Come rinforzare correttamente il fondotinta con le tue mani

La base del nastro è la più popolare nell'edilizia privata. È ideale per la costruzione di piccole case, garage, bagni e altri annessi. Tutti i lavori di costruzione possono essere eseguiti a mano e un consumo relativamente ridotto di materiali e la quantità minima di lavori di scavo possono ridurre i costi e i tempi di produzione. Naturalmente, affinché tutto vada come dovrebbe, è necessario sapere come rinforzare correttamente le fondamenta.

Come scegliere i raccordi?

Prima di dire come rinforzare correttamente la base del nastro, vale la pena di dire alcune parole sulla scelta del rinforzo.

  1. Se hai bisogno di rinforzare la base per una casa a un piano o a due piani, così come per edifici più leggeri, dovresti prendere un raccordo con un diametro di 10-24 mm. Il materiale più spesso sarà troppo costoso e la sua alta resistenza non sarà coinvolta. Rinforzi meno spessi potrebbero non reggere il carico.
  2. Si consiglia di utilizzare uno speciale corrugato. Fornisce la migliore connessione al calcestruzzo, garantendo la sua elevata resistenza e affidabilità. Una controparte liscia è un po 'più economica, ma non è adatta all'uso a causa della sua bassa adesione. L'unica eccezione sono i giunti incrociati. Caricare è molto più piccolo.
  3. Se il terreno è omogeneo su tutta l'area della fondazione, è possibile utilizzare materiale con una sezione trasversale di 10-14 mm. Con terreno eterogeneo, il carico sulla base aumenta, quindi è consigliabile spendere soldi su aste con un diametro di 16-24 millimetri.

Naturalmente, l'acquisto di raccordi scanalati spessi è piuttosto costoso. Ma se decidi di eseguire il rinforzo del fondotinta con le tue mani, significa che la quantità di lavoro non è troppo grande. Quindi, dovrai pagare un importo massimo di qualche centinaio di rubli - ciò compensa completamente l'elevata durabilità e affidabilità della struttura finita.

Con l'auto-calcolo e la selezione del rinforzo per la gabbia di rinforzo del basamento della striscia, la probabilità di errore è alta. In futuro, potrebbe causare la distruzione della casa, quindi la soluzione migliore sarebbe quella di ordinare il progetto di rafforzamento della fondazione dal progettista, e di rendere il legame della struttura da solo secondo il disegno.

Di quanti rinforzi hai bisogno?

Prima di andare al negozio per acquistare il materiale, è necessario sapere quanto sarà necessario per il rinforzo del fondotinta. Per fare questo, dovresti pensare in anticipo quale rinforzo del fondotinta sarà la scelta migliore ed eseguire i calcoli per un oggetto specifico.

Quando si costruiscono piccole case, garage e bagni, di solito viene utilizzata la seguente configurazione:

  • 2 cinghie: superiore e inferiore;
  • Ogni cintura è composta da 3-4 barre di rinforzo;
  • La distanza ottimale tra le aste è di 10 centimetri. Si noti che la distanza dal rinforzo ai bordi della futura fondazione deve essere di almeno 5 centimetri;
  • la connessione delle cinghie viene eseguita usando morsetti o pezzi di rinforzo in un passo di 5-30 centimetri, a seconda della sezione di rinforzo.

Un tale schema è ottimale. Ora, conoscendo le dimensioni della futura costruzione, non è affatto difficile eseguire i calcoli appropriati.

Supponiamo di voler costruire una spaziosa struttura o una casetta di legno con una superficie di 150 metri quadrati con pareti esterne di 50 metri di perimetro. Faremo calcoli basati su questo. Usiamo le caratteristiche corrispondenti e descritte sopra quando si rinforza la base del nastro di SNiP.

Abbiamo due cinture con tre aste ciascuna. Totale - 6 moltiplicato per 50 = 300 metri della valvola principale. Teniamo conto del numero di ponticelli che si adattano a incrementi di 30 centimetri. Per fare questo, dividi 50 metri per 0,3. Otteniamo 167 pezzi. Le traverse di questa base avranno una lunghezza di 30 centimetri e quelle verticali di 60 centimetri. Su ponticelli verticali avrete bisogno di 167x0,6x2 = 200,4 metri. Sull'orizzontale - 167x0,3x2 = 100,2 metri. In totale, sono necessari 300 metri di spessore di rinforzo ondulato e 300,6 metri di diluente, sono necessari rinforzi più uniformi. Dopo aver ricevuto questi numeri, puoi andare in sicurezza al negozio per il materiale: una fondazione di strisce senza rinforzo non durerà a lungo. Alcuni esperti raccomandano di prendere il tondo per cemento armato con un margine del 10-15%. Dopotutto, sarà necessaria una certa quantità di materiale per rafforzare le parti angolari del basamento della striscia e andare al molo.

Come lavorare a telaio?

Le regole per il rinforzo del fondotinta ci obbligano ad abbandonare l'uso della saldatura a favore della maglieria, perché quando si utilizza la saldatura, nei punti di saldatura, le barre di metallo perdono forza fino a 2-2,5 volte. Inoltre, è qui che compare spesso la corrosione, che può danneggiare il rinforzo per diversi anni, riducendo significativamente l'affidabilità e la durata del substrato. Connessione valida solo con l'aiuto dell'accoppiamento. Questa è una fase piuttosto difficile e ci vorrà molto tempo prima che un utente con esperienza insufficiente si completi. Tuttavia, molto qui dipende da quale strumento utilizzerai.

Il classico strumento per la lavorazione dei ferri in un fondotinta è un uncinetto speciale. Usandolo, esperti artigiani possono produrre fino a 12-15 nodi al minuto (naturalmente, se il filo per maglieria viene preparato e tagliato in anticipo). Il principale vantaggio di questa opzione è l'accessibilità: il gancio può essere acquistato in molti negozi per cento rubli e anche più economico. Meno - la velocità di lavorare con lui non è grande nemmeno tra i maestri. Prendi in considerazione - dovrai fare molte centinaia di nodi anche se devi rinforzare le basi di una piccola dimensione.

Se vuoi terminare il lavoro il prima possibile, puoi usare una speciale pistola per maglieria. Lavorando con lui, anche un utente inesperto darà facilmente 25-30 nodi al minuto. Cioè, le prestazioni aumenteranno almeno 2 volte. Ahimè, il costo di tali attrezzature non è basso - da 50 mila e oltre. Inoltre, per lavorare con lui è necessario un cavo speciale - il solito potrebbe non essere adatto. Ciò aumenta ulteriormente il costo. Ma se è possibile noleggiare una pistola da tiro per diverse ore o un giorno - sentiti libero di accettare questa offerta, non dimenticare di scoprire il diametro massimo del rinforzo che può legare. Lavorando con uno strumento di alta qualità, trascorrerai un massimo di un giorno sull'assemblaggio del telaio: il corretto rinforzo della striscia di fondazione diventa molto più facile e veloce. Quando si lavora manualmente, questo processo può richiedere una settimana o più.

Come fare una cornice?

Prima di procedere al rinforzo delle fondazioni delle strisce, devono essere esaminati i disegni dei telai adatti. Dopotutto, dipende dalla forza del telaio se la fondazione sarà utilizzata per molti decenni o sarà coperta da fessure nella primissima primavera a causa delle fluttuazioni stagionali nel livello del suolo.

Per non essere confusi con la fabbricazione, è necessario ricordare alcune regole:

  1. La sovrapposizione (la distanza dal punto di accoppiamento al bordo della canna) deve essere di almeno 5 centimetri.
  2. Sui giunti angolari, le aste perpendicolari devono essere collegate tra loro - in nessun caso si possono usare due blocchi separati che non sono interconnessi. La soluzione ideale sarebbe l'angolazione fatta di rinforzo piegato - tale schema di rinforzo della fondazione è il più affidabile. Ma per questo è necessario disporre di attrezzature speciali, se i raccordi hanno un diametro di 14 millimetri o più, i diametri più piccoli possono essere piegati a casa.
  3. I collegamenti con il filo devono essere stretti - se si utilizza un uncinetto, quindi stringere il filo fino a quando non si blocca in modo che non rimanga spazio tra il morsetto e il rinforzo principale. Controllate anche con la mano, se il morsetto si allontana dal contatto, si dovrebbe fare un ulteriore legame con il filo.
  4. La sovrapposizione al rinforzo dovrebbe essere pari a 40-50 diametri di rinforzo. Dovrebbe esserci uno spazio tra le bielle adiacenti e gli strati superiore e inferiore, secondo il progetto.
  5. Il telaio di rinforzo deve stare esattamente nella cassaforma. È inoltre necessario prendersi cura dello strato protettivo di calcestruzzo per il rinforzo, per fare secondo i requisiti del disegno. Va ricordato che lo strato protettivo minimo è uguale al diametro del rinforzo.

È flessibile tutti gli elementi per il rinforzo della base, viene effettuata a freddo. In nessun caso senza riscaldare i raccordi, in quanto ciò porterà alla perdita della sua forza.

Come puoi vedere, le regole sono le più semplici possibili. Ma alcuni costruttori inesperti non sospettano o dimenticano la loro esistenza. Questo porta al fatto che la tecnologia del rinforzo della fondazione della striscia viene violata e la sua durata di servizio viene significativamente ridotta.

