque sotterranee;
  • fornendo isolamento acustico;
  • prevenzione della generazione di vapore;
  • fornendo un clima interno confortevole e sano.

Un pavimento di cemento caldo lungo il terreno contiene i seguenti componenti e fasi di lavoro:

1. Pulizia del terreno dallo strato superiore. Inoltre, la superficie viene accuratamente livellata.

2. Successivamente, la sabbia viene versata sul pavimento, che viene compattato con uno strumento speciale e acqua.

3. Quindi un cuscino di ghiaia o macerie è installato sulla sabbia. È quest'area che impedisce l'aumento delle falde acquifere, inoltre, livella ulteriormente la superficie. Lo spessore dello strato di riempimento è di circa otto centimetri.

4. Lo strato successivo è l'uso di reti di acciaio rinforzate. È un ottimo fissatore della base in cemento. Inoltre, è un posto per il fissaggio di tubi metallici. La maglia rinforzata non viene utilizzata in tutti i casi, ma solo quando è necessario un rinforzo aggiuntivo.

5. Lo strato successivo ha uno spessore superiore a 5 cm ed è un pavimento ruvido. Per la sua disposizione viene utilizzata una soluzione concreta. Dopo aver acquisito forza in 2-3 settimane, il successivo strato di "torta" viene posto sulla superficie.

6. Questo strato è costituito da una membrana speciale o da un film impermeabilizzante che impedisce il rischio di assorbimento del liquido in eccesso dalla base in cemento. Il film viene posato con una sovrapposizione, al fine di evitare la comparsa di fessure utilizzate per la costruzione del nastro, che vengono incollate su tutte le sezioni di testa.

7. La fase successiva è l'installazione dell'isolamento, che si consiglia di utilizzare materiale espanso in polistirene espanso o polistirolo ad alta densità, che ha un rivestimento in lamina. Se c'è troppo carico sul pavimento, è meglio usare l'isolamento sotto forma di lastre.

8. Successivamente, installare materiale per impermeabilizzazione o copertura. Dopo di che la costruzione di massetto feroce. Sarà installato su di esso il rivestimento finale di finitura. Lo spessore di questo strato varia da 8 a 11 cm. Questo massetto deve essere rinforzato.

Pavimento in cemento nella casa a terra: i vantaggi e gli svantaggi della disposizione

Tra i vantaggi della produzione di pavimento in cemento sul terreno dovrebbe essere evidenziato:

  • assicurare una protezione affidabile della base dagli effetti della bassa temperatura, il terreno su cui il pavimento si deposita è sempre diverso solo con la temperatura sopra lo zero;
  • una varietà di materiali termoisolanti per l'isolamento del pavimento consente di costruire una struttura con buoni indicatori per prevenire perdite di calore;
  • il pavimento che finirà con qualsiasi pavimento esistente;
  • non è richiesta la produzione di calcoli speciali per il pavimento, poiché il rivestimento del suolo assume l'intero carico;
  • la disposizione di un pavimento caldo riscalda perfettamente la stanza, inoltre, il loro riscaldamento avviene abbastanza rapidamente e il calore è distribuito uniformemente nella stanza;
  • il pavimento caldo sul terreno ha buone caratteristiche di isolamento acustico;
  • Inoltre, non c'è praticamente nessuna muffa e umidità su questo piano.

Tra gli svantaggi di un pavimento di cemento grezzo sul terreno sono:

  • quando si utilizza un pavimento multistrato, l'altezza delle stanze viene significativamente ridotta;
  • in caso di problemi, i lavori di smantellamento richiederanno molte risorse materiali;
  • la sistemazione del pavimento sul terreno richiede un grande investimento di risorse materiali, fisiche e temporanee;
  • se l'acqua sotterranea è troppo alta o il terreno è molto friabile, la disposizione di un tale piano non è possibile.

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno: la scelta dei materiali

Come accennato in precedenza, per la disposizione del pavimento in cemento sul terreno sarà necessario costruire una struttura multistrato. L'uso della sabbia fluviale è consigliato come primo strato, a parte le macerie o l'argilla espansa.

Dopo la loro installazione, l'installazione del massetto, della pellicola impermeabilizzante e dell'isolamento. Quindi, impostare il massetto di finitura, che è la base per la posa dei materiali di finitura.

La funzione principale della sabbia e della pietra frantumata è quella di proteggere i locali dalla penetrazione dell'umidità in essa: quando si usa la pietra frantumata, è necessario compattarla con cura e lavorare la pietra frantumata con bitume.

In presenza di terreno troppo umido, l'uso di argilla espansa è inaccettabile. Dal momento che assorbe l'umidità in eccesso, e quindi cambia la sua forma. Dopo aver ricoperto lo strato con un film a base di polietilene, viene versato un massetto grezzo, in uno strato di circa otto centimetri. Inoltre, su di esso è disposta l'impermeabilizzazione da due strati di polietilene sovrapposti. Si noti che il polietilene deve essere collegato molto strettamente l'un l'altro per impedire all'umidità di entrare nella stanza.

I seguenti materiali sono raccomandati come materiali termoisolanti:

  • polistirolo estruso;
  • lana minerale;
  • schiuma di vetro;
  • polyfoam, ecc.

Dopo questo, il massetto di finitura è disposto, che è rinforzato senza fallire. Per garantire l'uniformità del massetto è consigliato l'uso dei beacon.

Pavimento in cemento con tecnologia di produzione a terra

Il pavimento dovrebbe essere eretto solo dopo che le pareti e il tetto sono già stati eretti. La procedura per la produzione di pavimentazione in calcestruzzo sul terreno comprende i seguenti passaggi:

  • svolgere lavori per determinare l'altezza del pavimento e la sua marcatura;
  • pulire lo strato superiore del suolo e la compattazione della base;
  • installazione di ghiaia o ghiaia;
  • lavori di isolamento idrico e termico;
  • rinforzo del massetto in calcestruzzo;
  • installazione di casseforme per la colata;
  • riempimento diretto.

Il pavimento è costruito a terra in modo tale che si trovi sullo stesso livello della porta. Lungo il perimetro dell'edificio dovrebbe segnare. Per questo, i segni sono posti sulle pareti, ad una distanza di 100 cm dal fondo dell'apertura. Quando la marcatura è completata, dovresti abbassarla di un metro. Questa linea diventerà un riferimento per il getto di calcestruzzo. Per rendere più facile la marcatura, è necessario posizionare i pioli sulle parti angolari della stanza, su cui sono tirate le corde.

La fase successiva del lavoro prevede la pulizia della base dallo strato superiore del terreno. Per prima cosa devi liberarti di tutta la spazzatura sul pavimento. Rimuovere gradualmente l'intera parte superiore del terreno. Il pavimento in cemento al suolo ha l'aspetto di una struttura, fino a 35 cm di spessore, pertanto il terreno rimosso dalla superficie deve essere esattamente dello spessore.

Con l'ausilio di attrezzature speciali, come una piastra vibrante, viene eseguita la pressatura della superficie. In sua assenza, è sufficiente usare un ceppo di legno, con le maniglie inchiodate ad esso. La base risultante deve essere diversa uniformità e densità. Mentre si cammina su di esso non dovrebbe rimanere tracce.

Con una posizione inferiore del terreno in relazione alla porta, viene rimossa solo la parte superiore, la superficie è ben compattata e quindi riempita di sabbia.

Successivamente, il lavoro viene svolto sull'installazione di ghiaia e ghiaia. Dopo aver compresso lo strato di base, viene eseguito il riempimento della ghiaia, lo spessore di questo strato è di circa 10 cm Suggerimento: dopo il riempimento, la superficie viene versata con acqua e nuovamente compattata. Per semplificare il controllo sulla planarità della superficie, è necessario pilotare i picchetti nel terreno, impostandoli in relazione al livello.

La sabbia viene livellata dopo lo strato di ghiaia. Lo strato deve avere lo stesso spessore, circa 10 cm. Per controllare la planarità della superficie, utilizzare gli stessi pioli. Per la disposizione di questo strato, si raccomanda l'uso di sabbia di burrone con diverse impurità.

Sulla sabbia viene posata la pietra frantumata, una frazione di 4x5 cm, poi viene compattata e la superficie viene cosparsa di sabbia, livellata e compattata. Posare la ghiaia in modo tale da evitare l'aspetto dei suoi bordi sporgenti sulla superficie.

Si noti che ciascuno degli strati posati sul pavimento deve essere stato preventivamente controllato per il livellamento. Pertanto, nel processo di lavoro, utilizzare il livello dell'edificio.

Termico e impermeabilizzazione del pavimento in cemento a terra

Per creare uno strato impermeabilizzante è sufficiente utilizzare un film o una membrana in polietilene. Il materiale impermeabilizzante dovrebbe essere srotolato attorno al perimetro del pavimento, cercare di portare le sue aree estreme a pochi centimetri oltre i segni dello zero. I fogli sono sovrapposti e fissati sulla superficie con nastro adesivo.

Per migliorare l'isolamento del pavimento e prevenire il congelamento del terreno, si consiglia di trattare il pavimento con lana minerale.

Caratteristiche del rinforzo del pavimento in cemento sul terreno

Affinché il calcestruzzo acquisisca la forza necessaria, è necessario rafforzarlo. Per eseguire questo processo, si consiglia di utilizzare una maglia di metallo o plastica, barre di rinforzo o filo di rinforzo.

Per installare il telaio di rinforzo, è necessario dotare di supporti speciali, la cui altezza è di circa 2,5 cm, quindi saranno posizionati direttamente sul pavimento di cemento.

Si noti che l'uso di reti di plastica comporta l'allungamento su picchetti precedentemente martellati. Quando si utilizza il filo, per la produzione di un telaio di rinforzo si richiede la saldatura e l'abilità di lavorare con esso.

Affinché la procedura di colata possa passare rapidamente e il risultato sia di alta qualità, è necessario installare le guide e montare la cassaforma. Dividere la stanza in più segmenti uguali, la cui larghezza non è superiore a 200 cm Installare le guide sotto forma di barre di legno la cui altezza è uguale alla distanza dal pavimento alla tacca di zero.

Per fissare le guide, utilizzare un cemento spesso, argilla o malta di sabbia. La cassaforma è installata tra le guide, che è il creatore delle mappe, soluzione concreta versata. Come cassaforma si consiglia l'uso di compensato con caratteristiche resistenti all'umidità o tavole di legno.

Si noti che le guide e la cassaforma sono visualizzate sotto zero e allineate in relazione alla superficie orizzontale. Pertanto, sarà possibile ottenere una base che si distingue per uniformità. Prima di installare le guide e la cassaforma, devono essere trattati con un olio speciale, che faciliterà la procedura di estrazione dal calcestruzzo.

Tecnologia del pavimento in cemento versato a terra

Il riempimento viene eseguito una volta o massimo due volte. Quindi, si scopre di costruire un design uniforme e potente. Affinché il pavimento di cemento sul terreno con le sue mani serva a lungo ai suoi proprietari, è meglio ordinare una soluzione di calcestruzzo speciale dalla fabbrica. La sua forza e qualità è molto superiore a quella della composizione preparata a casa.

Per l'autoproduzione della soluzione sarà necessaria la presenza di una betoniera, grado di cemento non inferiore a 400, sabbia fluviale e riempitivo sotto forma di macerie.

Per preparare una soluzione concreta, è necessario miscelare una parte del cemento, due parti della sabbia e quattro parti dello stucco, allo stesso tempo, in base al numero totale di ingredienti, è necessaria metà dell'acqua.

Tutti gli ingredienti sono mescolati nel mixer, assicurarsi che tutti gli ingredienti siano miscelati qualitativamente insieme. Inizia a riempire il pavimento con un sito che si trova di fronte all'ingresso della stanza. Riempi tre, quattro carte una alla volta, quindi usa una vanga per livellare la composizione su tutta la superficie.

Per garantire una buona adesione del calcestruzzo alla superficie, si consiglia l'uso di un vibratore manuale per calcestruzzo.

