Come si può utilizzare la maglia in cemento armato?

La pietra cementizia è uno dei materiali più resistenti ma allo stesso tempo fragili, soprattutto quando si lavora "per piegare". Per aumentarne la resistenza, il rinforzo viene utilizzato nella fase di colata delle strutture in calcestruzzo, compreso il ruolo principale svolto dalle reti in cemento armato.

Dove viene utilizzata la rete in cemento armato?

La rete di rinforzo per calcestruzzo è ampiamente utilizzata sia nella costruzione privata di grattacieli sia in quella di pochi piani per:

  • Fornire design versato ad alta resistenza;
  • Composti di calcestruzzo con materiali con scarsa adesione alla base.

Rete di cemento armato - opzioni di applicazione:

  • Pavimento massetto da costruzione. Quando si versa un massetto, che nelle condizioni operative subisce considerevoli carichi meccanici, il rinforzo con una rete speciale è un'operazione obbligatoria. Inoltre, la rete di rinforzo viene eseguita nei casi in cui il design del massetto viene versato su uno strato di isolamento (schiuma, penoizol, polistirolo, ecc.). Altrimenti, i pavimenti in cemento si spezzeranno durante i primi mesi di funzionamento;
  • Pareti in gesso di malta cementizia. Per una migliore "adesione" della malta cementizia al calcestruzzo, è consuetudine utilizzare reti di rinforzo in acciaio o plastica;
  • Posa di cemento: vialetti da giardino, area cieca, pavimentazione in cemento asfaltato, altre piattaforme di cemento. In questo caso, viene utilizzata la cosiddetta "geogriglia", che svolge due funzioni: aumenta notevolmente la resistenza e percepisce anche i carichi di flessione orizzontali e di trazione.
  • Rete in muratura per calcestruzzo. In questo caso, il nastro di rinforzo consente di distribuire in modo più uniforme il carico delle pareti sulla fondazione, "serrare" la muratura e quindi impedire la comparsa di crepe. Ciò è particolarmente vero quando si costruiscono muri di edifici fatti di materiali porosi e "leggeri" che hanno una resistenza alla compressione e alla flessione relativamente bassa: blocchi di schiuma, blocchi di calcestruzzo, blocchi di calcestruzzo espanso e blocchi di calcare.

Varietà di reti di rinforzo per calcestruzzo

In generale, tutte le reti di rinforzo per calcestruzzo possono essere suddivise in due tipi principali: acciaio e rete in fibra di vetro. La rete in fibra di vetro viene utilizzata a bassi carichi, solitamente durante l'intonacatura o l'installazione di piastrelle in ceramica e porcellana.

Le reti di rinforzo in acciaio hanno una portata più ampia e sono condizionatamente suddivise nella rete di rinforzo per:

  • Pavimento massetto da costruzione;
  • Disposizione di gesso;
  • La costruzione di un nastro di rinforzo nella costruzione di pareti di compiti e strutture.

In questa forma di realizzazione, la differenza tra i tipi di mesh si trova nella diversa sezione trasversale del filo e le dimensioni della cella. Per intonaco di solito utilizzare una rete di rinforzo con celle 30x30 millimetri e una sezione trasversale (spessore) del filo 1,5 millimetri. Per il massetto, di regola, utilizzare reti di rinforzo in acciaio con celle 100x100 millimetri e uno spessore del filo di 2,5 millimetri. In questo caso, si applica la regola: maggiore è il carico di stampa, maggiore è il rinforzo.

A questo proposito, la rete di rinforzo in rete di acciaio può essere divisa in due tipi principali:

  • Roll materiali. Questi sono materiali venduti in Internet e negozi ordinari di materiali da costruzione;
  • La sezione materiali realizzati dall'ordine separato per mezzo di saldatura.

Secondo la tecnologia di fissaggio della rete di rinforzo al materiale di base (calcestruzzo), la rete di rinforzo è divisa in:

  • Rete di rinforzo puntuale saldabile alla base;
  • Rete di rinforzo attaccabile alla base in cemento con speciali graffatrici, viti autofilettanti o graffette speciali;
  • Griglia, montata sul cemento con tasselli e rondelle speciali.

Inoltre, nel caso del rinforzo del massetto, la rete di rinforzo non è fissata in alcun modo e si trova nel mezzo dello spessore del calcestruzzo colato con l'aiuto di ciottoli o barre di legno sotto di esso.

Consigli utili

Quando si versa una struttura in calcestruzzo usando una rete di rinforzo in acciaio, si dovrebbe tenere presente che in questo caso si sta versando calcestruzzo non ordinario, ma cemento armato. Pertanto, con l'ulteriore necessità di elaborazione, incontrerete sicuramente difficoltà tecnologiche con il taglio e altre lavorazioni.

In ogni caso, la rete di rinforzo per calcestruzzo può essere identificata come un materiale da costruzione "indispensabile e indispensabile" senza il quale è impossibile costruire un massetto durevole, un'area cieca, una piattaforma o un muro di una struttura di capitale.

Rete per il rinforzo del massetto in calcestruzzo

La griglia per il rinforzo del massetto è un materiale versatile utilizzato nei lavori di riparazione e costruzione: nella finitura e intonaco, nei pavimenti a getto e vari tipi di superfici. Artigiano privato nella scelta di un prodotto, è necessario prestare attenzione alla larghezza, allo spessore, al peso della tela e alla dimensione delle celle.

Varietà di materiali

È prodotto in due forme:

  • raccordi lunghi (da filo laminato, metallo saldato, da polipropilene o fibra di vetro);
  • rinforzo di dispersione, dove la base è la frazione fine (fibra basata su basalto, polipropilene, acciaio, fibra di vetro).

Nell'edilizia privata è consuetudine utilizzare reti in metallo e fibra di vetro con celle rettangolari o quadrate, la cui dimensione può variare da 50 a 250 mm, con una sezione del filo di 3-6 mm. Alcune condizioni impongono l'uso di reti metalliche pesanti, realizzate con rinforzi di 6-12 mm.

lana di vetro

Caratteristiche del materiale:

  • elevata resistenza a trazione / trazione;
  • resistenza a temperature estreme;
  • facile installazione;
  • possibilità di utilizzo per lavori interni ed esterni.

Le reti in fibra di vetro trovano la loro applicazione nella produzione di intonaco, in particolare sulle facciate.

Rete metallica

Questo tipo è suddiviso in reti di rinforzo per intonaco e massetto. I prodotti differiscono per spessore del filo e dimensione della cella. Il filo viene utilizzato per intonaci con una sezione trasversale fino a 1,50 mm e una cella fino a 30,0 mm; per massetto - da 2,50 mm, con una cella di 100x100 mm. Ciò è dovuto ai carichi che la superficie richiede: più sono alti, più il rinforzo dovrebbe essere serio. Se un carico elevato agisce su un tampone o massetto in calcestruzzo, è consigliabile utilizzare una rete con una cella di 50x50 mm.

