Come realizzare un rinforzo di accoppiamento sotto il fondotinta

La base è la base di tutta la struttura, il garante della sua durata e forza. Il rinforzo di fondazioni di strisce, disegni e diagrammi dovrebbe essere preparato e calcolato in anticipo.

La necessità di rinforzo

La fondazione è una struttura monolitica in cemento armato. Il calcestruzzo stesso è un materiale che può sopportare solo carichi di compressione significativi. Per aumentare la resistenza della fondazione per lo stretching e la flessione, è necessario realizzare una struttura metallica. Inoltre, gli indicatori di resistenza aumentano solo a causa della disposizione dei lavoratori delle aste longitudinali. Pertanto, vengono utilizzati come barre profilate spesse con un diametro di 10 ÷ 14 mm. Gli elementi trasversali sono progettati per creare la geometria spaziale della fondazione, non consentono alle barre longitudinali di spostarsi quando si versa la soluzione di cemento e di tenerli nel posto giusto. A tal fine, è possibile utilizzare aste lisce o profilate con un diametro di 6 ÷ 9 mm.

Requisiti di documenti normativi per materiali per rinforzo

Come rafforzare le fondamenta del nastro, è possibile imparare leggendo i documenti normativi. I requisiti che devono essere osservati quando si rinforza una fondazione monolitica in cemento armato, sono definiti nel SNiP (n. 52-01-2003).

Varietà di barre d'acciaio raccomandate per il rinforzo:

  • laminati a caldo lisci o profilati (Ø = 3 ÷ 80 mm);
  • profilato termomeccanicamente rinforzato (Ø = 6 ÷ 40 mm);
  • laminato a freddo profilato o liscio (Ø = 3 ÷ 12 mm).

È importante! Rispetto alle aste lisce e profilate hanno una migliore adesione al calcestruzzo: ciò consente di aumentare significativamente l'affidabilità della struttura.

Requisiti per la posizione delle aste nel telaio armo per fondazioni a strisce:

  • la distanza tra le aste longitudinali non deve essere superiore a 0,4 m;
  • il passo degli elementi di bloccaggio trasversali non deve essere superiore a 0,5 m.

Il contenuto relativo minimo delle barre longitudinali di lavoro in un elemento in cemento armato deve essere almeno dello 0,1%.

Per gli elementi di rilegatura della costruzione in cemento armato, utilizzare solo fili speciali in acciaio (Ø = 0,8 ÷ 1,2 mm).

Esempio di calcolo del rinforzo della fondazione

Proviamo a calcolare la quantità di materiale necessaria per organizzare il rinforzo di una particolare fondazione di striscia con i disegni. Supponiamo di costruire una piccola casa di campagna con dimensioni esterne (esterne) di 5 × 8 m da blocchi di costruzione (0,4 m di larghezza). La natura del terreno sul nostro sito ci consente di realizzare un'altezza di 0,9 m, la sua larghezza è di 0,4 m, che corrisponde alla larghezza del materiale da costruzione delle pareti. Nella gabbia di rinforzo per il fondotinta, useremo barre longitudinali di lavoro con un diametro di 12 mm e morsetti trasversali a forma di □ fatti di barre con un diametro di 8 mm.

Rinforzo di fondazioni di strisce superficiali:

La foto mostra che la distanza tra le aste longitudinali di lavoro (0,4 m) e i collari trasversali a forma di □ (0,5 m) sono stati scelti in base ai requisiti dei documenti normativi.

Controllare il contenuto relativo delle barre di lavoro longitudinali nella nostra struttura in cemento armato. Per fare questo, usiamo i seguenti termini e notazione:

  • h è l'altezza della fondazione (900 mm);
  • w - larghezza della fondazione (400 mm);
  • Sₒ: l'area della sezione trasversale della fondazione;
  • Sₐ - l'area della sezione trasversale totale delle aste longitudinali (6 pezzi);
  • r è il raggio dell'asta longitudinale (6 mm), che è uguale a d / 2, dove d è il diametro dell'asta (nel nostro caso d = 12 mm);
  • D è il contenuto relativo delle aste di lavoro nel "corpo" della fondazione.

Sₒ = h ∙ w = 900 400 = 360000 mm²

Sₐ = 6 ∙ π ∙ r² = 6 ∙ 3.14 6² = 678.24 mm²

D = (Sₐ ∙ 100) / Sₒ = (678,24 100) / 360000 = 0,1884 ≈ 0,19% (che è 1,9 volte superiore al valore minimo consentito, ovvero il rinforzo delle fondazioni delle strisce è stato scelto da noi correttamente).

Calcolo del numero di barre longitudinali

Per determinare quante barre longitudinali standard (6 m) abbiamo bisogno, utilizziamo i seguenti valori:

  • L è la lunghezza della fondazione (8000 mm);
  • W - larghezza della fondazione (5000 mm);
  • P è il perimetro;
  • N è il numero di elementi longitudinali (nel nostro caso, 6 pezzi);
  • X - la lunghezza totale delle aste longitudinali.

P = (L + W) ∙ 2 = (8000 + 5000) ∙ 2 = 26000 mm = 26 m

X = P ∙ N = 26 ∙ 6 = 156 m

È necessario aggiungere il 20% al valore ottenuto (materiale per la produzione di elementi a forma di L o a forma di U per rinforzare correttamente gli angoli e garantire una sovrapposizione sufficiente quando si uniscono gli elementi).

XDOP = X ∙ 0,2 = 156 ∙ 0,2 = 31,2 m

Lunghezza totale finale della barra d'armatura longitudinale:

Xok = X + Xadd = 156 + 31,2 = 187,2 m

La lunghezza standard della barra d'armatura è di 6 m. Rimane da calcolare quante barre sono necessarie: Xok / 6 = 187,2 / 6 = 31,2 ≈ 32 pezzi.

Produzione di elementi trasversali e calcolo della quantità di materiale

La posa del rinforzo in una fondazione di strisce è impossibile senza l'installazione di elementi trasversali (verticali). Di solito, per questi scopi utilizzare morsetti a forma di □. Morsetti opzioni:

Come si può vedere dalla foto presentata, tutte e tre le opzioni si differenziano per la tecnologia di produzione, ma il consumo della barra in tutti i casi è approssimativamente lo stesso. La lunghezza dell'asta (Ø = 8 mm) richiesta per la fabbricazione di un morsetto: (800 + 300) 2 + 250 = 2450 mm.

  1. Misuriamo circa 120 mm e, con l'aiuto di uno strumento di piegatura, pieghiamo questa parte del futuro morsetto a gancio.
  2. Ad una distanza di 800 mm dal gancio, piegare la barra con un angolo di 90 °.
  3. Misuriamo 300 mm e facciamo un'altra curva a 90 °.
  4. Da questa angolazione poggiamo 800 mm e pieghiamo l'asta di 90 °.
  5. Misuriamo 300 mm dall'angolo ricevuto e pieghiamo il secondo gancio.
  1. Misurare dalla fine del pezzo da lavorare 250 mm e con l'aiuto del dispositivo piegare questa parte di 90 °.
  2. Mettere da parte gli 800 mm ricevuti e piegare la barra con un angolo di 90 °.
  3. Misuriamo 300 mm e facciamo un'altra curva a 90 °.
  4. Da questa angolazione poggiamo 800 mm e pieghiamo l'asta di 90 °.

Attenzione! Il posto della sovrapposizione delle barre è sigillato mediante saldatura a punti o torsioni a 2 ÷ 3 fili.

  1. Tagliare dalla barra due pezzi bianchi con una lunghezza di 860 mm ciascuno e due billette da 360 mm.
  2. Ne estraiamo un rettangolo (la sporgenza su ciascun lato è di 30 mm).
  3. Fissiamo gli angoli del morsetto con saldatura o torsione del filo.

Ora calcoliamo quante morse sono necessarie per il rafforzamento della nostra fondazione:

Q = P / T (P è il perimetro della striscia di base, T è la spaziatura dei morsetti trasversali)

Q = 26 / 0,5 = 52 pezzi

Inoltre, avremo bisogno di morsetti aggiuntivi per rafforzare il telaio negli angoli (2 pezzi su ciascun lato dei quattro angoli, ovvero 16 pinze aggiuntive). Su una base di strisce, è necessario realizzare morsetti trasversali a forma di 68 □.