Dopo che la maggior parte delle carte è stata riempita, è necessario eseguire un livellamento di massima della superficie. Per questi scopi, sarà necessario avere una regola larga due metri, che viene tirata lungo il pavimento con movimenti fluidi. Questa regola aiuterà a sbarazzarsi del cemento in eccesso, che cade nelle carte vuote. Dopo il livellamento, rimuovere la cassaforma e riempire le aree rimanenti con la soluzione.

Dopo aver livellato l'intera superficie del pavimento, coprire il pavimento con pellicola di polietilene e lasciare per un mese. Si prega di notare che dopo diversi giorni, la superficie è costantemente bagnata con acqua, al fine di evitare l'essiccazione del calcestruzzo, la formazione di fessure e allentamenti della base.

La fase finale prevede il trattamento del pavimento mediante miscele autolivellanti, che equipaggiano il massetto. Questa miscela aiuterà a rendere la base perfettamente liscia ed eliminerà le piccole irregolarità superficiali.

Il lavoro inizia anche con l'angolo opposto alla porta, si consiglia di utilizzare una vanga per applicare la soluzione e la regola viene utilizzata per livellare la base.

Il sesso si deposita per 72 ore. Successivamente, il pavimento è pronto per l'installazione di materiali di finitura per uso esterno. È questo tipo di pavimenti in cemento a terra in una casa privata fornirà una base solida e duratura.

Come rinforzare il massetto?

Nonostante la forza dei massetti di cemento e sabbia, ci sono situazioni in cui hanno bisogno di rinforzi aggiuntivi. Tali casi includono carichi aumentati sul pavimento, restringimento della struttura, deformazione del calcestruzzo durante il processo di essiccazione e installazione di massetti galleggianti. In tutte queste situazioni, viene utilizzato un rinforzo del massetto per indurire lo strato di calcestruzzo.

Quali pavimenti devono essere rinforzati?

Non è sempre necessario rinforzare il massetto cementizio. Tuttavia, in termini di caratteristiche tecniche e operative, i pavimenti con massetto rinforzato sono molto migliori dei pavimenti con una base di cemento convenzionale. Il rinforzo è necessario per proteggere il calcestruzzo dalle fessurazioni, che possono apparire sia durante il processo di essiccazione che dopo il restringimento. Inoltre, gli elementi di rinforzo rinforzati sono meno sensibili agli effetti dannosi delle vibrazioni e della pressione meccanica. Diventa più resistente e durevole.

In questi casi è necessario il rinforzo del pavimento in cemento:

  • Quando si costruisce un massetto galleggiante, è necessario rinforzarlo. In questo caso, la malta cementizia viene posata su una base instabile o separata da prodotti isolanti, lastre termoisolanti o materiali sfusi.
  • Quando si posa il pavimento a terra, anche il massetto deve essere ulteriormente rinforzato. Prima di tutto, è necessario per il motivo che come uno strato termoisolante in tali pavimenti, vengono utilizzate argilla espansa e pietrisco, e anche perché i pavimenti a terra sono più suscettibili all'effetto distruttivo di fattori esterni, ad esempio, gonfiore del terreno, ecc.
  • Inoltre, secondo il SNiP, i massetti caldi del pavimento sono necessariamente rinforzati. Il fatto è che per evitare la perdita di calore dagli elementi riscaldanti del pavimento tali strutture sono posate su lastre di polistirolo espanso. Inoltre, il massetto è più suscettibile alle deformazioni e alle fessurazioni dovute alle fluttuazioni della temperatura.
  • Assicurati di rinforzare il cemento con attrezzature pesanti e in luoghi in cui il traffico si muoverà.
  • Il rinforzo del sottofondo è necessario anche nel caso di un massetto con altezza superiore a 5 cm.

Materiali di rinforzo

Per aumentare la resistenza del massetto, è possibile utilizzare materiali consentiti da SNiP, vale a dire:

  • una griglia di elementi metallici (rinforzo, filo);
  • materiale polimerico;
  • rete in fibra di vetro;
  • rinforzo in fibra.

Il rinforzo più forte è fatto con reti metalliche. Possono essere fatti di rinforzo o filo. I banchi, rinforzati in questo modo, sono disposti a terra, in officine industriali, in magazzini e garage. Il prezzo del rinforzo in metallo è il più alto. Ciò è dovuto al costo del materiale.

I prodotti in polimero e fibra di vetro sono adatti per il riscaldamento a pavimento in una casa privata. Non possono essere utilizzati nei pavimenti a terra. Funzionano peggio di strappi e vengono utilizzati per pavimenti con piccoli carichi.

Il rinforzo in fibra di vetro consente di ottenere uno strato monolitico resistente che proteggerà bene il pavimento da microfessure e deformazioni termorestringenti. Tuttavia, questo materiale non è adatto per massetti a terra e non fornisce protezione contro le sollecitazioni di trazione e flessione.

Come realizzare rinforzi con la rete metallica?

Il massetto di rinforzo con prodotti metallici è il più efficace. Se si utilizza il rinforzo per rafforzare il massetto, il diametro della barra viene selezionato in base al carico sul pavimento e alle caratteristiche della stanza. Gli elementi a rete possono essere saldati o ritorti con filo. Solitamente utilizzare raccordi con un diametro di 8-12 mm e le dimensioni delle celle da 50x50 a 150x150 mm. Il prezzo di tali rinforzi dipende dal diametro del rinforzo, dal suo consumo e dalle dimensioni della griglia. La rete di rinforzo è ideale per i pavimenti di massetto sul terreno. In alcuni casi, secondo le raccomandazioni dello SNiP, possono essere posati due strati di rinforzo.

Le reti metalliche sono adatte per sottofondi con carichi moderati. Sono fatti di filo BP-1 con un diametro di 2-6 mm, a cui si unisce la saldatura a punti. Le dimensioni delle celle possono essere da 50x50 a 200x200 mm. Le griglie sono disponibili in rotoli e fogli.

Secondo lo SNiP, la griglia deve essere posata nello spessore del massetto per proteggere gli elementi metallici dalla corrosione con uno strato di calcestruzzo. Il rinforzo del massetto con rete metallica viene eseguito in questo ordine:

  1. La superficie della base deve essere pulita da polvere, detriti e pezzi di cemento delaminati.
  2. Quando vengono rilevate crepe, devono essere espanse, pulite dalla polvere, innescate e sigillate con malta.
  3. Ora la superficie della base di cemento deve essere adescata.
  4. Se necessario, il materiale impermeabilizzante è posato sulla base. Anche in questa fase, è possibile eseguire l'isolamento termico.
  5. Sulle pareti della stanza c'è la marcatura del futuro livello del pavimento. Il livello Idro è usato per questo.
  6. La rete viene posata su barre o pile di malta, in modo che dopo che il massetto è stato colato, sarà nello spessore del calcestruzzo.

Importante: i fogli di griglia devono essere posizionati con una sovrapposizione di almeno una cella.

  1. Ora puoi installare i beacon sulla griglia posizionata. Poiché i beacon utilizzano guide per cartongesso, pannelli o doghe. Sono installati sugli heap della soluzione o realizzati sulle viti. La spaziatura dei beacon viene considerata uguale alla lunghezza della regola. Tutti gli articoli devono essere impostati al livello del pavimento finito.
  2. Tra le guide gettare la soluzione e livellare la regola sui fari.
  3. Dopo aver impostato i massetti, i fari vengono rimossi e i fori sono sigillati con malta.
  4. Per evaporare uniformemente l'umidità e proteggere il calcestruzzo dall'essiccamento, i primi 5-7 giorni si inumidiscono e coprono con un film di plastica.

Caratteristiche del rinforzo con materiali plastici

In alcuni casi, invece di reti metalliche, è possibile utilizzare materiali plastici per il rinforzo. Tuttavia, questo non si applica ai pavimenti a terra, dove solo la rete di rinforzo si occuperà del compito. Il materiale è idoneo per il rinforzo di massetti sottovuoto fino a 8 cm di altezza, ad esempio in un pavimento riscaldato o nell'installazione di pavimenti autolivellanti.

Meno peso e migliore elasticità della rete di plastica rispetto ai prodotti in metallo gli conferiscono alcuni vantaggi. È meglio teso, il che consente di preservare l'integrità del massetto durante il restringimento dell'edificio. La rete in plastica di costruzione generale viene venduta in rotoli. I prezzi per il materiale sono abbastanza accettabili ($ 0,5-1,9), dipendono dalle sue dimensioni (lunghezza e larghezza) e dalla dimensione delle celle.

I principali vantaggi di questo materiale sono che è facile da trasportare, impilare e tagliare la rete. È resistente alla corrosione, resistente ai media aggressivi. A causa dell'elevata elasticità e della buona resistenza alla trazione, i prodotti in plastica per il rinforzo vengono utilizzati con successo nei nuovi edifici.

La tecnica di rinforzo con rete in polipropilene è la stessa di quando si posano prodotti in metallo.

Utilizzo della rete in fibra di vetro per il rinforzo

Per il rinforzo del calcestruzzo è necessario utilizzare solo prodotti in vetroresina con impregnazione. A causa di ciò, non vengono distrutti in un mezzo alcalino, che si forma all'interno del calcestruzzo. Tali reti sono tessute da fili contenenti vetro aluminoborosilicato.

Hanno gli stessi vantaggi dei prodotti in polipropilene per il rinforzo. Il loro scopo, l'ambito di utilizzo è lo stesso di quello delle reti di plastica. Il materiale è molto leggero, elastico, comodo per il trasporto e l'impilamento. L'unico aspetto negativo è che non può essere utilizzato in luoghi con un maggiore rischio di incendio e non resiste a un aumento di temperatura superiore a 200 ° C.

Rinforzo in fibra

Il rinforzo del massetto in fibra è un po 'diverso dall'uso della rete. Il materiale per il rinforzo è una miscela di fibre speciali (basalto, fibra di vetro, acciaio, polipropilene), che vengono aggiunte alla soluzione di massetto. Una volta induriti, formano un unico rivestimento monolitico solido. La fibra protegge dalle microfratture, ma non protegge dall'aspetto di difetti significativi.

La scelta del tipo di fibra dipende dalle caratteristiche del pavimento e dal suo scopo. Ad esempio, per ottenere una cravatta leggera, utilizzare fibra di vetro o polipropilene. La fibra metallica è adatta per pavimenti con elevata permeabilità. Se il massetto verrà effettuato all'aperto o in condizioni difficili, scegliere una fibra di basalto.

Per utilizzare la fibra, viene versata in un composto secco in una betoniera. Dopo la miscelazione con cemento, è possibile aggiungere acqua. La miscela preparata viene posizionata sulla base e livellata ai fari. La fibra può essere utilizzata in combinazione con qualsiasi rete di rinforzo per aumentare la resistenza del massetto.

Massetto da terra

Alcuni potrebbero dire che il massetto in calcestruzzo non è particolarmente affidabile e rimane sempre freddo. E ai suoi vantaggi possono essere attribuiti, forse, l'efficienza, la pulizia ambientale e la resistenza al fuoco. Così era prima, ma l'uso di materiali moderni e tecnologia avanzata rende la vita e l'affidabilità del massetto molto più elevata, e gli isolatori di calore forniscono una temperatura di superficie confortevole.

Massetto da terra

Non sempre la sistemazione di un massetto di cemento sul terreno è una soluzione razionale. Ci sono alcune limitazioni che devono essere prese in considerazione:

  • senza cantina o cantina;
  • posa di acque sotterranee ad una profondità di almeno 4-5 metri;
  • la presenza di riscaldamento in casa, perché il congelamento del terreno può portare alla deformazione del massetto a causa del carico maggiore sulla fondazione.

Dopo aver preso la decisione di creare un pavimento di cemento su una base di terra, è necessario assicurarsi che l'allagamento non minaccia la casa. È possibile iniziare a disporre il massetto solo dopo l'erezione delle pareti e del tetto della struttura.

