Regole per il rinforzo affidabile delle fondazioni di nastri

Il calcestruzzo resiste bene agli effetti di piegatura, ma non riesce a reggere da solo con la flessione. Per garantire la capacità di carico del rinforzo seminterrato fare le proprie mani. In misura maggiore, ciò si applica alle strutture a nastro e a piastre. In pile e pilastri, il metallo è impilato più su considerazioni di progettazione che necessità reale.

Regole di rinforzo

Il rinforzo delle fondazioni di strisce e di qualsiasi altro viene eseguito in base alle seguenti regole:

  • per il rinforzo di lavoro utilizzare aste di classe non inferiore a A400;
  • Non è consigliabile utilizzare la saldatura per bielle, perché indebolisce la sezione trasversale;
  • È obbligatorio legare il telaio metallico del rinforzo agli angoli, la saldatura non è consentita qui;
  • anche per le fascette stringitubo, il rinforzo liscio non è raccomandato;
  • è necessario osservare rigorosamente uno strato protettivo di calcestruzzo, pari a 4 cm, questo proteggerà il metallo dalla corrosione (ruggine);
  • nella fabbricazione di telai, le aste nella direzione longitudinale sono collegate con una sovrapposizione, che si presume essere di almeno 20 diametri di aste e almeno 25 cm;
  • Con la frequente disposizione del metallo, vale la pena controllare la dimensione dell'aggregato nel calcestruzzo: non dovrebbe rimanere incastrato tra le aste.
Un esempio del posizionamento del telaio di rinforzo
a base di strisce

La gabbia di rinforzo preparata con competenza è metà del successo. È lui che salverà la fondazione in caso di deformazioni irregolari che creano carichi di flessione. Vale la pena considerare più dettagliatamente il problema dell'esempio di un fondotinta con le proprie mani.

Quali accessori sono necessari per la costruzione

Il rinforzo della fondazione della striscia implica la presenza di tre gruppi di barre:

  • lavoratori che si impilano lungo la cintura;
  • trasversale orizzontale;
  • verticale trasversale.

I rinforzi trasversali sotto la fondazione della striscia sono anche chiamati morsetti. Il suo scopo principale è quello di unire le aste di lavoro. Il rinforzo delle fondazioni a nastro viene effettuato in stretta conformità con i documenti normativi. Quale rinforzo è necessario per la fondazione? Per dare una risposta accurata eseguire calcoli complessi.

Per non assumere professionisti, puoi farlo con una versione semplificata. La tecnologia di rinforzo del fondotinta per una piccola casa consente di progettare sezioni in modo costruttivo. Ciò è dovuto al fatto che il nastro richiede un carico relativamente piccolo e funziona principalmente in compressione.

Per creare un telaio di rinforzo, usa costruttivo, cioè il minimo consentito, le dimensioni delle sezioni:

  • Per il rinforzo di lavoro - 0,1% dell'area della sezione trasversale della fondazione per la casa. Inoltre, se il lato del nastro è di 3 metri o meno, si assume che il valore minimo consentito sia 10 mm. Se il lato dell'edificio ha una lunghezza superiore a 3 m, il diametro dell'armatura di lavoro non può essere inferiore a 12 mm. non sono consentite aste con sezione maggiore di 40 mm.
  • I morsetti orizzontali non possono avere un diametro inferiore a un quarto dei lavoratori. Per ragioni costruttive, è prescritta una dimensione di 6 mm.
  • Il diametro del rinforzo verticale dipende dall'altezza del nastro per la fondazione della casa. Per poco profonde, le cui dimensioni sono 80 cm e meno aste idonee da 6 mm.

Le regole di rinforzo del fondotinta del tipo ad incasso prevedono l'uso di barre da 8 mm o più.

Schema delle sezioni tipiche delle barre di rinforzo

Se un edificio è costruito in mattoni, vale la pena di fissare il rinforzo con un piccolo margine. Questa opzione darà fiducia nell'affidabilità del design.

Accessori per maglieria

Lo schema di rinforzo del fondotinta consiste nel collegare le aste con il metodo di legatura. Il telaio collegato ha una resistenza maggiore rispetto a quella saldata. Ciò è dovuto al fatto che aumenta la probabilità di bruciare metalli. Ma questa regola non si applica agli elementi di produzione industriale. Fuori dal sito di costruzione è possibile collegare le parti senza una significativa perdita di forza.

Posizionamento del rinforzo

Per aumentare la velocità di lavoro, è consentito rinforzare la fondazione su sezioni diritte con un metodo di saldatura. Ma puoi rinforzare gli angoli usando solo il filo per maglieria. Queste parti della struttura sono le più responsabili, quindi non dovresti fare in fretta.

Prima di eseguire il rinforzo a maglia per fondazioni a strisce, è necessario preparare materiali e strumenti. Esistono due modi in cui viene eseguito il bonding del metallo:

  • gancio speciale;
  • macchina per maglieria (pistola).

La prima opzione è disponibile, ma è adatta solo per piccoli volumi. La posa del rinforzo nella fondazione della striscia in questo caso richiederà molto tempo. Per la connessione viene utilizzato filo ricotto con un diametro di 0,8-1,4 mm. L'uso di altri materiali non è permesso.

Schema di legatura dell'armatura per fondazioni di nastri

Per costruire la tua casa, devi essere paziente e attento. Non dovresti risparmiare tempo e denaro, perché può causare problemi durante il funzionamento. Con la connessione di aste lungo la lunghezza dei problemi non dovrebbe sorgere. In questo caso, il processo è abbastanza semplice, è importante solo osservare la quantità minima di sovrapposizione.

Ma come rinforzare le armature per le fondazioni di strisce negli angoli? Esistono due tipi di giunti angolari: tra due strutture perpendicolari e all'incrocio tra una parete e l'altra.

Entrambe le opzioni hanno diverse tecnologie per eseguire il lavoro. Per le pareti angolari utilizzare quanto segue:

  1. Piede duro Per eseguire un lavoro all'estremità di ogni asta, fai un "piede" ad angolo retto. In questo caso, la canna assomiglia a un poker. La lunghezza del piede dovrebbe essere di almeno 35 diametri, è meglio assegnarne altri. La parte curva dell'asta è attaccata alla corrispondente sezione perpendicolare. Così, si scopre che le aste esterne del telaio di una parete sono collegate alle pareti esterne dell'altra parete, e le aste interne sono saldate a quelle esterne.
  2. Con l'uso di collari a forma di L. La procedura è simile alla versione precedente. Ma in questo caso, il piede non è fatto, ma viene preso un elemento a forma di g, il cui lato ha una lunghezza di almeno 50 diametri del rinforzo di lavoro. Un lato è legato al telaio di una parete e l'altro al telaio perpendicolare. Allo stesso tempo, le aste interne devono essere collegate a quelle esterne. Il passo dei morsetti dovrebbe essere di tre quarti dell'altezza della parete del seminterrato.
  3. Con l'uso di morsetti a forma di U. All'angolo sono necessari due elementi, la cui lunghezza sarà di 50 diametri di rinforzo. Ciascuno dei loro collari è saldato a due aste parallele e ad un'asta perpendicolare.

