Come viene eseguito l'ancoraggio dei pannelli del pavimento?

L'ancora è un elemento di fissaggio in lega metallica: acciaio zincato o inossidabile, ottone e simili. È installato nella base di supporto e sostiene la struttura dell'edificio, ad esempio una lastra. Le ancore sono utilizzate nella costruzione di qualsiasi oggetto: edifici mono e multipiano, edifici industriali, garage. Aumentano la resistenza, la stabilità e la durata degli edifici. Nelle zone sismicamente attive, l'ancoraggio delle solette è una necessità diretta: durante un terremoto, i pavimenti fortificati falliscono più lentamente, dando alle persone la possibilità di scappare.

A seconda del design, del luogo di utilizzo e della base, si distinguono 5 tipi di ancore:

1. Un cuneo è un bullone con un cappuccio e un distanziatore a forma di cono. Viene utilizzato per materiali densi (mattoni pieni, cemento). L'ancoraggio si verifica a causa dell'attrito del manicotto all'interno del foro nel muro. Vantaggi del fissaggio: costi ridotti e installazione rapida, inclusi end-to-end. Lo svantaggio è l'impossibilità del suo uso ripetuto.

2. Il montaggio del manicotto funziona allo stesso modo di un cuneo. È usato per materiali corpulenti - cemento armato, pietra naturale. Il manicotto corre lungo la lunghezza della parte, che è bullonata da un bullone o dado. Vantaggi di un'ancora - installazione semplice (incluso end-to-end). Meno - grandi fori di collegamento.

3. La chiusura drive-in è una manica con tagli ad un'estremità. All'impatto, scoppiano con un cuneo che si trova all'interno della parte. L'ancora viene utilizzato per basi forti e non elastiche. La connessione si verifica a causa di attrito e arresto interno. Pro: installazione rapida e resistenza alle vibrazioni. Contro: esigenze elevate sulla precisione dei fori di collegamento.

4. Le chiusure chimiche fissano le strutture mediante colla, che viene pompata nel canale parziale. È usato per qualsiasi materiale. Vantaggi: facilità di installazione, requisiti minimi per la precisione dei fori. Lo svantaggio è il costo elevato.

Vista separata - Ancoraggi speciali. Tra loro ci sono:

  • Frame. Utilizzato per il montaggio di profili di finestre e telai di porte.
  • Soffitto. Per controsoffitti.
  • La fondazione
  • Bolt Molly. Per materiali con una cavità all'interno o con una ridotta capacità portante (cartongesso, mattoni forati, pannelli di truciolato).

Connessione dei pannelli del pavimento

L'interfloor standard è una struttura in cemento armato con vuoti interni. L'ancoraggio viene effettuato dopo ogni massimale, incluso il piano seminterrato e l'attico. Piastre Interfloor fissano tra loro e con le pareti. Il metodo di collegamento dipende dalla base e dalla presenza di cerniere di montaggio (occhielli) sui pannelli del pavimento. In un edificio di materiali densi (mattoni, pietra naturale, cemento solido), l'ancoraggio delle lastre alle pareti è fatto con elementi di fissaggio a forma di L in acciaio, con una lunghezza della curva di 30-40 cm. Vengono installati dopo 3 m.

Procedura per l'ancoraggio:

  1. il bordo dell'attaccatura è piegato con un cappio che si aggrappa all'occhio del soffitto;
  2. ancoraggi adiacenti il ​​più possibile;
  3. saldarli tra loro e ai punti di fissaggio;
  4. fughe tra i piatti e gli occhi.

Negli edifici fatti di materiali cavi (blocchi di schiuma e di gas-cemento, mattoni efficaci, pietra calcarea), l'ancoraggio di pannelli di pavimento tra di loro viene effettuato allo stesso modo di fondamenta fitte. Ma in aggiunta, una cintura di cemento viene posata lungo il perimetro della casa. Questa è un'ancora anulare che giace sullo stesso piano con le lastre del pavimento e le fissa con le pareti e l'una con l'altra. Consiste di una gabbia di rinforzo incorporata nel calcestruzzo.

Con l'aiuto di un'ancora, viene eseguita anche la legatura di solette senza occhielli. Una piastra di acciaio 50x50 o 100x100 mm è attaccata ai pannelli. Una barra di metallo è saldata ad esso. La seconda estremità è posta nella cintura e così l'ancoraggio è fatto. Sovrapposizione del disco ulteriormente rafforzata creando collegamenti sulle pareti interne. Se è necessario il rinforzo di manufatti in calcestruzzo, utilizzare perni, ferri d'armatura e ganci.

Il dispositivo e il fissaggio del soffitto

Mentre i pannelli di cemento armato sono ancora a terra, vengono ispezionati e rimossi difettosi. Nei fori rimanenti sono sepolti: un mattone e mezzo sono installati nel lume e riempiti di malta, proteggendo le piastre dal congelamento. Quindi verificare la prontezza delle pareti portanti. Il bordo superiore della muratura deve essere annodato. Se i pannelli sono basati sulle pareti dei blocchi, fai armopoya in calcestruzzo, che distribuisce uniformemente il carico e protegge l'edificio dalla deformazione.

La posa delle lastre inizia sullo strato di malta, non più spesso di 2 cm. Il pannello poggia su 2 lati corti. Tra il bordo delle piastre e le pareti si lascia uno spazio per l'isolamento. Con l'aiuto del livello assicurarsi che i piatti siano sullo stesso piano, e la differenza delle loro altezze non superi i 20 mm. Irregolarità lisce, stendendo la striscia di materiale isolante. L'ancoraggio inizia quando tutti i piatti vengono posati.

Pannelli con anelli di montaggio sono interconnessi e con pareti con barre di metallo. Dopo la fine dell'ancoraggio, gli occhi si chiudono in modo che non entri acqua. Gli elementi di fissaggio sono chiusi con cemento, proteggendoli dalla ruggine. Le piastre senza anelli di montaggio sono collegate con una cintura monolitica in cemento lungo il perimetro dell'edificio. Le chiusure sulle pareti esterne sono inoltre rinforzate con barre di rinforzo e perni.

Schema di ancoraggio adeguato per piastre alveolari

L'ancoraggio dei solai viene eseguito durante la costruzione di edifici in mattoni, cemento cellulare o cemento armato. Tali soffitti sono installati tra i piani, sopra il seminterrato, sotto i solai. L'ancoraggio viene effettuato dopo l'installazione di pavimenti su ogni piano, con l'ancora posizionata a una distanza di massimo tre metri l'uno dall'altro, e questi, a turno, fungono da supporto per le piastre montate tra loro e ciascuna delle pareti.

Ancora piastra di fondo

Anchor è un dispositivo di fissaggio in metallo, realizzato in acciaio zincato o inossidabile, ottone o altra lega metallica. Si integra nella base e fissa l'elemento di supporto dell'edificio, come una soletta. Tali elementi di fissaggio vengono utilizzati durante la costruzione di oggetti di vari scopi. Possono essere edifici singoli o multipiano, edifici industriali, strutture di garage, ecc. Le ancore migliorano in modo significativo gli indicatori di resistenza e stabilità, oltre a prolungare il periodo operativo degli edifici. Per le regioni sismicamente attive, lo schema di imbracatura non è solo opportuno, ma semplicemente necessario, perché durante le scosse di assestamento di ampiezza elevata, le sovrapposizioni di interfloor rinforzate falliranno più lentamente, il che contribuirà a salvare più di una vita umana.

Tipi di elementi di fissaggio

A seconda del tipo di costruzione, del luogo di utilizzo e dell'elemento portante, esistono 5 tipi di ancore:

  1. V-bulloni con un manicotto distanziatore e un cappello a forma di cono. Sono installati in strutture dense, come cemento o mattoni pieni. L'ancoraggio viene effettuato a causa dell'attrito del manicotto contro il foro nella parete di supporto. Tra i vantaggi di tale elemento, è possibile notare la velocità e la disponibilità dell'installazione e lo svantaggio è che non può essere riutilizzato.
  2. La boccola - nel suo principio di funzionamento è simile agli elementi a cuneo. Sono anche usati per accoppiare tra loro strutture corpose. I loro vantaggi sono espressi in una semplice installazione, inclusa l'end-to-end, e un minus può essere considerato un'apertura troppo grande per la connessione.
  3. Guidato - maniche, dentellate ad un'estremità. Quando un impatto meccanico (impatto) sulla loro superficie del manicotto poggia su un cuneo integrato nella parte stessa. Questo ancoraggio è adatto per imbragature corpulente, privo di elasticità di materiali da costruzione come pietra o cemento. La connessione è fatta per attrito e arresto interno. È positivo che ci sia anche l'installazione operativa e la resistenza alle sollecitazioni meccaniche, ma la difficoltà è che in questo caso ci sono richieste elevate sulla precisione degli spazi per la connessione.
  4. Chimico: incollare le strutture pompando la colla nel canale degli elementi di fissaggio. Sono ugualmente adatti per tutti i materiali. Vorrei fare riferimento ai vantaggi della facilità di installazione, ma un chiaro svantaggio è il loro alto costo.
  5. Gli ancoraggi per applicazioni speciali sono una categoria separata di elementi di fissaggio che, a loro volta, sono suddivisi in tre sottospecie: telaio (per profili di finestre e porte), soffitto (per strutture sospese), fondazione e Molly, progettato per fondazioni cave all'interno o poco resistenti.

