Rinforzo della fondazione del nastro

Calcestruzzo: è il componente principale della fondazione delle strisce. Secondo le sue proprietà, non ha grande forza e, con la minima attività sismica o impatto meccanico, si spezzerà. Per impedire la distruzione della parte più importante dell'edificio - la fondazione, i costruttori da oltre due secoli utilizzano la tecnologia di rinforzo del calcestruzzo. Così, con l'aiuto delle barre di rinforzo, viene creata una fondazione con elevata resistenza ed elasticità. Molto spesso, la fondazione è influenzata da un carico irregolare, che può essere spiegato da una diversa struttura del suolo o da una differenza significativa nella massa di alcune parti di un edificio costruito. Sotto questa pressione, la parte superiore della fondazione è compressa e l'allungamento inferiore. Lo strato rinforzato resiste a questo allungamento, mantenendo la resistenza del prodotto concreto per 150 anni. Il rinforzo delle fondazioni delle strisce viene effettuato in più fasi. Considerali in dettaglio.

Rinforzo della fondazione con rinforzo

Per la costruzione di fondazioni di nastri utilizzare barre di rinforzo di diversi diametri da 6-8 mm a 10-14 mm. Il telaio metallico della fondazione è collegato al filo, questo processo è chiamato legame del rebar. Per eseguire correttamente il calcolo del rinforzo per la fondazione, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Gli elementi del telaio che verranno montati orizzontalmente devono avere la massima resistenza. Il loro diametro è scelto tenendo conto della qualità del suolo. Quanto più la struttura del terreno è diversa intorno al perimetro, tanto più è spesso necessario utilizzare barre di metallo. Molto spesso, il loro diametro varia tra 10 e 14 mm. La superficie delle aste longitudinali dovrebbe avere bordi per un migliore accoppiamento con il calcestruzzo. Per elementi trasversali (6-8 mm) è possibile utilizzare aste sottili e lisce. Non sono soggetti a carichi pesanti, ma a costi significativamente inferiori.
  • Il rinforzo longitudinale, che viene posato lungo tutto il perimetro della fondazione, deve trovarsi a una distanza di 5 cm dalle pareti della cassaforma, dal fondo della fossa e dalla parte superiore della fondazione. Pertanto, il calcestruzzo, che copre tutti gli elementi del telaio, li protegge dalla corrosione.
  • Tenendo conto della raccomandazione precedente, è necessario utilizzare un telaio rinforzato di 30 cm di larghezza per un nastro di fondazione largo 40 cm.La sua altezza può variare tra 10-30 cm (a seconda della profondità della trincea, del carico previsto e della struttura del suolo). Anche la distanza tra gli elementi trasversali varia tra 10-30 cm.

Con una profondità di scavo non superiore a 1,2 m, vengono utilizzate tre coppie di barre longitudinali. Sono interconnessi da due aste sottili. Il fissaggio del telaio con l'aiuto della saldatura non è raccomandato, poiché il metallo perde la sua forza a causa dell'alta temperatura. Per la reggiatura del filo, è possibile utilizzare un gancio di costruzione speciale. Il punto più problematico nella creazione della cornice sono considerati angoli. Nel precedente articolo, abbiamo esaminato i modi per scavare trincee.

Angoli di rinforzo

Gli angoli del piano striscia sono soggetti a carichi pesanti.
Nella fabbricazione del telaio in questi luoghi è necessario creare alta resistenza.
La solita traversata delle armature non creerà un'unica struttura forte, che porterà alla formazione di crepe.
Secondo la corretta tecnologia di rinforzo del fondotinta del nastro, le aste nei punti d'angolo devono essere piegate.

Rinforzo della fondazione SNiP

È molto importante osservare tutte le sfumature del rinforzo del fondotinta. Ciò consentirà di costruire un edificio durevole con una base resistente a vari carichi meccanici, attività sismica e altri fattori avversi. Istruzioni più dettagliate per il rinforzo della fondazione possono essere trovate in una guida speciale a SNiP 2.03.01-84 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato" e SNiP 2.02.01-83 "Fondamenti di edifici e strutture". Naturalmente, tutto è descritto lì in linguaggio tecnico. Nonostante ciò, questa istruzione contiene tutte le informazioni necessarie per la costruzione delle fondazioni di nastri.

Lo schema di rinforzo delle fondazioni a strisce secondo SNiP

La gravità di ogni edificio viene trasferita a terra attraverso le fondamenta. La fondazione non consente alla struttura di deformarsi o spostarsi sotto l'influenza negativa del suolo e delle condizioni climatiche. Questa importante struttura può essere lineare, colonnare, lastra (galleggiante), pila. I primi tre tipi richiedono l'uso del calcestruzzo e il suo rinforzo.

Perché è necessario rafforzare le fondamenta

La fondazione è molto spesso deformata a causa del carico irregolare o del sollevamento del terreno sotto l'influenza delle basse temperature. Se la struttura è costituita da calcestruzzo, le sue caratteristiche dovrebbero essere considerate: alta resistenza alla compressione e bassa resistenza alla trazione. Per compensare la seconda qualità, viene utilizzato lo schema quadro, che viene montato da barre metalliche per il rinforzo. L'acciaio ha una maggiore resistenza alla trazione, che aiuta la fondazione a sopportare carichi elevati.

La parte superiore della struttura di fondazione è compressa sotto il peso dell'edificio, la parte inferiore è allungata quando il suolo si congela e, di conseguenza, possono apparire delle crepe nell'area di tensione. Pertanto, il rinforzo viene posizionato nella parte inferiore e superiore della fondazione. Nel cemento armato, la malta cementizia resiste alla compressione, il metallo - il processo di allungamento. La posa delle barre nel mezzo non ha senso, poiché non si osserva un aumento del carico.

Quando si costruisce la fondazione, è necessario prestare particolare attenzione alle parti della struttura assegnate alle estensioni e ai bovindi. Per il rinforzo del calcestruzzo in queste aree, vengono utilizzate aste piegate con un certo angolo su pareti adiacenti. Il metallo non deve sporgere oltre la cassaforma o andare nel terreno, la distanza tra le aste non deve superare i 5 cm. Solo il filo (ma non la saldatura) può essere utilizzato per il collegamento. La forma del telaio delle armature dovrebbe essere quadrata (rettangolare).

Requisiti SNiP per l'installazione di valvole

Schemi generali e requisiti per la costruzione di strutture che utilizzano calcestruzzo (cemento armato) sono definiti in SNiP 52-01-2003. Questo documento contiene le regole per calcolare la tendenza del cemento armato alla deformazione, la sua capacità di formare fessure, indicatori di resistenza, requisiti per le dimensioni e la forma della struttura:

  • durante la costruzione di fondazioni, solo i raccordi conformi agli standard possono essere utilizzati con un certificato di qualità definito nella documentazione del progetto;
  • le aste sono accoppiate in modo da eliminare completamente la possibilità del loro spostamento durante il getto del calcestruzzo;
  • se si utilizzano telai o griglie saldate per il rinforzo di fondazioni di nastri, nella loro fabbricazione è consentito utilizzare un metodo di saldatura che non consente la deformazione;
  • il raggio di curvatura delle armature deve corrispondere a quello richiesto nel progetto;
  • i giunti meccanici di rinforzo non devono essere inferiori alla resistenza del materiale di base;
  • la distanza tra le aste verticali dipende dal loro diametro, dal tipo di aggregato di calcestruzzo, dalla posizione nel telaio, dal metodo di getto del calcestruzzo, ma non è consentito un gradino inferiore a 25 cm;
  • la distanza tra le aste longitudinali non deve superare i 40 cm;
  • la distanza tra le aste installate trasversalmente non deve superare 30 cm.

