Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione (tipi di bulloni)

Durante la costruzione di varie strutture, a volte ci sono situazioni in cui è necessario collegare vari elementi alle fondamenta della fondazione o alle pile di supporto.

Di solito tale connessione è fatta con ancore.

L'installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione viene effettuata prima che la fondazione venga versata.

Cercheremo di trattare più in dettaglio con i tipi e lo scopo di tali composti.

Quali sono i bulloni di ancoraggio.

Con l'aiuto di bulloni di collegamento, la base in cemento armato è fissata agli elementi portanti delle strutture edili. Hanno la forma di barre di metallo.

A un'estremità del filo tagliato. L'altro bordo ha una struttura che fissa il dispositivo in una base di cemento.

Il vantaggio principale di tali elementi di fissaggio è la possibilità di creare connessioni con elevata affidabilità.

Tali strutture possono essere utilizzate nella costruzione di qualsiasi struttura.

Tipi di bulloni

Quando si utilizzano questi elementi di fissaggio dovrebbero essere requisiti abbastanza severi. Pertanto, è necessario utilizzare prodotti che soddisfano i codici di costruzione applicabili.

Esistono diversi tipi di tali composti.

Tipo curvo Ad un'estremità di un tale prodotto c'è un gancio. Potrebbe avere una configurazione diversa. L'installazione in una base di cemento armato avviene prima della fusione.

Con la presenza di una piastra metallica speciale. Si unisce mediante saldatura o costruzione filettata.

Nei prodotti compositi ci sono due parti collegate tramite un accoppiamento. L'estremità inferiore è impostata prima di versare la soluzione concreta. La parte superiore si collega alla frizione dopo che la miscela si è indurita.

I disegni rimovibili hanno un dispositivo simile. L'installazione della gabbia inferiore viene eseguita prima dell'inizio del getto. L'avvitamento del prigioniero superiore avviene dopo che il calcestruzzo si è fissato.

Nei prodotti di tipo diretto, l'installazione di un bullone di collegamento viene eseguita in una base di calcestruzzo pronta all'uso. Il design è un foro preforato. Un adesivo epossidico viene utilizzato per installare l'ancora.

I prodotti con estremità affusolata sono ampiamente utilizzati per l'ancoraggio. Sono installati in basi già pronte.

Quando i prigionieri sono serrati, la pinza di espansione è incuneata. Questo impedisce agli elementi di fissaggio di spostarsi e li fissa.

Funzionalità di connessione

All'atto dell'installazione di bulloni di ancoraggio nella base è necessario considerare i loro parametri.

Fino ad oggi, prodotti fabbricati con le seguenti caratteristiche:

  • Il perno può avere un diametro da 10 a 140 mm;
  • La lunghezza massima dell'elemento di collegamento non supera i 5 m;
  • Nel processo di produzione vengono utilizzati acciai di alta qualità;
  • Le strutture di connessione possono avere una classe di resistenza diversa (da 4 a 13);
  • È possibile l'elaborazione aggiuntiva di bulloni di ancoraggio.

Come sono installati i bulloni di ancoraggio

L'installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione può essere eseguita in vari modi. Prendi in considerazione alcuni tipi di installazione.

Quando si installano strutture metalliche, gli elementi di collegamento vengono solitamente montati su una base di cemento prima di versare il calcestruzzo. Dopo aver assemblato la gabbia di rinforzo, i bulloni di ancoraggio sono fissi.

Per questo è possibile utilizzare la saldatura o un fascio con l'aiuto di un filo. Allo stesso tempo è necessario monitorare la loro verticalità, osservare le distanze necessarie tra gli elementi di collegamento e l'altezza sopra la superficie del riempimento.

Dopo aver fissato i prodotti, la parte superiore filettata è chiusa con normale polietilene. Questo è necessario per proteggere la filettatura dal colpire la soluzione concreta.

Procedere all'installazione finale di strutture metalliche è possibile solo dopo che il calcestruzzo raggiunge la forza richiesta.

Con una versione più semplice degli elementi di collegamento vengono installati nella soluzione di calcestruzzo appena riempita. Durante l'installazione, è necessario controllare il livello di immersione e la verticalità dei prodotti.

Per installare un ancoraggio diretto, nella base di fondazione vengono praticati fori di alcuni diametri. Successivamente, i fori vengono soffiati e puliti dallo sporco rimanente.

Ospitano bulloni di ancoraggio di tipo diretto. I vuoti risultanti sono riempiti con una composizione adesiva speciale.

Quando si montano prodotti conici, anche i fori sono preforati. Gli elementi di collegamento sono inseriti in essi.

Inoltre, il dado sul prigioniero viene serrato fino al momento in cui la pinza di serraggio viene fissata nella superficie del calcestruzzo.

Quando si sceglie un particolare design di connessione, calcolare il valore del carico futuro. Non è possibile risparmiare acquistando elementi di connessione di diametro inferiore.

È meglio utilizzare i prodotti di produttori affidabili che da tempo si sono dimostrati in questo segmento.

Su quali principi si basano le giunture di ancoraggio?

Il bullone di ancoraggio è contenuto in una fondazione basata sugli effetti delle forze: incollaggio, attrito e supporto. Le forze di attrito si formano come risultato dell'interazione del materiale del monolite e del prodotto di collegamento.

Sorgono nel processo di espansione del porta pinze. Le forze di arresto sono percepite dall'elemento di collegamento.

Sono compensati dalle forze di resistenza interne che si oppongono alla frattura.

Le forze di incollatura compensano i carichi derivanti da sforzi di taglio interni nel punto in cui l'ancorante entra in contatto con la pavimentazione in calcestruzzo.

Uso chimico

Oltre alle strutture di connessione basate sugli effetti dei legami meccanici, ci sono prodotti che sono collegati a una base di cemento mediante effetti intramolecolari.

Si chiamano ancore chimiche. La struttura di questi elementi comprende una barra di metallo con una superficie filettata e una colla speciale in cui è posizionata.

Vedi le istruzioni dettagliate nel video:

Di solito gli acciai zincati o inox vengono utilizzati per la produzione di strutture di connessione chimiche.

Un adesivo speciale viene versato nel foro preparato in anticipo e il bullone viene immerso lì. Dopo che la composizione si è indurita, si forma un legame affidabile che è resistente alle condizioni meteorologiche e protegge la superficie dalla corrosione.

Dì ai tuoi amici di questo articolo nel sociale. reti!

Bulloni di ancoraggio per fondazioni: scopo, tipi e installazione

Durante la costruzione di qualsiasi edificio è necessario fissare saldamente vari elementi alla fondazione. Per questi scopi vengono utilizzati ancoraggi per fondamenta, che vengono installati nella struttura prima che il calcestruzzo venga colato.