Come rinforzare correttamente il fondotinta a angoli ottusi. Per fare ciò, l'asta esterna viene piegata al grado desiderato e attaccata ad essa come rinforzo aggiuntivo. Gli elementi interni sono collegati all'esterno.

Schema di rinforzo corretto e non corretto degli angoli ottusi

Per posizionare il rinforzo nella giunzione di un muro a un altro, utilizzare gli stessi metodi del caso precedente:

  • si sovrappongono;
  • Morsetti a forma di L;
  • Morsetti a forma di U

Si presume che l'entità delle sovrapposizioni e delle connessioni sia di 50 diametri. Quando si eseguono lavori, vale la pena ricordare gli errori più comuni:

  • legandosi ad angolo retto;
  • mancanza di comunicazione tra elementi esterni e interni;
  • aste longitudinali collegano mirino viscoso.
Errori di accoppiamento comuni

Non ripetere questi errori quando costruisci la tua casa.

Usando l'uncinetto

Prima di rinforzare la base del nastro, vale la pena sapere come utilizzare lo strumento di lavoro. Una pistola speciale è usata raramente per l'edilizia privata, mentre la polka ha bisogno di costi aggiuntivi. Investire in uno strumento è utile solo per evadere gli ordini e non nella costruzione di una singola casa.

Per questo motivo, il gancio è diventato lo strumento più comune per l'accoppiamento in abitazioni private. Sarà più facile da usare se si preparano modelli speciali in anticipo. Questo dettaglio funziona come un banco di lavoro e facilita notevolmente il lavoro. Le cose andranno più velocemente. Per fare un modello sono necessari blocchi di legno, la cui larghezza è di circa 30-50 cm, e la lunghezza non può essere superiore a 3 m, poiché tale banco di lavoro è scomodo da usare.

Il modo più comune per lavorare a maglia - uncinetto

Nel dispositivo di legno è necessario forare le scanalature e i fori che ripeteranno il contorno delle aste nel telaio. In tali aperture, pezzi di filo per maglieria lunghi 20 cm ciascuno sono disposti in anticipo, e quindi le barre di rinforzo sono fissate.

Per comprendere la tecnologia dell'accoppiamento, puoi prendere in considerazione degli esempi. Durante la costruzione sono necessarie due opzioni: per reticolati (quando gli elementi sono disposti perpendicolarmente l'uno all'altro) e per giunti sovrapposti. In una fondazione di strisce, spesso è necessaria una seconda tecnologia: nella costruzione di una struttura di piastre, la prima sarà la più rilevante.

Per collegare la cornice in una singola unità quando si unisce una sovrapposizione, è necessario utilizzare il gancio in questo ordine:

  1. i collegamenti sono realizzati in più punti lungo la lunghezza del giunto, la posizione del filo è assegnata in modo tale che sia posizionata nella parte profonda del profilo di rinforzo;
  2. il filo è piegato a metà e posto sotto la giunzione;
  3. usa il gancio per agganciare il ciclo;
  4. la fine libera giù fino allo strumento e imporlo con una piccola curva;
  5. iniziare a ruotare il gancio, torcendo il filo;
  6. rimuovere con attenzione lo strumento.

La procedura di un giro viene ripetuta 3-5 volte. Connettere elementi alla volta, come si fa quando si esegue il cross-join, non è sufficiente. In questo caso il rinforzo di legatura sotto la base della striscia sarà inaffidabile, poiché la fissazione in un punto non impedisce agli elementi di spostarsi.

La corretta connessione del telaio garantirà l'affidabilità, la durata e la durata della parte portante dell'edificio.

Calcolo del rinforzo per fondazioni a strisce di una casa privata

Ad oggi, nessun cantiere, se a costruzione bassa o un grattacielo, non può fare a meno dell'uso di accessori. E per le fondamenta di case private a due piani, in genere non è sostituibile.

Ma sfortunatamente, non tutti sanno come calcolare correttamente ed usare economicamente il tondo per cemento armato quando si gettano le fondamenta per una casa.

Molti credono che la sezione trasversale e il numero di aste metalliche nella fondazione posati non svolgano un ruolo speciale, e utilizzano tutto ciò che viene a portata di mano, dal filo vincolante, ai tubi metallici. Ma una tale connivenza può avere un cattivo effetto nel futuro, sia per la fondazione stessa che per la casa che sta su di essa.

Affinché la tua futura casa ti serva per molti anni, è necessario che le fondamenta di questa casa siano abbastanza forti e durature, e il corretto calcolo del rinforzo per la fondazione gioca un ruolo enorme in questo.

In questo articolo effettueremo il calcolo del rinforzo in metallo, se è necessario calcolare il rinforzo in fibra di vetro, sarà necessario tener conto delle sue caratteristiche.

Il calcolo del rinforzo per la fondazione delle strisce di una casa privata non è così complicato come sembra a prima vista, e si riduce solo alla determinazione del diametro richiesto del rinforzo e della sua quantità.

Lo schema delle fondazioni delle strisce di rinforzo

Per il calcolo corretto del rinforzo in nastro di cemento armato, è necessario considerare il tipico rinforzo delle fondazioni di nastri.

Per gli edifici bassi privati, vengono utilizzati principalmente due schemi di rinforzo:

  • quattro aste
  • sei aste

Quale schema di rinforzo scegliere? È molto semplice:

Secondo SP 52-101-2003, la distanza massima tra barre adiacenti di rinforzo situate nella stessa fila non deve essere superiore a 40 cm (400 mm). La distanza tra l'estremo rinforzo longitudinale e la parete laterale della fondazione deve essere di 5-7 cm (50-70 mm).
In questo caso, con una larghezza del seminterrato superiore a 50 cm, è consigliabile applicare lo schema di rinforzo con sei aste.

E così, a seconda della larghezza della fondazione della striscia, abbiamo scelto uno schema di rinforzo, ora è necessario scegliere il diametro del rinforzo.

Calcolo del diametro del rinforzo per la fondazione

Calcolo del diametro del rinforzo trasversale e verticale

Il diametro del rinforzo trasversale e verticale deve essere selezionato in base alla tabella:

Nella costruzione di case private a uno o due piani, come regola, le aste con un diametro di 8 mm sono usate come rinforzo verticale e trasversale, e questo di solito è abbastanza sufficiente per le fondazioni a strisce di edifici privati ​​a pochi piani.

Calcolo del diametro del rinforzo longitudinale

Secondo SNiP 52-01-2003, l'area della sezione trasversale minima del rinforzo longitudinale in una fondazione di striscia dovrebbe essere dello 0,1% della sezione trasversale totale del nastro di cemento armato. È necessario partire da questa regola quando si sceglie il diametro del rinforzo per la fondazione.

Tutto è chiaro con l'area della sezione trasversale della striscia di cemento armato, è necessario moltiplicare la larghezza della fondazione per la sua altezza, Se hai una larghezza del nastro di 40 cm e un'altezza di 100 cm (1 m), l'area della sezione sarà di 4000 cm 2.