Pavimento di cemento sul piano terra, strati

La composizione del pavimento massetto sul terreno

La pavimentazione in calcestruzzo sulla fondazione di terra è composta da diversi strati, ognuno dei quali svolge una funzione importante. I livelli sono creati da materiali diversi, di norma la "torta" include i seguenti componenti:

  • strato di sabbia;
  • pietrisco o ghiaia;
  • materiale impermeabilizzante;
  • pavimento di cemento grezzo;
  • strato di vapore e isolamento termico;
  • pavimento in cemento chiaro.

Nel ruolo della pavimentazione di finitura può essere qualsiasi materiale disponibile in commercio che corrisponda alla direzione stilistica degli interni e che si inserisca in modo più armonico nel design dell'alloggiamento.

Design al piano terra

Design al piano terra

In nessun caso si dovrebbe iniziare a versare il calcestruzzo direttamente sul terreno, perché i primi due strati della "torta" impediscono la penetrazione di umidità dal terreno nel rivestimento del pavimento, che può verificarsi in modo capillare. Creare un massetto concreto: il processo non è il più semplice e veloce. La principale difficoltà sta nel fatto che il lavoro si svolge in più fasi. Haltur non ne vale la pena, perché alla fine dovrebbe formare un rivestimento di alta qualità che non è soggetto alla formazione di polvere, ermetico e resistente al carico.

La stratificazione della struttura è la chiave per una lunga durata del massetto e della sua resistenza all'usura. La tecnologia moderna per creare un massetto in calcestruzzo può essere suddivisa in due fasi principali: il lavoro preparatorio e la disposizione effettiva della pavimentazione in calcestruzzo. Ognuna di queste fasi è composta da diverse parti.

Video - Massetto a pavimento

Preparazione per la sistemazione del massetto in calcestruzzo sul terreno

Produciamo pavimenti a terra da soli

Il lavoro preparatorio è una fase obbligatoria della creazione di un pavimento di cemento, sono loro che occupano la parte del leone nel processo di arrangiamento del massetto. Ma è impossibile fare a meno di loro, a meno che, ovviamente, non si voglia ottenere un risultato di bassa qualità.

Strato filtro

Il primo stadio è la preparazione del terreno e lo strato del filtro.

Prima di tutto, è necessario impegnarsi nella compattazione del terreno alla base, che aiuterà a prevenire il cedimento e, di conseguenza, eventuali fessurazioni del massetto. I pavimenti in cemento lungo il terreno sono spesso disposti in combinazione con una fondazione di strisce con una profondità di almeno 1-1,5 metri, all'interno riempiti di sabbia.

Ma questo approccio non è accettabile se la casa è su un terreno di argilla. Dopo tutto, l'argilla trattiene l'umidità, quindi, in presenza di sabbia all'interno della fondazione, si formano forme d'acqua stagnanti e un vero e proprio "stagno" apparirà sotto l'edificio. Questo è il motivo per cui il sistema di drenaggio è necessario nei territori argillosi.

La foto mostra il processo di scavo all'interno della fondazione della striscia

Il più ottimale in questo caso è la seguente procedura:

  • estratto con la creazione dell'argilla di scavo è riempito con la sua parte inferiore;
  • Vengono eseguiti l'isolamento interno della casa e l'isolamento esterno della fondazione. Queste azioni sono mirate a livellare il terreno sollevandosi anche in assenza di riscaldamento nell'edificio;
  • la ghiaia viene versata sul terreno preparato e quindi compattata a fondo. La qualità della pigiatura in questo caso è di grande importanza, poiché si tratta di prevenire la formazione di vuoti. Viene eseguito utilizzando speciali meccanismi di pressatura;
  • la sabbia viene versata sulla ghiaia, che viene anche accuratamente speronata e levigata.

Lo spessore dello strato filtrante dipende dalle caratteristiche del terreno, di norma, un pannello di sabbia e ghiaia non più spesso di 15-20 cm ciascuno.

Lettiera di sabbia

Tamper di recupero di sabbia

Strato impermeabilizzante e massetto di tiraggio

Dopo aver riempito di nuovo le fondamenta, è possibile procedere alla stesura dell'impermeabilizzazione del massetto futuro. I materiali più popolari per questo scopo sono le membrane di polivinilcloruro e bitume-polimero. Se il livello di umidità per la casa è nel range normale, allora si può fare con un film convenzionale di polietilene con uno spessore di 250 micron, che si inserisce in due strati.

I bordi del materiale impermeabilizzante dovrebbero essere leggermente più alti del livello previsto di finitura massetto in calcestruzzo. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata all'installazione di impermeabilizzazione negli angoli, perché è attraverso di loro che l'umidità penetra più spesso. Se il materiale non copre completamente il perimetro della stanza, i suoi elementi vengono sovrapposti e fissati con lo scotch.

Versando uno strato di cemento magro

Versando uno strato di cemento magro

Il materiale migliore per il massetto di sgrossatura è il calcestruzzo "magro", al quale viene aggiunta la pietra frantumata. La superficie risultante non dovrebbe essere perfettamente piana e non ci sono requisiti elevati per questo. È abbastanza se non ha differenze in altezza di non più di 4 mm. Inoltre, il suo spessore dovrebbe essere di circa 4 cm.

Strato di isolamento termico

Il riscaldamento del massetto in calcestruzzo è una fase importante, pertanto, viene prestata molta attenzione alla scelta del materiale di isolamento termico. Deve avere qualità come:

  • alta resistenza;
  • bassa conduttività termica;
  • resistenza al fuoco;
  • facilità d'uso.

Molto spesso, viene data preferenza a schiuma, polistirolo espanso o uno strato di lana minerale. Lo spessore richiesto del materiale è determinato dalla posizione della casa. Ad esempio, nella Russia centrale, le lastre possono essere utilizzate per l'isolamento termico con uno spessore di 10 cm, in regioni meno calde - fino a 20 cm.

Il materiale isolante posato deve coprire la parte superiore con una pellicola di polietilene, che ha due scopi contemporaneamente: impedisce la penetrazione della soluzione di calcestruzzo nello spazio tra gli elementi dell'isolamento e fornisce l'isolamento dal vapore.

Fasi di sistemazione del massetto in cemento sul terreno

Il lavoro preparatorio termina dopo la creazione dello strato isolante. Tuttavia, è impossibile procedere immediatamente alla colata di cemento: è necessario curare la forza e l'affidabilità della struttura futura.

Massetto di rinforzo

Il processo di rinforzo - aste vincolanti

Il passo successivo è l'installazione del rinforzo, che darà al rivestimento in calcestruzzo forza e durata aggiuntive. Tradizionalmente, una rete stradale viene utilizzata per questo scopo, il diametro della corteccia della barra varia tra 5-6 mm. Le dimensioni delle celle sono 100 * 100 mm o 150 * 150 mm. Tale rinforzo previene il verificarsi di cricche sul massetto durante il restringimento.

È preferibile posizionare lo strato di rinforzo alcuni centimetri sopra il materiale isolante, poiché si troverà all'interno della pavimentazione in calcestruzzo. Se il carico operativo dei piani è molto alto, la gabbia di rinforzo viene utilizzata per rafforzarli.

La foto è chiaramente visibile sulla rete di impermeabilizzazione

Creazione di casseforme

Prima della costruzione del massetto in calcestruzzo finito vengono montate guide e casseri. Questa tecnologia ti consente di resistere più accuratamente a un determinato livello. L'area disponibile è divisa in segmenti equivalenti, la cui larghezza non supera i 2 m. Successivamente, le guide sono installate, la loro altezza deve corrispondere al livello desiderato del massetto. Le guide sono fissate con una malta cementizia, in cui vengono introdotte argilla e sabbia.

Quindi la cassaforma viene posizionata nello spazio tra le guide, dividendo così la base in parti rettangolari, successivamente riempite con malta cementizia. Le guide e le casseforme sono visualizzate al livello desiderato e allineate all'orizzonte, a garanzia della regolarità della copertura futura. Dopo il versamento, saranno rimossi dal calcestruzzo, il che è piuttosto difficile da fare, quindi, per semplificare questo processo, sono rivestiti con olio speciale.

Riempitore di massetto

Per ottenere una superficie monolitica, la fusione del massetto viene eseguita in più passate:

  • Il lavoro inizia nell'angolo situato sul lato opposto della porta. Dopo aver riempito diversi rettangoli, la soluzione viene distribuita con una lama usando una lama;
  • poi arriva il momento dell'allineamento del progetto, che viene eseguito dalla regola a se stesso, con l'eccesso di cemento rimosso;
  • cassaforma e guide vengono rimosse sulle aree trattate e i vuoti risultanti sono riempiti con miscela di cemento.

Processo di livellamento calcestruzzo fresco

Questa procedura viene mantenuta fino a quando non viene riempita l'intera area del pavimento. Per sigillare la superficie del calcestruzzo, è possibile utilizzare un vibratore speciale che velocizzerà il processo e rimuoverà tutti i vuoti. Quando il massetto è completamente preparato e livellato, viene tenuto sotto il film per 3-4 settimane e periodicamente inumidito. Sulla superficie monolitica finita può essere versato il massetto di livellamento del calcestruzzo M-100 e oltre.

Il processo di versare e livellare lo strato di cemento

Alcuni consigli da professionisti

Creare un pavimento massetto sul terreno - un compito, soggetto anche agli artigiani domestici. La tecnologia moderna del processo è il più semplice possibile, la cosa principale è osservare le fasi del lavoro, fare tutto in modo qualitativo e ascoltare i consigli degli specialisti:

  • il livello di parità viene impostato in base alle porte esistenti o pianificate. Gli indicatori di livello devono essere disegnati attorno all'intero perimetro della base. Corde a corda aiuteranno a semplificare l'orientamento;
  • se uno strato di argilla è coinvolto nel lavoro preparatorio, allora dovrebbe essere inumidito e poi compattato - un tale ostacolo diventerà praticamente insormontabile per le acque sotterranee;
  • il massetto di cemento sulla base di terra è una "torta" a più strati, ciascuno degli strati in cui deve essere attentamente controllato orizzontalmente;
  • le caratteristiche di isolamento termico del pavimento in calcestruzzo possono essere migliorate con l'aiuto di strati di argilla espansa, sughero o compensato;
  • lo spessore del massetto deve essere di circa 8 cm e lo strato termoisolante deve essere di almeno 10 cm;
  • quando si crea una gabbia di rinforzo per un pavimento in cemento, che deve sopportare carichi operativi severi, è meglio usare aste con un diametro di 8 mm;
  • la superficie di calcestruzzo è soggetta a fessurazioni, per evitare questo problema sul pavimento si creano giunti di dilatazione. Dopo il taglio, sono necessariamente sigillati;
  • Per evitare la comparsa di polvere sul massetto, vengono utilizzate speciali impregnazioni, che vengono applicate non più tardi di 7 ore dopo la compattazione dello strato di calcestruzzo.

Quando si costruisce un massetto in calcestruzzo, è molto importante utilizzare materiali di alta qualità, in particolare per quanto riguarda il "riempimento", cioè l'isolamento e l'impermeabilizzazione. Se falliscono, l'intera struttura perderà la sua forza e non durerà a lungo. Non si dovrebbe risparmiare sui materiali per il massetto, altrimenti dovrà spendere molto più denaro per le riparazioni.

Il risultato dell'implementazione di un lavoro competente con materiali di alta qualità sarà l'emergere di un pavimento in cemento affidabile e duraturo. Non solo resiste a carichi operativi elevati, ma fornisce anche una base ideale per l'applicazione di qualsiasi rivestimento di finitura sul mercato oggi.

I pavimenti con massetto in calcestruzzo adeguatamente attrezzato dureranno più di un anno, o addirittura decenni. Osservando la sequenza tecnologica e prestando la dovuta attenzione a tutte le sue fasi, un dilettante che ha una conoscenza molto modesta e ha competenze minime sul processo di riparazione affronterà la creazione del massetto.

