Correggere il rinforzo degli spigoli delle fondazioni di strisce poco profonde

L'angolo della struttura in cemento armato è un luogo di concentrazione dello stress. Diversi strati di struttura in cemento armato nell'angolo possono sperimentare sforzi di compressione e trazione multidirezionali. Se le fondazioni rinforzate non sono adeguatamente rinforzate, queste sollecitazioni non saranno percepite dalle barre di rinforzo in acciaio.


Se il rinforzo nell'angolo di un nastro di cemento armato di una fondazione di nastro superficiale sarà rotto o collegato in modo errato (senza trasferire le forze dalla barra di rinforzo all'asta), allora una fondazione monolitica finemente incassata non sarà una singola struttura rigida dello spazio, ma (condizionatamente, ovviamente) una serie di singole travi di cemento armato. In questo caso, la formazione di crepe, scheggiature e spaccature del calcestruzzo è possibile agli angoli della fondazione.

Errori standard durante il rinforzo degli spigoli delle fondazioni di strisce poco profonde.

Qual è il mito popolare nel campo del rinforzo di spigoli e spalle di fondazioni a strisce poco profonde?
Nel famoso libro del professor VS Sazhina "Non scavare in profondità le fondazioni" (M., 2003) mostra gli schemi di rinforzo degli angoli di una fondazione di strisce di nastro poco profondo con reti senza cravatte e senza ancoraggio di barre di rinforzo negli angoli dei nastri di fondazione. Gli schemi di questo libro sono ampiamente usati nello spazio di costruzione di lingua russa. Tuttavia, quando si riproducono questi schemi negli spazi aperti della costruzione nazionale, sono stati persi due punti chiave: lo schema del professor Sazhin descrive il rinforzo non con barre separate del rinforzo longitudinale, ma il rinforzo con reti di rinforzo saldate con una dimensione di cella da 200 a 200 mm.
A pagina 38 del suo libro nella sezione 5.2 "Rinforzo di fondazioni" leggiamo: "Il rinforzo delle fondamenta viene eseguito con reti installate nella parte superiore e inferiore delle loro sezioni". Inoltre, un ulteriore elemento è stato aggiunto allo schema del rinforzo del giunto angolare "secondo Sazhin": il rinforzo diagonale del rinforzo del giunto angolare. La tecnologia descritta nel suo libro non si riferisce al rinforzo della fondazione con aste longitudinali separate, sebbene molti lettori percepiscano le maglie saldate come lavorate a maglia a causa di espressioni vaghe e ambiguità nel testo. Molte persone sono confuse dalla frase sulla quarantesima pagina del libro, dove parlano della connessione di elementi di rinforzo con colpi di scena. Nella Figura 5, sotto la designazione 5 sono raffigurati tali colpi di scena: sotto di essi si intende la connessione delle griglie finite. Quanto è probabile che il professore non conosca le basi dell'ancoraggio dei rinforzi e consenta il rinforzo senza collegare le barre d'armatura?

Trasformazione degli schemi corretti di rinforzo degli spigoli delle fondazioni a basso fondale in quelli irregolari

Sfortunatamente, lo schema di rinforzo della fondazione del professor Sazhin ha attraversato la "fermentazione" e si è trasformato in uno schema mitizzato di rinforzo degli angoli di una fondazione di strisce a bassa profondità con aste individuali usando intersezioni banali collegate da fili di maglia.

L'inventore di TISE R.M. Yakovlev nel suo libro "Universal Foundation. Technology TISE" (Adelant, 2006). A pagina 176, scrive: "Agli angoli e alle giunzioni a forma di T del rostro nastro, le barre del rinforzo si intersecano senza alcuna connessione tra di loro." Anche se il trapano TISE è una buona cosa, e l'idea di una pila con un'estensione della parte del cuscinetto è corretta e utile, la dichiarazione sull'intersezione libera del rinforzo nel nastro del roster non soddisfa gli standard di costruzione. Tuttavia, questo libro contiene anche alcuni errori riguardanti il ​​rinforzo della fondazione (l'assenza di collegamento rinforzante tra il mucchio e il grilletto).

Clausola 8.3.26 SP 52-101-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato senza rinforzo di precompressione" (Mosca, 2004) definisce tutti i metodi noti per il collegamento dell'armatura:
a) giunti sovrapposti senza saldature:
- con estremità dritte di aste di profilo periodico;
- con estremità diritte delle aste con saldatura o installazione di aste trasversali sulla lunghezza della sovrapposizione;
- con curve alle estremità (ganci, gambe, anelli); tuttavia, per aste lisce, vengono utilizzati solo ganci e anelli;
b) giunti di testa saldati e meccanici:
- con raccordi di saldatura;
- utilizzando dispositivi meccanici speciali (giunti con raccordi a pressione, accoppiamenti filettati, ecc.).

Non ci sono "mirini liberi o collegati" in questa lista. Pertanto, il "rinforzo incrociato del rinforzo" è in realtà una rottura di rinforzo.

Allo stesso tempo, JV 50-101-2004 "Progettazione e costruzione di fondazioni e fondazioni di edifici e strutture" impone i seguenti requisiti sulle fondazioni:
Clausola 8.9. Le basi monolitiche e monolitiche combinate di tutte le pareti dovrebbero essere rigidamente interconnesse e combinate in un sistema di strisce incrociate.
Il rinforzo con una fessura negli angoli non fornisce una connessione rigida di tutti gli elementi della fondazione. Il requisito per la presenza di almeno due profili di rinforzo continuo (o 1/6 di tutti i contorni, ma non meno di 2) nella fila inferiore di rinforzo (carico di trazione) delle travi (fondazioni) del contorno esterno della struttura monolitica dell'edificio è presentato al paragrafo 7.13.2.2 sezione ACI 318-05 "Integrità strutturale".

Considerare le opzioni corrette per gli schemi di rinforzo di angoli e spalle di una fondazione di striscia monolitica Il significato generale del corretto rinforzo dell'angolo è un ulteriore ancoraggio (fissaggio) del rinforzo con l'aiuto di elementi piegati e l'accoppiamento di rinforzo di zone di varie sollecitazioni all'angolo della fondazione (accoppiamento degli strati interno ed esterno del nastro di cemento). Con tale rinforzo, solo le barre di rinforzo esterne sono collegate e il rinforzo verticale è esposto solo alle aste esterne. Le barre di rinforzo interne nell'angolo si intersecano liberamente. Nella zona di ancoraggio angolare del rinforzo, il rinforzo trasversale viene posizionato due volte più spesso di quanto raccomandato per il nastro di fondazione (½ di ¾ dell'altezza della sezione della sezione di base, ma non più di 25 cm).

La possibilità di un corretto rinforzo dell'angolo di un listello a bassa profondità ancorato con elementi a forma di L.

Rinforzo errato e corretto dell'angolo ottuso della fondazione del nastro superficiale.

Come rinforzare correttamente gli angoli in una fondazione di strisce

Il rinforzo degli angoli del fondotinta richiede conoscenza di alcune sfumature. Questo è un punto di raccolta, un luogo che assume il massimo stress sul rinforzo. Se il disegno non è corretto (collegamento errato, interruzioni), c'è il serio rischio che il rinforzo, invece di essere un telaio rigido, che prende il carico, si trasformi in un insieme di parti separate. Alla fine - crepe, stratificazione del calcestruzzo negli angoli dell'edificio. È necessario considerare in dettaglio come rinforzare correttamente gli angoli nella fondazione delle strisce delle strutture in cemento armato.

Tipi di angoli

Lo schema di rinforzo dipende dal tipo di angolo. Il modo più semplice per vestire è un angolo ottuso, il più difficile è il più acuto. Quali sono gli angoli:

  1. Dritto - il più comune. Possono essere a forma di G e a forma di T, questi ultimi sono anche chiamati abutment a forma di T (esempi sono riportati di seguito negli schemi).
  2. Dull.
  3. Arbitrario (vetrate).

Un angolo smussato di 160 ° non richiede molto sforzo - è sufficiente studiare i diagrammi qui sotto (quelli più semplici sono elencati qui) e fissare correttamente l'armatura, disegnando le linee dal lato esterno a quello interno, come se creassero una connessione tra loro, avendo raddoppiato la frequenza delle barre incrociate rispetto al resto la lunghezza della fondazione, quindi eseguire una legatura di alta qualità. Angolo da 90-160 ° richiederà ulteriori barre verticali. Gli angoli acuti hanno le loro specifiche, ma qui non sono considerati. Si trovano nella costruzione privata a pochi piani è estremamente raro.

