Pavimento di cemento sul terreno: istruzioni passo passo

Il modo più semplice e conveniente per eseguire un rivestimento ruvido per locali per qualsiasi scopo è la disposizione del pavimento in cemento sul terreno. Sebbene la procedura non richieda abilità speciali, la qualità del sesso finale dipende direttamente dall'osservanza di alcune questioni tecniche relative al suo accordo. Su come realizzare un pavimento di cemento sul terreno e su come versare un pavimento di cemento sul terreno, considera di seguito.

Sommario:

Caratteristiche e componenti del pavimento in cemento sul terreno

Quando si posiziona qualsiasi pavimento a terra, l'importante è assicurarne l'isolamento termico di alta qualità. È a causa della sua installazione, alla fine è possibile ottenere un pavimento a più strati, chiamato torta.

La produzione di pavimenti sul terreno dipende dal tipo di terreno e dalle sue caratteristiche. Il primo e più importante requisito per il suolo è il livello al quale viene posata l'acqua di falda, che dovrebbe essere almeno 500-600 cm dalla superficie. Pertanto, sarà possibile evitare i movimenti e il sollevamento del suolo, che si rifletterà sul pavimento. Inoltre, il terreno non dovrebbe essere libero.

Per migliorare le prestazioni di tutti i lavori, è necessario determinare i requisiti per l'installazione dell'isolamento termico, che sono i seguenti:

  • prevenzione della perdita di calore;
  • protezione contro la penetrazione delle acque sotterranee;
  • fornendo isolamento acustico;
  • prevenzione della generazione di vapore;
  • fornendo un clima interno confortevole e sano.

Un pavimento di cemento caldo lungo il terreno contiene i seguenti componenti e fasi di lavoro:

1. Pulizia del terreno dallo strato superiore. Inoltre, la superficie viene accuratamente livellata.

2. Successivamente, la sabbia viene versata sul pavimento, che viene compattato con uno strumento speciale e acqua.

3. Quindi un cuscino di ghiaia o macerie è installato sulla sabbia. È quest'area che impedisce l'aumento delle falde acquifere, inoltre, livella ulteriormente la superficie. Lo spessore dello strato di riempimento è di circa otto centimetri.

4. Lo strato successivo è l'uso di reti di acciaio rinforzate. È un ottimo fissatore della base in cemento. Inoltre, è un posto per il fissaggio di tubi metallici. La maglia rinforzata non viene utilizzata in tutti i casi, ma solo quando è necessario un rinforzo aggiuntivo.

5. Lo strato successivo ha uno spessore superiore a 5 cm ed è un pavimento ruvido. Per la sua disposizione viene utilizzata una soluzione concreta. Dopo aver acquisito forza in 2-3 settimane, il successivo strato di "torta" viene posto sulla superficie.

6. Questo strato è costituito da una membrana speciale o da un film impermeabilizzante che impedisce il rischio di assorbimento del liquido in eccesso dalla base in cemento. Il film viene posato con una sovrapposizione, al fine di evitare la comparsa di fessure utilizzate per la costruzione del nastro, che vengono incollate su tutte le sezioni di testa.

7. La fase successiva è l'installazione dell'isolamento, che si consiglia di utilizzare materiale espanso in polistirene espanso o polistirolo ad alta densità, che ha un rivestimento in lamina. Se c'è troppo carico sul pavimento, è meglio usare l'isolamento sotto forma di lastre.

8. Successivamente, installare materiale per impermeabilizzazione o copertura. Dopo di che la costruzione di massetto feroce. Sarà installato su di esso il rivestimento finale di finitura. Lo spessore di questo strato varia da 8 a 11 cm. Questo massetto deve essere rinforzato.

Pavimento in cemento nella casa a terra: i vantaggi e gli svantaggi della disposizione

Tra i vantaggi della produzione di pavimento in cemento sul terreno dovrebbe essere evidenziato:

  • assicurare una protezione affidabile della base dagli effetti della bassa temperatura, il terreno su cui il pavimento si deposita è sempre diverso solo con la temperatura sopra lo zero;
  • una varietà di materiali termoisolanti per l'isolamento del pavimento consente di costruire una struttura con buoni indicatori per prevenire perdite di calore;
  • il pavimento che finirà con qualsiasi pavimento esistente;
  • non è richiesta la produzione di calcoli speciali per il pavimento, poiché il rivestimento del suolo assume l'intero carico;
  • la disposizione di un pavimento caldo riscalda perfettamente la stanza, inoltre, il loro riscaldamento avviene abbastanza rapidamente e il calore è distribuito uniformemente nella stanza;
  • il pavimento caldo sul terreno ha buone caratteristiche di isolamento acustico;
  • Inoltre, non c'è praticamente nessuna muffa e umidità su questo piano.

Tra gli svantaggi di un pavimento di cemento grezzo sul terreno sono:

  • quando si utilizza un pavimento multistrato, l'altezza delle stanze viene significativamente ridotta;
  • in caso di problemi, i lavori di smantellamento richiederanno molte risorse materiali;
  • la sistemazione del pavimento sul terreno richiede un grande investimento di risorse materiali, fisiche e temporanee;
  • se l'acqua sotterranea è troppo alta o il terreno è molto friabile, la disposizione di un tale piano non è possibile.

Il dispositivo del pavimento di cemento sul terreno: la scelta dei materiali

Come accennato in precedenza, per la disposizione del pavimento in cemento sul terreno sarà necessario costruire una struttura multistrato. L'uso della sabbia fluviale è consigliato come primo strato, a parte le macerie o l'argilla espansa.

Dopo la loro installazione, l'installazione del massetto, della pellicola impermeabilizzante e dell'isolamento. Quindi, impostare il massetto di finitura, che è la base per la posa dei materiali di finitura.

La funzione principale della sabbia e della pietra frantumata è quella di proteggere i locali dalla penetrazione dell'umidità in essa: quando si usa la pietra frantumata, è necessario compattarla con cura e lavorare la pietra frantumata con bitume.

In presenza di terreno troppo umido, l'uso di argilla espansa è inaccettabile. Dal momento che assorbe l'umidità in eccesso, e quindi cambia la sua forma. Dopo aver ricoperto lo strato con un film a base di polietilene, viene versato un massetto grezzo, in uno strato di circa otto centimetri. Inoltre, su di esso è disposta l'impermeabilizzazione da due strati di polietilene sovrapposti. Si noti che il polietilene deve essere collegato molto strettamente l'un l'altro per impedire all'umidità di entrare nella stanza.

I seguenti materiali sono raccomandati come materiali termoisolanti:

  • polistirolo estruso;
  • lana minerale;
  • schiuma di vetro;
  • polyfoam, ecc.

Dopo questo, il massetto di finitura è disposto, che è rinforzato senza fallire. Per garantire l'uniformità del massetto è consigliato l'uso dei beacon.

Pavimento in cemento con tecnologia di produzione a terra

Il pavimento dovrebbe essere eretto solo dopo che le pareti e il tetto sono già stati eretti. La procedura per la produzione di pavimentazione in calcestruzzo sul terreno comprende i seguenti passaggi:

  • svolgere lavori per determinare l'altezza del pavimento e la sua marcatura;
  • pulire lo strato superiore del suolo e la compattazione della base;
  • installazione di ghiaia o ghiaia;
  • lavori di isolamento idrico e termico;
  • rinforzo del massetto in calcestruzzo;
  • installazione di casseforme per la colata;
  • riempimento diretto.

Il pavimento è costruito a terra in modo tale che si trovi sullo stesso livello della porta. Lungo il perimetro dell'edificio dovrebbe segnare. Per questo, i segni sono posti sulle pareti, ad una distanza di 100 cm dal fondo dell'apertura. Quando la marcatura è completata, dovresti abbassarla di un metro. Questa linea diventerà un riferimento per il getto di calcestruzzo. Per rendere più facile la marcatura, è necessario posizionare i pioli sulle parti angolari della stanza, su cui sono tirate le corde.