Rinforzo del pavimento in cemento sul terreno

Paul a terra. Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno

In questo articolo analizzeremo in dettaglio la progettazione e la costruzione di un pavimento monolitico in cemento lungo il terreno. Sotto il "pavimento a terra", più avanti nell'articolo, capiremo il pavimento di cemento, realizzato all'interno del contorno della fondazione, direttamente sul terreno. Considera i problemi frequenti associati a questo piano e il design stesso dal suolo alla fine.

Quali tipi di fondazioni possono fare il pavimento sul terreno

Il pavimento in cemento secondo gourt può essere utilizzato con una fondazione a striscia e con una fondazione a colonna (o una fondazione che utilizza la tecnologia TISE). Il fondamento stesso della lastra (dal suo design) è immediatamente e il pavimento lungo il terreno. Con una fondazione di strisce, la costruzione del pavimento, di regola, confina con il muro di fondazione.

Fig. 1. Adiacente al pavimento a terra fino alla fondazione della striscia

Fig. 2. La giunzione del pavimento a terra con la fondazione colonnare con un basso grilletto

Quando una fondazione colonnare o una tecnologia di fondazione TISE, il design del pavimento sul terreno può essere adiacente al grillage (se la griglia è bassa) o posizionato al di sotto della griglia (se la griglia è alta).

Nel caso di un grilletto alto, lo spazio tra la struttura del pavimento e il grillage è chiuso quando il pavimento è riempito, ad esempio con tavole (può essere non forato). Queste schede rimangono nel design, non possono essere rimosse, Figura 3.

Fig. 3. Adiacente al pavimento a terra fino alla fondazione della colonna in caso di griglia alta

L'altezza del pavimento del dispositivo sul terreno rispetto alla fondazione della striscia

Fig. 4. Il pavimento sul terreno sul nastro di espansione

Fig. 5. Il pavimento sul terreno adiacente al muro della fondazione della striscia

Fig. 6. Il pavimento a terra si trova sopra la striscia di fondazione.

Fig. 7. Il pavimento sul terreno adiacente alla parte superiore del nastro.

Non ci sono raccomandazioni costruttive obbligatorie sul marchio (altezza) del pavimento del dispositivo sul terreno. Può essere disposto a qualsiasi altezza mostrata nelle Figure 4-7, sopra. L'unica cosa a cui devi prestare attenzione quando scegli questa opzione è dove la porta d'ingresso sarà in altezza. È desiderabile attaccarsi al segno del fondo della porta in modo che non ci sia differenza tra il fondo della porta e il pavimento, come nella Figura 8, o in modo che non sia necessario tagliare l'apertura nel nastro sotto la porta.

Fig. 8. La differenza di altezza tra il pavimento a terra e la porta.

Fig. 9. Piano terra a filo con la porta

Nota: l'apertura sotto la porta d'ingresso è migliore (più correttamente) da fornire nella fase di versamento del nastro. Basta non riempire questo posto, inserire pannelli o schiuma lì, in modo che ci sia un'apertura nel nastro. Se dimentichi di lasciare l'apertura, dovrai fare l'intero piano più in alto (e questo è un aumento del costo della biancheria da letto), o tagliare l'apertura nel nastro finito, tagliare il rinforzo in esso, allentarlo, ecc.

Pertanto, se l'apertura sotto la porta d'ingresso è eseguita correttamente (nella fase di riempimento del nastro), quindi sistemiamo il pavimento lungo il terreno in modo che la parte superiore del pavimento sia a filo con l'apertura sotto la porta (tenendo conto del rivestimento di finitura). Per calcolare correttamente lo spessore della struttura del pavimento e determinare da quale contrassegno deve essere avviata la struttura, è necessario capire quale sarà lo spessore di tutti i suoi strati, da cosa dipende. A proposito.

Casi in cui il pavimento a terra non è raccomandato

Non ci sono casi del genere. Ad esempio, quando un livello elevato di acque sotterranee è più appropriato, il pavimento monolitico sul terreno è più adatto rispetto al pavimento dei tronchi. Tipo di terreno, sismica, livello di congelamento - tutto questo non influenza anche la possibilità del dispositivo di tale pavimento.

Nota: non consideriamo le situazioni in cui la casa è sopraelevata da terra su palafitte, è chiaro che tale piano non è organizzato allora.

Varianti di costruzione del pavimento a terra

Fig. 10. Il design del pavimento a terra quando il GWL è superiore a 2 m (con impermeabilizzazione)

Fig. 11. Costruzione del pavimento a terra con un GWL basso, sotto i 2m, con lettiera

Fig. 12. Costruzione del pavimento a terra con un GWL basso, al di sotto di 2m, senza biancheria da letto, con colata anziché massetto di sgrossatura

Fig. 13. Costruzione del pavimento a terra con un GWL basso, inferiore a 2m, senza letti, con massetto di sgrossatura

Fig. 14. Il design del pavimento a terra in combinazione con un pavimento caldo.

Nota: la Figura 14 mostra i tubi di riscaldamento a pavimento e la rete di rinforzo sopra di essi. Tra i tubi del pavimento e la rete di rinforzo, non c'è spazio, è semplicemente disegnato per chiarezza.

Descrizione degli strati principali del pavimento sul terreno

Cerchiamo di analizzare gli strati principali (torta) del pavimento lungo il terreno. Considera la costruzione del bottom-up. Descriveremo tutti gli strati che possono essere, senza riferimento a un modello specifico.

  • Il terreno compattato - la base per il dispositivo del pavimento, deve essere adeguatamente compattato;
  • Strati di biancheria da letto (sabbia 7-10 cm e pietrisco 7-10 cm). Gli strati di lettiera possono essere eseguiti per proteggere contro il sollevamento capillare dell'acqua e possono essere eseguiti come strato di livellamento. La pietra schiacciata nello strato di lettiera dovrebbe essere una frazione di 30-50 mm (grande). La sabbia nello strato di lettiera può essere qualsiasi, e fiume, e carriera (burrone). Dipende dallo scopo per cui è fatta la lettiera, se sia possibile sostituire la pietra frantumata con argilla espansa, di questo si può trovare nel paragrafo Può essere sostituita con pietrisco con argilla espansa, nello stesso articolo qui sotto. È importante che gli strati della lettiera siano ben compatti. Esistono condizioni quando è necessario il dispositivo e quando non è necessario. Questo può essere letto nel paragrafo Cosa determina il design del pavimento a terra, nello stesso articolo in basso;
  • Progetto di massetto sul terreno. Questo è uno strato sopra la lettiera o terreno compatto. Viene eseguito su un film di polietilene (viene posato a terra o in lettiera), lo spessore del massetto di sgrossatura è di 5-7 cm e non può essere rinforzato. A volte il tiraggio del tirante viene sostituito dallo spargimento. A proposito di versamento - nel paragrafo successivo, a proposito di quando è possibile sostituire un accoppiatore approssimativo con un paragrafo di versamento - in È possibile sostituire l'accoppiatore ruvido con un getto, nello stesso articolo, di seguito. La pietra schiacciata nel tiraggio del massetto deve essere una frazione di 5-10 mm (fine). La sabbia nella brutta copia del massetto deve essere necessariamente fiume, non carriera (burrone);
  • Versare (riempire) il pavimento sul terreno. Organizzato da versare uno strato di biancheria da letto con una soluzione. Lo spessore della fuoriuscita è ottenuto uguale allo spessore dello strato di lettiera. È organizzato senza film plastico;
  • Impermeabilizzazione. Disposti su feltro per tetti, 1-2 strati. Ruberoid può prendere il più comune, senza aspersione. Ci sono delle condizioni quando è richiesta l'impermeabilizzazione. Questo può essere letto nel paragrafo Che cosa determina il design del pavimento sul terreno sottostante;
  • Isolamento del pavimento da terra. Raccomandiamo l'uso di EPPS con una densità di 28-35 kg / m3 o schiuma con una densità di 30 kg / m3 e superiore come riscaldatore per il pavimento a terra. Lo spessore dell'isolamento è determinato dal calcolo (in base alla zona climatica);
  • Massetto di finitura. Lo spessore del massetto di finitura 7-10 cm. La pietra schiacciata nella progettazione del massetto di finitura dovrebbe essere una frazione di 5-10 mm (fine). La sabbia nella progettazione del massetto di finitura deve essere necessariamente fiume, non carriera (burrone). Massetto di finitura (a differenza del tiraggio) rinforzato necessariamente. Il rinforzo viene eseguito con una rete con un diametro del filo di 3-4 mm. Come scegliere, 3 mm o 4 mm, è scritto nel paragrafo. Cosa determina il design del pavimento sul terreno sottostante;
  • Copertura finale. Ci può essere qualsiasi rivestimento del pavimento di finitura sul terreno. Di conseguenza, i dettagli dei loro dispositivi per ciascun tipo di copertura.

La presenza e la sequenza di strati del pavimento sul terreno

Cosa determina il design del pavimento sul terreno:

  1. Dal livello delle acque sotterranee;
  2. Su se questi pavimenti con refrigeranti (caldi) o meno;
  3. Dai carichi operativi ai piani.

Come esattamente il design del pavimento sul terreno dipende da questi fattori, analizziamo di seguito.

1. Dalla presenza di impermeabilizzazione. Le nostre raccomandazioni: predisporre l'impermeabilizzazione del materiale del tetto (1-2 strati), se il livello della falda freatica è più vicino di 2 m dal fondo del pavimento al suolo. Inoltre, se l'acqua di falda è più vicina di 2 m, si consiglia di realizzare sempre un letto di sabbia e ghiaia, figura 10. Se il livello è inferiore a 2 m, è possibile eseguire il pavimento senza impermeabilizzare. A un livello inferiore a 2 m, non è richiesta la sabbia e la lettiera di ghiaia, Figura 11, 12, 13.

Nota: è necessario concentrarsi sul livello più elevato di acque sotterranee, che può trovarsi in uno specifico cantiere. Vale a dire, guarda quanto in alto l'acqua sorge in primavera, durante le inondazioni, ecc., E questo è il livello da tenere in considerazione.

2. In presenza di refrigeranti nella costruzione del pavimento a terra, è necessario creare uno spazio tra le pareti e il pavimento di 2 cm. Questo requisito è lo stesso per l'acqua e per il riscaldamento a pavimento elettrico. Il gioco è fatto nel livello del massetto di finitura (con liquido di raffreddamento). Tutti gli strati al di sotto del massetto di finitura sono posizionati sulle pareti senza spazi vuoti, figura 14. Per ulteriori dettagli sull'installazione di un pavimento riscaldato ad acqua, vedere l'articolo Pavimento resistente all'acqua. Caratteristiche e dispositivo di acqua calda del pavimento.

3. Se è previsto che qualcosa di pesante (più pesante di 200 kg / m2) venga appoggiato sul pavimento a terra, rinforzeremo il massetto di finitura con una rete metallica di 4 mm. Se i carichi sono fino a 200 kg / m2, può essere rinforzato con una rete metallica da 3 mm.

Punti importanti quando si posa il pavimento sul terreno

Vorrei analizzare questi punti importanti sulla base delle domande che, di norma, si presentano ai lettori del nostro portale quando organizzano il pavimento sul terreno.

È possibile mettere le pareti interne su questo piano?

Sì, è possibile inserire pareti interne in mattoni (in mattoni), una parete divisoria (100 mm) e una parete spessa di mezzo blocco su un massetto rinforzato di 4 mm con filo. Per "blocco" si intende qualsiasi blocco (claydite, shell rock, calcestruzzo aerato, calcestruzzo espanso, ecc.)

È possibile sostituire la pietra frantumata nello strato di lettiera con argilla espansa?

Il riempimento viene eseguito, di regola, per interrompere la risalita capillare dell'acqua. L'argilla espansa si gonfia dall'acqua e, poiché il materiale della lettiera non è adatto. Cioè, se la lettiera fosse stata progettata come protezione aggiuntiva contro l'acqua, tale sostituzione non può essere effettuata. Se la biancheria da letto non è stata progettata come protezione, ma semplicemente come strato di livellamento, e l'acqua è lontana (più profonda di 2 m dalla base), e il terreno è costantemente asciutto, è possibile sostituire la pietra frantumata con argilla per la posa del pavimento sul terreno.