Varietà di giunti angolari

Rinforzare gli angoli è necessario per due motivi principali: questi sono potenziali punti di stress. Devono essere rafforzati, altrimenti c'è il rischio nel tempo di vedere crepe nelle aree marginali dell'edificio. Lo scopo del nastro di rinforzo è quello di conferire rigidità e resistenza al telaio. Che assuma una percentuale significativa del carico attribuibile alla massa di calcestruzzo. Angolo - un punto debole in qualsiasi fondazione (eccetto lastra).

Regole generali per il rinforzo

Per il lavoro è necessario utilizzare le norme fornite in SNiP 52-01-2003. La raccolta indica il minimo richiesto di rinforzo per area di base (0,1% per area di sezione di base, che è determinata da una formula semplice: larghezza moltiplicata per altezza) - il numero e lo spessore delle aste dipendono da questo calcolo. I calcoli, anche per gli angoli, sono fatti in fase di progettazione, anche se questa fase nella costruzione privata viene spesso trascurata, facendo tutto in movimento. Per la fondazione vengono utilizzate le prime barre di ferro disponibili, il che è un errore grossolano. Se tutto è fatto correttamente, dovresti decidere in anticipo:

  1. Con il tipo di rinforzo (classe, sezione, per edifici bassi, viene spesso utilizzato d = 12 mm). Gli elementi longitudinali eseguono aste nervate, trasversali e verticali estraendo barre lisce più sottili.
  2. Quante cinture? Il loro numero è da 1 a 3. Due - per fondazioni poco profonde e sepolte, 3 - per quelle profonde. Secondo SNiP, se l'altezza del telaio è inferiore a 80 cm, il diametro minimo dell'asta è di 6 mm, se è maggiore di 8 mm.

Esempio di calcolo: una trincea ha una profondità di 80 cm, larghezza - 60 cm Area di sezione = 80 * 60 = 4800. Minimo tondo per cemento armato: 4800 * 0,1 = 480. Quindi, l'area minima della barra è 4,8 cm2.

Le intersezioni delle aste lungo la lunghezza principale della fondazione sono collegate da tagli di filo di 20 cm ciascuna, usando ganci o una pistola per maglieria. È possibile utilizzare pinze, cacciaviti o clip speciali.

Lavorare a maglia, anche per il rinforzo degli angoli del basamento, è un'operazione semplice ma scrupolosa. Ci sono tecniche che renderanno questo lavoro più veloce. Il modo più semplice per risparmiare tempo: l'accoppiamento con una pistola. Viene eseguito 5 volte più velocemente rispetto all'utilizzo di pinze.

Come determinare la distanza tra le linee longitudinali della cintura di rinforzo e il passo tra le aste trasversali? Secondo SNiP 52-01-2003, la distanza tra una linea longitudinale e l'altra è compresa tra 25 e 40 cm. La distanza tra le traverse è pari a ½ l'altezza della sezione di lavoro, ma non superiore a 30 cm.

La lavorazione a maglia è preferibile a manuale piuttosto che saldata. Può essere eseguito con filo metallico, morsetti (di solito fino a 40 mm) o altri tipi di connessioni. Il diametro del filo è un valore individuale, in genere non superiore a 1,2 mm.

Ancoraggio durante la medicazione

La scelta dell'ancoraggio dipende dal tipo di rinforzo e dal sito di costruzione. Il rinforzo del rinforzo viene eseguito utilizzando una morsa o una macchina speciale. Tutti i tipi di ancoraggio di rinforzo e il loro uso specifico negli angoli:

  1. Il meno desiderabile nei giunti angolari è dritto. Solo per il rinforzo di un profilo periodico. Questa è una semplice sovrapposizione di ramoscelli e legature. Ma se la legatura è fatta qualitativamente, allora è ammissibile per i piccoli edifici. È importante raggiungere la completa rigidità della struttura, se i cambiamenti sono evidenti durante il getto del calcestruzzo, quindi il rinforzo è mal posato.
  2. Zampa - l'estremità dell'asta è piegata sotto forma di un angolo retto.
  3. Gancio - Piega a 180 °. Quindi, la fine è adiacente alla parte principale dell'asta.
  4. Loop: l'asta è piegata a metà, il loop si trova nell'angolo.
  5. Saldare le traverse
  6. Inoltre utilizzato rondella o angolo di acciaio.

Gli ultimi due metodi sono adatti solo per raccordi adatti alla saldatura, ancoraggio diretto e piedino solo per aste di diverso diametro.

Tipi di ancoraggio di rinforzo

Rinforzo d'angolo errato

Possibili errori commessi durante il rinforzo degli spigoli sono i seguenti:

  1. L'armatura si interseca semplicemente negli angoli, fissati con filo di ferro. Questo schema è abbastanza comune, sebbene sia un errore estremamente grave.
  2. Raccordi curvi negli angoli senza ancoraggio.

Secondo SP 50-101-2004, i monoliti monolitici e prefabbricati sono un sistema rigidamente connesso di strisce incrociate. Quando si rompono in posizioni di curve (e solo in questo modo è possibile classificare la connessione con un semplice mirino) non ci sarà una connessione rigida.

Secondo SP 52-101-2003 a pagina 8.3.26, le modalità di collegamento del rinforzo negli angoli e nei punti di sovrapposizione sono:

  1. Sovrapposizione senza saldatura: barre scanalate con estremità dritte; aste con estremità dritte, ma ci sono aste di saldatura o trasversali; ci sono curve alle estremità (ganci, anelli, gambe).
  2. Saldata.
  3. Meccanico (giunti di fissaggio).

Opzioni di rinforzo

I seguenti diagrammi illustrano gli schemi corretti per un basamento monolitico rinforzato. Il punto principale da considerare è l'ancoraggio del rinforzo. Diverse forze di adesione si formano per le singole zone delle pareti nell'angolo. Le aste che passano lungo il lato esterno sono collegate, il rinforzo verticale è impostato, dal lato interno le aste si intersecano liberamente. Nell'angolo, le aste trasversali sono 2 volte più spesso che lungo la lunghezza principale della striscia di base (metà dei tre quarti dell'altezza della sezione trasversale della striscia di base, ma non più di 25 cm).

Il guadagno è dato precisamente dall'angolo esterno, e non da quello interno. Puoi aggiungere un'asta lungo la linea interna di un angolo, ma non funzionerà.

Stile a forma di U

Almeno 5 rinforzi sono applicati (evidenziati in giallo nella foto sopra) in ciascuna direzione, in totale saranno richiesti almeno 10 elementi. L'ancoraggio con una tale installazione a forma di U non è richiesto. Come eseguire un'installazione a forma di U in un angolo a forma di T? Ad ogni passo, viene aggiunto un elemento a forma di U, non inferiore a 5, vanno nella direzione del muro adiacente. Ma sono anche possibili altre opzioni (con ancoraggio), una delle quali può essere vista nello schema seguente:

Regole di rinforzo degli spigoli:

  1. Sono richieste ulteriori barre trasversali e verticali.
  2. L'asta angolare è piegata come segue: un'estremità va in una parete, l'altra nell'altra, a una profondità non inferiore a 40 larghezze di rinforzo.
  3. Se l'asta è troppo corta, vengono aggiunti i profili a forma di l.
  4. Il rinforzo dei profili a forma di g e di p è necessario lungo l'intera altezza.
  5. La distanza tra i morsetti, rispetto al resto del design, è ridotta della metà.

L'attenzione dovrebbe essere prestata alla posizione dei morsetti. Per sapere come rinforzare correttamente gli angoli, guarda il video qui sotto:

Rinforzo di angoli e punti di raccordo della base del nastro

La fondazione è una delle parti più importanti di qualsiasi edificio, quindi dovrebbe essere dedicata particolare attenzione alla fase di progettazione dell'edificio. Il più delle volte, come base per la costruzione di edifici suburbani, scegliere un fondotinta, che è una costruzione di un telaio metallico, pieno di cemento. Il rinforzo degli angoli della fondazione delle strisce deve essere effettuato con particolare cura, poiché sono loro a sperimentare i maggiori carichi verticali, longitudinali e trasversali, sia dall'edificio stesso che dal suolo.