Per barre di rinforzo verticali vengono utilizzate con un diametro di 10-12 mm con una superficie a coste. Per una disposizione longitudinale, il diametro del rinforzo non deve essere inferiore a 10 mm e superiore a 32 mm. Per il posizionamento trasversale, vengono utilizzati raccordi con un diametro da 6 a 8 mm.

Come rinforzare il fondotinta

Prima di versare la struttura del nastro, è necessario rinforzarlo con un rinforzo metallico. La base della striscia è una striscia di cemento armato lungo l'intero perimetro della casa, posta sotto le pareti esterne ed interne. Lo spessore della struttura dipende dal materiale delle pareti e dal loro spessore.

Fondazioni superficiali fondali (profondità da 50 a 70 cm) sono costruite su terreni di sollevamento per edifici di tronchi o legname, così come case in pietra con una superficie non superiore a 6 × 6 m.. La profondità della struttura sommersa è inferiore di 20-30 cm rispetto al livello di congelamento del suolo.

Il numero di mesh di rinforzo dipende dal tipo di fondazione. Per una struttura profonda 50 cm e larga 40 cm, il passo tra le aste longitudinali può essere di 10-15 cm, se la struttura è alta circa un metro, allora tra le aste orizzontali con alette e un diametro di 10-16 mm dovrebbero essere 30-40 cm. con un diametro di 6-8 mm) è installato se l'altezza della fondazione è superiore a 15 cm. In ogni caso, il rinforzo per le fondazioni delle strisce dovrebbe avere una struttura rigida del telaio di sezione rettangolare o quadrata.

Un tipo speciale di fondazioni a nastro è una costruzione con un cassero fisso non rimovibile in polistirolo sotto forma di lastre o blocchi cavi, anch'essi sottoposti a rinforzo. Tale cassaforma viene assemblata semplicemente e, dopo aver versato il calcestruzzo, non richiede lo smontaggio.

Il diametro delle barre dovrebbe essere circa lo 0,1% dell'area della sezione trasversale del basamento dell'edificio futuro. Il rinforzo in cassaforma di polistirene espanso viene realizzato orizzontalmente e verticalmente. Il passaggio tra gli elementi orizzontali secondo lo SNiP è di 50 cm. Se questo tipo di fondotinta è montato, gli esperti consigliano di integrarlo con l'impermeabilizzazione. Recentemente, il mercato ha iniziato a offrire cassaforma in polistirolo espanso con rinforzo, che evita la necessità del suo accoppiamento.

Come rinforzare le fondamenta della struttura della colonna

Fondotinta a colonna - scavate nel terreno colonne di varie forme, situate in punti in cui le pareti si intersecano, come pure nelle campate. La loro parte inferiore è chiamata base, la parte superiore - la punta. La parte superiore dovrebbe essere perfettamente piana, posizionata da 40 a 50 cm dal suolo (le pareti sono costruite su di essa). Questo tipo di fondotinta può essere utilizzato in quasi tutti i terreni (ad eccezione di quello che si solleva), è meno costoso di quello a nastro e può essere facilmente montato da solo.

Le colonne per la fondazione possono essere prese rotonde, quadrate o rettangolari. La cassaforma è costruita:

  • da tavole di spessore non inferiore a 4 cm,
  • truciolare,
  • compensato,
  • ferro.

Con una sezione trasversale circolare, invece della cassaforma, è possibile utilizzare tubi lunghi 2-2,5 m, con un diametro di 10-20 cm. I pozzetti a forma circolare sono forati con un trapano a mano. Per il rinforzo sono sufficienti due aste verticali con nervature legate in tre o quattro punti con un filo di montaggio.

Le colonne quadrate possono essere realizzate non solo con la stessa, ma anche con una sezione diversa alle estremità (nella forma di un parallelepipedo uniforme o con una base estesa). L'espansione aumenta la capacità portante e la resistenza alla deformazione quando il terreno si ghiaccia. Per installare pilastri quadrati o rettangolari, vengono scavati pozzi e viene installata una cassaforma che definisce la forma del pilastro. Prima di colare il calcestruzzo, l'impermeabilizzazione è installata sul fondo e gli attacchi sono fatti di barre verticali legate con filo.

L'angolo della barra di ancoraggio non deve necessariamente essere di 90 gradi. La cosa principale è non violare il quadro generale del rafforzamento della fondazione, lo schema che corrisponde al progetto. Il rinforzo degli angoli della fondazione della striscia è realizzato in modo simile al rinforzo della struttura principale.

Per versare, è possibile utilizzare una miscela di calcestruzzo standard (grado B25) o aggiungere una pietra macinata o calcare di medie dimensioni ad essa. La miscela viene versata gradualmente, circa 20 cm, per prevenire l'accumulo di aria. Dopo che il calcestruzzo si è indurito, la cassaforma viene smantellata, i pilastri sono riempiti di terra.

Rinforzo della struttura della soletta di fondazione

La costruzione della soletta (galleggiante) è una lastra solida di cemento armato, che è 10 cm o più di spessore, posato su un cuscino di sabbia e ghiaia e che si trova su tutta l'area dell'edificio. Questo tipo di fondazione è di due tipi:

Per la costruzione poco profonda, è sufficiente rimuovere lo strato superiore del terreno e sostituirlo con un cuscinetto di sabbia e ghiaia. Quando si installa una fondazione più profonda, è necessario scavare una fossa abbastanza profonda, quindi, tali strutture sono costruite durante la costruzione di case con scantinati o scantinati.

Un materiale impermeabilizzante è posato su un cuscino di ghiaia e sabbia e la cassaforma è installata. Quindi viene creato un condotto di rinforzo, costituito da maglia inferiore e superiore, che sono interconnesse. Le aste sono utilizzate con nervature e un diametro da 12 a 16 mm, poste a una distanza di 20 cm l'una dall'altra. I ferri d'armatura possono essere sostituiti da una rete a maglia o da un telaio collegati da connessioni filettate. Le griglie possono essere posate su due, tre o quattro piani. Indipendentemente dal tipo di rinforzo, è necessario montarlo in modo che la parte superiore della lastra sia liscia dopo il getto di calcestruzzo.

È possibile costruire una fondazione di calcestruzzo con le proprie mani, se tutto è calcolato correttamente e selezionare la marca appropriata di calcestruzzo e rinforzo. Per la costruzione di piastre, colonne e profondità poco profonde, anche i lavori di sterro possono essere eseguiti manualmente. Le difficoltà possono sorgere solo con una fondazione di soletta profonda, che richiede di scavare una fossa profonda e una grande quantità di cemento.

Fondazione della striscia di rinforzo. Rinforzo delle fondamenta

Rinforzo della fondazione del nastro

Calcestruzzo: è il componente principale della fondazione delle strisce. Secondo le sue proprietà, non ha grande forza e, con la minima attività sismica o impatto meccanico, si spezzerà. Per impedire la distruzione della parte più importante dell'edificio - la fondazione, i costruttori da oltre due secoli utilizzano la tecnologia di rinforzo del calcestruzzo. Così, con l'aiuto delle barre di rinforzo, viene creata una fondazione con elevata resistenza ed elasticità. Molto spesso, la fondazione è influenzata da un carico irregolare, che può essere spiegato da una diversa struttura del suolo o da una differenza significativa nella massa di alcune parti di un edificio costruito. Sotto questa pressione, la parte superiore della fondazione è compressa e l'allungamento inferiore. Lo strato rinforzato resiste a questo allungamento, mantenendo la resistenza del prodotto concreto per 150 anni. Il rinforzo delle fondazioni delle strisce viene effettuato in più fasi. Considerali in dettaglio.