Lavori in terra e lavori preparatori

Uno dei vantaggi del fondotinta è una quantità relativamente piccola di terrapieni. Un paio di persone, lavorando la giornata con brevi pause, saranno in grado di scavare facilmente un fosso di dimensioni adeguate nel terreno normale. Quando il pozzo è pronto, puoi procedere alla sua sistemazione.

Il primo passo è fare un cuscino di fondazione. Grazie a ciò, l'impatto negativo delle falde acquifere sulla fondazione è ridotto e il carico dalla fondazione stessa e l'intera struttura sono distribuiti il ​​più uniformemente possibile sul terreno. Qui puoi usare materiali diversi. La sabbia o la ghiaia più comunemente usata. Fanno un buon lavoro con la loro funzione - la cosa principale è che lo spessore del cuscino dovrebbe essere di almeno 15-20 centimetri.

Ma alcuni esperti raccomandano un blocco di cemento. Sì, è il più costoso. Il cemento costoso e la necessità di rinforzare il cuscino aumentano i costi e i tempi di costruzione. Ma come risultato, ottieni le basi più affidabili per la fondazione, assicurandoti che duri per molti anni. Pertanto, possiamo tranquillamente dire che questi soldi non saranno gettati al vento.

Se il lavoro viene eseguito su terreno debole e pesante, o si prevede di costruire una pesante casa di mattoni, ma l'uso di un fondamento monolitico è indesiderabile per qualche motivo, allora si può usare un fondotinta con una suola. L'allargamento (vetro) può ridurre significativamente il carico sul terreno. Naturalmente, non dimenticare il rinforzo del basamento in vetro - su terreni in pendenza, resisterà regolarmente a carichi di trazione e flessione significativi. È molto importante fornirgli una forza sufficiente.

Quando si utilizza una fondazione con una suola, aumenta il volume dei lavori di sterro. Inoltre, è necessario spendere ulteriori soldi per il rinforzo della suola della fondazione della striscia - se fallisce, ciò porterà alla prima distruzione dell'intera struttura.

La cassaforma è installata sopra il cuscino finito. Quando si sceglie la larghezza, prendere in considerazione - la fondazione finita dovrebbe essere 10-15 centimetri di spessore rispetto alle pareti portanti esterne.

Il prossimo passo è l'impermeabilizzazione. Alcuni costruttori usano feltro per tetti, ma questo è un materiale piuttosto costoso. E il peso elevato rende più difficile il processo di installazione. Pertanto, è possibile utilizzare il polietilene da costruzione. Sì, è meno durevole. Ma ne hai bisogno solo per pochi giorni, in modo che il latte di cemento non entri nella sabbia. Pertanto, il polietilene economico e leggero è abbastanza adatto. È posato sopra la cassaforma. Alle articolazioni, si sovrappongono di più - non meno di 10-15 centimetri - e si incollano con un nastro largo.

Questo lavoro preparatorio finisce. Ora parla del riempimento e del rinforzo della fondazione con le proprie mani.

Installare il telaio, versare calcestruzzo

È meglio assemblare il telaio del rinforzo direttamente nella fossa preparata, ciò consente di fissare gli elementi più saldamente. Ma se stiamo parlando del rinforzo della fondazione di strisce sotterranee o se il pozzo è troppo stretto per il lavoro da eseguire direttamente in esso, allora il telaio può essere montato all'esterno della trincea, e quindi abbassarlo con cautela in posizione. Qui di solito non sorgono problemi e non sono necessarie istruzioni passo-passo.

L'ultima e una delle fasi più cruciali è la fusione delle fondazioni.

Si consiglia di utilizzare per questo marchio in calcestruzzo M200 o superiore. Ha un'elevata resistenza per sopportare carichi significativi e ha anche un indicatore sufficiente di resistenza al freddo.

Dovrebbe essere detto immediatamente: per lavorare avrà bisogno di una grande quantità di materiale. Esegui tutti i calcoli necessari in anticipo: devi versare il calcestruzzo in una volta, evitando la delaminazione e altre separazioni. In caso contrario, la resistenza della base sarà significativamente ridotta e ciò influirà sulla sicurezza del funzionamento della casa. Per lo stesso motivo, è consigliabile noleggiare una betoniera. Oggi molte aziende offrono questo servizio. Inoltre, il noleggio di modelli economici è relativamente economico - meno di mille rubli al giorno. Con un intenso lavoro durante questo periodo, è possibile far fronte al lavoro. Inoltre, la presenza di una betoniera consente di aumentare la produttività - basta gettare sabbia, cemento e acqua, ottenere presto il prodotto finito, che è sufficiente versare sul telaio installato nella cassaforma. Lavorando con le pale, questa performance non può essere raggiunta.

Dopo aver versato il cemento, devi attendere 28 giorni. Durante questo periodo, il calcestruzzo prenderà abbastanza forza e potrai iniziare a costruire una casa, un garage o un bagno.

Raccomandiamo di guardare il video, dove un esperto ingegnere civile racconterà le importanti sfumature del rafforzamento della fondazione. A cosa dovresti prestare attenzione quando lavori in primo luogo, in modo che le fondamenta della casa siano affidabili.

Ora sai come rinforzare la base del nastro con le tue mani. Per fare questo, non è necessario avere competenze altamente specializzate o acquistare attrezzature costose. Basta sapere, almeno in teoria, come rafforzare le fondamenta. L'esperienza arriverà al processo e tutti gli strumenti possono essere sostituiti con controparti economiche o noleggiate, risparmiando tempo e denaro.

Rinforzo del fondo striscia

Dallo stesso processo di posa dipenderà dalla forza della struttura. L'intero carico dalle pareti, il tetto è spostato alla fondazione.

La cintura può essere utilizzata per la costruzione di edifici leggeri a bassa altezza e per la costruzione di grandi capannoni con seminterrato o seminterrato.

Il più comune è un fondotinta, spesso utilizzato nella costruzione di edifici privati ​​bassi. Il dispositivo tecnologico è abbastanza semplice, ma richiede tempo, manodopera e materiali di consumo consumabili. È principalmente rinforzato con rinforzo metallico. Questa fondazione è una struttura in cemento armato, situata attorno al perimetro della casa, sotto tutte le pareti interne. Durante la posa, cercano di mantenere la larghezza e la profondità per tutta la lunghezza, per rinforzare l'impatto dei carichi esercitati, utilizzano il rinforzo di questo design.

Il cemento armato monolitico più frequentemente eretto.

È usato per la costruzione di muri di cemento, pietra, mattoni, calcestruzzo aerato. Il suo dispositivo e rinforzo è necessario anche quando si costruisce un garage, cantina.

Dispositivo di base

Per il corretto funzionamento di tale fondazione di strisce, è sufficiente posarlo a 0,2 m sotto la profondità di congelamento del suolo nell'area. Posa sotto 0,5-0,7 m non è pratico.

A seconda della profondità della loro occorrenza, possono essere divisi in due tipi:

Lo schema delle fondazioni a strisce profonde.

  1. Profondità superficiale È utilizzato nella costruzione di case a telaio e piccole case in pietra.
  2. Glubokozaglublenny. È posato sotto case in pietra con pavimenti monolitici in cemento o in case dove è prevista la sistemazione di scantinati o scantinati. La sua costruzione è molto più materiale che superficiale.

Il processo di rinforzo dovrebbe essere preso con tutte le responsabilità, poiché la fondazione è sotto carichi pesanti quando si sollevano terreni ghiacciati e l'impatto simultaneo del peso di tutta la casa (tetto con manto nevoso, muri, ecc.). La parte superiore è sotto il carico maggiore.

Il rinforzo si verifica in alto e in basso: la parte inferiore è compressa e la parte superiore è allungata. Con un'altezza di oltre 150 mm è necessario installare aste trasversali e verticali. Il rinforzo avviene con rinforzo laminato a caldo con diametro da 6 a 8. Le barre dell'armatura dovrebbero essere sovrapposte in modo che si sovrappongano l'una all'altra. Collegare il rinforzo trasversale con uno speciale collare longitudinale. Il rinforzo longitudinale deve essere posizionato all'interno del telaio prefabbricato.

Lo schema delle fondazioni delle strisce di rinforzo.

Il legame del rinforzo impedisce la diffusione di fessure lungo la fondazione. La distribuzione del rinforzo è regolata dagli standard di costruzione SNiP, che indicano che la distanza tra le aste verticali viene calcolata in base alla riempitrice di calcestruzzo e al metodo di installazione, non deve essere inferiore al diametro del rinforzo stesso e non inferiore a 0,25 cm. rinforzo: la distanza tra loro non deve essere inferiore al doppio del diametro, ma non superiore a 4 cm. Il diametro del rinforzo di lavoro varia tra 10-22 mm e rinforzo ausiliario di 4-10 mm.

Metodi di collegamento delle parti di rinforzo

Il filo per maglieria viene utilizzato per il fissaggio, poiché durante la saldatura le caratteristiche principali per le quali viene utilizzato il rinforzo nella costruzione (resistenza e affidabilità) vengono perse. È possibile saldare il tondo solo con il marchio C.