Per tipo di produzione, possono essere sezionali o rotoli. Tradizionalmente, tutti i prodotti in gesso sono realizzati con rullo, massetto - sezionale (consegnato sotto forma di pile). Quando si organizza un rivestimento orizzontale, è molto più conveniente manipolare i singoli moduli rispetto a un rotolo.

Per selezionare i prodotti, è consigliabile familiarizzare con la tabella:

(per il rafforzamento di SNiP e altri lavori concreti)

Maglia in cemento armato

Rete rinforzata per massetto - applicazione, tipi, scelta

Prima di installare una pavimentazione moderna, è indispensabile preparare un massetto in cemento o sabbia - massetto. Se questa condizione non viene soddisfatta, l'installazione di un pavimento riscaldato, di un parquet, di un laminato o di una piastrella non sarà possibile. Tuttavia, la maggior parte delle fondazioni in calcestruzzo ha un importante aspetto negativo: bassa resistenza alla trazione. Per risolvere questo problema, viene utilizzata una rete rinforzata per il massetto, che impedisce la formazione di fessure nel calcestruzzo, si espande con una forte pressione sulla superficie ed evita che la base si deformi, prolungando considerevolmente la durata della lastra.

Prima di procedere al rinforzo del massetto in calcestruzzo, vale la pena chiarire se è veramente necessario per il tuo progetto.

Quando è richiesto un rinforzo

Il rinforzo del massetto è un processo opzionale e in alcune situazioni non sono necessari elementi di rinforzo aggiuntivi. Ma rinforzare una lastra di cemento è altamente raccomandato quando:

  1. il massetto viene versato su uno strato di materiali termici e insonorizzanti (lana minerale, Epps, schiuma plastica) o su una base mobile costituita da materie prime sfuse (argille, macerie e altre cose);
  2. massetto a terra;
  3. lo spessore dello strato livellante supera i 50 mm;
  4. massetto di sgrossatura o multistrato;
  5. la base viene preparata per l'installazione di un sistema di riscaldamento a pavimento (a causa delle fluttuazioni di temperatura, il calcestruzzo è più suscettibile alle fessurazioni);
  6. attrezzature pesanti o elementi come un camino, armadi pesanti, ecc saranno installati sul rivestimento del pavimento.

Per determinare se è necessario rinforzare il massetto, in primo luogo, specificare per quale particolare rivestimento sarà realizzato. Dopodiché è necessario scegliere il tipo di rinforzo di base più adatto.

Tipi di rete di rinforzo per massetto

Oggi, una rete di rinforzo viene prodotta per diversi tipi di cravatte:

  • da metallo o asta;
  • da polipropilene;
  • in fibra di vetro.

Questo tipo di rete rinforzata per massetto si riferisce al rinforzo esteso.

Utile! Inoltre, c'è anche il rinforzo della dispersione, che consiste nell'aggiungere la fibra da vetro, basalto o acciaio alla soluzione di calcestruzzo stessa.

Considerare le principali categorie di prodotti per il rinforzo in modo più dettagliato.

Rete metallica

Le griglie di questo tipo sono realizzate in filo d'acciaio BP-1 con un diametro da 2,5 a 6 mm, che è collegato mediante saldatura a punti o ritorto con filo. Le celle in un rinforzo saldato possono essere quadrate o rettangolari e le loro dimensioni variano nell'intervallo di 50-200 mm.

Utile! Più piccola è la dimensione della cella, maggiore sarà la forza della base futura.

Il rinforzo più efficace è costituito da elementi di rinforzo del diametro di 3 mm, con una dimensione di cella di 50 x 50, 100 x 100 e 150 x 150 mm.

Se parliamo dei vantaggi della rete metallica per il rinforzo del massetto, vale la pena evidenziare i seguenti vantaggi:

  • aumento della resistenza alla trazione;
  • resistenza al calore e al congelamento;
  • lunga durata

La posa di tale materiale viene eseguita secondo i requisiti del SNiP e viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. Rimuovere detriti e pezzi di cemento dalla superficie che si sono staccati.
  2. Se ci sono crepe nel soffitto, allargarle, rimuovere lo sporco e sigillarle con malta cementizia.
  3. Prime la superficie.
  4. Stendere uno strato di idro e isolamento termico (se necessario).
  5. Segna il livello delle basi future.
  6. Posare la rete di rinforzo su fermagli in plastica, barre o piccole pile di soluzione di cemento. Allo stesso tempo, la griglia si sovrappone ad almeno una cella. Se stai facendo dei fari dalla miscela di cemento e sabbia, allora devi lasciarli asciugare per 30 minuti.
  7. Installa le rotaie da tavole, cartongesso o doghe. La distanza tra loro non deve superare la lunghezza della regola.
  8. Riempi lo stucco tra le guide e livellalo. Versare la soluzione è parti migliori.
  9. Quando il massetto "afferra", rimuovere le guide e riempire i vuoti risultanti con una soluzione.
  10. Coprire il massetto con plastica e trattare ogni giorno con acqua per evitare che la lastra si spezzi.

L'uso della rete metallica per massetto è considerato il più economico e resistente, tuttavia esistono altri elementi di rinforzo.

Rete di plastica

Se si utilizza un massetto scaricato (ad esempio, per un pavimento autolivellante) con spessore inferiore a 80 mm, è possibile utilizzare il suo equivalente polimerico al posto di una rete metallica. I prodotti in plastica sono leggeri ed elastici, grazie ai quali si allungano bene e non si deformano a lungo. Soprattutto queste proprietà sono utili per il restringimento dell'edificio, quando durante le deformazioni restringenti la rete metallica può "andare" e l'intera crepa del massetto.

È importante! Tuttavia, se stiamo parlando di un massetto sul terreno, non dovresti usare materiali polimerici.

Solitamente, il rinforzo del massetto viene eseguito con l'aiuto di una rete di protezione generale in plastica per la protezione dell'ambiente. Grazie al suo peso ridotto, è facilmente trasportabile e tagliato a pezzi. Inoltre, i prodotti polimerici hanno i seguenti vantaggi:

  • resistenza alla corrosione e all'influenza dell'ambiente aggressivo, in modo che sulla superficie dello strato di livellamento non appaiano mai punti rossi;
  • mancanza di capacità di schermatura, quindi non creerà ostacoli per telefoni cordless, router Internet e altri dispositivi.
  • buona stabilità geometrica.