Processo di imbracatura

L'allacciamento all'interfloor è l'ancoraggio di pannelli vuoti in cemento armato, che viene effettuato dopo ogni soffitto, tenendo conto della soffitta e del seminterrato. In questo caso, le piastre sono interconnesse e con il muro portante. Lo schema di fissazione dipende dalla presenza o dall'assenza di speciali anelli di montaggio e dalla base stessa sul soffitto. Se l'edificio è costruito con elementi ad alta densità, vengono utilizzati elementi di fissaggio a forma di L per imbracature, la cui lunghezza di piegatura è di 30-40 cm e vengono installati a una distanza di 3 m l'uno dall'altro. I pannelli adiacenti sono montanti trasversali fissi e l'estremo - diagonale.

La procedura per l'ancoraggio è la seguente:

  1. il bordo del dispositivo di fissaggio è piegato a forma di occhiello, a cui si aggrappa l'occhiello del pannello;
  2. gli ancoraggi adiacenti devono essere tirati il ​​più possibile insieme e quindi saldati tra loro e agli anelli di montaggio;
  3. Le cuciture tra i pannelli e le cerniere sono sigillate con una miscela di malta.
Motivo di ancoraggio

Negli edifici costruiti con materiali da costruzione vuoti, lo schema per attaccare le basi viene eseguito nello stesso modo del caso precedente, ma qui è necessario posare una cintura di cemento lungo il perimetro dell'edificio. Questa è la cosiddetta ancora anulare, che si trova sullo stesso piano del soffitto, e inoltre li tiene insieme tra di loro e con le pareti. Questo dispositivo di fissaggio è costituito da un telaio rinforzato incorporato nel calcestruzzo.

Con l'aiuto dell'ancora, anche i pannelli di supporto sono legati, che non sono dotati di occhielli, quindi una piastra di acciaio quadrata (50x50mm o 100x100mm) è attaccata alle piastre, e un perno metallico è saldato ad esso. La seconda estremità è posta nella cintura. La sovrapposizione viene ulteriormente rafforzata creando un legamento connettivo sulla parete interna. Se è necessario rafforzare l'ancoraggio di prodotti in calcestruzzo, vengono utilizzati perni metallici, barre di rinforzo e dadi.

Schema del dispositivo e piastre di fissaggio

Fino all'installazione, ciascun pannello viene scansionato alla ricerca di difetti e, se trovato, viene rimosso. Nei pannelli di alta qualità, i fori sono sigillati, per i quali un mattone è posto nel lume e viene colato con calcestruzzo, evitando il congelamento della lastra. Quindi, controllare la preparazione delle strutture portanti. In una casa di mattoni, il bordo superiore della muratura deve essere incollato. Negli edifici a blocchi per l'imbracatura, è necessario fornire un nastro di cemento armato che distribuisca uniformemente il carico e prevenga la deformazione dell'edificio.

L'inizio della posa dei piatti viene effettuato su uno strato di malta cementizia, il cui spessore non supera i 2 cm. Il pannello è posto su due lati corti. Tra il muro e la lastra lascia un vuoto tecnologico per il materiale isolante. Per assicurarsi che la sovrapposizione si trovi sullo stesso piano con una differenza non superiore a 20 mm, utilizzare un livello. Tutte le irregolarità sono allineate mediante la posa dell'isolamento. Il processo di imbracatura viene eseguito dopo aver posato tutte le piastre.

Le piastre, dotate di cerniere, sono tenute insieme con barre di metallo, e dopo l'imbragatura, le alette vengono versate con malta per evitare l'ingresso di acqua, causando la ruggine degli elementi metallici.

Progetto di esempio con ancoraggio

Se non ci sono alette, lo schema di imbracatura viene eseguito utilizzando una cintura di cemento a tutto spessore lungo l'intero perimetro della casa. I morsetti delle pareti esterne sono inoltre rinforzati con perni metallici.

Tutto su ancorare le solette

L'ancoraggio è un collegamento di metallo di fissaggio posato in mattoni, cemento o muratura.

L'ancoraggio delle solette è utilizzato nella costruzione di mattoni, cemento armato, edifici in calcestruzzo aerato e edifici di blocchi di schiuma. Scantinati, pavimenti e solai si sovrappongono con lastre, formando un pavimento nella parte superiore.

L'ancoraggio delle lastre avviene dopo ogni piano, seminterrato o sottotetto. Rappresenta il fissaggio delle lastre impilate con pareti esterne e tra loro. Il dispositivo di ancoraggio viene spesso installato a una distanza non superiore a 3 m l'uno dall'altro.

Il fissaggio delle piastre tra le pareti esterne dell'edificio e altre lastre del pavimento viene effettuato sotto forma di staffe, barre e piastre metalliche del diametro appropriato.

Lo schema di attacco e fissaggio di ogni puntone alle solette.

Prima devi costruire una scatola dell'edificio, metterla sul piatto e poi procedere all'ancoraggio. Materiali e strumenti necessari per le solette: ancoraggi corrispondenti alle forme e alle dimensioni delle solette per pavimenti da costruzione, strumenti per la creazione di fori nella lastra, una soluzione per la chiusura dei fori e accessori e strumenti che aiuteranno a piegare o modellare il dispositivo di ancoraggio.

Il materiale da costruzione è la base diretta per l'adesione. Le caratteristiche, la qualità e il tipo sono i fattori più importanti che influenzano la scelta del sistema di fissaggio per l'affidabilità e la durata dell'edificio.

La forza di adesione delle solette è determinata da una serie di fattori:

  1. Caratteristiche della base, il materiale di base che deve essere risolto.
  2. La correttezza della selezione delle dimensioni e del tipo di apparecchio (tasselli, viti, tasselli, ecc.), Tenendo conto delle caratteristiche e delle dimensioni del carico.
  3. Il corretto funzionamento dell'accoppiamento delle distanze assiali e dei bordi, profondità, qualità dei fori predisposti, ecc.
  4. La forza del dispositivo di fissaggio (tasselli, tasselli, viti, ecc.)

Fasi di costruzione di lastre

Schema di posa per solai: 1 - piastra, 2 - cassetto con malta, 3 - pala.

Prima di procedere alla sovrapposizione delle lastre, accertarsi di controllare la superficie di lavoro per una perfetta posizione orizzontale. In questo processo, la muratura in muratura del muro è allineata. Poiché i soffitti cavi, che occupano un'area considerevole, reagiranno anche a irregolarità insignificanti della base sovrapposta. Ciò potrebbe far oscillare le piastre. Pertanto, quando vengono rivelate le irregolarità, vengono posate strisce aggiuntive di materiali isolanti.

Solo dopo aver eseguito correttamente le azioni, le piastre vengono appoggiate su supporti livellati, dove è già applicata la malta cementizia. Per ottenere una sovrapposizione singola rigida ed orizzontalmente ideale, le piastre sono fissate insieme alle pareti esterne dell'edificio con ancoraggi in acciaio. L'acciaio a sua volta è collegato agli anelli di montaggio. Le estremità risultanti delle piastre sovrapposte sono collegate alla parete mediante ancoraggi a forma di L. Successivamente, gli ancoraggi sono chiusi e trattati con una soluzione di cemento per proteggerli dalla corrosione.

Se una lastra sovrapposta poggia sulle pareti interne di un edificio, vengono utilizzate quelle composite, ottenute per saldatura. Le lacune che si sono formate tra le lastre sovrapposte, posate in mattoni, esattamente come quelle utilizzate nelle pareti principali in muratura.

Elementi per lastre alveolari

Disposizione di ancoraggio per lastre alveolari.

I tipi esistenti per soffitti cavi sono suddivisi in 2 categorie: zincato e acciaio inossidabile.

Le chiusure in acciaio zincato e inossidabile sono utilizzate in pavimenti concreti vuoti con precompressione, pietra naturale con una struttura densa e calcestruzzo di varie classificazioni.

L'ancoraggio a manicotto con una filettatura dall'interno è inteso per l'uso in lastre cave di cemento con un carico.

Nel processo di serraggio del dado esagonale, il cono viene spostato al centro della manica, espandendo il materiale da costruzione, premendo contro le pareti del foro.

Le ancore in acciaio inossidabile sono utilizzate in lavori esterni per il funzionamento in ambiente umido.

Vantaggi nell'applicazione

Può essere utilizzato in aree corpulente e cave di lastre di soffitto pre-tensione del soffitto.

Può essere utilizzato in combinazione con tutti i bulloni o con tacchetti con filettatura metrica.

Gli ancoraggi possono essere installati all'esterno dell'asse degli spazi cavi ad una distanza di 5 cm dal rinforzo in tensione.

L'installazione di dispositivi non richiede strumenti e abilità speciali.

Istruzioni speciali e avvertenze in applicazione

Ancoraggio schema di installazione marca FHY.

L'installazione di ancoranti del marchio FHY è applicata solo in lastre vuote in calcestruzzo deformato. La larghezza dello spazio vuoto su tali lastre non deve superare la larghezza della parte del distanziatore più di 4 volte. L'ancoraggio delle solette può essere utilizzato per il fissaggio multiplo di rivestimenti per soffitti non pesanti, compresi i controsoffitti in conformità con le normative stabilite. Con l'impatto dei carichi esterni sulle solette con l'aiuto dell'ancoraggio avvitato, il valore della capacità di carico viene ridotto. Ma all'installazione di soffitti non pesanti e controsoffitti la riduzione del valore dell'abilità di trazione è considerata facoltativa.