Perché abbiamo bisogno di rinforzare le fondamenta del nastro

Il calcestruzzo stesso è un materiale da costruzione abbastanza forte e durevole in grado di sopportare bene la pressione verticale. Tuttavia, senza un adeguato rinforzo, la fondazione non resisterà a carichi di tensione, compressione in direzione orizzontale e flessione (tutto ciò porterà alla formazione di fessure). Pertanto, la base di qualsiasi fondotinta è una struttura di rinforzo. Sapendo come rinforzare correttamente la fondazione delle strisce, e in particolare gli angoli e i punti di congiunzione, puoi costruire personalmente le fondamenta di qualsiasi edificio, sia esso una piccola casa estiva o una casa a tre piani. La costruzione di fondamenta in cemento armato monolitica progettata e prodotta correttamente garantirà la durata e la resistenza di qualsiasi edificio.

Materiali di rinforzo

Le parti longitudinali del telaio di rinforzo delle fondazioni delle strisce subiscono i maggiori carichi, pertanto, per la loro fabbricazione, vengono utilizzate barre di rinforzo con un diametro da 12 a 20 mm a seconda del carico (il numero di piani dell'edificio futuro e il materiale che verrà utilizzato per la muratura). Per le parti verticali e trasversali della struttura, è possibile utilizzare armature lisce con un diametro da 8 a 12 mm (a seconda del peso delle pareti e dell'altezza del "nastro"). Per la rilegatura del tondo per cemento armato viene utilizzato uno speciale filo per maglia morbida con un diametro di 0,8-1,2 mm.

Strumenti e dispositivi necessari:

  • Taglierina speciale per raccordi (o bulgaro con dischi per tagliare metalli).
  • Apparecchio (può essere fatto di angoli di rottami metallici, barre di canali e tubi di diametro adatto) per curve angolari di rinforzo e produzione di morsetti rettangolari verticali; Elementi di rinforzo a forma di L e a forma di U. Se lo si desidera, questo dispositivo nella versione di fabbrica può essere acquistato presso il negozio di ferramenta.
  • Un gancio con il quale il tondo per cemento armato è lavorato a maglia o una speciale pistola accumulatore per maglieria (può essere affittata - questo farà risparmiare tempo).
  • Speciali "sedie" o "rane" per sollevare il nastro di rinforzo a 50 mm dal bordo inferiore dello strato impermeabilizzante (si possono utilizzare pezzi di mattoni di dimensioni adeguate).
  • "Stelle" per fornire uno spazio di 50 mm tra la cassaforma e il telaio di rinforzo.
  • Modelli con fori per le parti longitudinali del rinforzo, che servono per la comodità di legare le parti del telaio futuro (facile da fare da tavole o compensato spessa).

Come fare rinforzo

Affinché il rinforzo venga eseguito secondo tutte le regole, è necessario soddisfare i seguenti requisiti:

  • La distanza tra le zone longitudinali del rinforzo non deve superare 50 cm. Il numero di cinghie dipende dall'altezza della fondazione.
  • Le barre verticali e trasversali del rinforzo (cioè le cinghie trasversali) sono installate in incrementi di 30 cm secondo le raccomandazioni dello SNiP, ma in pratica spesso prendono un passo di 50 cm, a volte la cintura trasversale è realizzata sotto forma di un giogo rettangolare.
  • Da ogni angolo a entrambi i lati è necessario installare 3-4 nastri trasversali con un passo di 0,5 da quello principale.
  • Dal punto di giunzione a ciascun lato è inoltre necessario realizzare 3-4 nastri trasversali con un passo di 0,5 da quello principale.
  • La scelta del diametro del rinforzo longitudinale principale dipende dal carico sulla fondazione, cioè maggiore è il carico, più spesso il rinforzo.
  • Per il telaio per maglieria utilizzato solo filo speciale.
  • Per formare uno strato di calcestruzzo di 50 mm di spessore su ciascun lato dopo aver versato la soluzione attorno al telaio metallico, è necessario installare strumenti speciali: sotto il telaio "sedie" o "rane" e dai lati - "stelle".
  • Rinforzare gli angoli del telaio è necessario solo usando speciali rinforzi del disegno dello schema, e non semplicemente lavorando a maglia con barre perpendicolari sovrapposte di rinforzo.
  • Si consiglia di realizzare sezioni diritte del telaio con rinforzi solidi (la lunghezza standard della fabbrica è di 11,7 m).
  • Quando si uniscono gli elementi di rinforzo longitudinali, è necessario osservare rigorosamente le dimensioni di sovrapposizione di una barra all'altra (per calcestruzzo M200 - 50 diametri di rinforzo, per M250 - 40 diametri, per M300 - 35 diametri).
  • Non allineare le barre longitudinali del rinforzo nello stesso punto in verticale (la distanza deve essere di almeno 60 cm o 1,5 di sovrapposizione).

Opzioni di rinforzo per angoli retti e punti di giunzione

Gli elementi angolari della fondazione della striscia stanno subendo il maggior carico dopo la costruzione dell'edificio. Pertanto, l'affidabilità e la durabilità dell'intera struttura dipenderanno dal modo in cui viene realizzato il rafforzamento di queste sezioni della fondazione. Accoppiamento semplice di elementi di rinforzo longitudinali ad angolo retto non è accettabile, poiché un tale metodo non fornisce resistenza aggiuntiva. Esistono tre metodi principali per rinforzare i pezzi angolari e i punti di giunzione per le fondazioni delle strisce:

Primo modo

Il rinforzo longitudinale esterno principale è piegato a 90 gradi. Anche le aste longitudinali interne sono piegate a 90 gradi e sono collegate con filo a barre longitudinali esterne. La dimensione della parte piegata delle barre interne deve essere pari a 50 diametri del rinforzo longitudinale. Le stesse operazioni dovrebbero essere eseguite a tutti i livelli orizzontali della gabbia di rinforzo.

Il passo del rinforzo verticale (trasversale) negli elementi angolari e nei punti di giunzione deve essere 0,5 del passo principale. Lo stesso requisito per la fase si applica a tutti gli altri metodi di rinforzo delle parti angolari e dei punti di giunzione.

Seconda via

Questo metodo di ancoraggio nei giunti angolari e nei punti di giunzione per la fabbricazione di un telaio metallico è considerato il più semplice e spesso utilizzato. Se la lunghezza delle aste longitudinali non è sufficiente per piegarle, applicare elementi di fissaggio a forma di L. La lunghezza di ciascun braccio di tali elementi deve essere di almeno 50 diametri del rinforzo principale. Le aste longitudinali esterne sono collegate tra loro da un elemento a forma di L. Ogni elemento longitudinale interno è collegato alla barra esterna del rinforzo utilizzando un elemento a forma di L. Per rinforzare un giunto angolare, sono necessari tre morsetti a forma di L per ciascun livello longitudinale del telaio. Per la giunzione, sono necessari due di questi elementi per ogni livello.

Terza via

Al fine di rendere il telaio di rinforzo in metallo più resistente, installiamo elementi a forma di U negli angoli e nei punti degli abutment. La larghezza di tali elementi corrisponde alla larghezza del telaio di rinforzo e la lunghezza non è inferiore a 50 diametri della barra d'armatura longitudinale. Questi elementi sono legati alle barre longitudinali principali con la parte aperta della lettera "P" nella direzione dall'angolo. Il rinforzo di un angolo richiede due di questi elementi (ad ogni livello orizzontale), per il luogo di contiguità di un elemento per ogni livello.

Rinforzo di angoli smussati

Con una geometria complessa del fondotinta, alcuni angoli possono essere molto più di 90 gradi. L'angolo ottuso deve anche essere rinforzato secondo schemi speciali che aumentano la forza del quadro. Ci sono due modi fondamentali per rinforzare correttamente gli angoli ottusi della fondazione.

Primo modo

La migliore soluzione per rinforzare un angolo ottuso è piegare il rinforzo longitudinale esterno all'angolo richiesto. Anche le fruste longitudinali interne sono piegate con lo stesso angolo e sono lavorate a maglia sul componente longitudinale esterno della carcassa. La lunghezza di ciascuna parte curva dell'asta longitudinale interna non è inferiore a 50 diametri del rinforzo principale.