La tecnologia di rinforzo con rete di plastica per massetto non ha nulla a che fare con il processo in cui è coinvolto il rinforzo metallico.

Rete in fibra di vetro

Le reti composite sono realizzate in vetro aluminosilicato con armatura traforata. La dimensione delle celle quadrate del prodotto è in genere di circa 4-6 mm.

Un punto importante nella scelta delle griglie composite è la marca di prodotti, in quanto alcuni di essi non sono trattati con additivi speciali che migliorano le prestazioni. Ad esempio, SSP-95 e SSdor-300 sono impregnati con dispersioni specializzate resistenti agli alcali e marche come SSM-85 e SSDor-300 non sono coperte da questi composti. Il fatto è che tale impregnazione è semplicemente necessaria se c'è un materiale nella soluzione concreta in grado di entrare in una reazione alcalina. La vetroresina appartiene a questo gruppo di materiali, quindi quando viene a contatto con mezzi aggressivi, sarà semplicemente "mangiata" e in 5-6 anni dalla rete di rinforzo non rimarrà. Le composizioni polimeriche neutre o alcaline ti permettono di proteggere l'elemento-elemento, preservandone tutte le sue qualità per lungo tempo.

Massetto rinforzato con rete in fibra di vetro ha molti vantaggi:

  • peso ridotto, quindi non c'è carico eccessivo sul pavimento;
  • facilità di trasporto;
  • elevata resistenza alla trazione;
  • buona resistenza alle temperature estreme;
  • resistenza all'ambiente acquatico;
  • bassa conduttività elettrica e termica.

Tuttavia, questo materiale presenta alcuni inconvenienti che devono essere presi in considerazione:

  • il materiale composito è soggetto a corrosione;
  • la rete in fibra di vetro non resiste a temperature troppo alte (oltre i 200 gradi), quindi non può essere utilizzata in ambienti con bassa resistenza al fuoco.

In tutti gli altri aspetti, i prodotti compositi non sono in alcun modo inferiori agli analoghi del polimero e dell'acciaio. Il rinforzo viene eseguito anche secondo la tecnologia sopra descritta.

In conclusione

L'uso del rinforzo consente di eliminare la maggior parte dei problemi associati al funzionamento del rivestimento del pavimento. Naturalmente, il processo di creazione di un framework senza utilizzare elementi di rinforzo è molto più semplice, ma tale base servirà molto meno tempo, quindi anche se non c'è una forte pressione sul massetto, è meglio fare qualche manipolazione in più ed essere calmo che la stufa non si spezzerà in pochi anni, riducendo tutto nessuno sforzo e costo.

Maglia in cemento armato

Rete rinforzata per calcestruzzo (specificare il prezzo) è un prodotto fatto di barre di dimensioni specifiche e saldate tra loro perpendicolari. È parte integrante del lavoro concreto ed è progettato per rafforzare le superfici.

Offriamo un ordine per una rete metallica di rinforzo per calcestruzzo in qualsiasi volume.

Rete rinforzata per prezzi concreti

L'uso della rete di rinforzo per calcestruzzo

L'uso di reti di rinforzo per calcestruzzo nel settore edilizio è uno dei modi più affidabili per migliorare le caratteristiche di qualità e prestazioni di varie strutture di calcestruzzo. Grazie ad esso, la capacità di carico dell'intera struttura, così come le singole parti, è migliorata.

Il più spesso il noleggio è utilizzato per il riempimento delle basi, elementi monolitici, sovrapposizioni in strutture private e commerciali. Prima di acquistare una rete di rinforzo per calcestruzzo a Mosca, il consumatore deve calcolare le vibrazioni possibili, i carichi dinamici sulla struttura futura.

Creazione di una rete per rinforzo in calcestruzzo

Tecnologicamente, il processo di produzione di una rete di rinforzo per calcestruzzo si basa su diverse fasi:

  1. Preparazione della materia prima - fili longitudinali. Vergella, avvolta in bobine, consegnata a una saldatrice automatica. Se il diametro non soddisfa le esigenze del cliente, viene ridotto di diversi passaggi attraverso le filiere.
  2. Preparare le aste trasversali - dare loro le dimensioni necessarie e quindi servire l'unità di saldatura.

Dopo c'è una fissazione delle barre all'intersezione a scapito degli elementi magnetici. La saldatura a punti a contatto consente di ottenere materiali da costruzione affidabili e di alta qualità. Molti sono interessati a dove acquistare una rete metallica per il rinforzo del calcestruzzo ad un prezzo al metro. La società BETALL vende questo materiale, praticando un approccio individuale per ogni cliente. Spesso, come rinforzo del calcestruzzo, usano anche una catena di rete, che viene prodotta con il metodo di lavorazione a maglia.

Secondo gli standard stabiliti, i prodotti in metallo GOST 23279-2012 sono di due tipi: leggeri e pesanti. Definisce l'appartenenza ad uno di questi parametro come il diametro: fino a 10 mm - leggero, e da 12 mm - pesante.

La rete a maglie per rinforzo in calcestruzzo può differire in forma - quadrata o rettangolare, e in termini di dimensioni - lunghezza, larghezza, altezza. I prodotti più popolari della gamma con una superficie corrugata da 50 a 50 e da 100 a 100. I parametri operativi e le caratteristiche tecniche della rete di rinforzo per calcestruzzo dipendono da ciascun parametro. Calcola il costo dell'ordine per aiutare i nostri consulenti sul sito.

Caratteristiche della rete metallica rinforzata

Quanto costa una rete metallica per il rinforzo del calcestruzzo? Il prezzo è determinato dai suoi parametri fisici e dai numerosi vantaggi:

  • la capacità di assumere forme complesse e allo stesso tempo di fornire forza, maggiore capacità portante;
  • differisce in resistenza alle differenze di temperatura (gelo, disgelo, calore);
  • il suo uso riduce al minimo l'aspetto di crepe e la loro ulteriore diffusione.

Tutte queste caratteristiche lo caratterizzano come componente indispensabile quando è necessario aumentare la resistenza a forti carichi meccanici, resistenza alla trazione, flessione. Specificare il prezzo della rete di rinforzo per il calcestruzzo che viene messo in vendita dalla società BETALL, è possibile telefonicamente. Realizziamo laminazione di metalli piccoli e grandi all'ingrosso.

Trasporto e stoccaggio

Nella città e nella regione di Mosca, la fornitura di reti di rinforzo per calcestruzzo viene effettuata utilizzando il trasporto stradale e ferroviario. Il prodotto è imballato in modo sicuro. Pacchetti saldamente legati e fissati nel veicolo.