I carichi ammissibili per le distanze dai bordi possono essere calcolati usando l'interpolazione lineare.

Per lastre leggere vengono utilizzate solo barre filettate, contrassegnate in base alle condizioni di ammissione.

Nel caso dell'uso di bulloni esagonali, in conformità con gli standard specificati, la lunghezza dell'asta deve essere appropriata.

I carichi ammissibili sono accettabili per le coppie di ancoraggi. Il carico ammissibile per 1 caricato da una coppia non deve essere superiore al valore relativo agli ancoraggi caricati separatamente. Le coppie con la minima distanza consentita consentono carichi con interpolazione lineare. Quando esposto a un carico di trazione di coppie, è ammesso applicare un carico di base per ogni singola ancora.

Tipi e classificazione dei materiali

Le ancore sono divise in due tipi: la fondazione e il bullone molly.

Tipi e design dei bulloni di fondazione.

I bulloni di fondazione sono prodotti di fissaggio che assomigliano a un'asta con un filo su un'estremità e uno strumento speciale per tenere il bullone al centro della fondazione. È progettato per contenere le strutture di base. Il bullone di fondazione viene utilizzato in tutti i tipi di costruzione: dagli edifici standard alla costruzione di dighe o centrali nucleari. I bulloni di fondazione sono in grado di fornire affidabilità nel fissare la base. Sono durevoli, non fragili e anelastici.

Alla fine di ogni perno c'è una marcatura di produzione, che indica il diametro nominale della filettatura, così come la lunghezza della vite prigioniera con i centimetri. Per alcuni tacchetti, come M12, il contrassegno viene applicato al cartellino attaccato al kit. Perni che sono progettati per essere utilizzati con bulloni a una temperatura di inverno al di fuori dell'aria fino a -40 ° C, hanno la denominazione CL nella marcatura.

Il bullone Molly, altrimenti una vite o un ancoraggio metallico, viene utilizzato per il fissaggio a substrati che hanno vuoti interni e sono significativamente diversi nella loro bassa capacità portante. Tali materiali da costruzione sono cartongesso (intonaco secco), mattoni forati, lastre di cartongesso, fibra di legno, bagliore dall'interno del vuoto e altro materiale da costruzione.

Le viti Molly sono dotate di una pinza appositamente progettata che, con il serraggio della vite, ha una forma aperta e, al termine del processo, si chiude e si appoggia saldamente al materiale di fissaggio (base) sul lato interno. Il lato esterno della pinza ha una gonna resistente con la presenza di uno o più spuntoni, che si nascondono quando vengono serrati nel materiale (base), impedendo la rotazione della pinza. È possibile acquistare la pinza separatamente dal bullone.

Tecnologia del dispositivo

L'ancora si trova alla base del materiale da costruzione in 3 modi. È un'enfasi, il fissaggio di un monolite (monolitico o incollaggio) e l'attrito.

Schema dispositivo di ancoraggio della tecnologia.

  1. Tenere il principio di attrito. Il carico che l'ancora assorbe viene trasferito alla base del materiale sfregando l'ancora stessa contro il materiale. Per l'attrito, viene fornita la presenza di una forza frenante, che può essere ottenuta stendendo un tassello di plastica o una pinza di metallo.
  2. Quando viene posta un'enfasi, il carico viene compensato dalle forze interne della resistenza delle solette per frattura o schiacciamento e si verifica, di regola, alla profondità del dispositivo. Il principio di tale lavoro cade su bulloni di fondazione, ancore metalliche, ecc.
  3. Quando montati da un monolite, i carichi percepiti dall'ancora vengono compensati dalle sollecitazioni tangenziali interne nella regione di contatto tra il materiale monolitico e l'apparecchiatura. Questo principio di funzionamento è applicato nel campo degli ancoraggi adesivi, parti costituite in pegno che non hanno basi o tenute resistenti, ecc.

Nella costruzione, usano spesso principi combinati per tenere l'ancora alla base del materiale.

Elementi di fissaggio per la distruzione

Il danno e la distruzione degli elementi di fissaggio si verificano nel punto più debole. La distruzione di elementi di fissaggio è di diversi tipi:

Catenaccio. Quando ciò accade, una partenza parziale o completa dal materiale allegato, spesso la base del materiale rimane intatta.

Taglio a bullone - completa distruzione del materiale di fissaggio a causa dell'eccesso del carico consentito e della mobilità delle forze.

In caso di rottura o piegatura plastica del bullone, il dispositivo di fissaggio viene completamente o parzialmente distrutto a causa del superamento delle forze ammissibili durante il montaggio remoto.

Strappo della base del materiale di fissaggio con elementi di fissaggio - la distruzione finale dell'ancoraggio dovuta al cedimento strutturale del materiale di base sotto l'influenza di carichi significativi che eccedono le capacità del materiale stesso.

Corrosione del materiale In questo caso, vi è un danno completo o parziale al dispositivo di fissaggio, che è direttamente correlato alla corrosione dell'ancora stessa o delle sue singole parti.

Prima di utilizzare un'ancora nei materiali da costruzione e da costruzione, è necessario prendere in considerazione tutte le caratteristiche tecniche e le capacità del fermo, i carichi massimi, la resistenza e il tipo di calcestruzzo (o altri materiali che devono essere rafforzati), senza dimenticare le dimensioni.

Ancoraggio di solai utilizzati nella costruzione di edifici per qualsiasi scopo. L'ancoraggio per lastre viene utilizzato ovunque si sovrapponga: garage, edifici a un piano, case private, fabbriche, fabbriche, imprese, edifici alti e bassi, ecc. L'ancora serve a mantenere questa o quella struttura dell'edificio il meglio e il più a lungo possibile per prevenire l'allentamento.

I tipi sono diversi, così come lo sono le basi dei soffitti di fissaggio.

L'ancoraggio delle solette è necessario per la costruzione di tale struttura, così come per la fondazione.

Legatura di solette. L'installazione delle solette fai da te.

L'ancoraggio è un dispositivo di fissaggio in metallo progettato per collegare le strutture edili avvitandole o incorporandole in mattoni, cemento o muratura. È utilizzato per la costruzione di qualsiasi oggetto: bagni, garage, case a più piani e private, fabbriche e altre cose. L'ancoraggio delle solette è realizzato in edifici in mattoni, cemento armato, schiuma e gas, consente di renderli più affidabili e prevenire la distruzione prematura.

Il bullone di fondazione è un robusto elemento di fissaggio a forma di asta con una estremità filettata. Progettato per edifici convenzionali, per la costruzione di dighe, centrali nucleari.

Bullone falena - vite per il fissaggio delle fondazioni con una portata ridotta.

Il dispositivo di fissaggio viene mantenuto nel design in 3 modi:

1. Con l'aiuto di attrito creato a causa della presenza di spinta sotto forma di una pinza di metallo o di un perno di plastica.
2. Con l'aiuto della fermata. Essendo in piani diversi, l'ancora rifratta sta sperimentando carichi di compensazione. Questo è il principio dei bulloni di fondazione.
3. Incollando. L'asta immersa nel monolite è facilmente trattenuta nella struttura, quindi viene eseguito l'ancoraggio dei pannelli del pavimento tra loro.

Nella costruzione, una combinazione di tutte le opzioni di cui sopra è più spesso utilizzata.

Il fissaggio delle pareti con piastre e tra loro viene effettuato con l'aiuto di aste, staffe e piastre metalliche speciali. Le ancore sono realizzate in acciaio inossidabile o zincato. Innanzitutto, installa una scatola con lastre per pavimenti, quindi procedi al rafforzamento. Per lavori all'aperto e in zone con elevata umidità, viene utilizzato l'acciaio inossidabile.

L'ancoraggio di ogni piano del soffitto, compreso il piano interrato e l'attico, dovrebbe essere fatto in modo che l'edificio possa durare più a lungo.

Il rafforzamento dell'ancoraggio di lastre in cemento armato nelle pareti di calcestruzzo espanso o calcestruzzo aerato consente di aumentare la capacità portante.

Nel caso del crollo di un simile edificio durante un'esplosione, un terremoto, le persone in esso avranno più possibilità di salvezza, dal momento che i piani non saranno in grado di impilarsi rapidamente l'uno contro l'altro.

Fissare i muri alle lastre

Per l'adesione di elementi costruttivi sarà necessario:

- un'ancora della misura adatta;
- attrezzature per la perforazione di fori;
- strumenti per piegare elementi in acciaio per dare loro la forma desiderata;
malta cementizia

Ogni materiale ha le sue caratteristiche e quindi il montaggio degli elementi di fissaggio viene eseguito in modi diversi. Quindi l'ancoraggio delle pareti alle lastre nella casa di mattoni viene effettuato con l'aiuto di elementi a forma di L in acciaio a una distanza di 3 m l'uno dall'altro. Successivamente, il metallo viene accuratamente sigillato con una soluzione larga 40 mm per prevenire la corrosione.

Per il dispositivo di aperture per le comunicazioni è consentito supportare le piastre su pannelli adiacenti. In questo caso vengono utilizzate aste curve di classe A - P con un diametro di almeno 12 mm. Gli ancoraggi compositi richiedono la saldatura.