Sequenza di stili

  1. Il primo passo è quello di guidare aste di piccolo diametro ad una distanza di circa 50-80 cm l'una dall'altra. L'altezza delle barre condotte non deve essere superiore alla cassaforma.
  2. Su queste aste martellate imporre due cinghie orizzontali: superiore e inferiore.
  3. I mattoni da costruzione sono spesso usati per distribuire uniformemente le parti da assemblare.
  4. Dovrebbe essere una cornice dura e affidabile.
  5. Quando si monta il telaio, non bisogna dimenticare la ventilazione dello spazio sotto pavimento o del seminterrato.

Caratteristiche di installazione

Durante l'assemblaggio della cassaforma è necessario prestare particolare attenzione affinché il rinforzo non entri in contatto con il suolo (terreno), poiché questo accelera il processo di distruzione con la ruggine, mentre lo strato di calcestruzzo che protegge il rinforzo deve essere di almeno 5-8 cm.

Di particolare rilievo è l'installazione degli angoli dell'edificio: non è sufficiente farne un semplice mirino. Gli angoli dovrebbero essere fatti di rinforzo di una classe non inferiore a A3 con angoli speciali. Gli angoli piegati del rinforzo dovrebbero andare dall'altra parte di almeno 50-70 cm.

Allo stesso modo, le parti decorative del basamento (finestra a bovindo) e gli abutment a forma di T sono rinforzati. Negli angoli c'è un carico speciale. Un corretto assemblaggio del telaio è molto importante per evitare scissioni e fessurazioni.

In questi luoghi stabilire ulteriori legature. Sono attaccati supporti a forma di U o a forma di L. Ci sono standard scientificamente calcolati e praticamente elaborati per controventi: collegare almeno 25 centimetri. Sul perimetro principale fissato con morsetti 2 volte meno.

Per calcolare correttamente la quantità di soluzione concreta richiesta, è necessario conoscere tutte e 3 le quantità: lunghezza, larghezza e profondità. Si moltiplicano alternativamente. Pertanto, il volume di calcestruzzo richiesto è noto.

Vantaggi e svantaggi

La base del nastro viene utilizzata nella costruzione di case luminose, case di tronchi, bagni e altri edifici leggeri.

Il principale vantaggio è la possibilità della sua costruzione per tutto l'anno. Ma ci sono degli svantaggi: richiede una conformità molto precisa con la tecnologia durante la costruzione.

Le fondazioni con suole di supporto vengono utilizzate su vari tipi di terreno. È molto pratico e pratico applicarli su terreni instabili o di torba. Per le case di medie dimensioni, sarà sufficiente installare fino a 10 di queste suole. Ma è estremamente importante posizionarli al di sotto del limite di congelamento di 20-30 cm.

Le suole sono rinforzate nello stesso modo in cui le fondamenta stesse vengono rafforzate.

La fondazione non deve essere lasciata aperta per l'intero periodo di esposizione al freddo. Deve essere protetto dagli effetti delle precipitazioni con l'aiuto di qualsiasi mezzo: coprire con un film, trattare con una soluzione impermeabilizzante a 2 strati (il primo strato sottile funge da impregnazione, il secondo svolge una funzione protettiva).

La prima cosa molto importante nella costruzione di una nuova casa è un dispositivo di fondazione competente e corretto, la durata della vita della casa dipende dalla sua forza e affidabilità.

Rinforzo del fondo striscia

Rinforzo di fondazioni a strisce monolitiche, profonde e poco profonde

Durante la costruzione di vari edifici e strutture, uno dei tipi più popolari di fondazioni di edifici è costituito da una fondazione a nastro, la cui qualità e affidabilità dipendono in gran parte dal rispetto della tecnologia di rinforzo.

Correggere il rinforzo delle fondazioni delle strisce

La base della fondazione del nastro è una soluzione concreta, che a causa della plasticità sotto l'azione del carico, le cadute di temperatura e altri fattori possono essere deformati. Rafforzare e assicurare la solidità della fondazione nelle zone di stretching è rinforzata.

A tale scopo vengono utilizzate barre metalliche di acciaio laminato a caldo, il cui diametro dipende dallo scopo del rinforzo e dai carichi che esso subisce. Le aste possono essere lisce o rigate, la loro posizione nel telaio influisce anche su questo. Il rinforzo inferiore è scelto con un diametro maggiore, poiché è soggetto a carichi pesanti.

La connessione di tutte le aste del telaio in un'unica struttura viene prodotta utilizzando un dispositivo speciale: un uncinetto e un filo di rinforzo. L'unione di elementi mediante saldatura è indesiderabile, poiché indebolisce le barre d'acciaio, la struttura è rigidamente fissata e le giunture possono essere danneggiate durante il getto del calcestruzzo.

Secondo lo SNiP, i seguenti fattori influenzano la distanza tra le barre del rinforzo:

  • diametro dello stelo;
  • disposizione di aste e strutture in relazione al calcestruzzo;
  • dimensione aggregata del calcestruzzo;
  • tipo di sigillo;
  • modo di posa.

Allo stesso tempo, la distanza minima e massima tra le barre di rinforzo è limitata, che per longitudinale va da 25 a 40 cm e il passo trasversale non supera i 30 cm.

Il rinforzo della base monolitica del nastro-rost viene eseguito in una semplice forma geometrica: un rettangolo o un quadrato. Il telaio è montato secondo i seguenti passi:

  • posa trincee sul fondo di mattoni o dispositivi speciali per creare uno spazio tra il telaio e la superficie inferiore della base
  • barre longitudinali sono posizionate su mattoni usando pezzi di rinforzo solidi
  • per i raccordi a montaggio su rack, le barre vengono tagliate in un modello di dimensioni specifiche
  • utilizzando filo per maglieria collegare le aste longitudinali e ponti orizzontali, la cui lunghezza deve essere inferiore allo spessore della fondazione di 10 cm
  • Gli elementi del telaio verticale sono fissati agli angoli delle celle ottenute, la cui dimensione è inferiore di 10 cm rispetto all'altezza della struttura.
  • le aste verticali sono collegate alle aste longitudinali superiori e gli elementi trasversali superiori sono legati agli angoli formati

Se utilizzate come barre di rinforzo longitudinali di diversi diametri, le barre più grandi sono posizionate nella parte inferiore della fondazione e negli angoli.

Rinforzo di fondazioni di strisce monolitiche

Quando si rinforza una fondazione di strisce monolitiche, è necessario osservare le seguenti sfumature:

poiché i grandi carichi influenzano gli elementi longitudinali, maggiore è il perimetro della struttura, maggiore è il diametro del rinforzo;

  • le caratteristiche del suolo dovrebbero essere considerate;
  • è più opportuno usare barre con profili a coste;
  • la distanza dal bordo non deve essere inferiore ad un certo valore;
  • la struttura non dovrebbe essere troppo profonda nel calcestruzzo;
  • la saldatura degli elementi del telaio è possibile utilizzando il rinforzo di una determinata marca, in altri casi i singoli elementi sono collegati.

Rinforzo di fondazioni a strisce di fondazione profonda

Il rinforzo del fondotinta della fondazione profonda viene eseguito utilizzando aste metalliche di profilo periodico, le cui dimensioni in sezione sono di 10-12 mm. Sono disposti in due o tre paia e sono collegati tra loro con l'aiuto di barre di rinforzo corte di diametro minore.

Secondo SNiP, la larghezza della cornice dovrebbe essere almeno il doppio della sua altezza. A seconda delle dimensioni del fondotinta della fondazione profonda, il numero di griglie longitudinali può variare da due a tre. Per sostenere la rete di rinforzo inferiore racchiudere parti speciali o pezzi di calcestruzzo e mattoni.

Rinforzo di fondazioni di strisce superficiali

Il rinforzo delle fondamenta del nastro superficiale viene effettuato utilizzando la stessa tecnologia dell'incasso, ad eccezione delle differenze nell'altezza della base. Di conseguenza, quando si installano i raccordi per una base poco profonda, si consiglia spesso di limitare il rinforzo della suola.

Rinforzo di fondazioni di nastri prefabbricati

La costruzione delle fondazioni di nastri prefabbricati viene effettuata utilizzando cemento armato standard o prodotti in calcestruzzo fabbricati in fabbrica in modo centralizzato. In questo caso, la progettazione della fondazione di un oggetto da costruzione consiste in una cintura inferiore, presentata sotto forma di cuscini modulari, e una parete verticale, che è costruita da fondamenta o blocchi universali. Come risultato della loro posa in più livelli, si ottengono pozzi verticali, in cui viene posata una struttura di rinforzo e versata con calcestruzzo. Costruito su questa tecnologia, la base delle strisce prefabbricate è più duratura e offre una capacità di carico elevata.

Rinforzo di angoli e suola del piedino

Una delle aree più difficili nella realizzazione del rinforzo sono gli angoli del futuro edificio. La violazione della tecnologia del loro rinforzo è irta di ulteriore distruzione del calcestruzzo dovuta a carichi eccessivi. Il rinforzo degli angoli della fondazione della striscia e gli abutment sono fatti di rinforzo pre-piegato, le cui estremità devono andare oltre le pareti laterali. Dopo l'installazione del telaio principale, l'angolo e gli elementi longitudinali sono fissati con l'aiuto del filo per maglieria. È necessario che lo strato protettivo di calcestruzzo nella successiva fusione non fosse inferiore a 5 cm sopra e sotto e 3 cm sui lati.