Prima di inviare alla rete di rinforzo per cemento attaccare etichette, che devono essere etichettati. Informazioni su peso, quantità, produttore viene applicato a loro. E nei documenti allegati al prodotto devono essere riportati i dati relativi alla parte (numero, data), grado di acciaio, data di rilascio, indirizzo del produttore. Vuoi conoscere il prezzo della mesh per il rinforzo? Gli specialisti di BETALL racconteranno tutti i dettagli.

Prodotti correlati

Pagamento Pagare il costo della rete di cemento armato in uno dei modi più convenienti: tramite bonifico bancario o in contanti. Per i clienti regolari possibile dilazione di pagamento.

Consegna o ritiro Accettare la data di consegna / spedizione dal magazzino. La rete rinforzata per calcestruzzo può essere trasportata dalla ferrovia e dal trasporto stradale. Possibile partenza di attrezzature speciali.

Accettazione e scarico Il costo dell'ordine include 1 (una) ora per lo scarico da parte dell'acquirente. Dopo aver scaricato, mettere le mani su un set completo di documenti.

Sulla compagnia

Tipi di rete per rinforzo in calcestruzzo

Vendita di rete elettrosaldata e non zincata saldata

Le superfici e le basi in calcestruzzo, nonostante la loro apparente resistenza, alla fine perdono le loro qualità a causa della comparsa di piccole crepe. Ciò è dovuto agli effetti di carichi dinamici e vibrazioni. Per preservare l'integrità del monolite in calcestruzzo per il più lungo tempo possibile, è necessario applicare rinforzi - un'introduzione alla composizione in calcestruzzo dei componenti di collegamento, che consentirà di preservare la struttura integrale del massiccio in calcestruzzo. Inoltre, quando si versa una fondazione o un massetto in calcestruzzo, i materiali di rinforzo salvano la soluzione riducendo lo strato di colata.

Varietà di materiali di rinforzo

Quando si rinforzano, è possibile utilizzare una varietà di metallo, i materiali più comuni sono:

  • bacchette e accessori in acciaio;
  • filo di acciaio inossidabile;
  • rete di rinforzo;
  • fibra.

Le barre e i raccordi in acciaio sono usati più spesso per il rinforzo di tipi pesanti di calcestruzzo.

Anche il filo di acciaio con una sezione da 2 a 8 millimetri è un buon materiale di rinforzo. Tuttavia, il filo di acciaio inossidabile ha un prezzo relativamente alto. Inoltre, al fine di rinforzare il calcestruzzo, è necessario posarlo nelle direzioni longitudinale e trasversale, collegandolo ai punti di intersezione, e questo è un processo che richiede molto tempo.

La fibra è molto spesso usata come legante concreto. Rappresenta le fibre che costituiscono le miscele di calcestruzzo e può essere di due tipi:

  • fibra sintetica costituita da fibre di polipropilene;
  • Fibra di filo metallico in acciaio a basso tenore di carbonio.

Nonostante il fatto che la fibra sia utilizzata in quasi tutte le soluzioni concrete, ha ricevuto la maggiore distribuzione in calcestruzzo leggero.

Una certa difficoltà nel suo utilizzo è che la fibra deve essere introdotta in un mix di calcestruzzo secco, ovvero acquistando una soluzione di calcestruzzo priva di fibre, non è più possibile rinforzarla utilizzando la fibra.

La rete di rinforzo è la variante più accettabile e diffusa del rinforzo che consente di riempire rapidamente e in modo uniforme lo spazio concretizzato.

Quando è necessario utilizzare una rete di rinforzo

Oltre al fatto che l'uso della rete di rinforzo consente di aumentare significativamente la resistenza del calcestruzzo, è anche usato come mezzo per combinare materiali con scarsa adesione reciproca.

Per scopo, il rinforzo concreto è suddiviso in diversi tipi:

  • Massetto di tiraggio a terra o strutture portanti. In questo caso, il rinforzo è molto importante, poiché la fondazione può essere colata con calcestruzzo, soggetta a movimento; le piegature e le forze di tensione sul lato del sottofondo possono influire su di esso. Inoltre, il rinforzo è estremamente necessario quando si versa un grande strato di massa di calcestruzzo, sia per rafforzare la struttura che per risparmiare cemento.
  • Massetto livellante su solai, pavimenti e pavimenti autolivellanti. Quando si livella un massetto in calcestruzzo, viene utilizzato uno strato sottile di malta cementizia, che viene spesso posizionato su un pavimento di schiuma riscaldato. Se non si utilizza una rete di rinforzo, anche la malta cementizia di migliore qualità può rompersi nel prossimo futuro una volta polimerizzata.
  • intonaco; superfici del massetto durante l'installazione di isolamento termico e acustico. In questo caso, la rete serve non solo a proteggere la superficie dalla rottura, ma anche a migliorare l'adesione tra la base e la malta cementizia. Viene utilizzato nei casi in cui è necessario applicare uno spesso strato di malta alle pareti o se la malta viene applicata su una superficie poco aderente.
  • Posa di pastiglie e strade in cemento. La rete di rinforzo utilizzata in questo caso impedisce le rotture delle superfici in calcestruzzo e riduce anche il carico sul calcestruzzo dovuto allo stiramento e alla distribuzione orizzontale del carico sulla superficie più ampia del rivestimento in calcestruzzo.

Tipi e caratteristiche della rete di rinforzo per calcestruzzo

La rete di rinforzo è un rinforzo esteso, da cui si forma una struttura di rinforzo del volume. Per la sua fabbricazione utilizza l'acciaio, il propilene e la vetroresina.

Rete metallica Previene cedimenti e screpolature, aumentando la vita utile della pavimentazione in calcestruzzo, che ne consente l'utilizzo per la rasatura di grandi superfici. L'unico inconveniente è la suscettibilità alla corrosione. Pertanto, la maglia in acciaio inossidabile è preferibile per il rinforzo, ma il suo costo è molto più alto.

La rete metallica di rinforzo è costituita da barre saldate o tricottate da fili, ad esempio una rete "a maglia".

Rete saldata La struttura ricorda l'intonacatura. Per la sua fabbricazione, vengono prese barre di acciaio con una sezione trasversale di almeno 3-4 mm, che si trovano perpendicolarmente l'una rispetto all'altra e sono collegate dal metodo della saldatura a punti. Tale griglia è abbastanza dura, quindi viene venduta in fogli standard di 500 * 2000 mm e 1500 * 2000 mm. Le dimensioni ottimali delle celle sono 150 * 150 o 200 * 200 mm.

I vantaggi della rete elettrosaldata:

  • facilità di installazione;
  • relativamente leggero;
  • alta resistenza e durata.