La fase successiva del lavoro prevede la pulizia della base dallo strato superiore del terreno. Per prima cosa devi liberarti di tutta la spazzatura sul pavimento. Rimuovere gradualmente l'intera parte superiore del terreno. Il pavimento in cemento al suolo ha l'aspetto di una struttura, fino a 35 cm di spessore, pertanto il terreno rimosso dalla superficie deve essere esattamente dello spessore.

Con l'ausilio di attrezzature speciali, come una piastra vibrante, viene eseguita la pressatura della superficie. In sua assenza, è sufficiente usare un ceppo di legno, con le maniglie inchiodate ad esso. La base risultante deve essere diversa uniformità e densità. Mentre si cammina su di esso non dovrebbe rimanere tracce.

Con una posizione inferiore del terreno in relazione alla porta, viene rimossa solo la parte superiore, la superficie è ben compattata e quindi riempita di sabbia.

Successivamente, il lavoro viene svolto sull'installazione di ghiaia e ghiaia. Dopo aver compresso lo strato di base, viene eseguito il riempimento della ghiaia, lo spessore di questo strato è di circa 10 cm Suggerimento: dopo il riempimento, la superficie viene versata con acqua e nuovamente compattata. Per semplificare il controllo sulla planarità della superficie, è necessario pilotare i picchetti nel terreno, impostandoli in relazione al livello.

La sabbia viene livellata dopo lo strato di ghiaia. Lo strato deve avere lo stesso spessore, circa 10 cm. Per controllare la planarità della superficie, utilizzare gli stessi pioli. Per la disposizione di questo strato, si raccomanda l'uso di sabbia di burrone con diverse impurità.

Sulla sabbia viene posata la pietra frantumata, una frazione di 4x5 cm, poi viene compattata e la superficie viene cosparsa di sabbia, livellata e compattata. Posare la ghiaia in modo tale da evitare l'aspetto dei suoi bordi sporgenti sulla superficie.

Si noti che ciascuno degli strati posati sul pavimento deve essere stato preventivamente controllato per il livellamento. Pertanto, nel processo di lavoro, utilizzare il livello dell'edificio.

Termico e impermeabilizzazione del pavimento in cemento a terra

Per creare uno strato impermeabilizzante è sufficiente utilizzare un film o una membrana in polietilene. Il materiale impermeabilizzante dovrebbe essere srotolato attorno al perimetro del pavimento, cercare di portare le sue aree estreme a pochi centimetri oltre i segni dello zero. I fogli sono sovrapposti e fissati sulla superficie con nastro adesivo.

Per migliorare l'isolamento del pavimento e prevenire il congelamento del terreno, si consiglia di trattare il pavimento con lana minerale.

Caratteristiche del rinforzo del pavimento in cemento sul terreno

Affinché il calcestruzzo acquisisca la forza necessaria, è necessario rafforzarlo. Per eseguire questo processo, si consiglia di utilizzare una maglia di metallo o plastica, barre di rinforzo o filo di rinforzo.

Per installare il telaio di rinforzo, è necessario dotare di supporti speciali, la cui altezza è di circa 2,5 cm, quindi saranno posizionati direttamente sul pavimento di cemento.

Si noti che l'uso di reti di plastica comporta l'allungamento su picchetti precedentemente martellati. Quando si utilizza il filo, per la produzione di un telaio di rinforzo si richiede la saldatura e l'abilità di lavorare con esso.

Affinché la procedura di colata possa passare rapidamente e il risultato sia di alta qualità, è necessario installare le guide e montare la cassaforma. Dividere la stanza in più segmenti uguali, la cui larghezza non è superiore a 200 cm Installare le guide sotto forma di barre di legno la cui altezza è uguale alla distanza dal pavimento alla tacca di zero.

Per fissare le guide, utilizzare un cemento spesso, argilla o malta di sabbia. La cassaforma è installata tra le guide, che è il creatore delle mappe, soluzione concreta versata. Come cassaforma si consiglia l'uso di compensato con caratteristiche resistenti all'umidità o tavole di legno.

Si noti che le guide e la cassaforma sono visualizzate sotto zero e allineate in relazione alla superficie orizzontale. Pertanto, sarà possibile ottenere una base che si distingue per uniformità. Prima di installare le guide e la cassaforma, devono essere trattati con un olio speciale, che faciliterà la procedura di estrazione dal calcestruzzo.

Tecnologia del pavimento in cemento versato a terra

Il riempimento viene eseguito una volta o massimo due volte. Quindi, si scopre di costruire un design uniforme e potente. Affinché il pavimento di cemento sul terreno con le sue mani serva a lungo ai suoi proprietari, è meglio ordinare una soluzione di calcestruzzo speciale dalla fabbrica. La sua forza e qualità è molto superiore a quella della composizione preparata a casa.

Per l'autoproduzione della soluzione sarà necessaria la presenza di una betoniera, grado di cemento non inferiore a 400, sabbia fluviale e riempitivo sotto forma di macerie.

Per preparare una soluzione concreta, è necessario miscelare una parte del cemento, due parti della sabbia e quattro parti dello stucco, allo stesso tempo, in base al numero totale di ingredienti, è necessaria metà dell'acqua.

Tutti gli ingredienti sono mescolati nel mixer, assicurarsi che tutti gli ingredienti siano miscelati qualitativamente insieme. Inizia a riempire il pavimento con un sito che si trova di fronte all'ingresso della stanza. Riempi tre, quattro carte una alla volta, quindi usa una vanga per livellare la composizione su tutta la superficie.

Per garantire una buona adesione del calcestruzzo alla superficie, si consiglia l'uso di un vibratore manuale per calcestruzzo.

Dopo che la maggior parte delle carte è stata riempita, è necessario eseguire un livellamento di massima della superficie. Per questi scopi, sarà necessario avere una regola larga due metri, che viene tirata lungo il pavimento con movimenti fluidi. Questa regola aiuterà a sbarazzarsi del cemento in eccesso, che cade nelle carte vuote. Dopo il livellamento, rimuovere la cassaforma e riempire le aree rimanenti con la soluzione.

Dopo aver livellato l'intera superficie del pavimento, coprire il pavimento con pellicola di polietilene e lasciare per un mese. Si prega di notare che dopo diversi giorni, la superficie è costantemente bagnata con acqua, al fine di evitare l'essiccazione del calcestruzzo, la formazione di fessure e allentamenti della base.

La fase finale prevede il trattamento del pavimento mediante miscele autolivellanti, che equipaggiano il massetto. Questa miscela aiuterà a rendere la base perfettamente liscia ed eliminerà le piccole irregolarità superficiali.

Il lavoro inizia anche con l'angolo opposto alla porta, si consiglia di utilizzare una vanga per applicare la soluzione e la regola viene utilizzata per livellare la base.

Il sesso si deposita per 72 ore. Successivamente, il pavimento è pronto per l'installazione di materiali di finitura per uso esterno. È questo tipo di pavimenti in cemento a terra in una casa privata fornirà una base solida e duratura.

Massetto di rinforzo, SNiP e pavimento in cemento a terra

Postato da: admin in Laying the Floor 07.01.2018 0 653 Visualizzazioni

Come rinforzare il massetto?

Nonostante la forza dei massetti di cemento e sabbia, ci sono situazioni in cui hanno bisogno di rinforzi aggiuntivi. Tali casi includono carichi aumentati sul pavimento, restringimento della struttura, deformazione del calcestruzzo durante il processo di essiccazione e installazione di massetti galleggianti. In tutte queste situazioni, viene utilizzato un rinforzo del massetto per indurire lo strato di calcestruzzo.