La lunghezza del bianco per un elemento è 2450 mm, ovvero possiamo realizzare solo 2 fascette da una barra standard. Il numero richiesto di barre (Ø = 8 mm) - 34 pezzi.

Caratteristiche del rinforzo d'angolo

Il corretto montaggio del rinforzo per le fondazioni delle strisce è impossibile senza rafforzare gli angoli del telaio metallico, poiché sono queste le zone che stanno sperimentando i carichi maggiori. Esistono diversi schemi di rinforzo degli angoli generalmente accettati. La regola generale: da ogni angolo in entrambe le direzioni, stabilire 2-3 nastri trasversali con un passo di 0,5 dalla distanza principale tra questi elementi (nel nostro esempio questo è 250 mm).

La foto mostra tre modi principali su come rinforzare una fondazione di strisce negli angoli:

Metodo numero 1: rinforziamo gli angoli con il metodo di piegatura delle barre longitudinali principali e il legame della sovrapposizione.

Metodo numero 2: utilizzare gli elementi a forma di L (tre pezzi per ciascun livello longitudinale di rinforzo, ovvero - 9 pezzi per ogni angolo).

Metodo numero 3: applicare elementi aggiuntivi a forma di U (due pezzi per ciascun livello longitudinale di rinforzo, ovvero - 6 pezzi per ciascun angolo).

Suggerimento: I metodi combinati possono anche essere usati per rafforzare gli angoli della struttura metallica della fondazione. Ad esempio, piegatura di barre longitudinali più l'uso aggiuntivo di 1 ÷ 2 elementi a forma di L.

Il video aiuta a comprendere le complessità del rinforzo del fondotinta:

Strumenti e infissi

Per rendere il rafforzamento della fondazione delle strisce con le nostre mani, avremo bisogno di alcuni strumenti e dispositivi. Prima di tutto, le barre d'armatura dovranno essere tagliate in pezzi secondo il disegno preparato. Per fare questo, puoi usare il macinino con un disco per tagliare il metallo, o acquistare una mini-macchina. Le canne sottili possono essere mangiate con potenti forbici professionali.

Per il rinforzo del telaio negli angoli e la produzione di morsetti a forma di □, è necessario un dispositivo per la piegatura delle aste, che può essere realizzato da solo o acquistato come prodotto finito.

Come saldare correttamente i raccordi per il fondotinta: basta legare le aste con uno speciale filo per legare acciaio bruciato e utilizzare uno strumento conveniente per te (un gancio automatico o manuale per legare i raccordi, una pistola per maglieria, un cacciavite o una pinza). Tutti i giunti incollati devono essere serrati per evitare che i rametti si muovano durante la fusione del calcestruzzo.

È possibile posare il rinforzo nella cassaforma preparata. Ma puoi realizzare una struttura metallica per la fondazione e singoli frammenti (al di fuori della cassaforma). Tale operazione può facilitare notevolmente un dispositivo semplice, costituito da due fogli di compensato spesso. piani:

I fori negli spazi vuoti corrispondono alla posizione del rinforzo nella fondazione. Innanzitutto, le aste longitudinali sono inserite nei fori di uno scudo di compensato. Quindi mettiamo loro il numero richiesto di morsetti. Le estremità libere delle barre vengono inserite nei fori del secondo scudo. Risulta conveniente design spaziale per legare un frammento del telaio rinforzato.

Dopo che il rinforzo sotto la base della fascia è stato realizzato da frammenti separati, è necessario posarli nella cassaforma e fissarli insieme saldamente.

In conclusione

Come realizzare un contorno di rinforzo in modo che la fondazione che hai costruito duri a lungo e sopporti i carichi necessari: è necessario scegliere il diametro corretto delle barre longitudinali di lavoro e come posarle.

Produzione di fondazione monolitica a striscia rinforzata

La fondazione è una parte di un edificio che è sotterraneo, prende carichi e li trasferisce a strati di terreno duro che fungono da fondamenta.

Ci sono diversi modi per farlo. La scelta tra di loro dipende dalle caratteristiche del terreno, dal peso dell'edificio e da altri fattori.

Striscia di fondazione

Nella costruzione privata a pochi piani del tipo di nastro per fondazioni più comune. Si tratta, infatti, di una striscia di cemento armato che si estende lungo l'intero perimetro dell'edificio. È posto sotto tutte le pareti con conservazione della forma e delle dimensioni per tutta la lunghezza.

Se confrontato con le basi di lastre o lastre, la fabbricazione di una struttura a nastro sembra essere più semplice e più accessibile da eseguire.

Allo stesso tempo, è più laborioso e più costoso della costruzione di una base di colonna, che non richiede una grande quantità di materiali e il coinvolgimento di attrezzature speciali.

Tipi di fondazioni strip

Scegliendo una fondazione di strisce come base per la costruzione, è necessario determinarne il tipo.

In base alle caratteristiche del design, sono classificati come segue:

  • fondazioni monolitiche a nastro rinforzato (l'intero processo della loro sistemazione dal primo all'ultimo stadio è effettuato nel cantiere);
  • fondazioni di nastri prefabbricati (per la loro costruzione, blocchi di calcestruzzo fabbricati in fabbrica e lastre di cemento armato sono utilizzati per compensare il cuscino).

Le fondazioni prefabbricate non sono solo inferiori alla resistenza monolitica e ad alcune altre caratteristiche operative, ma possono anche essere erette solo con l'uso di attrezzature speciali.

In base alla profondità dell'evento, che viene determinata in base al carico, le basi monolitiche possono essere:

In entrambi i casi, si tratta di un telaio in cemento armato orizzontale con maggiore rigidità. Il costo della sua fabbricazione può raggiungere quasi il 20% del budget totale della costruzione.

La costruzione di una fondazione ad incasso è giustificata se le pareti e i pavimenti dell'edificio sono fatti di materiali pesanti, così come se la costruzione viene effettuata su un terreno sollevato.

Il fondo monolitico superficiale rinforzato è adatto per la costruzione su terreni di bassa quota. È posato a una profondità di 70 cm. Gli edifici leggeri possono essere basati su di esso: incorniciato, cemento espanso, mattoni piccoli, legno.

Quando viene utilizzata una base di strip


Le domande per le fondazioni di strisce sono:

  • edifici in pietra, mattoni o cemento con una densità di parete superiore a 1300 kg / cu. m.;
  • edifici con pesanti sovrapposizioni (cemento armato, metallo, monolite);
  • edifici costruiti su aree con suoli non uniformi, a seguito del quale il progetto di fondazione potrebbe essere irregolare.

Quando realizzi un seminterrato o un seminterrato in un edificio, le fondamenta delle strisce diventano le loro pareti allo stesso tempo.

Le fondazioni delle strisce di segnalibri di solito iniziano con tempo caldo. Ciò non richiede l'uso di attrezzature pesanti da costruzione - il lavoro viene eseguito utilizzando una betoniera e una meccanizzazione su piccola scala.

I terreni sciolti, eccessivamente umidi e gelati per questo tipo di fondazioni non sono adatti.

Queste condizioni richiedono una base rigida, affidabile e duratura, resistente alle deformazioni trasversali e longitudinali. Tali qualità sono peculiari solo per le fondamenta delle pile-lame.

Pile e strisce di fondazione

A causa del fatto che il fondo monolitico rinforzato con pali penetra nel terreno fino agli strati più duri, la costruzione può essere eseguita anche su terreno non sufficientemente stabile.

Il peso dell'edificio è distribuito sul nastro largo e rigido del grilletto, che consente l'uso di materiali da costruzione pesanti.

La costruzione del tipo di nastro per pali di fondazione

Il design di una base per pali convenzionale include un nastro poco profondo, posato sugli elementi di supporto verticali. Insieme, le pile e il nastro costituiscono una struttura monolitica che combina un telaio di rinforzo comune.