Rinforzo della fondazione con rinforzo

Per la costruzione di fondazioni di nastri utilizzare barre di rinforzo di diversi diametri da 6-8 mm a 10-14 mm. Il telaio metallico della fondazione è collegato al filo, questo processo è chiamato legame del rebar. Per eseguire correttamente il calcolo del rinforzo per la fondazione, è necessario considerare i seguenti punti:

  • Gli elementi del telaio che verranno montati orizzontalmente devono avere la massima resistenza. Il loro diametro è scelto tenendo conto della qualità del suolo. Quanto più la struttura del terreno è diversa intorno al perimetro, tanto più è spesso necessario utilizzare barre di metallo. Molto spesso, il loro diametro varia tra 10 e 14 mm. La superficie delle aste longitudinali dovrebbe avere bordi per un migliore accoppiamento con il calcestruzzo. Per elementi trasversali (6-8 mm) è possibile utilizzare aste sottili e lisce. Non sono soggetti a carichi pesanti, ma a costi significativamente inferiori.
  • Il rinforzo longitudinale, che viene posato lungo tutto il perimetro della fondazione, deve trovarsi a una distanza di 5 cm dalle pareti della cassaforma, dal fondo della fossa e dalla parte superiore della fondazione. Pertanto, il calcestruzzo, che copre tutti gli elementi del telaio, li protegge dalla corrosione.
  • Tenendo conto della raccomandazione precedente, è necessario utilizzare un telaio rinforzato di 30 cm di larghezza per un nastro di fondazione largo 40 cm.La sua altezza può variare tra 10-30 cm (a seconda della profondità della trincea, del carico previsto e della struttura del suolo). Anche la distanza tra gli elementi trasversali varia tra 10-30 cm.

Con una profondità di scavo non superiore a 1,2 m, vengono utilizzate tre coppie di barre longitudinali. Sono interconnessi da due aste sottili. Il fissaggio del telaio con l'aiuto della saldatura non è raccomandato, poiché il metallo perde la sua forza a causa dell'alta temperatura. Per la reggiatura del filo, è possibile utilizzare un gancio di costruzione speciale. Il punto più problematico nella creazione della cornice sono considerati angoli. Nel precedente articolo, abbiamo esaminato i modi per scavare trincee.

Angoli di rinforzo

Gli angoli del piano striscia sono soggetti a carichi pesanti. Nella fabbricazione del telaio in questi luoghi è necessario creare alta resistenza. La solita traversata delle armature non creerà un'unica struttura forte, che porterà alla formazione di crepe. Secondo la corretta tecnologia di rinforzo del fondotinta del nastro, le aste nei punti d'angolo devono essere piegate.

Rinforzo della fondazione SNiP

È molto importante osservare tutte le sfumature del rinforzo del fondotinta. Ciò consentirà di costruire un edificio durevole con una base resistente a vari carichi meccanici, attività sismica e altri fattori avversi. Istruzioni più dettagliate per il rinforzo della fondazione possono essere trovate in una guida speciale a SNiP 2.03.01-84 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato" e SNiP 2.02.01-83 "Fondamenti di edifici e strutture". Naturalmente, tutto è descritto lì in linguaggio tecnico. Nonostante ciò, questa istruzione contiene tutte le informazioni necessarie per la costruzione delle fondazioni di nastri.

Video sulla griglia di rinforzo

Come realizzare una fondazione per le strisce di rinforzo: schema, SNiP, la sequenza dei lavori

Lo schema di rinforzo delle fondazioni a strisce secondo SNiP

La gravità di ogni edificio viene trasferita a terra attraverso le fondamenta. La fondazione non consente alla struttura di deformarsi o spostarsi sotto l'influenza negativa del suolo e delle condizioni climatiche. Questa importante struttura può essere lineare, colonnare, lastra (galleggiante), pila. I primi tre tipi richiedono l'uso del calcestruzzo e il suo rinforzo.

Perché è necessario rafforzare le fondamenta

La fondazione è molto spesso deformata a causa del carico irregolare o del sollevamento del terreno sotto l'influenza delle basse temperature. Se la struttura è costituita da calcestruzzo, le sue caratteristiche dovrebbero essere considerate: alta resistenza alla compressione e bassa resistenza alla trazione. Per compensare la seconda qualità, viene utilizzato lo schema quadro, che viene montato da barre metalliche per il rinforzo. L'acciaio ha una maggiore resistenza alla trazione, che aiuta la fondazione a sopportare carichi elevati.

La parte superiore della struttura di fondazione è compressa sotto il peso dell'edificio, la parte inferiore è allungata quando il suolo si congela e, di conseguenza, possono apparire delle crepe nell'area di tensione. Pertanto, il rinforzo viene posizionato nella parte inferiore e superiore della fondazione. Nel cemento armato, la malta cementizia resiste alla compressione, il metallo - il processo di allungamento. La posa delle barre nel mezzo non ha senso, poiché non si osserva un aumento del carico.

Quando si costruisce la fondazione, è necessario prestare particolare attenzione alle parti della struttura assegnate alle estensioni e ai bovindi. Per il rinforzo del calcestruzzo in queste aree, vengono utilizzate aste piegate con un certo angolo su pareti adiacenti. Il metallo non deve sporgere oltre la cassaforma o andare nel terreno, la distanza tra le aste non deve superare i 5 cm. Solo il filo (ma non la saldatura) può essere utilizzato per il collegamento. La forma del telaio delle armature dovrebbe essere quadrata (rettangolare).

Requisiti SNiP per l'installazione di valvole

Schemi generali e requisiti per la costruzione di strutture che utilizzano calcestruzzo (cemento armato) sono definiti in SNiP 52? 01? 2003. Questo documento contiene le regole per calcolare la tendenza del cemento armato alla deformazione, la sua capacità di formare fessure, indicatori di resistenza, requisiti per le dimensioni e la forma della struttura:

  • quando si costruiscono basi, è possibile utilizzare solo raccordi conformi agli standard. con un certificato di qualità definito nella documentazione del progetto;
  • le aste sono accoppiate in modo da eliminare completamente la possibilità del loro spostamento durante il getto del calcestruzzo;
  • se si utilizzano telai o griglie saldate per il rinforzo di fondazioni di nastri, nella loro fabbricazione è consentito utilizzare un metodo di saldatura che non consente la deformazione;
  • il raggio di curvatura delle armature deve corrispondere a quello richiesto nel progetto;
  • i giunti meccanici di rinforzo non devono essere inferiori alla resistenza del materiale di base;
  • la distanza tra le aste verticali dipende dal loro diametro. tipo di aggregato di calcestruzzo, posizione nel telaio, metodo di getto del calcestruzzo, ma non è consentito un gradino inferiore a 25 cm;
  • la distanza tra le aste longitudinali non deve superare i 40 cm;
  • la distanza tra le aste installate trasversalmente non deve superare 30 cm.

Per il rinforzo verticale, vengono utilizzate aste con un diametro di 10 × 12 mm con una superficie scanalata. Per una disposizione longitudinale, il diametro del rinforzo non deve essere inferiore a 10 mm e superiore a 32 mm. Per il posizionamento trasversale, vengono utilizzati raccordi con un diametro da 6 a 8 mm.

Come rinforzare il fondotinta

Prima di versare la struttura del nastro, è necessario rinforzarlo con un rinforzo metallico. La base della striscia è una striscia di cemento armato lungo l'intero perimetro della casa, posta sotto le pareti esterne ed interne. Lo spessore della struttura dipende dal materiale delle pareti e dal loro spessore.

Fondazioni fondali poco profondi (profondità da 50 a 70 cm) sono eretti su terreni ondeggianti per edifici di tronchi o bar, così come case di pietra con una superficie non superiore a 6-6 m. Fondazioni approfondite vengono erette durante la costruzione di case grandi e pesanti con zoccoli, scantinati e garage. La profondità della struttura sepolta è inferiore di 20-30 cm rispetto al livello di congelamento del suolo.