Non è sempre necessario rinforzare il massetto cementizio. Tuttavia, in termini di caratteristiche tecniche e operative, i pavimenti con massetto rinforzato sono molto migliori dei pavimenti con una base di cemento convenzionale. Il rinforzo è necessario per proteggere il calcestruzzo dalle fessurazioni, che possono apparire sia durante il processo di essiccazione che dopo il restringimento. Inoltre, gli elementi di rinforzo rinforzati sono meno sensibili agli effetti dannosi delle vibrazioni e della pressione meccanica. Diventa più resistente e durevole.

In questi casi è necessario il rinforzo del pavimento in cemento:

  • Quando si costruisce un massetto galleggiante, è necessario rinforzarlo. In questo caso, la malta cementizia viene posata su una base instabile o separata da prodotti isolanti, lastre termoisolanti o materiali sfusi.
  • Quando si posa il pavimento a terra, anche il massetto deve essere ulteriormente rinforzato. Prima di tutto, è necessario per il motivo che come uno strato termoisolante in tali pavimenti, vengono utilizzate argilla espansa e pietrisco, e anche perché i pavimenti a terra sono più suscettibili all'effetto distruttivo di fattori esterni, ad esempio, gonfiore del terreno, ecc.
  • Inoltre, secondo il SNiP, i massetti caldi del pavimento sono necessariamente rinforzati. Il fatto è che per evitare la perdita di calore dagli elementi riscaldanti del pavimento tali strutture sono posate su lastre di polistirolo espanso. Inoltre, il massetto è più suscettibile alle deformazioni e alle fessurazioni dovute alle fluttuazioni della temperatura.
  • Assicurati di rinforzare il cemento con attrezzature pesanti e in luoghi in cui il traffico si muoverà.
  • Il rinforzo del sottofondo è necessario anche nel caso di un massetto con altezza superiore a 5 cm.

Per aumentare la resistenza del massetto, è possibile utilizzare materiali consentiti da SNiP, vale a dire:

  • una griglia di elementi metallici (rinforzo, filo);
  • materiale polimerico;
  • rete in fibra di vetro;
  • rinforzo in fibra.

Il rinforzo più forte è fatto con reti metalliche. Possono essere fatti di rinforzo o filo. I banchi, rinforzati in questo modo, sono disposti a terra, in officine industriali, in magazzini e garage. Il prezzo del rinforzo in metallo è il più alto. Ciò è dovuto al costo del materiale.

I prodotti in polimero e fibra di vetro sono adatti per il riscaldamento a pavimento in una casa privata. Non possono essere utilizzati nei pavimenti a terra. Funzionano peggio di strappi e vengono utilizzati per pavimenti con piccoli carichi.

Il rinforzo in fibra di vetro consente di ottenere uno strato monolitico resistente che proteggerà bene il pavimento da microfessure e deformazioni termorestringenti. Tuttavia, questo materiale non è adatto per massetti a terra e non fornisce protezione contro le sollecitazioni di trazione e flessione.

Il massetto di rinforzo con prodotti metallici è il più efficace. Se si utilizza il rinforzo per rafforzare il massetto, il diametro della barra viene selezionato in base al carico sul pavimento e alle caratteristiche della stanza. Gli elementi a rete possono essere saldati o ritorti con filo. Solitamente utilizzare raccordi con un diametro di 8-12 mm e le dimensioni delle celle da 50x50 a 150x150 mm. Il prezzo di tali rinforzi dipende dal diametro del rinforzo, dal suo consumo e dalle dimensioni della griglia. La rete di rinforzo è ideale per i pavimenti di massetto sul terreno. In alcuni casi, secondo le raccomandazioni dello SNiP, possono essere posati due strati di rinforzo.

Le reti metalliche sono adatte per sottofondi con carichi moderati. Sono fatti di filo BP-1 con un diametro di 2-6 mm, a cui si unisce la saldatura a punti. Le dimensioni delle celle possono essere da 50x50 a 200x200 mm. Le griglie sono disponibili in rotoli e fogli.

Secondo lo SNiP, la griglia deve essere posata nello spessore del massetto per proteggere gli elementi metallici dalla corrosione con uno strato di calcestruzzo. Il rinforzo del massetto con rete metallica viene eseguito in questo ordine:

  1. La superficie della base deve essere pulita da polvere, detriti e pezzi di cemento delaminati.
  2. Quando vengono rilevate crepe, devono essere espanse, pulite dalla polvere, innescate e sigillate con malta.
  3. Ora la superficie della base di cemento deve essere adescata.
  4. Se necessario, il materiale impermeabilizzante è posato sulla base. Anche in questa fase, è possibile eseguire l'isolamento termico.
  5. Sulle pareti della stanza c'è la marcatura del futuro livello del pavimento. Il livello Idro è usato per questo.
  6. La rete viene posata su barre o pile di malta, in modo che dopo che il massetto è stato colato, sarà nello spessore del calcestruzzo.

Importante: i fogli di griglia devono essere posizionati con una sovrapposizione di almeno una cella.

  1. Ora puoi installare i beacon sulla griglia posizionata. Poiché i beacon utilizzano guide per cartongesso, pannelli o doghe. Sono installati sugli heap della soluzione o realizzati sulle viti. La spaziatura dei beacon viene considerata uguale alla lunghezza della regola. Tutti gli articoli devono essere impostati al livello del pavimento finito.
  2. Tra le guide gettare la soluzione e livellare la regola sui fari.
  3. Dopo aver impostato i massetti, i fari vengono rimossi e i fori sono sigillati con malta.
  4. Per evaporare uniformemente l'umidità e proteggere il calcestruzzo dall'essiccamento, i primi 5-7 giorni si inumidiscono e coprono con un film di plastica.

Caratteristiche del rinforzo con materiali plastici

In alcuni casi, invece di reti metalliche, è possibile utilizzare materiali plastici per il rinforzo. Tuttavia, questo non si applica ai pavimenti a terra, dove solo la rete di rinforzo si occuperà del compito. Il materiale è idoneo per il rinforzo di massetti sottovuoto fino a 8 cm di altezza, ad esempio in un pavimento riscaldato o nell'installazione di pavimenti autolivellanti.

Meno peso e migliore elasticità della rete di plastica rispetto ai prodotti in metallo gli conferiscono alcuni vantaggi. È meglio teso, il che consente di preservare l'integrità del massetto durante il restringimento dell'edificio. La rete in plastica di costruzione generale viene venduta in rotoli. I prezzi per il materiale sono abbastanza accettabili ($ 0,5-1,9), dipendono dalle sue dimensioni (lunghezza e larghezza) e dalla dimensione delle celle.

I principali vantaggi di questo materiale sono che è facile da trasportare, impilare e tagliare la rete. È resistente alla corrosione, resistente ai media aggressivi. A causa dell'elevata elasticità e della buona resistenza alla trazione, i prodotti in plastica per il rinforzo vengono utilizzati con successo nei nuovi edifici.

La tecnica di rinforzo con rete in polipropilene è la stessa di quando si posano prodotti in metallo.

Utilizzo della rete in fibra di vetro per il rinforzo

Per il rinforzo del calcestruzzo è necessario utilizzare solo prodotti in vetroresina con impregnazione. A causa di ciò, non vengono distrutti in un mezzo alcalino, che si forma all'interno del calcestruzzo. Tali reti sono tessute da fili contenenti vetro aluminoborosilicato.

Hanno gli stessi vantaggi dei prodotti in polipropilene per il rinforzo. Il loro scopo, l'ambito di utilizzo è lo stesso di quello delle reti di plastica. Il materiale è molto leggero, elastico, comodo per il trasporto e l'impilamento. L'unico aspetto negativo è che non può essere utilizzato in luoghi con un maggiore rischio di incendio e non resiste a un aumento di temperatura superiore a 200 ° C.

Il rinforzo del massetto in fibra è un po 'diverso dall'uso della rete. Il materiale per il rinforzo è una miscela di fibre speciali (basalto, fibra di vetro, acciaio, polipropilene), che vengono aggiunte alla soluzione di massetto. Una volta induriti, formano un unico rivestimento monolitico solido. La fibra protegge dalle microfratture, ma non protegge dall'aspetto di difetti significativi.