Per il fissaggio di lastre cave a blocchi di calcestruzzo espanso o mattoni di silicato viene utilizzata l'ancoraggio MKT in acciaio al carbonio con filettatura interna, che viene avvitato nel materiale di base. La rigidità dei nodi è fornita dall'attrito. La distanza tra loro deve essere di almeno 6 m. Per garantire la resistenza, stendendo su materiali porosi, è preferibile utilizzare una cintura di ancoraggio.

  • Tutte le lastre devono essere sullo stesso piano, il controllo viene eseguito sul livello. La differenza di superficie non deve superare i 20 mm.
  • Mettere i blocchi è necessario in modo che ci sia spazio sufficiente per isolare il bordo esterno.
  • Solo dopo che tutti i piatti sono stati posati, sono ancorati.
  • L'interconnessione dei pannelli tra di loro viene effettuata tramite cintura a braccio, oppure legando o saldando il rinforzo che ne fuoriesce.
  • Durante la pioggia o la neve, i lavori dovrebbero essere sospesi.
  • Quando si praticano fori nelle piastre, assicurarsi che la valvola non sia danneggiata.
  • Un prodotto difettoso che non può essere riparato non può essere utilizzato, è meglio sostituirlo.
  • La legatura di solette senza occhi (senza l'uso di fori) è consentita in caso di creazione di una cintura corazzata.

Quando si applica un'ancora è necessario tenere conto della capacità portante della struttura, cioè della possibilità che l'apparecchiatura sopporti il ​​carico; Vale la pena prestare attenzione alle caratteristiche tecniche dei materiali, resistenza del calcestruzzo, altrimenti è possibile l'usura prematura o la deformazione degli elementi di fissaggio.

La sovrapposizione, insieme alle fondamenta, alle pareti e al tetto, è una delle parti strutturali principali di qualsiasi edificio. Sulla base di questa tesi, possiamo affermare con sicurezza che l'affidabilità dell'intera struttura dipende in gran parte dal modo in cui è stato eseguito il lavoro sulla sua progettazione. Uno dei modi più comuni per eseguire i pavimenti è quello di utilizzare una piastra di pavimento per questo.

Lastre per solai - definizione e scopo

sovrapposizione Si tratta di una costruzione edilizia di supporto, la cui funzione è quella di separare i piani adiacenti dell'edificio, nonché di separare il piano interrato e il tetto dai piani adiacenti.

La costruzione dell'edificio implica la necessità di prendere carichi sovrapposti e trasferirli agli altri elementi portanti dell'edificio (muri, bulloni, colonne, travi, ecc.) Ad esso associati.

Sul dispositivo di sovrapposizione ai materiali e agli elementi utilizzati per le opere, vengono imposti requisiti seri:

  • alta resistenza e rigidità. Necessario per resistere al carico del proprio peso e di cosa si trova sul pavimento;
  • insonorizzazione. Più alto è il numero, meglio è. L'isolamento acustico è particolarmente importante durante la costruzione di edifici residenziali;
  • isolamento termico Questo indicatore è molto importante quando si eseguono sovrapposizioni tra stanze con differenti condizioni di temperatura (seminterrato e pavimento, pavimento e sottotetto, ecc.);
  • sicurezza antincendio. Un importante indicatore preso in considerazione nella costruzione di qualsiasi tipo di edifici e strutture.

Tutti i requisiti di cui sopra sono sufficientemente coerenti con solai in cemento armato.

Questo spiega il loro uso diffuso nella costruzione di edifici e strutture. Non esistono praticamente aree di costruzione in cui non sia possibile utilizzare diversi tipi di solai in cemento armato. Senza la loro applicazione, è impossibile immaginare sia la costruzione di alloggi seri sia le costruzioni di grandi impianti industriali. Per una spiegazione più dettagliata delle ragioni della popolarità dei prodotti in questione, è necessario studiare le proprietà delle loro varie varietà.

Tipi e marcatura

Tutte le lastre del pavimento con il metodo e il luogo di produzione possono essere suddivisi in due tipi:

  • monolitico;
  • cemento armato prefabbricato.

monolitico

Prodotto direttamente in cantiere con tecnologia monolitica:

  • dispositivo di cassaforma;
  • installazione del telaio di rinforzo;
  • versando cemento.

Molto spesso, lastre monolitiche per pavimenti vengono utilizzate nei casi in cui il progetto prevede un telaio costruito con calcestruzzo monolitico. Ma anche nel caso di una versione prefabbricata del telaio, praticamente ogni progetto contiene aree con solai monolitici.

Vantaggi dell'opzione monolitica:

  • risparmio nel consumo di materiale;
  • l'assenza di cuciture tra le lastre e, di conseguenza, una struttura del pavimento più affidabile ed ermetica;
  • la possibilità, con una corretta esecuzione del lavoro, di ottenere una struttura con una lunga durata.

Svantaggi delle solette monolitiche:

  • l'incapacità di eseguire lavori nella stagione fredda o un aumento significativo del costo del loro costo;
  • la maggiore complessità del lavoro e la necessità di impostare la forza del design, che porta ad un significativo aumento dei tempi di costruzione;
  • requisiti seri per la qualità del lavoro e dei materiali che sono più difficili da eseguire in un cantiere.

Lastre prefabbricate in cemento armato

Molto spesso sotto le lastre del pavimento si capisce con precisione le strutture prefabbricate in cemento armato, che vengono realizzate negli stabilimenti di cemento armato e cemento armato, quindi consegnate all'oggetto e montate.

In effetti, l'unico inconveniente di questo progetto è lo spreco di materiale insignificante e il meno rigido, rispetto al monolite, della costruzione del soffitto. Ma anche questo meno può essere ampiamente livellato utilizzando il tipo più adatto di piastre prefabbricate in cemento armato, di cui viene prodotta una quantità significativa. E i vantaggi dell'utilizzo di questa opzione sono evidenti:

  • qualità del prodotto garantita, che è molto più facile da fornire in fabbrica;
  • velocità e facilità di installazione;
  • la capacità di eseguire lavori durante l'anno.

C'è una grande varietà di lastre prefabbricate in cemento armato. Possono essere divisi in due grandi gruppi:

  • cava. I disegni più comuni e più comunemente usati. Può essere usato quasi ovunque, più spesso - nei pavimenti. La presenza di vuoti all'interno delle piastre consente un migliore isolamento termico e acustico. A loro volta, sono divisi in diversi sottogruppi, più su cui nella sezione di marcatura;
  • a coste. Il più spesso usato per la costruzione del tetto in edifici industriali (magazzini, hangar, garage, negozi), compreso non riscaldato. Possedere l'aumentata capacità portante e durata.

Come già notato, la lastra alveolare cavo comune più comune. Ce ne sono molti tipi. Per capire esattamente cosa è necessario, è stata sviluppata una marcatura speciale.

marcatura

GOST 9561-91 descrive chiaramente i requisiti per la produzione di lastre alveolari, così come i loro tipi esistenti. Sezione 1.2.1. li elenca tutti.

In base alla classificazione di cui sopra, è possibile capire cosa significano ciascuna lettera e numero nel nome del prodotto. Per fare ciò, considera il seguente esempio.

Calcolo del carico sulla piastra

Il contrassegno della piastra contiene necessariamente l'indicatore del carico di progetto per il quale è destinato.

Durante la costruzione di edifici e strutture seri in fase di progettazione, vengono effettuati tutti i calcoli per garantire che i materiali e le strutture utilizzati siano conformi ai parametri di carico richiesti. Tuttavia, nella costruzione di alloggi privati, spesso viene eseguito un lavoro senza un progetto. Naturalmente, un tale approccio non può essere raccomandato come competente e logico. Tuttavia, è abbastanza comune. Ma anche in questo caso, per calcolare i carichi sugli elementi portanti principali dell'edificio, compresi i pavimenti, è consigliabile invitare uno specialista qualificato. Altrimenti, un approccio così poco professionale può portare a sforzi inutili ea ingenti costi inefficienti del lavoro e dei fondi.

Caratteristiche di stile

È necessario eseguire la posa dei solai in stretta conformità con i disegni e gli schemi contenuti nella documentazione del progetto. In assenza di tale, è necessario elaborare indipendentemente un modello di piastre di posa. Ciò eviterà la spesa eccessiva dei materiali, oltre a pianificare il numero necessario di essi e le aree in cui è necessario eseguire lastre monolitiche. Inoltre, è importante fornire i posti per l'eventuale passaggio di comunicazioni.

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata ad alcune fasi del lavoro.

ancoraggio

ancora - Si tratta di un elemento di elementi di fissaggio, di regola, in metallo, fissato nella base di supporto e in possesso di una sorta di costruzione di edifici. Con riferimento al dispositivo di sovrapposizioni, ancoraggio chiamato a fissare le lastre tra loro e alle pareti dell'edificio che viene eretto.

L'ancoraggio viene eseguito dopo la posa delle lastre di ciascun piano. Piastre metalliche, barre o grilli sono comunemente usati come ancore. Devono essere collegati ai circuiti di montaggio. La distanza tra ancore adiacenti è di solito 3 metri.

I lavori vengono eseguiti nel seguente ordine:

  • il bordo dell'ancora si piega sotto forma di un cappio che si abbatte sull'occhio del piatto;
  • ancore adiacenti (se possibile);
  • la saldatura di ancore tra loro e il montaggio di anelli di piastre viene eseguita;
  • Viene eseguita la sigillatura tra i piatti e i vuoti attorno alle anse.