L'area della sezione trasversale del rinforzo deve essere pari allo 0,1% dell'area della sezione trasversale della fondazione, pertanto l'area risultante di 4000 cm 2/1000 = 4 cm 2 è necessaria.

Per non calcolare l'area della sezione trasversale di ciascun rinforzo dell'asta, è possibile utilizzare un segno semplice. Con esso, puoi facilmente raccogliere il diametro richiesto di rinforzo per la fondazione.

Nella tabella ci sono inesattezze molto minori associate ai numeri di arrotondamento, non prestarli attenzione.

Importante: con una lunghezza del nastro inferiore a 3 m, il diametro minimo delle barre di rinforzo longitudinale deve essere di 10 mm.
Con una lunghezza del nastro superiore a 3 m, il diametro minimo del rinforzo longitudinale deve essere di 12 mm.

E così, abbiamo una sezione minima calcolata dell'area di rinforzo nella sezione trasversale del piano di striscia, che è uguale a 4 cm 2 (questo è basato sul numero di barre longitudinali).

Con una larghezza di base di 40 cm, è sufficiente per noi utilizzare uno schema di rinforzo con quattro aste. Torniamo al tavolo e guardiamo nella colonna in cui sono indicati i valori per 4 barre di rinforzo e scegliamo il valore più appropriato.

Quindi, determiniamo che per la nostra fondazione larga 40 cm, alta 1 m, con uno schema di rinforzo con quattro aste il rinforzo più adatto con un diametro di 12 mm, poiché 4 aste di tale diametro avranno un'area di sezione trasversale di 4,52 cm 2.

Il calcolo del diametro del rinforzo per il telaio con sei aste viene effettuato in modo simile, solo i valori sono già presi dalla colonna con sei aste.

Va notato che il rinforzo longitudinale per le fondazioni delle strisce dovrebbe avere lo stesso diametro. Se per qualsiasi ragione hai rinforzi di diversi diametri, nella fila inferiore devono essere utilizzate aste di diametro maggiore.

Calcolo del numero di rinforzi per la fondazione

Non è raro che il rinforzo è stato portato al cantiere, e quando il telaio inizia a lavorare a maglia, si scopre che non è abbastanza. Dobbiamo comprare di più, pagare per la consegna e queste sono già spese aggiuntive, che non sono affatto auspicabili nella costruzione di una casa privata.

Affinché ciò non avvenga, è necessario calcolare correttamente la quantità di rinforzo per la fondazione.

Supponiamo di avere un tale schema di base:

Proviamo a calcolare la quantità di rinforzo per questo tipo di striscia.

Calcolo del numero di rinforzo longitudinale

Per calcolare il numero richiesto di rinforzo longitudinale per la fondazione, è possibile utilizzare un calcolo approssimativo.

Per prima cosa devi trovare la lunghezza di tutti i muri della fondazione, nel nostro caso sarà:

6 * 3 + 12 * 2 = 42 m

Poiché abbiamo uno schema di rinforzo a 4 core, il valore risultante deve essere moltiplicato per 4:

Abbiamo ottenuto la lunghezza di tutte le barre di rinforzo longitudinali, ma non dimentichiamo che:

Quando si conta il numero di rinforzi longitudinali, è necessario tenere conto del lancio del rinforzo durante l'attracco, perché molto spesso accade che il rinforzo venga consegnato ad una sezione di una barra lunga 4-6m, e per ottenere i 12m necessari, dovremo ancorare diverse aste. Le barre d'armatura del bacino devono sovrapporsi, come mostrato di seguito nel diagramma, il lancio del rinforzo deve essere di almeno 30 diametri, vale a dire quando si utilizzano raccordi con un diametro di 12 mm, l'avviamento minimo deve essere 12 * 30 = 360 mm (36 cm).

Per ospitare questo lancio, ci sono due modi:

  • Crea un layout di aste e calcola il numero di tali giunti
  • Aggiungere circa il 10-15% alla figura risultante, di solito è sufficiente.

Useremo la seconda opzione e per calcolare il numero di rinforzo longitudinale per la fondazione, dobbiamo aggiungere il 10% a 168 m:

Questo abbiamo calcolato il numero di soli rinforzi longitudinali con un diametro di 12mm, ora calcoliamo il numero di barre trasversali e verticali in metri.

Calcolo del numero di rinforzi trasversali e verticali per il supporto di strisce

Per calcolare il numero di rinforzi trasversali e verticali, torniamo allo schema, dal quale è chiaro che un "rettangolo" lascerà:

0,35 * 2 + 0,90 * 2 = 2,5 m.

Ho preso in particolare un margine di non 0,3 e 0,8, ma 0,35 e 0,90 in modo che le armature trasversali e verticali risultassero leggermente fuori dal rettangolo risultante.

Importante: molto spesso, quando si assembla un telaio in una trincea già scavata, il rinforzo verticale viene posizionato sul fondo della fossa e talvolta anche leggermente martellato nel terreno, per una migliore stabilità del telaio. Quindi dovrà essere preso in considerazione, e quindi sarà necessario prendere in considerazione il calcolo non la lunghezza di 0,9 m del rinforzo verticale, ma aumentarlo di circa 10-20 cm.

Ora calcoliamo il numero di tali "rettangoli" in tutto il fotogramma, tenendo conto che agli angoli e nel punto di unione delle pareti delle fondamenta delle strisce ci saranno 2 "rettangoli" ciascuno.

Per non soffrire con il calcolo e non confondersi in una pila di numeri, puoi semplicemente disegnare un diagramma di base e segnare su di esso dove avrai "rettangoli", quindi calcolarli.

Prendiamo prima il lato più lungo (12 m) e calcoliamo il numero di rinforzi trasversali e verticali su di esso.

Come si può vedere dal diagramma, dalla nostra parte di 12 m ci sono 6 dei nostri "rettangoli" e due parti di un muro di 5,4 m ciascuno, su cui ci saranno altri 10 ponti ciascuno.

Quindi, abbiamo fuori:

6 + 10 + 10 = 26 pezzi.

26 "rettangoli" su un lato di 12 m Allo stesso modo, consideriamo i ponticelli sul muro di 6 m e scopriamo che ci saranno 10 ponticelli su un muro di sei metri della base della striscia.

Dato che abbiamo due muri di 12 metri e muri di 6 metri ne abbiamo 3,

26 * 2 + 10 * 3 = 82 pezzi.

Ricorda, secondo il nostro calcolo, ogni rettangolo ha prodotto 2,5 m di rinforzo:

Il calcolo finale del numero di valvole

Abbiamo determinato che abbiamo bisogno di un rinforzo longitudinale con un diametro di 12 mm e il diametro trasversale e verticale sarà di 8 mm.

Dai calcoli precedenti, abbiamo rilevato che abbiamo bisogno di 184,8 m di rinforzo longitudinale e 205 m di rinforzo trasversale e verticale.

Accade spesso che rimangano molti piccoli pezzi di rinforzo, che non si adattano ovunque. Detto questo, è necessario acquistare il tondo per cemento armato un po 'più di quanto risultasse nel calcolo.