La scelta del tipo di fibra dipende dalle caratteristiche del pavimento e dal suo scopo. Ad esempio, per ottenere una cravatta leggera, utilizzare fibra di vetro o polipropilene. La fibra metallica è adatta per pavimenti con elevata permeabilità. Se il massetto verrà effettuato all'aperto o in condizioni difficili, scegliere una fibra di basalto.

Per utilizzare la fibra, viene versata in un composto secco in una betoniera. Dopo la miscelazione con cemento, è possibile aggiungere acqua. La miscela preparata viene posizionata sulla base e livellata ai fari. La fibra può essere utilizzata in combinazione con qualsiasi rete di rinforzo per aumentare la resistenza del massetto.

Pavimenti al piano terra di una casa privata senza un seminterrato

Altri articoli su questo argomento:

Layout del piano del dispositivo a terra in casa, cantina, garage o bagno

Nelle case senza seminterrato, il pavimento del primo piano può essere eseguito secondo due schemi:

  • basato sulla terra - direttamente sulla terra o sui ceppi;
  • o come un soffitto sopra la metropolitana ventilata.

Quale delle due opzioni sarà migliore e più facile?

Nelle case senza un seminterrato, i pavimenti sopra il suolo sono una soluzione popolare per tutte le stanze al piano terra. I pavimenti a terra - economici, semplici e facili da eseguire, è anche vantaggioso organizzare nel seminterrato, garage, bagno e altri locali di servizio. Il design semplice, l'uso di materiali moderni, il posizionamento nel circuito di riscaldamento a pavimento (pavimento riscaldato) rendono questi pavimenti confortevoli e attraenti nei costi.

In inverno, il rinterro ha sempre una temperatura positiva. Per questo motivo, il terreno alla base della fondazione si congela meno - il rischio di gelo del terreno si riduce. Inoltre, lo spessore dell'isolamento termico del pavimento a terra può essere inferiore a quello del pavimento sopra la metropolitana ventilata.

È preferibile abbandonare il pavimento a terra se è necessario il riempimento con terreno ad un'altezza eccessiva di oltre 0,6-1 m, in questo caso il costo del rinterro e della compattazione del suolo potrebbe essere troppo grande.

Il pavimento a terra non è adatto per edifici su una base di palo o colonna con un grilletto, che si trova sopra il terreno.

Tre concetti di pavimentazione a terra

Nella prima variante, la lastra monolitica in cemento armato del pavimento poggia sulle pareti portanti, Fig.1.

Dopo l'indurimento del calcestruzzo, l'intero carico viene trasferito alle pareti. In questa forma di realizzazione, la soletta monolitica in cemento armato svolge il ruolo di una soletta e deve essere calcolata sul carico normativo dei solai, avere la resistenza e il rinforzo appropriati.

Il suolo è effettivamente utilizzato qui solo come cassaforma temporanea per il dispositivo di lastre di cemento armato. Tale pavimento è spesso chiamato "pavimento sospeso sul terreno".

Il pavimento sospeso a terra deve fare se vi è il rischio di restringimento del suolo sotto il pavimento. Ad esempio, quando si costruisce una casa su torbiere o su un'altezza di terreno sfuso superiore a 600 mm. Più è spesso lo strato di rinterro, maggiore è il rischio nel tempo di un significativo cedimento della maggior parte del terreno.

La seconda opzione è un pavimento sulla fondazione - una lastra, quando una lastra monolitica in cemento armato, riversata a terra su tutta l'area dell'edificio, funge da supporto per le pareti e una base per il pavimento, Fig.2.

La terza opzione prevede l'installazione di una lastra monolitica in calcestruzzo o la posa di lag di legno negli spazi tra le pareti portanti in base al suolo sfuso.

Qui i ceppi della lastra o del pavimento non sono collegati alle pareti. Il carico del pavimento è completamente trasferito al terreno sfuso, Fig.3.

È l'ultima opzione per chiamare correttamente il pavimento sul terreno, su cui va la nostra storia.

I pavimenti a terra dovrebbero fornire:

  • isolamento termico dei locali dalle condizioni di risparmio energetico;
  • condizioni igieniche confortevoli per le persone;
  • protezione dalla penetrazione di umidità del suolo e gas all'interno dei locali - radon radioattivo;
  • prevenire la condensazione del vapore acqueo all'interno della struttura del pavimento;
  • ridurre la trasmissione del rumore da impatto nelle stanze adiacenti sulle strutture dell'edificio.

Riempimento del cuscino a terra per il terreno

La superficie del pavimento del futuro sale all'altezza desiderata disponendo un cuscino di terreno non livellato.

Come materiale per il cuscino, è possibile utilizzare qualsiasi terreno che sia facilmente compattabile: sabbia, pietrisco fine, miscela di sabbia e ghiaia e a bassi livelli di acque freatiche - argille e argille sabbiose. È vantaggioso utilizzare il terreno rimasto sul sito dal dispositivo di fondazione, dal pozzo e dalla fossa settica fognaria (eccetto la torba e il suolo nero).

Il terreno del cuscino è completamente compattato da uno strato per strato (non più spesso di 15 cm) che si riempie di acqua versata. Il grado di compattazione del suolo sarà maggiore se si utilizza un tamper meccanico.

Lo spessore del cuscino di terreno sfuso si consiglia di essere nell'intervallo di 300-600 mm. Non è ancora possibile compattare il terreno sfuso allo stato del suolo naturale. Pertanto, il terreno finirà per stabilirsi. Uno spesso strato di terreno sciolto può portare a un drenaggio del pavimento troppo grande e irregolare.

Per la protezione dai gas di terra - radon radioattivo, nel cuscino si consiglia di realizzare lo strato superiore di pietrisco speronato o argilla espansa. Questo sottostrato sottostante è realizzato con uno spessore di almeno 100 mm. Il contenuto di particelle inferiori a 4 mm in questo strato non deve essere superiore al 10% in peso. Lo strato in cattività deve essere ventilato.

Lo strato superiore di argilla espansa, oltre alla protezione dai gas, fungerà da ulteriore isolamento termico per il pavimento. Ad esempio, uno strato di argilla espansa di 18 cm di spessore, in grado di risparmiare calore corrisponde a 50 mm. schiuma di plastica. Per proteggere dallo scoppio di lastre isolanti e pellicole impermeabili, che in alcune strutture del pavimento sono posate direttamente sul letto, uno strato livellato di sabbia, che è il doppio dello spessore della frazione di rinterro, viene versato sopra lo strato compatto di macerie o argilla espansa.

Prima di iniziare lo scarico del cuscino di terra, è necessario installare i tubi dell'acqua e le tubature di scarico nonché i tubi dello scambiatore di calore di ventilazione a terra all'ingresso della casa. Oppure mettete le custodie per il montaggio di tubi in esse in futuro.

Design al piano terra

Nella costruzione di alloggi privati, il pavimento a terra è organizzato in una delle tre opzioni:

  • pavimento a terra con massetto di cemento;
  • pavimento per terra con massetto asciutto;
  • il pavimento a terra su tronchi di legno.

Il pavimento in cemento sul terreno è notevolmente più costoso nel dispositivo, ma più affidabile e durevole rispetto ad altre strutture.