È possibile sostituire la pietra frantumata nello strato di rivestimento con mattoni rotti, rifiuti di materiali da costruzione?

È impossibile Se la lettiera fosse stata progettata come protezione aggiuntiva contro l'acqua, i mattoni rotti e altri rifiuti non assolverebbero il loro compito nella lettiera. Se la biancheria da letto non è stata progettata come protezione, ma semplicemente come strato di livellamento, anche noi non raccomandiamo tale sostituzione, poiché questi materiali con diverse frazioni, sarà difficile comprimerli correttamente, e questo è importante per la normale costruzione del pavimento.

È possibile sostituire la pietra frantumata nello strato di lettiera con argilla espansa, versarla di più e poi non mettere l'isolamento?

Per sostituire 50-100 mm di EPPS (che è esattamente quello che è necessario in media per l'isolamento del pavimento sul terreno), saranno necessari 700-1000 mm di argilla espansa. È impossibile compattare questo livello, quindi non lo consigliamo.

È possibile non rinforzare il massetto?

Non è possibile rinforzare il massetto di sgrossatura. Massetto di finitura rinforzato necessariamente.

È possibile rinforzare l'accoppiatore non è mesh? È possibile invece di una rete di rinforzo mettere semplicemente le barre di metallo in una cravatta, senza legarle insieme o altre parti metalliche?

No, perché il rinforzo funzioni, dovrebbe essere fatto con una griglia

È possibile stendere l'impermeabilizzazione direttamente sugli strati del letto?

No, l'impermeabilizzazione deve essere posata su fondamenta uniformi e solide (nel nostro caso si tratta di un massetto di sgrossatura), altrimenti diventerà rapidamente inutilizzabile a causa di carichi irregolari.

È possibile non realizzare un massetto di sgrossatura e mettere impermeabilizzazione o isolamento (se non c'è impermeabilizzazione) direttamente sugli strati della lettiera?

Sull'impermeabilizzazione smantellata nel paragrafo sopra. Anche l'isolamento deve essere posato su una base uniforme e forte. Questa base è il massetto di sgrossatura. In caso contrario, l'isolamento può dare origine, e anche i successivi strati, e questo può portare alla comparsa di fessurazioni nel pavimento.

È possibile rovesciare invece di una cravatta grezza?

Consideriamo cosa intendiamo per "rough tie" e "pouring". Il massetto di sgrossatura è uno strato sopra la lettiera o il terreno compattato. Viene eseguito su un film di polietilene (si insinua a terra o in lettiera), lo spessore del massetto di sgrossatura è di 5-7 cm, il getto viene disposto versando uno strato di biancheria da letto con una soluzione. Lo spessore della fuoriuscita è ottenuto uguale allo spessore dello strato di lettiera. È organizzato senza film plastico. Ora su se è possibile sostituire la brutta copia dell'accoppiatore versando. Se l'acqua è più vicina di 2 m, e la lettiera (sabbia e pietrisco) è stata realizzata come strato che impedisce l'elevazione capillare, non è possibile effettuare il getto. Perché le macerie versate non interromperanno la risalita capillare dell'acqua. Se la lettiera è stata realizzata per scopi di livellamento e l'acqua è più profonda di 2 m, allora è possibile eseguire il getto al posto del massetto di sgrossatura. Se non ci sono letti e il massetto viene eseguito direttamente sul terreno compattato, è possibile realizzare sia un massetto ruvido che uno sversamento. Si scopre solo che non ha senso versare, poiché dovrebbe ancora versare sabbia di circa 3 cm e macerie di circa 10 cm, e la sabbia in questo caso è il fiume, e la pietra frantumata è di circa 10 mm. In generale, è più facile eseguire il normale massetto di sgrossatura.

Il polietilene sotto il tiraggio del massetto sostituisce l'impermeabilizzazione?

La funzione di questo strato è di impedire alla gelatina di cemento di fuoriuscire negli strati della lettiera o nel terreno. Questo strato è puramente tecnologico, NON sostituisce l'impermeabilizzazione principale (feltro di copertura sopra il massetto). Se l'acqua è più profonda di 2 m, allora l'impermeabilizzazione (feltro per tetti) non è necessaria, ma questo non significa che lo abbiamo "sostituito" con il polietilene. Semplicemente, questi strati hanno una funzione diversa e non si sostituiscono a vicenda. Quando il dispositivo è un cravatta ruvida e l'acqua è più profonda di 2 m, è ancora necessario uno strato di polietilene.

Dove posizionare correttamente la rete di rinforzo nell'accoppiatore di finitura?

Importa dove si trova la rete di rinforzo nello strato di massetto di finitura (inferiore, superiore o centrale)? Se il massetto non ha portatori di calore, la rete dovrebbe essere posizionata a 3 cm dalla parte superiore del massetto (ovvero, approssimativamente al centro). Se il massetto con refrigeranti, allora la griglia deve essere sopra i tubi, più 2-3 cm dello strato protettivo.

Fig. 15. Massetto di finitura senza supporti termici, rinforzo

Fig. 16. Massetto di finitura per rinforzo con refrigeranti

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno

contenuto:

Uno dei materiali più antichi utilizzati nella costruzione è il cemento. Nel XX secolo apparvero rinforzi metallici e il calcestruzzo divenne il materiale più utilizzato nella costruzione. Le sue caratteristiche principali sono la durabilità, la resistenza alla corrosione, la radiazione ultravioletta e l'umidità, varie azioni chimiche e persino alla maggior parte dei microrganismi. Il calcestruzzo resiste a pressioni fino a 1000 kgf / cm. mq. E un altro vantaggio è il basso costo. Pertanto, il pavimento in cemento è economico e abbastanza semplice nella sua costruzione.

Il dispositivo di pavimenti in cemento in una casa privata è il modo più ottimale ed economico per attrezzare la pavimentazione. Innanzitutto, considera quale mix concreto. Calcestruzzo, è una miscela di leganti, cemento utilizzato principalmente, vari aggregati di piccole e grandi dimensioni, acqua e in alcuni casi additivi speciali. Il cemento viene mescolato con acqua fino a formare una massa legante, quindi si aggiungono aggregati fini, si forma una malta cementizia. Per ottenere miscele concrete in questa soluzione aggiungere componenti di grandi dimensioni. Sabbia, scorie, ceneri e altre sostanze vengono utilizzate come riempitivi fini. Come riempitivi di grandi dimensioni vengono utilizzati argilla espansa, ghiaia o pietrisco e altri.

Al fine di conferire al calcestruzzo le proprietà necessarie per eseguire il lavoro, vengono aggiunti additivi speciali, come additivi che forniscono idrorepellenza, ritardare l'impostazione, accelerare l'indurimento, migliorare la resistenza al gelo, aumentare la duttilità, migliorare la duttilità, conferire proprietà aerodinamiche e altre proprietà utili per la costruzione. Le caratteristiche principali possono essere considerate le seguenti. Una delle caratteristiche più importanti del calcestruzzo è l'estrema resistenza alla compressione. Questo indicatore è il più alto rispetto ad altri materiali da costruzione. Allo stesso tempo, la forza della miscela di calcestruzzo in rottura è solo il dieci percento della resistenza a compressione. Questo è il motivo della formazione di crepe durante il periodo di asciugatura.

Un'altra caratteristica del materiale è un piccolo indicatore di resistenza alla flessione. Ciò porta alla comparsa di crepe e in alcuni casi alla distruzione delle strutture realizzate. Per evitare ciò, il calcestruzzo deve essere rinforzato e protetto da rinforzo. Il fatto è che il rinforzo è più di plastica che di cemento. Pertanto, quando esposto a una struttura in cemento armato, è il rinforzo che assume tutte le sollecitazioni laterali di trazione, che consente alla struttura in calcestruzzo di rimanere intatta. Allo stato attuale, il rinforzo delle barre e il metodo alla rinfusa, utilizzando fibre speciali che vengono aggiunte al calcestruzzo, si sono diffuse. Le fibre sono filamenti polimerici con una lunghezza da 1,9 a 3,8 cm e un diametro di diversi micron. In alcuni casi, usare trucioli di ferro. Durante la settimana una normale malta cementizia raccoglierà la forza dell'80%. Ci vogliono ventotto giorni per curare completamente la soluzione. Nei primi sette giorni è necessario uno speciale regime di umidità per mantenere il processo di idratazione.

La prima soluzione campione

Per installare con successo pavimenti in cemento ci sono diversi modi:

  • Lucidatura ad acqua;
  • La tela di riparo inumidita con acqua;
  • Riparo con un film speciale che è in grado di trattenere l'acqua e il trattamento con composizioni di membrane liquide;

Quindi, considera le fasi principali del lavoro concreto. I pavimenti in calcestruzzo possono essere posati sia a terra che su supporti in cemento armato. Se la posa viene effettuata a terra, è necessario innanzitutto produrre una lettiera di ghiaia. La qualità della base preparata influenzerà significativamente l'uniformità e le proprietà di prestazione del rivestimento. Le norme e le norme di costruzione consentono una deviazione della uniformità della lettiera di sabbia di pietra frantumata non più di due centimetri ad una distanza di due metri, lo spessore deve essere compreso tra due centimetri e un metro. Dislivelli superiori al 10% dello spessore della lastra non sono consentiti quando si versano pavimenti su una base di cemento.

Quando si installa un pavimento di cemento sul terreno, è necessario posare uno strato impermeabilizzante dopo la biancheria da letto. Solitamente utilizzato per questo film di polietilene. La posa della pavimentazione monolitica in calcestruzzo è effettuata da "carte", cioè, in sezioni di forma rettangolare, di una certa dimensione. Le dimensioni del tracciamento dipendono dalle prestazioni del riempimento. Guida ai limiti del perimetro delle mappe, ovvero i beacon. Parti di una struttura che accettano carichi di diversa natura e dimensione dovrebbero essere separate da cuciture sedimentarie per evitare la formazione di crepe.

Per fare questo, in luoghi in cui la superficie della lastra colata è adiacente a pareti o altre strutture (ad esempio colonne) viene posato un intercalare di materiali impermeabilizzanti in fogli. Ciò è della massima importanza nella costruzione di pavimenti in cemento nella vasca, a causa della scarsa compatibilità del legno con una griglia in calcestruzzo.

Innanzitutto, è necessario calcolare i carichi del cuscinetto. La rete stradale più utilizzata con un diametro dello stelo di 0,5 centimetri e una dimensione della cella di 15 * 15 o 10 * 10 centimetri, prodotta da raccordi BP classe 1. Se il rivestimento futuro è destinato all'esposizione a carichi pesanti, ad esempio in un garage, è preferibile utilizzare la gabbia di rinforzo rinforzata, anziché la griglia o in combinazione con la rete stradale. La gabbia di rinforzo è lavorata a maglia sul sito di lavoro da barre con diametro da 0,8 a 1,6 cm. In tempi recenti, è apparso un metodo migliorato di rinforzo, utilizzando un polimero o una fibra metallica.

Questo metodo si basa sul rafforzamento del calcestruzzo in tutto il volume delle fibre corrispondenti. I lavori di rinforzo sono i più laboriosi nella costruzione di strutture in cemento armato, ma l'uso di cemento fibrorinforzato esclude una parte significativa delle strutture del pavimento, in alcuni casi consente di abbandonare completamente il rinforzo della barra. L'efficacia di questa tecnologia è la seguente:

  • Innanzitutto, una riduzione fino al 25 percento del costo del lavoro;
  • In secondo luogo, si risparmia una significativa riduzione dello spessore delle strutture e, di conseguenza, dei materiali e dei soldi;
  • In terzo luogo, la combinazione di operazioni tecnologiche, allo stesso tempo, consiste nel mescolare la miscela e il suo rinforzo nel mescolatore, riducendo la durata del processo;
  • In quarto luogo, la vita delle strutture è aumentata;

Cosa è necessario sapere quando si posa la miscela? La fase più importante della disposizione dei pavimenti è il versamento del calcestruzzo. È necessario prestare attenzione alla qualità della soluzione, alla sua mobilità, alla forza, al volume di presa d'aria, al rapporto acqua-cemento, alla presenza di corpi estranei e all'uso di speciali additivi chimici. La mobilità della soluzione, necessaria per il piano del dispositivo, dovrebbe essere leggermente superiore alla media. La mobilità è abbastanza semplice. Per questo avrai bisogno di un cono di riferimento. Di norma, acquistare un cono di questo tipo non è un problema.