Il numero di mesh di rinforzo dipende dal tipo di fondazione. Per una struttura profonda 50 cm e larga 40 cm, il passo tra le barre longitudinali può essere di 10-15 cm Se l'altezza della struttura è di circa un metro, tra le barre orizzontali con alette e un diametro di 10-16 mm dovrebbero essere 30-40 cm. con un diametro di 6 × 8 mm) è stabilito se l'altezza della fondazione è superiore a 15 cm. In ogni caso, il rinforzo per le fondazioni delle strisce dovrebbe avere una struttura rigida del telaio di sezione rettangolare o quadrata.

Un tipo speciale di fondazioni a nastro è una costruzione con un cassero fisso non rimovibile in polistirolo sotto forma di lastre o blocchi cavi, anch'essi sottoposti a rinforzo. Tale cassaforma viene assemblata semplicemente e, dopo aver versato il calcestruzzo, non richiede lo smontaggio.

Il diametro delle barre dovrebbe essere circa lo 0,1% dell'area della sezione trasversale del basamento dell'edificio futuro. Il rinforzo in cassaforma di polistirene espanso viene realizzato orizzontalmente e verticalmente. Il passaggio tra gli elementi orizzontali secondo lo SNiP è di 50 cm. Se questo tipo di fondotinta è montato, gli esperti consigliano di integrarlo con l'impermeabilizzazione. Recentemente, il mercato ha iniziato a offrire cassaforma in polistirolo espanso con rinforzo, che evita la necessità del suo accoppiamento.

Come rinforzare le fondamenta della struttura della colonna

Fondotinta a colonna - scavate nel terreno colonne di varie forme, situate in punti in cui le pareti si intersecano, come pure nelle campate. La loro parte inferiore è chiamata base, la parte superiore - la punta. La testa dovrebbe essere perfettamente orizzontale. situato da 40 a 50 cm da terra (le pareti sono costruite su di esso). Questo tipo di fondotinta può essere utilizzato in quasi tutti i terreni (ad eccezione di quello che si solleva), è meno costoso di quello a nastro e può essere facilmente montato da solo.

Le colonne per la fondazione possono essere prese rotonde, quadrate o rettangolari. La cassaforma è costruita:

  • da tavole di spessore non inferiore a 4 cm,
  • truciolare,
  • compensato,
  • ferro.

Per una sezione trasversale circolare, invece di una cassaforma, è possibile utilizzare tubi con una lunghezza di 2 × 2,5 me un diametro di 10 × 20 cm. I pozzetti a forma circolare sono forati con un trapano a mano. Per il rinforzo sono sufficienti due aste verticali con nervature legate in tre o quattro punti con un filo di montaggio.

Le colonne quadrate possono essere realizzate non solo con la stessa, ma anche con una sezione diversa alle estremità (nella forma di un parallelepipedo uniforme o con una base estesa). L'espansione aumenta la capacità portante e la resistenza alla deformazione quando il terreno si ghiaccia. Per installare pilastri quadrati o rettangolari, vengono scavati pozzi e viene installata una cassaforma che definisce la forma del pilastro. Prima di colare il calcestruzzo, l'impermeabilizzazione è installata sul fondo e gli attacchi sono fatti di barre verticali legate con filo.

L'angolo della barra di ancoraggio non deve necessariamente essere di 90 gradi. La cosa principale è non disturbare il quadro generale del rafforzamento della fondazione. schema che corrisponde al progetto. Il rinforzo degli angoli della fondazione della striscia è realizzato in modo simile al rinforzo della struttura principale.

Per versare, è possibile utilizzare una miscela di calcestruzzo standard (grado B25) o aggiungere una pietra macinata o calcare di medie dimensioni ad essa. La miscela viene versata gradualmente, circa 20 cm, per prevenire l'accumulo di aria. Dopo che il calcestruzzo si è indurito, la cassaforma viene smantellata, i pilastri sono riempiti di terra.

Rinforzo della struttura della soletta di fondazione

La costruzione della soletta (galleggiante) è una lastra solida di cemento armato, che è 10 cm o più di spessore, posato su un cuscino di sabbia e ghiaia e che si trova su tutta l'area dell'edificio. Questo tipo di fondazione è di due tipi:

Per la costruzione poco profonda, è sufficiente rimuovere lo strato superiore del terreno e sostituirlo con un cuscinetto di sabbia e ghiaia. Quando si installa una fondazione più profonda, è necessario scavare una fossa abbastanza profonda, quindi, tali strutture sono costruite durante la costruzione di case con scantinati o scantinati.

Un materiale impermeabilizzante è posato su un cuscino di ghiaia e sabbia e la cassaforma è installata. Quindi viene creato un condotto di rinforzo, costituito da maglia inferiore e superiore, che sono interconnesse. Le aste sono utilizzate con nervature e un diametro da 12 a 16 mm, poste a una distanza di 20 cm l'una dall'altra. I ferri d'armatura possono essere sostituiti da una rete a maglia o da un telaio collegati da connessioni filettate. Le griglie possono essere posate su due, tre o quattro piani. Indipendentemente dal tipo di rinforzo, è necessario montarlo in modo che la parte superiore della lastra sia liscia dopo il getto di calcestruzzo.

È possibile costruire una fondazione di calcestruzzo con le proprie mani, se tutto è calcolato correttamente e selezionare la marca appropriata di calcestruzzo e rinforzo. Per la costruzione di piastre, colonne e profondità poco profonde, anche i lavori di sterro possono essere eseguiti manualmente. Le difficoltà possono sorgere solo con un fondotinta profondo. richiedendo di scavare una fossa profonda e una grande quantità di cemento.

Kruchinina Julia Viktorovna

Basato sui materiali del sito: http://plita.guru

Manuale "Guida alla progettazione di strutture in calcestruzzo e cemento armato del loro calcestruzzo pesante (senza pre-stress)"

State Design Institute Leningradsky Promstroyproekt Gosstroy URSS

Centro di ricerca e progettazione e Istituto sperimentale di edifici industriali e strutture del Comitato di costruzione dello Stato dell'URSS

Istituto di ricerca di calcestruzzo e cemento armato Gosstroy URSS

GUIDA PER LA COSTRUZIONE DI STRUTTURE IN CALCESTRUZZO CON ARMATURA ARMATA E RINFORZATA DAL CALCESTRUZZO PESANTE (SENZA TENSIONE PRELIMINARE)

MOSCOW STROYIZDAT 1978

Questa guida illustra i principi di base per la progettazione degli elementi più massicci del calcestruzzo pesante, oltre a fornire dati dettagliati sul rafforzamento delle strutture, l'ancoraggio e l'unione dei rinforzi, la progettazione di prodotti di rinforzo e parti incassate, ecc.

Questa guida può anche essere utilizzata nella progettazione di elementi precompressi (in termini di rinforzo convenzionale) insieme alle istruzioni di manuali speciali.

Il manuale è stato sviluppato in conformità con le disposizioni della testa di SNiP II-21-75 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato".

Le designazioni della lettera fornite senza spiegazione corrispondono alle designazioni della testa dello SNiP II-21-75.

I disegni nella Guida non devono essere considerati come esempi della progettazione grafica dei disegni esecutivi.

Il manuale è stato sviluppato dal GPI Leningradsky Promstroyproekt (ingegnere GG Vinogradov) con la partecipazione del Central Research Institute of Industrial Buildings e dell'Istituto statale di ricerca dei corpi ferroviari dell'USSR Gosstroy. In questo caso sono stati utilizzati i materiali di NILFHMMa e TPA di Glavmospromstroymaterialy, KTB Mosorgstroymaterialy e Giprostrommash del Ministero delle Costruzioni e Costruzioni dell'URSS.