Va notato che quando si utilizza ciascuno di questi materiali di rinforzo, una condizione importante per la qualità della futura superficie rinforzata in calcestruzzo è la corretta installazione della cassaforma. Ogni maglia ha un certo peso e deve essere fissata saldamente, poiché il calcestruzzo, una volta indurito, è in grado di guadagnare forza solo in una posizione stabile in modo permanente.

Rete di rinforzo per massetto - tipi e modalità d'uso

La cravatta in cemento viene versata quando si prepara la base per la posa del rivestimento del pavimento. Sotto di esso, installano sistemi di riscaldamento a pavimento di tipo acqua o elettrico. Ma dal momento che il calcestruzzo è fragile, in modo che possa resistere al carico e, nel tempo, non si spezzi o si sbricioli, viene utilizzata una rete di rinforzo per massaggiare il pavimento.

Valore di rinforzo base

La qualità del sottofondo dipende dal risultato finale durante la progettazione della superficie del pavimento. È la rete per il rinforzo del massetto che conferisce alla fondazione la forza richiesta. Ciò riduce la possibilità di distruzione se la struttura si restringe.

Il massetto oltre alla distribuzione dei carichi, se necessario, fornisce isolamento acustico e termico della stanza. A seconda dello spessore dello strato di calcestruzzo e del suo tipo, è possibile utilizzare reti in vetroresina, acciaio o plastica per massetti - ogni tipo ha uno scopo specifico.

Quando è necessario fare rinforzo

Non tutte le volte che viene installato un massetto, c'è bisogno di rinforzi, ma in alcuni casi non si può fare a meno di usare una rete speciale:

  • quando si riempie una bozza di base;
  • quando si crea un massetto multistrato con uno strato di isolamento;
  • al dispositivo di un pavimento "caldo" di acqua o elettrico;
  • se necessario, fare un pareggio nella stanza in cui verrà posizionato un carico maggiore sulla superficie del pavimento;
  • quando si posa il massetto con uno strato sottile.

Se hai abilità nel maneggiare la saldatrice, puoi creare la tua rete metallica per il rinforzo.

È consuetudine dotare il massetto di sgrossatura sul soffitto o sul terreno. Se è posato correttamente, anche con un notevole restringimento dell'edificio, la sua solidità non ne risentirà.

Quando è richiesta la disposizione di una base multistrato, poiché viene utilizzata la rete rinforzata per il massetto, è possibile ridurne l'altezza. Di conseguenza, non solo il grado di carico sul pavimento della casa diminuirà, ma anche i materiali da costruzione verranno salvati, il che significa che il costo della riparazione o della costruzione diminuirà.

Se non è possibile livellare la base ruvida con uno strato di cemento (ad esempio, i soffitti sono bassi nella stanza), il processo di rinforzo aiuterà a risolvere il problema.

Tipi di reti montate sotto l'accoppiatore

Quando il rinforzo utilizza uno dei tre tipi di griglie speciali:

  1. Prodotti in metallo Sono usati nella costruzione più spesso.
  2. Rinforzo in fibra di vetro (composito), che è collegato con l'uso di cablaggi metallici o di plastica.
  3. Prodotti in polipropilene Queste reti rappresentano un'ottima alternativa ai raccordi in metallo.

Per eseguire calcoli relativi ai parametri di resistenza della base ruvida, la dimensione delle celle e la sezione trasversale del filo sono importanti. Quando viene selezionata la rete di rinforzo per massetto, è innanzitutto necessario conoscere le principali caratteristiche di ciascun tipo di prodotto.

Rete metallica di rinforzo

La rete metallica per massetto è realizzata in filo d'acciaio da 2,5 mm mediante saldatura. Producono questo prodotto, mostrato nella foto, più spesso in fogli, meno spesso in rotoli, i loro parametri standard sono 1,5x2 e 0,5x2 metri. Le dimensioni delle celle sono 10x10, o 15x15 o 20x20 centimetri.

La rete in acciaio per massetto ha una caratteristica: su tutta la lunghezza del filo sulla sua superficie si trovano piccole tacche applicate con una frequenza di 2-3 millimetri. I produttori fanno questo per aumentare l'adesione tra la rete e il calcestruzzo.

Maggiore è il carico sulla superficie del pavimento, più spesso è necessario scegliere il filo per tessere la griglia.

Al momento dell'acquisto, controllano sicuramente la forza dei punti di saldatura. Spesso nei negozi di materiali da costruzione è possibile trovare una griglia, in cui i composti non sono presenti in ogni cella. Tali difetti portano ad una diminuzione della resistenza del massetto, che termina con la comparsa di crepe nel processo di restringimento della struttura.

Inoltre, durante l'ispezione dei composti, è necessario prestare attenzione alla presenza di tracce di corrosione, macchie scure e punti di assottigliamento del metallo. Quando il filo zincato o trattato con composti polimerici è stato utilizzato nel processo di produzione, il rivestimento nei punti di intersezione deve essere completamente intatto, non ci possono essere distacchi e crepe.

Il fatto è che anche il più piccolo difetto sui rinforzi in acciaio porta all'accelerazione dei processi di corrosione, e quindi le caratteristiche di resistenza dello strato di rinforzo sono ridotte.

Maglia composita rinforzata

A causa del fatto che la rete composita, il rinforzo per massetto, è apparsa sul mercato dei materiali da costruzione, questo ha permesso di migliorare più volte le proprietà prestazionali del substrato ruvido.

Anche i prodotti in metallo rivestiti con uno strato galvanizzato, nel tempo sotto l'azione dell'umidità e degli additivi, che fanno parte delle miscele di calcestruzzo, sono completamente distrutti. Dopo di ciò, i vuoti si formano all'interno dei massetti e appaiono delle crepe su di essi.

Per quanto riguarda i prodotti compositi, non temono né l'acqua né gli effetti della chimica, e quindi mantengono le loro caratteristiche originali, essendo nello spessore di uno strato resistente.

Di norma, il rinforzo in rete composita per massetto è realizzato in fibra di vetro, meno spesso da fibre di carbonio o basalto, preimpregnato con additivi polimerici leganti.

Questi materiali di rinforzo presentano numerosi vantaggi:

  • durata nel tempo;
  • installazione semplice;
  • bassa conduttività elettrica;
  • peso ridotto;
  • alta plasticità;
  • resistenza ai processi corrosivi;
  • inerzia rispetto alle sostanze chimicamente aggressive che costituiscono i materiali da costruzione;
  • costo accessibile.

Le reti metalliche hanno un vantaggio rispetto ai prodotti compositi, poiché il rinforzo in fibra di vetro non può sopportare temperature superiori a 200 gradi. Per questo motivo, i prodotti compositi per massetti non sono utilizzati negli edifici soggetti a elevati requisiti di sicurezza antincendio.