Seconda via

Per rafforzare le parti smussate del telaio, vengono utilizzati elementi aggiuntivi piegati all'angolo richiesto. La lunghezza della spalla di tale elemento curvo deve essere di almeno 50 diametri del rinforzo longitudinale. La sovrapposizione durante la legatura varia da 35 a 50 diametri di rinforzo, a seconda del tipo di cemento utilizzato per la soluzione di calcestruzzo.

Errori di rinforzo degli angoli della fondazione della striscia

Il maggior numero di errori che vengono fatti nella fabbricazione della gabbia di rinforzo per fondazioni di nastri, si verifica esattamente durante il rinforzo degli elementi angolari e dei punti di giunzione. L'errore più comune è la produzione di barre intersecanti nelle parti angolari della fondazione, il che porta a un significativo indebolimento della struttura. Nel linguaggio professionale, questo è chiamato "rottura dell'armatura".

Un altro errore comune è la semplice piegatura delle barre longitudinali esterne ed interne del rinforzo senza l'uso di ulteriori elementi di rinforzo. Lo stesso vale per il rinforzo delle parti smussate del telaio.

È importante! Se l'accoppiamento è fatto perpendicolare alle tacche del rinforzo corrugato, questo porta al suo slittamento al momento del getto di calcestruzzo e viola la geometria del telaio. Se la lavorazione a maglia viene eseguita parallelamente alle tacche (ovvero, il filo viene inserito in rientranze sulle barre d'armatura), ciò fornisce una connessione più densa e affidabile.

In conclusione

Al rispetto di tutte le norme e le regole di rinforzo, il nastro di fondazione può sopportare carichi considerevoli ed è adatto per la costruzione di una casa in mattoni a tre piani.

Rinforzo degli angoli del fondotinta

Come rinforzare correttamente gli angoli in una fondazione di strisce

Il rinforzo degli angoli del fondotinta richiede conoscenza di alcune sfumature. Questo è un punto di raccolta, un luogo che assume il massimo stress sul rinforzo. Se il disegno non è corretto (collegamento errato, interruzioni), c'è il serio rischio che il rinforzo, invece di essere un telaio rigido, che prende il carico, si trasformi in un insieme di parti separate. Alla fine - crepe, stratificazione del calcestruzzo negli angoli dell'edificio. È necessario considerare in dettaglio come rinforzare correttamente gli angoli nella fondazione delle strisce delle strutture in cemento armato.

Tipi di angoli

Lo schema di rinforzo dipende dal tipo di angolo. Il modo più semplice per vestire è un angolo ottuso, il più difficile è il più acuto. Quali sono gli angoli:

  1. Dritto - il più comune. Possono essere a forma di G e a forma di T, questi ultimi sono anche chiamati abutment a forma di T (esempi sono riportati di seguito negli schemi).
  2. Dull.
  3. Arbitrario (vetrate).

Un angolo smussato di 160 ° non richiede molto sforzo - è sufficiente studiare i diagrammi qui sotto (quelli più semplici sono elencati qui) e fissare correttamente l'armatura, disegnando le linee dal lato esterno a quello interno, come se creassero una connessione tra loro, avendo raddoppiato la frequenza delle barre incrociate rispetto al resto la lunghezza della fondazione, quindi eseguire una legatura di alta qualità. Angolo da 90-160 ° richiederà ulteriori barre verticali. Gli angoli acuti hanno le loro specifiche, ma qui non sono considerati. Si trovano nella costruzione privata a pochi piani è estremamente raro.

Varietà di giunti angolari

Rinforzare gli angoli è necessario per due motivi principali: questi sono potenziali punti di stress. Devono essere rafforzati, altrimenti c'è il rischio nel tempo di vedere crepe nelle aree marginali dell'edificio. Lo scopo del nastro di rinforzo è quello di conferire rigidità e resistenza al telaio. Che assuma una percentuale significativa del carico attribuibile alla massa di calcestruzzo. Angolo - un punto debole in qualsiasi fondazione (eccetto lastra).

Regole generali per il rinforzo

Per il lavoro è necessario utilizzare le norme fornite in SNiP 52-01-2003. La raccolta indica il minimo richiesto di rinforzo per area di base (0,1% per area di sezione di base, che è determinata da una formula semplice: larghezza moltiplicata per altezza) - il numero e lo spessore delle aste dipendono da questo calcolo. I calcoli, anche per gli angoli, sono fatti in fase di progettazione, anche se questa fase nella costruzione privata viene spesso trascurata, facendo tutto in movimento. Per la fondazione vengono utilizzate le prime barre di ferro disponibili, il che è un errore grossolano. Se tutto è fatto correttamente, dovresti decidere in anticipo:

  1. Con il tipo di rinforzo (classe, sezione, per edifici bassi, viene spesso utilizzato d = 12 mm). Gli elementi longitudinali eseguono aste nervate, trasversali e verticali estraendo barre lisce più sottili.
  2. Quante cinture? Il loro numero è da 1 a 3. Due - per fondazioni poco profonde e sepolte, 3 - per quelle profonde. Secondo SNiP, se l'altezza del telaio è inferiore a 80 cm, il diametro minimo dell'asta è di 6 mm, se è maggiore di 8 mm.

Esempio di calcolo: una trincea ha una profondità di 80 cm, larghezza - 60 cm Area di sezione = 80 * 60 = 4800. Minimo tondo per cemento armato: 4800 * 0,1 = 480. Quindi, l'area minima della barra è 4,8 cm2.

Le intersezioni delle aste lungo la lunghezza principale della fondazione sono collegate da tagli di filo di 20 cm ciascuna, usando ganci o una pistola per maglieria. È possibile utilizzare pinze, cacciaviti o clip speciali.

Lavorare a maglia, anche per il rinforzo degli angoli del basamento, è un'operazione semplice ma scrupolosa. Ci sono tecniche che renderanno questo lavoro più veloce. Il modo più semplice per risparmiare tempo: l'accoppiamento con una pistola. Viene eseguito 5 volte più velocemente rispetto all'utilizzo di pinze.

Come determinare la distanza tra le linee longitudinali della cintura di rinforzo e il passo tra le aste trasversali? Secondo SNiP 52-01-2003, la distanza tra una linea longitudinale e l'altra è compresa tra 25 e 40 cm. La distanza tra le traverse è pari a ½ l'altezza della sezione di lavoro, ma non superiore a 30 cm.

La lavorazione a maglia è preferibile a manuale piuttosto che saldata. Può essere eseguito con filo metallico, morsetti (di solito fino a 40 mm) o altri tipi di connessioni. Il diametro del filo è un valore individuale, in genere non superiore a 1,2 mm.

Ancoraggio durante la medicazione

La scelta dell'ancoraggio dipende dal tipo di rinforzo e dal sito di costruzione. Il rinforzo del rinforzo viene eseguito utilizzando una morsa o una macchina speciale. Tutti i tipi di ancoraggio di rinforzo e il loro uso specifico negli angoli:

  1. Il meno desiderabile nei giunti angolari è dritto. Solo per il rinforzo di un profilo periodico. Questa è una semplice sovrapposizione di ramoscelli e legature. Ma se la legatura è fatta qualitativamente, allora è ammissibile per i piccoli edifici. È importante raggiungere la completa rigidità della struttura, se i cambiamenti sono evidenti durante il getto del calcestruzzo, quindi il rinforzo è mal posato.
  2. Zampa - l'estremità dell'asta è piegata sotto forma di un angolo retto.
  3. Gancio - Piega a 180 °. Quindi, la fine è adiacente alla parte principale dell'asta.
  4. Loop: l'asta è piegata a metà, il loop si trova nell'angolo.
  5. Saldare le traverse
  6. Inoltre utilizzato rondella o angolo di acciaio.

Gli ultimi due metodi sono adatti solo per raccordi adatti alla saldatura, ancoraggio diretto e piedino solo per aste di diverso diametro.

Tipi di ancoraggio di rinforzo

Rinforzo d'angolo errato

Possibili errori commessi durante il rinforzo degli spigoli sono i seguenti:

  1. L'armatura si interseca semplicemente negli angoli, fissati con filo di ferro. Questo schema è abbastanza comune, sebbene sia un errore estremamente grave.
  2. Raccordi curvi negli angoli senza ancoraggio.