Secondo lo scopo e le caratteristiche del design, ci sono diversi tipi di strutture:

  1. Composito. Sono fatti da due parti collegate da un accoppiamento. La parte inferiore dopo l'installazione è nel calcestruzzo e la parte superiore è avvitata nella manica.
  2. Curvo. La parte inferiore di tali ancore è realizzata sotto forma di uncino. Queste strutture sono montate in speciali pozzi o basi in cemento armato, che vengono poi colate con calcestruzzo.
  3. Linee rette La fondazione è installata nella base di cemento finita. Per fissare l'ancora diritta, un foro del diametro richiesto viene realizzato nel calcestruzzo: per il fissaggio è necessario un gel epossidico o silossanico.
  4. Con piastra di ancoraggio. Viene installato prima del getto del calcestruzzo, la parte inferiore è costituita da una piastra metallica, che viene fissata mediante una connessione filettata o saldatura.
  5. Con una estremità affusolata. L'elemento è installato in una fondazione pronta. Viene utilizzato per il fissaggio di mobili, caldaie, ecc. L'elemento di fissaggio è fissato saldamente mediante uno smusso a pinza, che è incastrato e tiene saldamente la struttura.
  6. Rimovibile. Questi elementi di fissaggio sono costituiti dalla loro carcassa inferiore, che è montata nella fondazione, e prigionieri con filettatura, installati dopo la cementazione.

E questo articolo racconta l'installazione di bulloni di ancoraggio.

Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione

Nella fondazione, i bulloni di ancoraggio sono trattenuti per attrito, abutment e incollaggio. L'attrito fornisce carichi applicati al dispositivo di fissaggio e trasferiti alla fondazione. Lo stop è il carico che l'ancora percepisce e compensa da solo, e l'incollaggio è la compensazione dei carichi con l'aiuto di tensioni tangenziali con il materiale di base.

L'installazione dei bulloni di ancoraggio per fondazioni viene eseguita in più fasi. Innanzitutto è necessario ispezionare attentamente i bulloni di ancoraggio e accertarsi che siano in buone condizioni. Quindi puoi iniziare a lavorare.

  1. Lavoro preparatorio e identificazione dei punti di ancoraggio delle ancore. Ricorda che in nessun caso non possono essere posizionati sotto le porte.
  2. Installazione di bulloni nella base della fondazione. L'ancora dovrebbe essere immersa nel mezzo della base di cemento.
  3. La distanza tra gli ancoraggi dovrebbe essere il doppio della profondità di entrata.
  4. Dopo aver installato gli ancoraggi, è necessario attendere che la miscela di calcestruzzo si indurisca. A questo punto, è importante assicurarsi che i perni degli ancoraggi rimangano in una posizione verticale uniforme.
  5. L'ultima fase del lavoro - incollaggio. Per fare questo, impostare la piastra metallica o tavola di legno.

Materiali per la fabbricazione di bulloni di ancoraggio

Per la produzione di ancoraggi per fondazioni utilizzare solo materiali ad alta resistenza. L'acciaio viene scelto come materia prima e, a seconda delle condizioni di applicazione, gli elementi di fissaggio possono essere acquistati in acciaio resistente al freddo. Gli elementi di fissaggio sono sottoposti a trattamento termico, che elimina la possibilità di rottura del prodotto.

E poi un articolo sulle caratteristiche tecniche degli ancoraggi.

Sul nostro sito http://ru-house.net/ troverai molte informazioni interessanti e utili.

Il costo dei bulloni di ancoraggio per fondazioni dipende dal diametro e dalla lunghezza del prodotto, nonché dal produttore che li produce. Quando si ordinano i bulloni, assicurarsi che il prodotto soddisfi tutti i requisiti di GOST e le condizioni tecniche di utilizzo. Tutte le ancore di fondazione passano il controllo di qualità.

Bulloni di fondazione

Bulloni di fondazione per lavori di costruzione

Nella produzione di lavori di costruzione ha utilizzato un enorme numero di diversi tipi di elementi di fissaggio che svolgono determinate funzioni. Un posto speciale è occupato da barre filettate di varie forme, comunemente chiamate bulloni di fondazione. Sul dispositivo di questi elementi di fissaggio, i loro tipi e usi saranno discussi in questo articolo.

Assegnazione di elementi di fissaggio

I bulloni, a volte chiamati ancoraggio di fondazione, sono intesi per il fissaggio della struttura del bordo inferiore delle strutture tagliate al supporto, così come i fasci con altri materiali delle pareti esterne o il montaggio di varie macchine e meccanismi negli impianti industriali. Inoltre, per rinforzare la base della casa, spesso vengono attaccate delle parti in acciaio a forma di U o di acciaio ad H, chiamate rispettivamente canali e travi a I.

Scopo degli elementi di fissaggio della fondazione

È impossibile fissare blocchi di costruzione o legname su un cemento armato liscio o su fondamenta di soletta senza paura di deformazioni e spostamenti della struttura. Per risolvere questo problema e utilizzare aste lunghe di una forma o di un'altra, chiamate bulloni di ancoraggio.

Tipi di bulloni di ancoraggio per la fondazione

Attualmente, la produzione di questo tipo di elementi di fissaggio viene eseguita in conformità con GOST 24379, che è stato rilasciato nel 1980. Nel 2012 è stato emesso uno standard moderno con lo stesso numero, che regola i tipi principali, le dimensioni e la forma dei bulloni di ancoraggio.

Principali tipi di bulloni di ancoraggio

Secondo i documenti di cui sopra, tutti i bulloni di ancoraggio per le fondazioni sono prodotti nelle seguenti modifiche:

  1. Il bullone curvato nelle versioni 1.1 e 1.2 è un'asta di acciaio avente una piega nella parte inferiore, rispettivamente, con un angolo di 90 ° o nella forma della metà inferiore della lettera Z. Il diametro minimo del dispositivo di fissaggio è 16 mm, il massimo è 48. La lunghezza dell'asta può variare da 500 a 2500 mm e altro ancora. Per fissare certe parti alla fondazione, la parte superiore dell'asta ha una filettatura metrica delle dimensioni appropriate sulla lunghezza della barra non inferiore a 100 mm, su cui vengono avvitati due dadi con una rondella tra di loro.
  2. Il bullone diritto con filettatura ad entrambe le estremità è realizzato nelle versioni 2.1 e 2.2. la sua caratteristica è la presenza della piastra di ancoraggio - una piattaforma di acciaio rettangolare con un foro al centro, attraverso il quale passa la parte filettata dei bulloni di ancoraggio. Varie modifiche di questo tipo si differenziano per forma e diametro delle aste, così come per le rondelle quadrate in acciaio.
  3. Bulloni eseguiti da 3.1. e 3.2 meno comuni. Sono aste composte interconnesse da maniche lunghe con filettatura interna del diametro corrispondente.
  4. I bulloni di ancoraggio per la fondazione del quarto tipo appartengono al gruppo di estratti. Hanno una struttura complessa, rappresentata da un'asta filettata diritta e il relativo rinforzo dell'ancora.
  5. Il più semplice per realizzare bulloni di fondazione per ancoraggio del quinto tipo, rappresentati da barre d'acciaio lisce con parte filettata.
  6. I prodotti realizzati secondo GOST 24379 tipo 6.1, 6.2 e 6.3 possono essere correttamente attribuiti ai veri bulloni di ancoraggio in senso pieno. Sono aste con una parte superiore filettata, con un ispessimento nella parte inferiore. Per risolverli, vengono utilizzati elementi aggiuntivi: pinza di espansione e bussola conica. Una caratteristica di questo tipo di elementi di fissaggio è la possibilità di installarli dopo il versamento e l'indurimento delle fondamenta in calcestruzzo.
ai contenuti ↑