Seguendo la regola di cui sopra, abbiamo bisogno di acquistare 190 - 200 m di rinforzo con un diametro di 12 mm e 210-220 m di rinforzo con un diametro di 8 mm.

Se il rinforzo rimane - non ti preoccupare, sarà utile anche una volta durante il processo di costruzione.

Rinforzo della fondazione del nastro: tecnologia e regole di base

Per ogni edificio e struttura è necessaria una base affidabile. Nella costruzione a basso rialzo per rinforzo utilizzare la fondazione delle strisce di rinforzo, la cui costruzione è una delle fasi più importanti e costose.

Risparmiare sulla quantità e sulla qualità del materiale non dovrebbe essere, perché l'abbandono della tecnologia e delle regole porterà a conseguenze disastrose.

La base del dispositivo viene eseguita nella seguente sequenza:

  1. Campionamento della trincea secondo i disegni per il rinforzo delle fondazioni a nastro.
  2. Prestazioni di un cuscino di sabbia con tamper.
  3. Installazione del telaio di rinforzo in acciaio.
  4. A una temperatura esterna sotto il segno di cinque gradi, dovrebbe essere riscaldato in calcestruzzo.
  5. Cassaforma di montaggio.
  6. Calcestruzzo di versamento.

Prima di rinforzare correttamente la fondazione, dovresti scoprire la proprietà del suolo, tracciare un diagramma, calcolare la quantità di materiale e acquistarlo.

Rinforzo delle basi delle strisce secondo GOST 5781

Quando si redige un progetto, oltre ai parametri lineari di una striscia di cemento, viene indicata la caratteristica di rinforzo:

  • quale diametro è necessario il rinforzo per la fondazione;
  • il numero di ramoscelli;
  • la loro posizione

Se hai intenzione di costruire le fondamenta per la costruzione di case e rinforzi per la casa, il bagno, il garage, segui alcune regole sull'attuale SNiP e GOST 5781-82. Quest'ultimo presenta la classificazione e l'assortimento di acciaio tondo laminato a caldo di un profilo periodico e liscio, destinato al rinforzo di strutture in cemento armato convenzionali e precompresse (acciaio di rinforzo). Inoltre elencato:

  • requisiti tecnici;
  • imballaggio, etichettatura;
  • trasporto e stoccaggio.

Prima di rinforzare il fondotinta del nastro, dovresti avere familiarità con la classificazione del rinforzo. Le aste in aspetto della superficie sono lisce e di profilo periodico, cioè corrugate.

Il massimo contatto con il calcestruzzo colato può essere raggiunto solo quando si utilizza un rinforzo con una superficie del profilo.

Il referral può essere:

  • anello;
  • mezzaluna-forma;
  • misto.

Inoltre, il tondo per cemento armato è suddiviso in classi A1-A6, a seconda del grado e delle qualità fisiche e meccaniche dell'acciaio utilizzato: dal basso tenore di carbonio all'affinamento in lega.

Quando si fondono le strisce auto-rinforzanti, non è necessario conoscere tutti i parametri e le caratteristiche delle classi. Basta leggere:

  • marchio di acciaio;
  • diametri dello stelo;
  • angoli di piegatura a freddo ammissibili;
  • raggi di curvatura di curvatura.

Questi parametri possono essere indicati nel listino prezzi al momento dell'acquisto dei materiali. Sono presentati nella tabella seguente:

I valori dell'ultima colonna sono importanti nella produzione di elementi piegati (morsetti, gambe, inserti), poiché l'aumento dell'angolo o la riduzione del raggio di curvatura porteranno alla perdita delle proprietà di resistenza del rinforzo.

Per prestazioni indipendenti della base del nastro, viene solitamente utilizzata una barra ondulata di classe A3 o A2, con un diametro di 10 mm. Per elementi curvi - rinforzo liscio A1 diametro 6-8 mm.

Come posizionare correttamente l'armatura

La posizione del rinforzo nella fondazione della striscia influisce sulla resistenza e sulla capacità portante della base. Questi parametri dipendono direttamente da:

  • spessore di rinforzo;
  • la lunghezza e la larghezza della cornice;
  • forme di barre;
  • metodo di accoppiamento.

La fondazione nel processo di utilizzo è soggetta a carichi costanti a causa del movimento dei terreni durante il gelo, la subsidenza, la presenza di carsismo e sismica, infine, sul peso dell'edificio stesso. Pertanto, la parte superiore della base è principalmente soggetta a sollecitazioni di compressione e il fondo a trazione. Nel mezzo dello stesso carico quasi nessuno. Pertanto, rinforzarlo non ha senso.

Nello schema di rinforzo, i livelli della struttura sono disposti longitudinalmente lungo la parte superiore e inferiore del nastro. In caso di necessità di rafforzare la fondazione, identificata nel calcolo, vengono stabiliti livelli aggiuntivi.

Con un'altezza di base maggiore di 15 cm, viene utilizzato un rinforzo trasversale verticale di barre lisce.

Più veloce e più conveniente per realizzare la cornice dei singoli contorni, fatta in anticipo. Per questo, le aste vengono piegate in base a determinati parametri, formando un rettangolo. Dovrebbero essere fatti lo stesso, evitando le deviazioni. Ci vorranno alcuni di questi elementi. Il lavoro è abbastanza laborioso, ma andrà rapidamente in una trincea.

Il rinforzo trasversale nella fondazione viene installato tenendo conto dei carichi che agiscono attraverso l'asse della fondazione. Corregge le aste longitudinali in una data posizione di progetto e impedisce il verificarsi e lo sviluppo di fessure. La distanza tra le aste dipende dalla marca, dal metodo di posa e compattazione del calcestruzzo, dal diametro del rinforzo e dalla sua collocazione nella direzione del getto. Inoltre, non dovremmo dimenticare che il telaio di fondazione deve essere posizionato a 5-8 cm dal livello superiore del getto e dai bordi della cassaforma.

Quando si collegano le aste usando un filo per maglieria e un gancio speciale. È consentito utilizzare la saldatura solo per le valvole con la lettera "C" nella marcatura. Il telaio è assemblato con aste e morsetti, collegandolo in un'unica struttura. La distanza di rinforzo nella fondazione della striscia deve essere 3/8 della sua altezza, ma non più di 30 cm.

Suole di rinforzo

Per una casa a un piano e in buone condizioni del terreno, le fondamenta sono sepolte fino alla profondità del congelamento del suolo. In questo caso, il rinforzo della suola della fondazione striscia molto probabilmente funge da assicurazione. Fallo posizionando una griglia di barre nella parte inferiore della base. L'accordo reciproco in questo caso non ha importanza. La cosa principale è che lo strato di cemento non deve superare i 35 cm.

Su terreni deboli o con un grande carico di progettazione, la fondazione può essere richiesta con una base più ampia. Quindi viene utilizzato il rinforzo longitudinale, come nel primo caso, e per il trasversale, è richiesto un calcolo separato.

Come rafforzare gli angoli

La giunzione e gli angoli nei terreni sono luoghi di concentrazione della tensione multidirezionale. L'errato montaggio del rinforzo in queste aree problematiche porterà alla formazione di incrinature trasversali, scheggiature e delaminazioni.