La parte di palo della fondazione può essere equipaggiata in diversi modi che sono alla base della classificazione di tali fondazioni.

Ci sono i seguenti tipi di loro:

  • fondazioni su pali guidati: tali basi sono montate su supporti robusti lunghi 6-10 metri con un'estremità inferiore appuntita, che vengono spinti nel terreno; i supporti e il grillage possono essere in legno (solitamente in larice), cemento armato o metallo;
  • fondazioni su micropali: la griglia viene posata su supporti lunghi 2-2,5 metri, installati con incrementi di 1-1,5 metri. A causa della lunghezza ridotta delle pile, tali basi richiedono un rinforzo particolarmente attento;
  • fondazioni annoiate: i pozzi per i supporti sono forati direttamente sul fondo della trincea, in cui successivamente viene colata la fondazione della striscia; la fabbricazione di una fondazione di questo tipo richiede un lungo lavoro di preparazione (per lo scavo e la legatura di un telaio di rinforzo), tuttavia il getto viene eseguito abbastanza rapidamente.

Rinforzo di fondazioni di nastri

Affinché la fondazione abbia caratteristiche di resistenza sufficienti, deve essere adeguatamente rinforzata. Il rinforzo posizionato orizzontalmente aumenta la resistenza alla flessione e allo strappo.

Le barre verticali rafforzano ulteriormente il design e aumentano la resistenza al taglio.

Il rinforzo in acciaio laminato a caldo viene utilizzato per il rinforzo delle fondazioni. Le aste principali hanno una sezione trasversale di 1-2,2 cm, ausiliario - 0,4-1 cm.

Le regole delle fondazioni delle strisce di rinforzo

Il primo passo nella produzione di fondazioni monolitiche rinforzate con le proprie mani è l'erezione di casseforme e la costruzione di un cuscino di 10 centimetri di sabbia compattata impregnata di latte di cemento, con l'installazione simultanea di rinforzo assemblati in un telaio.

Di solito consiste in due file verticali di aste, separate l'una dall'altra di 250-300 mm e collegate tra loro da orizzontali.

Il numero di file orizzontali e l'altezza delle aste verticali sono determinate in base alla profondità della trincea. La distanza dalle estremità delle aste che compongono il telaio alla cassaforma dovrebbe essere 3-7 cm.

Per rinforzare la fondazione fino a 50 cm di larghezza, puoi stendere 4 aste longitudinali, posizionandole in un quadrato di 20 cm l'uno dall'altro. Il filo è usato per il fascio di frame.

Se sei interessato al cablaggio esterno, ti abbiamo fornito queste informazioni.

Il rinforzo degli angoli viene effettuato utilizzando aste ricurve installate ad angolo. Se si utilizza la saldatura per collegare i raccordi, si consiglia di eseguire questi lavori al di fuori della trincea.

Al completamento dell'installazione del telaio procedere alla disposizione dei fori di ventilazione, dopo di che l'intera struttura viene versata con miscela di calcestruzzo. Questo dovrebbe essere fatto gradualmente, tamponando ogni strato riempito.

I lavori di costruzione della Fondazione devono essere eseguiti con l'osservanza obbligatoria di tutte le sottigliezze tecnologiche. Il marchio di cemento deve essere usato non inferiore a quello specificato nel progetto sulla base di calcoli appropriati (di solito - M200 o M300).

È anche necessario osservare con precisione le proporzioni degli ingredienti, la temperatura e l'umidità. Solo in questo caso, la fondazione sarà di alta qualità e duratura, e la casa servirà i suoi proprietari per molto tempo.

Rinforzo della fondazione del nastro

Il rinforzo della base del nastro aumenta notevolmente le sue caratteristiche di resistenza, consente di creare strutture sostenibili riducendo il peso.

Rinforzo della fondazione del nastro

I calcoli degli schemi di rinforzo e rinforzo vengono eseguiti in conformità alle disposizioni dell'attuale SNiP 52-01-2003. Il documento ha requisiti dettagliati per i calcoli, fornisce note a piè di pagina sui documenti normativi e sulle serie di regole.

SP 63.13330.2012 Strutture in calcestruzzo e cemento armato. Le principali disposizioni. Versione aggiornata di SNiP 52-01-2003. Scarica il file

La fondazione della cintura deve soddisfare i requisiti di durata, affidabilità, resistenza a vari fattori climatici e carichi meccanici.

Requisiti concreti

Le principali caratteristiche della resistenza delle strutture in calcestruzzo sono un indicatore di resistenza alla compressione assiale (Rb, n), resistenza alla trazione (Rbt, n) e frattura laterale. A seconda degli indicatori standard standard del calcestruzzo, vengono selezionati il ​​grado e la classe del calcestruzzo. Considerando la responsabilità del progetto, è possibile utilizzare i fattori di correzione della sicurezza, che vanno da 1,0 a 1,5.

Trama di momenti flettenti

Requisiti della valvola

Durante il rinforzo delle fondazioni delle strisce, vengono stabiliti il ​​tipo e i valori controllati della qualità del rinforzo. Gli standard consentiti per l'uso di accessori da costruzione laminati a caldo di un profilo periodico, rinforzo termicamente trattato o rinforzo meccanicamente indurito.

La classe di rinforzo viene selezionata tenendo conto del valore garantito del limite di snervamento ai carichi massimi. Oltre alle caratteristiche di resistenza alla trazione, plasticità, resistenza alla corrosione, saldabilità, resistenza alle temperature negative, resistenza al rilassamento e allungamento consentito prima della comparsa dei processi distruttivi sono normalizzati.

Tabella dei gradi di rinforzo e gradi di acciaio

La base del nastro viene calcolata in base alle raccomandazioni di GOST 27751, gli indicatori degli stati caricati limite vengono calcolati per gruppi.

Il primo gruppo comprende le condizioni che portano alla completa inadeguatezza della fondazione, il secondo gruppo comprende le condizioni che portano a una parziale perdita di stabilità, che impediscono il normale e sicuro funzionamento degli edifici. Secondo gli stati massimi ammissibili del secondo gruppo, vengono prodotti:

  • calcoli dell'aspetto di fessurazioni primarie sulla superficie del basamento della striscia;
  • calcoli per il periodo di tempo di aumentare le crepe nelle strutture in calcestruzzo;
  • calcoli per deformazioni lineari di fondazioni di nastri.

I principali indicatori di resistenza alla deformazione e resistenza del rinforzo di costruzione includono la massima resistenza alla trazione o compressione, determinata in condizioni di laboratorio su appositi banchi di prova. Tecnologia e metodi di prova sono enunciati negli standard statali. In alcuni casi, il produttore può utilizzare la documentazione normativa e tecnica sviluppata dalla società. In questo caso, la documentazione normativa e tecnica deve essere approvata dalle autorità di regolamentazione.

Per le strutture in calcestruzzo, questi valori possono essere limitati ai tassi massimi di variazione nella linearità del calcestruzzo. Come indicatori generalizzati, vengono presi i diagrammi effettivi dello stato del rinforzo sotto gli effetti unilaterali a breve termine dei carichi regolatori di progetto. La natura dei diagrammi dello stato del rinforzo di costruzione è stabilita tenendo conto del tipo e del marchio specifici. Durante il calcolo ingegneristico della fondazione rinforzata, il diagramma di stato viene determinato dopo la sostituzione degli indicatori standard con quelli effettivi.

Requisiti di rinforzo

Cornice dell'armatura - foto

  1. Requisiti per le dimensioni delle strutture in cemento armato. Le dimensioni geometriche della fondazione non dovrebbero impedire il corretto posizionamento spaziale del rinforzo.
  2. Lo strato protettivo dovrebbe fornire resistenza congiunta ai carichi di rinforzo e calcestruzzo, proteggerlo dall'ambiente esterno e garantire la stabilità della struttura.
  3. La distanza minima tra le singole barre del rinforzo deve garantire il suo lavoro congiunto con il calcestruzzo, consentire un'adeguata giunzione e assicurare il corretto versamento tecnologico del calcestruzzo.