Installazione di bulloni di fondazione

Come notato sopra, l'installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione può essere eseguita sia nel processo di colata di calcestruzzo, sia dopo che, e anche dopo che la piastra o il nastro si indurisce completamente. Quando si esegue questa operazione, è necessario conoscere e osservare alcune caratteristiche:

  • In conformità con le raccomandazioni del summenzionato GOST 24379, si consiglia di installare le viti della versione 1.1 e con una piastra di ancoraggio in una base di cemento prima di versare la miscela;
  • I prodotti del tipo 1.2 sono montati in pozzi pre-preparati nella fondazione finita, seguiti dal loro calcestruzzo con una miscela della stessa composizione che è stata usata per creare la base della struttura;
  • Il bullone di ancoraggio di base con la parte inferiore espansa è installato nella base finita, fori preforati per il diametro dell'ampliamento;
  • L'asta di fissaggio di uno qualsiasi dei tipi descritti sopra deve essere rigorosamente verticale;
  • La fase di installazione dei bulloni nella fondazione dell'ancora non deve essere più di due valori della loro penetrazione;
  • Le aste devono essere posizionate rigorosamente nel mezzo della base del nastro quando vengono utilizzate per l'incollaggio con il materiale delle pareti esterne. Sotto le partizioni i bulloni di ancoraggio di fondazione, di regola, non sono installati. È anche inappropriato utilizzarli quando si installano mattoni e blocchi cavi per evitare di dividere quest'ultimo.

Pertanto, nel quadro di una piccola revisione, abbiamo cercato il più brevemente possibile di rivelare le caratteristiche di un simile dispositivo come il bullone di fondazione, considerando i loro tipi principali e la tecnologia di montaggio per risolvere vari compiti.

Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione

Bulloni di ancoraggio per fondazioni: scopo, tipi e installazione

Secondo lo scopo e le caratteristiche del design, ci sono diversi tipi di strutture:

  1. Composito. Sono fatti da due parti collegate da un accoppiamento. La parte inferiore dopo l'installazione è nel calcestruzzo e la parte superiore è avvitata nella manica.
  2. Curvo. La parte inferiore di tali ancore è realizzata sotto forma di uncino. Queste strutture sono montate in speciali pozzi o basi in cemento armato, che vengono poi colate con calcestruzzo.
  3. Linee rette La fondazione è installata nella base di cemento finita. Per fissare l'ancora diritta, un foro del diametro richiesto viene realizzato nel calcestruzzo: per il fissaggio è necessario un gel epossidico o silossanico.
  4. Con piastra di ancoraggio. Viene installato prima del getto del calcestruzzo, la parte inferiore è costituita da una piastra metallica, che viene fissata mediante una connessione filettata o saldatura.
  5. Con una estremità affusolata. L'elemento è installato in una fondazione pronta. Viene utilizzato per il fissaggio di mobili, caldaie, ecc. L'elemento di fissaggio è fissato saldamente mediante uno smusso a pinza, che è incastrato e tiene saldamente la struttura.
  6. Rimovibile. Questi elementi di fissaggio sono costituiti dalla loro carcassa inferiore, che è montata nella fondazione, e prigionieri con filettatura, installati dopo la cementazione.

Ancorante chimico (colla). Questo tipo di fissaggio è descritto nel seguente articolo.

E questo articolo racconta l'installazione di bulloni di ancoraggio.

Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione

Nella fondazione, i bulloni di ancoraggio sono trattenuti per attrito, abutment e incollaggio. L'attrito fornisce carichi applicati al dispositivo di fissaggio e trasferiti alla fondazione. Lo stop è il carico che l'ancora percepisce e compensa da solo, e l'incollaggio è la compensazione dei carichi con l'aiuto di tensioni tangenziali con il materiale di base.

Se è necessario fissare la struttura con un'elevata asimmetria, è meglio ordinare bulloni diritti su colla silossanica o epossidica. I bulloni distanziatori vengono utilizzati in aree in cui sono possibili carichi statici o di vibrazioni. Si consiglia l'uso di ancoraggi conici con estremità per strutture di fissaggio soggette a carichi dinamici e che non sono in grado di sopportare forti urti.

L'installazione dei bulloni di ancoraggio per fondazioni viene eseguita in più fasi. Innanzitutto è necessario ispezionare attentamente i bulloni di ancoraggio e accertarsi che siano in buone condizioni. Quindi puoi iniziare a lavorare.

  1. Lavoro preparatorio e identificazione dei punti di ancoraggio delle ancore. Ricorda che in nessun caso non possono essere posizionati sotto le porte.
  2. Installazione di bulloni nella base della fondazione. L'ancora dovrebbe essere immersa nel mezzo della base di cemento.
  3. La distanza tra gli ancoraggi dovrebbe essere il doppio della profondità di entrata.
  4. Dopo aver installato gli ancoraggi, è necessario attendere che la miscela di calcestruzzo si indurisca. A questo punto, è importante assicurarsi che i perni degli ancoraggi rimangano in una posizione verticale uniforme.
  5. L'ultima fase del lavoro - incollaggio. Per fare questo, impostare la piastra metallica o tavola di legno.

Alcuni tipi di ancoraggi possono essere installati in calcestruzzo già indurito. Ma in questo caso viene praticato un foro e inserito un bullone di fondazione.

Materiali per la fabbricazione di bulloni di ancoraggio

Per la produzione di ancoraggi per fondazioni utilizzare solo materiali ad alta resistenza. L'acciaio viene scelto come materia prima e, a seconda delle condizioni di applicazione, gli elementi di fissaggio possono essere acquistati in acciaio resistente al freddo. Gli elementi di fissaggio sono sottoposti a trattamento termico, che elimina la possibilità di rottura del prodotto.

Cuneo di ancoraggio. Leggi qui.

E poi un articolo sulle caratteristiche tecniche degli ancoraggi.

Sul nostro sito http://ru-house.net/ troverai molte informazioni interessanti e utili.

Il costo dei bulloni di ancoraggio per fondazioni dipende dal diametro e dalla lunghezza del prodotto, nonché dal produttore che li produce. Quando si ordinano i bulloni, assicurarsi che il prodotto soddisfi tutti i requisiti di GOST e le condizioni tecniche di utilizzo. Tutte le ancore di fondazione passano il controllo di qualità.

I bulloni di ancoraggio di base sono fissaggi affidabili che resistono a carichi pesanti per lungo tempo. Esistono diversi tipi di questi elementi di fissaggio, la cui scelta dipende dallo scopo e dalle condizioni d'uso.

Bulloni di fondazione

Bulloni di fondazione per lavori di costruzione

Nella produzione di lavori di costruzione ha utilizzato un enorme numero di diversi tipi di elementi di fissaggio che svolgono determinate funzioni. Un posto speciale è occupato da barre filettate di varie forme, comunemente chiamate bulloni di fondazione. Sul dispositivo di questi elementi di fissaggio, i loro tipi e usi saranno discussi in questo articolo.