Il rinforzo degli angoli della fondazione della striscia è realizzato secondo alcune regole:

  1. L'asta è piegata in modo tale che un'estremità dell'asta vada in una parete della base, l'altra nell'altra.
  2. La tolleranza minima dell'asta su un'altra parete è di 40 diametri di rinforzo.
  3. Non vengono utilizzati semplici mirini collegati. Solo con l'uso di aste verticali e trasversali aggiuntive.
  4. Se la curva sull'altra parete non consente la lunghezza della canna da realizzare, viene utilizzato un profilo a forma di L per collegarli.
  5. Un morsetto dell'altro nel telaio deve essere posizionato a una distanza due volte inferiore rispetto al nastro.

In modo che i carichi negli angoli della base del nastro siano distribuiti uniformemente, formano un fascio rigido di rinforzo longitudinale esterno e interno.

Come calcolare il rinforzo

Il calcolo del rinforzo della fondazione della striscia viene effettuato tenendo conto delle possibili tensioni durante la costruzione e il funzionamento della struttura. Ad esempio, lo stiramento longitudinale dovuto a questo progetto: aste verticali e trasversali in canali lunghi e relativamente stretti non hanno quasi alcun effetto sulla distribuzione dei carichi, ma fungono da elementi di fissaggio.

Per calcolare quanto mettere il rinforzo nella fondazione, è necessario decidere le sue dimensioni. Per una base stretta di 40 cm, bastano quattro aste longitudinali - due nella parte superiore e inferiore. Se si progetta di costruire una fondazione con una dimensione di 6 x 6 m, allora 4 X 6 = 24 m saranno necessari per un lato del telaio, quindi il numero totale di rinforzo longitudinale sarà 24 x 4 = 96 m È conveniente leggerlo quando si prepara il layout del rinforzo.

Se non è possibile acquistare aste della lunghezza desiderata, possono essere collegate con una sovrapposizione (più di un metro) tra di loro.

Il costo della fondazione è costituito dal prezzo dei materiali utilizzati e dallo scopo del lavoro. Nei calcoli è preferibile utilizzare il progetto con la profondità e la larghezza specificate della base. Inoltre, il costo è influenzato dalla lontananza del cantiere e dal lavoro correlato, come ad esempio:

Tutto ciò costituisce il prezzo finale. Anche se per un piccolo edificio le fondamenta possono essere fatte anche con le proprie mani. Il più difficile e lungo nella costruzione del fondotinta è il suo rinforzo, ma puoi farcela da solo. Naturalmente, con due o tre assistenti è più facile e più sicuro lavorare.

Disegni di fondazioni di nastri di rinforzo

Qualsiasi edificio, indipendentemente dal suo scopo, è impensabile senza una base solida. Costruire una fondazione è uno dei compiti più importanti e naturali dell'intero ciclo di costruzione nel suo insieme, e questa fase, tra l'altro, è spesso una delle più laboriose e costose - spesso fino a un terzo della stima va ad essa. Ma allo stesso tempo, tutte le semplificazioni, i risparmi irragionevoli sulla qualità e la quantità dei materiali necessari e il mancato rispetto delle attuali regole e raccomandazioni tecnologiche dovrebbero essere assolutamente esclusi.

Disegni di fondazioni di nastri di rinforzo

Di tutte le varietà di costruzioni di fondazioni, il nastro è il più popolare, adatto alla maggior parte delle case e delle strutture familiari costruite nel campo dell'edilizia privata. Tale base si distingue per l'elevata affidabilità, ma, naturalmente, per le sue prestazioni qualitative. Una condizione chiave per la resistenza e la durabilità è un rinforzo ben pianificato e correttamente eseguito delle fondazioni, i disegni ei cui principi di base saranno presi in considerazione in questa pubblicazione.

Oltre ai diagrammi, l'articolo conterrà diversi calcolatori che aiuteranno il costruttore iniziale nell'implementazione di questo compito piuttosto difficile di creare una fondazione di strisce.

Caratteristiche importanti del basamento della striscia

Concetti generali Vantaggi della base del nastro

Quindi, in breve, alcuni concetti generali sul fondamento della striscia del dispositivo. Di per sé, è una striscia di cemento continuo, senza interruzioni sulla porta o aperture del cancello, diventando la base per l'erezione di tutte le pareti esterne e le partizioni interne del capitale. Il nastro stesso viene approfondito a una certa distanza calcolata nel terreno e allo stesso tempo proietta dall'alto con la sua parte di basamento. La larghezza del nastro e la profondità della sua fondazione, di regola, viene mantenuta uniforme per tutta la fondazione. Questa forma contribuisce alla distribuzione più uniforme di tutti i carichi sulla fondazione dell'edificio.

Della varietà totale di fondazioni per la costruzione individuale, è spesso la cintura che viene scelta.

Le fondazioni a strisce possono anche essere suddivise in diverse varietà. Quindi, non vengono solo versati in cemento, ma anche trasformati in squadre, utilizzando, ad esempio, blocchi speciali in cemento armato di fondazione o utilizzando materiale di riempimento macerie. Tuttavia, poiché il nostro articolo è dedicato al rinforzo, in futuro verrà presa in considerazione solo una versione monolitica del nastro della fondazione.

La base del nastro può essere attribuita al tipo universale di base. Tale schema è solitamente preferito nei seguenti casi:

  • Quando si costruiscono case con materiali pesanti - pietra, mattoni, cemento armato, mattoni e simili. In breve, quando vuoi distribuire uniformemente un carico molto significativo sul terreno.
  • Quando lo sviluppatore progetta di avere a sua disposizione un seminterrato completo o addirittura un piano interrato, solo uno schema a nastro può permetterlo.
  • Nella costruzione di edifici a più livelli, con l'uso di ponti di pavimento pesanti.
  • Quando il terreno edificabile è caratterizzato da eterogeneità degli strati superiori del terreno. L'unica eccezione è costituita dai terreni completamente instabili, quando la creazione di una fondazione di strisce diventa impossibile o non redditizia e ha senso passare a un altro schema. La fondazione delle strisce è impossibile anche nelle regioni con permafrost.

La fondazione di strisce monolitiche presenta un considerevole numero di altri vantaggi, tra cui la longevità, stimata per molti decenni, la relativa semplicità e chiarezza di costruzione, ampie possibilità in termini di servizi di posa e l'organizzazione di pavimenti isolati del primo piano. Per le sue qualità di resistenza, non è inferiore alle lastre monolitiche, e le supera addirittura, richiedendo allo stesso tempo meno risorse materiali.

Un buon esempio di errori nella progettazione della fondazione - anche senza aver sperimentato un carico di progettazione, il nastro si è trasformato in una montagna di rifiuti di costruzione

Tuttavia, non si dovrebbe pensare che il fondotinta non sia assolutamente una struttura vulnerabile. Tutti i vantaggi elencati saranno equi solo se i parametri della base costruita per la casa soddisfano le condizioni dell'area di costruzione, il carico calcolato e hanno un margine di sicurezza incorporato. E questo, a sua volta, significa che ci sono sempre dei requisiti speciali per la progettazione della fondazione (di qualunque altra cosa). E il nastro di rinforzo in una serie di questi problemi è una delle posizioni chiave.