Schema nastro rinforzato

Per il rinforzo, è possibile utilizzare solo rinforzi di alta qualità, la lavorazione a maglia delle reti viene eseguita tenendo conto delle figure del design. Le deviazioni dai valori non possono superare i campi di tolleranza regolati da SNiP 3.03.01. Speciali misure costruttive devono garantire un fissaggio affidabile della rete di rinforzo in conformità alle norme vigenti.

Telaio di armatura per fondazioni di nastri

SNiP 3.03.01-87. Strutture portanti e recintate. Costruire codici e regolamenti. Scarica il file

Durante la piegatura del rinforzo è necessario utilizzare dispositivi speciali, il raggio minimo di curvatura dipende dal diametro e dalle caratteristiche fisiche specifiche del rinforzo di costruzione.

Video - Macchina per piegare il tondo per cemento armato, istruzioni video

Video - Come piegare il rinforzo. Lavora su una macchina fatta in casa

Il rinforzo viene inserito nella cassaforma, la fabbricazione della cassaforma deve essere eseguita tenendo conto dei requisiti di GOST 25781 e GOST 23478.

FORME D'ACCIAIO PER LA FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN CALCESTRUZZO RINFORZATI. Condizioni tecniche Scarica il file

Cassaforma per la costruzione di strutture monolitiche in calcestruzzo e cemento armato. Classificazione e requisiti tecnici generali

Calcolo del numero e del diametro del rinforzo

Per le fondazioni in strip dei bagni, vengono utilizzati accessori di costruzione con profilo periodico Ø 6 ÷ 12 mm.

Armatura di un profilo periodico Ø 10 mm

Le attuali normative statali regolano il numero minimo di barre in calcestruzzo per conferirgli le caratteristiche di resistenza massima. La sezione minima totale delle barre longitudinali del rinforzo non può essere ≤ 0,1% dell'area della sezione trasversale del nastro di fondazione. Ad esempio, se la fondazione della striscia ha una sezione di 12.000 × 500 mm (l'area della sezione trasversale è 600.000 mm2), l'area totale di tutte le barre longitudinali deve essere almeno 600.000 × 0,01% = 600 mm2. In pratica, gli sviluppatori raramente mantengono questo indicatore, tengono anche conto del peso del bagno, della natura del terreno e del grado di calcestruzzo del calcestruzzo. Questo valore calcolato può essere considerato approssimativo, le deviazioni dai valori raccomandati non devono superare il ≈20% verso il basso.

La quantità di rinforzo è calcolata matematicamente.

Per calcolare la quantità di rinforzo, è necessario conoscere l'area della sezione trasversale della striscia di base e l'area della sezione trasversale della barra d'armatura. Per facilitare i calcoli ti offriamo un tavolo già pronto.

Snip fondazioni di strisce di rinforzo

Caratteristiche delle fondazioni delle strisce di rinforzo

Qual è la necessità di rinforzare il fondotinta?

Una caratteristica del fondotinta leggero superficiale è la necessità del suo rinforzo. È noto che i prodotti in calcestruzzo sono molto resistenti nella compressione, meno durevoli nel taglio e bassa resistenza nella flessione e nella piegatura. Tali carenze concrete sono compensate nel modo tradizionale - creando un materiale composito, in cui una sostanza funziona perfettamente in compressione e l'altra in rottura. Una sostanza ben comprimibile è integrata con fibre o bastoncelli da un materiale che è lacerato male e si ottiene un nuovo materiale, le cui proprietà possono essere modificate con il calcolo entro ampi limiti.

Pertanto, un sottile strato di cemento, noto alle persone per più di 3 mila anni, fu solo nel XIX secolo inventato per indurire con la rete di acciaio. Sebbene i costruttori sapessero che un'argilla ben esplosiva è perfettamente rinforzata con una paglia duratura.

Nei casi in cui il sito presenta un terreno disomogeneo, il rinforzo della fondazione della striscia fornirà la rigidità della sua struttura del telaio, che prende tutto il carico dall'edificio e lo distribuisce in modo uniforme.

L'altezza totale della fondazione della striscia è generalmente compresa tra 0,7 - 0,8 me 1,5 m con una larghezza da 0,3 a 0,5 m Con una lunghezza della parete dell'edificio da 7 a 10 m, tale striscia di calcestruzzo è considerata come una trave di cemento. Funzionerà sulla deflessione, quando i suoi bordi si caricheranno significativamente più del centro o viceversa. Cioè, il calcestruzzo sarà caricato con forze di flessione. È possibile proteggere il raggio dalla distruzione posizionando barre longitudinali in acciaio o composte con una profilatura regolare della superficie nel suo spessore nelle parti superiore e inferiore. Accetteranno le forze di rottura dovute alla profilatura e non permetteranno che il calcestruzzo si spezzi.

Caratteristiche del design del telaio di rinforzo

La fondazione di strisce consiste in realtà di lunghe travi monolitiche che lavorano in flessione con carichi irregolari in cima agli elementi dell'edificio e subsidenza disomogenea in basso su diversa densità del terreno.

Pertanto, sono rinforzati in due zone della trave:

  • dall'alto, sotto lo strato protettivo del calcestruzzo - dai carichi alle estremità della trave, quando il centro si trova sul supporto;
  • dal basso, appena sopra lo strato protettivo inferiore - con un carico al centro della striscia di nastro e supporti agli angoli dell'edificio.

Nello schema di rinforzo della fondazione della striscia, varie barre longitudinali della fila inferiore sono mantenute ad una certa distanza dallo strato di barre della fila superiore da barre trasversali verticali che si estendono in gradini da 300 a 500 - 700 mm.

La larghezza delle barre longitudinali del rinforzo sono tenute traverse trasversali orizzontali posizionate con la stessa altezza della verticale.

Le barre di rinforzo trasversali sono progettate per:

  • percepire forze laterali applicate al raggio;
  • limitare l'aumento delle fessurazioni;
  • mantenere la posizione delle barre longitudinali secondo le esigenze del disegno;
  • mantenere le aste sporgenti in qualsiasi direzione.

Le aste sono collegate tramite filo o saldate in un telaio tridimensionale. La sua altezza e larghezza è inferiore al doppio dello spessore dello strato protettivo di calcestruzzo.

Le principali funzioni dello strato protettivo del calcestruzzo:

  • conservazione del rinforzo dall'esterno, incluso l'impatto aggressivo, principalmente di acqua o vapore acqueo;
  • trasferimento di carichi dal calcestruzzo al rinforzo;
  • la fornitura di ancoraggio, cioè il "fissaggio" del rinforzo nello spessore del calcestruzzo;
  • assicurare l'unione di elementi di rinforzo;
  • garantendo la resistenza del rinforzo nella fiamma del fuoco.

Di solito lo spessore dello strato protettivo va da 25-30 mm a 50-60 mm.

Requisiti per raccordi per fondazioni di nastri

Come rinforzo longitudinale per fondazioni poco profonde, utilizzare rinforzi in acciaio o compositi con una superficie profilata. I profili sulle aste forniscono il trasferimento di un carico maggiore dal calcestruzzo di flessione al tondo per cemento armato rispetto a una superficie liscia dell'asta.

Di solito utilizzare aste con un diametro da 10 a 16-18 mm.

Per il rinforzo trasversale di solito prendi delle aste lisce con un diametro di 6 - 8 mm.

Il numero di barre, il loro diametro, il passo del rinforzo durante l'installazione, lo spessore dello strato protettivo, i metodi e le strutture per rinforzare gli angoli della fondazione e l'intersezione con le pareti portanti interne devono essere calcolati da un costruttore professionista con un'istruzione superiore e pratica in questa materia. Riflette anche le decisioni prese nei disegni del fondotinta, compresi e svilupperà uno schema di rinforzo del fondotinta.

In SNiP 52-01-2003 su strutture in calcestruzzo e cemento armato nel paragrafo 5.3 sono indicati i requisiti per i raccordi sia in acciaio che in composito.

L'armatura in acciaio può essere liscia e profilata, laminata a caldo, rinforzata con profilo termomeccanico, deformata a freddo, ovvero rinforzata meccanicamente senza riscaldamento.