Assegnazione di elementi di fissaggio

I bulloni, a volte chiamati ancoraggio di fondazione, sono intesi per il fissaggio della struttura del bordo inferiore delle strutture tagliate al supporto, così come i fasci con altri materiali delle pareti esterne o il montaggio di varie macchine e meccanismi negli impianti industriali. Inoltre, per rinforzare la base della casa, spesso vengono attaccate delle parti in acciaio a forma di U o di acciaio ad H, chiamate rispettivamente canali e travi a I.

Scopo degli elementi di fissaggio della fondazione

È impossibile fissare blocchi di costruzione o legname su un cemento armato liscio o su fondamenta di soletta senza paura di deformazioni e spostamenti della struttura. Per risolvere questo problema e utilizzare aste lunghe di una forma o di un'altra, chiamate bulloni di ancoraggio.

Tipi di bulloni di ancoraggio per la fondazione

Attualmente, la produzione di questo tipo di elementi di fissaggio viene eseguita in conformità con GOST 24379, che è stato rilasciato nel 1980. Nel 2012 è stato emesso uno standard moderno con lo stesso numero, che regola i tipi principali, le dimensioni e la forma dei bulloni di ancoraggio.

Principali tipi di bulloni di ancoraggio

Secondo i documenti di cui sopra, tutti i bulloni di ancoraggio per le fondazioni sono prodotti nelle seguenti modifiche:

  1. Il bullone curvato nelle versioni 1.1 e 1.2 è un'asta di acciaio avente una piega nella parte inferiore, rispettivamente, con un angolo di 90 ° o nella forma della metà inferiore della lettera Z. Il diametro minimo del dispositivo di fissaggio è 16 mm, il massimo è 48. La lunghezza dell'asta può variare da 500 a 2500 mm e altro ancora. Per fissare certe parti alla fondazione, la parte superiore dell'asta ha una filettatura metrica delle dimensioni appropriate sulla lunghezza della barra non inferiore a 100 mm, su cui vengono avvitati due dadi con una rondella tra di loro.
  2. Il bullone diritto con filettatura ad entrambe le estremità è realizzato nelle versioni 2.1 e 2.2. la sua caratteristica è la presenza della piastra di ancoraggio - una piattaforma di acciaio rettangolare con un foro al centro, attraverso il quale passa la parte filettata dei bulloni di ancoraggio. Varie modifiche di questo tipo si differenziano per forma e diametro delle aste, così come per le rondelle quadrate in acciaio.
  3. Bulloni eseguiti da 3.1. e 3.2 meno comuni. Sono aste composte interconnesse da maniche lunghe con filettatura interna del diametro corrispondente.
  4. I bulloni di ancoraggio per la fondazione del quarto tipo appartengono al gruppo di estratti. Hanno una struttura complessa, rappresentata da un'asta filettata diritta e il relativo rinforzo dell'ancora.
  5. Il più semplice per realizzare bulloni di fondazione per ancoraggio del quinto tipo, rappresentati da barre d'acciaio lisce con parte filettata.
  6. I prodotti realizzati secondo GOST 24379 tipo 6.1, 6.2 e 6.3 possono essere correttamente attribuiti ai veri bulloni di ancoraggio in senso pieno. Sono aste con una parte superiore filettata, con un ispessimento nella parte inferiore. Per risolverli, vengono utilizzati elementi aggiuntivi: pinza di espansione e bussola conica. Una caratteristica di questo tipo di elementi di fissaggio è la possibilità di installarli dopo il versamento e l'indurimento delle fondamenta in calcestruzzo.

Installazione di bulloni di fondazione

Come notato sopra, l'installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione può essere eseguita sia nel processo di colata di calcestruzzo, sia dopo che, e anche dopo che la piastra o il nastro si indurisce completamente. Quando si esegue questa operazione, è necessario conoscere e osservare alcune caratteristiche:

  • In conformità con le raccomandazioni del summenzionato GOST 24379, si consiglia di installare le viti della versione 1.1 e con una piastra di ancoraggio in una base di cemento prima di versare la miscela;
  • I prodotti del tipo 1.2 sono montati in pozzi pre-preparati nella fondazione finita, seguiti dal loro calcestruzzo con una miscela della stessa composizione che è stata usata per creare la base della struttura;
  • Il bullone di ancoraggio di base con la parte inferiore espansa è installato nella base finita, fori preforati per il diametro dell'ampliamento;
  • L'asta di fissaggio di uno qualsiasi dei tipi descritti sopra deve essere rigorosamente verticale;
  • La fase di installazione dei bulloni nella fondazione dell'ancora non deve essere più di due valori della loro penetrazione;
  • Le aste devono essere posizionate rigorosamente nel mezzo della base del nastro quando vengono utilizzate per l'incollaggio con il materiale delle pareti esterne. Sotto le partizioni i bulloni di ancoraggio di fondazione, di regola, non sono installati. È anche inappropriato utilizzarli quando si installano mattoni e blocchi cavi per evitare di dividere quest'ultimo.

Pertanto, nel quadro di una piccola revisione, abbiamo cercato il più brevemente possibile di rivelare le caratteristiche di un simile dispositivo come il bullone di fondazione, considerando i loro tipi principali e la tecnologia di montaggio per risolvere vari compiti.

23/09/2016, alle 10:04

//
Molto spesso, quando si costruisce qualsiasi tipo di fondazione, vengono installati bulloni di ancoraggio, che vengono anche chiamati bulloni di fondazione. L'ancoraggio è tradotto come un'ancora e il bullone di ancoraggio è un prodotto che serve per fissare la struttura alla base di supporto. Il fondamento in questo caso è il fondamento della casa e la costruzione è le pareti del futuro edificio. Va notato che è semplicemente impossibile eseguire lavori di costruzione o installazione dopo la costruzione della fondazione senza l'uso di elementi di fissaggio affidabili come un bullone di ancoraggio.

Il bullone di fondazione è un'asta, su un'estremità della quale è posto un filo, e sull'altra estremità c'è una curva o una forchetta. È la seconda estremità che si trova alla base e fornisce il supporto. Ricordare che i bulloni di ancoraggio possono essere utilizzati solo in materiali da costruzione durevoli e rigidi, come mattoni, pietra naturale e cemento armato. La maggior parte dei bulloni di fondazione viene utilizzata a temperature comprese tra -50 e +50 gradi, ma se la temperatura supera questi limiti, saranno necessari ulteriori calcoli di progettazione. La scelta del tipo di bullone di ancoraggio, di regola, dipende dalle dimensioni della struttura dell'edificio, dal tipo di fondazione, dalle caratteristiche di utilizzo e dal metodo di installazione.

Classificazione dei bulloni di ancoraggio

A seconda delle condizioni operative, distinguere i bulloni strutturali e di design. Gli elementi strutturali sono utilizzati principalmente per il fissaggio di attrezzature e strutture massicce di dimensioni sufficienti a garantire la stabilità della pressione del proprio peso. Forniscono la fissazione di prodotti già finiti. I bulloni stimati presuppongono i carichi derivanti durante il funzionamento della struttura o dell'attrezzatura.

Per il metodo di installazione, ci sono bulloni con l'installazione prima del getto della fondazione e quelli che sono installati nei fori praticati nella fondazione finita o in un altro elemento strutturale.