Se durante la costruzione di strutture vengono montate diverse colonne su una base di strisce, la loro stabilità richiede inoltre la costruzione di una suola, che può essere sia a singolo stadio che a più stadi.

Il rinforzo della suola della fondazione della striscia è realizzato utilizzando speciali reti di rinforzo, saldate o lavorate a maglia. È anche possibile utilizzare telai standardizzati già pronti, che sono disposti in due file in modo che i loro raccordi funzionanti si intersecano ad angolo retto. Lo spessore del getto di calcestruzzo varia a seconda del tipo di terreno e della disponibilità della preparazione di base in calcestruzzo.

Modi per rinforzare correttamente le fondamenta del nastro in istruzioni dettagliate con diagrammi e disegni

Le fondazioni di strisce monolitiche non sono rinforzate solo nella costruzione di edifici piccoli e non responsabili - garage, capannoni economici, pergole da giardino. Nel caso di costruzione di case residenziali, edifici pubblici, industriali, commerciali, specialmente in condizioni di terreno difficili, è necessario un rinforzo.

Motivi per cui è necessario rafforzare le fondamenta in cemento armato

In una struttura in cemento armato, ogni componente - calcestruzzo o rinforzo - svolge diverse funzioni. Il calcestruzzo in tensione può essere esteso solo di una frazione di millimetro. A carichi di trazione di grandi dimensioni e forze trasversali di taglio in strutture di cemento non armato, si possono verificare deformazioni che portano alla rottura e alla comparsa di altri difetti, anche alla frattura.

Gli elementi in acciaio del telaio in cemento armato possono percepire carichi di tensione dieci volte maggiori rispetto a quelli percepiti dal calcestruzzo. La barra d'acciaio duttile, che tende a allungarsi senza rompersi di 5-25 mm, lavora in tensione, impedendo lo sviluppo di deformazioni nella struttura oltre i limiti consentiti.

Il nastro di fondazione monolitico è un sistema di travi interconnesse agli angoli e alle intersezioni, che giace su una solida base elastica. I terreni subiscono costantemente gli effetti dei fattori climatici: sono congelati in inverno e scongelati in primavera, inumiditi con acque superficiali o sotterranee, mentre aumentano o diminuiscono di volume.

Le forze che ne derivano vengono trasmesse dal basso alla fondazione, e sotto carico costante dalla cima dell'edificio, si formano forze di compressione e trazione nella struttura. In questo caso, compressione e tensione possono subire diverse zone di sezione di travi monolitiche che costituiscono la base della striscia.

Pertanto, lo schema principale di rinforzo delle fondazioni delle strisce è una struttura tridimensionale con la posizione dei prodotti laminati in acciaio nella parte superiore e inferiore della sezione trasversale. Se la larghezza della suola del nastro supera la larghezza della parete di oltre 600 mm, la suola viene ulteriormente rinforzata con reti piatte.

Quale rinforzo viene utilizzato per il rinforzo delle fondazioni delle strisce

Il rinforzo del piano di strisciamento viene effettuato per mezzo di telai spaziali e griglie piatte, in cui i prodotti di laminazione in acciaio sono suddivisi in lavoratori, che percepiscono le forze di trazione principali e strutturali, che servono a fissare le aste di lavoro.

Considerare quali barre d'acciaio possono essere utilizzate per fondazioni di nastri. Il grado di lavoro è in acciaio ondulato A3, secondo un'altra classificazione A400, fabbricato secondo GOST 5781-82 * o A500S secondo GOST R 52544-2006. L'acciaio ondulato contribuisce ad una migliore adesione delle barre dei lavoratori con il calcestruzzo. Il rinforzo della fondazione della striscia mediante laminato A500C consente la saldatura di telai e griglie. Canne con una superficie liscia di classe A1 o, con un'altra designazione, A240 sono usate come costruttive.

Armatura di un profilo periodico

Sull'utilizzo di barre di rinforzo delle classi A3 e A500C, le differenze tra loro, i vantaggi dell'utilizzo della A500C, le caratteristiche di installazione di cornici e griglie, abbiamo scritto nell'articolo "La fondazione delle strisce: dai lavori di sterro e cuscini alla rimozione di calcestruzzo e casseforme".

Tutti i lavori di rinforzo devono essere eseguiti seguendo le istruzioni dei documenti tecnici SP 52-101-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato senza rinforzo di precompressione", SNiP 52-01-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato", con le quali è possibile rinforzare la fondazione delle strisce con le proprie mani.

Calcolo del diametro del rinforzo e il numero di barre di lavoro per il nastro

Il diametro della barra rotonda per le fondazioni delle strisce viene determinato sulla base di un calcolo che tiene conto dei carichi trasportati dalla fondazione. Il carico viene raccolto da tutte le pareti portanti nell'applicazione per 1 metro di lunghezza lungo la fondazione. Nel carico totale sono presi in considerazione:

  • peso proprio delle strutture murarie di diversi materiali di muratura, blocchi di calcestruzzo leggero, legno, cemento armato solido, ecc.;
  • peso proprio dei pavimenti - cemento armato o legno, raccolti da 1 m 2 e metà della campata tra le pareti portanti;
  • i pesi di persone, mobili, pareti divisorie, attrezzature, ecc., che agiscono sul pavimento, raccolti da 1 m 2 e metà della campata del pavimento. Accettato secondo SNiP 2.01.07-85 * "Carichi e impatti";
  • il peso del rivestimento e delle strutture del tetto raccolte da 1 m 2 e metà della campata;
  • peso della copertura nevosa in inverno secondo SNiP 2.01.07-85 *.

Dopo aver raccolto i carichi, la larghezza della struttura del nastro viene calcolata tenendo conto della capacità portante della base. Abbiamo fornito esempi su come raccogliere correttamente i carichi, il calcolo della larghezza del nastro e lo spessore del cuscino anti-scarpa nell'articolo "Fondamento superficiale della fondazione: calcolo della profondità, preparazione della base, rinforzo con le proprie mani e calcolo dei calcoli".

Esistono anche tabelle per la raccolta di carichi per diversi tipi di pareti e pavimenti, i valori delle resistenze calcolate di vari tipi di terreno, che possono essere utilizzati nel calcolo di eventuali fondazioni di strisce per edifici bassi. Per il calcolo rapido sulla pagina dell'articolo fornisce una calcolatrice.

Il rinforzo viene calcolato tenendo conto delle dimensioni accettate della struttura di fondazione - la larghezza della suola e l'altezza della sezione secondo il metodo di SNiP 2.03.01-84 * "Strutture in calcestruzzo e cemento armato". Per calcolare correttamente il rinforzo della base del nastro in base allo SNiP, è necessario contattare i progettisti professionisti.

E diamo un metodo di calcolo semplificato.

Calcolo semplificato del rinforzo del fondo della striscia

Un calcolo semplificato dell'acciaio laminato per fondazioni di nastri consiste nel selezionare il numero di barre di lavorazione, nonché il loro diametro in base all'indicatore principale - la percentuale minima di rinforzo.

In base ai requisiti del paragrafo 5.11, tabella 5.2. Le tolleranze per SP 52-101-2003, l'area totale delle aste di lavoro in grado di assorbire le forze di trazione non deve essere inferiore allo 0,1% dell'area della struttura in calcestruzzo da calcolare.

Poiché il nastro monolitico ha la forma di un raggio, che è influenzato da forze multidirezionali, le zone allungate possono trovarsi nella parte superiore e inferiore della sua sezione trasversale.

Pertanto, la condizione principale per il calcolo è la presenza in entrambe le zone della sezione del progetto di barre longitudinali di lavorazione con un'area totale di almeno lo 0,1% dell'area totale della sezione.

Mostriamo con l'esempio come calcolare il diametro delle aste, che può essere utilizzato come rinforzo operativo di un nastro monolitico.

La formula per calcolare la percentuale di rinforzo nel paragrafo 5.11 delle linee guida a SP 52-101-2003:

Pr è un'unità pari al 100%;

las; - la superficie totale richiesta delle aste di lavoro, mm 2;

b - larghezza del nastro, mm;

h; - altezza di lavoro della sezione trasversale, in mm.

Da questa formula puoi trovare l'area minima richiesta di aste:

Nel calcolo, è necessario prendere in considerazione le regole per il rafforzamento delle fondazioni di strisce indicate nel Manuale di SP 52-101-2003 nelle Linee guida per la progettazione di strutture in calcestruzzo e cemento armato di calcestruzzo pesante (senza pre-stress).

Secondo il paragrafo 5.17 delle Linee Guida SP 52-101-2003, il diametro minimo di ciascuna delle aste di lavoro è limitato a 12 mm.

Dati iniziali: fondazione a striscia monolitica sotto le pareti esterne con una sezione trasversale di 600 mm (larghezza b) per 500 mm (H - altezza completa);

Per prima cosa, definiamo h0, che sarà uguale all'altezza della sezione senza uno strato protettivo di cemento.