Il diametro della maglia in fibra di vetro è di 4-14 millimetri. Viene prodotto sotto forma di singole aste con una lunghezza di circa 6 metri o sotto forma di una rete. Il profilo di rinforzo è sia a coste (per analogia con prodotti in acciaio) che ha un rivestimento in sabbia di quarzo, migliorando così l'adesione tra lo strato di rinforzo e la miscela di calcestruzzo.

La lavorazione a maglia dell'armatura composita da barre viene effettuata direttamente nel punto in cui viene fissata la fascetta, e per i profili di fissaggio utilizziamo filo per maglieria o morsetti speciali.

Rete di rinforzo in polipropilene

Negli ultimi anni, non solo le reti in fibra di vetro, ma anche quelle in polipropilene per rinforzo sono diventate più popolari. Il loro principale vantaggio è l'elevata elasticità, quindi sono ideali per la posa di massetti in moderni edifici nuovi (i primi anni a casa si restringono).

Le reti di polipropilene sono prodotte in rotoli. Il rinforzo del massetto con la rete di plastica si ottiene preferibilmente da prodotti con celle di 45x45 millimetri e una densità di 120 g / m².

Vantaggi dei prodotti rinforzanti in polipropilene:

  • la griglia è in grado di sopportare carichi elevati;
  • peso ridotto;
  • facilità di installazione;
  • operazione lunga;
  • prezzo basso

La rete in polipropilene si usa al meglio quando si organizzano i massetti di livellamento sulla superficie del legno (dove non sono desiderabili carichi pesanti).

Disposizione disposizione di rinforzo

La posa della rete sotto il massetto è necessaria nel caso in cui lo spessore dello strato di calcestruzzo non superi i 6 centimetri. Prima dell'inizio dell'installazione, è necessario ispezionare attentamente il prodotto e sostituire le aree con difetti.

Il lavoro si svolge in fasi:

  1. Preparare accuratamente la base, che elimina i difetti, mettere un primer, mettere l'impermeabilizzazione. Sulle pareti ad un'altezza di 10 centimetri dal pavimento attorno al perimetro della stanza hanno messo un nastro di smorzamento.
  2. La griglia è disposta in file parallele, facendo una sovrapposizione di 10 centimetri. Tra le pareti e la griglia dovrebbe essere lasciato uno spazio di 2-3 centimetri. Il rinforzo è sollevato di alcuni centimetri sopra la superficie all'intersezione delle aste con l'aiuto di pezzi di tubi, pezzi di mattoni e malta cementizia. Più spesso è il massetto, più spesso è necessario installare il supporto. Quando si utilizzano prodotti laminati sottili, il prodotto viene posizionato direttamente sulla base e, in questo caso, viene fissato un bordo, che impedisce al materiale di spostarsi durante il processo di colata.
  3. Usando un livello, controlla la posizione orizzontale dello strato di rinforzo. Se vengono trovate deviazioni, vengono eliminate con rivestimenti aggiuntivi.

La soluzione preparata viene versata sulla struttura di rinforzo. Quando la disposizione del massetto è completa, i bordi delle griglie non dovrebbero sporgere solo sopra la superficie, ma anche brillare attraverso lo strato di calcestruzzo.

Griglia per rinforzo in calcestruzzo: tipi, caratteristiche, applicazione

Griglia per il rinforzo del calcestruzzo - un elemento essenziale delle strutture in cemento armato, che serve a rafforzare la struttura del prodotto. Di conseguenza, le caratteristiche della struttura nel suo complesso dipendono in larga misura dalla sua qualità.

Il rinforzo in calcestruzzo con rete è un'efficace protezione dei rivestimenti contro la comparsa di fessure e altri difetti indesiderati che si verificano durante la costruzione o il funzionamento di strutture. Come viene eseguito e su quale base viene effettuata la selezione degli elementi per il rinforzo interno del calcestruzzo, e sarà descritta in questo articolo.

Informazioni generali

La rete di rinforzo per calcestruzzo serve per la percezione delle deformazioni risultanti (tensione, compressione, flessione, ritiro, ecc.) Durante l'indurimento delle miscele, nonché al momento del trasporto, della temperatura e di altri carichi meccanici durante il funzionamento dei prodotti. La rete metallica per il rinforzo in calcestruzzo deve essere in contatto affidabile con la pietra in calcestruzzo e il suo lavoro sotto carico deve soddisfare tutti i requisiti di GOST 23279-2012.

Classificazione, tipi e dimensioni principali dei prodotti

I prodotti destinati al rinforzo del calcestruzzo, a seconda del diametro delle barre e della disposizione spaziale del rinforzo, possono essere dei seguenti tipi:

  1. Per diametro:
  • tiranti pesanti Ø> 12 mm;
  • polmoni - Ø 3-10 mm.
  1. Per progetto:
  • le valvole di lavoro si trovano in una direzione, le valvole di distribuzione - nella direzione opposta;
  • le aste di lavoro sono distribuite in entrambe le direzioni.

Sulla base di queste caratteristiche, i telai piatti possono essere di diversi tipi:

  1. Le aste di lavoro pesante si trovano lungo l'asse centrale; il diametro delle aste di distribuzione è inferiore al diametro dei lavoratori.
  2. Pesante: il rinforzo principale in due direzioni.
  3. I raccordi per lavorazioni pesanti sono posizionati lungo l'asse principale; il suo diametro è maggiore del diametro di distribuzione.
  1. Luce: la valvola è distribuita uniformemente sull'intera larghezza.
  2. Leggero - le barre d'armatura sono sfalsate.

Come materiale per il rinforzo della rete utilizzando la seguente gamma di acciaio:

  • raccordi laminati a caldo, classe di lavoro A-II - A-III, classe di distribuzione (assemblaggio) A-I (piatto pesante e leggero);
  • filo di rinforzo Ø 3-7 mm, classe BP - I e B - I, B-II (piatto e laminato).

Suggerimenti: filo di qualità B - I è destinato alla produzione di rinforzo non sollecitato e filo B - II - solo per strutture utilizzate nella produzione di parti precompresse.

Requisiti per i prodotti di rinforzo

Tutti i prodotti di rinforzo utilizzati per l'indurimento delle strutture in calcestruzzo devono essere fabbricati e utilizzati in conformità ai requisiti di GOST 23279-2012.