Larghezza e profondità del nastro di fondazione

Questi sono due parametri chiave su cui dipenderà lo schema di rinforzo del futuro nastro di fondazione.

I valori di base per la costruzione della fondazione della striscia saranno la larghezza del nastro e la profondità della sua fondazione nel terreno.

Ma il grado di penetrazione nelle fondazioni delle strisce di fondo può essere suddiviso in due categorie principali:

  • Una base di nastro poco profonda è adatta per la costruzione di strutture di telaio, piccole case di campagna e annessi, a condizione che il terreno sia sufficientemente stabile e denso. La suola del nastro si trova al di sopra del confine del congelamento del terreno, cioè, di solito, non scende sotto i 500 mm senza tenere conto della parte dello scantinato.
  • Per gli edifici costruiti con materiali pesanti, così come in aree in cui le condizioni del terreno non sono molto stabili, è necessaria una striscia di fondazione profonda. La sua base sta già scendendo sotto il livello di congelamento a terra, almeno 300 ÷ 400 mm, e anche se nei piani di costruzione c'è un seminterrato (seminterrato), è ancora più basso.

È chiaro che l'altezza della cintura di fondazione nel suo complesso, compresa la profondità della sua presenza, non è affatto un valore arbitrario, ma i parametri che si ottengono come risultato di calcoli eseguiti con cura. Il progetto prende in considerazione tutta una serie di dati sorgente: il tipo di suolo sul sito, il grado della loro stabilità sia negli strati superficiali, sia la struttura cambia mentre si approfondiscono; caratteristiche climatiche della regione; disponibilità, posizione e altre caratteristiche delle falde acquifere sotterranee; caratteristiche sismiche del terreno. Inoltre, viene imposta la specificità dell'edificio progettato per la costruzione: il carico totale, sia statico, creato solo dalla massa della struttura (naturalmente, tenendo conto di tutti i suoi elementi costitutivi), sia dinamico, causato sia da carichi operativi che da varie influenze esterne, incluso il vento, neve e altri

Il calcolo corretto delle fondazioni delle strisce è una questione troppo seria, in modo che, senza avere l'addestramento appropriato, si conduca da solo

Sulla base di quanto precede, è opportuno fare un'osservazione importante. La posizione principale dell'autore di queste righe è che il calcolo dei parametri di base del nastro di fondazione non tollera un approccio amatoriale.

Nonostante il fatto che su Internet si possano trovare molte applicazioni online per eseguire tali calcoli, la questione della progettazione della fondazione sarà ancora più corretta affidata agli specialisti. Allo stesso tempo, la correttezza dei programmi di calcolo proposti non è in alcun modo contestata - molti di essi corrispondono pienamente all'attuale SNiP e sono in grado di produrre risultati accurati. Il problema si trova in un piano leggermente diverso.

La linea di fondo è che qualsiasi, anche il più perfetto programma di calcolo, richiede l'introduzione di dati sorgente accurati. Ma a questo proposito è impossibile fare a meno dell'allenamento speciale. Accetti che sia giusto valutare le caratteristiche geologiche del sito per la costruzione, prendere in considerazione tutti i carichi che cadono sul nastro della fondazione, e con la loro scomposizione lungo gli assi, per prevedere tutti i possibili cambiamenti dinamici - per i non professionisti. Ma ogni parametro iniziale conta, e sottovalutandolo potrebbe "giocare uno scherzo crudele".

Tuttavia, se si prevede di costruire una piccola casa di campagna o una dependance, l'invito a un designer specializzato potrebbe sembrare una misura eccessiva. Bene, a vostro rischio e pericolo, l'host può costruire una fondazione di strisce poco profonde usando, ad esempio, i parametri approssimativi riportati nella tabella sottostante. Per gli edifici leggeri, non è richiesto un nastro profondamente incassato (una grande profondità può persino giocare un ruolo negativo, a causa dell'applicazione di forze tangenziali durante il rigonfiamento gelido del terreno). Di norma, in tali casi essi sono limitati a una profondità massima della suola in 500 mm.

Posizione e calcolo del rinforzo nella fondazione della striscia

La base del nastro ha una geometria non standard: è dieci volte più lunga della profondità e della larghezza. Grazie a questo design, quasi tutti i carichi sono distribuiti lungo la cintura. Una pietra concreta da sola non può compensare questi carichi: la sua resistenza alla flessione non è sufficiente. Per dare una struttura con maggiore resistenza, non viene utilizzato solo il calcestruzzo, e il cemento armato è una pietra di cemento con elementi di acciaio all'interno - rinforzo in acciaio. Il processo di posa del metallo è chiamato il rinforzo delle fondazioni di nastri. È facile farlo con le tue mani, il calcolo è elementare, gli schemi sono noti.

La quantità, la posizione, i diametri e il grado di rinforzo - tutto questo dovrebbe essere spiegato nel progetto. Questi parametri dipendono da molti fattori: sia sulla situazione geologica del sito, sia sulla massa dell'edificio che viene eretto. Se vuoi avere una base solida garantita, è necessario un progetto. D'altra parte, se si sta costruendo un piccolo edificio, si può provare a fare tutto da soli, sulla base di raccomandazioni generali, compresa la progettazione di uno schema di rinforzo.

Schema di rinforzo

La posizione del rinforzo nella fondazione della striscia nella sezione trasversale è un rettangolo. E questa è una spiegazione semplice: questo schema funziona meglio.

Rinforzo di fondazioni di nastri con un'altezza nastro non superiore a 60-70 cm

Ci sono due forze principali che agiscono su una base di strisce: sotto il gelo esercitano una pressione sulle forze di sollevamento, in alto, il carico dalla casa. La metà del nastro allo stesso tempo quasi non si carica. Al fine di compensare l'effetto di queste due forze, solitamente vengono prodotte due cinghie di rinforzo di lavoro: sopra e sotto. Questo è sufficiente per fondazioni poco profonde e di media profondità (fino a 100 cm di profondità). Per nastri profondi sono necessarie 3 cinghie: un'altezza troppo alta richiede rinforzo.

Puoi leggere la profondità della fondazione qui.

Per la maggior parte delle fondazioni a strisce, il rinforzo appare come questo

Che i raccordi funzionanti fossero nel posto giusto, è fissato in un certo modo. E lo fanno con l'aiuto di barre d'acciaio più sottili. Non sono coinvolti nel lavoro, tengono semplicemente il rinforzo operativo in una determinata posizione - creano una struttura, ecco perché questo tipo di rinforzo è chiamato strutturale.

Per accelerare il lavoro quando si lega la cintura di rinforzo usando i morsetti

Come si può vedere nello schema di rinforzo della fondazione del nastro, le barre longitudinali del rinforzo (operai) sono legate con montanti orizzontali e verticali. Spesso sono realizzati sotto forma di un anello chiuso - morsetto. È più facile e veloce lavorare con loro e il design è più affidabile.