Correggere il rinforzo degli angoli del fondotinta

Le sezioni angolari del fondotinta sono zone di concentrazione di sollecitazioni dissimili. Due strutture monolitiche convergenti ad angolo "travi" possono avere carichi opposti in questa zona. Inoltre, potrebbe esserci un carico di magnitudo diverso da pareti diverse. L'angolo può essere influenzato da sforzi di trazione da una parete e compressione da un'altra. Le tensioni eterogenee devono sopportare la struttura del telaio dell'angolo. Per questo essere fornito con una coppia di frame.

Pertanto, il rinforzo viene effettuato rinforzando la gabbia di rinforzo almeno 2 volte. Per fare ciò, procedere come segue:

  • il rinforzo dell'asta longitudinale del primo telaio, che è interno rispetto alla parte esterna della fondazione, viene fatto avanzare e piegato ad angolo retto, in modo che la lunghezza piegata non sia inferiore a 50 diametri dell'asta;
  • l'asta si muove fino a che aderisce all'asta esterna perpendicolare alla seconda gabbia di rinforzo, la prima sovrapposizione è formata;
  • anche il nucleo esterno del secondo telaio perpendicolare viene piegato e alimentato al nucleo esterno del primo telaio, una seconda sovrapposizione viene formata;
  • il nucleo interno del secondo fotogramma viene piegato, la piega si sposta sul nucleo esterno del primo fotogramma e viene applicata alla seconda sovrapposizione;
  • la prima e la seconda sovrapposizione e l'intersezione delle aste interne sono legate con barre trasversali saldate, legate (saldate) e verticali e orizzontali.

Come opzione - le aste esterne non sono piegate, ma un pezzo di rinforzo si piega sotto forma di un giogo a forma di L, entrambe le estremità sono legate con entrambe le aste esterne.

Per unire travi per il rivestimento di pareti interne con travi esterne, la lavorazione a maglia viene eseguita come indicato nelle figure.

L'idea è la stessa di quando si rinforza negli angoli - legatura o saldatura di aste interne con elementi esterni o con elementi aggiuntivi sotto forma di elementi a forma di G o di anelli di rinforzo. In nessun caso fare una semplice intersezione delle aste.

Fasi di costruzione nastro rinforzato fondazione

Le fasi di costruzione sono:

  • Scavando trincea o trincea. La profondità deve tenere conto della profondità del corpo della fondazione e del cuscino anti-cuscino.
  • Marcatura. (Vedi l'articolo "Come segnare un fondotinta con le proprie mani").
  • Coprire il cuscino di sabbia con una trincea e tamponarlo, quindi strofinarlo.
  • Installare e fissare gli schermi delle casseforme. Stendere uno strato impermeabilizzante sotto forma di un film di polietilene sul fondo e sulle pareti.
  • Legare e preparare pezzi longitudinali di gabbie di rinforzo. Installarli nella cassaforma e controllare l'uguaglianza delle distanze dalla cassaforma al telaio su entrambi i lati. Come elementi distanziati, utilizzare blocchi di cemento prefabbricati o speciali "sedie" in plastica. Le stesse distanze dovrebbero essere fornite nella parte inferiore del telaio. Non usare pezzi di mattoni.
  • Collegare correttamente le parti angolari dei telai e l'intersezione con le pareti portanti.
  • Controllare l'installazione dei telai - distanze protettive, altezza, livello, correttezza e completezza del collegamento e altri requisiti indicati nel disegno di fondazione.
  • Versare la soluzione concreta in un colpo solo e vibrarla a fondo. Attendere 10 - 15 giorni e rimuovere la cassaforma.
  • Le fondamenta della casa saranno pronte il 10 ° e il 15 ° giorno dopo il versamento, potranno essere gradualmente caricate con la costruzione di muri. La piena prontezza sarà a 28 - 30 giorni dalla fine del calcestruzzo.

Gli errori principali quando si rafforzano

Molti errori sono fatti e diversi, ma i principali sono:

  1. Per la gabbia di rinforzo non viene realizzato uno strato protettivo di calcestruzzo o non viene prodotto uno spessore insufficiente. Come distanziatori a distanza, vengono utilizzati pezzi di ceramica o mattoni di silicato che consentono all'acqua di passare bene.
  2. Il film non viene utilizzato per impedire che il "cemento" di cemento liquido fuoriuscisca dalle casseforme di legno. O grandi lacune nella cassaforma - anche attraverso loro scorre.
  3. Non c'è impermeabilità tra la suola e le pareti della fondazione della striscia - con un'elevata permeabilità del calcestruzzo, la corrosione lo distruggerà in 10-15 anni, incluso il rinforzo arrugginito "strappandolo".
  4. La miscela di sabbia e detriti sotto la suola ha una grande pietra frantumata e non è chiusa dall'alto mediante l'impermeabilizzazione del calcestruzzo.
  5. Il calcestruzzo viene versato in porzioni a giorni alterni o meno: si ottengono due o tre fasci con rinforzo indipendente. Intervalli: non più di 1,5 - 2 ore.
  6. Posa delle canne negli angoli con una normale svolta

aste esterne e interne o, ancora peggio, con la loro semplice intersezione.

Rinforzo della fondazione del nastro

Calcestruzzo: è il componente principale della fondazione delle strisce. Secondo le sue proprietà, non ha grande forza e, con la minima attività sismica o impatto meccanico, si spezzerà. Per impedire la distruzione della parte più importante dell'edificio - la fondazione, i costruttori da oltre due secoli utilizzano la tecnologia di rinforzo del calcestruzzo. Così, con l'aiuto delle barre di rinforzo, viene creata una fondazione con elevata resistenza ed elasticità. Molto spesso, la fondazione è influenzata da un carico irregolare, che può essere spiegato da una diversa struttura del suolo o da una differenza significativa nella massa di alcune parti di un edificio costruito. Sotto questa pressione, la parte superiore della fondazione è compressa e l'allungamento inferiore. Lo strato rinforzato resiste a questo allungamento, mantenendo la resistenza del prodotto concreto per 150 anni. Il rinforzo delle fondazioni delle strisce viene effettuato in più fasi. Considerali in dettaglio.

Rinforzo della fondazione con rinforzo

Per la costruzione di fondazioni di nastri utilizzare barre di rinforzo di diversi diametri da 6-8 mm a 10-14 mm. Il telaio metallico della fondazione è collegato al filo, questo processo è chiamato legame del rebar. Per eseguire correttamente il calcolo del rinforzo per la fondazione, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Gli elementi del telaio che verranno montati orizzontalmente devono avere la massima resistenza. Il loro diametro è scelto tenendo conto della qualità del suolo. Quanto più la struttura del terreno è diversa intorno al perimetro, tanto più è spesso necessario utilizzare barre di metallo. Molto spesso, il loro diametro varia tra 10 e 14 mm. La superficie delle aste longitudinali dovrebbe avere bordi per un migliore accoppiamento con il calcestruzzo. Per elementi trasversali (6-8 mm) è possibile utilizzare aste sottili e lisce. Non sono soggetti a carichi pesanti, ma a costi significativamente inferiori.
  • Il rinforzo longitudinale, che viene posato lungo tutto il perimetro della fondazione, deve trovarsi a una distanza di 5 cm dalle pareti della cassaforma, dal fondo della fossa e dalla parte superiore della fondazione. Pertanto, il calcestruzzo, che copre tutti gli elementi del telaio, li protegge dalla corrosione.
  • Tenendo conto della raccomandazione precedente, è necessario utilizzare un telaio rinforzato di 30 cm di larghezza per un nastro di fondazione largo 40 cm.La sua altezza può variare tra 10-30 cm (a seconda della profondità della trincea, del carico previsto e della struttura del suolo). Anche la distanza tra gli elementi trasversali varia tra 10-30 cm.

Con una profondità di scavo non superiore a 1,2 m, vengono utilizzate tre coppie di barre longitudinali. Sono interconnessi da due aste sottili. Il fissaggio del telaio con l'aiuto della saldatura non è raccomandato, poiché il metallo perde la sua forza a causa dell'alta temperatura. Per la reggiatura del filo, è possibile utilizzare un gancio di costruzione speciale. Il punto più problematico nella creazione della cornice sono considerati angoli. Nel precedente articolo, abbiamo esaminato i modi per scavare trincee.