Secondo SP 50-101-2004, i monoliti monolitici e prefabbricati sono un sistema rigidamente connesso di strisce incrociate. Quando si rompono in posizioni di curve (e solo in questo modo è possibile classificare la connessione con un semplice mirino) non ci sarà una connessione rigida.

Secondo SP 52-101-2003 a pagina 8.3.26, le modalità di collegamento del rinforzo negli angoli e nei punti di sovrapposizione sono:

  1. Sovrapposizione senza saldatura: barre scanalate con estremità dritte; aste con estremità dritte, ma ci sono aste di saldatura o trasversali; ci sono curve alle estremità (ganci, anelli, gambe).
  2. Saldata.
  3. Meccanico (giunti di fissaggio).

Opzioni di rinforzo

I seguenti diagrammi illustrano gli schemi corretti per un basamento monolitico rinforzato. Il punto principale da considerare è l'ancoraggio del rinforzo. Diverse forze di adesione si formano per le singole zone delle pareti nell'angolo. Le aste che passano lungo il lato esterno sono collegate, il rinforzo verticale è impostato, dal lato interno le aste si intersecano liberamente. Nell'angolo, le aste trasversali sono 2 volte più spesso che lungo la lunghezza principale della striscia di base (metà dei tre quarti dell'altezza della sezione trasversale della striscia di base, ma non più di 25 cm).

Il guadagno è dato precisamente dall'angolo esterno, e non da quello interno. Puoi aggiungere un'asta lungo la linea interna di un angolo, ma non funzionerà.

Stile a forma di U

Almeno 5 rinforzi sono applicati (evidenziati in giallo nella foto sopra) in ciascuna direzione, in totale saranno richiesti almeno 10 elementi. L'ancoraggio con una tale installazione a forma di U non è richiesto. Come eseguire un'installazione a forma di U in un angolo a forma di T? Ad ogni passo, viene aggiunto un elemento a forma di U, non inferiore a 5, vanno nella direzione del muro adiacente. Ma sono anche possibili altre opzioni (con ancoraggio), una delle quali può essere vista nello schema seguente:

Regole di rinforzo degli spigoli:

  1. Sono richieste ulteriori barre trasversali e verticali.
  2. L'asta angolare è piegata come segue: un'estremità va in una parete, l'altra nell'altra, a una profondità non inferiore a 40 larghezze di rinforzo.
  3. Se l'asta è troppo corta, vengono aggiunti i profili a forma di l.
  4. Il rinforzo dei profili a forma di g e di p è necessario lungo l'intera altezza.
  5. La distanza tra i morsetti, rispetto al resto del design, è ridotta della metà.

Correggere il rinforzo degli spigoli delle fondazioni di strisce poco profonde

L'angolo della struttura in cemento armato è un luogo di concentrazione dello stress. Diversi strati di struttura in cemento armato nell'angolo possono sperimentare sforzi di compressione e trazione multidirezionali. Se le fondazioni rinforzate non sono adeguatamente rinforzate, queste sollecitazioni non saranno percepite dalle barre di rinforzo in acciaio.

Se il rinforzo nell'angolo di un nastro di cemento armato di una fondazione di nastro superficiale sarà rotto o collegato in modo errato (senza trasferire le forze dalla barra di rinforzo all'asta), allora una fondazione monolitica finemente incassata non sarà una singola struttura rigida dello spazio, ma (condizionatamente, ovviamente) una serie di singole travi di cemento armato. In questo caso, la formazione di crepe, scheggiature e spaccature del calcestruzzo è possibile agli angoli della fondazione.

Errori standard durante il rinforzo degli spigoli delle fondazioni di strisce poco profonde.

Qual è il mito popolare nel campo del rinforzo di spigoli e spalle di fondazioni a strisce poco profonde?

Nel famoso libro del professor VS Sazhina "Non scavare in profondità le fondazioni" (M., 2003) mostra gli schemi di rinforzo degli angoli di una fondazione di strisce di nastro poco profondo con reti senza cravatte e senza ancoraggio di barre di rinforzo negli angoli dei nastri di fondazione. Gli schemi di questo libro sono ampiamente usati nello spazio di costruzione di lingua russa. Tuttavia, quando si riproducono questi schemi negli spazi aperti della costruzione nazionale, sono stati persi due punti chiave: lo schema del professor Sazhin descrive il rinforzo non con barre separate del rinforzo longitudinale, ma il rinforzo con reti di rinforzo saldate con una dimensione di cella da 200 a 200 mm.

A pagina 38 del suo libro nella sezione 5.2 "Rinforzo di fondazioni" leggiamo: "Il rinforzo delle fondamenta viene eseguito con reti installate nella parte superiore e inferiore delle loro sezioni". Inoltre, un ulteriore elemento è stato aggiunto allo schema del rinforzo del giunto angolare "secondo Sazhin": il rinforzo diagonale del rinforzo del giunto angolare. La tecnologia descritta nel suo libro non si riferisce al rinforzo della fondazione con aste longitudinali separate, sebbene molti lettori percepiscano le maglie saldate come lavorate a maglia a causa di espressioni vaghe e ambiguità nel testo. Molte persone sono confuse dalla frase sulla quarantesima pagina del libro, dove parlano della connessione di elementi di rinforzo con colpi di scena. Nella Figura 5, sotto la designazione 5 sono raffigurati tali colpi di scena: sotto di essi si intende la connessione delle griglie finite. Quanto è probabile che il professore non conosca le basi dell'ancoraggio dei rinforzi e consenta il rinforzo senza collegare le barre d'armatura?

Trasformazione degli schemi corretti di rinforzo degli spigoli delle fondazioni a basso fondale in quelli irregolari

Sfortunatamente, lo schema di rinforzo della fondazione del professor Sazhin ha attraversato la "fermentazione" e si è trasformato in uno schema mitizzato di rinforzo degli angoli di una fondazione di strisce a bassa profondità con aste individuali usando intersezioni banali collegate da fili di maglia.

L'inventore di TISE R.M. Yakovlev nel suo libro "Universal Foundation. Tecnologia TISE "(Adelant, 2006). A pagina 176 scrive: "Negli angoli e nelle giunture a forma di T del rostro nastro, le barre del rinforzo si intersecano senza alcuna connessione tra loro." Anche se il trapano TISE è una buona cosa, e l'idea di una pila con un'estensione della parte del cuscinetto è corretta e utile, la dichiarazione sull'intersezione libera del rinforzo nel nastro del roster non soddisfa gli standard di costruzione. Tuttavia, questo libro contiene anche alcuni errori riguardanti il ​​rinforzo della fondazione (l'assenza di collegamento rinforzante tra il mucchio e il grilletto).

Clausola 8.3.26 SP 52-101-2003 "Strutture in calcestruzzo e cemento armato senza rinforzo di precompressione" (Mosca, 2004) definisce tutti i metodi noti di rinforzo di collegamento:

a) giunti sovrapposti senza saldature:

- con estremità dritte di aste di profilo periodico;

- con estremità diritte delle aste con saldatura o installazione di aste trasversali sulla lunghezza della sovrapposizione;

- con piegature alle estremità (ganci, gambe, anelli); tuttavia, per aste lisce, vengono utilizzati solo ganci e anelli;

b) giunti di testa saldati e meccanici:

- con raccordi di saldatura;

- utilizzando dispositivi meccanici speciali (giunti con giunti compressi, giunti filettati, ecc.).

Non ci sono "mirini liberi o collegati" in questa lista. Pertanto, la "connessione di rinforzo trasversale" è in realtà una rottura dell'armatura.

Allo stesso tempo, la joint venture 50-101-2004 "Progettazione e costruzione di fondazioni e fondazioni di edifici e strutture" impone i seguenti requisiti sulle fondazioni:

Clausola 8.9. Le basi monolitiche e monolitiche combinate di tutte le pareti dovrebbero essere rigidamente interconnesse e combinate in un sistema di strisce incrociate.