Pavimento di cemento sul terreno

I pavimenti a terra sono una costruzione multistrato, Fig.4. Passare attraverso questi livelli dal basso verso l'alto:

  1. Sulla superficie del terreno viene posizionato un materiale che impedisce la filtrazione nel terreno contenuto nel calcestruzzo appena posato (ad esempio, un film di plastica con uno spessore di almeno 0,15 mm). Il film porta alle pareti.
  2. Lungo il perimetro delle pareti della stanza, sull'altezza totale di tutti gli strati del pavimento, si fissa uno strato di bordo separatore costituito da strisce con uno spessore di 20-30 mm, tagliato da piastre isolate.
  3. Quindi disporre una preparazione monolitica in calcestruzzo dello spessore del pavimento di 50-80 mm. dalla classe di calcestruzzo magro B7.5-B10 alla frazione di ghiaia 5-20 mm. Questo è uno strato tecnologico progettato per l'impermeabilizzazione di adesivi. Il raggio di giunzione del calcestruzzo alle pareti di 50-80 mm. La preparazione del calcestruzzo può essere rinforzata con rete in acciaio o fibra di vetro. La rete si inserisce nel fondo della lastra con uno strato protettivo di calcestruzzo di almeno 30 mm. Per il rinforzo delle basi in calcestruzzo può essere utilizzata anche la fibra di acciaio con una lunghezza di 50-80 mm e un diametro di 0,3-1 mm. Al momento dell'indurimento, il calcestruzzo viene coperto con un film o annaffiato. Leggi: "Composizione e preparazione del calcestruzzo magro classe B10"
  4. Sulla preparazione del pavimento in cemento indurito, l'impermeabilizzazione incollata è incollata. Due strati di materiale impermeabilizzante o di copertura su una base di bitume sono posti sul mastice con ogni strato applicato alla parete. I rotoli vengono fatti rotolare e ancorato con una sovrapposizione di 10 cm. L'impermeabilizzazione è una barriera per l'umidità e serve anche come protezione contro la penetrazione dei gas di terra in casa. Uno strato di impermeabilizzazione del pavimento deve sempre essere collegato con uno strato simile di pareti impermeabilizzanti. Le giunture dei film o dei rotoli devono essere sigillate.
  5. Le piastre di isolamento termico sono posate sullo strato di isolamento di gas idrogeno. La schiuma di polistirene estruso è forse l'opzione migliore per l'isolamento del pavimento a terra. È anche usato schiuma, la densità del PSB35 minimo (locali residenziali) e PSB50 sotto carichi pesanti (garage). Il polistirene nel tempo viene distrutto dal contatto con bitume e alcali (sono tutte malte cementizie). Pertanto, prima di posare la schiuma sul rivestimento polimero-bituminoso, si dovrebbe posare uno strato di pellicola di plastica con una sovrapposizione di fogli di 100-150 mm. Lo spessore dello strato isolante è determinato dal calcolo termico.
  6. Uno strato sottostante (ad esempio un film di polietilene con uno spessore di almeno 0,15 mm) viene posizionato sullo strato di isolamento termico, che crea una barriera all'umidità contenuta nel massetto in calcestruzzo appena posato.
  7. Quindi, un massetto monolitico rinforzato viene installato con un sistema "pavimento caldo" (o senza un sistema). Quando il riscaldamento a pavimento è necessario per fornire giunti di temperatura nel massetto. Il massetto monolitico deve avere uno spessore minimo di 60 mm. è realizzato in calcestruzzo di classe non inferiore a B12.5 o da una soluzione a base di cemento o gesso con resistenza alla compressione non inferiore a 15 MPa (M150 kgf / cm 2). Cravatta rinforzata con rete d'acciaio saldata. La griglia è posizionata nella parte inferiore del livello. Leggi: "Come realizzare un massetto di cemento". Per un livellamento più accurato della superficie del massetto in calcestruzzo, soprattutto se il pavimento finito è in laminato o linoleum, una malta autolivellante viene applicata sullo strato di calcestruzzo da miscele secche prefabbricate con uno spessore di almeno 3 cm.
  8. Montato sul pavimento finitura massetto.

Questo è un pavimento classico sul terreno. Sulla base, sono possibili diverse versioni, sia nella costruzione che nei materiali utilizzati, sia con isolamento che senza.

Opzione: pavimento in cemento a terra senza preparazione di calcestruzzo

Usando materiali da costruzione moderni, il pavimento di cemento sul terreno è spesso realizzato senza uno strato di preparazione di cemento. È necessario uno strato di preparazione del calcestruzzo come base per l'impermeabilizzazione del rotolo su carta o tessuto impregnato con una composizione bitume polimero.

Nei pavimenti senza preparazione del calcestruzzo, una membrana polimerica più duratura, un film con uno spessore di 0,4 - 2 mm, che viene posizionato direttamente sul cuscinetto di terra, viene utilizzato come impermeabilizzazione.

Se per il dispositivo dello strato di isolamento termico si utilizzano lastre di polistirolo espanso estruso con giunti profilati, tali piastre possono essere posate direttamente sul terreno di riempimento. L'impermeabilizzazione del film polimerico in questo caso è posizionata sopra uno strato di isolamento.

Va notato che nel pavimento del soggiorno il riscaldamento è obbligatorio.

Il pavimento per terra con un massetto asciutto

Nei pavimenti a terra come strato di supporto superiore, invece di un massetto di cemento, in alcuni casi è vantaggioso realizzare un massetto a secco da lastre in fibra di gesso, da fogli di compensato idrorepellente, nonché dagli elementi del pavimento della fabbrica prontezza di diversi produttori.

Per i locali residenziali del primo piano della casa, un'opzione più semplice e più economica sarebbe quella di installare un pavimento sul terreno con un massetto composito asciutto, Fig.5.

Paul con un gruppo di lavoro ha paura delle inondazioni. Pertanto, non dovrebbe essere fatto in cantina, così come nelle zone umide - bagno, locale caldaia.

Il pavimento a terra con massetto composito è costituito dai seguenti elementi (posizioni nella figura 5):

Pavimenti a terra con una fondazione. Fondazioni di fondazione di piastre: sovrapposizioni di pannelli e pavimento lungo il terreno

E posare i pavimenti direttamente sul terreno - non è possibile evitare conseguenze negative. Il pavimento deve essere sollevato dal suolo. Dall'inizio degli anni '60 del XX secolo, le case erano molto diffuse, in cui il pavimento era posato direttamente sul terreno. A causa di ciò, in molte case cominciarono a comparire umidità, cattivo odore e muffa.

Negli anni '90 del XX secolo, sono stati sviluppati i principi in base ai quali è stato raccomandato di costruire case:

- mettere le case solo su terreni adatti

Prima di iniziare ad eliminare le carenze e le carenze, è necessario identificare la loro causa. Ecco alcuni suggerimenti:

- È molto difficile eliminare l'insufficienza di umidità capillare insufficiente. Ciò è dovuto al fatto che il materiale isolante non è disponibile perché è sotto la lastra. È necessario mettere i tubi di drenaggio più in profondità e vedere come funzionano.

- Il prossimo metodo di protezione è il seguente: è necessario rimuovere l'intero rivestimento del pavimento, quindi stendere materiale sintetico con un traferro sul calcestruzzo. Quindi posare di nuovo il pavimento, rimosso o nuovo. In questo modo l'umidità penetrante viene rimossa attraverso il traferro. Anche la ventilazione degli zoccoli deve essere garantita, questo può essere fatto con le guarnizioni.

- Un materiale perfetto per il pavimento è una piastrella di clinker, poiché consente all'umidità di fluire dal basso.

- Se possibile, installare il riscaldamento a pavimento

- Migliora la ventilazione in casa

L'opzione di budget per la sovrapposizione delle strip foundation è la tecnologia floor-to-ground. Questo progetto risolve i problemi principali - insufficiente ventilazione del sottosuolo, alta perdita di calore, rilascio di gas nocivo radon. Il calcestruzzo è quattro volte più grande della risorsa di travi in ​​legno, non ha restrizioni sui materiali di rivestimento / rivestimenti del pavimento. I contorni del pavimento riscaldato, che riducono il consumo del vettore energetico degli impianti di riscaldamento, si integrano facilmente in esso.