Commenti e suggerimenti sulla Linea guida devono essere inviati al seguente indirizzo: 196190, Leningrado, Leninsky Prospect, 160, Leningradsky Promstroyproekt.

Raccomandato per la pubblicazione dalla decisione del consiglio tecnico del Promstroyproekt di Leningrado.

Linee guida per la progettazione di strutture in calcestruzzo e cemento armato in calcestruzzo pesante (senza precompressione / GPI Leningr. Promstroyproekt Gosstroy URSS, Istituto centrale di ricerca di edifici industriali Gosstroya USSR, NIIZHB Gosstroy USSR. - Mosca: Stroyizdat, 1978.

Il manuale contiene le disposizioni della testa di SNiP II-21-75 e il materiale necessario ai progettisti coinvolti nella progettazione di elementi in calcestruzzo e cemento armato di edifici per vari scopi, principalmente per la costruzione industriale. Vengono forniti i metodi di progettazione dei disegni prefabbricati e monolitici più comuni con rinforzo di gabbie e griglie di rinforzo saldate e lavorate a maglia.

Vengono anche fornite raccomandazioni sulla progettazione di prodotti di rinforzo e parti incorporate.

Il manuale è destinato a ingegneri e tecnici, progettisti e studenti delle università delle costruzioni.

1.1. La presente guida si applica alla progettazione di elementi in calcestruzzo e cemento armato senza precompressione, in calcestruzzo pesante per edifici e strutture operati con un'esposizione sistematica a temperature non superiori a 50 e non inferiori a meno 70 ° C.

Nota. Il manuale non si applica alla progettazione di elementi di strutture idrauliche, ponti, gallerie di trasporto, tubi sotto terra, rivestimenti stradali e aerodromi, nonché strutture in cemento armato e strutture in calcestruzzo speciale.

1.2. Il manuale si concentra principalmente su progettisti coinvolti nella progettazione di elementi in calcestruzzo e cemento armato di edifici e strutture per l'edilizia industriale. Tuttavia, il materiale del manuale può anche essere utilizzato nella costruzione di elementi strutturali per altri scopi.

1.3. Quando si utilizza questa guida, è necessario soddisfare i requisiti degli standard statali per le valvole, per i prodotti di rinforzo e le parti incorporate, nonché per i giunti saldati.

1.4. La progettazione di strutture in calcestruzzo e cemento armato di edifici e strutture progettate per funzionare in un ambiente aggressivo e con elevata umidità dovrebbe essere effettuata tenendo conto dei requisiti aggiuntivi imposti dal capo del SNiP sulla protezione delle strutture edilizie dalla corrosione.

1.5. La scelta di soluzioni costruttive per il rinforzo dovrebbe essere fatta sulla base della fattibilità tecnica ed economica dell'uso del rinforzo in specifiche condizioni costruttive, tenendo conto della massima riduzione del consumo di metallo, dell'intensità della manodopera e del costo dei prodotti di rinforzo e, di conseguenza, della costruzione in generale, che può essere ottenuta utilizzando tipi efficaci di rinforzo e acciaio di rinforzo, riduzione del peso dei prodotti di rinforzo, massima garanzia di producibilità e meccanizzazione dei lavori di rinforzo.

1.6. Elementi di strutture prefabbricate devono soddisfare le condizioni della produzione meccanizzata presso imprese specializzate.

Durante la progettazione, le strutture prefabbricate devono essere progettate per essere quanto più grandi possibile, per quanto riguarda la capacità di carico dei meccanismi di montaggio, le condizioni di fabbricazione e di trasporto.

1.7. Per le strutture monolitiche, è necessario prevedere dimensioni unificate che consentano l'uso di casseforme di scorte e di gabbie di rinforzo spaziali allargate.

1.8. Per garantire le condizioni di fabbricazione di alta qualità della struttura, la durabilità richiesta e l'operazione congiunta di rinforzo e calcestruzzo, i requisiti di progettazione stabiliti in questo manuale devono essere soddisfatti.

1.9. Per le strutture in cemento armato costruite in conformità con i requisiti della presente guida, viene utilizzato calcestruzzo pesante, le cui caratteristiche sono riportate nel capitolo SNiP II-21-75.

Regole di rafforzamento della Fondazione - 3 giugno 2015

La base è una base portante, che prende tutti i carichi dalle strutture soprastanti e li distribuisce a terra. Il fondotinta è il più comune nell'edilizia privata, è un nastro chiuso di cemento monolitico o prefabbricato, posato sotto tutte le pareti portanti dell'edificio e distribuisce il peso dell'edificio lungo tutto il suo perimetro. Offriamo una fondazione di strisce monolitiche per considerazione, dal momento che prefabbricato meno comune La fondazione durante il funzionamento è soggetta a vari carichi dal peso della casa stessa, dal movimento dei terreni e dal gelo. Con la pressione della casa, la parte inferiore sperimenta una tensione sulla tensione, quella superiore sulla compressione. È inoltre necessario ricordare le forze del gelo che si gonfiano, la cui forza di sollevamento può superare il peso della casa e causare lo stiramento nella parte superiore della fondazione della striscia. Il rinforzo improprio delle fondamenta del nastro può portare alla sua distruzione e, di conseguenza, alla distruzione delle pareti e dell'intero edificio. Pertanto, il rinforzo del fondotinta deve essere affrontato molto seriamente, la fondazione è il fondamento dell'intero edificio. In questo articolo forniremo disegni dettagliati e schemi di rinforzo delle fondazioni di nastri.

Disegno 1. Carichi che agiscono sulle fondamenta della casa

Il carico principale sulla compressione percepisce il calcestruzzo e il rinforzo di trazione. Pertanto, è necessario rinforzare le parti inferiore e superiore della fondazione. Il rinforzo della parte centrale del seminterrato non ha senso, dal momento che quasi non ha esperienza di carichi.

Disegno. 2 Schema di rinforzo della fondazione del telaio; 1 - aste longitudinali, 2 - morsetti

Regole di base per il rinforzo della fondazione

Rinforzo longitudinale, percepisce il carico principale, viene posizionato nella parte inferiore e superiore della fondazione. Per barre longitudinali vengono utilizzate barre di rinforzo laminate a caldo di classe A3. Se l'altezza della fondazione è superiore a 150 mm, è necessario installare rinforzi verticali e trasversali. Solitamente viene utilizzato un rinforzo a stelo laminato a caldo del diametro della classe A1 con un diametro di 6-8 mm. Il rinforzo trasversale e verticale è migliore per eseguire un singolo morsetto, che legherà il rinforzo in un singolo fotogramma. Il rinforzo longitudinale deve essere posizionato all'interno del telaio. Un fascio di rinforzo in un unico telaio limita la diffusione di crepe nel calcestruzzo e fissa le barre d'armatura nella posizione desiderata. Le distanze tra le aste del rinforzo longitudinale e la fase di rinforzo trasversale della fondazione della striscia sono determinate da SNiP 52-01-2003:

Requisiti SNiP

7.3.4 La distanza minima tra le barre di rinforzo nella luce deve essere presa in base al diametro del rinforzo, la dimensione dell'aggregato grosso del calcestruzzo, la posizione dell'armatura nell'elemento rispetto alla direzione del calcestruzzo, il metodo di posa e compattazione del calcestruzzo.La distanza tra le barre di rinforzo non deve essere inferiore al diametro del rinforzo e non inferiore a 25 mm Rinforzo longitudinale7.3.6 La distanza tra le aste del rinforzo di lavoro longitudinale deve essere presa in considerazione del tipo di elemento in cemento armato (colonne, travi, solette, pareti), larghezza e altezza profilato e non superiore al valore che assicura l'effettivo coinvolgimento del calcestruzzo, la distribuzione uniforme delle sollecitazioni e deformazioni lungo la larghezza del profilato, oltre a limitare la larghezza delle fessure tra le armature. Allo stesso tempo, la distanza tra le aste del rinforzo di lavoro longitudinale non deve essere più del doppio dell'altezza della sezione dell'elemento e non più di 400 mm, e in elementi lineari eccentricamente compressi nella direzione del piano di piega - non più di 500 mm Rinforzo trasversale 7.3.7 In elementi di cemento armato in cui la forza trasversale il calcolo non può essere percepito solo dal calcestruzzo, il rinforzo trasversale deve essere installato con un passo non superiore al valore che garantisce l'inclusione nel lavoro di rinforzo trasversale nella formazione e nello sviluppo di fessure oblique. In questo caso, il passo di rinforzo trasversale deve essere preso non più della metà dell'altezza di lavoro della sezione dell'elemento e non più di 300 mm. La saldatura non è raccomandata per il collegamento del rinforzo, poiché a temperature elevate le proprietà del metallo si deteriorano. Solo i raccordi, che nella loro marcatura hanno la lettera "C", ad esempio A500C, sono autorizzati a saldare. Tutte le altre marche di raccordi sono interconnesse usando fili per maglieria.

Fig. 3. Schema di rinforzo delle fondazioni delle strisce, un gruppo di rinforzi

Suggerimenti per il rinforzo della fondazione

Inoltre, quando si rinforza la fondazione della striscia, si deve ricordare che il rinforzo non deve entrare in contatto con il terreno e la cassaforma per evitare che si arrugginisca. Lo strato protettivo per la fondazione deve essere di 50-80 mm. Occorre prestare particolare attenzione al rinforzo degli spigoli degli abutment del nastro di fondazione, poiché l'angolo della struttura in cemento armato è soggetto a stress concentrato. Per il rinforzo degli angoli e degli incroci, gli angoli speciali devono essere piegati dal rinforzo della classe A3. È impossibile rinforzare gli angoli del cemento armato con un semplice mirino. Con tale rinforzo, la fondazione non sarà una singola struttura rigida, ma una serie di travi separate indipendenti Nella costruzione popolare, una forma inaccettabile di rinforzo di angoli e giunti di nastri di fondazione è nata con l'aiuto di semplici intersezioni. La figura seguente mostra i disegni del rinforzo del semi-telaio angolare del telaio. Superiore - l'opzione sbagliata (rinforzo longitudinale appena attraversa, rinforzo aggiuntivo, non vi sono ulteriori rinforzi trasversali e verticali). In basso: mostra la versione corretta del rinforzo.

Disegno. 4 Rinforzo errato degli angoli della fondazione

Disegno. 5 Lo schema degli angoli di armatura della fondazione

Quando si rafforzano i run-outs della banda di base (reticoli a forma di "T"), non sono ammessi anche incroci semplici, sono necessari rinforzi aggiuntivi (Figura 6-7).

Nel disegno, i giunti del rinforzo longitudinale (1) sono realizzati con "reticoli", senza rinforzi aggiuntivi. Nell'area del mirino non ci sono morsetti aggiuntivi.

Disegno. 6 Rinforzo errato della giunzione delle strutture

Disegno. 7 Lo schema corretto di rinforzo dei telai di giunzione

Per decorare la casa, viene spesso utilizzata una finestra a bovindo - parte della stanza che sporge dal piano della facciata. Nel seminterrato carquez, un angolo ottuso è piegato sotto il bovindo. Quando si rinforzano gli angoli smussati delle fasce, è necessario passare il rinforzo longitudinale interno attraverso il telaio e legarlo all'esterno, aggiungere un ulteriore rinforzo a "G" e colletti trasversali addizionali (Fig. 8).

Disegno. 8 Angolo di rinforzo ottuso della fondazione. Sinistra - sbagliato, Destra - destra

Probabilmente tutti quelli che si sono imbattuti nel casting della fondazione hanno visto gli schemi sbagliati per rafforzare le articolazioni del framework. Ci sono molti maestri e consulenti sulla costruzione di forum. Le persone che non sono ben informate nella costruzione stanno costruendo le loro case in questo modo, ci sono persino fotografie con esempi di rinforzo. Ma tutti questi suggerimenti non soddisfano i regolamenti edilizi. Non si sa quanto possa durare un simile edificio, dal momento che tale "rinforzo" nel tempo porta alla scissione degli strati di fondazione in larghezza e alla formazione di fessure agli angoli.Il significato generale del corretto rinforzo degli spigoli è quello di assicurare una connessione rigida tra i nastri di fondazione. Per questo, è necessario legare il rinforzo in un unico telaio, con l'aiuto di morsetti. Alle giunture del rinforzo e agli angoli sono installati rinforzi aggiuntivi a forma di U o a forma di L. Si consiglia di installare rinforzi trasversali e verticali (morsetti) per il nastro di fondazione almeno 3/8 dell'altezza della sezione di fondazione, ma almeno 25 cm. Nell'ancoraggio angolare del rinforzo, i morsetti vengono posizionati il ​​doppio della metà del nastro.

Rinforzo della fondazione del nastro: design del telaio, rinforzo degli angoli, altre opzioni

Quando si costruiscono basi monolitiche in cemento armato per qualsiasi struttura, è necessario prestare particolare attenzione alla qualità del calcestruzzo, nonché alla tecnologia per il suo versamento. Se non hai già familiarizzato con questo processo, il nostro articolo ti aiuterà a conoscere tutte le complessità dell'installazione, ma non fa male imparare come imparare a costruire un fondotinta rinforzato.

Ma è altrettanto importante non solo versare il cemento, ma anche calcolare e eseguire correttamente il rinforzo. Questo processo è responsabile della durabilità e dell'affidabilità della fondazione.

Il rinforzo deve essere eseguito in tutte le parti della fondazione, anche negli architravi centrali per le partizioni interne

Cosa è necessario per proteggere la fondazione

Poiché lo sfruttamento è effettuato, la fondazione è influenzata da vari fattori:

  • Il carico dall'edificio, che è stato costruito su di esso.
  • La mobilità del terreno sotto di esso, e può essere sia naturale che a causa degli effetti del gelo e dell'alta umidità.
  • La fondazione lavora continuamente nella parte superiore per la compressione e nella parte inferiore per lo stretching. Nel periodo gelido dell'anno, il gonfiore del terreno può talvolta superare il carico dal peso della struttura, quindi la cintura inferiore della fondazione sarà sottoposta a ulteriore compressione.

È un dispositivo competente che rafforza la gabbia: garanzia di un servizio di base duraturo senza perdita di prestazioni e costi di riparazione aggiuntivi. Gli errori nella fase di rinforzo della fondazione possono successivamente portare alla sua distruzione, e quindi alla deformazione e a tutte le strutture costruite su di essa.

Pertanto, iniziando l'implementazione del telaio di fondazione con le proprie mani, non essere pigro e studiare attentamente le caratteristiche di questo processo (secondo lo SNiP). Naturalmente, tutto è descritto in un linguaggio tecnico asciutto, ma questo documento è un'istruzione dettagliata sui seguenti argomenti:

  • Come eseguire il calcolo della fondazione della striscia di rinforzo.
  • Che tipo di rinforzo dovrebbe essere usato.
  • Come assemblare praticamente il telaio.

Tratteremo i punti principali del rafforzamento delle fondazioni in una forma più semplice e accessibile per le persone che incontrano raramente argomenti di costruzione.

Telaio base del nastro

pubblicità

Gli sviluppatori privati, molto probabilmente, saranno interessati alla tecnologia di rinforzo delle fondazioni delle strisce, poiché questa versione del design è la più popolare tra le persone.