Il rinforzo con una fessura negli angoli non fornisce una connessione rigida di tutti gli elementi della fondazione. Il requisito per la presenza di almeno due profili di rinforzo continuo (o 1/6 di tutti i contorni, ma non meno di 2) nella fila inferiore di rinforzo (carico di trazione) delle travi (fondazioni) del contorno esterno della struttura monolitica dell'edificio è presentato al paragrafo 7.13.2.2 sezione ACI 318-05 "Integrità strutturale".

Considerare le opzioni corrette per gli schemi di rinforzo di angoli e spalle di una fondazione di striscia monolitica Il significato generale del corretto rinforzo dell'angolo è un ulteriore ancoraggio (fissaggio) del rinforzo con l'aiuto di elementi piegati e l'accoppiamento di rinforzo di zone di varie sollecitazioni all'angolo della fondazione (accoppiamento degli strati interno ed esterno del nastro di cemento). Con tale rinforzo, solo le barre di rinforzo esterne sono collegate e il rinforzo verticale è esposto solo alle aste esterne. Le barre di rinforzo interne nell'angolo si intersecano liberamente. Nella zona di ancoraggio angolare del rinforzo, il rinforzo trasversale viene posizionato due volte più spesso di quanto raccomandato per il nastro di fondazione (½ di ¾ dell'altezza della sezione della sezione di base, ma non più di 25 cm).

La possibilità di un corretto rinforzo dell'angolo di un listello a bassa profondità ancorato con elementi a forma di L.

Rinforzo errato e corretto dell'angolo ottuso della fondazione del nastro superficiale.

Rinforzo dell'angolo e del pilastro di fondazioni a strisce basse mediante morsetti a forma di U.

SP 63.13330.2012 Strutture in calcestruzzo e cemento armato. Le principali disposizioni. Versione aggiornata di SNiP 52-01-2003, paragrafo 10.4.5 Gli accoppiamenti nodali delle pareti alle loro intersezioni se è impossibile passare attraverso il rinforzo orizzontale delle pareti attraverso questa giunzione dovrebbero essere rinforzati sull'intera altezza delle pareti con morsetti a forma di U intersecanti, garantendo la percezione delle forze orizzontali concentrate negli accoppiamenti nodali pareti, oltre a proteggere le aste verticali schiacciate in accoppiamenti nodosi da instabilità e fornendo ancoraggio delle sezioni terminali delle aste orizzontali. La lunghezza degli elementi a forma di U deve essere di almeno 2 larghezze del muro di cemento o del basamento.

Rinforzo dell'angolo e del pilastro della fondazione di strisce poco profonde con l'aiuto di morsetti a forma di L

Sezione 2.8.2 dell'ACI 315-99, stati "Abutment e angoli del muro" (traduzione approssimativa con abbreviazioni): "Le barre orizzontali di rinforzo che passano attraverso abutment o angoli su uno o entrambi i lati del muro devono essere disegnati attraverso un'intersezione o angoli di lunghezza sufficiente. È compito dell'architetto o dell'ingegnere specificare in che modo deve essere ancorato il rinforzo, per quanto tempo il rinforzo dovrebbe sovrapporsi durante l'ancoraggio negli angoli e le spalle dei muri e dei fondamenti delle strutture. Angoli e spalle con carichi angolari "apribili" devono essere rinforzati in modo diverso dagli angoli e dagli abutment sottoposti a carichi "angolo di piegatura" o abutment ".

Costruzione di case

La costruzione della fondazione delle strisce è un processo piuttosto complicato, la cui implementazione corretta garantisce una lunga durata dell'intero edificio. Ci sono una serie di problemi tecnologici che devono essere osservati. Tra loro distinguere il processo di rinforzo. Su come rinforzare correttamente gli angoli della fondazione, che rappresentano la maggior parte del carico, prendi in considerazione di seguito.

Vantaggi e svantaggi delle fondazioni strip

Tra i vantaggi del fondotinta, la durata del suo funzionamento viene notata prima di tutto. A causa del fatto che la fondazione è sotto le pareti principali della casa, il carico dell'edificio viene distribuito uniformemente. Pertanto, una base di nastro tecnologicamente ben equipaggiata può essere utilizzata per oltre cento anni.

Inoltre, se necessario, vi è la possibilità del suo restauro o sostituzione. La base del nastro è una struttura universale per una cornice leggera o una casa in legno e per un edificio in pietra o mattoni.

In presenza di attrezzature specializzate, come un escavatore per scavare un pozzo e una betoniera, con l'aiuto del quale viene preparata una soluzione concreta, tutto il lavoro si svolge piuttosto rapidamente.

Fornire impermeabilizzazioni di alta qualità protegge la base della casa dall'umidità. Inoltre, è la presenza di una striscia di fondazione nella casa che consente di installare un seminterrato o piano terra al di sotto di esso. Se lo si desidera, tutti i lavori sulla fabbricazione della fondazione possono essere eseguiti indipendentemente, senza il coinvolgimento di specialisti.

Tuttavia, il basamento della striscia presenta anche degli svantaggi. Questo è soprattutto il tasso di attesa che si asciughi. Inoltre, se confrontiamo le scadenze per l'esecuzione di tutti i lavori sulla costruzione della striscia e delle fondazioni delle viti, esse differiscono in modo significativo. Al fine di rendere un fondotinta richiederà una notevole quantità di tempo e un maggiore sforzo fisico.

Nella maggior parte dei casi, il lavoro di fondazione richiede la presenza di attrezzature specializzate e un minimo di tre persone.

I principali tipi di strip foundation e la sua tecnologia di produzione

A seconda dello schema di produzione, la fondazione della striscia è:

  • monolitico, fatto di soluzione concreta con pre-rinforzo;
  • prefabbricato - fatto di blocchi separati che sono interconnessi con malta cementizia.

La prima opzione è rilevante durante la costruzione di case, poiché è considerata più affidabile e non porta a una contrazione irregolare dell'edificio. Se il terreno ha una contrazione elevata, è meglio produrre un tipo di fondazione monolitico.

Per costruire un piccolo edificio, sotto forma di bagni di vapore o bagni, è sufficiente una fondazione di strisce prefabbricate. La tecnologia della sua costruzione consiste nell'interconnessione di singoli blocchi di cemento armato. Esiste una possibilità di restringimento non uniforme di tale fondazione, poiché la struttura non è monolitica.

Ci sono diverse fasi della costruzione della fondazione delle strisce, consigliamo di familiarizzarle:

1. Progettazione ed esecuzione di calcoli.

La fase più importante è che la vita della fondazione dipende direttamente dalla qualità della prestazione. Per il corretto calcolo della profondità della fondazione occorre considerare fattori quali:

  • caricare sulla fondazione dell'edificio e il suo peso;
  • tipo di suolo e caratteristiche climatiche della regione;
  • resistenza del suolo.

A seconda della profondità di posa delle fondamenta, può essere profondo e poco profondo. La prima opzione è pertinente se il suolo è caratterizzato da un forte sollevamento. La versione a profondità ridotta viene utilizzata per terreni solidi e instabili. Il livello dei costi per la costruzione di fondazioni superficiali e profonde differisce in modo significativo. Poiché la profondità e il numero di materiali utilizzati nel processo di fusione, aumenta significativamente nel secondo caso.

2. Eseguire la marcatura del sito sotto la fondazione.

Ciò è seguito livellando il sito, rimuovendo le erbacce, i detriti e possibilmente il terriccio da esso. Successivamente, il lavoro viene eseguito sul suo layout usando assi. A seconda del markup, viene scavata una trincea. A tale scopo vengono utilizzate attrezzature specializzate o tutti i lavori vengono eseguiti manualmente.

3. Lavorare sul cuscino di sabbia del dispositivo.

Questo stadio è anche abbastanza importante nella costruzione della fondazione. Come il cuscino di sabbia è in grado di proteggere la fondazione dall'umidità. Inoltre, fornisce il trasferimento del carico dalla base a terra, ovvero, è una sorta di ammortizzatore.

Tuttavia, lo strato di sabbia non è sempre necessario quando si costruisce la fondazione. Se il suolo è caratterizzato dalla presenza di un gran numero di elementi di argilla, allora in quel caso l'umidità si concentrerà nella sabbia, che alla fine entrerà nelle fondamenta. In questa situazione, è meglio fare a meno del cuscino o pre-equipaggiare il sistema di drenaggio nel terreno per drenare l'acqua.