Vantaggi del pavimento a terra

Il nome errato della soletta è dovuto alla somiglianza esterna di queste strutture. Infatti, il massetto fluttua, separato dalla fondazione da un nastro di smorzamento. Ciò consente di eliminare l'apertura di crepe nei compagni di pareti dalle sollecitazioni interne. I vantaggi del design sono:

Un vantaggio significativo di questa sovrapposizione è la mancanza di carico sulla struttura di potenza della casa. Non è collegato alle pareti, ha il suo cuscinetto sui materiali inerti di riempimento, consentendo di ridurre la capacità portante della fondazione.

Tecnologia di produzione

Per creare un soffitto, è necessario riempire il sottosuolo con materiale non metallico (bilancio di sabbia), spargere ogni strato o compattarlo con una piastra vibrante. Dopo di ciò, è sufficiente fare una cravatta, ponendo due reti di rinforzo, fornendo uno strato protettivo di cemento. Meno comunemente, la lastra è legata alla gabbia di rinforzo con un nastro di fondazione (solo su terreni rocciosi e ghiaiosi). L'impermeabilizzazione viene effettuata con un film di polietilene, una membrana, un vetro idroglass.

comunicazione

La maggior parte degli sviluppatori ritiene che l'approvvigionamento idrico e la rete fognaria vengano introdotti esclusivamente nel cottage. Dopo, i problemi sorgono - è necessario eseguire il cavo elettrico, il conduttore di terra, la linea del gas. Se si prevede la presenza di manicotti per ciascun sistema di engineering prima del rinterro, non sarà necessario aprire il massetto al termine dei lavori. La messa a terra sotto la lastra è fatta come segue:

Il sistema di approvvigionamento idrico (di solito un tubo di polietilene) passa in una corrugazione (profondità 1-1,5 m), la parte verticale della linea principale è coibentata con gusci di polistirolo. Il sistema di drenaggio di solito non è isolato - gli scarichi hanno sempre una temperatura positiva, in quanto lasciano un edificio riscaldato. Una pendenza di 3 - 7 gradi è una condizione indispensabile di un flusso libero, senza di essa è necessario installare pompe di acque reflue forzate.

L'elettricista viene introdotto a una profondità di 0,5 - 0,7 m, non è richiesto l'isolamento. La linea del gas di solito passa attraverso l'aria, viene introdotta attraverso le pareti del primo piano. Per proteggersi dalle scosse elettriche, un nastro segnaletico (rosso) è posto sopra il cavo elettrico, impedendone il taglio con pale e palanchini.

riempimento

Le regole di SP 31-105 prescrivono uno strato di sabbia minimo di 10 cm. Tuttavia, ad una notevole altezza della parte inferiore del nastro, non è consigliabile versare le cavità interne con la terra, quindi con la sabbia. La presenza di sostanza organica garantisce la subsidenza dopo 3-5 anni di funzionamento, anche con tamper di alta qualità. Pertanto, gli sviluppatori sono spesso utilizzati sabbia, il vantaggio è che questo materiale è poco costoso. Gli esperti raccomandano un prodotto fluviale di grandi dimensioni con una percentuale minima di argilla per aumentare la forza di sovrapposizione.

Il caso più difficile è la pressione idrostatica (alto GWL). Consigliato l'impermeabilizzazione a doppio strato sotto il piede, sopra di esso. Inoltre, lo strato di pellicola riduce l'adesione della piastra / base, pur mantenendo le proprietà flottanti. Caratteristiche della torta consigliate:

  • Minimo film da 15 micron
  • altezza 5 cm (miscela di grado B7,5)
  • 15 micron di polietilene
  • piastra 5 cm (calcestruzzo B15 - B22,5)

Nella SP 29.13330 lo spessore minimo del massetto è limitato a 12 cm, indipendentemente dai carichi operativi. Lo strato richiesto di materiale non metallico viene solitamente ottenuto di default.

La sabbia viene speronata a strati (10 cm) o viene bagnata abbondantemente prima della posa. Non è consigliabile rovesciarlo con acqua - è possibile diluire il terreno limoso inferiore. La pietra schiacciata è rilevante per l'alto GWL, poiché quando è bagnata, la sabbia perde la sua capacità di carico, si trasforma in una massa informe.

La manomissione manuale dello stato di "nessuna traccia di scarpe" richiede diversi giorni, piastra vibrante - poche ore. Può essere assemblato a mano da qualsiasi apparecchiatura che ha scontato il suo mandato (è necessario solo il motore). Il piatto è fatto di massiccia billetta, un eccentrico è attaccato all'albero.

cementificazione

Pie pavimento sul terreno multistrato, primo piano riempito (5 cm), risolvendo i seguenti compiti:

  • protezione dello strato impermeabilizzante (rilevante per lettiera in pietra frantumata)
  • riduzione dello strato protettivo di lastre di cemento (fino a 2 cm)
  • livellamento superficiale

Non è necessario rinforzare il massetto, i bordi del tappeto impermeabilizzante inferiore scorrono sulle pareti. Lo strato di smorzamento è creato in diversi modi:

Per la sovrapposizione associata al nastro MZLF, sono necessarie due mesh di rinforzo. Per una piastra mobile, è sufficiente una griglia di barre o fili da 6 mm (se le campate sono piccole). La cella consigliata è 20 x 20 - 30 x 30 cm, non sono necessari morsetti a forma di U per un gruppo di cinghie alle estremità.

L'isolamento su tutta la superficie è necessario solo per locali non riscaldati (funzionamento stagionale e periodico di una casa di campagna). Dal radon protegge in modo affidabile qualsiasi materiale impermeabilizzante. Inoltre, il foglio di alluminio previene la perdita di calore. La sequenza di concreting è:

  • Sovrapposizione relativa a MZLF - rinforzo a due strati con barre da 12 mm di profilo periodico, reti saldate (10 mm, cella 20 x 20 cm) secondo SP 52-101
  • massetto galleggiante - rinforzo monostrato con rete in acciaio, due strati di fibra di vetro su entrambi i lati

In ogni caso, il rinforzo si sposta verso il basso, poiché le forze di trazione si formano vicino alla suola. A differenza della fondazione, è permesso il keramsit di cemento (classe 12,5). I regolamenti britannici riguardano costruzioni relativamente basse:

  • spessore della lastra (flottante) minimo di 15 cm, ma non vi è alcun appoggio, lo strato protettivo inferiore aumenta (minimo 5 cm)
  • Isolatore termico da 6 cm (solo XPS ad alta densità)
  • massetto superiore (solitamente con un profilo TP) di almeno 7,5 cm, tagliato fuori dalle pareti con uno strato di estrusione di 2 cm

Uno schema simile del pavimento a terra ha preso il nome di "placca finlandese", sebbene non abbia alcuna relazione con le fondamenta. Le tecnologie domestiche suggeriscono la posa dell'isolamento esclusivamente sotto il contorno di un pavimento riscaldato. Qui ti permette di stare al caldo, di non riscaldare invano l'intero spessore del cemento. Il calore geotermico del sottosuolo è, di default, preservato dalla sola suola dell'edificio;

Protezione dal radon

Secondo le regole di MGSN 2.02 negli edifici residenziali, è necessaria la protezione antiradon. Indicazioni analoghe sono presenti nelle joint venture 31-105 (casa unifamiliare), joint venture 2.6.1.2612 (standard sanitari), joint venture 50-101 (fondazioni). Il massetto in calcestruzzo si sovrappone allo strato impermeabilizzante (membrana, pellicola di plastica) risolve parzialmente il problema. I locali hanno bisogno di ventilazione naturale o forzata.

Le comunicazioni entrano attraverso la piastra mobile, pertanto le unità di ingresso devono essere sigillate con malta, sigillante e calafataggio. Le maniche vengono tagliate dalle tubazioni con i nastri di smorzamento, incorporati nel calcestruzzo durante la colata. Nodi di accoppiamenti rigidi della fondazione, si sovrappongono all'isolato con composti speciali (impregnazione).

L'uso di mezzi penetranti risolve il problema in un complesso. Il calcestruzzo ha proprietà idrorepellenti, le articolazioni non consentono i gas nel soggiorno. La sovrapposizione delle travi è molto più difficile da isolare a causa dei numerosi compagni di legname segato.