Cosa devi avere

Per il dispositivo della gabbia di rinforzo, è necessario:

  • Rinforzo in acciaio del diametro richiesto.
  • Filo per maglieria, anche sicuramente in acciaio, morbido.
  • Gancio per legare le aste.

Gancio destro per maglieria a mano, cacciavite sinistro con gancio - un modo più efficace per stringere il rinforzo

  • Strumento per tagliare fili e raccordi per maglieria.

Design del telaio a nastro

Il rinforzo della fondazione della striscia superiore a 150 mm è una struttura spaziale costituita da aste:

  • Orizzontale: longitudinale e trasversale.
  • Verticale.

Per il basamento monolitico, viene utilizzata una gabbia di rinforzo orizzontale.

Il più accettabile è l'installazione di rinforzi trasversali e verticali con un unico morsetto attorno alle aste longitudinali posizionate all'interno del telaio. Il rinforzo longitudinale prende il carico principale sulla fondazione dal basso verso l'alto, pertanto, dovrebbe essere posizionato lì. Nella parte centrale della fondazione non è consigliabile la posa del rinforzo longitudinale.

NOTA! Il mirino dei ferri d'armatura è legato con uno speciale filo per maglieria. La saldatura per questi scopi non è desiderabile, poiché degrada le proprietà del metallo, assottigliando le aste, ed è anche un costo aggiuntivo.

La foto mostra un esempio di una struttura di rinforzo di successo e di alta qualità.

Rinforziamo gli angoli

Se non si assume il dispositivo della base del nastro sotto una recinzione rettilinea, si dovrà affrontare una domanda - come sistemare il corretto rinforzo degli angoli di una base di nastro (monolitico). Perché dovremmo soffermarci separatamente su questo.

Il fatto è che questi nodi quadro sono soggetti alla massima concentrazione di stress e sono responsabili dell'integrità e dell'immobilità dell'intera struttura.

Il rinforzo della fondazione della striscia deve essere eseguito rigorosamente secondo le istruzioni e ciò che è specificato nel SNiP:

La figura mostra uno schema della parte angolare della gabbia di rinforzo per il supporto di strisce.

  • Collegamento errato degli angoli con una semplice sovrapposizione delle aste.
  • Correggere correttamente uno dei due metodi proposti: a forma di L o a forma di U.

Le unità di amplificazione sono realizzate piegando le armature identiche alle barre longitudinali. Trascurando il guadagno degli angoli, si rischia di non ottenere una struttura coerente e rigida, ma una serie di raggi non collegati. Il costo di un errore è eliminare completamente tutti gli sforzi e i costi economici investiti nella fondazione. Ricorda: una base di qualità non può essere economica.

Il rinforzo ha un effetto positivo non solo sulla fondazione, ma anche sul basamento della casa

Altre opzioni

Nel caso in cui si debba costruire una casa su terreni con uno strato incomprimibile, situato a una grande profondità, si pratica per disporre una base di nastro rinforzata con una base annoiata.

Questa è la stessa base di striscia con supporto aggiuntivo per le pile, che trasferiscono l'intero carico su terreni adatti. L'ordine delle pile è semplice:

  • Innanzitutto, i pozzi dovrebbero essere perforati ad una certa distanza l'uno dall'altro.

Per vostra informazione! I pozzi della profondità richiesta (almeno 2 metri) vengono perforati con attrezzature speciali o con l'aiuto di un trapano manuale. Il diametro del pozzo viene calcolato, ma sempre nella parte superiore meno che in profondità.

  • Per pozzi di grande diametro o in presenza di terreni sciolti, è necessaria una cassaforma. Per questi scopi, adatto: materiale di copertura, tubi di cemento amianto o tes.
  • Successivamente, il pozzo viene rinforzato con il rivestimento del telaio principale.
  • La struttura finita è riempita di cemento.

È importante! I mucchi possono essere versati in calcestruzzo uno alla volta gradualmente, ma la base della striscia è immediatamente piena.

conclusione

Un esempio di ciò che dovrebbe essere un disegno su armokarkas può essere trovato su Internet, o contattare una società di costruzione per chiedere aiuto. Sebbene la conclusione di quanto sopra suggerisca, la cosa più importante è la migliore fissazione degli angoli del rinforzo, tutto il resto non è così impegnativo. Qui è importante fare tutto qualitativamente e non prendere quantità.

Nel video presentato in questo articolo troverai ulteriori informazioni su questo argomento (scopri anche quale marca di calcestruzzo è necessaria per le fondazioni a strisce).

Snip tape foundation

Sia in ambito industriale, sia nella costruzione individuale, il nastro rinforzato è considerato la base più affidabile. Questa è una fondazione di cemento, che si forma in una fossa di una certa profondità e larghezza, rinforzata con una struttura metallica e poi versata con malta. Qualsiasi fondazione sta sperimentando tutti i tipi di carichi: trazione e compressione, piegatura e frattura, quindi queste strutture sono soggette a requisiti stringenti per vari parametri, descritti nei corrispondenti GOST e SNiP. Dal momento che ci sono molti requisiti, ricordarli non lo è

Elenco dei documenti di base per la costruzione di basi rinforzate

Schema di rinforzo e tecnologia di costruzione delle fondazioni

Il rinforzo della forma concreta della base viene effettuato su due livelli: le file superiore e inferiore di rinforzo con rinforzo trasversale e longitudinale con aste supplementari. Per la formazione di una gabbia di rinforzo resistente ma flessibile, si utilizzano barre di rinforzo di categoria A III - questo è un profilo in acciaio di sezione circolare Ø 10-16 mm, con due costole longitudinali di irrigidimento e facce trasversali gettate a spirale.

Con un'altezza di base totale ≥ 0,15 m, è necessario incorporare barre di rinforzo verticali nella struttura, che viene eseguita con il metodo di rilegatura utilizzando un filo morbido per maglieria (SNiP 52-01-2003 e SP 52-101-2003). Per il rinforzo verticale del telaio, viene utilizzato un rinforzo di classe A I: rinforzo liscio Ø 6-8 mm. Per compensare i carichi longitudinali nel corpo della fondazione di strisce di calcestruzzo, la struttura è rinforzata da rinforzi trasversali, che impedisce la formazione di microfessure e fissa gli strati longitudinali della struttura di rinforzo della base tra loro.

Calcolatrice online per calcolo di rinforzo

In base al suddetto SNiP, i rinforzi verticali e trasversali sono collegati in un'unica struttura con morsetti in acciaio, la distanza tra i quali è osservata come 3/8 dall'altezza della fondazione della striscia e dovrebbe essere ≥ 0,25 m.

Inoltre, il telaio di rinforzo in conformità con le fondazioni del nastro non deve essere montato da barre danneggiate o arrugginite - il rinforzo deve essere piatto e tagliato alle dimensioni calcolate. I ferri d'armatura separati sono anche interconnessi mediante filo per maglieria morbido o ricotto e uncinetto. È consentito l'uso di attrezzature di saldatura solo per bielle con "C" marikovka.