A seconda del modello, si distinguono bulloni curvi, bulloni con tegole di ancoraggio, bulloni di ancoraggio compositi, rimovibili, diritti e bulloni con estremità rastremata. I bulloni curvi, di regola, vengono utilizzati quando non vi è alcuna relazione tra l'altezza della fondazione e la profondità della bullonatura. Sono installati prima di essere concreting o montati in una base pronta. I bulloni con tasselli di ancoraggio hanno una profondità di installazione leggermente inferiore e vengono utilizzati quando l'altezza della fondazione dipende da questa profondità. Questo elemento serve unicamente a mantenere la forza della struttura, principalmente messa prima di cementare. Per l'installazione mediante tornitura o scorrimento, sono necessari bulloni compositi con tasselli di ancoraggio. L'accoppiamento e la parte inferiore di questo elemento (un perno con una piastrella) sono posizionati nella base nella fase di cementazione e il perno superiore viene avvitato nel manicotto lungo l'intera lunghezza della filettatura. Tale bullone fissa l'attrezzatura e si fissa prima di cementare. Per il fissaggio di attrezzature pesanti con carichi dinamici elevati (apparecchiature elettriche e di laminazione), i bulloni rimovibili sono i più adatti. Quando li si installa nella fondazione, è necessario posare solo il rinforzo dell'ancora e il perno è già installato dopo aver versato la fondazione nel tubo. Per la fabbricazione di questo elemento viene utilizzato acciaio ad alta resistenza resistente alle fratture.

Per il fissaggio di una struttura con un'elevata asimmetria, si consiglia di scegliere bulloni diritti su colla (epossidica o silossanica), nonché bulloni vibrati con miscela di cemento e sabbia. Tali bulloni resistono a carichi pesanti, vengono inseriti in un pozzo forato nella fondazione finita. I bulloni distanziatori sono progettati principalmente per il fissaggio di strutture e attrezzature, con vibrazioni e carichi statici. Possono essere fissati con tasselli o trazione espandibile. Molto spesso, questo materiale viene utilizzato per impianti idraulici, dispositivi di ventilazione, finiture e rivestimenti. Infine, i bulloni con estremità rastremata vengono utilizzati per fissare strutture che non sopportano forti urti o carichi dinamici. Possono essere fissati utilizzando la miscela di cemento e sabbia con il metodo di vibrazione. Questo materiale è resistente alla corrosione e mantiene perfettamente il carico meccanico.

Dovresti essere consapevole che l'ancoraggio si svolge nella fondazione a causa di tre principi di base di lavoro. Prima di tutto, questo è l'attrito, cioè i carichi che vengono percepiti dal bullone di ancoraggio vengono trasferiti al materiale di base dall'attrito del corpo dell'ancora contro il materiale di base. Per fare questo, è necessaria la presenza di una forza di scoppio, che può essere creata a causa dell'espansione della pinza metallica o del tassello di plastica. Il prossimo principio è l'enfasi: i carichi percepiti dall'ancora sono compensati dalle forze interne di resistenza del materiale alla frattura, che si verificano alla profondità dell'ancoraggio. Si dovrebbe anche notare un tale principio come legame, cioè il carico è compensato da sforzi di taglio interni nell'area di contatto tra il corpo dell'ancora e il materiale del monolite. Questo principio di funzionamento è tipico per gli ancoraggi adesivi, nonché per le parti incorporate senza dispositivi di fissaggio e allargamento ostinati. La maggior parte dei bulloni di ancoraggio sono trattenuti nel materiale di base da una combinazione dei principi sopra descritti. L'ancoraggio, di regola, viene distrutto nel suo punto più debole. Vi sono tali tipi di danni come lacerazione, piegatura o piegamento in plastica dell'ancora, corrosione, fusione o sbiadimento del bullone di ancoraggio.

Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione

Si consiglia di installare i bulloni di ancoraggio immediatamente dopo aver versato la fondazione o la base di supporto, finché il cemento non si è indurito.

Prima di tutto, è necessario studiare il piano delle pareti esterne interne e delle porte d'ingresso. I bulloni di fondazione devono essere installati sotto le pareti esterne, rispettivamente, l'ancoraggio non deve essere posizionato nelle porte e sotto le pareti interne. Inoltre, i bulloni possono essere immersi nel calcestruzzo chiaramente al centro del muro futuro. Tuttavia, non affogarli troppo, la lunghezza della parte sporgente dovrebbe essere di circa 5-7 cm. I bulloni di ancoraggio dovrebbero essere posizionati attorno al perimetro del muro. Devono essere installati a una distanza di circa 40 cm l'uno dall'altro, ma in modo che non cadano sotto le porte. Ricorda che i bulloni devono essere rigorosamente in verticale, in modo che possano essere livellati usando un livello.

Se installerai i bulloni di ancoraggio nella base già sequestrata, in questo caso dovresti applicare la foratura. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che per la perforazione del foro dovrebbe essere utilizzato un trapano o trapano del diametro appropriato. Durante l'installazione e l'indurimento della base, i fili dell'ancoraggio possono essere avvolti nel cellophane per liberarsi delle preoccupazioni sulla pulizia delle particelle di calcestruzzo congelate con bulloni. Inoltre, al fine di evitare il rollio del bullone di ancoraggio nel processo di congelamento della base, si consiglia di utilizzare un dispositivo di fissaggio che è fissato alla cassaforma di fondazione per il tempo di indurimento.

In alcuni casi, il bullone di ancoraggio è impostato per riempire le fondamenta. Quindi i bulloni devono essere collegati al dispositivo o reticolo sulla struttura metallica, quindi la soluzione viene versata. Ciò si verifica principalmente durante la costruzione di fondazioni di nastri. Dopo la solidificazione della fondazione, il bullone di ancoraggio può eseguire tutte le sue funzioni di base.

Panoramica delle caratteristiche tecniche dei bulloni di ancoraggio per la fondazione

Un bullone di ancoraggio è un elemento di fissaggio che collega le strutture di costruzione con le fondamenta (ad esempio, l'uso di bulloni di ancoraggio per fissare la griglia su una base di palo sarà l'opzione migliore). Le ancore sono utilizzate in tutte le aree di costruzione, in base alla situazione specifica, i bulloni di ancoraggio utilizzati possono variare nel tipo e nel design. Leggi una panoramica delle caratteristiche e delle caratteristiche del dispositivo per l'area cieca della fondazione su questa pagina.

Specifiche tecniche

Gli ancoraggi sono realizzati in vari gradi di acciaio, inoltre i bulloni di ancoraggio possono essere sottoposti alla procedura di zincatura, per garantire un rivestimento anti-corrosione. Esistono sei tipi di ancore con vari scopi funzionali. I segni sui bulloni di ancoraggio indicano: diametro esterno, diametro interno del prodotto, lunghezza del bullone. Leggi una panoramica dei tipi e dei metodi di posa delle fondamenta.