La variante più popolare di realizzare un cuscino di sabbia consiste nel posare uno strato di sabbia di 15-20 cm, quindi, se necessario, posare ghiaia o pietrisco e versarlo con un sottile strato di cemento. Dopo dieci giorni, il lavoro continua: in questo caso, la base in cemento consente di livellare la superficie prima di eseguire i lavori successivi.

4. Posa del rinforzo.

Fase molto difficile, che richiede un'esperienza speciale dal suo esecutore. Il rinforzo deve essere posizionato correttamente in modo da non sovrasfruttare i materiali da costruzione. Si noti che le righe principali nel rinforzo sono la parte superiore e inferiore della sua base.

Rinforzo degli angoli della foto di base:

Il materiale deve avere un rivestimento resistente alla corrosione che lo protegga da danni causati dall'umidità. Sotto un edificio piccolo e leggero, è sufficiente costruire un telaio che è interconnesso con il filo. Sotto la massiccia struttura, per la fabbricazione della gabbia di rinforzo, è meglio usare una saldatrice. Inoltre, c'è la possibilità di lavorare i rinforzi con un gancio speciale.

5. Installazione di casseforme.

Per la produzione di casseforme con legno, metallo, plastica, compensato e altri materiali adatti. La cassaforma deve essere impostata rigorosamente al livello. Dopo l'installazione delle pareti principali, segue il processo di rafforzamento con l'aiuto di schede aggiuntive.

6. Riempire la fondazione con una soluzione concreta.

La fase finale del lavoro sulla fondazione. La malta cementizia deve essere di alta qualità. Se possibile, è meglio utilizzare la soluzione di fabbrica o prepararla autonomamente con una betoniera. Nel processo di versamento, assicurarsi di utilizzare un vibratore per calcestruzzo, che migliorerà la qualità del calcestruzzo, salvandolo dall'aria in eccesso.

Correggere il rinforzo degli spigoli della fondazione della striscia: eseguire calcoli

Dopo aver progettato le fondamenta e la casa, inizia la costruzione della fondazione delle strisce. Teodolite aiuterà a distribuire correttamente l'asse sotto l'esecuzione del riempimento. In sua assenza, bastoncino e corda. Successivamente, dovresti scavare una trincea, sotto la base delle strisce e installare una base sabbiosa. Si noti che lo strato di sabbia deve essere perfettamente orizzontale sulla superficie. Inoltre, la qualità della sua pressatura dovrebbe essere tale che camminando lungo la sabbia, non ci siano tracce di scarpe su di essa.

Dopo di ciò, viene eseguita la posa di ghiaia o pietrisco sulla base di sabbia, mentre lo strato è anche di circa 20 cm di spessore, quindi la fondazione viene colata con soluzioni concrete, il cui tempo di asciugatura è di almeno una settimana.

L'uso di un cuscino combinato in cemento armato può ridurre in modo significativo il costo dei materiali e il tempo per la disposizione delle fondazioni delle strisce.

La parte principale del carico cadrà sulle sezioni del tipo longitudinale, pertanto l'uso di rinforzi a coste spesse è rilevante qui, il cui diametro è adattato in relazione alla resistenza del terreno. Il rinforzo dovrebbe avere una superficie a coste, è lei che garantirà una corretta adesione del rinforzo al calcestruzzo. La gabbia di rinforzo si approfondisce di almeno 5 cm tra la cassaforma, le parti inferiore e superiore della fondazione.

Per calcolare la quantità di rinforzo dovrebbe determinare il suo diametro. Il valore ottimale del diametro del rinforzo è di 1,2 cm In questo caso, due aste verticali sono installate su due file, l'intervallo di posa è di 50 cm. Inoltre, sarà necessaria un'ulteriore asta in ogni angolo.

Per eseguire il rinforzo degli angoli della fondazione, è necessario:

  • macchina manuale con cui l'armatura è piegata;
  • pinze di rinforzo;
  • smerigliatrici;
  • roulette da costruzione;
  • filo per maglieria;
  • macchina per maglieria;
  • rivestimenti in plastica;
  • tronchesi;
  • un martello;
  • pinze.

Dopo aver realizzato la cassaforma, la fondazione della fondazione viene rinforzata. Il rinforzo è disposto in due direzioni. Più spesso, nel lavoro vengono utilizzati i raccordi con un diametro di 12-14 mm. Le aste sono collegate tra loro con un filo speciale. Se c'è una distanza superiore a 70 mm tra il rinforzo e la parte superiore della trincea, la griglia viene inoltre installata.

Il rinforzo è necessario per rinforzare il calcestruzzo. Poiché è esposto a sbalzi di temperatura e a carichi elevati. Per evitare che il calcestruzzo si spezzi, è rinforzato con barre d'armatura.

Nel processo di rinforzare gli angoli del seminterrato, il più delle volte il rinforzo è posto nella forma di un quadrato o di un rettangolo. Il numero minimo di barre d'acciaio situate nella direzione verticale è due. Se l'edificio ha un gran numero di piani e un peso impressionante, allora questo valore aumenta.

L'intervallo tra le aste non deve essere superiore a 80 cm. Il numero di rinforzi posati in direzione orizzontale è individuale e viene calcolato in base al carico dell'edificio e alla profondità della fondazione. L'armatura dovrebbe essere immersa in una soluzione di cemento, almeno 70 cm La distanza tra le barre orizzontali di posa è di 300 mm.

Per il rinforzo di ciascuna cintura, occorrono da due a quattro aste. C'è ancora un rinforzo aggiuntivo, lo spessore delle barre è compreso tra 0,3 e 1 cm. Per eseguire il rinforzo, attenersi alla seguente procedura:

  • posizionare le aste nel terreno, fino a 1 cm di diametro, intervallo di posa 50-80 cm;
  • legare due cinghie sulle sezioni verticali, in alto e in basso;
  • rinforzi aggiuntivi rafforzeranno la parte centrale del telaio.

Rinforzo degli angoli dello schema di fondazione:

  • le aste piegate sono montate in ogni angolo, mentre le giunture tra i rinforzi dovrebbero essere assenti;
  • dopo l'installazione dei raccordi, viene fornita la ventilazione;
  • a causa del fatto che le sezioni angolari sono maggiormente interessate dalla compressione, il rinforzo deve avere un diametro superiore a 1 cm.

Si noti che il rinforzo di scarsa qualità degli angoli del seminterrato porterà alla rottura del rinforzo in tensione dal peso della casa. Pertanto, la gabbia di rinforzo dovrebbe avere la forma di una singola struttura spaziale rigida.

L'errore principale del rinforzo degli angoli della fondazione della striscia è la connessione del rinforzo con semplici estremità incrociate. Di conseguenza, il rivestimento è ottenuto a bassa resistenza e le fratture del calcestruzzo con il tempo.

Ci sono diverse opzioni per rafforzare le fondamenta. Il primo di questi comporta l'uso di mesh aggiuntive per il rinforzo. In tal caso, vengono installati rinforzo trasversale e rinforzo di rinforzo degli angoli. Questa opzione consente di rinforzare le fondamenta, celle di 20 cm. L'installazione della griglia avviene nelle parti superiore e inferiore della fondazione, ogni mezzo metro sono collegate con aste verticali.

La seconda variante di rinforzo prevede l'uso di singole barre di rinforzo. Fornisce con:

  • connessione rigida della fondazione con le pareti della casa, la loro connessione incrociata;
  • ancoraggio di barre di rinforzo.

Questo metodo prevede il collegamento di valvole con bypass o sovrapposizione. Allo stesso tempo, c'è una connessione in cui c'è un'estremità diritta delle aste o una piega a forma di anello.

Se l'angolo del rinforzo è superiore a 150 gradi, il rinforzo rimane solido e si piega solo leggermente. Altrimenti, solo le barre esterne rimangono solide e il rinforzo interno si piega e si interseca l'un l'altro. L'angolo destro della fondazione è spesso rinforzato con elementi a forma di g.

Le sezioni angolari della fondazione e l'intera gabbia di rinforzo sono meglio collegate l'una all'altra con il filo. Poiché l'uso della saldatura, ha una bassa resistenza. Prima di tutto, è stato dimostrato che il rinforzo, sotto l'influenza del carico e del terreno, si muove, questo movimento può causare la rottura di elementi collegati dalla saldatura. In questo caso, la struttura del rinforzo inizia a danneggiare, il che porta alla comparsa di crepe nella fondazione. Anche la saldatura di alta qualità della gabbia di rinforzo non è in grado di proteggere la fondazione dal sollevamento del terreno, che porta a piccoli movimenti del rinforzo.