Rinforzo del nastro

Le regole per legare la gabbia di rinforzo devono essere rigorosamente osservate, altrimenti non sarà possibile raggiungere la rigidità richiesta della gabbia. Il legame degli angoli e dei giunti del telaio impedisce gli effetti dannosi dei carichi locali sulla fondazione. Per le componenti secondarie angolari vengono utilizzate barre di rinforzo di classe A III. Le raccomandazioni principali quando si collegano gli angoli del frame armo:

  1. L'asta deve essere piegata in modo tale che la sua unica estremità entri nella parete di base, l'altra estremità entri nella parete opposta;
  2. Per lanciare la barra di rinforzo sulla parete opposta dovrebbe essere per una lunghezza di quaranta diametri dello stelo;
  3. Non è consentito utilizzare legature semplici di intersezioni di rinforzo senza rinforzo con segmenti verticali e trasversali aggiuntivi di rinforzo;
  4. Con la lunghezza dell'asta, che non consente di piegarla alla parete opposta della fondazione, il rinforzo è collegato da profili metallici a forma di L;
  5. Il passo tra i morsetti di collegamento viene scelto due volte più breve rispetto al nastro.
Schema di legame del tondo per cemento armato

Versare il cemento in una fossa

I requisiti per versare una soluzione concreta nella fondazione sono presentati in molti documenti: TSN 50-302-2004, BCH 29-85, GOST 13580-85, SP 63.13330.2013, SP 52-101-2003, SNiP 52-01-2003, SP 22.13330.2011, GOST R 54257-201 e altri. La soluzione viene versata in una fossa limitata da casseforme, strato per strato, con uno spessore di 0,20-0,25 m La posa della soluzione viene eseguita in una direzione, ma con una larghezza nastro larga, gli strati inclinati possono essere gettati con un angolo di ≤ 30 0.

Estratto da SNiP

Pulire la superficie del calcestruzzo dal film di cemento con una spazzola metallica (con resistenza del calcestruzzo ≥ 1,5 MPa), fresatura (con resistenza del calcestruzzo ≥ 5 MPa), sabbiatura (con resistenza del calcestruzzo ≥ 5 MPa) o lavaggio con getto d'acqua (con resistenza del calcestruzzo ≥ 0,3 MPa ). Il metodo più economico è la pulizia dell'acqua, e questa voce influisce anche sul costo totale del supporto della striscia.

La giunzione di lavoro a freddo si trova nel corpo base non solo orizzontalmente, ma anche verticalmente e perpendicolarmente agli assi delle travi, delle pareti, delle colonne e delle lastre. La giunzione di lavoro è tagliata con uno scudo di tavole o compensato, e per il libero passaggio del rinforzo in esso i fori sono fatti del diametro appropriato per le barre del telaio.

Prima di versare la base del nastro, attendere un certo tempo per raggiungere la resistenza del calcestruzzo nello strato precedente di almeno 1,5 MPa. I primi 3-5 giorni lo strato non polimerizzato protegge da precipitazioni e luce solare, gelo o calore. Anche il danno meccanico al calcestruzzo durante questo periodo è inaccettabile, fino a quando la resistenza del calcestruzzo aumenta a 1,5 MPa.

Disposizioni generali di SNiP nella progettazione di fondazioni

Calcolatore del peso dell'armatura

Come testare la forza del calcestruzzo

La forza dei materiali è la capacità di resistere alle influenze distruttive sotto l'influenza di uno stress interno di un materiale che si origina sotto la pressione di forze esterne o a causa di altri fattori (restringimento, umidità, temperatura, ecc.).

Le proprietà di resistenza di un materiale sono calcolate con diversi metodi:

  1. Metodo campione standard;
  2. Metodo di ricerca del nucleo forato;
  3. Il metodo dei test non distruttivi, che è considerato il più economico e più efficace.
Controllo della forza del calcestruzzo

Calcolo dei materiali

Il numero e il peso delle barre d'armatura, che saranno necessari per la progettazione del telaio di rinforzo, sono calcolati dalle dimensioni del nastro di fondazione. Con una larghezza del nastro di 0,4 m, si consiglia di utilizzare quattro aste longitudinali, due nella parte superiore e inferiore. Ad esempio, è possibile considerare la formazione del telaio 6 x 6 m per la base del nastro della casa.

Con l'installazione a quattro strati, saranno necessari 24 m di rinforzo per fila, per l'intero telaio - 96 m. Barre di rinforzo lisce verticali e trasversali per la fondazione del nastro 30 cm di larghezza e 190 cm di altezza: per ogni punto di intersezione delle aste con un passo di 0,05 m dalla parte superiore della fondazione è necessario (30 - 5 - 5) x 2 + (190 - 5 - 5) x 2 = 0,40 m. La distanza tra i morsetti in acciaio è di 50 cm, il numero di morsetti: 24 / 0,5 + 1 = 49 unità.

La fondazione a striscia monolitica è formata sotto forma di rettangolo o quadrato. La gabbia di rinforzo è formata come risultato di diverse operazioni successive:

  1. Il fondo della trincea è accatastato in modo intermittente con mattoni alti un quarto di mattone, in modo che lo spazio tra il telaio e il fondo della fondazione possa essere riempito con malta;
  2. Un modello viene realizzato sotto il rack della gabbia di rinforzo, lungo il quale vengono tagliate le sezioni del rinforzo della dimensione desiderata;
  3. Sullo strato di mattoni mettere le aste longitudinali del telaio di rinforzo. Se le aste sono corte, sono associate a una sovrapposizione di ≥ 0,2 m;
  4. Le aste orizzontali lisce sono collegate nel telaio con un rinforzo longitudinale con uno scalino di 0,5 m;
  5. Agli angoli delle celle di rinforzo, le aste lisce verticali sono legate 10 cm più corte dell'altezza della base;
  6. Il rinforzo longitudinale è fissato alle barre verticali;
  7. Gli angoli, che sono ottenuti come risultato di queste operazioni, sono legati con aste superiori trasversali.
Riempimento della base del nastro con calcestruzzo

Requisiti SNiP

Per quanto riguarda la costruzione di una base di tipo a nastro: esiste un documento SNiP 52-01-2003 che regola le distanze tra le barre della struttura, in particolare, il passaggio tra i bordi orizzontali del rinforzo e il passaggio tra le barre trasversali. Questa distanza dipende da:

  1. Diametro del tondo per cemento armato;
  2. Frazioni di aggregati di calcestruzzo;
  3. Orientamento della cornice rispetto al concreting;
  4. Metodo di versamento della soluzione nella cassaforma;
  5. Il tipo di soluzione di compattazione.

I requisiti determinano che il passo del rinforzo longitudinale è regolato come H = ≤ 40 cm e ≥ 25 cm. La distanza tra le barre trasversali del rinforzo è definita come 1/2 dell'altezza della sezione del nastro, ma non più di 0,3 m.

Il diametro del rinforzo dipende dal metraggio totale del rinforzo longitudinale della fondazione e si presume ≥ 0,1% dell'area della sezione trasversale del nastro. In pratica, ciò significa che per una base in cemento con un'altezza di 100 cm e una larghezza del nastro di 50 cm, l'area della sezione trasversale sarà di 500 mm 2.

Le dimensioni del nastro di base in base a SNiP

MZLF (fondamenta superficiale) si differenzia dall'altezza di incasso della striscia di cemento, così in profondità nelle fondazioni una struttura più sviluppata del telaio, i muri laterali in cemento e la base sono posati. A causa della grande profondità di tale fondazione, ci sono raccomandazioni da parte dei professionisti: per nastri con una profondità di ≤ 1 m, solo la base della fondazione è rinforzata, e il guscio e il fondo sono anche rinforzati in fondazioni profonde sommerse.

Il rinforzo aggiuntivo della gabbia di rinforzo in MZLF viene effettuato rinforzando la rete metallica di barre da 4 mm con una dimensione della cella di 10 x 10 cm Qualsiasi tipo di rinforzo aumenta notevolmente la resistenza e la rigidità della struttura e aumenta anche la resistenza di carico laterale e di compressione della parte di supporto del nastro.

Il metodo di rinforzo della base in calcestruzzo non è difficile, e può essere fatto in modo indipendente, il che non solo rafforzerà le fondamenta della casa, ma realizzerà anche una significativa riduzione dei costi di costruzione.