Che tipo di dispositivo è necessario

Per la base del nastro utilizzare due tipi di aste. Per longitudinali, che sopportano il carico principale, è richiesta la classe AII o AIII. Inoltre, il profilo è necessariamente nervato: aderisce meglio al calcestruzzo e normalmente trasferisce il carico. Per i ponticelli strutturali prendi i raccordi più economici: liscio di prima classe AI, spessore 6-8 mm.

Recentemente, il rinforzo in fibra di vetro è apparso sul mercato. Secondo i produttori, ha migliori caratteristiche di resistenza ed è più durevole. Ma molti designer non consigliano di usarlo nelle fondamenta degli edifici residenziali. Secondo i regolamenti dovrebbe essere in cemento armato. Le caratteristiche di questo materiale sono conosciute e calcolate da tempo, sono stati sviluppati speciali profili di rinforzo che contribuiscono al fatto che il metallo e il calcestruzzo sono combinati in un'unica struttura monolitica.

Classi di valvole e relativi diametri

Quanto si comporterà il calcestruzzo in combinazione con la fibra di vetro, quanto saldamente tale rinforzo si unirà al calcestruzzo, con quale successo questa coppia resisterà ai carichi - tutto questo è sconosciuto e non studiato. Se vuoi sperimentare, usa la fibra di vetro. No - prendi i raccordi di ferro.

Calcolo del rinforzo del fondotinta con le proprie mani

Qualsiasi lavoro di costruzione è normalizzato da standard statali o SNiP. Il rinforzo non fa eccezione. È regolato da SNiP 52-01-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato". Questo documento indica la quantità minima di rinforzo richiesta: deve essere almeno lo 0,1% dell'area della sezione trasversale della fondazione.

Determinazione dello spessore dell'armatura

Poiché la fondazione della striscia nella sezione ha la forma di un rettangolo, l'area della sezione trasversale è la moltiplicazione delle lunghezze dei suoi lati. Se il nastro ha una profondità di 80 cm e una larghezza di 30 cm, l'area sarà 80 cm * 30 cm = 2400 cm2.

Ora devi trovare l'area totale di rinforzo. Secondo SNiP, dovrebbe essere almeno dello 0,1%. Per questo esempio, è 2,8 cm2. Ora, il metodo di selezione determinerà il diametro delle barre e il loro numero.

Citazioni da SNiP relative al rinforzo (per ingrandire l'immagine, fare clic con il tasto destro del mouse su di esso)

Ad esempio, prevediamo di utilizzare rinforzi con un diametro di 12 mm. L'area della sua sezione trasversale è 1,13 cm2 (calcolata usando la formula per l'area di un cerchio). Si scopre che per fornire raccomandazioni (2,8 cm2) avremo bisogno di tre barre (o si dicono "discussioni"), dal momento che ne esistono ovviamente due: 1.13 * 3 = 3.39 cm2, che è più di 2.8 cm2, che sono raccomandati dallo SNiP. Ma tre fili in due cinghie non possono essere divisi, e il carico sarà significativo su entrambi i lati. Pertanto, quattro sono posti, ponendo un solido margine di sicurezza.

Per non sotterrare denaro extra nel terreno, puoi provare a ridurre il diametro del rinforzo: calcola meno di 10 mm. L'area di questa barra è 0,79 cm2. Se moltiplichiamo per 4 (il numero minimo di barre dell'armatura di lavoro per il telaio del nastro), otteniamo 3,16 cm2, che è anche abbastanza con un margine. Quindi, per questa variante della fondazione della striscia, è possibile utilizzare la classe di rinforzo a coste II con un diametro di 10 mm.

Il rinforzo della fondazione del nastro sotto il cottage viene effettuato con l'uso di barre con diversi tipi di profilo

Come calcolare lo spessore del rinforzo longitudinale per le fondazioni delle strisce, è necessario determinare con quale fase installare gli architravi verticali e orizzontali.

Fase di installazione

Per tutti questi parametri, ci sono anche metodi e formule. Ma per gli edifici più piccoli, è più facile. Secondo le raccomandazioni dello standard, la distanza tra i rami orizzontali non deve essere superiore a 40 cm. Sono orientati su questo parametro.

Come determinare a quale distanza posizionare la valvola? Per l'acciaio non è sottoposto a corrosione, deve essere nello spessore del calcestruzzo. La distanza minima dal bordo è di 5 cm. Sulla base di ciò, viene calcolata la distanza tra le aste: sia verticalmente che orizzontalmente, è 10 cm più piccola delle dimensioni del nastro. Se la larghezza della fondazione è di 45 cm, risulta che ci sarà una distanza di 35 cm (45 cm - 10 cm = 35 cm) tra i due fili, che corrisponde allo standard (meno di 40 cm).

La fase di rinforzo del fondotinta è la distanza tra due aste longitudinali.

Se il nastro che abbiamo è 80 * 30 cm, quindi il rinforzo longitudinale è uno da un altro ad una distanza di 20 cm (30 cm - 10 cm). Poiché le fondamenta della fondazione media (altezza fino a 80 cm) richiedono due cinghie di rinforzo, una cintura dall'altra è ad un'altezza di 70 cm (80 cm - 10 cm).

Ora quanto spesso mettere ponticelli. Questo standard è anche nel SNiP: la fase di installazione delle medicazioni verticali e orizzontali non deve superare i 300 mm.

Tutti. Calcola la base del nastro di rinforzo con le proprie mani. Ma si noti che né la massa della casa, né le condizioni geologiche non vengono prese in considerazione. Abbiamo basato sul fatto che su questi parametri si basavano per determinare la dimensione del nastro.

Angoli di rinforzo

Nella costruzione di fondazioni a strisce, il punto più debole sono gli angoli e le giunzioni delle pareti. In questi luoghi sono collegati carichi provenienti da diverse pareti. In modo che siano ridistribuiti con successo, è necessario correggere correttamente l'armatura. Basta collegarlo sbagliato: questo metodo non fornirà il trasferimento del carico. Di conseguenza, dopo qualche tempo appariranno delle crepe nella fondazione delle strisce.

Lo schema corretto degli angoli di rinforzo: usato o sgony - morsetti a forma di L, o fili longitudinali più lunghi di 60-70 cm e piegati dietro l'angolo

Per evitare tale situazione, quando si rafforzano gli angoli, si usano schemi speciali: da un lato, le barre sono piegate dall'altro. Questa "sovrapposizione" deve essere di almeno 60-70 cm Se la lunghezza della barra longitudinale per la piegatura non è sufficiente, utilizzare i morsetti a forma di L con i lati anche di almeno 60-70 cm Gli schemi della loro posizione e fissaggio dei raccordi sono mostrati nella foto sotto.

Lo stesso principio rinforza la giunzione delle pareti. È anche desiderabile prendere la valvola con un margine e piegarla. È anche possibile utilizzare morsetti a forma di L.

Lo schema di rinforzo che confina con le pareti nella base della striscia (per ingrandire l'immagine, fare clic con il tasto destro del mouse su di essa)

Nota: in entrambi i casi, negli angoli, la fase di impostazione delle barre trasversali viene dimezzata. In questi luoghi stanno già diventando lavoratori - sono coinvolti nella ridistribuzione del carico di lavoro.