Il rinforzo degli spigoli della fondazione viene effettuato ancorando, fissando il rinforzo con elementi curvi e contemporaneamente, nella parte angolare della fondazione, sono interconnessi in modo tale da interconnettere le zone di diversa tensione. Pertanto, solo gli angoli superiori sono uniti e gli angoli interni si intersecano nella direzione libera. L'installazione del rinforzo trasversale negli angoli delle fondamenta viene eseguita due volte più spesso del perimetro.

Come rinforzare correttamente gli angoli del fondotinta

Se sei interessato a garantire che l'edificio eretto duri senza creare problemi, il più a lungo possibile, occorre prestare particolare attenzione alla posa delle fondamenta delle strisce in generale e rinforzare gli angoli con le tue mani in particolare. Se le barre di rinforzo negli angoli sono lavorate e installate correttamente, la struttura rimarrà per un lungo periodo e in essa non apparirà alcun danno.

Per capire con maggiore precisione quanto sia importante il rinforzo delle parti angolari della base, vale la pena ricordare alcune delle basi della resistenza del tappeto. Vale a dire, il fatto che la distribuzione del carico avvenga simultaneamente in direzioni diverse, in relazione alle quali, all'angolo dell'edificio, ci sono nello stesso tempo due diversi vettori d'azione. In termini semplici, il carico sulla facciata in questo caso è creato da due pareti. E a causa della resistenza della struttura, la forza di impatto totale ha una direzione verso l'interno dalla parete.

Angoli di rinforzo per la lavorazione a maglia delle strisce: errori

Non è un segreto per nessuno che senza la presenza di rinforzo sotto forma di rinforzi di alta qualità, le fondamenta non dureranno abbastanza a lungo. E 'per questo motivo che è molto importante che il montaggio e la lavorazione a maglia del rinforzo avvengano correttamente. Alcuni costruttori dimenticano che l'area degli angoli e degli abutment è la parte più debole di qualsiasi fondazione di strisce. Di conseguenza, quando si installa l'armatura si commettono errori grossolani e inaccettabili. Prima di tutto, stiamo parlando dei seguenti punti:

  • viene utilizzato solo il contorno esterno;
  • non vi è alcuna connessione tra la suola della fondazione della striscia e la gabbia di rinforzo;
  • l'accoppiamento del rinforzo viene effettuato torcendo sul filo ordinario;
  • all'angolo della struttura ci sono saldature;
  • Quando si utilizzano due loop di framework, non vi è alcuna connessione tra di loro.

Ovviamente, non si può affermare in modo inequivocabile che tutti gli errori commessi durante il rinforzo di angoli e giunzioni sono di natura fatale e rendono il rinforzo degli spigoli del nastro una procedura inutile. Ma se vuoi dare una base a un guadagno tangibile, dovresti fare tutto bene ed evitare gli errori.

Come lavorare a maglia

Legare gli angoli del rinforzo e la giunzione del piedistallo è un'intera arte. Ci sono diversi punti che dovresti sapere prima di procedere con l'installazione del rinforzo nelle parti angolari della fondazione. Per eseguire il lavoro saranno necessari i seguenti materiali e attrezzature:

  • saldatrici elettriche o apparecchi per la saldatura a gas;
  • bulgara;
  • barre d'armatura.

È necessario iniziare a lavorare con la produzione di calcolo e il rinforzo di una suola. Questo è particolarmente importante per il fondotinta del tipo da incasso, poiché il carico sul fondo della base in questo caso è molto alto. Se aggiungiamo qui l'influenza negativa dei fattori ambientali (prima di tutto, acqua e umidità), diventa abbastanza ovvio che per molto tempo la fondazione semplicemente non durerà in tali condizioni.

La costruzione di rinforzi per il rafforzamento della suola può essere fatta sul cantiere. Per il lavoro, sarà necessario saldare solo due contorni, uno dei quali avrà una piccola rientranza dal perimetro esterno della fossa di fondazione. 5 cm saranno abbastanza.

Per quanto riguarda il secondo circuito, dovrebbe essere posizionato a una distanza simile dal bordo interno. Nel corso del lavoro va ricordato che il cordone di saldatura non deve in alcun caso cadere sull'angolo.

Piegare correttamente il rinforzo ad angolo retto. Il luogo in cui si verifica la piega deve essere preriscaldato. La connessione del rinforzo con l'uso della saldatura dovrebbe essere localizzata in quei luoghi in cui il nastro di ordito sarà caratterizzato da bassi indici di carico. Dopo che la struttura è stata completamente preparata, può essere abbassata nel pozzo finito. Le aste metalliche verticali devono essere installate anche nei pezzi angolari. Dato che giocano un ruolo particolarmente importante, sarà corretto utilizzare le barre di rinforzo di un diametro più serio. Per guidare i perni nel terreno dovrebbe essere il più profondo possibile. I profili installati sono necessari per la saldatura su aste verticali.

Per quanto riguarda la parte superiore della base della striscia incassata, deve anche includere almeno due profili di rinforzo di rinforzo.

La semplice connessione di due barre di rinforzo negli angoli è inaccettabile in qualsiasi circostanza. Tale connessione non è semplicemente in grado di distribuire correttamente il carico. Questo sito richiede un approccio speciale e un layout separato. Gli esperti raccomandano l'uso di elementi piegati in questo caso. Idealmente, dovrebbero essere una continuazione delle aste longitudinali del telaio e andare dietro l'angolo di circa 60, o meglio di 70 cm Se la lunghezza dell'asta per questo non è sufficiente, è possibile utilizzare elementi piegati separati - morsetti. I loro lati dovrebbero essere di almeno 50 diametri di barre d'armatura.

Consigli utili sulla corretta installazione del rinforzo

La caratteristica principale delle fondazioni delle strisce è che la loro lunghezza è significativamente più alta dell'altezza e della larghezza. Poiché il carico esercitato dall'edificio esercita una pressione sulla base dall'alto, la parte superiore della cinghia viene compressa e il fondo viene stirato. Di conseguenza, lo stiramento del monolite porta alla formazione di crepe e, quindi, per garantire l'integrità del rinforzo della cintura inferiore è obbligatorio.

Pertanto, il fondotinta, indipendentemente dalla sua altezza, deve avere due cinghie di rinforzo. Vale a dire, in alto e in basso.

Se è necessario approfondire significativamente la base, si consiglia di ordinare il calcolo da uno specialista. In questo caso, i professionisti esperti saranno in grado di dire con maggiore precisione quante cinghie saranno necessarie affinché l'edificio duri il più a lungo possibile, e da quale barra è meglio realizzare un telaio.

La scelta dello spessore delle armature dipende in larga misura dalla distribuzione dei carichi. Poiché il più delle volte in una base di nastro il carico maggiore cade sulle barre longitudinali del rinforzo, devono essere particolarmente resistenti. Gli esperti raccomandano l'uso di barre ondulate di classe AIII. Sui terreni non rocciosi, per la costruzione di edifici e strutture che non hanno una massa molto significativa, ci sarà un rinforzo sufficiente con un diametro di 12 mm. Se la costruzione è pianificata su terreni difficili e utilizzando materiali pesanti, è meglio optare per rinforzi con un diametro di 14 o 16 mm.

Come dimostra la pratica, le traverse trasversali e verticali del rinforzo nel caso di una base a nastro vengono caricate relativamente debolmente, come una di esse può essere usata un'asta liscia con un diametro da 6 a 8 mm. Di norma, questo sarà abbastanza per stabilizzare la struttura e dargli la forma desiderata.

Dopo che il rinforzo è stato completato con successo, la struttura viene colata con calcestruzzo. Per ottenere un calcestruzzo di buona qualità, è meglio impastarlo non con le mani, ma con l'aiuto di un'installazione speciale. E se una tale possibilità è assente per un motivo o per un altro, la soluzione dovrebbe essere accuratamente perforata e compattata. Durante il processo di asciugatura, è consigliabile lavare periodicamente la superficie allagata con acqua.