È semplicemente immerso nella soluzione e guarda quanto è profondo. Si considera una soluzione normale quando il cono viene immerso di 6-10 centimetri. Se il cono scende a una profondità maggiore, una tale soluzione è considerata altamente mobile, se su una più piccola è considerata poco mobile. Per livellare e compattare una miscela di calcestruzzo, vengono utilizzati diversi metodi utilizzando attrezzature speciali. Questo uso di vibratori profondi e di superficie, vibrolath e regole per i cosiddetti "liquid" beacon.

Torta per pavimenti in cemento

Per le casseforme simultanee e come beacon, quando si utilizza una barra vibrante, è possibile utilizzare le guide. È meglio combinare il profilo della cassaforma con i giunti di dilatazione, fondamentalmente questo è il luogo di unione della malta appena posata e già pronta. È necessario iniziare a versare pavimenti dopo che i beacon e le casseforme sono stati esposti, i raccordi sono montati. In sostanza, il calcestruzzo "pesante" con una densità di 1800/2500 kg / metro cubo, la mobilità P-2 corrispondente alla contrazione del cono, come già accennato, è utilizzata come rivestimento per 10 centimetri. È un edificio generale. In alcuni casi, le miscele vengono utilizzate con altri indicatori, a seconda del metodo di installazione, dello scopo dei pavimenti, del rafforzamento della compattazione.

Se la malta che si acquista e la betoniera montata su camion può arrivare fino al luogo di lavoro, la miscela può essere scaricata direttamente sulla base preparata. Non dimenticare che la soluzione mantiene la sua qualità per due-due ore e mezza, quindi se i pavimenti non sono disposti al primo piano, è meglio noleggiare una pompa per calcestruzzo, al fine di evitare lo scarico prolungato del materiale da costruzione. In caso di utilizzo di un'asta di vibrazione, è necessario innanzitutto impostare le guide sul segno di zero, quindi regolarle con cura in senso orizzontale. La prossima è l'installazione del binario di vibrazione. Durante il lavoro svolto, attenzione alle guide, è importante che non si allontanino dal livello. Le miscele di calcestruzzo sono posate su una base pronta, dopo di che il mix viene livellato. La sua parte superiore dovrebbe essere leggermente sopra il bordo superiore del dispositivo. Il fiume delle vibrazioni tira lungo le guide.

La malta concreta si abbassa al livello desiderato e si livella sotto l'azione della vibrazione. Allo stesso tempo, è necessario assicurarsi che il dispositivo scivoli regolarmente sulla superficie della soluzione da posare. Nel caso della formazione di aree in cui la miscela di calcestruzzo scende sotto il livello dell'utensile vibrante, la soluzione viene aggiunta con una pala alla quantità richiesta. Utilizzando un vibratore è necessario monitorare la condizione della soluzione e non permetterne la separazione. L'elaborazione viene eseguita a bassa velocità, per due approcci e non più. In alcuni casi, viene utilizzato il superfluidificante. Per il dispositivo di pavimenti in cemento nella vasca da bagno o nella doccia, la pre-impermeabilizzazione è essenziale. Pertanto, la tecnologia dovrebbe includere tale lavoro.

Infine, è necessario prendere in considerazione i problemi relativi alla stuccatura e al taglio dei giunti di temperatura. Dopo la fine del processo di colata, è necessaria una pausa affinché la malta possa afferrare e guadagnare forza. Dipende dall'umidità dell'aria e dalla temperatura. Di solito questo processo richiede da due ore e mezza a otto. Durante questo tempo, la soluzione concreta si aggrappa a tal punto che una persona comune, di corporatura media, che lo attraversa, lascia tracce di circa tre millimetri di profondità. Dopo questo periodo, procedere alla stuccatura dei pavimenti in cemento. Nelle aree di grandi dimensioni, viene utilizzata una speciale macchina per il rinforzo del calcestruzzo a disco, chiamata dai costruttori "elicottero".

Per piccoli appezzamenti o costruzioni private vengono utilizzate unità a rotore singolo, il diametro delle pale è di sessanta centimetri. Nella costruzione privata applicata malta manuale, che è costituito da un pezzo di tavole lisce e lisce. Prima di tutto, è necessario trattare superfici adiacenti a varie parti di strutture, ad esempio colonne, aperture e muri. Ciò è dovuto al fatto che la soluzione in questi luoghi è più veloce che su altre superfici.

Rinforzo concreto

Per installare un pavimento di cemento in garage, stabilimenti balneari o altre aree con un piccolo volume di superfici del pavimento, è meglio stuccare manualmente utilizzando le grattugie sopra menzionate in legno o schiuma. Per ragioni costruttive e tecnologiche, è necessario rompere la superficie del pavimento in cartografia concreta. In primo luogo, è necessario tenere conto dell'inevitabilità delle interruzioni durante i lavori di cementificazione e, in secondo luogo, è necessario garantire la direzionalità della deformazione delle mappe sulla superficie del rivestimento lungo i vettori di sicurezza richiesti. Dopo l'essiccazione dei pavimenti in calcestruzzo, viene utilizzata la tecnologia di taglio dei giunti termoretraibili che consente alle piastre di restringersi durante il raffreddamento ed espandersi con l'aumento della temperatura senza incrinature e deformazioni. Quando la temperatura si abbassa o si modifica l'umidità, durante il processo di indurimento del calcestruzzo, si verifica tensione nei pavimenti, che tende, comprime e piega le piastre, portando a screpolature. Per la maggior parte, i pavimenti in cemento sono esposti a terra.

La capacità del calcestruzzo di cambiare i suoi volumi durante il corso dei processi elencati è fornita da queste cuciture e, come detto sopra, dal rinforzo. Gli intervalli tra i giunti di temperatura dipendono dal metodo di rinforzo, dalla modalità di temperatura del getto, dalle proprietà della soluzione, dallo stato e dal tipo del substrato e dall'ulteriore operazione. Per il taglio di giunture termorestringenti con l'uso di frese speciali. È necessario monitorare la conformità della profondità di taglio, la posizione e la larghezza delle cuciture con i requisiti specificati nel progetto. Per evitare la distruzione dei bordi delle cuciture, per evitare l'ingresso di sporco e umidità all'interno, le cuciture devono essere trattate con sigillante. Apparentemente, la tecnologia di posa dei pavimenti in cemento è abbastanza semplice, che consente di lavorare in modo indipendente, senza avere un'istruzione specializzata.

L'isolamento dell'umidità può essere posizionato su uno strato di cemento, in Fig.1., E su uno strato di sabbia, Fig.2. Uno strato di isolamento contro l'umidità entra sul muro. Come materiale isolante viene utilizzato un film plastico non inferiore a 0,15 mm di spessore. o altri materiali impermeabilizzanti laminati.

Le giunture dei materiali isolanti per l'umidità sono realizzate con una sovrapposizione con una larghezza di sovrapposizione di 200-300 mm. Le giunture tra la lastra della base di cemento del pavimento sul terreno e le pareti, così come tutte le fessure delle lastre sul terreno in luoghi di passaggio di tubi e altri elementi strutturali devono essere sigillate con sigillanti non indurenti.

Un'attenta sigillatura è necessaria non solo per prevenire l'umidità, ma anche per proteggere la casa dal radon di gas del suolo radioattivo.

Non dimenticare prima di versare il cemento nella piastra di base per posare uno strato di pellicola di plastica sul terreno.

Non dovresti dimenticare anche che i disegni di un pavimento non dovrebbero avere una connessione rigida con le pareti. La guarnizione, pos.10 in Figura 2, serve esattamente a questo scopo.

Il disegno della giunzione del pavimento con la parete esterna è mostrato in Fig. 2.

Le posizioni in Figura 2 sono le seguenti: 1-2. Parquet laccato, parquet, o laminato o linoleum. 3-4. Colla e primer per parquet, o un substrato standard. 5. Massetto combinato da elementi prefabbricati o lastre in fibra di gesso, compensato, truciolato, OSB. 6. Adesivo a dispersione acquosa per il gruppo massetto. 7. Isolamento di umidità - pellicola di plastica. 8. Sabbia di quarzo. 9. Base in calcestruzzo - classe di massetto in calcestruzzo B22,5. 10. Guarnizione che separa il materiale del rotolo impermeabilizzante. 11. Isolamento termico di polistirolo PSB 35 o polistirene espanso estruso, lo spessore del calcolo. 12. Fondamento di fondazione. 13. Plinto. 14. Vite.

15. Muro esterno.

Lo spessore della piastra di base in cemento 6 - 8 cm. L'accoppiatore deve essere rinforzato in punti in cui saranno installate partizioni di materiali murari sul calcestruzzo. Come fare questo - leggi l'articolo sopra.

10 mm di spazio. tra il muro e il massetto, in fig. 2, compensa il cambiamento delle dimensioni lineari del massetto, del parquet o del laminato con fluttuazioni di umidità.

L'isolamento termico, pos.11 in Fig. 2., elimina il ponte freddo dalla strada attraverso la base, il terreno che riempie il pavimento, la piastra di base in calcestruzzo, il massetto - vedere Fig. 3.

Secondo il codice delle regole di costruzione SP 29.13330.2011, sotto la base di cemento lungo le pareti esterne, così come le pareti che separano i locali riscaldati da non riscaldati, dovrebbe essere posato a terra uno strato di 0,8 m di spessore isolante resistente all'umidità determinato dalla condizione per garantire la resistenza termica Uno strato di isolamento non è inferiore alla resistenza termica della parete esterna.

In altre parole, la resistenza al trasferimento di calore sulla via di questo ponte (strada, cantina, terra, isolamento, lastra di cemento, massetto) non deve essere inferiore a quella del muro esterno dell'edificio.

Allo stesso modo, il calcolo dell'isolamento per il pavimento a terra. È necessario solo sostituire gli strati del muro con gli strati del pavimento: seminterrato, primer, isolamento, lastra di cemento, massetto.

L'isolamento termico per eliminare il ponte freddo può essere posizionato non solo orizzontalmente - sotto il pavimento attorno al perimetro delle pareti esterne, come mostrato in Fig.2. Invece di una cintura di riscaldamento orizzontale, è possibile realizzarne una verticale posizionando uno strato di isolamento termico sulla parete interna o esterna della fondazione: la base.

Per riscaldare meglio la base all'esterno. In caso di meteorizzazione orizzontale o interna del seminterrato, i ponti freddi attraverso il seminterrato rimangono sulle pareti interne della casa.

L'isolamento verticale del basamento è sepolto nel terreno in modo che l'altezza totale dello strato isolante dal livello del pavimento sia di almeno 1 metro.

Disporre uno strato continuo di isolamento su tutta la superficie del pavimento in questo design non è richiesto. Il terreno alla base del pavimento fornisce l'isolamento del pavimento necessario per le condizioni normative di risparmio energetico.

È più conveniente eseguire lavori di riempimento e compattazione del terreno alla base del pavimento, nonché versare la base di cemento subito dopo che la fondazione è stata posata, prima che le pareti siano erette.

Il pavimento sopra il terreno è una costruzione multistrato, con ogni strato successivo che nasconde la qualità dello strato inferiore. Assicurati di ispezionare, controllare e accettare dalla conformità del contraente con il progetto e la qualità del lavoro su ogni livello. È più corretto affidare l'accettazione al vostro specialista di fiducia - ingegnere di supervisione tecnica.

Continua a leggere - scopri di più!