Rinforzo del fondo striscia

Su terreni con portanza non molto elevata, su terreni croccanti o sotto case pesanti, spesso le fondazioni a strisce sono realizzate con una suola. Trasmette il carico su una vasta area, che conferisce maggiore stabilità alla fondazione e riduce la quantità di cedimento.

Affinché la suola della pressione non si sfaldi, deve anche essere rinforzata. La figura mostra due opzioni: una e due cinghie di rinforzo longitudinali. Se i terreni sono complessi, con una forte tendenza all'inverno, puoi posare due cinghie. Con terreni normali e terreni medi - ne basta uno.

Le aste dell'indotto posate in lunghezza stanno funzionando. Loro, come per il nastro, prendono la seconda o terza classe. Sono distanziati l'uno dall'altro a una distanza di 200-300 mm. Connetti con lunghezze di barre corte.

Due modi per rinforzare la suola della striscia di fondazione: a sinistra per basi con capacità portante normale, a destra - per terreni non molto affidabili

Se la suola è stretta (schema rigido), i segmenti trasversali sono costruttivi, non partecipano alla distribuzione del carico. Quindi sono fatti con un diametro di 6-8 mm, piegati alle estremità in modo da coprire le aste esterne. Legato a tutti con filo per maglieria.

Mangiato l'unico ampio (schema flessibile), anche il rinforzo trasversale nella suola funziona. Resiste ai tentativi del suolo di "sbatterla". Pertanto, in questa forma di realizzazione, le suole usano rinforzi nervati dello stesso diametro e classe di quello longitudinale.

Quanti hanno bisogno di un bar

Avendo sviluppato uno schema di rinforzo a base di strisce, sai quanti elementi longitudinali ti servono. Sono disposti attorno al perimetro e sotto le pareti. La lunghezza del nastro sarà la lunghezza di una barra per il rinforzo. Moltiplicandolo per il numero di thread, ottieni la lunghezza desiderata del rinforzo di lavoro. Quindi aggiungi alla figura risultante il 20% - margine per le articolazioni e "sovrapposizioni". È così che molti metri di cui hai bisogno funzioneranno armature.

Considerare secondo lo schema quanti fili longitudinali, quindi calcolare quanto è necessaria una barra costruttiva

Ora devi contare il numero di valvole strutturali. Considerare quanti collegamenti incrociati dovrebbero essere: dividere la lunghezza del nastro per la fase di installazione (300 mm o 0,3 m, se si seguono i consigli dello SNiP). Quindi calcola quanto ci vuole per costruire un architrave (piega la larghezza della gabbia di rinforzo all'altezza e raddoppiala). Il numero risultante moltiplicato per il numero di ponticelli. Aggiungi al risultato anche il 20% (per composti). Questo sarà il numero di rinforzi strutturali per il rafforzamento delle fondazioni di nastri.

Con un principio simile, considerare la quantità necessaria per il rinforzo della suola. Mettendo tutto insieme, scoprirai quanto rinforzo hai bisogno sulla fondazione.

Sulla scelta della marca di calcestruzzo per la fondazione può essere letto qui.

Tecnologie di assemblaggio di armature per fondazioni di nastri

Il rinforzo del fondotinta con le mani inizia dopo l'installazione della cassaforma. Ci sono due opzioni:

  • L'intero telaio viene raccolto direttamente nel pozzo o nella fossa. Se il nastro è stretto e alto, lavora in modo impacciato.

Secondo una delle tecnologie, il tondo per cemento armato viene lavorato direttamente nella cassaforma

  • Nelle vicinanze della fossa vengono preparati i frammenti del telaio. Sono trasferiti in parti e fissati al luogo previsto, legandosi in un insieme coerente. È più comodo lavorare in questo modo, tranne per il fatto che è molto scomodo e difficile trasferire le strutture correlate dal rinforzo.
  • Entrambe le opzioni non sono ideali e tutti decidono come sarà più facile per lui. Quando lavori direttamente nella trincea, devi conoscere l'ordine delle azioni:

    • Le prime barre longitudinali delle armole inferiori. Hanno bisogno di sollevare 5 cm dal bordo del cemento. È meglio usare piedini speciali per questo, ma pezzi di mattoni sono popolari con gli sviluppatori. Il tondo per cemento armato è anche a 5 cm di distanza dalle pareti della cassaforma.
    • Utilizzando pezzi trasversali di rinforzo strutturale o contorni modellati, vengono fissati alla distanza richiesta utilizzando un filo per maglieria e un gancio o una pistola per maglieria.
    • Quindi ci sono due opzioni:
      • Se sono stati utilizzati rettangoli a forma di contorno, la cintura superiore è legata direttamente a loro nella parte superiore.
      • Se l'installazione utilizza pezzi tagliati per barre trasversali e montanti verticali, il passo successivo è legare i montanti verticali. Dopo che sono tutti legati, legano la seconda cintura del rinforzo longitudinale.

    Esiste un'altra tecnologia per il rinforzo delle fondazioni delle strisce. Il telaio risulta essere duro, ma c'è un grande consumo della barra sui cavalletti verticali: sono spinti nel terreno.

    La seconda tecnologia del rinforzo del fondotinta del nastro - prima, guidano in pali verticali, legano loro fili longitudinali e poi tutti si collegano con il trasverso

    • In primo luogo, guidano in posti verticali negli angoli del nastro e le articolazioni delle barre orizzontali. I rack devono avere un diametro di 16-20 mm. Sono posizionati a una distanza di non meno di 5 cm dal bordo della cassaforma, regolando la posizione orizzontale e la verticalità, sono spinti nel terreno di 2 metri.
    • Quindi martellare le barre verticali del diametro calcolato. Abbiamo determinato la fase di installazione: 300 mm, negli angoli e nei punti di giunzione delle pareti, due volte meno - 150 mm.
    • I fili longitudinali di una cintura inferiore di rinforzo sono legati ai rack.
    • All'intersezione delle cremagliere e del rinforzo longitudinale, sono collegati i ponti orizzontali.
    • La cintura di rinforzo superiore è legata, che si trova a 5-7 cm sotto la superficie superiore del calcestruzzo.
    • I ponticelli orizzontali sono attaccati.

    È più conveniente e più veloce realizzare un nastro di rinforzo utilizzando contorni preformati. L'asta è piegata, formando un rettangolo con i parametri indicati. Il problema è che devono essere resi uguali, con deviazioni minime. E richiedono un gran numero. Ma poi il lavoro nella trincea si muove più velocemente.

    Il nastro di rinforzo può essere lavorato a maglia separatamente, quindi installato nella cassaforma e lavorato a maglia in un'unica unità già in posizione

    Come puoi vedere, il rinforzo del fondotinta è un processo lungo e non molto semplice. Ma puoi anche farcela da solo, senza assistenti. Ci vorrà, comunque, molto tempo. Insieme o tre lavorano più convenientemente: per trasferire le aste e per esporle.