In assenza di anelli di montaggio nelle piastre, sono attaccate piastre metalliche di 5 * 5 o 10 * 10 cm, che vengono ulteriormente utilizzate come anelli di montaggio.

Posa reti

Armopoyas è un elemento strutturale aggiuntivo progettato per aumentare la resistenza e la capacità portante delle pareti.

Ciò è particolarmente importante nel caso in cui le pareti o le fondamenta per il soffitto sono realizzate in schiuma di gas prefabbricata e altri blocchi leggeri. Le loro caratteristiche non consentono di sopportare il carico che avrà una notevole massa di solette.

L'esecuzione del lavoro sul dispositivo di un'armopoia non rappresenta una complessità speciale. Nel processo, uno strato di cemento armato viene eretto lungo l'intero perimetro dell'edificio in costruzione. Di conseguenza, il carico di sovrapposizione viene distribuito uniformemente sull'intera struttura, evitando crepe o distorsioni delle pareti.

Sigillatura della cucitura

Sigillare le giunture tra le lastre in condizioni moderne non è particolarmente difficile. Di solito viene utilizzata una delle due opzioni possibili:

  • installazione di controsoffitti. In questo caso, la sigillatura delle cuciture non viene effettivamente eseguita. Questa opzione è possibile solo in stanze dove l'altezza del pavimento lo consente;
  • sigillatura di cuciture con materiali moderni.

Il lavoro si svolge in più fasi:

  • preparazione della saldatura. Rimuove i detriti, le particelle vagamente connesse e quindi riempie i vuoti con il rimorchio o materiali simili. Alla fine, il rimorchio è compattato;
  • riempimento della cucitura. Viene eseguita utilizzando una malta di gesso e calce a filo delle solette. La soluzione utilizzata dovrebbe avere una consistenza di panna acida;
  • rifinire la cucitura. Per ottenere un aspetto attraente, spesso viene eseguita la ruggine.

Alcuni aspetti del lavoro sopra descritto sono mostrati nel video:

La costruzione di lastre di lastre di cemento armato è una delle strutture più frequentemente riscontrate per qualsiasi tipo di costruzione, a cominciare dall'alloggiamento e termina con grandi industrie. Ciò è dovuto alla sua semplicità, affidabilità e lunga durata, che sono garantite con una corretta esecuzione del lavoro.

L'operazione finale del ciclo zero è l'installazione di solette sulla fondazione, che è impossibile implementare senza attrezzature di sollevamento. Per la maggior parte dei lavori di costruzione sono state sviluppate mappe TTK che consentono di eliminare gli infortuni e garantire la qualità necessaria.

Il piano di layout del PC tiene conto delle aperture tecnologiche dell'interfloor, della gamma di prodotti in cemento armato degli impianti della regione, della configurazione dell'edificio, della presenza di canali di ventilazione nelle pareti portanti interne. Aree monolitiche indicate separatamente che dovranno essere riempite. La consegna delle solette viene eseguita su semirimorchi solo con una lunghezza di prodotti entro 3,2 m. Se vengono utilizzati pannelli non standard di maggiore lunghezza, vengono trasportati su trasportatori di pannelli.

Le regole di base per la posa di pavimenti prefabbricati sono:

  • È possibile posare pannelli solo su fondazioni allineate su un piano orizzontale;
  • con un dislivello fino a 5 cm, è ammesso l'allineamento con un accoppiatore, per valori elevati, solo con muratura o nastro armato versato nella cassaforma;
  • portamento da 6 cm a cemento armato, da 12,5 cm a muratura;
  • Lo spessore pastello della soluzione è di 15-20 mm con un rinforzo longitudinale obbligatorio con una barra tonda di 10-12 mm (raccordi A240);
  • la regolazione dei prodotti PC deve essere eseguita con i piedi di porco nei primi 10 minuti, sempre su imbragature sollecitate;
  • tappi di cemento per vuoti sono installati nella lastra prima o dopo l'installazione, a seconda della disponibilità di accesso alle estremità del prodotto;
  • L'ancoraggio dei pannelli tra di loro è obbligatorio, con muri portanti a seconda del progetto.

Attenzione! È vietato scandire lastre in PC con mattoni schiacciati o pietrisco per allineare le superfici inferiori del soffitto seminterrato / sotterraneo. Sabbia o malta setacciata prima dell'inizio del lavoro senza fallo.

Preparazione delle superfici

Prima di posizionare le lastre sulla superficie di supporto, la fondazione viene pulita da malta, cemento, sporco. Per l'installazione dei primi prodotti in w / w, i lavoratori necessitano di scale, impalcature, scale o impalcature nel seminterrato. Se una lastra prefabbricata è realizzata su una fondazione MZLF, questi dispositivi di solito non sono necessari.

Prima dell'installazione, viene controllata la qualità dell'impermeabilizzazione della faccia superiore della fondazione. La pellicola, lo strato di rullo dovrebbe essere continuo, essere una continuazione dell'impermeabilizzazione verticale delle pareti interne esterne.

Nella stessa fase, a seconda della sua larghezza, viene preparata una malta con una portata da 2 a 6 secchi per ogni solaio. O una miscela viene ordinata dall'unità di malta della forza del marchio garantito. Il letto della soluzione si adatta a uno / più pannelli, in base ai seguenti fattori:

  • temperatura dell'aria - nella miscela fredda cemento-sabbia può congelare al caldo per asciugare con perdita di proprietà;
  • esperienza dei lavoratori - i professionisti solitamente mettono un letto per 3 - 4 prodotti in w / w, tenendo conto delle aree monolitiche.

Attenzione! La superficie di lavoro del PC è il bordo inferiore della piastra, quindi è necessario uno specialista con una livella a bolla dal basso per controllare l'orizzontale in due direzioni e per mantenere la planarità dei pannelli adiacenti.

Montaggio a pannello per PC

La posa dei solai inizia dall'angolo più vicino alla gru o dal muro con il canale di ventilazione. In ogni caso, due installatori sono sufficienti per l'imbracatura. Il lavoro viene solitamente svolto dalla macchina che ha consegnato il prodotto per PC al sito per ridurre i tempi di scaricamento. Per garantire il supporto del design, la lunghezza delle campate viene misurata in anticipo con un metro a nastro.

Nelle mappe del TTK è dettagliato come posizionare correttamente le lastre sulla fondazione con il minimo dispendio di tempo:

  • imbracatura per anelli di montaggio - ganci per imbragature o dispositivi di sollevamento speciali;
  • consegna del prodotto al sito di installazione - i lavoratori sono a distanza di sicurezza, posizionando il pannello nella posizione di progetto con ganci sul peso;
  • dopo aver livellato il letto di malta, il rinforzo longitudinale al centro della superficie di supporto è incorporato (3 cm dal bordo per cemento armato, 6 cm per la posa), la soletta è allineata su entrambi i lati, si abbassa delicatamente in posizione, le fasce rimangono tese.

Se necessario, il prodotto in cemento armato viene regolato con i piedi di porco durante i primi 10 minuti relativi all'asse del muro. Quindi le linee sono completamente rilassate, l'operatore inferiore controlla l'orizzontale in due direzioni.

Attenzione! La soluzione di livellamento viene realizzata quando si solleva la piastra per tutte le cerniere di montaggio e non per un lato. Se si alza il PC per due loop, è possibile un movimento spontaneo, spremendo la soluzione da sotto il secondo bordo.

Quando si monta la prima lastra, la fondazione non può essere utilizzata per camminare da parte dei lavoratori, indipendentemente dalla larghezza del nastro. È necessario utilizzare impalcature, scale, legni. Quindi il prefabbricato è montato secondo lo schema di disposizione, i piatti sono disposti l'uno vicino all'altro con i loro lati lunghi. I tappi di calcestruzzo (meno polistirolo espanso) vengono solitamente collocati nei vuoti alle estremità dopo aver montato l'intero pavimento del basamento prefabbricato.

Fissaggio del piatto

Le regole per la posa delle sovrapposizioni dell'interfondo prevedono l'ancoraggio delle lastre secondo i seguenti schemi:

  • lastre estreme - reggiatura diagonale con filo da 3 - 5 mm;
  • pannelli adiacenti - architravi a forma di U di rinforzo liscio A240 con un diametro di 10 mm;
  • piastra / parete - Ancora a forma di L con una curva di 30 - 40 cm;
  • connessioni longitudinali - tra le piastre, supportato sulla parete portante interna, armatura liscia 10 mm.

Pertanto, il disco sovrapposto orizzontale combinato riceve ulteriore rigidità spaziale, connessione con le pareti di mattoni, blocchi di cemento.

Attenzione: il supporto standard delle piastre PC è di 6 - 12,5 cm. In caso di attività sismica, gli ancoraggi garantiranno l'evacuazione delle persone dall'edificio, evitando il collasso di singole lastre.

Per un normale collegamento di un PC con pareti portanti interne, è sufficiente inserire 3 ancore longitudinali su ciascun metro lineare di lunghezza. Tutti gli elementi sono uniti con cerniere di montaggio mediante saldatura secondo SP 70.13330 per proteggere e supportare le strutture.

Isolamento del giunto

Dopo aver posato la lastra, il perimetro della fondazione è livellato con mattoni. Questo materiale è di default un ponte di freddo, quindi è necessario porre travi e polistirolo espanso estruso o barre di lana minerale tra esso e la lastra. Solo in questo caso, la perdita di calore attraverso il pavimento sarà minima.