Angoli di rinforzo

Gli angoli del piano striscia sono soggetti a carichi pesanti.

Nella fabbricazione del telaio in questi luoghi è necessario creare alta resistenza.

La solita traversata delle armature non creerà un'unica struttura forte, che porterà alla formazione di crepe.

Secondo la corretta tecnologia di rinforzo del fondotinta del nastro, le aste nei punti d'angolo devono essere piegate.

Rinforzo della fondazione SNiP

È molto importante osservare tutte le sfumature del rinforzo del fondotinta. Ciò consentirà di costruire un edificio durevole con una base resistente a vari carichi meccanici, attività sismica e altri fattori avversi. Istruzioni più dettagliate per il rinforzo della fondazione possono essere trovate in una guida speciale a SNiP 2.03.01-84 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato" e SNiP 2.02.01-83 "Fondamenti di edifici e strutture". Naturalmente, tutto è descritto lì in linguaggio tecnico. Nonostante ciò, questa istruzione contiene tutte le informazioni necessarie per la costruzione delle fondazioni di nastri.

Creazione della base a nastro su norme SNIP

Le regole e le norme del lavoro di costruzione sono prescritte in documenti come Snip - questo è un insieme di tutti i requisiti necessari per la costruzione di un oggetto architettonico. Se si decide di costruire una struttura, è necessario attenersi rigorosamente alle disposizioni prescritte dell'arch. Oltre alle regole, Snip, contiene informazioni sulle definizioni delle opere e dei loro elementi costitutivi. Quindi, sulla base dei documenti, la fondazione della striscia è il fondamento dell'edificio, che è inteso per l'erezione su terreni argillosi non gelati. Nel nostro articolo parleremo dei requisiti per questo oggetto a casa.

Definizione di Snip

Le basi delle cinghie sono in grado di resistere a una pressione sufficientemente alta, in modo che possano essere utilizzate nelle attività di costruzione di edifici in pietra di grandi dimensioni. Il suo enorme vantaggio non è un debole per vari tipi di deformazioni. Snip indica la proprietà di questa fondazione per progetti architettonici che hanno uno spazio seminterrato o seminterrato.

La fondazione delle strisce si trova sotto il livello di congelamento del suolo, perché quasi tutti i tipi di terreno si gonfiano dopo la stagione invernale. Se, tuttavia, questa norma non viene mantenuta, la base potrebbe galleggiare per primavera.

Attenzione! Tutte le informazioni sul livello di congelamento del suolo in tutta la Russia possono essere trovate in Snip.

Lo spessore delle pareti e il tipo di terreno diventano gli unici fattori nel calcolare la dimensione delle fondazioni. Pertanto, la sua posizione può essere sia a grandi profondità, sia in superficie. Innanzitutto, è influenzato anche dal materiale di cui è fatta la base.

In termini di carico, si distinguono questi tipi di fondazioni:

  • Vista ad incasso, progettata per edifici massicci su suolo morbido;
  • Fondamenta finemente incassata, che viene solitamente utilizzata per piccoli edifici, recinzioni e case in legno.

Attenzione! Indipendentemente dagli indicatori di profondità, la costruzione deve essere eseguita in conformità con i requisiti e le norme di Snip.

Quadro normativo

Se stai per creare una base per striscia, i dati GOST e Snip ti saranno sicuramente utili:

  • I fondamenti dei lavori di costruzione sulla creazione di fondazioni di lastre in cemento armato sono registrati in GOST 13580-85;
  • Tutte le norme alle fondamenta dell'edificio sono riassunte in Snip 2.02.01.83;
  • Il documento sugli edifici portanti e recintati si chiama Snip 3.03.01-87;
  • Tutte le norme e i requisiti per la costruzione di fondazioni e altri edifici terrestri sono elencati in Snip 3.02.01-87.

Se segui questo quadro normativo, potresti non preoccuparti dell'affidabilità del tuo progetto di costruzione.

Norme di SNIP alle valvole

Snip 52-01-2003 contiene tutti gli schemi di base e i requisiti per la costruzione di edifici in cemento armato. Inoltre, registra i principali tipi di deformazioni, gli indicatori di forza, i requisiti di dimensione:

  • Quando si eseguono lavori di costruzione sulla costruzione della fondazione, è necessario utilizzare un dispositivo di rinforzo con un certificato di qualità;
  • Le aste devono essere fissate saldamente per eliminare il loro spostamento quando si versa la soluzione;
  • Quando si usano parti saldate del rinforzo, è consentito applicare il metodo di saldatura, che non causa un cambiamento di forma
  • La curva delle aste deve avere un raggio identico, fissato alla sua dimensione nel piano di costruzione;
  • Il dispositivo deve avere giunti, che dovrebbero coincidere con il materiale principale per la resistenza;
  • La distanza tra le aste verticali della base del nastro viene determinata in base al loro diametro. Vengono presi in considerazione anche i tipi di miscela aggregata.
  • Step, quando il getto deve essere superiore a 25 cm;
  • La lunghezza tra due aste longitudinali non è superiore a 40 cm;
  • La distanza tra le aste trasversali - non più di 30 cm;

Per il rinforzo verticale vengono utilizzati elementi con un diametro di 12 cm e per rinforzo longitudinale da 10 a 32 cm. Vale la pena notare che per un processo trasversale, il valore dovrebbe essere 7 cm.

Fasi di costruzione di fondazioni a strisce secondo SNIP

Questo dispositivo è costituito da calcestruzzo, che viene rinforzato e quindi versato nella cassaforma, formando così un complesso monolitico. Esistono vari tipi di costruzione della base del nastro, ma consideriamo lo schema più ottimale e semplice del processo.

In questa fase, il calcolo di tutte le quantità necessarie, vale a dire:

  • profondità;
  • larghezza;
  • La scelta del materiale;
  • Determinazione del livello di congelamento del suolo;
  • Altri parametri del suolo.

Il dispositivo deve passare attorno al perimetro dell'edificio, quindi questi dati svolgono un ruolo enorme nei lavori di costruzione.

È importante! Se l'edificio ha una forma - non un quadrato, allora l'installazione del nastro sarà più complicata.

Dopo la fine del progetto, è necessario posizionare i segni delle basi future. Questo viene fatto in questo modo: i pioli sono posizionati attorno al perimetro e sono coperti da una corda lungo lo spazio esterno ed interno. Quando costruisci un edificio su terreno soffice, la trincea dovrebbe essere un po 'più ampia. Questo è necessario per l'uso della cassaforma durante il lavoro. È inoltre necessario fornire un cuscino da 10 cm riempito di sabbia.

In questa fase, l'implementazione della trincea. La profondità deve essere identica alla dimensione della fondazione, ma avere un margine di 30 cm per il cuscino. Per eseguire questa operazione, è meglio utilizzare una corda tesa in modo da non allontanarsi dai segni. Quando scavi, considera le caratteristiche del terreno. Ad esempio, per terreni solidi, è meglio realizzare pareti verticali per fossati.

È importante! Se il tuo sito ha terreni sciolti, le dimensioni della trincea dovrebbero essere più grandi di quanto previsto nel progetto /

Il dispositivo di casseforme viene eretto all'esterno della base della casa, cioè la larghezza delle tavole deve corrispondere al valore di progetto. Il processo di installazione è abbastanza semplice e viene eseguito più o meno allo stesso modo dei pannelli in legno. Alla fine della sua costruzione, è necessario coprire il fondo del canale con sabbia di fiume e tamponare accuratamente. Questo è chiamato un cuscino. Se aggiungi la pietra frantumata e versa il cemento, forma la suola dell'edificio.

Il prossimo passo è eseguire il rinforzo. Per questo, saranno utili aste con un diametro di 12 cm e un filo con cui la struttura sarà tenuta insieme. Le parti verticali del rinforzo devono avere una distanza di 10 cm dalla fondazione ed essere legate con fili in tutte le direzioni. Alla fine del lavoro otteniamo una cintura, che eseguirà il rinforzo.