Il dispositivo e il design del pavimento a terra

  • Data: 28-03-2015
  • Visualizzazioni: 344
  • Valutazione: 22
  • Pavimento stratificato per pavimento
    • Terreno speronato
    • Lettiera di sabbia
    • Base in calcestruzzo (massetto di sgrossatura)
  • Strati del pavimento sporco sul terreno: caratteristiche
  • Come fare a posare correttamente gli strati del pavimento?
  • Massetto di finitura rinforzato con dispositivo
  • Miscela di cemento-sabbia del massetto

Ci sono pochi motivi per abbandonare il terreno sul terreno: un alto livello di acque sotterranee, un territorio allagato in primavera e una grande pendenza del cantiere. In assenza di tali motivi, la costruzione del pavimento a terra sarà più economica di qualsiasi altra opzione.

Figura 1. Schema del dispositivo del pavimento sul terreno.

Lo svantaggio del pavimento a terra è la notevole complessità del lavoro di riparazione dei sistemi di ingegneria. Pertanto, la posa di condutture idriche e fognarie o cavi di sistemi di ingegneria, è necessario eseguire questi lavori sin dall'inizio.

Pianificazione della costruzione del pavimento a terra, è possibile prenotare una sezione della casa sotto la piccola cantina. Solo per questo dovrai pre-scavare una fossa e gettare muri di mattoni.

Pavimento stratificato per pavimento

Tali pavimenti sono solitamente posti all'interno delle fondamenta di una casa privata. Nella fig. 1 mostra una delle opzioni per il pavimento a terra. Qualche parola su ciascun componente di questa "torta", a partire dallo strato inferiore.

Torna al sommario

Figura 2. Schema di rinforzo del pavimento.

In primo luogo, lo strato di terreno sciolto deve essere rimosso, dopo di che viene determinato lo spessore totale della torta futura, ovvero, è necessario calcolare quale sarà lo spessore totale del pavimento lungo il terreno. Lo strato fertile rimosso dovrebbe essere sostituito da un terreno più denso, ad esempio, ritirato a seguito di scavare una fossa sotto la fondazione della striscia.

Per una casa, la cui superficie è di 120 m2 in piano, una fossa di 1,5 m di profondità e 0,5 m di larghezza sarà sufficiente a rendere una lettiera di 30 cm di spessore su tutta l'area. È necessario tamponare molto bene. È possibile aumentare la densità della lettiera aggiungendo pietre frantumate di 20-60 mm.

Esistono molti meccanismi di manomissione manuale del compattamento del terreno, ad esempio la rincalzatura. Il tempo dedicato a questa operazione non dovrebbe essere salvato.

Torna al sommario

Lo spessore del letto di sabbia sul terreno deve essere di almeno 30 cm. È necessaria una grande sabbia fluviale, che viene speronata dall'acqua che versa.

Torna al sommario

Figura 3. Schema di isolamento in polistirene espanso.

Nella fig. 2 mostra una rete di rinforzo e fondazione con un legame di cemento grezzo. Non ci sono requisiti speciali per il tiraggio del massetto. Può essere realizzato con un metodo di riempimento del marchio concreto M50, M75.

Come un segnaposto, è possibile aggiungere una pietra frantumata di una frazione di non più di 20 mm su un pavimento di questo tipo: lo spessore dello strato deve essere di almeno 120 mm, la rete rinforzata deve avere celle 150 × 150 mm e 5 mm di spessore. Non ci sono requisiti speciali per la superficie orizzontale di questo massetto.

Se l'area della casa nel piano è di 120 m2, quindi allo spessore del massetto indicato, saranno necessari circa 15 m3 di calcestruzzo. Probabilmente, è consigliabile acquistare tale volume in un impianto di calcestruzzo. Un miscelatore per pompe per calcestruzzo accelera notevolmente il lavoro sulla formazione di un tiraggio del massetto.

È consigliabile eseguire un'ulteriore formazione del pavimento sul terreno dopo la costruzione delle pareti e il riparo del tetto della casa.

Torna al sommario

Schema di isolamento termico con penofol.

  1. Barriera al vapore Per questo viene utilizzato un film standard di barriera al vapore, ad esempio Isospan D. Questo materiale protegge in modo affidabile l'isolamento sia dall'umidità che dal vapore acqueo. Di solito sono protetti da lana minerale dai fumi provenienti dall'appartamento in soffitta. Qui, questo film, come materiale universale, viene utilizzato per impermeabilizzare l'isolamento dall'umidità che penetra attraverso il cemento dal terreno.
  2. Isolamento termico Come l'isolamento termico del pavimento a terra viene solitamente utilizzato schiuma polistirolo marca PSB-C25 o PSB-C35. Ma più affidabile nella resistenza è il polistirene espanso estruso. Non assorbe affatto l'umidità e quindi non si gonfia, non ha paura dell'esposizione chimica e non si restringe. Nonostante il fatto che le sue proprietà isolanti siano un po 'più basse rispetto a quelle del polistirene espanso convenzionale, dovrebbe essere usato a causa della sua maggiore capacità di carico. Tutte queste proprietà sono molto importanti per il pavimento.
  3. Film in polietilene. Questa protezione affidabile sostituiva il ruberoid e la glassina. Completamente non passa l'umidità ed è considerato come un materiale rispettoso dell'ambiente.
  4. Massetto rinforzato (finitura). Questo è un massetto, che deve essere rigorosamente orizzontale. Deve essere durevole per proteggere l'isolamento situato al di sotto di esso dalla distruzione e garantire la sicurezza dell'intera torta stratificata. Il massetto a forza addizionale crea, rinforzandolo con una rete metallica. Il massetto e i pavimenti di finitura devono garantire un trasferimento uniforme del carico sull'isolamento.

Se ciò non viene fatto, l'isolamento stesso non sosterrà nemmeno una persona seduta su una sedia. Infatti, il carico di compressione del polistirolo espanso PSB-C35 è di 20 tonnellate / m2 o 2 kg / cm2. Il cambiamento nel suo spessore non supererà il 10%.

L'area del supporto di una sedia normale può essere inferiore a 20 cm2, cioè il peso trasferito attraverso la sedia al pavimento può superare significativamente il carico ammissibile sull'isolamento. Infatti, 20 cm2 dell'area della schiuma resisteranno a un carico non superiore a 40 kg, quindi un membro adulto della famiglia, seduto su una sedia, spingerà l'isolamento.

Torna al sommario

Dopo che le mura sono state erette e la casa è coperta da un tetto, è possibile procedere al completamento della costruzione di pavimenti in tutte le aree della casa.

Installazione del massetto in calcestruzzo sul terreno.

  1. Barriera al vapore Un film di izospan D sovrapponibile al vapore viene posizionato sulla base di cemento con una sovrapposizione non inferiore a 15 cm. Ruotando il film sul calcestruzzo, i giunti possono essere fissati solo con nastro adesivo o nastro adesivo di ISospan SL. Per il pavimento non importa quale lato del cemento ruotare il film.
  2. Isolamento termico L'industria del polistirene estruso produce dimensioni standard 120 × 60 cm, spessore da 20 a 80 mm. A seconda dello spessore in un pacchetto può essere da 4 a 17 pezzi. In materiale da imballaggio può essere conservato all'aria aperta, senza imballaggio è necessario escludere il colpo di sole. Nella fig. 3 mostra una variante di isolamento con una sporgenza speciale a metà dello spessore, che è molto conveniente per l'unione affidabile dei fogli.
  3. Film in polietilene. Ha una vita utile significativamente più lunga del feltro per coperture. Il film viene appoggiato sopra l'isolamento sovrapposto con una sovrapposizione di 10-15 cm e le cuciture sono sigillate con del nastro adesivo. Per una garanzia è possibile posare 2 strati protettivi. Il film viene deposto in modo che sporga lungo le pareti ad un'altezza di 10-15 cm.

Dal momento che ci sarà una cravatta finale sul film, è necessario prima connetterlo in modo sicuro all'isolamento, ad esempio, spianando il film sul terreno, e quindi, prima di creare la cravatta, per assicurare la sua affidabile adesione al film.

Torna al sommario

Tipicamente il massetto viene posato sullo strato isolante, quindi il suo spessore deve essere di almeno 4 cm La superficie di questo massetto deve essere orizzontale e senza difetti, altrimenti le sue irregolarità non consentiranno di realizzare un pavimento pulito. Dopo aver coperto l'isolamento con pellicola di plastica, tali pavimenti non richiedono alcun lavoro aggiuntivo per preparare la creazione di un massetto di finitura. Hai solo bisogno di coprire il film con qualsiasi materiale che contribuisca alle sue proprietà adesive.

I pavimenti autolivellanti in calcestruzzo sono venduti come miscela pronta, che è richiesta solo per essere diluita con acqua.

Massetto di finitura senza supporti termici, rinforzo.

Il metodo di preparazione della malta è solitamente indicato nelle istruzioni sulla confezione e, quando tali requisiti sono soddisfatti, tali pavimenti autolivellanti in calcestruzzo, che si propagano sulla superficie, ne garantiranno la posizione orizzontale. Sono indicati anche lo spessore massimo del pavimento e il consumo di materiale per 1 m2 di pavimento con uno spessore di 1 mm, e tempo di indurimento della soluzione. Come risultato del riempimento, si forma la struttura del pavimento finito. Tale struttura del pavimento è molto più facile da fabbricare rispetto a un massetto in malta cementizia.

Di solito il peso di 1 sacchetto della miscela è di 25 kg e circa 1,7-1,8 kg della miscela viene consumato per 1 m2 di pavimento con uno spessore dello strato di 1 mm. Secondo questi dati, con uno spessore noto del massetto, è facile calcolare il numero richiesto di sacchi della miscela sul pavimento. Certo, sarà costoso.

Torna al sommario

Lo schema del pavimento in massetto di cemento e sabbia.

Sarà più economico fare un massetto quando si prepara una malta di cemento-sabbia. La classe del calcestruzzo risultante deve essere almeno B12.5. Di solito è più familiare distinguere il calcestruzzo per marca, ma quando si ordina in una fabbrica, è meglio indicare la classe.

Il numero accanto al grado di calcestruzzo indica il valore medio della resistenza alla compressione. Ad esempio, il grado M100 ha una resistenza alla compressione media di 100 kg / cm2. Tuttavia, i requisiti per le classi sono meno rigorosi e non è un dato di fatto che la resistenza alla compressione, quando fabbricata in fabbrica, sia uguale al valore specificato.

Specificando la classe di calcestruzzo, il produttore è obbligato a garantire una conformità del 95% con i requisiti del calcestruzzo. La classe B12.5, ad esempio, deve avere una resistenza alla compressione accettabile di 12,5 MPa, che corrisponde a 125 kg / cm2.

Poiché tale struttura del pavimento sarà realizzata separatamente in ogni stanza, il volume di calcestruzzo per una piccola area può essere preparato manualmente. Per ottenere una marca di cravatta M100, sono necessarie 3 parti di sabbia per 1 parte di cemento M400. L'acqua deve essere aggiunta in parti in modo da ottenere una massa non molto liquida, che non dovrebbe diffondersi rapidamente sotto il suo stesso peso.

Per ottenere una superficie orizzontale, è necessario installare i beacon nella stanza e allinearli su un piano orizzontale. Di solito utilizzare acquistato, profili metallici PP27 * 28. In modo che è possibile eliminare i profili, sono impostati "corna" verso il basso. Lasciarli nella soluzione non dovrebbe essere, in quanto il massetto durante l'indurimento può dare un leggero restringimento e il profilo agirà su di esso.

La stessa immagine mostra la capacità di miscelare la miscela. Richiede anche una pala, una regola, una cazzuola e un livello di 2 metri. La dimensione della regola determina la distanza tra i profili. Di solito per un costruttore inesperto sarà 1,5-1,8 m.

La soluzione con una pala è disposta tra i beacon in modo che si alzi leggermente sopra di loro, quindi la regola viene livellata al livello dei beacon.

I pavimenti di terra sono più economici dei pavimenti su lastre di cemento, ma è necessario curarne la costruzione con piena responsabilità. Dopotutto, l'eliminazione degli errori non può costare meno della costruzione stessa.