Schema di riscaldamento delle estremità delle solette.

È consentito l'uso di strisce piene per tutta la lunghezza del muro, prefabbricate da pezzi di isolamento. Se ci sono spazi vuoti, è necessario riempirli con schiuma di montaggio, le cui caratteristiche sono quasi le stesse dell'isolante termico specificato.

Sigillo di giunture

L'isolamento di cui sopra è richiesto esclusivamente sul perimetro esterno delle solette. Tuttavia, i prodotti in cemento armato hanno bordi longitudinali rastremati, quindi le cuciture rimangono tra loro. Inoltre, la larghezza delle pareti interne del cuscinetto è solitamente maggiore delle superfici di supporto di due piastre adiacenti. Nel primo caso, i giunti longitudinali delle lastre sono sufficienti per riempire con una soluzione di M100. Nella seconda variante, è necessario monolire il sito, collegando le lastre e le fondamenta. Per fare questo, è possibile utilizzare il calcestruzzo di grado B12.5 o superiore.

Attenzione! Su sezioni di pareti portanti interne, la fondazione della striscia può contenere condotti di ventilazione che si estendono da un livello sotterraneo. Prima di posare la miscela in questa zona monolitica, è necessario effettuare la posa in anticipo per continuare i canali al piano successivo.

Questa tecnologia consente di posare una lastra per PC su una fondazione con un dispendio di tempo minimo senza ridurre la resistenza di un disco orizzontale sovrapposto. Allo stesso tempo, viene garantita una connessione rigida con le pareti portanti, garantendo la sicurezza dei residenti durante i disastri naturali.

Suggerimento: Se hai bisogno di imprenditori, c'è un servizio molto conveniente per la loro selezione. Basta inviare il modulo sotto una descrizione dettagliata del lavoro che deve essere fatto e riceverai offerte con i prezzi dei team di costruzione e aziende. Puoi vedere le recensioni su ciascuna di esse e le foto con esempi di opere. È GRATUITO e non vincolante.

L'ancoraggio è un collegamento di metallo di fissaggio posato in mattoni, cemento o muratura.

L'ancoraggio delle solette è utilizzato nella costruzione di mattoni, cemento armato, edifici in calcestruzzo aerato e edifici di blocchi di schiuma. Scantinati, pavimenti e solai si sovrappongono con lastre, formando un pavimento nella parte superiore.

L'ancoraggio delle lastre avviene dopo ciascuna, cantina o sottotetto. Rappresenta il fissaggio delle lastre impilate con pareti esterne e tra loro. Il dispositivo di ancoraggio viene spesso installato a una distanza non superiore a 3 m l'uno dall'altro.

Le piastre di fissaggio tra le pareti esterne dell'edificio e altre vengono realizzate sotto forma di staffe, barre e piastre metalliche del diametro appropriato.

Prima devi costruire una scatola dell'edificio, metterla sul piatto e poi procedere all'ancoraggio. Materiali e strumenti necessari per le solette: ancoraggi corrispondenti alle forme e alle dimensioni delle solette per pavimenti da costruzione, strumenti per la creazione di fori nella lastra, una soluzione per la chiusura dei fori e accessori e strumenti che aiuteranno a piegare o modellare il dispositivo di ancoraggio.

Il materiale da costruzione è la base diretta per l'adesione. Le caratteristiche, la qualità e il tipo sono i fattori più importanti che influenzano la scelta del sistema di fissaggio per l'affidabilità e la durata dell'edificio.

La forza di adesione delle solette è determinata da una serie di fattori:

  1. Caratteristiche della base, il materiale di base che deve essere risolto.
  2. La correttezza della selezione delle dimensioni e del tipo di apparecchio (tasselli, viti, tasselli, ecc.), Tenendo conto delle caratteristiche e delle dimensioni del carico.
  3. Il corretto funzionamento dell'accoppiamento delle distanze assiali e dei bordi, profondità, qualità dei fori predisposti, ecc.
  4. La forza del dispositivo di fissaggio (tasselli, tasselli, viti, ecc.)

Fasi di costruzione di lastre

Schema di posa per solai: 1 - piastra, 2 - cassetto con malta, 3 - pala.

Prima di procedere alla sovrapposizione delle lastre, accertarsi di controllare la superficie di lavoro per una perfetta posizione orizzontale. In questo processo, la muratura in muratura del muro è allineata. Poiché i soffitti cavi, che occupano un'area considerevole, reagiranno anche a irregolarità insignificanti della base sovrapposta. Ciò potrebbe far oscillare le piastre. Pertanto, quando vengono rivelate le irregolarità, vengono posate strisce aggiuntive di materiali isolanti.

Solo dopo aver eseguito correttamente le azioni, le piastre vengono appoggiate su supporti livellati, dove è già applicata la malta cementizia. Per ottenere una sovrapposizione singola rigida ed orizzontalmente ideale, le piastre sono fissate insieme alle pareti esterne dell'edificio con ancoraggi in acciaio. L'acciaio a sua volta è collegato agli anelli di montaggio. Le estremità risultanti delle piastre sovrapposte sono collegate alla parete mediante ancoraggi a forma di L. Successivamente, gli ancoraggi sono chiusi e trattati con una soluzione di cemento per proteggerli dalla corrosione.

Se una lastra sovrapposta poggia sulle pareti interne di un edificio, vengono utilizzate quelle composite, ottenute per saldatura. Le lacune che si sono formate tra le lastre sovrapposte, posate in mattoni, esattamente come quelle utilizzate nelle pareti principali in muratura.

Elementi per lastre alveolari

I tipi esistenti per soffitti cavi sono suddivisi in 2 categorie: zincato e acciaio inossidabile.

Le chiusure in acciaio zincato e inossidabile sono utilizzate in pavimenti concreti vuoti con precompressione, pietra naturale con una struttura densa e calcestruzzo di varie classificazioni.

L'ancoraggio a manicotto con una filettatura dall'interno è inteso per l'uso in lastre cave di cemento con un carico.

Nel processo di serraggio del dado esagonale, il cono viene spostato al centro della manica, espandendo il materiale da costruzione, premendo contro le pareti del foro.

Le ancore in acciaio inossidabile sono utilizzate in lavori esterni per il funzionamento in ambiente umido.

Vantaggi nell'applicazione

Può essere utilizzato in aree corpulente e cave di lastre di soffitto pre-tensione del soffitto.

Può essere utilizzato in combinazione con tutti i bulloni o con tacchetti con filettatura metrica.

Gli ancoraggi possono essere installati all'esterno dell'asse degli spazi cavi ad una distanza di 5 cm dal rinforzo in tensione.

L'installazione di dispositivi non richiede strumenti e abilità speciali.

Istruzioni speciali e avvertenze in applicazione

L'installazione di ancore di marca FHY viene utilizzata solo in lastre a nucleo cavo realizzate in. La larghezza dello spazio vuoto su tali lastre non deve superare la larghezza della parte del distanziatore più di 4 volte. L'ancoraggio delle solette può essere utilizzato per il fissaggio multiplo di rivestimenti per soffitti non pesanti, compresi i controsoffitti in conformità con le normative stabilite. Con l'impatto dei carichi esterni sulle solette con l'aiuto dell'ancoraggio avvitato, il valore della capacità di carico viene ridotto. Ma quando si installano i controsoffitti leggeri e sospesi, una diminuzione del valore dell'abilità di trazione è considerata facoltativa.

I carichi ammissibili per le distanze dai bordi possono essere calcolati usando l'interpolazione lineare.

Per lastre leggere vengono utilizzate solo barre filettate, contrassegnate in base alle condizioni di ammissione.

Nel caso dell'uso di bulloni esagonali, in conformità con gli standard specificati, la lunghezza dell'asta deve essere appropriata.

I carichi ammissibili sono accettabili per le coppie di ancoraggi. Il carico ammissibile per 1 caricato da una coppia non deve essere superiore al valore relativo agli ancoraggi caricati separatamente. Le coppie con la minima distanza consentita consentono carichi con interpolazione lineare. Quando esposto a un carico di trazione di coppie, è ammesso applicare un carico di base per ogni singola ancora.

Tipi e classificazione dei materiali

Le ancore sono divise in due tipi: la fondazione e il bullone molly.

I bulloni di fondazione sono prodotti di fissaggio che assomigliano a un'asta con un filo su un'estremità e uno strumento speciale per tenere il bullone al centro della fondazione. È progettato per contenere le strutture di base. Il bullone di fondazione viene utilizzato in tutti i tipi di costruzione: dagli edifici standard alla costruzione di dighe o centrali nucleari. I bulloni di fondazione sono in grado di fornire affidabilità nel fissare la base. Sono durevoli, non fragili e anelastici.

Alla fine di ogni perno c'è una marcatura di produzione, che indica il diametro nominale della filettatura, così come la lunghezza della vite prigioniera con i centimetri. Per alcuni tacchetti, come M12, il contrassegno viene applicato al cartellino attaccato al kit. Perni che sono progettati per essere utilizzati con bulloni a una temperatura di inverno al di fuori dell'aria fino a -40 ° C, hanno la denominazione CL nella marcatura.

Il bullone Molly, altrimenti una vite o un ancoraggio metallico, viene utilizzato per il fissaggio a substrati che hanno vuoti interni e sono significativamente diversi nella loro bassa capacità portante. Tali materiali da costruzione sono cartongesso (intonaco secco), mattoni forati, lastre di cartongesso, fibra di legno, bagliore dall'interno del vuoto e altro materiale da costruzione.