Calcestruzzo versato

Quando si effettua il versamento simultaneo in tutti i siti, è necessario utilizzare diverse macchine per mescolare la malta e mescolare il calcestruzzo versato con rottami per evitare la formazione di spazi vuoti.

Se tutto il lavoro viene fatto gradualmente, il calcestruzzo si troverà in modo uniforme. Per la produzione della soluzione e montare un miscelatore, che si occuperà dei loro compiti per l'edificio medio. Raccomandiamo di riempire la forma di un cerchio - questo per permettere alla base di salire gradualmente. L'azione finale è l'allineamento. La tecnologia di questo processo è identica all'accoppiatore.

Riempire le fondamenta è meglio in un cerchio, in modo che l'intero perimetro si elevi gradualmente. Nella fase finale, il calcestruzzo viene anche livellato come massetto per fornire una posa più confortevole della prima fila di mattoni o altro materiale. Va notato che tutte le norme e i requisiti per i calcoli e la costruzione sono prescritti in Snip. Quindi studia i documenti e solo allora sentiti libero di procedere con il lavoro.

Tipici schemi di rinforzo della fondazione del nastro

La base è la parte più vulnerabile del design. A causa del fatto che la parte superiore dell'edificio è soggetta a un carico di compressione, e più in basso - allo stiramento, la corretta posa della base gioca un ruolo importante. Per eseguire il corretto rinforzo del fondotinta con le proprie mani, è necessario eseguire il calcolo in base allo schema.

Come è la base del nastro

Tale fondazione, in sostanza, è una striscia di cemento armato che corre lungo l'esterno dell'edificio e sotto le pareti di supporto all'interno.

Durante la compressione, le strutture in calcestruzzo possono sopportare 50 volte di più rispetto alla trazione. Sia la parte superiore che quella inferiore della struttura sono sovraccariche, quindi è necessario rinforzare entrambe le parti. Nella parte centrale, quasi nulla ha un carico. I raccordi metallici aiutano a risolvere questi problemi.

Per garantire la resistenza, l'affidabilità, la durata dell'edificio, è necessario rinforzare qualsiasi fondazione. Dopo tutto, la fondazione è soggetta a vari carichi. Questo è il peso di tutta la casa e vari movimenti del suolo. Il rinforzo del fondotinta assomiglia allo scheletro di una struttura assemblata da barre di acciaio. Per scegliere lo schema necessario per questo, è necessario capire di cosa si tratta.

Materiale di rinforzo

La scelta del materiale è un passo abbastanza importante. Per il rinforzo delle fondamenta del nastro con le proprie mani, vengono utilizzate aste in acciaio di sezioni diverse o rinforzi in fibra di vetro. Ma più spesso usano il metallo.

Il rinforzo orizzontale principale ha una sezione trasversale di barre da 12 a 24 mm. Le aste, che saranno posizionate verticalmente, sono ausiliarie. Pertanto, di solito la sezione trasversale di aste verticali da 4 a 12 mm. Una differenza così grande è dovuta alla variazione dei carichi sulla base e dipende direttamente dal tipo di terreno e dal peso della struttura.

Le aste verticali ausiliarie sono installate se l'altezza della fondazione supera i 15 cm. In questo caso viene utilizzato un rinforzo con una sezione di 6-8 mm di classe A1. Il telaio viene raccolto da barre e morsetti, pulendoli dalla ruggine. Se necessario, le aste raddrizzano e tagliano. Come le aste di collegamento usando il filo e il gancio per maglieria. I lavori di saldatura possono essere eseguiti se la marcatura "C" è presente sulle aste.

La scelta del diametro è influenzata dal numero di livelli orizzontali e dallo schema di rinforzo della fondazione della striscia.

Calcolo della fondazione della striscia di rinforzo

Il numero di elementi di rinforzo deve essere calcolato in base alla dimensione della base. Per fondazioni con una larghezza di 40 cm, sono sufficienti 4 aste longitudinali - due nella parte superiore e inferiore. Per l'installazione di una serie di telaio in una base di nastro con una dimensione di 6x6 m, è richiesta una media di 24 m di rinforzo. Se metti 4 barre, avrai bisogno di aste longitudinali da 96 m.

Per il rinforzo pepato e verticale della fondazione, la cui larghezza è di 0,3 me un'altezza di 1,9 m per ogni attacco con una distanza di 5 cm dalla superficie in base al calcolatore di calcestruzzo, è necessario (30-5-5) x2 + (190-5-5) x2 = 400 cm o 4 m di elementi di rinforzo di forma liscia.

Se la fase di installazione dei morsetti è di 0,5 m, il numero di connessioni sarà: 24 / 0,5 + 1 = 49 pz. Quindi, in base ai calcoli, avrete bisogno di 4x49 = 196 m di barre trasversali e verticali.

L'area della sezione trasversale totale del rinforzo e il suo peso, in base al diametro delle barre, possono essere calcolati dalla tabella:

Quale schema è meglio scegliere

Esistono due principali schemi di rinforzo che sono più spesso utilizzati per rafforzare le fondamenta per edifici bassi:

In conformità con SNiP 52-101-2003, le barre di armatura adiacenti devono trovarsi a una distanza di 40 cm (400 mm) nella stessa fila. Il rinforzo longitudinale estremo deve essere a una distanza di 5-7 cm (50-70 mm) dalle pareti laterali della base. Pertanto, se la larghezza della base è superiore a 50 cm, è preferibile utilizzare uno schema di rinforzo con sei aste.

A seconda di questo, scegli il diametro delle barre d'acciaio.

Solitamente per la base del nastro si usano le aste "nella scatola", in questo caso tutte le aste sono fissate con un angolo di 90 °. Per la disposizione longitudinale, vengono utilizzati materiali di rinforzo di classe A3, aventi una forma arrotondata.

Come rafforzare gli angoli

Negli angoli ha un grande carico. Pertanto, quando si rafforza è necessario prendersi cura del loro rafforzamento.

Le seguenti regole dovrebbero essere considerate:

  • la verga deve essere piegata in modo che un lato di esso sia approfondito in una parete della fondazione, e la seconda in un'altra parete;
  • se l'asta è di lunghezza insufficiente per fare una curva, quindi è possibile utilizzare i profili a forma di L per fissare le aste in un angolo.

Più spesso per questo scopo, viene utilizzata la classe di rinforzo A3.

Come eseguire il rinforzo con le tue mani

Per questo, la base dovrebbe essere presa quadrata o rettangolare.

Prima di installare il telaio sul fondo della fossa, è necessario stendere un cuscino di sabbia con una profondità di 1 m.

Il frame è installato in questo modo:

  • i mattoni sono posati sul fondo della trincea, la loro altezza è di 5 cm (per creare uno spazio tra il fondo della base e il telaio);
  • per l'installazione preventiva di aste di cremagliera è necessario realizzare un campione, in base al quale verranno tagliate le aste;
  • aste di forma longitudinale sono posate su mattoni;
  • ponticelli orizzontali con una lunghezza leggermente inferiore allo spessore della base (circa 5 cm su ciascun lato) sono legati a barre longitudinali con uno scalino di 50 cm utilizzando un filo per maglieria;
  • agli angoli delle cellule formate le aste si fissano verticalmente a 10 cm in meno rispetto all'altezza della base;
  • al rinforzo verticale montare le aste longitudinali superiori;
  • Le aste trasversali superiori sono legate agli angoli ottenuti.

Le principali disposizioni del SNiP 52-01-2003

Le principali disposizioni di SNiP 52-01-2003 si riferiscono alla distanza tra i bordi orizzontali del telaio in acciaio e il diametro del rinforzo. Quindi, tra le aste longitudinali non dovrebbe essere inferiore a 25 cm e più di 40 cm.

La sezione trasversale delle aste viene scelta in base al numero di aste longitudinali. Per una base di nastro, dovrebbe essere almeno lo 0,1% dell'area della sezione di lavoro della base. Ad esempio, se l'altezza della fondazione è di 1 me la larghezza è di 0,5 m, l'area della sezione trasversale dovrebbe essere di circa 500 mm2.