Le istruzioni e le principali disposizioni dei documenti normativi sono obbligatorie per l'attuazione nella produzione e nell'uso di reti metalliche:

  1. Nelle strutture pesanti, le aste di lavoro devono essere realizzate in acciaio di rinforzo delle classi А400, А600С (A-III), Ø 10-40 mm.
  2. In alcuni casi, con uno studio di fattibilità appropriato, l'acciaio laminato a caldo A240 (A-I) è consentito come barre di lavorazione.
  3. Le valvole di distribuzione in telai pesanti di tipo 1 devono essere realizzate in acciaio di rinforzo A-400 (A-III), A500C e B500C, Ø 6-16 mm.
  4. Le strutture leggere, tipo 4-5, sono realizzate in acciaio di grado B500C, Ø 4-5 mm; filo di rinforzo BP - I, Ø 3-5 mm; acciaio di rinforzo A-III e A-I, Ø 6-10 mm.
  5. Come aste di distribuzione è necessario utilizzare l'armatura in acciaio di classe B500C, Ø 4-5 mm o filo di classe B-l, Ø 3-5 mm.
  6. Gli incroci delle aste incrociati devono essere fissati mediante saldatura a punti (GOST 14098).
  1. Nei prodotti in cui le barre lisce in acciaio A-I sono utilizzate come rinforzo di lavoro, tutti i punti di intersezione devono essere saldati.
  2. Nei telai con rinforzo di un profilo periodico (filo o tondino) è consentito eseguire la saldatura a scacchiera, attraverso una o due intersezioni, purché il progetto non contenga istruzioni aggiuntive.
  3. I collegamenti trasversali delle griglie non devono rompersi quando si lasciano i telai piatti da un'altezza di 1 m.
  4. Tutte le barre d'armatura in qualsiasi direzione devono essere lisce, senza deformazioni visibili. La deviazione dalla rettilineità non deve superare 6 mm per 1 m della lunghezza della barra.
  5. Tutte le deviazioni (altezza delle barre, larghezza, diagonale, ecc.) Sono controllate visivamente con un righello di metallo o un metro con nastro in acciaio (GOST 7502-98).

Assortimento e fornitura

I prodotti standard sono realizzati in acciaio trafilato a freddo o in acciaio laminato a caldo, largo 0,3-1,5 me lungo 9 m.

La consegna del rinforzo all'oggetto, per la produzione di strutture in cemento armato, a seconda del progetto, può essere effettuata in due modi:

  • in rotoli, per reti Ø
  • carte piatte, per prodotti Ø> 8 mm.

Per la costruzione di strutture a pareti sottili, è possibile utilizzare una rete intrecciata con una dimensione della maglia di 5-20 mm e un diametro del filo di 0,7 mm.

I raccordi morbidi sono forniti in rotoli di un pezzo, del peso di 100-150 kg. Il diametro del rotolo non deve essere superiore a 500 mm.

Le carte di rinforzo piatto sono imballate in pacchetti, il numero di pezzi in un pacchetto può variare, a seconda delle dimensioni dell'ordine e delle esigenze del cliente.

A seconda del materiale e del tipo di costruzione, sono accettate le seguenti designazioni di prodotto: xC = (d / d1) * b * l

  • x - type (1-5);
  • С - saldato; indice "p" - laminato;
  • BP - saldato da filo laminato a freddo, "p" - corrugato;
  • d e d1 sono il diametro delle aste (longitudinale e trasversale, rispettivamente);
  • b e l - la lunghezza e la larghezza della tela in cm.

Un buon sostituto per la griglia metallica, in termini di qualità del prezzo, è la plastica composita (GOST 31938-2012). Caratteristiche e vantaggi del rinforzo composito considerano l'esempio di rete sintetica, realizzato dalla tecnologia "BASIS".

Questo prodotto può essere utilizzato con successo per il rinforzo di strutture al posto del classico rinforzo in acciaio e rispetto al metallo presenta i seguenti vantaggi:

  • il peso di un segmento equivalente è 9 volte inferiore a quello di un metallo simile;
  • 25% in meno;
  • resistenza alla trazione - 3 volte superiore;
  • elevata resistenza alla corrosione;
  • bassa conducibilità termica.

La griglia "BASIS" è realizzata con schede larghe 2,2 m e lunghe fino a 6,0 m Le sezioni sono interconnesse tra loro, come nel caso dei prodotti metallici, utilizzando filo morbido Ø 1,5-2,0 mm.

Rete metallica per calcestruzzo

La posa della fondazione o l'esecuzione di un massetto con una griglia metallica non può prescindere dall'uso di materiali di alta qualità e affidabili. Immediatamente si dovrebbe notare che la rete metallica per il rinforzo in calcestruzzo può migliorare significativamente la qualità del lavoro. Il vantaggio più importante che viene acquisito se la costruzione verrà utilizzata per la rete metallica di rinforzo - è quello di aumentare la resistenza e la durata.

Naturalmente, ci sono altri vantaggi grazie ai quali questo materiale da costruzione è molto popolare tra i costruttori. La scelta della griglia di costruzione dovrebbe essere basata sul lavoro che viene svolto. È importante sapere che la rete metallica per calcestruzzo oggi è rappresentata in una vasta gamma e la principale differenza sta nelle dimensioni e nella forma delle celle, così come nel diametro dell'asta utilizzata nella produzione.

Rinforzo concreto

La posa di un rivestimento decorativo per pavimenti richiede una superficie piana. Per questo è necessario tenere il massetto. È lei che distribuisce il carico meccanico sul pavimento e aumenta anche la sua forza. Per evitare danni al massetto e aumentarne la durata, i costruttori utilizzano una rete di rinforzo.

Questo materiale è molto popolare, perché grazie ad esso il design acquisisce funzioni come affidabilità e durata. Inoltre, la versatilità della rete per rinforzo consente di utilizzarlo non solo quando si lavora con la pavimentazione, ma anche quando si lavora su soffitto, pareti e altre superfici. Le caratteristiche dettagliate ci permetteranno di determinare tutti i vantaggi di questo materiale da costruzione.

Importanza dell'applicazione

Casi dell'uso della maglia di rinforzo due:

  1. aumentare la resistenza della struttura in calcestruzzo;
  2. per combinare materiali che interagiscono male l'uno con l'altro.

Di norma, i materiali di rinforzo sono usati per i seguenti lavori:

  • Massetto Per questa procedura, il rinforzo è quasi obbligatorio, poiché aiuta a preservare l'integrità del rivestimento e, inoltre, migliora le sue proprietà di resistenza. Molto spesso, la rete per il rinforzo del calcestruzzo viene utilizzata quando i pavimenti massetti, isolati con schiuma. In caso di mancato rispetto di questa condizione, è possibile la formazione di fessurazioni nel calcestruzzo e, di conseguenza, la struttura viene distrutta.
  • Intonaco sul pavimento di cemento o altra superficie. In questo caso, la rete di rinforzo migliora l'adesione dell'intonaco e la superficie sottostante. Come regola generale, questo materiale viene utilizzato quando si applica una soluzione con uno spesso strato, oltre che per la finitura di una superficie che interagisce in modo inadeguato con altri materiali. Per tale processo di rinforzo utilizzato maglia di costruzione di plastica o metallo.
  • Posa del calcestruzzo Il materiale netto per l'asfalto ha due funzioni di applicazione: aumenta la resistenza del rivestimento; distribuisce carichi meccanici su tutta la lunghezza della superficie dell'asfalto.
  • Sovrapposizione La tela crea un effetto che riduce i carichi puntuali sulla superficie principale. Inoltre, il suo uso impedisce il verificarsi di crepe.