Lo strato protettivo che deve essere mantenuto per le aste inferiori sulla suola del nastro, posato su sabbia o preparazione di pietrisco - 70 mm. Ma per il rinforzo superiore, lo strato protettivo è 30 mm, quindi prendiamo il valore medio - 50 mm:

h0 = H - 50 = 500 - 50 = 450 mm

Determinare l'area della sezione trasversale del nastro, che verrà utilizzata nei calcoli:

b х h0 = 600 х 450 = 270 000 mm 2

L'area minima di lavoro richiesta Come le barre in ogni zona di sezione saranno pari a:

As = b x h0 x 0,001 = 270.000 x 0,001 = 270 mm 2

Per una selezione di diametri di barre di lavoro e il loro numero per l'area minima richiesta, presentiamo la Tabella 1.

Secondo la tabella troviamo i valori più vicini per un diametro minimo di 12 mm, a condizione che siano installate 3 aste. Il valore sarà tra le colonne con 2 (226 mm 2) e 3 aste (339 mm 2), prendendo un più grande - 339 mm 2 per 3 aste.

Come risultato, finalmente prendiamo 3 aste di lavoro con un diametro di 12 mm in entrambe le zone della sezione trasversale.

Schemi di rinforzo della fondazione del nastro

Presentiamo due schemi di rinforzo principali per un fondamento monolitico in cemento armato che può essere utilizzato nella costruzione a pochi piani.

Schema 1 - se la larghezza del nastro è uguale alla larghezza del muro

Schema di rinforzo 1

Schema 2 - se la larghezza del nastro supera la larghezza del muro

Schema di rinforzo 2

In entrambi i casi, il nastro è rinforzato lungo la lunghezza della struttura spaziale, le cui barre di lavoro, situate in entrambe le zone della sezione trasversale della struttura, percepiscono e compensano le forze di trazione.

Se il nastro sporge oltre la base della base per più di 0,5 m, si verificheranno forze di trazione nell'area della base perpendicolare al suo asse. Per compensare questi sforzi, viene utilizzato anche il rinforzo della suola del nastro nella direzione trasversale rispetto all'asse della parete.

La soluzione ottimale per questo è un legame di una griglia composta da barre di lavoro e strutturali e la sua posa prima dell'installazione di una struttura spaziale.

Quando si organizzano cornici spaziali, oltre alle barre di lavoro longitudinali viene utilizzato un rinforzo trasversale, che serve non solo per collegare i prodotti laminati longitudinali in un unico disegno, ma anche per percepire carichi trasversali e di taglio sul nastro. Il rinforzo trasversale contrasta anche la formazione di fessurazioni nella struttura e impedisce il rigonfiamento laterale delle aste di lavoro.

Come parte dei telai spaziali, i prodotti laminati trasversali vengono utilizzati sotto forma di morsetti, che coprono le barre longitudinali di lavorazione attorno al perimetro del telaio. Per i morsetti viene utilizzato un rinforzo con una superficie liscia di classe A1, con un diametro compreso tra 6 e 8 mm.

Morsetti distanziatori

Nel documento tecnico SP 52-101-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato senza rinforzo di precompressione", vengono definiti i diametri di rinforzo in diverse condizioni di rinforzo, elencati nella Tabella 2.

Calcolare il numero esatto di prodotti arrotolati tondi aiuterà il calcolatore di rinforzo per il supporto di strisce, situato in questa pagina.

Oltre ai requisiti per l'utilizzo di vari elementi di strutture spaziali e griglie piatte di barre d'armatura di un certo diametro e classe, le regole prevedono una serie di regole per rinforzare strutture monolitiche.

Regole di rinforzo per fondazioni di strisce monolitiche

Per produzione di rinforzo di un nastro è necessario osservare le seguenti regole regolatorie:

  • le aste di lavoro installate nella direzione longitudinale dei telai e delle griglie dovrebbero avere lo stesso diametro. In caso di utilizzo di valvole con diametri diversi, le aste con un diametro grande devono essere posizionate nella zona inferiore del nastro;
  • quando la larghezza del nastro supera 150 mm, il numero di elementi di lavoro longitudinali collocati in un livello non deve essere inferiore a 2;
  • la distanza nel telaio tra gli elementi longitudinali installati nello stesso livello non è consentita a meno di 25 mm nella fila inferiore del telaio e inferiore a 30 mm nella fila superiore. Quando si organizzano le strutture spaziali, è anche necessario fornire luoghi per il passaggio dei vibratori ad immersione. In questi punti la distanza non deve essere inferiore a 60 mm;
  • la fase di laminazione dei prodotti nella fondazione delle strisce, prevista per i morsetti di montaggio o gli elementi trasversali, deve essere compresa entro ¾ dell'altezza di costruzione e non superiore a 500 mm;
  • lo strato protettivo di calcestruzzo previsto per l'armatura di lavoro dei telai o delle griglie situate sulla suola del nastro deve essere di 35 mm per la preparazione del calcestruzzo, di 65 mm per la preparazione dalla sabbia o dalla pietra frantumata;
  • strato protettivo di calcestruzzo sui lati e sulla parte superiore della struttura - 40 mm, per morsetti o aste trasversali - 10 mm.

Fare cornici e griglie

Nel caso dell'uso dei gradi laminati ordinari A1, secondo un'altra classificazione A240 e A3 (A400), l'armatura è lavorata a maglia sotto una fondazione di striscia, per la quale viene utilizzato uno speciale filo per maglieria. La saldatura di elementi di rinforzo è possibile solo quando si utilizzano prodotti laminati di classe A400C o A500C.

Il filo per maglieria è realizzato in acciaio a basso tenore di carbonio, ha un diametro compreso tra 0,8 e 1,4 mm ed è progettato specificamente per la fabbricazione di elementi strutturali delle strutture in calcestruzzo di supporto. Quando si collegano i telai e le griglie, vengono utilizzate lunghezze di 30 cm, che sono pretagliate.

Considerare come lavorare a maglia per le fondazioni di nastri. Per eseguire questo tipo di lavoro, viene utilizzato uno strumento speciale: ganci a mano o allegati su un cacciavite, pistole per maglieria, pinze, pinze e tronchesi.

Gancio per maglieria manuale di raccordi

Fanno un cappio dal filo della maglia, che viene fatto passare attorno alla giunzione delle barre di rinforzo, quindi le estremità vengono ruotate manualmente mediante l'uncinetto o meccanicamente usando un ugello su un cacciavite o una pistola.

Metodi di rinforzo dell'accoppiamento

Poiché i telai e le griglie di rinforzo hanno una lunghezza limitata, può sorgere la domanda: come legare il rinforzo per un supporto di strisce. I telai e le griglie sono uniti lungo la lunghezza con l'aiuto di: una sovrapposizione senza saldatura o saldatura nel caso di utilizzo di prodotti laminati di classe A400C o A500C.

Pistola armatura

Quando si sovrappongono, la lunghezza delle aste del rinforzo congiunto non deve essere inferiore a 10 diametri.

In caso di sovrapposizione, la lunghezza del bypass delle barre d'armatura deve essere di almeno 20 diametri degli elementi da unire e di almeno 250 mm.

Maglieria di raccordi in modo meccanizzato

Per calcolare il volume totale del materiale, è possibile utilizzare il calcolatore di rinforzo per il livello di striscia, situato in questa pagina.

Rinforzo di angoli e giunture

In punti di congiunzione e giunti angolari del nastro, si verifica la massima concentrazione di sollecitazioni, pertanto questi nodi devono essere ulteriormente rafforzati.

Per l'amplificazione, l'installazione di aste aggiuntive viene utilizzata secondo i seguenti schemi:

Guadagno angolare con aste aggiuntive

Quando si rinforza l'angolo del nastro, vengono montate ulteriori aste a forma di L e trapezoidali, che sono attaccate alle aste di lavoro nei livelli superiore e inferiore dei telai articolati.

Miglioramento del T-crossing

Quando si rinforza un'intersezione a forma di T, vengono installate barre trapezoidali aggiuntive nei livelli superiore e inferiore dei telai articolati.

Miglioramento del passaggio a parete

Quando si rinforzano le intersezioni reciproche, vengono installate barre trapezoidali.

Il rinforzo degli angoli della fondazione del nastro può anche essere eseguito secondo i seguenti schemi:

Rafforzamento dell'angolo degli elementi a forma di U.

Opzione di rinforzo angolare con morsetti a forma di l

Opzione di rinforzo a forma di T con colletto a forma di U e a forma di L

Calcola il numero di valvole

Mostriamo con l'esempio come calcolare il numero di aste richiesto per il dispositivo di un nastro monolitico.

Linea di base: una casa di pochi piani di 10 x 12 m con una parete portante intermedia situata sul lato lungo. Sezione di un nastro 400 x 400 mm. Rinforzo - una struttura spaziale di 6 aste di rinforzo funzionante con un diametro di 12A3. Morsetti da prodotti laminati lisci con un diametro di 6A1 si trovano con un passo di 400 mm.

Determina la lunghezza totale del nastro:

10 x 2 + 12 x 3 = 56 m P.

La lunghezza delle aste di lavoro sarà uguale a:

Lunghezza di un morsetto:

0,4 x 4 / 1,15 = 1,39 m (1,15 è il coefficiente per convertire il perimetro della sezione del nastro alla lunghezza del giogo)

La lunghezza delle aste per i morsetti:

140 x 1,39 = 194,6 mp

I risultati del calcolo sono aumentati del 5%: si tratta di un margine che tiene conto del taglio del tondo per cemento armato e dei rifiuti.