Più chiaramente sul diametro minimo del rinforzo può essere trovato nella tabella degli esempi:

Il rinforzo delle fondazioni delle strisce è facile da eseguire a mano, è sufficiente rispettare la tecnologia e eseguire correttamente il calcolo. Se è difficile farlo da soli, è meglio ricorrere all'aiuto di professionisti. Dopotutto, una base affidabile e solida è il prezzo e la garanzia della stabilità dell'intero edificio.

Rinforzo di fondazioni a strisce dalla A alla Z.

Il fondotinta rinforzato è il design più affidabile, quindi è ampiamente utilizzato nella costruzione individuale. Per il suo dispositivo è necessario montare la gabbia di rinforzo di barre e fili metallici. La fondazione della striscia è esposta a forze di compressione e trazione lungo tutto il perimetro, pertanto è necessario il rinforzo delle parti superiore e inferiore della base.

Schema e tecnologia di rinforzo

Ai fini del rinforzo, sono installati due livelli di rinforzo longitudinale (orizzontale). A tale scopo viene utilizzato un rinforzo di categoria AIII - un profilo rotondo con un diametro da 10 a 16 mm con due nervature longitudinali e sporgenze trasversali dirette lungo una linea elicoidale.

Se l'altezza della base è superiore a 15 cm, è necessaria l'installazione di rinforzi verticali, in quanto è possibile utilizzare aste di Classe A: barre lisce con un diametro di 6-8 mm. Per compensare i carichi che agiscono lungo gli assi trasversali della fondazione, vengono montate barre di rinforzo trasversali. La loro funzione principale è quella di fissare i livelli longitudinali tra di loro e prevenire il verificarsi di cricche nel calcestruzzo.

Si consiglia di eseguire rinforzi trasversali e verticali con un unico morsetto, che legherà il telaio in una struttura monolitica. La fase di installazione dei morsetti per la fondazione della striscia è di 3/8 della sua altezza, ma non inferiore a 25 cm.

Il telaio è assemblato da barre e morsetti, puliti dalla ruggine. Se necessario, vengono raddrizzati e tagliati. Per il collegamento di singole barre di rinforzo, vengono utilizzati un filo per maglieria e un gancio speciale. La saldatura è consentita solo quando si montano aste con la marcatura appropriata - la lettera "C".

Angoli di rinforzo e rifilatura

La creazione di una costruzione monolitica rigida implica l'esecuzione competente del rinforzo di angoli e spalle della fondazione, che sono sotto carichi concentrati. A tale scopo viene utilizzata la classe di rinforzo AIII. Quando rinforzi gli angoli, devi seguire le regole di base:

  1. l'asta si piega in un angolo speciale in modo che un'estremità si approfondisca in una parete della fondazione, l'altra estremità in un'altra parete;
  2. la lunghezza minima delle barre di bypass su un'altra parete - 40 diametri di rinforzo;
  3. Non è consentito l'uso di semplici mirini collegati senza barre trasversali e verticali aggiuntive;
  4. se la lunghezza dell'asta non consente la piegatura a un'altra parete, i profili a L vengono utilizzati per collegare le barre all'angolo;
  5. la distanza tra i morsetti del telaio deve essere due volte inferiore rispetto alla struttura del nastro.

Come calcolare il numero di materiali richiesti?

La quantità di rinforzo necessaria per creare un telaio metallico viene determinata in base alle dimensioni della fondazione. Per una base larga 40 cm, è sufficiente utilizzare 4 barre longitudinali - due nella parte inferiore e due nella parte superiore.

La quantità di rinforzo per il montaggio di una fila di un telaio in una fondazione di strisce di 6x6 m sarà di 24 M. Considerando la posa in 4 aste, il numero totale di barre longitudinali è 96 M. Per rinforzo verticale e rinforzato di un nastro di 0,3 m di larghezza e 1,9 m di altezza ciascuna è necessario il collegamento con una distanza di 5 cm dalla superficie del calcestruzzo (30-5-5) x2 + (190-5-5) x2 = 400 cm o 4 m di rinforzo liscio.

La fase di installazione dei morsetti è di 0,5 m, il numero di connessioni è: 24 / 0,5 + 1 = 49 pz. La quantità totale di rinforzo richiesta per l'installazione di elementi pepati e verticali è 4x49 = 196 m.

Ogni composto ha 4 incroci e richiede 8 pezzi di filo per maglieria. La lunghezza media del segmento per il fascio è di 0,3 m Il consumo totale del filo per maglieria è: 0,3x8x49 = 117,6 m.

Fondotinta per fondotinta fotografico:

Lavorare sotto un fondamento monolitico

Il rinforzo della fondazione a striscia monolitica viene eseguito in forme geometriche semplici: un quadrato o un rettangolo. L'installazione del telaio viene eseguita nella seguente sequenza:

  • Nella parte inferiore delle trincee sono posizionati mattoni alti 5 cm (per creare uno spazio tra la superficie inferiore della fondazione e il telaio);
  • Per l'installazione dei raccordi a cremagliera è prefabbricato un modello delle dimensioni richieste, lungo il quale vengono tagliate le aste;
  • I mattoni sono barre longitudinali impilate del telaio. Si consiglia di utilizzare pezzi di rinforzo solidi;
  • A una distanza di 50 cm l'uno dall'altro, gli architravi orizzontali sono fissati alle aste longitudinali con filo per maglieria. La lunghezza di ogni architrave è inferiore allo spessore della fondazione di 10 cm (5 cm su ciascun lato);
  • Le aste verticali sono fissate agli angoli delle celle ottenute, la loro lunghezza è inferiore di 10 cm rispetto all'altezza della fondazione;
  • Alle barre verticali sono montate aste longitudinali superiori;
  • Le aste trasversali superiori sono collegate agli angoli formati.

Se le barre di diverso diametro vengono utilizzate come rinforzo longitudinale, le barre più grandi vengono posizionate nella parte inferiore e negli angoli della fondazione.

Requisiti e norme: cosa si dice nello SNiP?

Per i fondotinta, SNiP 52-01-2003 determina la distanza tra i bordi orizzontali del telaio metallico e le dimensioni del gradino del rinforzo trasversale. Secondo i codici di costruzione, la distanza minima tra le barre del rinforzo è determinata in base a:

  1. il diametro dell'asta;
  2. dimensione aggregata del calcestruzzo;
  3. posizione della struttura in relazione alla direzione del calcestruzzo;
  4. modo di posa;
  5. tipo di compattatore di calcestruzzo.

La distanza tra le aste del rinforzo longitudinale non può essere superiore a 40 cm e inferiore a 25 cm. Il passo di rinforzo trasversale è metà dell'altezza della sezione di lavoro, ma non più di 30 cm.

Il diametro del rinforzo è selezionato in base ai requisiti per il numero di rinforzo longitudinale nella struttura in cemento armato. Per una base a nastro, questo valore è pari ad almeno lo 0,1% della sezione di lavoro della fondazione. Ad esempio, per una fondazione con un'altezza di 1 me una larghezza di 0,5 m, l'area della sezione trasversale minima è di 500 metri quadrati. mm.

Come si approfondisce la fondazione?

La principale differenza tra la fondazione superficiale e quella profonda è l'altezza della base. A questo proposito, le fondazioni profonde hanno una parete laterale e una base più sviluppate. Per questo motivo, alcuni esperti raccomandano di rinforzare solo la base nelle basi con un'altezza fino a 1 me rinforzando la parte esterna (guscio) e il fondale nelle fondazioni di fondazioni profonde.

Inoltre, per rinforzare il telaio metallico, è possibile installare una rete di rinforzo in filo di ferro con un diametro di 4 mm e una dimensione della maglia di 10x10 cm su una fondazione poco profonda.

Quando si rinforza la fondazione della striscia, la resistenza e la rigidità spaziale della struttura aumentano significativamente, il design della parte di supporto è migliorato.

La semplice tecnologia di rinforzo consente di eseguire autonomamente l'installazione del telaio, di eseguire correttamente il rinforzo della fondazione con le proprie mani e di ridurre il costo totale della fondazione.