Pertanto, la tecnologia di sovrapposizione della base della striscia con un pavimento a terra è considerata in dettaglio. Questa è l'opzione più economica per uno sviluppatore privato, in grado di proteggere dalle radiazioni dannose. Il pavimento riscaldato incorporato è garantito per ridurre il consumo di sistemi di riscaldamento di energia (solitamente a gas). Il numero di registri di riscaldamento diminuirà, la disposizione delle stanze migliorerà.

Le fondamenta del nastro sono diventate popolari per la costruzione di edifici bassi a causa della tecnologia semplice e del basso costo del lavoro. È un circuito chiuso di cemento armato, che si trova intorno al perimetro delle pareti portanti.

Ma se decidi di fare un pavimento di cemento in una casa, dovrai affrontare la scelta su come sistemarlo: versare il pavimento di cemento sul terreno o realizzare delle fondamenta con le strutture autoportanti.

Sovrapposizioni del pannello

Per risparmiare denaro sul backfill interno, molti usano lastre prestirate con vuoti circolari per pavimenti. Questa è l'opzione migliore in termini di rapporto qualità / prezzo, ma se le metti su una base di strisce e tappi strettamente lo spazio all'interno, nel tempo l'umidità si accumulerà dal terreno.

Pertanto, è necessario fornire in questo caso attraverso la ventilazione. Per fare questo, la fondazione dovrebbe sporgere dal suolo ad un'altezza di 40-50 centimetri in modo che in inverno la neve non blocchi i fori di ventilazione.

La foto mostra un esempio di sovrapposizione dopo 6 anni, realizzata da questa tecnologia senza ventilazione. Come potete vedere, nel punto di giunzione alla fondazione, è visibile la ruggine dal rinforzo, poiché questa è la parte più vulnerabile della lastra.

Va tenuto presente che più spesso lo scantinato si trova a un'altezza molto più piccola e non sarà possibile effettuare aperture di ventilazione, altrimenti saranno chiuse in inverno.

Pavimento sul terreno

Se un seminterrato non è pianificato in casa, allora un'opzione più affidabile, ma costosa sarebbe quella di rendere il pavimento lungo il terreno. In parole povere, una lastra monolitica verrà versata all'interno della fondazione. In questo caso, il pavimento della casa sarà durevole e sarà possibile riscaldare.

Allo stesso tempo, è importante assicurarsi che il fondotinta o la lastra non sia rigidamente connessa l'una con l'altra. Altrimenti, nel tempo, una delle basi si restringerà, appariranno incrinature e differenze di altezza.

Può essere implementato utilizzando la seguente tecnologia:

  • e cosparsa all'esterno e all'interno di un livello.

Fai attenzione!
Il backfill interno del terreno deve essere realizzato in strati di 20-30 cm.
Solo uno spessore di questo tipo consente di compattare lo strato con un tamper di 100-150 kg.

  • Per compattare il terreno, è necessario applicare uno strato di macerie con una frazione di 40-60 mm su di esso. Se si tratta di un carico elevato in ambienti chiusi, è necessario utilizzare una pietra frantumata fine con una frazione di 10-20 mm. Assicurati di andare a comprimerlo nello strato inferiore di macerie nel terreno.
  • Lo strato successivo sarà la preparazione concreta. È necessario come base per la barriera al vapore idrico. Se lo metti direttamente sulle macerie, durante il lavoro i costruttori danneggeranno la sua tenuta.
  • La barriera al vapore deve essere posata con una sovrapposizione sul muro. Se non si crea questo strato, l'umidità dal terreno cadrà nel disegno del pavimento finito e si condenserà lì.
  • Avanti in forma. La schiuma di polistirene estruso si adatta bene a questo, grazie al basso assorbimento d'acqua, alla lunga durata e alla resistenza alla compressione.

Suggerimento:
Per proteggere contro la penetrazione del freddo dalle estremità, è necessario fissare l'isolamento con pareti sovrapposte.
Servirà da ammortizzatore per il massetto.

  • Il massetto del pavimento è realizzato con rete di saldatura di rinforzo 100 * 100 sezione di 3 mm. Se il massetto viene realizzato in un locale molto carico, ad esempio in un garage, la griglia deve essere 50 * 50 con una sezione trasversale di 4 mm e lo spessore del massetto deve essere di almeno 10 cm.
  • La fase finale sarà la copertura del pavimento finale. Può essere qualsiasi materiale: piastrelle, gres porcellanato, laminato, linoleum, ecc.

Per comprendere meglio questa tecnologia, ti consigliamo di guardare il video in questo articolo.

È possibile salvare

Una tale base di nastro con una stufa all'interno sarà costosa, ma osservando questa tecnologia, fornirai alla tua casa un'alta durata e affidabilità.

Come puoi risparmiare sulla costruzione?

Prima di tutto, puoi sostituire la barriera al vapore con un involucro di plastica convenzionale. Ma assicurati di metterlo in due strati. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che il polietilene è un materiale abbastanza delicato, ed è facile da danneggiare durante i lavori di costruzione.

Se hai uno strato di riempimento interno inferiore a 20 centimetri, puoi sigillare il terreno con argilla. Quindi la possibilità di rompere il film sulle macerie durante l'installazione scomparirà.

NOTA!
Si tenga presente che il polietilene non fornisce una buona barriera al vapore e l'umidità penetra ancora all'interno.

Bug popolari

L'errore più comune è la violazione dell'ordine del piatto di torta o l'uso di altri materiali. Molti semplicemente non capiscono lo scopo di ogni livello.

Ad esempio, se metti per la prima volta uno strato di geotessile, e quindi uno strato di macerie, da questo livello non avrà alcun senso. I geotessili non daranno una buona compattazione del suolo con le macerie a causa della sua densità, mentre non fornirà vapore e impermeabilità.

Inoltre, in questo caso è impossibile utilizzarlo come riempitivo per aumentare il livello di argilla espansa. Ha un elevato assorbimento d'acqua e, quando lo versi con un massetto di cemento, assorbirà l'umidità e il calcestruzzo si asciugherà ancora per molto. Per lo stesso motivo, non può essere utilizzato come riscaldatore. Esistono materiali molto più efficaci che non assorbono l'umidità.

conclusione

In questo modo, puoi creare un pavimento di cemento affidabile nella tua casa che poggi sul terreno. Per questo, basterà un seminterrato basso di 20-30 cm dal suolo. Ciò è particolarmente vero se si utilizzano lastre PL di base piatte prive di lastre già pronte.

Come sistemare il pavimento di cemento sul terreno in una casa privata

Quando si costruisce una casa, sorge la domanda del piano del dispositivo nel seminterrato. Questo tipo di lavoro con le sue mani ha le sue caratteristiche, quindi prima di poter produrre pavimenti in cemento a terra in una casa privata, è necessario imparare alcune delle caratteristiche delle attività e della tecnologia del lavoro.

ambito di applicazione

La pavimentazione nel seminterrato è limitata da diversi fattori, come ad esempio:

  • fondazione (il suo tipo);
  • livello delle acque sotterranee;
  • scopo della stanza.

Molto spesso, gli scantinati hanno edifici costruiti su supporti come nastro e lastra, ma quando si utilizza una lastra monolitica, serve come una sovrapposizione e il dispositivo non richiede pavimenti sopra il terreno. La torta è fatta come per la sovrapposizione degli interfori con la sola differenza che prestano attenzione allo scopo della stanza e, su questa base, prendono misure per l'isolamento termico della struttura.I pavimenti sul terreno sono fatti di cemento sotto la fondazione della striscia.

Piano del dispositivo nel seminterrato

Il livello delle acque sotterranee è essenziale. Se è abbastanza alto, c'è una probabilità di allagare la stanza (specialmente in primavera), quindi, è meglio abbandonare la disposizione delle aree sfruttate nel seminterrato.