Le viti Molly sono dotate di una pinza appositamente progettata che, con il serraggio della vite, ha una forma aperta e, al termine del processo, si chiude e si appoggia saldamente al materiale di fissaggio (base) sul lato interno. Il lato esterno della pinza ha una gonna resistente con la presenza di uno o più spuntoni, che si nascondono quando vengono serrati nel materiale (base), impedendo la rotazione della pinza. È possibile acquistare la pinza separatamente dal bullone.

Tecnologia del dispositivo

L'ancora si trova alla base del materiale da costruzione in 3 modi. È un'enfasi, il fissaggio di un monolite (monolitico o incollaggio) e l'attrito.

  1. Tenere il principio di attrito. Il carico che l'ancora assorbe viene trasferito alla base del materiale sfregando l'ancora stessa contro il materiale. Per l'attrito, viene fornita la presenza di una forza frenante, che può essere ottenuta stendendo un tassello di plastica o una pinza di metallo.
  2. Quando viene posta un'enfasi, il carico viene compensato dalle forze interne della resistenza delle solette per frattura o schiacciamento e si verifica, di regola, alla profondità del dispositivo. Il principio di tale lavoro cade su bulloni di fondazione, ancore metalliche, ecc.
  3. Quando montati da un monolite, i carichi percepiti dall'ancora vengono compensati dalle sollecitazioni tangenziali interne nella regione di contatto tra il materiale monolitico e l'apparecchiatura. Questo principio di funzionamento è applicato nel campo degli ancoraggi adesivi, parti costituite in pegno che non hanno basi o tenute resistenti, ecc.

Nella costruzione, usano spesso principi combinati per tenere l'ancora alla base del materiale.

Elementi di fissaggio per la distruzione

Il danno e la distruzione degli elementi di fissaggio si verificano nel punto più debole. La distruzione di elementi di fissaggio è di diversi tipi:

Catenaccio. Quando ciò accade, una partenza parziale o completa dal materiale allegato, spesso la base del materiale rimane intatta.

Taglio a bullone - completa distruzione del materiale di fissaggio a causa dell'eccesso del carico consentito e della mobilità delle forze.

In caso di rottura o piegatura plastica del bullone, il dispositivo di fissaggio viene completamente o parzialmente distrutto a causa del superamento delle forze ammissibili durante il montaggio remoto.

Strappo della base del materiale di fissaggio con elementi di fissaggio - la distruzione finale dell'ancoraggio dovuta al cedimento strutturale del materiale di base sotto l'influenza di carichi significativi che eccedono le capacità del materiale stesso.

Corrosione del materiale In questo caso, vi è un danno completo o parziale al dispositivo di fissaggio, che è direttamente correlato alla corrosione dell'ancora stessa o delle sue singole parti.

Prima di utilizzare un'ancora nei materiali da costruzione e da costruzione, è necessario prendere in considerazione tutte le caratteristiche tecniche e le capacità del fermo, i carichi massimi, la resistenza e il tipo di calcestruzzo (o altri materiali che devono essere rafforzati), senza dimenticare le dimensioni.

Ancoraggio di solai utilizzati nella costruzione di edifici per qualsiasi scopo. L'ancoraggio per lastre viene utilizzato ovunque si sovrapponga: garage, edifici a un piano, case private, fabbriche, fabbriche, imprese, edifici alti e bassi, ecc. L'ancora serve a mantenere questa o quella struttura dell'edificio il meglio e il più a lungo possibile per prevenire l'allentamento.

I tipi sono diversi, così come lo sono le basi dei soffitti di fissaggio.

L'ancoraggio delle solette è necessario per la costruzione di tale struttura, così come per la fondazione.

Le strutture del pavimento devono soddisfare i requisiti relativi a resistenza, resistenza al fuoco, isolamento acustico e isolamento termico. Tutte queste caratteristiche hanno lastre di tipo lastra. Sono utilizzati nella costruzione di edifici industriali, plurifamiliari e individuali.

Servono come controsoffitti a soffietto, dove la loro superficie inferiore funge da soffitto e il piano superiore della stanza superiore. Inoltre, i piatti sono impilati su garage, capannoni e altri edifici domestici, formando così un tetto. Spesso sono usati come base.

Tipi di lastre per pavimenti

Ci sono 2 tipi: lastre monolitiche e cave. I primi si distinguono per un ampio margine di sicurezza e capacità portante. Tra le gravi carenze si può notare il loro peso, alta conduttività termica e basse proprietà di isolamento acustico. Tali prodotti sono spesso usati per la costruzione di edifici pubblici e industriali.

Foto di lastre

  • I prodotti concreti vuoti sono usati nella costruzione di case private a causa del loro costo più basso e del loro peso leggero rispetto alle controparti monolitiche. Questo fattore, ovviamente, non consente di fare a meno di attrezzature speciali per la consegna del PC all'oggetto e all'installazione, ma, tuttavia, consente di ridurre significativamente il carico sulle pareti portanti e sulla fondazione. E come risultato, ridurre il costo della loro sistemazione, utilizzando una quantità minore di materiale da costruzione.
  • I vuoti che corrono lungo l'intera lunghezza del prodotto concreto possono avere una forma rotonda, ovale e poligonale. Possono essere utilizzati per la posa di comunicazioni tramite canali via cavo, scatole di plastica o tubi corrugati.

Le lastre alveolari garantiscono:

  • buone qualità di isolamento termico e acustico;
  • resistenza al fuoco;
  • distribuzione del carico su pareti portanti;
  • elevata resistenza meccanica;
  • durata.

A causa delle superfici lisce delle lastre, tutti gli ulteriori lavori di finitura saranno eseguiti non solo con l'investimento minimo nel livellamento del soffitto (pavimento), ma anche con minori costi di manodopera.

Dimensioni della soletta

  • Le lastre per pavimenti sono disponibili in lunghezze da 1880 a 6280 mm con incrementi di 100 mm.
  • Lo spessore della soletta è di 220 mm. La larghezza standard del prodotto è 990, 1190 o 1490 mm, sebbene sia possibile trovare lastre con altre dimensioni del telaio.
  • Il peso della soletta ne determina le dimensioni, circa questa cifra varia da 500 a 1500 kg. Per quanto riguarda la capacità di carico di un'unità di prodotto, quindi in media è di 800 kg per 1 mq.

Cosa devi sapere prima di acquistare un PC

  • Non c'è traccia di ruggine o grasso sulle superfici del prodotto.
  • Le incrinature massime ammissibili sono 0,1 mm, ma è meglio la loro completa assenza.
  • Tutte le facce delle piastre dovrebbero avere la superficie più uniforme, senza rigonfiamenti e depressioni.
  • Deviazione ammissibile dalla lunghezza nominale - 10 mm, spessore - 5 mm, larghezza - 5 mm.
  • Il prodotto deve avere i certificati di qualità appropriati.

Prima di iniziare a posare le solette, devi sapere che:

  • il lato ruvido della lastra deve essere rivolto verso l'alto e liscio verso il basso;
  • l'installazione dei prodotti è effettuata sui loro lati più bassi;
  • Le merci in calcestruzzo dovrebbero essere basate su 2 lati corti, il lato lungo non è consigliato per salire sul muro;
  • necessità di componenti per malta di sabbia e cemento;
  • i piatti di posa sono fatti l'uno vicino all'altro senza spazi vuoti;
  • I servizi di gru sono orari, quindi per il suo arrivo è preparato tutto il necessario affinché le opere vadano senza intoppi;
  • le piastre devono essere supportate solo sulle pareti portanti, le restanti partizioni interne (pareti) vengono montate dopo l'installazione del pavimento;
  • per un'installazione ben coordinata, la gru avrà bisogno di almeno 2, e preferibilmente 3 persone;
  • prima della finitura grezza, i vuoti della lastra sono riempiti di macerie o argilla espansa.