Armatura di lavoro: 336 x 1,05 = 353 m. o 352 x 0,888 = 313 kg

Morsetti: 194,6 x 1,05 = 204 m P. o 204 x 0,222 = 46 kg

Per un rapido calcolo della quantità di materiali, è possibile utilizzare il calcolatore delle fondazioni delle strisce di rinforzo e delle casseforme situate qui.

Metodi e tecniche di fondazione delle strisce di rinforzo

I suddetti due schemi principali che possono essere utilizzati per rinforzare una fondazione di strisce, nonché schemi per rinforzare angoli e intersezioni per edifici bassi, sono stati ripetutamente utilizzati e testati in costruzioni reali in condizioni difficili di terreno - con basi composte da terreni cedevoli e ondeggianti. Pertanto, raccomando di utilizzare questi schemi e le informazioni fornite sulla selezione di barre di acciaio e la progettazione di telai per case di 1-2 piani di altezza in qualsiasi condizione del terreno.

Nella costruzione di strutture più complesse ed esigenti per la progettazione della fondazione dovrebbe contattare i designer professionisti.

GOST 5781-82 * "Acciaio laminato a caldo per il rinforzo di strutture in cemento armato;

GOST R 52544-2006 "affitto rinforzo saldato profilo periodico A500C e B500C classi per il rinforzo di strutture in calcestruzzo";

SP 52-101-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato senza rinforzo di precompressione";

SNiP 52-01-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato";

SNiP 2.01.07-85 * "Carichi e impatti";

SNiP 2.03.01-84 * "Strutture in calcestruzzo e cemento armato";

Guida per SP 52-101-2003 "Sul progetto del calcestruzzo e di strutture in cemento armato del calcestruzzo pesante senza precompressione rinforzo";

"Guida alla progettazione di strutture in calcestruzzo e cemento armato di calcestruzzo pesante (senza pre-stress".

Rinforzo di fondazioni di nastri in modo indipendente per una casa di campagna o cottage

Il rafforzamento della base del nastro con le proprie mani è difficile da immaginare senza una prima conoscenza del quadro completo della costruzione della fondazione della futura casa di campagna.

La fondazione a strisce si è affermata come una delle opzioni più affidabili e allo stesso tempo semplici per la costruzione di cottage, stabilimenti balneari e annessi, indipendentemente dal tipo di terreno.

Il rinforzo delle fondamenta del nastro con le proprie mani è parte integrante del processo di creazione del cemento armato, che viene poi versato intorno al perimetro della casa. L'opportunità di utilizzare questo metodo non è discutibile, poiché è proprio a causa della presenza di metallo nella struttura che la base può sopportare anche i progetti di costruzione più complessi.

Il rinforzo della fondazione proteggerà la vostra casa di campagna dall'aspetto di crepe e altri difetti causati dalle vibrazioni del terreno. La doppia conservazione della tua casa può garantire l'uso di un vibratore speciale.

Prima di iniziare i lavori sul rinforzo, prestare la dovuta attenzione ai calcoli, in cui il ruolo importante è giocato dalla larghezza della fondazione e dallo spessore delle pareti.

La quantità di rinforzo richiesta è determinata in base alla massa della struttura, ma ciò non influisce sul diametro delle aste, più spesso vengono utilizzate aste da 10-16 mm.

Quindi, se hai già deciso il diametro del rinforzo, puoi vedere quante barre sono contenute in una tonnellata:

Il rinforzo deve essere eseguito con 2 cinghie in quattro aste. Il rinforzo longitudinale è posto a cinque cm dal punto estremo della base su entrambi i lati. Assicurarsi di lasciare uno spazio di 25 cm tra le aste trasversali. I punti di presa delle aste devono essere fissati, per questo è possibile ricorrere al metodo di saldatura o legare l'armatura con filo. Il secondo metodo è più preferibile, poiché la saldatura è una misura costosa, che può in seguito portare molti problemi. I lavori di saldatura possono ridurre significativamente le prestazioni delle aste coinvolte, poiché in questo caso le aste sono influenzate dalle alte temperature. Nel caso di viscoso, puoi risparmiare tempo e denaro, per fare il lavoro, avrai bisogno di una pinza o di una pistola per lavorare l'armatura.

La tecnologia della fondazione delle strisce di rinforzo

La tecnologia di rinforzo del fondotinta richiede un attento lavoro in tutte le fasi dell'operazione. Quindi, il rinforzo della base avviene simultaneamente all'installazione di casseforme, o dopo che è già stato montato sul posto. Per la precisione, un luogo è una trincea pre-scavata in cui la sabbia è posata in strati ordinati. È importante che la parte interna della cassaforma sia protetta dall'umidità, che viene emessa dal calcestruzzo, con ciò aiuterai la glassina, che viene posizionata sulla superficie delle tavole e fissata con una speciale graffatrice. Nella maggior parte delle fonti, si dice che la tecnologia di rinforzo della striscia di fondazione implica la rimozione delle casseforme 3 settimane dopo il completamento della procedura.

A questo punto, dovresti già avere il rinforzo nella quantità richiesta, viene calcolato in base al carico totale sulla fondazione.

maggiore è la massa della stanza, più densa e pesante deve essere la canna.

Successivamente, il nostro compito è quello di creare una struttura in metallo massiccio di aste all'interno di tutta la trincea. Puoi immaginare il modello futuro del telaio, questi sono rettangoli che sono collegati nella parte d'angolo dell'edificio. Le aste orizzontali sono lavorate a tondini d'acciaio verticali situati all'interno del pozzo. La distanza tra le barre verticali del rinforzo deve essere di almeno due metri. Tutti i rinforzi devono essere posati in modo tale da lasciare 5 cm al margine della fondazione, ma resta da vedere se abbiamo ancora fissato le aste agli incroci.

Cosa fare se i raccordi non raggiungono la superficie esterna della base? Tutto è molto semplice, di solito in questi casi i mattoni sono posizionati sul bordo della fondazione e le barre sono posizionate sopra di esso. Anche se il rinforzo ti permette di fare a meno di posare i mattoni, nota che le aste dovrebbero ancora essere posizionate leggermente sopra il fondo della trincea, e quindi il telaio deve essere sollevato sopra il fondo del pozzo almeno 10 cm.

La fase successiva del lavoro è legata alla disposizione dei fori per la ventilazione e altri rami, dopo di che si procede a versare le fondamenta. Per questo, calcestruzzo adatto per noi, contrassegnato con le denominazioni 200 M e 300 M. Tuttavia, prima di eseguire un'operazione, una linea di pesca è allungata sulla cassaforma, che mostrerà il bordo superiore del getto. La quantità di calcestruzzo necessaria per il sito destinato alla costruzione è calcolata in base alla larghezza, all'altezza e alla lunghezza della striscia di fondazione. Nella maggior parte dei casi vengono utilizzati valori standard di larghezza da 20 a 40 cm. Si otterrà un'altezza se si somma la profondità, che di solito è di 1, 5 me la parte che sporge dal terreno, per lo più 40-50 cm. La lunghezza si basa sui seguenti dati: perimetro, parte sporgente e altezza.

dopo tutte le operazioni di cui sopra, è necessario impermeabilizzare con materiale di copertura e mastice, è anche possibile utilizzare resina o penetrina, e quindi riempire i seni con sabbia. Puoi anche pensare a riscaldare una casa di campagna in questa fase della costruzione.

Metodi di fondazione delle strisce di rinforzo

Tra tutti i metodi di consolidamento delle strisce di rinforzo, i costruttori esperti preferiscono lavorare a mano. Prima di tutto, utilizzando questo metodo, non è necessario acquistare un nuovo strumento, che in questa fase consentirà di ridurre il costo di costruzione della struttura. A loro volta, i metodi di rinforzo del fondotinta del nastro con il metodo di accoppiamento sono suddivisi in tipi, a seconda di come verrà eseguita la procedura, ma iniziano tutti dal fatto che il primo loop copre i solchi a spirale.

Maglieria con filo. Un metodo molto semplice per il quale avrete bisogno di 180-200 mm di filo piegato a metà (per 12 mm di rinforzo). La portata delle parti fissate deve essere fatta in modo che le estremità su entrambi i lati siano di almeno 3-5 cm. Tenendo queste estremità, provare a mettere l'uncinetto nell'occhiello, quindi ruotare il filo fino a farlo ruotare.

Il metodo di bielle con clip. Questi prodotti piccoli, ma molto utili, possono essere acquistati presso qualsiasi negozio di ferramenta. Il metodo di collegamento con graffette semplifica enormemente il lavoro con le barre in punti difficili da raggiungere. Il principio di fissaggio è molto semplice, agganciare un ramoscello, l'altra estremità della clip copre l'altra asta e li unisce.

Giunture sovrapposte. Questo tipo di connessione viene utilizzato per estendere la gabbia di rinforzo, anche nei punti in cui si trovano i punti nodali delle pareti di base. La sovrapposizione di lunghezza deve essere di almeno 30 diametri delle aste, il che significa che, ad esempio, se il diametro del rinforzo è di 1 cm, la lunghezza richiesta sarà di 30 cm.