Come fare un pavimento grezzo sul terreno - schema, dispositivo, riempimento

Per le fondazioni a nastro e per i grillages bassi, il budget di costruzione consente di risparmiare un massetto ruvido sul terreno anziché sovrapposizioni su travi o schede PC. È realizzato in conformità con gli standard di costruzione della joint venture 31-105 del 2002 (cornice case a basso consumo energetico, paragrafo 5.6).

Design al piano terra

Nella joint venture 31-105 il pavimento minimo costruttivo specificato sul terreno:

  • Strato di sottofondo di 10 cm (sabbia o pietrisco devono essere compattati a strati con piastra vibrante);
  • film di polietilene 15 micron;
  • Massetto in cemento da 5 cm.

Il design del pavimento a terra in conformità con SP 31-105.

In pratica, il design della torta è completato dai seguenti elementi:

  • massetto - massetto sullo strato sottostante, che consente di proteggere l'impermeabilizzazione da spifferi con macerie e sigillare in modo affidabile i giunti;

Imbottitura per il pavimento a terra

  • isolamento - schiuma di polistirene espanso ad alta densità con marchio EPS o XPS;
  • rete di rinforzo - impedisce la distruzione del calcestruzzo dai carichi di trazione sul fondo del sottofondo lungo il terreno;
  • strato di smorzamento - solitamente strisce di polistirene espanso installate sul bordo, lungo il perimetro dello zoccolo, della griglia o del basamento;

  • pavimento caldo - riduce la perdita di calore all'interno della struttura, aumenta il comfort delle operazioni di costruzione.

    Pavimento riscaldato nel pavimento a terra.

    Tuttavia, anche questo schema di pavimento a torta sul terreno non è definitivo. Ad esempio, il costoso polistirolo espanso viene spesso sostituito con cemento argilloso espanso, combinando due strati (non lo consigliamo, sotto viene spiegato perché). Idealmente, il primer del massetto sul terreno dovrebbe essere modellato tra gli elementi della fondazione. Tuttavia, è spesso supportato da partizioni pesanti o pareti portanti interne. Pertanto, nelle posizioni di queste strutture murarie del pavimento sulle nervature rinforzate al suolo:

    • aumentando lo spessore della struttura - le lacune si creano nello strato di isolamento in modo che keramsit cemento o calcestruzzo raggiunga lo strato sottostante;
    • il dispositivo di due cinghie di rinforzo - all'interno del rinforzo c'è una gabbia di rinforzo rigidamente legata con una spirale metallica alla griglia inferiore.

    Rafforzare il pavimento a terra sotto la partizione

    È importante! Nelle posizioni di strutture distaccate pesanti (camino, scala interna, stufa, attrezzature di pompaggio o una caldaia del peso di 400 kg o più) è meglio non rischiare. È necessario costruire una fondazione separata e unire il pavimento lungo il terreno attraverso lo strato di smorzamento.

    Ci sono alcune sfumature in più quando si versa il pavimento su terreno argilloso-cemento o una solita miscela con aggregato di pietrisco:

    • riser di sistema di ingegneria - avvolto con un nastro di smorzamento su tutta l'altezza del massetto per ridurre il rumore strutturale all'interno della stanza;
    • partizioni in cartongesso - il cartongesso assorbe inevitabilmente l'umidità dal massetto durante la sua asciugatura, quindi prima di colare vengono montate solo telai di profilo zincato e rivestiti con una striscia di HL ad un'altezza di 10 - 15 cm, le altre superfici vengono cucite dopo che il pavimento si è asciugato sul terreno.

    Varianti di un'aggiunta di un accoppiatore a pareti.

    Nel progetto del cottage dovrebbe essere posto il drenaggio del muro o dell'anello. Tuttavia, anche con la sua presenza, lo strato sottostante sabbioso è una zona tecnogena, all'interno della quale è possibile un'aspirazione capillare dell'acqua del suolo. Pertanto, invece di sabbia, si consiglia di utilizzare pietra frantumata in cui è impossibile l'aumento di umidità capillare verso l'alto.

    Paul a terra con le sue mani

    Pur avendo informazioni sul design della torta sul pavimento, rimane la domanda per un singolo sviluppatore quando riempire il massetto. La sequenza di lavoro può essere diversa:

    • il dispositivo di un pavimento sul terreno subito dopo una serie di durabilità dalla base (grillage);
    • dopo il completamento della costruzione della scatola e la sovrapposizione dell'ultimo piano.

    La prima opzione è possibile, se la costruzione non verrà smantellata in inverno. Poiché dopo la bagnatura e il congelamento, il calcestruzzo argilloso si incrinerà inevitabilmente, diminuirà la resistenza. Il secondo metodo è preferibile, dal momento che il luogo di lavoro è protetto dalla precipitazione, ci sono pareti a cui è fissato un nastro di smorzamento o schiuma di polistirene installata verticalmente.

    riempimento

    Il pavimento del massetto sul terreno deve basarsi su uno strato sottostante indurito, poiché ogni cedimento è irto di distruzione. Pertanto è necessario rispettare i seguenti requisiti:

    • rimozione dello strato arabile - il suolo nero contiene materia organica, che sotto calcestruzzo viene decomposto da microrganismi anaerobici e si attenua nei primi 3-8 mesi di sfruttamento del pavimento;
    • compattazione strato per strato - 10-15 cm di materiale non metallico o terreno naturale con un contenuto minimo di argilla (terriccio, terriccio sabbioso) viene versato all'interno di un basso grilletto o MZLF, pressato con una piastra vibrante allo stato in cui non vi rimangono scarpe, dopodiché l'operazione viene ripetuta fino al raggiungimento del segno di progetto.

    Riempire il materiale di riempimento per il pavimento sul terreno

    Suggerimento: Se lo strato fertile si trova a una profondità maggiore (0,8-1,2 m) nel sito, il volume dei lavori di sterro e il costo di acquisto dei materiali di recupero aumenteranno notevolmente. In questo caso, si consiglia di considerare le opzioni per la sovrapposizione del PC o dei raggi.

    La manutenibilità del pavimento a terra è zero, quindi la comunicazione è divorziata nello stesso stadio. Sotto l'edificio riscaldato, la rete fognaria e il rifornimento idrico non possono congelarsi, quindi non ha senso riscaldarli. Per garantire la manutenibilità dei sistemi ingegneristici, le comunicazioni vengono poste in tubi di diametro maggiore, in modo che possano essere estratte e assemblate con nuove quando si genera una risorsa e si intasa.

    Fodera e impermeabilizzazione

    Anche su terreni asciutti, si consiglia un dispositivo impermeabilizzante, poiché il livello delle acque sotterranee può cambiare nel tempo, c'è acqua del suolo all'interno della base. È creato da materiali in film o bitume laminato. I problemi principali sono:

    • sulla sabbia è difficile sigillare i giunti di impermeabilizzazione del massetto sul terreno;
    • i bordi taglienti delle macerie perforano i materiali, rompendo la continuità dello strato.

    I compiti vengono risolti con colate di 3-5 cm di spessore senza rinforzo. Anche questo massetto deve essere tagliato dagli elementi di fondazione mediante un nastro di smorzamento. Per risparmiare il budget di costruzione, viene solitamente utilizzato il calcestruzzo magro B 7.5.

    Imbottitura per l'impermeabilizzazione a fusione.

    Se lo strato sottostante è costituito da argilla espansa (ad esempio, nella regione il costo di questo materiale è basso o il proprietario ha riserve), utilizzare una tecnica diversa:

    • lo strato sottostante è coperto da una griglia di intonaco con una piccola cella che impedisce l'emergere di argilla espansa;
    • la superficie è stata versata con latte di cemento, in modo che la superficie somigliava a cemento argilloso espanso e veniva livellata per saldare l'impermeabilizzazione del rullo.

    Una tecnologia simile può essere utilizzata per le macerie, tuttavia è più economico livellare questo materiale inerte con uno strato di sabbia, il cui spessore è il doppio della frazione di macerie.

    Lo schema di isolamento del pavimento a terra

    Nelle tecnologie classiche, l'isolamento del massetto di un sottofondo a terra è realizzato in polistirene espanso ad alta densità estruso, che non viene schiacciato sotto carico. Se applichi il claydite, che è considerato "caldo", avrai bisogno di uno strato molto più spesso. È scomodo lavorare con questo materiale, dal momento che i pellet tendono a galleggiare, si immergono nell'umidità e si asciugano a lungo in ambienti chiusi.

    È importante! La conducibilità termica dell'argilla espansa = 0,1 W / (m * K), polistirene espanso = 0,04 W W / (m * K), vale a dire l'argilla espansa in 2,5 volte meglio conduce il calore. Sembrerebbe che tu possa riempire il massetto più spesso e abbandonare l'isolamento. Ma l'argilla espansa viene utilizzata in una miscela con una soluzione di cemento (calcestruzzo argilloso espanso) e la sua conduttività termica è già di 0,5 W / (m * K), che è 12,5 volte superiore a quella del polistirolo espanso. Ciò implica che per sostituire uno strato di polistirene espanso con uno spessore di 5 cm, è necessario versare una cravatta di cemento keramsit con uno spessore di 62,5 cm. I commenti, come si dice, sono superflui. Inoltre, il claydite è un materiale molto igroscopico, quindi le elevate esigenze in termini di impermeabilità.

    Sotto il cemento sono posati due strati di 5 cm di EPS con giunti sfalsati come mattoni. In partizioni pesanti, si crea uno spazio nell'isolamento per la larghezza della parete e una gabbia di rinforzo viene montata all'interno della nervatura di irrigidimento risultante.

    rinforzo

    Il pavimento massetto di sgrossatura sul terreno non è un fondamento, non presenta carichi da forze di sollevamento. Pertanto, un rinforzo a singolo strato con una rete metallica saldata di barre da 3-5 mm è sufficiente;

    • è necessario posare la griglia nella zona di allungamento del calcestruzzo, cioè più vicina alla pianta della struttura;
    • Lo strato protettivo consigliato è di 1,5 - 2 cm, quindi la rete viene posizionata su tamponi in polimero o calcestruzzo installati su polistirolo espanso.

    Fig. 15 schema di rinforzo

    Lungo il perimetro della struttura, dovrebbe essere fornito uno strato protettivo simile. Vengono generalmente utilizzate mappe con una cella di 10 x 10 - 15 x 15 cm, la sovrapposizione è almeno una cella. I contorni del pavimento caldo sono disposti sulla griglia, fissati ad esso con morsetti in nylon.

    Livello di smorzamento e ombreggiatura

    Il massetto del sottofondo a terra è tagliato fuori dalle pareti, dal basamento, dal grilletto o dallo strato di smerigliatura del basamento. A tale scopo, le strisce di polistirolo espanso sono installate sul bordo lungo il perimetro delle strutture di contenimento o la superficie delle pareti è incollata con un nastro speciale attorno al perimetro. L'altezza della serranda deve essere maggiore dello spessore del massetto in calcestruzzo, l'eccesso viene tagliato più tardi durante l'installazione del basamento.

    Installazione dello strato di smorzamento.

    È consigliabile realizzare un primer per massetto sul terreno in una volta per garantire la massima durata di costruzione. Tuttavia, in locali di grandi dimensioni di oltre 50 m2, è necessario creare giunti di temperatura mediante la posa di un profilo speciale.

    Per facilitare l'allineamento, vengono spesso utilizzati fasci di gesso installati su malte ad indurimento rapido (ad esempio gesso o stucco di partenza).

    La miscela viene posizionata tra i fari, livellata dalla regola. I beacon rimangono o incorporati nel pavimento a terra, o vengono rimossi dopo un certo indurimento, ei vuoti formati vengono riempiti di cemento e riallineati. La superficie viene periodicamente inumidita nei primi tre giorni per prevenire le fessurazioni.

    Riempi i fari.

    Pertanto, il design approssimativo della struttura del pavimento sul terreno può essere realizzato da solo, tenendo conto delle raccomandazioni fornite.