La costruzione di strutture fatte di materiali leggeri richiede l'uso di rinforzi, in particolare la muratura per calcestruzzo espanso. Un altro tipo di maglia di costruzione è una tela per tagliare il cemento. Viene utilizzato quando si lavora con grandi superfici e, di regola, quando sono riempiti di calcestruzzo. Una caratteristica speciale è la possibilità di ritardare la soluzione concreta e portare fuori l'acqua. Discuteremo in dettaglio i principali tipi di rinforzo per calcestruzzo.

classificazione

A seconda del materiale di cui è composta la rete, differire:

metallo

Per ottenere buoni risultati nella rasatura del pavimento, nell'intonaco o nella creazione di una cintura corazzata per le pareti, il materiale migliore è la rete saldata. Le caratteristiche di questa tela sono principalmente nella dimensione delle celle e nella natura della sezione. Pertanto, per il lavoro che comporta l'intonacatura di una superficie, viene utilizzato un materiale, le cui celle raggiungono dimensioni di 30 mm e la sezione trasversale è di 1,5 mm. Diversi tipi di tessuto saldato consentono ai costruttori di scegliere il tipo in base al carico sulla superficie finita.

lana di vetro

Questa categoria è caratterizzata da un'elevata resistenza al carico. Le gocce di temperatura non influenzano il materiale, il che aumenta notevolmente i suoi vantaggi sul mercato. L'uso delle reti non richiede abilità speciali. Il processo di rivestimento consiste di diverse fasi. In primo luogo, una soluzione di gesso viene applicata al rivestimento, sul quale viene applicato il nastro. Un altro strato di intonaco viene applicato sulla superficie essiccata.

Questi materiali di rinforzo sono utilizzati nel trattamento superficiale con intonaco. Grazie alle sue qualità, la mesh migliora la loro interazione. Il più delle volte, la finitura della facciata non è completa senza fibra di vetro. La sua popolarità è dovuta anche al suo basso prezzo rispetto alla rete metallica.

Materiale di rinforzo: vantaggi e svantaggi di utilizzo

La qualità della rete di rinforzo è determinata dai suoi vantaggi e svantaggi. I vantaggi di questa tela sono i seguenti:

  • alta resistenza allo stress;
  • resistenza al fuoco;
  • prezzo ragionevole;
  • può essere applicato su qualsiasi superficie;
  • riduce in modo significativo il tempo dedicato alla costruzione e, di conseguenza, aumenta la produttività.

Contro questo materiale sono completamente insignificanti. Nonostante il rapido sviluppo dei materiali da costruzione sul mercato, la rete di rinforzo rimane uno dei materiali più pratici per la finitura delle superfici in calcestruzzo. Per ottenere il risultato desiderato, è necessario seguire alcune istruzioni.

Regole di stile

Questo processo non tollera la fretta, quindi nella fase iniziale è necessario calcolare accuratamente la quantità di materiale. Il massetto rinforzato avviene in 3 fasi:

  • trattamento superficiale e impermeabilizzazione;
  • rinforzo di sovrapposizione;
  • versamento concreto
Torna al sommario

Lavoro preparatorio

Un risultato duraturo è possibile solo dopo aver lavorato sull'isolamento idrico e termico della base e averlo pulito dai detriti. Il lavoro primario richiede un isolamento affidabile e, nel caso del trattamento del vecchio rivestimento, è necessario utilizzare penofol. In futuro, la superficie deve essere trattata con soluzioni a base di primer per evitare la formazione di muffa e migliorare la compatibilità dei materiali.

Concentrandosi sul punto più alto della superficie sotto il rinforzo, è necessario installare i beacon guida. La distanza tra loro è raccomandata per impostare circa 1,5 metri. Solo allora puoi fare un cast di massima. Dopo due giorni, procedere alla posa della griglia, che deve essere pre-pulita del grasso e divisa in pezzi.

Posizionamento adatto

Al fine di ridurre il suono, oscillazioni vibrazionali e carichi, un nastro di smorzamento è sovrapposto sulla base del progetto. Inoltre, viene stabilito un quadro speciale che funge da rinforzo. Il fissaggio è realizzato con filo. Il lavoro saldato non è raccomandato. Nel caso del rinforzo della superficie riscaldata, il fissaggio non viene eseguito, in modo da non danneggiare il film.

Indipendentemente dal tipo di materiale, viene posato con una piccola sovrapposizione. Se la dimensione della mesh viene erroneamente calcolata, è necessario applicare un secondo livello, tuttavia, ti consigliamo di calcolare attentamente le dimensioni. Non puoi stare sulla maglia di rinforzo. Il rinforzo si verifica in piccole sezioni. I pezzi di rete non dovrebbero brillare attraverso il cemento e soprattutto sporgere. Il tessuto in polipropilene è posato senza cornice.

Versamento di calcestruzzo

La soluzione di versamento viene eseguita dopo tutti i lavori preparatori. È necessario miscelare una piccola quantità di soluzione non liquida (utilizzata solo per le 2 ore successive alla preparazione).

Versare con cautela la soluzione tra i fari. Allineare la superficie con una regola. Per evitare fessurazioni e altri danni al massetto, è necessario mantenere la condizione bagnata del rivestimento per 3-5 giorni. L'uso completo del pavimento può essere solo di un mese.

Requisiti di rete ed esempi di produttori

Quando si sceglie una griglia dovrebbe essere guidato da tale consiglio esperto:

  • i raccordi devono essere compatibili con la soluzione;
  • Evitare materiali contaminati con grasso o ricoperti di vernice;
  • per evitare la corrosione, il materiale deve essere completamente coperto di calcestruzzo;
  • eseguire calcoli basati su GOST e SNiP, contattando gli esperti.

I rivestimenti rinforzanti più famosi, di alta qualità e relativamente economici sono i prodotti delle società Tsentrstroyplastik, Grid Info, Omega Metal e altri.

conclusione

Il rivestimento rinforzato affidabile è una garanzia di durata della struttura in calcestruzzo. Approccia la scelta di questo materiale in modo responsabile, segui tutte le istruzioni di cui sopra e i risultati del lavoro svolto ti sorprenderanno piacevolmente.