Piegatura dell'asta Per questo abbiamo bisogno di fare un piccolo apparecchio, per questo abbiamo bisogno di prendere 2 tubi in acciaio con un diametro di 1,5-2 cm, che raggiungerà 80-100 cm di lunghezza. Innanzitutto, prendi un tubo corto e taglialo attraverso 2 scanalature identiche, la cui profondità sarà di almeno 5 cm, e la distanza tra i fori dovrebbe essere di 14-16 mm. Successivamente, è necessario piegare le parti tagliate in base al raggio e cos'altro è importante, ad angolo retto. Il compito sarà facilitato dall'uso di una fiamma ossidrica, che può passare per un supporto eccellente durante la curva. Quindi, dopo aver fissato il tubo su una base adatta, inseriamo una punta del rametto in un tubo corto e con l'altro lato lo inseriamo in un lungo tubo, piegandolo.

Correggere il rinforzo degli angoli del fondotinta

Il tema del corretto rinforzo degli spigoli delle fondamenta del nastro merita un punto a parte nel nostro articolo, poiché l'affidabilità dell'operazione futura del cottage dipende da questa operazione. Accade solo che il carico massimo cada sugli angoli dell'edificio, tuttavia, il corretto rinforzo degli angoli della fondazione della striscia proteggerà la tua casa dall'aspetto della deformazione. Nella sua forma corretta, l'immagine dovrebbe essere un rinforzo, la cui prima estremità va in una direzione, e la seconda si appoggia contro un'altra parete. Per collegare le aste, come accennato in precedenza, è meglio usare il filo. Ciò è particolarmente vero se si considera che non tutti i tipi di barre sono realizzati con un materiale a cui è possibile applicare il metodo di saldatura. Gli esperti dicono che la saldatura è piena di qualche debolezza nell'area delle cuciture e rende anche l'asta più sottile.

In nessun caso si può rinforzare gli angoli con un semplice mirino, assicurarsi di collegare le aste con una sovrapposizione, la cui lunghezza sarà di almeno 5 cm, con un diametro di 12 mm. Molto spesso questo viene fatto con il metodo della sovrapposizione e del piede, e talvolta con l'aiuto di un morsetto a forma di L.

Rinforzo del fondo striscia

Il rinforzo della suola della fondazione della striscia inizia con la disposizione della suola stessa, che deve essere incassata nella parte superiore dello strato stabile. In generale, un sacco di discorsi ruota intorno alla definizione di un posto per una suola, alcune persone credono che il posto migliore per farlo sia il terzo strato dalla superficie. Una cosa è certa, se la scelta cade sullo strato superiore, in futuro probabilmente dovrai sviluppare ulteriormente la suola e rafforzare gli strati inferiori.

Il rinforzo della suola della fondazione della striscia, così come la sua costruzione, può essere considerato un fatto che è possibile eseguire un'operazione in qualsiasi momento dell'anno, anche in inverno. Tuttavia, è molto importante determinare la natura del suolo, che dovrai affrontare, le condizioni geologiche e idrogeologiche ti aiuteranno. Il terreno deve essere in grado di resistere al carico dei futuri locali. È necessario tenere conto della probabilità che il terreno si sollevi, nella stagione fredda, quindi non porta raramente alla distruzione della base. Va notato che il più delle volte tipi di terreno argilloso sono fatti di argilla, ma le sabbie grossolane non hanno praticamente tali proprietà. Questo suggerisce che se si ha a che fare con terreni argillosi, è molto importante posizionare la suola a una profondità non inferiore al livello di congelamento, e su terreni a grana grossa, questa profondità può essere ridotta di 0,5-0,6 m.

Il processo di rinforzo richiede un approccio attento e un'attenzione separata agli angoli della fondazione. All'incrocio delle pareti, i costruttori esperti raccomandano di montare le aste piegate ad angolo, tuttavia, in questo caso non si dovrebbe fare a meno di creare giunture, cioè, alla fine, il rinforzo non deve poggiare contro l'angolo. Non dimenticare di fare un piccolo numero di fori per la ventilazione e iniziare a versare il calcestruzzo.

Rinforzo di fondazioni di strisce superficiali

Il rinforzo delle fondazioni a strisce basse è l'ideale per strutture leggere, come edifici ausiliari o case di legno. Molti saranno contenti della notizia che la procedura per la costruzione di fondazioni di strisce superficiali non è affatto una misura costosa rispetto a una controparte incassata. Notevole è il fatto che il design consente di acquisire un piccolo seminterrato. Tuttavia, la costruzione dovrebbe essere evitata, nel caso di terreni eccessivamente piangenti.

Il rinforzo del sottofondo superficiale è caratterizzato da una profondità ridotta, i lavori vengono eseguiti al di sopra del bordo del gelo. La procedura di rinforzo ha una fase preparatoria, sotto forma di creazione di casseforme in legno. All'interno della cassaforma, le pareti devono essere rivestite in glassine o feltro di copertura, che al termine dei lavori devono essere smantellate.

La base del nastro superficiale è rinforzata in due fasi. Per iniziare con il rinforzo coprire il fondo della fossa, il prossimo strato di ramoscelli dovrebbe essere disposto sul cemento bagnato, prima della fine della procedura. Dettagli del rinforzo, senza fallo, devono essere legati con filo di ferro.

La fondazione superficiale, così come la sua controparte, richiede lavoro per creare un cuscino di sabbia. Ciò protegge notevolmente la struttura dalla deformazione. È importante ricordare che un design di questo tipo deve necessariamente essere riempito prima dell'inizio del freddo. Se la costruzione si è in fase di stallo, è possibile utilizzare l'isolamento temporaneo. È possibile riscaldare la fondazione con l'aiuto di paglia, lana di scoria, argilla espansa o segatura.

In nessun caso non è possibile iniziare i lavori di costruzione dalla base sul terreno ghiacciato.

Gli esperti raccomandano di migliorare le caratteristiche qualitative delle pareti, in particolare di renderle più rigide utilizzando accessori aggiuntivi. Ciò contribuirà a mantenere la casa dal cedimento del terreno e, di conseguenza, la proteggerà in modo affidabile dalla distruzione.

Tecnologia di costruzione di solide basi a nastro

Una fondazione a striscia monolitica con rinforzo multistrato ha un rapporto risorsa / budget razionale per la costruzione. Per mattoni, blocchi di un cottage, è necessario scegliere esclusivamente nastri da incasso o MZLF con isolamento suola. Tutte le altre modifiche della LF sono progettate per telaio, tecnologie log-house, edilizia domestica.

Il design del nastro di fondazione monolitico

Nonostante la varietà di modifiche di LF, hanno tutte una struttura simile:

  • preparazione - sabbia + pietrisco, compattato a strati in lamiera vibrante
  • impermeabilizzazione della suola - due strati di materiale nastriforme, necessariamente su base di fibra di vetro
  • isolamento - solo per MZLF, adatto all'impermeabilizzazione, si distingue per il perimetro della suola di 40 cm
  • armopoyas - diverse griglie a diversi livelli (15 - 30 mm dalla base, dal piano superiore) collegate da morsetti o maglioni
  • calcestruzzo: conferisce forza alla struttura, ha una risorsa elevata
  • impermeabilizzazione - protegge il calcestruzzo dalla distruzione (corrosione)
  • isolamento termico - fa emergere il punto di rugiada (rilevante per scantinati sfruttati), compensa le forze di sollevamento
  • rinterro: tutte le superfici di strutture in calcestruzzo devono essere protette dal terreno argilloso con sabbia non appiccicosa

Nei nastri a T c'è un allargamento della suola, il LF sommerso non ha bisogno di isolamento termico della suola.

Varietà di FML

Per risparmiare il budget di costruzione, ci sono diverse fondazioni di strisce monolitiche che differiscono nel design:

  • cintura a nastro - non ha penetrazione, adatto solo per telaio, case a pannelli, larghezza maggiore di altezza per aumentare la superficie di appoggio
  • LF non sommerso - solleva la cinghia di base, ha una maggiore resistenza alla flessione, l'altezza è maggiore della larghezza, adatta per le baite di tronchi
  • MZLF - creato per aree con GWL più profonde di 1 m, più profondo di 0,4 - 0,7 m, utilizzato per cabine di tronchi, edifici a pannelli
  • A forma di T - allargamento della suola per compensare gli spostamenti laterali, utilizzato per strutture di terrazzamento, recinti, edifici leggeri, il riempimento è fatto esclusivamente con sabbia
  • PLP da incasso - si trova sotto il marchio di congelamento, adatto per qualsiasi tecnologia di costruzione

Per tutti, senza eccezioni, le condizioni obbligatorie LF sono: drenaggio, impermeabilizzazione, sabbia di riempimento.

Tecnologia MLF

Le linee guida SP 22.13330 forniscono raccomandazioni per la progettazione e la costruzione di fondazioni di nastri. Qualsiasi violazione dei documenti normativi comporta una diminuzione della risorsa, aumenta il budget operativo.

In questa fase è importante considerare che non è sufficiente stringere le corde lungo i piani esterni interni del nastro futuro. Per l'idroelettrico, l'isolamento termico delle superfici di strutture in calcestruzzo, è necessario fornire lo spazio per il lavoratore, che verrà successivamente riempito con materiali non metallici, in cui non vi sono forze di sollevamento.