Dimensioni del bullone di ancoraggio:

  • I bulloni di ancoraggio tipo 1 (ancore curve), sembrano come un perno curvo con due dadi e una rondella piatta (diametro da 12 mm a 48 mm, lunghezza fino a 1,8 m), vengono montati prima di versare il calcestruzzo;
  • bulloni di ancoraggio di tipo 2 (con piastra di ancoraggio) sembrano un perno curvo con due dadi, una rondella piatta e una piastra di metallo (può essere 16-48 mm di diametro, 56-90 mm, 100-140 mm, fino a cinque metri di lunghezza) montato prima di versare il calcestruzzo;
  • i bulloni di ancoraggio tipo 3 (ancoranti compositi) sembrano due perni diritti, un giunto e dadi con rondella piatta (possono avere un diametro di 24-48 mm, 56-64 mm, il prodotto può essere lungo fino a cinque metri);
  • bulloni di ancoraggio del tipo 4. (ancore rimovibili), sono un vetro con rinforzo di ancoraggio, un perno, un dado (può avere un diametro di 12-48 mm, 56-125 mm, i prodotti possono essere lunghi fino a cinque metri);
  • Bulloni di ancoraggio tipo 5 (ancore dritte), aspetto simile, un perno dritto con due dadi e una rondella piatta (può avere un diametro compreso tra 12 mm e 48 mm, lunghezza fino a 1,4 metri), fissato in una fondazione indurita;
  • Bulloni di ancoraggio tipo 6. (conici): prigioniero ad espansione diritta con pinza espandibile (il diametro del prodotto varia da 12 mm a 48 mm, la lunghezza può arrivare anche a diversi metri); perno dritto con boccola conica con diametro da 12 mm a 48 mm, lunghezza fino a diversi metri; Un perno dritto con punta conica (diametro da 12 mm a 48 mm, fino a diversi metri di lunghezza) è installato in una base prefabbricata e congelata. Leggi le istruzioni su come smantellare la fondazione qui.

Su richiesta del cliente, è possibile modificare la lunghezza dei bulloni.
L'immagine mostra vari tipi di bulloni di fondazione.

calcolo

Il tipo di fissaggio, il diametro e la lunghezza del bullone di ancoraggio, sono selezionati in base ai calcoli. Il diametro del perno può essere compreso tra 12 mm e 140 mm, la lunghezza del prodotto può essere fino a 5 m. La classe di resistenza può essere compresa tra 4 e 12,9. Il calcolo dei bulloni di ancoraggio viene eseguito secondo SNiP 2.09.03-85.

Il bullone di ancoraggio è calcolato per la tensione, tenendo conto del fattore di serraggio pre-serraggio degli elementi di fissaggio (1.35), secondo la formula: 1.35P = πd12/4 * σp.

Il diametro interno della filettatura del bullone di ancoraggio è calcolato dalla formula: d1= 3,1 * √P / [σp],

P - designazione della forza di trazione;

[σp] - il valore ammissibile della tensione sull'ancora, tenendo conto del tipo di acciaio da cui è costituito.

La lunghezza della parte del bullone di ancoraggio, posta nella fondazione, varia dai quindici ai venti diametri del prodotto. A causa di questo calcolo uguale alla forza del prodotto, quando si lavora su un gap e tirando fuori le fondamenta.

Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione

Montaggio dei bulloni di ancoraggio prima di versare il calcestruzzo:

  • I bulloni curvi sono attaccati alla gabbia di rinforzo montata, mediante saldatura o filo di ferro;
  • la parte superiore (filettata) degli ancoraggi è chiusa, per impedire che il calcestruzzo entri in essa;
  • il calcestruzzo viene versato;
  • lavorare sul fissaggio di strutture metalliche con bulloni di ancoraggio, viene eseguito solo dopo che la fondazione si è indurita.

Installazione dei bulloni di ancoraggio dopo il getto del calcestruzzo:

  • Per installare ancoraggi diritti, viene praticato un foro di diametro adatto in una fondazione congelata, quindi viene inserito un bullone di ancoraggio e i vuoti rimanenti nel foro vengono riempiti con malta o colla di cemento-sabbia;
  • gli ancoranti rastremati vengono inseriti nei fori predisposti, tale bullone di ancoraggio viene fissato mediante una bussola di espansione.

Se la distanza tra gli ancoraggi deve essere strettamente importante, vengono utilizzati elementi incorporati. Una guida su come far defluire una fondazione qui: http://fundamentgid.ru/osobennosti-ustrojstva/rukovodstvo-kak-sdelat-drenazh-fundamenta.html.

Gli ancoranti compositi sono installati come segue:

  • il perno con l'accoppiamento è fisso durante il getto del calcestruzzo;
  • Il secondo perno viene avvitato nel manicotto solo quando il calcestruzzo si è indurito.

L'installazione di bulloni con una piastra di ancoraggio viene effettuata prima del versamento della soluzione di calcestruzzo o direttamente dopo il suo versamento.
Installazione di bulloni di ancoraggio nella fondazione dell'edificio nella foto

riparazione

Ci sono diverse ragioni per la distruzione del bullone di ancoraggio:

  • scavare (partenza completa o parziale) del bullone di ancoraggio dal corpo di base;
  • piegatura o piegatura di plastica;
  • formazione di corrosione;
  • fusione o burnout del bullone alle alte temperature.

Quando si riparano le fondamenta o il loro pezzo, i fori vengono perforati con incrementi da 0,6 a 1 m lungo l'intera superficie della fondazione, seguiti dall'installazione di bulloni di ancoraggio. Sui nuovi bulloni di ancoraggio vengono montati i dettagli aggiornati delle costruzioni degli edifici. Leggi il manuale su come riparare una fessura nella fondazione.

Il costo dei bulloni di ancoraggio per la fondazione

Il costo dei bulloni di ancoraggio, a seconda della lunghezza e del diametro del prodotto, varia da 40 rubli / pezzo. fino a 270 rubli / pz.

Dove acquistare i bulloni di ancoraggio per la fondazione?

Dove comprare a Mosca:

  1. Azienda Pro Mets LLC, w. Besedinsky, 51. Tel. + 7 (495) 669-51-87;
  2. LLC GK Group, ul. Boytsovaya, 22. Tel. + 7 (495) 514-27-06;
  3. Azienda "World of Fasteners", st. Pryanishnikov, 37. Tel. + 7 (495) 787-40-53.

Dove comprare a San Pietroburgo:

  1. La società "Centro MTS Production Company LLC", ecc. Difesa Obukhovskoy, d.38, p.V. Tel: + 7 (812) 928-07-80;
  2. Società "UPTK" ST № 3 ", st. Knipovich, 12 anni, Bldg. 2. Tel.: + 7 (812) 412-89-28;
  3. LLC "NevRes", st. Alexander Matrosov, 10. Tel. + 7 (812) 603-27-70.

video

Guarda il video per informazioni sulla produzione di bulloni di ancoraggio secondo GOST:

Scegliendo uno o un altro sistema di fissaggio dei bulloni di ancoraggio, lunghezza e diametro dei prodotti, è necessario effettuare un calcolo preliminare dei carichi futuri esercitati dalle strutture edili durante il funzionamento.

Fondotinta: caratteristiche del prodotto e della sua applicazione

Bulloni di fondazione, tasselli - un prodotto speciale che fornisce elementi di fissaggio affidabili tra la fondazione e la struttura della parete. Il suo compito principale è trasferire il carico del telaio sulla base in cemento.

Cosa sono gli ancoraggi dei bulloni di fondazione

Strutture di questo tipo hanno principalmente uno scopo industriale e sono intese per il fissaggio di strutture metalliche su calcestruzzo - macchine utensili, macchine e altre attrezzature industriali. In realtà, servono da ipoteche. E questo articolo ti spiegherà in dettaglio le dimensioni, la lunghezza, il peso dei bulloni di fondazione (ancore).