Preparazione delle pareti prima di installare le solette

  • I muri portanti sono livellati. Dovrebbero essere il più uniforme possibile in altezza, la discrepanza consentita è di massimo 10 mm. È possibile identificare la differenza di altezza mediante una trave lunga, che viene posizionata su due pareti opposte. Un livello di costruzione è posto sopra il legno e più lungo è, più accurato è il risultato.
  • Pertanto, vengono controllati tutti i supporti sotto la soletta del pavimento. È importante effettuare misurazioni il più spesso possibile. Per questo, un raggio o una trave è installato negli angoli dell'edificio, quindi si sposta ogni 1-1,5 m. I dati relativi possono essere scritti sui muri con il gesso o un pennarello.
  • Il prossimo è il punto più alto e il punto più basso e la miscela di calcestruzzo è disposta utilizzando una rete metallica a maglie. I supporti eretti da cemento espanso, scorie, blocchi di silicato di gas sono necessariamente rafforzati. Questo può essere fatto per mezzo di un nastro di rinforzo con un'altezza di almeno 15 cm.
  • L'armpolo distribuisce uniformemente il carico, previene la deformazione delle pareti e protegge la soletta dal nodo.
  • La cassaforma viene assemblata dalle tavole più uniformi in base ai valori ottenuti, vale a dire che i bordi possono avere valori diversi in altezza. È possibile utilizzare un profilo speciale a forma di U. Il design è sistemato lungo tutto il perimetro della scatola della casa, comprese le pareti non portanti, soprattutto se l'edificio è fatto di materiali di blocco leggeri.
  • Per impastare sabbia e malta cementizia, vengono prelevati 1 secchio di cemento (M500) e 3 secchi di sabbia, è necessaria l'acqua in modo che la miscela non sia liquida, ma non densa. La sabbia deve essere setacciata per rimuovere le pietre, che contribuiranno alla distruzione dello strato sotto il peso del piatto.
  • Dopo la colata, la malta viene perforata con una cazzuola o un pezzo di rinforzo per impedire la formazione di fessure d'aria. Le incursioni dovrebbero ricevere maggiore attenzione.
  • Prima di posare le solette, è necessario chiudere i vuoti per evitare il congelamento. Se i beni in calcestruzzo sono stati conservati sul cantiere per un lungo periodo, si consiglia di praticare uno o due fori nelle aree del passaggio dei vuoti, attraverso i quali l'umidità in eccesso lascerà. Si noti che i fori sono sigillati con una soluzione di cemento e durante l'installazione la piastra deve essere abbassata.
  • I vuoti di fabbrica sono riempiti con argilla espansa o grandi pezzi di un mattone e mezzo vengono semplicemente inseriti e gli spazi vuoti vengono chiusi con malta cementizia. Sebbene negli ultimi anni le piante producano piatti già con vuoti chiusi.
  • La miscela nella cassaforma dovrebbe asciugarsi bene, guadagnare forza, ci vorranno almeno 3 settimane.

Piattaforma per gru

  • Il terreno su cui saranno posizionati i dispositivi di sollevamento deve essere imballato. È impossibile installare la gru vicino alla casa in costruzione in presenza del seminterrato. La "gamba" di supporto di attrezzature speciali crea un carico molto significativo sul terreno, che può portare al crollo del muro della stanza del seminterrato.
  • In caso di terreno allentato o allentato, si consiglia di ordinare una gru con un braccio più lungo. Se il lavoro viene eseguito in primavera o in autunno, quando il terreno è saturo di umidità, la piattaforma per la gru del camion è disposta con piastre stradali (i prodotti usati possono essere utilizzati). Perché la tecnica può impantanarsi sotto il suo stesso peso.

Fodera delle lastre

  • Non è consigliabile coprire due voli con una piastra. Tale carico in determinate circostanze può portare a cracking. Se è stato scelto un modello di posa, allora in questo caso si consiglia di praticare un'incisione con una mola con disco diamantato (alla sua profondità) esattamente al centro della parete centrale.
  • Se si verifica un crack, andrà esattamente nella direzione dell'incisione, il che è abbastanza accettabile.
  • Sfortunatamente, non è sempre possibile eseguire sovrapposizioni con lastre intere. A volte devono essere allineati e in larghezza e lunghezza. Qui hai bisogno di una mazza, una smerigliatrice con disco diamantato, rottame e forza muscolare.
  • Per facilitare il processo, utilizzare la lunghezza appropriata della trave o della scheda. Il legname è racchiuso sotto la lastra rigorosamente lungo la linea del taglio futuro. Ad un certo punto, il prodotto concreto si romperà sotto il suo stesso peso.
  • Prima eseguita dalla smerigliatrice sulla superficie superiore della piastra lungo la linea tracciata. Successivamente, con una mazza colpisce tutta la lunghezza dei prodotti in cemento. Gli scioperi dovrebbero essere applicati il ​​più spesso possibile. Se il taglio cade su un foro cavo, la piastra si romperà abbastanza rapidamente.
  • Quando tagliare la larghezza della piastra dovrà fare un grande sforzo. I raccordi cadenti vengono tagliati con una saldatrice o una torcia di taglio. L'uso della smerigliatrice non è raccomandato, in quanto il disco può "mangiare". Ma se solo questo strumento è disponibile, non tagliare l'asta di metallo fino alla fine - lasciare 2-3 mm. Ripartizione finale esegui un piede di porco o una mazza.

Eseguendo il taglio del piatto, tutte le possibili conseguenze cadono sulle tue spalle! Nessun produttore darà il permesso ufficiale di eseguire questi lavori.

  • Se le lastre complete non sono sufficienti per la sovrapposizione completa e lo spazio rimanente è piccolo, è possibile evitare che il lungo processo di taglio possa essere eseguito utilizzando i seguenti due metodi:
  • L'ultima o la prima lastra non è adiacente al muro. Il vuoto formato tra la lastra e la parete di supporto è posato con mattoni o blocchi. Il massetto cementizio, realizzato al termine della costruzione, unirà in modo affidabile e fisserà la muratura con la lastra.
  • Questo metodo è buono se i pannelli di calcestruzzo disponibili sono disposti con giunti di testa, e la distanza rimanente viene distribuita tra le due pareti di supporto e viene riempita con il metodo descritto.
  • Va ricordato che se l'apertura vuota è superiore a 30 cm, quando viene eseguito il getto del massetto, viene eseguito un rinforzo in quest'area.
  • Le lastre sono montate a filo delle pareti, mentre lo spazio vuoto rimane tra le lastre stesse. Il compensato spesso resistente all'umidità è attaccato alle superfici inferiori del cemento armato, il rinforzo deve essere posato con un approccio alle superfici superiori delle piastre.
  • Così, si ottiene qualcosa sotto forma di cassaforma, che viene versata soluzione concreta. Dopo completa asciugatura, il compensato viene smantellato e un massetto generale viene applicato sulla parte superiore delle piastre.

Installazione di solette

  • Per il lavoro avrete bisogno di una gru e di almeno 4 persone (gruista, slinger e 2 assistenti). Sui supporti dei cuscinetti con un nastro di rinforzo disposto una soluzione di calcestruzzo preparata con uno spessore non superiore a 20 mm. Il piatto si alza in posizione orizzontale all'altezza desiderata. Tutte le azioni, vale a dire il movimento e la direzione del carico, vengono effettuate sotto la supervisione di un lanciatore.

Gli installatori si sovrappongono, regolano la posizione ottimale. Prima di rimuovere le linee per mezzo di rottami, il pannello di cemento viene guidato al sito di installazione con la massima precisione:

  • dalla lastra alla parete sul lato lungo è rimasta una distanza minima di 50 mm;
  • non dovrebbe esserci spazio tra le piastre;
  • La larghezza del supporto su ciascun lato corto della lastra deve essere di almeno 150 mm.

Ispezionare lastre per solai in calcestruzzo

  • Dopo l'installazione del pavimento, la planarità delle superfici delle piastre adiacenti viene controllata per livello. Se la differenza di altezza è superiore a 4 mm, le piastre sono soggette a reinstallazione. Le merci in cemento aumentano di nuovo la gru, e in base alla posizione la soluzione pulisce o aggiunge.
  • È impossibile diluire lo strato di calcestruzzo con acqua, la miscela congelata viene completamente rimossa e applicata di fresco al suo posto. Non appena il livellamento è completato, procedono a fissare le piastre tra loro e alle pareti portanti.

Ancoraggio di solette in cemento armato

Al termine dei lavori di installazione e dopo aver effettuato il livellamento delle piastre, vengono ancorati. Se c'è un progetto, nei documenti dovrebbe essere presente uno schema speciale. In caso contrario, l'ancoraggio viene eseguito come segue:

  • Gli anelli di ancoraggio sono montati sulle pareti portanti e vanno sulle lastre del pavimento di circa 40-50 cm. Di norma, due elementi di fissaggio sono sufficienti per l'intera lunghezza del pannello (sono posizionati a un metro dal bordo delle piastre). Allo stesso modo, un'ancora è impostata in larghezza;
  • se l'unione delle placche avviene lungo il loro lato corto, queste sezioni sono fissate in diagonale, usando fori di lavoro, con i raccordi posizionati al loro interno. In assenza di questi, è possibile utilizzare allegati speciali con forme a forma di L e P;
  • Tra di loro, le lastre di cemento sono fissate nei punti dei fori di montaggio. Le aste di metallo dovrebbero essere il più possibile chiuse e fissate saldando, almeno in tre punti.
  • Dopo di ciò, le alette e le giunture tra le piastre sono riempite di pietrisco di una frazione fine e quindi sigillate con malta di cemento. Non vale la pena stringere con queste opere, poiché i detriti di costruzione possono entrare nei buchi.

Caratteristiche della tecnologia di installazione delle solette

  • Le piastre cave sono ampiamente utilizzate nella costruzione di edifici bassi e singoli. Sebbene siano più piccoli e più leggeri rispetto alle controparti monolitiche, richiedono tuttavia pareti più spesse e una fondazione rinforzata. Inoltre, non saranno in grado di bloccare la complessa struttura dell'architettura.
  • Ma, nonostante queste carenze, le piastre offrono una sovrapposizione affidabile, caratterizzata da una lunga durata. Il loro uso è giustificato nei casi in cui le lastre diventano la base per la pavimentazione del materiale del tetto, cioè si comportano come un tetto piano.

Piastre di sovrapposizione video

Quando si preparano e si installano lastre per pavimenti, è importante tenere conto di molti problemi tecnici, il che significa che è necessario disporre di determinate conoscenze e competenze. Se non sei sicuro dei calcoli, contatta l'organizzazione specializzata, dove realizzeranno il progetto in base a tutti i requisiti dei regolamenti edilizi.