La torta del pavimento dipende dallo scopo della stanza del seminterrato.

Se non è riscaldato abbastanza da lasciare l'opzione bozza - sabbia compattata. Quando cambi la destinazione, è sempre possibile eseguire una sovrapposizione di torta completa (pavimento). Se si prevede di installare un seminterrato o un seminterrato riscaldato in una casa privata con una base di nastro, sarà necessaria un'altra costruzione che possa prevenire perdite di calore verso il suolo. Per fare questo, organizzare un vero e proprio isolamento del pavimento piezometrico in calcestruzzo.

Da ciò possiamo concludere che la necessità di applicare la tecnologia sorge quando le seguenti condizioni sono soddisfatte contemporaneamente:

  • fondotinta;
  • basso livello di acque sotterranee;
  • volume riscaldato e sfruttato del piano seminterrato, seminterrato o piano terra in assenza dei primi due.

L'installazione di pavimenti a terra per il primo piano è necessaria in assenza di un abbattimento e, di conseguenza, di un piano interrato, che normalmente funge da pavimento. Inoltre, la domanda è rilevante per gli annessi e le autorimesse.

Tecnologia e istruzione

La tecnologia di produzione di un solaio in cemento nel seminterrato può essere suddivisa in più fasi:

  • attività preparatorie;
  • isolamento;
  • bozza del pavimento (massetto di cemento).

Su questo possiamo restringere. Se il terreno serve al posto del soffitto di un seminterrato, e il pavimento del primo piano è pianificato, i pavimenti di legno si spargono sul terreno. Per fare questo, tutte le attività di cui sopra sono svolte, e il passo successivo è la pavimentazione in legno.

Fase preparatoria

È stato progettato per preparare il terreno per il fatto che cadrà massetto coibentato. In questo caso, fai le loro proprie mani nel seguente ordine:

  1. Marcatura. Determinare l'altezza del seminterrato o del piano terra. Questo marchio sarà la parte superiore della struttura del soffitto. Questa è esattamente la superficie su cui cammineranno. La soglia di ingresso in una casa privata o in un seminterrato servirà da punto di riferimento verticale. Da questo segno si sottrae lo spessore precedentemente studiato degli strati della lastra di cemento. Dopodiché sul piano di calpestio vengono realizzati due segni lungo tutto il perimetro: il fondo e la parte superiore del soffitto. Il markup può essere eseguito con un livello (livello laser), questo aumenterà notevolmente la precisione e accelera il processo.
  2. Preparazione della base per ulteriori lavori. La base per la lastra di cemento nel seminterrato sarà terra compattata. È compattato vibrando o usando vari pesi. Per la prima necessità vibroplatform. La seconda opzione presuppone la presenza di un dispositivo massiccio con un'ampia superficie inferiore (ad esempio, un registro con una scheda inchiodata ad esso).
  3. Preparazione. La preparazione per una lastra di cemento con una fondazione di strisce è una lettiera in tutta l'area del seminterrato. Materiali come ghiaia o sabbia possono essere utilizzati per realizzarlo. È importante notare che la sabbia per la fondazione dovrebbe essere presa in grande o media frazione, l'uso di piccole dimensioni è inaccettabile. Lo spessore del rinterro è in media 30-50 cm, a seconda del sollevamento del suolo di base. La funzione del cuscino è di drenare e trasferire uniformemente il carico sugli strati sottostanti.La posa viene eseguita a strati con compattazione. I metodi di sigillatura sono gli stessi del paragrafo precedente. L'acqua può essere utilizzata anche per la sabbia. La superficie del cuscino per la lastra di cemento viene livellata e passa allo stadio successivo.
  4. Una parte molto importante del lavoro con un fondotinta sta diventando un dispositivo impermeabilizzante affidabile. Poiché il materiale utilizzato pellicola di polietilene ad alta densità convenzionale o più moderna membrana impermeabilizzante. Il massetto viene colato dopo che il film impermeabilizzante è stato posato su tutta la superficie del pavimento nel seminterrato con una sovrapposizione sulle pareti sopra il livello del marchio del pavimento pulito. Tutti i giunti del materiale sono sovrapposti e incollati con nastro adesivo.I produttori fabbricano nastri di collegamento speciali per le membrane.

Successivamente, la base viene preparata per l'implementazione di ulteriori fasi di lavoro.

warming

Un punto importante quando scantinato riscaldato o piano torta del primo piano. Per la produzione di opere con le proprie mani è necessario scegliere il tipo di isolamento e il suo spessore. È importante che l'isolamento della lastra abbia un'elevata resistenza e rigidità e non si increspi sotto il carico. In caso contrario, il massetto cementizio su di esso si spezzerà e la superficie della piastra dell'intera pavimentazione diventerà irregolare.

Il dispositivo di isolamento termico è possibile utilizzando i seguenti materiali:

  • ghiaia in argilla espansa (lo spessore richiesto dipende dalla regione climatica, una media di 30-50 cm, ha basse proprietà di isolamento termico);
  • polyfoam (spessore circa 100 mm, per il polistirene sarà necessario un massetto rinforzato particolarmente forte, poiché non ha un'elevata resistenza);
  • schiuma di polistirene estruso (penoplex, spessore simile alla schiuma - 100 mm, ha alta resistenza e resistenza all'acqua).

È importante! Il massetto in lana minerale non è raccomandato. Ciò è dovuto all'elevata frantumazione del materiale e alla sua instabilità nell'acqua (alto assorbimento d'acqua). Può essere utilizzato solo quando si pone tra i ritardi.

Per migliorare le caratteristiche di impermeabilità e la planarità della base, si consiglia vivamente di versare uno strato di pagnotta "sottile" (grado B7.5) prima di posare l'isolante (sotto la pellicola impermeabilizzante). Il rinforzo non viene eseguito. Lo spessore del basamento è 6-10 cm.

Pavimento grezzo

Come il rivestimento nella casa privata servirà come massetto di cemento-sabbia. Viene eseguito sopra il materiale isolante.

Per aumentare le caratteristiche di resistenza della piastra, produrre rinforzi. Come materiali per i lavori di rinforzo, sarà adatta una griglia di barre con un diametro di 3-4 mm con una dimensione di cella di 100 mm. È possibile utilizzare sia rinforzi in acciaio che in plastica, ma con la probabilità di carichi elevati, viene data preferenza all'acciaio comprovato.

Il riempimento del pavimento comporta la posa della griglia direttamente sull'isolante o sui supporti, tutto dipende dallo spessore dello strato di calcestruzzo. Se lo spessore della lastra è significativo, si consiglia di posizionare le griglie sui supporti.
Lo strato di sformo viene versato da calcestruzzo di qualità superiore per la durabilità rispetto alla preparazione per l'isolamento. Non è richiesto un grado elevato per i pavimenti in un edificio residenziale, ma il cemento B20 può essere utilizzato per garantire una durata particolarmente elevata. Ma in media, B15 è sufficiente. Il massetto richiede uno spessore di almeno 5 centimetri, ma tutto dipende dalle caratteristiche del terreno. Se la fondazione è installata su una base rigata con caratteristiche scadenti, il massetto si ispessisce.

Per garantire l'uniformità del riempimento utilizzando i beacon speciali. Sono allineati con il livello del marchio del pavimento (superiore sulla fondazione, realizzato durante la fase preparatoria).

Completamento del lavoro

Quando si realizza il pavimento a terra in un edificio residenziale, è importante ricordare i tempi di indurimento della miscela di calcestruzzo. La malta di sabbia di cemento guadagna piena forza per 4 settimane (può variare con forti variazioni di umidità e temperatura). Dopo aver versato, aspettano il tempo di congelamento e procedono all'installazione di un pavimento pulito (rivestimento del pavimento). Se la fondazione limita la stanza che verrà utilizzata per le esigenze domestiche, allora non è possibile fare un piano pulito.