Questo video ti dirà qual è l'ancora fondamentale:

Struttura del prodotto

Fondamentalmente, il design del bullone di fondazione non differisce dalla solita ancora:

  • perno dentellato - è inserito nel muro dell'edificio o è un dispositivo di fissaggio per il meccanismo;
  • la parte di ancoraggio è un'estensione incorporata in una base di cemento;
  • La parte superiore dell'ancora può variare notevolmente in forma ed è determinata dal suo scopo.

Il principio di attaccamento, garantendo la conservazione della struttura, è anche pienamente coerente con il concetto di ancora - ancora. 3 forze possono agire:

  • attrito - gli elementi di fissaggio prendono il carico dalla struttura e lo trasferiscono alla base monolitica a causa delle forze di attrito derivanti dall'espansione. Ciò che, di fatto, causa la presenza obbligatoria della parte in espansione;
  • la fermata è il carico percepito dagli elementi di fissaggio e compensato dalla resistenza del materiale stesso;
  • incollaggio: il carico viene compensato dalla tensione nel punto di contatto del materiale di base e dell'ancoraggio. Questo fattore agisce negli ancoranti chimici della fondazione e in quei casi in cui la forma strutturale non fornisce un'enfasi.

Poiché gli elementi di fissaggio sono progettati per fissare strutture pesanti in materiali molto densi, la sua forza deve essere eccezionale. Di solito viene utilizzato acciaio al carbonio di alta qualità o di alta qualità, così come basso contenuto di leghe. È possibile realizzare ancoraggi in acciaio inossidabile, ma, di regola, tali prodotti sono realizzati su ordinazione. Gli elementi di fissaggio sono autorizzati a utilizzare solo zincati.

Vantaggi e svantaggi

I prodotti di questo tipo sono caratterizzati da una stretta specializzazione. Nel loro campo, i bulloni di fondazione non conoscono la concorrenza, ma non si applicano in altre aree.

I vantaggi degli ancoraggi includono:

  • molto elevata capacità portante;
  • un'ampia varietà di design. I metodi di fissaggio delle attrezzature sono diversi, in modo che i prodotti siano disponibili con una vasta gamma di differenze strutturali;
  • 2 metodi di installazione sono supposti. Cosa consente di utilizzare i bulloni sia in fase di costruzione che in fasi successive;
  • Gamma di grandi dimensioni - a seconda dello scopo, i prodotti sono fabbricati in lunghezze da 15 cm a 5 m;
  • Nonostante il fatto che l'acciaio di alta qualità sia utilizzato per la produzione, il costo dei prodotti è relativamente conveniente.
  • L'ancora di fondazione non è universale. Il suo scopo è limitato all'installazione di strutture su una base di cemento;
  • il suo utilizzo richiede una certa conoscenza, dal momento che il calcolo accurato è importante qui, tenendo conto del materiale seminterrato, delle caratteristiche del progetto, del metodo di installazione e molto altro.

Di seguito sono riportati i tipi di bulloni di fondazione.

specie

Non importa quanto semplice fosse il fondamento monolitico, infatti risulta che ci sono molti fattori che influenzano in modo significativo l'affidabilità del fissaggio. Di conseguenza, i bulloni di fondazione hanno molte varietà.

Per caratteristiche di design

In base alle loro caratteristiche di progettazione, il bullone di ancoraggio della fondazione è suddiviso nei seguenti tipi.

  • Curvo - composto da un perno, una rondella e due dadi. Un'estremità del perno ha una forma curva - un gancio. Secondo GOST, la lunghezza massima del prodotto raggiunge i 180 cm. Un'ancora viene utilizzata per il fissaggio di strutture metalliche e in cemento armato. La lavatrice può essere di dimensioni diverse per attrezzature con diversi fori di montaggio. Applicare elementi di fissaggio, se l'altezza della fondazione non dipende dalla profondità dell'ancora di inclusione.
  • Con piastra di ancoraggio - vi è una piastra di ancoraggio sull'estremità inferiore filettata del perno, fissata con dadi filettati. Il piatto e determina l'affidabilità del fissaggio nel calcestruzzo. La struttura può essere diversa, che è determinata dalla struttura della fondazione. La lunghezza massima del prodotto è di 5 m. Un'ancora è utilizzata per il fissaggio di strutture metalliche e in cemento armato. Questa opzione è impostata per il concreting. Ha una minore profondità di incastro, e quindi si applica quando l'altezza della base dipende dalla profondità dell'incastellatura.
  • Una piastra integrale con una piastra di ancoraggio - oltre a una barra filettata e una piastra di ancoraggio, appare un accoppiamento che consente di collegare le due parti del bullone di ancoraggio. Quindi eseguire l'accoppiatore di due elementi strutturali montati con il metodo di rotazione o scorrimento. Lo schema generale di installazione è il seguente: una parte del perno con il giunto viene cementata nella fondazione, quindi il meccanismo viene installato e la parte superiore viene avvitata nel giunto. La lunghezza di torsione è almeno 1,6 del diametro della filettatura.
  • Rimovibile - montato su una base di riempimento. La piastra di ancoraggio può essere di diversi design: piastra di ancoraggio saldata, fusa, piana. Questa opzione è progettata per il fissaggio su fondamenta in calcestruzzo, mattoni o pietra. Il più delle volte vengono utilizzati per il fissaggio di attrezzature di laminazione, poiché sono soggetti a un carico dinamico elevato. Inoltre, sono necessari dispositivi di fissaggio rimovibili nei casi in cui, come dimostra la pratica, i bulloni dovranno essere sostituiti con il tempo. Il bullone rimovibile è montato in modo leggermente diverso: solo la parte di ancoraggio viene cementata nella fondazione e il perno viene installato dopo che la fondazione è stata sistemata.
  • Dritto - la modifica più semplice, composta da un perno di metallo e un dado. La lunghezza può raggiungere i 140 cm Questa opzione è progettata per l'installazione in una fondazione solida già pronta, quando i carichi di deformazione sono esclusi. L'ancorante diretto è fissato su una colla o malta cementizia e garantisce la ritenzione dovuta alle forze di adesione. Il loro uso abituale è il lavoro di costruzione.
  • Distanziatore con l'estremità conica - è stabilito nella base pronta, in precedenza il foro è forato per esso. Fissaggi fissi con colletio espandibile o malta cementizia. Gli elementi di fissaggio vengono utilizzati anche nei lavori di costruzione, ma nella costruzione di strutture soggette a carico vibratorio.

Fondotinta (varietà)

Bulloni di ancoraggio per la fondazione in calcestruzzo: fissaggio affidabile dell'intera struttura

Come scegliere e installare i bulloni di ancoraggio (ancoraggi) per la fondazione: i tipi principali, i principi di fissaggio e le regole di installazione nella fondazione. I vantaggi di un ancorante chimico per calcestruzzo.

Per assicurare un fissaggio affidabile delle strutture degli edifici alle solide basi monolitiche, vengono utilizzati elementi di fissaggio speciali - bulloni di ancoraggio per la fondazione. Hanno la forma di un'asta filettata e un dispositivo speciale sotto forma di una piega o ramificazione per il fissaggio alla base.