Quando si sceglie ZLF il livello sotterraneo è spesso sfruttato. Pertanto, molto spesso per ZLF viene rimosso un pozzo, per MZLF, le trincee vengono espanse di 0,6 m in ogni direzione. Il markup tipico ha la forma:

  • montaggio di richiami - disegni di più picchetti con strisce trasversali, che consentono di regolare la posizione del cavo senza reinstallare i paletti
  • cavi di tensione - tenendo conto dell'espansione della trincea di 0,6 m in entrambe le direzioni

In questa fase, sono anche contrassegnati i singoli fondamenti di scale, portici, stufe, caminetti, attrezzature di pompaggio.

Le trincee per MZLF possono essere strappate manualmente, lo scavo dal pozzo di scavo ZLF richiederà il coinvolgimento di attrezzature per movimento terra. Dopo l'escavatore, la terra viene sempre pulita con pale. L'eccessivo approfondimento delle singole sezioni non può essere allineato con il suolo. È necessario tagliare l'intero strato o utilizzare la sabbia, che viene versata con acqua, compattata da una piastra vibrante.

Per gli edifici residenziali, viene utilizzato uno schema standard di drenaggio sotterraneo che dirotta le acque sotterranee dalle strutture in calcestruzzo:

  • trincee lungo il perimetro della base della fondazione - una larghezza di 20-30 cm (per 11 cm di tubi), una profondità di 30 cm, una pendenza generale del contorno al serbatoio sotterraneo per la raccolta di scarichi
  • strato geotessile - impedisce al filtro naturale di mescolarsi con il terreno
  • riempimento - strato di 10 cm di pietrisco 10/20 frazione
  • posa di scarichi - pezzi di tubi forati corrugati e lisci in un filtro non tessuto (doppio avvolgimento con geotessili)
  • riempimento - strato di 10 cm di pietrisco

Dopodiché, l'intera struttura è coperta dai bordi dei fogli di geotessili posti sul fondo del sistema di drenaggio. Per il controllo, i drenaggi periodici negli angoli sono montati pozzetti. Sono costituiti da 0,5 - 0,7 m di tubo corrugato, disposto verticalmente, venuto in superficie, coperto con coperchi. I tubi disposti orizzontalmente entrano nel pozzo da due lati, hanno aperture o sono interrotti al suo interno, in modo che un tubo di installazione ad alta pressione possa essere avviato dalla superficie del terreno.

Impermeabilità, riscaldamento delle suole

Il taglio della fondazione dall'acqua sotterranea sotto pressione viene effettuato mediante la posa di uno strato impermeabilizzante. Per questo, non è raccomandato ruberoid su base di cartone. È preferibile scegliere materiali laminati con doppio rivestimento bituminoso su fibra di vetro, ad esempio, Bikrost, Linokrom, Technoelast. Realizzata tecnologia di impermeabilizzazione:

  • posa dei fogli su uno strato di sabbia
  • rilascio sulle pareti laterali della fossa / fossa tenendo conto dell'altezza del nastro
  • giunti sigillanti con mastice (sovrapposizione 15 - 20 cm)
  • doppio strato di isolamento con lo stesso materiale

Se il tampone viene versato su uno strato di macerie sopra la sabbia, l'integrità dell'impermeabilizzazione può essere compromessa dai bordi affilati del materiale. In questo caso, viene appoggiato su di esso un basamento di 5 cm (cemento sopra B 7.5), che funge da base uniforme.

Per i motivi sopra esposti, non è permesso riempire il nastro nel terreno con la cassaforma installata a terra, riempiendo la cassaforma lungo il bordo della tavola. Gli schermi devono essere posizionati a livello della suola, fuori dal terreno sopra il livello di progettazione di 3-5 cm. Sono costituiti da tavole bordate (almeno 40 mm), multistrato multistrato o OSB. La tecnologia di installazione è:

  • assemblaggio di schermi di dimensioni del progetto
  • installazione verticale
  • componente secondaria esterna nel terreno o parete della fossa in diversi livelli
  • perni di serraggio, barre di legno per stabilizzare la geometria

Nella parte sotterranea della cassaforma è necessario prevedere aperture per l'ingresso di comunicazioni (almeno 70 cm lungo le superfici esterne dei tubi). Nella parte a terra del nastro, i condotti di ventilazione sono necessariamente realizzati ad un'altezza di almeno 40 cm dal rivestimento della zona cieca. I fori sono costruiti installando manicotti da pezzi di polimero, tubi metallici di diametro adeguato.

Il nastro di base sta subendo principalmente carichi di compressione e trazione. Pertanto, uno strato è posto nella parte inferiore, il secondo si trova più vicino alla superficie. Lo strato protettivo minimo (la distanza su cui sono immerse le barre nel calcestruzzo) è di 15 mm, in pratica può essere aumentato a 30 mm. Il rinforzo è fatto in fasi:

  • preparazione - piegatura di barre per compagni, angoli, l'ingresso minimo sulla parete adiacente 80 cm, morsetti rettangolari o taglio orizzontale, ponticelli verticali
  • posa - le aste longitudinali inferiori sono collegate in un anello attorno al perimetro, sono attaccate alla verticale. Architravi o morsetti orizzontali, dopo di che viene aggiunta la cintura superiore.

Per i morsetti, i jumper, il rinforzo liscio da 6 a 8 mm, le aste longitudinali sono costituite da barre di sezione trasversale periodica / variabile (classe non inferiore a A3). I composti di saldatura non sono raccomandati, i fili per maglieria, i morsetti polimerici hanno una grande risorsa. Quando lo smontaggio è garantito senza scheggiature, se la superficie interna delle tavole della cassaforma è rivestita con un film, materiale di copertura.

La massima qualità, la risorsa ha LF, cast in una volta. In pratica, tali volumi di calcestruzzo sono spesso irraggiungibili per la produzione indipendente. La massima interruzione tecnologica tra l'alimentazione della successiva miscela nella cassaforma è di 2 ore. Pertanto, o è necessario mantenere entro questo periodo prima che inizi l'idratazione del calcestruzzo, o fare saltatori verticali dalla maglia del collegamento a catena con una piccola cella, senza disturbare l'integrità del rinforzo.

La tecnologia di riempimento è:

  • riempimento uniforme di casseforme ad una profondità di 40 - 60 cm massimo intorno al perimetro
  • tenuta da shtykovaniem o punta del vibratore profondo ogni 30 - 40 cm in una direzione
  • riempire il livello successivo nello stesso modo di prima

Se l'altezza MZLF supera leggermente i 60 cm, il getto viene effettuato in due fasi con un riempimento di circa la metà in ciascuna di esse. Vietato lo scarico della miscela da un'altezza di 1 m, una compattazione sufficiente indica il latte di cemento, parlando sulla superficie, l'assenza di bolle d'aria.

Se si esegue il casting in parti, una parte della struttura finita dovrebbe ottenere una resistenza del 50%. In estate, si verifica in 3 - 5 giorni a seconda dell'umidità dell'aria, della temperatura. Prima di continuare a versare, la superficie del calcestruzzo congelato deve essere pulita meccanicamente dal film, dal vapore, dall'aria.

Impermeabilizzazione, riscaldamento del nastro

La spelatura è possibile in condizioni normali (+ 20 gradi, senza precipitazioni) dopo 5-7 giorni. È possibile gestire immediatamente le pareti laterali del nastro. A tal fine, un tappeto impermeabilizzante posto sotto la suola è incollato alla superficie secondo la tecnologia standard.

Quando si sceglie un materiale, è necessario tener conto che lo strato protettivo dell'impermeabilizzazione combinata diventa inutilizzabile dopo 30 anni in ambienti aggressivi (alto GWL), ha il doppio della risorsa in assenza di acque sotterranee. I materiali laminati, le paste di rivestimento hanno una durata operativa di 7 anni, i film durano il doppio del tempo. La tecnologia dell'idroprotezione combinata è:

  • Primer - Il primer viene applicato con un rullo, un irrigatore, una spazzola, le maniche per l'inserimento delle comunicazioni vengono elaborate tre volte
  • Incollare - preferibilmente materiali in rotoli di poliestere, polimerici, bituminosi (ad esempio, TechnoNIKOL), da 2 a 4 strati sono necessari, incollati su mastice con una sovrapposizione di 10-15 cm
  • montaggio su pellicola - incollaggio con una composizione polimerica con una sovrapposizione di 8 cm (ci sono pellicole autoadesive, che sono più facili da lavorare)
  • rivestimento - 2 - 3 strati su una superficie asciutta, utilizzato per pressioni della testa fino a 1,2 bar

L'impermeabilizzazione ha bisogno di protezione contro i danni di rinterro. L'uso dell'isolamento (lastre di polistirolo espanso XPS) consente di proteggere lo strato precedente, di riscaldare il livello del seminterrato, di spostare il punto di rugiada. Il polistirolo espanso viene incollato all'impermeabilizzazione con uno strato continuo, i giunti sono riempiti di schiuma.

L'isolamento, a sua volta, protegge anche contro i danni da uno strato di geotessile. Dopodiché, rimane da addormentarsi le trincee delle trincee, la sabbia del fosso per compensare le forze del sollevamento.

In questo modo, puoi creare una base per strisce senza violare le tecnologie della joint venture. Per risparmiare il budget, i singoli sviluppatori spesso trascurano il drenaggio, l'impermeabilizzazione e uno strato di isolamento. Ciò porta a una diminuzione delle risorse, alla manutenibilità.