I principali tipi di ancore per la fondazione

Esistono diversi tipi di bulloni di fondazione di ancoraggio, che si differenziano per la forma della base e il design:

  • nella forma di un perno ricurvo
  • linee rette
  • composito
  • removibile
  • sotto forma di una piastra di ancoraggio
  • con una punta conica

Inoltre, le ancore utilizzate per l'attacco alla fondazione, sono suddivise secondo i metodi di installazione, a seconda di quali sono:

1. sordo - tali bulloni sono installati prima di versare il calcestruzzo. I bulloni nella forma di un perno piegato e di una piastra di ancoraggio sono sordi, le cui soluzioni progettuali consentono loro di fissarsi in modo sicuro nella base congelata. Durante l'installazione, la loro corretta fissazione è assicurata con l'ausilio di dispositivi speciali - conduttori, senza l'uso dei quali è impossibile ottenere che la posizione degli ancoraggi corrisponda pienamente ai parametri di progetto;

2. rimovibili - i dispositivi di fissaggio di tali bulloni sono realizzati usando parti e piastre incorporate. Poiché l'ancora stessa non aderisce alla fondazione, viene fissata con colla silossanica o epossidica o malta cementizia. Alla base, i bulloni sono installati nelle scanalature o fissati con i mandrini di espansione della pinza montati nella fondazione prima di cementare.

Gli ancoranti per fondazioni sono adatti all'uso solo in materiali resistenti e non flessibili: cemento, pietra, mattoni. La maggior parte dei bulloni di fondazione può essere utilizzata a una temperatura di -50 ° - + 50 ° C. Se le condizioni non corrispondono a questi parametri, è necessario un calcolo del progetto aggiuntivo.

A seconda delle condizioni operative consentite, i bulloni sono divisi in due tipi:

  • costruttivo - usato per montare strutture massicce che forniscono stabilità con una pressione del proprio peso;
  • calcolato - assumere i carichi che si presentano durante il funzionamento della struttura.

La scelta di un tipo specifico di bullone di ancoraggio dipende dalle dimensioni e dalle caratteristiche del progetto, dal tipo di fondazione e dal metodo di installazione.

Principi di ancoraggio di fissaggio nella fondazione

La ritenzione del bullone di ancoraggio nella fondazione è effettuata dal lavoro di tre principi:

L'attrito è il carico che il bullone di ancoraggio riceve e trasferisce alla fondazione per attrito contro il materiale del monolite. Questo processo richiede una forza di tenuta creata dall'espansione di un perno di plastica o una pinza di metallo.

L'accento è posto sui carichi percepiti dall'ancoraggio e compensati dalle forze interne della resistenza del suo materiale alla frattura, che vengono create ad una profondità di ancoraggio.

L'incollaggio è la compensazione dei carichi dovuta allo sforzo di taglio interno nel punto di contatto dell'ancora con il materiale di base. Questo principio è valido per ancoranti chimici adesivi e parti incorporate che non hanno dispositivi ostinati e allargamento.

Il fallimento di ancoraggio di solito si verifica nel punto più debole. Esistono diversi tipi di danni all'ancora:

  • tirando fuori
  • curva di plastica
  • frattura
  • corrosione
  • fusione
  • zapping

Installazione del bullone di ancoraggio nella fondazione

Idealmente, l'installazione di ancoraggi nel calcestruzzo deve essere effettuata immediatamente dopo il getto della fondazione - prima che la malta si solidifichi. La posizione dei bulloni è determinata in base al piano per la sistemazione delle pareti esterne, delle partizioni interne e delle porte, poiché gli ancoraggi possono e devono essere posizionati sotto le pareti esterne, ma non sotto le modifiche interne e nelle porte.

I bulloni sono immersi nel calcestruzzo esattamente al centro del muro e non sono così profondi che la parte sporgente è di circa 6 cm In questo caso, si consiglia di avvolgere l'ancora con pellicola per evitare la contaminazione e la successiva pulizia del bullone dal cemento congelato. Le ancore sono montate attorno al perimetro delle pareti con gradini di 40 cm ed è molto importante che siano posizionate rigorosamente verticalmente. Per evitare il ribaltamento degli ancoranti durante l'indurimento della malta, è necessario utilizzare un dispositivo di fissaggio appositamente fissato alla cassaforma. Se il bullone di ancoraggio viene installato prima del getto della fondazione, viene fissato fissandolo all'apparecchio.

L'installazione di bulloni di ancoraggio nella base pronta (presa) viene eseguita nei fori di montaggio, preforati utilizzando trapani o punte del diametro appropriato.

Ancora chimica

Oltre ai tradizionali bulloni di ancoraggio per la fondazione, che sono collegati al materiale mediante accoppiamento meccanico (attrito, abutment), vi sono ancore che si legano alla base attraverso l'interazione intermolecolare sotto l'influenza di forze adesive e coesive (incollaggio). Questi bulloni sono chiamati ancoraggi chimici.

In sostanza, un'ancora chimica è una barra filettata di metallo e un composto adesivo in cui è collocato. Di norma, gli ancoranti chimici per calcestruzzo sono realizzati in acciaio zincato o inossidabile resistente alla corrosione.

In questo caso, il fissaggio avviene incollando l'ancora. Per fare questo, uno speciale composto adesivo viene prima versato nel foro di montaggio, quindi viene immerso un bullone. La composizione chimica dopo la solidificazione forma un legame molto forte che è resistente agli agenti atmosferici e alla corrosione. È inoltre caratterizzato da elevate proprietà adesive e dalla stessa forza della maggior parte dei materiali da costruzione simili.

Le composizioni adesive utilizzate sono bicomponenti: sono composte da resine sintetiche che si congelano se miscelate con indurenti. L'uso simultaneo di componenti organici e inorganici della soluzione mostra l'ancora chimica ad un livello di qualità superiore:

  • componente inorganico (cemento) fornisce elevata compatibilità con la base;
  • la resina organica altamente reattiva contribuisce al raggiungimento del tempo di indurimento ottimale.

Questi componenti contribuiscono alla fissazione affidabile dell'ancora in quasi tutti i materiali e offrono una resistenza termica e chimica migliorata. A causa di un singolo set di componenti per tutti i materiali, gli ancoranti chimici sono universali. Inoltre, l'assenza di spinta consente l'installazione di questi bulloni con distanze marginali e assiali minime e la facilità di installazione e la scarsa dimen- sione delle dimensioni dei fori facilitano enormemente il lavoro.

Le barre di ancoraggio chimiche possono essere molto diverse per dimensioni, design e scopo. Le aste e le boccole più complesse possono essere utilizzate nella zona di trazione del calcestruzzo strappato, in presenza di carichi dinamici e di vibrazioni, in materiali cavi o "deboli".

Il fissaggio chimico dei bulloni di ancoraggio nel calcestruzzo fornisce le più elevate caratteristiche di carico, elimina la creazione di sollecitazioni nel materiale del basamento, non è indebolito nel tempo. L'elevata efficienza dell'ancoraggio chimico è confermata da numerosi test e tolleranze, pertanto è considerata la migliore opzione di montaggio per la fondazione.